Sei sulla pagina 1di 84

Universitatea Al.I.

Cuza Iai Facultatea de Economie i Administrarea Afacerilor An III Specializzazione Marketin

C!"S! #I $I%&UA I'A$IA%A


II SEMES'"E

#r. Irina #a(i)a


Fe((raio *++,

Il curriculum
Il curriculum vitae un documento sintetico che riporta gli aspetti salienti della tua formazione, delle tue esperienze e delle tue competenze. Utilizzando una metafora commerciale, ipotizzando che tu sia il prodotto e il datore il consumatore, il curriculum non - altro c.e l/opuscolo pu((licitario c.e ti rappresenta e che, nel caso specifico, mira a colpire linteresse e la curiosit del selezionatore al fine di ottenere un colloquio. importante quindi che sia curato nei contenuti e nella forma, in modo che rispecchi le tue risorse, le tue capacit e la tua professionalit. A cosa serve Il curriculum solo uno strumento da utilizzare nella ricerca del lavoro e pu assolvere a diverse funzioni. u essere! inviato o consegnato ad aziende per ottenere un colloquio di autocandidatura" inviato in risposta ad un annuncio di lavoro per superare lo screening iniziale" distri#uito tra gli amici e i conoscenti per rendere visi#ile la ricerca" inviato o consegnato ad enti e societ per essere inserito in #anche dati" consegnato al selezionatore per usarlo come traccia per il colloquio" consegnato come promemoria alla conclusione di un colloquio. Importante0 Il curriculum deve essere sempre mirato allo#iettivo che ti proponi. $dattalo quindi alla funzione che deve assolvere, ai requisiti del lavoro per cui ti proponi e al tipo di azienda a cui ti rivolgi. I curriculum generici, magari spediti in fotocopia, vengono spesso cestinati. Caratteristic.e %e##ene non esiste il curriculum &ideale', ci sono alcune regole condivise che vanno rispettate. I selezionatori ritengono che un #uon curriculum de##a essere! (en or anizzato ossia facile da leggere per individuare i contenuti chiave" professionale ossia che sia serio, corretto e si presenti come un documento &ufficiale'" sintetico ossia che riporti solo le informazioni salienti al fine della selezione" mirato ossia ritagliato sui requisiti della professione e dellazienda" esauriente ossia completo di tutte le indicazioni utili per la selezione. $l contrario, ci che determina la &morte' dei curriculum sono la prolissit, la trascuratezza nellimpostazione grafica e gli errori grammaticali. In effetti se chi scrive non professionale nella stesura del curriculum, come potre##e esserlo nel lavoro( I contenuti )i seguito riportiamo le sezioni standard che compongono un curriculum. #ati ana rafici *uesta sezione deve riportare i tuoi dati anagrafici, in modo che chi legge possa sapere la tua et, dove vivi e il tuo recapito. )eve quindi riportare le seguenti informazioni!

nome e cognome" luogo e data di nascita" residenza o domicilio" recapito telefonico ,a#itazione, cellulare, ufficio, fa-." indirizzo e/mail" posizione militare ,da assolvere, assolto, esente." stato civile ,li#ero, coniugato0a.. Formazione *uesta sezione racchiude i tuoi studi scolastici e le esperienze formative e-tra/scolastiche ,seminari, 1or2shops, corsi.. )eve contenere! )iploma - anno di diploma" 1 maturit conseguita" 1 nome e sede della scuola" 1 votazione finale. 3aurea o laurea #reve - anno di laurea" - laurea conseguita" - nome e sede delluniversit" - eventuale indirizzo o specializzazione" - largomento e il titolo della tesi" - il nome del relatore" - la votazione riportata. $ltra formazione ,eventuali master, dottorati, specializzazioni, corsi, seminari, ecc.. - anno o periodo di svolgimento" - titolo del corso" - nome e sede della scuola o dellente organizzatore. Esperienze professionali *uesta sezione racchiude la descrizione delle tue esperienze di lavoro e rappresenta il cuore del curriculum, quello che pi4 interessa il datore poich5 qui che emergono le tue competenze professionali. In questa sezione vanno anche inserite le esperienze di tirocinio e i lavori saltuari, anche se distanti dal tipo di professione per cui ti candidi. er ogni esperienza devi riportare! la data di inizio e fine di ogni rapporto di lavoro , sufficiente indicare il mese." il ruolo svolto o il profilo ricoperto allinterno dellazienda" nome dellazienda e tipologia di attivit" #reve descrizione del lavoro svolto" competenze acquisite o risultati ottenuti. Conoscenze lin uistic.e *uesta la sezione dedicata alle tue competenze linguistiche. er ogni lingua conosciuta devi indicare! 6

il livello di conoscenza sia scritto che parlato" corsi di lingua frequentati, la scuola e leventuale votazione" esami di lingua universalmente riconosciuti ,es. 7oefl e 7oeic. e il punteggio riportato" soggiorni significativi allestero che attestano lapprendimento della lingua. Conoscenze informatic.e In questa sezione devi riportare le tue conoscenze del computer e in particolare! soft1are, linguaggi e sistemi operativi che sai utilizzare ,es. 8indo1s, 8ord, 9-cel, )os, ecc.. e il grado di conoscenza" corsi di informatica frequentati, la scuola e leventuale votazione. %ote personali *uesta sezione dedicata alle informazioni supplementari su tutte quelle attivit che ti hanno permesso di sviluppare capacit e conoscenze utili per svolgere la professione per cui ti proponi. :ientrano in questa sezione gli interessi e le attivit e-tra/scolastiche, gli sport, ecc. Attenzione0 Inserisci solo le informazioni salienti per il profilo, e solo quelle. er ogni attivit riporta! nome dellorganizzazione, dellassociazione, dellho##;" posizione o titolo ,mem#ro, tesoriere, ecc.." periodo" principali attivit svolte" competenze acquisite. Consenso al trattamento dei dati Il #ase alla legge sulla privac;, le aziende, gli enti e le societ devono avere lautorizzazione della persona per trattare i dati personali. *uesto vale anche per il curriculum. sufficiente inserire in fondo una formula standard come la seguente! Ai sensi della legge 675/96 (tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali) e dell'art. 13 del D.Lgs 30 giugno 003 n. 196! A"#$%&''$ ()ome A*ienda o +nte, al trattamento dei dati personali -ontenuti nel presente -urri-ulum per permettere un.adeguata /aluta*ione della mia -andidatura0. 7ale dichiarazione deve essere datata e firmata. $a forma $nche locchio vuole la sua parte ed per questo che la veste grafica del curriculum altrettanto importante. )eve quindi essere rigorosamente scritto al computer ,o al limite a macchina. e stampato con una stampante laser o a getto di inchiostro. <rmai i pi4 comuni programmi di 1ord processing hanno modelli di curriculum che, se##ene rendono il tuo curriculum standard, ti aiutano a crearne uno dallaspetto gradevole. =erca comunque di personalizzarlo in modo che si diversifichi dagli altri. 9cco alcune indicazioni importanti. $un .ezza. =erca di restringere il curriculum in una pagina, massimo due ,formato $>, #ianca.. ?essuno legge curriculum lunghi, tanto pi4 i selezionatori che dedicano in media dai 1@ ai +@ secondi per ognuno. *uindi #reve, conciso ed essenziale. >

#isposizione del testo. er prima cosa utilizza i margini standard ,+ cm per ogni lato. che puoi restringere o allargare a seconda delle esigenze. )istri#uisci il testo su tutta la pagina e spazia i paragrafi tra loro in modo da distinguerli nella lettura. 'ipo di carattere. I programmi di videoscrittura ti permettono di utilizzare numerosi tipi di carattere. 3a scelta dipende dai tuoi gusti. :icorda per che il curriculum un documento professionale, non un invito a una festa, evita quindi caratteri troppo sgargianti o #arocchi . &randezza carattere. 3a grandezza del carattere dovre##e variare tra i 1@ e i 1> punti. Utilizza tre ordini di grandezza! uno per il testo #ase, uno per i titoli dei paragrafi e uno per il nome. %e per il testo del curriculum usi un carattere di 1+ punti, per i titoli utilizzane uno da 1> e per il nome da 1A. %crivi il nome in alto al centro o sulla sinistra in modo da dare unimpressione forte. Effetti rafici. =i sono diversi tipi di effetti grafici che puoi utilizzare per mettere in evidenza le informazioni importanti in modo che risaltino allocchio del lettore ,es. nome, titoli dei paragrafi, titolo di studio, qualifiche ecc... Il testo sar pi4 scorrevole, ma attenzione a non esagerare. 9cco alcuni effetti! %ome effetto &rassetto 1orsi/o %ottolineato 9lenco puntato Esempio Mario "ossi 2ario %ossi Bario :ossi l Bario :ossi

Attenzione0 Utilizza gli elementi grafici con coerenza in modo che ogni effetto evidenzi una tipologia simile di informazioni, ad esempio il grassetto per le qualifiche e i titoli di studio, il corsivo per le capacit, i punti elenco per le mansioni ecc. *uesto aiuta il lettore ad individuare con facilit i dati che gli interessano. Cedi lDesempio di curriculum vitae.

Il curriculum vitae europeo 1 Europass Il formato europeo del curriculum 1 Europass nasce dallesigenza di standardizzare questo strumento e favorire la li#era circolazione delle professioni nella =omunit 9uropea. romosso dalla =ommissione 9uropea, non si discosta di molto dal curriculum classico se non per la presenza di alcune sezioni specifiche dedicate alle capacit e alle competenze relazionali, organizzative e tecniche possedute. 3a =ommissione invita tutti gli stati mem#ri ad adottare tale modello sviluppato dal Cedefop ,9uropean =enter for the development of vocational training., lDagenzia europea che colla#ora con i politici e i dirigenti della =ommissione 9uropea, gli stati mem#ri, e gli altri operatori istituzionali sui temi riguardanti la formazione.

Curriculum vitae

Curriculum 2itae Inserire una fotografia ,facoltativo. Europass / la fotografia non indispensa#ile su un =C, salvo indicazione contraria del datore di lavoro" / usare di preferenze il format Fpg. Informazioni personali =ognome,i0.0?ome,i. Co nome3i %ome3i Inserite il0i vostro0i cognome0i ,di preferenza in maiuscole. e nome0i, ad es.! 4opescu Andrei 2asile conformemente alluso in vigore nel vostro paese. %ota! %e avete pi4 nomi, cominciate da quello duso. Indirizzo,i. ?umero civico, via, codice postale, citt, nazione Inserite il0i vostro0i indirizzo0i postale0i completo0i, ad es.! %tr. acurari E6G, Hl. )+E, %c. H, 9t. G, $p. +6, Iasi, %ota! / indicate chiaramente lindirizzo a cui potete essere contattati rapidamente. %e il vostro indirizzo permanente diverso da quello attuale, potete indicare pi4 indirizzi, precisando per ognuno quando vi potete essere raggiunti" / lordine degli elementi dellindirizzo pu variare a seconda del paese" attenetevi alle norme vigenti per facilitare la distri#uzione rapida della corrispondanza" non dimenticate il codice del paese in caso di candidatura allestero, ad es. I/GE@1J 7elefono,i. Iacoltativo Bo#i Iacoltativo Inserite il0i numero0i di telefono a le! / se intendete inviare il vostro cui desiderate essere contatati. %e =C in vari paesi, indicate il necessario, indicare i giorni e le ore prefisso del paese e leventuale in cui possi#ile raggiungervi ,per prefisso regionale tra parentesi, essere contattati rapidamente., ad collegando i + prefissi da un es.!@1 >E 1+ 6> EA =ellulare! AE 1+ trattino" ad.es! ,>@/+6+. >A @A 6> EA GK >E GK per un numero di Iasi" Ia- Iacoltativo Inserite, se del caso, il0i vostro0i numero0i di fa- seguendo le stesse regole usate per i numeri di telefono, ad es.! @1 +6 >E AG KJ. 9/mail Iacoltativo Inserite la0e vostra0e e/mail, precisando se si tratta di un indirizzo personale o professionale, ad es.! pandreiL;ahoo.com =ittadinanza Iacoltativo Inserite la nazionalit, ad es.! :omena

)ata di nascita Iacoltativo Inserite la data di nascita ,gg0mm0aaaa., ad es.! @+.@>.1JA6 %ota5 la menzione dellet sul =C pu essere considerata come discriminante. %esso Iacoltativo Indicate il sesso ,maschile0femminile., ad es.! Baschile 0 Iemminile %ota5 la menzione del sesso sul =C pu essere considerata discriminante. !ccupazione desiderata Settore professionale Facoltativo recisate limpiego ricercato il settore di competenza, ad es.! Amministratore di (asi dati %ota! questa voce d unidea immediata del vostro profilo e deve essere compilata con la massima attenzione.

Esperienza )escrivete separatamente ogni esperienza professionale pertinente, professionale cominciando dalla pi6 recente. %ote! / se siete alla ricerca di un primo impiego, non dimenticate di citare i periodi di tirocinio, che testimoniano di un primo contatto con il mondo del lavoro" / se la vostra esperienza professionale ancore limitata ,ad es. se avete appena terminato la scuola o lDuniversit., inserite prima la voce MIstruzione e formazioneN ,per invertire lDordine delle voci, usare la funzione copia0incolla." valorizzare i periodi di tirocinio effettuati durante gli studi ,cfr. gli esempi di =C." / per essere pi4 concisi, privilegiate le esperienze professionnali che comportano un valore aggiunto per la candidatura. ?on trascurare le esperienze che, senza essere direttamente collegate al profilo del posto, possono costituire un punto di forza ,soggiorni allestero, lavoro a contatto con il pu##lico, ecc.." )ate Iniziare con le informazioni pi4 recenti ed elencare separatamente ciascun impiego pertinente ricoperto. Iacoltativo recisate la durata dellesperienza professionale in questione, ad es.! #al marzo 7889 al dicem(re 7888 3avoro o posizione Indicate la funzione o il posto occupato, ad es.! ricoperti Beccanico veicoli pesanti, $ddetto manutenzione, $ddetto reception rincipali attivit e Indicate le vostre principali attivit e responsa#ilit, ad es.! Banutenzione del responsa#ilit parco informatico o :elazioni con i fornitori o Banutenzione di spazi verdi. %e necessario, quantificate le responsa#ilit ,O del tempo di lavoro, durata nella funzione, ecc... ?ome e indirizzo del Inserire nome e indirizzo del datore di lavoro, ad es.! datore di lavoro 7erom %.$., )/dul =himiei AE, G@@@KG Iasi %ota! ove necessario, aggiungere altri elementi ,telefono, fa-, e/mail o sito Internet. ad es.! 7el. @@>@ +6+ >+ +6 AG P Ia- @> 61 1+ >E AK P e-mail: terom@aho.ro , sito Internet! http!00111.terom.org G

7ipo di attivit o settore Indicate il tipo o il settore dattivit del datore di lavoro, ad es.! 7rasporto su strada o =onsulente finanziario o Ia##ricazione di pezzi per automo#ili Istruzione e formazione )escrivete separatamente ogni programma distruzione o di formazione completato con lottenimento di un certificato o diploma, cominciando dal pi6 recente. %ote! / se la vostra esperienza professionale ancora limitata ,ad es. se averte appena terminato la scuola o lDuniversit., fate figurare prima la voce MIstruzione e formazioneN" / non occorre affatto citare tutti i vostri certificati e diplomi! non risalite allistruzione primaria se possedete un diploma universitairio" mettete laccento sulle qualifiche che rappresentano un punto favorevole per la vostra candidatura" )ate Iacoltativo Iniziare con le informazioni pi4 recenti ed elencare separatamente ciascun corso frequentato con successo. recisate la durata dellistruzione o della formazione, ad es.! )al settem#re 1JJ> al giugno 1JJK 7itolo della qualifica Indicate il titolo esatto del certificato o del diploma conseguito ad es.! rilasciata =ertificato di a#ilitazione professionale ,=.$. .. Iornaio %ota! evitate di usare solo le a##reviazioni ,ad es. =.$. ... %intetizzate le principali materie o competenze professionali insegnate nel programma distruzione o di formazione, se necessario raggruppandole per maggiore concisione, ad es.! recisate nome ,se necessario, anche lindirizzo. e tipo di istituto frequentato, ad es.! Universit &$l. I. =uza' Iasi H/dul =arol 1@ G@@@6J Iasi 3ivello nella Iacoltativo classificazione nazionale %e il livello del certificato0titolo0diploma corrisponde ad una classificazione o internazionale nazionale o internazionale esistente, precisate il livello e la classificazione relativi ,classificazione nazionale, =I79, ecc.." ove necessario, consultate lente che ha rilasciato il certificato0titolo0diploma. rincipali tematiche0competenze professionali possedute ?ome e tipo dDorganizzazione erogatrice dellDistruzione e formazione

Capacit: e competenze *ueste voci vi permettono di illustrare le varie attitudini e competenze personali acquisite nel corso della vita e del percorso professionale, anche al di fuiori della formazione. otete cosQ fare un elenco completo delle vostre attitudini e competenze. 3e varie voci ,lingue, attitudini e competenze sociali, organizzative, tecniche, informatiche, ecc.. vi consentono di descrivere le competenze acquisite nel corso del percorso educativo e formativo ,gli studi., durante seminari o corsi di formazione continua, e in modo non formale ,durtante lattiivit professionale o del tempo li#ero.. %ota enerale! eliminate ogni voce per cui non avete informazioni da citare Badrelingua,e. 4recisare madrelin ua;e< ad es.! "omeno $ltra,e. lingua,e. %ota! Indicate le vostre attitudini e competenze relative alle lingue straniere. er valutare il vostro livello, usate la griglia per lautovalutazione ela#orata dal =onsiglio d9uropa per permettere ai singoli di valutare da soli la loro capacit di capire, parlare e scrivere in una lingua straniera ,v. istruzioni qui sotto.. Auto/aluta*ione Comprensione 4arlato Scritto Li/ello europeo (3) $scolto 3ettura Interazione roduzione orale roduzione scritta $utovalutazione Li/ello europeo (3) $in ua $in ua (3) 4uadro -omune europeo di ri5erimento per le lingue =apacit e competenze ,facoltativo. sociali 3e attitudini e competenze sociali si definiscono come la capacit di vivere e lavorare con altre persone, dove la comunicazione svolge un ruolo importante, in sizuationi in cui lo spirito di gruppo essenziale ,ad es. cultura e sport., in am#ienti interculturali, ecc. )escrivete le vostre attitudini e competenze sociali, ad es.! / #uono spirito di gruppo" / capacit di adeguamento ad am#ienti multiculturali" / #uone capacit di comunicazione ,ad es. scrivere chiaramente o trasmettere efficacemente uninformazione." ecc. recisate in che contesto sono state acquisite ,formazione, seminario, contesto professionale, vita associativa, tempo li#ero, ecc... Comprensione $scolto 3ettura 4arlato Interazione roduzione orale orale Scritto

=apacit e competenze organizzative

,facoltativo.

3e attitudini e competenze organizzative si definiscono come la capacit di coordoninare e amministrare progetti o #ilanci sul lavoro, durante attivit no/ profit ,ad es. cultura e sport., nonch5 nella sfera privata. )escrivete le vostre attitudini e competenze organizzative, ad es.! / leadership ,attualmente guido un gruppo di 1@ persone." / senso dellorganizzazione ,esperienza logistica." / #uona attitudine alla gestione di progetti e di gruppi. recisate in che contesto sono state acquisite ,formazione, seminario, contesto professionale, vita associativa, tempo li#ero, ecc... =apacit e competenze ,facoltativo. tecniche 3e attitudini e le competenze tecniche si riferiscono alla conoscenza di attrezzature o macchine specifiche ,tranne linformatica., o ad attitudedini e competenze di tipo tecnico acquisite in un settore specializzato ,settore produttivo, #ancario, sanit, ecc... )escrivete le vostre attitudini e competenze, ad es. / realizzazione di procedire per il controllo di qualit ,ero responsa#ile del controlllo di qualit nel mio servizio." ecc. recisate in che contesto sono state acquisite ,formazione, seminario, contesto professionale, vita associativa, tempo li#ero, ecc...

=apacit e competenze ,facoltativo. informatiche 3e attitudini e competenze informatiche riguardano i programmi di ela#orazione testi e altri programmi ,consultazione di una #ase dati, navigazione su Internet, competenze avanzate ,programmazione, ecc... =itate qui le vostre attitudini e competenze informatiche, ad es.! / #uona conoscenza dei programmi <fficeR ,8ordR, 9-celR e o1er ointR." / conoscenza #ase delle applicazioni grafiche ,$do#e IllustratorR, hoto%hopR.. recisate in che contesto sono state acquisite ,formazione, seminario, contesto professionale, vita associativa, tempo li#ero, ecc...

=apacit e competenze ,facoltativo. artistiche =itate qui le vostre attitudini e competenze artistiche utili ,musica, scrittura" disegno, ecc.., ad es.! / pianoforte recisate in che contesto sono state acquisite ,formazione, seminario, contesto professionale, vita associativa, tempo li#ero, ecc...

1@

$ltre capacit e ,facoltativo. competenze =itate qui tutte le altre attitudini e competenze utili ,ho##;, sport" responsa#ilit associative, ecc.. e non menzionate altrove, ad es.! / pratica del tre22ing recisate in che contesto sono state acquisite ,formazione, seminario, contesto professionale, vita associativa, tempo li#ero, ecc...

atente Indicare la,e. patente,i. di cui siete titolari precisandone la categoria. ,facoltativo. ad es.! atente H

Ulteriori informazioni Indicate qui tutte le altre informazioni che ritenete utili, ad es! / pu##licazioni o ricerche" / appartenenze ad unorganizzazione professionale, ecc." / situazione relativa agli o##lighi militari ,ove necessario." / persone da contattare o di riferimento ,nome, funzione e indirizzo, v. nota." / stato civile. 9sempi! 4u((licazione $rticolo! M 3a ricerca #i#liografica in Italia N. In! $rchivi S =omputer 1+, =arocci 9ditore, +@@6 %ote! / non citate lindirizzo di una persona di riferimento senza averne ottenuto lautorizzazione formale" meglio scrivere M:eferenze fornite a richiestaN per non sovraccaricare il =C" / fornite, se del caso, una #reve descrizione delle vostre pu##licazionsi o ricerche" specificate il tipo di documento ,tesi, articole, relazione, ecc.. / eliminate la voce se la ritenete inutile. referenze, ecc. ,facoltativo.

Alle ati 9numerare gli allegati al =C. ,facoltativo. ad es.! / copia dei diplomi e certificati, compresi gli attestati rilasciati al termine di un corso di formazione continua e non sanciti da un certificato o diploma" / attestati di lavoro o tirocinio" / pu##licazioni o ricerche" ecc. %ote! / elencate gli atti in ordine logico ,ad es. riunite P se necessario numerandoli P i diplomi, i certificati di lavoro, ecc.. per facilitarne la lettura" / non inviate mai loriginale dei certificati e dei diplomi, che potre##ero andar smarriti" sufficiente la loro fotocopia.

11

Istruzioni per l=uso della ri lia di autovalutazione 3a griglia di autovalutazione stata sviluppata dal =onsiglio d9urope per il M*uadro europeo comune di riferimento per le lingueN. 3a griglia articolata in 6 categorie! / 3ivello elementare ,livelli $1 e $+." / 3ivello intermedio ,livelli H1 e H+." / 3ivello avanzatto ,livelli =1 et =+.. er valutare il vostro livello di conoscenza di una lingua straniera, leggete le descrizioni qui sotto riportate e per ogni voce ,ascoltare, leggere, conversare, colloquiare correntemente, scrivere. riportate il livello corrispondete ,ad es. 3ivello intermedio / H1. . 4er pi6 spie azioni vedi alle ato p. ,*. ,http!00europass.cedefop.europa.eu.

Curriculum 2itae Inserire una fotografia Europass


Informazioni personali
=ognome,i0.0?ome,i.
Indirizzo,i. 7elefono,i. Ia9/mail Bo#ile!

=ittadinanza )ata di nascita %esso

!ccupazione desiderata3Settore professionale Esperienza professionale


)ate

1+

3avoro o posizione ricoperti

rincipali attivit e responsa#ilit

?ome e indirizzo del datore di lavoro 7ipo di attivit o settore

Istruzione e formazione
)ate

7itolo della qualifica rilasciata

rincipali tematiche0competenze professionali possedute ?ome e tipo dDorganizzazione erogatrice dellDistruzione e formazione 3ivello nella classificazione nazionale o internazionale

Capacit: e competenze personali


Badrelingua,e. $ltra,e. lingua,e.

