Sei sulla pagina 1di 21

NUMERI PRIMI MAI GEMELLI

Ing. Pier Francesco Roggero, Dott. Michele Nardelli, P.A. Francesco Di Noto



Abstract:

In this paper we examine in detail twin primes and their connection with
the.factorial prime numbers and the Mersenne prime numbers.














Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 2 di 21





Index:

1. NUMERI PRIMI FATTORIALI ......................................................................................................... 3
2. NON ESISTONO NUMERI PRIMI FATTORIALI E GEMELLI ..................................................... 5
2.1 UNICA ECCEZIONE PER n=3 CON I NUMERI PRIMI GEMELLI 5 e 7 ........................ 7
2.2 DIMOSTRAZIONE CHE NON ESISTONO NUMERI PRIMI FATTORIALI E GEMELLI
...................................................................................................................................................... 8
2.3 ALCUNI ESEMPI ............................................................................................................... 10
3. NON ESISTONO NUMERI PRIMI DI MERSENNE E GEMELLI................................................ 13
4. RIFERIMENTI .................................................................................................................................. 21



Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 3 di 21



1. NUMERI PRIMI FATTORIALI


Un primo fattoriale un numero primo che differisce di 1 da un fattoriale (tutti i
fattoriali > 1 sono pari).
La lista dei numeri primi fattoriali inizia con:

2 (0!+1 or 1!+1), 3 (2!+1), 5 (3!1), 7 (3!+1), 23 (4!1), 719 (6!1), 5039 (7!1),
39916801 (11!+1), 479001599 (12!1), 87178291199 (14!1), ...

n! - 1 primo per:

n = 3, 4, 6, 7, 12, 14, 30, 32, 33, 38, 94, 166, 324, 379, 469, 546, 974, 1963, 3507,
3610, 6917, 21480, 34790, 94550, 103.040, 147.855

n! + 1 primo per:

n = 0, 1, 2, 3, 11, 27, 37, 41, 73, 77, 116, 154, 320, 340, 399, 427, 872, 1477,
6380, 26951, 110059, 150209

I primi fattoriali delimitano sequenze di numeri composti di lunghezza arbitraria. Infatti,
per ogni numero naturale n > 1, tutti i numeri da n! 2 a n! n (estremi inclusi) sono
composti.

I primi fattoriali terminano tutti con la cifra 1 (per n! + 1) e con la cifra 9 (per n! 1)
quando n 6 (per n=5 non ne esistono) perch il fattoriale n! termina sempre con 0;
poich, a partire da n = 5, tutti i fattoriali contengono i fattori 2 e 5; 2*5 = 10 e com
noto moltiplicando un qualsiasi numero (in questo caso il prodotto di tutti gli altri
fattori) per 10 si ottiene sempre un numero che finisce con la cifra 0.



Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 4 di 21



Segue la distribuzione dei numeri n in entrambi i casi fino a 10^n (possibile connessione
con i numeri di Fibonacci).

Tabella 1

n per n!-1
k
Numero di n
Fino a 10^k
n per n!+1

Numero di n
Fino a 10^k
Numeri di
Fibonacci
k=1 4 k=1 4 4 Media tra
3 e 5
2 11 2 10 11 e 10 circa
media tra
8 e 13
3 17 3 17 17 media tra
13 e 21
4 21 4 19 21 numero di
Fibonacci

19 media tra
17 e 21
5 24? 5 20?


Questa relazione potrebbe essere approfondita in futuro, estendendo la Tabella 1 per
valori pi numerosi di n



Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 5 di 21



2. NON ESISTONO NUMERI PRIMI FATTORIALI E GEMELLI


Trovato un numero primo fattoriale non esiste mai il numero primo gemello associato.
Ovvero se n!-1 primo non lo sar mai n!+1.
Vale anche il contrario: se n!+1 primo non lo sar mai n!-1.

Scelto un numero primo generato da n!-1 il numero n! + 1 ha come primo divisore (o
fattore primo) un numero maggiore di n. Il numero candidato non sar mai gemello.
Inoltre se n pari e se n+1 un numero primo si conosce anche il primo divisore
del numero n! + 1 che proprio n+1.

