Sei sulla pagina 1di 1

I circuiti integrati: i dominatori dellelettronica

La vera rivoluzione nel mondo dellelettronica ebbe inizio quando fu creato il primo circuito integrato (CI). I circuiti integrati consistono di un insieme di circuiti elettronici impressi su una piastra di silicone. Possono essere resi molto compatti e in questo modo un CI pu consistere di miliardi di transistor e diodi, pur avendo le dimensioni di ununghia. La risposta alla domanda Come funziona un CI? varia ampiamente in quanto esistono moltissimi chip a CI programmati per eseguire molteplici attivit differenti. Un chip a CI progettato per funzionare da oscillatore operer in maniera molto diversa da un CI progettato per funzionare da banco di memoria in un circuito. Pertanto, non facile fornire una risposta generale alla domanda posta. Un circuito integrato viene costruito prendendo un singolo pezzo di semiconduttore e sovrapponendovi le parti metalliche necessarie a connettere vari elementi del circuito. Ci vuol dire che un circuito integrato funziona come gruppi di dispositivi semiconduttori, principalmente transistor progettati in maniera tale che, una volta messa in funzione, tale combinazione esegua una specifica attivit. Per far questo necessario produrre transistor bidimensionali. Ci si ottiene imprimendo i componenti direttamente su una base di semiconduttore. Anche il test di un chip a CI non semplice in quanto esistono innumerevoli chip differenti e per testare un determinato chip necessario che chi esegue il test comprenda a cosa destinato il chip e lo schema dei suoi contatti in uscita. Lapproccio pi comune consiste nellutilizzare una sonda logica e controllare se il chip opera correttamente secondo la tavola di verit nella scheda tecnica. Questo pu essere considerato il metodo pi semplice e sar utile a individuare le linee bloccate. Il secondo metodo preferito consister nellutilizzare un multimetro, in quanto sembra essere il secondo metodo pi semplice. Tuttavia, anche in questo caso la persona che esegue il test deve avere una buona comprensione del chip. Lutilizzo di un tester di CI o di un analizzatore logico non sar semplice come i passi descritti sopra, in quanto sono entrambi dei dispositivi piuttosto costosi ed inoltre solo un ristretto gruppo di persone pu comprendere come utilizzarli propriamente. E richiesta una programmazione intensiva per configurare lapparato per testare lo specifico chip. Scegliendo UTSOURCE come vostro fornitore di chip sarete in grado di risparmiarvi la fatica di testare i chip in quanto, secondo le stime, hanno un tasso di soddisfazione del cliente del 99,8%. UTSOURCE un negozio online in cui potete acquistare molti componenti elettronici ed offre unampia gamma di metodi di pagamento e spedizione. Potete trovarlo allindirizzo http://it.utsource.net/.