Sei sulla pagina 1di 2

LUNEDÌ 28 SETTEMBRE 2009

LA GAZZETTA DELLO SPORT R


29

PRIMA DIVISIONE GIRONE A 6a GIORNATA


La Cremonese a valanga Lampo di Pesenti
E il Lumezzane
Arezzo, arriva la batosta si ritrova secondo
CREMONESE 5
MARIO LAUDANO za la difesa più ermetica dente di percorso, vista la LUMEZZANE 1
SERGIO CASSAMALI
AREZZO 1 5 RIPRODUZIONE RISERVATA (2 gol in 5 gare, prima dei dignità con cui i toscani, SORRENTO 0 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
5 allo Zini). L’undici gri- al fischio finale, hanno fat-
GIUDIZIO++++ CREMONA dDi fronte a una giorosso si è in tal modo to buon viso a cattiva sor- GIUDIZIO++ LUMEZZANE (Bs) dFatica per
MARCATORI Gori (C) al 16', Cremonese tutta impeto e av(Venturato) sul sentie- te (i più mortificati appari- MARCATORE Pesenti al 12' s.t. tutto il primo tempo il Lu-
Chianese (A) al 45' p.t.; Guidetti assalto, l’Arezzo resiste so- ro della B. All’Arezzo, pro- vano i maramaldi). LUMEZZANE (4-4-2) Gazzoli 7; mezzane, imbrigliato dal-
(C) al 17', Musetti (C) al 20', Gui- lo un’ora. Il crollo alla di- iettato sulla stessa lun- Zanardini 6,5, Bonatti 6, Emerson la tattica del fuorigioco
detti (C) 23', Zanchetta (C) 44' st stanza. L’attacco più forte ghezza d’onda, non resta I gol Difesa aretina brava 6,5, Nicola 6,5; Pintori 6,5 (dal 41' dal Sorrento, ma l'ingres-
CREMONESE (4-4-2) Paoloni del campionato che pri- che augurarsi di essersi al 3’, al 5’ e al 10’ a rintuz- s.t. Bradaschia s.v.), Cinelli 6,5, so del possente Galabinov
6; Sales 5,5 (dal 30' s.t. Galuppo ma sgretola poi polveriz- trovato di fronte a un inci- zare le proiezioni dell’ele- Ciasca 6, Scaglia 6 (dal 34' s.t. dopo 11' della ripresa
s.v.), Viali 6, A. Bianchi 7 (dal 39' gante trio Zanchetta-Niz- Lauria s.v.); Marconi 6 (dall'11' s.t. scompagina i piani della
s.t. Pradolin s.v.), Rossi 6,5; Gori GIRONE A RISULTATI zetto-Musetti. Gol più che Galabinov 7), Pesenti 6,5. (Trini, squadra di Simonelli. Il
6,5, Fietta 6,5, Zanchetta 7, Niz- SQUADRE PT G V N P RF RS BENEVENTO-VARESE 1-0 maturo al 16’. Alberto Checcucci, Formiconi, Grippo). bulgaro, entrato da pochi
CREMONESE-AREZZO 5-1
zetto 6,5; Musetti 7 (dal 36' s.t. CREMONESE 15 6 5 0 1 16 7
FIGLINE-COMO 2-0
Bianchi (polso sinistro fa- All. Brocchi 6,5 (squalificato Meni- secondi, scatta con tempi-
LUMEZZANE 13 6 4 1 1 11 9
Coda s.v.), Guidetti 7,5. (G. Bian-
NOVARA 11 5 3 2 0 8 3
LECCO-FOLIGNO 1-1 sciato) con una spettaco- L’esultanza di Max Guidetti, chini). smo sul taglio di Emerson
chi, Tacchinardi, Burrai, Mauri). LUMEZZANE-SORRENTO 1-0 lare rovesciata dal fondo 33 anni, autore di una dalla sinistra e porge al
PERUGIA (-1) 11 6 4 0 2 6 6 NOVARA-ALESSANDRIA stasera SORRENTO (3-5-2) Marconato
All. Venturato 7. VARESE 10 6 3 1 2 8 6 PAGANESE-PRO PATRIA 0-0 sinistro, dà la palla-gol a doppietta all’Arezzo RASTELLI 6,5; Gambuzza 6, Fernandez 6,5,
centro a Pesenti la palla
AREZZO (3-4-2-1) Mazzoni 5; AREZZO 9 6 3 0 3 5 7 PERUGIA-MONZA 2-1 Gori (con Guidetti che ha Di Nunzio 6; Vanin 6, Esposito 6
che decide il match. L'at-
FOLIGNO 8 6 2 2 2 11 9 VIAREGGIO-PERGOCREMA 1-0
Figliomeni 5, Terra 5,5, Mezzano
PERGOCREMA 8 6 2 2 2 8 8
in serbo la doppietta del (dal 30' s.t. Greco s.v.), Nicode-
taccante in semirovesciata

16
5,5; Music 5,5, Coppola 5,5, Veni- BENEVENTO 8 6 2 2 2 5 6 PROSSIMO TURNO
secondo tempo porta a 9 i mo 6,5, Fialdini 5,5 (dal 34' s.t. Ar-
mette dentro proiettando
tucci 5 (dal 25' s.t. Miglietta s.v.), VIAREGGIO 8 6 2 2 2 5 6 domenica 4 ottobre, ore 15 giocatori a segno). Chia- cidiacono s.v.), Angeli 6; Myrtaj 5
il Lumezzane al (momen-
Rizza 6; Erpen 6 (dal 18' s.t. Ma- LECCO 7 6 2 1 3 9 9 ALESSANDRIA-COMO nese di testa fa l’1-1 al 45’ taneo) secondo posto. Do-
ALESSANDRIA 7 5 2 1 2 8 8 AREZZO-LECCO (dal 15' s.t. Pignalosa 5,5), Pau-
niero 5), Croce 5,5 (dal 25' s.t. LUMEZZANE-CREMONESE (quarto gol sui 5 comples- po lo svantaggio si vede an-
FIGLINE (-1) 6 6 2 1 3 5 5 linho 5,5. (Criscuolo, Balzano, Sil-
Essabr 5); Chianese 6,5. (Giusti, PRO PATRIA 5 6 1 2 3 5 7 MONZA-FOLIGNO sivi). Nella ripresa la mi- che il Sorrento, ma Gazzo-
PERGOCREMA-FIGLINE vestri, Molino). All. Simonelli 6.
De Oliveira, Poli, Sereni). All. MONZA 5 6 1 2 3 4 6
PERUGIA-VIAREGGIO
tragliata: con Guidetti (su I gol della Cremonese li blinda il risultato con
Semplici 5. SORRENTO 5 6 1 2 3 6 9 angolo di Zanchetta), Mu- E’ il miglior attacco ARBITRO Bietolini di Firenze 6. due parate super sul colpo
PRO PATRIA-NOVARA
COMO 5 6 1 2 3 2 6 NOTE paganti 47, abbonati 320,
ARBIT. Viti di Campobasso 6,5.
PAGANESE 3 6 0 3 3 4 9
SORRENTO-BENEVENTO
VARESE-PAGANESE
setti (assist di Guidetti in Con i 5 gol segnati all’Arezzo, di testa di Fernandez al 15'
NOTE paganti 1.663, abbonati sospetto fuori gioco), an- la Cremonese è sempre più il incasso di 1.993 euro. Ammoniti e la punizione di Paulinho
MARCATORI: 5 RETI Le Noci (2, Pergocrema).
2.381, incasso di 26.093 euro. cora Guidetti (sfondamen- miglior attacco di tutta la Di Nunzio, Ciasca, Pignalosa, Fial- al 21'. Domenica il Lumez-
4 RETI Chianese (Arezzo); Musetti (Cremonese); Ebagua
Ammoniti Guidetti, Miglietta e (Varese). 3 RETI Artico (Alessandria); Zanchetta (1, Cremo- to centrale) e Zanchetta Prima divisione: 16 i centri dini e Emerson. Angoli 7-8. zane sfiderà al Comunale
nese); Cavagna e Giacomelli (Foligno); Motta (1, Novara).
A.Bianchi. Angoli 10-1. (diabolico pallonetto). della squadra di Venturato. la capolista Cremonese.

