Sei sulla pagina 1di 12

TAGLIO CAPELLI UOMO

VIDEO CORSI PROFESSIONALI ON-LINE

Come eseguire un taglio perfetto seguendo semplici regole.

www.capelliebenessere.it
Questo manuale contiene materiale protetto dalle leggi sul Copyright nazionale ed internazionale. Qualsiasi riproduzione senza il consenso scritto dellautore strettamente proibita.

Indice
Introduzione Morfologia Geometria del volto LAnalisi Geometria applicata - angoli e graduazioni La postura del cliente La posizione delloperatore durante il taglio Postura delloperatore pag 6 pag 7 pag 9

pag 11 pag pag pag pag 14 18 19 20

www.capelliebenessere.it

www.capelliebenessere.it

Introduzione

Morfologia

Come eseguire un taglio perfetto seguendo 3 semplici regole


REGOLA NUMERO UNO: MORFOLOGIA REGOLA NUMERO DUE: GEOMETRIA APPLICATA REGOLA NUMERO TRE: POSTURA

Morfologia
Lo studio anatomico, cio lo studio delle proporzioni delle varie parti del corpo, ci consente di impostare correttamente, dal punto di vista estetico, il taglio o lacconciatura da realizzare. Come per la struttura del corpo anche nei tratti del viso troviamo lineamenti diversi tra uomo e donna molto importante quindi la morfologia, cio lo studio delle proporzioni applicato al nostro lavoro. In dettaglio, un viso rispetta le proporzioni classiche quando: perfettamente ovale I due occhi hanno la stessa larghezza (dis. 1-A) La loro larghezza equivale alla loro distanza (dis. 1-A)

Introduzione
Per dare sfogo alla nostra creativit abbiamo bisogno di un metodo di lavoro che ci permetta di esprimerla al meglio. Questo ebook ti dar le regole di base per distinguerti dalla concorrenza, un metodo vincente che assieme ai video corsi on-line saranno le basi per il tuo successo. 3 Regole fondamentali: Morfologia (per valutare e consigliare lhair look pi corretto). Geometria applicata (per creare con precisione lhair look migliore). Postura (per guidare con sicurezza la tua tecnica e prevenire problemi di salute inerenti la nostra attivit). Ho voluto sposare un metodo, una filosofia, che mi desse le basi per esprimere la mia creativit, ecco perch ho scritto questo ebook. stata una sfida che mi ha appassionato a tal punto da coinvolgere altri professionisti perch ora pi che mai lunione fa la forza. Spesso abbiamo trascurato il settore maschile nei nostri saloni, capirai quanto importante questo businnes e imparerai a trasformarlo in unarma vincente per la tua redditivit.

A C

A2 dis. 1 - proporzioni del volto 6


B

www.capelliebenessere.it

www.capelliebenessere.it

Morfologia Sono posizionati esattamente al centro della testa La distanza degli occhi corrisponde alla larghezza della base del naso (dis. 1-A2) La distanza delle iridi equivale alla larghezza della bocca (dis. 1-B) La parte esterna del padiglione auricolare alla stessa altezza delle sopracciglia (dis. 1-C) Il lobo pi o meno allaltezza dellattaccatura inferiore del naso. (dis. 1-D) I volti che non rispettano tali proporzioni avranno figure geometriche differenti. Confrontandoli tra di loro possiamo notare le differenze sostanziali sia anatomiche che del posizionamento dei volumi. Ovviamente dovremmo valutare anche il profilo del viso: Concavo (dis. 2) Convesso (dis. 2)

Geometria del volto

Geometria del volto

viso ovale

viso rettangolare

profilo concavo
dis. 2 - profilo del volto 8

profilo convesso viso quadrato www.capelliebenessere.it www.capelliebenessere.it viso romboidale


9

Geometria del volto

Analisi

LAnalisi
Molto importante per una valutazione finale nel taglio lanalisi, cio la minuziosa osservazione di tutti quei particolari che ci aiutano a determinare la natura, la funzione e la correlazione tra i diversi elementi. Direzione della crescita (dis. 4) Attaccature Consistenza e struttura dei capelli Densit Basette La conformazione del cranio ed i riferimenti somatici.

viso circolare

viso triangolare
dis. 3 - geometrie del volto

dis. 4 - direzione della crescita dei capelli 10

www.capelliebenessere.it

www.capelliebenessere.it

11

Analisi

Analisi Per una corretta comunicazione durante la spiegazione di un taglio fondamentale conoscere i nomi delle varie parti del cranio e dei riferimenti somatici (dis. 5)

vertice tempia

parietali

zona frontale

zona ocipitale mastoide

zigomo mandibola dis. 4 - esempi di direzioni naturali 12 dis. 5 - conformazione del cranio e riferimenti somatici

www.capelliebenessere.it

www.capelliebenessere.it

13

Geometria applicata

Angoli e graduazioni Graduazioni: La graduazione la curvatura creata dalle due rette dellangolo. ANGOLO PIATTO (180)