$utovalutazione
Li/ello europeo (3)

Comprensione
$scolto 3ettura

4arlato
Interazione orale roduzione orale

Scritto

$in ua $in ua
(3) 4uadro -omune europeo di ri5erimento per le lingue

16

=apacit e competenze sociali

=apacit e competenze organizzative

=apacit e competenze tecniche

=apacit e competenze informatiche

=apacit e competenze artistiche

$ltre capacit e competenze

atente

Ulteriori informazioni

Alle ati

1>

Seminario 7 I! 'A">A%? 'U @A%E &l testo -6e segue 7 tratto dalla ri/ista 89o-us8 del mese di settem:re 00 e a55ronta l'eterna ;uestione delle di55eren*e -6e -i sono 5ra un uomo e una donna. 2olti italiani e molte italiane si ri-onos-ono nei due protagonisti della storia. + gli stranieri< Tiovanni attratto da 7eresa. Canno insieme al cinema, si divertono. *ualche sera dopo vanno a cena insieme e di nuovo stanno #ene. In poco tempo nessuno di loro vede pi4 altri. Una sera, mentre tornano a casa in macchina, 7eresa dice! UVai pensato che oggi sono sei mesi che ci vediamo(U %i fa silenzio in auto. er 7eresa quel silenzio pieno di significati. ensa! UIorse si infastidito perch5 ho detto questo. Iorse crede che io voglio provocare una sua decisione. Iorse per lui non ancora il momento di prendere una decisione.U Ba Tiovanni sta pensando! U er... gi sei mesi...U 9 7eresa pensa! UBa forse anche io non sono sicura di volere questo tipo di rapporto. Iorse ho #isogno anche io di un poD di li#ert, per avere il tempo di pensare, di pensare a quello che voglio veramente. %ono davvero pronta a questo( =onosco davvero questDuomo(U 9 Tiovanni pensa! U$llora questo significa che... era... fe##raioW %Q, era fe##raio quando a##iamo cominciatoW $##iamo cominciato dopo che ho lasciato la macchina dal meccanico... cio... vediamo un momento il contachilometri... BerdaW )evo cam#iare lDolioWU 9 7eresa pensa! U rimasto senza parole. sconvolto. Iorse lui vuole di pi4 dal nostro rapporto. Iorse ha capito prima di me che io non mi sento pronta. %Q, questo! ha paura di sentirsi rifiutato.U 9 Tiovanni pensa! U)evo assolutamente riportare la macchina dal meccanico! mi deve controllare #ene il car#uratore stavolta. *uesta macchina sem#ra un camion quando cammina...U 9 7eresa pensa! U arra##iato. 9 ha ragione. )io come mi sento in colpaW Ba la verit che io non mi sento sicura.U 9 Tiovanni pensa! U9 il meccanico mi dir sicuramente che la garanzia vale solo tre mesi...U 9 7eresa pensa! UIorse sono troppo idealista. $spetto sempre il rincipe $zzurro sul suo cavallo #ianco... 9 adesso che vicino a me cD una persona #uona, una persona che per me importante, una persona che soffre per queste mie manie... mi comporto come una stupidaWU 9 Tiovanni pensa! U7re mesi di garanzia( Ba scherziamo( %e non mi sistema il car#uratore...WU UTiovanniWU dice 7eresa a voce alta. U=osa(U dice Tiovanni sorpreso. U er favore, non ti torturare cosQU dice lei con gli occhi gonfi di lacrime! U?on dovevo dirti... <ddio, mi sento cosQ...U U=osa cD(U dice Tiovanni. U%ono cosQ stupidaU, singhiozza 7eresa! U3o so che non esiste il rincipe. ?on cD il cavaliere e non cD il cavallo...U U?on cD il cavallo(U dice Tiovanni stupito. U ensi che sono stupida, vero(U dice 7eresa. UBa noWU dice Tiovanni contento di avere finalmente una risposta certa. U solo che ho #isogno di un poD di tempo.U dice 7eresa.

1E

=D una pausa di circa 1E secondi! Tiovanni pensa pi4 velocemente che pu e cerca una risposta logica. U=erto, ti capiscoU dice. 7eresa, emozionata, prende la sua mano! U<h, Tiovanni, davvero pensi questo(U U%Q.U dice Tiovanni! U%Q, sicuramenteWU 7eresa guarda Tiovanni negli occhi e lui ritorna nervoso pensando che lei forse parler di nuovo del cavallo. $lla fine lei dice! UTrazie TiovanniU. Tiovanni accompagna 7eresa a casa e lei va a letto. 7eresa piange fino allDal#a. Intanto Tiovanni torna a casa sua, apre un sacchetto di patatine, accende la tv e guarda la replica di una partita di tennis tra due giocatori sconosciuti. Una de#ole voce dentro il suo cervello dice che quella sera in auto successo qualche cosa di importante. Ba Tiovanni sicuro che non cD modo di capire cosa successo! meglio non pensarci. Il giorno dopo 7eresa chiamer una delle sue amiche e parleranno della cosa per sei ore di seguito. $nalizzeranno pi4 volte tutto quello che lei ha detto e tutto quello che lui ha detto. 9samineranno ogni parola e valuteranno ogni conseguenza. =ontinueranno poi a discutere per settimane senza arrivare a conclusioni, ma senza mai annoiarsi. Intanto Tiovanni un giorno, mentre sta guardando una partita di calcio con un amico, distrattamente dir! U3uca, sai se 7eresa ha un cavallo(U

4ronomi complemento diretto So io tu lui lei $ei noi voi loro etto

Complemento diretto
Iorma tonica Iorma atona me te lui lei $ei noi voi loro mi ti lo la $a ci vi li?le

Complemento di termine
Iorma tonica Iorma atona

9sempi! Incontri Baria oggi(

%i, la vedo fra unora. 0 %i, vedo lei fra unora.

*uando un pronome complemento diretto forma atona precede un ver#o al assato prossimo, si fa laccordo del participio passsato del ver#o con il pronome complemento diretto. *uando un pronome complemento diretto forma atona della III persona del singolare,lo e la. precede un ver#o al assato prossimo, si fa lelisione della vocale del pronome davanti allausiliare avere. Esempi5 1 / / / Aai incontrato Baria ieriB SC? l.o incontrata ieri sera. Aai visto 3uca e Baura al ristoranteB %o? non li .o visti.

1A

7.Completate i puntini con il pronome diretto! 1. +. 6. >. E. A. G. K. J. 1@. *. Vai visto 3uca ieri( ?o, non ............ho visto. Incontri spesso i tuoi vicini( %Q, ................ incontro ogni giorno. =on chi vuoi parlare( =on ................. . Vai sentito quella canzone( %Q, .............. ho sentit... mi piaciuta moltissimo. Bario, ....... ,noi. hai vist.... ieri allo spettacolo( %Q, ......... ho vist... . Barco, hai gli occhiali da sole( %Q, .....................ho. :agazzi avete le chiavi di casa( %Q, ..... ............ a##iamo. Vai trovato il tuo cane( ?o, non ............ ho ancora trovat... . $vete #evuta tutta laranciata( %Q, ............... a##iamo #evut.... tutta. Vai lette quelle riviste( ?o, non ................. ho lett... ancora. Mettete il pronome diretto nel posto dei puntini5

1. =arlo, prendi tutti i giornali( %Q, ............ prendo tutti. +. Baria, dove metti questo quadro( ................. attacco su questa parete. 6. *uando vedi Barta e 3ucia( ..................... vedo domani. >. )o##iamo svegliare 3uigi! ............. svegli tu( E. %ignore, dove tiene la macchina( ........... ...... tengo in garage. A. ................ piace molto questo vaso. G. %ignor :ossi, .................. prego di aspettare un secondo. K. ?oi vogliamo vedere questo film. .................. porta il nostro amico. J. %e a voi piace tanto questo genere di musica ................... regalo due al#um. 1@. Barco, #evi tutto quel vino( %Q, ....................... #evo tutto. D. Formate delle frasi secondo il modello5 %. E. $ttenzione agli accordi e alla punteggiatura W 9s. :o#erta mangia gli spaghetti. :o#erta li mangia. 1. :o#erto ha rotto la mia #icicletta. +. rende il t. 6.3egge le riviste italiane. >.$desso aspetta le sue sorelle. E.Invita gli zii a pranzo. A.9mma capisce il tedesco. G.3uciano visita il nonno. K.%tefano chiama la madre. J.Bariella ha accompagnato le signore. 1@.Incontriamo Bariano alle dieci. 11.Bia sorella ha comprato i dischi. 1+.Incontriamo 3ucia e 9milio stasera. 16.Va capito la lezione. 1>. enso di guardare la televisione. 1E.Coglio visitare lo zoo. 1A. enso di accompagnare la mamma. 1G.Bangia gli spinaciW 1K.$spetta il suo amico dopo la lezione. 1J.Vai consegnato i pacchi(

1G

+@.Io regalo a lei un li#ro. +1.3ei ama molto te. ++.I ragazzi quando inviteranno voi( +6.Iederico ascolta Isa#ella. +>.Iranca racconta la favola ad $ldo. +E.Va voluto cucinare gli spaghetti. +A.?oi giudichiamo lui. +G.7u non vedi me. +K.?on ho venduto le case. +J.$scoltiamo la radioW 6@.Tuardiamo il filmW 61.Vo scritto le lettere. 6+. referivo il vino alla #irra. 66.3a zia portava :affaele e 3ucia al cinema ogni venerdQ. 6>.Tiovanni segue Bario a Iirenze. 6E.I professori spiegano le lezioni. 6A.. 3uigi reciter la poesia. 6G.=ompreranno i li#ri. 6K.)ove scrivi le lettere( 6J.$##iamo salutato i #am#ini. >@.*uando mangi la #istecca( >1. renderai lauto#us. >+.Va restituito i compiti. >6.Vai mai mangiato le lasagne verdi( >>.Vo preso i #iglietti. >E.Vai dovuto ripetere il corso. >A.Va invitato le ragazze( >G.Va investito i pedoni. >K.Il gatto ha mangiato il topo. >J.Vo dimenticato i li#ri a casa. E@.Vo conosciuto le ragazze. 9. Completate le se uenti frasi con il pronome F complemento diretto F corrispondente5 1. Barco, ieri mentre passeggiavo ............ ho visto con una #ella ragazza. +. Vai visto la nuova casa dei Hianchi ( =ome, ............hanno gi costruit.....( 6. *uella #ella lettera, dove ............ho spedit......( Iorse X.....X.hai mess.......... da qualche parte. >. 3ucio Hattisti canta delle #ellissime canzoni. X.......X.hai sentit........ anche tu( E. *uesta melodia mi piace tanto che ................... canto sempre. A. ....................vuoi tu questo li#ro( %Q, .................voglio. G. uoi prendere tu questi fiori( %Q, ........................................... prendo io. K. 7i piace questo piatto( %Q, ..................................................... mangio volentieri. J. Bi passi, per favore, quelle riviste( %Q, te ............................. passo su#ito. 1@. Hevi tu da solo tutta quella aranciata( ?o, non .................... #evo da solo, ma con amici. 11. Vai invitato molti amici alla tua festa( %Q, ...................... .....ho invitat........... tutti. 1+. 7uo padre costruisce quelle case( %Q, ...................................costruisce lui. 16. Iai tu le spese questo fine/settimana( %Q, ............................. faccio io. 1>. =hiami spesso tua madre( %Q, ...................... chiamo spessissimo. 1E. )i solito chi prepara le torte per le feste( ......................... prepara Tiuliana.

1K

1A. I #am#ini leggono i fumetti( %Q, ................................... ....leggono spesso. 1G. I :ossi vendono il loro appartamento. ............................. hanno gi vendut.......... 1K. *uando hai perso lom#rello( .....................ho pers.......... la settimana scorsa. 1J. Cedi che #ei quadri( %Q, ............................. ho vist........., per non mi piacciono. +@. %ai che hanno promosso =arlo( )avvero, ........................hanno gi promoss.............( +1. Hevete tutti questi caff( =erto che .................................. #eviamo tutti. ++. Vai trovato il tuo gatto( ?o, ..............ho cercat........ dappertutto, ma non ............ho trovat......... +6. ................... ferma spesso la polizia( ?o, .........................ferma di rado. +>. $##iamo incontrato 3uca e Iranceso nel centro. $nche voi .......................... avete incontrati( +E. =hi ha calcolato i nostri stipendi( ................................. a##iamo calcolati noi. G.Completate i puntini con i pronomi diretti corrispondenti5 1. Baria, hai questi li#ri( %Q, .................ho. +. uoi prestar.............. a 3ucia( ?o, non posso prestar.............. perch5 ho #isogno di loro. 6. ?oi parliamo spesso con voi del nostro amico. ...................... parliamo spesso di lui. >. %ei riuscita a finire la cena( %Q, .................... ho finit............... dieci minuti fa. E. )ove hai incontrato tuo marito( ............. ho incontrat................. ad uno spettacolo. A. )ove avete passato le vacanze( .............. a##iamo passat............... in montagna. G. *uando finirai i tuoi studi( ....................... finir lanno prossimo. K. =he volete fare questo fine/ settimana( Cogliamo invitar................. a cena da noi. J. $ voi risponde sempre la segreteria telefonica a questo numero( ?o, ............... risponde signor Ia##ri. H."ispondi alle domande. 1. +. 6. >. E. A. G. K. Cedi spesso film in lingua originale( ;mai< ?o, arli inglese( ;molto (ene< SQ, Bangi spesso pasta( ;o ni iorno< %Q, $ che ora ci vediamo stasera( ;alle dieci< %ai dove a#ita ietro( ?o, *uando mi chiami( ;stasera< =apisci la scrittura di aola( ;per niente< ?o, erch5 non ci invitate mai a cena( ;sempre per %atale<

Ba

,.Completa il dialo o con i pronomi come nell=esempio . "a azzo5 $ccidentiW Io la %chiavi, non la capiscoW "a azza5 ?eanchDioW 9 soprattutto nonXXX..sopporto. Va la capacit di farmi odiare la storia. "a azzo5 7ra due ore a##iamo inglese. =i sono un sacco di compitiXXXXXfacciamo adesso( Vai il quaderno( "a azza5 ?o, non ce XXXXXho" ceXXXXha iero. "a azzo5 rendi un foglio del mio. "a azza5 )ove sono i miei occhiali( "a azzo5 9 quelli cosa sono(XXXXXXX hai in testa. Inse nante5 9hi, voi dueW =osa state facendo(XXXXX. vedo....eXXXXXsento,

1J

cosa credete( %mettete di chiacchierareW "a azzo5 Vai ragione. 9D insopporta#ileW I."ispondi alle domande come nell=esempio. Vai il numero di =amilla( =>! -e l'6o. $vete lDe/mail di $ndrea( ?o, XXXX. 7ua madre ha la ricetta delle lasagne al radicchio( %i, XXXXX. Vai il computer a casa( ?o, XXXXX. Vai 1@ euro da prestarmi( ?o, XXXXX.. Vai il video e le foto del tuo matrimonio( %i, XXXXXXX 8.Completa le frasi con i pronomi atoni diretti. 1. <ggi lDanniversario di matrimonio dei miei genitori" stasera XXXXX.chiamo. +. Correi andare a trovare Baria e Iranca" non XXXXX..vedo da due anni. 6. *uando sento =ristina, XXXXX..invito a cena. >. =osa stai facendo( 3a pizza( XXXXXX.posso provare( E. =ecilia, dove sei( ?on XXXX..vedoW A. ronto, siamo 7oon; e YohnW XXXX.sentite( G. ?on ci sono pi4 limoni in casa, vado al mercato e XXXX.compro. K. )ove sono le mie scarpe( ?on XXXXtrovo.

+@

Corso *

Il mailin
Il mailin consiste nellinvio alle aziende, a mezzo posta o via e/mail, del curriculum con una lettera di accompagnamento al fine di ottenere un colloquio. una forma di campagna pu##licitaria con lo#iettivo di far conoscere alle aziende che tu, con la tua professionalit, sei sul mercato. possi#ile utilizzare il mailing in modo! passivo, ossia dopo aver spedito il curriculum e la lettera aspetti a casa la chiamata del datore ,&in attesa di un Costro cortese riscontro'." attivo, ossia dopo aver spedito il curriculum e la lettera ti informi se sono arrivati, parli con la persona a cui lhai spedito e &strappi' un appuntamento. In altre parole il mailing diventa il mezzo per promuovere la propria autocandidatura. I vanta i del mailin Il mailing riserva tre grandi vantaggi! 1. puoi ra iun ere un illimitato numero di persone simultaneamente! a differenza del net1or2ing attraverso cui i tuoi contatti crescono in modo geometrico, il mailing ti permette di raggiungere tutte le persone che vuoi nello stesso momento. +. puoi proporti in aree eo rafic.e al di fuori della tua zona di residenza! il mailing il mezzo appropriato se desideri contattare aziende lontane da casa, dove un approccio diretto di autocandidatura pi4 difficoltoso per questioni di tempo e denaro. 6. - un modo meno traumatico di presentarti all/azienda! se sei timido ed emotivo la lettera ha il grande vantaggio di presentarti senza dover affrontare lemozione che provoca il contatto diretto o per telefono. 9 quando chiami per fissare un appuntamento, il compito facilitato perch5 il selezionatore, che ha letto il tuo curriculum, sa gi chi sei. Come impostare la campa na di mailin 3a ricerca del lavoro attraverso il mailing comporta tre passi! 1. definire la lista di aziende #ersaglio in cui ti piacere##e lavorare" +. redigere e inviare lettere di accompagnamento e curriculum personalizzati per ogni datore che desideri contattare, indipendentemente dal fatto che limpresa sia alla ricerca di personale o meno" 6. telefonare successivamente alla persona a cui hai scritto per cercare di ottenere un appuntamento ,se utilizzi il mailing in modo attivo.. $a lettera di accompa namento usanza e segno di professionalit accompagnare il curriculum con una lettera di accompagnamento ,chiamata anche di presentazione o di motivazione. che comunichi al lettore chi sei e per quale motivo scrivi. 3a lettera di accompagnamento quindi lo strumento chiave del mailing e ha lo#iettivo di catturare lattenzione del lettore e spingerlo alla lettura del tuo curriculum. %e scritta #ene dovre##e! presentarti propriamente" mettere in evidenza le tue competenze" mostrare che conosci lazienda"

+1

dimostrare le tue capacit di comunicazione" convincere il datore a concederti un colloquio. er questo estremamente importante che la lettera sia personale e ritagliata sullazienda e sul profilo per cui ti candidi. Cosa scrivere nella lettera di accompa namento 3impostazione standard della lettera prevede tre sezioni! 1. Introduzione e a ancio 3a sezione dapertura ha lo scopo di attirare lattenzione del lettore, di agganciarlo e farlo proseguire nella lettura. <gni pretesto #uono per un aggancio, ad esempio! ?o letto il =uo arti-olo@0 ?o seguito -on interesse il =uo inter/ento al -on/egno@0 ?o appreso da ri/iste spe-iali**ate -6e la Aostra a*ienda 6a introdotto il nuo/o sistema@0 ?o saputo -6e nel -orso dell.anno la Aostra a*ienda 6a superato la -on-orrente@0 &l ser/i*io e l.atten*ione alla -lientela sono la -arta /in-ente dalla Aostra so-ietBC :asta entrare in uno ;ualsiasi dei Aostri punti /endita per rendersene -onto@0 :icorda che la chiave per ottenere #uoni agganci quello di informarti attraverso la rete di contatti, la lettura di giornali e di riviste specializzate, la partecipazione a fiere, mostre e convegni. chiaro inoltre che pi4 genuino il tuo interesse per il settore, per lazienda o per il lavoro, pi4 sar semplice cercare e trovare informazioni e dati utili. +. C.i sono e perc.J scrivo 3a sezione intermedia riporta il motivo per cui scrivi e alcune informazioni sintetiche del tuo curriculum. Il lettore in qualche modo deve farsi unidea di chi sei e soprattutto di cosa puoi offrire allazienda. la parte della lettera in cui comunicare le capacit e le esperienze salienti ,e solo quelle. che possono interessare il selezionatore. :iporta i tuoi punti di forza, ad esempio uno stage fatto nel settore, una passione dimostra#ile per le attivit dellazienda, una caratteristica di personalit, ecc., ed esprimili in modo personale sottolineando le competenze acquisite, ad esempio! )egli ultimi D anni 6o seguito -on interesse il mer-ato *oote-ni-o@0 @ esperien*e -6e sono il linea -on lo s/iluppo della =ua a*ienda e -6e sarE lieto di illustraLe0 2i sono diplomato in ragioneria e la mia 5orte passione per l.in5ormati-a mi 6a portato a interessarmi ai nuo/i s/iluppi del -ommer-io elettroni-o0 6. 2ediamoci e parliamone Il paragrafo di chiusura ha lo#iettivo di concordare un incontro. il momento di proporre un colloquio conoscitivo e far sapere le modalit attraverso cui ti muoverai per fissare un appuntamento. $d esempio! 1on5ido nella =ua atten*ione@0 &n attesa di tale gradito in-ontro@0 =arE a 2odena la prossima settimana e Le tele5onerE per un in-ontro@0 e se utilizzi il mailing in modo passivoX

++

&n attesa di un =uo -ortese ris-ontro0. 9 per finire, ringrazia per lattenzione che ti ha concesso e invia i tuoi saluti. Cedi un esempio di lettera di accompagnamento. Mailin via internet $ttraverso internet puoi far recapitare il tuo curriculum a migliaia di aziende immediatamente. %ia #en inteso, le indicazioni delineate sopra valgono anche per la posta elettronica e la rapidit e leconomia della rete non deve incentivare linvio &a pioggia' di lettere e curriculum generici. %e decidi di utilizzare questo strumento ricorda che! il messaggio e/mail sar la tua lettera di presentazione, che ha lo scopo di agganciare il lettore e portarlo a leggere il curriculum che avrai allegato ,possi#ilmente in formato 1ord o pdf." rispondere al pi4 presto ,nel giro di poche ore. allazienda che ti ha contattato via e/mail segno che dimostri di conoscere uno dei vantaggi fondamentali di internet! la velocit.

3ettera di accompagnamento
$uca "ossi .zza Tari#aldi 1 A@@1J %enigallia ,$?. 7el. @G1 GJ@@661, =ell. 6+K ++E66E> 9/mail! lucarossiLli#ero.it &entile #ott. Marco Eianc.i SportKare Srl 4.zza Cavour *9 H+7++ Ancona $ncona, +A maggio +@@> Tentile dott. Hianchi, sono un neodiplomato in ragioneria e la mia forte passione per linformatica mi ha spinto negli ultimi mesi a cercare informazioni per definire un o#iettivo professionale che possa integrare i miei studi e la mia passione. Vo scoperto che il commercio elettronico un campo in pieno sviluppo e che in qualche modo nei prossimi anni stravolger il commercio a livello mondiale. arlando con il Costro responsa#ile mar2eting, il )ott. Cerdi, sono venuto a sapere che i piani aziendali per il prossimo anno prevedono un investimento in questo am#ito. Vo pensato che la mia esperienza, il mio entusiasmo e linteresse nel settore della##igliamento sportivo, possano contri#uire allo sviluppo di questo nuovo servizio. %arei lieto di conoscer3a e presentar3e personalmente le mie competenze. Bi permetter quindi di contattar3a nei prossimi giorni per fissare un #reve colloquio conoscitivo. Un cordiale saluto.

+6

Lu-a %ossi Seminario * 4A"$A C!ME MA%&I Farla -ome mangi un modo di dire! si dice a chi parla difficile quando non necessario" significa che si deve parlare in modo semplice, semplice come semplice il nostro modo di mangiare. *uesta espressione, pro#a#ilmente, oggi un poD in crisi! prima di tutto perch5, normalmente, si parla in modo anche troppo semplice ,avete mai visto UIl Trande IratelloU in tv( %Q, il Gig Grot6erW.. oi perch5 il modo di mangiare non pi4 come in passato! la colazione con pane, #urro, marmellata e una tazza di caffellatte. Il pranzo con pastasciutta, un secondo, un contorno e poi la frutta. $a merenda per i ragazzini! un panino con il salame, un panino con la ?utella o magari una fantastica Upanzanella alla romanaU ,pane duro #agnato, sfregato di pomodoro e condito con olio, sale e pepe..... 9 poi la cena, non troppo differente dal pranzo! una minestra, una frittata, un poD di frutta. *uesto un modo di mangiare sempliceW <ggi la colazione qualche volta non si fa. $ltre volte si mangiano i #iscottini che hanno tanta pu##licit in televisione. Il pranzo veloce ,certo, il fast foodW.! un ham#urger o un hot dog( =on patatine fritte, naturalmenteW $ merenda per i ragazzini unDottima UmerendinaU confezionata e ipercalorica. 9 a cena un #el Iindus, tirato fuori dal surgelatore e cotto nel forno a microonde. Bmm... #uon appetitoW 3a vecchia e #uona Ucucina poveraU ora una specialit che si trova solo in Uristoranti sno#U dove una #ruschetta o una pasta e fagioli costano come il caviale del Heluchistan. Insomma, agli italiani che mangiano in modo cosQ orri#ile forse oggi si deve dire! UBangia come parliWU 7. '"ASF!"MA"E $E F"ASI SEC!%#! I$ M!#E$$! ;4ASSA'! 4"!SSIM! E F!"MA %E&A'I2A< Io studio italiano Io non ho mai studiato italiano Io mangio un 6am:urger Io parlo con lui Io vedo i film di Boretti Io faccio colazione Io ho un forno a microonde Io mi trovo #ene in quel ristorante Io dico la verit Io sono vegetariano *. '"ASF!"MA"E $E F"ASI SEC!%#! I$ M!#E$$! ;US! #E$$=A&&E''I2! LEE$$!L< Un Findus UnDespressione Un fratello I pranzi Tli 6ot dog Tli italiani Un bel Findus Una crisi 3e marmellate 3D6am:urger 3o sno# I surgelatori +>

4ronomi complemento di termine


So etto

Complemento diretto
Iorma tonica Iorma atona

Complemento di termine
Iorma tonica a me a te a lui a lei a $ei a noi a voi loro Iorma atona mi ti li le $e ci vi li

io tu lui lei $ei noi voi loro

me te lui lei $ei noi voi loro

mi ti lo la $a ci vi li?le

7. 4ronomi indiretti 1 forme atone o tonic.eB Vai telefonato a =arlo( %i .................. ho gi telefonato. Vai telefonato a 3isa(. ?o, non ............ ho ancora telefonato. Vai chiesto a Tiuseppe e Baria di venire. ?o, non ho ancora chiesto .................... di venire. lD unico amico vero che ho! a chi vuoi che parli se non ....................( Il cane e la gatta non hanno fame! ...................... ho dato da mangiare poco fa. %ignora, dico............... mi sente( Il film che ho visto ieri sera non ......................... piaciuto. =he tipo di medicina ........................................... piace di pi4, signor ?eri( Vai scritto ai tuoi genitori( %i, ............................. ho scitto. erch5 %ilvia andata da =arlo( er chieder .......................... un consiglio. Ci piace il mare( %i ............................................... piace. ................ dispiace di partire, signora :ossi( *."ispondi alle domande come nell=esempio. 1. +. 6. >. E. A. $ Irancesca piacciono i funghi( (i tartu5i)/ =>! le pia--iono! ma pre5eris-e i tartu5i. $ :ossano e :o#erto piace il calcio( (il palla/olo) =>! 7i piace il teatro( (il -inema) =>! Ci piace scrivere agli amici messaggi di posta elettronica( (le lettere tradi*ionali) =>! $ Batteo piace vivere a Bilano( (%oma) =>! $ )onatella piacciono i cani( (i gatti) =>!

