Sei sulla pagina 1di 101

Tutorial per Pro / Engineer Wildfire 2.

0
Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2006 Dr. Zuomin Dong Dipartimento di Ingegneria Meccanica University of Victoria

Contenuto
1 Circa il Wildfire Tutorial Pro / Engineer 2.0 .......................................... ................................ 4 Che cosa Pro / ENGINEER? ................................................. ............................................... 4 1.1 1.2 1.3 2 Convenzioni utilizzate in questo tutorial ............................................. ........................................ 4

A proposito di questo Tutorial............................................................................................................. 5 Introduzione a Pro / E Wildfire ............................................ ................................................ 6 Di partenza Pro/E..................................................................................................................... 6 Mouse Functions................................................................................................................ 8 Inizia a lavorare in Pro / E ........................................... .................................................. ....... 10

2.1 2.2 2.3 3

Modellazione di una completa Part...................................................................................................... 17 3.1 Completa la top Housing .............................................. ................................................. 18 3.2 3.3 3.4 3.5 3.6 3.7 3.8 3.9 Costruire un'altra estrusione: staffa cilindro ............................................ ............................ 18 Costruire un'altra estrusione: supporto pinza ............................................ .............................. 20 Creare un cilindro .............................................................................................................. 21 Creare il foro ................................................................................................................. 22 Creare i due chamfers................................................................................................... 22 Crea il giro ............................................................................................................. 22 Creare le due slitte ........................................................................................................ 23 Pulire il directory ........................................................................................................ 24

Creazione di un 2-D Engineering Drawing ........................................... .......................................... 25 4.1 4.2 4.3 Inserisci visualizzazioni ...................................................................................................................... 26 Aggiungere le quote ............................................................................................................... 28 Altre funzioni utili ...................................................................................................... 30

Creare l'Assemblea Disk-Brake ............................................ ............................................ 33

5.1 5.2 5.3 5.4 6

Sei vincoli di assieme Comune .............................................. .................................. 33 Costruire il gruppo disco freno ............................................ ............................................. 35 Aggiungere colore e di creare una vista esplosa ........................................... ............................. 38 Creare un ritaglio View....................................................................................................... 39

Animazione in Pro / ENGINEER Wildfire 2.0 ........................................... ................................ 41 6.1 6.2 6.3 6.4 Sfondo ...................................................................................................................... 41 Creazione Assembly........................................................................................................... 41 Creazione della sequenza di movimento .............................................. ........................................... 42 Suonare il Motion........................................................................................................... 43

Pro / Mechanica per l'analisi strutturale, Sensitivity Analysis, and Design Optimization ...... 44 7.1 7.2 7.3 7.4 Preparare il modello ............................................................................................................ 45 Inizia Pro / MECHANICA .............................................. .................................................. .. 46 Definire il modello FEA ..................................................................................................... 46

Eseguire un statico analysis......................................................................................................... 47 7.5 Parametro di progettazione studio di sensibilit .............................................. .................................... 51 7.6 Ottimizzazione del progetto ......................................................................................................... 53 8 Pro / Mechanica - standard di analisi statica ........................................... .................................. 58 8.1 8.2 9 Obiettivi ........................................................................................................................ 58 Procedures........................................................................................................................ 58

Percorso automatico CNC utensili e G-Code Generation per Volume fresatura ............................. 72 9.1 9.2 9.3 Obiettivi ........................................................................................................................ 72 Procedures........................................................................................................................ 72 Avanzato Features........................................................................................................... 87

10 Definizione e lavorazione di Free-form Superfici in Pro / ENGINEER ................................... 88 10.1 Introduction...................................................................................................................... 88 10.2 Variabile Sweep Creazione di Free Form Surface .......................................... .................... 88 10.3 Pi complessa superficie e parte del modello ........................................... ............................... 89 10.4 automatica Generazione di utensili a controllo numerico percorsi che utilizzano Pro / Produzione ........................... 90 10.5 automatica Generazione di lavorazione Programma CNC (G-Code) ...................................... 91 11 Programmazione in Pro / ENGINEER ............................................ .............................................. 92 11.1 Introduction...................................................................................................................... 92 11.2 Dettagli di programmazione ....................................................................................................... 94

11.3 Una parte di esempio e la finestra del programma .......................................... .................... 97 Riferimenti ................................................................................................................................... 100 Appendice: Formato di Reports...................................................................................................... 101 A1. Formato della relazione Laboratorio ............................................. ......................................... 101 A2. Formato della relazione di progetto ............................................. ................................................ 101

1 Informazioni sul Wildfire Tutorial Pro / Engineer 2.0


1.1 Qual Pro / ENGINEER?
Pro / ENGINEER un sistema solido parametrica basata su feature di modellazione con i molti disegno esteso e le applicazioni di produzione. Come un / CAE / CAM CAD completo, che copre molti aspetti della progettazione meccanica, l'analisi e la produzione, Pro / ENGINEER rappresenta la all'avanguardia della tecnologia CAD / CAE / CAM.

1.2 Convenzioni utilizzate in questo tutorial


Esempio Maiuscolo Il nome di un menu, finestra o finestra di dialogo Neretto Digitare un elemento da selezionare da una finestra o un MENU [Parentesi quadre] le informazioni testo inserito da tastiera <Testo tra Nome di un tasto della tastiera questi simboli> Corsivo Una convenzione di denominazione FILE, FEAT, MODELLO TREE aprire, salvare [500] <Maiusc>, <Invio>, <Spazio> partname.prt indica il nome di una specifica parte sar sostituito dove partname.prt verifica File> Nuovo

>

Per una serie di azioni / comandi eseguiti in MENU. Il processo di passi linearmente verso il basso con ogni nuova serie a partire da una nuova linea

<keystroke> + Mouse

Per una serie di azioni / comandi eseguiti in Protrusione / fatto / uno MENU, una barra posteriore viene utilizzato quando le laterale / fatto azioni sono eseguita all'interno la stessa scatola MENU Tenere premuti simultaneamente un po chiave specificata <Shift> + click selezionandoli con un pulsante del mouse specificato (default a sinistra)

I seguenti termini sono usati di frequente in questo tutorial: Scegliere Fare clic sul {Left} pulsante del mouse su un'opzione del menu, un menu a tendina, o un DIALOGO BOX. Fare clic sul {Left} pulsante del mouse sulla geometria in un modello o disegno, o su un oggetto inSelezionare un database. Fare clic sul {Left} pulsante del mouse su un punto o percorso specifico.Scegliere Singolo fare clic {Left} pulsante del mouse su un'icona, bottone, scatola, o collegamento ipertestuale.Fare clic Oggetto Un assembly, parte, disegno, o un insieme di metadati all'interno di un database. Modello Un assembly o in parte in un ambiente Pro / ENGINEER, o una rappresentazione grafica di un programma per computer. Un gruppo di funzioni strettamente connesse in un ambiente Pro / ENGINEER.Modo

1.3 A proposito di questo Tutorial Questo tutorial introdotto sulla base gli sforzi collettivi di molte persone nel corso di un certo numero di
anni durante l'insegnamento e l'apprendimento del CAD. Parte di esso venuto da versioni precedenti di Pro / E Esercitazioni a UVic. Prof. Gary Wang del Dipartimento di Meccanica e Produzione Ingegneria, l'Universit di Manitoba ha riscritto molte sezioni. Mr. Minh Ly ha contribuito ad un numero di sezioni. I loro sforzi sono riconosciuti con gratitudine. Piuttosto che competere con altri completi tutorial disponibili Pro / E su internet, abbiamo intendono fornire una serie di brevi esercitazioni che vanno oltre le funzioni base di vari base Modalit Pro / E per consentire a un utente di avere un avvio rapido. Pro / E manuale on-line, altri tutorial on-line, e libri di riferimento, elencati sul nostro sito web, fornire spiegazioni e pratiche pi dettagliate su vari moduli funzionali Pro / E.

2 Introduzione a Pro / E Wildfire


Questa sezione ha lo scopo di spiegare brevemente la Pro / E Interfaccia utente e iniziare con un compito semplice modellazione. I passi necessari per avviare Pro / E e per generare un modello di parte discusso nei seguenti esercitazioni.

2.1 Avvio di Pro / E


Per avviare Pro / E su una macchina Windows, ci pu essere una icona sul desktop o si pu avere a guardare nel menu Start in basso a sinistra dello schermo, sulla barra delle applicazioni di Windows. Il programma prende un po 'a caricare, quindi siate pazienti. La start-up completa quando lo schermo si presenta come il figura seguente, che uno schermo Pro / E predefinito.

Figura 1 La schermata di Pro / E Wildfire default.

Ora, cercare il iconunder vostro menu per avviare una nuova applicazione. Premere l'icona, oppure si pu utilizzare il menu File> Nuovo. In entrambi i casi, si dovrebbe essere in grado di lanciare la seguente finestra.

Figura 2 La finestra pop-up per avviare una nuova applicazione. possibile digitare il nome [abitazioni] per sostituire il nome predefinito "prt0001". In questa sezione, siamo andando a creare la prima caratteristica di una parte chiamata "contenitore", che uno dei componenti di un freno a disco che stiamo andando a creare in laboratorio. Il focus di questa sezione, invece, sull'introduzione di ambiente Pro / E piuttosto che le tecniche di modellazione. Pi di modellazione tecniche saranno descritte nelle sezioni successive. Dopo aver cliccato il Bene tasto, si dovrebbe vedere la finestra mostrata in Figura 3, che praticamente auto-esplicativo. Siete invitati a spostare il cursore del mouse sulla parte superiore di ogni tasto di scelta rapida e leggere la descrizione dalla finestra di descrizione del comando. L'impostazione di selezione del filtro per la comodit di scegliere una caratteristica sulle principali grafico schermo. Il valore predefinito (o il modo pigro) di lasciare come Intelligente. SUGGERIMENTO: NON ridimensionare o spostare la finestra principale o nel menu. Se si inizia a fare scherzi con la finestra dimensioni e la posizione, prima o poi si seppellire un menu dei comandi dietro altre finestre, poi improvvisamente il computer sembra congelato e si bloccato l! Quindi, prima di diventare un esperto, meglio lasciare Pro / E fare la propria gestione delle finestre. Questo si dice anche che se il computer sembra bloccato, provare a spostare le finestre intorno per vedere se alcuni menu sono nascosti in attesa di vostra clic del mouse.

Tirar gi menu

Top strumento petto (Scorciatoia bottoni)

Navigatore Controlli (Attualmente mostra l' modello di albero)

Finestra dimensione controllo

Principale Area grafica Strumento giusto petto (Shortcut bottoni)

Prompt / Messaggi e finestra

Comman d descriptio

Impostazione del filtro per la funzione

Figura 3 Una descrizione della schermata Pro / E.

2.2 Funzioni del mouse


Prima di iniziare con il lavoro duro (modellazione), necessario conoscere alcuni trucchi del mouse. Wildfire destinato ad essere utilizzato con un mouse a 3 pulsanti. Se ha un rotolo mezzo, in realt meglio e siete fortunati. Se il mouse un 2-tasto uno, provare ad utilizzare il tasto <shift> pi il tasto sinistro del mouse Pulsante (LMB) contemporaneamente come un equivalente del tasto centrale del mouse (MMB). Se non lo fa La maggior parte delle selezioni di comandi di menu, tasti di scelta rapida e cos via vengono eseguite lavoro, parlare con l'amministratore di sistema. facendo clic tasto sinistro del mouse (LMB). In questo tutorial, ogni volta che si "seleziona", "click", o "scegliere" un comando o ente, questo viene fatto con il pulsante sinistro del mouse, se non diversamente indicato.

Le funzioni che controllano la vista dell'oggetto nella finestra grafica sono tutti associati con la MMB. Questi sono Spin importanti, Pan, e le funzioni di zoom. La seguente tabella riassume i diversi usi dei pulsanti del mouse che possono rendere il vostro lavoro pi facile e pi divertente. Nota: se sai versioni precedenti di Pro / E, troverete le funzioni del mouse sono molto diverse! Imparare le nuove funzioni e non lasciate che la vostra esperienza di frustrare. Tabella 1 funzioni del mouse comuni in Pro / E Wildfire. Funzione Funzionamento Azione Entit o comando sotto cursore selezionato Spin Pan Zoom

Selezione (fare clic sul pulsante LMB sinistro) View Control (azienda trascinamento tasto centrale in basso) MMB <Shift> + MMB <Ctrl> + MMB (Resistenza verticale) <Ctrl> + MMB (Resistenza orizzontale)

Ruota attorno all'asse perpendicolare allo schermo

Menu Pop-up (click destro Pulsante)

MMB scorrimento della rotellina di Zoom scorrimento (se disponibili) RMB con il cursore sopra biancoAvviare sensibile al contesto finestra grafica menu pop-up

SUGGERIMENTO: Se il mouse sembra "morto", e cos sono i menu e le barre degli strumenti, controllare il messaggio finestra, Pro / E probabilmente aspetta per rispondere sue richieste.

Come ricevere assistenza on-line


Oops, c' una cosa da dire. Come ogni tutorial non pu coprire tutto e alcuni dei problemi in laboratorio sono molto creativi, sia a volte tu e il tuo TA / tutore sar necessario per ottenere l' guida in linea. La funzione Help diventa pi importante come si lavora sui propri compiti e progetti. OK, ci sono diversi modi per farlo. Scegliere Aiuto> Centro assistenza ad avviare un browser, che elenca molti articoli di aiuto, tra cui tutorial e una descrizione step-by-step di tutti i comandi. Fare clic sul Guida contestuale il pulsante verso l'estremit destra della barra degli strumenti superiore. La sua equivalente Aiuto> Che cosa questo? Quindi fare clic su qualsiasi finestra di comando o di dialogo. (Si pu trovare il pulsante? In caso contrario, non hai sfogliare i pulsanti. Si prega di utilizzare il cursore del mouse di passare attraverso i pulsanti della barra degli strumenti in alto e leggere la loro descrizione nella finestra dei messaggi.) Se il problema diventa molto difficile, potrebbe essere necessario registrarsi on-line all'indirizzo www.ptc.com come utente e ottenere aiuto dalla base di conoscenze creata dal gruppo di utenti Pro / E. Prima di partire attraverso questo percorso, si rivolga al TA come lui / lei pu conoscere la risposta al tuo problema.

2.3 Iniziare a lavorare in Pro / E


Ora torna a Figura 3 dove abbiamo lasciato. Il lato sinistro della finestra principale mostra l'albero modello del vuoto parte "housing". I principali finestre grafiche mostra tre piani ortogonali, chiamati TOP, FRONT e RIGHT, e un sistema di coordinate. Questi piani sono chiamati piani di Riferimento, che rappresenta il mondo 3-D. Questi piani sono molto utili come piani di riferimento per la creazione di funzionalit e assemblaggio componenti. I loro vantaggi non sono evidenti durante la modellazione parti semplici, e infatti nuova utenti a trovare questi aerei fastidioso. Qualunque cosa tu senti ora, il mio consiglio quello di farti utilizzati per questi piani "fastidiosi". 1) Preparare per il disegno Clic sul pulsante estrusione come mostrato in Figura 4. Estrusione 1.1.1.1.1.1 Sweep Miscela Stile Figura 4 sketch barra degli strumenti Funzioni. Poi si vedr Figura 5 nella parte inferiore della finestra principale. Figura 5 illustra solo i pulsanti che si far riferimento nel tutorial. necessario prestare spostando il cursore del mouse di nuovo per ogni pulsante e leggere la descrizione nella finestra del messaggio di scoprire altri pulsanti.

Aggiungere o Estrudere come Estrusione Extrusioncut solido o materiale depthdirection superficie

Anteprima

Cancellare

Accettare

Finestra di dialogo Estrusione Figura 5.

