Sei sulla pagina 1di 1

4° La Chiesa ha un «Tu che sei olivastro sei stato innestato al loro po-

debito verso Israele. sto e fatto partecipe della radice e della grassezza

7 motivi per pregare dell'olivo, non vantarti contro i rami, ma se ti vanti


contro di loro ricordati che non sei tu a portare la
radice, ma è la radice che porta te.» (Romani 11:16-17)

per Israele «Gli Israeliti, ai quali appartengono l'adozione, la


gloria, i patti, la legislazione, il servizio sacro e le
promesse; ai quali appartengono i padri e dai quali
proviene, secondo la carne, il Cristo, che è sopra
tutte le cose Dio benedetto in eterno. Amen!» (Ro-
mani 9:4-5)

1° Il Patto di Dio con «Ha Dio rigettato il suo popolo? Così non sia! … «Sono ad essi debitori. Se i gentili hanno avuto
Israele è eterno. Dio non ha rigettato il suo popolo che ha precono- parte dei loro beni spirituali, devono anche sovve-
sciuto.» (Romani 11:1-2) nire loro nei beni materiali.» (Romani 15:27)
«Li pianterò sulla loro terra e non saranno mai più
sradicati dal suolo che io ho dato loro – dice l'E-
terno, il tuo Dio.» (Amos 9:15)
5° Se Dio ama Israele, «Sì! Ti ho amata di un amore eterno!» (Geremia 31:3)
«I doni e la vocazione di Dio sono irrevocabili!» come possiamo
(Romani 11:29)
«Sono amati a causa dei padri.» (Romani 11:28)
rimanere indifferenti?
«L'Eterno, il tuo Dio, ti farà ritornare dalla schia- «Chi tocca voi tocca la pupilla del suo occhio.»
(Zaccaria 2:8)
vitù, avrà pietà di te e ti raccoglierà di nuovo fra
tutti i popoli, fra i quali l'Eterno, il tuo Dio, ti ave-
va disperso.» (Deuteronomio 30:3)
6° Il ritorno di Cristo è «Non mi vedrete più finché non direte: ‹Benedetto
strettamente legato colui che viene nel nome del Signore!›» (Matteo
2° La Parola di Dio ci «Pregate per la pace di Gerusalemme!» (Salmo 122:6) alla conversione 23:39)

ordina di pregare per il d'Israele. «… affinché vengano dalla presenza del Signore
«Voi, che ricordate all'Eterno le sue promesse, non
Suo popolo. state in silenzio, e non dategli riposo, finché non dei tempi di ristoro e che egli mandi il Cristo che
abbia ristabilito e reso Gerusalemme la lode di tut- vi è stato predestinato – cioè Gesù – che il cielo
ta la terra.» (Isaia 62:6-7) deve tenere accolto fino ai tempi della restaurazio-
ne di tutte le cose, di cui Dio ha parlato fin dall'an-
«Proclamate… e dite: ‹O Eterno, salva il tuo popo- tichità per bocca dei suoi santi profeti.» (Atti 3:20-21)
lo, il residuo d'Israele!›» (Geremia 31:7)
«Ecco egli viene con le nuvole e ogni occhio lo
vedrà, anche quelli che lo hanno trafitto!» (Apocalisse
3° I Gentili hanno tratto «Per la loro caduta la salvezza è giunta ai gentili.» 1:7)

beneficio dalla caduta (Romani 11:11)


d'Israele. «Se il loro rigetto è la riconciliazione del mondo,
che sarà la loro riammissione, se non un rivivere 7° Sarai benedetto nella «Benedirò chi ti benedirà.» (Genesi 12:3)
dai morti?» (Romani 11:15) misura in cui benedici.

tratto e adattato da www.out-of-zion.com


www.punticardinali.com ● oiktirmos@gmail.com ● luglio 2007
{filename: 2007 !!! Sette motivi per pregare per Israele [ita] A5x2}