Perugia-Monza 2-1 Benevento-Varese 1-0 Figline-Como 2-0 Viareggio-Pergocrema 1-0 Lecco-Foligno 1-1 Paganese-Pro Patria 0-0
Il Perugia rischia col Monza Castaldo piega il Varese Chiesa apre la strada Viareggio concreto e cinico Il Lecco rimonta in dieci Paganese, terzo pari di fila IL POSTICIPO
Poi entra Ercolano e risolve E’ il rilancio del Benevento Figline amaro per il Como Il Pergocrema è sprecone Corrent frena il Foligno La Pro Patria non punge Novara, derby
MARCATORI Stamilla (P) al 13'
p.t., Samb (M) al 4', Ercolano (P) al
MARCATORE Castaldo al 45' p.t.
BENEVENTO (4-2-3-1) Gori 6,5;
MARCATORI Chiesa su rigore al
26', Redomi al 35' p.t.
MARCATORE Martucci al 29’ p.t.
VIAREGGIO (4-3-3) Ravaglia 7;
MARCATORI Giacomelli (F) al 20'
p.t.; Corrent (L) al 42' s.t.
PAGANESE (3-4-2-1) Melillo 6,5;
Castaldo 6, Bacis 6, Panini 6; Gri- stasera in tv
35' s.t. Pedrelli 6, Ferraro 6, Ignoffo 6,5, FIGLINE (4-3-1-2) Pardini 7; Betti- Carnesalini 6, Fiale 7, Benassi 7, LECCO (4-4-1-1) Pansera 7; Barto- maldi 4, Monticciolo 5,5, Marzoc-
PERUGIA (4-4-2) Benassi 6; Zop- Palermo 7; Cejas 6,5, Carcione 6 ni 6,5, Peruzzi 6,5, Ghinassi 6,5, Mu- Briotti 7; Pizza 6,5, Reccolani 6, lucci 6, Mateo 6, Villagatti 6, Manci- chi 5,5 (dal 3’ s.t. Zarineh 6), Scian- Torna lo storico derby tra
petti 6, Accursi 6, Raimondi 6, Bo- (dal 30' s.t. De Liguori 6,5); Ciarcià gnaini 6,5; Redomi 7,5, Cosentini 6 Mandorlini 6 (dal 29’ s.t. Costantino nelli 6; Cortese 6 (dal 12' s.t. Gianno- namè 5 (dal 34’ s.t. Gambi 5,5); Iz- Novara e Alessandria.
nomi 6; Stamilla 6,5, Menassi 6, 6,5 (dal 18' s.t. Pacciardi 6), Cle- (dal 1' s.t. Nazzani 6,5), Guerri 7; Fa- s.v.); Cristiani 6 (dal 20’ s.t. Panariel- ne 5,5), Calzi 6, Corrent 7, Guglieri zo 6, Berardi 6; Ibekwe 6 (dal 19’
Perra 6, Bondi 6,5 (dal 30' s.t. Er- mente 6 (dal 21' s.t. Germinale 6), nucchi 6,5 (dal 37' s.t. Duravia 6); lo 6), Ferrari 6 (dal 41’ s.t. Davini 5,5 (dal 1' s.t. Sau 6); Antonioni 6; s.t. Lasagna 5,5). (Saraò, P. Espo-
Tesser ritrova Tombesi
colano 6); Del Core 6 (dal 35' s.t. La Camera 6,5; Castaldo 7. (Corra- Fioretti 6,5 (dal 17' s.t. Frediani 6,5), s.v.), Martucci 6,5. (Babbini, Castal- Ciano 5 (dal 18' s.t. Veronese 6,5). sito, Memushaj, Maisto). All. Pen- ma perde Juliano e Motta;
Lacrimini s.v.), Paponi 6 (dal 24' dino, Cattaneo, Colombini, D'An- Chiesa 6,5. (Novembre, Del Vivo, do, Brini Ferri, Anzillotti). All. L. Ros- (Orlandi, Santoni, Palumbo, Buda). sabene 6. dubbio fra Rubino e
s.t. Martini 6). (De Marco, Taccuc- na). All. Acori 6,5. Pasquini, D'Antoni). All. Torricelli 7. si 6,5. All. Magoni 5. PRO PATRIA (4-4-2) Caglioni 6; Gonzales. Invece Foschi
ci, Pagani, Gatti). All. Pagliari 6. VARESE (4-4-2) Moreau 7; Pisa- COMO (4-4-2) Malatesta 5; Mag- PERGOCREMA (4-3-3) Colombi FOLIGNO (4-3-3) Rossini 6; Pen- Pivotto 6, Rinaldi 6, Chiecchi 6,
MONZA (4-2-3-1) Westerveld no 6,5, Bernardini 6,5, Camisa 6, gioni 6, Brioschi 5,5, Preite 6, Fran- 5,5; Ghidotti 6,5 (dal 12’ s.t. Storm celli 6, Gregori 6,5, Lispi 6, Rossi 6 Barbagli 6; Aquilanti 5,5 (dal 30’ recupera Briano e anche
6,5; Esposito 5,5, Cudini 5,5, Fiuz- Armenise 6; Tripoli 6 (dal 1' s.t. co 6; Terraneo 6 (dal 19' s.t. Riva 6), 6,5), F. Rossi 7, Di Bella 6,5, Federi- (dal 30' p.t. Di Paola 6); Gallozzi 6,5, s.t. Passiglia s.v.), Cristiano 6, Mateos, con Cammaroto
zi 6,5, Barjie 6,5; Eramo 6, Zebi 5,5 Gambadori 6), Buzzegoli 6,5 (dal E. Brevi 6 (dal 26' p.t. Zappino 5,5), ci 6 (dal 21’ s.t. Anastasi 6); Marconi Castellazzi 6, Sciaudone 6,5; Cava- Lombardi 6, Pacilli 5,5 (dal 20’ s.t. preferito a Sottil.
(dal 24' s.t. Campinoti 6); S. See- 22' s.t. Del Sante 5,5), Corti 6, Zec- Ardito 6,5 (dal 25' s.t. Bruno 6), Sal- 7, Cazzola 7, Uliano 7 (dal 27’ s.t. Gal- gna 5,5 (dal 28' s.t. Calderini s.v.), Urbano 6); Serafini 5,5, Ripa 6.
dorf 6, Iacopino 6, Oualembo 6 chin 6 (dal 1' s.t. Osuji 5,5); Carroz- vi 5,5; Facchetti 6, Cozzolino 6. (O. li s.v.); Le Noci 6,5, Crocetti 6,5, Flo- Virdis 5,5 (dal 34' s.t. Turchi s.v.), (Fortunato, Masiero, Som, Sarno, Prevendita a gonfie vele,
(dal 35' s.t. Dimas 6); Samb 5,5 za 4, Ebagua 6. (Grandclement, Brevi, Mbida, Kalambay, Guazzo). rean 6,5. (Manzoni, Bonfanti, Bram- Giacomelli 7. (Tomassini, Calzolaio, Ortolini). All. Di Fusco-Manari 6. limitazioni per gli ospiti,
(dal 41' s.t. Mosca s.v.). (Rossi Dos Santos, Benvenga, Momenté). All. Strano 5,5 (Di Chiara squalifica- billa, Querci). All. Rastelli 6,5. Nori, Da Dalt). All. Fusi 6. ARBITRO Paparazzo di Catanza- che saranno circa 500.
Chauvenet, Riboni, C. Seedorf, All. Sannino 6. to). ARBITRO Borracci di San Benedet- ARBITRO De Benedictis di Bari 5. ro 6,5. Così in campo (20.45,
Prato). All. Cevoli 6. ARBITRO Barbiero di Vicenza 5,5. ARBITRO Ceccarelli di Terni 7. to del Tronto 7. NOTE paganti 432, abbonati 798, in- NOTE paganti 503, abbonati non
ARBITRO Peretti di Verona 6. NOTE paganti 760, abbonati NOTE spettatori 800 circa, pagan- NOTE paganti 199, abbonati 548, in- casso di 9.926,89 euro. Ammoniti comunicati, incasso di 5.173 euro. su RaiSport Più):
NOTE paganti 1.127, abbonati 3.329, incasso di 29.589 euro. ti, abbonati e incasso non comuni- casso di 5.105,72 euro. Ammoniti Guglieri, Castellazzi, Cavagna, Gia- Ammoniti Cristiano, Pivotto, Pani- NOVARA (4-3-2-1) Ujka-
2.062, incasso di 25.410 euro. Am- Espulso Carrozza al 34' p.t.; ammo- cati. Espulso Malatesta al 26' p.t.; Reccolani, Fiale, Martucci, Colombi comelli e Mancinelli. Angoli 3-8. ni, Checchi e Bacis. Angoli 6-2. ni; Gheller, Ludi, Lisuzzo,
moniti Zebi, Zoppetti e Bonomi. An- niti Ebagua, Cejas, Pedrelli e Gori. amm.i Franco e Preite. Angoli 3-8. e Storm. Angoli 1-15. GIUDIZIO+++ GIUDIZIO++
goli 3-4. Angoli 5-5. Tombesi; Porcari, Moran-
GIUDIZIO++ GIUDIZIO+++
GIUDIZIO+++ GIUDIZIO+++
LECCO dUn Lecco troppo coperto PAGANI (Sa) dTerzo pareggio con- di, Shala; Rigoni, Bertani;
SAN GIOVANNI VALDARNO (Ar) dPri- VIAREGGIO (Lu) dAl Viareggio i tre nel primo tempo non riesce a punge- secutivo per la Paganese che non Gonzales. (Fontana, Cos-
PERUGIAdUn palo, tre traverse, BENEVENTO dL'angoscia del Vare- ma vittoria interna della stagione punti, al Pergocrema la supremazia re con continuità, anche se ha con riesce ad impensierire una Pro Pa-
due gol, un paio di reti fallite, eppu- se, la gioia del Benevento. Si può per il Figline. Il Como regge solo 26 di gioco e di occasioni da gol: la Villagatti (14') e Guglieri (33') due pal- tria solida ma poco incisiva. Il pri- sentino, Coubronne, Evo-
re il Perugia ha rischiato di non vin- sintetizzare con questi contrappo- minuti alla pressione dei toscani: la squadra di casa si dimostra estre- le gol clamorose. Il Foligno ne appro- mo spunto è di Ibekwe che al 14’ la, Bigeschi, Ledesma, Ru-
cere perché agli sgoccioli della ga- sti stati d'animo una partita a tratti svolta arriva con l’espulsione di Ma- mamente cinica capitalizzando una fitta con Giacomelli al 20': tiro raccoglie in area un assist di Izzo e bino). All. Tesser.
ra Samb, solo in area, ha sprecato anche entusiasmante. Il Beneven- latesta che commette fallo da rigo- delle tre occasioni create nell’arco cross teso che si infila nel sette alle conclude a rete ma Rinaldi si oppo-
ALESSANDRIA (4-4-3)
un rigore in corsa. Gli umbri avanti to trova il guizzo giusto al 45' del re su Fioretti. Dal dischetto Chiesa dei 90’. E’ Martucci al 29’ ad appro- spalle di Pansera. Magoni (conte- ne in spaccata e sventa il pericolo.
dopo 13 minuti: Stamilla ha deviato primo tempo grazie ad un cross di batte il nuovo entrato Zappino. La fittare di un errore in uscita di Co- stato a fine gara) cambia assetto al- Al 25’ Ripa fionda dalla distanza Servili; Ciancio, Cammaro-
in porta la combinazione Bondi-Bo- Clemente per la testa dell'ariete Ca- seconda rete porta la firma di Redo- lombi (che lamenta un contatto con la squadra e il Lecco si fa più pres- spedendo la sfera di poco a lato. to, Signorini, Schettino;
nomi. Il Monza ha agguantato il pa- staldo che sorprende Moreau. Il Va- mi, che approfitta di una respinta Ferrari) per mettere dentro. Prima sante, ma senza trovare spazi. Al 28’ Pacilli si libera in area e la- Mateos, Briano, Buglio; Ro-
ri con Samb (4' della ripresa) che rese non è dispiaciuto specie con imprecisa dopo una punizione. Nel- e dopo il gol del Viareggio è il Pergo- Sembra finita quando Veronese si scia partire un rasoterra respinto
ha girato di testa un traversone di quel suo asfissiante pressing a tut- la ripresa, poco gioco e scarso di- crema a fare la gara con gli ispiratis- fa male a 7’ dal termine: sospetta in angolo di Melillo. L’estremo loca- driguez, Artico, Fantini. (Ci-
Eramo. Perugini innervositi, eppu- to campo, intento a bloccare ogni vertimento con un Figline che non si simi Cazzola, Uliano e Marconi che lesione del crociato del ginocchio si- le è protagonista al 15’ della ripre- cutti, Ghosheh, Sottil, Lon-
re capaci di andare a cogliere tre velleità offensiva dei giallorossi, espone e pensa esclusivamente a disegnano buone trame non sfrutta- nistro. Il Lecco, però, in 10 reagisce sa, strappando dall’incrocio dei pa- ghi, Chiazzolino, Motta,
legni, due nel medesimo istante. Il poi l'espulsione di Carrozza al 34' chiudersi. Il Como, spento e demoti- te da Le Noci e Crocetti. L’occasio- e al 42’ Corrent in area si gira e in- li una punizione dal limite di Serafi-
per fallo di reazione su La Camera, vato, solo a due minuti dalla fine ne più ghiotta per il pari capita pro- sacca un pallone giunto da sinistra. ni. Al 38’ Urbano serve al centro
Rosso). All. Foschi.
raddoppio al 35': Ercolano, appe-
na entrato, irrompe sulla traversa cambia tutto, con una ripresa a sfiora il gol con un gran colpo di te- prio a Crocetti (15’ s.t.) ma la palla, a E al 4' di recupero Turchi solo in Chiecchi che di testa spedisce di ARBITRO Irrati di Pistoia
di Menassi e insacca. vantaggio del Benevento. sta di Facchetti. portiere battuto, finisce fuori. area si fa parare il possibile 1-2. poco alto. (Gava-Paiusco).
Gianfranco Ricci Antonio Buratto Eleonora Natali Giovanni Lorenzini Marcello Villani Antonio Campitiello