Fare clic sul Collocamento pulsante come mostrato nella Figura 5, quindi fare clic su Definisci. Una finestra pop-up apparir come Figura 6.

Finestra di set-up Figura 6 vista Bozza. Ora andate alla finestra grafica principale, fare clic il piano frontale sia sulla parola "FRONT" o ogni lato del piano. Si vedr il primo in bianco nella figura 6 pieno di FRONT (Ignorare il parole dopo FRONT; lo stesso vale per altri sbozzati in questa finestra). Questo piano scelto come la carta che si pu disegnare su. Immagine si sta disegnando un quadro. Dopo la raccolta della carta, si dovranno collocare la carta con l'orientamento giusto in modo che o si in un ritratto o paesaggio vista. Ecco perch c' un piano di riferimento come mostrato nella seconda vuoto nella Figura 6. In questo caso, Pro / E dovrebbe riempire automaticamente RIGHT, il che significa che il piano di riferimento RIGHT scelto come piano di riferimento e si affaccia sulla destra della carta, che viene riempito nel terzo vuoto nella figura. Ora, fare clic su Schizzo pulsante e saranno portati a un nuovo ambiente finestra. La finestra pop-up denominata Riferimenti appare e liste di DESTRA e piani di Riferimento TOP come riferimenti. Nel frattempo, i due piani sono mostrati nella finestra grafica principale come due linee perpendicolari e due marroni linee tratteggiate infinite di loro hanno la precedenza. Questi due riferimenti sono utilizzato come riferimento per le dimensioni. Come si pu apprezzare, non importa quello che si disegna sul carta, necessario conoscere la posizione relativa del disegno sulla carta. Questo sembra molto ovvio in un vero e proprio disegno perch gli esseri umani fanno tutte queste cose intuitivamente. Ma calcolatore si ha bisogno di specificare questi. Naturalmente, si pu deliberatamente selezionare un particolare piano di riferimento. 2) Disegnare la geometria Come antipasto, dobbiamo solo accettare la scelta di default e semplicemente clicchiamo Vicino sulla finestra. Per il disegno, pi o meno il lavoro con due gruppi di pulsanti. Il primo gruppo quello di controllo le opinioni di schizzo, come mostrato in figura 7. Il secondo gruppo i pulsanti della barra degli strumenti di disegno, indicati nella Figura 9.

Vertici On / Off Griglia On / Off Orient a 2DConstraints On / Off disegnatore Dimensioni On / Off vista Figura 7 pulsanti di controllo per le viste di disegno. I pulsanti di controllo vista pu aiutare a impostare la visualizzazione corretta, pulire la vista, assistere schizzi, ecc ho trovato il primo pulsante molto utile in quanto ho avuto l'abitudine di usare pallina di scorrimento per far girare la geometria. Cos il primo pulsante pu sempre mi riportano alla carta (la vista schizzo). Il Griglia On / Off spesso usato come la griglia pu aiutare lo schizzo. Ora cliccate sul pulsante per attivare la griglia. Voi dovrebbe vedere Figura 8. Il secondo gruppo di pulsanti mostrata nella Figura 9 consente di disegnare caratteristiche diverse. Alcuni dei questi comandi sono molto evidenti, per esempio, la creazione di linee, cerchi, ecc Alcuni non lo sono. Queste comandi possono essere spiegati pi avanti in questo tutorial. Disegnare il profilo SUGGERIMENTO (suggerimenti schizzo): a) Mantenere schizzi semplice: cercare di non includere arrotondamenti, smussi, ecc nel vostro schizzo. Questo rende il modello finale flessibile e aiuta la rigenerazione. b) Non schizzo in scala -In primo luogo, concentrarsi su come ottenere la geometria dritto disegnando grande -In secondo luogo, di risolvere il disegno modificando dimensioni c) Utilizzare la griglia come un aiuto -Creare linee di uguale lunghezza, parallelo o perpendicolare -Allineare entit di sketch Ora fare clic sulla freccia accanto al Crea Arc pulsante, come mostrato in Figura 9, scegliere il pulsante con la descrizione "Crea un arco con la scelta di suo centro e punto finale ". Quindi fare clic sul cursore sul lato inferiore del riferimento verticale (linea tratteggiata) come punto centrale, quindi scegliere il lato sinistro del riferimento orizzontale, e finitura con lo scatto sulla parte superiore del verticale riferimento. Fare clic sul pulsante centrale del mouse per farti fuori dai IL MODO disegno corrente. La MMB utilizzato per cancellare il disegno corrente modalit per altri comandi pure. Dovresti aver disegnato un arco. Non preoccuparti per l' dimensioni, basta avere la forma giusta in un primo momento.

Ripetere la stessa operazione facendo clic sullo stesso punto centrale ma con diversi endpoint. I due endpoint dovrebbe proprio sopra i punti finali del primo arco, rispettivamente. Si dovrebbe avere un arco concentrico simile al primo.

Disegnare due linee per collegare i rispettivi endpoint. Si dovrebbe avere un profilo chiuso con due archi concentrici e due linee verticali. La finestra grafica dovrebbe essere simile a quello in figura 10 (non preoccuparti per le dimensioni!).

Figura 8 Il piano di sketch con griglia. 1) Re-dimensionare la geometria In Figura 10, ci sono alcune dimensioni grigi. Se non vedi questi, fare clic sul Dimensione Pulsante On / Off, come mostrato nella Figura 7. Queste dimensioni vengono aggiunte automaticamente da Pro / E. Ora, ri-dimensionare la geometria e modificare queste dimensioni per i vostri quelli desiderati. Clicca sul Dimensione pulsante sulla barra degli strumenti di destra come mostrato in Figura 9. Noi specificare due dimensioni: uno la lunghezza orizzontale totale e l'altro l'altezza della linea verticale di sinistra. Fare clic sulle due linee verticali utilizzando il pulsante sinistro del mouse, e spostare il cursore al centro delle due linee e fare clic sul MMB. Si dovrebbe vedere una dimensione orizzontale, che indica la lunghezza del profilo. Quindi fare clic sulla linea verticale sinistra utilizzando LMB, quindi fare clic sul MMB per posizionare il secondo dimensione. Clicca sul Modifica Dimension proprio sotto la Dimensione pulsante. Scegli orizzontale dimensione, si vedr, quindi, una finestra pop-up. Deseleziona Rigenerare; inserire il valore [45]. Allora fare clic sulla quota lunghezza della linea, immettere [10]. Scegli la dimensione del raggio grigio per l'arco, immettere [210].

Quindi fare clic sul pulsante segno di spunta. La geometria sar rigenerato con nuove dimensioni, come mostrato in Figura 11. La finestra del messaggio mostrer "modifiche Dimension successo completata. " Selezionare Crea Lines Crea rettangolo Crea Circle Crea Arc Crea Filetto Crea spline Crea Point / Sys Utilizzare Bordo / Offset Dimensione Modifica Dimension Vincoli Creazione di testo Tagliare Specchio Accettare Smettere Crea Datum Point Crea Coord sistema Caratteristiche Analysis Crea piano di Riferimento Crea Datum Axis Crea curva Datum Curva di sketch

Figura 9 La barra degli strumenti disegno e datum. Ora, possibile selezionare la Accettare tasto mostrato in Figura 9. La geometria diventa giallo pallido. Indietro ai pulsanti mostrati nella Figura 5, dalla Estrusione controllo della profondit tasto, scegliere l'alternativa "Prelevare da entrambe le parti", quindi immettere [31] nel vuoto oltre al tasto. quindi fare clic sul Anteprima pulsante per vedere l' geometria. Ricordate di praticare le funzioni del mouse per far girare la geometria intorno! Se tutto va bene, si pu quindi fare clic sul Accettare pulsante. E s, si fatto! La finale Uscita schermo dovrebbe essere simile Figura 12. Anche se la geometria sembra molto semplice, si dovrebbe essere molto orgoglioso di perch hai piano appena a .... Comprendere lete convenzioni di imparato Riferimento difficili Comprendere il significato di riferimenti aerei e il disegnatore, che a volte

difficile per i nuovi utenti Pro / E Comprendere la base parametrica di Pro / E, cio, la dimensione guida il cambiamento geometria, e Creare un estrusione, che il comando pi popolare in Pro / E.

Figura 10 Il profilo.

Figura 11 Le dimensioni modificate del profilo.

Figura 12 La prima caratteristica della parte dell'alloggiamento. OK, ti sembra di essere sempre impaziente. Bene, bene, posso essere molto prolisso quando spiega l' primo lungometraggio. Dopo di che, questo tutorial sar superficiale e sciatta. Si prega di essere paziente con me

dal momento che il primo sempre il pi difficile, e non sar in grado di godere di queste informazioni dettagliate in breve tempo. Inoltre se si vuole risparmiare tempo, all'inizio, si potrebbe finire per spendere di pi in seguito. 3) Ridefinire la funzione Nel caso in cui incasinato la parte e non pu ottenere quello mostrato in Figura 12. Niente panico. Fare clic il Estrudere 1 caratteristica (o anche la funzione di schizzo in questa funzione estrusione) nell'albero del modello finestra utilizzando il RMB. Vedrete un sacco di comandi, tra cui Modifica, Modifica Definizione, ecc L' Modifica comando consente di modificare le dimensioni in modalit 3D e l' Modifica Definizione comando si riporta al disegno e l'ambiente estrusione di definizione. quindi possibile correggere i passi che sono stati incasinato con e seguire le istruzioni riportate in questa sezione per farlo bene. Un altro modo per modificare una dimensione quella di fare doppio clic su un elemento nella principale finestra grafica, tutte le dimensioni rilevanti per la funzionalit apparir. possibile fare doppio clic la dimensione che si desidera modificare e immettere un nuovo numero. Quindi fare clic sul Rigenera Modello 4) Salvare, visualizzare e stampare il Tasto (Per utilizzare questa funzione, assicurarsi che il filtro Impostazione nell'angolo in basso a destra modello della finestra Pro / E, a di altre applicazioni di Windows, non salva automaticamente il lavoro. Devi rivolto a differenza Caratteristiche.). ricordarsi di farlo. Se si lascia il programma senza salvare il vostro nuovo lavoro, fondamentalmente andato! Chi dice che non hanno mai perso il lavoro in questo modo probabilmente mentendo! Fare clic FILE> Imposta directory di lavoro per cambiare la directory di default per una sottodirectory nella vostra casa C: \ 25,353 \ directory di avvio. In questo modo, possibile mantenere la directory predefinita Pro / E in ordine ed evitare qualcun altro accidentalmente eliminare il file. SUGGERIMENTO: Salvate frequentemente il tuo modello per evitare la perdita del lavoro. Ora, si dovrebbe giocare con i tasti dello strumento torace superiore.

Files

Azioni

Visualizzazione modello Gruppo Figura 13 Gruppi in strumento di petto superiore.

Dato

Aiuto

Come mostrato nella Figura 13, questi pulsanti possono essere raggruppati a cinque gruppi. Pulsanti come Rigenera modello, Ridisegna la vista corrente, e Oggetto Refit per visualizzare completamente sono comunemente quelli usati. Riesci a trovare loro? Si prega di notare questi pulsanti della barra degli strumenti cambiano, a seconda che modalit in cui ti trovi Esempi di modalit diverse sono parte modellistica, la modalit di disegno, Modalit di montaggio, modalit di disegno, ecc il modello, o File> Salva una copia stamparlo come una possibile utilizzare File> Stampa per stampare foto o

formati leggibili da altri strumenti CAD. Oppure, si pu semplicemente utilizzare il tasto <Stamp> Scrn> sul tuo tastiera e quindi utilizzare Microsoft Paint per convertirlo in un file di immagine.

3 Modellazione di una parte completa


OK, supponendo Hanno familiarizzato con l'ambiente Pro / E e hai fatto sia vista e / o provare tutti i bottoni, icone, ecc hanno costruito il primo lungometraggio bene, e pu costruire di nuovo il primo film senza leggere il tutorial Se le risposte a tutto quanto sopra sono YES, poi andare avanti. In caso contrario, tornare al precedente sezione fino a quando le risposte sono SI. Perch il resto del tutorial impreciso e, forse, sciatta. Sarete molto frustrato se non hai fatto bene la prima sezione. La parte, abitazioni, che ci accingiamo a costruire la seguente: Staffa Cilindro

Cilindro

Turno

Staffa Pinza

Housing Top Slider (Entrambi i lati)

Smusso (entrambi i lati) Figura 14 Un esempio della parte di alloggiamento.

Questo tutorial vi guider nella modellazione, uno per uno, le diverse caratteristiche mostrate nella figura 14.

3.1 completano la top Housing


Nell'ultima sezione, stato modellato solo una met della parte superiore dell'alloggiamento. Si prega di aprire questa parte chiamata abitazioni. Il suo nome di file suffisso ". Prt", che indica che si tratta di un modello di parte. Stiamo per modellare l'altra met della funzione eseguendo un comando chiamato "specchio". La logica dell'azione 1) scegliere la funzione da ribaltare, e 2) scegliere lo "specchio". Scegliere EDIT> Operazioni Feature. Scegliere Copia dal pop-up menu Gestione FEAT finestra. Fare clic Specchio / Select / dipendente / Fatto. Scegli la funzionalit dei principali grafiche finestra, poi Fatto. Poi si vede una finestra pop-up chiamata finestra AEREO SETUP. Si sceglie il piano di riferimento RIGHT nella finestra grafica principale. La parte superiore dell'alloggiamento completa dovrebbe essere completato, come mostrato in Figura 15.

Figura 15 La funzione parte superiore della custodia.

3.2 Build un'altra estrusione: staffa cilindro


Prepararsi per schizzo Dal momento che un'altra caratteristica di estrusione, rivedere i passi parlato in dettaglio nel precedente sezione. Rivediamo esso. Scegliere l'icona di estrusione nel tuo petto strumento giusto. Fare clic su "Crea una sezione o ridefinire il icona esistente sezione "in basso a sinistra, strumento di petto. Ora, scegliere il piano lato lungo del tuo top casa come il piano di schizzo, accettare il piano di riferimento di default ( piano DESTRA E dovrebbe? essere). Disegnare una sezione di sketch Fare clic su "Crea un arco di 3 punti " pulsante. Individuare i due punti finali in una linea orizzontale al di sotto della linea orizzontale tratteggiata (accendere le griglie per aiutarvi a posizionare i punti finali). Individuare il centrare al tratteggiata verticale sotto i due punti finali.

Utilizzare lo stesso pulsante per disegnare un altro arco tangente l'arco e la linea di riferimento orizzontale alla lato sinistro. Potreste scoprire che l'arco non viene mostrato tangente alla linea di riferimento orizzontale sono tangenti, ci dovrebbe essere un piccolo simbolo "T" vicino al punto di tangente). Fare clic icona, (se sul . Selezionare il nuovo arco e la linea orizzontale. La piccola "T" deve indicare up.then ritirare l' Questo significa che le due entit sono ora tangenti. Poi dimensionare i due archi come mostrato in Figura 16. Disegnare una linea per collegare il punto di tangenza con il punto in basso a sinistra della funzione superiore dell'alloggiamento. In questo esercizio, ci accingiamo a praticare utilizzando funzione "specchio" in modalit di disegno. In primo luogo si dovrebbe disegnare una linea centrale che rappresenta il piano "specchio". Trova e fare clic su "Create a 2 punti Pulsante mezzeria " e tracciare una linea coincidente con la linea tratteggiata verticale (ricordate ci questo?). che Scegli il nuovo arco e la linea (tenere premuto il tasto <ctrl> per selezioni multiple). Quindi fare clic sul mirror icon. Queste due entit devono essere copiati sul lato destro. pulsante e quindi scegliere la curva superiore della funzione superiore dell'alloggiamento. Si dovrebbe seeNow, fare clic sul questa curva diventa giallo. Continuare a scegliere i due lati della funzionalit superiore dell'alloggiamento. Chiudere il popup finestra Tipo. A questo punto, si dovrebbe avere una sezione disegno chiuso. Dimensionare la sezione come mostrato in Figura 16.

