Sei sulla pagina 1di 14

24 mesi ATA 2012/2013

(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)


INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013 0) Emanazione )ei 0an)i %e $irezioni Scolastic1e Re+ionali devono pubblicare i bandi di concorso. Le domande individuali di partecipazione, a cura degli interessati, andranno in seguito presentate entro e non oltre trenta giorni dalla pubblicazione dei bandi in oggetto a cura dei singoli Direttori Regionali. 1) %a mo)2listica Il mo)ello (alle+ato ,1) serve per essere inclusi per la prima volta nelle GRADUATORIE RO!I"#IALI permanenti di $% &ascia ai &ini delle eventuali nomine in ruolo e per gli incaric'i a tempo determinato &ino al ($ agosto )annuali* o &ino al (+ giugno )termine delle attivit, didattic'e*. Il mo)ello (alle+ato ,2) serve invece per coloro c'e sono gi, inseriti nella graduatorie provinciali di $% &ascia )nell-a.s. .+$./.+$( o precedenti* e c'e ric'iedono l-aggiornamento del punteggio e la con&erma delle riserve e/o precedenze soggette a scadenza o, ancora, l-attribuzione di nuove riserve e/o precedenze ac0uisite )vedi punto 1*. Il mo)ello (alle+ato .) deve essere compilato da coloro c'e sono esclusivamente interessati alle sole eventuali immissioni in ruolo e 0uindi non 'anno interesse all-assunzione come supplenti )da allegare eventualmente ai modelli 23$2 o 23.2 4 vedi punto $5*. %'e3 mo)ello alle+ato " non 4 pi5 )isponi0ile in 6orma cartacea, ma sar, )a compilare via 7e0 attraverso le istanze on4line. 6erve per essere inclusi nelle graduatorie d-istituto di $% &ascia, per supplenze in sostituzione di titolari assenti o anc'e per tutto l-anno in caso di esaurimento delle graduatorie/elenc'i provinciali. Al massimo si possono indicare (+ scuole, della stessa provincia di inclusione nelle graduatorie provinciali permanenti. oic'7 i tempi per la compilazione on4line saranno diversi da 0uelli per la presentazione delle domande )e unici per l8intero territorio nazionale*, pubblic'eremo successivamente una sc'eda per la compilazione on4line del modello G, intanto rimandiamo alla +2i)a per la registrazione alle istanze on4line e al vi)eo esplicativo. Il mo)ello (alle+ato /) serve per dic'iarare il diritto alla precedenza nella scelta della sede per c'i bene&icia della legge n. $+5/$11. )art. .$ o art. (( commi 9, :, ; da allegare ai modelli 23$2 o 23.2 4 vedi punto $.*. 2) A c1i si in)irizzano le )oman)e * sca)enza 6ia la domanda di n2ova incl2sione )mod. 3$* sia 0uella di a++iornamento )el p2nte++io )mod. 3.* 4 debitamente compilate, datate e &irmate 4 devono essere indirizzate all-U&&icio Territoriale )e< provveditorato* della provincia in cui si presta servizio o comun0ue nella provincia dove si = inseriti nelle graduatorie provinciali/elenc'i ad esaurimento di .% &ascia o nelle graduatorie d-istituto di (% &ascia. Le domande possono essere presentate direttamente all-Ambito Territoriale rovinciale )E< rovveditorato agli 6tudi*, c'e rilascer, apposita ricevuta, oppure spedite tramite raccomandata con ricevuta di ritorno )in 0uesto caso &ar, &ede il timbro postale di partenza*. La scadenza, per la presentazione di entrambe le domande, = stabilita dai singoli bandi regionali e deve essere entro e non oltre trenta giorni dalla loro pubblicazione da parte

della competente Direzione Scolastica Regionale.


www.flcgil.it $

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013

3) Re82isiti )i partecipazione

essere in possesso, alla data di scadenza dei bandi di concorso pubblicati dalle singole Direzioni 6colastic'e Regionali, di almeno .( mesi e $: giorni di servizio in scuole statali, anc'e alle dipendenze degli Enti Locali )&ino al ($/$./$111*, prestati nel pro&ilo pro&essionale per cui si concorre e/o in posti corrispondenti a pro&ili della 0uali&ica &unzionale immediatamente superiore. essere in possesso del titolo di studio ric'iesto per l-accesso al pro&ilo per il 0uale si concorre )secondo 0uanto previsto dalla se0uenza contrattuale sottoscritta il .9.+;..++> ed in particolare l-art. 5 4 modi&ica della Tabella 3 allegata al ##"L .1.$$..++;4 re0uisiti culturali per l-accesso ai pro&ili pro&essionali del personale ATA* o, comun0ue, del titolo culturale c'e 'a permesso l8inserimento nelle graduatorie provinciali o d8istituto. avere i re0uisiti ordinariamente ric'iesti per l-assunzione nella ubblica Amministrazione )cittadinanza, idoneit, &isica, godimento diritti politici, non essere interdetti o inabilitati, ecc.* essere attualmente in servizio a tempo determinato in una scuola statale, nella medesima rovincia e nel medesimo pro&ilo per cui si concorre oppure essere inseriti nella Graduatoria provinciale ad esaurimento o negli Elenc'i provinciali per le supplenze, nella medesima rovincia e nel medesimo pro&ilo per cui si concorre oppure essere inseriti nelle Graduatorie d-istituto di terza &ascia per le supplenze temporanee di cui al D.?. $+5/$$, nella medesima rovincia e nel medesimo pro&ilo per cui si concorre oppure essere gi, inseriti nella c.d. Graduatoria ermanente di prima &ascia dei 2.5 mesi2 nella medesima rovincia e nel medesimo pro&ilo per cui si concorre, rispetto alla 0uale si c'iede l-aggiornamento del vecc'io punteggio

4) &erti6icazione titoli c2lt2rali e )i servizio %e )oman)e )i ammissione al &oncorso costit2iscono )elle vere e proprie a2tocerti6icazioni ai sensi )el $'R n9 44: )el 2;/12/2000- perci< non necessitano )i 2lteriore )oc2mentazione a++i2ntiva , tuttavia per coloro c'e ne &ossero direttamente in possesso = comun0ue possibile allegare alla domanda 0uanto segue@ a* titoli di studio b* certi&icati di servizio c* eventuali certi&icazioni attestanti il diritto a pre&erenze e/o riserve e/o precedenze nella scelta della sede. In tal caso, i candidati possono limitarsi a produrre le &otocopie dei titoli suddetti, autenticandole personalmente )scrivendoci sopra 2copia con&orme all-originale in mio possesso2, nonc'7 aggiungendo la 2data2 e la propria 2&irma2*. :) $oman)e )i n2ova incl2sione (mo)9 ,1) o)alit= )i accesso (sez9 ,) 3arrare la casella con la lettera 2A2 nel caso in cui l-aspirante sia attualmente in servizio. 3arrare la casella con la lettera 232 nel caso in cui l-aspirante non sia attualmente in servizio, ma sia inserito nelle graduatorie/elenc'i provinciali ad esaurimento di .% &ascia. 3arrare la casella con la lettera 2#2 nel caso in cui l-aspirante non sia attualmente in servizio, ma sia inserito nelle Graduatorie d-Istituto di (% &ascia, apporre, nell-apposito spazio, la data di www.flcgil.it .

