Sei sulla pagina 1di 70

Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A.

CBI - Standard tecnici

Riferimenti
Oggetto: Codice Documento: Versione: Nome File: Ultimo aggiornamento: Data creazione: Autore: Revisore: CBI - Standard tecnici CBI-AEA-001 v. 6.11 Pagine 70 CBI-AEA-001_6_11 27-09-2013 31-01-2005 Consorzio CBI GdL Standard

Il contenuto del presente documento costituisce materiale sottoposto alla disciplina del marchio CBI.

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 2/70

Aggiornamenti e revisioni
ELENCO DELLE MODIFICHE APPORTATE ALLE PRECEDENTI RELEASE (Release 6.11 settembre 2013) Le modifiche al documento relative alle versioni 6.10 e 6.11 sono evidenziate tramite la modalit revisione (evidenziate in giallo le principali modifiche relative alla versione 6.11).
Data Ver. Entrata in Comunicazio vigore ne CBI 09 mag 2005 Circolare 1/2005 Funzione AEA 3.9 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento 3.9 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento 3.12 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento 3.13 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento 3.14 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento 3.14 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da Banca 4.7.1.1 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.10 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.11 Tipo record Inserimento campo Codice paese (44-45) e 12 check digit (46 47) per consentire lutilizzo delle coordinate IBAN Tipo record Modifica descrizione campo Conto debitore 12 (80 91) per consentire lacquisizione dellautorizzazione tramite la carta PagoBancomat Tipo record Inserimento campo Codice paese (55-56), 45 check digit (57-58) e CIN della coordinata bancaria (59) per consentire lutilizzo delle coordinate IBAN Tipo record Modifica descrizione campo riferimenti 50 originari (11-100) (eliminazione del fatto che il campo obbligatorio solo per la causale 90310) ed inserimento del controllo F Tipo record Cambiamento descrizione campo codice 70 per divisa (97) ed inserimento specifiche di quando il campo deve essere assente causale 90211 Tipo record Inserimento campo Codice autorizzazione 70 per (101-119) causale 90211 Inserimento causale 90600, Diniego per mancata risposta da parte della banca domiciliataria Tipo record Inserimento campo Codice paese (44-45) e 12 check digit (46 47) per consentire lutilizzo delle coordinate IBAN Tipo record Va controllato che il campo codifica fiscale Paragrafo Titolo Paragrafo Descrizione modifica

31-01- 5.0 05

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.13 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.15 dAllineamento ad Azienda Cliente 08-04- 5.01 2005 09 mag 2005 Messaggio Rete AEA 3.13 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento 01-06- 5.02 2005 5 lug 2005 Messaggio Rete AEA 3.12 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da Banca 4.13 dAllineamento ad Azienda Cliente 3.10 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento 3.14 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento 4.15 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento Data Ver. Entrata in Comunicazio vigore ne CBI 03 aprile Circolare 2006 1/2006 Funzione AEA Flussi da 3.9 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Paragrafo 30

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 3/70

(85-100) del sottoscrittore del modulo sia valorizzato con 16 caratteri

Tipo record Inserimento campo Codice paese (55-56), 45 check digit (57-58) e CIN della coordinata bancaria (59) per consentire lutilizzo delle coordinate IBAN Tipo record Inserimento valore 4 nel campo flag di 70 per storno (96) causale 90210

Tipo record Eliminazione modifica intervenuta sul 50 campo riferimenti originari (11-100) (reinserimento dellobbligatoriet del campo per la causale 90310)

Tipo record Inserimento controllo N sui campi Codice 45 paese (55-56), check digit (57-58) e CIN della coordinata bancaria (59) Tipo record Inserimento controllo N sui campi Codice 45 paese (55-56), check digit (57-58) e CIN della coordinata bancaria (59) Tipo record Nessun controllo sul campo codifica fiscale 30 (85-100) per le disposizioni destinate a banca domiciliataria di S. Marino Tipo record Cambiamento regole di obbligatoriet del 70 per campo codice divisa (97) causale 90211 Tipo record Cambiamento regole di obbligatoriet del 70 per campo codice divisa (97) causale 90210 Titolo Paragrafo Descrizione modifica

18/01/0 5.03 6

Introduzione nuova causale 90740, valida per un periodo di tempo limitato, da utilizzare per ladeguamento delle deleghe alla non opponibilit relative ai rapporti dei clienti di una determinata categoria di societ Tipo record Controllo N sul campo codice divisa (97)

Flussi

da 3.14

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da 3.15 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da Banca 4.10 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.11 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.12 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.12 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.16 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.16 dAllineamento ad Azienda Cliente Data Ver. Entrata in Comunicazio vigore ne CBI Funzione Paragrafo 70 per causale 90211

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 4/70

apposita integrazione Tipo record Inserimento 70 per chiarificatoria nella nota a pi di pagina causale 90211 Utilizzo della causale 90540 per comunicare lo storno della richiesta dellAzienda di adeguamento deleghe alla non opponibilit

Tipo record Controllo da V a N sul campo check digit 12 (pos. 46-47) e obbligatoriet e controllo di validit del campo per le causali: 90210, 90212, 90430 Tipo record Controllo da V a N sul campo Codice 30 Fiscale sottoscrittore del modulo (pos. 85100) Tipo record Controllo da V a N sul campo Codice fiscale 30 titolare del conto (pos. 101-116)

Tipo record Controllo N sul campo codice divisa (97) 70 per causale 90210 apposita integrazione Tipo record Inserimento 70 per chiarificatoria nella nota a pi di pagina causale 90210 Titolo Paragrafo Descrizione modifica

01-06- 5.04 06

24 luglio Messaggio di AEA 2006 Rete del 0106-06 3.10 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento Tipo record Inserimento di nuovi codici ABI per cui non 30 previsto alcun controllo sul campo codifica fiscale (85-100) Titolo Paragrafo Descrizione modifica

Data

Ver.

Entrata in Comunicazio vigore ne CBI Avvio servizio Porting Circolare 7/2006

Funzione

Paragrafo

28-07- 6.00 2006

Inserimento dei riferimenti alla Nuova Architettura CBI ed in particolare al Directory (cfr. documento DIRECTORY-MO-001). Eliminazione dei riferimenti al precedente modello operativo del Servizio CBI. Flussi da Azienda 3.10 Tipo record12 Inserimento precisazione relativa al controllo sul campo codice paese (pos. 44-

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
Cliente a Banca dAllineamento Flussi da Banca 4.11 dAllineamento ad Azienda Cliente Data Ver. Entrata in Comunicazio vigore ne CBI 12 febbraio Circolare 2007 8/2006 2.2 Funzione Paragrafo Tipo record12

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013


45) Inserimento precisazione relativa al controllo sul campo codice paese (pos. 4445) Descrizione modifica

Pagina 5/70

Titolo Paragrafo

31-07- 6.01 2006

Modalit di Aggiornamento tabelle con linserimento adesione delle nuove causali 90830, 90840, 90560 dell'Azienda Cliente Variazione Inserimento nuova causale 90830 delle coordinate bancarie di addebito Dinieghi e Inserimento nuova causale 90560 storni effettuati dalla Banca Domiciliatar ia Storno della Inserimento nuova causale 90840 richiesta dell'Azienda Cliente di Variazione delle coordinate dAzienda Tipo record Obbligatoriet campo Codice paese per 12 causale 90830, 90212, 90430, 90210

Flussi da Banca 4.6 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.8 dAllineamento ad Azienda Cliente

Flussi da Banca 4.9 dAllineamento ad Azienda Cliente

Flussi da Banca 4.11 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.11 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.14 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.14 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.14 dAllineamento

Tipo record Obbligatoriet campo check digit per causale 12 90830

Tipo record Obbligatoriet CAB conto di addebito (1145 15) per causale 90830

Tipo record Obbligatoriet conto di addebito (11-15) per 45 causale 90830

Tipo record Obbligatoriet codice individuale vecchio 45 (28-43) per causale 90840

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.14 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.14 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.14 dAllineamento ad Azienda Cliente Data Ver. Entrata in Comunicazio vigore ne CBI 29 ott 2007 Circolare 6/2007 Flussi da 3.11 Azienda Cliente a Banca dAllineamento 5 6 Data Ver. Entrata in Comunicazio vigore ne CBI 1 gennaio Circolare 2008 9/2007 Flussi da 3.10 Azienda Cliente a Banca dAllineamento 3.10 3.10 Funzione Paragrafo Funzione Paragrafo

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 6/70

Tipo record Obbligatoriet codice azienda (44-48) per 45 causale 90840

Tipo record Obbligatoriet tipo codice individuale (49) 45 per causale 90840

Tipo record Obbligatoriet codice ABI (50-54) per 45 causale 90830

Titolo Paragrafo

Descrizione modifica

18-07- 6.03 2007

Tipo record Eliminazione refuso: il controllo sul campo 12 CIN Coordinate Bancarie (pos. 69) di tipo F Appendice A Inserimento Appendice A - Funzione Allineamento Elettronico Archivi IBAN Appendice H Inserimento Appendice H - Funzione Allineamento Elettronico Archivi IBAN Titolo Paragrafo Descrizione modifica

15-10- 6.04 2007

Tipo record Il campo CIN Coordinate Bancarie (pos. 12 69) diventa obbligatorio per la causale 90211 Tipo record Il campo Codice Paese (pos. 44-45) 12 diventa obbligatorio per la causale 90211 Tipo record Il campo check digit (pos. 46-47) diventa 12 obbligatorio per la causale 90211

Al fine di allineare le presenti specifiche tecniche ai corrispondenti standard interbancari, si eliminano le istruzioni per la gestione della domiciliazione tramite carta PagoBancomat: 3.15 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento 3.10 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento Tipo record Eliminazione campo Codice autorizzazione 70 per (101-119) causale 90211 Tipo record Modifica descrizione campo Conto debitore 12 (80 91) per consentire lacquisizione dellautorizzazione tramite la carta PagoBancomat

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 7/70

Data

Ver.

Entrata in Comunicazio vigore ne CBI 3 giugno Messaggio 2008 Rete 08-12-07

Funzione

Paragrafo

Titolo Paragrafo

Descrizione modifica

11-12- 6.05 2007

Nessun nuovo controllo. Procrastinamento della data di entrata in vigore delle ultime modifiche precedentemente comunicate mediante la Circolare 9/2007 (segnate in neretto) alla data del 3 giugno 2008. Data Ver. Entrata in Comunicazio vigore ne CBI 5 lug 2010 Messaggio di rete 28-05-10 Flussi da 3.07 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Funzione Paragrafo Titolo Paragrafo Descrizione modifica Adeguamenti PSD Storno della Storno della Inserita causale 90309 revoca e comunicazione di autorizzazione ricevuta dalla banca per flag storno non accettabile. della comunicazio ne di autorizzazio ne ricevuta dalla banca Record 70 Per i campi da pos.27 a pos. 95 eliminata la per causale frase Obbligatoriamente assente nel caso in 90211 cui il codice Azienda presente nel record 12 della disposizione (pos. da 92 a 96), sia abilitato ad effettuare richieste dincasso della tipologia RID Utenze Record 70 Campo a pos. 31-39 (importo prefissato) per causale aggiunto controllo: se Flag Facolt di storno (pos. 96) = 9 il campo obbligatoriamente 90211 presente. Record 70 Campo a pos 96 (flag facolt di storno): per causale modificate valorizzazioni e definizioni delle valorizzazioni 90211 Dinieghi e Inserita causale 90315 Diniego alla storni della richiesta di autorizzazione alladdebito in banca conto per flag storno non accettabile domicialiatar ia Record 70 Per i campi da pos.27 a pos. 95 eliminata la per causale frase Obbligatoriamente assente nel caso in cui il codice Azienda presente nel record 12 90210 della disposizione (pos. da 92 a 96), sia abilitato ad effettuare richieste dincasso della tipologia RID Utenze Record 70 Campo a pos. 31-39 (importo prefissato) per causale aggiunto controllo: se Flag Facolt di storno (pos. 96) = 9 il campo obbligatoriamente 90210 presente. Record 70 Campo a pos 96 (flag facolt di storno): per causale modificate valorizzazioni e definizioni delle valorizzazioni 90210

27/05/ 6.06 2010

3.15

3.15

3.15

Flussi da Banca 4.8 dAllineamento ad Azienda Cliente 4.16

4.16

4.16

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 8/70

27/05/ 6.06 2010

5 lug 2010 Flussi da 3.9 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da Banca 4.10 dAllineamento ad Azienda Cliente

Aggiornamenti ordinari Eliminata causale 90740, valida per un periodo di tempo limitato, era da utilizzare per ladeguamento delle deleghe alla non opponibilit relative ai rapporti dei clienti di una determinata categoria di societ Eliminato il paragrafo relativo allutilizzo della causale 90540 come storno della causale 90740, valida per un periodo di tempo limitato, era da utilizzare per ladeguamento delle deleghe alla non opponibilit relative ai rapporti dei clienti di una determinata categoria di societ Record 12 Campo a pos. 11-16 (data creazione disposizione) inserito controllo formale secondo quanto indicato in procedura ICI AEA. Campo Ceck Digit (pos. 46-47) inserito controllo formale secondo quanto indicato in procedura ICI AEA. Campo CIN(pos. 69) reso obbligatorio per coerenza con controlli con altre coordinate bancarie di addebito Correzione refusi Flussi da 3.15 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da Banca 4.15 dAllineamento ad Azienda Cliente 4.16 Record 70 Corretta tipologia controllo su campo a pos. per causale 31-39 (importo prefissato) 90211 Record 50 Corretto refuso con riferimento alla causale 90310 e relativo controllo.