Geometria applicata
Per dare sfogo alla nostra creativit abbiamo bisogno di un metodo di lavoro che ci permetta sempre di sapere cosa stiamo facendo e ovviamente di poter rifare il nostro capolavoro anche mesi pi tardi quando il nostro cliente ce lo richiede. La geometria applicata ci permette di fare tutto questo seguendo delle semplici regole. Per una corretta comunicazione indispensabile chiarire alcuni concetti di geometria che verranno utilizzati nellesecuzione e spiegazione di un taglio. Angoli e graduazioni: Angoli: Immaginiamo un foglio di carta di grandezza limitata, esso rappresenta un piano alfa, ora disegniamo sul nostro foglio due semirette OA e OB, le due semirette hanno lo stesso vertice O. Osserviamo limmagine e vediamo che esse dividono il piano in due parti che noi abbiamo indicato rispettivamente col colore bianco e col colore blu, esse rappresentano due angoli. Possiamo definire langolo come la parte di piano limitata da due semirette aventi la stessa origine.

180
dato dalle due rette messe sullo stesso piano e misura 90+ 90 =180

ANGOLO RETTO (90)

90
la met di un angolo piatto

ANGOLO A 45

B
14

45
la met di un angolo retto

www.capelliebenessere.it

www.capelliebenessere.it

15

Angoli e graduazioni Ecco alcuni esempi per valutare la misura dellangolazione in rapporto alla rotondit della testa.

Zona di corona Come possiamo delimitare la zona di corona con la geometria applicata? Immaginiamo delle assi rette perpendicolari al centro testa, al mastoide e alloccipite; dagli angoli di intersezione di tali assi partono delle diagonali che proiettate sulla rotondit della testa ne delineano la zona di corona.

90

90

45

dis. 5 - posizioni angolari dei capelli 16

dis. 6 - delimitare la zona di corona

www.capelliebenessere.it

www.capelliebenessere.it

17

Postura del cliente

Postura durante il taglio

La postura:
La postura si pu dividere in: Postura del cliente Posizione delloperatore durante il taglio Postura delloperatore

Posizione delloperatore durante il taglio:


Regolare sempre la poltrona durante il lavoro in maniera da non piegare la schiena e di non caricare troppo le spalle. Tenere una posizione di guardia, portate la gamba destra (se siete destri) in avanti con il piede dritto piegando leggermente il ginocchio, la gamba sinistra fletter anchessa ma il piede sar a 45, le spalle si posizioneranno di conseguenza. Queste posizione ci permetter di portare le ciocche, durante la fase di lavoro verso il centro del petto (ovviamente la posizione cambier in base al taglio geometrico che andremo a fare).

Postura del cliente:


Il cliente durante il taglio dovr assumere una posizione con la colonna vertebrale perfettamente retta, questo per evitare errori durante lesecuzione del taglio. Ad esempio, se il nostro cliente da seduto incrocer le gambe, lasse (colonna vertebrale) si sposter in maniera irregolare non permettendoci un taglio perfetto.

18

www.capelliebenessere.it

www.capelliebenessere.it

19

Postura delloperatore

Postura delloperatore

Postura delloperatore:
Il nostro lavoro ci costringe a passare molte ore in piedi e questo pu provocare patologie a carico della colonna vertebrale, qualora si assumano posizioni scorrette durante lo svolgimento dei propri compiti lavorativi. Nella posizione eretta, il corretto equilibrio della colonna riveste unimportanza fondamentale: le curve fisiologiche infatti tenderebbero ad accentuarsi per effetto della forza di gravit e del peso del corpo stesso. quindi nostro compito conoscere e mantenere un buon allineamento del rachide, che permette di distribuire in modo idoneo i carichi sui dischi, sul bacino e sugli arti inferiori. La posizione eretta equilibrata si ottiene con naturalezza mantenendo il capo in linea con il busto (e non proteso in avanti, come spesso ci capita nel nostro lavoro) e le spalle in linea con i fianchi.

dis. 7 - corretta postura in piedi 20

dis. 7 - corretta postura in piedi

www.capelliebenessere.it

www.capelliebenessere.it

21

VIDEO CORSI PROFESSIONALI ON-LINE

copyright by Capelli e Benessere 2012-2013 tutti i diritti sono riservati

www.capelliebenessere.it