Sei sulla pagina 1di 10

Capo IV Dei delitti contro l'assistenza familiare 570. Violazione degli obblighi di assistenza familiare. (1) Chi n!

e" abbandonando il domicilio domestico" o com n! e serbando na condotta contraria all'ordine o alla morale delle famiglie" si sottrae agli obblighi di assistenza inerenti alla patria potest# $c.c. %1&'" alla t tela legale $c.c. %()* c.p. %71" %7+' (+) o alla ! alit# di coni ge $c.c. 1(%" 1(7'" , p nito con la recl sione fino a n anno o con la m lta da lire d ecentomila a d e milioni (%). -e dette pene si applicano congi ntamente a chi. 1. mal/ersa o dilapida i beni del figlio minore $c.p. 5(0' o del p pillo $c.c. %(%" (1(' o del coni ge* +. fa mancare i mezzi di s ssistenza ai discendenti $c.c. 75' di et# minore" o//ero inabili al la/oro" agli ascendenti o al coni ge" il ! ale non sia legalmente separato per s a colpa. Il delitto , p nibile a ! erela della persona offesa sal/o nei casi pre/isti dal n mero 1 e" ! ando il reato , commesso nei confronti dei minori" dal n mero + del precedente comma ((). -e disposizioni di ! esto articolo non si applicano se il fatto , pre/ed to come pi0 gra/e reato da n'altra disposizione di legge (5).

571. 1b so dei mezzi di correzione o di disciplina. Chi n! e ab sa dei mezzi di correzione o di disciplina in danno di na persona sottoposta alla s a a torit#" o a l i affidata per ragione di ed cazione" istr zione" c ra" /igilanza o c stodia" o//ero per l'esercizio di na professione o di n'arte" , p nito" se dal fatto deri/a il pericolo di na malattia nel corpo o nella mente" con la recl sione fino a sei mesi $c.p. %1'. 2e dal fatto deri/a na lesione personale" si applicano le pene stabilite negli articoli 5)+ e 5)%" ridotte $c.p. &%' a n terzo* se ne deri/a la morte" si applica la recl sione da tre a otto anni $c.p. +3" %+'.

57+. 4altrattamenti in famiglia o /erso fanci lli. (1) Chi n! e" f ori dei casi indicati nell'articolo precedente" maltratta na persona della famiglia" o n minore degli anni ! attordici" o na persona sottoposta alla s a a torit#" o a l i affidata per ragione di ed cazione" istr zione" c ra" /igilanza o

c stodia" o per l'esercizio di na professione o di n'arte" , p nito con la recl sione da no a cin! e anni $c.p. +3" %1" %+'. 2e dal fatto deri/a na lesione personale gra/e $c.p. 5)%'" si applica la recl sione da ! attro a otto anni* se ne deri/a na lesione gra/issima" la recl sione da sette a ! indici anni* se ne deri/a la morte" la recl sione da dodici a /enti anni (+).

Dei delitti contro la persona (1) Capo I Dei delitti contro la /ita e l'incol mit# indi/id ale 575. 5micidio. Chi n! e cagiona la morte di n omo , p nito con la recl sione non inferiore ad anni /ent no

57&. Circostanze aggra/anti. 6ena di morte. (1) 2i applica la pena di morte $c.p. ++' (+) se il fatto pre/ed to dall'articolo precedente , commesso. 1. col concorso di tal na delle circostanze indicate nel n. + dell'articolo &1* +. contro l'ascendente o il discendente $c.c. 75* c.p. 5(0" 577" n. 1'" ! ando concorre tal na delle circostanze indicate nei n meri 1 e ( dell'articolo &1 o ! ando , adoperato n mezzo /enefico o n altro mezzo insidioso" o//ero ! ando /i , premeditazione* %. dal latitante $c.p.p. +3&'" per sottrarsi all'arresto" alla catt ra o alla carcerazione o//ero per proc rarsi i mezzi di s ssistenza d rante la latitanza* (. dall'associato per delin! ere $c.p. (1&'" per sottrarsi all'arresto" alla catt ra o alla carcerazione* 5. nell'atto di commettere tal no dei delitti pre/ed ti dagli artt. 513" 5+0 e 5+1. 7' latitante" agli effetti della legge penale" chi si tro/a nelle condizioni indicate nel n. & dell'articolo &1.