SECONDA DIVISIONE f La Lucchese va sotto due volte, poi vince 3-2 e va in fuga: ora il vantaggio è di 5 punti 6 a GIORNATA
Una doppietta di Biggi nel GIRONE A RISULTATI GIRONE B RISULTATI GIRONE C RISULTATI
ALGHERO-FERALPI SALÒ 1-0 BASSANO-GUBBIO 1-2 BARLETTA-CISCO ROMA 1-1
finale: così la Lucchese ha SQUADRE PT G V N P RF RS
ALTO ADIGE-CROCIATI NOCETO 3-0
SQUADRE PT G V N P RF RS
BELLARIA-ITALA SAN MARCO 1-0
SQUADRE PT G V N P RF RS
CASSINO-MELFI 3-2
ALGHERO 13 6 4 1 1 10 5 LUCCHESE 15 6 5 0 1 11 11 GELA 14 6 4 2 0 12 2
ribaltato il Celano (due CANAVESE-CARPENEDOLO 1-5 CARRARESE-PRATO 0-0 CATANZARO-VICO EQUENSE 2-1
CARPENEDOLO 12 6 4 0 2 13 8 SAN MARINO 10 6 2 4 0 12 8 CATANZARO (-3) 13 6 5 1 0 16 5
volte in vantaggio) e ha SPEZIA 11 6 3 2 1 11 5
LEGNANO-MEZZOCORONA 0-3
CARRARESE 10 6 3 1 2 6 8
COLLIGIANA-SANGIOVANNESE 1-1
JUVE STABIA 13 6 4 1 1 15 7
IGEA-ISOLA LIRI 2-0
PAVIA-SAMBONIFACESE 1-0 FANO-GIACOMENSE 0-0 MANFREDONIA-NOICATTARO 3-2
fatto il vuoto nel girone B, PAVIA 11 6 3 2 1 5 3 PRO BELVEDERE-OLBIA 1-1 NOCERINA 9 6 2 3 1 11 4 LUCCHESE-CELANO 3-2 CASSINO 13 6 4 1 1 10 6 MONOPOLI-BRINDISI 1-1
con 5 punti su Carrarese e RODENGO (-1) 10 6 3 2 1 8 4 SPEZIA-PRO VERCELLI 4-0 PRATO 9 6 2 3 1 8 7 NOCERINA-SACILESE 1-1 CISCO ROMA 11 6 3 2 1 10 3 SCAFATESE-NORMANNA 1-1
Sacilese (bloccate sul MEZZOCORONA 10 6 3 1 2 7 4 VALENZANA-PRO SESTO 2-1 SACILESE 9 6 2 3 1 5 4 POGGIBONSI-SAN MARINO 2-2 MONOPOLI 11 6 3 2 1 9 6 SIRACUSA-GELA 0-0
ALTO ADIGE 10 6 3 1 2 6 4 VILLACIDRESE-RODENGO 0-3 SANGIOVANNESE 9 6 2 3 1 7 8 SANGIUSTESE-PRO VASTO 1-2 BRINDISI 10 6 2 4 0 10 7 VIBONESE-JUVE STABIA 0-1
pari). Nel girone A
SAMBONIFACESE 9 6 2 3 1 8 5 COLLIGIANA (-1) 8 6 2 3 1 6 5 SIRACUSA 10 6 3 1 2 7 7
l’Alghero mantiene il FERALPI SALÒ 7 6 1 4 1 4 3 PROSSIMO TURNO GUBBIO 8 6 2 2 2 6 5 PROSSIMO TURNO NORMANNA 7 6 1 4 1 7 8 PROSSIMO TURNO
comando grazie all’1-0 VALENZANA 7 6 1 4 1 5 5 domenica 4 ottobre, ore 15 POGGIBONSI 8 6 2 2 2 4 5 domenica 4 ottobre, ore 15 MANFREDONIA 7 5 2 1 2 7 11 domenica 4 ottobre, ore 15
sulla Feralpi Salò; ok il OLBIA 7 6 1 4 1 4 5 CARPENEDOLO-SPEZIA GIACOMENSE 7 6 1 4 1 8 7 GIACOMENSE-CARRARESE SCAFATESE 6 6 1 3 2 4 6 BRINDISI-SIRACUSA
Carpenedolo che ha VILLACIDRESE 7 6 2 1 3 8 11 CROCIATI NOCETO-PAVIA CELANO 7 6 2 1 3 6 5 GUBBIO-LUCCHESE MELFI 5 6 1 2 3 11 11 CATANZARO-JUVE STABIA
CROCIATI NOCETO 7 6 2 1 3 7 10 FERALPI SALÒ-VALENZANA BELLARIA 6 6 1 3 2 5 8 ITALA SAN MARCO-COLLIGIANA BARLETTA (-1) 5 5 1 3 1 5 7 CISCO ROMA-IGEA
travolto 5-1 la Canavese in LEGNANO-ALTO ADIGE POGGIBONSI-SANGIUSTESE ISOLA LIRI-MANFREDONIA
CANAVESE 6 6 1 3 2 6 10 SANGIUSTESE 6 6 2 0 4 5 8 IGEA (-1) 5 6 1 3 2 4 10
trasferta. Nel girone C PRO VERCELLI 6 6 2 0 4 3 10
MEZZOCORONA-ALGHERO
BASSANO 5 6 1 2 3 10 10 PRATO-NOCERINA VICO EQUENSE 4 6 0 4 2 3 5 MELFI-MONOPOLI
Gela in testa: a un punto OLBIA-VILLACIDRESE PRO VASTO-CELANO NOICATTARO-VIBONESE
PRO BELVEDERE 5 6 1 2 3 3 5 PRO VERCELLI-PRO SESTO ITALA SAN MARCO 5 6 1 2 3 6 7 VIBONESE (-1) 1 6 0 2 4 1 6
SACILESE-BASSANO NORMANNA-CASSINO
Catanzaro (sarebbe primo LEGNANO (-1) 3 6 1 1 4 5 10 RODENGO-CANAVESE PRO VASTO 5 6 1 2 3 7 11 SAN MARINO-FANO NOICATTARO 0 6 0 0 6 4 15 SCAFATESE-BARLETTA
senza il -3), Cassino e Juve PRO SESTO (-1) 2 6 1 0 5 5 11 SAMBONIFACESE-PRO BELVEDERE FANO 4 6 0 4 2 1 3 SANGIOVANNESE-BELLARIA ISOLA LIRI 0 6 0 0 6 1 14 VICO EQUENSE-GELA
Stabia, tutte vittoriose. MARCATORI: 5 RETI G. Lorenzini (1, Carpenedolo). MARCATORI: 6 RETI Cesca (San Marino). MARCATORI: 7 RETI Ciofani (3, Cisco Roma).
4 RETI Germani (Carpenedolo); Pietribiasi (Sambonifacese). 3 RETI 5 RETI Nicolini (Giacomense); Palumbo (Nocerina). 6 RETI Mosciaro (Catanzaro); Vicentin (Juve Stabia).
Cocco (1, Alghero); Scavone (1, Alto Adige); Bachlechner (Canavese); 4 RETI Guariniello (1, Bassano); Biggi (Lucchese). 5 RETI Arcamone (1, Melfi). 4 RETI Cunzi (Gela); Lacarra
I TABELLINI