Se scegliamo un numero primo generato da n!+1 si deve considerare il numero n!-1 e
non n!+3 (n!+1+2) perch ovviamente questultimo divisibile per 3.
Anche in questo caso il numero n!-1 ha come primo divisore (o fattore primo) un
numero maggiore di n. Il numero candidato non sar mai gemello.
Inoltre se n pari e se n+1 un numero primo si conosce anche il primo divisore
del numero n! - 1 che proprio n+1.



Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 6 di 21



Vediamo con una Tabella 2 con le forme 6k + 1, a partire da n=3

Tabella 2

n n!-1
forma 6k-1
n!
forma 6k
n!+1
forma 6k+1
osservazioni
3 5 6 7 5 7 gemelli
4 23 24 25 =5^2
composto

5 119 = 7*17 120 121 =11^2 119 e 121
composti
6 719 primo 720 721 =7*103
composto
7 e 103
composti
7 5039 primo 5040 5041 =71^2
composto

8 40319=
23*1753
composto
40320 40321 =
61*661
composto
61 e 661
composti


La Tabella 2 infatti non da mai numeri gemelli, tranne la prima composta dai due
numeri primi 5 e 7, come descritto nel paragrafo successivo.



Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 7 di 21



2.1 UNICA ECCEZIONE PER n=3 CON I NUMERI
PRIMI GEMELLI 5 e 7


Lunica eccezione si ha per n=3 che genera la coppia prima gemella 5 e 7.
Scegliendo 3!-1 = 5 primo si ha che i numeri composti per n=3 che si generano da n!2
a n!n sono i seguenti:

3
4 = 2
2

5 primo
3! = 6 = 2 3
7 primo
8 = 2
3

9 = 3
2


Questo caso si verifica perch i divisori di 3!+1 = 7 devono essere superiori a 3, in
quanto il fattoriale di 6 contiene come massimo divisore il 3.
Il 4 non va bene perch si verifica col 4 medesimo e il prossimo multiplo 8.
Il 5 non va bene perch il numero primo di partenza e il prossimo multiplo 10.
Il 6 non va bene perch genera il prossimo multiplo con il 12.
Non rimane che affermare che il 7 un numero primo.

Si osservi che, oltre alla dimostrazione di sopra, la coppia di primi gemelli 5 e 7 si
verifica proprio perch piccola (non ci sono ancora divisori in sufficienza).
Inoltre si tratta di una coppia di primi gemelli anomala in quanto il 5 lunico
numero primo dispari con ultima cifra 5.



Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 8 di 21



2.2 DIMOSTRAZIONE CHE NON ESISTONO NUMERI PRIMI
FATTORIALI E GEMELLI

Per dimostrare questa ipotesi si parte dallenunciato seguente:
La coppia (m, m+2) una coppia di numeri primi gemelli se e solo se




1 caso: n!-1 primo

Per m = n!-1 primo si ha:

4((n!-2)!+1) - (n!-1) (mod (n!-1)(n!+1))

Vediamo se 4((n!-2)!+1) + (n!-1) un multiplo di (n!)
2
- 1

4(n!-2)! + 4 + n!-1
4(n!-2)! + n! + 3 non un multiplo di (n!)
2
1 per nessun valore di n 4

Per n = 3 si ha lunica eccezione e si hanno i 2 numeri primi gemelli 5 e 7, difatti:

4(3!-2)! + 3! + 3 = 105
(3!)
2
1 = 35
105 = 3*35 che multiplo



Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 9 di 21




2 caso: n!+1 primo

Si ricade nel primo caso perch si deve considerare

m = n!-1





Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 10 di 21



2.3 ALCUNI ESEMPI


1) n=4!-1 = 23

19 primo
20 = 4*5
21 = 3*7
22 = 2*11
23 primo
4!=24 = 2*3*4
25 = 5
2

26 = 2*13
27 = 3
3

28 = 4*7
29 primo



Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 11 di 21



2) n=6!-1 = 719

709 = primo
710 = 10*71
711 = 9*79
712 = 8*89
713 = 23*31
714 = 6*7*17
715 = 5*11*13
716 = 4*179
717 = 3*239
718 = 2*359
719 primo
6!=720 = 2*3*4*5*6
721 = 7*103
722 = 2*19
2

