Sei sulla pagina 1di 30

Scienza e Conoscenza, Editing snc, trimestrale, maggio 2012, n.40, Poste Italiane SPA, Sped. in Abb. Post.

DL 353/2003 (Conv. in L. 27/02/04 art.1 Comma 1. DCB Forl n. 67/2009

Anno 11 - 6,90

040404040404040404040404040404040404040404040 404040404040404040404040404040404040404040404 Editoriale 040404040404040404040404040404040404040404040 404040404040404040404040404040404040404040404 040404040404040404040404040404040404040404040 404040404040404040404040404040404040404040404 040404040404040404040404040404040404040404040 404040404040404040404040404040404040404040404 040404040404040404040404040404040404040404040 404040404040404040404040404040404040404040404 040404040404040404040404040404040404040404040 404040404040404040404040404040404040404040404 040404040404040404040404040404040404040404040 cienza e Conoscenza giunge alla qua- chiello di Scienza e Conoscenza 40 larticolo 404040404040404040404040404040404040404040404 rantesima uscita e ci sembra proprio di Valerio Pignatta che fa il punto sulle nuove 040404040404040404040404040404040404040404040 di averne fatta tanta di strada dal ricerche relative allefficacia del bicarbonato di primo numero, apparso oltre dieci sodio e di altri composti con propriet anti-acide 404040404040404040404040404040404040404040404 anni fa. La rivista cambiata, matu- nella cura e regressione delle malattie tumorali. rata, pensiamo sia migliorata e che si trovi in uno Per restare in tema di alimentazione, la rubrica 040404040404040404040404040404040404040404040 stato di continua evoluzione, attenta a scrutare di medicina dellinformazione curata dal dot404040404040404040404040404040404040404040404 lorizzonte in cerca di novit, intenta ad annu- tor Urbano Baldari centrata sulle intolleransare il profumo di nuovi venti di cambiamento. ze alimentari e la loro risoluzione attraverso la 040404040404040404040404040404040404040404040 Il quarantesimo numero lo festeggiamo con la messa diagnosi con lEAV e con le catene causali di on line ad aprile 2012 del nuovissimo sito inter- Schimmel e la cura con fimedi omeopatici e fitote404040404040404040404040404040404040404040404 net, rinnovato nella grafica, ma soprattutto nelle rapici tarati sulle frequenze specifiche del paziente. 040404040404040404040404040404040404040404040 funzionalit e nei servizi destinati ai lettori e agli E siccome il primo nostro nutrimento non il abbonati: lacquisto di abbonamenti e arretrati cibo, bens il respiro, vi invito con con il cuore 404040404040404040404040404040404040404040404 diventato pi semplice e immediato; trovate la a leggere lintervista di apertura al maestro di possibilit di acquistare singoli articoli e pacchetti Yoga Kundalini Ram Rattan Singh, una bellis040404040404040404040404040404040404040404040 di articoli in formato elettronico; ci sono pi libri, sima riflessione sulla vita, sulla consapevolezza e 404040404040404040404040404040404040404040404 pi prodotti, pi approfondimenti; i contenuti sono sulla salute dello spirito e del corpo in cui Ram meglio organizzati e collegati tra loro, in modo Rattan sottolinea come la qualit del nostro 040404040404040404040404040404040404040404040 da rendere pi facile e proficua la navigazione. respiro determini la qualit della nostra vita e Speriamo che quelle che troverete sul nuovo scienzae- la qualit della nostra vita si rifletta nel modo 404040404040404040404040404040404040404040404 conoscenza.it possa incontrare i vostri gusti e le vostre in cui respiriamo. davvero curioso constatare 040404040404040404040404040404040404040404040 esigenze e aspettiamo con ansia le vostre segnalazioni. come il pensiero della saggezza yogica sul respiScriveteci a info@scienzaeconoscenza.it! rare meno sia perfettamente in sincronia sul 404040404040404040404040404040404040404040404 lavoro in questo senso svolto dalla dottoressa Ma veniamo a Scienza e Conoscenza 40, dedicato Fiamma Ferraro, colei che ha portato il metodo 040404040404040404040404040404040404040404040 al tema del pH ovvero alla questione dellacidit Buteyko. Anche la dottoressa Ferraro presente 404040404040404040404040404040404040404040404 dellorganismo come causa della genesi di molte in questo numero con un primo articolo intromalattie nel corpo umano: un paradigma inte- duttivo sulla terapia chelante: cosa sono i metalli 040404040404040404040404040404040404040404040 ressante e sempre pi condiviso allinterno del pesanti, in che modo si infiltrano nel nostro mondo scientifico che pare rispondere a molti corpo, come possiamo evitare che questo accada? 404040404040404040404040404040404040404040404 quesiti biologici sinora rimasti irrisolti. Va da s Tutto , come sempre, collegato in ogni numero 040404040404040404040404040404040404040404040 che per riallineare la bilancia acido-base del nostro di Scienza e Conoscenza: speriamo che questo focus corpo e sconfiggere lo stato di infiammazione su ci che portiamo dentro al nostro corpo ali404040404040404040404040404040404040404040404 cronica che affligge molti di noi, lalimentazione menti, aria, sostanze chimiche, pensieri, emozioni, la fa da padrona: in questo numero trovare una sensazioni sia gradito a tutti voi che continuate a 040404040404040404040404040404040404040404040 presentazione dellapproccio dietetico messo a leggerci e sostenerci con entusiasmo. 404040404040404040404040404040404040404040404 punto dagli autori del libro Il Miracolo del pH Alcalino, una presentazione del regime acido-base 040404040404040404040404040404040404040404040 e una riflessione di Stefano Pravato, studioso di medicina ortomolecolare, tra dieta e pH. Ma il Buona lettura! 404040404040404040404040404040404040404040404 tema dellalcalinit non finisce qui: fiore allocMarianna Gualazzi 040404040404040404040404040404040404040404040 404040404040404040404040404040404040404040404 040404040404040404040404040404040404040404040

40 numeri
S

INDICE
Scienza e Conoscenza un marchio Macro Soc. Coop. Via Bachelet 65, 47522 Cesena (FC) www.macroedizioni.it Ideatore del progetto Scienza e Conoscenza Giorgio Gustavo Rosso Editore Editing snc Direttore Responsabile Marianna Gualazzi In redazione Marianna Gualazzi Romina Alessandri Erica Gattamorta Comitato Scientifico Massimo Corbucci (Fisico e Medico) Valerio Pignatta (Naturopata) Corrado Ruscica (Astronomo) Gestione, grafica e ufficio abbonamenti a cura di Editing snc Tel. 0547 347627 info@scienzaeconoscenza.it Immagini www.shutterstock.com www.sxc.hu www.istockphoto.com Stampa Lineagrafica, Citt di Castello Distribuzione in edicola Italian Press (Milano) Hanno contribuito alla realizzazione di questo numero: Fiamma Ferraro Urbano Baldari Rocco Palmisano Roberto Germano Herv Grosgogeat Mila Misek Valerio Pignatta Elsa Masetti Stefano Pravato Sabrina Mugnos Autoriz. Trib. Forl N. 21 dell8 luglio 2002 Numero 39 aprile/giugno 2012 II trimestre

