Sei sulla pagina 1di 8

24 maggio BEATA VERGINE MARIA, AIUTO DEI CRISTIANI Patrona principale della Societ di san rancesco di Sales, dell!

Istit"to delle i#lie di Maria A"siliatrice e dell!Istit"to secolare delle Volontarie di Don Bosco Solennit In molte occasioni, lungo la storia, il popolo cristiano ha sperimentato la protezione della Vergine Maria. Il titolo di Aiuto dei cristiani che Don osco associa a !uello di Maria Madre della Chiesa sta ad indicare l"inter#ento speciale di Maria nelle pro#e pi$ di%%icili della #ita personale, della &hiesa e dell"intera %amiglia umana. 'a cele(razione liturgica %u istituita da )io VII, in ringraziamento dell"inter#ento della Madonna in un periodo di%%icile della storia della &hiesa. Allontanato con #iolenza dalla sua sede di *oma, tenuto prigioniero per cin!ue anni, il )onte%ice a#e#a implorato l"aiuto di Maria e in#itato i cristiani a ri#olgersi a 'ei. &ontro l"aspettati#a di tutti, egli torn+ li(ero nella sua citt il 24 maggio ,-,4. 'a de#ozione a Maria Ausiliatrice, che ha rice#uto grande di%%usione per opera di san .io#anni osco, continua ad essere propagata nel mondo dalla /amiglia Salesiana che riconosce e in#oca Maria, Aiuto dei cristiani, !uale sua )atrona principale. Pri$i Vespri 0 I112 .rande segno compar#e nel cielo per i popoli in trepida attesa3 una Donna #estita di sole, coronata di dodici stelle. )orta in grem(o il %uturo Messia gi predetto da tutti i pro%eti. 4gli 5 scudo che %erma il nemico, roccia salda che domina il male. Al suo %ianco la Vergine pia le preghiere degli umili accoglie. )er i miseri 5 #alido aiuto, per i de(oli saldo sostegno. 2 #oi tutti che andate per #ia angosciati da pene e tormenti, ricorrete alla Vergine santa, all"Aiuto di tutti i cristiani. 'ode al )adre, Signore del mondo, lode al /iglio, .es$ *edentore e allo Spirito Santo, l"Amore, con Maria per i secoli eterni. Amen.

2ppure un altro inno o canto adatto appro#ato dall"autorit ecclesiastica. , ant. Madre gioiosa del /iglio di Dio, innalzata alla gloria del regno, con te lodiamo il nome del Signore, alleluia. Salmi e cantico dal Comune della beata Vergine Maria. 2 ant. Maria, per te 5 #enuta la )ace, in te la )arola si 5 %atta carne6 con te glori%ichiamo il Signore, alleluia. 7 ant. Maria, per te 5 #enuta la sal#ezza e la %orza e il regno del nostro Dio3 con te cantiamo la potenza del Signore, alleluia. '4889*A
*4V4

, )t :, ;<,, &arissimi, umiliate#i sotto la potente mano di Dio, a%%inch= #i esalti al tempo opportuno, ri#ersando su di lui ogni #ostra preoccupazione, perch= egli ha cura di #oi. Siate so(ri, #egliate. Il #ostro nemico, il dia#olo, come leone ruggente #a in giro cercando chi di#orare. *esistetegli saldi nella %ede, sapendo che le medesime so%%erenze sono imposte ai #ostri %ratelli sparsi per il mondo. 4 il Dio di ogni grazia, il !uale #i ha chiamati alla sua gloria eterna in &risto .es$, egli stesso, dopo che a#rete un poco so%%erto, #i rista(ilir, #i con%ermer, #i ra%%orzer, #i dar solide %ondamenta. A lui la potenza nei secoli. Amen> *4S)21S2*I2
*4V4

Nel Tempo di Pasqua: *?. Sal#e, o Vergine, madre della &hiesa. 0 Alleluia, alleluia. Sal#e, o Vergine, madre della &hiesa. Alleluia, alleluia. V?. Soccorri i tuoi %igli, che lodano il Signore. 0 Alleluia, alleluia. .loria al )adre e al /iglio e allo Spirito Santo. Sal#e, o Vergine, madre della &hiesa. Alleluia, alleluia. Fuori del Tempo di Pasqua: *?. Madre della speranza, 0 tutti ricorrono a te. Madre della speranza, tutti ricorrono a te. V?. Aiuta i tuoi %igli, o (enedetta. 0 8utti ricorrono a te. .loria al )adre e al /iglio e allo Spirito Santo. Madre della speranza, tutti ricorrono a te. Ant. al Magn. 'a mano del Signore ti ha resa %orte6 sarai (enedetta in eterno, alleluia. ppure: 1ei pericoli, nelle di%%icolt, nel du((io noi ti in#ochiamo, Aiuto dei cristiani3