Figura 16 La sezione schizzo completo per la staffa del cilindro. Fare clic sul pulsante "Accetto" per terminare lo schizzo. Poi andate nella barra degli strumenti mostrato in Figura 5, inserire la profondit di estrusione [10]. La pratica utilizzando il pulsante "Anteprima" per visualizzare l'anteprima estrusione prima di accettarlo, in modo da poter correggere eventuali errori. Gioca anche con il "Estrusione

pulsante di direzione "e il" "pulsante, e usare" il pulsante Aggiungi o materiale tagliato Preview "per avere un'idea ci che accade. Se l'anteprima guarda bene, quindi fare clic sul pulsante Accetta. Il modello finale dovrebbe essere simile

Figura 17 La parte superiore della custodia e la staffa del cilindro.

3.3 Build un'altra estrusione: supporto pinza


Ora ripetiamo lo stesso processo per costruire un'altra estrusione. Preparatevi per schizzo. Questa volta, scegliere l'altro lato della superficie superiore dell'alloggiamento come "carta" (piano di schizzo). Ricordatevi di creare un specchio centrale durante la Fase 4. Fase 1. Fare clic su thebutton e scegliere la curva superiore Fase 6: Modifica dimensioni

Passo 2: Disegnare la tre linee (Il 2 brevi linee sono di stesso lunghezza)

Fase 5: Disegna il cerchio Passo 4: Rispecchiare l' tre linee a sinistra

Passo 3: disegnare la linea centrale per il mirroring Figura 18 Procedura per la creazione dello schizzo staffa della pinza.

Le fasi necessarie per creare il disegno della staffa della pinza sono mostrati in Figura 18. L'estrusione profondit [10]. Il modello finora dovrebbe essere simile a Figura 19.

Figura 19 La parte superiore della custodia con le due staffe.

3.4 Creare un cilindro


Il cilindro un'altra estrusione creato dalla superficie del cilindro di estrusione staffa. Troppo molte estrusioni, giusto? vero che lo strumento estrusione probabilmente il comando pi popolare. Annoiarsi con la mia spiegazione sulla creazione di estrusione? Bene, lascer a voi per capire out (Il diametro 45 e la profondit 25.)

Figura 20 Dimensioni del cilindro.

SUGGERIMENTO: Utilizzare il tasto "Create a cerchi concentrici" e scegliere il grande cerchio sulla staffa cilindro

per creare la sezione schizzo.

3.5 Creare il foro


Ora, si far qualcosa di diverso e divertirsi un po '. Fare clic su thebutton. Poi scegliere il all'asse del cilindro che si di recente creazione (naturalmente, si deve accendere il "Datum Pulsante Asse On / Off "). Ora si dovrebbe vedere un buco in giallo pallido. Aspetta, hai bisogno di un'altra riferimento a vincolo completamente il foro. Fare clic sul Collocamento pulsante sul fondo barra degli strumenti a sinistra. Fare clic sul Riferimenti secondari vuoto, e poi scegliere la superficie di partenza della buca, che l'altro lato della staffa del cilindro. Fare doppio clic le dimensioni, immettere [30] per il diametro e [25] per la profondit. Si fatto! Si prega di fare riferimento alla Figura 14 per vedere il buco. Questa infatti la cosiddetta modellazione basata-optional. Nome di fantasia, eh? Significa semplicemente che Pro / E consente di trascinare e riprodurre alcune caratteristiche semplici come fori e smussi al modello senza entrare nei piani di Riferimento schizzo definire ciclo, come nella definizione di estrusione.

3.6 Creare le due smussi


Dato che siamo in vena di modellazione basata su feature, cerchiamo di finire il smussi e giri prima modellare le ultime due vetrini. Facendo riferimento alla Figura 14, vogliamo creare due smussi sul Supporto della pinza. Fare clic sul pulsante Smusso strumento , Una finestra di dialogo apparir nella finestra in basso a sinistra.

Figura 21 Finestra di dialogo per smussare. Scegli la linea sulla staffa della pinza da smussati. Scegliere le opzioni ed inserire i dati come illustrato in Figura 21. Si noti che le dimensioni D1 e D2 possono essere interpretati in modo diverso da Pro / E di ci che si desidera. In questo caso, ci si modifica il valore di D1 a [10] e il valore di D2 a [3]. Ripetere le stesse operazioni per lo smusso sull'altro lato della staffa della pinza.

3.7 Creare il giro


Ci sono in totale 8 turni da creare, ovvero i quattro lati della superficie superiore del contenitore, le curve di intersezione formati dalle due staffe con la funzione di alloggiamento, il bordo esterno del cilindro, e l'intersezione tra il cilindro e la staffa del cilindro.

Fare clic sul pulsante rotondo Tool, immettere il raggio turno [2] nella finestra di dialogo a sinistra finestra in basso. Poi scegliere gli otto curve. Questi turni dovrebbero essere creati di conseguenza. Fare riferimento alla Figura 14 per l'illustrazione.

3.8 Creare le due slitte


Facendo riferimento alla Figura 14, le due slitte, situati ai due lati corti della funzione "alloggiamento superiore", sono per l'assemblaggio, che sar discusso pi avanti nella sezione montaggio. Utilizzare il piano FRONT come piano di schizzo. Vedrete che il piano di riferimento FRONT esattamente in mezzo. Che coincidenza! ( davvero una coincidenza?) La sezione, un triangolo equilatero, Di seguito mostrata in Figura 22. La profondit di estrusione [18].

Figura 22 La sezione schizzo del cursore. Una volta che il vetrino su un lato fatto. Usa EDIT> Operazioni Feature. Nella finestra FEAT, scegliere Copia> Specchio / Selezione / dipendente / Fatto. Scegliere il dispositivo di scorrimento per il mirroring. Poi scegliere il Piano di riferimento RIGHT. Il cursore deve essere riflette sull'altra parte. Congratulazioni! Hai appena finito la prima parte completa. Ricordate una cosa: salvare la vostra lavoro.

3.9 Pulire la directory


Un'ultima cosa prima di completare questa sezione. Ogni volta che si salva il lavoro, Pro / E crea un file separato, sia esso una parte, disegno ecc Vale a dire, se ha salvato la vostra housing.prt 10 volte durante il processo di modellazione, Pro / E dovrebbe aver creato 10 file per te vale a dire, housing.prt.1, housing.prt.2, ... housing.prt.10. Questo ha il suo vantaggio nel controllo della versione. Ma si vuole trovare i file appena accumulando. Pertanto, al termine della sessione di lavoro, devi eliminare i vecchi versioni dei file facendo clic FILE> Elimina> Versioni precedenti. In sintesi, avete imparato a: Costruire caratteristiche su funzionalit esistenti Utilizzare le competenze di disegno pi avanzate, come specchio, vincoli, uso prev, ecc Utilizzare feature-based strumenti di modellazione, quali il foro, smusso, e rotondo Rispecchiare una caratteristica Ora, si dovrebbe iniziare da zero, mettere da parte il tutorial, e sfidare te stesso per vedere se possibile costruire la parte da soli. Se si pu fare, sei quasi un esperto di modellazione di parti e siete pronti a costruire gli altri componenti del gruppo freno a disco (chiedete al vostro istruttore / TA / tutore sugli altri componenti). Nella prossima sezione parleremo di come generare un disegno tecnico dettagliato per la parte abitativa.

Creazione di un 2-D Engineering Drawing

In questa sezione, gireremo il solido modello 3-D della componente alloggio in un convenzionale 2 D disegno di ingegneria. Scegliere File> Nuovo, quindi selezionare il pulsante di opzione accanto a Disegno nella finestra. Inserire il Nome [abitazioni]. Deselezionare l' Utilizzare modello predefinito pulsante.

Figura 23 Creazione di una nuova finestra di disegno.

Figura 24 Disegno di set-up window.

Una finestra di dialogo pop-up, mostrato in Figura 24. Pro / E porta automaticamente il modello di parte, purch il nome del file lo stesso. Il suffisso file di disegno ". DRW", un suffisso file di parte ". Prt" e un suffisso del file assembly ". asm". Accettare tutte le impostazioni predefinite in questa finestra. Poi si si troveranno ad affrontare una scatola nera per il disegno. L'impostazione predefinita dimensioni dovrebbe probabilmente essere cambiato a uno A4 o A3 a seconda delle esigenze di disegno.

4.1 Inserisci viste

Fare clic sul pulsante "Inserisci una vista di disegno" (o utilizzare il menu Inserisci> Vista di disegno> Generale). Vedrete nella finestra del messaggio "Select Center Point di vista di disegno." Fare clic nella finestra grafica principale per individuare il primo punto di vista (il quadrante in basso a sinistra della box). Verr quindi visualizzata una finestra di dialogo come mostrato di seguito:

Figura 25 Finestra di dialogo per il controllo visualizzazione nella modalit di disegno. Nella finestra di dialogo, selezionare anteriore come mostrato in Figura 25. Quindi fare clic OK. possibile raddoppiare fare clic sulla visualizzazione per modificare la scala. Si vedr, quindi di nuovo la finestra di dialogo. Selezionare Scala in Nella colonna di sinistra, e immettere il valore [0.065] nella Scala personalizzata blank. Si dovrebbe vedere una definita Utilizzare il menu Inserisci> Vista di disegno> Projection. Quindi fare clic in un punto proprio sopra la vista frontale del contenitore. prima vista. Vedrete viene generata la vista dall'alto. Ripetere l'ultimo passaggio per creare la giusta visione della modello. (Suggerimento: Questa volta necessario fare clic la vista frontale primi a specificare da quale visualizzare l' viene creato proiezione.)

Vedrete ora i vostri panorami sono piuttosto disordinato con molte linee e le caratteristiche di Riferimento. Si potrebbe premere tutti i pulsanti della vista datum e poi il Ridisegna pulsante per pulire il disegno un po '. Poi fare clic su Strumenti> Ambiente. Nell'ultimo vuota della finestra pop-up, scegliere No Display per Bordi tangenti. Dopo aver eseguito un Ridisegna, tutti i bordi tangenti per round vengono eliminati. I punti di vista un aspetto molto migliore. nuovamente. Fare clic sul upperLast, abbiamo bisogno di aggiungere una vista isometrica. Questo viene fatto clic sul quadrante destro per la posizione. Poich la visualizzazione predefinita del modello nasconde un sacco di caratteristiche, il modello deve essere ri-orientato per una migliore visualizzazione. Si prega di fare riferimento al Errore! Non Fonte di riferimento trovato. per selezionare Angles dalla sezione orientamento della vista. Nel Riferimento di rotazione Fare clic Applicare nella finestra di orientamento, si dovrebbe essere in grado di vedere la vista bianco, scelta isometrica. Orizzontale,Cambia e immettere [180] laurea in Valore Angolo blank. la scala di [0.065] nello stesso modo come avete fatto prima nella vista frontale. Quindi premere il Bene pulsante. Deselezionare thebutton, possibile selezionare una vista, premere attesa e trascinarla nella posizione desiderata (usando il LMB di corso e seguendo la sequenza d'azione esatto per favore). Si noter che si Non possibile trascinare le opinioni liberamente in quanto sono inter-connessi per soddisfare le loro interrelazioni. Il disegno allo stato attuale dovrebbe essere simile a quello in figura 26.

Figura 26 Il disegno di Housing dopo la fase di Inserimento Visite.

4.2 Aggiungere le quote


Fare clic su thebutton. Vedrete una finestra come mostrato in Figura 27. Scegli le opzioni come mostrato in la figura, e fare clic su qualsiasi vista nella finestra grafica principale per selezionare la parte. Vedrete molti . Fare clic e tenere premuto il pulsante sinistro del mouse nella principale dimensioni indicate nel disegno. graphicsClick dimensione bonifica pulsante finestra per disegnare una casella virtuale per selezionare tutte le dimensioni indicate sul disegno (finire il box da un altro LMB click). Nella finestra pop-up, accettare tutte le impostazioni predefinite ei valori su la spaziatura tra le dimensioni (A proposito, sono standard). Press Applicare e Vicino pulsante per chiudere la finestra. Ora, come ingegnere, si potrebbe trovare alcune delle dimensioni predefinite (che vengono creati al fase di modellazione parte) non sono appropriate. Si potrebbe voler cancellare alcuni delle dimensioni e aggiungere alcune nuove dimensioni. Per fare questo, necessario pulsante Aggiungi nuova utilizzare il dimensione buttonfor ogni dettagliate sulle funzioni e dimensioni. inoltre possibile fare clic su ogni dimensione utilizzando il pulsante sinistro del mouse, quindi premere il RMB, vedrete un menu mostrato in Figura 28 che consente di spostare una dimensione ad un'altra vista (basta scegliere la dimensione e fare clic sulla vista di

destinazione), capovolgere le frecce, spostare il testo di quota, ecc Troverete che molto utile. Tuttavia, questo processo di pulizia dimensione un po 'noioso, ma cosa si pu fare?

SUGGERIMENTO: Si dovrebbe fare attenzione quando si usano thebutton dopo aver ripulito l' dimensioni. Si potrebbe accidentalmente richiamare tutte le dimensioni cancellati di nuovo alle viste. La cattiva notizia che non sarebbe in grado di annullarla. Ci significa che si deve ri-erase queste dimensioni one-by-one.

Figura 27 La finestra di dimensione mostra / cancellazione.

Figura 28 menu del tasto destro del mouse permette molte azioni dettagliate. SUGGERIMENTO: Si potrebbe notare che le dimensioni che si aggiungono al disegno possono essere cancellati, ma il le dimensioni indicate automaticamente all'inizio possono essere cancellati solo. Perch? Poich l'

dimensioni indicate automaticamente sono quelli utilizzati per creare il modello di parte, che sono chiamati quote guida. Dimensioni di guida possono essere modificati per cambiare il modello di parte, ma non pu essere cancellato a meno di ridefinire il modello di parte. Le dimensioni che si aggiungono al disegno sono per la facilit di comprensione e non sono dimensioni guidando. Cos essi possono essere cancellati.

4.3 Altre funzioni utili


Inserire una nota

Per tutti i piccoli tondi, possibile cancellare tutte le dimensioni. Invece, si entra in una nota al disegno. Scegliere Inserisci> Nota, selezionare No Leader / Enter / Orizzontale / standard / Default / Prendi Nota. Dopo aver raccolto un punto in cui per individuare le note, nella finestra del prompt, digitare [Piccolo turni sono R2.00.] e premere nuovamente il tasto ENTER per terminare. Quindi fare clic Fatto / Return. Mostra di mezzeria Se mezzeria di caratteristiche circolari non sono mostrati, possibile premere thebutton, scegliere il Asse pulsante per visualizzare e selezionare le tre viste ortogonali. Se vedete etichette delle linee di mezzeria, deselezionare il Asse di Riferimento on / off Pulsante nello strumento torace superiore. Cancella Snap Lines Le linee di snap (linee tratteggiate generati automaticamente quando si mostrano le dimensioni) vengono visualizzati su il disegno. Essi non vengono stampati quando si creano copie cartacee. Tuttavia, se si preoccupano si, fare clic su STRUMENTI> Ambiente, deselezionare l' Snap Lines pulsante nella Visualizza finestra. Quindi fare clic Riverniciare pulsante. Quelle linee di snap spariranno. Modifica del display Si potrebbe fare doppio clic su una visualizzazione. Vedrete una VIEW MODIFICA finestra. Fare clic Visualizza Disp, quindi scegliere Linea nascosto / n QLT HLR / n Disp Tan / Disegno Colore / Fine. possibile modificare la visualizzazione di una vista Linea nascosta formato, non importa quale sia l'impostazione nella parte superiore barra degli strumenti. SUGGERIMENTO: Il display visualizzazione predefinita (linee nascoste, wireframe, ecc) del disegno determinata dal display della parte della finestra del modello. Una volta che hai usato la visualizzazione della finestra Modifica per modificare visualizzazione di una vista come sopra illustrato, le impostazioni di visualizzazione diventeranno fisse e non saranno SUGGERIMENTO: Tenere premuto il tasto <Ctrl> ed possibile fare clic su pi punti di vista. Cos si pu colpiti dai pulsanti della barra degli strumenti in alto. cambiare la loro impostazioni di visualizzazione tutti in una volta.