Yoga Kundalini Consapevolezza e guarigione Intervista a Ram Rattan Sing 4 Il Miracolo del pH alcalino Intervista a Robert O. Young Rocco Palmisano 12 Cancro e Acidit Valerio Pignatta Una grande soluzione chimica conduttrice Stefano Pravato La rivoluzione scientifica dellequilibrio acido-base Herv Grosgogeat Il verme e larcobaleno Roberto Germano 19

Inquinamento da veleni e metalli pesanti Fiamma Ferraro Partorirai con piacere Elsa Masetti 44 ClusterMedizin Mila Misek Il dottor Valesi risponde Vincenzo Valesi Le intolleranze alimentari Urbano Baldari Le bolas della Costa Rica Sabrina Mugnos

38

52 60 64 72

26

31 34

La cellulosa utilizzata per la produzione della carta su cui stata stampata questa rivista proviene da foreste amministrate

La cellulosa utilizzata per la produzione della carta su cui stata stampata questa rivista sbiancata senza luso di cloro. Questa carta riciclabile

Le informazioni scientifiche, sanitarie, psicologiche, dietetiche e alimenatri fornite nella rivista Scienza e Conoscenza non comportano alcuna responsabilit da parte dellEditore e del Direttore Responsabile circa la loro efficacia e sicurezza in caso di utilizzo da parte dei lettori. Ognuno tenuto a valutare con buon senso e saggezza appropriate. Ognuno tenuto ad assumere tutte le informazioni necessarie, confrontando rischi e benefici delle diverse terapie. Scienza e Conoscenza non dispone di notizie o dati diversi da quelli qui pubblicati.

Consapevolezza
Connettersi con la propria anima per scoprire la felicit
Romina Alessandri e Marianna Gualazzi

Yoga Kundalini

orpo sottile, anima, livello frequenziale, campo unificato, consapevolezza, co-creazione: sono tante le parole pronunciate da Ram Rattan Singh in questa intervista sullo Yoga Kundalini che risuonano in noi e probabilmente in tantissimi nostri lettori con elettiva affinit. Perch la cosa davvero straordinaria che stiamo scoprendo con sempre maggiore stupore e incanto, e che ci fa davvero bene al cuore, che ci sono diverse strade per arrivare alla pienezza del vivere; a quel tutto tondo che a volte riusciamo solo a scorgere dalla visione bidimensionale delle nostre vite; a quella ghianda, quella noce che la nostra vera essenza e quella del mondo: e lo Yoga Kundalini una di queste. Per anni hai lavorato come medico chirurgo, poi nel 1991 hai iniziato a praticare Yoga Kundalini e dal 1998 ti dedichi allinsegnamento di questa disciplina. Scrive lo psicologo analista recentemente scomparso James Hillman nel libro Il Codice dellAnima: Ci sono pi cose nella vita di ogni uomo di quante ne ammettano le nostre teorie su di essa. Tutti, presto o tardi, abbiamo avuto la sensazione che qualcosa ci chiamasse a percorrere una certa strada. Alcuni di noi questo qualcosa lo ricordano come un momento preciso dellinfanzia, quando un bisogno pressante e improvviso, una fascinazione, un curioso insieme di circostanze, ci ha colpiti con la forza di unannunciazione: ecco quello che devo fare, ecco quello che devo avere. Ecco chi sono. Come si palesato per te quellannuncio, quel destino, quel carattere, quel dimon?
4 Scienza e Conoscenza - n. 40, aprile/maggio/giugno 2012

difficile riassumere questa domanda facendo riferimento ad un singolo evento, per me ne vengono in mente due significativi. Io amavo andare in montagna e sono stato invitato da un amico ad unimpresa piuttosto impegnativa: la scalata del Monte Bianco. Ho accettato con coraggio e fiducia, capendo solo dopo che questo mio amico non ne sapeva poi molto di scalate di questo tipo! Siamo partiti intorno a mezzanotte e alle due ci siamo trovati soli, senza altre cordate vicino a noi, al buio, in mezzo al ghiacciaio e senza punti di riferimento. Io ricordavo la geografia della Valle Blanche che separa lItalia dalla Francia e sapevo quale fosse il punto pi sicuro vicino a noi, ma da esso ci separavano il buio, il freddo e tanti crepacci, i pi profondi dEuropa probabilmente. Non so cosa ci ha aiutato, forse lamore per la natura insieme alla conoscenza della zona che avevo gi fatto con gli sci, insomma inaspettatamente sono diventato il capo cordata e siamo andati avanti, fino alla salvezza. Questo evento mi ha fatto capire che non cera certezza di vedere il domani e ha fatto risvegliare la mia coscienza: improvvisamente oggetti inanimati come il ghiaccio, la neve, le stelle hanno iniziato a palpitare, a diventare vita intorno a me. Quando la mattina dopo siamo arrivati sani e salvi al rifugio, qualcosa era cambiato per sempre dentro di me. Poi ho capito che uno dei modi per tenere viva questa importante esperienza sarebbe stato lo yoga. Riguardo invece alla decisione di diventare insegnante stato fondamentale lincontro con il maestro Yogi Bhajan, unesperienza folgorante. Dopo il primo incontro il maestro mi scrisse una lettera in cui mi diceva che avrei dovuto insegnare il Kundalini Yoga,

10 Scienza e Conoscenza - n. 40, aprile/maggio/giugno 2012

www.scienzaeconoscenza.it - Scienza e Conoscenza 11

del pH alcalino
Intervista a Robert O. Young, autore del libro Il Miracolo del pH alcalino
Rocco Palmisano

