Sei sulla pagina 1di 26

Anelli di pollo farciti Ingredienti:3 fettine ci 60 g circa l Petti di pollo 100 g Prosciutto cotto 3 cu cchiai Olio extravergine 40 g Burro

1/2 bicchiere Vino bianco secco 200 g Zucchi ne 200 g Carote 1 costa Sedano q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Spuntare le zucchine, pelare le carote e privare il sedano dei fila menti; lavare le verdure e tagliatele a striscioline. Mettetele in un tegame con circa 20 g di burro e fatele rosolare per qualche min uto, aggiungete quindi mezzo bicchiere d'acqua e proseguite la cottura per 7/8 m inuti.Battete le fettine di petto di pollo con il batticarne, tritate finemente il prosciutto cotto e distribuitelo al centro di ciascuna fettina. Avvolgete le fettine su se stesse dando loro la forma di grosse olive e fermando la chiusura con uno stecchino di legno. In una padella fate scaldare l'olio ed il burro rimasto, adagiatevi gli involtin i e fateli rosolare da ogni parte finche saranno ben dorati. Versatevi il vino bianco secco e fatelo evaporare a fuoco vivace; insaporite con del sale e pepe, coprite la padella e continuate la cottura per altri 8 minuti. Unite quindi le verdure precedentemente preparate e fate cuocere per ancora 3 mi nuti a tegame coperto e a fuoco moderato. Un'idea di presentazione per gli anelli di pollo farciti quella di tagliare a ro ndelline gli involtini di pollo e adagiarli sopra un letto di verdure.Pu essere g ustato sia caldo che tiepido. Antipasto di controfiletto Ingredienti:400 g Controfiletto 3 Aglio, spicchio 1 pezzetto Zenzero fresco 2 dl Salsa di soia 0,5 dl Sake 1 cucchiaio Olio di semi 1/2 Daikon 1/2 Cetriolo q.b. Wasabi (cren verde) Preparazione:Tagliate la carne a fette spesse 3 cm. Mondate l'aglio e lo zenzero e grattugiate finemente quest'ultimo. In una scodella mescolatelo con la salsa di soia, il sake, l'aglio schiacciato e poi immergetevi le fette di controfilett o, coprite con un coperchio e lasciate in frigorifero per 3 ore.Trascorso questo tempo, mondate il rafano, affettatelo e quindi tagliate le fette a fiammifero. Lavate il cetriolo, tagliatelo a met per la lunghezza ed affettatelo sottilmente. Ungete una padella con dell'olio e fatevi rosolare la carne solamente per 2 minu ti. Quindi immergetela in acqua freddissima cosi da bloccarne la cottura, lascia tela sgocciolare e mettetela in frigorifero per 1 ora. Tagliatela infine a fette dello spessore di 1/2 cm, disponetele a ventaglio su d i un piatto e guarnite con il rafano, il cetriolo ed il wasabi. Servite con dell a salsa di soia, nella quale i commensali potranno intingere la carne e le verdu re. Consigli: L'antipasto di controfiletto una tipica ricetta giapponese a base di daikon, che una pianta erbacea con lunghe radici bianche e carnose che possono essere consu mate in diversi modi, fresche o seccate, per preparare insalate, stufati, zuppe e salse.Le radici del daikon sono somiglianti, specie nel sapore, al nostro rava nello e sono grossi fornitori di vitamina C. Non poi cos difficile reperirli: olt re che nei negozi di specialit esotiche, sono spesso recuperabili nei negozi di a limentazione naturista e macrobiotica. Tenete in considerazione che il piatto in questione deve essere lasciato in frigorifero, prima del continuo della lavoraz ione, per circa 1 ora, poi nuovamente per un'altra ora. Aspic di pollo alla Viennese Ingredienti:400 g Pollo lessato 200 g Prosciutto cotto 4 Uova 2 scatolette Gelat ina 1 tazza Maionese q.b. Sale Preparazione:Fate rassodate le uova lasciandole bollire per meno di 10 minuti. P assatele quindi sotto l'acqua fresca, sgusciatele e tagliatele a rotelline.Riduc ete a filetti la carne del pollo lessato e mettetela in una terrina, insieme con il prosciutto tagliato a striscioline, la maionese ed una parte delle uova sode , conservandone un certo numero di fettine per la guarnizione del piatto. Seguite le istruzioni per la preparazione della gelatina e, quando questa sar sci olta, lasciatela intiepidire e versatene uno strato di 1 cm almeno in fondo a un

o stampo rotondo di 20 cm di diametro, poi passatelo in frigorifero a rassodare. Posate su questo strato le fettine di uovo sodo leggermente accavallate, facendo attenzione a lasciare tutto intorno un piccolo spazio di circa 1 cm, che verr po i colmato con la gelatina versata alla fine della preparazione.Versate ancora de lla gelatina in modo che l'uovo rimanga ben fissato e ripassate in frigorifero. Quando anche questo strato sar rappresentato, versate nello stampo una parte del composto di pollo, prosciutto e maionese e, sopra a questi, altra gelatina, pass ando ancora in frigorifero. Ripetete gli strati terminando con la gelatina. Consigli: L'aspic di pollo alla viennese una ricetta che trova molto seguito non solo in A ustria, terra di origine, ma anche in molti altri territori, come alcune nazioni dell'Europa dell'Est, molto pi abituati che noi a confezionarsi piatti in gelati na. Bocconcini ai formaggini erborinati Ingredienti:80 g Prosciutto cotto 75 g Formaggini erborinati 6 fette Pancarr 1 pi ccola Sedano, costa 1 piccolo Cipollotto q.b. Timo in polvere q.b. Paprica dolce 2 cucchiai Panna Preparazione:Mondate e lavate bene il sedano, il cipollotto e il prezzemolo e tr itateli molto fini. Mettete i formaggini in una ciotola e lavorateli con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Unite all'amalgama la panna, insaporite con un pizzico di timo e di paprica, qui ndi unite il trito di sedano, cipollotto e prezzemolo tritati e mescolate bene i l tutto.Utilizzando uno stampino a goccia ricavate dalle 6 fette di pancarr 12 ta rtine.Utilizzando uno stampino a goccia pi piccolo di quello usato in precedenza, ritagliate 12 "gocce" di prosciutto dalla parte pi magra del salume. Su ogni tartina di pane spalmate un po' di crema al formaggio, livellandola, qui ndi fatevi aderire una goccia di prosciutto e servite. Bresaola con caprino Ingredienti:8 fettine Bresaola 200 g Caprini 1 ciuffo Prezzemolo tritato 1/2 spi cchio Aglio 1 pizzico Origano secco 2 cucchiai Olio 1 mazzetto Rucola q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Tritate finemente l'aglio ed il prezzemolo lavato ed asciugato. Smi nuzzate in una ciotola i caprini con una forchetta, aggiungete olio, aglio, prez zemolo, sale, pepe ed origano.Stendete il composto sulle fette di bresaola. Arro tolatele e formate degli involtini. Servite con la rucola lavata. Bresaola equina e ananas ngredienti:200 g Bresaola equina 1 Ananas q.b. Grana Padano . PER DECORARE Un fa scetto Prezzemolo 150 g Pomodorini 1 rosso Peperone Preparazione:Sbucciare l'ananas e tagliarla in quattro parti.Adagiare sopra ogni parte 2/3 fette di bresaola equina.Decorare poi il piatto con pomodorini, ciuff etti di prezzemolo e peperone rosso alla julienne.Condire il tutto con un filo d 'olio extra vergine d'oliva. Bresaola Rosa alla stracciatella Ingredienti:200 g Bresaola Rosa delle AlpiPaganoni 200 g Stracciatella 12 Noci, g herigli 1 Noce moscata q.b. Pepe q.b. Lattuga, foglia . PER LA GUARNIZIONE Qualc he fetta Pane di Altamura 1 pizzico Aghi di rosmarino q.b. Erba cipollina, filet ti q.b. Radicchio rosso, foglie qualcuna Bacche di ginepro Preparazione:Tritate i 12 gherigli e unite il risultato alla stracciatella. Cond ite l'impasto con un cucchiaio di olio extra vergine d'oliva, una grattata di no ce moscata e con del pepe bianco macinato.Mescolate accuratamente il composto (p referibilmente con un cucchiaio di legno), fino ad ottenere una crema omogenea e liscia.Posizionate su un piatto da portata Rosa delle AlpiPaganoni. Stendete una foglia di lattuga su ogni fetta e posizionatevi al centro un po' del composto p reparato. Arrotolate quindi ogni fetta fino a formare degli involtini e fissatel i, legandoli con un filo d'erba cipollina.Guarnite il piatto con del radicchio r

osso e qualche bacca di ginepro. Condite il tutto con un filo d'olio extra vergi ne d'oliva.Questo antipasto si accompagna benissimo con del Pane di Altamura, pr ecedentemente insaporito da alcuni aghi di rosmarino. Bresaola rucola e carciofi Ingredienti:200 g Bresaola 50g Rucola,2 cucchiaini Aceto balsamico,6cuori Carcio fi pronti,50g Parmigiano q.b.,Olio extravergine d'oliva Preparazione:Disporre le fette di bresaola in 4 piatti di grandi dimensioni.Tagl iare a met i cuori di carciofo e disporne 3 met al centro di ogni piatto.Sopra e i ntorno spargerci in maniera decorativa la rucola.Tagliare il parmigiano a trucio li sui carciofi e sulla rucola, successivamente distribuire un filo d'olio extra vergine d'oliva e l'aceto balsamico.Servire in tavola. Briouats Ingredienti:250 g Pasta sfoglia surgelata 1/2 Cipolla 350 g Polpa di manzo trita ta 2 cucchiai Olio extravergine 1 cucchiaino Cannella 1 pizzico Zenzero in polve re,2Uova,100g Burro q.b.,Papricaq.b,Sale q.b. Pepe q.b. Olio per friggere q.b. P rezzemolo q.b. Coriandolo q.b. Cerfoglio q.b. Zucchero Preparazione:Mettere la pasta a scongelare in un angolo del piano di lavoro. Int anto tritare finemente la cipolla e farla rosolare piano, senza che prenda color e, nell'olio bollente. Appena appassita, unirvi la carne e cuocerla dolcemente, schiacciandola con una forchetta e sbriciolandola.Dopo una decina di minuti di c ottura, aggiungere un trito di erbe, sale, pepe e paprica. Profumare il tutto co n lo zenzero e la cannella; poi "legarlo" con le uova battute.Spianare la pasta sottile. Ritagliarvi dei quadrati di cm l0 di lato e spennellarli da un lato (qu ello superiore) di burro. Poggiare su ciascun quadrato un cucchiato di ripieno e arrotolarlo a sigaro, fermandone le estremit. I "briouats" cos preparati vanno fritti in abbondante olio bollente. Dopo essere stati asciugati su carta assorbente, trasferirli nel piatto da portata e servirl i immediatamente cosparsi di zucchero e cannella. Buffalo Wings Ingredienti:30 Ali di pollo q.b. Olio per friggere 20g Burro 9 cl Tabasco 8 Seda no, gambi q.b. Salsa blue cheese Preparazione:Lavare, pulire e tagliare i gambi di sedano.Tagliare le ali in due parti a livello del 'gomito' e rimuovere le punte dell'ala.Scaldare l'olio e fri ggerle a fuoco non troppo forte per 8-10 minuti rigirandole continuamente, finch non abbiano assunto una colorazione dorata.A parte preparate in un pentolino la salsa sciogliendo il burro e unendo la salsa tabasco e i gambi di sedano tritati .Asciugare le ali su carta da cucina e aggiungerle alla salsa mescolando bene qu ando sono ancora calde.Servire immediatamente in tavola versando abbondante sals a blue cheese. Consigli:Uno dei piatti statunitensi pi tipici, comunemente servito in locali mol to simili alle nostre trattorie, dove viene consumato con salse piccanti e come antipasto.Si dice, riguardo alle Buffalo Wings, che siano state inventate da un ristoratore di Buffalo che, per soddisfare alcuni clienti dell'ultim'ora, abbia inventato questo classico semplicemente mischiando le ultime cose rimaste in cuc ina. Antipasto capriccioso Ingredienti:160 g Semolino di grano duro 1/2 litro Latte 200 g Prosciutto cotto 200 g Fontina 30 g Parmigiano 2 Uova q.b. Sale 2 cucchiai Olio extravergine Preparazione:Mettete una casseruola sul fuoco e versatevi il latte, salatelo, fa telo scaldare e poi spolverizzate con il semolino facendone una polentina compat ta.Toglietelo dal fuoco quando vedrete che si staccher dai bordi del contenitore. Fate intiepidire il tutto, aggiungetevi un tuorlo e un paio di manciate di parm igiano grattugiato indi versatelo sul marmo del tavolo che avrete precedentement e inumidito e appiattite con la lama di un coltello formando uno strato alto 3-4 centimetri. Mentre farete raffreddare, tagliate a dadini la fontina e il prosciutto cotto. A