723 = 3*241
724 = 4*181
725 = 5
2
*29
726 = 6*11
2

727 primo


Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 12 di 21



3) n=7!-1 = 5039

5023 = primo
5024 = 2
5
*157
5025 = 3*5
2
*67
5026 = 14*359
5027 = 11*457
5028 = 12*419
5029 = 47*107
5030 = 10*503
5031 = 9*13*43
5032 = 8*17*37
5033 = 7*719
5034 = 6*839
5035 = 5*19*53
5036 = 4*1259
5037 = 3*23*73
5038 = 2*11*229
5039 primo
7!=5040 = 2*3*4*5*6*7
5041 = 71
2

5042 = 2*2521
5043 = 3*41
2

5044 = 4*13*97
5045 = 5*1009
5046 = 6*29
2

5047 = 7
2
*103
5048 = 8*631
5049 = 3
3
*11*17
5050 = 2*5
2
*101
5051 primo




Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 13 di 21



3. NON ESISTONO NUMERI PRIMI DI MERSENNE E GEMELLI

Un numero primo di Mersenne un numero primo esprimibile come:

con n intero positivo primo.

E molto facile dimostrare che il numero 2
n
+ 1 candidato ad essere il numero primo
gemello non pu esserlo perch sempre divisibile per 3


Dimostrazione

Se 2
n
1 primo si ha la seguente scomposizione per i numeri consecutivi prima e
dopo:

2
n
2 sempre divisibile per 3
2
n
1 primo
2
n
=2 2 2 . (n volte)
2
n
+ 1 sempre divisibile per 3


Di conseguenza se 2
n
1 un numero primo di Mersenne il numero 2
n
+ 1 non mai
primo e neanche suo gemello.



Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 14 di 21



Unaltra osservazione equivalente che 2^n con n dispari di forma 6k+2.
Per cui se si aggiunge 1, abbiamo 6k+3 che sempre divisibile per 3; mentre 2^n con n
pari di forma 6k-2, e aggiungendo 1 si ottiene 6k -1 che pu essere primo o composto.
Quindi le forme 2^n -1 e 2^n +1, pur con differenza 2 come i numeri gemelli, non
danno mai numeri gemelli, poich la forma 2^n +1 non genera mai alcuni numero
primo, tranne il 3 iniziale = 2^1 +1 = 3. Lo stesso discorso si potrebbe fare anche con i
numeri primoriali # p, con le forme # p -1 e # p+1, con i numeri di Fermat F, primi e
non primi.

Tabella 3 per i primi primoriali, cio i prodotti di tutti i primi numeri primi fino a p

p # p -1 #p # p +1 gemelli
2 1 2 3
3 5 6 7 5 e 7 gemelli

5 29 30 31 29 e 31 gemelli

7 209= 11*19 210 211 primo
11 2309 primo 2310 2311 primo 2309 e 2311
gemelli
13 30043 dispari
da qui in poi



Ma, come vediamo, per i primoriali pari (i fattoriali erano invece tutti pari) esistono tre
coppie di gemelli : 5 e 7, 29 e 31, 2309 e 2311, quindi per i numeri primi primoriali la
nostra congettura non vera, poich genera solo le tre coppie di gemelli iniziali ,e poi
non pi, perch da 30043 diventano tutti dispari, e quindi p # -1 e p # +1 sono pari e
quindi non primi.
Invece i numeri primi F di Fermat, primi e non primi; siccome sono tutti dispari, non
possono dare, come per i primoriali dispari, numeri gemelli,

Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 15 di 21



al massimo possono dare numeri cugini, con differenza 4.

Tabella 4

n F-2 F F+2 Primi cugini
0 1 3 5 no
1 3 5 7 Si, 5 e 7
2 15 composto 17 19 no
3 255 =3*5*17
composto

257 259 = 7*37
composto
no

4 65535
composto
65537 65539 no


Si genera una sola coppia di numeri primi cugini, almeno fino a 65537. Ma tralasciamo
tali possibili estensioni, e ci limitiamo solo ai numeri primi gemelli, oggetto di questo
lavoro.