Il Miracolo

nnoverato tra i best seller del Gruppo Editoriale Macro, Il Miracolo del pH alcalino di Robert O. Young e Shelley Redford Young (BIS Edizioni) ha incuriosito moltissimi lettori, che lo hanno acquistato e apprezzato. Il libro che si avvia a diventare un long seller inquadra limportanza dellequilibro acido-base del nostro corpo per la prevenzione e la cura di tantissime malattie, degenerative e non. I coniugi Young sono due noti terapeuti e scrittori di libri di medicina naturale statunitensi. Nel loro ultimo lavoro, essi sostengono che in ultima analisi esiste solo un tipo di malattia e un unico tipo di soluzione alla stessa. La malattia dovuta alleccessiva acidit di tessuti, cellule, organi e soprattutto del sangue che scatena poi qualsiasi patologia secondo la predisposizione personale e le rispettive debolezze genetiche e/o determinate dagli stili di vita. La questione dellacidit dellorganismo come causa della genesi di molte malattie nel corpo umano un paradigma interessante e sempre pi condiviso allinterno del mondo scientifico e pare rispondere a molti quesiti biologici sinora rimasti irrisolti. Laumento consistente di malattie croniche degli ultimi decenni, tipico del mondo sviluppato, pu essere spiegato allinterno di questo modello. Ossia, lacidificazione del corpo umano oggi una possibile causa dello stato di infiammazione cronico con cui molti si trovano a dover convivere. Lalimentazione alcalina la base per ripristinare un corretto equilibrio acido-base, ma non sempre facile individuare nellimmediato i cibi giusti per le diverse esigenze nutrizionali o etiche. Ci sono delle modalit di selezione degli alimenti facilitate per i principianti che volessero seguire questo tipo di dieta.
12 Scienza e Conoscenza - n. 40, aprile/maggio/giugno 2012

Come si legge nel loro libro, anche lacqua che beviamo ha un ruolo fondamentale nellequilibrio minerale interno e poi ci sono altri fattori che possono interagire con il pH del corpo umano come ad esempio lelettromagnetismo e lo stress che hanno un ruolo nello squilibrio metabolico. Infine lalcalinizzazione dellorganismo si pu favorire anche con lattivit fisica, lutilizzo di integratori nutrizionali alcalini e il controllo di pensieri ed emozioni che nel mantenimento della salute umana sempre pi investigato dai ricercatori. Rocco Palmisano, curatore delledizione italiana del libro, ha intervistato per noi Robert O. Young in occasione del tour italiano di presentazione del libro avvenuto a fine 2011.

Il nostro corpo fatto di acqua: quellacqua ricca di minerali ed alcalina, con un pH tra il 7,3 e 7,4

Che cos lequilibrio acido-base del corpo? Raggiungere lequilibrio acido-base significa conservare il progetto alcalino del corpo umano, un obiettivo che possiamo ottenere facendo attenzione a ci che mangiamo, beviamo e pensiamo.

Cancro

Combattere lacidit

18 Scienza e Conoscenza - n. 40, aprile/maggio/giugno 2012

per vincere il tumore


La nuove ricerche sullefficacia del bicarbonato di sodio e di altri composti con propriet anti-acide nella cura e regressione delle malattie tumorali
Valerio Pignatta
a vari anni la vicenda del dottor Tullio Simoncini balzata agli onori della gloria mediatica e molte persone la ricorderanno senzaltro. Simoncini il medico di Roma radiato dallOrdine parecchio tempo fa con varie accuse di malasanit conseguenti il suo uso terapeutico del bicarbonato di sodio per curare alcune forme di tumore. Secondo gli studi e la lunga pratica clinica del dottor Simoncini, infatti, ci sarebbe una correlazione tra il terreno acido dellorganismo e linstaurazione di colonie di funghi che porterebbe poi allo sviluppo del cancro, cancro che non altro quindi che uninfezione fungina degenerata e inarrestabile. Ripristinando il corretto equilibrio basico e intervenendo con lapporto di sostanze antiacide, quali appunto il bicarbonato, si ottiene un rallentamento del progredire canceroso e, se preso in tempo, anche la guarigione. Su questa dinamica terapeutica alcuni mass media abituati a ridicolizzare i processi troppo semplici che non possono essere ricondotti allalveo della pura scienza ipertecnologica si sono scatenati schernendo lidea stessa di partenza e coloro che se ne sono fatti portavoce, senza nemmeno fare concessioni, come invece ha auspicato notoriamente A. Einstein, allimportanza nella scienza di saper sempre mettere in discussione ogni parvente verit scientifica.

e Acidit
D

Terapia antiacida in funzione antitumorale: le recenti ricerche ufficiali

Qualche anno dopo la drammatica uscita dalla scena del dottor Simoncini ecco che apprendiamo da fonti autorevoli ed esenti da ogni sospetto che la terapia antiacida in funzione antitumorale allo studio in vari centri di ricerca nel mondo e che Cancer Research e altre riviste scientifiche internazionali iniziano a parlarne e a considerare i possibili sviluppi di farmaci a base di molecole che ripristinano il corretto equilibrio acido-basico dellorganismo, e in particolare della zona colpita dal tumore, inibendo la sua crescita e arrestandola. Il fiore della nuova terapia sbocciato alla consapevolezza generale in occasione del primo simposio dellInternational society for proton dynamics in cancer (Ispdc), tenutosi a Roma il 27 settembre 2010. Gli illustratori di questa scoperta sono stati gli scienziati dellIstituto superiore di sanit che stanno lavorando allipotesi di utilizzare gli antiacidi (bicarbonato compreso), e in particolare gli inibitori della pompa protonica solitamente adoperati per le ulcere gastriche, in funzione antitumorale al posto dei chemioterapici. In una intervista rilasciata da Stefano Fais a Repubblica, il presidente Ispdc e membro del dipartimento del farmaco dellIss, afferma che lacidit un meccanismo

www.scienzaeconoscenza.it - Scienza e Conoscenza 19

Il verme e larcobaleno
Le ricerche Mae-Wan Ho sullorganismo a cristalli liquidi dotato di coerenza quantistica
a ricercatrice Mae-Wan Ho autrice di testi pionieristici sulla fisica degli organismi e sui sistemi sostenibili stata ospite del Convegno di apertura dellevento Le Connessioni Inattese 2011. La Frontiera, lIgnoto, lEresia laffascinante titolo che questanno, il quinto, contraddistingue la rassegna Le Connessioni Inattese che si dipana da novembre 2011 a marzo 2012, a Napoli, a Caserta, ed in provincia, organizzato dallAssociazione ALTANUR e che si ricollega a ci che scriveva il fisico-matematico Jules-Henri Poincar in Science et mthode (1909): Via via che la scienza si sviluppa, diventa sempre pi difficile averne una visione complessiva; si cerca allora di dividerla in tanti pezzi e di accontentarsi di un pezzo solo; in una parola ci si specializza. Continuare in questa direzione sarebbe di grave ostacolo ai progressi della scienza. Lo abbiamo detto: sono le connessioni inattese fra diversi domini scientifici che rendono possibili tali progressi. Lha intervistata per noi Roberto Germano, uno dei padri de Le Connessioni Inattese.

