Sei sulla pagina 1di 4

ASPETTI DEL DSA Origine DSA: Causa neurobiologica (= ci si nasce) Elevata familiarit Genetica (cromosomi 2, ,!

,",#$,#%)

&a D'S&ESS'A ( s)esso associata alla D'SO*+OG*A,'A- 'n genere il .isturbo ( misto/ si manifesta in forma 0)ura1 solo la D'SG*A,'A e la D'SCA&C2&'ALA DISLESSIA CO3O*4'&'+A5 .ella .islessia: DE,'C'+ ACCESSO &ESS'CA&E (non gli viene la )arola, 6a .ifficolt a .ire le )arole, a )ronunciarle, s)ecialmente .igrammi e trigrammi) D',,'CO&+A5 A++E7+'8E DC3 (Deficit Coor.ina9ione 3otoria: goffo, )oco )ortato )er lo s)ort

CO7SEG2E7:E D' 27A 3A7CA+A D'AG7OS': .e)ressione, evita i .overi scolastici, .isturbaLA DISCALCULIA 'nteressa il sistema .el numero (a) e il sistema .el calcolo (b)a) Difficolt a. associare una ;uantit alla cifra (.ifficolt semantica) Difficolt a .ire il numero giusto (.ifficolt lessicale) Difficolt a. attribuire il valore )osi9ionale (.ifficolt sintattica) b) Difficolt nei simboli .elle o)era9ioni Difficolt nelle tabelline e nelle o)era9ioni Difficolt nel calcolo a mente Difficolt nel calcolo aritmetico Difficolt nella risolu9ione .ei )roblemi ' .iscalculici 6anno anc6e )roblemi .i natura s)a9iale, a. esem)io a. or.inare i numeri .a # a #<< su una lineaLA DISGRAFIA E5 un .isturbo .i natura grafo=motoria ma comun;ue significativo )erc6> la scrittura ( trasversale a tutte le materie, inclusa la matematica E5 un )roblema .i forma 7on col)isce l5ortografia ?u@ essere )ura &a scrittura non ( automati99ata

&a legge ci .ice c6e il .isgrafico )u@ scrivere in stam)atello- Si )u@ aiutare, a meno c6e non via come comorbilit una D'S?*ASS'A, ossia un )roblema motorio (coor.ina9ione occ6ioAmano, .ita, )ressione, sBaA.Ba)- C6i scrive male )u@ anc6e .arsi c6e im)ugni male ma 7O7 4'SOG7A CO**EGGE*E &5'3?2G7A+2*A, c6e ( un5aggravante ma non ( la causaLA DISORTOGRAFIA E5 un .isturbo .i natura linguistica Errori fonologici (mo.ifica .el suono .elle )arole scritte, scambio .i grafemi, omissioni o aggiunte .i lettere o sillabe, inversioni, grafemi inesatti, omissione omofona) Errori non fonologici (se)ara9ioni illegali, fusioni illegali) Errori fonetici (accenti, .o))ie)

IMPARARE A STUDIARE &a legge #"< .ice c6e la sottolineatura (*'D2:'O7E DE& +ES+O) s)etta all5insegnante: l5insegnante non s)iega ma fa subito sottolineare ci@ c6e si ( )re)arato a casa, )oi fa leggere la sottolineatura e solo .o)o )u@ am)liare con la s)iega9ione'l DSA, a causa .elle .ifficolt nell5organi99a9ione s)a9iale, 7O7 ?2O5 ,A*E &A 3A??A, c6e DE8E ESSE*E ,A++A DA&&5'7SEG7A7+E, anc6e )erc6>, oltre c6e .ifficile, )orta via tem)o (come la ri.u9ione .el testo)' DSA non .evono scrivere in stam)ato minuscolo n> in stam)ato corsivo ma solo in S+A3?A+O 3A'2SCO&O, anc6e se alcuni sen9a .ifficolt motoria scrivono in corsivo7ella )re)ara9ione .elle ma))e: 'l grassetto e i .ue )unti (:) non servono 7on scrivere in .iagonale (la scrittura in .iagonale non favorisce l5a))ren.imento) 7on fare frecce 7on ri)etere le )arole (come )er le tabelline: farle im)arare )er multi)li, a. esem)io 2,C,!,% e non 2B#, 2B2, 2B , etc-) +rovare strategie )er far ricor.are )arole s)ecific6e (il .islessico non 6a immagini) 'nserire immagini 7on fare ma))e tro))o strette 7on mettere il colore a caso

CONSIGLI ALLINSEGNANTE Scrivere alla lavagna in mo.o c6iaro Cancellare la lavagna )rima .i scrivere nuovi argomenti Dare in.ica9ioni )recise ?orre .oman.e c6iare 2sare un linguaggio sem)lice

Controllare la gestione .el .iario Assegnare com)iti )er casa con calma e non all5ultimo momento, .an.o enfasi al momento 2sare gli strumenti e le misure )reviste .alla legge e scriverli sul ?D?, cosD .a )oterli a))licare anc6e all5esame .i licen9a me.ia ,ornire fotoco)ie in caso .i .ettato e .i a))unti (anc6e se l5alunno vuole scrivere) Calen.ario .a a))en.ere in Sala 'nsegnanti )er le verific6e scritte e orali .a aggiornare mese )er mese, alunno )er alunno-

STATEGIE 'llumina9ione centrale o .a sinistra ()erc6> scrivono a .estra) 3etterli in un banco .ella )rima fila, .avanti alla lavagna, anc6e ;uelli alti 3ettergli accanto un com)agno molto )a9iente Aiutarli a: organi99are il .iario segnalan.o la settimana con .elle attaches, scriven.o le materie con la riga giorno )er giorno (anc6e usan.o solo un simbolo .ella materia), trovan.o .elle abbrevia9ioni )er accelerare i tem)i (es-: ES- )er eserci9io, ma non mettere 0?AG-1 .avanti ai numeri .elle )agine) raccogliere il materiale )er stu.iare controllare il .iario tem)erare matite e colori or.inare l5astuccio

A CASA (linsegnante suggerisce al genitore 'llumina9ione come a scuola Giusta )ro)or9ione tra se.ia e tavolo 3inileggii )er i libri &uce im)ortante come a scuola 7essun rumore (+8, gioc6i, musica in sottofon.o) 7on stu.iare .o)ocena ,are i com)iti )rima )ossibile Affrontare )rima le materie noiose *iservare momenti .i svago tra una materia e l5altra (ma non la +8 n> il ?C )erc6> im)egnano il cervello) 8erificare c6e il figlio ca)isca le consegne Controllare c6e )orti il materiale Svolgere con lui i )rimi eserci9i

&o.arlo ogni volta c6e termina un eserci9io 3ettergli accanto un tutor c6e lo affianc6i nello stu.io a casa