Sei sulla pagina 1di 10

NEVER MIND THE BLOCS

BOULDERING IN NOVALESA
Il 13 maggio 2012 nellambito del Valsusa boulder tour si svolse il primo raduno boulder di Novalesa
nellormai famosa e gettonata area LA FONDERIA dando cosi vita alla valorizzazione dei tanti blocchi
esistenti che sulla destra orografica del Cenischia si incontrano,partendo dallAbbazia fino ai tornanti per
il Moncenisio.La storia verticale di Novalesa ha inizio nei primi 90: Alberto Bolognesi,guida alpina locale
e forte climber,chiodo una quantita innumerevole di monotiri e vie multipitch e tuttora,passati 20 anni,
sara facile incontrare Alberto ancora appassionato mentre chioda qualche linea;lo scenario del
bouldering stato creato in collaborazione con Gianluca Furiozzi,che gia nel 2004 aveva pulito alcune
linee intuendo il potenziale enorme di Novalesa e ad oggi i fatti parlano molto chiaro: a Novalesa si
sfiorano 300 passaggi di tutti gli stili,dai megatetti alle placche e continuando di questo passo
probabilmente diventera uno degli spot piu grandi del Nord Italia. Il vantaggio di poter scalare in tutti i
periodi dellanno,la vicinanza allautostrada e la comodita di accesso ai settori condiscono una situazione
perfetta per il popolo verticale; nel contempo non vogliamo fare le cose di fretta, ogni spot richiede
almeno una o 2 stagioni per avere un rodaggio ad hoc e poter essere proposto anche a livello nazionale e
oltre,quindi ogni primavera e autunno ,fino ad esaurimento(!), organizzeremo un raduno in una nuova
area o settore per poi fare una topo,che quindi sara sempre in aggiunta a quella esistente;un lavoro

graduale e dinamico che si scrive dopo che tante mani hanno tirato gli appigli di un dato settore,sulla
scia del lavoro ottimo fatto da C.Core a Varazze nel corso degli anni.
NEVER MIND THE BLOCS,il titolo del mitico album dei Sex Pistols arrangiato,certamente inusuale per
una topo di aree boulder,ma tutto sommato riflette uno stile irriverente, fuori dalle regole e convenzioni
del perbenismo verticale troppo attento alle quotazioni dei passaggi e ad altre menate,mentre qui ci
sono tanti giovani che vogliono solo divertirsi allaria aperta.
Ci scusiamo quindi con tutti coloro che intavolano discussioni per un mezzo grado in piu o in meno:qui da
noi le quotazioni sono quelle della scala B,cio la prima ad essere utilizzata nel bouldering,negli
states,rivista nellottica degli anni 2000.
B1

lo fanno tutti,anche con le scarpe da ginnastica

B1+

passaggio facile ma non banale,bisogna avere gia una certa esperienza

B2

passaggio difficile

B2+

passaggio molto difficile,con qualche ripetizione flash,qui bisogna iniziare a tenersi!

B3

passaggio molto duro,salito ma mai ripetuto in flash

B3+

passaggio estremo senza ripetizioni,un limite!

Per esempio,quando un B3 viene stampato in flash,viene rilegato a B2+,questo vale anche per il B3+,se
viene ripetuto diventa B3,ed ecco che questa una scala dinamica e giovane,che si rinnova con larrivo
delle nuove generazioni che visto il livello che sfoggiano fanno cadere i limiti della generazione
precedente.Quindi il gioco basato sulle ripetizioni,unincentivo per andare a provare i passaggi di
qualche vecchiaccio che annuncia 8a o 8b quando i giovani magari lo stampano in 2 giri senza farsi troppi
problemi!
In questa prima guida descriveremo i settori con le caratteristiche piu interessanti,cio: comodita di
accesso,disposizione dei massi non dispersiva,cadute sul piatto e varieta di stili: inutile per il momento
fare una topo dei tanti passaggi infrattati nel bosco o nella pietraia,di difficile accesso e con cadute
spesso rovinose!