Roberto Germano
Mae-Wan Ho. Grazie a voi per avermi chiamato per ledizione di questanno de Le Connessioni Inattese in questa poetica citt, traboccante di storia e conoscenza. Ho scoperto che lUniversit di Napoli stata fondata quasi 800 anni fa e viene considerata addirittura la pi antica universit laica del mondo! Devo dire che il mio amore per lacqua nacque quasi 20 anni fa grazie ad un piccolo verme (la larva del moscerino della frutta, appena nata dal suo uovo) che mi apparve alla luce polarizzata del microscopio con cui lo osservavo ancora vivo coi colori dellarcobaleno! In genere alla luce polarizzata si osservano i cristalli o i cristalli liquidi, per osservarne lordine Infatti! Ci che mi illumin fu proprio questo! Questi colori brillanti non sarebbero stati possibili se tutte le molecole nelle cellule e nei tessuti nel corpo della piccola larva non fossero stati allineati come cristalli liquidi, e al tempo stesso in moto coerente tutti insieme, comprese le molecole dacqua che formano unit dinamicamente coerenti con le macromolecole in essa presenti. Siccome la luce oscilla molto pi velocemente del moto delle molecole, esse appaiono allineate alla luce che le attraversa in ogni istante, fin quando il moto molecolare coerente. E suppongo che ci si evidenzi anche in altri organismi Infatti! La larva del moscerino della frutta non unica, ma tutti gli organismi viventi appaiono cos al microscopio a luce polarizzata: insieme al collega Michael Lawrence abbiamo casualmente scoperto un settaggio per il microscopio particolarmente efficiente per evidenziarlo. La matrice a cristalli liquidi polarizzata e allineata in un campo dotato di coerenza quantistica elettrodinamica con lacqua, che io chiamo lacqua a cristalli liquidi, una componente fondamentale delle macchine molecolari quantistiche che fornisce potenza alle cellule e agli organismi permettendogli di lavorare quasi al 100% di efficienza.

Roberto Germano. Ciao Mae-Wan, ci fa davvero un grande piacere la tua presenza qui con noi a Napoli. Oltre alle tue grandi lotte scientifiche contro lutilizzo degli OGM, sono ormai molti anni che ti occupi della coerenza biologica degli organismi e del suo fondamento dinamico: lacqua. Puoi provare a spiegare in poche parole di cosa si tratta e come nato questo tuo interesse?
34 Scienza e Conoscenza - n. 40, aprile/maggio/giugno 2012

Inquinamento da

veleni e metalli pesanti


Difendiamo il nostro organismo attraverso la prevenzione
Fiamma Ferraro La terapia chelante ha lo scopo di eliminare dal nostro organismo, con effetti favorevoli su molte malattie, i metalli tossici e gli altri veleni presenti nel nostro ambiente in quantit mai viste nella storia umana, veleni che assimiliamo quotidianamente e che si accumulano nel nostro corpo nel corso degli anni, potenzialmente scatenando, o comunque aggravando, numerose malattie, e accelerando il normale processo di invecchiamento.
migliori per raggiungere questo scopo. E poich la prevenzione viene prima della cura, la prima parte di questo articolo dedicata soprattutto alle misure dirette a ridurre al massimo lintroduzione dei veleni nellorganismo. Tuttavia, pur adottando tutte le possibili cautele, inevitabile, per il semplice fatto di dover mangiare, bere e respirare, avvelenarci un pochino ogni giorno, e quindi la seconda parte dellarticolo [che verr pubblicata su Scienza e Conoscenza n. 41; N.d.R.] parler delle terapie dirette a liberare il nostro corpo almeno da una parte dei metalli tossici e degli altri veleni accumulati negli anni. Vi sono per fortuna delle terapie di cui si dovrebbe parlare molto di pi non solo nei consigli di medicina popolare o alternativa, ma anche negli ambienti medici ufficiali che consentono di raggiungere questo scopo. Purtroppo questa tematica non stata ancora inserita tra le materie del corso di laurea in medicina e quindi per studiarla, subito dopo la laurea mi sono recata in Germania dove stata scoperta, oltre 80 anni fa, la sostanza, lEDTA, usata nella terapia chelante classica presso lAccademia tedesca di Terapia Chelante (Deutsche Akademie fr Chelat-Therapie e.V.). La terapia chelante, fino a poco tempo fa quasi sconosciuta, si sta ora rapidamente diffondendo: prende il nome metaforicamente dalle chele (simili a tenaglie) del granchio, attraverso le quali i preparati chelanti afferrano e portano fuori dallorganismo i metalli pesanti.

iamo ormai in sette miliardi a vivere su questo splendido pianeta, ma lo abbiamo ormai talmente riempito di veleni che ognuno di noi, oltre a fare la propria parte per non aumentare linquinamento esterno, dovrebbe pensare a diminuire linquinamento interno del proprio corpo, conseguenza in parte inevitabile dellinquinamento del pianeta. E contro il proprio inquinamento interno per fortuna ognuno pu fare molto di pi di quanto non possa fare per salvare la terra. Viviamo in un mondo tossico, ma non dobbiamo per forza vivere anche in un corpo tossico! Come medico, ritengo che uno dei miei compiti principali consista nel raccomandare ai miei pazienti le misure
38 Scienza e Conoscenza - n. 40, aprile/maggio/giugno 2012

A quali veleni siamo esposti?

Iniziamo a dare unocchiata ai veleni ai quali siamo esposti: tralasciamo qui il problema pi grave, quello delle scorie radioattive, riemerso tragicamente con gli eventi in

41

prossimi numeri

Cosa trovi nei


Un mondo di numeri Cosa ci prepara il futuro? Proviamo a chiederlo ai numeri... Esce a fine luglio Scienza e Conoscenza 41 dedicato al mondo dei numeri: la magia di phy, della sequenza di Fibonacci, del mondo dei frattali in due articoli di approfondimento firmati da Sabrina Mugnos. E ancora: il nostro astrofisico Corrado Ruscica ci racconta i numeri dellUniverso, mentre Rita Faccia ci accompagna nella numerologia per interpretare il nostro percorso personale e collettivo, con una interessante analisi del numero dellanno, il 21.12.2012.