Modificare la configurazione di disegno Pro / E definisce molte configurazioni come freccia larghezza, lunghezza della freccia, ecc Cambiando quelli configurazioni, si possono avere pi libert nel creare il vostro disegno. Ora fare clic destro e tenere premuto RMB nello spazio aperto della finestra grafica principale (non uno dei visite). Selezionare Propriet, allora Disegno Opzioni. Vedrete una lista di opzioni. Scegliere Ordina> Alfabetico, trovare i seguenti parametri e modificare le impostazioni ai valori indicati nella Tabella 2. Tabella 2 Nuovi valori per i parametri selezionati. Parametri drawing_text_height draw_arrow_style draw_arrow_width draw_arrow_length tol_display Valori 0.1 RIEMPITO 0.06 0.16 SI

Dopo il cambio di impostazione, potrete vedere le frecce e testi sono cambiati. Visualizzazione Tolleranza Proprio per l'esercizio, ora possibile fare clic sul cerchio interno del cilindro. Vai a suo Propriet. Scegliere le opzioni come mostrato in Figura 29.

Figura 29 La finestra di dialogo per l'impostazione della tolleranza. Dovreste vedere la tolleranza della dimensione rivelando. Il disegno finale si presenta come quello mostrato in Figura 30. Si prega di notare che la scala stata modificata. La visualizzazione delle quote sono anche modificato un po 'per permettere zero punti decimali tranne l' diametro del foro. Dovreste essere in grado di fare tutte queste cose, giusto?

Figura 30 Il disegno della Housing componente. In sintesi, in questa sezione, dovreste aver imparato a conoscere: Inserimento di diversi punti di vista al disegno Mostro le dimensioni e l'aggiunta di nuove dimensioni Pulizia-up dimensioni spostando la sua posizione, passare da una visualizzazione, cancellazione, ecc Inserimento di una nota Modifica della visualizzazione del modello Modifica della configurazione di disegno Mostrando tolleranze Visualizzazione di mezzeria Ora, mettere da parte il tutorial e cercare di generare un disegno per Alloggio tutto da zero. Ripetizione finch non si sa come fare tutto da solo.

5 Creazione dell'Assemblea Disk-Brake


Creazione di un assembly un compito divertente. La sfida principale sar la gestione del display come schermo diventa disordinato con molte caratteristiche indicate. Tuttavia, non apprezzare che fino ad arrivare nel progetto. Per effettivamente assemblare componenti, specifichiamo vincoli di assieme. Come sappiamo che la relazione geometrica tra due parti ha sei gradi di libert (DOF). Per il montaggio due componenti equivalente a vincolare tutti 6 DOF di tra i due. Ci sono sei tipi di vincoli comuni che si deve sapere. Il resto dovrebbe essere facile da capire per conto proprio. Resta che i vincoli devono essere usati in combinazione per vincolare interamente il 6 DOF di.

5.1 Six vincoli di assieme Comune


MATE (o accoppiamento coincidente) Due superfici piane o riferimenti diventano complanari e la faccia in direzioni opposte.

Figura 31 Il vincolo MATE [1]. MATE OFFSET Due superfici planari o riferimenti sono fatti parallelo, con una distanza di offset specificata, e faccia in direzioni opposte. Il valore di offset pu essere negativo.

Figura 32 La MATE OFFSET vincolo [1].

ALIGN (o ALIGN CONINCIDENT) Questo pu essere applicato su superfici planari, riferimenti, ruotavano superfici e assi. Superfici planari diventano complanari e rivolte nello stesso senso.

Figura 33 Il vincolo ALIGN con superfici planari [1]. Offset di Allineamento Questo pu essere fatto solo con superfici planari: diventano paralleli con una faccia specificato offset e stessa direzione.

Figura 34 Il vincolo OFFSET ALIGN [1]. ALIGN OREINT Due superfici piane o riferimenti sono fatti paralleli e rivolti nella stessa direzione (simile a Allinea Offset eccezione senza la distanza di offset specificata).

Figura 35 Il vincolo ALIGN ORIENT. INSERT Questo vincolo pu essere utilizzato solo con due superfici di rotazione al fine di renderli coassiale.

Figura 36 Il vincolo INSERT. Come si pu gi notare, per alcune geometrie e vincoli, si potrebbe avere pi di una scelta dei 6 tipi di base. Ad esempio, ALIGN pu essere usato per fare due assi coassiali, equivalente da inserire e cos via. Dopo aver compreso i vincoli di assieme di base. Facciamo montare il freno a disco.

5.2 Build gruppo disco freno


Usa File> Nuovo, oppure fare clic su thebutton per lanciare un Montaggio applicazione. Name it [DiscBrake], e deselezionare l' Utilizzare modello predefinito pulsante. Nel Nuove Opzioni file dialogo finestra, scegliere Vuoto. Dovreste vedere una finestra grafica principale vuota con pochi pulsanti attivi (relativamente). Fare clic il Aggiungi componente pulsante creata prima. Montare il pad disco sul lato pinza Clicca thebutton ancora da montare. Scegliere l' disc_pad.prt dalla directory (se si Non riesce a trovare loro, il che significa che non li avete ancora creato. Se si preferisce, si pu chiedere TA / tutor per tali componenti.) SUGGERIMENTO: Se non si poteva vedere la parte pad disco sullo schermo, oops, probabilmente utilizzato un diverso sistema di unit per le due parti. Aprire ogni parte. Per ciascuna parte e l'assemblea deve essere creato, scegliere EDIT> Setup. Nella finestra del menu, fare clic su Unit. Assicurarsi che tutte le parti hanno la stessa sistema di unit. In caso contrario, possibile impostare loro di essere la stessa. Quando lo fai, ci sono due opzioni. Si sia possibile mantenere la dimensione reale in modo che tutte le dimensioni saranno tradotti in nuovi numeri (il primo pulsante), oppure possibile mantenere i numeri di dimensione in modo che la I primi due pulsanti dimensione sar nella parte superiore della finestra mostrata in Figura 37 consentono sia di mettere i due sia ridurre o ingrandire (il secondo pulsante di opzione). componenti nella stessa finestra o in due finestre separate. SUGGERIMENTO: Se si desidera componenti di un assieme come un meccanismo, dovreste montare loro all'interno la stessa finestra. Questo sembra irragionevole ma ... dobbiamo convivere con essa. Continuando a fare riferimento alla Figura 37, nella sezione Vincoli, scegliere Mate. Poi scegliere quello interno superficie laterale della staffa della pinza e la superficie esterna del pad disco. Poi scegliere Allineare, scegliere la piccola superficie di fondo della staffa della pinza e la superficie inferiore del pad disco. Il predefinito Offset bianco Coincidenti. Fare clic su di esso e scegliere 0.0. Cambiarlo in numero [2]. Si dovrebbe visualizzata la finestra di dialogo come mostrato nella Figura 37. Gi nella sezione Stato Placement, l' il messaggio dice "parzialmente Vincolata ". Indica pi vincoli devono essere aggiunti. Il Riferimento sezione indica all'utente quali sono le caratteristiche di essere raccolti per i vincoli. Quando si fare clic su qualsiasi vincolo nel Vincoli sezione, le caratteristiche che vengono raccolti saranno evidenziati in finestra grafica principale. inoltre possibile aggiungere o eliminare un vincolo utilizzando il Pi o Meno pulsante di accesso al centro della finestra. La finestra mostrata in figura 37 quella che si devono usare diverse volte per l'assemblaggio di ogni componente. per posizionare il primo componente, che rappresenta l' Alloggio parte noi

Figura 37 La finestra di dialogo principale per il montaggio. Si prega di fare riferimento alla Figura 42 per il terzo vincolo per completare il montaggio di questo componente. 3. Allineare i due superfici laterali 1. Mate i due grandi superfici

2. Allineare Offset i due fondo superfici di 2.00 Figura 38 Un esempio di assemblaggio del primo pad disco.

Avendo compreso il primo, il montaggio resto diventa facile. Cos il tutorial vi dar solo alcune linee guida e lasciare i dettagli a voi. Sei pronto? Montare il pistone

Fare clic e selezionare PISTON.PRT. 1. Utilizzare l' Inserire vincolo e scegliere la superficie esterna del pistone e la superficie interna del foro nella parte abitazioni. 2. Usa Allineare, scegliere la superficie superiore (l'estremit aperta) del pistone e la superficie interna del Staffa cilindro abitazioni. Digitare il numero di correttore [2.0]. Montare l'alloggiamento pad

Clickand selezionare pad_housing.prt. La sequenza di montaggio illustrata dalla Figura 39 (vedere la Figura 40). SUGGERIMENTO: La sequenza dei vincoli non importa. Il suggerimento quello di portare i due componenti nel stessa finestra. Dopo viene specificato un vincolo, il componente si sposter la sua posizione relativa. La buona sequenza di vincoli dovrebbe portare il componente pi vicino (concettualmente, non necessariamente fisicamente) nella sua posizione finale dopo un vincolo viene aggiunto. SUGGERIMENTO: Attivare la visualizzazione piano di Riferimento per visualizzare e selezionare i piani di Riferimento. 3. Mate i cursori 1. Accoppiarsi con la superficie all'inizio superficie del pistone

2. Allineare i due DESTRA piani di Riferimento Figura 39 La procedura per il montaggio dell'alloggiamento pad.

Montare l'altra pad disco Procedimento: 1) Mate la superficie esterna del pad disco con la superficie corrispondente dell'alloggiamento pad. 2) allineare il piano di riferimento RIGHT del pad disco con quella dell'alloggiamento. 3) Regolare la superficie inferiore del pad disco con quella del pad disco esistente. Lo spettacolo assemblaggio finale assomigliare al seguente:

Alloggio

Pad Housing Pistone Figura 40 Il gruppo disco-freno.

Pads Disc

5.3 Aggiungere colore e di creare una vista esplosa


Va bene, dal momento che hai fatto l'assemblea, una cosa comune che gli ingegneri piace fare quello di aggiungere colori a diverse sezioni, anche se spesso non sono bravi a colori. Potete vedere il mio in versione elettronica. Speriamo, c' almeno una persona che trova piacevole. Fare clic VIEW> Colore e aspetto. Il resto dovrebbe essere semplice. Lascer quelli voi. Una vista esplosa utile quando si crea un disegno di assieme. Per creare una vista esplosa, fare clic VIEW> Esplodi> Esplodi View. L'impostazione predefinita esploso mostrer, che spesso non ha senso. Poi si dovrebbe usare VIEW> Explode> Modifica posizione per regolare la le posizioni relative dei componenti. Nella finestra di dialogo, viene chiesto di scegliere il movimento di riferimento, che come una guida per il movimento. Gioca con fino ad ottenere la posizione che ti piace. La figura 41 mostra il mio vista esplosa ed i colori assegnati ai componenti.

Figura 41 La vista esplosa del gruppo freno a disco con componenti colorati.

5.4 Creare un ritaglio View


Si potrebbe notare che ci sono alcuni strumenti di modellazione come estrusione nella barra degli strumenti di destra. Questi strumenti consentono di creare funzioni di assemblaggio sul posto. Un esempio che possiamo creare un ritaglio vista creando una funzione di taglio in assemblea. SUGGERIMENTO: Per fare questo, basta creare una feature di estrusione. La sezione schizzo solo una linea coincidente con uno dei piani di Riferimento nel mezzo. La profondit di taglio deve essere impostato su "Prelevare a intersecarsi con tutte le superfici ".

Figura 42 La vista ritaglio del gruppo freno a disco.

In sintesi, hai imparato: vincoli di assieme di base assemblaggio di componenti da vincoli di assieme aggiungendo colori ai componenti creare una vista esplosa la creazione di una vista ritaglio Ancora una volta, mettere da parte il tutorial, fai da te!

6 Animazione in Pro / ENGINEER Wildfire 2.0


6.1 Background
Pro / E Animazione utilizzato per visualizzare il movimento di un meccanismo o un assemblaggio meccanico in funzionamento. Pro / E Animazione viene effettuata mediante: (i) coordina le componenti di un sequenza di animazione, e (ii) la riproduzione dell'animazione. Diverso da ordinario funzione Cinematica Proposta di Pro / E, la funzione di progettazione di animazione nella Animazione modulo Pro / E Wildfire 2.0 pi di mostrare il moto di un Design Concept meccanismo. Il movimento pu essere illustrato trascinando il movimento componenti, o interpolando un numero di posizioni del meccanismo. Esso non pu onorare tutti dei vincoli definiti nel disegno. Si pu effettuare Animation prima il dettaglio il montaggio sar completato. Questa esercitazione illustra Pro / E Motion Design creando la sequenza di movimento di una semplice quattro barre meccanismo di collegamento, come mostrato nella figura seguente.

6.2 Creazione di montaggio


Il meccanismo di essere animato costituito da quattro componenti come mostrato nella seguente.

Questi componenti sono modellate e loro modelli sono assemblati in Pro / E. L'assemblaggio processo potrebbe essere una sfida. Deselezionare l'opzione "Consenti Assunta" nel posizionamento dei componenti finestra tende ad essere utile. I file del modello Pro / E di questi componenti possono essere scaricati dal sito del corso.

6.3 Creazione della sequenza di movimento


Seguenti passaggi sono necessari per creare un'animazione: 1. Crea / open / richiamare il modello di assieme. 2. Entrare in modalit di animazione cliccando Applicazioni Animation. 3. La barra degli strumenti di animazione (come a sinistra) e cronologia appaiono sullo schermo. necessario prima acquisire familiarit con il significato delle icone sulla barra degli strumenti di animazione. Un Animazione menu viene aggiunto alla barra dei menu di Pro / ENGINEER. possibile creare l'animazione sia selezionando i comandi dal Animazione menu o clic sui pulsanti della barra degli strumenti. 4. Si pu praticare a trascinare un elemento del meccanismo per impostare l' Snap Shot " in movimento. icona sulla barra degli strumenti di animazione. Nella finestra di assemblaggio Questo pu essere fatto cliccando sul "modello Trascina e trascinamento, fare clic su creare il "modello Drag and creare lo snap shot" icona nella finestra di trascinamento di nuovo, quindi selezionando un oggetto (a sinistra clicca su) e trascinare la parte di icona nella fase finestra Trascina FirstLast, si pu muoversi. Prima della anche cliccare su "Snap Shot" per registrare la nuova posizione dopo il movimento trascinato come un'istantanea. Questo scatto 5. Creare una essere nuova animazione clic Animazione Animazione o ClickON colpo pu utilizzato in facendo seguito come un fotogramma chiave dell'animazione. la barra degli strumenti di animazione. Il Animazione la finestra di dialogo si apre con un nome di default per l'animazione. possibile utilizzare il Rinominare comando per riassegnare il nome. 6. Verificare la definizione del corpo selezionando Una parte per corpo. Questa selezione pu svuotare il corpo terreno di parti. Si dovrebbe modificare il terreno del corpo di nome e di riassegnare il componente di base, come parte di terra. 7. Prendete una serie di istantanee del gruppo in posizioni specifiche mediante drag funzione per spostare i corpi in movimento a diverse nuove posizioni. Animazione interpolare tra questi fotogrammi chiave per produrre un'animazione fluida. La serie di passaggi ripetuti sono:

Animazione

Istantanea

Prendere SnapshotTrascinate

Per questo esempio, trascinare la manovella per quattro posizioni, vale a dire 0o, 90o, 270o 180o nel modalit snapshot.