Infine, una forma per i prodotti tra due numeri primi gemelli, facilmente fattorizzabili.
Un prodotto tra due numeri gemelli p e q, questi di forma 6k-1 e 6k +1 con lo stesso
valore di k, assume la forma di p*q = (6k-1)(6k+1) = 36k^2 +6k -6k -1, dove 6k e -6k
si elidono, essendo opposti, e rimane solo 36k^2 -1. Un numero di tale forma quasi
sempre il prodotto di due numeri gemelli per ogni valore di k (unica eccezione la
coppia 3 e 5, poich 3 non di forma 6k +1, ma 3*5 = 15 =16-1= 4^2-1, pur sempre
di forma di un quadrato -1, e cio di n^2 -1, numero composto da due fattori, uno primo
e uno composto o entrambi composti, che differiscono di 2.
(Vedi I numeri di Landau, Rif. 2 , di forma n^2 +1, che possono essere primi
oppure no , e n^2-1, tutti composti tranne il 3 iniziale = 4-1 = 3 = 1*3, con 3 - 1 =2).

Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 16 di 21



Vediamo una apposita tabella:

Tabella 5

k 36* k^2 36*k^2 -1 Fattori gemelli o
con differenza 2
1 36 35 = 5*7 gemelli
2 144 143 = 11*13gemelli
3 324 323 17*19gemelli
4 576 575 23*25
25 composto
5 900 899 29*31 gemelli
6 1296 1295 35*37
35 composto
7 1764 1763 41*43 gemelli
8 2304 2303 47*49
49 composto
9 2916 2915 53*55
55 composto
10 3600 3599 59*61 gemelli
11 4356 4355 65*67
65composto


Su undici possibili coppie, ben sei sono gemelli, mediamente circa la met.
Comunque tutti i numeri di forma 36k^2 -1 sono facilmente fattorizzabili, il numero
gemelli minore la parte intera della sua radice quadrata, mentre se consideriamo i
numeri di forma 36k^2 i numeri gemelli fattori di 36K^2 -1 sono dati dalla sua radice
quadrata, diminuita o aumentata di una unit.
Esempio: 899, 899 = 29,98, fattore minore e gemello 29, fattore gemello maggiore
29+2 = 31 ; se consideriamo 900, 900= 30, p=30-1 e q = 30 +1
Esempio 3599, 3599 = 59,99, p = 59, q = 59 + 2 ; 3600 = 60. p=60-1 =59, q = 60
+1 = 61

Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 17 di 21


Questo a causa dellalgoritmo di fattorizzazione alla Fermat, con s = semisomma di p e
q, d la loro semidifferenza e le formule
p=s-d e q =s+d, poich N = s^2 d^2, se passiamo d^2 al primo membro, abbiamo in
genere
N + d^2 = s^2

Nel nostro caso, d = 1^2 = 1, per cui s^2 = N+1, il che giustifica quanto sopra sui
numeri gemelli, la cui semidifferenza 2/2=1 e 1 = 1


Infine, i numeri primi gemelli hanno origine solo da forme numeriche come
30n+12, 30n +18, 30n+30, ma non anche da 30n+6, 30n+24.

Posto che anche 30n + 1 da numeri gemelli, tipo 29 e 31 per n =1, 59 e 61 per n = 2 149
e 151 per n = 5, ecc. Qui consideriamo le altre possibili formule.

Ora per consideriamo tutti i multipli di 30 in 5 forme, cos composte:

1 colonna = 30n + 6, con n = 0, 6, 12, 18, 24, 30
2 colonna = 30 * n + 12
3 colonna = 30 * n + 18
4 colonna = 30 * n + 24
5 colonna = 30 * n + 30

Qualche esempio
Colonna 30 n + 6: da origine a numeri solo aggiungendo 1, e non sottraendolo, perch
in tal caso si ricade sempre in multipli di 5, composti e quindi non pu dare coppie di
numeri primi gemelli, tranne che per la prima coppia di gemelli 5 e 7.
Infatti, , abbiamo, per i successivi valori di n. I numeri primi sono in rosso.