D.Scrivi frasi di si nificato contrario con il ver(o piacere e i pronomi. 1. 3uigi detesta le donne.HH Ili pia--iono le donne. +. ?on sopporto viaggiare. 6. <diate lavorare. >. ?on sopportiamo la televisione. E. ?on ami leggere. A. %a#rina detesta la musica inglese. 9.'rasformare dal plurale al sin olare e dal sin olare al plurale +E

+s. 2i in/iti a -ena< HJ 1i in/iti a -ena< Ai 6a tele5onato "go< HJ #i 6a tele5onato "go< 1. Il professore ci ha spiegato molte cose. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ +. I suoi genitori le proi#iscono di fumare. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ 6. Tli presto volentieri la macchina. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ >. 7i consiglio di comprare quellDauto. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ E. %onia ci ha scritto una lunga lettera. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ A. 7i racconter tutta la storia. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ G. Ci ho gi presentato mio padre( ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ K. 3uca non mi ha ancora detto niente. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ J. Iorse $ntonio le ha telefonato. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ 1@. Tli zii non gli proi#iscono niente. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ G."ispondi alle domande. 1. Vai preso tu la mia penna(/ %Q,XXXXXXXX. . (dare / +milia) +. Vai gi fatto tutti gli esami di francese e inglese allDuniversit(/ ?o,XXXXXXXX.. Bi manca il terzo di inglese. 6. Vai comprato il caff per tua nonna(/ %Q,XXXXXXXXXXX questa mattina. >. *uando hai visto i tuoi amici scozzesi per lDultima volta(XXXXXXXX. lDestate scorsa. E. =ome ti sem#rata :ita(/XXXXXXXXXXX.. (tro/are / simpati-a) A. )ove hai messo le mie chiavi(/ ?on lo so. XXXXXXXXX.. tu lDultima volta. (prendere) H.Completa con i mi? ti? li? le? ci? vi? li 1 U%to leggendo il li#ro che ZZZZ ha dato Barco.U + U unDuomo semplice! se ZZZZdoni qualcosa ZZZZringrazia" se non ZZZZdai nulla non chiede.U 6 U3eggi questo li#ro e come il personaggio ZZZZ senti pervaso dalla gioia.U > U=osa pensi di dire a 3ucia( ZZZZ dir! / %Q /.U E U*uesta nostra idea ZZZZ deve rendere molto denaro.U A U il mio cuore che lo chiama, il mio cuore che ZZZZ corre incontroU G U=ara signora ZZZZ sono grata per tutto questo, ma...U K U*uando io e Tuido svoltiamo lDangolo vediamo la mamma che ZZZZ aspetta alla finestra.U J U3Dinseguimento del nostro destino ZZZZ conduce qui nel Bissouri.U 1@ U?on la lascio finire e mentre esce ZZZZ urlo!/ ?on vero. 9 tu non sai proprio niente /. 11 U solo un uomo che si aggrappa a ci che ZZZZ resta della vita...U 1+ UBio fratello dormiva spesso perch5 la sua malattia ZZZZ imponeva ritmi particolari.U 16 U%ono le sei. 3ui entra, mi vede, ZZZZ consegna il pacco e se ne va.U 1> U%e ZZZZ presto la mia macchina, poi me la ridai intera(U 1E U=ari lettori, ZZZZ presento questa nuova ru#rica pensata solo per voi...U ,. Completate con i pronomi diretti o indiretti5 1. Ieri ho incontrato i tuoi amici. ............. hai incontrat............. anche tu( +. Bi piace sempre guardare la gente dalla finestra. 7u .............. guardi mai( 6. Vai delle riviste in italiano( %Q, .................... ho.

+A

>. $ chi vuoi dare questi fiori( ............... voglio dare a 3ucia. E. Vai telefonato a 3uigi. ?o, ................. telefono adesso. A. *uando .......... vedo, signore, ............ ricorder del li#ro. G. Io ho incontrato 3uisa due giorni fa, e tu quando ..............hai incontrat............. ( K. %ignora, ................. chiedo scusa. J. :agazzi, avete i li#ri di Bontale( %Q, .................. a##iamo tutti. 1@. *uando avete visto Birella e Bicaela( .............. a##iamo vist.......... ieri. 11. $i vostri amici quando telefonate( ......................telefoniamo fra mezzora. 1+. Vai dato a 3ucia la rivista( %Q, ............. ho dat.......... la rivista due giorni fa. 0 ?o, ........... ho dat............ a Baria. 16. 3uca, dove hai messo le for#ici( ........................ho mess.... sul tavolo. 1>. :ispondi alla lettera di Barco( %Q, ..................... rispondo. 1E. Inviti anche i tuoi genitori a pranzo( %Q, .............. invito. 1A. 7i piace leggere( %Q, ......... piace leggere. I.Completa le frasi con i pronomi personali atoni diretti o indiretti. 1. )evo parlare con :amonaXXX.. voglio dire cheXXXX amo. +. %e vedi 7om,XXXX.. riconosci su#ito! alto + metri e E. 6. %tasera vediamo il video cheXXXX.. hai dato questa mattina. >. I :ossi hanno una #am#ina di un anno cheXXXX. rende felici. E. )iD a amela cheXXXXX. chiamo questa sera. A. %eXXXX. invito allDinaugurazione della mia esposizione, ci venite( G. Bia nonnaXXXX.. parla spesso di quando era giovane e ioXXX. ascolto con interesse. K. Tloria,XXXXX. va di venire al cinema con me stasera( J. atrizia, quel vestito verdeXXXX.. sta #enissimoW ?on mi dire che nonXXX piace. 1@. %e scrivi a Bario,XXXXX. potresti dire che vorrei rivederlo presto( 11.Vai risposto alla lettera dei tuoi amici canadesi( %Q, ................ ho risposto. 1+.Vai dato a tua sorella la cassetta di Bieta( %Q, ....... ho dat............. la cassetta per due giorni. 16.=he cosa avete comprato a =arla per il suo compleanno( .... a##iamo comprat.... una #orsa. 1>.=he sorpresa avete fatto a Irancesca per il suo compleanno( ........... a##iamo organizzat.... una festa con tutti i suoi amici. 1E.$vete detto a 3uigi e =arla di fare attenzione durante il viaggio( %Q, a##iamo detto .............. di stare molto attenti. 1A.$ Tianni piace questo quadro( %Q, .................... piace molto. 8.Completa con il pronome. 1.<ra mi ricordo diXXXXXXXX . %ei il figlio di Ta#riele. +. I vicini non mi sono simpatici. ?on ho voglia di cenare conXXXX.. 6. Bamma, il regalo per XXXXXXXX. o per Tiovanni( >. %ignora, tocca a XXXXXXXX Io sono arrivato dopo. E. %ilvia ama aolo, ma lui non ama XXXXXX.. A. =ara, senza diXXXXXXXX non potrei vivere. G. Cuoi che veniamo ad aiutarti( %ai che puoi contare su di XXXXX.. in ogni momento. K. :icordati di telefonarmi per vederci. Coglio venire da XXXXXX. il pi4 presto possi#ile. 7+.Sce li il pronome. +G

1. 7elefona a %ara per ricordar ;lei? le? li< che domani deve venire da ;ci? li? noi< a cena. +. er favore se;vi? voi? mi< faccio una domanda personale, ; li? loro? mi< potete rispondere( 6. =on ;ti? ci? te< non si pu mai parlare seriamente. >. =ecilia, non toccare il cane, mi? te? ti< pu mordere. E. %opra di ;ci? noi? mi< vive una coppia di studenti africani. A. Ia#rizia, ;ci? vi? noi< stai ascoltando( %tiamo parlando con ; li? ti? te<. G. Correi passare pi4 tempo con ;vi? si? voi<, ma me? mi? ci< sveglio sempre tardi e ho un sacco di cose da studiare. K. )omani ;ti? loro? si< laureano i tuoi amici. Vai pensato a un regalino per ; li? voi? loro<( 77.Inserisci i pronomi. 1. XXXXX piace molto la #irra. // $nche aXXXX , ma preferisco il vino. +. %imone, sono molto arra##iato conXXX perch5 un anno che nonXXXXscrivi. 6. %ai che sotto diXXXX. ci sono gli uffici della ditta cheXXXXXX. ha offerto lavoro( >. Cado a riposareXXX. chiami fra mezzDora( %eX. cercano, di XX di chiamare pi4 tardi. E. =ecilia, con XXXXXXX. a casa da scuola non riesco pi4 a leggere un li#ro. A. *uando vedo Heatrice, XXX. voglio dire che senza diXXXXX non posso pi4 vivere. 7*.Completa il dialo o con i pronomi. Commessa5 Huonasera %ignora. )esidera( Cliente5 %to cercando un maglione. Commessa5 %Q, per 3ei( Cliente5 %Q per me. Commessa5 =ome XXX..piace( $##iamo maglioni di vari tipi. Cliente5 )unque, vorrei un maglione a tinta unita, di colore non scuro, anzi a##astanza chiaro, con un disegno un poD moderno..... Commessa5 M.....faccio provare questo che XXXXX.sem#ra adatto per 3ei. =he taglia porta( Cliente5 orto una B solitamente. er quello non XXXX.piace, vorrei un colore forte, caldo. Commessa5 $llora questo. un giallo molto #ello, il modello sportivo, ma raffinato allo stesso tempo. Cliente5 osso provarXXXXX Commessa5 =ertamente. Cliente5MMM.. sta #ene( Commessa5 %econdo me sQXXXX.piace( Cliente5 %Q, molto. *uanto costa( Commessa5 GE euro... erXXXXuno sconto di 1E euro. Iino a domani ci sono i saldi. Cliente5 Ca #ene,XXX..prendo. 7D. Esprimi accordo e disaccordo. 1.Cerso mezzanotte mi viene sempre fame. +. er me lDItalia uno dei paesi pi4 #elli del mondo. 6.?on sopporto il calcio. +K anc.e a me a me no

+. 6. >. E. A.

Il cioccolato mi piace da impazzire. %econdo me Iellini stato il pi4 grande regista italiano. 3avoro almeno 1+ ore al giorno. ?on mangio mai ci#i fritti. assare la giornata senza fare niente non mi sem#ra intelligente.

79.Completa con mi? ti? lo? la? ci? vi? li? le. 1 U)edichiamo questo li#ro ai non/lettori che ZZZZZ leggeranno.U + U%ono #ugiarda, #ugiarda ZZZZZ so.U 6 UIo e il li#ro, lui ZZZZZ prende per mano e ZZZZZ guida per le sue terre.U > U oi il continuo succedersi dei tuoi giorni ZZZZZ porta lontano dalla lettura.U E UBia madre vuole #ene a me a mio fratello anche quando ZZZZZ manda letto troppo presto.U A U3Damore quasi vero non ZZZZZ vedi pi4.U G U3a verit mi fa male, ZZZZZ so.U K 3aura, ZZZZZ incontro ogni giorno allDuscita dalla scuola. J *uei li#ri mi danno un #rivido ogni volta che ZZZZZ riprendo in mano. 1@ U<ggi, questo atteggiamento ZZZZZ chiamiamo impulso multimediale.U 11 UIo leggo passivamente la sua vita e tutto ZZZZZ coinvolge profondamente.U 1+ U%algari, invece, ZZZZZ aveva tutte queste caratteristiche.U 16 U%ono una s#ranatrice di li#ri! gi, perch5 ZZZZZ divoro e ZZZZZ consumo.U 1> U9 poi se ZZZZZ vuoi sapere, vado a casa di Irancesca, a studiare.U 1E U9 poi ZZZZZ chiudete in camera a fare chiss cosa.U 7G.Completare con le desinenze 1. ietro ha comprat X una macchina nuova. +. Irancesca ha lavorat X molto. 6. 3i ho informat X di tutto. >. 3uisa ha dimenticat X il nostro numero di telefono. E. Vo comprat X molte cose. A. Vo vist X tanti vestiti. G. Vo sentit X tante storie come questa. K. *uello che ho vist X , lDho raccontat X J. 3aura, ti ho credut X 1@. =hiara( 3Dho invitat X gi due volte a casa miaW 11. 3i hai vist X( 1+. 3e ho salutat X, ma non hanno rispost X 16. 3i ho chiamat X, ma non hanno sentit X 1>. ?on li avete pi4 incontrat X da allora( 1E. ?o, non li a##iamo pi4 vist X 1A. *uante sigarette hai fumat X ieri( 1G. ?e ho fumat X solo due. 1K. )ove hai trovat X quelle foto dDepoca( 1J. Be le ha vendut X un antiquario. +@. ?on ci sono pi4 cioccolatiniW 7u quanti ne hai mangiat X( Corso D

+J

Il colloNuio di lavoro
Il colloNuio di lavoro la fase centrale e determinante della selezione del personale in cui hai lopportunit di illustrare e valorizzare le tue competenze per far capire di essere un #uon candidato ,e magari il migliore. per ricoprire il profilo per cui ti candidi. Il colloquio un momento carico di tensione non solo per te ma anche per il selezionatore. Infatti chi ti sta di fronte ha larduo compito di raccogliere una serie di informazioni che gli permettano di formulare un giudizio preciso su di te, e sta#ilire se sei il candidato &giusto' per quel lavoro. %#agliare significa assumere la persona s#agliata con tutti i relativi pro#lemi che questo comporta! perdita di tempo, denaro, produttivit, ecc. 3a sua mente quindi assillata da una serie di domande che necessitano di risposte precise ed esaurienti! =ome si inserisce questo candidato nellazienda e nel suo gruppo di lavoro( Va doti di flessi#ilit, seriet, concretezza, impegno, apertura mentale, capacit di motivare gli altri e di sdrammatizzare i pro#lemi( 3egher con i suoi colleghi e i suoi superiori( motivato per questo lavoro( *uanto sem#ra desiderarlo( otr portare nuovi stimoli, positivit, dinamismo, intelligenza ed energia nellufficio ,reparto, gruppo, settore. al quale verre##e destinato( Banifesta un sincero interesse ed entusiasmo per lazienda, per quello che facciamo e per quello che vogliamo fare in futuro( Tli possono piacere le sfide, anche impegnative, che lazienda affronta per giungere ai risultati previsti( ossiede la professionalit e le competenze per svolgere al meglio i compiti assegnati( pro#a#ile che resti a lavorare per lazienda o se ne andr alla prima occasione( )esidera questo posto solo per denaro( Va un aspetto gradevole( ,dove &aspetto gradevole' non vuol dire &#ella presenza' ma presentarsi in ordine e con la maggiore naturalezza possi#ile. %ignifica vestirsi pettinarsi, radersi, profumarsi come si fare##e per andare a quel lavoro, senza esagerazioni e affettazioni. ossiamo permetterci di assumerlo( er trovare risposta a questi du##i, il selezionatore ti formuler una serie pi4 o meno ampia di domande a cui dovrai rispondere in modo chiaro, esauriente e preciso. :icorda che i tuoi o(iettivi nel colloNuio sono! mostrare una motivazione genuina alla posizione offerta" presentare la tua persona e la tua professionalit" mettere in risalto i tuoi punti di forza che ti rendono adatto alla posizione" suscitare linteresse del selezionatone affinch5 prenda in seria considerazione la tua candidatura. 3unico modo per raggiungere questi o#iettivi prepararsi in modo professionale. ?on ce ne sono altri. $a preparazione 3a preparazione al colloquio comincia diversi giorni prima e prevede!

6@

la raccolta di Nuante pi6 informazioni possi(ili ,attraverso la ricerca informativa. sulla societ e sulla mansione. i4 informato sarai pi4 avrai modo di impressionare il datore! denota interesse, curiosit, competenza e spirito diniziativa" la preparazione alle domande del selezionatore. *uello che il datore chiede prevedi#ile! riprendi la parte del #ilancio delle competenze, preparati le risposte e allenati ad esporle in modo chiaro e sintetico" la definizione di una lista di domande che desideri porre al selezionatore. Il colloquio uno scam#io di informazioni in cui anche il candidato ha il diritto e il dovere di porre domande sullazienda, sul mercato e sulle caratteristiche del profilo da ricoprire. repara la lista delle cose che vuoi sapere e ricorda che la qualit delle tue domande serve al selezionatore per valutare quanto sei adeguato per il tipo di lavoro" la preparazione del materiale da portare al colloNuio. repara tutti i documenti che possono supportare la tua candidatura! curriculum, pu##licazioni, ricerche, ecc. lidentificazione della sede del colloNuio. erdersi alla ricerca della sede e giungere in ritardo spesso vuol dire giocarsi loccasione. Ia un sopralluogo qualche giorno prima o utilizza una mappa o parti con largo anticipo, ma arriva puntualeW decidere cosa indossare! la prima impressione molto importante e il modo in cui ti vesti ha un forte impatto. ?on ci sono regole generali se non quello di indossare a#iti so#ri e adatti alla societ e al ruolo che vuoi ricoprire ,evita qualsiasi eccentricit.. $/atte iamento enerale )i seguito riportiamo alcuni punti importanti da tenere presente durante il colloquio! ricordati che sei lC per offrire Nualcosa ,in cam#io dello stipendio., e non per elemosinare il lavoro che ti possono offrire. =erca di tenere sempre in mente questa semplice e no#ile verit! sorprendente sentire quotidianamente come imprenditori, direttori ecc. rimangono favorevolmente colpiti da un atteggiamento propositivo rispetto ad un atteggiamento del tipo ;ualsiasi -osa mi -6iediate pur-6K mi 5a--iate la/orare0. Hasta ricordare che come ti presenti durante il colloquio riflette il modo in cui lavorerai dopo" direttamente collegato alla precedente! attenzione ai primi momenti dei colloNuio. *uesti danno il tono, il &colore' di tutto il colloquio successivo. $lla tipica domanda mi parli di Lei0 oppure -ome mai ;ui<0, che volutamente generale per metterti a tuo agio ,ma anche per farti scoprire., rispondi #revemente e chiaramente, parlando per non pi4 di + minuti alla volta" dopo questi + minuti non lasciare mai cadere il silenzio! rivolgiti, gentilmente ma senza timore, al tuo interlocutore. %erve per allentare la tensione ,che non esiste solo per te! chiunque seriamente interessato a ricercare un colla#oratore ha il timore di non fare la scelta giusta., per mostrare latteggiamento aperto e dialogico che in te, oltre che a farti unidea pi4 chiara di chi hai davanti. Vai illustrato #revemente chi sei e cosa ti aspetti dal lavoro e da quel posto! #ene, chiedi pure se la persona davanti a te daccordo, o se quellimpiego ha determinate caratteristiche.

61

non criticare mai e- datori di lavoro, clienti, fornitori, colleghi! lo farai un giorno anche con la persona che hai davanti( esponi il lato positivo anc.e dei tuoi difetti ,... mi di-a! ;uali sono i suoi lati de:oli sul la/oro<0.. %e sei ipercritico, rispondi! Amo il la/oro 5atto :ene 5ino in 5ondo e a /olte sono un po. troppo esigente...0. %e hai #isogno di molta supervisione, puoi affermare ... sono s-rupoloso e molto attento alle pro-edure.0" parla di soldi solo se a. sei #en informato su quanto prevedono i contratti o quella azienda, e #. solo dopo aver &sentito' la possi#ilit di assunzione" e ovviamente %!% mentire? MAI. Un periodo di disoccupazione, una difficolt in famiglia o negli studi pu essere spiegato ,non c #isogno di giustificarlo. in maniera matura, senza farne scaturire difetti o colpe che riguardano solo te, e il tuo passato. si parla sempre, relativamente al colloquio di lavoro, dellatteggiamento non ver#ale, di come si gesticola, di come si incrociano le #raccia, si accavallano le gam#e. )i cose su questo argomento se ne sono scritte parecchie, e forse a sproposito. %apere intervenire sul proprio comportamento non ver#ale richiede tempo ed enorme attenzione, e nessuno ti chiede di diventare attore. Iortunatamente, siamo quello che siamo, con il nostro carattere e la nostra personalit, che ci rende unici e particolari, come le risorse che offriamo ad un potenziale datore di lavoro. Sii quindi te stesso, per quanto possi#ile, ed evita atteggiamenti artefatti. In fondo si tratta di una conversazione tra due persone con lo#iettivo di scoprire se le reciproche aspettative possono incontrarsi. 9ssere emozionati e tesi naturale, e il selezionatore lo sa. #omande tipic.e del colloNuio di lavoro =hi fa il colloquio ha lo#iettivo di scoprire che tipo di persona e di lavoratore sei, nel #reve lasso di tempo di circa unora. 3e domande dovre##ero aiutare il selezionatore o il datore di lavoro a capire una serie di cose su di te che, nel caso tu a##ia fatto un #uon #ilancio delle competenze, ti sono #en chiare e presenti. Il tuo o#iettivo deve essere quindi di aiutare il tuo interlocutore a capire chi sei e perch5 sei la persona &giusta' per ricoprire il profilo per cui ti candidi. impossi#ile prepararsi a tutte le potenziali domande che un selezionatore pu porti, ma considera che molte di esse, se##ene formulate in modo diverso, cercano di raccogliere lo stesso tipo di informazioni. :iprendi lautovalutazione, preparati un repertorio dei tuoi punti di forza ,conoscenze, capacit, qualit personali. con esempi concreti che ne dimostrino il possesso e allenati a comunicarli in modo chiaro e preciso. *uesto repertorio ti sar utile per rispondere anche a domande meno prevedi#ili. )i seguito comunque riportiamo alcune domande tipiche del colloquio. #omande personali mi parli di 3ei quali sono i %uoi o#iettivi professionali( ci dica quali sono i %uoi principali difetti e le principali qualit( mi descriva una %uo giornata di lavoro tra E, 1@ anni. qual stato il %uo pi4 grande fallimento e il %uo maggior successo( da quanto tempo cerca lavoro( come mai da cosQ tanto( 6+

quale il %uo lavoro ideale( quali sono le occasioni in cui litiga con le persone, e perch5( come prende una decisione importante( di solito che cosa fa la sera( e nel fine settimana( quali programmi 7C guarda e perch5( quali li#ri legge( che ho##; ha( Esperienze professionali e formazione riassuma #revemente il %uo curriculum. come ha scelto il corso di studi( come mai stato #occiato( come mai non ha terminato luniversit( che materie di studio ha preferito( se ricominciasse, quale corso di studi scegliere##e( perch5 sta cercando un altro lavoro( perch5 ha accettato lultimo lavoro( cosa pensa dei %uo attuale datore di lavoro( che cosa pensa dei %uoi colleghi( che cosa 3e piaceva di pi4 e cosa di meno nel %uo impiego precedente( e in quello attuale( mi parli del %uo peggiore e del %uo migliore datore di lavoro( $avoro proposto che cosa pensa di questo lavoro( perch5 si candidato( cosa conosce della nostra azienda( quale limmagine pu##lica della nostra azienda( mi spieghi le ragioni per le quali dovremmo assumerla. che cosa pensa di avere in pi4 degli altri candidati( non 3e sem#ra di essere carente di esperienza( quanto vuole guadagnare( quanto guadagna ora(

