Sei sulla pagina 1di 4

D.M. 16 marzo 2012 - Piano straordinario biennale adottato ai sensi dell'art. 15, co. 7 e 8, del dl 29.12.11, n.

216, convertito, con modi icazioni, dalla l. 2!.2.12, n. 1!, ade"#amento alle dis$osizioni di $revenzione incendi delle str#tt#re ricettive
Ministero dell'Interno Decreto 16 marzo 2012 Piano straordinario biennale adottato ai sensi dell'articolo 15, commi 7 e 8, del decreto-le""e 29 dicembre 2011, n. 216, convertito, con modi icazioni, dalla le""e 2! ebbraio 2012, n. 1!, concernente l'ade"#amento alle dis$osizioni di $revenzione incendi delle str#tt#re ricettive t#ristico-alber"%iere con oltre venticin&#e $osti letto, esistenti alla data di entrata in vi"ore del decreto del Ministro dell'interno 9 a$rile 199!, c%e non abbiano com$letato l'ade"#amento alle s#ddette dis$osizioni di $revenzione incendi.
(G.U. 30 marzo 2012, n. 76)

IL MINISTRO DELL'INTERNO Visto il decreto legislati o ! marzo 2006" n# 1$%" recante riassetto delle dis&osizioni relati e alle '(nzioni ed ai com&iti del )or&o nazionale dei igili del '(oco" a norma dell'art# 11 della legge 2% l(glio 200$" n# 22%* Visto l'art# 1+" commi , e !" del decreto-legge 2% dicem.re 2011" n# 216" recante la &roroga di termini &re isti da dis&osizioni legislati e" con ertito" con modi'icazioni" dalla legge 2/ 'e..raio 2012" n# 1/* Visto il decreto del 0residente della Re&(..lica 11 agosto 2011" n# 1+1" concernente il Regolamento recante sem&li'icazione della disci&lina dei &rocedimenti relati i alla &re enzione degli incendi" a norma dell'art# /%" comma /-2(ater" del decreto-legge $1 maggio 2010" n# ,!" con ertito" con modi'icazioni" dalla legge $0 l(glio 2010" n# 122* Visto il decreto del 0residente della Re&(..lica 2! dicem.re 2000" n# //+" e s(ccessi e modi'icazioni" concernente le dis&osizioni legislati e e regolamentari in materia di doc(mentazione amministrati a* Visto il decreto del Ministro dell'interno del % a&rile 1%%/" &(..licato nella 3azzetta 4''iciale n# 116 del 20 maggio 1%%/" recante l'a&&ro azione della regola tecnica di &re enzione incendi &er la costr(zione e l'esercizio delle atti it5 ricetti e t(ristico al.erg6iere* Visto il decreto del Ministero dell'interno del 6 otto.re 200$" &(..licato nella 3azzetta 4''iciale n# 2$% del 1/ otto.re 200$" recante l'a&&ro azione della regola tecnica di aggiornamento delle dis&osizioni di &re enzione incendi &er le atti it5 ricetti e t(ristico-al.erg6iere esistenti di c(i al decreto % a&rile 1%%/* Riten(to di &rocedere" ai sensi dell'art# 1+" comma ," del decreto-legge 2% dicem.re 2011" n# 216" con ertito" con modi'icazioni" dalla legge 2/ 'e..raio 2012" n# 1/" alla adozione del &iano straordinario .iennale di adeg(amento antincendio &er le str(tt(re ricetti e t(ristico-al.erg6iere con oltre enticin2(e &osti letto" esistenti alla data di entrata in igore del decreto del Ministro dell'interno del % a&rile 1%%/" &(..licato nella 3azzetta 4''iciale n# 116 del 20 maggio 1%%/" c6e non a..iano com&letato l'adeg(amento alle igenti dis&osizioni di &re enzione incendi* 7c2(isito il &arere del )omitato centrale tecnico-scienti'ico &er la &re enzione incendi" di c(i all'art# 21 del decreto legislati o ! marzo 2006" n# 1$%" es&resso nella sed(ta del 2! 'e..raio 2012*

Decreta8 7rt# 1 Sco&o e cam&o di a&&licazione 1# Il &resente decreto disci&lina" ai sensi dell'art# 1+" commi , e !" del decreto-legge 2% dicem.re 2011" n# 216" con ertito" con modi'icazioni" dalla legge 2/ 'e..raio 2012" n# 1/" il &iano straordinario .iennale di adeg(amento alle dis&osizioni di &re enzione incendi" di seg(ito denominato &iano" &er le str(tt(re ricetti e t(ristico-al.erg6iere con oltre enticin2(e &osti letto" esistenti alla data di entrata in igore del decreto del Ministro dell'interno % a&rile 1%%/" c6e non a..iano com&letato l'adeg(amento alle s(ddette dis&osizioni di &re enzione incendi# 2# L'ammissione al &iano" 'atto sal o 2(anto &re isto all'art# $" comma +" e' consentita alle str(tt(re ricetti e di c(i al comma 1" in &ossesso" alla data di entrata in igore del &resente decreto" dei re2(isiti di sic(rezza antincendio indicati al s(ccessi o art# +# L'ammissione al &iano consente la &rosec(zione dell'esercizio dell'atti it5" ai soli 'ini antincendi#