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013 presentazione della domanda )se non = nota si puA indicare il $9/$./.+$$ c'e era la data di scadenza per l-inserimento nelle graduatorie d-istituto di (% &ascia* ed indicare la scuola a cui = stata inviata. er tutti i casi di cui sopra barrare le corrispondenti caselle relative al pro&ilo pro&essionale in cui si concorre. Re82isito )el servizio Il servizio ric1iesto per essere ammessi 4 )i almeno 23 mesi e 1> +iorni mat2rati alla )ata )i presentazione )ella )oman)a9 Ai &ini del calcolo dei servizi necessari per l-ammissione sono validi tutti i servizi svolti nelle scuole statali nel medesimo pro&ilo e in 0uello immediatamente superiore, nonc'7 i servizi svolti, entro il ($.$..$111, alle dipendenze di enti locali )comuni e province* c'e &ino a tale data &ornivano il personale ATA alle scuole statali. In 0uesta &attispecie non rientrano i servizi svolti sia come ata c'e come docente negli asilo nido comunali. Tali servizi sono comun0ue valutabili come 2altri servizi2 ai &ini del punteggio )vedi punto 5*. N9,9 1 6ono validi ai &ini del calcolo del re0uisito di servizio anc'e i periodi riconosciuti giuridicamente a seguito dell-inclusione nelle graduatorie prioritarie. N9,9 2 I servizi prestati in 0ualit, di #ollaboratore 6colastico presso le Accademie/#onservatori statali = valido per il conteggio dei .5 mesi se prestato entro l-anno accademico .++./.++(. Dall-anno accademico .++(/.++5 tali servizi sono validi perA ai &ini dell-attribuzione del punteggio come servizio prestato presso le pubblic'e amministrazioni. er il calcolo del servizio si devono sommare tutti i periodi, i mesi interi sono t2tti rapportati a 30 +iorni )contando, come da calendario i mesi interi*. Esempio: servizio dal 7 marzo al 18 maggio = dal 7/3 al /! corrispo"de a 2 mesi # 0 gg.$% dal 7/! al 18/! corrispo"de a 12 gg.% totale = 72 gg. La somma di tutti periodi non corrispondenti a mesi interi si divide per (+, l-eventuale resto = valido come mese intero se superiore a $9 giorni )vedi punto 5*. Esempio: a.s. 2001/02 = mesi 3 e gg.2 % a.s. 2002/03 = mesi 2 e gg.8% a.s. 2003/0& = mesi & e gg. 12% a.s. 200&/0! = mesi ' e gg. 21% a.s. 200!/0 #fi"o al massimo alla data di scade"za della doma"da$ = mesi ! e gg. 3. (a somma totale ) pari a mesi 23 e gg. 70 =* mesi 25 e giorni 10 = mesi 25 #"o" esse"do il resto s+periore a gg.1!$ . "el calcolo dei giorni utili si considerano validi anc'e tutte le assenze c'e 'anno dato luogo a retribuzione )ancorc'7 ridotta B assenze per malattia e/o per in&ortunio sul lavoro*, nonc'7 le assenze non retribuite per congedi parentali )maternit,/paternit,, assistenza a &amiliari con 'andicap e le astensioni per sciopero*. N9,9 Anc1e i contratti a ?tempo parziale? si conte++iano per intero al 6ine )el ra++i2n+imento )el re82isito )ei ?24 mesi?9 Titoli )i st2)io per l@accesso (sez9 &) 3arrare la casella corrispondente al pro&ilo o ai pro&ili in cui si 'a diritto ad essere inseriti e compilare la parte relativa alla dic'iarazione del titolo di accesso. Tale )ic1iarazione 4 sostit2tiva )ella presentazione )el certi6icato , pertanto deve essere compilata attentamente. "ella casella di destra inserire la lettera A o la lettera 3 o la lettera #, relative alle modalit, di accesso indicata nella sez. 3. I candidati c'e possiedono piC titoli per l-accesso al pro&ilo di AT, per diverse tipologie di laboratori, dovranno dic'iarare un solo titolo )a piacere*, gli altri titoli, piC il titolo di accesso, saranno dic'iarati nella successiva sez. E del mod. 3$.

www.flcgil.it

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013 er le 0uali&ic'e piC ricorrenti )AA, AT e #6* i titoli di accesso sono i seguenti@ Assistente amministrativo (AA) 0ualsiasi diploma di maturit, c'e permetta l-accesso agli studi universitari )compreso il diploma magistrale 0uadriennale* Assistente tecnico (AT) diploma di maturit, corrispondente alla speci&ica area pro&essionale. La speci&icit, = 0uella de&inita dalla tabella di corrispondenza titoli 4 laboratori &olla0oratore scolastico (&S) diploma di 0uali&ica triennale rilasciato da un istituto pro&essionale diploma di maestro d-arte diploma di scuola magistrale 0ualsiasi diploma di maturit, c'e permetta l-accesso agli studi universitari )compreso il diploma magistrale 0uadriennale* attestati e/o diplomi di 0uali&ica pro&essionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni

$ . ( 5 9

N9,9 Il ##"L per il 0uadriennio .++:/.++1, nella tabella 3, 'a introdotto delle modi&ic'e ai titoli di accesso, salva+2ar)an)o per< la vali)it= )ei titoli posse)2ti per c1i 4 +i= inserito nelle +ra)2atorie- sia provinciali c1e )Aistit2to9 6ono 0uindi validi per l-ammissione al concorso anc'e i titoli di studio ric'iesti dall-ordinamento vigente all-epoca dell-inserimento nella graduatoria provinciale ad esaurimento o negli elenc'i provinciali per le supplenze statali o nelle graduatorie di circolo e di istituto di ( &ascia corrispondente al pro&ilo cui si concorre. >) Ric1iesta )i a++iornamento )ella +ra)2atoria (sez9 ,) B per le sole )oman)e )i a++iornamento (mo)9,2) #'i = gi, inserito nelle "RA$#AT!RIE 'R!CIN&IA%I di $% &ascia )0uelle relative al 2concorso per soli titoli2 dell-a.s. o degli aa.ss. precedenti* non deve dic'iarare i titoli di accesso, ma deve solamente indicare per 0uali graduatorie ric'iede l-aggiornamento del punteggio e/o dei titoli di pre&erenza/riserva soggetti a scadenza )vedi punto :*. Indicare la provincia di inclusione )c'e deve coincidere con la provincia dell-U&&icio territoriale a cui si invia la domanda di aggiornamento*. 3arrare la casella relativa al pro&ilo pro&essionale in cui si = gi, inseriti e barrare altresD la casella relativa alle graduatorie dei pro&ili c'e si devono aggiornare. N9,9 anc'e nel caso in cui non si deve aggiornare il punteggio, si deve comun0ue presentare la domanda )mod. 3.* per la con&erma )se permane il diritto* dei titoli di pre&erenza e/o riserva e priorit, nella scelta della sede, c'e sono comun0ue soggetti a scadenza, 0uesti sono@ - titoli di riserva )categorie protette*, t2tti- indicati nella sez. E del modello 3.E - titoli di pre&erenza, - N- !- R ed S, indicati nella sez. E del modello 3. )i piC comuni sono i titoli R ed S*. - priorit, nella scelta della sede L. $+5 Art. .$ e Art. (( commi 9, : e ; )in 0uesto caso va anc'e compilato il modello F B vedi punto $.* D) Titoli c2lt2rali e )i servizio (sez9 $ )el mo)9 ,1 B n2ovo inserimento) B (sez9 & )el mo)9 ,2 B solo a++iornamento)9 "on ci sono di&&erenze di compilazione tra il mod. 3$ e il 3., l-unica avvertenza riguarda coloro c'e c'iedono il solo aggiornamento )gi, inclusi nelle GRADUATORIE RO!I"#IALI di $% &ascia*. ertanto c'i produce la domanda di aggiornamento dic'iarer, esclusivamente i titoli culturali ac0uisiti dopo l-ultimo aggiornamento o nella precedente inclusione, o eventuali titoli www.flcgil.it 5

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013 di cultura/pro&essionali non precedentemente dic'iarati. 6tesso ragionamento vale per i titoli di servizio, pertanto c'i produce domanda di solo aggiornamento, dic'iarer, solamente i servizi svolti dopo la scadenza dell-ultima domanda o eventuali servizi antecedenti non dic'iarati a suo tempo per dimenticanza. Anc'e tali dic'iarazioni sostituiscono i relativi certi&icati, 0uindi devono essere compilate con la massima attenzione )vedi anc'e punto $+*. Titoli c2lt2rali9 6ono tutti i titoli di studio e di cultura eventualmente posseduti dal candidato, in aggiunta ai titoli di accesso precedentemente dic'iarati. I titoli culturali valutabili sono elencati negli allegato ai bandi. Titoli non elencati in tali allegati non sono valutabili@ = 0uindi inutile dic'iararli . In ogni caso la dic'iarazione relativa ad un titolo non valutabile non comporta nessun danno@ la cosa importante = non dic'iarare il &also. N9,9 I #6 c'e si inseriscono con il solo titolo della licenza elementare )vedi punto .* non 'anno diritto alla valutazione di tale titolo c'e permette unicamente l-inserimento in graduatoria senza perA l-attribuzione di punteggio. N9,9 Il diploma di 0uali&ica pro&essionale rilasciati dagli istituti statali e la maturit,, conseguita 0uest-ultima al termine degli anni integrativi di studi secondari, dopo il corso di studi per ottenere la 20uali&ica2, vale come 2nico titolo )il titolo superiore assorbe 0uello in&eriore* N9,9 La 2patente in&ormatica europea2 )E#DL* vale come attestato per i servizi meccanogra&ici )punti $*, ma esclusivamente per le graduatorie di AAG. N9,9 Limitatamente alle graduatorie dell-area 3 )AA, AT, #O e IH* sono valutabili anc'e@ lauree brevi )pp. $,>+*E diplomi di laurea e lauree specialistic'e )pp. .,++* )il piC &avorevole se posseduti entrambi*. 'ertanto- sia per la n2ova incl2sione sia per l@a++iornamento- c1i possie)e tali titoli ora p2< )ic1iararli per ottenere il corrispon)ente p2nte++io9 Titoli )i servizio nelle sc2ole e in altre amministrazioni p200lic1e9 Dic'iarare gli eventuali servizi prestati nelle scuole statali, anc'e se alle dipendenze di EE.LL. )&ino al ($.$..11* o paritarie )scuole private o gestite da EE.LL.*. Il servizio puA essere stato prestato su 0ualsiasi 0uali&ica )da collaboratore scolastico a docente*. #oloro c'e &anno la domanda per la n2ova incl2sione )mod. 3$* devono dic'iarare t2tti i servizi precedentemente svolti e &ino alla data di presentazione della domanda . 6i ribadisce, invece, c'e coloro c'e &anno domanda di aggiornamento )mod. 3.* devono dic'iarare solo i servizi svolti dopo l-ultimo aggiornamento o nella domanda prodotta nell-a.s. .+$$/.+$. per linclusione dall-a.s. .+$./.+$( )o servizi non precedentemente dic'iarati per dimenticanza*. I servizi valutabili, purc'7 prestati a tempo indeterminato o determinato, con i relativi punteggi )per ogni mese o &razione residua superiore a gg. $9*, sono i seguenti@ Graduatorie 6ervizi Altri servizi in Altri servizi in Iualsiasi speci&ici svolti altri pro&ili ATA altri pro&ili ATA servizio nello stesso )o di )o di nelle pubblic'e pro&ilo B in insegnante* insegnante* amministrazioni scuole non nelle scuole nelle scuole statali statali non statali )b* )d* )b* )c* AA/AT/#O/IH +,9+ +,9+/. J +,.9 +,$+ +,$+/. J +,+9 +,+9 #6 +,9+ +,9+/. J +,.9 +,$9 +,$9/. J +,+9 +,+;9 a) Anc'e se, &ino al ($.$..$111, alle dipendenze di enti locali. L-eventuale mancato svolgimento del servizio scolastico a causa del congedo per servizio militare )o 6ervizi speci&ici svolti nello stesso pro&ilo B in scuole statali )a*