4.11

4.11

Record 12

4.11

Record 12

03/06/ 6.06 2010

5 lug 2010

Record 70 Corretta tipologia controllo su campo a pos. per causale 31-39 (importo prefissato) 90210 Correzione refusi

08/07/ 6.07 2010

12 lug 2010 Flussi da Banca 4.11 dAllineamento ad Azienda Cliente Record 12

Corretto disallineamento del campo CIN rispetto ai tracciati AEA interbancari

01/10/ 6.08 2010

25 ott 2010 Messaggio di Rete 4-10-10 Flussi da Banca 4.16 dAllineamento ad Azienda Cliente Record 70 Nuova struttura del record per inserimento per causale campo flag facolt di storno 90316

28/06/ 6.09

12 nov 2012 Messaggio di

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
Rete 26-07-12 Flussi da 3.5 Azienda Cliente a Banca dAllineamento 3.10 3.16 Flussi da Banca 4.10 dAllineamento ad Azienda Cliente

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 9/70

2012

Richiesta Nuova causale 91211 informazioni deleghe per migrazione a SDD Record 12 Record 70 Causale 91211: Coordinate conto addebito facoltative Cod. riferimento obbligatorio per causale 91211

Comunicazio Nuova causale 91210 ne informazioni deleghe per migrazione a SDD Nuova causale 91311 Diniego comunicazio ne informazioni deleghe per migrazione a SDD Record 12 Record 70 Record 70 Record 70 Modifiche su IBAN addebito per causali 91210 e 91311 Inserito in modalit facoltativa flag classificazione conto per causale 90210 Nuova struttura del record per causale 91210 Nuova struttura del record per causale 91311

4.11

4.12 4.17 4.19 4.20 12/06/2 6.10 013 14 ott 2013 messaggio di rete del 13 giugno 2013 1 Flussi da 3.1 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da 3.4 Azienda Cliente a Banca dAllineamento

Premessa

Inserito chiarimento relativo alle presentazioni da regolare su canale SEPA

Struttura e Inserito chiarimento relativo alle contenuto presentazioni da regolare su canale SEPA dei flussi Richiesta di Inserito nuovo tipo record XX nella struttura autorizzazio della disposizione ne alladdebito in conto acquisita dallAzienda Cliente Revoche Inserito nuovo tipo record XX nella struttura dellautorizz della disposizione azione alladdebito

Flussi da 3.6 Azienda Cliente a Banca dAllineamento

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 10/70

Flussi da 3.7 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da 3.8 Azienda Cliente a Banca dAllineamento

Variazione coordinate dazienda

Inserito il tipo record 30 e il nuovo tipo record XX nella struttura della disposizione

Storno della Inseriti tipi record 30,40 e il nuovo tipo revoca e record XX nella struttura della disposizione della comunicazio ne dautorizzazi one ricevuta dalla Banca dAllineame nto Storno della Inseriti tipi record 30,40 e il nuovo tipo variazione record XX nella struttura della disposizione delle coordinate bancarie Struttura del record codice fisso 12 Inseriti nuovi campi tipo mandato (pos. 17 25) e tipo incasso (pos. 114-117). Inserite inoltre nuove regole di obbligatoriet sui campi CIN, codice paese e check digit

Flussi da 3.9 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da 3.10 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da 3.11 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da 3.15 Azienda Cliente a Banca dAllineamento

Struttura del Inserita nota relativa alle regole di presenza record del campo codice fiscale codice fisso 30 Struttura del Inserito nuovo campo data sottoscrizione record (pos. 98 103) codice fisso 70 per la causale 90211 Struttura del Inserito nuovo tipo record finalizzato al record completamento dei dati minimi per codice fisso presentazioni da regolare su canale SEPA XX Struttura e Inserito chiarimento relativo alle contenuto presentazioni da regolare su canale SEPA dei flussi Comunicazio Inserito nuovo tipo record XX nella struttura ne di della disposizione autorizzazio ne alladdebito in conto acquisita dalla Banca Domiciliatari a Revoche Inserito nuovo tipo record XX nella struttura dellautorizz della disposizione

Flussi da 3.17 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da Banca 4.1 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.4 dAllineamento ad Azienda Cliente

Flussi da Banca 4.5 dAllineamento

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.6 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.7 dAllineamento ad Azienda Cliente azione alladdebito in conto

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 11/70

Variazione Inserito il tipo record 30 e il nuovo tipo coordinate record XX nella struttura della disposizione bancarie di addebito Accettazione Inseriti tipi record 30,40 e il nuovo tipo della record XX nella struttura della disposizione Richiesta di autorizzazio ne alladdebito in conto Dinieghi e storni effettuati dalla Banca Domiciliatari a Dinieghi e storni effettuati dalla Banca Domiciliatari a Inserita nota relativa alla causale 90560 e alla sua presentazione per richiesta allineamento SEDA. Modificata la struttura della disposizione: inseriti tipi record 30,40 e il nuovo tipo record XX Inserita la una nuova causale 99999, utilizzabile nella sola tratta CBI, atta a consentire il diniego alla richiesta di conversione in SEDA da parte della Banca di Allineamento/Banca Passiva CBI. stato altres modificato il titolo del paragrafo in Dinieghi e storni effettuati dalla Banca Domiciliataria/Allineamento.

Flussi da Banca 4.8 dAllineamento ad Azienda Cliente

Flussi da Banca 4.8 dAllineamento ad Azienda Cliente

Flussi da Banca 4.9 dAllineamento ad Azienda Cliente

Storno della Inserita nota relativa alla causale 90840 e richiesta alla sua presentazione per richiesta dellAzienda allineamento SEDA Cliente di Variazione delle coordinate dAzienda Struttura del record codice fisso 12 Inseriti nuovi campi tipo mandato (pos. 34 43) e tipo incasso (pos. 114-117). Inserite inoltre nuove regole di obbligatoriet sui campi CIN, codice paese e check digit

Flussi da Banca 4.12 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.13 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.15 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.17 dAllineamento ad Azienda Cliente

Struttura del Inserita nota relativa alle regole di presenza record del campo codice fiscale codice fisso 30 Struttura del record codice fisso 45 Inserito nuove precisazioni in merito allobbligatoriet dei campi relativi alle Coordinate dazienda da variare (pos. 28 49)

Struttura del Inserito nuovo campo data sottoscrizione record (pos. 101 106) codice fisso 70 per la causale

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
90211 Flussi da Banca 4.22 dAllineamento ad Azienda Cliente 7 27/09/2 6.11 013 14 ott 2013 messaggio di rete del 10 ottobre 2013 Flussi da 3.10 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da 3.10 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da 3.10 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Flussi da 3.15 Azienda Cliente a Banca dAllineamento Struttura del record codice fisso 12

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 12/70

Struttura del Inserito nuovo tipo record finalizzato al record completamento dei dati minimi per codice fisso presentazioni da regolare su canale SEPA XX Appendice I Inserita tabella con le relazioni tra causali A.E.A. e messaggi SEDA

Inserito controllo di validit sul campo Tipo mandato in caso di presentazioni SEDA e inserita nota relativa al significato dei valori ammissibili.

Struttura del Inserito controllo di validit sul campo Tipo record incasso in caso di presentazioni SEDA codice fisso 12 Struttura del record codice fisso 12 Struttura del record codice fisso 70 per la causale 90211 Struttura del record codice fisso 12 Inserita regola di obbligatoriet dei campi codice paese, check digit e cin coordinate bancarie per le causali 90218, 90219, 90450. Inserita nota sul tipo di valorizzazione del campo Flag facolt di storno. Inserita specifica di controllo sul campo data sottoscrizione mandato, indicando che in caso di AEA non va effettuato alcun controllo sul campo. Inserito controllo di validit sul campo Tipo mandato in caso di presentazioni SEDA, modificata la dimensione del campo a 9 caratteri e inserita nota relativa al significato dei valori ammissibili.

Flussi da Banca 4.12 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.12 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.12 dAllineamento ad Azienda Cliente Flussi da Banca 4.17 dAllineamento ad Azienda Cliente

Struttura del Inserito controllo di validit sul campo Tipo record incasso in caso di presentazioni SEDA codice fisso 12 Struttura del record codice fisso 12 Struttura del record codice fisso 70 per la causale 90210 Inserita regola di obbligatoriet dei campi codice paese, check digit e cin coordinate bancarie per le causali 90420, 90421. Inserita nota sul tipo di valorizzazione del campo Flag facolt di storno. Inserita specifica di controllo sul campo data sottoscrizione mandato, indicando che in caso di AEA non va effettuato alcun controllo sul campo.

Flussi da Banca 4.18 dAllineamento ad Azienda

Struttura del Inserita nota sul tipo di valorizzazione del record campo Flag facolt di storno codice fisso

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
Cliente 70 per causale 90316 la

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 13/70

Flussi da Banca 4.13 dAllineamento ad Azienda Cliente

Struttura del Esplicitato il controllo a F per il campo record codifica fiscale, gi introdotto con la codice fisso precedente release 30 Eliminati i riferimenti alla causale 90560 e 90840 in caso di presentazioni SEDA

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 14/70

Indice dei contenuti


1 PREMESSA ....................................................................................................1716 2 FUNZIONE ALLINEAMENTO ELETTRONICO ARCHIVI R.I.D. ..............1918
2.1 2.2 Soggetti ................................................................................................................................................. 1918 Modalit di adesione dellAzienda Cliente........................................................................................ 1918

3 SEZIONE I: FLUSSI DA AZIENDA CLIENTE A BANCA DALLINEAMENTO 2826


3.1 3.2 3.3 3.4 3.5 3.6 3.7 3.8 3.9 Struttura e contenuto dei flussi .......................................................................................................... 2826 Struttura del record di testa codice fisso AL ............................................................................. 2826 Struttura del record di coda codice fisso EF ............................................................................. 2927 Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallAzienda Cliente ......................... 2927 Richiesta informazioni deleghe per migrazione a SEPA Direct Debit ........................................... 3028 Revoche dellautorizzazione alladdebito.......................................................................................... 3028 Variazione coordinate dAzienda ...................................................................................................... 3128 Storno della revoca e della comunicazione dautorizzazione ricevuta dalla Banca dAllineamento. 3129 Storno della variazione delle coordinate bancarie ........................................................................... 3230

3.10 Struttura del record codice fisso 12 ............................................................................................ 3230 3.11 Struttura del record codice fisso 30 ............................................................................................ 3532 3.12 Struttura del record codice fisso 40 ............................................................................................ 3532 3.13 Struttura del record codice fisso 45 ............................................................................................ 3633 3.14 Struttura del record codice fisso 50 ............................................................................................ 3734 3.15 Struttura del record codice fisso 70 per la causale 90211 ..................................................... 3734 3.16 Struttura del record codice fisso 70 per le altre causali............................................................ 3936 3.17 Struttura del record codice fisso XX .......................................................................................... 3936

4 SEZIONE II: FLUSSI DA BANCA DALLINEAMENTO AD AZIENDA CLIENTE 4137

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
4.1 4.2 4.3 4.4 4.5 4.6

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 15/70

Struttura e contenuto dei flussi .......................................................................................................... 4137 Struttura del record di testa codice fisso AL ............................................................................. 4137 Struttura del record di coda codice fisso EF ............................................................................. 4238 Comunicazione di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dalla Banca Domiciliataria ... 4338 Revoche dellAutorizzazione alladdebito in conto .......................................................................... 4339 Variazione delle coordinate Bancarie di addebito ........................................................................... 4339

4.7 Accettazione della Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto ............................................. 4440 4.7.1 Diniego per mancata risposta da parte della banca domiciliataria ................................................ 4440 4.8 4.9 Dinieghi e storni effettuati dalla Banca Domiciliataria ................................................................... 4440 Storno della richiesta dellAzienda Cliente di Variazione delle coordinate dAzienda ................ 4641