questo punto prendete degli stecchi abbastanza grossi e su ognuno infilate un d ado di semolino, un dado di fontina, un dado di semolino, uno di prosciutto e un o di semolino. Quando avrete preparato tutti gli spiedini passateli nell'uovo ba ttuto e nel pangrattato quindi friggete e servite caldi. Arancini di riso Ingredienti:500 g Riso 50 g Farina 3 Uova 100 g Pangrattato 100 g Formaggio gran a grattugiato 70 g Piselli 100 g Scamorza fresca a dadini 1 bustina Zafferano q. b. Sale q.b. Olio extravergine per frittura q.b. Rag Preparazione:Fate cuocere il riso e quindi scolatelo al dente. Disponetelo su un piatto ed amalgamatelo con il grana e lo zafferano ammollato ed 1 uovo. Il comp osto dovr essere lavorabile, per cui verificatene la consistenza.Lasciate quindi raffreddare, prendete del riso e fatene uno strato sul palmo di una mano. Ricava te un incavo dove inserirete della scamorza e dei piselli che avrete precedentem ente cotto e fatto soffriggere in padella, mescolando il tutto con il rag.Ricopri te quindi la farcitura utilizzando la rimanenza del riso creando la forma dell'a rancino stesso. Ogni arancino verr quindi passato nella farina, quindi nell'uovo sbattuto ed infine nel pangrattato.L'arancino quindi pronto per essere fritto. I n questa fase dovrete porre attenzione che l'involucro non si apra, per cui dovr ete cercare di dare una giusta consistenza allo strato di impanatura. Consigli:La farcitura dell'arancino di riso potr variare secondo i vostri gusti, dal solo formaggio alla sola verdura e cosi via, permettendovi ogni volta di cre are una gustosa variante. Bab rustico Ingredienti:250 g Farina bianca 250 g Manitoba 4 Uova 120 g Burro 120 g Zucchero 200 ml Latte 50 g Lievito di birra 1 cucchiaio Sale - PER FARCIRE 150 g Salame in una sola fetta 150 g Mortadella in una sola fetta 150 g Emmenthal a cubetti 1 50 g Provolone a cubetti 4 cucchiai Pecorino romano grattugiato Preparazione:Iniziate la preparazione mescolando le farine con il sale. Scioglie te in un p di latte il lievito, unitelo alle farine insieme al resto del latte e lo zucchero ed impastate il tutto per bene, quindi unite le uova e il burro morb ido. Tagliate i salumi a dadini e, continuando ad impastare, aggiungeteli al composto insieme ai formaggi badando bene ad ottenere un panetto omogeneo ma di consiste nza pi morbida dell'impasto per la pizza.Imburrate e infarinate lo stampo da 26 c m e mettetevi il panetto, coprite con un canovaccio e lasciate riposare al caldo fino che non si raddoppia di dimensioni. Preriscaldate il forno a 180 e mettete lo stampo per 45 minuti finch il bab non risulter gonfio e dorato, quindi sfornate e lasciate raffreddare. Servite il bab rustico tagliato a fette. Bocconcini con salvia Ingredienti:80 g Pasta di pane lievitata 1/2 bicchiere Vino bianco secco 2 fogli e Salvia 2 cucchiaini Olio extravergine q.b. Pepe Preparazione:Acquistate la pasta di pane da un fornaio. Appoggiatela sul tavola e iniziate a lavorarla con 1 cucchiaio di olio e del vino. Amalgamate fino a qua ndo non risulter un impasto morbido.Trinciate finemente le foglie di salvia. Unit ele all'impasto continuando la lavorazione. Sfaldate dall'impasto dei pezzetti e componete delle piccole sfere.Prendete un filo d'olio e passatelo su una teglia da forno. Adagiate le palline di pasta. Condite con del pepe. Scaldate il forno a 200C. Infornate e fate cuocere fino a che sono dorate. Servite calde. Bresaola e pompelmi Ingredienti:200 g Bresaola 2 Pompelmi 120 g Rucola 1/2 Limone q.b. Sale q.b. Pep e Preparazione:Servite le fettine di bresaola ben sottili, disponendole sino a cop rire un piatto singolo.Da una parte disponete un trito grossolano di rucola, con dita con il sale, il pepe e il limone.Dall'altra parte disponete quattro spicchi di pompelmo privati di ogni pellicola, pelati a vivo e divisi a spicchi. Consigli:L'uso del pompelmo, grazie anche alla pubblicit fatta alle sue propriet d

imagranti, ormai entrato nelle nostre abitudini alimentari.Personalmente ho trov ato interessante, in alcune ricette, le sorprendenti sfumature che pu assumere il gusto tipico di questo frutto, che riesce senza problemi a confrontarsi con mol ti ingredienti. Bresaola in barchetta Ingredienti:14 fette Bresaola 1 cucchiaino Rafano grattugiato 1 cespo Insalata b elga 160 g Formaggio morbido 1 dl Panna 1/2 cucchiaino Prezzemolo tritato q.b. E rba cipollina 1/2 cucchiaino Cipolla tritata 1 cucchiaino Gherigli di noce qualc he foglia Prezzemolo q.b. Pepe Preparazione:Lavate sotto acqua corrente 12 foglie di insalata e asciugatele del icatamente. Montate la panna a neve fermissima. In una terrina ammorbidite il formaggio mescolando con un cucchiaio di legno, qu indi incorporatevi la panna montata e dividete il composto in 3 ciotoline.In una ciotolina amalgamate la cipolla, il prezzemolo e una macinata di pepe; in un'al tra il rafano; nell'ultima i gherigli di noce tritati e altro pepe. Spalmate le fette di bresaola con le creme preparate (4 fette per ogni tipo di c rema), arrotolatele su se stesse, chiudetele con uno stelo di erba cipollina e m ettetele nelle foglie di insalata.Distribuite le barchette su un piatto da porta ta, disponendole a gusti alternati e con le punte sempre rivolte verso l'esterno . Con le 2 rimanenti fette di bresaola formate 2 rosette, mettetele al centro de l piatto decorandole con le foglie lavate del prezzemolo e servite. Bresaola Rosa delle Alpi Paganoni e fantasia di frutta Ingredienti:200 g Bresaola Rosa delle Alpi Paganoni 2 Kiwi 1 cucchiaio Bacche di ginepro 150 g Fragole Preparazione:Tagliare a fette regolari le fragole e i kiwi. Lasciare riposare la frutta, mescolandola con un cucchiaio di limone e bacche di ginepro.Nel frattempo, adagiare fette di Rosa delle Alpi Paganoni su un piatto da portata.Decorare poi il piatto con la frutta saporita e servire in tavola. Consigli:Il colore e il profumo della frutta appena tagliata unito all'aroma del la bresaola Rosa delle Alpi Paganoni, aroma consentito solo grazie alla particola re stagionatura cui sottoposto il saporito e prezioso salume. Bresaola stracciata Ingredienti:150 g Rughetta fresca 200 g Funghi porcini 150 g Bresaola q.b. Parmi giano reggiano Preparazione:In un vassoio disponete la rughetta e i funghi tagliati a fette sot tili, unite la bresaola che avrete stracciato con le mani e aggiungete delle sca glie di parmigiano reggiano.Preparate il condimento: mescolate l'olio con il lim one e la senape e con questa salsa condite gli stracci di bresaola e servite. Bruschetta di prosciutto di montagna e parmigiano Ingredienti:4fette spesse Pane toscano,4fette Prosciutto di montagna,80g Parmigi ano,scaglie q.b.,Olio extravergine d'oliva q.b.,1 Aglio, spicchio q.b. Pepe Preparazione:Bruscate il pane, strofinatelo con l'aglio,irroratelo con un filo d 'olio e conditelo con una macinata di pepe. Adagiate una fetta di prosciutto su ogni fetta di pane e ultimate con le scaglie di parmigiano. Capont Ingredienti:16 grandi Fiori di zucca 300 g Carne di vitello lessata 100 g Salame cotto 10 g Prezzemolo 1 Aglio, spicchio 20 g Grana grattugiato 2 Uova q.b. Olio per friggere q.b. Sale Preparazione:Mondare, lavare il prezzemolo e tritarlo finemente con lo spicchio d'aglio sbucciato. Tritare la carne e il salame, metterli in una terrina, unirvi il trito di prezze molo e aglio, le uova e il grana.Mescolare e formare con il composto ottenuto 16 palline che inserirete nei fiori di zucca precedentemente mondati e lavati, apr endoli con molta delicatezza.Far scaldare abbondante olio in una padella e quand

o sar caldo, ma non fumante, friggervi i fiori farciti, facendoli dorare in modo uniforme; sgocciolarli con l'apposita paletta, passarli su carta assorbente da c ucina, salarli leggermente, disporli su un piatto di portata e servirli caldi. Carpaccio al grana e rucola Ingredienti:300g Filetto di manzo fette,2Limoni,1 mazzetto Rucola,Alcune scaglie Parmigiano q.b.,Olio oliva extravergine q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Per questo piatto preferibile che vi procuriate del filetto gi affet tato in quanto, se non disponete di una affettatrice sar difficile ottenere delle fette molto sottili.Sciegliete un piatto da portata e disponete le fette di fil etto crude cercando di non sovrapporle.Preparate del succo di limone filtrato e cospargete il filetto, inoltre salatelo e pepatelo.Lavate per bene la rucola e s pezzettatela e preparate delle scaglie di parmigiano ed adagiate il tutto sul fi letto.Irrorate con l'olio extravergine d`oliva e mettete in frigorifero per circ a un`ora, dopo di che servite. Carpaccio del viveur Ingredienti:100 g Filetto di manzo in fette sottilissime Un mazzetto Rucola selv atica Scaglie Parmigiano 1 Limone Qualche goccia Salsa Worchester 2 gocce Tabasc o Un pizzico Sale q.b. Olio di oliva extravergine Preparazione:Mescolate il succo di mezzo limone, le due salse, il sale e l'olio, emulsionando bene il tutto.Controllate il sapore ed aggiungete eventualmente il rimanente succo di limone.Lavate la rucola, asciugatela bene e spezzettatela co n le mani.Distendete con cura la carne su un vassoio, disponetevi sopra la rucol a e le scaglie di parmigiano.Condite con la salsa e lasciate riposare per un pai o di ore. Consigli:Si prepara con la rucola. La rucola selvatica piu' saporita ed afrodisi aca di quella coltivata, ma non basta, fra quella selvatica decisamente piu' eff icace la pianta che cresce tra i muri vecchi e diroccati. Se abitate a Roma, o s e passate di l, fatevi portare sulla via Appia Antica e raccogliete quella che cr esce presso gli antichi ruderi: discende direttamente da quella sacra a Priapo. Carpaccio di vitello con olive e pinoli Ingredienti:320 g Filetto di vitello 12 Pomodorini 10 g Pinoli abbrustoliti 10 g Cerfoglio fresco - PER IL PATE' DI OLIVE: 40 g Polpa di olive nere tritate 3 cl Brodo di carne 3 cl Olio extravergine 1,5 cl Aceto di cherry 1 Limone, succo q. b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Mescolare accuratamente gli ingredienti per il pat di olive, salare e pepare. Affettare sottilmente il filetto di vitello precedentemente messo ad i ndurire in freezer e disporlo sui piatti.Spennellarlo delicatamente con il pat pr ecedentemente preparato. Spelare i pomodorini. Decorare il carpaccio con i pomod ori, i pinoli e il cerfoglio. Consigli:Il cerfoglio un'erba aromatica della famiglia delle Ombrellifere. Si tr ova nei prati e si consuma tritata. Carpaccio Pourbus Ingredienti:200 g Funghi porcini 2 mazzetti Rucola 1 Melagrana 300 g Filetto di vitello q.b. Aceto di melagrana q.b. (facoltativo) Olio extravergine d'oliva q.b . Sale q.b. Pepe 20 g Pinoli Preparazione:Pulite i porcini come di consueto e tagliateli a lamelle sottili.Ad agiate nei piatti la carne tagliata anch'essa a fettine sottili (per averla al g iusto spessore consigliabile acquistarla gi tagliata con l'affettatrice da salumi ) e condita con un pizzico di sale e pepe.Su di essa distribuirete la rucola ben lavata e tagliuzzata assai fine nonch i chicchi della melagrana e i pinoli; cond ite con l'aceto (poche gocce) e infine adagiatevi i funghi.Lasciate riposare per un quarto d'ora circa e servite in tavola, mettendo a disposizione di chi desid era aggiungerli dell'olio d'oliva di qualit e del pepe bianco da macinare al mome nto. Cipolle in gelatina