La seduzione della musica

Chiude il 2012 Scienza e Conoscenza 42 dedicato alla musica: musica e neuroscienza, la musica del cosmo, il suono sacro della meditazione e la fisica quantistica, il rumore bianco delle onde cerebrali e la musica del DNA: un viaggio affascinante e interdisciplinare da non perdere! Non potrebbe mancare uno straordinario articolo di Sabrina Mugnos che fa il punto sui pi recenti studi dedicati alla fatidica data. Inoltre, accompagnano il lettore lungo tutto il corso dellanno due rubriche fisse di carattere medico. Il dottor Vincenzo Valesi, autore del libro I rimedi del medico di famiglia (Macro Edizioni), risponde alle domande che sono pervenute per lui in redazione su come curare con le medicine complementari i disturbi comuni e alcune patologie pi gravi. Il dottor Urbano Baldari propone ad ogni uscita un approfondimento sulla medicina dellinformazione da lui praticata: un viaggio nel nostro corpo informatico per capire limportanza delle connessioni tra organi e apparati per la guarigione e la cura di tantissime malattie.
46 Scienza e Conoscenza - n. 40, aprile/maggio/giugno 2012

42

www.scienzaeconoscenza.it - Scienza e Conoscenza 47

I consigli di Lettura di www.MacroLibrarsi.it


Robert O. Yung Shelley Redford Young Il Miracolo del PH Alcalino Bilanciate la vostra dieta, recuperate la vostra salute Lequilibrio del vostro PH corporeo la chiave per godere una salute, un peso, una chiarezza mentale ed un vigore generale ottimali. Raggiungete il giusto equilibrio nutrendo il vostro corpo con determinati cibi capaci di creare un ambiente alcalino e dite addio alla scarsa energia, alla cattiva digestione, ai chili in eccesso, a dolori e sofferenze, e alle malattie. Questo programma innovativo di comprovata efficacia, sperimentato da pi decenni, incide sulla vostra chimica corporea rivitalizzandovi e mantenendovi in salute. Marie-France Muller Che Salute di Ferro! Con i minerali colloidali e gli oligoelementi Tra i prodotti pi efficaci per la prevenzione dellinvecchiamento e per il mantenimento del nostro benessere ci sono i minerali colloidali e gli oligoelementi. Questi preziosi elementi nutritivi sono fondamentali per il benessere fisico e mentale, ma necessario assumerli in maniera equilibrata: un giusto dosaggio di minerali e oligoelementi ci aiuta a prevenire gli stati di fatica, la mancanza di vitalit, la debolezza del sistema immunitario, linvecchiamento precoce e molto altro ancora. La dottoressa Marie-France Muller ci spiega con semplicit come avere una salute di ferro grazie al giusto apporto di minerali colloidali.

Pagine 447 f 21,00 f Bis Edizioni

Pagine 274 f 14,50 f Bis Edizioni

Hiromi Shinya Il Fattore Enzima La dieta del futuro che previene le malattie cardiache, cura il cancro e arresta il diabete di tipo 2 Il Fattore Enzima contiene la chiave che rivoluzioner il modo di considerare lorganismo umano, lalimentazione e la medicina. Il dottor Hiromi Shinya prestigioso medico giapponese che da anni opera negli Stati Uniti rivela le sorprendenti capacit di autoguarigione dellorganismo umano. La base di questo processo risiede negli enzimi: quando la loro carica energetica si indebolisce, ci ammaliamo; quando la loro carica energetica ottimale, stiamo di nuovo bene.

Herv Grosgogeat Il Metodo Acido Base Diminuire di peso, rallentare linvecchiamento, prevenire le malattie Il metodo acido-base tra le pi efficaci terapie naturali contro le malattie croniche e linvecchiamento precoce. Non si tratta dellennesimo regime dietetico, ma di uno stile di vita che vi far raggiungere uno stato di equilibrio ottimale: salute, energia e serenit, meno stress e miglioramento delle vostre capacit intellettuali. un metodo globale che, tenendo in considerazione corpo e mente, analizza gli effetti negativi di unalimentazione acidificante sul nostro organismo.

Pagine 207 f 14,50 f Macro Edizioni

Pagine 333 f 15,50 f Macro Edizioni

William Dufty Sugar Blues. Il mal di zucchero Lo zucchero nuoce gravemente alla salute. Un libro sconvolgente che ti insegna ad eliminare la Dipendenza da Zucchero e a riscoprirti pi sano e pi snello. Se siete grassi, se soffrite di emicranie, di ipoglicemie o di acne, il flagello Sugarblues vi ha colpiti. Proprio come loppio, la morfina e leroina, lo zucchero una droga distruttiva e acidificante, che d assuefazione, dal momento che ne consumiamo ogni giorno dal pane alle sigarette tanto che in base agli studi medici tutta la societ prediabetica.

Fereydoon Batmanghelidj Il Tuo Corpo Implora Acqua Un rivoluzionario metodo naturale per ristabilire la salute e prevenire la malattia Nato in Iran nel 1931, il dottor Fereydoon Batmanghelidj ha studiato medicina allUniversit di Londra. Ha esercitato a Teheran fino al 1979 quando, assieme a moltissimi iraniani, fu trascinato in prigione per essere fucilato durante la rivoluzione che rovesci lo Sci. In attesa di essere giudicato, scopr i poteri guaritori dellacqua prescrivendone due bicchieri ad un prigioniero che si contorceva per dei fortissimi dolori allo stomaco.

Pagine 328 f 13,50 f Macro Edizioni

Pagine 272 f 13,50 f Macro Edizioni

Per ordinare questi libri visita: www.scienzaeconoscenza.it alla pagina:

Charlotte Gerson, Beata Bishop Guarire con il Metodo Gerson + DVD. Come sconfiggere il cancro e le altre malattie croniche - Allinterno Se Solo Avessimo Saputo... IL FILM Un testo indispensabile per conoscere e approfondire lefficacia del Metodo Gerson nella cura del cancro e delle malattie croniche. Lunico che contiene il DVD Se solo avessimo saputo, il film documentario che offre, grazie a interviste, testimonianze e approfondimenti, un quadro completo sul metodo di cura del cancro e delle malattie degenerative messo a punto dal dottor Max Gerson. Arricchito dalla presentazione di numerosi casi-testimonianza, il testo poggia su unaggiornatissima bibliografia, che comprova la validit scientifica del Metodo.

Gabriel Cousens Curare il Diabete in 21 Giorni Un volume in grado di sfatare il mito secondo cui il diabete incurabile Una guida essenziale per combattere una tra le pi diffuse e debilitanti patologie dei nostri tempi. Un rivoluzionario programma di 21 giorni per abbassare i livelli di glucosio nel sangue e invertire il processo diabetico fino alla guarigione. Le terapie proposte sono basate sulla dieta vegan, senza proteine animali di nessun genere. Questo metodo infatti il frutto di uno lavoro medico durato 35 anni che ne ha comprovato lefficacia.