UTILITA
DORMIRE E MANGIARE: LA POSTA Hotel, bar e ristorante
Sempre aperto,ottimi prezzi per il pernottamento e cibo very local strong,tabacchi e shop di prima utilita.
INFO SETTORI BOULDERING E VIE
ALBY SPORT presso il negozio tutte le info necessarie per un week-end verticale a Novalesa,dalle vie di
200 mt,monotiri,bouldering e in pieno inverno cascate di ghiaccio.
PERIODO IDEALE:
BLOCCHI- tutto lanno,anche in pieno inverno oppure ad agosto un settore lo trovate!
VIE- tutto lanno,inverno versante delle cascate,primavera-estate al Paretone
MONOTIRI- inverno settore CASCATE,si scala in t-shirt,altri periodi PHOENIX o PARETONE

PIOVE O NEVICA? Sala Boulder Susa a 5 minuti da Novalesa


WEB: novalesabloc/blogger

www.albysport.com

LA FONDERIA
Il primo settore ad essere valorizzato,un vero parco giochi del bouldering inserito in un contesto
unico,pratone verdeggiante,massi enormi con tanti strapiombi,a seconda del clima scali su una faccia o
sullaltra,cadute sempre sul piano,imperdibile.

ACCESSO:Dal paese di Novalesa proseguire per la vecchia provinciale del Moncenisio,in prossimita' di due
evidenti carrozzabili sulla sx (appena prima di un ponticello) reperire il parcheggio.Seguire la
carrozzabile che parte pianeggiante e dopo alcune centinaia di metri,attraversando un pratone con un
masso isolato non interessante si arriva ai primi blocchi.STILE: Tutti i passaggi sono salibili con la sola
protezione del crash-pad e si svolgono spesso su strapiombi a tacche,inoltre alcuni traversi e prue
condiscono il settore,dove l'arrampicata sempre nell'ottica del tira e chiudi piuttosto che nel spalma e
aderisci!

MASSO "ALA DURA"

Il blocco il primo che si incontra e deve il suo nome all'amico climber


Andrea Ala che ci ha aiutato a fare i terrapieni nonch alla poverta' di appigli buoni e sinceri di cui
addobbato il macignone ed ecco che l'equazione subito fatta.ALA DURA anche il passaggio n.1 del
settore e per combinazione anche il piu' gettonato,insomma un'icona di Novalesa. Elenco dei passaggi da
sx a dx
- 1 ALA DURA SIT
B2+ uno start impegnativo su piccole e sfuggenti prese,bellissimo
- 2 ALA DURA STAND B2 speculare al sit comunque per niente banale
- 3 SHUTTAFUKKA
B1 carino su buone prese
- 4 CAFFEINE
B2
una pruetta interessante
- 5 BANNER
B1+ divertente lancetto e ribaltamento
- 6 LO SPACCALEGNA B2
dalle tacche di BANNER si traversa a dx e si esce in placca
- 7 YOGAZ SIT
B2+ un vero blocco monomovimento
- 8 ENJOI
N.L.
traverso fotonico che parte da CAFFEINE ed ESCE su
SPACCALEGNA
-9 THE SKULL
B2+
un sittone veramente infognato e duro

Faccia sud
- 10 IL VENTAGLIO SIT
- 11 IL VENTAGLIO TV
- 12 IL VENTAGLIO INT

B1+ bella prua con uscita a sx nel lato ovest del masso
B1 traverso molto logico sul filo del diamantone
N.L continua il traverso superando una zona molto dura

MASSO "APE CAR" Il contadino parcheggio' un'ape car sotto questo strapiombone che a prima
vista sembrerebbe insalibile ma che in realta' offre dei passaggi ultradivertenti per tutti;i top sono
appena all'uscita dell'aggettante tetto e probabilmente per vedere qualcuno che esce dal blocco
bisognera' aspettare ancora... Elenco passaggi da sx a dx,a 30 mt a monte del Masso di ALA DURA
- 1 PLASMA SIT

B2+ parte dal fondo sx da rovesci svasi,imperdibile

- 2 PLASMA STAND
B2
- 3 CAPITAN AMERICA B2
- 4 PLASMA VARIANT B2
- 5 LO SKIFO SIT
B1

probabilmente tra i passaggi piu' strapiombanti d'Italia per tutti


un bloccaggio monobraccio mica da ridere
parte alla dx di CAP AM sui piatti ed esce su PLASMA consigliato
un sit accovacciato really terrible