4.10 Comunicazione informazioni deleghe per migrazioni a SEPA Direct Debit ................................. 4642 4.11 Diniego alla comunicazione informazioni deleghe per migrazioni a SEPA Direct Debit ............ 4742 4.12 Struttura del record codice fisso 12 ............................................................................................ 4743 4.13 Struttura del record codice fisso 30 ............................................................................................ 5045 4.14 Struttura del record codice fisso 40 ............................................................................................ 5045 4.15 Struttura del record codice fisso 45 ............................................................................................ 5146 4.16 Struttura del record codice fisso 50 ............................................................................................ 5247 4.17 Struttura del record codice fisso 70 per causale 90210 ......................................................... 5247 4.18 Struttura del record codice fisso 70 per causale 90316 ......................................................... 5549 4.19 Struttura del record codice fisso 70 per causale 91210 ......................................................... 5650 4.20 Struttura del record codice fisso 70 per causale 91311 ......................................................... 5852 4.21 Struttura del record - codice fisso 70 per altre causali ................................................................ 5953 4.22 Struttura del record codice fisso XX .......................................................................................... 6053

5 APPENDICE A: FUNZIONE ALLINEAMENTO ELETTRONICO ARCHIVI IBAN ....................................................................................................................6154


5.1 5.2 5.3 5.4 Introduzione ........................................................................................................................................ 6154 Struttura del record di testa - codice fisso AL .............................................................................. 6255 Struttura del record di coda - codice fisso EF .............................................................................. 6255 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento - Messaggio di richiesta ................................ 6356

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
5.5 5.6 5.7

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 16/70

Struttura del record - codice fisso 12............................................................................................. 6356 Struttura del record - codice fisso 30............................................................................................. 6457 Struttura del record - codice fisso 70............................................................................................. 6558

5.8 Flussi da Banca dAllineamento ad Azienda Cliente Messaggi di risposta................................. 6558 5.8.1 Accettazione della richiesta di allineamento IBAN (causale 90713) ............................................ 6558 5.8.2 Comunicazione di mancato allineamento IBAN (causale 90721)................................................. 6558 5.9 Struttura del record - codice fisso 12............................................................................................. 6659

5.10 Struttura del record - codice fisso 70 per le causali 90713 e 90721 ............................................ 6760

6 APPENDICE H: TABELLA ESITI FUNZIONE ALLINEAMENTO ELETTRONICO ARCHIVI IBAN ......................................................................................................6961 7 APPENDICE I: CAUSALI A.E.A. E CORRISPETTIVI MESSAGGI SEDA .....7062

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 17/70

1 Premessa
Il presente documento, che definisce gli standard tecnici dei flussi relativi alla funzione Allineamento Elettronico Archivi , suddiviso in due sezioni: Sezione I: flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento; Sezione II: flussi da Banca dAllineamento ad Azienda Cliente.

In particolare sono trattate le specifiche relative a: Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallAzienda Cliente Revoche dellautorizzazione alladdebito Variazione coordinate dAzienda Storno della revoca ricevuta dalla Banca dAllineamento Storno della comunicazione dautorizzazione ricevuta dalla Banca dAllineamento Storno della comunicazione dautorizzazione ricevuta dalla Banca dAllineamento per Flag storno non accettabile Storno della variazione delle coordinate bancarie. Richiesta informazioni deleghe per migrazione a SEPA Direct Debit

Flussi da Banca dAllineamento ad Azienda Cliente Comunicazione di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dalla Banca Domiciliataria Revoche dellAutorizzazione alladdebito in conto Variazione delle coordinate Bancarie di addebito Accettazione della Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto Dinieghi e storni effettuati dalla Banca Domiciliataria Storno della richiesta dellAzienda Cliente di Variazione delle coordinate dAzienda Comunicazione informazioni deleghe per migrazioni a SEPA Direct Debit Diniego alla comunicazione informazioni deleghe per migrazioni a SEPA Direct Debit

Nellambito delle attivit di migrazione alla SEPA, si sottolinea che le presentazioni A.E.A. dovranno contenere disposizioni omogenee in base al canale di regolamento cui sono destinate. Le richieste di allineamento A.E.A. siano esse inizializzate dal cliente o dalla banca - destinate al canale SEPA, ossia mediante procedura SEDA (SEPA Electronic Data Alignment), dovranno essere caratterizzate da uno specifico tipo record XX (descritto in dettaglio nelle successive sezioni). Contrariamente nel caso di utilizzo della procedura interbancaria AEA, il tipo record richiamato pocanzi dovr essere obbligatoriamente assente. Per una visione dinsieme circa la relazione logica che intercorre tra le causali A.E.A e i corrispondenti messaggi SEDA, si faccia riferimento alla tabella presente nellappendice del paragrafo 7.

Per quanto riguarda i profili normativi che regolano la funzione, nonch gli aspetti attinenti al funzionamento delle infrastrutture tecnologiche e delle applicazioni ad esse correlate, si rimanda a quanto emanato in materia dai competenti organismi. Si richiama, per quanto concerne le regole di rappresentazione e composizione dei flussi che sono scambiati nellambito del servizio Corporate Banking Interbancario CBI, la consultazione del documento CBI-STD-

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 18/70

001, il quale deve essere preso a riferimento da tutti i documenti che descrivono le varie funzioni attive in CBI ed allinterno dei quali, peraltro, possono essere presenti eventuale eccezioni o particolarit

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 19/70

2 Funzione Allineamento Elettronico Archivi R.I.D.

2.1 Soggetti
Azienda Cliente E il Soggetto creditore che si avvale della procedura Allineamento Elettronico Archivi per trasmettere/ricevere, per il tramite della Banca dAllineamento, alla/dalla Banca Domiciliataria, le informazioni relative alle autorizzazioni alladdebito in conto rilasciate da un proprio cliente debitore. Banca dallineamento Banca Assuntrice di disposizioni dincasso RID per mezzo della quale lAzienda Cliente: inoltra le richieste di autorizzazione alladdebito in conto, le revoche delle richieste di autorizzazione alladdebito in conto e le variazioni coordinate dAzienda alla Banca Domiciliataria; riceve il flusso elettronico per il perfezionamento dellautorizzazione alladdebito in conto, le richieste di autorizzazione alladdebito in conto le variazioni coordinate del debitore le revoche delle richieste di autorizzazione alladdebito in conto dalla Banca Domiciliataria.

Banca Domiciliataria E la Banca presso la quale intrattenuto il conto corrente daddebito.

Debitore E il soggetto titolare del conto da addebitare.

Sottoscrittore E il soggetto che sottoscrive il modulo RID; coincide con il soggetto titolare del conto (debitore) ovvero con il soggetto autorizzato ad operare sul conto.

2.2 Modalit di adesione dellAzienda Cliente


La procedura permette di trattare le autorizzazioni alladdebito in conto rilasciate dal debitore sia presso la propria Banca Domiciliataria, sia presso il creditore, lasciando alle Aziende, quindi, la scelta tra le tre seguenti opzioni: Procedura con modalit esclusivamente ad iniziativa dellAzienda Cliente Procedura con modalit sia iniziativa Banca, sia Azienda Cliente Procedura con modalit esclusivamente ad iniziativa Banca

Detta scelta, che dovr essere comunicata dallAzienda Cliente alla Banca dAllineamento, impegna lAzienda Cliente a gestire, a fronte della modalit di adesione prescelta, le disposizioni contraddistinte dalle causali elencate nelle tabelle di seguito riportate:

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 21/70

Modalit iniziativa Azienda Cliente


Modalit iniziativa azienda cliente Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto Causale 90211 90211 90211 90211 Flusso di andata Descrizione Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Effettuata da Cliente Cliente Cliente Cliente Causale 90212 90311 90312 90313 Flusso di risposta Descrizione Accettazione della richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Diniego alla richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Diniego alla richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente per CAB errato Diniego alla richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente per n. conto corrente errato Diniego alla richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente perch il sottoscrittore non pu trarre sul conto corrente indicato Storno della richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente per delega gi presente in archivio Diniego alla Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto per Flag di storno non accettabile Effettuata da Banca Banca Banca Banca

90211

Cliente

90314

Banca

90211 90211

Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente

Cliente Cliente

90316 90315

Banca Banca

Causale 90218

Revoche e proposte di revoche dellautorizzazione alladdebito in conto Flusso di andata Flusso di risposta Descrizione Effettuata da Causale Descrizione Revoca dellautorizzazione alladdebito su Storno della revoca dellautorizzazione alladdebito Cliente 90318 iniziativa del sottoscrittore su iniziativa del sottoscrittore

Effettuata da Banca

21

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
Revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa del sottoscrittore Proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellazienda Proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellazienda Proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito per cessazione del contratto Revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa della banca Revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellintestatario del conto di addebito Flusso di andata Causale 90430 90440 90440 90830 Variazione delle coordinate Bancarie a seguito della trasferibilit Descrizione Variazione delle coordinate bancarie del sottoscrittore Variazione delle coordinate dazienda Variazione delle coordinate dazienda Cliente Banca Effettuata da Banca Cliente

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 22/70


Storno della richiesta di revoca per trasferimento deleghe Storno della proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellazienda Storno della proposta di revoca per trasferimento deleghe Storno della proposta di revoca per cessazione del contratto comunicata dallazienda Storno della revoca Storno della revoca

90218 90219 90219 90450 90421 90420

Cliente Cliente Cliente Cliente Banca Banca

90560 90319 90560 90550 90520 90520

Banca Banca Banca Banca Cliente Cliente

Variazione di coordinate Flusso di risposta Causale 90530 90540 90840 90530 Descrizione Storno della variazione delle coordinate bancarie Storno della richiesta dellazienda di variazione delle coordinate Storno della richiesta dellAzienda di Variazione delle coordinate per trasferimento domiciliazione in corso Storno della variazione delle coordinate bancarie Effettuata da Cliente Banca Banca Cliente

22

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 23/70

Modalit iniziativa Banca


Modalit iniziativa Banca Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto Flusso di andata Causale 90210 90210 Descrizione Comunicazione di autorizzazione alladdebito in conto su richiesta diretta del cliente sottoscrittore Comunicazione di autorizzazione alladdebito in conto su richiesta diretta del cliente sottoscrittore Effettuata da Banca Banca Causale 90309 90310 Flusso di risposta Descrizione Storno della comunicazione di autorizzazione ricevuta dalla banca domiciliata ria per flag storno non accettabile Storno della comunicazione di autorizzazione ricevuta dalla banca domiciliataria Effettuata da Cliente Cliente

Causale 90218 90218 90219 90219 90450 90421 90420

Revoche e proposte di revoche dellautorizzazione alladdebito in conto Flusso di andata Flusso di risposta Descrizione Effettuata da Causale Descrizione Storno della revoca dellautorizzazione alladdebito Revoca dellautorizzazione alladdebito su Cliente 90318 su iniziativa del sottoscrittore iniziativa del sottoscrittore Revoca dellautorizzazione alladdebito su Storno della richiesta di revoca per trasferimento Cliente 90560 iniziativa del sottoscrittore deleghe Proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellazienda Proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellazienda Proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito per cessazione del contratto Revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa della banca Revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellintestatario del conto di addebito Flusso di andata Cliente Cliente Cliente Banca Banca 90319 90560 90550 90520 90520 Storno della proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellazienda Storno della proposta di revoca per trasferimento deleghe Storno della proposta di revoca per cessazione del contratto comunicata dallazienda Storno della revoca Storno della revoca

Effettuata da Banca Banca Banca Banca Banca Cliente Cliente

Variazione di coordinate Flusso di risposta


23

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
Causale 90430 90440 90440 90830 Variazione delle coordinate Bancarie a seguito della trasferibilit Descrizione Variazione delle coordinate bancarie del sottoscrittore Variazione delle coordinate dazienda Variazione delle coordinate dazienda

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 24/70


Descrizione Storno della variazione delle coordinate bancarie Storno della richiesta dellazienda di variazione delle coordinate Storno della richiesta dellAzienda di Variazione delle coordinate per trasferimento domiciliazione in corso Storno della variazione delle coordinate bancarie Effettuata da Cliente Banca Banca Cliente

Effettuata da Banca Cliente Cliente Banca

Causale 90530 90540 90840 90530

24

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 25/70

Modalit iniziativa Azienda Cliente/Banca


Modalit iniziativa azienda cliente/Banca Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto Causale 90211 90211 90211 90211 Flusso di andata Descrizione Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Effettuata da Causale Cliente Cliente Cliente Cliente 90212 90311 90312 90313 Flusso di risposta Descrizione Accettazione della richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Diniego alla richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Diniego alla richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente per CAB errato Diniego alla richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente per n. conto corrente errato Diniego alla richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente perch il sottoscrittore non pu trarre sul conto corrente indicato Diniego alla Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto per Flag di storno non accettabile Storno della richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente per delega gi presente in archivio Storno della comunicazione di autorizzazione ricevuta dalla banca domiciliataria Storno della comunicazione di autorizzazione ricevuta dalla banca domiciliata ria per flag storno non Effettuata da Banca Banca Banca Banca