con il tuo sostegno non potremo cadere6 con la tua guida, non ci stancher il cammino6 con il tuo %a#ore giungeremo al cielo, alleluia. I184*&4SSI21I Maria, Madre di &risto Signore, risplende nel cammino del popolo di Dio come segno di sicura speranza e di consolazione. enediciamo Dio che l"ha #oluta colla(oratrice nell"opera della sal#ezza, e preghiamo3 Maria, aiuto dei cristiani, interceda per noi. 2 )adre, hai %atto di Maria la nuo#a 4#a, la donna #estita di sole, #ittoriosa del serpente3 @ ci dia coraggio e speranza nelle lotte che do((iamo sostenere contro il male. Aai %atto di Maria la nuo#a .iuditta, li(eratrice del suo popolo, (enedetta %ra tutte le donne3 @ aiuti il popolo cristiano a conser#are la %ede in mezzo alle pro#e della #ita. Aai %atto di Maria la nuo#a 4ster, regina (ella e pia, pronta ad intercedere per la sal#ezza del suo popolo3 @ guidi la &hiesa a superare ogni insidia che incontra nel suo cammino. Aai %atto di Maria la di%esa del popolo cristiano in momenti di%%icili della sua storia3 @ assista anche oggi il successore di )ietro e i #esco#i in comunione con lui a superare ogni pericolo contro i #alori cristiani. Aai %atto di Maria, mistica sposa dello Spirito Santo, la madre del tuo popolo in cammino3 @ sostenga e renda %econda l"opera educati#a dei mem(ri della /amiglia Salesiana. Aai %atto di Maria, assunta in cielo, la regina degli angeli e dei santi3 @ interceda perch= i nostri de%unti godano pienamente della gioia senza %ine. )adre nostro. 2razione come alle 'odi mattutine Co$pieta Compieta della domenica! "uori del tempo pasquale si dia la pre"eren#a all$anti"ona: Sotto la tua protezione BSub tuum praesidiumC, oppure: %2 Maria, Vergine potente.

U%%icio delle lett"re 0 I112 8u sei la palma di &ades, Maria, orto cintato e santa dimora, carica sempre del %rutto tuo santo, Madre gloriosa del Dio %atto uomo. 8u cattedrale del grande silenzio, anello d"oro tra noi e l"4terno, gl"in#alica(ili spazi congiungi e un ponte inarchi sul nostro esilio. Madre di gloria, ora sei la %igura di come un giorno sar la sua &hiesa3 la sposa ornata e pronta alle nozze, la citt santa che scende dal cielo. Dal trono eterno discendi ancora e torna o#un!ue a donarci il /iglio perch= da soli noi siamo perduti, siamo %asciati da un"om(ra di morte. 2 8rinit, misteriosa e (eata, noi ti lodiamo perch= ci donasti la nuo#a aurora che annuncia il tuo giorno &risto, la gloria di tutto il creato. Amen. 2ppure un altro inno o canto adatto appro#ato dall"autorit ecclesiastica. , ant. Maria, hai rice#uto (enedizione dal Signore, e misericordia dal Dio di sal#ezza B8.). AlleluiaC. Salmi dal Comune della beata Vergine Maria. 2 ant. Dio, nostro ri%ugio e nostra %orza, ci hai dato in Maria un aiuto nelle pro#e B8.). AlleluiaC. 7 ant. Di te si dicono cose stupende, o Madre di tutti i popoli B8.). AlleluiaC. Nel tempo di Pasqua: V?. .randi cose ha %atto in me l"2nnipotente, alleluia. *?. 'a sua misericordia si stende su !uelli che lo temono, alleluia. )*IMA '4889*A

I1VI8A82*I2 Ant. 1ella %esta di Maria, Aiuto dei cristiani cantiamo al Signore, alleluia. Salmo in&itatorio come nell$ rdinario.

Dal li(ro dell"Apocalisse di san .io#anni, apostolo ,,,,Da<,2,,E 'l segno grandioso della donna nel cielo Allora si aprF il tempio di Dio che 5 nel cielo e appar#e nel tempio lGarca della sua alleanza. 9n segno grandioso appar#e nel cielo3 una donna #estita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e, sul capo, una corona di dodici stelle. 4ra