577. 1ltre circostanze aggra/anti. 7rgastolo. 2i applica la pena dell'ergastolo se il fatto pre/ed to dall'articolo 575 , commesso. 1. contro l'ascendente o il discendente $c.c. 75* c.p. 5(0'* +. col mezzo di sostanze /enefiche" o//ero con n altro mezzo insidioso $c.p. (%3'*

%. con premeditazione* (. col concorso di tal na delle circostanze indicate nei n meri 1 e ( dell'articolo &1. -a pena , della recl sione da /enti! attro a trenta anni" se il fatto , commesso contro il coni ge" il fratello o la sorella $c.p. 5(0'" il padre o la madre adotti/i $c.c. +31'" o il figlio adotti/o" o contro n affine in linea retta $c.c. 7)* c.p. %07'. 8 577. 1ltre circostanze aggra/anti. 7rgastolo. 2i applica la pena dell'ergastolo se il fatto pre/ed to dall'articolo 575 , commesso. 1. contro l'ascendente o il discendente $c.c. 75* c.p. 5(0'* +. col mezzo di sostanze /enefiche" o//ero con n altro mezzo insidioso $c.p. (%3'* %. con premeditazione* (. col concorso di tal na delle circostanze indicate nei n meri 1 e ( dell'articolo &1. -a pena , della recl sione da /enti! attro a trenta anni" se il fatto , commesso contro il coni ge" il fratello o la sorella $c.p. 5(0'" il padre o la madre adotti/i $c.c. +31'" o il figlio adotti/o" o contro n affine in linea retta $c.c. 7)* c.p. %07'. 8 57). Infanticidio in condizioni di abbandono materiale e morale. -a madre che cagiona la morte del proprio neonato $c.p. %1(' immediatamente dopo il parto" o del feto d rante il parto" ! ando il fatto , determinato da condizioni di abbandono materiale e morale connesse al parto" , p nita con la recl sione da ! attro a dodici anni. 1 coloro che concorrono nel fatto di c i al primo comma si applica la recl sione non inferiore ad anni /ent no. 9 tta/ia" se essi hanno agito al solo scopo di fa/orire la madre" la pena p : essere dimin ita da n terzo a d e terzi. ;on si applicano le aggra/anti stabilite dall'articolo &1 del codice penale

573. 5micidio del consenziente. Chi n! e cagiona la morte di n omo" col consenso di l i $c.p. 50'" , p nito con la recl sione da sei a ! indici anni $c.p. +0" %+'. ;on si applicano le aggra/anti indicate nell'articolo &1. 2i applicano le disposizioni relati/e all'omicidio $c.p. 575" 57&" 577' se il fatto , commesso. 1. contro na persona minore degli anni diciotto* +. contro na persona inferma di mente" o che si tro/a in condizioni di deficienza psichica" per n'altra infermit# o per l'ab so di sostanze alcooliche o st pefacenti* %. contro na persona il c i consenso sia stato dal colpe/ole estorto con /iolenza" minaccia o s ggestione" o//ero carpito con inganno.

5)0. Istigazione o ai to al s icidio. Chi n! e determina altr i al s icidio o rafforza l'altr i proposito di s icidio" o//ero ne age/ola in ! alsiasi modo l'esec zione" , p nito" se il s icidio a//iene" con la recl sione da cin! e a dodici anni. 2e il s icidio non a//iene" , p nito con la recl sione da no a cin! e anni sempre che dal tentati/o di s icidio deri/i na lesione personale gra/e o gra/issima $c.p. +3" %+" 50" 5)%'. -e pene sono a mentate $c.p. &(' se la persona istigata o eccitata o ai tata si tro/a in na delle condizioni indicate nei n meri 1 e + dell'articolo precedente. ;ondimeno" se la persona s ddetta , minore degli anni ! attordici o com n! e , pri/a della capacit# d'intendere o di /olere" si applicano le disposizioni relati/e all'omicidio $c.p.p. 575" 57&" 577'. 8 5)1. 6ercosse. (1) Chi n! e perc ote tal no" se dal fatto non deri/a na malattia nel corpo o nella mente" , p nito" a ! erela della persona offesa $c.p. 1+0* c.p.p. %%&'" con la recl sione fino a sei mesi o con la m lta fino a lire seicentomila (+). 9ale disposizione non si applica ! ando la legge considera la /iolenza come elemento costit ti/o o come circostanza aggra/ante di n altro reato (%).

