Sei sulla pagina 1di 3

Osho, come faccio a sapere se una donna davvero innamorata di me oppure sta fingendo?

difficile! Nessuno mai stato in grado di farlo perch, in realt, lamore un gioco. la sua natura! Quindi se continui ad aspettare, e valutare e pensare e analizzare, se la donna che innamorata di te sta fingendo oppure davvero innamorata, non riuscirai mai ad amare una donna, perch lamore una finzione, la finzione suprema. Non necessario chiedergli di essere reale basta stare al gioco! la sua natura. E se ti interessa troppo la realt, allora lamore non fa per te. un sogno! una fantasia finzione, romanzo, poesia. Se sei un tenace ricercatore della realt, ossessionato dalla realt, allora lamore non fa per te meglio meditare. Ma io so che chi mi ha fatto questa domanda non un tipo cos. Per lui meditare impossibile, perlomeno in questa vita! Ha troppi karma con le donne da completare. Quindi pensa continuamente alla meditazione e continuamente coinvolto con questa o quella donna. E le donne con cui sta vengono da me e mi chiedono: davvero innamorato di noi?. Che fare? E adesso arriva lui con questa domanda! Ma un problema che prima o poi hanno tutti, perch non esiste un modo per giudicare. Siamo estranei totali siamo estranei gli uni agli altri, e i nostri incontri sono accidentali. Cos, lungo la via, allimprovviso ci imbattiamo luno nellaltra, senza sapere chi siamo, senza sapere chi laltro. Due estranei che sincontrano per strada, che si sentono soli, si prendono per mano e pensano di essere innamorati. Di certo hanno bisogno luno dellaltra, ma come essere sicuri che ci sia amore? puro caso. Esistono i bisogni: le persone si sentono sole e hanno bisogno di qualcuno per colmare la propria solitudine. Lo chiamano amore. Fanno dichiarazioni damore, perch lunico modo per catturare laltro. E anche laltro parla damore, perch lunico modo per averti. Ma chi pu sapere se lamore c o no? In realt, lamore solo un gioco. S, la possibilit di un amore reale esiste, ma succede solo quando non hai bisogno di nessuno questa la difficolt. Funziona un po come le banche. Se ti rivolgi a una banca e hai bisogno di denaro, non te ne daranno. Se non hai bisogno di denaro, ne hai abbastanza, verranno loro da te e saranno sempre disponibili a dartene. Quando non ne hai bisogno, sono pronti a dartene, quando ne hai bisogno, non sono disposti a dartene. Quando non hai per niente bisogno di una persona, quando sei totalmente autosufficiente, quando puoi stare da solo ed essere immensamente felice, estatico, allora lamore possibile. Ma anche in quel caso non puoi sapere con certezza se lamore dellaltro reale o no puoi avere la certezza di una sola cosa: la realt del tuo amore. Come puoi essere sicuro dellaltro? Ma non neppure necessario. Questo cruccio continuo se lamore dellaltro reale oppure no indica semplicemente una cosa: il tuo amore non reale. Altrimenti, a chi importa? Goditelo finch dura! State insieme fin quando vi possibile stare insieme! una finzione, ma avete bisogno di finzioni. Nietzsche diceva che luomo non pu vivere senza bugie, non pu vivere con la verit. La verit sarebbe troppo da sopportare, da tollerare. Avete bisogno di bugie. Le bugie, in maniera sottile, lubrificano il vostro sistema, sono dei lubrificanti. Mm? Vedi una donna e dici: Che bella! Non ho mai incontrato una persona cos bella. Queste sono bugie lubrificanti e lo sai! Hai detto la stessa cosa ad altre donne prima, e sai che la ripeterai ad altre donne in futuro. E anche la donna ti dice che sei lunico uomo ad averla mai attirata. Si tratta di bugie. Dietro queste bugie non c che