www.flcgil.it

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013 e0uiparato*, svolto in costanza di rapporto di lavoro nelle scuole, vale come e&&ettivo servizio scolastico. b* aritarie )o legalmente riconosciute* o in altre amministrazioni c'e 'anno in gestione scuole pubblic'e. c* In pro&ili ATA in&eriori o superiori o come insegnante. d* resso 0ualsiasi altra pubblica amministrazione )in 0uali&ic'e anc'e non corrispondenti a 0uelle ATA*, come ad esempio le Universit, compreso il servizio militare e civile )prestato non in costanza di rapporto di lavoro*. N9,9 A partire )ai servizi svolti )all@a9s9 2004/200: anc1e i servizi svolti con contratti a ?tempo parziale? )part4time* sono val2tati per intero (a prescin)ere )all@orario svolto settimanalmente)9 %a norma non 4 retroattivaE "el senso c'e i pregressi servizi a 2part4time2 )gi, valutati in misura ridotta* non possono essere oggetto di rivalutazioneG. 'ertanto solamente i servizi svolti a) orario ri)otto a )ecorrere )al 1F settem0re 2004 sono val2tati per intero9 Esempio di dic'iarazione dei servizi nella scuola )per ogni singolo contratto*@ - 6ervizio prestato in 0ualit, di@ indicare il pro&ilo )ad esempio@ collaboratore scolastico%$ - per ore@ 3 #o ad esempio, 18, i" caso di part time al !0-$% - prestato dal@ 10/'/2003 al 23/12/2003 "ell.a.s. 2003/200& per mesi 3 e gior"i 1& )totale dei mesi e dei giorni da inizio contratto a termine contratto, compresi tutti i &estivi inseriti nel periodo. J mesi (, J gg $5 . In&atti = stato prestato servizio per ( mesi interi )dal $+/1 al 1/$.* con un residuo di gg. $5 )dal $+/$. al .(/$.*. N9,9 I gg. residui, anc'e se superiori a gg.$9, si devono sempre indicare come gg., in&atti l-arrotondamento a mesi interi si e&&ettua alla &ine, sommando tutti i residui di ogni singolo contrattoE - presso@ /c+ola 0edia 12ard+cci3%)barrare la casella corrispondente al tipo di servizio@ statale B non statale* Indicare l-ubicazione della scuola )sia statale c'e non statale*. "on occorre precisare il plesso )o sede staccata o succursale* della scuola in cui si = prestato il servizio@ = su&&iciente indicare la sede amministrativa della scuola )istituto scolastico o circolo didattico*. - periodo di retribuzione@ generalmente coincide con la durata del contratto, si puA avere una decorrenza diversa nel caso di riconoscimenti di periodi ai soli &ini giuridici. Ad esempio, l-e&&ettivo servizio )retribuzione* &osse iniziato il $: settembre e dal $K al $9 settembre il periodo &osse stato riconosciuto ai soli &ini giuridici )comun0ue validi per l-attribuzione del punteggioG*. Rientrano in tale caso, ad esempio, i congedi per maternit, e il congedo per lo svolgimento del servizio militare e civile se, entrambi coperti da contratto )in costanza di servizio*. - assenza dal servizio senza retribuzione@ si ri&eriscono a periodi di assenza senza alcuna retribuzione )ad esempio@ assenze per motivi di &amiglia, assenze per malattia eccedenti 0uelle coperte con retribuzione, non vali)e ai 6ini +i2ri)ici )0uindi, con il solo diritto alla conservazione del posto*. N9,9 Il servizio svolto, entro il ($.$..$111, nelle scuole statali alle dipendenze dei comuni o delle province )c'e &ino a tale data &ornivano il personale non docente a determinate scuole statali* 4 e82iparato al servizio statale. E- invece servizio non statale 0uello prestato nelle scuole paritarie private o presso altre amministrazioni pubblic'e non statali c'e gestiscono scuole. Il servizio scolastico prestato presso scuole paritarie o altre amministrazioni d, luogo ad un punteggio ridotto della met,E Altre annotazioni@ - Ogni contratto stipulato con ogni singola scuola deve avere la sua dic'iarazione G 6olamente in caso di 2proroga2 si puA &are un-unica dic'iarazione. 4d esempio, co"tratto www.flcgil.it :