MASSO DEL VICARIO il primo ad essere pulito nel 2004,quindi con un

relativo valore

storico.Molto vario ed esteso si trova 10 mt a destra del masso APE CAR , offre un lato tagliato a
diamante ed uno molto strapiombante con passaggi fisici su tacche.Elenco dei passaggi da dx a sx
-1 BOCCA DI LEONE
-2 LA SCOTTA
-3 PUNTO E CROCE
-4 HERMAN TRAVERSE
-5 IL VICARIO
-6 IL CONTE
-7 IL CONTE SIT
-8 IL VICARIO EXTND

- VERGIN

B1 very easy
B1 easy paura
B1 really easy
B1+ parte da Bocca di Leone ed esce su Punto e Croce,bello!!
B2 parte sit dalla prua a sx ed esce su Punto e Croce,molto bello!
B2+ sale dritto nello strapiombo,molto impegnativo
N.L. avernee non basta ancora!
B2+ parte da una verticale in centro allo strapiombo e si collega al
Vicario facendo tutto il traverso del masso ed esce su Bocca di
Leone,interessante e ghisante!
N.L. percorre lo strapiombone a sx;molto provato ma ancora non ha un
Salitore

MASSO REIKI struttura interessante sempre in ombra con alcuni passaggi esposti ma ben
proteggibili,elenco dei passaggi da sx a dx.
-1 REIKI
- 2 VASO DA NOTTE
- 3 TUTTI E NESSUNO
- 4 NESSUNO
- 5 TUTTI
- 6 ANTIVIRUS

B1+ parte sit e traversa verso dx,carino


B1+ un ribaltamento abbastanza feroce
B2 un altro ribaltamento bastardo
B2 da 2 tacche schifide ad altre ancora piu schifide,occhio al muretto
alla base
B1+ passeggiata verticalealta!
B1+ speculare a Tutti,occhio alle pietre alla base!

Appena davanti al MASSO REIKI c un blocco allapparenza insignificante,ma in realta 2 passaggi


meritano di mettersi le scarpette mentre altri 2 sono per i bambini,da dx a sx:
- 1 FIABA NORDICA
- 2 THOR
- 3 ODINO
- 4 VIKINGEN

blocco bimbo
blocco bimbo
B1+ placca interessante
B1
facile ma non troppo!

MASSO ENJOY si trova leggermente staccato, sul prato davanti al Masso APE CAR andando
leggermente verso monte.Allapparenza banale,offre dei gran bei passaggi,molto tecnici,perfetti per
iniziare con il bouldering.Elenco passaggi da sx a dx
- 1 CLIMBING E CIULING B1+ da 2 tacche disegnate al bordo
- 2 STRATOS
B1+ bellissima ed entusiasmante placca
- 3 MENO CHE ZERO
B1+ parte dallo spigolo,bello

MASSO EL PERFECTODal masso di ALA DURA scendere verso il canale erboso e


costeggiare il bosco verso dx,reperire una traccia evidente che entra nella pineta e dopo alcuni metri
salire a monte.EL PERFECTO un masso ancora da valorizzare completamente,vista laltezza e la
poverta di prese,comunque in questo masso xxl sono gia stati saliti alcuni stupendi passaggi,proteggibili
con i pads,mentre gli spigoloni alti sono ancora in fase di pulizia ma senzaltro lestetica delle linee
faranno di questo monolite un master del bouldering.Nel caso,la sommita attrezzata per il top rope.
Passaggi da sx a dx:
- 1 VISITORS
B2 diedro
- 2 EL PERFECTO B1+ spigolo fantastico,parte sit
- 3 MONDO CICCIO N.L. muretto su tacchette veramente disegnate
- 4 LA BIONDA
B2 parte sit e sale pruetta,non sembra,ma duretto!
- 5 LA SBARBA
B2 appena a dx,un bel lancione al bordo e ribaltamento

MASSI DELLA PINETA:Dal masso REIKI imboccare un sentierino che in breve si addentra
nella pineta, li troverete un buon numero di blocchi in parte puliti da Visitors con alcune linee interessanti
ed altre molto infrattate.In realta questarea sara oggetto di una corposa valorizzazione, ma
attualmente molte linee sono isolate e dopo linverno lo stato della frequentabilita non il massimo. Tra
non molto ci occuperemo dei massi della pineta,ideali nei mesi piu caldi.