&
Pietranera (Crociati); Bisso (Legnano); Panizza (Mezzocorona); 3 RETI Marasco (Celano); Savoldi (1, Colligiana); Cavallaro (Monopoli).
LI TROVATE Beretta, Lazzaro e Moro (Spezia); Mancosu (2, Villacidrese). (Nocerina); Soria (Pro Vasto); Monti (Sangiustese).
A PAGINA 31
LUNEDÌ 28 SETTEMBRE 2009
R
30 LA GAZZETTA DELLO SPORT

PRIMA DIVISIONE GIRONE B 6a GIORNATA


Ternana, il grande riscatto Bocalon e Cunico
Il Portogruaro
Primo stop per il Foggia si diverte in vetta
TERNANA 4
MASSIMO LAURETI L’equilibrio si spezza dopo casione. Una zuccata di PORTOGRUARO 2
ROSARIO PADOVANO
FOGGIA 1 5 RIPRODUZIONE RISERVATA 12’ con Perna che gira in Concas alla mezzora se- GIULIANOVA 0 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
porta un invito di Noviel- gna la riscossa della Terna-
GIUDIZIO+++ TERNI dLa Ternana riscat- lo. Il Foggia accusa il col- na che in avvio di ripresa GIUDIZIO+++ PORTOGRUARO (Ve) d Con
MARCATORI Perna (T) al 12' p.t.; ta la sconfitta di Verona di po, ma al 25’ ci vuole un piazza il colpo del k.o. Al MARCATORI Bocalon al 15’ un gol per tempo il Porto-
autorete di Torta (F) all’8', Piccio- lunedì sera rifilando quat- grande Visi per negare il 2’ una combinazione Con- p.t.; Cunico al 12’ s.t. gruaro regola la pratica
ni (T) al 13', Quadrini (F) al 34', La- tro sberle ad un Foggia gol a Trezzi e un minuto cas-Perna-Noviello porta PORTOGRUARO (4-3-1-2) Giulianova mantenendo-
cheheb (T) al 38' s.t. che gioca alla pari per un più tardi, favorito da un quest’ultimo a impegnare Rossi 6,5; D’Alterio 6,5 (dal 18’ si in testa alla classifica in
TERNANA (4-4-2) Visi 6,5; Ber- tempo, ma crolla di schian- rimpallo, è Burzigotti a di- in tuffo Milan che non può s.t. Specchia 6), Siniscalchi 6,5, compagnia della Terna-
toli 6,5, Borghetti 6, Tedeschi 6, to nella ripresa. vorarsi una clamorosa oc- niente all’8’ quando sul- Madaschi 6,5, Gotti 7; Scozzarel- na. Finisce 2-0 grazie alle
Camillini 6; Concas 7, Di Deo 7 (dal l’angolo di Noviello, Con- la 6,5, Vicente 6,5 (dal 13’ s.t. reti di Bocalon (che sosti-
31' s.t. Costantini s.v.), Danucci 7, GIRONE B RISULTATI cas sfiora e Torta infila nel- Puccio 6), Espinal 6; Cunico 7,5; tuiva Altinier) e Cunico.
Piccioni 6,5; Noviello 7 (dal 37' s.t. SQUADRE PT G V N P RF RS COSENZA-LANCIANO 0-0 la propria porta: D’Amico Bocalon 7 (dal 10’ s.t. Diogo Feli- Il Giulianova non dà mai
MARCIANISE-PESCINA 0-2
Lacheheb 6,5), Perna 6,5 (dal 23' TERNANA 15 6 5 0 1 11 4
PESCARA-ANDRIA 1-0
protesta per un preceden- pe 6,5), Marchi 6. (Marcato, Sca- l’impressione di impensie-
PORTOGRUARO 15 6 5 0 1 9 3
s.t. Tozzi Borsoi 6). (Cunzi, Del
VERONA 12 6 3 3 0 7 1
PORTOGRUARO-GIULIANOVA 2-0 te fallo non rilevato e vie- Gabriele Baldassarri, 47 puzzi, Pondaco, Migliozzi). All. rire i granata, apparsi
Grosso, Di Dio, Alessandro). All. RAVENNA-VERONA 0-1 ne espulso. Porta decide di anni, è l’allenatore della Calori 6. troppo superiori. Al 15’ il
PESCARA 12 6 3 3 0 8 4 RIMINI-CAVESE 1-0
Baldassarri 7. PESCINA 8 6 2 2 2 5 3 SPAL-POTENZA 1-1 cambiare e manda dentro Ternana capolista IMAGE GIULIANOVA (4-1-4-1) Dazzi Portogruaro passa in van-
FOGGIA (4-2-3-1) Milan 6; Torta REGGIANA 8 6 2 2 2 6 5 TARANTO-REGGIANA 0-0 Quadrini passando al 6; Sosi 5,5, Garaffoni 5,5, Vine- taggio: Marchi intercetta
TARANTO 8 6 2 2 2 5 5 TERNANA-FOGGIA 4-1
5,5, Burzigotti 5, Cuomo 5, D’Ago-
GIULIANOVA 8 6 2 2 2 6 7
4-2-3, ma toglie Ferrari tot 5, Migliore 5; Croce 5,5; Car- un errato disimpegno del-

0
stino 5; D’Amico 5, Velardi 5,5 SPAL 7 6 1 4 1 7 7 PROSSIMO TURNO
che era stato il migliore fin bonaro 5,5, Dezi 5 (dal 18’ s.t. Ri- la difesa ospite e serve Bo-
(dal 17' s.t. Goretti 5,5); Di Rober- COSENZA 7 6 1 4 1 4 4 domenica 4 ottobre, ore 15 lì. Al 13’ sulla punizione di naldi s.v.; dal 30’ s.t. Lieti s.v.), calon che prende la mira
to 6 (dal 17' s.t. Mancino 5,5), Sal- RIMINI 7 6 2 1 3 4 7 ANDRIA-SPAL Di Deo c’è la ribattuta di Del Grande 6 (dal 18’ s.t. Carrat- e batte Dazzi. Gli ospiti
RAVENNA 6 5 1 3 1 4 4 CAVESE-RAVENNA
gado 5,5, Trezzi 5,5; Ferrari 6,5
FOGGIA 6 5 1 3 1 3 5 FOGGIA-MARCIANISE
Piccioni che segna a porta ta 6), Campagnacci 6; Melchior- provano a reagire, ma si
(dal 13' s.t. Quadrini 6). (Bindi, LANCIANO 6 6 1 3 2 3 7 GIULIANOVA-LANCIANO vuota e fa 3-0. Sembra ri 5. (Buono, Giovannetti, Di Mat- espongono al contropie-
Sgambato, Colomba, Compier- POTENZA 5 6 1 2 3 5 9 (lunedì 5, ore 20.45)
PESCARA-TERNANA
chiusa, ma Quadrini al 34’ I pareggi della Ternana teo, Iachini). All. Bitetto 5,5. de dei granata. Nella ri-
chio). All. Porta 5. CAVESE 4 6 0 4 2 4 6
PESCINA-TARANTO accorcia superando Visi in come il Portogruaro ARBITRO Affinito di Frattamag- presa il Giulianova arran-
MARCIANISE 3 6 1 0 5 5 10
ARBIT. Baratta di Salerno 6,5.
ANDRIA 3 6 1 0 5 3 8
POTENZA-VERONA diagonale. La replica fina- Per Ternana e Portogruaro, in giore 7. ca e il Portogruaro rad-
REGGIANA-COSENZA
NOTE spettatori 2.500 circa, pa- MARCATORI: 2 RETI Tedesco (Marcianise); Artistico e RIMINI-PORTOGRUARO le è di Lacheheb che al 50’, vetta al girone B, 0 pareggi: 5 NOTE paganti 1.080, abbonati doppia: il nuovo entrato
ganti, abbonati e incasso non co- Olivi (Pescara); Altinier, Bocalon, Cunico e Marchi
(Portogruaro); Polani (Potenza); Stefani (1, Reggiana);
dopo essere entrato per vittorie e 1 sconfitta a testa. 150 circa, incasso non comuni- Diogo Felipe al 12’ serve
municati. Espulso D’Amico al 9' Arma (Spal, ora è al Torino); Corona (Taranto); Concas e Noviello, chiude il conto Sul fondo sono senza pareggi cato. Ammoniti Croce, Vicente Cunico che di piatto batte
st.; nessun ammonito. Angoli 5-8. Lacheheb (Ternana); Ceccarelli (Verona). di testa. anche Andria e Marcianise. ed Espinal. Angoli 3-4. ancora Dazzi.