il bisogno. Vuoi che la donna stia con te per riempire il tuo buco interiore, vuoi colmare il tuo vuoto interiore con la sua presenza. Anche lei lo vuole. Entrambi tentate di usare laltro per i vostri scopi. per questo che gli amanti, quelli che chiamiamo amanti, sono sempre in conflitto perch nessuno vuole essere usato, perch quando usi una persona, essa diventa un oggetto, la riduci a una cosa, utile. Ogni donna, dopo aver fatto lamore con un uomo, si sente un po triste, delusa, tradita, perch luomo si gira dallaltra parte e si mette a dormire quando finito finito! Molte donne mi hanno detto che piangono e si disperano dopo che luomo, il loro uomo, ha fatto lamore con loro perch dopo non mostra pi alcun interesse. Il suo interesse riguarda solo un bisogno particolare, poi si gira e dorme. Non gli interessa neppure sapere cosa accaduto alla donna. E anche gli uomini si sentono imbrogliati. A poco a poco, iniziano a sospettare che la donna li ami per qualche altro motivo per i soldi, il potere, la sicurezza. Linteresse potrebbe essere economico comunque non amore. Ma la realt. cos che pu essere, e pu essere solo cos! Per come sei, quasi addormentato, in perenne stato di trance, di sonnambulismo, pu essere solo cos. Non preoccuparti se la donna ti ama davvero o no. Finch dormi avrai bisogno dellamore di qualcuno anche se falso, ne avrai bisogno. Goditelo! Non angosciarti! E cerca di diventare sempre pi sveglio. Un giorno, quando sarai pienamente sveglio, sarai in grado di amare ma allora sarai sicuro solo del tuo amore. E sar sufficiente! Perch preoccuparsi? Ora non vuoi usare gli altri. Quando sei in uno stato di beatitudine da solo, non desideri usare nessuno. Vuoi solo condividere. Hai cos tanto, trabocchi al punto di volere che qualcun altro lo condivida. E sarai grato a chiunque sia pronto a ricevere. Chiuso! Quello il punto darrivo. Ora come ora, ti preoccupi troppo del fatto che laltro ti ami davvero perch non sei sicuro del tuo amore. Prima cosa. E poi non sei sicuro del tuo valore. Non riesci a credere che qualcuno possa amarti davvero. Non vedi nulla dentro di te. Sei incapace di amare te stesso come pu amarti un altro? Ti sembra irreale, impossibile. Ami te stesso? Non ti sei neppure posto la domanda. Le persone odiano se stesse. Si condannano continuano a condannarsi, sono convinte di essere marce. Come far un altro ad amarti? Una persona cos depravata. No, nessuno ti pu amare davvero. Laltro ti sta ingannando, sta fingendo, deve esserci un motivo diverso. Lei deve essere alla ricerca di qualcosaltro, lui deve essere alla ricerca di qualcosaltro. Questo succede di continuo. Per come ti conosci, lamore proprio fuori questione. Sai di essere marcio, di non valere nulla lamore proprio fuori questione. E quando una donna ti si avvicina e ti dice che ti adora, non riesci a fidarti. Quando ti avvicini a una donna e le dici che ladori, mentre lei odia se stessa, come far a crederti? lodio di s che crea langoscia. Non esiste modo per essere sicuri dellaltro prima di tutto sii certo di te stesso. E una persona che certa di se stessa, anche certa del mondo intero. Una sicurezza raggiunta nel centro pi intimo diventa una sicurezza riguardo tutto ci che fai e che ti succede. Equilibrato, centrato, radicato in te stesso, non ti preoccupi mai di queste cose. Accetti. Se qualcuno ti ama, lo accetti perch ami te stesso. Se sei felice da solo, e qualcun altro felice bene! Non ti d alla testa, non ti rende eccessivamente superbo. Tu, semplicemente, godi di te stesso, e se anche qualcun altro ti trova interessante bene! Finch dura, vivi questa finzione nel miglior modo possibile non durer per sempre. E anche da qui nasce un problema. Quando un amore finisce, subito pensi che era falso per questo finito. No, non necessariamente. Poteva contenere qualche bagliore di verit, ma entrambi siete stati incapaci di mantenere quella verit. Lavete uccisa. Cera voi lavete annientata. Non eravate capaci damare. Avevate bisogno dellamore, ma non eravate in grado di amare. cos: incontri un uomo o una donna, le

cose vanno bene, filano lisce, fantastico, bellissimo allinizio. Nel momento in cui vi sistemate, le cose cominciano ad andare storte, a guastarsi. Pi siete sistemati, pi aumentano i conflitti. questo che uccide lamore. Per come la vedo io, ogni amore, allinizio, contiene un raggio di luce, ma gli amanti lo distruggono. Saltano su quel raggio di luce con tutta la loro oscurit. Gli saltano sopra e lo distruggono. E una volta distrutto, pensano che fosse falso. Lo hanno ucciso! Non era falso i falsi erano loro. Il raggio era autentico, reale. Quindi non preoccuparti dellaltro, non preoccuparti della realt o meno dellamore. Finch c, gioiscine. Anche se un sogno, va bene sognarlo. E diventa sempre pi vigile e consapevole, cos da spezzare il sonno. Quando sei consapevole, nel tuo cuore sorger un tipo di amore totalmente diverso che assolutamente vero, che appartiene alleternit. Non si tratta per di un bisogno un lusso. Ne hai cos tanto che desideri qualcuno con cui condividerlo. Proprio come le nuvole quando sono cariche di pioggia: vorrebbero riversarsi ovunque, su chiunque. E a loro non interessa se piovono su un sentiero di montagna, o su un terreno roccioso, o su un terreno fertile assetato non se ne curano. Piovono sulle rocce, sul terreno fertile, su tutti buoni e cattivi, assetati e non assetati, richieste o non richieste. Perch ora non si tratta di un bisogno, ora la questione che sei troppo pieno e devi condividere. Io vi amo non perch ho bisogno. Vi amo semplicemente perch cosaltro posso fare ora? l, e io vorrei solo riversarlo su di voi, e continuo a farlo incondizionatamente. Quando sei consapevole, non hai bisogno dellamore. Quando non hai bisogno dellamore, diventi capace di amare. un paradosso. Quando hai bisogno, non ne sei capace. E in questo stato di sonno, pieno di bisogni e desideri, continui a incespicare. Nelloscurit del desiderio, nella follia della passione, nella nebbia e nello smog in cui brancoli, non preoccuparti troppo se laltro ti ama davvero o no. Ora come ora, a te non pu accadere il reale. Il reale accade solo alle persone reali. Gurdjieff era solito dire: Non cercare la realt, diventa reale!, perch il reale accade solo alle persone reali. Alle persone irreali accadono solo finzioni.

tratto da: Osho, A Sudden Clash of Thunder # 4