Sei sulla pagina 1di 0

Elementary - Lesson 9

Il futuro con will e shall


Esistono vari modi per esprimere il tempo futuro, a
seconda che si tratti di un futuro pianificato o intenzionale,
spontaneo o che si riferisca ad eventi che accadranno in
modo inevitabile e non dipendenti dalla volont di chi
parla. Ognuno di questi contesti comporta una costruzione
propria. Inoltre, una stessa frase alla forma futura pu
assumere diverse sfumature di significato.
Precedentemente abbiamo studiato luso del Present
Continuous per esprimere azioni future pianificate in
precedenza. Adesso studieremo il futuro costruito con gli
ausiliari will e shall.
FORMA AFFERMATI VA
La coniugazione del futuro con lausiliare will ha ununica
forma per tutte le persone verbali, come si pu notare nello
schema seguente:
I
}
will come
Verr
You Verrai
He/she/it Verr
We Verremo
You Verrete
They Verranno
Le frasi affermative seguono una costruzione molto
semplice, in cui lausiliare will precede la forma base del
verbo (infinito senza to):
Soggetto + will + verbo allinfinito senza to +
ulteriori determinazioni
He will help you
with your homework
Ti aiuter
a fare i compiti
It will rain tomorrow Domani piover
Fai attenzione: per la prima persona singolare e plurale
(I/we) si dovrebbe usare shall. In pratica, per, nelluso
corrente lo si usa raramente come ausiliare del futuro,
essendo stato ormai sostituito completamente da will.
FORMA AFFERMATI VA CONTRATTA
Nella lingua corrente si preferisce usare la forma contratta
ll, come mostrano gli esempi che seguono:
Shell be eighteen
next week
Compir 18 anni
la prossima settimana
Ill put it aside for you! Te lo metto da parte!
FORMA NEGATI VA
Anche la forma negativa uguale per tutte le persone
verbali. Si costruisce con will seguito dalla negazione
not e dalla forma base del verbo (infinito senza to),
come mostra lo schema seguente:
Soggetto + will + not + verbo allinfinito senza to +
ulteriori determinazioni
Jack will not be here Jack non sar qui
They will not have
enough money
Non avranno
abbastanza soldi
FORMA NEGATI VA CONTRATTA
La forma negativa contratta dellausiliare will wont
ed molto usata nella lingua corrente. La costruzione della
frase uguale a quella della forma negativa non contratta,
come mostrano i seguenti esempi:
They wont go home Non torneranno a casa
I wont buy it! Non lo comprer!
Fai attenzione:
- non confondere la pronuncia di wont con quella di to
want (volere). Le due forme verbali hanno infatti un suono
simile e vengono spesso confuse;
- non errato utilizzare anche la forma negativa contratta
ll not, anche se la forma wont comunemente pi
usata (esempio: She wont/ll not bring the cake Non
porter il dolce);
- la forma negativa contratta di shall shant.
FORMA I NTERROGATI VA
Anche per le frasi interrogative esiste ununica forma per
tutte le persone verbali. La forma interrogativa si costruisce
invertendo will con il soggetto, seguito poi dalla forma
base del verbo (verbo allinfinito senza to), come puoi
osservare nello schema che segue:
Will + soggetto + verbo allinfinito senza to +
ulteriori determinazioni + ?
Will you be at work
tomorrow?
Sarai al lavoro
domani?
Will they come to the party? Verranno alla festa?
Nelle domande introdotte da una particella interrogativa,
la costruzione la seguente:
Particella interrogativa + will + soggetto + verbo
allinfinito senza to + ulteriori determinazioni + ?
When will he come? Quando viene?
What will you do? Che cosa farai?
Fai attenzione:
- nelle risposte brevi (quelle che richiedono un s o un
no), si ripete lausiliare will, preceduto dal soggetto
(esempio: Will you see him next week? Yes, I will/No, I wont
Lo vedrai la prossima settimana? S/No);
- nella forma interrogativa, limitatamente alla seconda
persona singolare e plurale (you), will pu assumere
il significato di vuoi...?/volete...?, quando si chiede
gentilmente a qualcuno di fare qualcosa (esempio: Will
you close the door, please? Vuoi chiudere la porta per
favore?/Potresti chiudere la porta per favore?).
FORMA I NTERROGATI VA CON SHAL L
Nella forma interrogativa si pu usare shall, limitatamente
alla prima persona singolare e plurale (I/we), quando ci
si offre gentilmente di fare qualcosa o si vuole proporre a
qualcuno di fare qualcosa con noi.
Shall I help you? Ti aiuto?
Shall we go to the cinema? Andiamo al cinema?
USO
Vediamo ora in quali casi viene utilizzato il futuro costruito
con gli ausiliari will e shall.
Per esprimere azioni future spontanee, decise nel momento
in cui si parla, quindi senza che siano state precedentemente
programmate. Queste decisioni immediate, che non
nascondono alcuna idea di intenzionalit o premeditazione,
si chiamano snap decisions (decisioni istantanee):
Im hungry.
Ill make a sandwich
Ho fame.
Mi faccio un panino
(Lo decido in questo momento perch mi venuta fame)
Its rather hot.
Ill go and have a swim
Fa piuttosto caldo.
Vado a fare una nuotata
(Decido di andare a nuotare nel momento in cui mi accorgo
che fa caldo)
Per esprimere eventi che sicuramente accadranno in
futuro, indipendentemente dalla volont di chi parla:
Hell be eighteen
next week
Compir 18 anni
la prossima settimana
That shop will re-open
tomorrow
Quel negozio riaprir
domani
Per fare previsioni. In questo contesto si usa spesso per
annunci o previsioni ufficiali, di solito trasmessi alla radio o
alla televisione:
Prices will rise
again next month