66

Seminario D $ui e io di %atalia &inz(ur 3ui ha sempre caldo" io sempre freddo. )estate, quando e veramente caldo, non fa che lamentarsi del gran caldo che ha. %i sdegna se vede che minfilo, la sera, un golf. 3ui sa parlare #ene alcune lingue" io non ne parlo #ene nessuna. 3ui riesce a parlare, in qualche suo modo, anche le lingue che non sa. 3ui ha un grande senso dellorientamento" io nessuno. ?elle citta straniere, dopo un giorno, lui si muove leggero come una farfalla. Io mi sperdo nella mia propria citta" devo chiedere indicazioni per ritornare alla mia propria casa. 3ui odia chiedere indicazioni" quando andiamo per citta sconosciute, in automo#ile, non vuole che chiediamo indicazioni e mi ordina di guardare la pianta topografica. Io non so guardare le piante topografiche, mim#roglio su quei cerchiolini rossi, e si arra##ia. 3ui ama il teatro, la pittura, e la musica! soprattutto la musica. Io non capisco niente di musica, mimporta molto poco della pittura, e mannoio a teatro. $mo e capisco una cosa sola al mondo, ed e la poesia. 3ui ama i musei, e io ci vado con sforzo, con uno spiacevole senso di dovere e fatica. 3ui ama le #i#lioteche, e io le odio. 3ui ama i viaggi, le citta straniere e sconosciute, i ristoranti. Io resterei sempre a casa, non mi muoverei mai. 3o segui, tuttavia, in molti viaggi. 3o seguo nei musei, nelle chiese, allopera. 3o seguo anche ai concerti, e mi addormento. %iccome conosce dei direttori dorhestra, dei cantanti, gli piace andare, dopo lo spettacolo, a congratularsi con loro. 3o seguo per I lunghi corridoi che portano ai camerini dei cantanti, lo ascolto parlare con persone vestite da cardinali e da re. ?on e timido" e io sono timida. *ualche volta, pero, lho visto timido. =oi poliziotti, quando savvicinano alla nostra macchina armati di taccuino e matita. =on quelli diventa timido, sentendosi in torto. 9 anche non sentendosi in torto. =redo che nutra rispetto per lautorita costituita. Io, lautorita costituita, la temo, e lui no. lui ne ha rispetto. 9 diverso. Io, se vedo un poliziotto avvicinarsi per darci la multa, penso su#ito che vorra portarmi in prigione. 3ui, alla prigione, non pensa" ma diventa, per rispetto, timido e gentile. er questo, per il suo rispetto verso lautorita costituita, ci siamo, al tempo del processo Bontesi, litigati fino al delirio. $ lui piacciono le tagliatelle, la##acchio, le ciliege, il vino rosso a me piace il minestrone, il pancotto, la frittata, gli er#aggi. %uole dirmi che non capisco niente, nelle cose da mangiare" e che sono come certi ro#usti fratacchioni, che divorano zuppe di er#e nellom#ra dei loro conventi" e lui, lui e un raffinato, dal palato sensi#ile. $l ristorante, sinforma a lungo sui vini" se ne fa portare due o tre #ottiglie, le osserva e riflette, carezzandosi la #ar#a pian piano. X 9ra da ragazzo, #ello, magro, esile, non aveva allora la #ar#a, ma lunghi e mor#idi #affi" e rassomigliava allattore :o#ert )onat. 9ra cosi quasi ventanni fa, quando lho conosciuto" e portava, ricordo, certi camiciotti scozzesi, di flanella, eleganti. Bi ha accompagnata, ricordo, una sera, alla pensione dove allora a#itavo" a##iamo camminato insieme per via ?azionale. Io mi sentivo gia molto vecchia, carica di esperienza e derrori" e 6>

lui mi sem#rava un ragazzo, lontano da me mille secoli. =osa ci siamo detti quella sera, per via ?azionale, non lo so ricordare" niente dimportante, suppongo" era lontana da me mille secoli lidea che dovessimo diventare un giorno, marito e moglie. oi ci siamo persi di vista" e quando ci siamo di nuovo incontrati, aveva sempre quei camiciotti scozzesi, ma ora sem#ravano, addosso a lui, indumenti per una spedizione polare" aveva ora la #ar#a, e in testa lo s#ertucciato cappelluccio di lana" e tutto in lui faceva pensare a una prossima partenza per il olo ?ord. erche, pur avendo sempre tanto caldo, sovente usa vestirsi come se fosse circondato di neve, di ghiacio e di orsi #ianchi" o anche invece si veste come un piantatore di caffe nel Hrasile" ma sempre si veste diverso da tutta laltra gente. %e gli ricordo quellantica nostra passeggiata per via ?azionale, dice di ricordare, ma io so che mente e nonricorda nulla" e io a volte mi chiedo se eravamo noi, quelle due persone, quasi ventanni fa per via ?azionale" due persone che hanno conversato cosi gentilmente, ur#anamente, nel sole che tramontava" che hanno parlato forse un po di tutto, e di nulla" due ama#ili conversatori, due giovani intellettuali a passeggio" cosi giovani, cosi educati, cosi distratti, cosi disposti a dare luno dellaltra un giudizio distrattamente #enevolo" cosi disposti a congedarsi luno dallaltra per sempre, quell tramonto, a quellangolo di strada. $/IM4E"FE''! I F A"E Farlare Io parlavo 7u parlavi 3ui, lei parlava ?oi parlavamo Coi parlavate 3oro parlavano 2er(i irre olari all/imperfetto Essere ! ero, eri, era, eravamo, eravate, erano Avere! avevo, avevi, aveva, avevamo, avevate, avevano Eere! #evevo, #evevi, #eveva, #evevamo, #evevate, #evevano Fare! facevo, facevi, faceva, facevamo, facevate, facevano #ire! dicevo, dicevi, diceva, dicevamo, dicevate, dicevano 'radurre! traducevo, traducevi, traduceva, traducevamo, traducevate, traducevano 7.Mettete i ver(i fra parentesi all/Indicativo imperfetto5 1. +. 6. >. E. A. G. K. J. ?oi , andare. ................................ ogni estate al mare. Bentre =arlo , camminare. ............................., ,ascoltare. .............................. musica. 3oro ,#ere. ............................... soltanto #irra. Io ,parlare. ................................ spesso dei miei amici. 7u ,fare. .................................... ogni settimana delle gite in montagna. 3anno scorso voi ,3avorare. ............................... fino a tardi. 3oro ,dire. ............................. molte #ugie. Barco ,credere. .................................. tutto quello che li si ,dire. ......................... . )opo una notte in discoteca, noi ,dormire. ............................... di pi4. 6E II F E"E 1redere io credevo tu credevi lui, lei credeva noi credevamo voi credevate loro credevano III 1 I"E 9inire io finivo tu finivi lui, lei finiva noi finivamo voi finivate loro finivano

1@. Coi prima ,cercare. ........................... di risolvere da soli il pro#lema e poi , chiedere. ............................. aiuto. *.Mettete i ver(i fra parentesi all/indicativo presente e poi trasformate le frasi al passato5 3uigi ,lavorare......................... in un #ar. er arrivare al lavoro lui ,svegliarsi. .............................. alle sei, ,lavarsi................................, ,vestirsi.............................., ,fare. ...................... colazione e poi ,uscire.............................. di casa per andare alla stazione della metropolitana. $ volte, quando ,fare. ........................ #el tempo ,andare.......................... e ,venire........................... dal lavoro a piedi. $rrivato al lavoro ,cominciare. ............................. su#ito a preparare quello di cui ,avere. ........................ #isogno! ,mettere............................... lacqua a #ollire, ,cam#iare. ........................... il caff5 dallespressore, ,preparare. ........................... i tavolini, li ,pulire......................... e ,aspettare............................. i clienti. $ causa del suo mestiere ,dovere.............................. parlare cortesemente con i clienti, non ,dovere. ................................ arra##iarsi mai. Ba 3uigi ,essere......................... la persona pi4 calma che io ,conoscere................................ . 3a sera, quando ,finire. ............................. di lavorare ,tornare. ............................ a casa, , prepararsi.............................. qualcosa da mangiare o ,uscire............................. con gli amici in citt a mangiare una pizza e a #ere una #irra. $ volte ,volere............................. andare in una discoteca per #allare tutta la notte oppure i suoi amici , venire.............................. da lui per guardare una partita di calcio. D. Mettete i ver(i fra parentesi all/Indicativo presente e poi al 4assato prossimo? imperfetto? futuro e condizionale5 1. 3uigi ,lavorare................................ molte ore al giorno. +. Barta ,credere. ............................. sempre 3uigi. 6. ?oi ,finire. ...................................... quel lavoro su#ito. >. 7u ,avere. ...................................... molti compiti( E. 3oro ,essere. .................................. contenti. A. Coi ,dire. ......................................... sempre la stessa cosa. G. Io , fare. .......................................... le spese sa#ato mattina. K. 7u e Baria , sapere. ....................... la notizia. J. Io e Barco , dire. ........................... la verit. 1@. 3uca , accendere. .......................... la tv e ,spegnere. ............................ la radio. 9. 4ASSA'! 4"!SSIM! ! IM4E"FE''!B *uando ,io a#itare. XXX..........XXa Bilano, ,fare. ..........................sempre tardi la notte! quasi ogni sera ,cenare. X................X..alle 1@ con gli amici,io ,cucinare. ..........................e loro mi ,aiutare. X....................XXXa sistemare la tavola. Una volta io , preparare. X..................XX..gli spaghetti alla milanese e ,piacere. X........... XXXa tutti. )opo cena ,noi andare. .............................quasi sempre a fare una passeggiata in centro! in un mese ,visitare. ...........................tutti i luoghi pi4 importanti di questa #ellissima citt. *uando ,noi essere................ .............alla Talleria Cittorio 9manuele II[, ,rimanere. .............................incantati dalla #ellezza della sua struttura!quelle vetrate ci ,sem#rare. ..............................veri capolavoriW I milanesi ,essere. ...............................quasi sempre molto gentili con noi stranieri, ma il dialetto ,essere. ..........................molto difficile da capire. =omunque , io 6A

imparare. ...........................#ene la lingua Italiana perch5 ogni mattina ,frequentare. .................................on line un corso Italicon .3Q ,io conoscere. ....................................,virtualmente. molti ragazzi che come me amano questo #ellissimo paeseW 5.Completare dando la forma corretta del verbo al imperfetto 1. *uandDero piccolo, ,andare.XXXXX.. spesso a ?apoli. +. Ieri, mentre noi ,cenare. XXXXXXXX, ha telefonato =arlo. 6. Bentre Bauro e %onia ,dormire.XXXXXXX. , noi siamo usciti. >. =hi ,essere.XXXXXXX. sempre stanco( E. =hi ,dare.XXXXXXXX.. sempre un #acio alla mamma prima della #uona notte( A. Bentre mio fratello ,leggere. XXXXXXXX., cosa ,fare.XXXXX tu( G. Io ,parlare.XXXXXX.. alla professoressa quando tu mi hai chiamato. K. )a #am#ina0o ,avere. XXXXXXX..sempre paura del #uio. J. )a giovane ,studiare. XXXXXXX.poco, ma ora lavoro molto.

'"A4ASSA'! 4"!SSIM! Avere o essere all/imperfetto O il participio passato del ver(o da coniu are Avere Io avevo avuto 7u avevi avuto 3ui aveva avuto ?oi avevamo avuto Coi avevate avuto 3oro avevano avuto Essere io ero stato tu eri stato lui era stato noi eravamo stati voi eravate stati loro erano stati

7. #are la risposta corretta usando il passato prossimo l=imperfetto o il trapassato prossimo 1. 3Danno scorso ....................,andare. in vacanza in Italia per due mesi. <gni sera .......................,cenare. fuori e ....................,fare. delle lunghe passeggiate. ...................... ,comprare. tanti cd nelle piazze e .....................,vedere. molti musei. .......................,essere. una #ellissima vacanza, ma mamma mia, quanti soldi ........................,spendere.W +. )a #am#ina, .....................,avere. sempre paura del #uio e la mamma mi ..................... ,dire. che non .....................,essere. niente e che non ci ............................,essere. nessuno. oi, un giorno ..........................,entrare. un ladro ... che pauraW 6. Io e Iranco ..........................,sapere. solo ieri che =arlo non vuole pi4 studiare. =he peccatoW ..........................,volere. tanto diventare professoreW .....................,amare. tanto lo studio. =he cosa ................................,succedere. a quel #ravo ragazzo(

6G

>. )ue settimane fa, mi .........................,arrivare. un grosso pacco da un mio amico di 7orino. 3D ...........................,ricevere. con tanto piacereW Bi .............................,scrivere. che ...............................,cercare. per cinque mesi e finalmente lo ............................. ,trovare.. ....................,essere. un preziosissimo orologio )olce e Ta##ana che ..............................,volere. da tanto tempo. =he #ella sorpresaW %u#ito, me lo ..............................,mettere. al polso. E. Ieri ci ...........................,essere. un esame di fisica e .............................,arrivare. in ritardo. =ome ..............................,iniziare., ..............................,capire. quanto ............................ ,essere. difficileW 9ppure ............................,studiare. per quattro giorni di seguito. U=he disastroU, ...................................,credere., ma poi .....................................,ricevere. un #el votoW *. 'raducete in italiano5 1. +. 6. >. \n timp ce voi era]i pleca]i, a sunat telefonul. $m v^zut/o pe Baria _n timp ce a`teptam auto#uzul. 3uigi povestea vacan]a sa la mare. 3ucia mergea _n fiecare zi la `coal^ diminea]a `i la lucru, _ntr/un magazin, dup^/ amiaza. E. Barta dorea s^ cumpere o #iciclet^ nou^ pentru fratele ei. A. 9i vedeau pentru a treia oar^ acest film. G. Coi mergea]i _n fiecare zi la plaF^ cand era]i la mare( K. ?oi #eam mult^ ap^ cand ne era sete. J. 9u f^ceam mult sport cand eram mic^. 1@. =and erau copii, Bario `i Barcela st^teau toat^ ziua afar^ s^ se Foace. 1. Coi traducea]i din roman^ _n italian^ cand vor#ea]i cu un italian( +. %ora mea lucra la o gr^dini]^ pentru c^ _i pl^ceau foarte mult copiii. 6. %tuden]ii citeau mult deoarece _`i preg^teau lucrarea de licen]^. >. )atorit^ sluF#ei sale, :icardo conducea mul]i 2ilometric pe an. E. Coi, anul trecut mergea]i la teatru `i asculta]i muzic^ clasic^. A. ?oi locuiam _ntr/un apartament cu o frumoas^ teras^, dar ne/am mutat. G. Barta era fata pa care tocmai am _ntalnit/o( K. \n ziua aceea nu _mi aminteam nimic. J. Caza pe care ai spart/o era foarte frumoas^. 1@. <chelarii pe care _i cump^rau nu _mi pl^ceau. 1.=and era tan^r, 3uigi _`i schim#^ des sluF#a. +.In acea perioad^ ei ie`eau din cas^ _n fiecare diminea]^ la ora K. 6.$nul trecut =arla dormea des la #unici. >.=arlo, _n timp ce urmarea lec]ia,scria pe caiet. E.3aura `i %andra, _n timp ce st^teau la soare,citeau ziarul. A.=and eram copil purtam deFa ochelari de vedere. G.In acea period^ eram foarte o#osit. K.$veam o #ar#^ lung^ de 1@ zile. J.$tunci,pe vremea aceea. ea era mul]umit^ de sluF#a ei. 1@.Bara, _n timp ce traducea un articol dintr/un ziar, #ea un suc proasp^t de grape/fruit.

6K

3. Completare con la forma conveniente del passato, scegliendo tra passato prossimo, imperfetto e trapassato 1. Ieri i ragazzi ,fare.XXXXXXXX i compiti quando io ,telefonare.XXXXXX.. +. %a#ato scorso Baria ,volere.XXXXXXX uscire, ma non ,finire.XXXXXXX.. ancora i compiti e cosQ ,restare.XXXXXX casa. 6. ,=onoscere, io. XXXXXXXgi i tuoi genitori ma solo ieri ,conoscere. XXXXXX.tua sorella. ?on la ,vedere.XXXXXX. mai primaW >. Bentre voi ,uscire.XXXXXXX ,squillare.XXXXXXX il telefono. E. )a #am#ino ,piacerti.XXXXXX.. molto i film( %Q, ,andare.XXXXX. al cinema ogni sa#atoW A. *uando tu e tua sorella ,partire.XXXXXXX. per :oma, ,spedire. XXXXXX..gi le valige( G. *uando i miei amici ,venire.XXXXX.. a casa mia ieri sera, ,giocare, noi. XXXXXXX.. a #riscola insieme. K. <gni estate mio figlio ,andare.XXXXXXX. in campagna con i nonni. *uestDanno non ,volerci.XXXXXXXX.. andare affatto. J. *uando noi ,sposarsi. XXXXXXX..nel 1JJ1, mio marito ,avere. XXXXXXsolo ventidue anniW 1@. *uando $lessia e $driana ,tornare.XXXXXXX.. ieri sera, i loro amici ,andare. XXXXXX.. gi viaW 11. 7i ,mandare, io.XXXXXXX il li#ro ieri sera, dopo che ,finire. XXXXXX.di leggerloW 1+. Baria ,andare.XXXXXX.. da mia madre ieri sera e ,dirle.XXXXX. che io ,avere. XXXXXX.#isogno di lei. 16. *uando mio fratello ,essere. XXXXXXXX..piccolo, gli ,piacere. XXXXX.. molto le favole. Bia madre gliele ,leggere. XXXXXX. ogni sera. oi una sera lui ,dire. XXXXXXX che ,volere. XXXXX..leggerle da soloW 1>. *uando Baria ,tornare. XXXXXXX dallDItalia lDanno scorso, ,raccontarci. XXXXXXX.. tutto quello che ,fare. XXXXXX durante il suo viaggio. 1E. Ieri :o#erto ,fare. XXXXXXX..i compiti quando tu ,telefonare. XXXXXX 1A. %a#ato scorso ,volere, io. XXXXXXX uscire, ma non ,finire. XXXXX ancora i compiti e cosQ ,rimanere. XXXXXXX. a casa. 1G. ,%apere, noi. XXXXXXX che tu ,essere. XXXXXX. italiano ma ,sapere. XXXXXXX solo ieri che anche =arlo italianoW 1K. Bentre voi ,parlare. XXXXXX. , ,incominciare. XXXXXX piovere. 1J. )a #am#ino ,piacermi. XXXXXXXX.. molto i fumetti. 3i ,leggere. XXXXXXXXXogni sera. +@. *uando tu e tua sorella ,decidere. XXXXXXXX di andare in centro, ,cenare. XXXXXXXX.gi( +1. *uando la mia compagna ,venire. XXXXXXX..a casa mia ieri sera, ,ascoltare, noi. XXXXXXXX.. dei dischi insieme. ++. <gni anno i ragazzi ,andare. XXXXXXX. al mare con i nonni. *uestDanno non ,andarci. XXXXXXXX.. affatto. +6. *uando ,sposarsi. XXXXXXXX. nel 1JJ1 i due ragazzi, :osalia ,avere. XXXXXXXXX solo ventidue anniW

6J

Corso 9 ColloNuio per un lavoro $ntonietta )i %tefano ha inviato una domanda dimpiego con il suo curriculum alla ditta Barea Boda, che ricerca un interprete. $ttualmente $ntonietta impiegata, ma deve lasciare il suo impiego entro due mesi, a causa di una riduzione del personale. Di =te5ano! Huongiorno. %ono $ntonietta )i %tefano. =elettore! Huongiorno. %ono 3uca :ossi. iacere di conoscer3a. Di =te5anoC Il piacere mio. =elettoreC 3a prego, si accomodi. )ove ha svolto i suoi studi( Di =te5ano! rincipalmente a 3ondra. Vo conseguito il diploma di interprete e corrispondente con lestero allIstituto di interpretariato. =elettoreC *uante lingue conosce( Di =te5ano! 9ssendo stata educata in Inghilterra, con genitori italiani, sono #ilingue in italiano e inglese. Inoltre ho unottima conoscenza del tedesco e del francese. =elettore! )al suo curriculum risulta che 3ei ha fatto degli studi in Irancia! me ne pu parlare( Di =te5ano! %Q, dopo essere stata assunta dalla $ltamoda di Bilano ho frequentato un corso speciale di formazione per corrispondenti con lestero allUniversit %tatale di arigi su richiesta del mio direttore. =elettore! =he guidizio pu darmi sulla sua preparazione( Di =te5ano! )irei che la mia preparazione mi ha permesso di migliorare progressivamente la mia carriera. Vo una conoscenza molto aggiornata del mio lavoro e mi sto specializzando sempre di pi4 nel settore sella moda italiana. "ispondete alle domande5 1. +. 6. >. E. erch5 $ntonietta cerca un altro lavoro( *uante lingue conosce( )ove ha conseguito il diploma di interprete( =he altro corso ha frequentato( =he pensa della sua preparazione(

3a Barea Boda le invia la seguente lettera di convocazione al colloquio selettivo! Tentile )ott.ssa )i %tefano, In riferimento alla %ua domanda di assunzione del 1@ maggio scorso per un posto di interprete presso la nostra ditta, ho il piacere di comunicar3e che il %uo nome fra quelli dei candidati prescelti per un colloquio selettivo. 3a prego pertanto di passare nei nostri uffici lunedQ +1 maggio alle ore 1G.@@ e di confermare telefonicamente la %ua presenza al colloquio.

>@

=on i migliori saluti. 3uca :ossi )irettore del ersonale

Il (ilancio delle competenze


Il (ilancio delle competenze rappresenta un percorso di valutazione della situazione attuale e potenziale del lavoratore, che si conclude con lDela#orazione di un progetto che consenta lo sviluppo professionale della persona. Iare un #ilancio delle competenze significa quindi svolgere unattenta autovalutazione al fine di definire un o(iettivo professionale reale, concreto e comunica#ile. Ciene costruito utilizzando tutto quello che, in un modo o nellaltro, ha a che vedere con il lavoro nella vita di una persona e in particolare! $a motivazione! la motivazione lenergia, la #enzina che ti spinge a fare qualsiasi cosa. lingrediente indispensa#ile per la definizione dello#iettivo professionale, per trovare unoccupazione e crescere professionalmente. $e capacit:! le capacit sono le cose che ti piace fare e che ti riescono #ene. %ono gli ingredienti operativi del tipo di lavoro che farai, e sono trasferi#ili da un settore ad un altro. %i ottengono in parte con gli studi, ma soprattutto con lesperienza sul campo. 3e capacit, contestualizzate nel singolo individuo che le incrocia / in modo assolutamente creativo, irripeti#ile e spesso inconsapevole / con le proprie conoscenze, i valori, le modalit, lo stile e lDam#iente, diventano le famose UcompetenzeU. &li interessi! gli interessi rappresentano nel lavoro il settore in cui ti piacere##e lavorare ed esercitare le tue capacit. u essere costituito da oggetti, servizi materiali e immateriali, dati e informazioni, e la loro conoscenza si ottiene soprattutto attraverso gli studi. I valori! i valori sono le cose importanti per te nella vita, e costituiscono il motivo profondo per cui fai le cose, costituendo la #ase motivazionale delle tue azioni. Iamiglia, amicizia, prestigio, tranquillit, indipendenza! ecco alcuni valori. $a modalit: di lavoro! la modalit di lavoro il tipo di rapporto di lavoro e lorario che vuoi avere. Va a che fare con le dimensioni del tempo, dellDappartenenza, dellDautonomia. uoi preferire un lavoro part/time, per stare con la famiglia o avere tempo per fare altre cose. uoi volere un lavoro che ti occupi molte ore e ti riempia di responsa#ilit. uoi volere un orario fisso e regolare. =i sono molti modi e molti contratti di lavoro, in una societ in cui non esiste pi4 solo il lavoro &fisso'. $/am(iente di lavoro! le tue competenze complessive hanno una forte interazione con lDam#iente in cui ti trovi a lavorare, e sono tra le cause maggiori, e spesso meno indagate, della realizzazione professionale. 3Dam#iente in cui lavori ha caratteristiche fisiche e umane che, cam#iando da posto a posto, possono rendere molto diverso, nella realt, un identico profilo professionale.

>1

$o stile personale! il tuo stile nel lavoro il modo che hai di fare le cose. *ualcuno la chiama anche Usaper essereU o addirittura &personalit'. uoi avere le stesse capacit e conoscenze di unaltra persona, ma sarai sempre un individuo unico e particolare nel modo in cui fai quello che fai, mettendo nel lavoro qualcosa che solo tuo. $e Nualit: personali! le qualit personali sono i punti di forza che ti portano ad eccellere in termini di performance ed efficienza sul lavoro. %ono le risorse che ti permettono di portare a compimento i compiti assegnati, di raggiungere gli o#iettivi e realizzare i progetti. I punti de(oli! i punti de#oli rappresentano i tuoi difetti e limiti. Calutarli ti permette di definire o#iettivi professionali realistici e concreti che tengano conto delle tue limitazioni. 3e risorse personali individuate rappresentano i singoli pezzi del puzzle che andranno com#inati per realizzare la sintesi dell=o(iettivo professionale che ti permetter di muoverti alla ricerca di informazioni per scoprire quali sono le reali opportunit professionali nel mercato del lavoro e successivamente per muoverti alla ricerca del lavoro.

D (uoni motivi per fare un (ilancio delle competenze 7... perch5 lunico modo per poter scegliere consapevolmente il tipo di professione che ti pu interessare e soddisfare *... perch5 definire lo#iettivo professionale ti permette di trovare unoccupazione soddisfacente in minor tempo D... perch5 il modo migliore per prepararti e vincere una selezione.

Sintesi dell=o(iettivo professionale Un #ilancio delle competenze ha un momento statico, in cui occorre fermarsi e fare lDinventario delle risorse a disposizione ,il tuo curriculum, in pratica., e un momento dinamico, in cui con lDenergia dei tuoi valori e dei tuoi sogni la visione del futuro lavorativo acquista forza trainante ,il tuo o#iettivo.. *uesti due momenti devono essere alla fine oggetto di sintesi! le risorse devono essere messe in relazione con lDo#iettivo professionale, per capire quali sono i vuoti, i UgapU da colmare perch5 lDo#iettivo stesso divenga realizza#ile operativamente, attraverso la ricerca delle informazioni e la successiva ricerca del lavoro. er usare una metafora, le tue risorse possono essere considerate come gli ingredienti che un cuoco ha nella dispensa! dalla loro com#inazione possono nascere svariate ricette, a seconda di quali vengano utilizzati e della complessit della preparazione. 3e tue capacit ti portano ad essere competente in diverse professioni, a seconda del settore e dellDam#iente in cui ti troverai ad operare.

>+

In genere le persone restano fissate su poche professioni/o#iettivo perch5 dimenticano due cose fondamentali! che le capacit sono trasferi#ili da un am#ito ad un altro! in altre parole, se sai fare il manager, il venditore, lDamministrativo o lDinsegnante, per fare qualche esempio, lo puoi fare in tutti i settori di cui possiedi sufficiente conoscenza" che le professioni che risultano dal trasferimento delle capacit nei diversi settori sono migliaia, e la maggior parte non sono conosciute, in quanto il mercato del lavoro visi#ile ,sui mass media, nelle inserzioni, #anche dati e servizi pu##lici/privati per lDimpiego. solo una piccola parte dellDincontro possi#ile tra domanda e offerta di lavoro, che avviene invece attraverso canali informali e il pi4 delle volte ancora UrudimentaliU.

Esercizio LSintesi dell=o(iettivo professionaleL Finalit: *uesto esercizio si propone di fare un elenco definitivo delle risorse individuate attraverso gli esercizi proposti, e di sintetizzarle in un unico grande schema al fine di individuare! a. i tuoi o#iettivi professionali e #. le aziende target in cui candidarti.

>6

Istruzioni 3esercizio si svolge in + fasi! 9ase 1C de5inire gli o:ietti/i Iai pi4 copie della %cheda &Il mio o#iettivo professionale' e riporta nelle caselle corrispondenti uno o pi4 aspetti dei risultati ottenuti negli esercizi del (ilancio delle competenze. 3a com#inazione degli aspetti selezionati ti dar lindicazione di un potenziale profilo professionale. =om#ina gli aspetti selezionati, riportandoli in schede diverse in modo da individuare pi4 o#iettivi professionali. 9ase C ri-er-are in5orma*ioni $ questo punto avrai pi4 schede &Il mio o#iettivo professionale' che riportano una com#inazione dei vari risultati ottenuti nelle esercitazioni da te svolte. Il compito adesso quello di individuare quale profilo professionale risponde alle caratteristiche riportate e successivamente ricercare le potenziali aziende in cui ti pu interessare ricoprire quel profilo. er trovare il nome delle professioni e delle aziende necessario svolgere unaccurata ricerca informativa. =ompletate le schede, individuati i profili professionali e le aziende target, sei pronto per cercare lavoro. ?ella parte del sito dedicata alla ricerca del lavoro, trovi tutte le indicazioni su come muoversi in maniera efficace per trovare unoccupazione.

