You are on page 1of 7

La sintassi della frase complessa ANALISI DEL PERIODO

frase complessa= periodo Periodo= pi predicati nella frase


Il bambino ha mangiato un gelato e si macchiato perch non stato attento.

Ogni parte del periodo si chiama PROPOSIZIONE


1. Il bambino ha mangiato un gelato 2. e si macchiato 3. perch non stato attento.

3 PREDICATI = 3 PROPOSIZIONI

LE PROPOSIZIONI
le PROPOSIZIONI possono essere di 4 tipi

PROPOSIZIONE

1. PRINCIPALE Abbiamo preparato i panini perch oggi saremo fuori 2. COORDINATA Ho studiato e prender un buon voto 3. SUBORDINATA Ho ripassato tutto il giorno perch voglio farmi interrogare.

4. INCIDENTALE Lucia, te lho detto tante volte, una sciocca!

LA PROP. PRINCIPALE
La principale quella proposizione esplicita che:
- Pu stare da sola Abbiamo preparato una torta per regalarla ai cugini. - Ha un pieno significato Carlo un uomo che ama correre di mattina - Non dipende da altre proposizioni (n per sintassi n per significato) Paolo parler quando ne avr voglia Non pu stare da sola

- A volte necessita di una subordinata per completarne il senso Abbiamo deciso .. che tu sarai il capo! Completa

LA PROP. COORDINATA
Due proposizioni sono coordinate quando rimangono autonome tra loro e fra loro non esiste nessuna dipendenza. - Fa caldo e io sto sudando ma cerco di resistere.
Frase autonoma Frase autonoma

congiunzione

congiunzione

La coordinata introdotta dalle congiunzioni coordinanti o da , ; :. Quando la coordinata seguita da subordinata diventa reggente
- Non ho fame n sonno Puoi venire alla festa o puoi restare a casa se preferisci. (coord. reggente) - Sembrava un gigante ma fu sconfitto da un ragazzetto - Ho studiato bene infatti ho preso 8! - E antipatico quindi non lo inviter a cena. - Abbiamo pulito tutta casa; abbiamo preparato la cena

LA PROP. SUBORDINATA
La proposizione subordinata non ha autonomia sintattica cio per avere senso compiuto dipende da unaltra proposizione principale o reggente. - Fa caldo perch estate. Pu essere introdotta da congiunzioni subordinanati, locuzioni, preposizioni, pronomi, avverbi - Lho coperto affinch non si rovinasse (= cong. subordinante) - Ho portato il libro al fine di mostrartelo (= locuz. congiuntiva) - Ho visto luomo che hai conosciuto ieri (=pronome relativo) - Non sappiamo ancora dove andremo in gita. (=avverbio)

SUBORDINATE IMPLICITE ED ESPLICITE


Ogni subordinata pu presentarsi in due modi

ESPLICITA: quando il predicato di modo finito (indicativo, congiuntivo, condizionale)


- I vicini hanno una macchina che costata molti soldi. (=modo indicativo sub. ESPLICITA) - Ho saltato lallenamento perch avevo la bronchite. (=modo indicativo sub. ESPLICITA) - Nessuno voleva che io facessi quel viaggio. (= modo congiuntivo sub. ESPLICITA)

IMPLICITA: quando il predicato di modo indefinito (infinito, participio, gerundio)


- Amava molto correre sui verdi prati di montagna. (modo infinito sub. IMPLICITA) - Mi sono dissetato bevendo una coca cola. (modo gerundio sub. IMPLICITA) - Accompagnato da due energumeni, Carlo si vendic! (modo participio sub. IMPLICITA)

I GRADI DELLA SUBORDINATA


La proposizione subordinata deve essere retta da una proposizione reggente. Ad ogni reggente il conteggio si azzera.

Devo studiare = proposizione principale


perch altrimentinti sar bocciato. = subordinata di 1 grado

Devo allenarmi =principale perch voglio vincere la gara subordinata 1 grado ma so coordinata reggente che dovr faticare molto sub. 1 grado per raggiungere questo obiettivo sub. 2 grado