Sei sulla pagina 1di 3

Alcune domande tipiche (elenco assolutamente non esaustivo!

1)

Illustrare il procedimento della scansione tramite proiettore di lama di luce e telecamera con riferimento al caso piano in presenza di lente. Come si chiama il processo attraverso il quale possibile risalire alla conoscenza delle grandezze fisse presenti nello schema di funzionamento? Descrivere architettura, funzionamento, vantaggi e svantaggi dello scanner a variazione di fase. In che tipo di sistema di riferimento vengono espresse le coordinate 3D dei punti acquisiti? Da che cosa sono date le coordinate dei punti? Illustrare la tecnica per ottenere la triangolazione di Delaunay di una nuvola di punti 2.5 D. Quali sono i metodi con cui si pu passare da una rappresentazione a punti di unacquisizione 3D ad una rappresentazione a superfici? Come viene memorizzata normalmente unimmagine digitale a toni di grigio? Come si potrebbero individuare i contorni verticali presenti in unimmagine di questo tipo? Solitamente, pi rapida la scansione effettuata con la triangolazione laser-camera oppure con la stereovisione abbinata alla luce strutturata? Giustificare la risposta. Si immagini di avere eseguito la scansione delloggetto mostrato in figura, ottenendo una mesh triangolare, gi utilizzabile per la successiva ricostruzione del modello CAD. Quale tipo di tecnica di ricostruzione si potrebbe impiegare? Giustificare la risposta e descrivere passo per passo il processo di ricostruzione ipotizzato.

2)

3) 4) 5)

6)

7)

8) 9)

Descrivere le principali tecnologie di scansione a contatto con le relative modalit operative. Descrivere brevemente la tecnica di scansione 3D del visual hull. Quali sono le caratteristiche e i limiti?

10) Illustrare la tecnica di scansione con proiezione di luce strutturata. 11) Illustrare il metodo di semplificazione della griglia ed evidenziare i casi in cui questo pu essere applicato spiegando chiaramente i motivi. tra lespansione della scala di grigi e

12) Illustrare le differenze lequalizzazione.

13) In quali casi (a che scopo) pu essere utile valutare le differenze tra varie rappresentazioni digitali di uno stesso oggetto? Citare quali possono essere le tipologie di modello digitale tra cui si pu ipotizzare di effettuare il confronto e descrivere almeno una procedura con cui tale confronto realizzabile. 14) Illustrare il problema dellerrore di offset nei sistemi a contatto 15) Illustrare i metodi di scansione basati su messa a fuoco. 16) Il Processo FDM e le nuove applicazioni offerte da questa tecnologia (seminario) 17) Descrivere il formato STL, la sua struttura, le regole che deve rispettare. Applicare la regola di Eulero al solido seguente (supponendo di suddividerlo nel minor numero possibile di triangoli):

18) Indirect Rapid Tooling: descrivi il metodo con stampi al silicone. 19) Descrivere scopi e problematiche dei supporti nella stereolitografia 20) Descrivere le tecniche di Prototipazione Rapida che consentono la realizzazione di pezzi in materiale metallico.

21) Strategia di costruzione e di riempimento nella stereolitografia. 22) Illustrare il metodo Three Dimensional Printing 23) Illustrare il funzionamento stereolitogrofia del metodo SGC. Confronto con la