8. Definire la sequenza di movimenti animazione di un componente (driver) per creare l' movimento, come Sequenze fotogramma chiave. Fare clic AnimationKey Frame Sequence; dare un nome proprio, e assicurarsi che la riferimento a terra. Nella casella Key Frame, in sequenza selezionare tutte le istantanee e assegnando tempo corrispondente. Per box interpolazione, scegliere lineare o liscia come ti piace. Quindi fare clic su OK e uscire.

6.4 Riproduzione Motion


1) Avviare l'animazione cliccando su Applicazione Animazione Avviare l'animazione

icona sull'animazione toolbar.or cliccare sul 2) L' Run Si apre la finestra di dialogo. Il modello si sposta come indicato dal animazione componenti. 3) Se si desidera visualizzare nuovamente l'animazione, o per cambiare la velocit o la direzione, fare clic su Animazione Riproduzione oppure fare clic sull'icona nella barra degli strumenti di animazione. 4) Definire una vista lungo l'animazione per visualizzare orientamenti e l'ingrandimento del vostro modello. inoltre possibile scegliere un metodo di interpolazione per le vostre opinioni. 6) l'animazione ei risultati. Si salva i risultati per clickingon l' 5) Salvare Eseguire nuovamente risultati animazione e visualizzazione. Playback finestra di dialogo. Animazione salva i risultati di riproduzione di un file PBA.. possibile anche esportare in un file Fra.. Salvare l'animazione utilizzando il File Salva comando. Animazione salva l'animazione al file. Asm con il modello.

Pro / Mechanica per l'analisi strutturale, Sensitivity Analisi, Progettazione e Ottimizzazione

Pro / MECHANICA un potente analisi degli elementi finiti (FEA), pacchetto sviluppato per la progettazione ingegneri. Ci sono tre funzioni principali fornite da Pro / MECHANICA. strutturale, termica, e analisi del movimento; parametro di progettazione analisi di sensibilit e ottimizzazione del progetto. Pro / MECHANICA pu funzionare sia come un pacchetto indipendente FEA, o come parte integrante di Pro / Engineering. Questo tutorial illustrer il suo utilizzo in combinazione con Pro / E. La parte esempio utilizzato in questo tutorial un componente appuntamento fisso per una fresatrice. Il pezzo viene serrato alla tabella del mulino attraverso il foro centrale gradino utilizzando un bullone attraverso la fessura T. Un blocco spinto orizzontalmente per tenere la parte con il braccio sinistro del dente (vedi figura 43a). Il braccio sinistro dent poi andando a sopportare la forza di tenuta. Il compito di FEA quello di calcolare la sollecitazione massima, verificare l'integrit strutturale, identificare l'area settimana e progettare la parte con un volume minimo (Peso) pur rispettando le esigenze di resistenza e deformabilit.

(A) Design Model

(B) Modello geometrico per FEA

Carico: pressione sulla superficie laterale

Vincolo: La superficie inferiore fissa.

(C) FEA Modello Figura 43 diversi modelli della componente apparecchio. La FEA della parte avviene attraverso il processo come illustrato in Figura 44. Un modello di disegno solito semplificato per la facilit di analisi, che si traduce in un modello geometrico semplificato

mostrato in Figura 43b. Sulla base del modello semplificato, materiale, carichi e vincoli e altri sono definiti per l'analisi. Figura 43c mostra il modello con carichi e vincoli.

Figura 44 processo Finite Element Analysis [4]. Questo tutorial vi guider attraverso l'analisi strutturale, analisi di sensitivit dei parametri e la processi di ottimizzazione di progettazione per il componente apparecchio, denominato base.prt.

7.1 Preparare il modello

1 5 3

1 1 1

0.1

45o

2.5

Figura 45 Il modello semplificato di base.prt.

Figura 45 mostra il modello semplificato con una illustrazione in scala di boschetto. Questo modello pu essere creato due semplici estrusioni in Pro / E. Si prega di dimensionare la geometria utilizzando l'esatta schema come mostrato in figura. Questo puramente per la facilit di trasporto su tutorial successive su definizione dei parametri, l'analisi di sensibilit e ottimizzazione. SUGGERIMENTO: Per il taglio boschetto, pratica utilizzando i vincoli nel modello di schizzo per definire geometrici il taglio quadrato.

7.2 Avvio Pro / MECHANICA


Andare nel menu a tendina Pro / E Applicazioni> Mechanica. La finestra pop-up chiede sul sistema di unit. Accettare il valore predefinito in-LBM-secondo sistema di unit e continuare. Nel nuovo finestra pop-up, scegliere "struttura" e fare clic su OK. Ora vedrete il menu principale per Pro / Mechanica con molte icone. Scorrere il pulsante del mouse sulla parte superiore di ognuno di imparare la loro funzioni.

7.3 Definire il modello FEA

Almeno ci sono tre elementi fondamentali che devono essere specificate per definire un modello FEA, cio, materiale, carichi e vincoli. Assegnare il materiale

Premere il pulsante Definisci Materials , Si vedr una finestra mostra come qui sotto:

Figura 46 finestra di selezione del materiale. Questa finestra elenca i materiali predefiniti in biblioteca. Si pu scorrere verso il basso la colonna e scegliere STEEL. Premere la freccia e il STEEL apparir nella colonna di destra della finestra. Il Nuovo il pulsante consente di definire il proprio materiale. Oppure si pu utilizzare il Modifica pulsante per modificare

le propriet dei materiali per i materiali predefiniti. Press Assegnare> Parte, quindi la base parte nella finestra principale (premere il pulsante centrale per accettare la parte evidenziata). Poi premere Vicino per chiudere la finestra di selezione del materiale. Definire i carichi e vincoli Premere l'icona Nuovo pressione di carico (dove si trova? Se non riesci a trovarlo, scorrere il mouse per leggere la descrizione di ciascuna icona sul lato destro della finestra). Nella finestra di dialogo, accettare tutti i nomi predefiniti. Scegliere la superficie interna sinistra come superficie portante e immettere il valore [5000]. possibile utilizzare il pulsante Anteprima per visualizzare l'indicazione grafica della pressione e selezionare OK. SUGGERIMENTO: a volte potrebbe essere necessario fare clic sulla freccia sotto la parola "Surface a spostamento vincolo. A seguito di un processo simile a quello nel carico definire Premere l'icona (s)" Nuovo la finestra per riselezionare la inferiore vostra superficie portante per procedere. passo, scegliere la superficie e premere OK. Vedrete che tutti i sei gradi di libert (DOF) della superficie sono fissati. Il modello FEM completato sar simile di seguito:

Figura 47 Il modello FEA definita con carichi e vincoli.

7.4 Eseguire un'analisi statica


Ora, siete quasi pronti per eseguire la prima analisi statica. Ci sono tre importanti icone dovrebbe essere molto familiare, come mostrato in Figura 48. Mesh Creation Recensione Risultati Eseguire uno studio del progetto Figura 48 icone importanti per l'esecuzione di FEA.

Pre-elaborazione Come sappiamo, il metodo degli elementi finiti divide un modello ad elementi finiti di piccoli elementi. Queste piccoli elementi formano una maglia del modello. La generazione della mesh chiamato pre-elaborazione per finita metodo degli elementi. Diverso regime di generazione di mesh pu causare analisi premurosamente diversa risultati. Pro / MECHANICA genera automaticamente maglia di elementi finiti. In avanzata applicazione di Pro / MECHANICA, si pu specificare regioni importanti del modello, in cui Premere l'icona Creazione Mesh mostrato in Figura 48, accettare i parametri di controllo di default, sar maglie pi dettagliata pu essere generato. visualizzare gli elementi del modello. Questi elementi sono piuttosto grossolana, poich sono chiamati Pelemento. Qual la differenza tra un elemento P e N-elemento? Eseguire l'analisi Premere Esegui un'icona Studio del progetto, si vedr una finestra mostrata in Figura 49.

Figura 49 La definizione studio di progettazione e finestra di controllo. Questa finestra consente di definire una semplice analisi, uno studio di sensibilit parametro, o un studio di ottimizzazione. Faremo riferimento a questa finestra di nuovo e di nuovo nello svolgimento delle attivit successive. Si prega di notare vi una icona visualizzata nella finestra identica a quella icona comporti la figura 48. Nessuna sorpresa, sono della stessa funzione e, cio, per visualizzare i risultati FEA dopo stata eseguita l'analisi / studio. Inoltre, da notare qui che Pro / Mechanica chiama convenzionale analisi meccanica "analisi", e l'analisi di sensibilit o di ottimizzazione "Studio". Volte, utilizza anche "studio" per indicare sia "analisi" e "studio".

Scegliere File> Nuovo statica. Nella finestra pop-up, si dovrebbe vedere il carico e vincolo che definito prima. Poich vi un solo insieme sia per il carico o vincolo, possibile lasciare tutti i le impostazioni predefinite. Per evitare di sovrascrivere reciproci risultati delle analisi, possibile modificare l'analisi nome a qualcosa come "analysisYourName" invece di "analisi1" di default. Poi si pu colpire l'icona Start Run archivio delle analisi log. . Premere l'icona Display Study Stato per vedere l'

Se si esegue correttamente l'analisi e vedere la frase "Run Completed", complimenti! Esso significa che sia il geometrico e FEM hanno alcun errore (Si modella solo errore, ma non necessariamente che la tua previsione del modello accurato rispetto alla vera prova fisica.). Se sei abbastanza attento, si noter nella finestra di definizione dell'analisi precedente, vi una voce denominata "metodo" con il suo default come single-pass Adaptive.Now, ridefinire il analysisYourName e modificare il metodo di Multi-Pass Adaptive. Eseguire nuovamente l'analisi. Ehi, perch dobbiamo farlo? (Si dovrebbe aver imparato in classe. Se non ancora, tenete in mente e chiedere nella classe.) Post-processing Premere l'icona Review risultati dalla finestra di definizione e controllo studio di progettazione. Potrai vedere una grande finestra vuota per la visualizzazione dei risultati delle analisi. Questa fase chiamata post-elaborazione. Dovrete raccontare Pro / Mechanica cosa visualizzare inserendo vetrine. Scegliere Inserisci> finestra dei risultati. Nella finestra pop-up, premere l'icona in basso "Studio del progetto". Allora scegliere (o doppio clic) la directory "analysisYourName." Accetta la quantit display "Stress" componente "von Mises ". Dovreste vedere la trama colorata bella mostra la massima lo stress si verifica nella scanalatura. Ripetere la stessa procedura per inserire una nuova finestra. Scegliere l' quantit di "spostamento". Ora dovresti vedere i risultati come in Figura 50. Si potrebbe avere imparato che il metodo di analisi utilizzato in Pro / MECHANICA chiamato pmetodo degli elementi. Questo metodo utilizza elementi di ordine superiore e gradualmente aumenta l'ordine di elementi basati sulla stessa rete finch il processo converge. Il miglior criterio di convergenza il ceppo energia struttura. La sollecitazione massima von Mises della struttura un valore basato su informazione locale e quindi pu generare valore singolare (valore "freak"). Potrebbe essere divertente vedere l' storia convergenza utilizzando i due criteri per vedere se questo vero. Ora, eliminare tutti i dati esistenti nella finestra di post-processing. Ripetere la finestra di inserimento processo e scegliere i parametri mostrati nella Figura 51. Questa finestra visualizzer il storia convergenza per la massima sollecitazione von Mises nella parte. Seguendo il simile processo, ma scegliere "strain_energy" invece di "max_stress_vm" per generare una nuova finestra. Dovreste vedere le trame, come mostrato in Figura 52.

Figura 50 Lo stress e l'analisi di spostamento risultato.

Figura 51 Parametri per la generazione di un terreno di convergenza.

Le trame indicano che il pozzo energia di deformazione converge dopo sei iterazioni mentre il massimo sollecitazione von Mises non lo fa. (Nota: si potrebbe ottenere un diverso terreno von Mises, che va bene come questo lo stress fa dipendere dalla vostra rete che pu essere diverso da modello a modello. Tuttavia, il vostro ceppo trama energia dovrebbe essere simile a quella riportata di seguito e deve convergere.)

Figura 52 Le trame di convergenza per la massima sollecitazione von Mises ed energia di deformazione.

7.5 parametro di progettazione studio di sensibilit Pro / MECHANICA pu anche aiutare un progettista per lo studio della sensibilit dei parametri di
una certa criterio di prestazione. In questo esempio, avremmo studiare la sensibilit della dimensione della cava dalla massima sollecitazione von Mises e la cilindrata massima. 1) Definire un parametro di progettazione Scegliere Analisi> Controlli Mechanica Design> Progettazione Parametri> Create. Nella finestra di dialogo finestra, accettare "dimensione" come tipo di parametro, scegliere Selezionare. Fare clic sulla parte, le dimensioni apparir sullo schermo, quindi selezionare la dimensione dimensione scanalatura (0,1 il valore corrente). Il nome simbolico della dimensione apparir nella finestra di dialogo. Inserisci il minimo valore [0.10], massimo [0.20]. Quindi scegliere Fatto. Quindi possibile utilizzare Forma Review, Forma Animare per verificare se il modello rimane fattibile con un parametro variabile nel range indicato. consigliata per definire un nuovo studio. E 'sempre una buona idea per rilevare qualsiasi potenziale problema all'inizio, non vero?

2) Definire uno studio di progettazione Premere il Eseguire una icona di design studio illustrato in Figura 48. Scegliere File> Nuovo Studio progettuale. Nella finestra di dialogo, digitare il nome dello studio "StudyYourName". Scegliere "Global Sensitivity" come tipo, e scegliere l'analisi "AnalysisYourName" che hai appena eseguita. Selezionare il parametro di progettazione, e il suo minimo e massima dovrebbe mostrare istantaneamente. Accettare il numero predefinito di intervalli 10. Assicurarsi che il Ripetere P-loop convergenza deselezionata per abbreviare il tempo di processo. Press Accetta. 3) Eseguire lo studio Nel finestra di definizione e controllo studio di design mostrato in Figura 49, si dovrebbe vedere il nuovo definito "studyYourName". Hit la bandiera Run icona per osservare i progressi. 4) Vedi i risultati Dopo un po ', una volta completato lo studio, possibile rivedere i risultati in maniera simile a come avete fatto prima nella Sezione 7.4. Scegliere "Misura" per l'opzione di quantit, selezionare "max_stress_vm" selezionare la dimensione dimensione scanalatura per l'opzione Location, e accettare gli altri valori di default. Selezionare Accetta. Seguendo la stessa procedura, creare un'altra finestra per "max_displ_x" (l' direzione della pressione, a seconda del sistema di coordinate, potrebbe non essere l' xdirezione.) I risultati dovrebbero apparire come quelli in Figura 53. Dalla figura si pu vedere come la dimensione aumenta, la massima aumenta di spostamento lungo la xdirezione, mentre la massima von Mises lo stress raggiunge il pi basso quando la dimensione di circa 0,13 (si pu ottenere un po 'diverso soluzione, perfettamente bene come sappiamo la sollecitazione von Mises una misura locale). Tuttavia, si dovrebbe essere in grado di vedere la curva convessa che indica che c' un valore ottimale per la dimensioni solco che conduce alla minima sollecitazione von Mises. effettuare lo studio. anche possibile premere il

Figura 53 La sensibilit della dimensione scanalatura per la deformazione massima lungo la direzione della pressione e la sollecitazione massima von Mises

7.6 ottimizzazione di design


Per la parte di base operare da un apparecchio, l'obiettivo della ottimizzazione del progetto di minimizzare l' massa totale, che di solito associa con il costo. Come un dispositivo, la parte deve sostenere certa carico e la deformazione massima deve essere controllato. 1) Definire i rapporti dimensionali e specificare un nuovo parametro di progettazione Tre elementi fondamentali in un problema di ottimizzazione includono le variabili di progetto (parametri), funzioni obiettivo e funzioni di vincolo (opzionale). In un primo momento, definiamo due disegno parametri. Avevamo la dimensione dei solchi come primo parametro e definire l'altezza del fondo pezzo come un altro parametro. Vorremmo associare alcune altre dimensioni con l'altezza parametro, in modo che quando l'altezza cambia, altri parametri cambier troppo. Questo realizzato da definire le relazioni. Ricorda che puoi definire i rapporti in qualsiasi momento, ad esempio, parte modellazione, assemblaggio, ecc Accade solo che i rapporti vengono introdotti qui nello studio di progettazione. Le relazioni sono fresco, che ci permette di vedere la funzione parametrica di Pro / E. Ora torniamo alla domanda standard scegliendo Applicazioni> standard. Quindi scegliere Strumenti > Relations. Vedrete una finestra come mostrato in Figura 54. Nel frattempo, si vedr l' dimensioni del pezzo sono cambiati simboli. (In caso contrario, trovare l'icona Toggle "tra la dimensione

valori e nomi "e fare clic sul pezzo.) Troverete la parte un po 'come mostrato in Figura 55.