Pagine 359 f 19,50 f Macro Edizioni

Pagine 334 f 18,00 f Macro Edizioni

John A McDougall Guarisci il tuo Apparato Digerente... e risolvi reflusso gastroesofageo, alitosi, cattiva digestione, disturbi alla cistifellea, ulcere, coliti, diverticolite, emorroidi, costipazione, sindrome del colon irritabile e molto di pi. Un metodo naturale. Ogni patologia viene descritta sia dal punto di vista fisiologico e patologico sia con le testimonianze dirette di due pazienti, Larry e Louise, che raccontano la loro avventura verso la guarigione. Insieme ai protagonisti scopriamo e apprendiamo importanti studi scientifici presentati con semplicit, oltre a dati e suggerimenti di ogni genere.

Michaela Doll Infiammazioni I Killer Nascosti Curare gli stati infiammatori in modo naturale e prevenire malattie cardiovascolari, cancro, diabete, colesterolo alto, artrosi e obesit Molti disturbi e patologie anche gravi sono accomunati dal fatto di avere allorigine uninfiammazione. Gli stati infiammatori trascurati e trascinati nel tempo sono molto nocivi per lorganismo perch provocano una degenerazione cellulare. Tra laltro lo stile di vita odierno - alimentazione errata o carente, mancanza di esercizio fisico, stress psicofisico e assunzione di sostanze tossiche e inquinanti (radicali liberi) favorisce lo sviluppo di queste patologie.

Pagine 251 f 15,50 f Macro Edizioni

Pagine 170 f 15,50 f Macro Edizioni

Abram Hoffer, Linus Pauling Guarire il Cancro Per la prima volta in Italia il testo che presenta i sorprendenti risultati ottenuti dai trattamenti nutrizionali nella cura del cancro Le ricerche condotte mostrano come megadosi di vitamina C e altri nutrienti siano efficaci non solo per invertire la progressione della malattia, ma anche per migliorare notevolmente la qualit di vita del paziente, oltre che per ridurre i dannosi effetti collaterali legati ai trattamenti convenzionali chemioterapia, radioterapia e trattamenti chirurgici rispetto ai quali la terapia vitaminica pu anche essere complementare.

Noah Mckay Guarigione Immediata La tua salute, il tuo destino, la tua scelta Una lettura illuminante che, attraverso i concetti di fisica quantistica e i profondi insegnamenti spirituali, mostra come la guarigione nasca prima di tutto dentro di noi. Dopo aver sperimentato personalmente i limiti della medicina tradizionale, egli ha integrato le proprie conoscenze con lo studio di diverse discipline alternative, tra cui yoga, meditazione, digiuno, fisica quantistica, qi-gong, medicina naturale, chinesiologia e agopuntura, elaborando un Programma Quantico di auto guarigione, che ha poi condiviso con i propri pazienti e con migliaia di persone in tutto il mondo.

Pagine 192 f 14,80 f Macro Edizioni

Pagine 160 f 15,00 f Macro Edizioni

LETTURE CONSIGLIATE oppure chiama lo 0547 347627

pH vaginale

Il pH:
L

una questione intima


Proteggere la salute della donna attraverso la contraccezione naturale
Jessica Borgogni
ecosistema vaginale della donna in et fertile mantiene le proprie difese naturali attraverso un pH lievemente acido, compreso tra 3.8 e 4.5 circa, che consente di prevenire infezioni e irritazioni. La fisiologica acidit delle parti intime assicurata dai lattobacilli della flora vaginale, i batteri buoni che contrastano la proliferazione di germi patogeni. A loro volta, i lattobacilli necessitano di un ambiente acido per sopravvivere. calo repentino di questi ormoni pu comportare un innalzamento del pH e incrementare la suscettibilit alle infezioni batteriche genito-urinarie, favorite anche dallindebolimento delle pareti vaginali.

Contraccettivi ormonali e infezioni

Il giusto detergente

Il pH vaginale determinato da vari fattori, tra cui ligiene intima quotidiana, e oggi molti prodotti per ligiene femminile si caratterizzano per il loro basso pH. Quindi una maggiore acidit sinonimo di salute? Non proprio. Infatti, mentre un pH intimo alcalino aumenta il rischio di vaginosi batteriche da Gardnerella vaginalis o batteri intestinali, un pH vaginale troppo acido favorisce la crescita di miceti, quali la Candida albicans, e la citolisi vaginale, un disturbo causato da un sovrannumero di lattobacilli di Doderlein. Per questo, luso quotidiano di detergenti a pH acido pu risultare troppo aggressivo per la zona vaginale. Soprattutto in caso di infezioni micotiche ricorrenti, meglio utilizzare un detergente intimo a pH fisiologico (lepidermide pH 5.5), che rispetti la naturale capacit della flora batterica di mantenere il suo equilibrio.

Unaltra minaccia per il benessere della vagina consiste nellassunzione di contraccettivi ormonali (pillola, cerotto, anello ecc.). Un effetto collaterale comune per le utilizzatrici la maggiore frequenza delle infezioni da Candida. Anche in questo caso il disturbo dovuto ad uno squilibrio del pH vaginale, reso eccessivamente acido dai livelli di estrogeni contenuti nel farmaco, in particolare per donne che assumono dosaggi troppo elevati per il loro organismo. Inoltre, laumento degli estrogeni proporzionale allaumento del glicogeno disponibile sulla superficie vaginale, responsabile di creare un terreno idoneo per lo sviluppo delle micosi da Candida. Viceversa, quando il dosaggio del contraccettivo ormonale risulta inferiore alla propria produzione naturale di estrogeni, sono frequenti i problemi di secchezza vaginale, che a sua volta espone al rischio di infezioni intime.

pH vaginale e ormoni sessuali

Anche con luso di spermicidi, creme e lavande interne non prescritte si rischia di alterare il pH vaginale e incorrere in disturbi. Un ruolo fondamentale nella regolazione del pH vaginale, poi, giocato dagli ormoni sessuali. Gli estrogeni influenzano il pH in direzione di una maggiore acidit: cos la natura garantisce ligiene della donna durante la sua vita fertile. Durante la menopausa, invece, il
50 Scienza e Conoscenza - n. 40, aprile/maggio/giugno 2012