MASSI DEL DISTRICT:in unarea a valle della FONDERIA un bel caos di blocchi molto
INGLESI quindi spigoli e prue saranno oggetto di una sana valorizzazione e pulizia.

LABBAZIA
Un settore che per alcuni versi rappresente il futuro e levoluzione del bouldering vista laltezza e la
complessita del metodo di salita di alcuni blocchi.Unavvicinamento pressoch inesistente,la presenza di
uninfinita di massi e lorientamento favorevole fanno dellABBAZIA una delle aree di recente scoperta e
valorizzazione piu gettonate.

ACCESSO:Appena entrati nel paese di Novalesa attraversare il ponte sulla sx e girare


immediatamente a sx nella strada che in discesa porta allAbbazia,dopo un breve tratto reperire il grande
parcheggio sulla dx in prossimita di un ponte.

Blocchi del parcheggio: Al bordo del parcheggio un caos di blocchi di modesta altezza e
difficolta ma molto indicati per scaldarsi o per chi alle prime armi,passaggi facili.

MASSO ROCA: dal parcheggio scendere una 50 di mt entrando nel bosco,si incontra subito
questo bel masso triangolare solcato sulla destra da fessurine e buchetti,una roccia molto bella e
particolare,elenco passaggi da dx a sx:
- 1 PEACE
- 2 LOVE
- 3 SLOT MACHINE

B1 facile
B1+ segue le fessure e i buchi,bello
B2 si scala seguendo lo spigolo di sx,metodi vari e interessanti,bello!

- 3 KOMPRESSOR

B2+ traverso duro da SLOT a LOVE,superbello

MASSO JOY DIVISION:Appena 30 mt a sx del masso ROCA uno spigolone stondato e


alto,molto estetico e duro,e un muro verticale micidiale
- 1 JOY DIVISION
B2+ stupendo spigolo,la sommita e attrezzata per il top rope!
- 2 SHE LOST CONTROL N.L. muro durissimo con ribaltamento su JOY

MASSO VICIOUS

Un megapruone alto,duro,svasato..un limite! E altre linee piu tranquille

solcano questo bestione,proteggibili in top rope .Da dx a sx:


- 1 NO FUN
- 2 I WANNA
- 3 VICIOUS
- 4 SID

B1+
B1+
B2+
N.L.

evidente passaggio facile con ribaltamento


leggermente piu duro,sale poi la bella placca
parte da uno svaso dietro la prua e prosegue in placca
solca la prua,molto provato non ha ancora un salitore

MASSI LE PIRAMIDI:due evidenti piramidone,appena 20 mt dal masso VICIOUS,passaggi


stupendi e di riferimento ma molto molto alti,la sommita e attrezzata per il top rope!! La piramide di sx
offre una bellissima placca e un muro leggermente strapiombante,da dx a sx:
- 1 LADY DI FERRO
- 2 CLAP CLAP
- 3 RAZIONALE MAN
- 4 IL PARRUCCHIERE
- 5 LA CIVETTA
- 6 NO PARTY!

B1+ parte dal muro e segue lo spigolone


B1+ appena a dx ed appena piu duretto
B2 sale lo stapiomino su prese verticali ed esce sul diedro,bello!
B1+ stupendo,segue lo spigolo e poi la placca,il B1+ piu duro!
B1+ una placca fantastica,imperdibile
B1+ partenza piu fisica e poi placca bellissima!