Ingredienti:4 uguali ca 500 g Cipolle 40 g Carne di manzo macinata 40 g Salsicci a 1 Wurstel 1 ciuffo Prezzemolo 10 g parmigiano grattugiato 1 Uovo, tuorlo 10 g Burro 1 bustina Preparato per 5 dl di gelatina q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Mondate le cipolle, lavatele, mettetele in un tegame con abbondante acqua fredda; coprite e fatele cuocere per circa mezz'ora. Sgocciolatele, conse rvando l'acqua, e lasciatele intiepidire. Nel frattempo amalgamate in una terrin a la carne, la salsiccia spellata, il wurstel tritato, il prezzemolo lavato e tr itato con l'aglio sbucciato, il parmigiano, il tuorlo, sale e pepe.Tagliate in d ue orizzontalmente le cipolle, svuotatele un poco, salatele, quindi riempitele c on il composto preparato.Coprite il ripieno con un pezzetto di cipolla o un fogl io di alluminio, sistemate le cipolle in una teglia imburrata, versate un filo d i acqua, salate e fate cuocere nel forno gi caldo a 180 C per circa 30 minuti.Con 0,5 di di acqua di cottura delle cipolle, preparate la gelatina come indicato su lla confezio-ne e lasciatela raffreddare.Sfornate le cipolle, fatele raffreddare , disponetele su un piatto da portata, versatevi sopra la gelatina e mettetele i n frigorifero per circa 1 ora. Cocktail di cetrioli Ingredienti:300 g Manzo 10 Cetrioli piccoli 1 Peperone rosso 10 Peperoncini ross i 4 Scalogni 2 Aglio, spicchi 3 cucchiai Succo di limone 2 cucchiai Olio 1 cucch iaio Salsa di pesce Nam Pla q.b. Cardamomo in polvere Preparazione:Passate la carne al tritatutto, quindi rosolatela rapidamente nell' olio caldo, lasciatela raffreddare ed aggiungetevi la salsa di pesce, il succo d i limone, i peperoncini finemente tritati, il cardamomo, il succo dell'aglio e m escolate bene.Lasciate quindi riposare per circa 30 minuti, dopo di che aggiunge tevi gli scalogni puliti e finemente tritati.Tagliate a met i cetrioli in senso d ella lunghezza, estraetene la polpa e riempitele con il ripieno di carne.Infine decorate i cetrioli con il peperone rosso pulito e tagliato a striscioline sotti li e servite. Croissant con scamorza e prosciutto Ingredienti:250 g Pasta sfoglia 100 g Scamorza affumicata 100 g Prosciutto cotto in una sola fetta q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Privare della pelle la scamorza affumicata e tagliarla a dadini. Ta gliare a dadini anche il prosciutto cotto. Mettere questi ingredienti in una cio tola; insaporirli con un pizzicodi sale e una presa di pepe appena macinato e me scolarli con un cucchiaio di legno.Con il matterello, stendere la pasta sfoglia allo spessore di circa 3 mm. Utilizzando una rotella dentellata ricavare delle s triscioline di 10 cm circa di larghezza. Ritagliarle in senso diagonale ottenend one dei triangoli. Pennellarli in fine con poca acqua fredda.Mettere un cucchiai no di composto di prosciutto e scamorza preparato in precedenza vicino alla base dei triangoli; avvolgere la pasta su se stessa verso la punta, premendo un poco ai lati con le dita per impedire al ripieno di uscire; ripiegare le due punte l aterali verso il basso. Disporre i croissant sopra una teglia pennellata di acqua e farli cuocere, in fo rno preriscaldato a 220 C, per 15-20 minuti circa. Toglierli dal forno, adagiarli sul piatto di portata e servirli caldi. Consigli:Servite i croissant ben caldi, a piacere distribuendo sulla superficie qualche granello di sale grosso. Sono un ottimo accompagnamento per un'aperitivo . Crostini ai funghi e filetto di cinghiale Ingredienti:200 g Funghi porcini piccoli 120 g Filetto di cinghiale stagionato a ffettato 1 Aglio, spicchio 10 g Prezzemolo 5 fette Pane casareccio 1 cucchiaio F arina bianca 4 cucchiai Olio extravergine q.b. Sale q.b. Pepe 5 fette sottili Fo rmaggio fresco Preparazione:Mondare i funghi porcini privandoli dell'estremit, lavarli e affetta rli.Sbucciare e schiacciare l'aglio; mondare il prezzemolo, lavarlo e tritarlo. Mettere a soffriggere aglio e prezzemolo in una padella con l'olio, quindi unirv i i funghi; salare, pepare e far cuocere per 10-15 minuti, incorporandovi la far

ina 5 minuti prima del termine della cottura. Mescolare bene con un cucchiaio di legno.Far tostare in forno le fette di pane e metterle sul piatto di portata. M entre sono ancora calde disporvi sopra le fettine di formaggio, i funghi e le fe tte di filetto di cinghiale tagliate a quadretti. Crostini di baguette alle verdure Ingredienti:1Melanzana,250g Petto pollo,1/2Peperone rosso,1/2Baguette q.b.,Aglio q.b.Origano q.b.Basilicoq.b.Olio d'oliva q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Togliete il picciolo dalla melanzana, sbucciatela, poi riducetela a minuscola dadolata. Mondate anche il peperone, eliminando semi e nervature, tag liate anch'esso a dadini.Mettete 4 cucchiaiate d'olio d'oliva in una padella con uno spicchio d'aglio e fatevi saltare per circa 2 minuti le melanzane, poi aggi ungerete i peperoni.Tagliate a dadini anche il pollo e unitelo alle verdure. Sal ate, pepate e aromatizzate con un pizzico di origano. Alla fine della cottura, c io dopo circa 10 minuti, aggiungete una bella manciata di foglie di basilico.Tras ferite il tutto nel tritatutto elettrico a centrifuga e azionatelo finch avrete o ttenuto un composto fine e uniforme, lasciate raffreddare.Intanto, affettate la baguette ricavandone tante fette uguali. Passate quindi a tostare in forno, spal matele con il composto e servitele immediatamente in tavola. Consigli:La baguette che partecipa alla realizzazione di questi gustosi crostini di baguette alle verdure il classico pane di origine francese dalla forma allun gata, di grande pezzatura, ottima appunto per la preparazione di bruschette e cr ostini. Crostoni del casolare Ingredienti:300 g Fegatini di pollo 3 Pane toscano 50 g Prosciutto crudo 1/2 Ci polla 1 rametto Salvia 1/2 Limone 1 cucchiaio Capperi sotto sale q.b. Olio extra vergine 2 dl Vino bianco q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Private i fegatini dalla pellicina che li ricopre e tagliateli a pe zzetti; sbucciate ed affettate la cipolla, dissalate i capperi passandoli sotto il getto dell'acqua fredda corrente.In una padella con un cucchiaio di olio fate rosolare la cipolla con la salvia per 2 minuti, poi aggiungete i fegatini e las ciate insaporire, mescolando per altri 2 minuti. Unite quindi i capperi dissalat i ed il vino, salate, pepate e lasciate cuocere per circa 3 minuti, infine togli ete la padella dal fuoco e lasciate raffreddare completamente il tutto.Riunite i fegatini oramai freddi nel bicchiere del frullatore, aggiungete il prosciutto s minuzzato, il succo di mezzo limone ed il rimanente olio e frullate.Fate tostare le fette di pane nel forno caldo a 200 per 4 minuti, spalmatele con la crema di fegatini appena preparata e servite i crostoni ben caldi in tavola. Consigli:Per rendere la ricetta dei crostoni del casolare ancora pi saporita, pro fumate il composto con un cucchiaio di buccia di limone grattugiata finemente. Carpaccio con funghi e formaggio Ingredienti:300 g Filetto di manzo a fettine sottili 1 piccolo Tartufo nero 1 Se dano, gambo 50 g Formaggio grana 150 g Funghi coltivati 4 cucchiai Olio extraver gine 2 cucchiai Limone, succo Qualche granello Coriandolo q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Spazzolare il tartufo, lavarlo e tagliarlo a fettine. Privare il se dano dei filamenti, lavarlo e tagliarlo a pezzetti. Tagliare il formaggio a lame lle.Pulire i funghi, lavarli, asciugarli e tagliarli a fettine. In una ciotola m ettere il succo di limone con il sale e il pepe e mescolare, versare l'olio e sb attere.Disporre la carne sul piatto da portata, distribuirvi il tartufo, il seda no, il formaggio e i funghi a fettine.Irrorare il carpaccio con la salsa prepara ta, cospargere con il coriandolo e servire. Carpaccio di manzo in insalata Ingredienti:500 g Controfiletto di manzo 5 cl Olio di oliva 5 cl Aceto 2 Limoni 1 Aglio, spicchio 1 Pomodori q.b. Pepe q.b. Sale Preparazione:Battete la carne con un grosso coltello, in modo da sminuzzarla fin emente.Conditela con olio, pepe, limone, sale e pepe e aglio schiacciato. Rimest ate pi volte, stendete su un piatto e servire dopo una leggera marinatura di circ

a 15 minuti.Volendo potete servire il tutto su una base di rucola e con dei pomo dorini tagliati a fette. Carpaccio in salsa Roquefort Ingredienti:320g Filetto vitello,150g Spinaci in foglia 80g Roquefort-Per vinaig rette:60g Roquefort 20g Erba cipollina,15cl Panna fresca q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Affettare sottilmente la fesa di filetto dopo averla fatta raffredd are nel freezer.Disporla sui piatti, appoggiarvi sopra le foglie di spinaci crud e lavate con grande cura e il Roquefort a dadi.Per la salsa vinaigrette passare i 60 g di Roquefort al setaccio e mescolarlo accuratamente agli altri ingredient i. Servire il carpaccio nappato con la salsa precedentemente preparata. Cestini di parmigiano ripieni Ingredienti:200g Parmigiano grattugiato 100g Prosciutto cotto in una fetta 100g Mortadella in una sola fetta 100g Salame a dadini,8 Olive verdi q.b. Sottaceti Preparazione:Scaldate sul fuoco un tegamino antiaderente e quando ben caldo butt atevi il parmigiano quanto basta per foderare il fondo della padellina.Quando ve dete che il formaggio si sta solidificando, con una palettina antiaderente girat elo, lasciatelo per un attimo, poi levatelo dal fuoco e ponetelo su una piccola ciotola rovesciata e cercate di dare la forma del cestino. Procedete cos fino ad esaurimento del parmigiano.Mettete i cestini in un piatto da portata e lasciatel i raffreddare.Tagliate il prosciutto cotto, la mortadella e il salame a dadini e distribuite i dadini di salume nei cestini, aggiungete una oliva e qualche sott aceto in ogni cestino, poi servite. Cocktail di asparagi Ingredienti:1kg Asparagi 100g Prosciutto cotto 100g Maionese 1 Limone,succo Qual che goccia Brandy 4foglie Lattuga 2fette Ananas q.b. Prezzemolo q.b. Sale Preparazione:Lessate gli asparagi, lasciateli raffreddare e tagliateli a pezzett i piuttosto piccoli.Mescolate tutti gli ingredienti e poneteli in 4 coppe su fog lie di lattuga.Coprite con la maionese, guarnite con fettine di uovo sodo e pomo doro e cospargete con prezzemolo tritato. Consigli:Nella ricetta del cocktail di asparagi l'ananas deve essere al naturale , e non sciroppato. Nel caso disponiate solo di quella in scatola, sciacquate le fette con acqua fredda e passatela nel succo di limone. Crocchette di prosciutto Ingredienti:200 g Prosciutto cotto 100 g Ricotta q.b. Prezzemolo q.b. Semi di se samo Preparazione:Lavate ed asciugate una manciata di foglie di prezzemolo, avendo cu ra di non sciuparle dato che fungono puramente da guarnizione.Mettete nel frulla tore prosciutto cotto e ricotta. Frullate per alcuni minuti fino ad ottenere un composto morbido e consistente.Modellate il composto in palline delle dimensioni di una ciliegia. Su di un piatto distribuite uno strato di semi di sesamo e fat e rotolare le palline.Con delicatezza, appoggiate su di un piatto e guarnite con foglie di prezzemolo.Se desiderate presentare queste crocchette in modo rustico , appoggiatele sopra ad alcune foglie di vite.Se invece preferite una soluzione pi raffinata, allora potete sciegliere di servirle in una coppa di champagne sopr a una fresca foglia di lattuga. Consigli:Le crocchette con prosciutto potranno essere variate sostituendo il pre zzemolo con del basilico e la ricotta con del caprino fresco, ottenendo cos una r icetta alternativa altrettanto gustosa. Crostini ai fegatini Ingredienti:q.b. Pane casereccio, fette 250 g Fegatini di pollo 1 Cipollina 3 Ac ciughe 1 cucchiaio Capperi 1/2 bicchiere Vino bianco q.b. Burro q.b. Sale q.b. P epe in grani Preparazione:Rosolate la cipollina tritata nel burro, aggiungete i fegatini, inu midite con il vino, salate e, quando il sugo sar asciutto, toglieteli dal fuoco e tritateli con capperi e acciughe.Riponete a cottura per qualche minuto con altr

o burro, unitevi il pepe e spalmate infine il composto sulle fette di pane abbru stolite. Crostini alla fiorentina con il Bimby Ingredienti:450g Fegatini pollo,2Acciughe,50g Brandy,10 g Capperi sotto sale,2Sa lvia, foglie 50 g Olio d'oliva 1 Scalogno q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Nel boccale tritate lo scalogno per 3 secondi a velocit 7, quindi ag giungete il sale, il pepe, la salvia, l'olio e fate cuocere per 3 minuti a 100 e velocit 1.Lavate i fegatini di pollo e uniteli al soffritto, quindi cuocete per 8 minuti a temperatura varoma antiorario con velocit soft. Sfumate il tutto con il Brandy e continuate la cottura per 3 minuti a 100 antiorario velocit soft. Aggiungete i capperi lavati, acciughe, aggiustate di sale e pepe, quindi frullat e per 1 minuto a velocit 3 e 1 minuto a velocit 4. Quando il composto risulter omog eneo servitelo con i crostini di pane dorati. Crostone di pane alla salsiccia Ingredienti:4Pane a fette,4Salsicce fresche A piacere,Aglio,spicchi 1,Peperoncin o piccante q.b.,Semi finocchio q.b.Sale q.b.Olio,2 Pomodori maturi e sodi Preparazione:Tagliate le fette di pane piuttosto alte, abbrustolitele appena e p assateci sopra l'aglio. Levate la pelle alle salsicce e schiacciatele con la for chetta in un piatto.Conditele con un filo di olio, il peperoncino ed i semi di f inocchio. Mescolalete con i pomodori tagliati a dadini e spalmate il composto su ogni fetta di pane ricoprendo poi con le fettine di emmenthal e mettetele in fo rno caldissimo per qualche minuto. Appena la carne delle salsicce prende colore, levate i crostoni e copriteli per qualche minuto prima di servirle. Culatello con mousse di funghi porcini Ingredienti:100g Funghi porcini sott'olio,200g Culatello q.b.,Cipolla q.b.,Radic chio rosso q.b.,Sale q.b.,Pepe q.b. Olio di oliva extravergine Preparazione:In un mixer mettete nell'ordine :Robiola, funghi porcini, cipolla t agliata a fettine, sale, pepe e olio.Con un frullatore ad immersione,create in c inque minuti una crema soffice che potrete regolare nella sua densit utilizzando pi o meno olio di oliva.Regolate di sale e pepe.Nei singoli piatti, adagiate deli catamente le fette di culatello, una foglia di radicchio rosso nella quale sdrai erete qualche cucchiaiata di mousse di porcini. Consigli:Nel culatello con mousse di funghi porcini la delicata crema dei funghi mista alla robiola stempera il salato del culatello, che resta uno dei salumi p i saporiti nella nutrita rosa dei prodotti italiani. Dadolata di prosciutto con le pere Ingredienti:6 fette Prosciutto crudo tagliato in fette grosse 500 g Pere da cuoc ere 20 g Fecola di patate 20 g Zucchero q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Tagliate la fetta prosciutto a dadini. Quindi sbucciare le pere, el iminate la parte centrale contenente i semi e tagliate anch'esse a dadini.In una padella con olio molto caldo, su fuoco vivace, mettere le pere con un pizzico d i sale e pepe, girare continuamente per un minuto, aggiungere il prosciutto, rot eare continuamente a fuoco medio.A parte mescolate la fecola di patate con 5 cen tilitri di zucchero e acqua. Versare sopra il prosciutto e le pere girando continuamente per 2 minuti e servi te subito.Una variante di questa ricetta prevede che siano utilizzate le fettine di prosciutto e di pere, quindi senza doverle tagliare a dadini. Quindi una volta cotti in padella verranno serviti sul piatto da portata facendo degli strati. Si parte con le pere e si conclude con il prosciutto. Mentre la p urea fatta con la fecola di patate potr essere servita accanto. Consigli:Per la preparazione della Dadolata di prosciutto con le pere vi consigl io di usare un tipo di pera autunnale che potrebbero essere l'abate, la decana o la kaiser. Queste tre qualit di frutta si prestano bene per la cottura. Empanadas criollas Ingredienti--PER IL RIPIENO: 1 tagliato in 4 parti Uovo sodo 125 g Manzo tritato