Ravenna-Verona 0-1 Pescara-Andria 1-0 Marcianise-Pescina 0-2 Taranto-Reggiana 0-0 Rimini-Cavese 1-0 Spal-Potenza 1-1 Cosenza-Lanciano 0-0
Ceccarelli-gol: il Verona va Il Pescara è ok con Ganci Il Pescina non si ferma più Tanti fischi per il Taranto Longobardi lancia il Rimini Berardi illude il Potenza Cosenza: la gara peggiore
Il Ravenna k.o. in extremis In dieci l’Andria s’arrende Prima vittoria esterna La Reggiana s’accontenta La Cavese è ancora battuta La Spal risponde con Meloni Troppi errori per il Lanciano
MARCATORE Ceccarelli al 46' s.t. MARCATORE Ganci su rigore al MARCATORI Ferraresi al 13’, TARANTO (4-3-1-2) Bremec 6; MARCATORE Longobardi al 23' MARCATORI Berardi (P) al 24' p.t.; COSENZA (3-4-3) Pinzan 5,5; Mu-
RAVENNA (4-3-2-1) Anania 6,5; 14' s.t. Choutos al 44' s.t. Calori 5,5, Migliaccio 6, Viviani 6, s.t. Meloni (S) al 3' s.t. sca 6, Porchia 5,5, Fanucci 5,5 (dal
Rizzo 6, Giordano 6,5, Fasano 6, Sa- PESCARA (4-3-3) Pinna 7; Medda MARCIANISE (4-4-2) Fumagalli 6; Bolzan 5,5 (dal 19' s.t. Prosperi 6); RIMINI (4-4-2) Pugliesi 6; Vitiello SPAL (4-2-3-1) Capecchi 6; Ghetti 29' s.t. Scotto s.v.); Bernardi 6, De
bato 6,5; Fonjock 6,5 (dal 47' s.t. 6, Romito 6, Olivi 6, Petterini 5,5; Co- Piscitelli 5,5, D’Apice 5,5, Murolo 5, Felci 5,5, Quadri 5,5, Magallanes 6, Lebran 6 (dall’11' s.t. Baccin 6), 5,5 (dal 1’ s.t. Meloni 6,5), Zamboni Rose 6, Roselli 5,5 (dal 7' s.t. Giardi-
Gerbino Polo s.v.), Sciaccaluga 6, letti 6, Dettori 6,5, Zappacosta 6 Russo 5 (dal 1' s.t. Della Ventura 5; Correa 4,5 (dal 36' s.t. Falconie- Ischia 5,5, Catacchini 6,5; Tulli 5,5, 6, Lorenzi 5,5, Cabeccia 6; Bedin 5, na 5), Maggiolini 5,5; Caccavallo 5,
Rossetti 6,5; Packer 5 (dal 35' s.t. (dal 24' s.t. Carboni 6); Ganci 6,5 5,5); Ciano 5,5, Alfano 5, Romano ri s.v.); Corona 5 (dal 12' s.t. Inno- Frara 5,5 (dal 27' s.t. D'Antoni s.v.), Schiavon 6; Quintavalla 5,5, Centi Biancolino 5,5 (dal 16' Mortelliti 5),
Riberto s.v.), Toledo 5; Piovaccari 5 (dal 17' s.t. Artistico 6,5), Sansovini 5,5, Di Napoli 5,5 (21' s.t. D'Ambro- centi 5,5), Scarpa 5,5. (Barasso, Cardinale 6, Regonesi 6; Longobar- 6,5, Laurenti 6 (dal 15' s.t. Bracalet- Danti 5. (Ameltonis, Chianello, Mar-
(dal 18' s.t. Scappini 6). (Rossi, Bas- 6 (dal 30' s.t. Verratti s.v.), Bonanni sio 5,5); Tedesco 5,5 (1' s.t. Manco Giorgino, Nocentini, Spinelli). All. di 6, Matteini 5,5 (dall'11' s.t. Di Piaz- ti 5); Bazzani 6 (dal 32' s.t. Cazza- sili, La Canna). All. Toscano 5.
so, Squillace, Cavagna). All. Esposi- 6. (Prisco, Vitale, Sembroni, Za- 5,5), Poziello 6. (Mezzacapo, Orsi, Brucato 5,5. za 5,5). (Tornaghi, Temperino, Ri- malli s.v.). (Righetti, Bortel, Rossi, LANCIANO (4-4-2) Chiodini 6,5;
to 6. non). All. Cuccureddu 6. Montanari, Tomi). All. Boccolini 5,5. REGGIANA (4-3-1-2) Tomasig naldi, Giacomini). All. Melotti 6. Valtulina). All. Dolcetti 5. Vastola 6,5, Moi 6, Antonioli 6,5,
VERONA (4-3-3) Rafael 6; Cangi ANDRIA (4-4-2) Mennella 6; Ceppi- PESCINA (4-4-2) Bifulco 6; Birin- 6,5; Girelli 6 (dal 37' p.t. Mallus 6), CAVESE (4-2-3-1) Russo 6,5; Gril- POTENZA (4-4-2) Gragnaniello 6; Mammarella 6; Turchi 6 (dal 18' s.t.
6,5, Ceccarelli 6,5, Comazzi 6,5, Pu- telli 5, Pomante 6,5, Goisis 5,5, Di delli 6, Petitto 6, Blanchard 6, Pom- Stefani 6, Zini 6,5, Mei 6; Nardini 6 lo 6, Rapino 6,5, Farina 6, Nocerino Lolaico 6, Cardinale 6, Langella 6, Perfetti 5,5), Di Cecco 6, Sacilotto
gliese 6,5; Russo 6,5, Esposito 7, Simone 5,5; Pierotti 6, Paolucci 6, poni 6,5; Berra 6,5, Ferraresi 6,5, (dal 40' s.t. Viapiana s.v.), Saveri- 5,5; Bacchiocchi 5, Maiorano 6 Vanacore 6,5; Frezza 5,5 (dal 40' 6, Amenta 6,5; Masini 6 (dal 42' s.t.
Pensalfini 6,5 (dal 22' s.t. Garzon Bellavista 6,5 (dal 38' s.t. Rizzi s.v.), De Angelis 6, Cruciani 6 (dal 43' s.t. no 6, Maschio 6; Alessi 5,5; Rossi (dal 34' s.t. Pozza s.v.); Tarantino s.t. Lucenti s.v.), Berardi 6,5, Gian- Colussi s.v.), Improta 5 (dal 32' s.t.
6); Ciotola 5 (dal 13' s.t. Rantier 6), Margarita 6 (dal 23' s.t. Doumbia 6); Piva s.v.); Censori 6, Bettini 6,5 (dal 6, Temelin 5,5 (dal 30' s.t. Ingari 6,5 (dal 14' s.t. Cruz 6), Schetter 6, nusa 5,5 (dal 19' s.t. De Simone Morante s.v.). (Aridità, Colombaret-
Selva 6, Berrettoni 5,5 (dal 34' s.t. Dionigi 6, Maccan 6 (dal 38' s.t. 31' s.t. Choutos 6,5). (Merletti, Di Be- 5,5), Catania 6,5; Aquino 6, Polani
s.v.). (Manfredini, Ferrando, An- Favasuli 6,5; Varriale 6 (dal 34' s.t. ti, De Fabritiis, Di Michele). All. Pa-
Colombo s.v.). (Ingrassia, Anselmi, Anaclerio s.v.). (Pazzagli, Sibilano, rardino, Bettega, Cipolla). All. Cap- 5,5 (dall'11' s.t. De Cesare 5,5). (Te-
derson, Ferrari). All. Dominissini 6. Bernardo s.v.). (Pane, Cipriani, Pre- gliari 6.
Campagna, Farias). All. Remondina D’Allocco, Braca). All. Papagni 6. pellacci 6,5. soniero, Porcaro, Profeta, Smith).
ARBITRO Vivenzi di Brescia. vete, Turienzo). All. Maurizi 6. ARBITRO Bindoni di Venezia 5,5.
6,5. ARBITRO Zanichelli di Genova. ARBITRO Palazzino di Latina 6. All. Monaco 6,5.
ARBITRO Bagalini di Fermo 5. NOTE paganti 1.983, abbonati ARBITRO Manera di Castelfranco NOTE paganti 2.055, abbonati
NOTE paganti 2.772, abbonati NOTE paganti 130, non ci sono ab- ARBITRO Di Francesco di Teramo
NOTE paganti 2.325, abbonati 2.887, incasso di 47.099 euro. Am- Veneto 5,5. 2.060, incasso di circa 36.000 eu-
5.131, incasso di 45.637 euro. Espul- bonati, incasso di 1.950 euro. Am- 6,5.
