Sei sulla pagina 1di 3

Linguaggio HTML Corpo del documento

Il corpo del documento quella parte di un documento HTML che viene visualizzato dal browser. Esso delimitato dai tag <body> e </body>.

Paragrafi e interruzioni di linea


Un paragrafo una porzione di testo che non contiene interruzioni di linea. Utilizzando un editor di testo in ambiente Microsoft, uninterruzione di linea si ottiene premendo il tasto RETURN. Per andare a capo senza interrompere la linea si utilizza la combinazione di tasti SHIFT+RETURN. In HTML, per andare a capo interrompendo la linea, si utilizza il tag <p> come nel seguente esempio: <p>Questo un paragrafo</p> Il tag <p> manda a capo automaticamente e aggiunge una linea vuota (un margine) prima e dopo il paragrafo. E possibile andare a capo anche con il tag <br>: Dopo questo testo si va a capo<br> A differenza del tag <p>, <br> non aggiunge linee vuote prima e dopo il testo. Uninterruzione particolare costituita dal tag <hr>, che inserisce nel documento una riga orizzontale e consente di separare contenuti. <p>paragrafo</p> <hr> <p>paragrafo</p> Si veda lesempio allurl http://www.w3schools.com/tags/tryit.asp?filename=tryhtml_hr_test.

Intestazioni
I tag <h1>, <h2>, <h3>, <h4>, <h5>, <h6> definiscono unintestazione (heading). Lintestazione appare in grassetto e manda a capo lasciando una linea vuota prima e dopo lintestazione stessa. Si veda lesempio allurl http://www.w3schools.com/tags/tryit.asp?filename=tryhtml_headers. Per esempio: <h1>Intestazione di livello 1</h1> <h2>Intestazione di livello 2</h2>

1
Autore: Bocchi Cinzia Ultimo aggiornamento: 15/09/2013

Attributi di formattazione fisica del testo


Gli attributi di formattazione fisica del testo specificano il modo in cui il testo deve essere visualizzato nel browser. Essi sono elencati nella tabella seguente. Tag
<b> </b> <i> </i> <s> </s>

Significato
Il testo racchiuso tra i tag visualizzato in grassetto. Per rendere il testo grassetto comunque consigliabile utilizzare i CSS. Il testo racchiuso tra i tag visualizzato in corsivo. Per rendere il testo corsivo comunque consigliabile utilizzare i CSS. Il testo racchiuso tra i tag visualizzato barrato. Si utilizza per indicare che il testo non pi corretto. Il testo racchiuso tra i tag visualizzato sottolineato. Si utilizza per indicare testo stilisticamente diverso dal testo normale (per esempio, un errore). Il testo sottolineato deve essere, in generale, evitato poich pu confondersi con i collegamenti ipertestuali (link). Il testo racchiuso tra i tag visualizzato come pedice. Per esempio, nella scritta H2O, il 2 un pedice. Il testo racchiuso tra i tag visualizzato come apice. Per esempio, nella scritta x3, il 3 un apice. Il testo racchiuso tra i tag viene evidenziato con un colore (tipicamente il giallo). Il tag supportato in Internet Explorer 9+, Firefox, Opera, Chrome, e Safari. Visualizzza il testo racchiuso tra i tag, con un font a larghezza fissa (solitamente Courier). Visualizza testo pi piccolo di quello predefinito. Si veda lesempio allurl http://www.w3schools.com/tags/tryit.asp?filename=tryhtml5_small.

<u> </u>

<sub> </sub> <sup> </sup>

<mark> </mark>

<pre> </pre> <small> </small>

Attributi di formattazione logica del testo


Gli attributi di formattazione logica del testo non specificano il modo in cui il testo deve essere visualizzato nel browser, ma come deve essere interpretato. In altri termini, gli attributi di formattazione logica definiscono la semantica del loro contenuto e forniscono utili informazioni ai browser, ai correttori ortografici, ai sistemi di traduzione e ai motori di ricerca. Tag
<abbr> </abbr>

Significato
Il testo racchiuso tra i tag unabbreviazione o un acronimo, come WWW. Il testo racchiuso tra i tag lindirizzo dellautore del documento. Solitamente il testo reso in corsivo e viene lasciata una linea vuota prima e dopo il testo. Si veda lesempio allurl http://www.w3schools.com/tags/tryit.asp?filename=tryhtml_address. Il testo racchiuso tra i tag il titolo di un lavoro (un libro, una canzone, un quadro, ). Solitamente viene visualizzato in corsivo, Si veda lesempio allurl http://www.w3schools.com/tags/tryit.asp?filename=tryhtml5_cite. Il testo racchiuso tra i tag testo cancellato. Solitamente visualizzato barrato. Il tag <del> ha due attributi:

<address> </address>

<cite> </cite>

<del> </del>
Autore: Bocchi Cinzia Ultimo aggiornamento: 15/09/2013

cite, che specifica lurl a un documento che spiega le ragioni della cancellazione; datetime, che indica la data di cancellazione. Il formato della data : YYYY-MM-DDThh:mm:ssTZD dove T un separatore richiesto e TZD il Time Zone Designator, che specifica il fuso orario. Il testo racchiuso tra i tag testo inserito. Solitamente usato insieme a <del> e il testo appare sottolineato. Vedere lesempio allurl http://www.w3schools.com/tags/tryit.asp?filename=tryhtml_del. Gli attributi sono gli stessi del tag <del>. Il testo racchiuso tra i tag una breve citazione. Di solito viene visualizzato racchiuso tra virgolette. Il tag <q> ha un attributo: cite, che specifica lurl al documento citato. Il testo racchiuso tra i tag unora. Il tag <time> pu specificare lattributo datetime (vedere il tag <del>) per consentire la lettura della data/ora da parte di agenti software. Il tag <wbr> Word Break Opportunity, indica dove possible inserire uninterruzione di linea nel testo. E utile quando una parola troppo lunga rischia di essere interrotta in modo non corretto nel browser. Si veda lesempio allurl http://www.w3schools.com/tags/tryit.asp?filename=tryhtml5_wbr. Il tag <wbr> non supportato da Internet Explorer.

<ins> </ins>

<q> </q>

<time> </time>

<wbr> </wbr>

Phrase Tag
I Phrase tag sono tag per frasi. Nonostante siano utilizzabili in HTML5, si possono ottenere effetti migliori utilizzando i CSS. Si veda un esempio allurl http://w3schools.com/tags/tryit.asp?filename=tryhtml_phrase_test. Tag
<em> </em> <strong> </strong> <dfn> </dfn> <code> </code> <samp> </samp> <kbd> </kbd> <var> </var>

Significato
Il testo racchiuso tra i tag enfatizzato ed solitamente visualizzato in corsivo. Il testo racchiuso tra i tag ritenuto importante ed solitamente visualizzato in grassetto. Il testo racchiuso tra i tag una definizione ed solitamente visualizzato in corsivo. Il testo racchiuso tra i tag codice di un computer ed solitamente visualizzato con font a spaziatura fissa (courier). Il testo racchiuso tra i tag loutput prodotto da un computer ed solitamente visualizzato con font a spaziatura fissa (courier). Il testo racchiuso tra i tag input da tastiera ed solitamente visualizzato con font a spaziatura fissa (courier). Il testo racchiuso tra i tag una variabile ed solitamente visualizzato in corsivo.

Quest'opera distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

3
Autore: Bocchi Cinzia Ultimo aggiornamento: 15/09/2013