1/2 tritata Cipolla 1 dl Olio di oliva extravergine 2 bicchieri Acqua 3 Olive n ere denocciolate 1 cucchiaio Uvetta 1 cucchiaio Paprica 1/4 di cucchiaio Cumino 1/4 di cucchiaino Sale - PER LA PASTA: - Pasta sfoglia fresca o 140 g di farina 1/2 cucchiaio Sale 3 cucchiai Burro 3 cucchiai Acqua Preparazione: Impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una palla compatta che metteret e in frigo per mezz'ora. Nel frattempo preparate il ripieno mettendo a cuocere a fuoco lento l'olio, l'acqua e la cipolla fino a quando tutta l'acqua sar evapora ta.Aggiungete ora, sempre mescolando, la carne che farete dorare e poi l'uvetta, la paprica, il cumino, il sale ed il pepe. Fate raffreddare. Accendete il forno a 200 gradi e col mattarello stendete la pa sta su un piano infarinato in modo da formare un cerchio di 3 mm. di spessore.Co n una forma del diametro di 12 cm. tagliate 6 cerchi e adagiate nel centro di ci ascuno un cucchiaio del ripieno di carne lasciando libero, tutt'intorno, un bord o di pasta di circa 1,5 cm. Mettete sul ripieno 1 pezzo d'uovo e 2 pezzi di oliv a. Bagnate con un po' d'acqua i bordi della pasta e uniteli in modo da formare u na mezzaluna.Con una forchetta schiacciate bene i bordi in modo che siano perfet tamente sigillati. Adagiate le empanadas su una teglia e fate cuocere per 10-15 minuti nel compartimento centrale del forno. Fichi con lonzino e salsa di pere Ingredienti:5 Fichi 3 cucchiai Acqua 1 cucchiaino Miele d'acacia 1 cucchiaino Ag ar agar (Vedi Note) 150 g Lonzino a fette sottili - Per la salsa: 1 Pere William 1 cucchiaio Parmigiano 2 cucchiai Latte 20 g Burro q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Pelate i fichi e metteteli nel mixer a bicchiere. Sciogliete l'agar agar nell'acqua con il miele e versate nel mixer frullando poi il tutto. Versat e il composto in 4 stampini a forma di cupola e fate rapprendere in frigorifero per circa 2 ore. Pelate la pera e tagliate la polpa a pezzetti, saltateli in padella con poco bur ro e sfumate con il latte. Salate, pepate e spolverate con il parmigiano grattug iato; passate il composto al setaccio e conservate in luogo fresco.Riducete il l onzino a julienne e rosolatelo per IO secondi in padella antiaderente ben calda senza olio n grassi. Servite le cupolette di fichi coperte con il lonzino croccan te e terminate con la salsa di pere e parmigiano. Consigli:L'agar agar praticamente insapore e priva di calorie e richiede un temp o breve d cottura, mentre per farla solidificare a temperatura ambiente occorre a lmeno 1 ora.S trova in commercio sotto forma di barre, al naturale o colorate. Focaccia di granturco ripiena Ingredienti:300 g Farina di mais 100 g Farina 00 100 g Carne di maiale mista 200 g Lombo di maiale 3 cucchiai Olio di oliva extravergine 2 dl Vino bianco q.b. S ale q.b. Pepe Preparazione:Tagliate a pezzetti la carne di maiale mista e rosolatela in una pa della con 1 cucchiaio d'olio. Salate, pepate e lasciatela cuocere per 8-10 minut i, in modo che il grasso si sciolga.Tagliate il lombo a dadini di circa 0,5 cm d i lato e unitelo alla carne nella padella. Rosolate ancora per 5-6 minuti, poi s gocciolate il grasso di cottura.Unite il vino, mescolate e proseguite la cottura , a fuoco basso e a recipiente coperto, per 45 minuti.Nel frattempo mescolate le farine, disponetele a fontana e versatevi al centro un pizzico di sale e 2 dl d 'acqua tiepida.Lavorate fino a ottenere una pasta omogenea ed elastica, che sten derete su una placca unta d'olio. Cuocete nel forno gi caldo a 190 C per 1 ora.Sfo rnate la preparazione e dividetela in 4 o pi parti. Tagliate ogni porzione orizzo ntalmente, apritela e farcitela con la carne. Richiudete e servite. Foglie di verza ripiene Ingredienti:5 Foglie di verza 5 fette da circa 400g totali Mortadella di fegato 1 Scalogno 1 cucchiaino Senape 2 dl Brodo di carne 2 cucchiai Aceto 30 g Burro q .b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Sbollentare le foglie di verza, scolarle e farle raffreddare in acq ua e ghiaccio, quindi stenderle ad asciugare su un canovaccio, eliminando le ces

tole dure centrali.Togliere la pelle alla mortadella e stendere una fetta su ogn i foglia di verza; salare e pepare leggermente, poi arrotolare le foglie formand o 8 involtini. Legarli quindi con del filo da cucina.In una casseruola con il bu rro far appassire lo scalogno sbucciato e tritato, adagiarvi gli involtini e las ciarli stufare dolcemente per 15 minuti a recipiente coperto; dopodich trasferirl i in una pirofila, privarli del filo e tenerli in caldo.Aggiungere al fondo di c ottura l'aceto, la senape e il brodo di carne, rimettere la casseruola sul fuoco e far ridurre il contenuto sino a ottenere una salsa semidensa, infine regolare di sale e di pepe. Servire le foglie di verza ripiene irrorate con la salsa. Fois gras tartufato Ingredienti:q.b.Gelatina polvere,2Scalogni,400g Burro,150ml Cognac 1Tartufo nero 5grani Pepe nero,500g Fegato d'oca,2Alloro,foglie q.b. Sale Preparazione:Mettete il fegato in una ciotola, unitevi il cognac, copritelo e la sciatelo marinare in frigorifero per 24 ore avendo cura di rigirarlo di tanto in tanto. Tagliate intanto a lamelle il tartufo.Mettete il burro in una casseruola capient e, unite gli scalogni interi, l'alloro, i grani di pepe e lasciate cuocere a fuo co basso.Cuocete il burro a fuoco bassissimo per 5 minuti senza lasciarlo mai fr emere, quindi unite il fegato ben scolato, rigiratelo e controllate che sia imme rso nel burro. Lasciate cuocere il fegato per circa 30 minuti, scolatelo e conservate il grasso di cottura, sistematelo in un piatto, tagliatelo in 3 pezzi, eliminate le nerva ture, salate, pepate e unite 2/3 del tartufo. Mescolate delicatamente, travasate il fegato in una terrina, coprite con un foglio di carta di alluminio, appoggia te sopra un peso e lasciate raffreddare a temperatura ambiente per due ore. Scolate il liquido che si sar formato in superficie, filtratelo, versatelo sul pa t, distribuite il tartufo rimasto e coprite con la gelatina che avrete preparato con le istruzioni riportate sulla confezione. Lasciate riposare in frigorifero l a notte precedente alla preparazione del fois gras. Servite su crostini di pane tostato. Consigli:Il fois gras (il fegato grasso) ovviamente un piatto di origine frances e.Quello che troviamo in commercio quesi sempre importato dalla Bretagna o dai v icini Pirenei che ne sono i principali produttori. E' importante sapere interpre tare l'etichetta, visto che la legislazione francese decisamente molto complessa : deve essere indicato d'oie o di canard per avere un fois gras di oca o di anat ra. Se invece riportato trouff contiene invece almeno il 3% di tartufo. Il miglio re quello entier (intero), mentre il parfait trattato con con ritagli di fegato ed il pat invece marinato nel cognac. Frittura mista piemontese Ingredienti:20 g Zucchero,125 g Semola,1/2 litro Latte fresco,1 Limone biologico ,scorza grattugiata,4 Bistecchine di vitello,4 Polpettine di carne macinata,4 An imelle di fegato,200 g Filoni (schienali di vitello),1/2 Cervello,4 Fegato, fett ine,6 pezzetti Salsiccia ,4 Amaretti,4 Uova q.b. Farina q.b. Pangrattato 2 cucch iai Parmigiano grattugiato q.b. Olio per friggere q.b. Pepe Preparazione:Portate il latte a bollitura con lo zucchero e la scorza di limone e unite a pioggia la semola, mescolando. Fate cuocere per 5 minuti, rovesciate i n una teglia e lasciate riposare per 24 ore.Sbollentate la cervella, i filoni e le animelle per 2 minuti e scolateli. Tagliate tutte le carni a fettine e il sem olino freddo a losanghe. Infarinate gli amaretti.Passate le losanghe di semolino e gli amaretti prima nella farina, poi in un uovo leggermente sbattuto e infine nel pangrattato.Passate le carni nelle altre due uova leggermente sbattute e ne l pangrattato. Amalgamate l'ultimo uovo con la carne tritata, il parmigiano e un a macinata di pepe; formate delle polpettine e impanatele. Fate friggere tutti gli ingredienti impanati in olio bollente. A parte rosolate insieme il fegato infarinato e la salsiccia. Servite il fritto misto caldissimo.

Insalata con prosciutto e Montasio Ingredienti:1 cespo Lattuga 1 fetta da 80 g Prosciutto di Praga 80 g Formaggio M ontasio 4 cucchiai Olio extravergine di oliva 1 Cipollotto 1 mazzetto Prezzemolo alcune foglie Basilico 1 Limone - Sale - Pepe Preparazione:Lavate e tritate il cipollotto dopo aver tolto le radici, le foglie esterne e la parte pi dura; tagliate a dadini il prosciutto di Praga e il formag gio privato della crosta.Tritate il prezzemolo e le foglie di basilico dopo aver le lavate e asciugate delicatamente.Mettete in una ciotola il prosciutto di Prag a, il formaggio, il cipollotto, il basilico e il prezzemolo tritati; unite l'oli o, il succo di limone, sale e pepe a piacere e mescolate gli ingredienti; fate p oi riposare per almeno un'ora.Nel frattempo pulite la lattuga, lavatela, asciuga tela e spezzettatela; unitela al composto preparato al momento di servire e mesc olate rapidamente per non fare appassire la lattuga. Insalata di fichi e prosciutto Ingredienti:4Fichi freschi tagliati in 4 parti,8fette Prosciutto crudo,2cucchiai Aceto balsamico,4cucchiai Olio extravergine d'oliva,2 cespo grande Lattuga Preparazione:Emulsionate l'aceto balsamico e l'olio di oliva in una ciotola.Disp onete le foglie di lattughino, i fichi e il prosciutto su quattro piatti da port ataVersate sopra il condimento precedentemente preparato e servite subito. Insalata di manzo marinato Ingredienti:225 g Lombata di manzo a strisce di 5 cm 175 g Riso integrale 2,5 ml Olio di mais 175 g Funghi freschi 1 Peperone rosso dolce Un ciuffo Crescione PER LA MARINATA: 1 spicchio Aglio 1 cucchiaio Salsa di soia 1 cucchiaio Succo di limone 1 cucchiaino Radice di ginger grattugiata 2 Cipolle 2 cucchiai Vino ross o secco Preparazione:Mettete le striscioline di carne in un ciotola. Aggiungete gli ingr edienti per la marinata e mescolate bene. Coprite e lasciate in frigorifero alme no 3 ore. Mescolate di tanto in tanto. Fate bollire 900 ml di acqua in una casseruola. Aggiungete il riso, riportate ad ebollizione, quindi coprite la pentola e lasciate cuocere a fuoco lento per 30 minuti, finch il riso sia ben tenero. Scolatelo e tenete in caldo in un piatto di portata. Ungete appena una padella e scaldate. Versatevi la carne e la marinata, aggiunge te i funghi tagliati a met e fate cuocere a fuoco moderato agitando per 1 minuto. Coprite e cuocete a fuoco lento ancora per 5 minuti, quindi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Unite la carne ed i funghi al riso, quindi il peperone rosso svuotato, privato d ei semi e tagliato fine per la lunghezza ed il crescione tagliato sottile. Se ne cessario aggiungete della salsa di soia. Servite con pane integrale caldo. Dim sim fritti Ingredienti:1 pacchetto Fogli per won ton 600 g Carne di maiale tritata 100 g Ge rmogli di bamb finemente tritati 1 Cipolla finemente tritata 2 cucchiaini Coriand olo finemente tritato 2 cucchiaini Salsa di soia A piacere Olio per frittura Preparazione:Ricoprite con un anno umido la pasta e mettetela da parte.Tritate f inemente la carne di maiale nel moxer. Aggiungete i germogli di bambu, il cipoll otto ed il coriandolo e impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un compo sto omogeneo.Mettete un cucchiaio di ripieno al centro di ogni quadrato di pasta won-ton e ripiegatene gli angoli verso il centro avvolgendo il ripieno. Premete leggermente affinch la pasta won-ton aderisca bene al ripieno e riunite g li angoli del won-ton, lasciando per intravedere la parte superiore del ripieno.A ppiattite i dim sim appoggiandone la base sul tavolo.Riscaldate l'olio a 180" e friggete i dim sim per circa 2 minuti finch non assumono un bel colore dorato.Sgo cciolateli e asciugateli sulla carta assorbente.Servite i dim sim caldi accompag nendoli con una ciotolina di salsa di soia. Esterhazy Rostbraten Ingredienti:200 g a fette Roastbeef 2 cucchiai Olio 2 cucchiai Cipolla piccola t