90211

Cliente

90314

Banca

90211 90211 90210 90210

Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallazienda cliente Comunicazione di autorizzazione alladdebito in conto su richiesta diretta del cliente sottoscrittore Comunicazione di autorizzazione alladdebito in conto su richiesta diretta del cliente sottoscrittore

Cliente Cliente Banca Banca

90315 90316 90310 90309

Banca Banca Cliente Cliente

25

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 26/70


accettabile

Causale 90218 90218 90219 90219 90450 90421 90420

Revoche e proposte di revoche dellautorizzazione alladdebito in conto Flusso di andata Flusso di risposta Descrizione Effettuata da Causale Descrizione Effettuata da Storno della revoca dellautorizzazione alladdebito su Revoca dellautorizzazione alladdebito su Banca Cliente 90318 iniziativa del sottoscrittore iniziativa del sottoscrittore Revoca dellautorizzazione alladdebito su Storno della richiesta di revoca per trasferimento Cliente 90560 Banca iniziativa del sottoscrittore deleghe Proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellazienda Proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellazienda Proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito per cessazione del contratto Revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa della banca Revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellintestatario del conto di addebito Flusso di andata Cliente Cliente Cliente Banca Banca 90319 90560 90550 90520 90520 Storno della proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellazienda Storno della proposta di revoca per trasferimento deleghe Storno della proposta di revoca per cessazione del contratto comunicata dallazienda Storno della revoca Storno della revoca Banca Banca Banca Cliente Cliente

Variazione di coordinate Flusso di risposta Effettuata da Causale Banca Cliente Cliente Variazione delle coordinate Bancarie a seguito della trasferibilit Banca 90530 90540 90840 90530 Descrizione Storno della variazione delle coordinate bancarie Storno della richiesta dellazienda di variazione delle coordinate Storno della richiesta dellAzienda di Variazione delle coordinate per trasferimento domiciliazione in corso Storno della variazione delle coordinate bancarie Effettuata da Cliente Banca Banca Cliente
26

Causale 90430 90440 90440 90830

Descrizione Variazione delle coordinate bancarie del sottoscrittore Variazione delle coordinate dazienda Variazione delle coordinate dazienda

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 27/70

Sospesi Flusso di andata Causale Descrizione Effettuata da Causale 90600 Flusso di risposta Descrizione Diniego per mancata risposta da parte della banca domiciliataria Effettuata da Sistema

Modalit iniziativa Azienda Cliente


Modalit iniziativa azienda cliente Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto Causale 91211 Flusso di andata Descrizione Richiesta di informazioni per ciascuna delega in essere presso la banca domiciliataria ai fini della migrazione a SEPA Direct Debit Richiesta di informazioni per ciascuna delega in essere presso la banca domiciliataria ai fini della migrazione a SEPA Direct Debit Flusso di risposta Effettuata da Cliente Causale 91210 Descrizione Comunicazione informazioni deleghe migrazioni a SEPA Direct Debit per Effettuata da Banca

91211

Cliente

91311

Diniego alla comunicazione informazioni deleghe per migrazioni a SEPA Direct Debit

Banca

27

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 28/70

3 Sezione I: flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento

3.1 Struttura e contenuto dei flussi


I flussi trasmessi hanno le seguenti caratteristiche: il primo record deve essere un record di testa; al record di testa seguono una o pi disposizioni (anche tra loro di natura diverse e, quindi, con causali diverse), che devono essere numerate progressivamente partendo dal numero 1; ogni disposizione pu essere costituita da un minimo di due ad un massimo di quattro record, nel caso di presentazioni da regolare su procedura interbancaria AEA. Nel caso di flussi da regolare su canale SEDA, ogni disposizione pu essere costituita fino a un massimo di sette record e le disposizioni ivi contenute dovranno essere caratterizzate dalla presenza del tipo record XX. Tale tipo record non deve essere presente nel caso di utilizzo della procedura interbancaria AEA; lultimo record deve essere un record di coda che contiene i valori di quadratura delle disposizioni.

record di testa AL

record di coda EF

3.2 Struttura del record di testa codice fisso AL


posizione 12 3 4-8 9-13 o/f o o o tipo an an n Nome campo filler tipo record mittente ricevente controllo N V V V Contenuto blank AL codice assegnato dalla Sia allAzienda Mittente; censita sul Directory codice ABI della banca dallineamento cui devono essere inviate le disposizioni; censita sul Directory

Il contenuto del presente documento costituisce materiale sottoposto alla disciplina del marchio CBI.

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 29/70

14-19

data creazione

data di creazione del flusso da parte dellAzienda mittente nel formato GGMMAA campo di libera composizione da parte del Azienda Cliente; devessere univoco nellambito della data di creazione e a parit di mittente e ricevente campo a disposizione. dellAzienda mittente blank Campo non utilizzabile per linserimento di informazioni

20-39

an

Nome supporto

40-45 46-115 116-120

f -

an -

campo a disposizione filler Campo non disponibile

N N N

3.3 Struttura del record di coda codice fisso EF


posizione 12 -3 4-8 9-13 14-19 20-39 40-45 46-52 53- 82 83-89 o/f o o o o o f o o tipo an an n n an an n n Nome campo filler tipo record mittente ricevente data creazione Nome supporto campo a disposizione numero disposizioni filler numero record controllo N V V V V V N V N V Contenuto blank EF stessi dati presenti sul record di testa

campo a disposizione dellAzienda Cliente numero totale delle disposizioni blank numero totale dei record che compongono il flusso (comprensivo anche dei record di testa e di coda) blank Campo non utilizzabile per linserimento di informazioni

90-114 115-120

filler Campo non disponibile

N N

3.4 Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dallAzienda Cliente


La disposizione contraddistinta dalla causale 90211 ed costituita dai seguenti record nellordine sotto riportato (il tipo record XX obbligatoriamente presente solo nel caso di allineamento SEDA, obbligatoriamente assente nel caso di allineamento AEA):

29

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 30/70

1 2 3 4

12 30 40 70 5 XX

3.5 Richiesta informazioni deleghe per migrazione a SEPA Direct Debit


Le Aziende per il tramite della propria Banca dAllineamento e per ciascuna delega in loro possesso, possono chiedere alle banche domiciliatarie le informazioni sulle deleghe in base alle quali le stesse domiciliatarie, alla presentazione di disposizioni dincasso, eseguono gli addebiti sui conti dei propri clienti. La disposizione contraddistinta dalla causale 91211 ed costituita dai seguenti record nellordine sotto riportato

1 2

12 70

3.6 Revoche dellautorizzazione alladdebito


Le disposizioni di revoca sono contraddistinte dalle seguenti causali e sono costituite dai record nellordine sotto riportato (i tipi record 40 e XX sono obbligatoriamente presenti solo nel caso di allineamento SEDA, obbligatoriamente assenti nel caso di allineamento AEA): * Revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa del sottoscrittore (causale 90218) * Proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito su iniziativa dellAzienda Cliente (causale 90219) * Proposta di revoca dellautorizzazione alladdebito per cessazione del contratto (causale 90450)

1 2 3 4

12 40 70 XX

30

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 31/70

3.7 Variazione coordinate dAzienda


La disposizione contraddistinta dalla causale 90440 ed costituita dai seguenti record nellordine sotto riportato (i tipi record 30, 40 e XX sono obbligatoriamente presenti solo nel caso di allineamento SEDA, obbligatoriamente assenti nel caso di allineamento AEA):

1 2 3 4

12 30 40 45 5 6 70 XX

3.8 Storno della revoca e della comunicazione dautorizzazione ricevuta dalla Banca dAllineamento.
Le disposizioni di storno sono contraddistinte dalle seguenti causali e sono costituite dai record nellordine sotto riportato (i tipi record 30, 40 e XX sono obbligatoriamente presenti solo nel caso di allineamento SEDA, obbligatoriamente assenti nel caso di allineamento AEA): * Storno della revoca (causale 90520); * Storno della comunicazione di autorizzazione ricevuta dalla Banca Domiciliataria (causale 90310) * Storno della comunicazione di autorizzazione ricevuta dalla Banca Domiciliataria per flag di storno non accettabile (causale 90309) * 1 2 3 4 5 6 12 30 40 50 70 XX

31

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 32/70

3.9 Storno della variazione delle coordinate bancarie


La disposizione contraddistinta dalla causale 90530 ed costituita dai seguenti record nellordine sottoriportato (i tipi record 30, 40 e XX sono obbligatoriamente presenti solo nel caso di allineamento SEDA, obbligatoriamente assenti nel caso di allineamento AEA):

1 2 3 4

12 30 40 45 5 6 7 50 70 XX

3.10 Struttura del record codice fisso 12


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n Nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso 12 numero progressivo della allinterno del flusso. Inizia progressivo di 1. Il numero uguale per tutti i record disposizione. disposizione con 1 ed deve essere della stessa

11-16

data creazione disposizione

rappresenta la data di creazione della disposizione nella forma GGMMAA

32

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 33/70

17-25

an

Tipo mandato

FV

Campo da utilizzare in caso di richiesta allineamento SEDA. Individua la tipologia di mandato e, qualora presente, deve assumere uno dei seguenti valori1: CORSEDPM, CORSEDEM, COR1SEDPM, COR1SEDEM, B2BSEDPM, B2BSEDEM N.B.: Controllo di validit (V) da effettuare solo in caso di presentazioni SEDA (presenza record XX). In caso di presentazioni AEA (assenza del record XX) non va effettuato nessun controllo sul campo (N).

26-28 29-33

filler causale

N V

blank valore fisso in funzione della disposizione che si vuole eseguire e della modalit di adesione prescelta dal Azienda Cliente. (cfr capitolo 1.1.2. Modalit di adesione dellAzienda) blank Codice Paese della Banca di addebito; pu assumere i valori IT o SM Obbligatorio per la causale 90211 e, in caso di richiesta allineamento SEDA, per le causali 90440, 90520, 90309, 90310, 90530, 90218, 90219 e 90450 check digit IBAN della Banca di addebito Obbligatorio per la causale 90211 e, in caso di richiesta allineamento SEDA, per le causali 90440, 90520, 90309, 90310, 90530, 90218, 90219 e 90450

34-43 44-45

an

filler Codice Paese

N V

46-47

check digit

Tale attributo indica la modalit di acquisizione (supporto cartaceo o supporto elettronico) del mandato SDD oggetto di allineamento: CORSEDPM: mandato core cartaceo CORSEDEM: mandato core elettronico COR1SEDPM: mandato core1 cartaceo COR1SEDEM: mandato core1 elettronico B2BSEDPM: mandato B2B cartaceo B2BSEDEM: mandato B2B elettronico Si precisa che le codifiche relative a "Core1" sono assimilabili alla codifica "Core".

33

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 34/70

coordinate della Banca dAllineamento 48 -52 o n ABI Banca dAllineamento V codice ABI della banca dallineamento che su incarico del Azienda Cliente effettua la richiesta; deve corrispondere a quello presente sul record di testa blank

53-68

filler

coordinate bancarie di addebito 69f an CIN Coordinate Bancarie F E il CIN di controllo delle Coordinate Bancarie relativo al BBAN. Obbligatorio per la causale 90211 e, in caso di richiesta allineamento SEDA, per le causali 90440, 90520, 90309, 90310 , 90530, 90218, 90219 e 90450 codice ABI della banca presso la quale il conto di addebito. codice CAB dello sportello del conto di addebito. Facoltativo per la causale 91211 numero conto corrente di Facoltativo per la causale 91211 addebito.

70 -74 75-79 80-91

o o o

n n an

ABI banca conto addebito F CAB banca Conto debitore F F

coordinate Azienda Creditrice 92-96 o an codice Azienda V codice SIA del Azienda Cliente; tale codice pu essere diverso dal codice SIA del Cliente mittente presente sul record di testa, ma deve comunque essere lo stesso per tutte le singole disposizioni contenute nel supporto logico; deve assumere uno dei seguenti valori : 1 - utenza 2 - matricola 3 - codice fiscale/partita IVA 4 - codice cliente 5 - codice fornitore 6 - portafoglio commerciale 9 - altri codice con il quale il debitore conosciuto dal creditore Tipologia di incasso inserita nel mandato SEDA. Qualora presente pu assumere solo i valori: OOFF o RCUR. N.B.: Controllo di validit (V) da effettuare solo in caso di presentazioni SEDA (presenza record XX). In caso di presentazioni AEA (assenza del record XX) non va effettuato nessun controllo sul campo (N).