Figura 54 Relazioni inserito nella finestra. Secondo i nomi simbolici mostrati nella Figura 55, inserire le relazioni come mostrato in Figura 54. Potete vedere i commenti nella finestra, che dovrebbe aiutare voi o gli altri a capire il l'intento progettuale, modificare la parte, o fare altre cose in seguito. Quindi premere OK. I rapporti sono definito. Quindi premere l'icona Regeneration (ricordate quale?). Vedrete le dimensioni per l'angolo vengono cambiati a 1,25. (Perch? 'Perch il valore corrente per l'altezza dei la parte inferiore 2.5.) si pu giocare con i rapporti modificando il valore dell'altezza e rigenerare il modello, potrete vedere le dimensioni degli angoli cambiano di conseguenza. Uno cosa, per, possibile modificare le dimensioni angolari pi con i modi convenzionali. Perch? Perch diventano parametri guidati e controllati dalla dimensione altezza inferiore, che anche chiamato quota guida. Nota: i nomi simbolici sono molto probabilmente diverso su il computer, non copiare le mie equazioni! Usa le tue nomi delle dimensioni!

Figura 55 nomi simbolici per le dimensioni. Ora definire la d4 dimensione come un altro parametro di progetto come avete fatto prima per la scanalatura dimensioni. (SUGGERIMENTO: bisogna tornare all'applicazione Mechanica). Immettere il valore minimo come [1] e massima [3]. 2. Definire un nuovo studio di design Finora, abbiamo definito due parametri progettuali. La prima la dimensione della scanalatura, D9, che definito nello studio della sensibilit, la seconda d4, l'altezza del pezzo inferiore. Il passo successivo quello di definire uno studio di disegno di ottimizzazione per specificare l'obiettivo di ottimizzazione e vincoli. Scegliere File> Nuovo Studio progettuale. Creare un nuovo studio chiamato "StudyOptimYourName". Inserire il Tipo come Ottimizzazione. Selezionare Goal come "Riduci a icona," Misura: "total_mass." Seleziona Limiti per le misure, creare, fare due vincoli: max_disp_x < [1.25e-5] e max_stress_vm < [1E5]. Selezionare "AnalysisYourName", "loadset1," e il disegno a due parametri. La gamma di parametri di progettazione dal minimo al massimo. L'iniziale valore per D9 viene scelto come [0.18]; e il valore iniziale per d4 scelto come [1.5]. Accettare l' difetto Convergenza Optim 1% e cambiare l' Max iterazioni a [10]. Selezionare Ripeti PAnello di convergenza di una soluzione pi accurata. 2) Eseguire l'ottimizzazione del progetto Eseguire lo studio. Ci vorr un po pi di qualsiasi studi prima. Il design ottimale disponibile sul sito d9 = 0.2 pollici e d4 = 1 pollice. La massa totale 6.81 lbm con entrambi i vincoli soddisfatto.

3) Risultati Generare le trame per la massima sollecitazione von Mises e spostamento lungo x per verificare la vincoli e dei risultati delle analisi finali come mostrato in (si sarebbero scegliere la directory "StudyOptimYourName" per generare i risultati.) Forse la sorpresa design ottimale te? Abbastanza diverso dal disegno originale, non vero?

Figura 56 Lo stress e spostamento trame massimi per la progettazione ottimale. Si pu generare il terreno di convergenza anche per vedere i progressi della ottimizzazione.

Figura 57 La trama di convergenza per la funzione obiettivo.

La convergenza trama Figura 57 ci racconta la storia di ottimizzazione. Per generare la trama, basta creare un diagramma grafico, usando l' total_mass come Misura e accettare le altre impostazioni predefinite. Come uno pu vedere, la massa totale converge al minimo come le ultime iterazioni.

8 Pro / Mechanica - Analisi statica standard


8.1 Obiettivi
Per creare s molto semplice modello solido e di eseguire una analisi delle sollecitazioni statico utilizzando Pro / MECHANICA.

8.2 Procedure
1. Creazione della geometria del Modello Scaricare o Creare un nuovo venduto parte chiamato a barre utilizzando Pro / E con le unit di mm-Ns (Millimetro-Newton-secondi) come mostrato in Figura 1.

Figura 1 Bar Suggerimenti per creare la parte: a) Creare curva sul luogo di riferimento TOP come mostrato in figura 2

Figura 2 Curve

b) Selezionare Sweep di sezione variabile per creare la sezione trasversale quadrata, come mostrato nella Figura 3.

Figura 3 sezione quadrata c) La parte finale viene creato come mostrato in figura 4. Salvare il modello

Figura 4 Bar 2. Impostazione del modello FEA Inizia MECHANICA Applicazioni Mechanica Tipo Modello Structure. Finestra si apre come mostrato in Figura 5

fare clic su OK.

Figura 5 tipo modale Applicare i vincoli Top menu Inserisci Cilindrata vincolo. Finestra si apre come mostrato in Figura 6. Inserire nome come faccia fissa e scegliere la superficie come mostrato in Figura 7.

Figura 6

Figura 7

Applicare i carichi Carichi Top menu Inserisci forza / momento. Finestra si apre, come mostrato in figura 8. Inserire nome carico finale e scegliere la superficie come mostrato nella Figura 9. Inserisci Forza componenti come illustrato in Figura 8.

Figura 8

Figura 9

Modificare il Frecce caricate il display ad Arrow Tails Toccare Top Menu Visualizza impostazioni di visualizzazione di simulazione. Deselezionare Valore e Frecce Scaled. Controllare Arrow Tails commovente come mostrato in Figura 10. La barra mostrato nella Figura 11.

Figura 10

Figura 11 Definire i materiali Top propriet del menu materiali. Finestra si apre come mostrato in Figura 12. Fare clic su acciaio e Assegna Part. Scegli il bar.

Figura 12 Impostare l'analisi Top menu Analisi Mechanica Analisi / Studi. Finestra si apre, come mostrato in Figura 13. File Nuovo statica e si apre un'altra finestra, come mostrato in Figura 14. Immettere un nome per il bar_1 analisi. Cambiare il metodo di Quick Check. Fare clic su OK per finestra di uscita. Le analisi di annuncio studi di progettazione finestre come mostrato in Figura 15. Nel pull-down menu selezionare Info Arrivo modello. Non ci sono errori nel modello.

Figura 13

Figura 14

Figura 15 3. Impostazione ed esecuzione di analisi Dalla figura 15, selezionare Impostazioni Run. Finestra si apre, come mostrato in Figura 16. Controllare allocazione della memoria per met della memoria fisica del computer. Per design60 - 70 entrano 512MB e l'altro a 256MB.

Figura 16 Dalla figura 15, selezionare Esegui Start. Puoi seguire i suoi progressi selezionando l' Pulsante Status Display Studio nella barra degli strumenti. I risultati sono i seguenti: max_disp_mag: 5.407248e-01 (mm) max_stress_vm: 4.434576e +01 (MPa) Modificare il Quick Check analisi Multi-Pass Adaptive. Dalla figura 15, selezionare Modifica. Finestra si apre, come mostrato in Figura 17. Dall'elenco Metodo, selezionare MultiPass Adaptive. Impostare l'ordine polinomiale massimo di 9 e convergenza a 5. Selezionare Start Eseguire e aprire le finestre Studio di stato ad osservare le iterazioni come accadono. La corsa converge sul passaggio 7. Il risultato d di seguito: Impostazioni Run Allocazione della memoria per il blocco risolutore: 512,0 Passo 7 >> << Misure: NameValueConvergence -------------------------------------max_disp_mag: 5.562450e-010.1% max_stress_vm: 4.368421e +010,1%

Allocazione RAM per Solver (megabyte): 512,0 Tempo totale (secondi): 4.91 Tempo totale di CPU (secondi): 4.47 Questa corsa stata effettuata su design68 (3Ghz Pentium 4)

Figura 17 4. Visualizzare i risultati Top Analisi dei risultati menu. La finestra senza titolo appare come mostrato in Figura 18. Dal menu a discesa, selezionare Finestra Risultato Inserisci. La finestra dei risultati Definizioni appare come mostrato in Figura 19. Inserire il nome come mostrato in figura. Fare clic sull'opzione di visualizzazione. La finestra speso appare come mostrato nella Figura 20 e selezionare la casella accanto a Bordi Mostra Element. Fare clic su OK e Visibile. Il risultato mostrato nella Figura 23.

Figura 18

Figura 19Figure 20 Dalla figura 18 menu in alto -> Modifica copia e creare la finestra di deformazione. Inserire nome e opzioni di visualizzazione come mostrato in Figura 21 e Figura 22. Fare clic su OK e Mostra. Il risultato mostrato in Figura 23.

Figura 21

Figura 22

Figura 23 Creare il grafico Multi-Pass Adaptive comportamento convergenza come mostrato nella Figura 24. La figura 25 mostra due risultati finestre (sollecitazione von Mises e lo stress della convergenza) fianco a fianco

Figura 24

Figura 25 Crea Deformazione grafico Convergenza come mostrato nella Figura 26.

Figura 26 Definire un'altra Strain Energy Convergenza grafico come mostrato in Figura 27.

Figura 27 Ora abbiamo definito cinque risultati finestre. Per visualizzare un elenco delle finestre definite, selezionare Visualizza Display Questo aprir le finestre mostrate in Figura 28.

Figura 28 Visualizzare l'animazione di deformazione in Figura 29. Selezionare la def entrata nel Figura 28 quindi selezionare OK.

Figura 29 Mostra gli Von Mises trame dito stress in Figura 30 e Figura 31. Figura 30 piazzole con contorno livello 8 e bordi dell'elemento. Figura 31 piazzole con il livello profilo 9, tono continuo e privo di spigoli).

Figura 30

Figura 31

Selezionare Format Finestra Risultato per cambiare il colore di sfondo e la visibilit vari elementi nelle finestre. Selezionare Formato legenda per visualizzare i valori minimo e massimo nella leggenda scala. Selezionare Info Modello Max per individuare lo sforzo massimo sul modello. Selezionare Info Dynamic Query per visualizzare il livello di stress nella posizione del cursore. Selezionare Inserisci taglio / Tappatrici Surfs. La finestra mostrata nella Figura 32. Selezionare si applicano. Il modello ora affettare sul piano di taglio, come mostrato in Figura 33.

Figura 32

Figura 32

I tre lotti di convergenza sono mostrati in Figura 33, 34 e 35.

Figura 33 Convergenza di Von Mises sottolinea Figura 34 Convergenza dell'energia totale deformazione

Figura 35 Convergenza di cilindrata massima. File Salva come per uscire da Pro / E.

9 Automated CNC strumento tracciato e G-Code Generation per il volume di fresatura


9.1 Obiettivi
A. B. C. D. E. Per creare una parte solida Per creare pezzo Per eseguire il setup lavorazione Per definire la lavorazione Per visualizzare la simulazione del percorso utensile e il file percorso di taglio

9.2 Procedure
A. Produrre il modello di parte. La parte costituita da due caratteristiche, insieme formano un blocco (4 "x 8 "x 1.5") con lettere in rilievo "CAM" come mostrato in Figura 1.10. 1) Avviare il programma Pro / E. Voci del menu di avvio di Windows, Programmi PTC25 Professionista ENGINEER Fare clic sul ENGINEER iconPro. 2) Impostare la directory di lavoro. File Impostare directory di lavoro, selezionare la directory di lavoro. 3) Creare il nome della parte. Pro / E del menu principale, File Nuovo, selezionare Parte nella finestra Nuovo, Inserisci il nome di parte: CAM. 4) Avviare della parte. La parte contiene alcune caratteristiche gi. L'area grafica principale mostra 3 piani di riferimento e un sistema di coordinate come mostrato in Figura 1.1.

Figura 1.1 Avvio della parte 5) Creare un "x 8" x 1.5 "blocco rettangolare 4 come mostrato in Figura 1.8. Scegli INSERT Estrusione dal menu. Si dovrebbe vedere una nuova barra degli strumenti

chiamato cruscotto appare come mostrato in Figura 1.2.

Figura 1.2 Il Dashboard Fare clic sul collocamento sul cruscotto estrusione (Figura 1.3) e selezionare definiscono. Viene visualizzata la finestra di dialogo schizzo come mostrato in Figura 1.4.

Figura 1.4 finestra di dialogo Sketch Scegliere il luogo di riferimento FRONT cliccando su di esso nella finestra grafica. Accettare il default della finestra di dialogo schizzo e basta cliccare sul pulsante Sketch. Riferimenti sub-finestra pop-up come mostrato in Figura 1.5 e fare clic su Chiudi per iniziare schizzo.

Figura 1.3 Il Estrusione Dashboard

Figura 1.6 La barra degli strumenti Sketcher Scegliere Crea icona Rettangolo sulla barra degli strumenti Sketcher (Figura 1.6) di delineare un rettangolo per l'estrusione in piano FRONT cliccando in basso a destra e dall'alto angoli del rettangolo a sinistra nelle finestre di disegno. Clicca centrale del mouse per

Figura di dialogo 1.5 Riferimenti

finire di disegnare il rettangolo. Modificare le dimensioni di 4 x 8 con un doppio clic sulle dimensioni sul rettangolo. Per terminare abbozzare scegliere Accetta icona sulla barra degli strumenti Sketcher (Figura 1.6) e fare clic su OK nella finestra di sezione. Estrudere il rettangolo per formare il blocco solido. Inserire il valore di profondit 1.5 in profondit di campo della plancia estrusione (Figura 1.3) e fare clic sul segno di spunta su Accetta per finitura (Figura 1.7). Mostra il blocco rettangolare come mostrato nella Figura 1.8. View Orientamento Orientamento standard.