Seminario 9 CESA"E E $E #!%%E ;%ESSU%! P 4E"FE''!< Il nome Iiulio 1esare fa su#ito venire in mente :oma, le lotte per il potere, le conquiste militari, lDassassinio. In alcune lingue =esare diventato sinonimo di comandante, come nel tedesco Laiser e nel russo 'ar. %i dice =esare e si pensa al generale e allDuomo politico che, come scrisse =icerone, Unon a/e/a a/uto per molti anni altra am:i*ione -6e il potere! e -on grandi 5ati-6e e peri-oli l'a/e/a reali**ataU.Ba =esare non aveva solo un de#ole per il potere" lDaltra sua grande passione erano le donne. stato infatti un grande conquistatore di cuori femminili, un vero li#ertino. )Daltra parte, era piuttosto affascinante. Celleio etercolo dice che Uera nell'aspetto il piM :ello di tutti i romaniU e nei testi degli storici viene descritto alto, magro, amichevole o distaccato a seconda delle circostanze, #rillante e convincente nella conversazione. 3a cosa che pi4 colpiva, nel suo aspetto fisico, era per lo sguardo! aveva occhi neri, profondi, intelligenti. Servilia, la sua amante pi4 cele#re, diceva che aveva occhi da dominatore. %appiamo da %vetonio che Unella -ura del -orpo 5u al;uanto meti-oloso al punto -6e non solo si taglia/a i -apelli e si rade/a -on diligen*a! ma addirittura si depila/a! -osa -6e al-uni gli rimpro/era/anoU e che era molto Uri-er-ato an-6e nel /estireC usa/a in5atti un lati-la/io btunica decorata da una larga fascia color porporac 5rangiato 5ino alle mani e si -inge/a sempre al di sopra di esso -on una -intura assai lenta8. Insomma, il grande =esare amava UsfighettareU per le vie della citt, e non passava di certo inosservatoW

>>

ovvio che un tipo cosQ, #ello, vestito in modo originale e con gli occhi fiammeggianti, faceva strage tra le donne di tutte le et, e non solo a :oma. Unico difetto! aveva pochi capelli. %vetonio racconta che Usopporta/a malissimo il di5etto della -al/i*ie per la ;uale spesso 5u o55eso e deriso. Fer ;uesto si era a:ituato a tirare giM dalla -ima del -apo i po-6i -apelliU. In ogni caso, poche sfuggivano al suo fascino. 7ra le sue conquiste non mancano le regine! Eunoe di Bauritania, moglie del re Hogude, e soprattutto Cleopatra, scaltra e giovanissima sovrana dD9gitto. er questa ventenne audace, che gli si present avvolta in un tappeto, il cinquantaduenne =esare perse la testa, al punto da portarla a :oma, sotto il naso di Calpurnia, la sua quarta moglie. 9h giW erch5 oltre alle numerose amanti, =esare ha avuto anche quattro mogli. 3a seconda, Cornelia, fu la pi4 amata. 3a terza, 4ompea, di quattordici anni pi4 giovane, fu ripudiata per un tradimento che forse non aveva commesso. ompea era sacerdotessa della dea Hona e fu accusata di aver fatto entrare il suo amante u#lio =laudio ulcro, vestito come una giovane flautista, nel luogo dove si teneva la festa in onore della dea, riservata solo alle donne. Cenne processata per oltraggio al pudore e alla religione. $l processo =esare si dichiar convinto dellDinnocenza della moglie e quando gli chiesero perch5 avesse divorziato, rispose che lDaveva fatto perch5 la moglie di =esare doveva essere al di sopra di ogni sospetto. Una frase che diventata prover#iale. 4ronomi doppi o pronomi com(inati Baria Baria Baria Baria Io Io Io Io Io mi ti ci vi presta presta presta presta lorologio. la rivista. i quaderni. le penne. Me lo 'e la Ce li 2e le &lielo &liela &lieli &liele &liele presta. presta. presta. presta. presto. presto. presto. presto. presto.

li presto lorologio. le presto la rivista. $e presto i quaderni. li presto le penne. presto loro le penne.

Si rispettano le re ole per i pronomi complemento diretto ; Nuando si trovano davanti ad un ver(o coniu ato ad un tempo passato si fa l/accordo del participio passato delver(o con il pronome complemento diretto<. 7. 4ronomi indiretti 1 forme atone o tonic.eB Vai telefonoato a =arlo( %i ........... ho gi telefonato. Vai telefonato a 3isa(. ?o, non ............ ho ancora telefonato. Vai chiesto a Tiuseppe e Baria di venire. ?o, non ho ancora chiesto ........... di venire. lD unico amico vero che ho! a chi vuoi che parli se non ............( Il cane e la gatta non hanno fame! .............. ho dato da mangiare poco fa. %ignora, dico............. mi sente( Il film che ho visto ieri sera non .............. piaciuto. =he tipo di medicina .............. piace di pi4, signor ?eri(

>E

Vai scritto ai tuoi genitori( %i, ............... ho scitto. erch5 %ilvia andata da =arlo( er chieder ............ un consiglio. Ci piace il mare( %i .............. piace. ................ dispiace di partire, signora :ossi( *.Completate con i pronomi diretti o indiretti5 G. Ieri ho incontrato i tuoi amici. ......... hai incontrat..... anche tu( K. Bi piace sempre guardare la gente dalla finestra. 7u .... guardi mai( J. Vai delle riviste in italiano( %Q, ............... ho. 1@. $ chi vuoi dare questi fiori( ...... voglio dare a 3ucia. 11. Vai telefonato a 3uigi. ?o, ...... telefono adesso. 1+. *uando .... vedo, signore, ..... ricorder del li#ro. D.Completate i puntini con le forme corrispondenti del pronome diretto o indiretto5 1. +. 6. >. E. A. Io ho incontrato 3uisa due giorni fa, e tu quando ........hai incontrat.... ( %ignora, ........ chiedo scusa. :agazzi, avete i li#ri di Bontale( %Q, ........ a##iamo tutti. *uando avete visto Birella e Bicaela( ........ a##iamo vist... ieri. $i vostri amici quando telefonate( .....telefoniamo fra mezzora. Vai dato a 3ucia la rivista( %Q, ....... ho dat.... la rivista due giorni fa. 0 ?o, ..... ho dat.... a Baria. G. 3uca, dove hai messo le for#ici( ......ho mess.... sul tavolo. K. :ispondi alla lettera di Barco( %Q, ...... rispondo. J. Inviti anche i tuoi genitori a pranzo( %Q, ...... invito. 1@. 7i piace leggere( %Q, ..... piace leggere. 9.U% $A2!"! ;per un amico iellato< Sce li la forma iusta 3o sai che $ntonio ha trovato un lavoro( $h, finalmenteW =hi 'E $= 3 &$IE$= 3 &$I ha detto( &$IE$= 0 MI 0 ME $= ha detto sua moglie. &$IE$= 3 $= 3 $E ho incontrata stamattina sullDauto#us e MI 3 ME $I 3 ME $D ha dato la notizia. %ono contento. 3Dultima volta che CE $= 3 MI 3 $= ho visto stava proprio male, poveretto. &$I 0 ME $I 0 MI aveva chiesto anche dei soldi... 9 tu &$I 3 $I 3 &$IE$I hai dati( =erto. 9ra senza lavoro, con una moglie e un figlio da mantenere... ?on potevo non prestarMI 3 &$IE$I 3 &$I. *uando potr &$IE$I 3 ME $I 3 &$IE$! restituir. )a quanto tempo era disoccupato( )a un anno e mezzo. rima aveva lavorato per una ditta che produceva cosmetici! profumi, saponi, creme di #ellezza, non 'E $! 3 $! 3 $I sapevi( %Q, vero, lui laureato in chimica. Ba perch5 $= 3 &$IE$! 3 &$I hanno mandato via( $veva un contratto di un anno. 9 siccome la ditta non andava molto #ene, quando il contratto scaduto non &$IE$= 3 &$I 3 $E hanno rinnovato. Ba poi non aveva fatto una societ con quel suo amico( %Q, per dopo pochi mesi fallita. ?on solo! il suo amico partito e $! 3 &$I 3 &$IE$I ha lasciato tutti i de#iti da pagare. overo $ntonioW er fortuna adesso ha trovato questo nuovo lavoro. =he cosa 'I 3 &$I 3 'E $= ha detto sua moglie( un #uon posto(

>A

%em#ra di sQ. &$IE$= 3 %E 3 $= hanno assunto in una ditta di trasporti. =ontratto a tempo indeterminato. )itta di trasporti( Ba se non ha neanche la patenteW ?on deve mica guidareW $lla ditta serviva qualcuno con una #uona conoscenza dellDinglese e cosQ $= 3 CE $= 3 &$IE$= hanno preso. Iar lDimpiegato. G.Completate i puntini con le forme del pronome com(inato5 1. 3uigi mi ha dato un li#ro, ............ ha dat... ieri. +. ?oi a##iamo prestato a 3uca una rivista, ............. a##iamo prestat... una settimana fa. 6. Baria vi ha dato i #iglietti( ?o, ............... ha dat... sua sorella. >. %ignora, se vuole un passaggia .............. do volentieri. E. Iranco, se vuoi la mia risposta ............ do su#ito. A. Bi racconti che ti successo( ..............racconto questa sera. G. )a dove hai preso questa chiave( ............. ho dett... che non lo so. K. =he #ella #am#ola, ................. regali( ?o, non posso regalar............ . J. <h, signor :ossi, che #ella cravattaW .... piace, ............. ha regalat... mia moglie. 1@. Tianni, ci vendi la tua macchina( ............... vendo prima di comprarmi unaltra nuova. H. Usate i pronomi diretti? indiretti o com(inati 5 ..............piace il cappuccino( %i, io ...........#evo tutti i giorni. %ignora, questo completo .............sta molto #ene, io XXXX..consiglio di comprarXXX... Vo scritto a Batteo e .........spedir la lettera nel pomeriggio. *uando mi restituisci il li#ro( ...........restituir al pi4 presto. %e questa sera esci con noi ...........offriremo la cena. rofessore questa guida di Bilano molto #uona! ..............consiglio. =osa regalerai ad $nna per ?atale( ..........regaler una collana %e ti interessa questo disco ...........presto volentieri. Cuoi un poD di caff( %i, grazie ...........vorrei un poD. ,. Inserite la forma iusta della parola c.e vuol dire cQteva5 1. +. 6. >. E. =erano ZZZZZZZZZZZZ parole difficili nellesercizio. $ndrea e =laudia si sono sposati ZZZZZZZZZZZZZZZZ anni fa. $vete letto ZZZZZZZZZZZZZZZZZ #el racconto in classe( Va chiesto soltanto ZZZZZZZZZZZZZZZ acqua. Cogliamo ZZZZZZZZZZZZZZZZZ pane fresco.

I. Inserite la forma iusta della parola c.e vuole dire fiecare5 1. +. 6. 8. ZZZZZZZZZZZZZZZ citt americana caratteristica. ZZZZZZZZZZZZZZZZZnegozi sono carissimi. ZZZZZZZZZZZZZZZZZ uomini sono arrivati in ritardo.

"ispondete alle domande usando i pronomi doppi5 1. 7opazia ha dato molti consigli a Tiuliana( +. Banolo ha lasciato la casa a Tiuliana(

>G

6. >. E.

Cittoria ha comprato il pollo per la madre di ietro( Cirginia ha fatto dei vestiti per Tinestra( Banolo ha lasciato le chiavi di casa a 7opazia(

7+.Sostituite il complemento diretto e Nuello indiretto con le forme corrispondente dei pronomi e formate I pronomi com(inati Vo spedito la lettera alla mia amica. %crivi una lettera alla ragazza. $prite la porta alla signora. Bette i soldi nei portafogli. rometti a tua madre di tornare presto :estituisci i dischi a Tiovanni. =onsegnerai il compito al professore( ermettono a Bario di farlo. ?on dare il #iglietto al ragazzoW 3eggete le lettere agli amiciW arla su#ito di Tiovanni a tua madreW :ipeti queste parole a Baria. ?oi portiamo a lei delle rose. Banderei un pacco a mia zia se potessi. Va spedito la lettera a voi( )ici le notizie a Baria( romettono ai genitori di finire il lavoro. ermettete a 3uisa di andare in Italia( =onsegnerai la lista al cameriere( Vo dato il li#ri a lui. ?on dare il li#ro a Tiovanni. Va spiegato le lezioni a lei( Cendeva le sigarette a voi. ?on avete detto la verit ai vostri genitori( Vo presentato mia cugina a suo fratello. Vo mandato i li#ri a suo padre. Vai spedito i fiori a 3uisa. Vanno ricordato a Baria la sua promessa. Coglio comunicare la risposta a Tiovanni. Vo pensato di fare una sorpresa a 3uisa. )omani manderemo lDaugurio a Iranco. =arlo non si vede quasi mai da queste parti. ?on si prestano mai i li#ri. ?on si vista pi4 in giro aola. ?on sDincontravano spesso i ragazzi. )ovrei far sapere la risposta a Tiulio. Vai prenotato i #iglietti per tua madre( Vai fatto la domanda alla nonna( $vete mandato gli auguri agli amici( Vanno venduto la macchina a 3uigi( Vai spedito i li#ri a tuo fratello( Bi avete scritto la lettera. $vete dato lDindirizzo al dottore. >K

Vanno insegnato la grammatica allo studente. Va chiesto lDinformazione al signore. Vai promesso una #am#ola alla #am#ina. Vanno chiesto le informazioni allDagente( Iate raccontare la storia a =arloW Va promesso al ragazzino di portarlo allo zoo Vo chiesto il permesso ai miei genitori. Corso G Eenvenuti nel mondo del #irect Marketin Scoprite la via diretta per arrivare al cliente. In Nuesta sezione? 4oste Italiane vi accompa na in modo c.iaro e piacevole tra le strate ie? li strumenti? le re ole d=oro e le parole c.iave del #irect Marketin <ggi pi4 che mai il )irect Bar2eting al centro dellDattenzione nel mondo delle imprese. 3a ragione semplice! in unDepoca di glo#alizzazione mediatica in cui tutti parlano a tutti, si scoperto che solo parlando al UsingoloU possi#ile sta#ilire un solido e duraturo rapporto con il cliente. 9 il )irect Bar2eting proprio questo! un contatto mirato, diretto, personalizzato e interattivo. $llDinterno di questa sezione troverete i principi generali di questo mezzo di comunicazione che anche strumento principale di un mar2eting innovativo, che sa andare incontro alle attese individuali dei consumatori. Filo diretto azienda1cliente ?el )B lDazienda parla al cliente senza intermediazioni per instaurare un rapporto diretto e personale. Colpire al centro dell=o(iettivo Il )B si rivolge a gruppi #en definiti di clienti e non genericamente al mercato. A tu per tu? anc.e in capo al mondo ?el )B il contatto con i clienti avviene presso di loro, a casa o in ufficio, ovunque si trovino. Un (i lietto di andata e ritorno Il )B in grado di suscitare una risposta che torna dal cliente allDazienda! un ordine, una richiesta di informazioni, un dato personale... Ma Nuanto mi rendiB ?el )B il rapporto tra contatti e ritorni ,redemption. sempre misura#ile e permette di valutare il risultato economico dellDoperazione. FAR S C!SA E= I$ #I"EC' MA"TE'I%& E C!ME SI CA"A''E"I>>A E #IS'I%&UE "IS4E''! A$ MA"TE'I%& '"A#I>I!%A$EB >J

3e definizioni usate sono molte e con sfumature diverse, ma tutte esprimono il concetto che il )irect Bar2eting un sistema di comunicazione che attiva un dialogo diretto e personale a distanza con i propri clienti / gi acquisiti o potenziali/ per sollecitarne una reazione interattiva e misura#ile. S 4E"CAE= I$ #I"EC' MA"TE'I%& E= #I 4A"'IC!$A"E A''UA$I'A= %E$$=A''UA$E C!%&IU%'U"AB erch5 permette di concentrare le risorse sul proprio patrimonio clienti e generare maggiore efficienza degli investimenti, personalizzando la comunicazione e lDofferta per segmenti. S RUA$ E= U%! #EI 4"I%CI4A$I 2A%'A&&I #E&$I I%2ES'IME%'I I% #I"EC' MA"TE'I%&B <ttimizzare lDallocazione delle risorse destinate alla comunicazione, spendendo principalmente sui clienti che generano redditivit e destinando quote prefissate allDinvestimento verso clienti marginali e prospect. S RUA$I S!%! $E 4"I%CI4A$I !44!"'U%I'A= #I IM4IE&! #E$ #MB Il )B permette di incrementare il valore degli acquisti per cliente con azioni di cross/selling e up/selling e contenere il tasso di a##andono. =on azioni di conquista mirata, permette anche di allargare la #ase clienti in modo selettivo. S RUA$I S!%! I FA''!"I #A C!%SI#E"A"E 4"IMA #I #EFI%I"E U%=A>I!%E #I #I"EC' MA"TE'I%&B <ccorre verificare quali sono gli o#iettivi da perseguire / tattici di #reve periodo o strategici di lungo periodo / e mirare lDazione in relazione al valore del cliente, tenendo conto anche della sua posizione nel ciclo di vita. S RUA$I S!%!? E SU C!SA SI C!%CE%'"A%!? $E A"EE #I A''I2I'A= CAE C!M4!%&!%! U% 4IA%! #I #MB Il DplanningD definisce le caratteristiche della campagna per offerta e media" il DtargetingD, seleziona i segmenti di pu##lico cui rivolgersi / clienti e non" la scelta del Dmodello di comunicazioneD individua il #enefit portante dellDintera campagna e gli strumenti di risposta a disposizione del target per interagire. S 4E"CAE= E= 4!SSIEI$E #EFI%I"E I$ #M U%A ME'!#!$!&IA SCIE%'IFICAB erch5 consente, attraverso la tecnica del test, di sottoporre a verifica tutte le varia#ili del mar2eting mi- valutandone lDeffetto sulla redemption, unit di misura fondamentale per la valutazione di qualsiasi attivit di )B. S RUA$I S!%! I ME>>I #I C!%'A''! #I"E''! CAE 4!SS!%! S!$$ECI'A"E U%A "IS4!S'AB Bailing e 7elefono sono i mezzi tradizionali, e/mail e %B% i mezzi offerti dalle nuove tecnologie. er ottenere una risposta diretta da clienti e prospect possi#ile usare anche i mezzi classici ,7C, radio, %tampa. e materiale distri#uito nei punti vendita o di passaggio, purch5 sia presente uno strumento di risposta di qualunque tipo. S A''"A2E"S! RUA$I S'"UME%'I E= 4!SSIEI$E !''E%E"E "IS4!S'E MISU"AEI$IB 7ramite coupon e cartoline inseriti nella comunicazione cartacea, tramite telefono ,numero verde o DneroD. e via internet ,e/mail, sito..

E@

S 4E"CAE= E= IM4!"'A%'E USA"E #I2E"SI ME>>I I%'E&"A'I F"A $!"!B er raggiungere target differenti con modalit di contatto differenti e per com#inare efficacemente la pressione sul target. S C!S=E= I$ C"MB Il =ustomer :elationship Banagement realizza, dal punto di vista operativo, il mar2eting di relazione in quanto insieme dei processi di gestione del contatto con i clienti in modo individuale e personalizzato, partendo dalle informazioni possedute per ciascun cliente. S RUA$ E= $A #IFFE"E%>A '"A I$ #A'AEASE #I MA"TE'I%& E I$ MA"TE'I%& #A'AEASEB Il )ata#ase di Bar2eting lDarchivio elettronico in cui sono registrati i punti di contatto, i dati personali e le informazioni commerciali dei clienti e prospect. er Bar2eting )ata#ase, invece, si intende fare mar2eting utilizzando lo strumento )ata#ase. S RUA$I S!%! &$I E$EME%'I 4IU= IM4!"'A%'I #A C!%SI#E"A"E %E$$A C!S'"U>I!%E #I U% #A'AEASE #I MA"TE'I%&B 3Danalisi puntuale dei #isogni / o#iettivi e finalit / a cui il data#ase deve rispondere, una efficace gestione dei punti di contatto e lDaggiornamento delle informazioni. S C!SA SI I%'E%#E 4E" %!"MA$I>>A>I!%E #EI #A'IB Cerificare che il contenuto delle informazioni registrate sia sempre omogeneo e che quindi a uguale informazione corrisponda uguale definizione. S RUA$ E= I$ 4"I%CI4A$E 2A%'A&&I! #E$$A FASE #I #E#U4$ICAB 9liminare la registrazione doppia ed evitare, quindi, di contattare uno stesso cliente pi4 volte nellDam#ito di una stessa campagna. S A RUA$I SC!4I S!%! MI"A'E $E 4"!CE#U"E #I A%A$ISI #E$$E I%F!"MA>I!%I "E&IS'"A'E %E$ #A'AEASE #I MA"TE'I%&B $ndare oltre la semplice conoscenza anagrafica e descrivere i #isogni, prevedere i comportamenti, controllare i trend, prevenire lDa##andono e contattare one/to/one. )i conseguenza, definire o#iettivi ed azioni di mar2eting differenziati per segmento. S RUA$I S!%! $E 2A"IAEI$I #A 2E"IFICA"E E C!%'"!$$A"E 4"IMA #I FA"E #E$$E 4"E2ISI!%I SU$$A "E#EM4'I!% #I U%=A>I!%E #I #MB Il target, il messaggio, il canale, il modello di adesione allDofferta, il periodo, la concorrenza. S RUA$I 'I4!$!&IE #I C$IE%'I 4!SS!%! ESSE"E 4"ESE%'I %E$$E $IS'E =I%'E"%E=B I clienti attivi, gli e- clienti e i potenziali che per diverse ragioni si sono messi in contatto con lDazienda e cosQ classifica#ili! 1. UsuspectU! rappresentano il mercato potenziale allargato +. UprospectU! allDinterno del mercato potenziale hanno manifestato un particolare interesse per lDazienda0prodotto 6. UclientiU! sono coloro che hanno acquistato I prodotti0servizi dellDazienda >. Umigliori clientiU ,advocates.! acquistano ripetutamente e generano volumi dDacquisto elevati

E1

S RUA$ E= $A FI%A$I'A= #I !&%I 4"!CESS! #I SE&ME%'A>I!%E #E$$A EASE C$IE%'IB 3a classificazione in gruppi omogenei per differenziare la proposizione e comunicare in maniera personalizzata e con maggiori pro#a#ilit di successo. S C!SA S=I%'E%#E 4E" LSE&ME%'A"E $A C$IE%'E$A 4E" 2A$!"ELB %uddividere la #ase clienti in profittevoli e non profittevoli. S RUA$ E= I$ 4"I%CI4A$E 2A%'A&&I! #E$$A SE&ME%'A>I!%E 4E" LCIC$! #I 2I'ALB =omprendere il valore potenziale complessivo del cliente e identificare i primi segnali di a##andono. S C!SA C!M4!"'A $A SE&ME%'A>I!%E #E$$A C$IE%'E$A L4E" 4"!FI$!LB Il passaggio da un approccio indifferenziato a una differenziazione sia di prodotto che di comunicazione, in #ase alle attitudini e ai comportamenti del profilo di appartenenza del cliente. S !$'"E A$ #A'AEASE C$IE%'I? RUA$I S!%! $E A$'"E F!%'I #I A%A&"AFICAE "E4E"IEI$I SU$ ME"CA'! 4E" I#E%'IFICA"E E C!%'A''A"E I 'A"&E' #I I%'E"ESSEB 3e fonti principali e istituzionali sono 1. le Uliste compilateU, di natura pu##lica ,elenchi telefonici e al#i professionali. +. le Uliste comportamentaliU che contengono nominativi seleziona#ili per consumi e a#itudini ,le informazioni sono state raccolte direttamente presso lDintervistato da societ specializzate. 6. 3e Uliste profilateU / poco diffuse in Italia / sono quelle costituite da individui che / attraverso associazioni di categoria, agenzie e campagne di direct response / hanno esplicitamente messo a disposizione i propri dati per ricevere comunicazioni dirette su una o pi4 aree merceologiche specificate ,prodotti finanziari, li#ri, servizi..... S C!ME SI 2A$U'A U%A CAM4A&%A #I #I"EC' MA"TE'I%&B <ttimizzare una campagna significa ottenere il pi4 #asso costo di acquisizione possi#ile della risposta ,es!ordine. secondo la seguente identit! =osto di acquisizione della risposta d =osto contatto0redemption. Il costo di acquisizione cresce al crescere del costo per contatto ,costo unitario sostenuto per raggiungere il destinatario. e diminuisce al crescere della redemption ,percentuale delle risposte ottenute..

E+

Seminario G

U%/I%'E"2IS'A
Iiornalista! %alve, ragazziW otrei farvi qualche domanda( %aga**i! rego, dica. Iiornalista! 7u che fai( %ei uno studente( Frimo raga**o! %Q, frequento lultimo anno del liceo scientifico. Iiornalista! %ei #ravo( Frimo raga**o! $##astanza. Iiornalista! *uali programmi hai per il futuro( Frimo raga**o! Correi diventare medico. Iiornalista! 9 tu cosa vorresti fare( =e-ondo raga**o! Io non studio pi4. Vo frequentato fino alla terza media, poi ho smesso. $desso lavoro in officina con mio padre. Iiornalista! =ome mai hai smesso di studiare( =e-ondo raga**o! Bio padre avre##e voluto vedermi alluniversit, ma io non avevo voglia di stare sopra i li#ri. IiornalistaC 9 tu( %tudi o lavori( #er*o raga**o! Io frequento il terzo anno di ingegneria e mi piacere##e diventare uno specialista in elettronica. IiornalistaC Ba tu sai che in Italia ci sono tanti laureati senza lavoro( *uale potre##e essere, secondo te, la soluzione del pro#lema( #er*o raga**o! Bolti potre##ero smettere di studiare e imparare un #uon mestiere. *uesta la mia opinione" in ogni caso sare##e necessaria unattenta analisi del pro#lema. Frimo raga**o! 9 3ei, cosa pensa di noi giovani( Iiornalista! Correi solo avere la vostra etW 1. Sce liete la variante corretta!