incinta, e grida#a per le doglie e il tra#aglio del parto. Allora appar#e un altro segno nel cielo3 un enorme drago rosso, con sette teste e dieci corna e sulle teste sette diademi6 la sua coda trascina#a un terzo delle stelle del cielo e le precipita#a sulla terra. Il drago si pose da#anti alla donna, che sta#a per partorire, in modo da di#orare il (am(ino appena lo a#esse partorito. 4ssa partorF un %iglio maschio, destinato a go#ernare tutte le nazioni con scettro di %erro, e il %iglio %u rapito #erso Dio e #erso il suo trono. 'a donna in#ece %uggF nel deserto, do#e Dio le a#e#a preparato un ri%ugio perch= #i %osse nutrita per milleduecentosessanta giorni. Scoppi+ !uindi una guerra nel cielo3 Michele e i suoi angeli com(atte#ano contro il drago. Il drago com(atte#a insieme ai suoi angeli, ma non pre#alse e non #i %u pi$ posto per loro in cielo. 4 il grande drago, il serpente antico, colui che 5 chiamato dia#olo e Satana e che seduce tutta la terra a(itata, %u precipitato sulla terra e con lui anche i suoi angeli. Allora udii una #oce potente nel cielo che dice#a3 H2ra si 5 compiuta la sal#ezza, la %orza e il regno del nostro Dio e la potenza del suo &risto, perch= 5 stato precipitato lGaccusatore dei nostri %ratelli, colui che li accusa#a da#anti al nostro Dio giorno e notte. Ma essi lo hanno #into grazie al sangue dellGAgnello e alla parola della loro testimonianza, e non hanno amato la loro #ita %ino a morire. 4sultate, dun!ue, o cieli e #oi che a(itate in essi. Ma guai a #oi, terra e mare, perch= il dia#olo 5 disceso sopra di #oi pieno di grande %urore, sapendo che gli resta poco tempoI. Juando il drago si #ide precipitato sulla terra, si mise a perseguitare la donna che a#e#a partorito il %iglio maschio. Ma %urono date alla donna le due ali della grande a!uila, perch= #olasse nel deserto #erso il proprio ri%ugio, do#e #iene nutrita per un tempo, due tempi e la met di un tempo, lontano dal serpente. Allora il serpente #omit+ dalla sua (occa come un %iume dGac!ua dietro alla donna, per %arla tra#olgere dalle sue ac!ue. Ma la terra #enne in soccorso alla donna3 aprF la sua (occa e inghiottF il %iume che il drago a#e#a #omitato dalla propria (occa. Allora il drago si in%uri+ contro la donna e se ne and+ a %are guerra contro il resto della sua discendenza, contro !uelli che custodiscono i comandamenti di Dio e sono in possesso della testimonianza di .es$.

Dio e #erso il suo trono. 0 .razie a Dio, che ci d la #ittoria per mezzo del Signore nostro .es$ &risto, alleluia. V?. 1el cielo appar#e un segno grandioso3 una donna #estita di sole, con la luna sotto i piedi e sul capo una corona di dodici stelle. *?. .razie a Dio, che ci d la #ittoria per mezzo del Signore nostro .es$ &risto, alleluia. Fuori del Tempo di Pasqua: V?. Maria medita#a nel suo cuore *?. gli e#enti mera#igliosi del suo /iglio. )*IMA '4889*A Dal li(ro di .iuditta ,7,,,<,4.,;a<2K6 ,:,-<,K,,2<,4 BVg.C 'l Signore ( con te. )enedetta sei tu "ra le donne* .iuditta grid+ da lontano al corpo di guardia delle porte3 LAprite, aprite su(ito la porta3 5 con noi Dio, il nostro Dio, per esercitare ancora la sua %orza in Israele e la sua potenza contro i nemici, come ha %atto oggiL. Appena gli uomini della sua citt sentirono la sua #oce, corsero gi$ in %retta alla porta della citt e chiamarono gli anziani. &orsero tutti, dal pi$ piccolo al pi$ grande, perch= non si aspetta#ano il suo arri#o6 aprirono dun!ue la porta, le accolsero dentro e, acceso il %uoco per %are luce, si strinsero attorno a loro. .iuditta disse loro a gran #oce3 L'odate Dio, lodatelo6 lodate Dio, perch= non ha allontanato la sua misericordia dalla casa dGIsraele, ma in !uesta notte per mano mia ha colpito i nostri nemici. Vi#a dun!ue il Signore, che mi ha protetto nella mia impresaL. 8utto il popolo si stupF pro%ondamente e tutti si chinarono ad adorare Dio, esclamando in coro3 L enedetto sei tu, nostro Dio, che hai annientato in !uesto giorno i nemici del tuo popoloL. 2zia a sua #olta le disse3 L enedetta sei tu, %iglia, da#anti al Dio altissimo pi$ di tutte le donne che #i#ono sulla terra, e (enedetto il Signore Dio che ha creato il cielo e la terra e ti ha guidata a troncare la testa del capo dei nostri nemici. Da##ero il coraggio che ti ha sostenuto non sar dimenticato dagli uomini, che ricorderanno per sempre la potenza di Dio. Dio compia per te !ueste cose a tua perenne esaltazione, ricolmandoti di (eni, in riconoscimento della prontezza con cui hai esposto la #ita di %ronte allGumiliazione della nostra stirpe, e ti sei opposta alla nostra ro#ina, comportandoti rettamente da#anti al nostro DioL. 4 tutto il popolo esclam+3 LAmen> Amen>L Allora il sommo sacerdote IoaMFm e il consiglio degli anziani degli Israeliti, che a(ita#ano a .erusalemme, #ennero a #edere i (ene%ici che il Signore a#e#a operato per Israele e anche per incontrare .iuditta e salutarla. Appena %urono entrati in casa sua, tutti insieme le ri#olsero parole di (enedizione ed esclamarono #erso di lei3 L8u sei la gloria di .erusalemme, tu magni%ico #anto dGIsraele, tu splendido onore della nostra gente. &ompiendo tutto !uesto con la tua

