Sei sulla pagina 1di 14

INDICE GENERALE

NEWS

SDAG

MODUM

HOMEPAGE

MONETA E SPIRITUALITA'
(Gianfry) 17/9/2010 ATTUALE CRISI ECONOMICA MONDIALE Oggi ci troviamo nel pieno di una crisi economico-finanziaria c!e si aggraver" sempre di pi# con il tempo fino a $uando non sar" completamente distrutto l%attuale perverso sistema monetario, &asato sull%avidit" con il $uale un numero ristretto di persone (&anc!ieri internazionali) pretende di impadronirsi (con il &eneplacito di gran parte dei politici collusi e corrotti) di tutte le risorse primarie del pianeta (energia ac$ua agricoltura oro ecc) e di rendere sc!iava l%'manit" intera (Nuovo Ordine Mondiale)( LOTTA TRA LE TENEBRE E LA LUCE )nfatti attualmente * in atto una lotta senza $uartiere tra le TENEBRE (forze del +,-. etic!ettate come Ego collettivo Matri! Satana) e la LUCE c!e si concluder" con la dis"atta totale delle TENEBRE# /uesta lotta non risparmier" nessuno( Ogni umano deve fare una scelta0 1( 1tare dalla parte della -'2. insieme a0 +adre 3erra esseri umani in ,scensione sc!iere angelic!e esseri di -uce sotto il controllo diretto del 4adre ,ssoluto della +adre ,ssoluta e di Ges# oppure5

$# 1tare dalla parte delle 3.6.78. cio* del complesso Ego collettivo Matri! Satana c!e vuole impadronirsi del mondo seguendone la sorte( )l 4iano divino !a gi" sta&ilito da tempo c!e la 3erra deve ascendere insieme a tutto il 2reato( -a 3erra si sta gi" scuotendo per rigenerarsi e lo far" sempre pi# intensamente(

Ora $uesto .go collettivo/+atri9/1atana * allo s%ando, una grande struttura/macc!ina non pi# manovrata da alcuna intelligenza c!e non sa pi# dove andare e cosa fare( .: come un grande gigante privo di intelligenza c!e si muove in modo istintivo ma c!e pu; ancora fare molto male( /uesto gigante * ora stato infiltrato dalle <orze del 7ene c!e dall:interno lentamente lo elimineranno in modo definitivo( -a penetrazione dell% Ego collettivo Matri! Satana * avvenuta in ogni am&ito umano persino nella C&iesa c!e !a sviluppato un Ego poic!= * fatta di uomini( >all%Ego collettivo * scaturito l%Ego di gru''o e da $uesto l%Ego individuale ?oi direte0 c!e c%entra la moneta con la spiritualit"@ 2%entra eccomeA 4er dimostrarlo partiremo da due eventi importanti0 1( (es) ci la insegnato la meravigliosa preg!iera del *+adre Nostro, c!e recita fra l%altro0 dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori 2( (es) cacci; dal 3empio i 2am&iavalute5 /ual * il loro significato profondo@ SABOTA((IO DEL +IANO DI-INO 2on il *+ane .uotidiano, Ges# si riferiva al soddisfacimento dei &isogni primari (o spirituali) di ogni essere umano0 Alimenta/ione, vestiario, 'uli/ia del cor'o, alloggio, istru/ione e assisten/a sanitaria, senza i $uali nessun umano pu; dedicarsi con successo al compito della sua vita c!e * $uello dell% evolu/ione s'irituale 0Ascensione1# Come 'otre%%e uno c&e muore di "ame dedicarsi all2evolu/ione della sua anima3 -%.go individuale e collettivo (Satana) !a sa&otato finora il 4iano >ivino impadronendosi del 'otere e della ricc&e//a del pianeta e sc&iavi//ando la massa degli umani# 2ome * potuto accadere il sa&otaggio@ .% avvenuto attraverso la distorsione del meccanismo di emissione della moneta# Nel Creato tutto 4 Energia e vi%ra/ione# +erci5 anc&e la moneta 4 un2energia c&e 'ossiede una sua vi%ra/ione e, come esistono le energie distorte e l2energia 'ura, cos6 esiste una moneta 'ura 0vera moneta1 e la moneta distorta# /ual * la differenza tra le due monete@ LA -ERA MONETA