1. Il giornalista vorre##e fare qualche! 1. osservazione +. richiesta 6. domanda +. Il primo ragazzo frequenta lultimo anno! 1. della scuola media inferiore +. del liceo scientifico 6. della scuola elementare. 6. Corre##e diventare! 1. avvocato +. medico 6. architteto. >. Il secondo ragazzo! 1. ha continuato gli studi +. ha smesso gli studi 6. ha finito gli studi. E. 3avora in ! 1. ufficio +. fa##rica 6. officina. A. ?on aveva voglia di ! 1. lavorare +. rispondere 6. studiare. G. Il terzo ragazzo vorre##e diventare specialista in ! 1. informatica +. elettornica 6. meccanica. K. Bolti dovre##ero! 1. imparare un #uon mestiere +. continuare a studiare 6. smettere di lavorare.

E6

J. er risolvere il pro#lema sare##e indispensa#ile! 1. unanalisi attenta +. un programma dettagliato 6. unindagine completa. 1@. Il giornalista vorre#e avere! 1. trentanni +. venti chili di meno 6. la loro et. *. 1. +. 6. >. E. A. G. K. J. 1@. "ispondete alle se uenti domande5 =he cosa fa il giornalista( %u quale argomento il giornalista fa lintervista( *uale scuola frequenta il primo ragazzo( *uale anno frequenta( =he cosa vorre##e diventare( =he cosa fa il secondo ragazzo( =on chi e dove lavora( =he cosa vorre##e diventare il terzo ragazzo( =he cosa dovre##ero fare tanti ragazzi, secondo lui( *ual il pi4 grande desiderio del giornalista( I$ C!%#I>I!%A$E SEM4$ICE Si forma come il Futuro? dall/infinito del ver(o senza la e finale con le terminazioni5 / / / / / / ei esti e((e emmo este e((ero

'utti i ver(i della I coniu azione cam(iano la a prima di re in e. I P $:9 'elefonare Io telefonerei 7u telefoneresti 3ui telefonere##e ?oi telefoneremmo Coi telefonereste 3oro telefonere##ero II P 9:9 Scrivere io scriverei tu scrivereti lui scrivere##e noi scriveremmo voi scrivereste loro scrivere##ero III / I:9 Finire io finirei tu finiresti lui finire##e noi finiremmo voi finireste loro finire##ero FU'U"! andrU avrU (errU cadrU compirU dorrU C!%#I>I!%A$E andrei avrei (errei cadrei compirei dorrei

I%FI%I'! andare avere #ere cadere ,e composti! accadere, scadere. compiere dolere

E>

dovere essere fare giocare ,e i ver#i in /care e /gare. godere morire parere permanere porre ,e tutti i composti. potere rimanere sapere stare tenere tradurre ,e tutti i ver#i in /durre. udire valere vedere venire vivere volere

dovrU sarU farU ioc.erU odrU morirU3morrU parrU permarrU porrU potrU rimarrU saprU starU terrU tradurrU udirU3udrU varrU vedrU verrU vivrU vorrU

dovrei sarei farei ioc.erei odrei morirei3morrei parrei permarrei porrei potrei rimarrei saprei starei terrei tradurrei udirei3udrei varrei vedrei verrei vivrei vorrei

7. Completate i puntini con i ver(i al condizionale semplice5 7. Io 2!$E"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ andare al teatro" tu 2E%I"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZ con me( *. $l posto tuo io davvero non SA4E"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ che cosa fare D. Tli hai detto il mio segreto( 9 tu ESSE"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ un amico( 9. 7u #!2E"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ chiederle scusa, non credi( G. 3a maggior parte degli incidenti mortali A22E%I"E ZZZZZZZZZZZ a causa dellDalcol H. Io che cosa FA"E ZZZZZZZZZZZZ senza di te( $h, la mia vita non A2E"E ZZZZZZZZZZZZ sensoW ,. Ci 4IACE"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ passare le vacanze con noi( I. ?oi non 2!$E"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZ dirvelo, ma forse dovete sapere come stanno le cose. 8. Io EE"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ volentieri un #icchierino, ma il dottore me lDha proi#itoW 7+. Ingegnere, mi 4!'E"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZmandare una e/mail con un preventivo sui costi( 77. %e questa moneta fosse dDoro 2A$E"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ moltissimo 7*. $vendo tempo loro S'A"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ volentieri a casa 7D. 3e tue idee 4!'E"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ essere molto utili alla nostra societ 79. 7u #!2E"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ essere la persona giusta per risolvere questo pro#lema 7G. 3e persone con la faccia triangolare A2E"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZ un carattere testardo EE

7H. Io #I"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ che a questo punto possiamo andarcene tutti a casa 7,. Coi 2I2E"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ volentieri in una grande citt( 7I. ?on posso lasciarlo soloW non mi 4A"E"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ onestoW 78. %cusa, mi FA"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ un piacere( *+. %e sei dDaccordo io "IMA%E"E ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ qui ancora unDoretta *. Completate con i ver(i al condizionale presente5 1 / $ :oma alcuni ponti 0 sono 0ZZZZZZZZZZZZZ rifacimenti moderni di ponti antichi distrutti. + / onte 9milio 0 - stato 0ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ il primo ponte in muratura della citt. 6 / ?el +1> i romani 0 .anno sistemato 0ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ anche lDantica /ia Aurelia. > / 3o storico 3ampridio racconta che nel ++1 d.=. dal ponte 0 fu ettato 0ZZZZZZZZZ ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ nel fiume il corpo dellDimperatore 9lioga#alo. E / ostumio 0 .a ricevuto 0ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ dal suo amico Tiovenale il consiglio di andare a #uttarsi gi4 dal ponte 9milio invece di sposarsi. A / Il ponte 0 si trova 0 ZZZZZZZZZZZZZZZZZZ in un punto del fiume dove la corrente particolarmente forte . G / %e Bichelangelo avesse eseguito i restauri nel 1EE+, il ponte non 0 crollava 0 ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ K / onte 9milio 0 rimase 0 ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ in piedi a met per molto tempo, come testimoniano le incisioni e le vedute pittoriche J / ?el 1KKK 0 si decide 0ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ la costruzione di un nuovo ponte , onte alatino.. D."ispondete secondo il modello5 1. +. 6. >. E. A. G. K. J. 1@. erch5 non studi( ,sono stanco. P :isponderei , ma sono stanco. erch5 non resti ancora( ,ho un appuntamento. / erch5 non aspetti( ,ho fretta. P erch5 non leggi( ,ho sonno. P erch5 non scrivi( ,ho altro da fare. / erch5 non parti( ,non sto #ene. P erch5 non vieni con noi( ,ho da fare. P erch5 non rispondi alla lettera( ,sono occupato. P erch5 non mangi( ,non ho fame. P erch5 non smetti di fumare( , non voglio. P

9."ispondete secondo il modello5 1. erch5 non studiate( ( ,siamo stanchi. P :isponderemmo , ma siamo stanchi. +. erch5 non restate ancora( ,a##iamo un appuntamento. / +. erch5 non aspettate( ,a##iamo fretta. P >. erch5 non leggete( ,a##iamo sonno. P +. erch5 non scrivete( ,a##iamo altro da fare. / 6. erch5 non partite( ,non stiamo #ene. P EA

>. E. A. G.

erch5 non venite con noi( ,a##iamo da fare. P erch5 non rispondete alla lettera( ,siamo occupati. P erch5 non mangiate( ,non a##iamo fame. P erch5 non smettete di fumare( , non vogliamo. P

G. "ispondete secondo il modello5 1. +. 6. >. E. A. G. K. J. 1@. =he fa tua figlia, non studia( ,non ha i li#ri. / %tudiere##e, ma non ha i li#ri. =he fa tua figlia, non resta( , ha un appuntamento. P =he fa tua figlia, non si riposa( , ha molto da fare. P =he fa tua figlia, non si alza( , ha troppo sonno. / =he fa tua figlia, non torna( ,c lo sciopero dei treni. P =he fa tua figlia, non telefona( , ha pochi soldi. P =he fa tua figlia, non lavora( , studia ancora . P =he fa tua figlia, non viene ( , deve finire di leggere. P =he fa tua figlia, non canta( , ha mal di gola. P =he fa tua figlia, non #alla( , le fa male un piede. /

H."ispondete secondo il modello5 1. +. 6. >. E. A. G. K. J. 1@. Io inviterei questa ragazza. P $h, sQ, la inviteresti( Io accompagnerei questa ragazza. P Io sposerei Irancesca. P Io comprerei questa casa. P Io affitterei questa camera. P Io prenderei questa macchina. P Io comprerei questo frigorifero. / Io acquisterei questa moto. P Io accetterei questo impiego. P Io ti parlerei dei miei pro#lemi ( P

,."ispondete secondo il modello5 1. +. 6. >. E. A. G. K. J. 1@. 3ui preferire##e rimanere. P 3oro preferire##ero rimanere. 3ui prendere##e un aperitivo. P 3ui tornere##e con noi. P 3ui cenere##e con noi. P 3ui continuere##e a studiare. P 3ei smettere##e di studiare. 3ei uscire##e con noi. P 3ei acquistere##e un nuovo aspirapolvere P 3ei partire##e con noi. P 3ei comprere##e una casa. /

I.FU'U"! ! C!%#I>I!%A$EB =ara Barianel, quando ,tu venire. ...............in Italia , ti ,rendere. ...............conto di quante cose ,potere............... fare qui. Io ti ,volere. ............consigliare di prenotare al pi4 presto un #uon hotel vicino alla inacoteca di Hrera " in quel posto i prezzi ,essere.............. pi4 #assi, ma se

EG

tu preferisci stare pi4 in centro, ,tu potere. XXXX.scegliere una pensione vicino a iazza )uomo , dove le tariffe sono sempre modiche. Inoltre, in questi piccoli al#erghi ,tu mangiare............. molto #ene perch5 la cucina tradizionale gustosissima. <gni giorno ,assaggiare............ una specialit diversa, credo che la tipica cotoletta ti ,piacere........... moltoW %e ami la cofusione, ,potere. XXXfare delle #elle passeggiate in Talleria Cittorio 9manueleII[, la sera ti ,divertire. ..............nei tantissimi locali del =entro. ,9ssere. ..........veramente molto #ello , se ,tu decidere............ di venireW $ prestoW 8.Mettete i ver(i fra parentesi al condizionale5 1.)omani io ,andare. X ....................X.. a fare speze. +.=he cosa tu ,fare. XX...................X.. dopo cena( 6. Iorse io ,rimanere. XX.................X.. a casa. >. 3a settimana prossima noi ,partire. X.............XX. in montagna. E. Coi ,parlare. XXXX....................... con 3uca( A. )omenica i nostri amici ,dormire. X............XXX fino a mezzogiorno. G. Io ,comprare. XX............X.. questo li#ro quando ,avere. XX...............X soldi. K. ?oi ,ascoltare. XX...........X.. il =) quando ,venire. XXX................X. da me. J. Barco e 3uigi ,parlare. XX....................XXX al telefono con Baria. 1@. Io non ,credere. XX...............XX. mai quelle #ugie. 11. 7u ,dovere. XXX..........................X. fare tutti i compiti. 1+. =he cosa ,volere. XX....................X.. . iero per il suo compleanno( 16. =he film ,vedere. XXX.............XX. .a cinema, stasera( 1>. 3oro ,scrivere. XXX.....................X. .una lettera domani sera. 1E. ?oi , dare. XXXX........................... .una festa sa#ato sera. 1A. Coi ,studiare. XX..........................X.. per lesame di domani. 1G. 3uca ,guidare. XXX....................X. ..tutta la notte per arrivare in tempo al lavoro. 1K. Barta ,restere. XXX...................X. ..a casa se ,sentirsi. XX...........XX male. 1J. I #am#ini ,scrivere. XXX.........XX .quello che ,leggere. X..........XXX . +@. Coi ,lavorare. XXX.......................... .fino a tardi stasera. +1. Il professore ,tenere. XX....................XX. una conferenza questo pomeriggio. ++. *uesti cuccioli ,vivere. XX.......XX........... per molti anni. +6. 3a lavatrice ,lavare. XXXX....................... tutti i vestiti. +>. *uesti ragazzi ,ricevere. XXXX..........X.. un diploma per i risultati ottenuti. +E. Iranco ,dare. XXX...................................... lesame di chimica domani. +A. 3oro ,rispondere. XXX..........................X. a tutte le vostre domande. +G. Bia madre, cucinare. XXXX.................X il mio piatto preferito. +K. I miei cugini , venire. XX..................XX.. da me per il mio compleanno. +J. Io , dovere. XX..................................XX. restare a casa. 6@. 7u ,volere. XX....................................XX. vedere la partita. 7+.Mettete i ver(i fra parentesi all/Indicatico condizionale5 1.3uigi , arrivare.......................................... domani. +.Barta e Barco , avere. ............................ degli ospiti a cena. 6.?oi , essere. ............................................. a casa questo pomeriggio. >.Coi quando ,fare. ..................................... i compiti( E.Io , potere. ............................................... partire fra due mesi. A.7u , sapere. .............................................. tutta la materia per lesame(

EK

G.I miei amici , volere. ............................... farmi un #el regalo per il mio compleanno. K.3uigi , venire. .......................................... fra mezzora. J.Coi ,pagare. ............................................. la prossima volta. 1@.?oi ,andare. ............................................. inmontagna questo fine settimana. 11.)omani , dormire. ................................... fino a tardi. 1+.Io , scrivere. ............................................. delle lettere per i miei amici. 16.Il professore , parlare. ............................. di te nella nuova lezione. 1>.I miei genitori ,partire. ............................ lunedQ per la ferie. 1E.7u , lavorare. ........................................... sodo per avere dei risultati. 77.Completare con il condizionale semplice +s. &o (F%+)D+%+) prenderei un gelato! e tu< 1. ,7u U3I:9. ZZZZZZZZZZZZZZZ la cucina, per favore( +. %econdo me 3uana , $:3$:9. ZZZZZZZZZZZZZZZ volentieri con la sua amica. 6. $l tuo posto io ,=$BHI$:9. ZZZZZZZZZZZZZZZ casa, perch5 troppo piccola. >. Bi ,Coi $IU7$:9. ZZZZZZZZZZZZZZZ a portare queste valigie. E. ,?oi :9I9:I:9. ZZZZZZZZZZZZZZZ parlare con lui in privato. A. *uando sono in montagna, ,io %=I$:9. ZZZZZZZZZZZZZZZ tutto il giorno senza mai fermarmi. G. ?oi , $:7I:9. ZZZZZZZZZZZZZZZ con il treno delle otto, sei dDaccordo( K. Io ,U%=I:9. ZZZZZZZZZZZZZZZ volentieri per fare una passeggiata, vieni con me( J. I capi di %tato ,)<C9:9. ZZZZZZZZZZZZZZZ incontrarsi oggi con il presidente. 1@. ,7u C9?)9:9. ZZZZZZZZZZZZZZZ la tua moto a mio fratello(

Condizionale passato Avere o essere al condizionale presente O il participio passato del ver(o da coniu are Avere Io avrei avuto 7u avresti avuto 3ui avre##e avuto ?oi avremmo avuto Coi avreste avuto 3oro avre##ero avuto Essere io sarei stato tu saresti stato lui sare##e stato noi saremmo stati voi sareste stati loro sare##ero stati

7."iscrivi le frasi secondo il modello usando la forma corretta del condizionale presente o passato +s. )on guadagno molti soldi. Iuadagnerei molti soldi. 1.Vo fatto molti concorsi per avere il posto. +. 3avoro in un grande ufficio con molti altri dipendenti. 6. Il mio capoufficio arrogante. >. ?on ho fatto una grande carriera. EJ

E. ?on possono licenziarmi facilmente. A. Vo sempre avuto molte ore li#ere durante la settimana e non ho mai dovuto lavorare nel fine settimana. *.Completa le frasi con le parole c.e se uono5 /olete! /orrei! /olete! /orrei! /uoi! possiamo! potete! /orrei! /orre::e Cameriere5 Huonasera. %iete in due( #i %apoli5 Huonasera. %Q, avete un tavolo tranquillo dove XXXXXX..parlare di affari( Cameriere5 %Q, di fianco a quella pianta. rego, se XXXXXX, XXXXXXsedervi, il men4 sul tavolo. Sandro5 Vmm, io XXXXXX.un antipasto e un primo. #i %apoli5 9 da #ere( =osa XXXXXXX( Sandro5 MMMMM.dellDacqua. Cameriere5MMMMMM.. ordinare( #i %apoli5 %Q, allora, per me un piatto di risotto ai funghi e della carne alle griglia. Cameriere5 9 di contorno( #i %apoli5 %Q, allora"XXXXXXX dellDinsalata mista. Cameriere5 9 lei, cosa XXXXX.mangiare( Sandro5 Un antipasto di mare e un piatto di penne allDarra##iata. Cameriere5 9 da #ere( #i %apoli5 $cqua minerale e una #ottiglia di vino rosso della casa. D.Completare le se uenti frasi con la forma opportuna del condizionale o del condizionale anteriore 1. Claudia (pagare). sempre i suoi debiti in tempo utile ma non ha mai i soldi sufficienti. (Dovere) incominciare da oggi a risparmiare di pi! 2. . Giovanni (andare).. volentieri alla festa ieri sera ma non lo avete invitato. Secondo me (potere, voi) invitare pure lui! !. (Volere) comprare la macchina adesso ma non abbiamo abbastan"a soldi. # miei genitori (dovere) spendere di meno l$anno scorso! %. (Bere, io) .un cappuccino adesso ma &ui non lo fanno bene. (Dovere, noi) scegliere un altro bar ma ormai siamo gi' &ui! (. )on sono potuti venire alla festa sabato scorso. *eccato! (Divertirsi) .e (conoscere). tutti i nostri amici. 4.Completare le seguenti frasi con la forma opportuna del condizionale o del condizionale anteriore

A@

1. Io ,comprare.XXXXXXXXX. una casa, ma non ho a##astanza soldi. +. 3oro ,volere. XXXXXXXX..depositare mille dollari in #anca. 6. Tiorgio ,#ere. XXXXXXXXXXvolentieri un #icchiere di vino. >. =arla ,andare.XXXXXXXXXX.. in Italia, ma non pu. E. Bio padre ,saldare. XXXXXXXXXXsu#ito tutti i de#iti, ma non pu. A. Io non ,sapere.XXXXXXXX cosa dire. G. 3ui ,pagare. XXXXXXXX..con la carta di credito. K. ?oi non ,dire. XXXXXXXX..mai questo a $manda.

Corso H 4iano LconcentratoL di Ve( Marketin Dal piano di 2arNeting #radi*ionale al piano di 2arNeting $nHLine. =er/e naturalmente a progettare attra/erso gli strumenti -lassi-i del Oe: una ;ualsiasi atti/itB di Oe: marNeting o di -ommer-io elettroni-o su internet. 1iE -6e -am:ia K il mer-ato di ri5erimento. &nternet e' un 8mer-ato /irtuale8 -on -aratteristi-6e geogra5i-6e e temporali :en di/erse da ;uello tradi*ionale e -on me**i di -omuni-a*ione a/an*ati e -omplessi (sito Oe:! eHmail! in5o in tempo reale! et-.). %edigere un :uon piano di marNeting non 7 sempre sempli-e. %i-6iede esperien*a poi-6K le /aria:ili in gio-o da anali**are sono da//ero moltissime e in molti -asi nuo/e per le a*iende. C!ME SI 4IA%IFICA $=A''I2I'A= I% "E'EB *uando unDazienda decide di avviare unDattivit in rete, come ad esempio la realizzazione di un sito 1e# e0o di un negozio di commercio elettronico, dovre##e porsi domande del tipo! =osa voglio fare e perch5( e =hi mi pu comprare( e =hi sono i miei concorrenti sul 1e#( e =osa fanno( e 9sistono delle richieste che i miei concorrenti non soddisfano( e $ chi mi rivolgo( e In che modo intendo operare( e =on quali tempi( e etc.. #omande c.e nel marketin tradizionale sono5 W <#iettivi / =osa voglio fare e perch5( e $nalisi della concorrenza e 7arget / $ chi mi rivolgo e perch5( e %trategie / in quale modo raggiunger i miei o#iettivi( e 7empi / in quali tempi raggiunger i miei o#iettivi( e :isultati / cosa ho ottenuto e perch5( !(iettivi Il primo elemento da analizzare eD quello degli o#iettivi che si intende raggiungere con la propria presenza in rete. Cuoi UentrareU in internet per esserci( er vendere un prodotto o un servizio( er servire nuovi potenziali clienti( er supportare i clienti acquisiti( A1

Analisi della concorrenza 3a seconda cosa da fare capire cosa sta facendo il tuo concorrente e perch5 lo fa. %e entrato nel mercato prima di te avr pi4 esperienza ma sicuramente avr lasciato &qualche possi#ile spiraglio di entrata anche per te'. Cedi come opera. =erca di imparare da lui. %i fa prima e costa meno. 'ar et Il UtargetU eD il tuo cliente tipo. Il destinatario del tuo messaggio. =hi 5 il tuo potenziale UacquirenteU( *uali sono i suoi #isogni( 9 quali i suoi desideri( In che modo intendi raggiungerlo e comunicare con lui( 3a precisa identificazione del target eD un passo fondamentale per la #uona riuscita di qualunque progetto! in questa fase potre##ero esserti dDaiuto, se disponi#ili, i dati, le analisi di mercato e i sondaggi sui gusti e le a#itudini del tuo target. Strate ie 3e strategie sono lDinsieme delle modalit con cui vorresti agire per raggiungere gli o#iettivi prefissati. er definire una #uona strategia di mar2eting occorre conoscere numerose Uvaria#iliU, come ad esempio il mercato in cui operi ,la domanda e lDofferta., i concorrenti diretti e indiretti, il prodotto o servizio che intendi offrire, il livello dei prezzi, lDorganizzazione della distri#uzione e della comunicazione, etc. 'empi Il tempo importante, lo sai. ?on lo puoi comperare ma costa molto. )efinire tempi0o#iettivi considerando che se qualcosa pu andare male, sicuramente capiter. 9 certo. ?ellinformatica c sempre qualcosa che non va e che ti far perdere un sacco di tempo. "isultati I risultati dipendono dagli o#iettivi posti. =he dovre##ero essere sicuri, certi e raggiungi#ili. ?on pensare mai di poter arrivare dove gi arrivato qualcuno prima di te. *uel posto gi preso ,appunto da quellaltro. e scalzarlo ti costa di pi4 che ideare qualcosa di nuovo. 3eggi le ++ leggi del mar2eting un aiuto fondamentale per raggiungere i risultati. $e ** le i del Marketin 4!CAI SU&&E"IME%'I U'I$I 4E" U% EU!% 4IA%! #I MA"TE'I%& !%1 $I%E ochi suggerimenti utili su come realizzare un #uon piano di mar2eting on/line... 7 1 Analizza con attenzione le varia(ili in ioco :agiona attentamente sul valore e la fatti#ilit del tuo progetto. %tudia con attenzione ogni fase del piano di mar2eting e annota tutto ci che ti viene in mente perch5 si dimentica facilmente. * F Se non sei a(ituato al monitor usa carta e penna %crivere, scrivere scrivere. Cer#a volant scripta manent. Utilizza i mezzi per te pi4 idonei per scrivere e raccogliere le tue idee. D 1 Sii tecnico e metodico nel tuo lavoro rogetta in modo tecnico e metodico tutte le fasi del tuo lavoro. Iissa #ene a mente i

A+

passi fondamentali e poi scrivi, utilizzando magari schemi e ta#elle. :ileggi periodicamente i tuoi appunti per non perdere mai il Ufilo del discorsoU. 9 1 4ianifica con precisione i tempi %tudia con attenzione i tempi di sviluppo del tuo piano di mar2eting. %ta#ilisci delle priorit e ricordati sempre di prevedere qualche giorno ,o settimana. in pi4 per le emergenze. G 1 Aai tu lo scacco (ianco0 Fai tu la prima mossa %timola sempre i tuoi interlocutori al dialogo cercando in tutti i modi di ottenere le informazioni che ti servono. %pesso in azienda le persone faticano a dare delle risposte o semplicemente si dimenticano di farlo. H F %on stravol ere l/azienda $llDinizio adattati a quel che trovi ! evita di proporre iniziative che stravolgano completamente la struttura commerciale e0o distri#utiva dellDazienda, a meno che essa a##ia realmente i mezzi, le risorse e lappoggio dell$mministratore )elegato e di tutto lo staff per farlo. 3e aziende sono fatte di persone e come tali richiedono parecchio tempo e risorse per adeguarsi ai cam#iamenti. Seminario H 4iccolo Manuale contro lo stress di 4aolo Mosca aolo Bosca, giornalista, scrittore, poeta e autore teatrale ha appena pu((licato un li#ro che che sem#ra uscito dalla penna di un filosofo dDaltri tempi. Dammi la mano ,%perling aper#ac2, pp. 1EK pagine, 9U: K,E. un volume che andre##e tenuto in tasca, sempre a portata di mano, come antidoto alla depressione, allo stress. un inno alle cose semplici, un invito al silenzio in un mondo dominato dal chiasso. Bosca ha via iato molto per lavoro e per passione. Va visitato ogni angolo del mondo. M%i dice sempre che la testa si apra viaggiando e leggendo, io ho avuto questa percezione la prima volta che ho visto ?e1 for2, tutto era grande. Vo avuto la sensazione che il mio cervello si allargasseN. ?el suo li#ro parla dellDinfluenza positiva che propiziere##ero i vulcani. M$ %trom#oli cD una razza di cani unica, sono #astardi ma di unDintelligenza particolarissima, vivace, diversa dagli altri. %ono convinto che i vulcani, pur spenti, trasmettano dal sottosuolo unDenergia intensa che influenza e arricchisce la vita di chi ci a#ita. Hastere##e pensare ai napoletani, si dice sempre che siano pi4 carichi di sentimenti e di passioni rispetto a tutti gli altri italiani. vero, la loro energia viene proprio dal CesuvioN. 3ei che ha via iato molto, quali luoghi ama di pi4( M$doro tutte le terre di confine, quelle a pochi chilometri dalle frontiere. %e rimarressimo in Italia, menzionerei un posto come la 3iguria, per esempio. $ ridosso della =osta $zzurra, cD una sensazione di attesa, di calore, di passaggio...N.