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013 dal 15 febbraio al 21 marzo, co" 6proroga6 dal 22 marzo al ! gi+g"o: si dic7iara +" +"ico periodo #dal 15 febbraio al ! gi+g"o 8$ . Le 2con&erme2, invece, devono essere dic'iarate a parte, prevedendo 0ueste un periodo di mancato servizio. 4d esempio: 15 co"tratto dal 1! ottobre al 23 dicembre% 25 co"tratto di 6co"ferma6 dal 7 ge""aio al 10 aprile, si devo"o fare d+e dic7iarazio"i, +"a per il primo periodo, l.altro per la s+ccessiva 6co"ferma6, a"c7e se la sc+ola c7e 7a stip+lato i d+e co"tratti ) la stessa 8 #idem "el caso di co"tratti stip+lati da sc+ole diverse a"c7e se il seco"do seg+e se"za i"terr+zio"e il primo$ . - Il servizio prestato con rapporto di lavoro a 2tempo parziale2 ) solo se svolto entro l@a9s9 2003/2004* riduce il punteggio in proporzione alla 0uota di orario svolto. Ad esempio $.9 gg e0uivalgono a 5 mesi con punteggio pieno di punti 5 < +,9 J . e ridotto )per 2part4 time2 di .+ ore su (: settimanali* a punti . < .+/(: J punti $,$$ )si prendono due decimali*. 6i ribadisce c'e tale riduzione non viene piC e&&ettuata a decorrere dai servizi svolti ad orario ridotto a partire dall-a.s. .++5/.++9. N9,9 L-orario ridotto a causa dei riposi giornalieri per allattamento )spettanti sia alla madre c'e al padre del neonato &ino ad un anno di et,* non comporta nessuna riduzione di punteggioG. - Le assenze con retribuzione, anc'e se ridotta, sono e0uiparate a servizio e&&ettivo. Le assenze senza retribuzione, ma valide ai &ini giuridici )ad esempio@ con+e)o 6acoltativo per maternit= B con+e)o per lo svol+imento )el servizio militare o civile in costanza )i contratto- sciopero- )ottorato )i ricerca ecc9 * sono altresD e0uiparate a servizio e&&ettivo ai &ini del punteggio. - Altri titoli )i servizio statali o in altro ente p200lico )prestati in 0uali&ic'e diverse da 0uelle ATA*9 Dic'iarare gli eventuali servizi prestati in altre pubblic'e amministrazioni@ comuni, province, A6L, universit,, altri comparti dello 6tato, servizio militare o civile )prestato al di &uori dei contratti di lavoro*, ecc.. Esempio di dic'iarazione@ 6ervizio@ #i"dicare la 9+alifica, esempio: 6ma"+te"tore6$% restato nell-anno@ 2000 #si i"dica l.a""o solare$% dal 15 aprile al 1! gi+g"o per mesi 2 e giorni@ 1! )L*% resso@ 4mmi"istrazio"e com+"ale di :::::..% )L* er la durata del servizio e per le altre dic'iarazioni vale 0uanto gi, detto per i servizi scolastici. "el caso in cui lo spazio disponibile, nell-apposita sezione relativa alle dic'iarazioni dei servizi, non &osse su&&iciente, il candidato potr, aggiungere le dic'iarazioni in uno o piC &ogli a parte )tutti &irmati e datati*. A tale scopo si consiglia di &otocopiare le relative pagine del mod. 3$ o del mod. 3., tante volte 0uanto serve, al &ine di poter aggiungere le ulteriori dic'iarazioni dei servizi. $ic1iarazione )ei servizi vali)i ai 6ini +i2ri)iciG "ei modelli di domanda sono state inserite speci&ic'e sezioni per dic'iarare i servizi giuridici derivanti da@ 1) Titoli di servizi giuridici riconosciuti con pronuncia de&initiva &avorevole al candidato )0uadro D. del modello 3$ e 0uadro #. del modello 3.* 2) Titoli di servizi giuridici riconosciuti con tentativo obbligatorio di conciliazione &avorevole al candidato )0uadro D( del modello 3$ e 0uadro #( del modello 3.* 3) Titoli di servizi giuridici riconosciuti per l8a.s. .++1/$+ a seguito dell8inclusione nelle graduatorie prioritarie )D? >./+1 e D? $++/+1* )0uadro D5 del modello 3$ e 0uadro #5 del modello 3.* 5* Titoli di servizi giuridici riconosciuti per l8a.s. .+$+/$$ a seguito dell8inclusione nelle graduatorie prioritarie )D? :>/$+ e D? >+/$+* )0uadro D9 del modello 3$ e 0uadro #9 del modello 3.*

www.flcgil.it

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013

5) Titoli di servizi giuridici riconosciuti per l8a.s. .+$$/$. a seguito dell8inclusione nelle
graduatorie prioritarie )D? 1./$$* )0uadro D: del modello 3$ e 0uadro #: del modello 3.* I casi $* e .* si ri&eriscono al riconoscimento di servizi per mancato con&erimento di supplenze o per il riconoscimento dei mesi di luglio e agosto. In 0uesti casi vanno indicati i periodi riconosciuti c'e sono validi sia ai &ini del punteggio c'e del re0uisito di accesso. I casi (* e 5* e 9* sono un po- piC complessi essendo legati all8inclusione nelle graduatorie prioritarie. 'er i servizi relativi al 200H/10 va dic'iarato il medesimo periodo di servizio svolto nel .++>/+1 )utile ai &ini dell8inclusione nelle prioritarie*, naturalmente nei limiti di validit, delle graduatorie@ nel caso di nuovo inserimento dall8inizio del servizio dic'iarabile &ino alla data di scadenza della domanda. nel caso di aggiornamento dal giorno successivo alla scadenza della domanda dell8anno precedente &ino al ($ agosto )poic'7 il periodo &ino alla scadenza dello scorso anno dovrebbe gi, essere stato dic'iarato*. 'er i servizi relativi al 2010/11 va dic'iarato il medesimo periodo di servizio svolto nel .++>/+1 o nel .++1/$+ )&a &ede 0uello c'e 'a permesso l8inclusione nelle prioritarie*, naturalmente nei limiti di validit, delle graduatorie, 0uindi &ino alla scadenza delle domande stesse. 'er i servizi relativi al 2011/12 va dic'iarato il medesimo periodo di servizio svolto nel .++>/+1 o nel .++1/$+ o nel .+$+/$$ )&a &ede 0uello c'e 'a permesso l8inclusione nelle prioritarie*. er c'i era gi, incluso saranno dic'iarabili i soli servizi giuridici maturati dopo la scadenza della domanda dello scorso anno. Il ?inistero con la nota $.>5 del $9 &ebbraio .+$( 'a ulteriormente c'iarito c'e l8attribuzione dei punteggi ac0uisiti tramite i D.D.?.?. 2salvaprecari2 va estesa anc'e agli aspiranti provenienti da &uori provincia. Iuindi diritto al pieno riconoscimento giuridico per gli aspiranti inclusi nelle graduatorie prioritarie c'e 'anno cambiato provincia. 6e nel corso del .++1/$+ o .+$+/$$ o .+$$/$. sono stati svolti servizi e&&ettivi gli stessi vanno dic'iarati come normali servizi e nelle sezioni relative ai servizi giuridici derivanti da inclusione nelle graduatorie prioritarie vanno dic'iarati solo i servizi non coperti da 0uello e&&ettivo. N,G1 Iualora rispetto all8anno di servizio c'e 'a determinato o avrebbe determinato l8inclusione nelle graduatorie prioritarie il servizio sia stato svolto per altro ruolo o pro&ilo puA essere dic'iarato l8intero servizio giuridico )vedi nota >51$/$+* N,G2 Iualora rispetto all8anno di servizio c'e 'a determinato o avrebbe determinato l8inclusione nelle graduatorie prioritarie si sia svolto un servizio di durata in&eriore o diversa i periodi mancanti vanno dic'iarati nella sezione relativa ai servizi giuridici@ in particolare se per esempio nel .++>/+1 si aveva un servizio &ino al ($/+> e nel .++1/$+ si = ottenuta una supplenza &ino al (+/+: va dic'iarato come giuridico il periodo dal $/; al ($/+> )vedi nota >51$/$+*.