*4S)21S2*I2 &% Ap ,2,:., *?. 'a donna partorF un %iglio maschio, destinato a go#ernare tutte le nazioni6 e il %iglio %u su(ito rapito #erso

mano, hai operato per Israele no(ili cose3 di esse Dio si 5 compiaciuto. Sii per sempre (enedetta dal Signore onnipotenteL. 8utto il popolo soggiunse3 LAmen>L. 8utte le donne dGIsraele si radunarono per #ederla e la colmarono di elogi e composero tra loro una danza in suo onore. 4lla prese in mano dei tirsi e li distri(uF alle donne che erano con lei. Insieme con loro si incoron+ di %ronde di uli#o3 si mise in testa a tutto il popolo, guidando la danza di tutte le donne, mentre segui#ano, armati, tutti gli uomini dGIsraele, portando corone e inneggiando con le loro la((ra. Allora .iuditta inton+ !uesto canto di riconoscenza in mezzo a tutto Israele e tutto il popolo accompagna#a a gran #oce !uesta lode3 *4S)21S2*I2 .dt ,;,,.,7<,4 *?. 'odate il mio Dio con i timpani, cantate al Signore con i cem(ali, ele#ate a lui l"accordo del salmo e della lode6 0 esaltate e in#ocate il suo nome. V?. Innalzer+ al mio Dio un canto nuo#o3 Signore, grande sei tu e glorioso, mira(ile nella tua potenza e in#inci(ile. 0 4saltate e in#ocate il suo nome. V?. 8i sia sottomessa ogni tua creatura3 perch= tu dicesti e tutte le cose %urono %atte6 mandasti il tuo spirito e %urono costruite e nessuno pu+ resistere alla tua #oce. & 4saltate e in#ocate il suo nome. S4&21DA '4889*A Dal *egolamento dell"Associazione dei de#oti di Maria Ausiliatrice scritto da san .io#anni osco, sacerdote B2pere edite, NNI, *oma ,DE;, 747<74EC Maria aiuto dei cristiani Il titolo di Ausiliatrice, attri(uito all"augusta Madre del Sal#atore, non 5 cosa nuo#a. 1egli stessi li(ri santi Maria 5 chiamata *egina che sta alla destra del suo Di#in /iglio, #estita in oro e circondata di #ariet. Juesto manto indorato e circondato di #ariet, secondo lo spirito della &hiesa, sono altrettante gemme e diamanti, o##ero titoli, con cui si #uole in#ocare Maria. Juando pertanto chiamiamo la santa Vergine Aiuto dei &ristiani, non 5 altro che nominare un titolo speciale, che a 'ei con#iene, come diamante sopra i suoi a(iti indorati. In !uesto senso Maria %u salutata Aiuto del genere umano %ino dai primi tempi del mondo, !uando, Adamo cadendo nella colpa, %u promesso un li(eratore, che do#e#a nascere da una donna, la !uale coll"immacolato suo piede a#re((e schiacciato il capo del serpente insidiatore. Di%atto !uesta gran Donna 5 sim(oleggiata nell"al(ero della #ita, che esiste#a nel paradiso terrestre6 nell"arca di 1o5, che sal#a dall"uni#ersale dilu#io gli adoratori del #ero Dio6 nella scala di .iaco((e, che si solle#a %ino al cielo6 nel ro#eto di Mos5, che arde e non si consuma, e che allude a