A6

In un capitolo di U)ammi la manoU, invita i lettori a s#arazzarsi per un giorno almeno dellDorologio e del giornale. M%o che difficile farlo, ma un esercizio che si dovre##e tentare. 2orrei che tutti ne provassero almeno una volta. sempre pi4 difficile mantenere la propria identit con il #om#ardamento continuo di informazioni di ogni tipo che riceviamo, specialmente dalla tv. )ovremmo sforzarci di fare il nostro giornale quotidiano selezionando le notizie e riassem#landole secondo una scala di valori tutta nostra, non dettata dagli altriN. *uali sono le letture che fa pi4 di frequente( M<ltre ai romanzi leggo sempre dei saggi complicati e noiosiN. ?oiosi( M=erto, nemmeno li comincerei altrimenti non fossero interessanti. er una lotta con me stesso finirli. %e ci riesco ho vinto una #attagliaN. $a concordanza all/indicativo Frin-ipale Cer#o allIndicativo presente Cer#o allIndicativo passato ,passato prossimo? passato remoto Imperfetto? trapassato prossimo. Esempio5 - venuto con il treno delle sette. Baria dice che 3uca viene con il treno delle sette. verr: con il treno delle sette. diceva era venuto ieri. Baria ha detto che 3uca veniva oggi. )isse sare((e venuto domani. aveva detto =e-ondaria $nteriorit! 4assato prossimo %imultaneit! 4resente osteriorit! Futuro $nteriorit! 'rapassato prossimo %imultaneit! Imperfetto osteriorit! Condizionale passato

7.Mettete i ver(i fra parentesi ai tempi corrispondenti5 1. 3ucia mi aveva detto il martedQ scorso che ,venire. .................il giorno dopo, e invece tu ,arrivare................... proprio quel giorno. +. ?oi raccontiamo ai #am#ini che ,succesere. ................. lestate passata. anno fa. >. Baria parlava di rado dei compagni che ,avere. ................. nel liceo. E. Io dico che ,andare. ................. domani a fare spese. 6. Coi parlavate spesso dele vacanze che , trascorrere. ............... in montagna qualche

A>

A. =arlo ascoltava sempre tutto quello che gli si , dire. .............. . G. *uando eravamo piccoli, , giocare. ................. di pi4. K. Bio figlio diceva sempre che da grande , essere. ................. un ottimo dottore. J. 3a mia amica mi confessava sempre quello che , fare. ............... il giorno prima, quello che ,volere. ............. fare quel giorno che , fare................ il giorno dopo. 1@. *uesto #am#ino racconta sempre chi , incontrare. .............. ieri, che , mangiare. ............. oggi e che ,fare. ............... domani.

*.'raducete in italiano5 1. Coi vor#i]i mereu de aventurile pe care le/a]i tr^it cutreierand lumea. +. rietenii mei mi/au povestit ce li s/a _ntamplat in acea zi f^r^ noroc. 6. Barta _mi vor#ea mereu despre ]^rile pe care le va vedea. >. =and era mic, Barco citea mai mult decat colegul lui . E. Hunica _mi povestea mereu via]a ei dinainte de r^z#oi. A. $m v^zut/o pe 3ucia _n timp ce mergea la `coal^. G. Barta spunea c^ va _ntarzia pentru c^ tre#uie s^ fac^ cump^r^turi. K. 9le sunt sigure c^ trenul nu va avea _ntarziere. J. =olegul meu poveste`te cartea pe care a citit/o s^pt^m_na trecut^. 1@. Baria `i $nna au lucrat la referatul pe care _l vor preda s^pt^m_na viitoare. 11. Baria spune c^ prietenii ei vin ast^zi _n Ia`i. 1+. 9`ti sigur c^ 3uigi a spus a`a( 16. Ieri %ergio a spus c^ nu se sim]ea #ine. 1>. 3uisa repeta mereu c^ nu se va c^s^tori niciodat^ `i acum este o so]ie fericit^. 1E. Tianni spune c^ va merge cu tine la teatru Foi seara. 1A. Cineri noapte nu am dormit deloc, pentru c^ mancasem prea mult la cin^. 1G. gtia]i c^ maine nu ve]i putea merge cu noi `i nu ne/a]i spus nimic. 1K. Barta `i 3ucia sunt fericite c^ au trecut e-amenul. 1J. 9i spuneau mereu c^ sunt preg^ti]i s^ _nfrunte via]a, dar se _n`elaser^. +@. 9ram siguri c^ acel cadou _i va face pl^cere. D. Sostituisci all=infinito tra parentesi il tempo conveniente ;un=azione avviene prima dell=altra< 1. *uando arrivai alla stazione, il treno ,partire gi. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ. +. )opo che il corso ,finire. ZZZZZZZZZZZZZZZ partir per le vacanze. 6. :ileggo ora la lettera che ,arrivarmi. ZZZZZZZZZZZZZZZZZ ieri. >. =arlo non mi ha pi4 restituito i soldi che io ,prestargli. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZ. E. Ieri a##iamo incontrato quella ragazza di cui Tiulio ,parlarci. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZ. A. 3a settimana scorsa venuta a trovarmi Har#ara e mi ha detto che lei ,tornare appena. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ da un #el viaggio in %icilia. G. *uando tu ,smettere. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZ di #rontolare, ti dir cosa successo. AE

K. $ppena noi ,decidere. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ qualcosa, ti avvertir. J. )omenica scorsa a##iamo fatto vedere a Tianni le fotografie che ,noi/ scattare. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ durante le vacanze. 1@. *uando tornato ha detto che ,fare. ZZZZZZZZZZZZZZZZ tardi perch5 ,rimanere. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ senza #enzina e ,dovere. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ fare tutta la strada a piedi. 11. Barco ci ha detto che ieri ,dormire. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZ tutto il giorno perch5 ,essere. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZ molto stanco. 1+. )opo che Tiorgio ,dirmi. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ come ,andare. ZZZZZZZZZZZZZZZZ veramente le cose, ,io capire. ZZZZZZZZZZZZZZZ il motivo della sua reazione. 9. Sostituisci all=infinito tra parentesi il tempo conveniente ;le azioni sono contemporanee< 1. Bonica non venuta a cena da noi perch5 ,avere. ZZZZZZZZZZZZZZ un altro impegno. +. Vo capito su#ito che quelle ragazze ,essere. ZZZZZZZZZZZZZZ straniere. 6. Cedo che tu ,trovarti. ZZZZZZZZZZZZZZZ #ene a isa. >. )issi quello che io ,pensare. ZZZZZZZZZZZZZ in quel momento. E. ?on vedemmo lDostacolo perch5 ,essere. ZZZZZZZZZZZZ #uio. A. ?on ti ho telefonato perch5 sapevo che ,tu/ non esserci. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ. G. )issero che ,loro/ essere. ZZZZZZZZZZZZZZZZZ stanchi. K. ?on sono venuti al cinema con noi perch5 ,loro/ volere. ZZZZZZZZZZZZZZ andare a letto presto. J. $nna mi scrisse che ,lei/ aspettare. ZZZZZZZZZZZZZZZZ un #am#ino. 1@. Baria disse che ,non avere. ZZZZZZZZZZZZZ voglia di andare al cinema e che ,preferire. ZZZZZZZZZZZZZZZZZZ rimanere a casa. 11. Io seppi da 3uisa che suo fratello ,essere. ZZZZZZZZZZZZZ molto occupato. 1+. *uando le telefonai, Bara mi disse che ,avere. ZZZZZZZZZZZZZ lDinfluenza. G. Inserisci la con iunzione ade uata 1. XXXXX.fossi stanco morto, sono uscito lo stesso, non potevo perdere lDunica occasione che avessi per rivedere il mio primo amore di passaggio nella nostra citt. +. XXXXXXX.fosse terri#ilmente in ritardo, $ntonio ostentava una certa calma e non sem#rava avere la minima fretta. 6. Batteo avre##e anche sposato $ntonella XXXXXXXcam#iasse i suoi comportamenti e cominciasse ad occuparsi della casa e del #am#ino. >. Bi hanno dato un aumentoXXXXXXXXio lo chiedessi. E. 9ra davvero una #ella donna, Baria. 3Dho incontrata una sera in un locale del centro, sorseggiava un #icchiere di vino, io ho fatto di tuttoXXXXXXX.mi notasse. A. %are##e venuto volentieri XXXXXX.non ci fosse la sua e- fidanzata! si sono lasciati in rapporti talmente tesi che non possono neppure incontrarsi senza litigare. G. :icordo quella notteXXXXXXX.fosse solo ieri. K. Barco mi ha confessato quello che successo a sua sorella soloXXXXXXX.non lo dicessi a nessuno. J. er fortuna siamo arrivati a casaXXXXXXXX..iniziasse a piovere. 1@. )a #am#ini, prendevamo in continuazione in giro $lessio perch5 era grasso XXXXlui se ne accorgesse.

AA

"ipassata

1.3uciano XXXX.marito di ?icoletta +. *uesto XXXXultimo li#ro di Haricco 6. :oma e Bilano sonoXXXX..pi4 grandi citt italiane >.Il mio appartamento ha quattro camerX E. ?el deserto di giorno fa caldo ma le nottX sono fredde A. %ofia e 9lena sono due ragazze inglesX G. *uello studente molto giovanX. K. $#ito XX.:oma da cinque anni J. Iinisco XXlavorare alle sei e mezza 1@. Yuan =arlos vive XXX%pagna 11. %tefano fumXX molto 1+. Bia sorella dormXXX fino a mezzogiorno 16. %e vuoi tu 0 <79:90XXXXX.. telefonarmi oggi pomeriggio 1>.3oro 0C<39:90XXXXX.studiare lDitaliano 1E. Vo fame perch5 stamattina non 0I$:90XXXXXX.. colazione 1A. Ieri sera $nna 07<:?$:90XXXXXX. a casa alle undici 1G. Vo cominciato a fumare quando 0$C9:90XXXXXX 1G anni 1K. un li#ro #ellissimo! tuXXXXX. hai letto( 1J. In estate vado in 7urchia eXXXXX. voglio restare un mese +@.3e caramelle sono finite! le hai mangiatXX tutte tu( +1. *uando ho parlato con Bario XXX..ho detto la verit ++. Il giorno +G gli impiegati statali prendono XXX..stipendio +6. XXX esempi che hai fatto sono molto chiari +>. 3ui XXXXmio migliore amico +E. *uesto veramente XXXX. grande pro#lema +A. )evo andare alla posta per fare un telegramXX +G. %iamo in una situazione difficilXX. +K. 3a mia macchina molto vecchiX. +J. Vo cominciato XXXXX..studiare italiano due mesi fa 6@. 3avoro di mattina XXXXXnove allDuna 61. %tasera devo andareXXXXX.dottore 6+. 3ui 0 :9I9:I:90 XXXXXXX..stare a letto 66. *uando mi hai telefonato stavo 039TT9:90 XXXXXXXun li#ro 6>. Coi cosa 0I$:90XXXXXXXXdomani sera( 6E. *uando io ero piccolo 0H9:90 XXXXXX.latte, non vod2aW 6A. ?on ricordo pi4 dove io 0B9779:90 XXXXXXXX.le chiavi 6G. *uando le ho parlato lei 0$::$HHI$:%I0XXXXXXXXX.. moltissimo 6K. %e vuoi parlare con aola devi telefonarXX la sera 6J. %ono tuoi questi fiori( =hi XX XXX. ha regalati( >@. *uel poliziotto mi ha chiesto i documenti e io XXXXX..ho dati >1. 3a =ina XXXX paese con pi4 di un miliardo di a#itanti >+. 7utteXXXXXX regioni italiane hanno tradizioni antichissime >6. Ira noi cD qualche personXX che parla molte lingue >>. )omani partiamo per le vacanzXXX. >E. ?on so cosa far perch5 non dipende XXXX. me >A. Hill vive XXXXXX.%tati Uniti da molti anni

AG

>G. ?on camminare in mezzo XXXX. stradaW >K. *uesto non lDunico ma il pi4 grave XXXXX. s#agli che hai fatto >J. 3aura caduta e 0I$:%I0 XXXXXXmale E@. Ieri sera ho visto un film che 0)U:$:90 XXXXXXXX quattro ore E1. %taD zitto e 0U%=I:90 XXXXXXXX. su#ito di quiW E+. Ieri volevi la moto, oggi la macchina... e cosa 0C<39:90 XXXXXX.domani( Un aereo( E6. Coglio che tu 0$?)$:90 XXXXXXXXsu#ito a casa E>. =he #ello sare##e se io 0$C9:90 XXXXXXXXil tempo per partireW EE. *uando ero piccolo pensavo che io, da grande, 0)IC9?7$:90 XXXXXXXX. un dottore EA. Cengo a trovarti domani, anche se 0I$:90 XXXXXXXX..freddo EG. Tli ho prestato dei li#ri e lui non XX.. XXX..ha restituiti EK. Bi 0 I$=9:90XXXXXXXX..tanto andare in $sia, ma costa troppo... EJ. Vai un pacchetto di caramelle( uoi darXX.. una( A@. %ignora, scusi, XXXX.. dispiacere##e rispondere 3ei al telefono( A1. Hisogna mangiare per XXXXX meno due volte al giorno A+. Bolti anni fa, a 3ourdes, 0$ $:I:90XXXXXXXX la Badonna A6. Io 0C<39:90XXXXXXX..avvertirti, ma non ho fatto in tempo A>. )opo che io 0II?I:90XXXXXXXX. di parlare anche tu dirai quello che pensi AE. rima che il treno XXXXXXXX.vorrei dirti una cosa AA. %e io 0IBB$TI?$:90XXXXXXXXXX le conseguenze non avrei detto quelle cose AG. %e avessimo un poD di tempo noi 0:9%7$:90 XXXXXXXXmolto di pi4 AK. Vo fatto lDesame e 0=$C$:B93$0XXXXXXXXX piuttosto #ene AJ. *uando mi hai telefonato stavo XXXXXXX. uscire G@. *uesta una situazione inXXXXXXXX.. non vorrei mai trovarmi G1. Coglio provareXXXXXXXX.. studiare il cinese G+. %e non avete i soldi XXX.. XXXXposso prestare io G6. er andare a casa mia, con la macchina, XXXXX..metto unDora G>. =appuccetto rosso uscQ di casa e 0$?)$:90 XXXXXX.. dalla nonna GE. Bi piacere##e che gli altri mi 0=$ I:90 XXXXXXX. GA. %e piove forte e non si ha lDom#rello XXXX. si #agna GG. CaD a casa, prendi il li#ro e 0 <:7$:9 I3 3IH:< $ B90 XXXXXXXX.. su#ito qui GK. Iaccio questo solo perch5 tu 0=$ I:90 XXXXXXXXX. quanto ti amoW GJ. *uel li#ro 039TT9:90XXXXXXXX. da intere generazioni di adolescenti K@. XXXXXXXfaccia freddo, andremo al mare e faremo il #agnoW *.Completa le frasi con i ver(i indicati 1 + 6 > E A G K J Io ,ascoltare............................ spesso musica classica. 7u ,parlare.............................. sempre troppo. Bario ,vendere....................... macchine usate. 3ucia ,a#itare......................... in via Iarini. Io e 3uca ,finire........................ di lavorare molto tardi. 7u e $ntonio ,scrivere..................... davvero delle #elle poesie. Barco e 3aura ,tornare..................... dallD$frica domani sera. $nche le persone calme ,perdere........................ la pazienza. Io e mia moglie ,dormire.................................... poco.

AK

1@ 11 1+ 16 1> 1E 1A 1G 1K 1J +@

3uigi ,a#itare............................in un piccolo appartamento. 3aura ,tornare...........................a casa con il suo ragazzo. Barco ,vivere.......................... a Bilano. 3ui ,studiare............................ filosofia. %ergio ,vedere......................... molti film. $nchDio ,cercare...................... un appartamento. Bario ed io ,guardare............. poco la televisione. $nche lei ,guardare................ poco la televisione. aolo ,aprire.................... ...... la finestra. 3e #anche ,aprire.................. alle K!6@. 3uca ,finire..................... ...... di studiare questDanno

D.2ol ere al passato sa#ato, la giornata #ellissima. %ono le K, posso continuare a dormire se voglio, ma ormai il sole mi ha svegliato. Bi sem#ra giusto alzarmi e cosQ mi decido, vado in #agno, mi faccio una #ella doccia e mi vesto. Bentre preparo la colazione faccio entrare il gatto egli do un poD di latte. $ppena ho finito di #ere il mio caff sento squillare il telefono. Cado a rispondere! 3aura. tutta contenta, si svegliata #ene, ha tutto il giorno li#ero e cosQ decidiamo di prendere la macchina per andare in qualche posto. UnDora dopo sono da lei. %cende su#ito, ha in mano una cartina della 7oscana e dopo che salita in macchina, inizia a farmi una lista di posti che vuole visitare! la Baremma, il =asentino, il lago 7rasimeno, il =hianti, %iena, ienza, Colterra ... Io preferisco trascorrere la giornata al mare, cosQ decidiamo di andare in Baremma, al mare e perch5 no, anche a Colterra visto che sulla strada. 9< Coniu are all=imperfetto i ver(i tra parentesi 1. *uando ,io / essere. ............ piccola, ,essere. .................. molto magra. +. Bentre ,io / andare. ........................... in centro, ho visto tuo fratello. 6. *uesta mattina alle J 3ucia ,dormire. ..................... ancora. >. )ieci anni fa ,piacere / a me. ......................molto il roc2, adesso ascolto il Fazz. E. Bentre %andro ,guidare. ........................, ,ascoltare. ........................ la radio. A. *uando %ilvia ,stare. .................. a Hologna, ,andare. ................... spesso al cinema. G. *uando hatharina arrivata in Italia non ,parlare. .................... italiano. K. 3oro ,andare. ....................... in palestra due volte alla settimana. J. ?oi ,andare. ........................ sempre a scuola in macchina. 1@. Ines ,essere. ......................... alta, ,avere. ................................. i capelli neri e gli occhi verdi. ,essere. ................................. #ellissimaW 11. Ieri sera Bauro ,portare. ............................. un paio di pantaloni neri e una giacca di t1eed" ,essere. ................................. elegante, ma io lo preferisco in Feans. 1+. Ieri sera sono andata a letto presto perch5 ,essere. ........................... stanca. 16. Bentre Baria ,studiare. ......................, io ,guardare. ....................... la 7C. 1>. Tli ho telefonato alle K ma lui non ,essere. ........................... in casa. 1E. =i siamo accorti su#ito che $l#erto ,stare. ....................... male. 1A. )a #am#ino =arlo ,andare. ........................... ogni estate a :imini con i suoi. 1G. 3a casa di Ia#io ,essere. ................... grande e ,avere. ....................... il giardino. 1K. 3a Yaguar di 3uca ,essere. ................ #ella e veloce ma ,consumare. .......................

AJ

troppo. 1J. ?on siamo andati al mare perch5 ,piovere. ..................... . +@. *uando ,essere. ........................ piccola, ,avere. ........................ un cane che ,chiamarsi............................... ... Iido. G. "ispondere secondo il modello +s. Fer-6K non sei andata a -ena da 2artina< (non stare :ene)%C )on -i sono andata! per-6K non sta/o :ene 1. +. 6. >. E. erch5 non sei venuto al cinema ieri( ,gi visto il film. erch5 non avete chiamato ieri sera, quando siete tornati( ,essere molto tardi. erch5 non mi hai mai scritto in questi mesi( ,perso lDindirizzo. erch5 avete viaggiato in treno( ,la macchina non partire. erch5 non ti sei riposato( ,avere molto da fare.

H. #ate il condizionale delle se uenti forme ver(ali. 1. a##iamo 6. parli >. invadono E. riconsegna A. vi rivolgete A. potete G. vivo K. cinformiamo J. aspetta 1@. salda 11. si godono 1+. partire 16. mi fermo 1>. indichi 1E. vogliamo 1A. siete 1G. sentono 1K. sanno 1J. vado +@. risponde

,.'"ASF!"MA"E $E F"ASI SEC!%#! I$ M!#E$$! ;4ASSA'! 4"!SSIM! E F!"MA %E&A'I2A< Io studio italiano Io non ho mai studiato italiano Io mangio un 6am:urger Io parlo con lui Io vedo i film di Boretti Io faccio colazione Io ho un forno a microonde Io mi trovo #ene in quel ristorante Io dico la verit Io sono vegetariano

G@

I.!sserva l=imma ine e completa il testo

=i troviamo ... :oma, ... Italia. %iamo ... mercato, dove ci sono molt... person... )avanti ... noi cD una #ancarella ... fiori. Correi comprare un mazzo ... fiori ... una mia amica. %tasera vado ... cena ... lei.3e #ancarelle si trovano ... i palazzi. In questo momento non cD nessuno ... finestra.3a signora vestita ... rosso ha ... mano una #orsa. ro#a#ilmente ha comprato ... frutta e ... verdura.3a frutta ... cassette. Correi un chilo ... pesche e tre ... ... al#icocche.%ono fresch... gli zucchini( 8. 'raducete in italiano5 1.In timp ce mergeam _n centru am _ntalnit/o pe =arla. +.In timp ce :ita ascult^ muzic^, am scris o scrisoare. 6.In timp ce noi ne #ronzam, ei st^teau la um#ra. >.In timp ce ei mancau, eu am primit un telefon de la :o#erto. E.In timp ce =arlo se _ntorcea acas^, el se gandea la 3uisa. A.=and a murit #unicul meu, eu nu mergeam _nc^ la `coal^. G.=and :enato a _nceput s^ lucreze nu avea _nc^ +@ de ani. K.=and noi am plecat, nu ploua _nc^ foarte tare. J.=and 3aura a venit s^ locuiasc^ _n 7orino, nu cuno`tea _nc^ pe nimeni acolo. 1@.=and %aro `i 3ucio au plecat _n $ustralia, nu vor#eau _nc^ #ine engleza. I giorni della settimana e i mesi dellDanno 3unedQ, martedQ, mercoledQ, giovedQ, venerdQ, sa#ato, domenica. Tennaio, fe##raio, marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settem#re, otto#re, novem#re, dicem#re.ieri, lDaltro ieri, domani, dopodomani,tempo fa, giorni fa. )ivisione del giorno e della notte le prime ore dellDal#a, mattina,pomeriggio e sera, notte.

G1

=ome si saluta #uon giorno, #uon pomeriggio, #uona sera ed anche #uona notte. arrivederci, a domani, a presto. Tenitori e parenti pap, mamma, zio, zia, fratello, sorella, figlio, figlia, cugino, cugina, nonno, nonna, #isnonno, cognato, cognata, nipote, fidanzato, fidanzata, sposalizio, suocero, suocera, genero, nuora. I colori #ianco, nero, grigio, rosso, rosa, verde, azzurro, giallo, viola, marrone, arancione, argentato, argento, dorato. 3e principali feste dellDanno +a domenica , giorno festivo gli altri giorni non sono feriali nonostante ci- vi sono altri giorni festivi durante l$anno come il )atale la *as&ua il giorno della .efana e i giorni delle vacan"e d$estate &uest$anno la Settimana Santa non non cade tardi ma presto bisogna preparare presto il pran"o di )atale. #l pran"o di natale , gi' pronto.

Allegato Corso 1 Capire Ascoltare A 75 =apisco parole familiari ed espressioni assai frequenti su di me, sulla mia famiglia e sul contesto concreto e immediato, se la gente parla lentamente e chiaramente. A * =apisco espressioni e un voca#olario assai frequente relativi a ci che mi concerne da vicino ,ad es.! io, la mia famigli, gli aquisti, il contesto che mi circonda, il lavoro.. =apisco la parte essenziale di annunci e messaggi semplici e chiari. E 75 =apisco i punti essenziali se si usa un linguaggio chiaro e standard e si tratta di soggetti familiari su! lavoro, scuola, tempo li#ero, ecc. =apisco la parte essenziale di numerose trasmissioni radio o 7C di attualit o su soggetti che minteressano a titolo personale o professionale se si parla in modo relativamente lento e chiaro. E *5 =apisco conferenze e discorsi a##astanza lunghi e seguire unargomentazione complessa se il tema mi relativamente familiare. =apisco la maggior parte delle trasmissioni 7C dattualit e le informazioni. =apisco la maggior parte dei film in linguaggio standard. C 75 =apisco un discorso lungo anche se non chiaramente strutturato e le articolazioni sono solo implicite. =apisco le trasmissioni 7C e i film senza troppa fatica. C *5 ?on ho alcuna dicfficolt a capire la lingua orale, diretta o nei media e se si parla veloce, a condizione davere del tempo per a#ituarmi con un certo accento. $e ere G+

A 75 =apisco nomi familiari, parole e frasi molto semplici, ad es. in annunci, manifesti o cataloghi. A *5 osso leggere testi #revi assai semplici. 7rovo uninformazione particolare prevedi#ile in documenti comuni come piccole pu##licit, prospetti, menu e orari e capisco lettere personali #revi e semplici. E 75 osso capire testi redatti essenzialmente in un linguaggio comune o relativo al mio lavoro. =apisco la descrizione di eventi, lDespressione di sentimenti e di auguri in lettere personali. E *5 osso leggere articoli e rapporti su tematiche contemporanee in cui gli autori adottano un atteggiamento o un punto di vista particolare. =apisco un testo letterario contemporaneo in prosa. C 75 osso capire testi specifici o letterari lunghi e complessi, apprezzandone le differenze stilistiche. %ono in grado di capire articoli specializzati e lunghe istruzioni tecniche anche se non legate al mio settore. C *5 osso leggere senza fatica qualsiasi tipo di testo, anche astratto o complesso per quanto riguarda contenuto o forma, ad esempio un manuale, un articolo specializzato o unopera letteraria. 4arlare =onversare A 75 osso comunicare, in modo semplice, a patto che lDinterlocutore sia disposto a ripetere o a riformulare le sue frasi pi4 lentamente e ad aiutarmi a formulare ci che cerco di dire. osso porre domande semplici su temi familiari o su ci di cui ho immediatamente #isogno e rispondere ad analoghi quesiti. A *5 osso comunicare in occasione di compiti semplici e a#ituali che richiesono solo uno scam#io semplice e diretto dDinformazioni su temi e attivit familiari. osso avere scam#i molto #revi anche se, di norma, non capisco a##astanza da seguire una conversazione. E 75 osso far fronte alla maggioranza delle situazioni che si hanno durante un viaggio in una regione in cui si parla la lingua in questione. osso partecipare senza preparazione ad una conversazione su temi familiari o dDinteresse personale o riguardanti la vitae quotidiana ,ad es. famiglia, tempo li#ero, lavoro, viaggi e attualit. .E *5 osso comunicare con una certa spontaneit ed agio che rende possi#ile uninterazione normale con un madrelingua. osso partecipare attivamente ad una conversazione in situazioni familiari, presentare e difendere le mie opinioni. C 75 osso esprimermi spontaneamente e correntemente senza dover cercare le parole. osso usare la lingua in modo flessi#ile ed efficace per relazioni sociali o professionali. osso esprimere le mie idee e opinioni con precisione e collegarer i miei interventi a quelli dei miei interlocutori. C *5 osso partecipare senza fatica a qualsiasi conversazione o discussione e sono a mio agio con le espressioni idiomatiche e i modi di dire. osso esprimermi correntemente ed esprimere con precisione anche le nuances pi4 sottoli di senso. In caso di difficolt, posso fare marcia indietro per rimediarvi con a##astanza a#ilit, in modo che ci passi inosservato. ColloNuiare correntemente A 75 osso usare espressioni e frasi semplici per descrivere dove a#ito e chi conosco. A *5 osso usare una serie di frasi o espressioni per descrivere in termini semplici la mia famiglia e altre persone, le mie condizioni di vita, la mia formazione e la mia attivit professionale attuale o recente. E 75 osso articolare semplici espressioni per raccontare esperienze ed eventi, i miei sogni, le mie speranze oi miei o#iettivi. osso spiegare in #reve i motivi e giustificare le mie opinioni o i miei progetti. osso raccontare una storiae o lDintreccio di un li#ro o di un film ed esprimere le mie reazioni.