;) Titoli speci6ici )i assistente tecnico (sez- E- mo)9,1 e sez9 $- mo)9,2)

www.flcgil.it

>

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013 #'i possiede piC titoli validi per l-accesso alle graduatorie di AT )per piC tipologie di laboratori* li deve elencare in tale sezione. Anc1e tali )ic1iarazioni sono sostit2tive )ella presentazione )ei certi6icati, pertanto devono essere compilate attentamente. 6i consiglia, per coloro c'e c'iedono l-inclusione )mod. 3$* di dic'iarare nuovamente anc'e il titolo gi, dic'iarato nella precedente sez. #. er come e&&ettuare 0ueste dic'iarazioni, vale 0uanto detto nel punto .. er 0uanto concerne le dic'iarazioni relative alle patenti non vi sono di&&icolt,, si precisa perA c'e tali titoli servono solamente per i pro&ili di AT presenti in particolari istituti )ad esempio istituti agrari* e nei convitti. 6i rinvia alla tabella di corrispondenza titoli B laboratori, c'e deve, pertanto, essere consultata per conoscere a 0uali aree di laboratori si puA accedere con i titoli posseduti e per apporre, nell-apposito spazio, il codice dei titoli di studio/pro&essionali validi per le graduatorie di AT. H) Titoli )i Riserva e )i 're6erenza (sez9 .- mo)9 ,1 e sez9 E- mo)9 ,2) Riserve 6ono 0uelli c'e danno diritto all-assunzione sui posti riservati a &avore della categorie protette, ai sensi della legge n. :>/$111 )DI per i )isa0ili/invali)i B 1I per ve)ove e or6ani )i )ece)2ti per lavoro e pro62+1i *, sia ai &ini del con&erimento di contratti a tempo determinato )annuali e &ino al (+ giugno*, sia ai &ini dell-eventuale immissione in ruolo )non scatta la riserva per le supplenze temporanee in sostituzione di titolari assenti*. 'er aver )iritto alla ?riserva? si )eve )ic1iarare )o produrre* il certi6icato )i iscrizione nelle liste speciali )el competente ?centro territoriale per l@impie+o? )e< 2u&&ici del lavoro2, ora di competenza delle province*. N9,9 Anc'e coloro gi, iscritti nella $% &ascia devono in ogni caso dic'iarare nuovamente di aver diritto alla 2riserva2, in 0uanto titolo soggetto a scadenza. er &ruire del diritto alla 2riserva2 = necessario comprovare lo stato di disoccupazione . Dal $K gennaio .++( il D.Lgs n..1;/.++. 'a apportato signi&icative modi&ic'e in materia di collocamento e 'a indicato nuove modalit, per ac0uisire lo stato di disoccupazione, dando, inoltre, 2delega2 alle regioni per intervenire su tale materia. In ogni caso, essendo normativa ancora non completamente c'iara, gli interessati si devono rivolgere al proprio 2centro territoriale per l-impiego2 al &ine di de&inire la loro posizione nei con&ronti del diritto alla 2riserva2, essendo una materia in parte autonomamente disciplinata dalle regioni. #'i 'a diritto deve barrare l-apposita casella con la lettera corrispondente al proprio 2stato2 4 da )A* ad )R* 4 e dic'iarare il certi&icato a++iornato del 2centro territoriale per l-impiego2 e, per i 2riservisti2 invalidi, il grado di invalidit, c'e deve attualmente essere superiore al 59M )ridotto ad almeno il (5M per c'i 'a ac0uisito detta invalidit, per causa di lavoro o di servizio*. N9,9 #'i produce la domanda di aggiornamento ed aveva gi, precedentemente ac0uisito il diritto alla 2riserva2, mantiene tale diritto anc'e se si trova in una situazione di occupazione, purc'7 ri&erita a supplenze svolte in virtC dell-inserimento nelle graduatorie e purc'7 permanga la situazione di invalidit, come sopra indicato. #iA in analogia con 0uanto il ? I 'a c'iarito per le graduatorie provinciali ad esaurimento del personale docente. 're6erenze 6ono 0uelle c'e danno diritto alla precedenza in graduatoria a parit, di punteggio )non danno, 0uindi, diritto a punteggi aggiuntivi*. #'i produce la domanda di solo aggiornamento )mod. 3.* non deve barrare le pre&erenze gi, attribuite la volta precedente, con eccezione di 0uelle relative alle lettere - N- !- R ed S, c'e sono comun0ue soggette a scadenza e c'e, 0uindi, devono essere ric'ieste nuovamente se le condizioni sono rimaste immutate. Le piC comuni sono 0uelle relative ai &igli a carico ) R* e alle www.flcgil.it 1