ritata 1/2 gambo Sedano 3 Carote 2 Cipolle 1 bicchiere Vino bianco secco 2 cucch iai Panna acida q.b. Capperi Una buccia Limone 4 Topinambours Preparazione:Mettete lo strutto o l'olio in una capace casseruola, e fatevi appa ssire la cipolla. Appena accenna a imbiondirsi unite le fette di roastbeef, fate le colorire su entrambi i lati, sgocciolatele e tenetele da parte. Versate nel f ondo di cottura la dadolata di topinambours, i capperi tritati e la raschiatura di limone, quindi proseguire la cottura a calore molto moderato. Quando il liquido rilasciato dai topinambours si sar completamente evaporato aggi ungete un bicchiere di acqua bollente e rimettete le fette di roastbeef nella ca sseruola. Lasciate crogiolare sino a quando la preparazione si sar di nuovo ristr etta. Perfezionatela con la panna acida o lo yogurt, mescolando per qualche minu to. Consigli:I topinambours vengono chiamati comunemente i carciofi di Gerusalemme. Fiocchi di pollo dorati Ingredienti:8ali Pollo,1cucchiaio,Farina bianca,1Uovo,3cucchiai Pangrattato,2cuc chiai Acqua minerale,q.b.Olio per friggere,q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Lavate le ali di pollo in abbondante acqua fredda e asciugatele del icatamente con un canovaccio pulitissimo. Staccate ed eliminate le punte delle a li. Privatele di buona parte della pelle ai lati e praticate con un coltellino a ffilato un'incisione tutt'attorno all'osso. Rovesciate la carne verso il basso l asciando scoperto l'osso e ottenendo cos i "fiocchi" di pollo. Salateli, pepateli e passateli nella farina. Immergeteli nell'uovo, leggermente sbattuto con l'acq ua minerale, e infine passateli nel pangrattato. In un tegame fate scaldare l'olio, aggiungetevi i fiocchi di pollo e fateli frig gere per 7-8 minuti finch saranno ben dorati. Scolateli su un foglio di carta ass orbente e serviteli ben caldi in tavola. Focaccina con uova e pancetta Ingredienti:4 Focaccine 4 Uova 8 fette Pancetta 4 cucchiai Maionese 50 g Indivia Preparazione:Fate cuocere la pancetta in una padella antiaderente di media grand ezza a fuoco medio per circa 5 minuti, finch sar croccante. Toglietela dal fuoco e mettetela da parte.Friggete le uova nel grasso della pancetta per 3-4 minuti, r igiratele e friggetele per 1 minuto sull'altro lato, regolate di sale.Tostate le focaccine e spalmateli di maionese. Sistemateli in quattro piatti singoli, ponete sopra l'insalata, la pancetta e le uova. Servite caldo. Foglie di vite ripiene Ingredienti:16 Foglie di vite 700 g Carne tritata 100 g Riso 1 Cipolla 1 cucchia io Prezzemolo tritato 1 cucchiaio Aneto tritato 40 g Burro 2 cucchiai Olio extra vergine q.b. Sale e pepe - PER LA SALSA 3 Uova 1 Limone q.b. Prezzemolo Preparazione:Sbollentate le foglie di vite fresche e lasciatele sgocciolare. Se sono del tipo conservate, invece, sciacquatele in acqua calda ed asciugatele.Mes colate accuratamente la carne tritata, il riso, la cipolla pulita e finemente tr itata, il sale, una macinata di pepe, il prezzemolo, l'aneto, l'olio ed un paio di cucchiai di acqua. Stendete quindi su un telo le foglie di vite con il lato lucido rivolto verso il basso, e ponete una cucchiaiata di ripieno su ciascuna foglia, ripiegatene i bo rdi ed arrotolate. Sistemate quindi questi involtini in una pirofila, bagnateli con una tazza di ac qua calda e con il burro fuso, schiacciate con un piatto, coprite e tenete in fo rno a 150 per circa 1 ora.Per preparare la salsa di accompagnamento, unite alle u ova il succo di limone, mescolando fino all'ottenimento di un composto schiumoso ed aggiungete, poco alla volta, una tazza di acqua calda a fuoco lento sino a q uando la salsa si sia addensata. Aggiungetevi infine il prezzemolo tritato.Quand o sarete pronti coprite i dolmadakia con la salsa e servite con il vino. una var iante di questa ricetta prevede l'uso delle foglie di lattuga che andranno prepa rate allo stesso modo delle foglie di vite.

Frittelline di fontina e carne speziata Ingredienti:200 g Fontina 200 g Pangrattato 100 g Carne arrosto o lessata 2 Uova 10 g Prezzemolo 1 pizzico Noce moscata 1 dl Latte q.b. olio per friggere q.b. S ale q.b. Pepe Preparazione:Tritate la carne, private la fontina della crosta, tagliatela a dad ini e mettete entrambi gli ingredienti in una terrina capiente.Unite il pangratt ato, il prezzemolo lavato e tritato, una grattata di noce moscata e regolate di sale e pepe. Aggiungete il latte e le uova e amalgamate bene il tutto, unendo ancora un poco di latte se il composto risultasse troppo duro, oppure altro pangrattato se, inv ece, la sua consistenza fosse troppo morbida.Scaldate l'olio in una padella e im mergetevi a cucchiaiate il composto preparato. Fate friggere le frittelline finc h saranno dorate in modo uniforme, quindi sgocciolatele servendovi di un mestolo forato e adagiatele su carta da cucina affinch perdano l'unto in eccesso. Trasferitele su un piatto da portata, cospargendole, a piacere, con foglioline d i prezzemolo e servite subito finch sono ancora calde. Galantina di tacchino Ingredienti:800 g Polpa di tacchino tritata 1 Pelle di tacchino da usare come sa cca 80 g Polpa di vitello tritata 80 g Polpa di maiale tritata 20 g Pancetta 30 g Prosciutto cotto 30 g Lingua salmistrata 1 Piedino di vitello 1 Sedano, costa 1 Carota 1 Cipolla 1 Tartufo 15 g Pistacchi sbucciati 1 Uovo 1 dl Brandy q.b. Sa le q.b. Pepe Preparazione:Tagliate a listarelle pancetta, prosciutto e lingua e mescolatele i n una terrina con la polpa di tacchino, quella di vitello e quella di maiale, i pistacchi spezzettati, il tartufo tagliato a lamelle, l'uovo, sale e pepe. Mesco late, spruzzate con il Brandy e fare riposare per 1 ora.Stendete la pelle di tac chino, mettetevi al centro il composto preparato, quindi avvolgetelo a forma di rotolo e cucitelo con filo da cucina. Fasciatelo con un telo e legatelo accurata mente con uno spago. Pulite e fiammeggiate il piedino di vitello, mettetelo in una pentola con abbond ante acqua fredda, aggiungete cipolla, carota e sedano affettati, salate e immer getevi anche il rotolo di galantina. Portate a ebollizione e fate cuocere per 1 ora. Togliete la galantina dalla pentola, lasciatela raffreddare, quindi liberatela d alla pelle di tacchino. Pressatela sotto un coperchio con due pesi per circa 1 o ra, affettatela e servite in tavola. Insalata di carne all'Albese Ingredienti:400 g Carne di sanato a fettine 100 g Grana Padano 1 Tartufo bianco d'Alba q.b. Olio extravergine q.b. Sale q.b. Pepe nero Preparazione:Distribuite le fettine di sanato su un piatto di portata in modo ch e formino un solo strato. Condite con l'olio senza eccedere, salate e pepate. Co spargete con formaggio tagliato a lamelle e con tartufo tagliato a fettine sotti lissime. Servite subito. Consigli:Nell'insalata di carne all'Albese la polpa di sanato pu essere sostituit a da polpa di vitellone o manzo ed il formaggio grana con trucioli di Sbrinz. Insalata di maiale Ingredienti:2 orecchie Maiale 2 piedini Piedini di maiale 1 bicchiere Olio di ol iva 2 Sedano bianco, coste 2 Aglio, spicchi 1/2 bicchiere Aceto 1 Limone q.b. Sa le 1 Mango Preparazione:Pulire le orecchie e i piedini raschiandoli bene con la lama di un coltello, bruciacchiarne i peli sulla fiamma, quindi lavarli accuratamente e les sarli per due ore circa in acqua salata e aceto.Quando orecchie e piedini sarann o ben cotti, estrarli dall'acqua di cottura, tagliarli a piccoli pezzi, disporli su un piatto da portata e condirli, ancora tiepidi, con aglio tritato, tocchett i di coste di sedano, succo di limone, il mango sbucciato e tagliato a spicchi, abbondante olio e, se piace, una spolverata di pepe.

Insalata di pollo al tartufo Ingredienti:250 g Petto di pollo 20 g Tartufo bianco 2 Sedano, gambi 100 g Fonti na 1 cucchiaio Maionese 3 cucchiai Olio extravergine 1 cucchiaio Aceto bianco 2 cucchiai Senape 1/2 cucchiaio Pasta di acciughe q.b. Sale Preparazione:Battete leggermente il petto di pollo e lessatelo in acqua salata b adando che mantenga una certa compattezza.Tagliate il pollo a julienne, assieme alla fontina. Lavate e pulite il sedano e affettatelo a rondelle molto sottili.R iunite in una insalatiera gli ingredienti lavorati finora, condite con 2 cucchia i di olio, sale e mescolate.In una ciotola diluite la pasta d'acciughe con l'ace to, aggiungete la senape e miscelate. Unite la maionese, il cucchiaio di olio ri masto ed emulsionate la salsina cremosa.Versate sull'insalata senza mescolare, a ffettate molto sottilmente il tartufo e distribuite le lamelle aromatiche sull'i nsalata appena prima di servire. Insalata di pollo alla menta Ingredienti:400 g Petti di pollo 2 Cipolle rosse 1 mazzetto Menta fresca 1 cucch iaio Salsa di soia 1/2 cucchiaio Succo di limone 1/4 cucchiaino Aglio tritato 1 Peperoncino rosso senza semi 1/2 cucchiaio Zenzero tritato 1/2 cucchiaino Zucche ro 1 cucchiaino Fiocchi di peperoncino tostato 1 cucchiaio Salsa di pesce Preparazione:Tagliate il pollo a dadini. Riscaldate un wok e saltatevi il pollo, a fiamma alta, senza olio finch diventa bianco. Togliete dal fuoco e tenete in c aldo.Mondate le cipolle e tagliatele a fettine molto sottili. Tagliate il pepero ne verde a striscioiine. Sminuzzate il peperoncino rosso. Eliminate gli steli della menta e tagliate a met le foglie pi grosse. Mescolate il pollo, le cipolle, il peperone, il peperoncino e due terzi della menta.Sbattete la salsa di soia con la salsa di pesce, il succo di limone, Taglio, lo zenzero, lo zucchero e il peperoncino. Versate sull'insalata, mescolate delicata-mente, guarnite con le foglie di menta rimaste e servite immediatamente. Consigli:I fiocchi di peperoncino tostati hanno un gusto di nocciola che si spos a perfettamente con le insalate.Per prepararli, fate cuocere dei peperoncini in forno gi caldo oppure nel wok finch sono ben arrostiti ma non neri. Fate raffredda re, poi pestate nel mortaio. Insalata di pollo della nonna Ingredienti:1 Pollo 1 Cipolla 1 costa Sedano 1 Carota 1 Peperone arrostito 130 g Parmigiano reggiano a scaglie 1 Limone 4 cucchiai Olio extravergine q.b. Sale q .b. Pepe 4 Cetriolini Preparazione:In un tegame mettete 2 litri d'acqua, portatela ad ebollizione, sal ate, e aggiungete gli odori lasciando bollire per due o tre minuti.Aggiungete il pollo, regolate la fiamma e proseguite la cottura a pentola semicoperta.Quando il pollo cotto, scolatelo, disossatelo e tagliatelo a strisce.Riunite in un'insa latiera le strisce di pollo, il peperone tagliato a listerelle e i cetriolini ta gliati a rondelle.Cospargete con le scaglie di parmigiano, condite con l'olio em ulsionato con limone, sale e pepe, mescolate e servite. Insalata di prosciutto crudo Ingredienti:150 g Prosciutto San Daniele 1 cespo Lattuga 250 g Piselli sgranati 150 g Cipolline 4 cucchiai Olio di oliva extravergine 1 cucchiaio Aceto di vino bianco 1 mazzetto Erbe fini q.b. Sale q.b. Pepe 6 Pomodori ciliegina Preparazione:Mondate la lattuga, lavatela, scolatela, tenete da parte le foglie pi grandi e tagliate le foglie rimaste a striscioline. Lavate i piselli, scolatel i e fateli cuocere in un tegame a vapore per 10 minuti circa, quindi scolateli. Tagliate i pomodori a cubetti. Sbucciate le cipolline, lavatele e fatele cuocere per circa 10 minuti in una casseruola con acqua in ebollizione. Scolatele e ten etele da parte. Lavate le erbe fini, scolatele, stendetele su un canovaccio, asc iugatele e tritatele finemente. Raccogliete in una ciotolina il sale, l'aceto, il pepe e mescolate fino a quando il sale sar completamente sciolto. Aggiungete l'olio e sbattete con una forchett a finch la salsa sar ben emulsionata. Al momento di condire l'insalata unitevi le erbe fini tritate.