Maria #ergine dopo il parto6 nell"arca dell"alleanza6 nella torre di Da#ide, che di%ende da ogni assalto6 nella rosa di .erico6 nella %ontana sigillata6 nell"orto (en colti#ato e custodito di Salomone6 5 %igurata in un ac!uedotto di (enedizione6 nel #ello di .edeone. Altro#e 5 chiamata stella di .iaco((e, (ella come la luna, eletta come il sole, iride di pace, pupilla dell"occhio di Dio, aurora portatrice di consolazioni, Vergine e Madre e .enitrice del suo Signore. Juesti sim(oli ed espressioni, che la &hiesa applica a Maria, %anno mani%esti i disegni pro##idenziali di Dio, che #ole#a %arcela conoscere prima della sua nascita, come la primogenita %ra tutte le creature, la pi$ eccellente protettrice, aiuto e sostegno, anzi riparatrice dei mali, cui soggiac!ue il genere umano. 1el 1uo#o 8estamento non 5 solo con sim(oli e pro%ezie in#ocata aiuto degli uomini in genere, ma aiuto, sostegno, e di%esa dei &ristiani. 1on pi$ %igure, non pi$ espressioni sim(oliche6 nel Vangelo tutto 5 realt e a##eramento del passato. Maria 5 salutata dall"Arcangelo .a(riele che la chiama piena di grazia6 Iddio guarda la grande umilt di Maria e la solle#a alla dignit di Madre del Ver(o 4terno. .es$, Dio immenso, di#enta %iglio di Maria. Da 'ei nasce, 5 educato, assistito, e il Ver(o 4terno %atto carne si sottomette in tutto all"u((idienza dell"augusta sua .enitrice. A richiesta di 'ei .es$ opera il primo dei suoi miracoli in &ana di .alilea6 sul &al#ario 5 costituita di %atto Madre comune dei &ristiani. .li Apostoli se 'a %anno guida e maestra di #irt$. &on 'ei si raccolgono a pregare nel &enacolo6 con 'ei attendono all"orazione, e in%ine rice#ono lo Spirito Santo. Agli Apostoli dirige le sue ultime parole e se ne #ola gloriosa al cielo. Dall"altissimo suo seggio di gloria #olge i suoi materni sguardi e #a dicendo3 Io a(ito il pi$ alto trono di gloria per arricchire di (enedizioni !uelli che mi amano e per riempire i loro tesori di celesti %a#ori. )er !uesto, dalla sua Assunzione al cielo cominci+ il costante e non mai interrotto concorso dei &ristiani a Maria, n= mai si udF, dice san ernardo, che alcuno a((ia con %iducia %atto ricorso a !uesta pietosissima Vergine, e non sia stato esaudito. Di !ui si ha la ragione per cui ogni secolo, ogni anno, ogni giorno e, possiamo dire, ogni momento 5 segnato nella storia da !ualche gran %a#ore concesso a chi con %ede l"ha in#ocata. Di !ui pure la ragione per cui ogni regno, ogni citt, ogni paese, ogni %amiglia ha una chiesa, una cappella, un altare, una immagine, un dipinto o !ualche segno che rammenta la #enerazione uni#ersale prestata a Maria e nel tempo stesso ricorda alcune delle molte grazie concesse a chi %ece a 'ei ricorso nelle necessit della #ita. *4S)21S2*I2 Sal 74,46 'c ,,4-6 Sal ;7,,; *?. &ele(rate con me il Signore, esaltiamo insieme il suo nome3 0 perch= ha guardato l"umilt della sua ser#a. D"ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno (eata. V?. Venite, ascoltate, #oi tutti che temete Dio, e narrer+ !uanto per me ha %atto. *?. )erch= ha guardato l"umilt della sua ser#a. D"ora poi tutte le generazioni mi chiameranno (eata.

regno della gloria in cielo. *4S)21S2*I2 + ppure: 'c ,,4-<4D6 c% Sal ,E,77 *?. 8utte le generazioni mi chiameranno (eata3 grandi cose ha %atto in me l"2nnipotente. 0 Santo 5 il suo nome B8.). AlleluiaC. V?. Dio mi ha resa %orte e mi ha esaltata. *?. Santo 5 il suo nome B8.). AlleluiaC. S4&21DA '4889*A Degli scritti di San .io#anni osco, sacerdote BMera#iglie della Madre di Dio O...P, 2pere edite, NN, *oma ,DE;, 2,E<22K6 ,DE<2KKC Maria ( stata costituita da ,io Ausiliatrice del popolo cristiano Juando la (eatissima Vergine and+ a #isitare santa 4lisa(etta, !uesta appena la #ide %u riempita di Spirito Santo, e talmente piena che si mise a pro%etizzare ispirata3 H enedetta sei tu %ra le donne, e (enedetto il %rutto del tuo grem(oI B'c 2,42C. &on !ueste parole lo Spirito Santo per (occa di 4lisa(etta esalt+ Maria, #olendo cosF insegnare che era stata (enedetta e %a#orita da Dio ed eletta a recare agli uomini !uella (enedizione che, perduta in 4#a, si era sospirata per tanti secoli. Alle congratulazioni della sua parente rispose pure Maria con di#ina ispirazione3 H'"anima mia magni%ica il Signore, perch= ha guardato all"umilt della sua ancella6 ecco in%atti da adesso tutte le generazioni mi diranno (eataI B'c ,,4;<4-C. 2ra, perch= la gloria di Maria potesse estendersi a tutte le generazioni e tutte a#essero a chiamarla (eata, (isogna#a che !ualche (ene%icio straordinario e perenne #enisse da Maria a tutte !ueste generazioni6 cosicch=, essendo perpetuo in esse il moti#o della loro gratitudine, %osse ragione#ole la perpetuit della lode. Juesto (ene%icio continuo e mira(ile non pu+ essere altro che l"aiuto che Maria presta agli uomini. Aiuto che do#e#a a((racciare tutti i tempi, estendersi a tutti i luoghi e a ogni genere di persone. Il titolo di HAiuto dei cristianiI attri(uito all"augusta Madre del Sal#atore non 5 cosa nuo#a nella &hiesa di .es$ &risto, ma in !uesti ultimi tempi si 5 cominciato a proclamarlo per la (eata Vergine per un moti#o tutto particolare. 1on si tratta tanto d"in#ocare Maria per interessi pri#ati, ma per i gra#issimi e imminenti pericoli che possono minacciare i %edeli. 2ggi 5 la stessa &hiesa cattolica che 5 assalita3 5 assalita nelle sue %unzioni, nelle sacre sue istituzioni, nel suo &apo, nella sua dottrina, nella sua disciplina6 5 assalita come &hiesa cattolica, come centro della #erit, come maestra di tutti i %edeli. 4 appunto per meritarsi una speciale protezione del &ielo si ricorre a Maria, come a Madre comune, come a speciale Ausiliatrice dei go#ernanti e dei popoli cattolici. )erci+ con piena #erit dichiariamo che Maria 5 stata #eramente costituita da Dio HAiuto dei cristianiI e che in ogni tempo tale si 5 dimostrata nelle pu((liche calamit, specialmente a %a#ore di !uei popoli che pati#ano e lotta#ano per la %ede. 'a santa Vergine ci aiuti a #i#ere attaccati alla dottrina e alla %ede, di cui 5 capo il romano )onte%ice #icario di .es$ &risto, e ci ottenga la grazia di perse#erare nel santo di#ino ser#izio in terra, per poterla poi un giorno raggiungere nel Te ,eum. 2razione come alle 'odi mattutine. Cele'ra(ione )i#iliare Coloro che desiderano prolungare la liturgia &igiliare, dopo la recita dell$-""icio delle letture e prima dell$inno 8e Deum, aggiungano i cantici e il &angelo qui sotto indicati. Ant. enedite il Signore per tutte le sue opere3 ha ri#estito Maria delle #esti di sal#ezza e l"ha a##olta con il manto della giustizia B8.). AlleluiaC. &A18I&2 I Is ;,,,K<;2,7 .iu(ilo del pro%eta per la nuo#a .erusalemme &A18I&2 II Is ;2,4<E 'a gloria della nuo#a .erusalemme &A18I&2 III Sir 7D,,7<,;a &ome sono grandi le tue opere, o Signore> VA1.4'2 Si legge un brano di &angelo tratto dal 'ezionario della Messa della )eata Vergine Maria, aiuto dei cristiani: ,. Mt ,2,4;<:K3 %ratelli. 2. Mt ,-,,<;.,K3 alla luce. 7. 'c ,,7D<4E3 4. 'c ,,,2E<2-3 :. .# 2,,<,,3 dir. ;. .# ,D,2:<2E3 4cco mia madre, ed ecco i miei 4cco, concepirai un %iglio e lo darai eata colei che ha creduto. eato il grem(o che ti ha portato. 'a madre dice3 /ate !uello che #i 4cco il tuo %iglio> 4cco la tua madre>