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013 invalidit, )S*. In&atti il candidato puA, nel &rattempo aver avuto un altro &iglio, o un &iglio, gi, precedentemente dic'iarato puA, ora, non essere piC a suo carico o, ancora, puA, in sede di revisione dell-invalidit,, aver perso tale 2status2. 3arrare la casella corrispondente al titolo )o ai titoli* di pre&erenza posseduti. Alcune precisazioni@ - l-essere coniugati non d, pre&erenza @ sono i &igli, indipendentemente dallo stato civile, a determinare la pre&erenza a parit, di punteggio 4 pre&erenza )R* 4, anc'e se maggiorenni purc'7 a carico )senza reddito annuo o con reddito in&eriore al minimo imponibile pari ad N ..>5+,9$*, indipendentemente dalla presenza o meno dell-altro genitore con o senza redditoE - la pre&erenza )I* viene data a tutti coloro c'e 'anno svolto almeno un anno di servizio )per 0ualsiasi 0uali&ica ATA e docente*, anc'e cumulando piC servizi prestati in anni diversi, nelle scuole statali o negli u&&ici centrali e peri&erici del ?inistero dell-Istruzione, 0uali@ U6 )e< provveditorati*, direzioni scolastic'e regionali, ministero. La pre&erenza I, una volta ac0uisita, non deve piC essere dic'iarata. Anc'e tali titoli possono essere oggetto di autocerti&icazione, a tale scopo si deve compilare la parte riguardante gli estremi del titolo c'e d, pre&erenza, con esclusione delle pre&erenze )I* ed )R*. In&atti, per la pre&erenza )I* vale 0uanto dic'iarato nella sez. 2Titoli di servizio2 e per la pre&erenza )R* 7 su&&iciente 0uanto dic'iarato nella sez. 2altre in&ormazioni2 della domanda mod. 3$ e mod. 3. )nell-apposito indicare il nK dei &igli a carico*. Altre in6ormazioni Indicare il nK di &igli a carico per l-attribuzione della pre&erenza )R* 4vedi sopra. 3arrare la casella relativa ad eventuali servizi prestati in altre pubblic'e amministrazioni e indicare in 0uale amministrazione e il periodo. er avere 0uesta precedenza = su&&iciente un 0ualsiasi servizio di 0ualsiasi durata. 6e un candidato possiede piC servizi = su&&iciente dic'iararne uno solo )il piC 2lungo2*. Il servizio si intende 2lodevole2 se non 'a dato luogo a sanzioni disciplinari. L-autocerti&icazione di 0uesto servizio = gi, apposta nella sezione relativa alla dic'iarazione dei servizi, in 0uanto valutabile anc'e in termini di punteggio. In6ormazioni relative alla le++e n9 104/1HH2 (%e++e )i t2tela )elle persone con 1an)icap)9 3arrare la casella relativa all-art. .$, 0ualora il ric'iedente sia in situazione di 'andicap con una invalidit, superiore a ./( )almeno il :;M*E 3arrare la casella relativa all-art. ((, comma : 0ualora il ric'iedente sia in situazione di 'andicap grave, indipendentemente dalla percentuale d-invalidit, riconosciutaE 3arrare la casella relativa all-art. ((, comma 9 e ;, 0ualora il ric'iedente assista un &amiliare in situazione di 'andicap grave )&igli, coniuge, genitori, &ratelli/sorelle*. N9,9 In ogni caso per aver diritto alla precedenza si deve compilare il modello / ed allegare il certi&icato originale )o in &otocopia autenticata B vedi punto $+* attestante il diritto, come persona tutelata dalla legge n. $+5/$11.. Anc'e c'i &a il solo aggiornamento )mod. 3.* deve nuovamente dic'iarare di avere diritto alla 2precedenza2 anc'e se gi, precedente attribuita. er maggiori c'iarimenti su tale diritto, vedi anc'e le spiegazioni contenute nell-allegato / )punto $.*. 10) Cal2tazione titoli (sez9 "- mo)9 ,1 e sez9 .- mo)9 ,2) 3arrare la casella relativa al pro&ilo o ai pro&ili ric'iesti per nuova inclusione )mod. 3$* o per l-aggiornamento )mod. 3.*. "ella colonna 2?odalit, di accesso2 ) solo per n2ove incl2sioni B mo)9 ,1* inserire le lettere A o 3 o # relative a come = stata compilata la sez. 3 del mod. 3$ )vedi punto .*.

www.flcgil.it

$+

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013 Il candidato deve inoltre calcolare sia il punteggio derivante dai titoli culturali, sia 0uello derivante dai titoli di servizio e &are il totale. er il calcolo del punteggio devono essere consultate le tabelle dell-allegato A dei bandi, c'e sono parte integrante dei bandi stessi )vedi punto 5*. Eventuali errori nell-attribuzione del punteggio non provocano nessun danno@ sar, l-amministrazione scolastica, preposta alla valutazione, ad apportare le necessarie retti&ic'e. J2in)i tali event2ali errori non )eterminano l@ann2llamento )ella )oman)a . I candidati c'e c'iedono l-aggiornamento )mod. 3.* devono anc'e riportare il punteggio assegnato nelle precedenti graduatorie di $% &ascia )anc'e in tale caso eventuali errori saranno corretti d-u&&icio dall-U6 cui = inviata la domanda*. 11) Altre )ic1iarazioni (sez9 /- mo)9,1 e sez9 "- mo)9 ,2) $ic1iarazioni )ell@aspirante 6i ri&eriscono alle 2dic'iarazioni di rito2 comuni a tutte le domande per l-accesso al pubblico impiego )sono gi, 2autocerti&icazioni2*. Devono essere completate, laddove previsto, e si devono depennare le voci c'e non interessano )con un tratto orizzontale*. %e )ic1iarazioni c1e non preve)ono nK )epennamenti- nK a++i2nte- non )evono essere mo)i6icate E )lettere &, g, '*. Iuesta sezione deve essere compilata anc'e da c'i &a domanda di solo aggiornamento. $ic1iarazioni ai 6ini )elle s2pplenze er entrambe le domande )mod. 3$/3.* B barrare la corrispondente casella La prima dic'iarazione si ri&erisce a coloro c'e, pur ric'iedendo l-inserimento nelle graduatorie di $% &ascia, non sono interessati al con6erimento )elle s2pplenze ()i 82alsiasi )2rata), ma sono interessati alle sole immissioni in ruolo. In tale caso devono allegare anc'e il mod. H )vedi punto$$*. La seconda dic'iarazione si ri&erisce all8allegato F per il diritto alla precedenza nel con&erimento delle supplenze )vedi punto $.*. 12) $ata e 6irma La data di compilazione puA anc'e essere antecedente alla data di invio o di consegna )vedi punto $*. "on occorre autenticare la &irma. %a mancanza )ella 6irma- per<- ren)e n2lla la )oman)a9 ertanto, in tale caso, il candidato c'e c'iede la nuova inclusione )mod. 3$* verr, escluso da tutte le graduatorie ric'ieste. ?entre nel caso di ric'iesta di solo aggiornamento )mod. 3.* 0uesto non verr, e&&ettuato )al candidato non verr, aggiornato il punteggio e saranno tolte le eventuali riserve a cui aveva diritto e le pre&erenze soggette a scadenza*. 6i consiglia, inoltre, di datare e &irmare anc'e tutte le altre pagine del modello di domanda. 13) !sservazioni s2lla certi6icazione #ome piC volte detto nei punti precedenti, il candidato puA anc'e non presentare la documentazione )certi&icati per i titoli culturali, per i titoli di servizio per le riserva e per le pre&erenze*. A tale scopo sono su&&icienti le dic'iarazioni apposte nella domanda stessa )ai sensi del D.Lgs .>/$./.+++ n. 559*. Iualora perA il candidato abbia delle di&&icolt, nel compilare correttamente le dic'iarazioni puA in ogni caso anc'e allegare i certi&icati, in originale o in copia anc'e omettendo le 2autocerti&icazioni2. In tale caso si consiglia di scrivere, negli spazi dedicati alle 2autocerti&icazioni2, la &rase@ OO vedi certificati allegatiLL. er 0uanto concerne i servizi si devono allegare i certi&icati attestanti il servizio svolto e non i contratti iniziali, &erma restando la validit, delle 2autocerti&icazioni2 se la trascrizione dei dati, negli appositi spazi, 7 corretta e completa. www.flcgil.it $$

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013 "el caso di documenti allegati in copia )gli originali = sempre consigliabile conservarli* la procedura da seguire = la seguente@ a* &otocopiare i certi&icati e sulla &otocopia )in &ondo, se c-= lo spazio su&&iciente o sul retro della &otocopia* si deve apporre la seguente dic'iarazione@

www.flcgil.it

$.