In una ciotola raccogliete le striscioline di lattuga, i piselli, le cipolline, irrorateli con la salsa e mescolate delicatamente. Distribuite le fette di prosciutto crudo sul piatto di portata, adagiatevi al ce ntro le foglie di lattuga tenute da parte e mettevi al centro il composto di pis elli e cipolline preparato. Servite subito. Insalata di radicchio con prosciutto di Parma Ingredienti:350 g Radicchio di Treviso 8 fette Prosciutto di Parma 5 cl Olio ext ravergine 1,5 cl Aceto di vino bianco 1 Pere Preparazione:Pulite e tagliate il radicchio lasciando della radice.Stendetelo in una pirofila e spruzzatelo di aceto ed olio, passandolo in forno caldo per 5 mi nuti. Sbucciate la pera e tagliatela a fettine sottili.Stendete le fette di pros ciutto su dei piatti individuali, adagiatevi sopra il radicchio, distribuite le fettine di pere e passate in forno caldo per qualche minuto, finch il prosciutto diventi leggermente croccante.Servite caldo. Insalata di tacchino Ingredienti:500 g Polpa di tacchino lessata 4 Uova sode 2 Patate lesse 1 Cetriol o 1 Zucchina freschissima 1/2 cucchiaio Senape 2 Limoni 1 ciuffo Prezzemolo ricc io q.b. Olio extravergine q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Bagnate la polpa di tacchino, tagliata a bocconcini, con il succo d ei limoni (tenetene da parte un cucchiaio) e lasciatela riposare mezzora circa.N el frattempo tagliate le patate; mondate e lavate il cetriolo e la zucchina e ta gliateli a fettine molto sottili. Tritate qualche scorzetta di limone (soltanto la parte gialla).In un recipiente stemperate la senape con il cucchiaio di succo di limone lasciato da parte, unite un pizzico di sale e poi l'olio a filo, mesc olando sempre. Aggiustate di pepe e unite anche la scorza di limone tritata.Disp onete carne, uova sode tagliate a spicchi, e verdure in un'insalatiera, cosparge te di prezzemolo e infine condite con la salsa. Insalata ricca di pollo Ingredienti:200 g Petto di pollo 1 Pompelmo rosa 120 g Carote 1 Pomodoro verde 1 50 g Pomodorini ciliegina 150 g Lattuga 150 g Rucola 20 g Uvetta 3 cucchiai Olio extravergine 1 Limone, succo q.b. Sale 100 g Mais Preparazione:Fate rinvenire l'uvetta per 15 minuti in acqua tiepida. Lavate e pu lite la rucola e la lattuga eliminando le parti dure e i gambi, quindi spezzetta te entrambi.Eliminate i residui grassi del petto di pollo, tagliatelo a listerel le e rosolatele a fiamma vivace con un cucchiaio di olio.Sbucciate il pompelmo, spellate al vivo gli spicchi e divideteli a met nel senso della lunghezza. Sbucci ate le carote e grattugiatele, tagliate i pomodori verdi a fettine e quelli cili egia a met.Riunite tutti gli ingredienti in una insalatiera e conditeli con l'emu lsione preparata miscelando l'olio avanzato, il succo di limone e sale. Involtini al prosciutto Ingredienti:4 fette Prosciutto cotto 50 g Gorgonzola dolce 30 g Burro Preparazione:Togliete la crosta al gorgonzola, che deve essere dolce e cremoso; tagliatelo a pezzetti, mettetelo in una terrina e schiacciatelo con una forchett a fino a ottenere una pasta tenera.Aggiungete il burro ammorbidito e, con un cuc chiaio di legno, lavorate fino a ottenere una crema morbida.Stendete le fette di prosciutto, non troppo sottili, su un tagliere e distribuite la crema di formag gio al centro di ogni fetta; arrotolate il prosciutto su se stesso formando dei cannoli. Involtini di bresaola e gorgonzola Ingredienti:3 fettine Bresaola 40 g Gorgonzola 1 noce Burro q.b. Prezzemolo Preparazione:In una terrina mantecate il burro e il gorgonzola utilizzando un cu cchiaio di legno.Stendete le fettine d i bresaola su un grosso piatto d a portat a, quindi spalmate a crema d i formaggio su ognuna di esse.Pulite il prezzemolo e tritatelo finemente. Arrotolate ogni fetta a sigaro, inserendo alle estremit il prezzemolo tritato.Gustate i rotolini accompagnandoli, a piacere, con grissini

o pane tostato.Per variare la ricetta potete sostituire il gorgonzola con una st essa quantit di caprino condito con olio e abbondante pepe nero. Involtini di prosciutto e asparagi Ingredienti:6 fette Prosciutto cotto 10 Asparagi 3 dl Latte 30 g Burro 30 g Fari na 30 g Parmigiano grattugiato q.b. Noce moscata q.b. Sale Preparazione:Mondate gli asparagi, eliminando la parte finale del gambo,quindi l essateli in acqua leggermente salata. Nel frattempo preparate la besciamella: fate sciogliere il burro in un pentolino , unendo la farina tutta in una volta. Mescolate e versate a filo il latte intie pidito.Regolate di sale, proseguite la cottura per 10 minuti poi aromatizzate co n una grattugiata di noce moscata e una spolverata di parmigiano grattugiato.Sgo cciolate delicatamente gli asparagi e tagliate le 4-6 punte pi grosse alla lunghe zza di 4-5 cm mettendole da parte.Riducete grossolanamente in pezzi gli asparagi rimasti e amalgamateli alla besciamella.Prendete le fette di prosciutto e su ci ascuna distribuite il composto di besciamella e asparagi, poi avvolgetele a form are un involtino. Sopra ciascuno posate una delle punte tenute da parte e servit e. Involtini di zucchine Ingredienti:4Zucchine 250 gPomodori sodi e maturi,60g Parmigiano grattugiato ,40 0g Carne vitello tritata,1Uovo,50 g Burro,q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Lavate le zucchine, spuntatele da entrambi lati, tagliatele in sens o della lunghezza, mettetele in una pirofila imburrata e cuocetele 15 minuti dal le due parti.Versate in una terrina la carne, l'uovo, il parmigiano, sale e pepe . Mescolate e formate un composto omogeneo. Fatene delle palline tante quante so no le fette di zucchine.Avvolgete le zucchine attorno alle palline di composto. Fermatele con gli stecchini. Mettetele in una pirofila imburrata. Infornate per 15 minuti a 180 gradi.A parte, fate cuocere i pomodori tagliati a cubetti insapo rendoli con il sale, il pepe ed il burro. Con questa salsa di pomodoro cosparget e gli involti. Servire caldi. Involtini speedy Ingredienti:4 fette Petto di tacchino 4 fette Pancetta all'aglio 4 foglie Salvia 50 g Parmigiano 1 pizzico Sale q.b. Noce moscata Preparazione:Stendere le quattro fette di petto di tacchino e batterle con l'app osito attrezzo per farle venire belle sottili, poi sdraiarci dentro per ogni fet ta di tacchino una fetta di pancetta ed una foglia di salvia,una briciola (da no i in Toscana si dice cos) di parmigiano e un p di sale e noce moscata.Fare degli i nvoltini che verranno chiusi con degli stuzzicadenti.Metterli a cuocere in un te game bello largo con un p d'olio e quando prendono colore bagnarli con del vino b ianco. Quando saranno belli abbronzati sono pronti!!!! Kibbeh crudo Ingredienti:500 g Coscia di agnello magra 130 g Burghul fine 1 Cipolla q.b. Sa le q.b. Olio di oliva extravergine q.b. Succo di limone q.b. Lattuga per servire q.b. Pepe nero 2 Cipolle bianche per decorare 1 ciuffo Prezzemolo per decorare. Preparazione:Pestate la carne in un mortaio di pietra con un p di sale o passatel a diverse volte nel tritacarne, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Mondate, grattugiate e pestate la cipolla con del sale ed il pepe macinato ed am algamate il tutto alla carne. Passate nuovamente al tritacarne il composto, oppu re pestatelo nel mortaio, aggiungendo un paio di cucchiai di acqua fredda.Sciacq uate il burghul, versatelo in un setaccio, strizzatelo in modo da eliminare l'um idit in eccesso e quindi unitelo al composto di carne e cipolle, impastando il tu tto con le mani.Aggiustate il tutto di sale e nuovamente lavorate al mortaio per circa mezz'ora o passate alcune volte al tritacarne e lavorate il tutto con le mani.Trasferite infine il composto su di un piatto da portata, spruzzatelo con d ell'olio e del succo di limone ed accompagnatelo con foglie di lattuga con le qu ali ciascun commensale raccoglier una piccola porzione di kibbeh che manger con la lattuga stessa o anche con cipolle tagliate grosse e un ciuffo di prezzemolo.

Consigli:Il kibbeh crudo preparato prevalentemente con la carne di agnello. Piat to tradionale della Siria, ma anche di altri paesi del Medio Oriente, veramente squisito, richiede una paziente lavorazione, perch bisogna pestare a lungo nel mo rtaio la carne fino a renderla liscia ed omogenea. Il burghul si ottiene dalla g erminazione del grano duro che viene poi precotto, macinato e spezzettato. Ricch issimo di elementi vitali, di rapida preparazione, usato per l'elaborazione di v ari piatti di base in Medio Oriente. Pu essere sostituito con il Cous Cous precot to. Kippenragut Ingredienti:150 g Petto di pollo 80 g Polpa di vitello tritata 50 g Farina 50 g Burro 1 dl Panna 150 g Champignons affettati 1 tuorlo Uova 1/2 bicchiere Vino bi anco q.b. Timo q.b. Prezzemolo q.b. Noce moscata Preparazione:Fate bollire il petto di pollo in mezzo litro d'acqua con pepe e no ce moscata per circa mezz'ora. Fate delle palline con la polpa di vitello amalga mando pepe e noce moscata.Togliete il pollo e sostituitelo con le palline di vit ello, lasciandole cuocete cinque minuti, quindi toglietele. Filtrate il brodo e mettetelo da parte.Scaldate il burro e mescolatelo con la farina fino a che pren de colore. Quindi incorporate il brodo e lasciate che il composto si rapprenda. In seguito aggiungete il tuorlo, il vino e la panna.Versate in padella la carne di pollo e di vitello, le lamelle di champignons e il prezzemolo e amalgate bene . Lahm Biajin Ingredienti:--Per la pasta: 1 cucchiaio Lievito di birra 1/2 tazzina Acqua tiepi da 3 cucchiai Olio di oliva 1 cucchiaino Zucchero 1 cucchiaino Sale 500 g Farina - Per il ripieno: 500 g Carne macinata 3 Cipolle tritate 1 tazza Pinoli q.b. Sa le q.b. Pepe q.b. Cannella Preparazione:Stemperare il lievito nell'acqua tiepida e farlo fermentare 2-3 min uti. Versare nella farina a fontana tutti gli ingredienti per la pasta e lavorar e molto bene per 10 minuti.Mettere la pasta in un recipiente oliato, coprire e s istemare in un luogo tiepido per farla lievitare. Intanto preparare il ripieno, mescolando tutti gli ingredienti.Tagliare la pasta in porzioni e stenderle con i l matterello in forma circolare. Lo spessore dovr essere di circa 1/2 cm.Cosparge re il ripieno su ogni pizzetta e cuocere in forno caldo per 30 minuti circa. Mini souffl al prosciutto cotto Ingredienti:120 g Burro 5 dl Latte 70 g Farina 00 2 fette Prosciutto cotto in 2 fette 1 dl Brandy 1 Uovo q.b. Sale Preparazione:Versate il Brandy in un piatto fondo e mettetevi a macerare il pros ciutto cotto tagliato a dadini. Nel frattempo preparate una besciamella sciogliendo 100 g di burro a fuoco lento in una casseruola e unendo poco per volta la farina.Mescolate con una frusta ev itando che si formino dei grumi e fatela tostare per qualche minuto, quindi vers ate il latte caldo, continuando a mescolare finch la besciamella avr una consisten za liscia e densa.Mescolate in una terrina la besciamella preparata, i dadini di prosciutto sgocciolati, il tuorlo e l'albume, montato a neve.Suddividete il com posto in stampini singoli a pareti alte imburrati e fate cuocere nel forno gi cal do a 190 C per circa 20 minuti. Servite subito in tavola. Mondeghili Ingredienti:400 g Carne arrosto tritata 100 g Salsiccia tritata 50 g Mollica di pane 50 g Mortadella di fegato cotta e tritata 2 dl Latte 1/2 Aglio, spicchio tr itato 2 Uova 2 cucchiai Parmigiano grattugiato 30 g Prezzemolo tritato q.b. Noce moscata q.b. Pangrattato q.b. Olio per friggere q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Ammorbidire la mollica di pane nel latte e strizzatela bene. In una terrina mettete la carne di manzo, la mortadella di fegato e la pasta di salsic cia, la mollica, le uova, il parmigiano, il prezzemolo, l'aglio, sale, pepe e un a grattugiata di noce moscata e mescolate per amalgamare bene il tutto.Ricavate con il composto 8 polpette, passatele nel pangrattato e fatele friggere nell'oli