Figura 1.7 controlli Dashboard

Figura 1.8 Block 6) Creare 2 "x 6" x 0.5 "lettere" CAM "sulla parte superiore del blocco, come mostrato nella Figura 1.10. INSERT Estrusione dal menu. Il cruscotto appare come mostrato nella Figura 1.2. Fare clic sul collocamento sul cruscotto estrusione (Figura 1.2) e selezionare definiscono. Viene visualizzata la finestra di dialogo sketch come mostrato in Figura 1.9. Scegliere superficie superiore del il blocco come piano dello schizzo e accettare l'impostazione predefinita nella finestra di dialogo schizzo e

fare clic sul pulsante Sketch. Produrre lettere. Schizzo Testo dal menu e selezionare due punti sul disegno pianificare per determinare l'altezza del testo e immettere lettere CAM come mostrato nella figura 1.10. Modificare la dimensione del testo 2 x 6 e individuare il testo al centro il blocco come mostrato in figura 1.11.

Figura 1.9 finestra di dialogo Sketch

Figura 1.10 La finestra di testo

Figura 1.11 CAM Lettera

Estrudere il testo da 0.5 "dal blocco. Mostra la parte creato (Figura 1.12). View Orientamento Orientamento standard. Salvare la parte. File Salva ed Esci o Chiudi per continuare.

Figura 1.12 Modello Parte

B. Creare il pezzo. Il pezzo rappresenta lo stock di materiale grezzo da cui il pezzo verr lavorato. Pro / E si riferisce a questa procedura come un'operazione di assemblaggio. 1) Avviare il programma Pro / E. Voci del menu di avvio di Windows, Programmi PTC25 Professionista ENGINEER Fare clic sul ENGINEER iconPro. 2) Impostare la directory di lavoro. File Impostare directory di lavoro, selezionare la directory di lavoro. 3) Creare il nome della parte. Pro / E del menu principale, File Nuovo, selezionare di produzione di tipo finestra e Assemblea NC nella finestra Sub-tipo, inserire nome: MCAM come mostrato in Figura 1.13

Figura 1.13 Creazione di un nuovo file

Figura 1.14

Figura 1.15

4) Caricare la parte. Dal men PRODUZIONE, selezionare Mfg Modello Assemblare rif. Modello. Selezionare CAM.prt nella finestra aperta. Le finestre pop componente dello stage up. Selectto posizionare la parte in posizione di default come mostrato in Figura 1.16. Fare clic su OK per chiudere le finestre di componenti dello stage, come mostrato in Figura 1.17.

Figura 1.16

Figura 1.17

5) Creazione di un pezzo 6 "x 10" x 2.25 ". Dal men PRODUZIONE, seleziona Mfg Modello Creare pezzo. Immettere un nome per il pezzo: BLOCCO. Selezionare Solid Protrusione Estrudi solido Fatto. Selezionare NC_ASM_FRONT come piano dello schizzo e NC_ASM_RIGHT come piano di riferimento nella figura 1.19. Creare un rettangolo di 6 "x 10" circonda la parte CAM come mostrato in Figura 1.20 ed estrudere a 2.25 "come mostrato in Figura 1.21.

Figura 1.19

Figura 1.20

Figura 1.21 Modello di riferimento e il pezzo

C. Eseguire l'installazione lavorazione. La configurazione consiste nel definire il tipo di macchina di utilizzare. Si richiede anche la definizione di un sistema di coordinate se non esiste gi e un piano di svincolo per l'utensile di taglio. Il sistema di coordinate deve corrispondere al mulino orientamento e lo zero pezzo. 1) Impostazione MFG Operation. Finestra di installazione Operazione appare automaticamente come mostrato in Figura 1.22. in Figura 1.22, macchine utensili Setup2) Definire macchina NC. Fare clic sull'icona della macchina NC finestre pop-up, come mostrato in Figura 1.23. Immettere i parametri come illustrato di seguito Nome della macchina: Victor Tipo di macchina: Mill Numero di assi: 3 Controllo CNC: FANUC 3) Definire zero macchina. Fare clic su Riferimento iconin Macchina Zero Figura 1.22. Crea MACH CSYS come Figura 1.24. Scegliere pezzo di creare sistema di coordinate trovi Scegli 3 piani di riferimento come la Figura 1.27 (clicca due lati e la parte superiore aerei mentre si tiene premuto il tasto Ctrl) per posizionare l'origine come mostrato in Figura 1.25. Oriente X, Y assi, come illustrato nella Figura 1.26. Figura 1.22.4) Definire piano di svincolo. Fare clic sull'icona Disimpegno Surface Ritrarre finestra di selezione si apre (Figura 1.28). Scegli Lungo asse Z, e nel Pannello di Enter Z Depth, ingresso 0.5, fare clic su OK per chiudere la finestra. Il piano di svincolo mostrato nella Figura 1.29. 5) installazione completa di funzionamento. Fare clic su OK per chiudere la configurazione operazione Figura 1.30. MFG Setup Fatto ritorno.

Figura 1.22

Figura 1.23

Figura 1.24

Figura 1.25

Figura 1.26

Figura 1.27 Definizione del sistema di coordinate

Figura 1.28

Figura 1.29 Definizione della superficie retrazione

Figura 1.30 Setup Completed Funzionamento

D. Definire le lavorazioni. La configurazione consiste nel definire il tipo di utensile da utilizzare e parametri di lavorazione (dimensioni utensili, velocit di taglio, ecc), e specificare il volume di materiale da rimuovere. 1) Lavorazione Sequenza NC Volume 3 assi Fatto. 2) Finestra SETUP SEQ apre. Assicurarsi che strumento, i parametri, si ritirano e il volume vengono controllati e quindi scegliere FATTO. (Figura 1.31).

Figura 1.31

3) tabella di installazione utensili apre. Immettere i valori dell'utensile come mostrato in Figura 1.32 e APPLICA OK. Cutter_Diam.25 Lunghezza 4

Figura 1.32

Figura 1.33

4) MFG PARAMS Set. Finestra Param Albero apre. Ingresso o modificare i valori come mostrato nella Figura 1.33. Selezionare il pulsante di avanzamento per cambiare MACHINE CIRC_INTERPOLATION POINTS_ONLY come mostrato nella Figura 1.34. 5) Piano di Retrazione Ritrarre la finestra di selezione si apre. Selezionare ADTM1 creato nel precedente configurazione di funzionamento (Figura 1.35) e fare clic su OK.

Figura 1.34

Figura 1.35

6) Creare Mill Volume. Per specificare il volume di materiale da rimuovere.

Figura 1.36

Figura 1.37

Figura 1.38

Figura 1.39

Sequenza NC Definire Vol Crea Vol (Figura 1.36) e inserire un nome: MV1. Useremo il comando di schizzo per creare il volume di materiale da rimuovere dal nostro pezzo. Provvederemo a rimuovere tutto il pezzo che si trova al di fuori della parte. Crea Vol Sketch Done (Figura 1.37). Opz Solid Estrusione Solid Done (Figura 1.38). Attributi Un lato Done (Figura 1.39). Selezionare NC_ASM_FRONT come piano di sketch (Figura 1.40). Capovolgere la freccia e selezionare Ok. Selezionare NC_ASM_RIGHT come Sketch View destro (Figura 1.41).

Figura 1.40

Figura 1.41

Figura 1.42

Figura 1.43

Da Pro / E menu a discesa, selezionare Sketch Usa Edge e selezionare tutti e quattro toouter bordi del pezzo (non la parte). Fare clic su Chiudi (Figura 1.42) e schizzo completo. Fino alla superficie (Figura 1.43) Fatto e scegliere la superficie superiore del il pezzo. Selezionare OK (Figura 1.44) per completare la protrusione. Abbiamo tracciato il nostro intero pezzo come il volume mulino. Ma abbiamo bisogno di lasciare il materiale che costituisce parte fuori. A questo punto, Pro / E fornisce una funzione Trim che si "tagliare" la parte da volume mulino. Selezionare Tagliare e scegliere la parte che vogliamo di essere "tagliata" fuori del volume mulino. Fatto / Return.

Figura 1.44

E. Vista la simulazione del percorso utensile e creare il file percorso di taglio.

1) Lavorazione Sequenza NC NC Arrivo Esegui. La simulazione di lavorazione processo mostrato nella Figura 1.45.

Figura 1.45 2) Lavorazione CL dati Produzione Selezionate Feature Sequenza NC Volume Fresatura. PATH FILE Fatto. Inserire il nome: cam in Salva una finestra Copia. Pro / E salver il file come cam.ncl.1. 3) Il file percorso di taglio pu essere convertito in un file G-code tramite post processor programma scritto per specificare fresatrice CNC.

9.3 Funzioni avanzate


Pro / Fabbricazione supporta le funzioni pi avanzate in automatico generazione del percorso utensile CNC Modello CAD; generazione di G-code; simulazione di lavorazione CNC o di verifica del percorso utensile e verifica della qualit di superficie per determinati parametri di percorso e di lavorazione di utensili. Questi argomenti avanzati sono contemplati nella nostra produzione computerizzata (CAM), naturalmente, MECH460. Il seguente figure dalle avanzate tutorial Pro / E deldelle corso CAM illustrano queste applicazioni. La progettazione Parte e Archivio
superfici

NC Tool percorso di verifica

Superficie Incisione

10 Definizione e lavorazione di Free-form Superfici in Pro / ENGINEER


10.1 Introduzione
Questo documento esplora le funzioni avanzate fornite da Pro / Engineer Wildfire 2004 a generare un solido con una forma di punizione con contorno di superficie. La superficie curva definita utilizzando B-spline, il solido generato viene poi prodotto in un centro di macchina di CNC mediante fresatura a 3 assi. Il programma di lavorazione viene generato automaticamente utilizzando il modulo Pro / Produzione integrata con Pro / E. Percorso utensile CNC e NC-Check sono studiate per rendere necessari aggiustamenti sulla parametri di lavorazione. La macchina Centro di lavoro CNC nella produzione laboratorio avanzato Nel corso degli anni, Pro / ENGINEER CAD / CAE / CAM stata costantemente migliorata. Alcuni in B127, funzioni avanzate sono state introdotte e migliorate in Pro / ENGINEER Wildfire, una macchina Victor 4 assi, viene utilizzata la lavorazione. soprattutto nella zonaCNC di modellazione di superficiper e manipolazioni. La funzione "sweep variabile" in Pro / ENGINEER Wildfire stato recentemente migliorato per generare un solido con veri superfici scolpite definita utilizzando curve B-spline. La modellazione di progettazione e generazione del percorso utensile automatico per Lavorazione CNC della superficie scolpita progettata utilizzando Pro / ENGINEER e Pro / PRODUZIONE sono illustrati in questa visione generale.

10.2 Variabile Sweep Creazione di Free Form Surface


La superficie scolpita che funge da superficie di confine della parte solida pu essere definita utilizzando traiettorie lungo le direzioni uev. Il solido viene creato estrudendo questa superficie solo uno direzione specificata. Fase 1. Creazione di Traiettorie u Direzione Si pu utilizzare qualsiasi numero di traiettorie da solo udirezione della superficie. Tuttavia, uno di questi confini l' Origine che deve essere una linea retta che definisce la direzione generale di u, come mostrato nella fig. 1. Qui Catene 1, 2 e 3 sono tre traiettorie B-spline.

Figura 58 Traiettorie in uDirezione

Figura 59 Creazione di sezione in vDirezione

Step 2. Creazione di sezione L'unica curva che definisce la vdirezione della superficie chiamato come Sezione che fatta di un curva sul piano perpendicolare Origin, come mostrato in fig. 2. Questa curva seguir l' u traiettorie di direzione per definire la superficie scolpita. La superficie creata il risultato di questa esteso "superficie rigata". Quando si utilizza una sola traiettoria retta, la superficie sar governato superficie. Fase 3. Generazione di superficie da Sweep Variable Un anteprima, come mostrato in fig. 3 (a), pu essere effettuata prima della creazione della scansione variabile. Il superficie scolpita finale ottenuto mostrato in fig. 3 (b).

(A) Figura 60 Variabile Sweep Surface

(B)

10.3 Pi complessa superficie e parte del modello


La funzione "sweep variabile" una funzione avanzata di Pro / ENGINEER Wildfire. Precedente versioni di Pro / ENGINEER supportano solo la modellazione della superficie rigata utilizzando un unico traiettoria. In Pro / ENGINEER Wildfire, con pi traiettorie, la "sweep variabile" pu formare pi forme complesse. Pu produrre una superficie curva con tante curve come si vorrebbe avere utilizzando diversi valori dei parametri di u. L'illustrazione in Figura 4 mostra una superficie scolpita che viene generato utilizzando pi traiettorie diverso uvalori (u = 0, 1/8, , 3/8, , 5/8, 6/8, 7/8, 1). Tutte queste traiettorie sono B-spline che interpolate dato punti di confinamento. Il Sezione in vdirezione viene anche definita con una B-spline curva. Insieme essi definiscono la superficie.

Figura 4

Dopo la superficie forma libera definita, un solido utilizzando la superficie come un confine pu essere creato. Il seguenti mostrano la superficie e il solido.

Figura 5

10.4 automatica Generazione di utensili a controllo numerico percorsi che utilizzano Pro / Manufacturing

Pro / ENGINEER Wildfire ha caratteristiche avanzate nella superficie curva manipolazione e solida. Il Pro / FABBRICAZIONE pu essere utilizzato per generare percorsi utensile a controllo numerico per la lavorazione della superficie e per effettuare NC-Check per verificare la superficie lavorata. Le figure 6 e 7 illustrano i risultati da Percorso utensili e NC-Check.

Figura 6

taglierina dia = 0.5 step_over = .25


Figura 7

taglierina dia = 0,125 step_over = 0,0625

10.5 automatica Generazione di lavorazione Programma CNC (G-Code)


Pro / E Wildfire supporta l'operazione di post-elaborazione per generare automaticamente la macchina CNC programma, G-Code, in base al file CL calcolata (posizione di taglio). Come diverse macchine CNC controllato da regolatori e controllori diversi operano su diverse versioni di esercizio programmi, programmi macchina, G-Code, sono diversi da una macchina all'altra. Il CNC centro di macchina nel nostro laboratorio, Victor, opera su un controller FANUC. Esistono diversi diversi tipi di controller FANUC. Di conseguenza, non vi alcun pronto Processor Post in Pro / E Wildfire che in grado di supportare la nostra attivit centrale della macchina Victor. Un programma C che supporta il processo di post per la nostra macchina particolare utilizzata per ottenere i codici G.

11 Programmazione in Pro / ENGINEER


11.1 Introduzione
Pro / ENGINEER supporta la programmazione grafica interattiva a due livelli differenti. Alla livello superiore, C + + programma sono supportati attraverso Pro / ENGINEER API Toolkit. A livello inferiore, una ambiente di programmazione micro, Pro / E PROGRAMMA Tool, supportato. Questi programmazione ambienti di servire le diverse esigenze. In questo documento, si discuter sullo sfondo della Pro / E API Toolkit, mentre il focus sulla E Programma Tool Pro / grazie alla sua facilit d'uso. 1) Pro / ENGINEER API Toolkit Pro / ENGINEER API Toolkit consente ai clienti di estendere, automatizzare e personalizzare una vasta gamma di progettazione, attraverso la produzione di funzionalit di Pro / ENGINEER. Pro / ENGINEER API Toolkit costituito da una libreria di funzioni: un'applicazione-interfaccia di programmazione (API), scritto nel linguaggio di programmazione C. Queste funzioni sono tipicamente utilizzati dalle organizzazioni MIS per creare applicazioni che girano in in parallelo con Pro / ENGINEER e per integrare le informazioni sul prodotto con il cliente / sistemi ERP MRP aziendale. applicazioni utilizzate ampiamente dalle imprese partecipanti in Software Cooperative di PTC Partner del programma (CSP) per interfacciare i loro prodotti di gestione delle informazioni commerciali con Pro / INTRALINK. Normalmente, la partecipazione di un tutorial tre giorni sul Toolkit API necessario per ottenere il modulo funzione API Toolkit.