5)+. -esione personale. Chi n! e cagiona ad alc no na lesione personale $c.p. 5)%'" dalla ! ale deri/a na malattia nel corpo o nella mente" , p nito con la recl sione da tre mesi a tre anni (1). 2e la malattia ha na d rata non s periore ai /enti giorni e non concorre alc na delle circostanze aggra/anti pre/iste negli articoli 5)% e 5)5" ad eccezione di ! elle indicate nel n mero 1 e nell' ltima parte dell'articolo 577" il delitto , p nibile a ! erela della persona offesa.

5)%. Circostanze aggra/anti. -a lesione personale , gra/e e si applica la recl sione da tre a sette anni $c.p. +3" %0" %+'. 1. se dal fatto deri/a na malattia che metta in pericolo la /ita della persona offesa" o//ero na malattia o n'incapacit# di attendere alle ordinarie occ pazioni per n tempo s periore ai ! aranta giorni* +. se il fatto prod ce l'indebolimento permanente di n senso o di n organo*

%. $se la persona offesa , na donna incinta e dal fatto deri/a l'acceleramento del parto' (1). -a lesione personale , gra/issima" e si applica la recl sione da sei a dodici anni" se dal fatto deri/a. 1. na malattia certamente o probabilmente insanabile* +. la perdita di n senso* %. la perdita di n arto" o na m tilazione che renda l'arto inser/ibile" o//ero la perdita dell' so di n organo o della capacit# di procreare" o//ero na permanente e gra/e difficolt# della fa/ella* (. la deformazione" o//ero lo sfregio permanente del /iso* 5. $l'aborto della persona offesa' (1) (+).

5)(. 5micidio preterintenzionale. Chi n! e" con atti diretti a commettere no dei delitti pre/ed ti dagli articoli 5)1 e 5)+" cagiona la morte di n omo" , p nito con la recl sione da dieci a diciotto anni

5)5. Circostanze aggra/anti. ;ei casi pre/ed ti dagli articoli 5)+" 5)% e 5)(" la pena , a mentata $c.p. &(' da n terzo alla met#" se concorre alc na delle circostanze aggra/anti pre/ed te dall'articolo 57&* ed , a mentata fino a n terzo" se concorre alc na delle circostanze aggra/anti pre/ed te dall'articolo 577" o//ero se il fatto , commesso con armi (1) o con sostanze corrosi/e. 1gli effetti della legge penale" per armi s'intendono. 1. ! elle da sparo e t tte le altre la c i destinazione nat rale , l'offesa alla persona* +. t tti gli str menti atti ad offendere" dei ! ali , dalla legge /ietato il porto in modo assol to" o//ero senza gi stificato moti/o. 2ono assimilate alle armi le materie esplodenti e i gas asfissianti o accecanti (+).

5)3. 5micidio colposo. (1) Chi n! e cagiona per colpa $c.p. (%' la morte di na persona , p nito con la recl sione da sei mesi a cin! e anni. 2e il fatto , commesso con /iolazione delle norme s lla disciplina della circolazione stradale (+) o di ! elle per la pre/enzione degli infort ni s l la/oro la pena , della recl sione da no a cin! e anni (%).

;el caso di morte di pi0 persone" o//ero di morte di na o pi0 persone e di lesioni di na o pi0 persone" si applica la pena che do/rebbe infliggersi per la pi0 gra/e delle /iolazioni commesse a mentata fino al triplo" ma la pena non p : s perare gli anni dodici $c.p.p. +%5' (().

530. -esioni personali colpose. (1) Chi n! e cagiona ad altri per colpa na lesione personale , p nito con la recl sione fino a tre mesi o con la m lta fino a lire seicentomila. 2e la lesione , gra/e la pena , della recl sione da no a sei mesi o della m lta da lire d ecento! arantamila a n milione e d ecentomila " se , gra/issima $c.p. 5)%'" della recl sione da tre mesi a d e anni o della m lta da lire seicentomila a d e milioni e ! attrocentomila (+). 2e i fatti di c i al precedente capo/erso sono commessi con /iolazione delle norme s lla disciplina della circolazione stradale o di ! elle per la pre/enzione degli infort ni s l la/oro" la pena per le lesioni gra/i , della recl sione da d e a sei mesi o della m lta da lire ! attrocentottantamila a n milione e d ecentomila e la pena per lesioni gra/issime , della recl sione da sei mesi a d e anni o della m lta da lire n milione e d ecentomila a d e milioni e ! attrocentomila (+). ;el caso di lesioni di pi0 persone si applica la pena che do/rebbe infliggersi per la pi0 gra/e delle /iolazioni commesse" a mentata fino al triplo* ma la pena della recl sione non p : s perare gli anni cin! e. Il delitto , p nibile a ! erela della persona offesa $c.p. 1+0* c.p.p. %%&'" sal/o nei casi pre/isti nel primo e secondo capo/erso" limitatamente ai fatti commessi con /iolazione delle norme per la pre/enzione degli infort ni s l la/oro o relati/e all'igiene del la/oro o che abbiano determinato na malattia professionale (%) (().

