Sei sulla pagina 1di 2

5.

Divide et impera: uno sguardo dietro le quinte della lobby Health Action International (HAI) ha diffuso nel Marzo 2012 un rapporto dal titolo Divide & Con uer! A loo" #ehind the scenes of the $% phar&aceutical industr'

lo##'( (Divide et i&pera! uno s)uardo dietro le uinte della lo##' dell*industria far&aceutica europea)+(1) Il rapporto esa&ina le voci prodotte dalle aziende far&aceutiche e dai loro rappresentanti nel ,e)istro di -rasparenza (,-) dell*%nione $uropea (%$) per verificare uanto l*industria ha affer&ato di spendere per attivit. di lo##'+ /econdo uesti risultati0 la lo##' dell*industria far&aceutica sta spendendo pi1 di 20 &ilioni di euro l*anno per influenzare il processo decisionale nell*%$+ I risultati di uesto studio &ostrano che &olte aziende far&aceutiche che fanno lo##' sulla Co&&issione $uropea (C$) in a&#ito le)islativo non dichiarano le loro attivit. al ,-+ 3oich4 l*iscrizione al ,- 5 volontaria0 &olte aziende far&aceutiche scel)ono di non dichiarare le loro spese+ /e fosse corretta&ente re)istrata0 la spesa per attivit. di lo##' da parte dell*industria potre##e essere anche pi1 di 61 &ilioni di euro l*anno7 &entre le or)anizzazioni della societ. civile attive sui te&i dei far&aci nell*%$ ne spendono 8+2 &ilioni+ Con uesta enor&e disparit. tra la ricchezza dei )ruppi di interesse pu##lico e la lo##' industriale0 diventa ancora pi1 difficile livellare il ca&po di )ioco della politica+ 9uesta sti&a 5 para)ona#ile all*i&patto della lo##' del far&aco ne)li %/A0 dove il settore della produzione far&aceutica ha riferito di avere speso circa :; &ilioni di euro (11; &ilioni di dollari) per pressioni sul )overno a&ericano nel 2011+ Il rapporto sti&a che 220 lo##isti siano attivi nella %$ per conto dell*industria far&aceutica0 sti&a che i&pallidisce in confronto ai uasi 1;00 lo##isti dell*industria docu&entati ne)li /tati %niti nel 2011+ ,e)ole di trasparenza chiare e applicate ne)li /tati %niti danno un uadro pi1 preciso dell*influenza della lo##' di <i) 3har&a rispetto all*%$+ Il report rivela anche una serie di carenze persistenti nel ,- dell*%$! =e or)anizzazioni i&pe)nate in attivit. di lo##' non si iscrivono al re)istro+ Al&eno sei aziende far&aceutiche si sono incontrate con D> /anco (Directorate >eneral for Health and Consu&er Affairs) nel 20110 &a non sono inserite nel ,-+ ?4 altre sei aziende che hanno incaricato varie a)enzie di lo##' per rappresentare i loro interessi presso l*%$+ 9ueste 12 aziende rappresentano la &et. di uelle presenti nelle voci del ,-+ =a sottose)nalazione nel ,- 5 ancora un pro#le&a+ $@3IA0 la pi1 )rande associazione di industrie far&aceutiche d*$uropa0 ha riferito un investi&ento di ;0+000 euro nell*$% per rappresentare i suoi interessi nel 20100 nonostante dichiari di i&pie)are dieci &e&#ri del personale nel ca&po di applicazione del ,-+ =a spesa dichiarata per tale attivit.0 che non 5 sufficiente per supportare il nu&ero riportato di personale0 potre##e essere un se)no della sottose)nalazione+ =e infor&azioni finanziarie nel ,- sono tuttAaltro che precise+ /ociet. di consulenza0 societ. ed associazioni co&&erciali o professionali possono sce)liere di se)nalare la loro spesa in lo##' in intervalli di ;0+0000 100+000 o 2;0+000 euro0 a seconda del loro fatturato totale di lo##'+

Inoltre0 le societ. di consulenza devono riportare solo i proventi da ciascun cliente in intervalli si&ili a seconda delle di&ensioni del contratto+ =a re)istrazione del nu&ero di lo##isti continua ad essere facoltativa+ 9uasi il B;C delle associazioni di cate)oria che rappresentano l*industria far&aceutica ha o&esso di re)istrare il nu&ero di lo##isti utilizzato+ =e proposte le)islative e i di#attiti sulle lo##' non ven)ono resi noti+ Mentre i dichiaranti sono invitati a elencare le loro attivit. di lo##' nel ,-0 non 5 possi#ile sapere a uali parti di le)islazione i lo##isti stanno lavorando0 a &eno che non siano pu##licate su #ase volontaria+ Infor&azioni pi1 precise0 co&e ad ese&pio riunioni con i funzionari dell*%$0 sono pratica&ente i&possi#ili da ritrovare nei re)istri+

=a lo##' dellAindustria far&aceutica 5 stata colle)ata alle azioni dell*%$ per &i)liorare la protezione dei dati che si traduceva in ritardi nella co&&ercializzazione di far&aci )enerici pi1 econo&ici+ =a lo##' dell*industria 5 stata anche coinvolta nella faccenda dell*influenza da H1?10 in particolare attraverso la spesa per vaccini non sufficiente&ente testati0 che ponevano rischi non noti per la sicurezza nei vaccinati+ =a necessit. di riDcentrare il potere decisionale dell*%$ attorno a pi1 a&pi interessi )enerali 5 al centro del &ovi&ento per una &a))iore trasparenza delle lo##'+ I cittadini devono avere il diritto e la possi#ilit. di partecipare alle decisioni che ri)uardano la loro salute e il loro #enessere+ /enza una visione chiara delle risorse e della &anodopera delle lo##' che lavorano a <ruEelles0 5 i&possi#ile capire i poteri in )ioco dietro ueste e altre decisioni dell*%$+ 1+ http!FFGGG+corporateeurope+or)FsitesFdefaultFfilesF2:C20March C202012C20DivideCon uer+pdf