o caldo. Sgocciolatele, posatele su carta da cucina, trasferitele su un piatto e servite subito. Morzeddu Ingredienti:5 Pomodori 20 g Strutto 4 cucchiai Olio extravergine 1 Cipolla 1/2 S edano, costa 1/2 Carota 1 Aglio, spicchio 1 cucchiaio Prezzemolo tritato 1 bicch iere Vino bianco secco 8 fette Pane casereccio q.b. Sale q.b. Pepe 250 g Trippa di vitello Preparazione:Lavate i pomodori, spezzettateli con le mani e passateli al passave rdura. Mondate la carota, la cipolla e il sedano, lavateli con cura e tritateli insieme all'aglio.In una casseruola fate imbiondire il trito di verdure e il pre zzemolo con l'olio e lo strutto. Aggiungetevi la carne di maiale tritata grossol anamente e rosolatela per alcuni minuti.Versatevi il vino, fatelo evaporare a ca lore moderato e unitevi la passata di pomodoro; aggiustate di sale e di pepe. La sciate cuocere a fuoco basso e a pentola coperta per 30 minuti; mescolate di tan to in tanto e, se necessario, aggiungete 1 o 2 cucchiai di acqua tiepida.Prendet e una fetta di pane alla volta, tagliatela a met, spalmate una parte con l'inting olo della carne, ponetevi sopra i pezzi di maiale e chiudete il tramezzino con l 'altra met del pane. Servite subito. Consigli:I morzeddu si possono fare anche con la carne di maiale, sostituendo il vino bianco con il vino rosso, il prezzemolo con una foglia di alloro, lo strut to con il lardo e senza l'aglio, ma in questo caso prendono il nome di "soffritt u". Motsetta o mocetta e Lard di Arnad con castagne e miele Ingredienti:150 g Motsetta (mocetta) di Villeneuve 200 g Lard d'Arnad DOP 20 Cas tagne bollite 2 cucchiai Miele di montagna 1/4 di bicchiere Grappa valdostana Preparazione:Eseguite un ventaglio di Motsetta (mocetta) tagliata finemente a ma cchina che copra i due terzi del piatto e completare il resto con il Lard d'Arna d DOP affettato leggermente pi spesso. In questo modo si otterr una corona di peta li su tutto il piatto. Servite gli affettati accompagnati dalle castagne, precedentemente glassate con il miele di montagna e profumate con la grappa. Decorate il tutto con un rametto di rosmarino fresco e profumato. Mousse di bresaola Ingredienti:150 g Bresaola 50 g Burro 50 g Mascarpone 6 cucchiai Panna 3 cucchia i Brandy 2 pizzichi Pepe q.b. Crostini di pane Preparazione:Tritate la bresaola grossolanamente, mettetela nel vaso del frullat ore con il burro a pezzetti e frullate finch si sar formata una crema soffice; tra sferitela in una terrina e aggiungete, poco alla volta, il mascarpone, la panna, il brandy e il pepe, sempre mescolando con energia.Mettete il composto nella ta sca di tela e formate grossi ciuffi, adagiandoli su dei crostini di pane. Ripone te la preparazione in frigorifero per almeno 4 ore, quindi servitela. Consigli:La mousse di bresaola ha le sue fondamenta nella bresaola, un alimento tipico della Valtellina, ottenuto dalla coscia di manzo salata e aromatizzata co n spezie e sottoposta a maturazione per pochi mesi. Il prodotto ottenuto, di col ore rosso vivo, molto ricco di proteine. Mousse di prosciutto con il Bimby Ingredienti:250 g Prosciutto cotto 25 g Parmigiano grattugiato 100 g Burro ammor bidito 5 cl Latte q.b. Sale PreparazioneFate tritare il prosciutto cotto per 10 secondi a velocit 3 e quindi 10 secondi a velocit 9. Unite il resto degli ingredienti e amalgamate il tutto pe r 1 minuto a velocit 1 e 30 secondi a velocit 7.Versate il composto ottenuto in un o stampo ricoperto con la pellicola da cucina e fate raffreddare in frigo per 3 ore, quindi sformate il mousse e servite. Mousse di prosciutto cotto Ingredienti:500 g Prosciutto cotto 8 Formaggini morbidi 2 Cetrioli q.b. Sale q.b

. Pepe Preparazione:Passate al mixer il prosciutto cotto, incorporatevi i formaggini ch e avrete schiacciato con una forchetta, salate e pepate.Bagnate uno stampo, vers atevi il composto e mettetelo in frigorifero per almeno un paio d`ore.Al momento di servire sformate la mousse su un piatto da portata, guarnitelo tutto intorno con i cetrioli tagliati a fette. Consigli:La Mousse di prosciutto cotto un antipasto di carne delicato e con un g radevole sapore che sapr sicuramente farsi apprezzare anche dai pi piccini Mutabbaq Ingredienti:600 g Farina 5 Uova 2 mazzi di medie dimensioni Porri 700 g Carne di manzo macinata 3 Cipolle 1 dl Olio di mais q.b.Sale q.b Pepe Preparazione:Setacciate la farina, aggiungete acqua e sale un p alla volta, mesco lando pasta fino a quando il composto diventa morbido ma malleabile.Dividete la pasta in dieci pezzi, impastate bene ogni parte e ponete su un vassoio cosparso con un p d'acqua, lasciando lievitare per almeno un'ora.Mettete la carne macinata in una pentola con la cipolla tritata finemente, un pizzico di pepe e di sale a piacere. Mescolate a fuoco medio fino a cottura, poi mettete da parte e lasciat e raffreddare.Tagliate i porri e lavateli pi volte, scolateli e metteteli su un t ovagliolo di carta fino a quando l'acqua in eccesso non viene assorbita. Prendete un pezzo di pasta, stendetelo con le mani fino a rendere sottile in man iera da ottenere una specie di tavolo di lavoro. Prendete altri cinque pezzi di pasta, stendeteli , ritagliateli in piccoli quadrati e, dopo averli spennellati con un composto di uova sbattute e olio di mais, friggeteli su entrambi i lati i n una padella con olio a fuoco medio fino a completa doratura.Ponete un quadrato di pasta sfoglia fritta al centro del pezzo di pasta steso in precedenza, copri te abbondantemente con carne macinata e tre cucchiaiate di uovo sbattuto.Ripetet e questa operazione facendo pi strati di pasta, carne e uovo sbattuto, poi ripieg ate i lembi della pasta per richiudere il tutto.Friggete in 3 cucchiai di olio a fuoco medio fino a quando entrambe le parti sono di color marrone dorato. Servi te caldo. Nervetti in insalata Ingredienti:2 Piedini di vitello 1 Cipolla 1 Carota 1 Sedano, costa 4 cucchiai O lio extravergine 2 cucchiai Aceto di vino 2 Cipollotti 1 cucchiaio Prezzemolo tr itato q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Mondare affettare i cipolloni e bagnarli con l'aceto in una ciotola .Fiammeggiare, raschiare, lavare con acqua fredda i piedini di vitello e immerge rli in una pentola d'acqua.Mondare la cipolla, la carota e il sedano, lavarli e tagliarli grossolanamente e unirli ai piedini.Mettere la pentola sul fuoco e far cuocere per circa 2 ore e mezzo, salando l'acqua all'inizio dell'ebollizione. I piedini saranno pronti quando i nervetti si potranno facilmente staccare dall'o sso. Scolarli e lasciarli raffreddare completamente. Disossarli, tagliarli a str iscioline e metterli in un'insalatiera.Scolare i cipolloni, stemperare nell'acet o il sale,il pepe e unirvi a filo l'olio emulsionando il tutto con una frusta.Ag giungere i cipollotti ai nervetti, cospargere con il prezzemolo e condire con la salsa ottenuta.Servire in tavola. Consigli:Se decidete di preparare una dose abbondante di nervetti, per poterne c onservare una parte in frigorifero, metteteli in una ciotola non metallica coper ta con un foglio di pellicola trasparente. Olive all'ascolana Ingredienti:20 Olive verdi in salamoia 250 g Carni miste macinate 50 g Prosciutt o crudo 50 g Mortadella 70 g Parmigiano grattugiato 1 Cipolla 1 Carota 1 Sedano 1 mazetto Prezzemolo q.b. Noce moscata 20 g Mollica di pane 1 Limone 1 cucchiaio Concentrato di pomodoro 3 Uova 6 cucchiai Olio extravergine q.b. Pangrattato q. b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Private le olive del nocciolo con un taglio unico a spirale sulla p olpa, in modo da poter riprendere poi la forma originaria dell'oliva con il nast ro di polpa riavvolto.Fate rosolare in una padella con poco olio le carni e le v

erdure fatte a pezzi grossolanamente, unitevi il concentrato diluito in poca acq ua tiepida, salate e pepate: la carne non dovr essere del tutto cotta. Eliminate quindi le verdure e tritate finemente il composto unendovi prosciutto e mortadel la.Lavorate il composto con le spezie, un pizzico di scorza di limone grattuggia ta, un uovo, il prezzemolo tritato, la mollica bagnata e strizzata, il grana.A q uesto punto fate in modo che le olive riprendano la forma originaria inserendovi il composto. Quindi infarinatele, passatele nelle uova sbattute e rigiratele ne l pangrattato.Friggetele in abbondante olio d'oliva bollente, privatele dell'oli o in eccesso sgocciolandole sulla carta assorbente, quindi servitele ben calde. Consigli:Per questa ricetta vi suggeriamo di usare carne di manzo, maiale e poll o. Panini farciti con pollo, prosciutto e funghetti Ingredienti:8 Panini al latte 50 g Polpa di pollo o di vitello lessata 3 cucchia i Latte fresco 50 g Prosciutto cotto 100 g Funghetti sott'olio 20 g Prezzemolo t ritato 2 Uova 2 cucchiai Parmigiano grattugiato q.b. Paprica in polvere 20 g Bur ro q.b. Sale Preparazione:Tritate la carne insieme al prosciutto e ai funghetti. Mettete gli ingredienti tritati in una terrina, unite il parmigiano grattugiato, 1 uovo, un pizzico di paprica e una presa di sale e mescolate bene con un cucchiaio di legn o.Grattate la crosta dei panini in modo da renderla un po' rugosa; tagliate la c alotta superiore, asportate la mollica senza bucare la crosta, riempiteli con il composto, ponetevi sopra un pezzetto di burro e copriteli infine con le loro ca lottine, premendole bene.Sbattete in una terrina l'uovo rimasto, il latte e una presa di sale, poi, tenendoli stretti in modo che non si aprano, passate velocem ente i panini nell'uovo sbattuto.Passate i panini nel forno gi caldo a 200 C per 1 5 minuti, lasciateli riposare nel forno spento per 2 minuti e servite. Panzerotti all'abruzzese Ingredienti:150g Mozzarella 2Salsicce secche 2cucchiai Pecorino grattugiato 3Uov a 200g Farina 50g Burro q.b.Sale Abbondante Olio per frittura Preparazione:Private della pelle le salsicce e sminuzzatele in una terrina, quin di unitevi la mozzarella tagliata a dadini, il pecorino grattugiato, un uovo e m escolate il tutto.Disponete la farina a fontana e versatevi nel centro il sale, le uova e il burro a pezzetti.Lavorate l'impasto, stendetelo in una sfoglia piut tosto spessa e ricavatene dei dischi rettangolari di 6x 12 cm circa. Mettete al centro di ogni disco poco ripieno, quindi piegateli a met e sigillateli lungo i b ordi, premendo prima con le dita e poi con l'aiuto di una forchetta.Scaldate l'o lio in una padella e friggetevi i panzerotti, sgocciolateli e serviteli ben cald i. Pat di fagiano Ingredienti:500 g Petto di fagiano 1 Cipolla 200 g Ritaglie di pollo 2 Bacche di ginepro 15 g Burro 3 dl Marsala secco 2,5 dl Brodo 1 bustina Preparato per 5 dl di gelatina q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Sbucciate la cipolla, lavatela e affettatela finemente; pulite con cura le rigaglie di pollo e lavatele sotto acqua fredda corrente; lavate il pett o di fagiano, asciugatelo con un telo e tagliatelo a pezzetti. Fate appassire la cipolla in un tegame con il burro a fuoco basso, unite i pezzetti di petto di f agiano e le bacche di ginepro leggermente pestate e fateli dorare da ogni parte; aggiungete subito dopo le rigaglie di pollo, lasciatele rosolare brevemente, sa late e pepate, versate il Marsala, fatelo evaporare a fuoco vivace e proseguite la cottura per circa 20-30 minuti, irrorando di tanto in tanto con un mestolino di brodo caldo.Togliete il recipiente dal fuoco e lasciate raffreddare il compos to, quindi passatelo al mixer. Preparate la gelatina seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, poi ver satene una parte sul fondo di uno stampo rettangolare e mettetela a rassodare in frigorifero per 30 minuti circa.Mettete il composto nello stampo lasciando tutt 'attorno un bordo di 1 cm circa. Versate la gelatina rimasta e ponete lo stampo in frigorifero per circa 12 ore.Trascorso il tempo suddetto, togliete il pt dal fr