G6

E *5 osso esprimermi in modo chiaro e dettagliato su molti temi relativi ai miei interessi. osso sviluppare un punto di vista su un tema dartualit e spiegare i vantaggi e gli svantaggi di varie possi#ilit. C 75 osso presentare descrizioni chiare e dettagliate di temi complessi, integrando temi collegati, sviluppando certi punti e terminando il mio intervento in maniera adeguata. C *5 osso presentare una descrizione o unargomentazione chiara e fluida in uno stile adatto al contesto, creare una presentazione logica e aiutare chi mi ascolta a notare e ricordare i punti pi4 importanti. scrivere A 75 osso scrivere una #reve cartolina semplice, ad es. dalle vacanze. osso inserire dettagli personali su un questionario, inserire ad es. nome, cittadinanza e indirizzo su una scheda al#erghiera. A *5 osso scrivere note e messaggi semplici e #revi. osso scrivere una lettera personale assai semplice, ad es. di ringraziamento. E 75 osso scrivere un testo semplice e coerente su temi familiari o che mi interessano. osso scrivere lettere personnali per descrivere esperienze e impressioni. E *5 osso scrivere testi chiari e dettagliati su molti temi relativi ai miei interessi. osso scrivere un saggio o un rapporto, trasmettendo uninformazione o esponendo ragioni a favore o contro unopinione. osso scrivere lettere che vaorizzano il senso che attri#uisco agli eventi e alle esperienze. C 75 osso esprimermi in un testo chiaro e #en strutturato e sviluppare il mio punto di vista. osso scrivere su temi complessi in una lettere, un saggio o un rapporto, sottolineando i punti che ritengo importanti. osso adottare uno stile adatto al destinatario. C *5 osso scrivere un testo chiaro, fluido e stilisticamente adatto alle circonstanze. osso scrivere lettere, rapporti o articoli complessi, con una costruzione chiara che permette al lettore di cogliere e memorizzare i punti importanti. osso sintetizzare e criticare per iscritto unopera professionale o letteraria. %ote! / se possete un certificato che attesti la vostra competenza ,ad es.! )iplime dDjtudes en 3angue Irankaise ,)93I. 1er degr5., precisare il livello e la data in cui lavete conseguito" / non sopravvalutate il vostro livello che sar comunque controllato nel corso di un eventuale colloquio.

Alle ato Corso H


$e le i del marketin rappresentano un testo fondamentale? da condividere o meno? per tutti li studiosi e appassionati di mar2eting. 3a legge della 3eadership 9D meglio essere il primo che il migliore. ?el marNeting quello che conta creare una categoria nella quale potete essere il primo. 9D pi4 facile entrare nella testa della gente per primi che cercare di convincere qualcuno che il vostro prodotto sia migliore di quello che gi consumano. 3a legge della =ategoria %e non potete essere i primi in una categoria, inventatene una nella quale possiate esserlo. ?el mar2eting, quando siete il primo in una categoria promuovete la categoria. In sostanza non avete rivali. =hiedetevi in quale categoria siete i primi e non in che cosa il vostro prodotto sia migliore.

G>

3a legge della Bente 9D meglio essere il primo nella mente che sul mercato. 9ssere il primo nella mente tutto nel mar2eting. 9ssere primo sul mercato importante solo in quanto permette di entrare per primi nella mente. 3a legge della ercezione Il mar2eting non una guerra di prodotti! una #attaglia di percezioni. ?on esistono prodotti migliori ci sono soltanto le percezioni nella mente di clienti acquisiti o potenziali. 3a verit relativa alla vostra mente. 3a legge della Iocalizzazione ?el mar2eting il concetto pi4 potente di essere titolari di un messaggio collocato nella mente del potenziale cliente. Un azienda pu avere un successo incredi#ile se riesce a impadronirsi di una parola nella testa di un cliente potenziale. Una parola semplice. 3a legge dellD 9sclusivit )ue aziende non possono possedere la stessa parola nella mente del cliente potenziale. *uando un concorrente possiede una parola o una posizione nella mente del cliente sciocco cercare di impadronirsene. $nalizzate dal punto di vista mar2eting il mercato e trovate la vostra parola chiave. 3a legge della %cala 3a %trategia da usare dipende dal gradino che occupate sulla scala. ?ella loro mente i potenziali clienti generano una gerarchia che usano per prendere le decisioni. 3a strategia dipende dal gradino che occupate sulla scala. ?el mar2eting le scale sono importantissimeW 3a legge del )ualismo $ lungo andare ogni mercato diventa una gara a due. $llD inizio una nuova categoria una scala con molti scalini. Un p alla volta diventa un affare a due pioli. 3a legge dellD <pposto %e mirate al secondo posto la vostra strategia determinata dal leader. *uando il leader forte un #uon numero due ha lDopportunit di capovolgere la situazione. %coprire lDessenza del leader e presentarsi con lDesatto contrario. ?on cercare di essere meglio ma diversi. *uesta la giusta strategia mar2eting per il secondo. 3a legge della )ivisione =on il tempo, una categoria si divider e diventer due o pi4 categorie. Una categoria de#utta come entit singola, col passare del tempo la categoria si scompone. 3a legge della rospettiva Tli effetti del mar2eting si manifestano in tempi lunghi. Tli effetti a lungo termine spesso sono lDesatto contrario di quelli a #reve. 3a legge dellD estensione di linea 3a pressione a estendere il valore del marchio irresisti#ile. Un giorno un azienda focalizzata su un prodotto altamente redditizio, il giorno dopo schiacciata su molti prodotti e comincia a perdere denaro. *uesto uno dei tipici errori mar2eting delle aziende che hanno successo.

GE

3a legge del %acrificio er avere una cosa dovete rinunciare a qualcosDaltro. 9D il contrario della legge precedente. %e volete avere successo oggi dovete rinunciare a qualcosa. 7re le cose da sacrificare! la linea prodotti, il target mar2et e il cam#iamento continuo. 3a legge degli $ttri#uti er ogni attri#uto ce nD uno contrario altrettanto efficace. 3a parola chiave contrarioW %imile nel mar2eting non va #ene. 3a legge della franchezza *uando ammettete un aspetto negativo il cliente potenziale ve ne attri#uir uno positivo. Uno dei modi pi4 efficaci di entrare nella mente del cliente quello di ammettere per primi un aspetto negativo e poi girarlo a vostr favore. 3a legge dellD eccezionalit In ogni situazione sar una sola mossa a dare risultati rilevanti. 3a storia insegna che lDunica cosa che funziona nel mar2eting il colpo eccezionale, audace. 3a legge dellD imprevedi#ilitaD $ meno che non siate voi a scrivere i piani mar2eting per la concorrenza, non potete prevedere il futuro.

&"AMMA'ICA #E$$A $I%&UA I'A$IA%A

$e re ole di pronuncia Si scrive ;se scrie< s intervocalico ss z gn gli sce sci q h Si le e ;se citete< bzc bsc b]c b dz c b ni c b li c b `e c b `i c bcc non si legge Esempi ;eXemple< casa, cosQ cassetta, materasso azione, pazzia zio, zaino, zuppa compagno figlio, orgoglio scena, scegliere scintilla, sciroppo quadro, quando, qui ho, hai, ha, hanno

I$ 2E"E!
I%#ICA'I2! 4"ESE%'E

GA

I A%+ arlare io parlo tu parli lui parla lei parla noi parliamo voi parlate loro parlano

&& ERE =redere io credo tu credi lui crede lei crede noi crediamo voi credete loro credono

III IRE artire io parto tu parti lui parte lei parte noi partiamo voi partite loro partono

Verbi incoativi =apire io capisco tu capisci lui capisce lei capisce noi capiamo voi capite loro capiscono

$avarsi Io mi lavo 7u ti lavi 3ui si lava 3ei si lava ?oi ci laviamo Coi vi lavate 3oro si lavano

Avere ; a avea< io ho tu hai lui ha lei ha noi a##iamo voi avete loro hanno

Essere ; a fi < io sono tu sei lui lei noi siamo voi siete loro sono

2E"EI I""E&!$A"I Stare %to %tai %ta %tiamo %tate %tanno #are do dai d diamo date danno Fare Andare vado vai va andiamo andate vanno 2enire vengo vieni viene veniamo venite vengono #overe 2olere 4otere posso puoi pu possiamo potete possono

faccio fai fa facciamo fate fanno

devo voglio devi vuoi deve vuole do##iamo vogliamo dovete volete devono vogliono

Sapere %o %ai %a %appiamo %apete %anno

Uscire esco esci esce usciamo uscite escono

#ire dico dici dice diciamo dite dicono

Eere #evo #evi #eve #eviamo #evete #evono

Sce liere scelgo scegli sceglie scegliamo scegliete scelgono

Salire "imanere salgo rimango sali rimani sale rimane saliamo rimaniamo salite rimanete salgono rimangono

I$ 4ASSA'! 4"!SSIM!

GG

Avere o essere all/Indicativo presente O il participio passato del ver(o da coniu are Il participio passato I/$:9 / A'! arlare P parlato Avere Io ho avuto tu hai avuto lui ha avuto lei ha avuto noi a##iamo avuto voi avete avuto loro hanno avuto II P 9:9 / U'! credere P creduto Essere io sono stato0stata tu sei stato0stata lui stato lei stata noi siamo stati0state voi siete stati0state loro sono stati0state III P I:9 / I'! finire P finito $avarsi io mi sono lavato0a tu ti sei lavato0a lui si lavato lei si lavata noi ci siamo lavati0e voi vi siete lavati0e loro si sono lavati0e

Il participio passato dei ver#i che si coniugano con essere si accordano in genere e numero con il soggetto.

FU'U"! I 1 A"E arlare io parlerU tu parlerai lui parler: noi parleremo voi parlerete loro parleranno

II1E"E =redere

III1I"E %ervire

crederU servirU crederai servirai creder: servir: crederemo serviremo crederete servirete crederanno serviranno

9ssere! sar, sarai, sar, saremo, sarete, saranno $vere! avr, avrai, avr, avremo, avrete, avranno $ndare! andr Cedere! vedr Here! #err %apere! sapr Colere! vorr agare! pagher )overe! dovr :imanere! rimarr =ercare! cercher otere! potr 7enere! terr Bangiare! manger

$/A"'IC!$! #E'E"MI%A'I2!

GK

Sin olare Masc.ile I$ l nome maschile che comincia per consonante , purch5 non sia z, s impura, gn, pn, ps, -, ;, i l vocale. $! l l nome maschile che comincia per z, s impura, gn, pn, ps, -, ;, i l vocale $/ l nome maschile che comincia per vocale Femminile $A l nome femminile che comincia per consonante $/ l nome femminile che comincia per vocale 4$U"A$E #I A$CU%I %!MI Regole generali: ingolare "aschile #o #e Femminile #a #e !lurale #i #i #e #i $E 4"E4!SI>!%I 4er esprimere la direzione 5 andare a l nome di citt in l nome di paese, nome di via da l nome di persona

4lurale I

&$I &$I $E $E

partire per l nome di citt, paese, localit $ttenzione! )omani vado al mare. )omani vado in monta na.

$E 4"E4!SI>I!%I A"'IC!$A'E

GJ

In italiano, quando alcune preposizioni incontrano un nome accompagnato dallarticolo determinativo, si com#inano con questultimo e ne risultano le preposizioni articolate. preposizioni il a da su di in al dal sul del nel lo allo dallo sullo dello nello articolo determinativo l/ la i all alla ai dall dalla dai sull sulla sui dell della dei nell nella nei li agli dagli sugli degli negli le alle dalle sulle delle nelle

%i osserva che la preposizione di diventa del, e la preposizione in diventa nel. 3e altre preposizioni! con, fra, tra, per non formano preposizioni articolate. 9s. Cengo da te con il mio cane.Cado per la mia strada.= una #iro fra3tra il quaderno e il li#ro. $/A"'IC!$! I%#E'E"MI%A'I2! %ingolare U% l nome che comincia per consonante/m U% l nome che comincia per vocale U%! l m nome che comincia per! z, s impura, gn, pn, ps, -, ;, i l vocale Iemminile U%A l nome che comincia per consonante U%/ l nome che comincia per vocale Baschile lurale #EI #E&$I #E&$I #E$$E

&"A#I #I C!M4A"A>I!%E 1. Fositi/o! Barco alto. +. 1omparati/o! di maggioran*a! pi6 .....di Barco pi4 alto di 3uigi. pi6 ..... c.e Barco pi4 alto che #ello. di uguaglian*aC tanto ...... Nuanto Barco tanto alto quanto 3uigi. cosC ....... come Barco cosQ alto come 3uigi. di minoran*a! meno ..... di Barco meno alto di 3uca. meno ..... c.e Barco meno alto che #ello. 6. =uperlati/oC relati/o P di maggioran*a: il3la3i3le pi6 ....;di< Barco il pi4 alto della classe. / di minoran*aC il3la3i3le meno .....;di< Baria la meno alta. assoluto P 1. con il suffisso Fissimo3a3i3e Barco altissimo. +. molto? troppo? tanto? assai l aggettivoBarco molto alto. 6. con i prefissi! arci1? stra1? ultra1? eXtra1? iper1 arciricco, ultramoderno, ipersensi#ile, stracotto I pronomi e li a ettivi possessivi

K@

un possessore

pi4 possessori

un oggetto posseduto il mio la mia il tuo la tua il suo la sua il Suo la Sua il nostro la nostra il vostro la vostra il loro la loro

pi4 oggetti posseduti i miei le mie i tuoi le tue i suoi le sue i Suoi le Sue i nostri le nostre i vostri le vostre i loro le loro

I pronomi possessivi sono accompagnati dallarticolo determinativo. Tli aggettivi possessivi non hanno larticolo determinativo e si mettono tra larticolo derminativo del nome e il nome. 9sempi! / )i chi questo li#ro( / 9 il mio. , pronome possessivo. / *uesto il tuo li#ro( ,aggettivo possessivo. / %Q, il mio. ,pronome possessivo. Attenzione5 Ruando un nome di parentela al sin olare - determinato da un a possessivo non riceve l/articolo determinativo. ettivo

%omi di parentela! madre, padre, figlio, figlia, marito, moglie, sorella, fratello, zio, zia, cugino, cugina, nipote, cognato, cognata, suocero, suocera, nora, genero. 9sempi! tuo padre, nostra madre, %ua figlia, ecc. Eccezione fanno nonno? nonna. 9sempio!3a mia nonna ancora #ella. :icevono larticolo determinativo i nomi di parentala determinati da un aggettivo possessivo quando! / il nome al plurale! le mie sorelle / il nome alterato! le mie sorelline / il nome accompagnato da altri aggettivi! la tua #ella sorella / laggettivo possessivo loro.

A$$E&A'! $ESSICA$E

Classificazione riassuntiva per randi ruppi e ruppi di professioni 7 F $E&IS$A'!"I? #I"I&E%'I E IM4"E%#I'!"I 1.1 P Bem#ri dei corpi legislativi e di governo, dirigenti amministrativi e giudiziari della pu##lica amministrazione e di organizzazioni di interesse nazionale e sovranazionale 1.+ P Imprenditori, amministratori e direttori di grandi aziende private K1

1.6 P Imprenditori, gestori e responsa#ili di piccole imprese * F 4"!FESSI!%I I%'E$$E''UA$I? SCIE%'IFICAE E #I E$E2A'A S4ECIA$I>>A>I!%E +.1 P %pecialisti in scienze matematiche, fisiche, naturali ed assimilati +.+ P Ingegneri, architetti e professioni assimilate +.6 P %pecialisti nelle scienze della vita +.> P %pecialisti della salute *.G F Specialisti in scienze umane? sociali e estionali +.E.1 P %pecialisti delle scienze gestionali, commerciali e #ancarie +.E.1.1 P %pecialisti della gestione e del controllo nella pu##lica amministrazione +.E.1.+ P %pecialisti della gestione e del controllo nelle imprese private +.E.1.6 P %pecialisti di pro#lemi del personale e dellorganizzazione del lavoro +.E.1.> P %pecialisti in conta#ilit e pro#lemi finanziari +.E.1.E P %pecialisti nei rapporti con il mercato +.E.1.A P %pecialisti nelle pu##liche relazioni, dellimmagine e simili +.E.+ P %pecialisti in scienze giuridiche +.E.+.1 P rocuratori legali ed avvocati +.E.+.+ P 9sperti legali in imprese o enti pu##lici +.E.+.6 P ?otai +.E.+.> P Bagistrati +.A P %pecialisti della formazione, della ricerca ed assimilati D F 4"!FESSI!%I 'EC%ICAE 6.1 P rofessioni tecniche nelle scienze fisiche, naturali, nellingegneria ed assimilate 6.+ P rofessioni tecniche nelle scienze della salute e della vita D.D F 4rofessioni tecnic.e nell/amministrazione e nelle attivit: finanziarie e commerciali D.D.* F 'ecnici delle attivit: finanziarie ed assicurative 6.6.+.1 P 7ecnici della gestione finanziaria 6.6.+.+ P 7ecnici del lavoro #ancario 6.6.+.6 P $genti assicurativi 6.6.+.> P eriti, valutatori di rischio, liquidatori ed assimilati 6.6.+.E P $genti di #orsa e cam#io, tecnici dellintermediazione titoli ed assimilati 6.6.+.J P $ltre professioni intermedie finanziarioP assicurative D.D.D F 'ecnici dei rapporti con i mercati 6.6.6.1 P $pprovvigionatori e responsa#ili acquisti 6.6.6.+ P :esponsa#ili di magazzino e della distri#uzione interna 6.6.6.6 P =ommissari, stimatori e aggiudicatori dasta commerciali 6.6.6.> P 7ecnici della vendita e della distri#uzione 6.6.6.E P 7ecnici del mar2eting 6.6.6.A P 7ecnici della pu##licit e delle pu##liche relazioni D.D.9 F 'ecnici della distri(uzione commerciale ed assimilati 6.6.>.1 P %pedizionieri e tecnici della distri#uzione 6.6.>.+ P $genti di commercio 6.6.>.6 P $genti concessionari 6.6.>.> P $genti di pu##licit 6.6.>.E P $genti immo#iliari 6.6.>.A P :appresentanti di commercio 6.6.>.J P $ltri tecnici della distri#uzione commerciale ed assimilati D.9 F 4rofessioni tecnic.e nei servizi pu((lici e alle persone 6.>.1 P rofessioni tecniche delle attivit turistiche, ricettive ed assimilate

K+

6.>.1.1 P 7ecnici delle attivit ricettive ed assimilati 6.>.1.+ P 7ecnici dellorganizzazione di fiere, convegni ed assimilati 6.>.1.6 P $nimatori turistici e assimilati 6.>.1.> P $genti di viaggio 6.>.1.E P Tuide ed accompagnatori specializzati 9 F IM4IE&A'I >.1 P Impiegati di ufficio >.+ P Impiegati a contatto diretto con il pu##lico G F 4"!FESSI!%I RUA$IFICA'E %E$$E A''I2I'A/ C!MME"CIA$I E %EI SE"2I>I G.7 F 4rofessioni Nualificate nelle attivit: commerciali E.1.1 P 9sercenti ed addetti alle vendite allingrosso E.1.1.1 P 9sercenti e gestori delle vendite allingrosso E.1.1.+ P $ddetti ad attivit organizzative delle vendite allingrosso E.1.1.6 P $ddetti alla vendita allingrosso E.1.+ P 9sercenti ed addetti alle vendite al minuto E.1.+.1 P =ommessi e assimilati E.1.+.+ P 9sercenti delle vendite al minuto E.1.+.6 P 9sercenti di distri#utori di car#uranti ed assimilati E.1.+.> P $ddetti ai distri#utori di car#uranti ed assimilati E.1.+.E P Cenditori a domicilio, a distanza ed assimilati E.1.+.A P =assieri di esercizi commerciali E.1.6 P $ltre professioni qualificate nelle attivit commerciali E.1.6.1 P Indossatori, modelli e assimilati E.1.6.+ P )imostratori ed assimilati E.1.6.6 P Cetrinisti ed assimilati E.1.6.> P $ddetti allinformazione e allassistenza dei clienti G.* F 4rofessioni Nualificate nelle attivit: turistic.e ed al(er .iere E.+.1 P 9sercenti ed addetti ai servizi al#erghieri ed e-tral#erghieri ,esclusi gli addetti alla ristorazione. E.+.1.1 P 9sercenti e gestori di servizi al#erghieri ed assimilati E.+.1.+ P 9sercenti e gestori di servizi e-tral#erghieri ed assimilati E.+.1.6 P $ddetti allaccoglimento, portieri di al#ergo ed assimilati E.+.+ P 9sercenti ed addetti alla ristorazione ed ai pu##lici esercizi E.+.+.1 P =uochi in al#erghi e ristoranti E.+.+.+ P $ddetti alla preparazione e cottura di ci#i E.+.+.6 P =amerieri ed assimilati E.+.+.> P Haristi e assimilati E.+.+.E P 9sercenti di servizi di ristorazione e assimilati E.6 P Baestri di arti e mestieri, addestratori ed assimilati E.> P rofessioni qualificate nei servizi sanitari E.E P rofessioni qualificate nei servizi sociali, culturali, di sicurezza, di pulizia ed assimilati H F A"'I&IA%I? !4E"AI S4ECIA$I>>A'I E A&"IC!$'!"I A.1 P $rtigiani e operai specializzati dell industria estrattiva e dell edilizia A.+ P $rtigiani ed operai metalmeccanici specializzati ed assimilati A.6 P $rtigiani ed operai specializzati della meccanica di precisione, dellartigianato artistico, della stampa ed assimilati A.> P $gricoltori e operai specializzati dellagricoltura, delle foreste, della zootecnia, della pesca e della caccia

K6

A.E P $rtigiani e operai specializzati delle lavorazioni alimentari, del legno, del tessile, della##igliamento, delle pelli, del cuoio ed assimilati A.A P $rtigiani ed operai specializzati dellindustria dello spettacolo , F C!%#U''!"I #I IM4IA%'I E !4E"AI SEMIRUA$IFICA'I A##E''I A MACCAI%A"I FISSI E M!EI$I G.1 P =onduttori di impianti industriali G.+ P <perai semiqualificati di macchinari fissi per la lavorazione in serie e operai addetti al montaggio G.6 P <peratori di macchinari fissi in agricoltura e nella industria alimentare G.> P =onduttori di veicoli, di macchinari mo#ili e di sollevamento I F 4"!FESSI!%I %!% RUA$IFICA'E K.1 P rofessioni non qualificate nelle attivit gestionali K.+ P rofessioni non qualificate nelle attivit commerciali e nei servizi K.6 P rofessioni non qualificate nei servizi di istruzione e sanitari K.> P rofessioni non qualificate nei servizi alle persone ed assimilati K.E P rofessioni non qualificate dellagricoltura, dellallevamento, della pesca e della forestazione K.A P rofessioni non qualificate delle miniere, delle costruzioni e delle attivit industriali 8 F F!">E A"MA'E J.@ P Iorze armate $=intervista I partecipanti si dividono in coppie e si intervistano reciprocamente utilizzando le domande seguenti! / =ome ti chiami ( / )ove lavori ( / )a quanto tempo lavori nella tua impresa ( / *ual la tua mansione allinterno della tua azienda ( / )i cosa ti occupi ( / In quale ufficio lavori ( / Vai gi svolto altre mansioni nellimpresa ( / =ondividi la strategia aziendale ( / =he studi hai fatto ( / =he tipi di lavoro hai svolto prima di quello attuale ( / =he rapporto hai con i tuoi colleghi ( / %ei soddisfatto del tuo lavoro ( 9 perch5 ( / =osa fai durante il tempo li#ero (

K>