97

tipo codice individuale

98-113 114-117

o f

an an

codice individuale tipo incasso

F FV

34

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
Blank

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 35/70

118 120

filler

3.11 Struttura del record codice fisso 30


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n Nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V Contenuto Blank codice fisso 30 stesso numero disposizione. del record 12 della

Descrizione del cliente sottoscrittore

(Due segmenti rispettivamente di 30 caratteri e il terzo di14 caratteri: nome, cognome, indirizzo e localit del cliente sottoscrittore) F F F V Obbligatorio per causale 90211, e, in caso di richiesta allineamento SEDA, per le causali 90440, 90520, 90309, 90310 e 90530. Codice fiscale del sottoscrittore del modulo Il campo non sottoposto ad alcun controllo n di presenza n formale n di validit nel caso in cui il codice ABI della Banca domiciliataria (rec. 12 posizione 70-74) sia uno dei seguenti: 03225, 03262, 03034, 03195, 03145, 08540, 03237, 06067, 03530, 03277, 03178, 03171, 03287 03277 03237

11-40 41-70 71-84 85-100

o f f f

an an an an

1 segmento 2 segmento 3 segmento cod. fiscale

101-116

an

codifica. fiscale

Codice fiscale/partita IVA dellintestatario del conto di addebito presente nel record 12 pos. 69-91. Blank

117-120

filler

3.12 Struttura del record codice fisso 40


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n Nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V Contenuto Blank codice fisso 40 stesso numero disposizione. del record 12 della

Indirizzo dellintestatario del conto


35

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 36/70

11-40 41-45 46-70 71-120

f f f o

an an an an

indirizzo CAP localit intestatario conto

F F F F

via, numero civico e/o nome della frazione codice di avviamento postale Localit Nominativo/ragione sociale dellintestatario del conto corrente di addebito; pu coincidere con il cliente sottoscrittore (record 30 pos. 11-84)

3.13 Struttura del record codice fisso 45


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n Nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V Contenuto Blank codice fisso 45 stesso numero disposizione. del record 12 della

Storno coordinate bancarie da variare 11-15 f n CAB conto di addebito V Obbligatorio solo per causale 90530. Deve contenere lo stesso valore impostato dalla banca domiciliataria nella causale 90430 Obbligatorio solo per causale 90530. Deve contenere lo stesso valore impostato dalla banca domiciliataria nella causale 90430

16-27

an

conto di addebito

Coordinate dazienda da variare 28-43 f an codice individuale V Obbligatorio solo per causale 90440. Deve contenere il codice individuale originale assegnato al cliente che va sostituito con quello indicato sul record 12 in posizione 98113 Obbligatorio solo per causale 90440. Deve contenere il codice azienda originale assegnato al cliente che va sostituito con quello indicato sul record 12 in posizione 9296

44-48

an

codice azienda

49-

tipo codice individuale.

Obbligatorio solo per causale 90440. Deve contenere il tipo codice individuale originale assegnato al cliente che va sostituito con quello indicato sul record 12 in posizione 97

Storno Codice ABI da variare

36

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 37/70

50-54

codice ABI

Obbligatorio solo per causale 90530. Il codice, che fa parte delle COORDINATE BANCARIE DA VARIARE, deve contenere lo stesso valore impostato dalla banca domiciliataria nella causale 90430; contiene lo stesso valore della disposizione che si sta stornando Codice paese delle coordinate di addebito se presente, deve contenere lo stesso valore della disposizione che si sta stornando Check digit delle coordinate di addebito; se presente, deve contenere lo stesso valore della disposizione che si sta stornando CIN delle coordinate di addebito; se presente, deve contenere lo stesso valore della disposizione che si sta stornando Blank

55-56

an

Codice Paese

57-58

Check digit

59

an

CIN della bancaria filler

coordinata N

60-120

3.14 Struttura del record codice fisso 50


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n Nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V Contenuto Blank codice fisso 50 stesso numero disposizione. del record 12 della

Riferimenti originari 11-100 f an riferimenti originari V obbligatorio solo per causale 90310. Deve contenere il campo codice riferimento e leventuale descrizione rilevati dal record 70 (pos. 11-100) della disposizione originaria (causale 90210) Blank

101-120

filler

3.15 Struttura del record codice fisso 70 per la causale 90211


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n Nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V Contenuto Blank codice fisso 70 stesso numero disposizione. del record 12 della

Codice di riferimento
37

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 38/70

11-25 Descrizione 26-

an

codice di riferimento

Deve contenere un codice attribuito dallAzienda Cliente mittente

an

carattere speciale

27-30 31-39

f f

n n

numero rate

Valorizzare con il carattere speciale %. Indica che i dati da pos. 27-99 sono strutturati in campi come definito di seguito. numero delle rate (rilevato dal modulo RID sottoscritto dal cliente)1 Importo massimo/Importo prefissato in centesimi di Euro della rata (rilevato dal modulo RID sottoscritto dal cliente): se Flag Facolt di storno (pos. 96) = 9 il campo obbligatoriamente presente. Scadenza della prima rata nella forma GGMMAA (rilevata dal modulo RID sottoscritto dal cliente) Scadenza dellultima rata nella forma GGMMAA (rilevata dal modulo RID sottoscritto dal cliente) a disposizione per completare la descrizione. Indica la facolt di rifiuto dellordine (opposizione alladdebito) della disposizione da parte del soggetto debitore; assume i valori2: 1 = il cliente ha la facolt di richiedere rimborso entro il quinto giorno successivo alla scadenza con diritto di revoca non derogato(D+5)1 2 = il cliente ha facolt di richiedere rimborso entro la scadenza con diritto di revoca non derogato (D) 1 3 = esclusione per il cliente del diritto di revoca e di rimborso1 8 = esiste il diritto al rimborso (D+8 settimane) 9 = non esiste facolt di rimborso per le previste caratteristiche del mandato (es. clausola di importo prefissato)

Importo massimo V rata/Importo prefissato

40-45

Scadenza prima rata

46-51

Scadenza ultima rata

52-95 96-

f o

an n

Sottocampo descrizione Flag facolt di storno

F V

La banca domiciliataria computa nel "Numero rate" tutte quelle disposizioni di incasso effettivamente addebitate o non addebitate per mancanza o insufficienza fondi o per opposizione del debitore.

In caso di presentazioni SEDA (presenza record XX) la valorizzazione assunta dal campo, nellambito dei valori ammessi, rimandata agli accordi bilaterali. Si consiglia di valorizzare in coerenza con il campo tipo mandato del record 12 (valore 8 in caso di mandato SDD CORE, valore 3 in caso di mandato SDD B2B).
38

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 39/70

97

an

codice divisa

la divisa in cui espresso limporto nel campo Importo massimo rata /Importo prefissato, pos.31-39. Se presente assume il valore fisso E (Euro). Data di sottoscrizione del mandato nella forma GGMMAA. Campo raccomandato in caso di richiesta allineamento SEDA. Il controllo formale (F) sulla data, come da manuale generale CBI-STD-001, va eseguito solo in caso di allineamento SEDA (presenza del record XX). In caso di allineamento AEA (assenza del record XX) non va effettuato nessun controllo (N). Blank

98-103

data sottoscrizione

104-120

filler

3.16 Struttura del record codice fisso 70 per le altre causali


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n Nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso 70 stesso numero disposizione. del record 12 della

Codice di riferimento 11-25 f an codice di riferimento V obbligatorio per le causali: 90218 90219 90450 90440- 91211. Codice attribuito dal Azienda Cliente mittente

Descrizione 26-100 101 -120 f an descrizione filler N N descrizione testo libero Blank

3.17 Struttura del record codice fisso XX


posizione 1o/f tipo Nome campo filler controllo N contenuto blank

1 Come regola di composizione del campo, non soggetta a specifici controlli applicativi, si informa che detta facolt potr essere utilizzata esclusivamente:

nei confronti di soggetti debitori che non rivestono la qualit di consumatori e che hanno derogato al solo diritto di rimborso (flag 1 e 2) oppure al diritto di rimborso e revoca (flag 3).
39

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 40/70

2 -3 4-10 11-45 46-115 116 -120

o o f f -

an n an an -

tipo record numero progressivo Identificativo creditore nome del creditore filler

V V del F N N

codice fisso XX stesso numero disposizione. del record 12 della

Rappresenta l'identificativo del creditore all'interno della procedura SEDA. Nominativo del creditore testo libero blank

40

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 41/70

4 Sezione II: flussi da Banca dAllineamento ad Azienda Cliente

4.1 Struttura e contenuto dei flussi


I flussi trasmessi hanno le seguenti caratteristiche: il primo record deve essere un record di testa; al record di testa seguono una o pi disposizioni (anche tra loro di natura diverse e, quindi, con causali diverse), che devono essere numerate progressivamente partendo dal numero 1; ogni disposizione pu essere costituita da un minimo di due ad un massimo di quattro record, nel caso di presentazioni da procedura interbancaria AEA. Nel caso di flussi provenienti da canale SEDA, ogni disposizione pu essere costituita fino a un massimo di sette record e le disposizioni ivi contenute dovranno essere caratterizzate dalla presenza del tipo record XX. Tale tipo record non deve essere presente nel caso di utilizzo della procedura interbancaria AEA; lultimo record deve essere un record di coda che contiene i valori di quadratura delle disposizioni.

record di testa AL

record di coda EF

4.2 Struttura del record di testa codice fisso AL


posizione 12 3 4-8 o/f o o tipo an n nome campo filler tipo record mittente controllo N V V contenuto blank AL codice ABI della banca dallineamento che invia le disposizioni; censita sul Directory.

41

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 42/70

9-13 14-19

o o

an n

ricevente data disposizione nome supporto

V creazione F

codice assegnato dalla Sia allAzienda Cliente ricevente; censita sul Directory data di creazione del flusso da parte della Banca dAllineamento mittente nel formato GGMMAA campo di libera composizione da parte della Banca dAllineamento Mittente; devessere univoco nellambito della data di creazione e a parit di mittente e ricevente campo a disposizione del mittente blank Campo non utilizzabile per linserimento di informazioni

20-39

an

40-45 46-115 116-120

f -

an -

campo a disposizione filler Campo non disponibile

N N N

4.3 Struttura del record di coda codice fisso EF


posizione 12 3 4-8 9-13 14-19 20-39 40-45 46-52 53- 82 83-89 o/f o o o o o o o tipo an n an n an n n nome campo filler tipo record mittente ricevente data creazione nome supporto filler numero disposizioni filler numero record controllo N V V V V V N V N V contenuto blank EF stessi dati presenti sul record di testa blank numero totale delle disposizioni blank numero totale dei record che compongono il flusso (comprensivo anche dei record di testa e di coda) blank Campo non utilizzabile per linserimento di informazioni

90-114 115-120

filler Campo non disponibile

N N

42

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 43/70

4.4 Comunicazione di autorizzazione alladdebito in conto acquisita dalla Banca Domiciliataria


La disposizione contraddistinta dalla causale 90210 ed costituita dai seguenti record nellordine sotto riportato (il tipo record XX obbligatoriamente presente solo nel caso di allineamento SEDA, obbligatoriamente assente nel caso di allineamento AEA): 1 2 3 4 5 12 30 40 70 XX

4.5 Revoche dellAutorizzazione alladdebito in conto


Le disposizioni di revoca sono contraddistinte dalle seguenti causali e sono costituite dai record nellordine sotto riportato (il tipo record XX obbligatoriamente presente solo nel caso di allineamento SEDA, obbligatoriamente assente nel caso di allineamento AEA): * Revoca dellAutorizzazione alladdebito in conto su richiesta dellintestatario del conto di addebito (causale 90420) * Revoca dellAutorizzazione alladdebito in conto su iniziativa della Banca domiciliataria (causale 90421) 1 2 3 12 70 XX

4.6 Variazione delle coordinate Bancarie di addebito


* Variazione delle coordinate Bancarie del sottoscrittore (causale 90430): la Banca Domiciliataria, qualora avvengano delle variazioni relative alle coordinate Bancarie di un proprio Cliente, ne d comunicazione allAzienda creditrice tramite la Banca dAllineamento preferenziale. * Variazione delle coordinate Bancarie a seguito della trasferibilit (causale 90830): la nuova Banca Domiciliataria, a fronte di un avvenuto trasferimento di una domiciliazione dalla banca originaria, ne d comunicazione allAzienda creditrice tramite la Banca dAllineamento preferenziale.

