Sei sulla pagina 1di 2

Sin dalla piazza principale di Brosso i sentieri sono indicati tramite la nuova segnaletica turistica e i vari percorsi sono

tracciati con colore bianco e rosso e indicati da apposite segnavia in legno. I sentieri accompagnano lescursionista ai monti Cavallaria, Gregorio, Le Colme e al rifugio Chiaromonte. Sono percorribili tutto lanno in assenza di neve. Viene consigliato di percorrere i tracciati 722 e 723 come variante al 721 per la discesa dal Pian dei Muli, e il 724b per la discesa dal monte Gregorio. Si pu parcheggiare lauto in uscita dal paese, nei pressi del ponte sul torrente Assa, oppure nei pressi della sbarra che limita il passaggio dei veicoli a circa un chilometro dallinizio del sentiero (4/5 posti auto).
Veduta aerea sui monti Gregorio, Le Colme e pendici della Cavallaria

Monte Gregorio
721

Levrere Rossy

Le Colme
724

724/B

Alpetta
721

Trucco
721

Sentiero per il Pian dei Muli. Inizio in localit Caudano (porta alla Cavallaria passando diversi gruppi di baite nelle localit Pratorotondo, Spina, Serpe e Trucco e costeggia le cave di quarzo); 722 Strada delle Alpi Superiori. Il primo tratto del tracciato su eguale percorso del 721, prosegue sino allalpe Marletto, a seguire lalpe Rat, lalpe Bardanzone e, traversando la pista tagliafuoco, con ripido pendio si raggiunge il tracciato del 721 che porta al Pian di Muli; 723 Strada delle Alpi Inferiori. Dalla regione Caudano si prosegue passando le zone Castagneto, Drobbi, Serra e tramite sentiero si giunge al 722 in zona Rat; 724 Sentiero per il monte Gregorio. Dal Pian dei Muli, tramite sterrato, si in breve alle baite Alpuccio, da l con un lungo traverso si arriva allalpe Reali dove inizia la salita verso il monte Gregorio. Sulla cima, in-

Alta via dellAnteatro Morenico di Ivrea

castonata tra le pietre di una torretta, una Madonnina da anni accoglie gli escursionisti. Discesa 724/B Alternativa verso il versante Brossese che porta lescursionista a passare vicino alle cascine Levrere, Rossy e nei pressi della cima le Colme per poi congiungersi con il 721 in zona Trucco. 728 Tracciato per il rifugio Chiaromonte. Inizia dal pian dei Francesi e porta al sentiero, tracciato come GTA, in arrivo da Scalaro verso il rifugio Chiaromonte. Ottimo percorso per chi ha buon fondo.

mappa stefano biava

I SENTIERI DI BROSSO

La Valchiusella in mano. 30 itinerari per scoprirla Ettore Perino La guida descrive 30 tra i pi interessanti itinerari escursionistici della Valchiusella. Testi in italiano e inglese

Brosso

1551

Piamprato

2778

2756 Monte Marzo

Cima Prel Pontboset (Ao) 2609 Punta Dondogna 2549


Talorno

Piemonte
Alba

Alessandria Emilia
Liguria

Cuneo

Savona

GENOVA

CASTELLAMONTE (TO)

Rivarolo Torino

Calea

ospitalit a Brosso Albergo Italia tel. 0125 795233 Bar Ristorante Monte Gregorio tel. 0125 74107 Pizzeria The Black Scorpion tel. 0125 0125 795026 Ristorante La Piscina tel. 0125 795194 Ristorante-Albergo Lincontro tel. 0125 74594 Aftto stagionale Privato Bibliograa Valchiusella a piedi, 127 cime, escursioni passeggiate, Matteo Antonicelli La Valchiusella in mano. 30 itinerari per scoprirla Ettore Perino Cartograa consigliata Valchiusella, Valle Sacra, Dora Baltea Canavesana Lescursionista & Monti editori

