Sei sulla pagina 1di 2

CITTA DI PORTO SANTELPIDIO

Provincia di Fermo www.elpinet.it www.facebook.com/Movimento5StellePortoSantelpidio www.m5sportosantelpidio.com http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/portosantelpidio/ http://www.croceverdepse.org/portale03/ http://procivpselpidio.altervista.org/


Via Umberto I, 485 Cap 63821 Tel. 0734/9081 (centr.) Fax 0734/908286 C.F. 81003650447 P.I. 00357220441

Prot. n. 00001

Oggetto:

Ordinanza n. 01 del 13 agosto ex. Art. 54 TUEL. Sicurezza urbana per tutte le notti del 2013.

IL SINDACO Premesso che: da SEMPRE la notte tra il 14 e il 15 agosto caratterizzata, oltre che da attivit diverse organizzate dai gestori dei pubblici esercizi, anche dalloccupazione delle aree di spiaggia libera per laccensione di fuochi liberi E CONTROLLATI AL FINE CULINARIO per LAGGRGAZIONE SOCIALE notturna di gruppi di CITTADINI dediti al consumo di bevande e cibo, NONCHE DI SUONI E BALLI TUTTI I GIORNI DELLANNO SONO UGUALI in alcune aree si registra lo stazionamento in spazi pubblici (strade, piazze, giardini, ecc) di persone dedite al consumo di bevande alcoliche, con IL POSSIBILE manifestarsi di schiamazzi e di situazioni che POTREBBERO turbare la quiete pubblica e lordine pubblico e POTREBBERO ledere il patrimonio pubblico e privato; a detto fenomeno consegue inoltre IL POSSIBILE abbandono di contenitori e bottiglie (quelli di vetro, spesso ridotti in frantumi, possono trasformarsi in strumenti atti ad offendere) che creano SPORCIZIA nelle zone pubbliche interessate, oltre che una situazione di pericolo; sono pervenute diverse segnalazioni in tal senso da parte DELLA MAGGIOR PARTE DEI cittadini; DA SEMPRE IL PROIBIZIONISMO A PRESCINDERE E FORIERO DI MALCONTENTO E MALUMORE IL CONCETO DI DIVERTIMENTO IN ZONE DEL DEMANIO PUBBLICO (P.E. SPIAGGE LIBERE) NON DEVE ESSERE ASSOCIATO A MAL COSTUME TUTTI HANNO IL DIRITTO DI DIVERTIRSI DOVE E QUANDO VOGLIONO IL DECORO URBANO VA MANTENUTO E RISPETTATO PERCHE BENE COMUNE DI TUTTI I CITTADINI GRUPPI DI CITTADINI POTRBBERO SCEGLIERE ALTRE LOCALITA LIMITROFE GRUPPPI DI CITTADINI SI STANNO ORGANIZZANDO PER FESTEGGIARE LA NOTTE DI FERRAGOSTO IL GIORNO 15/08

Considerato che: NON TUTTI I CITTADINI SONO ALCOLIZZATI tali fenomeni POTREBBERO costituire fonti di pericolo oltre che per ligiene, per lincolumit pubblica, la sicurezza urbana, nonch per il decoro e la normale convivenza della cittadinanza, generando cos un forte senso di insicurezza e uno scadimento della qualit della vita e, conseguentemente, anche un danno alla Citt; si rende, pertanto, necessario un intervento che FAVORISCA il loro manifestarsi IN MODO PIACEVOLE E SICURO PER TUTTI I CITTADINI, al fine di tutelare il patrimonio pubblico, di garantire una migliore vivibilit del territorio e di evitare insidiosi e pericoli per le persone che frequentano gli spazi pubblici e che hanno diritto di fruirne in condizioni di assoluta tranquillit e sicurezza; non oggettivamente possibile far fronte a queste concrete situazioni di pericolo PER GLI SCARSI FONDI A DISPOSIZIONE, salvaguardando i beni primari della incolumit pubblica della sicurezza urbana, attraverso UN NUMERO DI PERSONALE ADEGUATO ATTO A GARANTIRE LA SICUREZZA PUBBLICA