43

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 44/70

La disposizioni di cui sopra sono costituite dai seguenti record nellordine sotto riportato (i tipi record 30 e XX sono obbligatoriamente presenti solo nel caso di allineamento SEDA, obbligatoriamente assenti nel caso di allineamento AEA): 1 2 3 4 5 12 30 45 70 XX

4.7 Accettazione della Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto


La disposizione contraddistinta dalla causale 90212 ed costituita dai record nellordine sotto riportato (i tipi record 30, 40 e XX sono obbligatoriamente presenti solo nel caso di allineamento SEDA, obbligatoriamente assenti nel caso di allineamento AEA): 1 2 3 2 3 4 5 6 12 30 40 50 70 XX

4.7.1.14.7.1

Diniego per mancata risposta da parte della banca domiciliataria

La disposizione contraddistinta dalla causale 90600 ed costituita dai record nellordine sotto riportato: 1 2 12 70

4.8 Dinieghi e storni effettuati dalla Banca Domiciliataria/Allineamento


Le disposizioni di diniego e di storno sono contraddistinte dalle seguenti causali e sono costituite dai record nellordine sotto riportato (i tipi record 30, 40 e XX sono obbligatoriamente presenti solo nel caso di allineamento SEDA, obbligatoriamente assenti nel caso di allineamento AEA):
44

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 45/70

Dinieghi Diniego alla Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto effettuata dallAzienda Cliente (causale 90311) Diniego alla Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto per CAB errato (causale 90312) Diniego alla Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto per numero di Conto Corrente errato (90313) Diniego alla Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto perch il sottoscrittore non pu trarre sul Conto Corrente indicato (causale 90314) Diniego alla Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto perch flag di storno non accettabile (causale 90315) Diniego alla Richiesta di conversione in SEDA da parte della Banca di Allineamento/Banca Passiva CBI (causale 999991)

Storni Storno della Richiesta di autorizzazione alladdebito in conto in quanto gi presente in archivio (causale 90316) Storno della Revoca su iniziativa del sottoscrittore effettuata presso lAzienda Cliente (causale 90318) Storno della Proposta di Revoca su iniziativa dellAzienda Cliente (causale 90319) * Storno della Proposta di Revoca, comunicata dallAzienda Cliente, per cessazione del contratto (causale 90550) * Storno della richiesta di revoca della domiciliazione per trasferimento delle deleghe (causale 90560): la Banca Domiciliataria comunica allAzienda creditrice lo storno della Revoca allautorizzazione alladdebito in quanto in corso il trasferimento delle deleghe (non possibile utilizzare questa funzionalit per richieste su canale SEDA).

1 2 3 4

12 30 40 50 5 6 70 XX

Tale causale relativa alla sola tratta CBI ed utilizzabile sia nel caso di assenza di accordo contrattuale banca-cliente sia nel caso di dati insufficienti ad effettuare la conversione richiesta.
45

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 46/70

4.9 Storno della richiesta dellAzienda Cliente di Variazione delle coordinate dAzienda
Storno della richiesta dellAzienda di Variazione delle coordinate dAzienda (causale 90540): la Banca Domiciliataria comunica allAzienda creditrice, per il tramite della Banca dAllineamento che ha inviato la richiesta, lo storno della variazione delle coordinate dAzienda in quanto i dati ricevuti sono discordanti con quelli contenuti nei propri archivi Storno della richiesta dellAzienda di Variazione delle coordinate dAzienda per trasferimento domiciliazione in corso (causale 90840 - non possibile utilizzare questa funzionalit per richieste su canale SEDA): la Banca Domiciliataria comunica allAzienda creditrice, per il tramite della Banca dAllineamento che ha inviato la richiesta, lo storno della variazione delle coordinate dAzienda in quanto la domiciliazione oggetto di variazione in corso di trasferimento

Le disposizioni di cui sopra sono costituite dai seguenti record nellordine sotto riportato (i tipi record 30, 40 e XX sono obbligatoriamente presenti solo nel caso di allineamento SEDA, obbligatoriamente assenti nel caso di allineamento AEA):

1 2 3 4

12 30 40 45 5 6 7 50 70 XX

4.10 Comunicazione informazioni deleghe per migrazioni a SEPA Direct Debit


La Banca Domiciliataria restituisce allazienda creditrice, per il tramite della Banca dAllineamento che ha inviato la richiesta, le informazioni connesse ad una specifica delega le cui coordinate dAzienda sono state indicate dalla creditrice. Linoltro di dette informazioni condizionato dalla presenza nei propri archivi della delega corrispondente alle coordinate dAzienda specificate nonch dallo stato di questultima (delega attiva). La disposizione contraddistinta dalla causale 91210 ed costituita dai seguenti record nellordine sotto riportato:

46

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 47/70

1 2 3 4

12 30 40 70

4.11 Diniego alla comunicazione informazioni deleghe per migrazioni a SEPA Direct Debit
La Banca Domiciliataria restituisce allazienda creditrice, per il tramite della Banca dAllineamento che ha inviato la richiesta, un diniego alla richiesta di informazioni connesse ad una specifica delega le cui coordinate dAzienda sono state indicate dalla creditrice, nei casi in cui la delega non fosse presente o non attiva. In questo caso la domiciliataria si limita a rispondere alla richiesta indicando il motivo del diniego.

La disposizione contraddistinta dalla causale 91311 ed costituita dai seguenti record nellordine sotto riportato: 1 2 12 70

4.12 Struttura del record codice fisso 12


posizion e o/f 12 -3 4-10 o o tipo an n nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso 12 numero progressivo della allinterno del flusso. Inizia progressivo di 1. Il numero uguale per tutti i record disposizione. disposizione con 1 ed deve essere della stessa

11-16

data creazione disposizione

Rappresenta la data di creazione della disposizione nella forma GGMMAA

17-22

data creazione flusso originario

obbligatoria per le seguenti causali; 90212 90311 90312 90313 90314 90316 90318 90319 90550 90540. Rappresenta la data creazione del flusso originario nella forma GGMMAA blank

23-28

filler

47

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 48/70

29-33

causale

valore fisso in funzione della disposizione che si vuole eseguire e della modalit di adesione prescelta dal Azienda Cliente. (cfr capitolo 1.1.2. Modalit di adesione dellAzienda) Campo da utilizzare in caso di richiesta allineamento SEDA. Individua la tipologia di mandato e, qualora presente, deve assumere uno dei seguenti valori1: CORSEDPM, CORSEDEM, COR1SEDPM, COR1SEDEM, B2BSEDPM, B2BSEDEM N.B.: Controllo di validit (V) da effettuare solo in caso di presentazioni SEDA (presenza record XX). In caso di presentazioni AEA (assenza del record XX) non va effettuato nessun controllo sul campo (N).

34-4342 f

an

Tipo mandato

FV

43-

Filler

blank

44-45

an

Codice Paese

Codice Paese; il campo pu assumere i valori IT o SM. Diventa obbligatorio per le causali 90210, 90212, 90430, 90830, 91210 e, nel caso di richiesta allineamento SEDA, per le causali 90311, 90312, 90313, 90314, 90315, 90316, 90318, 90319, 90540, 90550, 90560, 90420, 90421.

Tale attributo indica la modalit di acquisizione (supporto cartaceo o supporto elettronico) del mandato SDD oggetto di allineamento: CORSEDPM: mandato core cartaceo CORSEDEM: mandato core elettronico COR1SEDPM: mandato core1 cartaceo COR1SEDEM: mandato core1 elettronico B2BSEDPM: mandato B2B cartaceo B2BSEDEM: mandato B2B elettronico Si precisa che le codifiche relative a "Core1" sono assimilabili alla codifica "Core".
48

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 49/70

46-47

check digit

check digit IBAN; il campo diventa obbligatorio con controllo di tipo V per le causali: 90210, 90212, 90430, 90830, 91210 e, nel caso di richiesta allineamento SEDA, per le causali 90311, 90312, 90313, 90314, 90315, 90316, 90318, 90319, 90540, 90550, 90560, 90420, 90421. . codice ABI della banca dallineamento che su incarico dellAzienda riceve le disposizioni; deve corrispondere a quello presente sul record di testa blank

coordinate della Banca dAllineamento 48-52 o n ABI banca dAllineamento filler V

53-68

coordinate bancarie di addebito 69f an CIN Coordinate Bancarie F E il CIN di controllo delle Coordinate Bancarie. Il campo diventa obbligatorio per le causali : 90210, 90212, 90430, 90830, 91210 e, nel caso di richiesta allineamento SEDA, per le causali 90311, 90312, 90313, 90314, 90315, 90316, 90318, 90319, 90540, 90550, 90560, 90420, 90421. . codice ABI della banca presso la quale il conto di addebito; facoltativo per causale 91311 codice CAB dello sportello del conto di addebito; facoltativo per causale 91311 numero di conto corrente di addebito; facoltativo per causale 91311

70 -74 75-79 80-91

o o o

n n an

ABI banca conto addebito F CAB banca conto debitore F F

coordinate Azienda Creditrice 92-96 o an codice Azienda V codice SIA dellAzienda Cliente; tale codice pu essere diverso dal codice SIA dellazienda ricevente presente sul record di testa, ma deve comunque essere lo stesso per tutte le singole disposizioni contenute nel supporto logico; deve assumere uno dei seguenti valori : 1 - utenza 2 - matricola 3 - codice fiscale/partita IVA 4 - codice cliente 5 - codice fornitore 6 - portafoglio commerciale 9 - altri codice con il quale il debitore conosciuto dal creditore Tipologia di incasso inserita nel mandato SEDA. Qualora presente pu assumere solo i valori: OOFF o RCUR
49

97-

tipo codice individuale

98-113 114-117

o f

an an

codice individuale tipo incasso

F FV

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 50/70

N.B.: Controllo di validit (V) da effettuare solo in caso di presentazioni SEDA (presenza record XX). In caso di presentazioni AEA (assenza del record XX) non va effettuato nessun controllo sul campo (N).

118-120

filler

blank

4.13 Struttura del record codice fisso 30


posizione 12 3 4-10 o/f o o tipo an n nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso 30 stesso numero disposizione. del record 12 della

Descrizione del cliente sottoscrittore 11-40 41-70 71-84 85 100 f f f f an an an an 1 segmento 2 segmento 3 segmento codifica fiscale

(Tre segmenti di 30 caratteri ciascuno: nome e cognome del cliente sottoscrittore) F F F NF . . . Codice fiscale del sottoscrittore del modulo. In caso di richiesta allineamento SEDA obbligatorio per le causali 90210, 90430, 90212, 90311, 90312, 90313, 90314, 90315, 90316, 90318, 90319, 90550, 90560, 90540 e 90840

101 116 f

an

codifica fiscale

Codice fiscale/partita IVA dellintestatario del conto di addebito presente nel record 12 pos. 69-91. Blank

117 -120

filler

4.14 Struttura del record codice fisso 40


posizione 1o/f tipo nome campo filler controllo N contenuto blank
50

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 51/70

2 -3 4-10

o o

an n

tipo record numero progressivo

V V

codice fisso 40 stesso numero disposizione. del record 12 della

Indirizzo dellintestatario del conto 11-40 41-45 46-70 71-120 f f f o an an an an indirizzo CAP Localit intestatario conto F F F F via, numero civico e/o nome della frazione codice di avviamento postale localit nominativo/ragione sociale dellintestatario del conto corrente di addebito; pu coincidere con il cliente sottoscrittore (record 30 pos. 11-100).

4.15 Struttura del record codice fisso 45


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso 45 stesso numero disposizione. del record 12 della

Coordinate bancarie da variare 11-15 f n CAB conto di addebito V obbligatorio solo per le causali 90430 e 90830. Deve contenere il valore originale del CAB da sostituire con quello indicato sul record 12 pos. 75-79. obbligatorio solo per le causali 90430 e 90830.. Deve contenere il valore originale del conto da sostituire con quello indicato sul record 12 pos. 80-91.

