Sei sulla pagina 1di 2

Presidente (o culo)

Giocatori: da 4 a tantissimi Carte: un mazzo da 40, regionali (ma anche francesi, o qualsiasi altro numero di carte) Come si gioca Lobiettivo di finire le carte il prima possibile !l fante di denari la carta pi" alta ed ha la funzione del #oll$, pu% essere giocato dal giocatore di turno in qualsiasi momento e nessuno pu% superarla con alcuna carta (neppure con il cavallo o il re di denari) !l mazziere distribuisce tutte le carte, non importa se alcuni giocatori (a partire da quello alla destra del mazziere) ne hanno una di pi" !l giocatore alla destra del mazziere comincia il gioco, tirando una carta a sua scelta, di solito la pi" bassa che ha in mano &li altri giocatori, in senso antiorario, devono rispondere con carte dello stesso seme, pi" alte di quella appena giocata 'e non possono o non vogliono rispondere diranno (passo) e toccher* al giocatore a destra +uando la scala viene completata (cio quando in tavola il fante di denari o quando nessuno vuole o pu% pi" giocare carte pi" alte), le carte vengono tolte dal tavolo di gioco e chi ha tirato lultima carta ricomincia giocando una carta a sua scelta 'i prosegue in questo modo finch tutti restano senza carte in mano, ricordando per% chi le ha finite per primo (che sar* il presidente), per secondo (che sar* il vice,presidente), per penultimo (che sar* il semiculo) e per ultimo (che sar* il culo) -utti gli altri saranno cittadini . questo punto tocca fare il mazziere al giocatore alla destra del precedente mazziere /opo aver ricevuto tutte le carte, il presidente decide quali sono le sue carte peggiori (cio quelle di valore pi" basso, a partire da assi, poi due, ecc ) e le d* al culo 0ontemporaneamente il culo d* al presidente le sue due carte pi" alte (ricordando che la pi" alta il fante di denari) !l vice,presidente d* al semiculo la sua carta pi" bassa, che gli d* la sua carta pi" alta 'e uno di questi ha in mano pi" carte dello stesso valore ma deve cederne solo una, pu% scegliere quale seme dare allaltro giocatore !n questo modo chi culo o semiculo avr* pi" difficolt* a innalzare la sua condizione sociale e diventare cittadino 'uccede anche, specialmente giocando in tanti, quindi con poche carte a testa, che il presidente riceva carte pi" basse di quelle che d* al culo ! cittadini si tengono ognuno le proprie carte 1ra si ricomincia a giocare nello stesso modo, cominciando dalla persona a destra del mazziere Esempio 0i sono 2 giocatori, 3 il mazziere, ., 4, 0, / hanno 5 carte, 6 e 3 ne hanno 2 . apre con il due di coppe 4 passa perch7 non ha coppe 0 gioca il fante di coppe / ha solo il sei di coppe e passa 6 ha il cavallo ma preferisce non giocarlo, sperando che qualcuno giochi il re, cos8 la prossima mano di coppe potr* essere lultimo a giocare 3 gioca il re di coppe . passa 4 passa 0 gioca il fante di denari e comincia una nuova mano con lasso di bastoni 'i pu% prefissare un numero di partite dopo il quale chi presidente avr* vinto, ma ci% in contrasto con lo spirito del gioco, che prevede risate e nessun vincitore !nfatti questo un gioco semplicissimo, in cui non serve tanto pensare, ma molto divertente e pu% essere giocato da chiunque

Variante: presidente simmetrico. 3unziona esattamente allo stesso modo del presidente, ma dopo che il primo giocatore ha tirato una carta, il secondo (o il prossimo, se il secondo passa) pu% decidere se giocare una carta pi" alta o pi" bassa (sempre dello stesso seme) 0os8 decide se fare una scala ascendente o discendente &li altri giocatori dovranno adeguarsi a quanto deciso dal secondo +uesto succede per ogni mano !l fante di denari vale ancora come #oll$, ma pu% essere giocato solo nelle scale ascendenti, mentre nelle scale discendenti la carta che vale come #oll$ il tre di spade, che quindi la carta pi" bassa che esista +uando bisogna scambiarsi le carte, il presidente dar* al culo preferibilmente i cinque, poi i quattro o i sei, poi i tre o i sette, ecc , mentre il culo dovr* cedere in ordine di importanza fante di denari e tre di spade, poi re e assi, poi due e cavalli, poi tre e fanti ecc