Scritto da Jessica Borgogni


La dottoressa Jessica Borgogni, educatrice di fertilit naturale, si occupa da anni della promozione della salute femminile. Per contatti: Centro Studi Ladyfertility www.ladyfertility.it

www.scienzaeconoscenza.it - Scienza e Conoscenza 51

Nuovi orizzonti nella medicina naturale


Mila Misek Una disciplina davanguardia, una mirabile opera di risistemazione del sapere, che integra antiche conoscenze (arte medica ippocratica, spagiria) con le pi moderne discipline e teorie scientifiche (fisica quantistica, astrofisica, geometria frattale, chimica e fisica atomica, fuzzy-logic, teoria dellauto-organizzazione, del caos, della memoria dellacqua ecc.), con lobiettivo di trovare soluzioni adeguate in medicina: questa la ClusterMedizin
a ClusterMedizin nasce in Germania negli anni ottanta ad opera di Ulrich Jrgen Heinz, filosofo-musicologo-naturopata. Egli, dopo aver assistito impotente alla triste fine del padre in ospedale, si domand il perch del fallimento della scienza medica, incapace dintervenire su gran parte delle malattie attuali, e cerc di vedere, andando indietro nella storia, dove la Medicina fosse ancora congrua con la Natura e lUomo. Dopo essersi applicato allo studio dellarte medica e delle pi importanti tecniche e discipline naturopatiche dallantichit fino ad oggi, Heinz decise di dedicare il proprio pensiero e la propria vita alla ricerca di nuove strade di guarigione, e cos cominciata la storia della ClusterMedizin. Secondo il nuovo procedimento la pianta intera comprese le radici, la terra e i microorganismi viene posta in acqua pluridistillata, in modo che la membrana cellulare si apra lasciando diffondere tutte le informazioni della cellula nel liquido. Non si procede attraverso la classica distillazione per bollitura, ma mediante una distillazione a vapore. Esso capta le informazioni, condensa e le parti solide cadono sul fondo. La calcinazione superflua in quanto le informazioni dei sali idrosolubili sono gi presenti. Alla fine resta solo linformazione sulla molecola e nei cluster dellacqua. Con questo metodo otteniamo un rimedio di grande potenza energetica, che corrisponde circa a un prodotto omeopatico dinamizzato con 20.000 percussioni eseguite a mano. Inoltre, a differenza della spagiria classica che mira a cogliere la caratteristica specifica della pianta, ad Heinz interessa il suo profilo filogenetico, ovvero tutto ci che la pianta ha in comune con le altre e ci che ha sviluppato nel suo specifico in relazione ad esse. Ma Heinz non si ferm qui. Cominci a raccogliere le informazioni in forma cristallina dai campi pi svariati, non solo dalla medicina (campioni corporei di tessuti sani e malati, sintomi, diagnosi, farmaci), ma dalla fitoterapia (piante officinali), dallomeopatia (rimedi delle varie ditte), dalla floriterapia (fiori di Bach), dalla biochimica (vitamine, oligoelementi, ormoni ecc), dalla fisica e astrofisica (atmosferics, che incidono su tutte le forme viventi della terra) dalla psicologia, ecc. Proprio dallosservazione di migliaia di cristalli di essenze spagiriche al microscopio che sembravano in campo oscuro un ammasso di stelle (in inglese starcluster) Heinz fu ispirato a dare al suo sistema il nome di ClusterMedizin. La parola cluster, che significa in inglese grappolo, descrive infatti un insieme di elementi autoorganizzati e nello stesso tempo distinti nello spazio dallambiente circostante, come un grappolo duva o un ammasso stellare.

Medizin

Cluster

Lo sviluppo dellantica spagiria: la Heinz-spagyrik

Approfond lo studio dellantica spagiria, sviluppandola nella Heinz-spagyrik e rinnovandola profondamente.


52 Scienza e Conoscenza - n. 40, aprile/maggio/giugno 2012

Il dottor Valesi

risponde
streghe. opportuno sviluppare una visione ottimistica e positiva della vita che coinvolge anche laspetto relazionale nei confronti dei nostri simili umani. Non a caso in uno dei vangeli, una celebre frase dice che ci contamina, cio pu farci ammalare, non quello che entra dalla nostra bocca, ma quello che ne esce, cio le parole che dei pensieri sono espressione fisica. Non a caso la lebbra, malattia simbolo della paura del contagio, scarsamente contagiosa proprio nella sua fase pi deturpante e appariscente. Forse questo vuole insegnarci qualcosa che ci porti oltre la paura. Ben lontano dal voler demonizzare luso degli antibiotici, che hanno un loro ben preciso ruolo, e che dovrebbero essere utilizzati sempre e solo su indicazione medica secondo il principio di scienza e coscienza, alla terapia convenzionale praticata, pu essere affiancata la seguente proposta di integrazione terapeutica: BELLADONNA HOMACCORD 5-10 gocce (a seconda dellet del bimbo) mattina e sera; STREPTOCOCCUS HAEMOLITICUS INJEEL 1 fiala per via sublinguale una volta alla settimana; ECHINACEA COMPOSITUM FORTE 1 fiala alla settimana per via sublinguale. Gentile dottor Valesi, la paziente mia moglie (42 anni): vorrei chiederle un consiglio per lemicrania vaso-motoria di cui soffre con attacchi frequenti negli ultimi mesi (10-15 giorni); la durata dellattacco varia dalle 48 alle 72 ore e reagisce solamente alla terapia con triptani (Zomig 2,5 mg).

Vincenzo Valesi ci spiega come combattere alcuni disturbi con i rimedi naturali rispondendo alle domande scritte per lui dai nostri affezionati lettori

ontinua la rubrica del dottor Valesi che ha messo a disposizione la sua esperienza per i lettori di Scienza e Conoscenza: rispondendo alla nostra newsletter dedicata al libro I Rimedi Naturali del Medico di Famiglia, tantissimi di voi ci hanno inviato alcuni quesiti su specifiche patologie e disturbi a cui il dottor Valesi risponde qui di seguito. Per inviare le domande, non esitare a scriverci a redazione@scienzaeconoscenza.it specificando come oggetto della mail domanda per il dottor Valesi. Salve, vorrei sapere che rimedio usare per abbattere lo streptococco, un batterio che sta affligendo mia figlia per il quale la terapia antibiotica non sembra servire. La parola abbattere forse non la pi appropriata per definire il superamento del rapporto con un microbo, o batterio, o germe. La medicina naturale si propone di modulare, di creare nuovi equilibri fra lagente patogeno e lorganismo ospite. Siamo letteralmente popolati da batteri, che ritroviamo sulla pelle e sulle superfici di rivestimento del tubo digerente e respiratorio, al punto tale da poter dire che ci sono pi batteri che cellule. In pratica siamo trasportatori non autorizzati di microbi. Quindi, anche se ve ne sono alcuni che possono crearci dei problemi, e nei confronti dei quali dobbiamo giustamente adottare delle misure precauzionali, opportuno rivedere in parte il nostro atteggiamento mentale ed emotivo nei loro confronti, onde evitare di innescare una caccia alle
60 Scienza e Conoscenza - n. 40, aprile/maggio/giugno 2012

