Sei sulla pagina 1di 2

Joseph Halevi La festa dei mercati 10 08 2009 di su il manifesto del Negli Usa a giugno 247 mila persone hanno

perso il lavoro ma i mercati hanno esultato perch il calo ! stato minore del previsto" se##ene le perdite di maggio fossero state molto superiori alle aspettative$ %l fattore che ha a##assato la disoccupa&ione statunitense dal 9"'( al 9"4( ! dato dall)a##andono della ricerca attiva di lavoro da parte di 440 mila persone$ *ueste sono i disoccupati scoraggiati che + avendo perso ogni speran&a nel trovare lavoro + escono dalle statistiche riducendo paradossalmente la disoccupa&ione$ ,al crollo della produ&ione industriale e del pil in %talia" alle perdite occupa&ionali americane" i dati positivi sono virtualmente inesistenti$ *uelli negativi invece si accumulano- giorni fa ! arrivata la noti&ia che .anche/ in 0iappone i salari sono calati" del 7($ 1ome pu2 riprendere l)attivit3 se la massa dei consumatori" i salariati appunto" su#isce tali decurta&ioni nel reddito4 5vviamente dopo circa due anni di cali ininterrotti si raggiunge il punto del cosiddetto #ottoming out" ove ulteriori cadute sono meno drastiche$ 6uccesse cos7 negli anni anni 8renta ma negli Usa la ripresa non venne" semmai vi furono delle oscilla&ioni" assai marcate" intorno al livello &ero di crescita$ 5ggi proprio gra&ie all)esisten&a di spese incomprimi#ili come le eroga&ioni delle pensioni e la pi9 alta percentuale di impiegati pu##lici + voci che per anni si ! tentato di schiacciare" per fortuna sen&a molto successo + forse il pavimento non dovr3 sprofondare ai livelli degli anni 8renta$ :a da ;ui a dire che c)! la ripresa ! puro falso ideologico$ %nvece i mercati dan&ano felici e contenti non avendo nulla a che vedere con l)economia da cui dipende la vita della stragrande maggioran&a della popola&ione$ <icapitoliamo le ragioni principali del rinnovato e=ploit della finan&a$ >ssa risiedono nell)intervento dei governi e nei soldi dati alle #anche in crisi$ Nel capitalismo tutto deve essere rappresentato come una transa&ione che rispecchi la forma della propriet3 privata" ;uindi le elargi&ioni sono state presentate al pu##lico come dei prestiti dello 6tato al sistema #ancario privato$ %n realt3" come ha spiegato il capo della ?ed @ern @ernanAe alla tv 1#s" si ! trattato di stampare moneta per consegnarla elettronicamente alle #anche$ %l processo ! avvenuto facilitando la concentra&ione finan&iaria in un contesto ove le mega#anche non solo ricevono i soldi dal governo ma ;uest)ultimo si accolla le perdite delle societ3 fagocitate delle nuove concentra&ioni #ancarie$ %n tale contesto non c)! alcun #isogno di intelligen&a manageriale per fare dei guadagni che scaturiscono invece dai meccanismi istitu&ionali messi in atto$ %l casin2 glo#ale ! ripartito come se nulla fosse accaduto" scriveva ,er 6piegel nel suo numero di fine luglio$ %l settimanale tedesco osserva che col peggio che appare alle spalle" le #anche si comportano come durante gli anni precedenti la crisi$ Ber ,er 6piegel ! Cperfino peggio" gra&ie a garan&ie governative ed al denaro a #asso costo delle #anche centrali" per le #anche non ! mai stato cos7 facile far soldiD$ L)a&ione delle #anche centrali sul mercato dei titoli" in aggiunta all)elargi&ione diretta dei soldi" ! un elemento centrale per la reali&&a&ione di profitti facili da parte delle private$ *uest)ultime si trovano in posi&ione ;uasi monopolistica .da venditore privilegiato/ nei confronti delle #anche centrali$ La tecnica fa parte dell)orrendo piano di salvataggio delle cartacce sen&a valore ideato dal segretario al tesoro 8imothE 0eithner e il consigliere economico della 1asa @ianca" LaFrence 6ummers" ma si applica pi9 o meno ovun;ue$ La ?ederal <eserve annuncia i titoli che si appresta a comprare e fa scattare il rial&o dei pressi di vendita da parte delle #anche$ G un gioco da raga&&i" specialmente nel nuovo contesto di iperconcentra&ione finan&iaria$ Ne risulta un aumento della differen&a tra i pre&&i domandati dalle #anche centrali e ;uelli CoffertiD dalle private$ %l differen&iale opera in favore delle private che vendono cartacce a pre&&i monopolistici$ :a ci2" spiegava il ?inancial 8imes" ! voluto dalla ?ed che vuole far far soldi a Hall 6treet$

L)ideologia dominante dice che la ripresa occupa&ionale passa attraverso simili politiche" ma economisti lontani anni luce dal mar=ismo come Baul Irugman sul NeF JorA 8imes non fanno che criticare ;uest)anda&&o$ %n realt3 penso che le politiche 0eithner+6ummers siano molto pi9 radicate nel sistema di ;uanto appaiano$ >sse esprimono il mutamento non internamente correggi#ile della struttura economica capitalistica verso la finan&iari&&a&ione" vale a dire verso un circuito in cui il passaggio della moneta alla merce per poi riapparire in un accresciuto ammontare monetario" si sia allentato in maniera irreversi#ile$ La disgiun&ione tra sistema finan&iario e produttivo" come anche am#ientale" ! attuata dallo 6tato stesso$ L)effetto CAeEnesianoD di tali opera&ioni ! nullo mentre la loro continuit3 ! garantita dallo 6tato$ %nfatti se i mercati sono in festa i governi" come ;uello inglese e ;uello di Hashington" annunciano che le politiche di elargi&ione di soldi alle #anche e di ac;uisti drogati di titoli deve continuare per evitare che la crisi si aggravi$ 5gnuna di ;ueste dichiara&ioni apre nuove prospettive di lucro finan&iario sen&a prospettive per chi vive e vivr3 nelle prossime ondate di disoccupati" la crisi sulla sua pelle$ La risposta a ;uesto stato crisi !" almeno concettualmente" mar=ista non AeEnesiana$