IN FACCIA TROVIAMO LALTRA PIRAMIDE,UN MACIGNONE TENEBROSO E ALTO! Da sx a dx


- 1 IO SO
B1+ bellissimo diedro e placca
- 2 OMERTA
B2 spigolone arrotondato molto losco,si sale uscendo in placca
- 3 MARLON BRANDO B2+ fantastico,segue la fessura orizzontale per uscire sul diedro
- 4 ONORA IL PADRE B3 interessante e duro,tecnica e tenenza!
- 5 LE CORNA
B3 muro apparentemente liscio,alcuni appigli migliorati,emozione
Garantita

MASSO DEL DJ: sx del masso di OMERTA si trova un blocco molto gettonato per una linea
decisamente bella e fattibile velocemente ed altre piu facilotte,da sx a dx:
- 1 DJ
B1 facile e divertente
- 2 MIXER
B1 parte appena piu fisico
- 3 HOUSE MUSIC sit B2 bellissima pruetta,unicona del boulder

MASSO DEL GATTOBellimo blocco! Si attraversa il prato antistante le PIRAMIDI e a sx

sul

ciglio del bosco un altro macignone con passaggi super! Il masso alto ma usciti dal duro iniziale si scala
agevolmente sulla placca che facile,passaggi da sx a dx
- 1 BOMBER
- 2 PUTRELLA WAY

B2+ Uno spigolo che sembra innoquo invece devi proprio tirare
B2
tra i piu belli,parte da un bordo svaso e si ribalta in placca

- 3 NO NAME
- 4 RADIO LIBERA
- 5 CIUPITO
- 6 TRAPPOLA

N.L.
B1+
B2
B2

evidente strapiombone non ancora salito


impegnativo ribaltamento,consigliato!
parte sit dallo strapiombino ed esce su piattoni,super!!
traverso da dx che esce su BOMBER,duretto!

PHOENIX: dal masso del GATTO proseguendo lungo il prato costeggiando un muretto a secco si
arriva in 2 minuti al PHOENIX un gigantesco masso piantato nel prato con dei monotiri interessanti.
Questo settore era gia chiodato,si parla dei primi anni 90 sempre da Bolognesi, nello stile
dellepoca,cioe un bricolage molto esigente,prese minuscole da arcuare ferocemente e gran tecnica. Il
settore stato restylizzato da Gianluca Furiozzi,in unottica piu moderna ma sempre esigente.Alcune vie
sulla sx sono ancora in cantiere e complessivamente il PHOENIX arrivera a circa una quindicina di
itinerari: perfetto in inverno alla mattina e in estate in ombra dalle 15,una validissima alternativa per
una giornata bloc e corda! Noni scritti alla base,da dx a sx:
- 1 PEACE E LOVE
6B
corta ma varia e particolare
- 2 SABOTAGE
7A
una sezione finale entusiasmante
- 3 NOVALESA BY NIGHT 7B+ una classica divertente bricolata fisicona
- 4 KRATER
7C+/8A
Tecnica,fisica,potenza di dita,imperdibile per gli amanti del

- 5 BLOC DOG
- 6 KRATER+BLOC DOG
- 7 SCRIBACCHINO

7C
7C+
7A

Genere
interessante pilastrino tutto da capire
unisce le due linee in una salita molto logica,imperdibile
un diedro fessurato molto estetico

MASSO DELLA CASA E MASSO DI OLGA: Si tratta di due enormi massi in fase di
chiodatura,il primo appena sopra il parcheggio dellAbbazia,il secondo a monte del PHOENIX: vi sono gia
chiodi e linee tracciate ma non arrampicateci,i lavori sono ancora in corso!!

MASSI DEL PARETONE:sotto al PARETONE di Novalesa ormai da 20 anni si fa boulder, le


linee sono un po isolate ma molto interessanti e in Autunno organizzeremo presso questarea un terzo
raduno.
Quelli elencati sono una minima parte dei blocchi esistenti a Novalesa,voi stessi vi renderete conto che
surfando in questi prati e boschi scorgerete molte linee; se vi prenderete la briga di pulirle ve ne saremo
grati,ma vi chiediamo gentilmente di rispettare alcune regole,peraltro in vigore un po in tutti gli spot del
mondo,molto semplici:
- PRIMA DI TRAFFICARE SU UN BLOCCO CHIEDETE A NOI LOCALS
- LE EVENTUALI SALITE NUOVE INVIATELE AL NOSTRO BLOG
- NON AVVENTURATEVI SU TERRENI RECINTATI
- PARCHEGGIATE UNICAMENTE NEI PARK DESCRITTI
- NON LASCIATE RIFIUTI

GOD SAVE THE BLOC!