531. 1bbandono di persone minori o incapaci. Chi n! e abbandona na persona minore degli anni ! attordici" o//ero na persona incapace" per malattia di mente o di corpo" per /ecchiaia" o per altra ca sa" di pro//edere a se stessa" e della ! ale abbia la c stodia o debba a/ere c ra" , p nito con la recl sione da sei mesi a cin! e anni $c.p. +3" %+'. 1lla stessa pena soggiace chi abbandona all'estero n cittadino italiano minore degli anni diciotto a l i affidato nel territorio dello 2tato $c.p. (' per ragioni di la/oro (1). -a pena , della recl sione da no a sei anni se dal fatto deri/a na lesione personale $c.p. 5)+'" ed , da tre a otto anni se ne deri/a la morte.

-e pene sono a mentate $c.p. &(' se il fatto , commesso dal genitore $c.p. 50('" dal figlio" dal t tore $c.c. %(&' o dal coni ge" o//ero dall'adottante o dall'adottato $c.c. +31* c.p. %1'.

53%. 5missione di soccorso. Chi n! e" tro/ando abbandonato o smarrito n fanci llo minore degli anni dieci" o n'altra persona incapace di pro//edere a se stessa" per malattia di mente o di corpo" per /ecchiaia o per altra ca sa" omette di darne immediato a//iso all'a torit# , p nito con la recl sione fino a tre mesi o con la m lta fino a lire seicentomila (1) (+). 1lla stessa pena soggiace chi" tro/ando n corpo mano che sia o sembri inanimato" o//ero na persona ferita o altrimenti in pericolo" omette di prestare l'assistenza occorrente o di darne immediato a//iso all'a torit# (+). 2e da siffatta condotta del colpe/ole deri/a na lesione personale $c.p. 5)+" 5)%'" la pena , a mentata $c.p. &('* se ne deri/a la morte" la pena , raddoppiata $c.p. &%'. &03<bis. Violenza sess ale. Chi n! e" con /iolenza o minaccia o mediante ab so di a torit#" costringe tal no a compiere o s bire atti sess ali , p nito con la recl sione da cin! e a dieci anni. 1lla stessa pena soggiace chi ind ce tal no a compiere o s bire atti sess ali. 1) ab sando delle condizioni di inferiorit# fisica o psichica della persona offesa al momento del fatto* +) traendo in inganno la persona offesa per essersi il colpe/ole sostit ito ad altra persona. ;ei casi di minore gra/it# la pena , dimin ita in mis ra non eccedente i d e terzi $c.p. 7%(<bis* c.p.p. %3+" %3)' (1).

&03<ter. Circostanze aggra/anti. -a pena , della recl sione da sei a dodici anni se i fatti di c i all'articolo &03<bis sono commessi. 1) nei confronti di persona che non ha compi to gli anni ! attordici* +) con l' so di armi o di sostanze alcoliche" narcotiche o st pefacenti o di altri str menti o sostanze gra/emente lesi/i della sal te della persona offesa* %) da persona tra/isata o che sim li la ! alit# di p bblico fficiale o di incaricato di p bblico ser/izio* () s persona com n! e sottoposta a limitazioni della libert# personale*

5) nei confronti di persona che non ha compi to gli anni sedici della ! ale il colpe/ole sia l'ascendente" il genitore anche adotti/o" il t tore. -a pena , della recl sione da sette a ! attordici anni se il fatto , commesso nei confronti di persona che non ha compi to gli anni dieci $c.p. 7%(<bis* c.p.p. %3+" %3)' (1).