I prezzi saliranno
ancora il mese prossimo
Those flowers
wont last long
Quei fiori
non dureranno a lungo
Per fare ipotesi o supposizioni, talvolta conseguenti a
uneventualit:
Did you see my bag?
Itll be on your desk
Hai visto la mia borsa?
Sar sulla tua scrivania
If it rains, Ill stay home Se piove, resto a casa
Per fare promesse, offerte o minacce:
Dont worry,
Ill be careful!
Non ti preoccupare,
star attento!
Ill give a reward
to anyone
who finds my bicycle
Dar una ricompensa
a chiunque trovi
la mia bicicletta
Stop making a noise
or Ill punish you!
Smettila di fare baccano
o ti metto in castigo!
Will si usa anche in frasi rette da un verbo di opinione,
come to think (pensare), to know (sapere), to suppose
(supporre), to be sure (essere sicuri) ecc., o che contengono
un avverbio di opinione, come perhaps (forse), probably
(probabilmente), surely (sicuramente):
I think the government
will never help the poor
Penso che il governo
non aiuter mai i poveri
Im sure hell come soon Sono sicuro che arriver presto
Perhaps Ill leave tomorrow Forse parto domani
Il futuro con going to
Vediamo ora il futuro costruito con going to. Si tratta di una
forma molto utilizzata e i cui contesti duso sono piuttosto
diversi da quelli del futuro con will e del futuro con il Present
Continuous. Scopriamo innanzitutto i casi in cui si utilizza questa
nuova forma e in seguito studieremo come si costruisce.
USO
Il futuro con going to pu avere vari usi. Vediamoli insieme.
Esprimere lintenzione di fare qualcosa. Non detto che la
cosa si far davvero. Ci che importa mettere in evidenza
lintenzione o la volont di chi parla e non tanto il risultato
finale:
We are going to study
Russian next semester
Il prossimo semestre
studieremo russo
( = abbiamo lintenzione di farlo)
Where are you going to stay
in New York?
Dove vai a stare
a New York?
( = dove hai deciso di andare?)
Indicare una situazione imminente che sta per realizzarsi o
che si prevede si realizzer sulla base di una constatazione:
Look at those
big black clouds.
Its going to rain
Guarda quei
nuvoloni neri.
Sta per piovere
She is going to have a baby Aspetta un bambino
FORMA AFFERMATI VA
La costruzione delle frasi affermative corrisponde alla
coniugazione del Present Continuous del verbo to go,
seguita dalla preposizione to e dallinfinito del verbo
principale (forma base del verbo, senza to), come mostra
lo schema seguente:
Soggetto + verbo to go al Present Continuous + to +
verbo allinfinito senza to + ulteriori determinazioni
Im going to come tomorrow Verr domani
( = ho intenzione di venire)
Hes going to visit
his parents
Andr a trovare
i suoi genitori
( = ha intenzione di andare)
Come puoi notare dagli esempi, nella lingua corrente si
preferisce usare le forme verbali contratte.
FORMA NEGATI VA
La forma negativa del futuro con going to si ottiene
utilizzando la forma negativa del Present Continuous,
seguita poi dalla preposizione to e dalla forma base del
verbo principale (infinito senza il to). Anche in questo
caso si usano pi frequentemente le forme verbali contratte.
Osserva lo schema seguente:
Soggetto + verbo to be al Present Continuous (forma
negativa) + to + verbo allinfinito senza to + ulteriori
determinazioni
Im not going to leave
tomorrow
Non parto domani
He isnt going to return soon Non torner presto
We arent going to come
with you
Non veniamo con voi
FORMA I NTERROGATI VA
Nella forma interrogativa il verbo to be precede il
soggetto, seguito poi da going, dalla preposizione to e
dallinfinito del verbo principale (senza il to), come puoi
osservare nello schema che segue:
Verbo to be al presente + soggetto + going + to + verbo
allinfinito senza to + ulteriori determinazioni + ?
Are you going to read
all those books?
Leggerai
tutti quei libri?
Is Jack going to meet
Sharon tonight?
Stasera Jack incontrer
Sharon?
Nelle domande introdotte da una particella interrogativa la
costruzione la seguente:
Particella interrogativa + verbo to be al presente +
soggetto + going + to + verbo allinfinito senza to
+ ulteriori determinazioni + ?
How are we going to get there? Come ci arriviamo?
Where is it going to happen? Dove accadr?
When are they going to leave? Quando partono?
Fai attenzione: nelle risposte brevi (quelle che richiedono
un s o un no) si ripete solo lausiliare to be preceduto
dal soggetto (esempio: Are you going to study? Yes, I am/
No, Im not Studierai? S/No).
DI FFERENZE TRA WI L L E GOI NG TO
Will e going to si usano entrambi per comunicare la
decisione di fare qualcosa, ma mentre il futuro con going
to fa riferimento a una decisione presa in precedenza, il
futuro con will esprime una decisione presa nel momento
in cui si parla. Osserva gli esempi che seguono:
Ill go tomorrow morning Parto domani mattina
(lho deciso in questo
momento)
Im going to leave
tomorrow morning
Parto
domani mattina
(ho intenzione di partire
domani perch avevo
gi in programma di farlo)
Student: We havent
done this exercise yet
Studente: Non abbiamo
ancora fatto questesercizio
Teacher: Well do it
next week
Insegnante: Lo faremo
la prossima settimana
(linsegnante non aveva pensato di farlo, lo decide solo
quando lo studente gliene parla)
Student: We havent done
this exercise yet
Studente: Non abbiamo
ancora fatto questesercizio
Teacher: Were going to do
it next week
Insegnante: Lo faremo
la prossima settimana
(linsegnante aveva gi in programma di farlo la settimana
successiva)