n 30n + 6 - 1 30n + 6 30n +6+1 gemelli Non gemelli
0 0 + 6 -1 =5 6 0+6+1=7 5 e 7 gemelli
1 35 36 37 35 e 37
2 65 66 67 65 e 67
3 95 96 97 95 e 97 non
gemelli

Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 18 di 21



Vediamo ora la forma 30n + 12

n 30n + 12 - 1 30n + 12 30n + 12+1 gemelli Non gemelli
0 11 12 13 11 e 13
gemelli

1 41 42 43 41 e 43
gemelli

2 101 102 103 101 e 103
gemelli

3 131 132 133 131 e 133
non gemelli


La forma 30n + 12 + 1 quindi da origine a coppie di numeri primi gemelli, ma non per
tutti gli n, per esempio non n = 3

Vediamo ora la forma 30n + 18

n 30n + 18 - 1 30n + 18 30n + 18+1 gemelli Non gemelli
0 17 18 19 17 e 19
gemelli

1 47 48 49 47 e 49 non
gemelli
2 77 78 79 77 e 79 non
gemelli
3 137 138 139 137 e 139
gemelli



Vediamo ora la forma 30n + 24 + 1, che non da origine a coppie di numeri primi
gemelli




Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 19 di 21




n 30n + 24 - 1 30n + 24 30n + 24+1
Multipli di 5
gemelli Non gemelli
0 23 24 25 23 e 25 non
gemelli
1 53 54 55 53 e 55 non
gemelli
2 83 84 85 83 e 85 non
gemelli
3 113 114 115 113 e 115
non gemelli


Vedi forma 30n + 6 + 1

Vediamo ora la forma 30n + 30 + 1 , e equivalente alla forma 30(n -1) =30m + 1

m 30n + 30 - 1 30n + 30 30n + 30+1

gemelli Non gemelli
0 0 +30 -1 =29 30 31
1 59 60 61 59 e 61
gemelli

2 89 90 91 89 e 91 non
gemelli
3 119 120 121 119 e
121non
gemelli
4 149 150 151 149 e 151
gemelli




Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 20 di 21



Conclusioni


Possiamo concludere dicendo che gli unici numeri che possono dare origine a coppie di
gemelli sono soltanto i numeri di forma 36k^2 -1 in quanto prodotti di alcune coppie di
numeri gemelli (circa la met delle coppie possibili)
Tutte le altre forme numeriche ne danno pochissime (i pochi primoriali pari), mentre
non danno mai nessuna coppia i numeri primi fattoriali e i numeri di Mersenne.

Mentre danno sempre coppie di numeri primi gemelli, per qualche n, le forme 30n + 1,
30n +12 + 1, 30 n +18 +1 ma non 30n +6 +1 e 30n +24 +1, perch con la forma - 1
abbiamo tutti multipli di 5 (tranne per n = 0 con numero primo 5 nella forma 30n+6-1).

Notiamo, infine, che riguardo alle forme 30n +12 + 1 e 36k^2 -1, notiamo come 12 =
24/2 e 36 = 24 + 12, dove 24 il numero connesso ai modi corrispondenti alle
vibrazioni fisiche delle stringhe bosoniche attraverso la seguente funzione di
Ramanujan:



( )
(
(

|
|

\
|
+
+
|
|

\
|
+

(
(
(

4
2 7 10
4
2 11 10
log
'
142
'
cosh
' cos
log 4
24
2
'
'
4
0
'
2
2
w t
itw e
dx e
x
txw
anti
w
w
t
w x

.



Versione 1.0
18/11/2013
Pagina 21 di 21



4. RIFERIMENTI


1) da Wikipedia, Numero primo fattoriale

2) PROBLEMI DI LANDAU Congettura e infinit dei Numeri di Landau di forma
n^+1 (dimostrazione ed estensione a forme numeriche simili
Gruppo B. Riemann*
Francesco Di Noto, Michele Nardelli

3) I NUMERI PRIMI EUCLIDEI e le forme 6k + 1 dei numeri primi
Gruppo B. Riemann*
Francesco Di Noto, Michele Nardelli

4) DIMOSTRAZIONE DELLA CONGETTURA DI POLIGNAC

Ing. Pier Francesco Roggero, Dott. Michele Nardelli, P.A. Francesco Di Noto