Sei sulla pagina 1di 2

Angelo HAAMIAH

Angelo Custode delle persone nate dal 29 settembre al 03 ottobre Io trovo la ragione delle perversioni come allordine morale Il lato buio della mente umana, la malvagit, limpulso alla distruzione, i modi e i mezzi, anche, che alla distruzione si offrono, sono il territorio che i protetti di questo Angelo devono assolutamente esplorare, perch in qualche modo vi giunga la luce. Devono illuminare quelle tenebre: non viene perdonata loro n la comprensibile paura dei mostri nascosti laggi, n quella del contagio del male. E troppo importante, per leconomia delluniverso che qualcuno estenda anche da quella parte i confini della coscienza. In quei protetti renitenti che vorrebbero restarsene in zone pi confortevoli, quella paura genera puntualmente disturbi psichici ingombranti: incubi ricorrenti o fobie, oppure un continuo sforzo di reprimere le proprie emozioni, come per non destare un qualcosa di tremendo. Essi sanno, e sentono che proprio la dentro, nel buio,, nel brutto, nel pericoloso, si trovano elementi preziosi da trasformare in ricchezza dello spirito; l e laltra faccia della verit, senza la quale ogni destino, ogni sentimento rimangono incompleti. Essi non devono trattenere il loro desiderio di conoscenza, devono smettere di sospettare di s e si lascino guidare dallistinto. Secondo una tradizione della Qabbalah, il nome di questAngelo fu la formula sacra che Giacobbe ud quando vide la scala che congiunge il cielo e la terra, e che suo figlio Giuseppe pronunci nel proprio cuore quando venne salvato dal pozzo in cui lavevano precipitato i fratelli e, in seguito, dalle prigioni egizie. Con quello stesso potere ascendente e liberatore, questi protetti possono aprire sia a se stessi, sia soprattutto agli altri prospettive nuove e rivelatrici. Ci che amano pi di tutto guidare qualcuno fuori dai guai. Ci che non interessa sono i traguardi sociali che i pi ritengono desiderabili, denaro e prestigio li irritano addirittura. HAAMIAH un Angelo che amministra le energie venusiane nel Coro marziano delle Potest. Il suo protetto potr trovare nella vita quotidiana, il suo complemento sentimentale e vivr una storia d'Amore straordinaria; vivr un'esistenza tranquilla e senza angosce, secondo quanto scritto nel Testo Tradizionale, che indica la Preghiera a HAAMIAH come una protezione dal fulmine, le armi, gli animali selvatici e gli spiriti maligni, poich contro la violenza, non c' niente di meglio delle energie di Venere.

Quest'Angelo dosa saggiamente le energie di Marte, proprie degli Angeli Dominazioni, e quelle di Venere, che Egli rappresenta all'interno del suo gruppo (del suo Coro). Inoltre, quest'Angelo fa discendere verso il nostro mondo materiale la bellezza e l'armonia del Mondo Superiore. Cos, le energie di Venere sono vitalizzate da quelle di Marte. In poche parole: HAAMIAH conceder ai suoi protetti Pace, Amore, Arte e Spiritualit a volont. HAAMIAH associa la pienezza materiale al lavoro umano. Il soggetto sapr agire sulla Natura, per estrarne le ricchezze in essa contenute; nondimeno, se egli non sapr realizzare tale lavoro su se stesso, estraendo dalle proprie viscere, dal proprio cuore, tutta la bellezza che vi si cela, il compito in questione verr svolto sul corpo del Pianeta Terra, e l'uomo s'ingegner di mettere in evidenza dei tesori naturali. L'influsso esplicato da questo Angelo potr condurre il soggetto, secondo la sua posizione sociale, a diventare tagliatore di diamanti, pescatore di perle, minatore, orticoltore, paesaggista. La partita denaro sar molto attiva, con particolare riferimento agli incassi. La Societ render alla persona tutto il denaro che le deve in rapporto alle sue attivit trascorse; di qui la figura del banchiere, dell'uomo o della donna danaroso/a che vive delle proprie rendite. E' comunque da rilevare la presenza costante di un estremo rigore morale, di un forte anelito alla spiritualit. Caratteristiche: Angelo del Giorno: 28 aprile, 12 luglio, 24 settembre, 5 dicembre, 14 febbraio Elemento: Aria Erbe: melo Colore personale: arancione/indaco Pietre: peridot PREGHIERA a HAAMIAH HAAMIAH: Rendi puri, Signore i miei sentimenti, allontana da me ci che in disaccordo con le Leggi Divine. Fa che il mio cuore desideri solo ci che Tu, HAAMIAH, vuoi per me, dal Cielo. Insegnami, Signore, lArte di combinare lAcqua (i Sentimenti) con il Fuoco (la Volont), perch cessi in me la lotta tra questi due fratelli; e quando avr raggiunto la Pace interiore, e sar in grado di agire in modo positivo e utile (al mio prossimo e a me stesso), Ti chiedo di concedermi gli attributi della logica e della ragione, affinch possa far risorgere nel cuore degli Uomini la Tua Verit, cos la Felicit potr regnare nel Mondo. Dona spirito religioso e altruistico. Aiuto nella ricerca e nella diffusione della verit. Fascino personale e capacit di convincimento delle persone. Intuito nella ricerca spirituale.