7rt# 2 0iano straordinario di adeg(amento antincendio 1# Il &iano decorre dalla data di entrata in igore del &resente decreto ed indica il &rogramma dell'adeg(amento alle igenti dis&osizioni di &re enzione incendi c6e gli enti e i &ri ati res&onsa.ili delle str(tt(re ricetti e di c(i all'art# 1" di seg(ito denominati enti e &ri ati res&onsa.ili" de ono realizzare entro il termine di scadenza del $1 dicem.re 201$#

7rt# $ Modalit5 di ammissione al &iano straordinario di adeg(amento antincendio 1# 3li enti e i &ri ati res&onsa.ili &resentano al )omando &ro inciale dei igili del '(oco territorialmente com&etente" di seg(ito denominato )omando" entro il termine di $0 giorni dalla data di entrata in igore del &resente decreto" domanda di ammissione al &iano" corredata della doc(mentazione di c(i all'art# 2" comma ," del decreto del 0residente della Re&(..lica 11 agosto 2011" n# 1+1" attestante il &ossesso dei re2(isiti di sic(rezza antincendio &re isti all'art# + del &resente decreto# 2# La domanda di ammissione di c(i al comma 1 de e" inoltre" com&rendere8 a9 la ric6iesta di esame del &rogetto relati o al com&leto adeg(amento antincendio delle atti it5" di c(i al n(mero 66 dell'7llegato I" categorie : e )" del decreto del 0residente della Re&(..lica 11 agosto 2011" n# 1+1" con le modalit5 indicate all'art# $ del medesimo decreto del 0residente della Re&(..lica# O e il &rogetto di adeg(amento antincendio sia stato gi5 a&&ro ato dal com&etente )omando" sono da indicare soltanto gli elementi identi'icati i dell'a&&ro azione* .9 il &rogramma di adeg(amento dell'atti it5 alle igenti dis&osizioni di &re enzione incendi# $# Il )omando" entro sessanta giorni dalla data di rice imento della domanda di c(i al comma 1" e''ett(a i controlli olti ad accertare il ris&etto dei re2(isiti di sic(rezza antincendio &re isti all'art# +" con le modalit5 di c(i al comma 2 dell'art# / del decreto del 0residente della Re&(..lica 11 agosto 2011" n# 1+1 e si es&rime s(ll'ammissione al &iano e" con le modalit5 &re iste dall'art# $ del medesimo decreto del 0residente della Re&(..lica 11 agosto 2011" n# 1+1" s(lla con'ormit5 del &rogetto#

/# Nei casi &re isti dal comma ! dell'art# 1+ del decreto-legge 2% dicem.re 2011" n# 216" con ertito in legge" con modi'icazioni" dalla legge 2/ 'e..raio 2012" n#1/" il )omando &ro ede anc6e a dare com(nicazione alle a(torit5 com&etenti dei &ro edimenti adottati# +# 7gli enti e ai &ri ati res&onsa.ili c6e omettano di &resentare l'istanza di c(i al comma 1 o c6e non engano ammessi al &iano" si a&&licano le sanzioni di c(i all'art# / del decreto del 0residente della Re&(..lica 11 agosto 2011" n# 1+1# ;ermo restando 2(anto &re isto all'art# 1" comma 2" gli stessi &ossono &resentare istanza di ammissione al &iano" 2(ando in &ossesso dei re2(isiti di c(i all'art# +#

7rt# / )ontrolli al termine del &iano straordinario di adeg(amento antincendio 1# 7l termine dell'adeg(amento alle dis&osizioni di &re enzione incendi &re isti nel &iano" gli enti e i &ri ati res&onsa.ili &resentano al )omando l'istanza &er il controllo dell'a en(to adem&imento" con le modalit5 di c(i all'art# /" comma 1" del decreto del 0residente della Re&(..lica 11 agosto 2011" n# 1+1" corredata dalla doc(mentazione i i &re ista# 2# Entro sessanta giorni dal rice imento della istanza di c(i al comma 1" il )omando e''ett(a i controlli &re isti all'art# /" commi 2 e $ del decreto del 0residente della Re&(..lica 11 agosto 2011" n# 1+1# $# 3li enti e i &ri ati res&onsa.ili &ossono ric6iedere al )omando l'e''ett(azione di isite tecnic6e" di c(i all'art# % del decreto del 0residente della Re&(..lica 11 agosto 2011" n# 1+1# /# 3li enti e i &ri ati res&onsa.ili 2(alora &er so&ra en(te esigenze intendano a&&ortare modi'ic6e alle mis(re conten(te nel &rogetto" di c(i al comma 2" lettera a9" dell'art# $" de ono &resentare istanza di al(tazione del &rogetto di ariante" con le modalit5 di c(i al medesimo art# $" comma 2" nel ris&etto del termine di scadenza del &iano ai 'ini del com&letamento degli adem&imenti &er l'adeg(amento antincendio#