1.652, incasso di 39.053,09 euro. moniti Mei, Magallanes, Prosperi, NOTE paganti 746, abbonati 1.150, ro. Ammoniti Moi, Di Cecco e Giardi-
so Ceppitelli al 13' s.t.; ammoniti Ar- moniti Poziello, De Angelis, Alfano e NOTE paganti 1.110, abbonati
Ammoniti Giordano, Sciaccaluga, Calori e Falconieri. Angoli 8-2. incasso di 20.003 euro. Espulso na. Angoli 3-5.
tistico, Bonanni e Coletti. Angoli Choutos. Angoli 3-5. 1.933, incasso di 29.203 euro. Am-
Packer e Ceccarelli. Angoli 2-2. GIUDIZIO++ Bacchiocchi al 25' p.t.; ammoniti GIUDIZIO++
8-1. GIUDIZIO++ moniti Zamboni, Frezza e Berardi.
Tulli, Matteini, Varriale, Vitiello, Gril- Angoli 6-5.
GIUDIZIO+++ GIUDIZIO++ TARANTO dIl Taranto è bloccato, lo, Ischia e Nocerino. Angoli 5-3. COSENZA dLa bordata di fischi
MARCIANISE (Ce) dNemmeno la
RAVENNA dVince il Verona che fe- la Reggiana si accontenta da subi- GIUDIZIO++ che parte dagli spalti a fine partita,
PESCARA dLa chiave della vittoria medaglia d’oro del campione mon- GIUDIZIO++
steggia giustamente il successo, vi- del Pescara sull’Andria è il 14’ della diale dei pesi leggeri Domenico Va- to. Nasce così una partita noiosa, FERRARA dLa Spal regala un tem- fotografa la peggiore prestazione
sta la costante pressione esercita- ripresa. Ceppitelli trattiene Ganci lentino (giro di campo prima del ma- in cui i rossoblù, guidati per la pri- RIMINI dIl primo gol stagionale di po al Potenza e poi deve rimediare. stagionale del Cosenza costretto a
ta per tutta la gara. Il Ravenna dove- per la maglia in area: rigore e rosso tch) porta fortuna al Marcianise, ma volta da Brucato dopo l’esone- Longobardi consegna al Rimini una Il vantaggio degli ospiti (guidati dal rimandare l’appuntamento con la
va riprendersi dalla drammatica per il difensore pugliese. L’ex attac- battuto in casa dal Pescina, lesto ro di Braglia, creano di più, colpen- boccata d’ossigeno e condanna nuovo tecnico Monaco) arriva al 24’ prima vittoria casalinga. Applausi
scomparsa di Brian Filipi e ha prova- cante del Bari non sbaglia dal di- ad approfittare degli errori dei loca- do anche un palo con Scarpa al 21’ una volenterosa Cavese. Per la con Berardi, servito da Polani. I pa- al Lanciano: Pagliari, alla fine,
to a mettere tanta sostanza in una schetto e decide l’incontro. L’An- li, partiti bene ma poi svaniti nel nul- del primo tempo, ma senza mai di- squadra di Maurizi c’è l’attenuante droni di casa pagano l’assenza del- avrebbe potuto portare a casa an-
partita che voleva vincere a tutti i dria del primo tempo, cattivo e spa- la. Nel primo tempo la squadra ospi- ventare padroni del campo e sen- di aver giocato in inferiorità numeri- l’uomo d’ordine Migliorini e l’unico at- che i tre punti se Amenta, Improta,
costi. Nel primo tempo Toledo man- valdo, svanisce dopo il gol. Ma Pa- te colpisce un incrocio dei pali con za riuscire a mostrare carica ago- ca per oltre un’ora vista l’espulsio- taccante, Bazzani, è privo di riforni- Turchi e Perfetti avessero capitaliz-
da a lato (24’) e poi Selva colpisce la pagni può ritenersi soddisfatto: gli Bettini dopo un tiro da 20 metri. Nel- nistica. La Reggiana, invece, non ne di Bacchiocchi dopo 25’ per menti. Dopo l’intervallo Dolcetti in- zato le occasioni avute nel secon-
traversa di testa su assist di Pensal- ospiti arrivano a tu per tu con Pinna la ripresa Manco al 6’ manda alto il forza per evitare di scoprirsi e con- un’entrata scomposta su Longo- serisce Meloni che lanciato da Cen- do tempo. Nei primi tempo solo il
fini (32’). Prima dell’intervallo Cecca- per ben tre volte, sbattendo sem- pallonetto da due passi, poi al 13’ cede solo qualche spazio, nel qua- bardi. Nel primo tempo l’unico squil- ti, anticipa i difensori, aggira Gra- palo esterno di Mammarella su pu-
relli, già ammonito, andava espulso pre contro il portiere abruzzese. Do- una deviazione di D’Apice su cross le il Taranto prova a trovare spunti lo è rappresentato dalla traversa gnaniello e segna il suo primo gol da nizione dal limite e la grande parata
per un secondo fallo da giallo: l’arbi- po una partenza titubante, nel fina- di Bettini serve la palla gol a Ferrare- senza troppo successo, vista la colpita da Varriale. Nella ripresa, al professionista. I ferraresi s’illudo- di Chiodini su conclusione di Danti
tro, però, lo grazia e lui in pieno re- le del primo tempo il Pescara abban- si, che realizza di testa. Manco e scarsa ispirazione degli uomini di 23’ arriva il gol partita dell’ex attac- no di poter conquistare il primo suc- da due passi. Le ambizioni del Co-
cupero del secondo tempo, decide dona il tridente e torna al 4-4-1-1 D’Ambrosio provano a pareggiare, qualità. Finisce con gli emiliani sod- cante del San Marino, che batte cesso interno stagionale: la spinta, senza adesso passano da Stefano
il match segnando di testa sulla pu- con Ganci alle spalle di Sansovini: la ma è Choutos a raddoppiare, favori- disfatti. E il Taranto sonoramente Russo con una deviazione volante però, si esaurisce in pochi minuti e Fiore: l’esordio dell’ex azzurro è
nizione di Esposito. partita cambia e arriva la vittoria. to dagli errori di Alfano e Murolo. fischiato. a finalizzare lo sprint di Catacchini. la gara finisce con un giusto pari. previsto per domenica prossima.
Ugo Bentivogli Orlando D’Angelo Lucio Bernardo Fulvio Paglialunga Giorgia Bertozzi Alessandro Sovrani Valter Leone