Secondo l$opportunit. si pu/ tenere l$omelia.

8e Deum 2razione come alle 'odi mattutine. *odi $att"tine 0 I112 rilli nel cielo di %ulgida luce, %iglia di Da#ide, stirpe regale. Siedi tra gli angeli candido %iore, anima altissima, Madre d"amore. 8u con premura dolcissima, o Santa, dentro il tuo grem(o, #irgineo tempio, hai preparato una casta dimora al /iglio tuo che il mondo ristora. )orgi l"orecchio alla nostra preghiera6 tu nuo#a 'uce disperdi le notti. Sciogli i legami che opprimono il cuore, donaci il &risto .es$ *edentore. 8utta la terra prostrata lo adora, ogni ginocchio in osse!uio si piega. 8i supplichiamo, o Vergine pia, che la sua lampada additi la #ia. )adre celeste, che il mondo conduci #erso la sponda dell"ultima meta, 8e con Maria lodiamo nel canto per il tuo /iglio e lo Spirito Santo. Amen. 2ppure un altro inno o canto adatto appro#ato dall"autorit ecclesiastica. , ant. Mia %orza e mio canto 5 il Signore3 egli 5 per me aiuto e sal#ezza, alleluia. Salmi e cantico della domenica, ' settimana. 2 ant. enedetta sei tu, o Vergine Maria, %ra tutte le donne della terra, alleluia. 7 ant. 8i lodiamo, Signore, per i tuoi prodigi6 ti lodiamo per l"aiuto di Maria, alleluia. Nel Tempo di Pasqua: '4889*A
*4V4

testimonianza, e non hanno amato la loro #ita %ino a morire. 4sultate, dun!ue, o cieli e #oi che a(itate in essi. Allora il drago si in%uri+ contro la donna e se and+ a %are guerra contro il resto della sua discendenza, contro !uelli che custodiscono i comandamenti di Dio e sono in possesso della testimonianza di .es$. *4S)21S2*I2
*4V4

*?. Vergine Maria, tu hai generato la luce del mondo, 0 Alleluia, alleluia> Vergine Maria, tu hai generato la luce del mondo. Alleluia, alleluia> V?. Sorretti dalla tua preghiera, lodiamo il Signore. 0 Alleluia, alleluia> .loria al )adre e al /iglio e allo Spirito Santo. Vergine Maria, tu hai generato la 'uce del mondo. Alleluia, alleluia> Fuori del Tempo di Pasqua: '4889*A
*4V4