16-27

an

conto di addebito

Coordinate dazienda da variare 28-43 f an codice individuale V obbligatorio solo per le causali 90540, 90840 e, nel caso di allineamento SEDA, per la causale 90430 . Deve contenere lo stesso valore impostato dal cliente nella richiesta di variazione delle Coordinate dAzienda (causale 90440) obbligatorio solo per le causali 90540, 90840 e, nel caso di allineamento SEDA, per la causale 90430. Deve contenere lo stesso valore impostato dal cliente nella richiesta di variazione delle Coordinate dAzienda (causale 90440) obbligatorio solo per le causali 90540, 90840 e, nel caso di allineamento SEDA, per la
51

44-48

an

codice azienda

49

tipo codice individuale

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 52/70

causale 90430.. Deve contenere lo stesso valore impostato dal cliente nella richiesta di variazione delle Coordinate dAzienda (causale 90440) Codice ABI da variare 50-54 f n codice ABI V obbligatorio solo per causale 90430 e 90830. Deve contenere il valore originale del codice ABI da sostituire con quello indicato sul record 12 pos. 70-74. se presente, deve contenere il codice paese che deve essere sostituito da quello presente nel tipo record 12; Check digit IBAN; se presente, deve contenere il codice di controllo che deve essere sostituito da quello presente nel tipo record 12 se presente, deve contenere il codice di controllo che deve essere sostituito da quello presente nel tipo record 12 blank

55-56

an

Codice Paese

57-58

Check digit

59

an

CIN della coordinata bancaria filler

60-120

4.16 Struttura del record codice fisso 50


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso 50 stesso numero disposizione. del record 12 della

Riferimenti originari 11-100 f an riferimenti originari F Il campo contiene il codice riferimento e la descrizione rilevati dal record 70 della disposizione originaria effettuata dalla Azienda Cliente

101-120

filler

blank

4.17 Struttura del record codice fisso 70 per causale 90210


posizione 1o/f tipo nome campo filler controllo N contenuto blank
52

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 53/70

2 -3 4-10

o o

an n

tipo record numero progressivo

V V

codice fisso 70 stesso numero disposizione. del record 12 della

Codice di riferimento 11-25 Descrizione: 26o an carattere speciale V Valorizzare con il carattere speciale %. Indica che i dati da pos. 27-99 sono strutturati in campi come definito di seguito. numero delle rate (rilevato dal modulo RID sottoscritto dal cliente)1 importo massimo/Importo prefissato in centesimi di Euro - della rata (rilevato dal modulo RID sottoscritto dal cliente). Se flag Facolt di storno (pos. 96) = 9 il campo obbligatoriamente presente. f an codice di riferimento F Codice utilizzabile dalla Banca domiciliataria ad uso interno

27-30 31-39

f f

n n

numero rate

Importo massimo rata/ V Importo prefissato

40-45

Scadenza prima rata

Scadenza della prima rata nella forma GGMMAA (rilevata dal modulo RID sottoscritto dal cliente). Scadenza dell'ultima rata nella forma GGMMAA (rilevata dal l modulo RID sottoscritto dal cliente). a disposizione per completare la descrizione.

46-51

Scadenza ultima rata

52-95

an

Descrizione

1 La banca domiciliataria computa nel "Numero rate" tutte quelle disposizioni di incasso effettivamente addebitate o non addebitate per mancanza o insufficienza fondi o per opposizione del debitore

53

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 54/70

96

Flag facolt di storno

Indica la facolt di rifiuto dellordine (opposizione alladdebito) della disposizione da parte del soggetto debitore; assume i valori1: 1 = il cliente ha la facolt di richiedere rimborso entro il quinto giorno successivo alla scadenza con diritto di revoca non derogato(D+5) 2 = il cliente ha facolt di richiedere rimborso entro la scadenza con diritto di revoca non derogato (D) 4 = non esiste la facolt di storno da parte della banca domiciliataria2 8 = esiste il diritto al rimborso (D+8 settimane) 9 = non esiste facolt di rimborso per le previste caratteristiche del mandato (es. clausola di importo prefissato)

97

an

codice divisa

E la divisa in cui espresso limporto nel campo importo massimo rata/Importo prefissato, pos. 31-39. Il campo facoltativo. Diventa obbligatorio se presente il campo Importo massimo della rata/Importo prefissato . Se presente assume unicamente il valore E (Euro). blank Indicazione di come il conto di addebito stato classificato presso la domiciliataria. Assume uno dei seguenti valori: 1 = consumer, 2 = Non consumer, 3 = Microimpresa.

98-99 100-100

filler Flag conto

N classificazione V

In caso di presentazioni SEDA (presenza record XX) la valorizzazione assunta dal campo, nellambito dei valori ammessi, rimandata agli accordi bilaterali. Si consiglia di valorizzare in coerenza con il campo tipo mandato del record 12 (valore 8 in caso di mandato SDD CORE, valore 4 in caso di mandato SDD B2B).
2

Come regola di compilazione del campo non soggetta a specifici controlli applicativi, si specifica che detto flag valorizzato a condizione che: sussista specifico accordo tra creditore, banca domiciliataria e debitore riguardante gli aspetti finanziari delloperazione lautorizzazione alladdebito in conto viene acquisita dalla banca domiciliataria
54

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 55/70

101-106

data sottoscrizione

Data di sottoscrizione del mandato nella forma GGMMAA. Campo raccomandato in caso di richiesta allineamento SEDA. Il controllo formale (F) sulla data, come da manuale generale CBI-STD-001, va eseguito solo in caso di allineamento SEDA (presenza del record XX). In caso di allineamento AEA (assenza del record XX) non va effettuato nessun controllo (N).

107-120

filler

blank

4.18 Struttura del record codice fisso 70 per causale 90316


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso 70 stesso numero disposizione. del record 12 della

Codice di riferimento 11-25 Descrizione: 26o an carattere speciale V Valorizzare con il carattere speciale %. Indica che i dati da pos. 27-99 sono strutturati in campi come definito di seguito. Blank f an codice di riferimento F Codice utilizzabile dalla Banca domiciliataria ad uso interno

27-95

filler

55

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 56/70

96

Flag facolt di storno

E il valore della facolt di storno della delega gi in possesso della banca domiciliataria Indica la facolt di rifiuto dellordine (opposizione alladdebito) della disposizione da parte del soggetto debitore; assume i valori1: 1 = il cliente ha la facolt di richiedere rimborso entro il quinto giorno successivo alla scadenza con diritto di revoca non derogato (D+5) 2 = il cliente ha facolt di richiedere rimborso entro la scadenza con diritto di revoca non derogato (D) 3 = esclusione per il cliente del diritto di revoca e di rimborso 4 = non esiste la facolt di storno da parte della banca domiciliataria2 8 = esiste il diritto al rimborso (D+8 settimane) 9 = non esiste facolt di rimborso per le previste caratteristiche del mandato (es. clausola di importo prefissato)

97-120

filler

blank

4.19 Struttura del record codice fisso 70 per causale 91210


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso 70 stesso numero disposizione. del record 12 della

In caso di presentazioni SEDA (presenza record XX) la valorizzazione assunta dal campo, nellambito dei valori ammessi, rimandata agli accordi bilaterali. Si consiglia di valorizzare in coerenza con il campo tipo mandato del record 12 (valore 8 in caso di mandato SDD CORE, valore 3 in caso di mandato SDD B2B).
2

Come regola di compilazione del campo non soggetta a specifici controlli applicativi, si specifica che detto flag valorizzato a condizione che: sussista specifico accordo tra creditore, banca domiciliataria e debitore riguardante gli aspetti finanziari delloperazione lautorizzazione alladdebito in conto viene acquisita dalla banca domiciliataria
56

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici
Codice di riferimento 11-25 f an codice di riferimento F

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 57/70

Codice utilizzabile dalla Banca domiciliataria ad uso interno

26- 99 26o an

Descrizione delega carattere speciale V Valorizzare con il carattere speciale %. Indica che i dati da pos. 27-99 sono strutturati in campi come definito di seguito. numero delle rate (rilevato dal modulo RID sottoscritto dal cliente)1 importo massimo/Importo prefissato in centesimi di Euro - della rata (rilevato dal modulo RID sottoscritto dal cliente). Se flag Facolt di storno (pos. 96) = 9 il campo obbligatoriamente presente.

27-30 31-39

f f

n n

numero rate

Importo massimo rata/ V Importo prefissato

40-45

Scadenza prima rata

Scadenza della prima rata nella forma GGMMAA (rilevata dal modulo RID sottoscritto dal cliente). Scadenza dell'ultima rata nella forma GGMMAA (rilevata dal l modulo RID sottoscritto dal cliente). a disposizione per completare la descrizione. Indica la facolt di rifiuto dellordine (opposizione alladdebito) della disposizione da parte del soggetto debitore; assume i valori: 1 = il cliente ha la facolt di richiedere rimborso entro il quinto giorno successivo alla scadenza con diritto di revoca non derogato(D+5) 2 = il cliente ha facolt di richiedere rimborso entro la scadenza con diritto di revoca non derogato (D) 3 = esclusione per il cliente del diritto di revoca e rimborso 4 = non esiste la facolt di storno da parte della banca domiciliataria1 8 = esiste il diritto al rimborso (D+8 settimane) 9 = non esiste facolt di rimborso per le previste caratteristiche del mandato (es. clausola di importo prefissato)

46-51

Scadenza ultima rata

52-95 96

f o

an n

Descrizione Flag facolt di storno

F V

1 La banca domiciliataria computa nel "Numero rate" tutte quelle disposizioni di incasso effettivamente addebitate o non addebitate per mancanza o insufficienza fondi o per opposizione del debitore

57

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 58/70

97

an

codice divisa

E la divisa in cui espresso limporto nel campo importo massimo rata/Importo prefissato, pos. 31-39. Il campo facoltativo. Diventa obbligatorio se presente il campo Importo massimo della rata/Importo prefissato . Se presente assume unicamente il valore E (Euro). Blank Indicazione di come il conto di addebito stato classificato presso la domiciliataria. Assume uno dei seguenti valori: 1 = consumer, 2 = Non consumer, 3 = Microimpresa.

98-99 100-100

filler Flag conto

N classificazione V

101-120

filler

Blank

4.20 Struttura del record codice fisso 70 per causale 91311


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso 70 stesso numero disposizione. del record 12 della

Codice di riferimento 11-25 f an codice di riferimento F Codice utilizzabile dalla Banca domiciliataria ad uso interno

26- 99 26o an

Descrizione delega carattere speciale V Valorizzare con il carattere speciale %. Indica che i dati da pos. 27-99 sono strutturati in campi come definito di seguito. Blank

27-51

- -

filler

Come regola di compilazione del campo non soggetta a specifici controlli applicativi, si specifica che detto flag valorizzato a condizione che: sussista specifico accordo tra creditore, banca domiciliataria e debitore riguardante gli aspetti finanziari delloperazione lautorizzazione alladdebito in conto viene acquisita dalla banca domiciliataria
58

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 59/70

52-53

Motivazione diniego

Assume uno dei seguenti valori: 18 = delega revocata, 19 = delega assente, 37= posizione trasferita, 38 = posizione trasferita per cessione sportello

54-58

Nuova banca

E la banca cui stato ceduto lo sportello presso il quale era domiciliata la delega, ovvero la banca presso la quale stata trasferita la delega nellambito del processo trasferimento deleghe. Facoltativa per motivazione diniego = 37. Obbligatoria per motivazione diniego = 38. Obbligatoriamente assente per motivazione diniego = 18 e 19.

59-120

- -

filler

Blank

4.21 Struttura del record - codice fisso 70 per altre causali


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso "70" stesso numero disposizione. del record 12 della

Codice di riferimento 11-25 f an codice di riferimento F Codice utilizzabile dalla Banca domiciliataria ad uso interno

Descrizione: 26-100 101 -120f an descrizione N blank descrizione

filler N

59

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 60/70

4.22 Struttura del record codice fisso XX


posizione 12 -3 4-10 11-45 46-115 116 -120 o/f o o f f tipo an n an an Nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso XX stesso numero disposizione. del record 12 della

identificativo del creditore F nome del creditore filler N N

Rappresenta l'identificativo del creditore all'interno della procedura SEDA. Nominativo del creditore testo libero blank

60

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 61/70

5 APPENDICE A: Funzione Allineamento Elettronico Archivi - IBAN

5.1 Introduzione
La presente Appendice definisce gli standard della procedura di allineamento degli archivi delle coordinate bancarie (IBAN) per i pagamenti. In particolare, la procedura consente alle Aziende che gestiscono pagamenti (es. a dipendenti e a fornitori) di aggiornare allIBAN le coordinate bancarie dei beneficiari registrate nei propri archivi. Per lesercizio di tale funzione non necessario che lazienda richiedente aderisca alla funzione di Allineamento Elettronico Archivi RID. Analogamente, la Banca che offre il servizio al cliente non necessariamente deve svolgere il ruolo di Banca di Allineamento nella procedura di ICI-RID. Il funzionamento della procedura prevede che unAzienda, per il tramite di una Banca dAllineamento, inoltri una richiesta di allineamento alla Banca del Beneficiario fornendo le seguenti informazioni, in proprio possesso, relative ai beneficiari dei propri pagamenti: coordinata bancaria, anagrafica. Inoltre previsto che lAzienda possa fornire anche linformazione del codice fiscale dei beneficiari ed comunque facolt della Banca effettuare il controllo anche su questo dato. La Banca del Beneficiario, sulla base di tali informazioni, pu rispondere positivamente, inoltrando i codici IBAN dei soggetti cui si riferisce la richiesta, ovvero respingere la richiesta medesima, comunicando la motivazione. Per quanto non esplicitamente indicato nel presente documento, si rimanda al documento tecnico interbancario SIA-RI- ICI 002 E, in vigore alla data. Di seguito si descrivono i Tipi record utilizzati nellambito della procedura, tenendo conto del fatto che i Tipi record di testa e di coda sono i medesimi utilizzati per la funzione di Allineamento Elettronico Archivi RID, contraddistinti dai simboli AL ed EF. La procedura prevede linserimento di tre nuove causali, di seguito descritte: o Flussi da Azienda a Banca - Causale 90717 tale causale identifica il flusso di richiesta di allineamento massivo (causale 90717), che dallAzienda richiedente, via Banca dAllineamento, sar trasmesso nellambito della tratta interbancaria alle banche detentrici dei conti dei beneficiari di cui si richiede la coordinata completa IBAN; Flussi da Banca a Azienda - Causale 90713 - Tale causale identifica il flusso di risposta riportante esito positivo alla richiesta di allineamento massivo che comunica lIBAN corrispondente alle coordinate ed al nome beneficiario comunicati dallimpresa; su base facoltativa la Banca del Beneficiario proceder inoltre a controllare la presenza/coerenza del codice fiscale indicato dallimpresa valorizzando nel campo descrizione del messaggio di risposta un apposito codice, al fine di comunicare lesito del controllo ovvero la mancata effettuazione dello stesso. Il controllo sul codice fiscale indicato dallimpresa nella richiesta di allineamento dovr essere riferito esclusivamente al codice fiscale del soggetto beneficiario indicato dallimpresa medesima e non ad eventuali ulteriori cointestatari del conto; Flussi da Banca a Azienda - Causale 90721 - Tale causale identifica il flusso di risposta riportante esito negativo alla richiesta di allineamento massivo (mancato allineamento). Tale messaggio non comunica alcun IBAN e specifica il motivo del mancato allineamento con specifico codice nel campo descrizione messaggio di risposta.