7rt# + Re2(isiti di sic(rezza antincendio &er l'accesso al &iano straordinario di adeg(amento antincendio 1# Le str(tt(re ricetti e di c(i all'art# 1" comma 1" &er l'ammissione al &iano de ono essere in &ossesso delle mis(re integrati e di gestione della sic(rezza indicate al comma $ e dei re2(isiti di sic(rezza antincendio &re isti ai seg(enti &(nti del Titolo II" dell'allegato al decreto del Ministro dell'interno % a&rile 1%%/" integrato dal decreto del Ministro dell'interno 6 otto.re 200$8 %" 10" 11#2" 12" con le limitazioni di c(i al comma 2 del &resente articolo" 1$" 1/" 1+" 1," 20#2" 20#$" con &ossi.ilit5" &er 2(est'(ltimo &(nto" di &re edere la ca&acit5 di de'l(sso &ari a 2(ella indicata al &(nto 20#1 alle condizioni i i ri&ortate e" in'ine" 20#+" limitatamente alla larg6ezza della scala e della ia di esodo ad (so &romisc(o# Nel ris&etto dei &arametri di dimensionamento delle ie di esodo rientrano anc6e l'adozione di e ent(ali mis(re e2(i alenti &re iste dal decreto del Ministro dell'interno 6 otto.re 200$" o ero 2(elle sta.ilite nell'am.ito del &rocedimento di deroga* la rid(zione dell'a''ollamento &otr5 costit(ire sol(zione &er rientrare nel ris&etto dei &arametri# 2# Il re2(isito di sic(rezza antincendio &re isto al &(nto 12 dell'allegato al decreto del Ministro dell'interno % a&rile 1%%/" integrato dal decreto del Ministro dell'interno 6 otto.re 200$" di c(i al &recedente comma 1" < ric6iesto" ai 'ini dell'ammissione al &iano" &er le sole str(tt(re ricetti e &er le 2(ali i decreti medesimi ne &re edono l'o..ligo# $# Le mis(re di gestione della sic(rezza" di c(i al comma 1" integrati e ris&etto a 2(elle &re iste al &(nto 1/ dell'allegato al decreto del Ministro dell'interno % a&rile 1%%/" integrato dal decreto del

Ministro dell'interno 6 otto.re 200$" de ono &re edere (n ser izio interno di sic(rezza" &ermanentemente &resente d(rante l'esercizio e ricom&reso nel &iano di emergenza" al 'ine di consentire (n tem&esti o inter ento di contenimento e di assistenza all'esodo# /# Le str(tt(re ricetti e gi5 dotate di (n ser izio interno di sic(rezza" &re isto come mis(ra alternati a a dis&osizioni di &re enzione incendi" ai sensi del decreto del Ministro dell'interno % a&rile 1%%/ e del decreto del Ministro dell'interno 6 otto.re 200$" de ono integrare tale ser izio con (n n(mero di addetti in con'ormit5 al criterio indicato al comma +# +# Il ser izio integrati o" di c(i al comma $" de e tenere conto della al(tazione dei risc6i d'incendio e de e essere costit(ito da (n n(mero minimo di addetti con il criterio di seg(ito indicato8 a9 'ino a 100 &osti letto8 non in'eriore ad (na (nit5* .9 oltre 100 e 'ino a $00 &osti letto8 d(e (nit5" con l'aggi(nta di (na (lteriore (nit5 &er ogni incremento della ca&acit5 ricetti a di 1+0 &osti letto# 6# 3li addetti del ser izio di c(i al comma $" de ono a ere conseg(ito l'attestato di idoneit5 tecnica &re isto dall'art# $ della legge 2! no em.re 1%%6" n# 60%" &re ia 're2(entazione del corso di c(i all'allegato I= del decreto Ministro dell'interno 10 marzo 1%%!" ris&etti amente di ti&o :" &er le str(tt(re ricetti e di categoria 7 e : dell'allegato I del decreto del 0residente della Re&(..lica del 11 agosto 2011" n#1+1" e di ti&o )" &er le str(tt(re ricetti e di categoria ) del medesimo allegato#

7rt# 6 Entrata in igore 1# Il &resente decreto entra in igore il trentesimo giorno s(ccessi o alla data di &(..licazione nella 3azzetta 4''iciale della Re&(..lica italiana#

Roma" 16 marzo 2012