IL PERSONALE DELLE FORZE DELLORDINE DEVE OCCUPARSI ANCHE DI ALTRE PROBLEMATICHE DI SICUREZZA PER TUTTA LA CITTA

Ritenuto opportuno per i predetti motivi, in via cautelare e per il periodo compreso tra le ore 00:00 del 13/08/2013 e le ore 23:59 del 31/12/2018, adottare provvedimento ex art. 54, 4 comma del D. Lgls. N. 267/2000 e s.m.i.; CONTRORDINA 1) Dalle ore 00:00 del 13/08/2013 alle ore 23:59 del 31/12/2013 POSSIBILE accendere fuochi liberi E/O CONTROLLATI AL FINE CULINARIO per LAGGREGAZIONE SOCIALE di CITTADINI SOLAMENTE lungo il tratto del demanio marittimo del Comune CHE VA: DAL LOCALE PAPILLON AL LOCALE SKIPPER DAL FOSSO DELLALBERO AL LOCALE NERO DI SOLE DAL LOCALE TROPICAL AL LOCALE MINU DAL LOCALE MINU AL LOCALE SAXA BEACH 2) LOBBLIGO DI MANTENRE PULITA LAREA DOVE VENGONO ISTITUITE TALI MANIFESTAZIONI 3) DI NON LASCIARE RIFIUTI FUORI DAGLI APPOSITI BIDONI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA 4) OBBLIGATORIAMENTE CHE OGNI GRUPO DI CITTADINI SI MUNISCA DI ATTREZZATURA PER LA RIMOZIONE DEI RIFIUTI EVENTUALMENTE PRODOTTI 5) DI NON PROCACCIARE LEGNAME DA QUALSIASI FORMA VEGETATIVA, RECINZIONI E PANCHINE DI NATURA PUBBLICA 6) PER TUTTI GLI ALTRI LUOGHI fatto salvo il configurarsi di altre fattispecie di illecito penale e/o amministrativo, per le violazioni della presente ordinanza stabilita la sanzione amministrativa pecuniaria di, in misura fissa, della somma di 500,00 (CINQUECENTO/00) e limmediata cessazione dellillecito da parte del trasgressore, con facolt dello stesso di estinguere lillecito mediante il pagamento di detta somma entro 60 giorni dalla contestazione o notificazione. Si applicano le disposizioni della legge n.689/1981; 7) Allatto della contestazione, i trasgressori sono tenuti a cessare immediatamente il comportamento in violazione della presente Ordinanza e rimuovere con immediatezza la causa dellillecito e a ripristinare lo stato dei luoghi.; 8) la presente CONTROrdianza viene inviata TUTTI I CITTADINI per le valutazioni di competenza in merito alle misure da attuare per lesecuzione del provvedimento, tramite il concorso delle Forze di Polizia , LA CROCE VERDE e al Comandante della Polizia Municipale; 9) Avverso il presente provvedimento ammesso: ricorso amministrativo in via gerarchica al Prefetto di Fermo e ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale, rispettivamente, entro 30 giorni ed entro 60 giorni dalla pubblicazine allalbo pretorio del presente provvedimento. 10) La presente CONTROrdianza immediatamente esecutiva.

DISPONE Che la presente Ordinanza venga: ISTITUITO UN POTENZIAMENTO DEI CONTENITORI PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI NEI PRESSI DELLE AREE PRESENTI NELLORDINANZA pubblicata allalbo pretorio e sul sito ufficiale del Comune di Porto Sant Elpidio resa nota a mezzo stampa locale E SOCIAL NETWORK trasmessa alla Prefettura, a tutte le Forze di Polizia Locale, per il controllo sullosservanza del provvedimento TRASMESSA ALLA CROCE VERDE DI PORTO SANT ELPIDIO TRASMESSA ALLA PROTEZIONE CIVILE DI PORTO SANT ELPIDIO

Dalla sede comunale di Porto Sant Elpidio IL MOVIMENTO 5 STELLE DI PORTO SANTELPIDIO

Interessi correlati