I SENTIERI DELLA VALCHIUSELLA

Questa importante via di comunicazione, ricca di memorie storiche fu ricostruita nel 1809, in epoca napoleonica, su un antico tracciato. La Strada delle Vote scende con pendenza costante, grazie ad appositi terrazzamenti eseguiti in pietra, sino a Calea. Nel suo percorso si incontrano: nei pressi del ponte, una cascata alimentata dalle acque del torrente Assa; due cappelle mortuarie (era uso portare i morti in queste cappelle per la veglia, in quanto le abitazioni erano molto modeste); piloni votivi che riportano tracce di dipinti originari realizzati con colori di materiale locale. Sono visibili a lato della strada tracce dellattivit mineraria e metallurgica svolta durante i secoli: fucine, forni di arrostimento, laghi per il lavaggio del materiale estratto, rotaie e altro ancora. Sul fondo stradale si possono notare residui dellintensa attivit mineraria e lusura delle pietre posate di taglio. Tale percorso attualmente evidenziato con colore giallo perch usato tutti gli anni durante la gara podistica Calea-Brosso-Calea. Apposite paline indicano i siti di maggior interesse dellEcomuseo Parco della Brossasca.

Mont-Vailet 2614

er (A O)

HNE (AO) BARD (AO) MUSEO DELLE ALPI FORTE DI BARD

design stefano biava

LA STRADA DELLE VOTE

Monte dei Corni

Va l l e d i C h a m p o rc h

721 722 723 724 724b

Va l S o a n a

a en Succinto te Punta Liamau 2188 Ch Fondo i Monte Rosso u Cappia 1953 2734 se lla Monfand Chiara Palestra di roccia M. Gregorio Palit 2820 M. Lion Ecomuseo Minerario delle Miniere di Traversella M. Giavino 2010 Punta Bordevolo Ronco 2766 TRAVERSELLA Drusacco Canavese 2622 VICO BROSSO 2494 Cima di Pal Inverso

2575 Cima dArlens

To rr

Cima di Bonze 2516

Do

ra

Ba

lte

BROSSO e i suoi
SENTIERI

CONOSCERE BROSSO
Il comune di Brosso, adagiato ai piedi dei monti Cavallaria e Gregorio, una rinomata localit turistica della Valchiusella. Il suo territorio a partire dallXI sino al secolo scorso stato caratterizzato da unintensa attivit mineraria che nel periodo pi fulgido ha dato origine anche a un famoso processo di lavorazione basso fuoco denominato alla brossasca. Tra i pregi artistici spiccano, nel nucleo del paese, alcune case in pietra con i tipici loggiati ad arcate a sesto ribassato e, sul crinale della morena, la Chiesa di San Michele Arcangelo, eretta nel IX secolo e dalla cui parte absidale si apre la pi bella balconata sulleporediese e sulla Serra di Ivrea. La vocazione turistica di Brosso si traduce in unampia offerta di attivit sportive quali tennis, parapendio (Monte Cavallaria), calcetto e nuoto nel moderno centro sportivo dotato di piscina. Importante anche lattivit di recupero edilizio. Non mancano le iniziative a carattere culturale nellambito di un progetto di valorizzazione storico-ambientale del territorio. Notevole la rete sentieristica, completata di recente con la nuova segnaletica predisposta dal Comune. I sentieri che si diramano dalla localit Casa Caudano (dove vi soggiorn nel 1884 lattrice Eleonora Duse) portano a scoprire la bellezza di un territorio affacciato sullo spettacolare anteatro morenico di Ivrea.

Va

lc

iu
c ra

1510 TRAUSELLA Cima Bossola

se
Varese

MEUGLIANO

ll

Va
lle
Sa
Verbania AOSTA
Valle dAosta Lombardia

RUEGLIO

BIELLA AOSTA

728

Gauna
Biella
Ivrea

ALICE
PECCO LUGNACCO VISTRORIO

Lessolo

Santhi

Parco Nazionale del Gran Paradiso

MILANO

ISSIGLIO

IVREA (TO)

Francia

Valchiusella Rivarolo

Novara
Vercelli

TORINO

Agli

Asti

Castelnuovo Nigra
Piacenza

VIDRACCO

AUTOSTRADE A5 TORINO-AOSTA A4 MILANO-TORINO A26 GENOVA-GRAVELLONA Strambinello Baldissero

Comunit Montana Valchiusella I 10010 Alice Superiore (TO) I Via Provinciale, 10 Tel. 0125 78545 I 0125 78833 I Fax 0125 78786 I valchiusella@ruparpiemonte.it

La facciata della Chiesa di San Michele Arcangelo. Nella pagina a anco: la cappella di San Rocco e, in basso, un tratto della Strada delle Vote.

www.valchiusella.it

www.valchiusella.it

in copertina in parapendio sulla Cavallaria (fotograe di stefano biava)