.dt ,7,,-(<2Ka enedetto il Signore Dio che ha creato il cielo e la terra e ti ha guidata a troncare la testa del capo dei nostri nemici. Da##ero il coraggio che ti ha sostenuta non sar dimenticato dagli uomini, che ricorderanno per sempre la potenza di Dio. Dio compia per te !ueste cose a tua perenne esaltazione, ricolmandoti di (eni, in riconoscimento della prontezza con cui hai esposto la #ita di %ronte all"umiliazione della nostra stirpe, e ti sei opposta alla nostra ro#ina, comportandoti rettamente da#anti al nostro Dio. *4S)21S2*I2
*4V4

*?. Dilettissima Madre di &risto, 0 8u operi prodigi. Dilettissima Madre di &risto, 8u operi prodigi. V?. 2 nostra speranza, supplichiamo il tuo aiuto. 0 8u operi prodigi. .loria al )adre e al /iglio e allo Spirito Santo. Dilettissima Madre di &risto, 8u operi prodigi. Ant. al en. 2 Maria, tu sorgi come aurora, alleluia6 e porti il nuo#o sole, alleluia. I1V2&AQI21I All"al(a di !uesto nuo#o giorno ringraziamo con Maria, Aiuto dei cristiani, il nostro Dio e sal#atore, e diciamo3 Noi speriamo in te, o Figlio di Maria. .es$, sole di giustizia, che nascesti da Maria, stella del mattino3 @ %a" che camminiamo anche oggi alla tua luce, perch= nell"ora del tramonto siamo tro#ati degni del tuo (ene#olo sguardo.

Ap ,2,,K<,2a.,E Allora udii una #oce potente nel cielo che dice#a3 L2ra si 5 compiuta la sal#ezza, la %orza e il regno del nostro Dio e la potenza del suo &risto, perch= 5 stato precipitato lGaccusatore dei nostri %ratelli, colui che li accusa#a da#anti al nostro Dio giorno e notte. Ma essi lo hanno #into grazie al sangue dellGAgnello e alla parola della loro

&risto Sal#atore, nella tua Madre Immacolata hai segnato l"inizio della &hiesa3 @ %a" che tendiamo con tutte le %orze alla giustizia e alla santit. &risto .es$, consolazione di coloro che si a%%idano a te3 @ %a" che sull"esempio di tua Madre sappiamo portare le croci che incontriamo sul nostro cammino. &risto Signore, nel tuo mistero pas!uale li(eri l"uomo dal male3 @ dona ai gio#ani di superare le molteplici %orme di schia#it$ del nostro tempo. Signore .es$, che hai dato a Don osco un potente aiuto e una guida sicura nell"Ausiliatrice3 @ %a" che tutta la /amiglia Salesiana senta sempre la sua presenza materna nell"opera di educazione ed e#angelizzazione della gio#ent$. )adre nostro. 2*AQI214 Signore Dio nostro, tu hai costituito la Vergine Maria madre e aiuto dei cristiani6 per sua intercessione concedi alla &hiesa la %orza del tuo Spirito per superare con sapienza e amore tutte le pro#e e partecipare %in d"ora alla #ittoria di &risto, tuo /iglio. 4gli 5 Dio. Ora $edia 'nno dall$ rdinario! salmodia complementare. 0uando la solennit. cade in domenica, si dicono i salmi della domenica della prima settimana. Ter(a Ant. '"2nnipotente ha %atto in me cose grandi3 Santo 5 il suo nome B8.). AlleluiaC. '4889*A

'4889*A

*4V4

Ap 2,,7( 4cco la tenda di Dio con gli uomini> 4gli a(iter con loro ed essi saranno suoi popoli ed egli sar il Dio con loro, il loro Dio. V? . Sal#e, Madre santa6 sal#e, gloria del mondo B8.). AlleluiaC. *?. Intercedi per noi presso il tuo /iglio B8.). AlleluiaC. Nona Ant. Il Signore soccorre i suoi %edeli, ricordando la sua misericordia B8.). AlleluiaC. '4889*A

*4V4

Ap ,2,,E Allora il drago si in%uri+ contro la donna e se ne and+ a %are guerra contro il resto della sua discendenza, contro !uelli che custodiscono i comandamenti di Dio e sono in possesso della testimonianza di .es$. V?. Maria, sorgente della grazia, madre del perdono B8.). AlleluiaC. *?. Di%endici dal maligno, accoglici nella morte B8.). AlleluiaC. 2razione come alle 'odi mattutine. Secondi Vespri 0 I112

*4V4

Ap ,2,, 9n segno grandioso appar#e nel cielo3 una donna #estita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e, sul capo, una corona di dodici stelle. V?. 8i riconosciamo Madre del nostro Sal#atore B8.). AlleluiaC. *?. 2nore della &hiesa e aiuto nelle di%%icolt B8.). AlleluiaC. Sesta Ant. &on la potenza del suo (raccio ha disperso i super(i, ha innalzato gli umili B8.). AlleluiaC.