L'ampia Pro / ENGINEER API Toolkit fornisce l'accesso programmatico per la creazione, interrogare e manipolare quasi ogni aspetto del modello di ingegneria e dei relativi dati gestione. Applicazioni toolkit tipiche includono: automatizzando la creazione di complesse caratteristiche automatizzare la produzione dei deliverable Pro / ENGINEER, quali distinte base, disegni e operazioni di produzione

migliorare la qualit del prodotto effettuando verifiche regola di progettazione sulla base di input provenienti da un sistema esterno, basata sulla conoscenza. Pi specificamente, questa funzionalit Toolkit Pro / ENGINEER API permette di: Personalizzazione del sistema di menu Pro / ENGINEER FoundationDatum, solido, e funzionalit di produzione di creazione Assemblee Disegno di automazione Accesso alla geometria del modello

L'API Toolkit Pro / ENGINEER fornisce l'accesso completo alle informazioni all'interno del Pro ambiente / INTRALINK, consentendo ai clienti di sfruttare ulteriormente le informazioni sul prodotto contenute all'interno di Pro / INTRALINK. In particolare, questa funzionalit consente: Integrazione con sistemi MRP / ERP Applicazioni client personalizzato, come ad esempio i client Web integrato Verifica innescata, la notifica e l'esecuzione delle azioni dei processi di business Funzionalit del prodotto: Crea automatizzato, monouso o disegni derivati da vincoli geometrici e parametrici Estendere l'interfaccia utente di Pro / ENGINEER con procedure personalizzate perfettamente incorporati in l'interfaccia Personalizzare il menu di sistema Pro / ENGINEER Collaborare tra le applicazioni Pro / ENGINEER L'accesso peer-to-peer per una migliore diagnosi delle applicazioni Vantaggi per il cliente: Integrare sistemi esperti e le applicazioni basate sulla conoscenza in Pro / ENGINEER ambiente. Migliorare la qualit del prodotto con la verifica regola di progettazione sulla base di input provenienti da un esterno, sistemi basati sulla conoscenza. 2) Pro / E Tool Programma L'ambiente Pro / E Programma, d'altra parte, supporta rapido e relativamente semplice programmazione grafica interattiva in Pro / E per tutti gli utenti. L'ambiente di programmazione semplicemente Pro / E e Blocco note o Word. Si pu entrare nel Pro / E PROGRAMMA ambiente, facendo clic Strumenti> Programma ... dal menu a tendina in Pro / E PARTE o MONTAGGIO modalit. Per visualizzare o modificare il programma, si pu fare clic su Mostra di design o Modifica motivo dal PROGRAMMA menu. Un tipico Pro / E PROGRAMMA di routine pu contenere uno dei seguenti: Variabili di input Relazioni Clausole IF-ELSE Elenchi di tutte le funzioni, e le parti INTERACT dichiarazioni Dichiarazione PROPMASS

Dopo la Pro / E PROGRAM di routine viene modificato, l'utente verr chiesto se le modifiche sono Occorre integrare (nella finestra dei messaggi in basso). Per continuare, immettere Y. Se Nentrato, il programma non verr eseguito e le modifiche andranno perse.

11.2 Dettagli di programmazione


Gli ingredienti di un tipico programma includono: 1) Variabili di ingresso Variabili di input possono essere specificate all'inizio della lista, ei loro valori possono essere fornito dall'utente al programma all'inizio. Il formato di input sono i seguenti: INGRESSO Variable_name variable_type FINE DI INGRESSO L'istruzione INPUT deve definire il nome e il tipo della variabile. I nomi delle variabili devono sempre iniziare con un carattere. Sono supportati i seguenti tipi di variabili: Numero String: Questo permette all'utente di inserire i parametri oi nomi dei modelli. Logical (YES_NO): Immettere Y o N. Un esempio: INGRESSO NUMERO SPESSORE "Enter spessore della parete del cilindro" FINE DI INGRESSO

2) Relazioni Tutti i rapporti vigenti in un modello Pro / ENGINEER possono essere inseriti in un Pro / PROGRAM. Un esempio: d0 = d6 * 2 Qui, d0 e d6 sono la dimensione nome ID. 3) clausole IF-ELSE Le istruzioni condizionali, cio se _ ELSE, possono essere usati per creare un ramo programma. Per esempio: ADD PROTRUSIONE ..... SE d1> d2 ADD HOLE ... END ADD ENDIF ADD CUT ..... END ADD Cos, quando d1 d2 minore, viene aggiunto un CUT, invece di un foro.

4) Gli elenchi delle caratteristiche e Ricambi Il programma che Pro / E PROGRAMMA porta in primo piano semplicemente include tutti i comandi funzione di costruzione utilizzati nella creazione del modello e le propriet di queste caratteristiche. Tutte le caratteristiche e le parti sono elencati nel programma. Per esempio, la funzione ADD azionamento ESTRUSIONE viene registrata come: Aggiungi una caratteristica (numero iniziale 8) ID FEATURE INTERNA 106 GENITORI = 100 (# 7) PROTRUSIONE: Estrusione

NO. --1 2 3 4 4.1 5 6 7 7.1 7.1.1 7.2 7.2.1 7.2.2

NOME ELEMENT ------------Nome funzione Estrusione tipo Feat Materiale Sezione Riferimento Sketch Modulo Feature Direzione Profondit One Side Side One Profondit Side Two Side Two Profondit Valore

INFO ------------Definito Solido Aggiungere Definito F7 (SKETCH_2) Solido Side 2 Definito Definito Nessuno Definito Variabile 70.00

NAME SECTION = Sketch 2 DIMENSIONI DI FEATURE: d11 = 70.00 END ADD Operazioni addizionali possono essere aggiunti, e questa operazione ADD possono essere cambiati. 5) INTERACT

INTERACT dichiarazioni forniscono un segnaposto per la creazione di parte interattiva. Possono essere inseriti ovunque all'interno del FUNZIONE ADD - END ADD. Ecco un esempio, ADD PROTRUSIONE ..... SE d1> d2 ADD HOLE ..... ELSE INTERACT END IF ADD CUT ..... In questo esempio, verr creato un insieme alternativo di funzioni se d1 non superiore d2. L'ADD CUT comando deve essere immesso dall'utente. 6) PROPMASS L'istruzione PROPMASS viene utilizzata per aggiornare le propriet di massa ogni volta modifiche della geometria. Il formato il seguente: PROPMASS END PROPMASS 7) Altre operazioni per funzionalit di editing un. Modifica della dimensione caratteristica Le dimensioni della funzionalit del programma possono essere aggiornati da un DIMENSION dichiarazione con: MODIFICARE d # = valore b. Modifica Errori Errori di editing pi comuni sono: Avere un IF dichiarazione senza un END IF dichiarazione o viceversa Digitando un nome di variabile in modo non corretto in una relazione o di una condizione Riordinare un bambino prima il genitore Eliminazione di una funzione di genitore

11.3 Una parte di esempio e la finestra del programma

La Pro / Program per questo modello parte Inizia Pro / E Aprire il file Part Modello: part5.prt Utilizzare Pull Down Menu Strumento> Programma ... Nel PROGRAMMA Finestra oMostra di design e Modifica motivo opzioni visualizzeranno Pro / programma utilizzato per creare il modello di parte visualizzato. oModifica motivo opzione consente di apportare modifiche al modello attraverso "Programmazione Logic "piuttosto che attraverso" il disegno e modellazione ". Attivit automatizzate possono essere raggiunto. Se si esce dalla finestra Edit e rispondere "S" nel messaggio finestra nella parte inferiore dello schermo al prompt: "Vuoi incorporare le modifiche nel modello? "Il cambiamento programmato saranno aggiunti al modello esistente. Si pu partire da un semplice modello di template per scrivere varie programmi. oIl J-Link funzione consente di caricare codici Java.

L'elenco dei programmi Pro / E per questo modello parte


VERSIONE 2.0 REVNUM 365 Listato PEZZO LESSON5 INGRESSO FINE DI INGRESSO RELAZIONI RELAZIONI END Aggiungi una caratteristica (numero iniziale 1) ID FEATURE INTERNA 1 Piano di riferimento NO. ELEMENT NAME INFO ----------------------------1Feature nome definito 2Constraints definiti 2.1 Vincolo # 1 Definito 2.1.1 costr Type X Axis 3Flip Datum Dir Definito 4FitDefined 4.1 Fit TypeDefault NAME = DESTRA END ADD Aggiungi una caratteristica (numero iniziale 2) ID FEATURE INTERNA 3 Piano di riferimento NO. ELEMENT NAME INFO ----------------------------1Feature nome definito 2Constraints definiti 2.1 Vincolo # 1 Definito 2.1.1 costr Tipo asse Y 3Flip Datum Dir Definito 4FitDefined 4.1 Fit TypeDefault NAME = TOP END ADD Aggiungi una caratteristica (numero iniziale 3) ID FEATURE INTERNA 5 Piano di riferimento NO. ELEMENT NAME INFO ----------------------------1Feature nome definito 2Constraints definiti 2.1 Vincolo # 1 Definito 2.1.1 costr Tipo asse Z 3Flip Datum Dir Definito 4FitDefined 4.1 Fit TypeDefault NAME = FRONT END ADD Aggiungi una caratteristica (numero iniziale 4) ID FEATURE INTERNA 7 GENITORI = 1 (# 1) 3 (# 2) 5 (# 3) PROTRUSIONE: Estrusione NO. ELEMENT NAMEINFO ----------------------------1Feature NameDefined 2Extrude tipo Feat Solid 3MaterialAdd 4SectionDefined 4.1 Impostazione PlaneDefined 4.1.1 piano di sketch FRONT: F3 (piano di riferimento) 4.1.2 Direzione vista laterale 1 4.1.3 OrientationTop 4.1.4 ReferenceTOP: F2 (piano di riferimento) 4.2 SketchDefined 5Feature FormSolid 6DirectionSide 2 7DepthDefined 7.1 Side OneDefined 7.1.1 Side One Profondit Nessuno 7.2 Side TwoDefined 7.2.1 Side Two profondit variabile 7.2.2 Value10.00

NAME = BLOCCO NAME SECTION = S2D0001 DIMENSIONI DI FEATURE: d2 = 20.00 d3 = 10.00 d4 = 10.00 END ADD Aggiungi una caratteristica (numero iniziale 5) INTERNO ID FUNZIONE 28 GENITORI = 7 (# 4) PROTRUSIONE: Estrusione NO. ELEMENT NAMEINFO ----------------------------1Feature NameDefined 2Extrude tipo Feat Solid 3MaterialAdd 4SectionDefined 4.1 Impostazione PlaneDefined 4.1.1 piano di sketch Surf: F4 (PROTRUSIONE) 4.1.2 Vista direzione definita 4.1.3 OrientationRight 4.1.4 ReferenceSurf: F4 (PROTRUSIONE)

4.2 SketchDefined 5Feature FormSolid 6Material SideSide Two 7DirectionSide 2 8DepthDefined 8.1 Side OneDefined 8.1.1 Side One Profondit Nessuno 8.2 Side TwoDefined 8.2.1 Side Two profondit variabile 8.2.2 Value5.00

NAME SECTION = S2D0003 SEZIONE APERTA DIMENSIONI DI FEATURE: d12 = 5.00 d13 = 7.50 d14 = 3.50 D15 = 2.40 d16 = 10.00 END ADD Aggiungi una caratteristica (numero iniziale 7) ID FEATURE INTERNA 149 GENITORI = 3 (# 2) 52 (# 6) 7 (# 4) CUT: Estrusione NO. ELEMENT NAMEINFO ----------------------------1Feature NameDefined 2Extrude tipo Feat Solid 3MaterialRemove 4SectionDefined 4.1 Impostazione PlaneDefined 4.1.1 piano di sketch Surf: F4 (PROTRUSIONE) 4.1.2 Direzione vista laterale 1 4.1.3 OrientationTop 4.1.4 ReferenceSurf: F6 (CUT) 4.2 SketchDefined 5Feature FormSolid 6Material SideSide Two 7DirectionSide 1 8DepthDefined 8.1 Side OneDefined 8.1.1 Side One Profondit Nessuno 8.2 Side TwoDefined 8.2.1 Side Two Profondit Thru All

NAME = ROUND_END NAME SECTION = S2D0002 SEZIONE APERTA DIMENSIONI DI FEATURE: d9 = 5.00 END ADD Aggiungi una caratteristica (numero iniziale 6) INTERNO ID FUNZIONE 52 GENITORI = 7 (# 4) 28 (# 5) CUT: Estrusione NO. ELEMENT NAMEINFO ----------------------------1Feature NameDefined 2Extrude tipo Feat Solid 3MaterialRemove 4SectionDefined 4.1 Impostazione PlaneDefined 4.1.1 piano di sketch Surf: F4 (PROTRUSIONE) 4.1.2 Direzione vista laterale 1 4.1.3 OrientationTop 4.1.4 ReferenceSurf: F5 (PROTRUSIONE) 4.2 SketchDefined 5Feature FormSolid 6Material SideSide Two 7DirectionSide 1 8DepthDefined 8.1 Side OneDefined 8.1.1 Side One Profondit Nessuno 8.2 Side TwoDefined 8.2.1 Side Two profondit variabile 8.2.2 Value10.00

NAME = INSIDE_CUT NAME SECTION = S2D0001 DIMENSIONI DI FEATURE: d24 = 2.00 d25 = 2.00 END ADD PROPMASS END MASSPRO

NAME = TOP_CUT

Pro / E Wildfire 2.0 Tutorial

MECH410/520

Riferimenti
1. Roger Toogood, Pro / Engineer Wildfire Tutorial e Multimedia CD, Schroff Development Corporation, 2003. 2. Kurowski, PM: "Quando buoni ingegneri Deliver Bad FEA," Machine Design, 9 novembre 1995, pp 61-66. 3. Kurowski, P. M., "Evitare le insidie in FEA," Machine Design, 7 novembre 1994, pp 78-86. 4. Toogood, R., Pro / MECHANICA Struttura Tutorial, DSC Publications, 2004. 5. Tutorial di Parametric Technology Ltd., http://ptc-mss.com/Tutorial/tutorial.htm

100

Pro / E Wildfire 2.0 Tutorial

MECH410/520

Appendice: Formato di report


A1. Formato del rapporto di laboratorio
Titolo della Assegnazione Nomi e Numeri studenti 1. Obiettivo 2. Descrizione del Assegnazione 3. La vostra esperienza e suggerimenti 4. Illustrazioni (Immagini e Disegni di Pro / E) 5. Nuove procedure sviluppate (se c') Email i seguenti documenti: mech410@me.uvic.ca Relazione di laboratorio in MS Word nominato: LastName1_LastName2 (. Doc) Il file del modello Pro / E con lo stesso nome come sopra (nome un'estensione diversa).

A2. Formato della relazione di progetto


Titolo del progetto Nomi e Numeri studenti Astratto (50 - 100 parole) Sommario 1. Introduzione (descrizione del progetto, definizione del problema, Teoria o Algorithm) 2. Implementazioni 3. Le sfide tecniche 4. Caratteristiche speciali e Luci 5. Sintesi (Esperienza e suggerimenti) Riferimenti Appendice A. figure importanti, disegni, calcoli, ecc B. copia elettronica di tutti i file Pro / E connesse e necessarie e altri codici sorgenti. Email i seguenti documenti: mech410@me.uvic.ca A Microsoft PowerPoint (4-6 slides) Rapporto di progetto in MS Word nominato: LastName1_LastName2 (. Doc) I file del modello Pro / E con lo stesso nome come sopra (nome un'estensione diversa).

101