I supporti logici di richiesta dovranno essere omogenei per la causale 90717. Coerentemente, i supporti logici di esito dovranno contenere le sole causali 90713 e/o 90721. Di seguito si riporta il dettaglio della strutturazione dei flussi.
61

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 62/70

5.2 Struttura del record di testa - codice fisso AL


posizione 12 3 4-8 9-13 o/f o o o tipo an an n Nome campo filler tipo record mittente ricevente controllo N V V V Contenuto blank "AL" codice assegnato dalla Sia Mittente; censita sul Directory all'Azienda

codice ABI della banca d'allineamento cui devono essere inviate le disposizioni; censita sul Directory data di creazione del 'flusso' da parte dell'Azienda mittente nel formato GGMMAA campo di libera composizione da parte del Azienda Cliente; dev'essere univoco nell'ambito della data di creazione e a parit di mittente e ricevente campo a disposizione. dell'Azienda mittente blank Campo non utilizzabile per linserimento di informazioni

14-19 20-39

o o

n an

data creazione Nome supporto

F V

40-45 46-115 116-120

f -

an -

campo a disposizione filler Campo non disponibile

N N N

5.3 Struttura del record di coda - codice fisso EF


posizione 12 -3 4-8 9-13 14-19 20-39 40-45 46-52 53- 82 83-89 o/f o o o o o f o o tipo an an n n an an n n Nome campo filler tipo record mittente ricevente data creazione Nome supporto campo a disposizione numero disposizioni filler numero record controllo N V V V V V N V N V Contenuto blank "EF" stessi dati presenti sul record di testa " " " " " "

campo a disposizione dell'Azienda Cliente numero totale delle disposizioni blank numero totale dei record che compongono il flusso (comprensivo anche dei record di testa e di coda) blank Campo non utilizzabile per linserimento di informazioni

90-114 115-120

filler Campo non disponibile

N N

62

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 63/70

5.4 Flussi da Azienda Cliente a Banca dAllineamento - Messaggio di richiesta


Messaggio inviato da parte della azienda finalizzato e richiedere le coordinate IBAN delle proprie controparti. La disposizione contraddistinta dalla causale 90717 ed costituita dai seguenti record nellordine sotto riportato:

1 2 3

12 30 70

5.5 Struttura del record - codice fisso 12


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n Nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso "12" numero progressivo della disposizione all'interno del flusso. Inizia con 1 ed progressivo di 1. Il numero deve essere uguale per tutti i record della stessa disposizione. rappresenta la data di creazione della disposizione nella forma GGMMAA blank Assume il valore fisso 90717 blank Codice Paese della Banca del beneficiario; check digit beneficiario IBAN della Banca del

11-16 17-28 29-33 34-43 44-45 46-47

f o f f

n n an an

data creazione disposizione filler causale filler Codice Paese check digit

F N V N N N

coordinate della Banca d'Allineamento 48 -52 o n ABI Banca d'Allineamento V codice ABI della banca d'allineamento che su incarico del Azienda Cliente effettua la richiesta; deve corrispondere a quello presente sul record di testa blank

53-68

filler

coordinate del soggetto beneficiario di cui lAzienda richiede la coordinata IBAN 69f an CIN Coordinate Bancarie F E' il CIN di controllo delle Coordinate Bancarie;

63

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 64/70

70 -74 75-79 80-91

o o o

n n an

ABI banca beneficiario CAB banca Conto beneficiario

del F F F

codice ABI della banca presso la quale il conto del beneficiario. codice CAB dello sportello del conto del beneficiario. numero conto corrente del beneficiario.

coordinate Azienda che effettua la richiesta di allineamento massivo codice SIA dellAzienda Cliente; tale codice 92-96 o an V codice Azienda pu essere diverso dal codice SIA del Cliente mittente presente sul record di testa, ma deve comunque essere lo stesso per tutte le singole disposizioni contenute nel supporto logico; deve assumere uno dei seguenti valori : 97 o n V tipo codice individuale 1 - utenza 2 - matricola 3 - codice fiscale/partita IVA 4 - codice cliente 5 - codice fornitore 6 - portafoglio commerciale 9 - altri codice con il quale il beneficiario 98-113 o an codice individuale F conosciuto dallazienda Blank 114 - 120 filler N

5.6 Struttura del record - codice fisso 30


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n Nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V Contenuto Blank codice fisso "30" stesso numero disposizione. del record 12 della

Descrizione del cliente beneficiario

(Due segmenti rispettivamente di 30 caratteri e il terzo di14 caratteri: nome, cognome, indirizzo e localit del cliente beneficiario) F F F N Codice fiscale del beneficiario indicato dallimpresa, di cui si richiede la coordinata completa IBAN

11-40 41-70 71-84 85-100

o f f f

an an an an

1 segmento 2 segmento 3 segmento cod. fiscale

101-120

filler

Blank

64

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 65/70

5.7 Struttura del record - codice fisso 70


posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n Nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso "70" stesso numero disposizione. del record 12 della

Codice di riferimento 11-25 Descrizione 26-100 101 -120 f an descrizione filler N N descrizione - testo libero blank f an codice di riferimento N Codice attribuito mittente dallAzienda Cliente

5.8 Flussi da Banca dAllineamento ad Azienda Cliente Messaggi di risposta

5.8.1

Accettazione della richiesta di allineamento IBAN (causale 90713)

La disposizione finalizzata a comunicare allazienda richiedente le coordinate IBAN del beneficiario. La disposizione contraddistinta dalla causale 90713. La Banca del beneficiario comunica quindi le coordinate IBAN relative alla richiesta, eventualmente precisando nel campo descrizione del Tipo record 70 con apposito codice (cfr. App. H) di avere o meno effettuato il controllo del codice fiscale comunicato nel record 30 della richiesta. La disposizione di cui sopra composta dai seguenti tipi record strettamente nellordine sotto riportato:

1 2

12 70

5.8.2

Comunicazione di mancato allineamento IBAN (causale 90721)

La Banca del beneficiario comunica il mancato allineamento delle coordinate bancarie IBAN, specificando i motivi (cfr. App. H). La disposizione contraddistinta dalla causale 90721. La disposizione di cui sopra si compone dei seguenti tipi record nellordine sotto riportato:

65

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 66/70

1 2

12 70

5.9

Struttura del record - codice fisso 12


o/f o o tipo an n nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso "12" numero progressivo della disposizione all'interno del flusso. Inizia con 1 ed progressivo di 1. Il numero deve essere uguale per tutti i record della stessa disposizione. Rappresenta la data di creazione della disposizione nella forma GGMMAA Rappresenta la data creazione del flusso originario nella forma GGMMAA blank valore fisso in funzione della disposizione che si vuole eseguire Pu assumere i valori 90721 o 90713.

posizione 12 -3 4-10

11-16 17-22 23-28 29-33

f f o

n n n

data creazione disposizione data creazione flusso originario filler causale

N V N V

34-43 44-45

an

filler Codice Paese

N V

blank Codice Paese; il campo pu assumere i valori IT o SM. Diventa obbligatorio per la causale 90713 check digit IBAN; il campo diventa obbligatorio con controllo di tipo V per la causale 90713 codice ABI della banca d'allineamento che su incarico dell'Azienda riceve le disposizioni; deve corrispondere a quello presente sul record di testa blank

46-47

check digit

coordinate della Banca d'Allineamento 48-52 o n ABI banca d'Allineamento filler V

53-68

coordinate del soggetto beneficiario di cui lAzienda ha richiesto la coordinata IBAN . 6970 -74 75-79 80-91 f o o o an n n an CIN Coordinate Bancarie ABI banca conto CAB banca Conto del beneficiario F F F F E' il CIN di controllo delle Coordinate Bancarie. Obbligatorio per causale 90713 codice ABI della banca presso la quale il conto del beneficiario codice CAB dello sportello del conto di del beneficiario numero di conto corrente del beneficiario;
66

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 67/70

coordinate Azienda 92-96 o an codice Azienda V codice SIA dell'Azienda Cliente; tale codice pu essere diverso dal codice SIA dellazienda ricevente presente sul record di testa, ma deve comunque essere lo stesso per tutte le singole disposizioni contenute nel supporto logico; deve assumere uno dei seguenti valori : 1 - utenza 2 - matricola 3 - codice fiscale/partita IVA 4 - codice cliente 5 - codice fornitore 6 - portafoglio commerciale 9 - altri codice con il quale il beneficiario conosciuto dallazienda blank

97-

tipo codice individuale

98-113 114-120

o -

an -

codice individuale filler

F N

5.10 Struttura del record - codice fisso 70 per le causali 90713 e 90721
posizione 12 -3 4-10 o/f o o tipo an n nome campo filler tipo record numero progressivo controllo N V V contenuto blank codice fisso "70" stesso numero disposizione. del record 12 della

Codice di riferimento 11-25 f an codice di riferimento F Codice utilizzabile dalla beneficiario ad uso interno Banca del

Descrizione: 26 27-29 o o an an Flag segnalazione esito Codice esito V V Contiene il valore fisso % Per causale 90713, valori ammessi sono 006, 007, 008, (Cfr. Appendice H) Per causale 90721, valori ammessi sono 001, 002, 003, 004, 009 (Cfr. Appendice H)

67

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 68/70

30-32

an

Codice altro esito

Eventuale ulteriore codice esito in aggiunta a quello indicato in posizione 27-29 Obbligatoriamente assente per causale 90713 Se presente, valori ammessi 001, 002, 003, 004 (Cfr. Appendice H; il codice 009 va sempre indicato in posizione 27-29)

33-100 101 -120-

f -

an -

Ulteriori descrittive filler

informazioni F N

Ulteriori informazioni descrittive blank

68

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 69/70

6 Appendice H: Tabella esiti funzione Allineamento Elettronico Archivi IBAN


Relativamente alla Funzione di Allineamento Archivi massivo IBAN, di seguito si riporta la descrizione relativa ai codici di esito del controllo coordinate bancarie/nome beneficiario e del controllo sul codice fiscale

Codice di esito 001 002 003 004 006 007 008 009 cliente sconosciuto

Descrizione

conto intestato ad altro soggetto conto chiuso/estinto n. conto/IBAN inesistente codice fiscale coerente codice fiscale non coerente codice fiscale non controllato comunicazione non autorizzata dal cliente

69

Titolo: Allineamento Elettronico Archivi - A.E.A. Tipologia Documento: CBI - Standard tecnici

Codice Versione CBI-AEA-001 6.11 Data 27-09-2013 Pagina 70/70

7 Appendice I: Causali A.E.A. e corrispettivi messaggi SEDA


La seguente tabella presenta la corrispondenza tra le causali A.E.A. e i corrispettivi messaggi utilizzati in caso di regolamento su canale SEDA. Le causali indicate sono quelle che possibile regolare, a fronte di apposite procedure di conversioni, mediante canale SEPA.

CAUSALIAEA 90211 90210 90440 90430 90218 90219 90450 90420 90421 90520 90310 90309 90530 90212 90311 90312 90313 90314 90315 90316 90318 90319 90550 90560 90540 90840

MESSAGGISEDA SEDACpain.009.001.02 SEDADpain.009.001.02 SEDACpain.010.001.02 SEDADpain.010.001.02 SEDACpain.011.001.02 SEDACpain.011.001.02 SEDACpain.011.001.02 SEDADpain.011.001.02 SEDADpain.011.001.02 SEDACpain.012.001.02 SEDACpain.012.001.02 SEDACpain.012.001.02 SEDACpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02 SEDADpain.012.001.02

Fine del documento

70