igorifero e rovesciate lo stampo su un piatto da portata. Tagliate il pt con un co ltello bene affilato al momento di servire. Pat di fegatini di pollo Ingredienti:200g Fegatini pollo 1dl Panna 100g Lardo in una fetta 2rametti Timo 3cucchiai Armagnac 2 Uova 2 Uova, tuorli q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Lavare i fegatini, asciugarli con un canovaccio e tagliarli a pezze ttini. Tagliare a pezzi il lardo, metterlo nel bicchiere del frullatore, unire il liquo re e frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungervi quindi i fegatini e frullare nuovamente finch gli ingredienti saranno ben amalgamati.Unire al composto i tuorli, le uova intere e frullare un poco; m ettere infine la panna, il timo lavato e spezzettato e un pizzico di sale e pepe . Frullare fino a ottenere un composto omogeneo e molto morbido.Versarlo in una terrina rettangolare e riempirla fino a due terzi della sua capacit.Far cuocere i l pat di fegatini a bagnomaria in forno preriscaldato a 200 C per 30 minuti circa. Togliere dal forno e lasciar raffreddare completamente il pat a temperatura ambie nte. Porlo quindi in frigorifero per almeno 24 ore. Servirlo freddo, accompagnan dolo, a piacere, con triangolini di pane tostato. Consigli:Prima di metterli nel frullatore soffriggete i fegatini tagliati a dadi ni in poco olio, dove avrete fatto appassire uno scalogno tritato: in questo mod o il pt sara pi saporito.Calorie per porzione: 228 Pat di fegato alla veneziana Ingredienti:300 g Fegato di vitello 300 g Cipolla 200 g Insalata riccia 120 g Bu rro 2 cucchiai Brodo di vitello 5 cucchiai Vino bianco secco 8 cucchiai Panna li quida 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva 1/2 cucchiaio Aceto qualche foglia Pr ezzemolo q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:In una padella mettere 40 grammi di burro lasciandolo fondere, poi unire la cipolla tagliata a fettine e lasciarla stufare per 30 minuti, incoperch iando, a fiamma molto bassa e bagnando con il brodo. Mentre la cipolla si stufa tagliare il fegato a striscie e unirlo poi alla cipol la, cuocendo brevemente in modo che il fegato all'intero resti ancora rosa. Sala re e pepare. Spegnere la fiamma, aggiungere il vino e utilizzarlo per sciogliere il fondo di cottura. Frullare il composto, passarlo al setaccio, amalgamarlo con il rimanente burro a mmorbidito e aggiungere la panna precedentemente montata. Livellare il pat versandolo in uno stampo rettangolare e lasciar raffreddare in f rigorifero per qualche ora. Servire il pat come antipasto accompagnandolo con l'insalata lavata accuratamente e mescolata con il prezzemolo diviso a foglioline e condita con il sale, il pep e e l'olio emulsionato con l'aceto. A piacere, servire con fette di pane tostato . Piccole brioche farcite Ingredienti1/2 kg Pasta sfoglia 100 g Pasta di salame 100g Prosciutto crudo 100 g Prosciutto cotto 150 g Wurstel 30 g Semi di sesamo 1 Uova Preparazione:Su una spianatoia leggermente infarinata stendete la pasta sfoglia in un rettangolo alto 1/2 cm.Ricavatene triangoli con una base di circa 10 cm e un'altezza di 15 cm.Ponete sulla base i fettina o un pezzetto del salume scelto e arrotolate la sfoglia verso la punta; incurvate i lati per formare una piccola brioche.Sistematele in una teglia ricoperta con carta da forno, spennellatele c on l'uovo sbattuto e spolverizzate con i semi di sesamo.Infornate a 200 C per mas simo 10 minuti, lasciate intiepidire e servite. Piccoli aspic con prosciutto Ingredienti:8 Uova di quaglia 50 g Prosciutto crudo 1 ciuffo Prezzemolo 1 Dado p er gelatina 2 Carote 2 cucchiai Vino bianco q.b. Erba cipollina q.b. Olio extrav ergine q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Fate sciogliere la gelatina in 2,5 di di acqua in ebollizione; togl

iete dal fuoco e unite 2,5 di di acqua fredda e il vino. Ponete in frigorifero p er qualche minuto, finch avr raggiunto una consistenza oleosa. Nel frattempo monda te, lavate bene e asciugate il prezzemolo.Versate in 4 stampini poca gelatina e fatela aderire al fondo e alle pareti. Mettete in freezer per 15 minuti. Sistema te in ogni stampino una foglia di prezzemolo, spennellate con la gelatina e rime ttete in freezer. Sgusciate le uova sode, tagliatele a met per il lungo e disponetene 1 met in ogni stampino, coprite con poca gelatina e rimettete in freezer. Riempite gli stampin i con met delle fette di prosciutto spezzettate e le uova sode rimaste, fino a 1 cm dal bordo. Coprite con la gelatina e fate rassodare in frigorifero per 3 ore. Condite le carote con olio, sale e pepe. Ritagliate il resto del prosciutto in t anti "petali" e create dei fiori su un piatto da portata. Sformate gli aspic al centro dei fiori. Guarnite con le carote e l'erba cipollina tagliuzzata e servit e in tavola. Piccoli pani farciti alla parigina Ingredienti:12 Panini 200 g Petto di pollo 70 g Lingua salmistrata 3 Funghi porc ini 1 cespo Lattuga 2 fatti in 6 striscie Cetriolini sott'aceto 2 cucchiai Maion ese 1 cucchiaino Senape 1 mazzetto Prezzemolo 1 mazzetto Erba cipollina 2 ramett i Dragoncello 3 cucchiai Olio extravergine q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Svuotate con l'aiuto di un coltellino ben affilato i panini dalla m ollica. Lavate bene il petto di pollo ad asciugatelo con la carta assorbente.In una padella fate rosolare il petto di pollo, insaporitelo con il sale e il pepe e fate cuocere a fuoco moderato per 15 minuti. Scolatelo e tagliatelo a striscio line.Pulite bene i funghi, lavateli e asciugateli. Fate stessa cosa anche per la lattuga. Tagliate le verdure, la lingua e i cetriolini a striscioline. Lavate i l prezzemolo, l'erba cipollina ed il dragoncello, quindi tritateli. Unite maionese, la senape, l'olio, il prezzemolo, l'erba cipollina ed il dragonc ello. Aggiustate tutto con il sale e rimescolate per bene. In un'altra ciotola riunite le striscioline di pollo, di funghi, di lingua, di l attuga e di cetriolini, versatevi sopra la salsa di erbe ed amalgamate tutto per bene. Con il composto ottenuto farciti i panini e servite. Pirogi Ingredienti:400 g Farina 160 g Burro 3 dl Panna da cucina 4 + 1 tuorlo Uova q.b. Sale 200 g Funghi champignon 180 g Fegato di vitello 1 Cipolla 1 cucchiaio Prez zemolo tritato q.b. Olio q.b. Pepe Preparazione:Mescolate alla farina il burro ammorbidito (100 g), la panna, 2 uov a e del sale, ricavate un impasto ben amalgamato, copritelo con un canovaccio pu lito e lasciatelo riposare per 10 minuti.Trascorso questo tempo, tirate l'impast o ad uno spessore di 1 cm e tagliatelo in rettangoli di 15 x 10 cm circa. Dedica tevi quindi alla preparazione del ripieno. Sbucciate e tritate finemente la cipolla, fatela imbiondire con del burro (30 g) , unitevi il fegato tagliato e lasciatelo rosolare a fuoco vivace. In un tegame a parte sciogliete il burro rimanente e cuocete i funghi puliti e tagliati a pic coli pezzi.Preparate le uova sode e tritatele. Tritate anche il fegato, mescolat elo ai funghi ed alle uova sode, salate, insaporite con del pepe macinato, aggiu ngete il prezzemolo e la panna, quindi mescolate e lasciate raffreddare il tutto .Disponete 2 cucchiai dell'impasto su ogni rettangolo di pasta, piegatelo, salda te i bordi e spennellate la pasta con il tuorlo. Infine disponete i fagottini su una piastra unta d'olio e fateli dorare in forno a 200 per 30 minuti. Consigli:La versione dolce di questo piatto prevede un ripieno di frutta di stag ione (ad esempio le fragole) oppure di marmellata. E' da sottolineare che l'esat ta traslitterazione dal russo sarebbe "piroghi". Polpettine del diavolo Ingredienti:800 g Carne trita 200 g Salsa Ketchup 3 cucchiai Olio di oliva extra vergine 2 cucchiai Aceto di vino bianco Preparazione:Prendete la carne trita e formate delle piccole polpette. In una pa della mettete l'olio di oliva extravergine, l'aceto di vino bianco e la salsa ke

tchup e scaldate per un minuto circa.Unitevi le polpettine e mescolando accurata mente per non romperle, cuocete per circa 15 minuti. Servite ben calde dopo aver le infilzate ad una ad una con degli stuzzicadenti. Pomodori ripieni con pancetta Ingredienti:4 Pomodori maturi 4 Fette di pancetta tagliate a listarelle 2 cucchi ai Cipolla a pezzetti 2 cucchiai Sedano a pezzetti 60 g Pan grattato 240 g Pisel li cotti 1 cucchiaio Acqua calda 1 cucchiaio Parmigiano grattugiato q.b. Prezzem olo 1 pizzico Timo 1 pizzico Pepe Preparazione * PREPARAZIONE CON IL FORNO A MICROONDE * Eliminate la parte superiore dei pomodori e togliete la polpa ed i semi. Dispone te i pomodori in una pirofila e mettete da parte. In una casseruola di pyrex unite la pancetta, la cipolla ed il sedano e cuocete il tutto ad intensit massima per 3 minuti. Aggiungete mescolando il pan grattato, l'acqua, il formaggio e gli aromi. Riempite i pomodori con il composto ottenuto . Coprite la pirofila con della pellicola trasparente per microonde. Cuocete ad in tensit massima per 3 minuti. Ruotate la pirofila di mezzo giro a met cottura. Prosciutto crudo ripieno Ingredienti:1 da 600 g Sedano rapa 200 g Prosciutto crudo tagliato sottile 250 g Maionese 1/2 cucchiaio Senape q.b. Prezzemolo q.b. Sale Preparazione:Prendete il sedano rapa e privatelo della buccia, quindi procedete a lavarlo con cura e a tagliarlo a fettine dello spessore di un paio di millimet ri e, mediante un coltellino affilato, riducetelo a bastoncini di sezione quadra ta. Sbollentate quindi i bastoncini di sedano rapa per 3 minuti in acqua salata, poi raffreddateli sotto acqua fredda corrente, sgocciolateli e poneteli in una terr ina.Amalgamatevi la senape e la maionese, tenendo da parte 1 cucchiaio per la de corazione.Prendete una fettina di prosciutto, deponetevi 1 cucchiaio del compost o preparato e avvolgetela formando un involtino.Procedete allo stesso modo fino a esaurimento del prosciutto.Disponete gli involtini a raggiera su un grande pia tto da portata, guarnendo con il prezzemolo e qualche ciuffetto di maionese pron ti per essere serviti. Prosciutto della Virginia glassato con miele Ingredienti:2 kg Prosciutto della Virginia 180 g Marmellata di pesche 60 ml Miel e liquido 1/4 di cucchiaio Cannella in polvere 1/4 di cucchiaio Chiodi di garofa no 1/4 di cucchiaino Pepe bianco 2 cucchiai Succo di limone 1 cucchiaio Fecola d i grano Preparazione:Riscaldate il forno a 160Incidete il prosciutto con tagli a rete pro fondi 5 cm e sistematelo in una rostiera, quindi cucinatelo per un paio d'ore.In un tegamino unite la marmellata, il miele e le spezie.Portate lentamente a boll ore, mescolate insieme il succo di limone e la fecola ed aggiungete alla salsa.C uocete lentamente fino a che non diventi densa e versate la salsa sopra il prosc iutto, continuando poi ad arrostire per ancora 30 minuti, spennellando di tanto in tanto.Servite il prosciutto su un piatto da portata caldo con verdure di cont orno. Consigli:Nella ricetta del prosciutto della Virginia glassata con miele sar possi bile sostituire, naturalmente, il prosciutto della Virginia con altro pi facilmen te recuperabile dai nostri salumieri. Prugne al bacon Ingredienti:16 Prugne secche 16 Mandorle pelate 16 fette di 10 cm di lunghezza B acon Preparazione:Snocciolate le prugne, al posto del nocciolo mettete una mandorla, avvolgete ogni prugna in una fetta di bacon, fissate la pancetta con uno stuzzic adenti.Cuoceteli alla griglia per qualche minuto e serviteli come antipasto o ap eritivo.

Quiche al prosciutto crudo e formaggio Ingredienti:250 g Pasta Brise 2 dl Panna 2 Uova 1-2 cucchiai Senape rustica 2 ram etti Timo fresco 10 fette Prosciutto crudo 80 g Groviera grattugiato 15 g Farina 10 g Burro q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Stendete la pasta in una sfoglia non troppo sottile e foderatevi un a tortiera imburrata. Bucherellate il fondo della sfoglia con una forchetta e sp almatevi sopra la senape, distribuendola uniformemente con una spatola.Sbattete le uova con la panna, sale e pepe, il groviera e le foglioline di timo lavate, a malgamando il tutto. Versate il composto sulla base e cuocete le quiche nel forn o gi caldo a 180 C per 40 minuti.Disponete sulla superficie le fettine di prosciut to crudo arrotolate, spolverizzate con un'abbondante macinata di pepe e passate la quiche sotto il grill del forno per qualche istante.Decorate le quiche con i rametti di timo e servite. Rifreddo emiliano Ingredienti:500 g Polpa di vitello 100 g Pistacchi sgusciati 1 fetta da 100 g Pr osciutto cotto 1 fetta da 100 g Mortadella di Bologna 20 g Burro 1 Uovo 1 Uovo, tuorlo 20 g Parmigiano grattugiato q.b. Noce moscata q.b. Sale q.b. Pepe Preparazione:Tagliate le fette di prosciutto e di mortadella a strisce larghe 1 cm, poi passate gli scarti e la polpa di vitello per 2 volte nel tritatutto. In una terrina mescolate il trito con 1 uovo, il parmigiano grattugiato, sale, pepe e noce moscata. Dividete il composto in 2 parti, stendetene una sul fondo di uno stampo imburrat o, disponete i pistacchi, le strisce alternate di prosciutto e di mortadella e r ompetevi 1 tuorlo per legare i vari ingredienti.Coprite la preparazione con il r imanente impasto, livellatelo e premetelo bene, quindi fatelo cuocere a bagnomar ia per 1 ora circa.Togliete dal fuoco, premete bene il contenuto dello stampo co n il coperchio o con un piatto sovrastato da pesi e lasciatelo raffreddare, quin di tenetelo al fresco per circa 10-12 ore. Sformate il rifreddo, tagliatelo a fette sottili, disponetele leggermente sovrap poste su un piatto da portata e servite in tavola. 5