.rande segno compar#e nel cielo per i popoli in trepida attesa3 una Donna #estita di sole, coronata di dodici stelle. )orta in grem(o il %uturo Messia gi predetto da tutti i pro%eti. 4gli 5 scudo che %erma il nemico, roccia salda che domina il male. Al suo %ianco la Vergine pia le preghiere degli umili accoglie. )er i miseri 5 #alido aiuto, per i de(oli saldo sostegno. 2 #oi tutti che andate per #ia angosciati da pene e tormenti, ricorrete alla Vergine santa, all"Aiuto di tutti i cristiani.

'ode al )adre, Signore del mondo, lode al /iglio, .es$ *edentore e allo Spirito Santo, l"Amore, con Maria per i secoli eterni. Amen. 2ppure un altro inno o canto adatto appro#ato dall"autorit ecclesiastica. , ant. 'a gioia del Signore 5 con te, Maria3 chiedi per noi il (ene e la pace B8.). AlleluiaC. Salmi e cantico dal Comune della beata Vergine Maria. 2 ant. Maria, madre della &hiesa6 custodisci con amore il tuo popolo B8.). AlleluiaC. 7 ant. enedetta sei tu %ra le donne, e (enedetto il %rutto del tuo seno, alleluia. '4889*A
*4V4

da te #iene a noi l"aiuto del Signore B8.). AlleluiaC. I184*&4SSI21I *endiamo grazie al )adre che nella Vergine Maria ci ha dato l"immagine e l"inizio della &hiesa, e preghiamo3 1inno&aci nel tuo Spirito, Signore. 2 )adre, hai #oluto Maria presente nel &enacolo in mezzo agli apostoli3 @ assisti con il tuo Spirito il )apa, i #esco#i, i pres(iteri perch= guidino sicuri la tua &hiesa sulle #ie del mondo. Aai #oluto Maria presente nei primi passi della &hiesa e#angelizzatrice3 @ (enedici i missionari e tutti coloro che la#orano per la di%%usione del tuo *egno. Aai #oluto Maria accanto a 4lisa(etta e presso i gio#ani sposi di &ana3 @ rendici premurosi e attenti #erso coloro che sono nel (isogno, nella solitudine e nella so%%erenza. Aai #oluto che Maria %osse, con .iuseppe, l"educatrice del tuo /iglio3 @ sostieni l"intera /amiglia Salesiana nella sua opera di promozione umana e cristiana dei gio#ani specialmente i pi$ po#eri e a((andonati. Aai %atto risplendere Maria come segno di consolazione e di sicura speranza per la tua &hiesa3 @ accogli nella gloria del tuo *egno i de%unti che in te hanno creduto e sperato. )adre nostro. 2*AQI214 Signore Dio nostro, tu hai costituito la Vergine Maria madre e aiuto dei cristiani6 per sua intercessione concedi alla &hiesa la %orza del tuo Spirito per superare con sapienza e amore tutte le pro#e e partecipare %in d"ora alla #ittoria di &risto, tuo /iglio. 4gli 5 Dio. . Co$pieta Compieta della domenica! "uori del tempo pasquale si dia la pre"eren#a all$anti"ona: Sotto la tua protezione BSub tuum praesidium con"ugimusC, oppure3 2 Maria, Vergine potente.

*m -,2-<72.7E 1oi sappiamo che tutto concorre al (ene, per !uelli che amano Dio, per coloro che sono stati chiamati secondo il suo disegno. )oich= !uelli che egli da sempre ha conosciuto, li ha anche predestinati a essere con%ormi allGimmagine del /iglio suo, perch= egli sia il primogenito tra molti %ratelli6 !uelli poi che ha predestinati, li ha anche chiamati6 !uelli che ha chiamati, li ha anche giusti%icati6 !uelli che ha giusti%icati, li ha anche glori%icati. &he diremo dun!ue di !ueste coseR Se Dio 5 per noi, chi sar contro di noiR 4gli, che non ha risparmiato il proprio /iglio, ma lo ha consegnato per tutti noi, non ci doner %orse ogni cosa insieme a luiR Ma in tutte !ueste cose noi siamo pi$ che #incitori grazie a colui che ci ha amati. *4S)21S2*I2
*4V4

Nel Tempo di Pasqua: *?. 8u sei (enedetta, o Maria. 0 Alleluia, alleluia. 8u sei (enedetta, o Maria. Alleluia, alleluia. V?. )er mezzo tuo 5 #enuta al mondo la sal#ezza. 0 Alleluia, alleluia. .loria al )adre e al /iglio e allo Spirito Santo. 8u sei (enedetta, o Maria, Alleluia, alleluia> Fuori del Tempo di Pasqua: *?. *egina del mondo, 0 So#rana dei cieli. *egina del mondo, So#rana dei cieli. V?. )rega per la sal#ezza del popolo cristiano3 0 So#rana dei cieli. .loria al )adre e al /iglio e allo Spirito Santo. *egina del mondo, So#rana dei cieli. Ant. al Magn. A te ricorriamo nella pro#a, o Madre di Dio3