SERIE D f Restano in tre a punteggio pieno: Savona (A), Gavorrano e Deruta (E). Poker del Venezia, Pisa solo in vetta 4 a GIORNATA
GIRONE A GIRONE B GIRONE C (5ª Giornata) GIRONE D (5ª Giornata) GIRONE E GIRONE F GIRONE G GIRONE H (5ª Giornata) GIRONE I
AQUANERA-BORGOROSSO 2-2 ALZANOCENE-PIZZIGHETTONE 3-2 BELLUNO-VIRTUS VECOMP 2-2 ADRIESE-CASTELFRANCO 3-2 CALENZANO-MONTEROTONDO 0-0 ATLETICO TRIVENTO-LUCO CANISTRO 2-1 ASTREA-LATINA 2-1 ANGRI-FRANCAVILLA F. 1-0 ACICATENA-PALAZZOLO 0-0
CHIERI-SARZANESE 1-1 CANTÙ SAN PAOLO-CARATESE 3-1 CONCORDIA-PORFIDO ALBIANO 2-1 CARPI-MEZZOLARA 1-2 DERUTA-FORTIS JUVENTUS 1-0 BOJANO-OLYMPIA AGNONESE 1-1 FONDI-FLAMINIA 2-0 BITONTO-TURRIS 3-0 AVELLINO-VIGOR LAMEZIA 1-1
CUNEO-ALBESE 0-1 COLOGNESE-BORGOSESIA 1-1 ESTE-DOMEGLIARA 2-1 CASTEL SAN PIETRO-BOCA PIETRI 1-1 MONTERIGGIONI-GUIDONIA 2-0 CAMPOBASSO-ATESSA VDS 1-3 MOROLO-BUDONI 0-3 FASANO-FORZA E CORAGGIO 1-3 CASTROVILLARI-SAPRI 0-2
DERTHONA-PRO SETTIMO 2-1 DARFO-FIORENZUOLA 0-0 MONTEBELLUNA-ALBIGNASEGO 1-1 CASTELLANA-RUSSI 1-1 MONTEVARCHI-SANGIMIGNANO 1-0 CENTOBUCHI-REAL MONTECCHIO 2-1 RIETI-CASTELSARDO 1-1 GROTTAGLIE-OSTUNI 1-0 MAZARA-HINTERREGGIO 0-2
ENTELLA-SESTRESE 0-0 INSUBRIA-CARAVAGGIO 1-1 MONTECCHIO-VENEZIA 0-4 CASTELLARANO-ROVIGO 0-1 PONTEVECCHIO-GAVORRANO 2-3 CHIETI-L'AQUILA 0-0 RONDINELLE-POMEZIA 1-1 MATERA-PISTICCI 0-3 MILAZZO-ROSARNO 2-1
LAVAGNESE-ACQUI 0-1 OLTREPO-SOLBIATESE 0-0 MONTICHIARI-MANZANESE 1-0 CECINA-BORGO A BUGGIANO 0-1 SANSEPOLCRO-FORCOLI 0-0 CIVITANOVESE-SANTEGIDIESE 0-1 SANLURI-GAETA 3-2 NEAPOLIS-ISCHIA 4-2 MODICA-TRAPANI 2-1
SETTIMO-RIVOLI 1-3 RENATE-SESTESE 2-3 SANVITESE-PORDENONE 2-0 CHIOGGIA-RICCIONE 2-1 SCANDICCI-CASTEL RIGONE 2-1 ELPIDIENSE-RECANATESE 0-0 SELARGIUS-BOVILLE ERNICA 4-3 PIANURA-CASERTANA 0-1 NISSA-ADRANO 2-1
VALLE D'AOSTA-CASALE 0-2 TRITIUM-PONTISOLA 3-2 UNION QUINTO-PALAZZOLO 0-0 PISA-PONSACCO 3-2 SESTESE-GROUP CITTÀ DI CASTELLO 0-0 MIGLIANICO-CASOLI 1-2 TAVOLARA-ARZACHENA 2-0 SANT'ANTONIO ABATE-CASARANO 1-0 ROSSANESE-MESSINA 2-2
VIGEVANO-SAVONA 0-1 VOGHERA-OLGINATESE 1-1 VEROLESE-JESOLO 2-1 PONTEDERA-FOSSOMBRONE 1-2 SPORTING TERNI-ORVIETANA 0-0 MORRO D'ORO-RENATO CURI 1-1 VITERBESE-CYNTHIA 0-1 SIBILLA BACOLI-POMIGLIANO 1-2 SAMBIASE-VIRIBUS UNITIS 2-2
VILLAFRANCA-TAMAI 1-2 SANTARCANGELO-ROSIGNANO 3-2 ha riposato FRANCAVILLA S.

CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA


Savona p. 12; Rivoli e En- Insubria e Darfo p. 10; Cantù Verolese p. 13; Tamai* e Este 10; Pisa p. 13; Chioggia* p. 12; Carpi e Gavorrano e Deruta p. 12; Mon- Atessa VdS e L'Aquila p. 10; Tavolara p. 10; Cynthia 9; Fon- Sant'Antonio Abate p. 12; Ca- Vigor Lamezia p. 10; Rosarno
tella 10; Albese 9; Sarza- San Paolo, Voghera, Tritium, Sanvitese, Domegliara, Montichiari e Santarcangelo 10; Russi, terotondo 8; Scandicci e Spor- Atletico Trivento (-1) e Santegi- di 8; Flaminia, Castelsardo e sertana 11; Neapolis* e Pomi- 9; Adrano, Milazzo, Sapri e Pa-
nese, Casale, Chieri e Ac- Colognese e AlzanoCene 8; Concordia* 8; Venezia, Montebellu- Fossombrone* e Rovigo 9; Mezzo- ting Terni 7; Montevarchi (-1) e diese 9; Olympia Agnonese e Arzachena 7; Selargius, Sanlu- gliano 9; Pisticci e Angri 8; For- lazzolo 7; Trapani e Messina 6;
qui 7; Settimo e Derthona Renate 7; Olginatese 5; Fio- lara 8; Cecina* e Adriese* 7; Ca- Guidonia 6; Monteriggioni e Or- Chieti 8; Bojano 7; Campobas- ri e Astrea 6; Budoni, Latina e za e Coraggio* e Grottaglie* 7; Hinterreggio, Viribus Unitis e
6; Vigevano e Sestrese 5; na e Jesolo 7; Union Quinto*, Belluno stellana 6; Rosignano, Boca Pietri vietana 5; Castel Rigone, Group so e Civitanovese 6; Casoli 5; Rondinelle 5; Gaeta 4; Rieti, Ischia e Matera 6; Francavilla Acicatena 5; Avellino, Sambia-
Aquanera 4; Cuneo 2; renzuola 4; Pontisola, Cara- e Villafranca 6; Porfido Albiano 4; e Borgo a Buggiano 5; Castellara- Città di Castello, Sansepolcro e Renato Curi e Miglianico 4; Re- Viterbese e Morolo 3; Pome- S.*, Bitonto, Casarano, Sibilla se, Modica e Rossanese 4; Nis-
Borgorosso, Lavagnese tese e Sestese 3; Caravag- Albignasego*, Virtus Vecomp, Porde- no e Ponsacco 4; Castel San Pie- Sestese 4; Pontevecchio e Ca- canatese (-1), Luco Canistro e zia 2; Boville Ernica 1. Bacoli e Turris 5; Pianura 4; Fa- sa 3; Mazara e Castrovillari 1.
e Valle d'Aosta 1; Pro Set- gio, Pizzighettone, Solbiate- none, Manzanese e Palazzolo 3; Mon- tro e Castelfranco 3; Riccione 1; lenzano 3; Sangimignano, For- Centobuchi 3; Morro d'Oro, Re- sano 3; Francavilla F.* e Ostu-
timo 0. se, Borgosesia e Oltrepo 2. tecchio 2. (* una gara in meno). Pontedera 0. (* una gara in meno). tis Juventus e Forcoli 2. al Montecchio e Elpidiense 1. ni 2. (* una gara in meno).

PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO
domenica 4 ottobre ore 15 domenica 4 ottobre, ore 15 domenica 4 ottobre, ore 15 domenica 4 ottobre, ore 15 domenica 4 ottobre, ore 15 domenica 4 ottobre, ore 15 domenica 4 ottobre, ore 15 domenica 4 ottobre, ore 15 domenica 4 ottobre, ore 15
Acqui-Casale; Albese-Valle d'Ao- Borgosesia-Pizzighettone; Carate- Albignasego-Villafranca; Belluno-Vene- Boca Pietri-Carpi; Borgo a Buggia- Castel Rigone-Sestese; Forcoli-Calenza- Atessa VdS-Elpidiense; Bojano-Morro Arzachena-Rondinelle; Boville Erni- Casarano-Bitonto; Casertana-Sant'An- Adrano-Mazara; Castrovillari-Modi-
sta; Borgorosso-Lavagnese; Der- se-Tritium; Caravaggio-Colognese; zia; Domegliara-Montichiari; Jesolo-San- no-Chioggia; Castelfranco-Pontedera; no; Fortis Juventus-Pontevecchio; Gavor- d'Oro; Casoli-Real Montecchio; L'Aqui- ca-Viterbese; Budoni-Pomezia; Ca- tonio Abate; Forza e Coraggio-Angri; ca; Hinterreggio-Avellino; Messina-Mi-
thona-Chieri; Pro Settimo-Entel- Fiorenzuola-Cantù San Paolo; Olgina- vitese; Manzanese-Verolese; Palazzo- Fossombrone-Cecina; Mezzolara-San- rano-Montevarchi; Group Città di Castel- la-Atletico Trivento; Luco Canistro-Cam- stelsardo-Morolo; Cynthia-Astrea; Francavilla F.-Matera; Ischia-Franca- lazzo; Palazzolo-Sambiase; Rosar-
la; Rivoli-Vigevano; Sarzane- tese-Darfo; Pontisola-Insubria; Se- lo-Montebelluna; Pordenone-Concordia; tarcangelo; Ponsacco-Castellarano; Ric- lo-Deruta; Guidonia-Sansepolcro; Monte- pobasso; Olympia Agnonese-Chieti; Re- Flaminia-Selargius; Fondi-Sanluri; villa S.; Ostuni-Neapolis; Pisticci-Sibil- no-Viribus Unitis; Sapri-Nissa; Trapa-
se-Cuneo; Savona-Aquanera; stese-Oltrepo; Solbiatese-AlzanoCe- Porfido Albiano-Union Quinto; Ta- cione-Castel San Pietro; Rosignano-Pi- rotondo-Scandicci; Orvietana-Monterig- canatese-Miglianico; Renato Curi-Civita- Gaeta-Tavolara; Latina-Rieti. la Bacoli; Pomigliano-Pianura; Tur- ni-Acicatena; Vigor Lamezia-Rossane-
Sestrese-Settimo. ne; Voghera-Renate. mai-Montecchio; Virtus Vecomp-Este. sa; Rovigo-Castellana; Russi-Adriese. gioni; Sangimignano-Sporting Terni. novese; Santegidiese-Centobuchi. ris-Grottaglie; riposa Fasano. se.