Le intolleranze

alimentari

Come individuarle attraverso il test EAV e curarle con la medicina dellinformazione


Urbano Baldari

64 Scienza e Conoscenza - n. 40, aprile/maggio/giugno 2012

Costa Rica
Sfere di pietra cesellate dalla mano delluomo in tempi sconosciuti e per scopi ancora ignoti
Sabrina Mugnos
er questultimo appuntamento col le pietre erranti ci spostiamo nel cuore dellAmerica Centrale, destinazione Costa Rica. Questo Paese un vero e proprio gioiello dal punto di vista naturalistico, impreziosito dai suoi abitanti, i ticos, che spronati da un governo pacifista (premio Nobel per la pace) ne fanno unoasi di tranquillit, maggiormente messa in risalto dalla turbolenza degli stati confinanti. Certo non sono tutte rose e fiori, e gli infelici risvolti della povert rimangono un connotato che ancora affligge buona parte dellAmerica Centrale e Latina. Ma quantomeno qui ci si sta lavorando. Incastonato tra i due grandi oceani Atlantico e Pacifico, il territorio in gran parte litorale, fatto che lo rende un santuario per gli sport acquatici o il relax sulle grandi spiagge, graziate da un clima mite. Ma la variet faunistica e floreale, i grandi parchi e la rigogliosa vegetazione sanno accontentare anche i pi esigenti escursionisti e chi, come me, alla ricerca di esperienze pi forti; il Costa Rica, infatti, anche un paese di vulcani che, allineati lungo la Cordigliera Vulcanica Centrale e la Cordigliera di Guanacaste, rappresentano una delle sue principali attrattive.
72 Scienza e Conoscenza - n. 40, aprile/maggio/giugno 2012

Le bolas della

LArenal sicuramente il pi famoso grazie alla sua spettacolare attivit esplosiva intermittente.

Una scoperta accidentale

La nostra attenzione, per, ora rivolta altrove. Allinizio del 1940, lazienda United Fruit Company cominci unopera di bonifica del territorio nella regione del delta del fiume Disquis, finalizzata alla coltivazione delle banane. Ma nel corso dei lavori gli operai incapparono in curiosi ostacoli: decine di sfere rocciose di svariate dimensioni letteralmente inglobate nella rigogliosa vegetazione. La scoperta fu clamorosa, ma il dissotterramento delle pietre dal manto vegetale decret anche linizio

www.scienzaeconoscenza.it - Scienza e Conoscenza 79

CARTACEO

ABBONAMENTO ELETTRONICO

r Singola copia cartacea


(4 numeri della rivista)

e 6,90 e 25,00

r Singola copia E-magazine e


(4 numeri della rivista) (8 numeri della rivista)

4,90

r Abbonamento  annuale cartaceo

r Abbonamento  annuale E-magazine


e 15,00

rA  bbonamento biennale cartaceo


(8 numeri della rivista) e 50,00

rA  bbonamento biennale E-magazine


e 30,00 e 45,00

r Abbonamento triennale cartaceo


(12 numeri della rivista) e 70,00

r Abbonamento triennale E-magazine


(12 numeri della rivista)

Desideri acquistare i nostri arretrati? Visita il nuovo sito www.scienzaeconoscenza.it e troverai tutte le informazioni sui contenuti e sullacquisto Abbonamento cartaceo per la Svizzera
r Abbonamenti Annuale 45,00 r Abbonamenti Biennale 90,00 Per gli abbonamenti esteri e informazioni contatta il nostro ufficio abbonamenti info@scienzaeconoscenza.it o Tel. 0547 347627

ATTENZIONE LABBONAMENTO ELETTRONICO PREVEDE SOLO LA SPEDIZIONE DI FILE IN FORMATO PDF AD UN INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA. Per gli abbonamenti esteri in formato elettronico il prezzo lo stesso in tutto il mondo.

Modalit di pagamento

r Acquisto on-line con carta di credito sul sito www.scienzaeconoscenza.it. r Versamento su c/c n. 93831956 intestato a Editing snc; rP  agamento tramite bonifico intestato a Editing snc; Banca Romagna Cooperativa IBAN: IT44 K 07073 23908 029009011001.

Per abbonarSI: segnare con una crocetta il tipo di abbonamento e il metodo di pagamento scelto. Compilare il modulo con i dati e inviarlo insieme alla copia del versamento via fax (0547 345056), via mail (info@scienzaeconoscenza.it) o via posta a (Editing snc Scienza e Conoscenza, Via Fra Michelino 20, 47521 Cesena FC).

Nome*______________________Cognome*_____________________ Via*_______________________________n._____CAP*____________ Citt*__________________Prov.*______ Tel*____________________ E-mail____________________________________________________


r

P. IVA/C.F._________________________________________________ *Campi obbligatori per la spedizione r Autorizzo il trattamento dei dati personali
La sottoscrizione dellabbonamento d diritto a ricevere offerte di prodotti e servizi da parte della nostra azienda. Se non desideri riceverli barra questa casella

Desidero ricevere fattura relativa ai dati sopra indicati.

80 Scienza e Conoscenza - n. 38, ottobre/novembre/dicembre 2011

informativa ex D.Lgs. n. 196/03 (tutela della privacy): Ai sensi degli articoli artt. 7 e 10 del Decreto Legislativo, la informiamo che i suoi dati personali saranno trattati dalla redazione della rivista Scienza e Conoscenza, curata da Editing snc, via Fr Michelino 20, 47521 Cesena, titolare e responsabile del trattamento per dare corso alla Sua richiesta di abbonamento. A tale scopo il conferimento dei dati anagrafici indispensabile.I suoi dati saranno altres trattati per eventuali proposte di rinnovo abbonamento, ai fini statistici e per la trasmissione, anche per mezzo di posta elettronica, di iniziative editoriali e/o commerciali di Editing snc. I suoi dati saranno trattati con le finalit sopra esposte dalle seguenti categorie di incaricati: addetti dellufficio abbonamenti e diffusione, addetti al confezionamento e alla spedizione, addetti alle attivit di marketing, addetti alle attivit di redazione. Le ricordiamo che in ogni momento Lei ha diritto di ottenere laggiornamento, la rettifica, lintegrazione e la cancellazione dei suoi dati inviando una richiesta a: Editing snc. Labbonamento verr attivato con il primo numero raggiungibile dal momento della ricezione del pagamento e avr la durata richiesta nel modulo dellabbonamento.

se vuoi abbonarti compila questo modulo

Se desideri ricevere i numeri arretrati o

Potrebbero piacerti anche