&03<! ater. 1tti sess ali con minorenne. 2oggiace alla pena stabilita dall'articolo &03<bis chi n! e" al di f ori delle ipotesi pre/iste in detto articolo" compie atti sess ali con persona che" al momento del fatto. 1) non ha compi to gli anni ! attordici* +) non ha compi to gli anni sedici" ! ando il colpe/ole sia l'ascendente" il genitore anche adotti/o" il t tore" o//ero altra persona c i" per ragioni di c ra" di ed cazione" di istr zione" di /igilanza o di c stodia" il minore , affidato o che abbia" con ! est' ltimo" na relazione di con/i/enza. ;on , p nibile il minorenne che" al di f ori delle ipotesi pre/iste nell'articolo &03<bis" compie atti sess ali con n minorenne che abbia compi to gli anni tredici" se la differenza di et# tra i soggetti non , s periore a tre anni. ;ei casi di minore gra/it# la pena , dimin ita fino a d e terzi. 2i applica la pena di c i all'articolo &03<ter" secondo comma" se la persona offesa non ha compi to gli anni dieci $c.p. 7%(<bis* c.p.p. %3+" %3)' (1).

&03<se=ies. Ignoranza dell'et# della persona offesa. > ando i delitti pre/isti negli articoli &03<bis" &03<ter" &03<! ater e &03<octies sono commessi in danno di persona minore di anni ! attordici" nonch? nel caso del delitto di c i all'articolo &03<! in! ies" il colpe/ole non p : in/ocare" a propria sc sa" l'ignoranza dell'et# della persona offesa (1).

&03<septies. > erela di parte. I delitti pre/isti dagli articoli &03<bis" &03<ter e &03<! ater sono p nibili a ! erela della persona offesa. 2al/o ! anto pre/isto dall'articolo 537" terzo comma" il termine per la proposizione della ! erela , di sei mesi. -a ! erela proposta , irre/ocabile.

2i procede t tta/ia d' fficio. 1) se il fatto di c i all'articolo &03<bis , commesso nei confronti di persona che al momento del fatto non ha compi to gli anni ! attordici* +) se il fatto , commesso dal genitore" anche adotti/o" o dal di l i con/i/ente" dal t tore" o//ero da altra persona c i il minore , affidato per ragioni di c ra" di ed cazione" di istr zione" di /igilanza o di c stodia* %) se il fatto , commesso da n p bblico fficiale o da n incaricato di p bblico ser/izio nell'esercizio delle proprie f nzioni* () se il fatto , connesso con n altro delitto per il ! ale si de/e procedere d' fficio* 5) se il fatto , commesso nell'ipotesi di c i all'articolo &03<! ater" ltimo comma (1).

2ezione III Dei delitti contro la libert# morale &10. Violenza pri/ata. (1) Chi n! e" con /iolenza $c.p. 5)1' o minaccia" costringe altri a fare" tollerare" od omettere ! alche cosa , p nito con la recl sione fino a ! attro anni $c.p. +3'. -a pena , a mentata $c.p. &(' se concorrono le condizioni pre/ed te dall'articolo %%3.

&++. @i/elazione di segreto professionale. Chi n! e" a/endo notizia" per ragione del proprio stato o fficio" o della propria professione o arte" di n segreto" lo ri/ela" senza gi sta ca sa" o//ero lo impiega a proprio o altr i profitto" , p nito" se dal fatto p : deri/are noc mento" con la recl sione fino a n anno o con la m lta da lire sessantamila a n milione $c.p. %1' (1). Il delitto , p nibile a ! erela della persona offesa $c.p. 1+0* c.p.p. %%&' (+).

&(%. Circon/enzione di persone incapaci. Chi n! e" per proc rare a s? o ad altri n profitto" ab sando dei bisogni" delle passioni o della inesperienza di na persona minore $c.c. +(0'" o//ero ab sando

dello stato d'infermit# o deficienza psichica di na persona" anche se non interdetta $c.c. (1(' o inabilitata $c.c. (15'" la ind ce a compiere n atto" che importi ! alsiasi effetto gi ridico per lei o per altri dannoso" , p nito con la recl sione da d e a sei anni e con la m lta da lire ! attrocentomila a ! attro milioni $c.p. +3" %+" &(3' (1). (1) -a m lta ris lta cosA a mentata" da ltimo" ai sensi dell'art. 11%" -. +( no/embre 13)1" n. &)3" che modifica il sistema penale.