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013

Il/La sottoscritto/a_________________________________ dichiara, sotto la propria responsabilit, che la presente copia conforme all originale in s!o possesso" #ata _____________ firma _______________________________________

b* allegare alla copia del certi&icato anc'e la &otocopia di un proprio documento d-identit, )senza alcuna dic'iarazione*. Ovviamente, in caso di presentazione di piC certi&icati in copia )su ognuno dei 0uali deve essere apposta la dic'iarazione di 2con&ormit,2 di cui sopra* = su&&iciente allegare una sola copia del proprio documento d-identit, e 2spillare2 il tutto )copia o copie dei certi&icati e copia del documento d-identit, B tutto in carta libera*. 14) o)ello . (Rin2nciaM9)

#ome gi, detto al punto > 0uesto modello deve essere allegato solo da c'i non = interessato al con&erimento delle supplenze di 0ualsiasi durata B rapporti di lavoro a tempo determinato B )signi&ica c'e vuole stare in graduatoria di $% &ascia solo per le eventuali immissioni in ruolo G*. ertanto c'i produce il mod. H, non deve compilare il modello G on4line. #iA vale sia per i candidati c'e presentano la domanda di nuova inclusione )mod. 3$*, sia per 0uelli c'e presentano il solo aggiornamento )mod. 3.*. #'i = presente in graduatorie di piC pro&ili ATA puA e&&ettuare tale rinuncia per tutte o solo per alcune di tali graduatorie. 1: o)ello / ) riorit, nella scelta della sede*

Iuesto modello deve essere compilato solo da coloro c'e 'anno diritto alla precedenza nella scelta della sede in occasione delle nomine a tempo indeterminato e determinato )supplenze annuali o &ino al (+ giugno*. Le priorit, sono di due diverse tipologie@ personale e per assistenza a &amiliari )vedi anc'e punto :*. Sez9 & B Attri02zione )i priorit= nella scelta )ella se)e9 &1 B per sit2azioni )i 1an)icap personale9 Il primo si ri&erisce all-art. .$, legge $+5/1. )personale con 'andicap, anc'e in situazione di non gravit,, ma con invalidit, superiore a ./(*. Il secondo si ri&erisce all-art. ((, comma :, legge $+5/1. )personale con 'andicap in situazione di gravit,, indipendentemente dal grado d-invalidit,*. &2 B per parente in sit2azione )i 1an)icap9 Ai sensi dell-art. ((, commi 9 e ;, legge $+5/1$, l-'andicap deve essere ri&erito a situazioni di gravit,. I &amiliari per cui si 'a diritto sono )primo *@ - &igli )diritto c'e puA essere esercitato da entrambi i genitori*E - coniuge )diritto assoluto in capo all-altro coniuge*E - genitore/i, in caso di &iglio unico o unico &iglio in grado di assistere il genitore. 6e il ric'iedente convive con il genitore con 'andicap grave )stesso stato di &amiglia* si prescinde comun0ue dall-esistenza di altri &ratelli o sorelle. Depennare, 0uindi, il tipo di parente c'e non attiene al caso, lasciando in evidenza il tipo di parente bisognoso di assistenza. www.flcgil.it $(

24 mesi ATA 2012/2013


(per le operazioni relative all'anno scolastico 2013/2014)
INSERI ENT!/A""I!RNA ENT! "#I$A ANA%ITI&A A%%A &! 'I%A(I!NE $E%%A $! AN$A (mo)elli )i )oman)a * alle+ati ,1- ,2- .- /)

Febbraio 2013 L-assistenza puA essere ri&erita anc'e a &ratelli o sorelle ) secon)o * 0ualora or&ani o con genitori non in grado di prestare assistenza )totalmente inabili*. In t2tti i casi allegare la certi&icazione dell-A6L, relativa alla legge $+5/1. )vedi anc'e punto $+*. N9,9 La precedenza, non signi&ica diritto assoluto ad avere un posto, signi&ica, invece, c'e se il ric'iedente 'a diritto ad avere una nomina ) per posizione )i +ra)2atoria *, sceglier, la sede con priorit, rispetto agli altri candidati, e 0ualora &ossero presenti piC candidati bene&iciari del diritto di precedenza, 0uesti verranno graduati sulla base del punteggio assegnato nella graduatoria. Esempio@ se nella graduatoria di AA &ossero disponibili $++ posti e se tra i primi cento candidati ci &ossero ( bene&iciari della legge $+5/1. )ad esempio collocati ai posti n. $+, (+ e :+* tali candidati potranno scegliere la sede per primi )per primo 0uello collocato al $+K posto, poi 0uello collocato al (+K posto ed, in&ine, 0uello collocato al :+K posto*. Un eventuale altro candidato bene&iciario della legge $+5/1. c'e &osse collocato oltre il $++K posto, non avendo diritto alla nomina, non puA, ovviamente, esercitare nessuna scelta prioritaria. I can)i)ati c1e sono essi stessi portatori )i 1an)icap- possono esercitare il )iritto )i prece)enza s2 82alsiasi se)e9 I can)i)ati c1e assistono 6amiliari con 1an)icap +rave- possono- invece- esercitare il )iritto )i prece)enza solo s2 se)i 20icate nel com2ne )i resi)enza )el 6amiliare o- in caso )i assenza )i se)i )isponi0ili- in se)i )isponi0ili 20icate nel com2ne pi5 vicino nella stessa provincia9 Abbreviazioni utilizzate AA (area ,) pro&ilo AT (area ,) pro&ilo &! (area ,) pro&ilo I. (area ,) pro&ilo &" (area ,) pro&ilo &S (area A) pro&ilo #S' U&&icio

di A66I6TE"TE A??I"I6TRATI!O di A66I6TE"TE TE#"I#O . di #UO#O di I"HER?IERE di GUARDARO3IERE di #OLLA3ORATORE 6#OLA6TI#O 6colastico rovinciale )e< #6A, e< provveditorato agli studi*

www.flcgil.it

$5