-a -era Moneta * un7essen/a s'irituale (pensiero al di fuori di spazio e tempo) c!e serve a misurare il vero valore# )l valore infatti * l7essen/a stessa di ogni cosa esistente0 'ro'rio 'erc&8 esiste, ogni essen/a &a valore( Il valore 4 cio4 una caratteristica s'irituale di ogni essen/a esistente# Tutto ci5 c&e 4 -ita &a valore, 'ro'rio 'erc&8 9 4 l7essen/a divina di ogni cosa c&e gli d: valore( 2ome in ogni tipo di comunicazione si scam&ia un valore, e lo si "a tramite un Linguaggio# )l linguaggio numerico * l7unico ti'o di linguaggio c!e conosciamo c!e ci 'u5 'ermettere di comunicare (nel senso pi# ampio del termine a livello s'irituale $uindi a livello di .ssenza) con tutto ci; c!e non * umano ed * spazio-temporale( L7unico modo 'er scam%iare un valore numerico tra noi ed essi 4 la crea/ione di una misura c&e renda com'ara%ili tutti gli esseri misurati# La misura del valore numerico 4 .uella c&e oggi c&iamiamo Moneta# ;uindi la Moneta 4 innan/itutto Misura del -alore# 4oic!= la misura 4 una conven/ione allo stesso modo lo * per deduzione logica il mezzo c!e rappresenta fisicamente tale misura in $uanto esso stesso derivante da una convenzione la misura appunto( Non &a alcuna im'ortan/a .uindi, 'er logica, il "atto c&e il %ene utili//ato come me//o di scam%io a%%ia un valore intrinseco o meno agli occ&i della gente#

ATTRIBUTI -ERA MONETA MISURA DEL -ALORE ATTRIBUTI -RTA MONETA RISER-A DI -ALORE ME<<O DI SCAMBIO STABILITA2 MISURA SOLO IL COSTO DI +RODU<IONE 0=1 CAMBI >ISSI 0=1 La vera moneta misura il valore del lavoro 0e! 'ost1, cio4 il costo di 'rodu/ione

Il denaro correttamente emesso 0'rivo di de%ito ed interesse all2origine1 assolve la "un/ione 'rinci'e di mantenere i 're//i sta%ili#

La -era Moneta 4 .uella c&e si %asa su un -ero -alore# -a +oneta * una conven/ione istitu/ionale, creata in sostituzione del &aratto per consentire lo scam&io di &eni e servizi in una societ" complessa( 4rima c!e l%uomo inventasse la moneta c%era il &aratto c!e per; non pot= funzionare $uando gli scam&i divennero numerosi e complessi( Una vera misura di valore deve essere sta%ile, come il metro o il ?g ;ual 4 il valore sta%ile di un %ene servi/io 3 E2 il lavoro umano c&e l2&a 'rodotto, ossia il 'uro costo di 'rodu/ione # )l costo di 'rodu/ione B salari C interessi 'assivi C ammortamenti C consumi intermedi al netto delle eventuali remunerazioni del capitale (interessi) e dell:eventuale lavoro stipendiato dell:imprenditore( 'na volta le monete erano di oro al 100D cio* il loro valore nominale (facciale) corrispondeva al valore della $uantit" di oro in esse contenuta Successivamente la .uantit: di oro contenuto nelle monete non corris'ondeva 'i) al valore u""iciale della moneta@da cui nac.ue il *Signoraggio, 0Aggio del Signore1 <ino a $uando le monete di oro furono sostituite da *'e//i di carta colorati, (&anconote) e da monete metallic!e fatte da varie leg!e ma c!e avevano una copertura di oro presso le &anc!e( )nfatti sulle &anconote c%era scritto E4aga&ile a vista al portatoreF

6el 1971 "u a%olita da 6i9on la co'ertura aurea del dollaro (Gold 1tandard) e $uindi la moneta cartacea divenne un semplice pezzo di carta c!e per; conserv; il suo valore perc!= im'osta dalla legge ed accettata dalla collettivit:# 6ella MonetaAcredito (emessa dallo 1tato) non viene "inan/iato il 'ro"itto c&e 4 usura( +RO+RIETA2 DELLA MONETA -a moneta serve anzitutto a misurare il valore della Ricc&e//a (cio* dei &eni e servizi) 'rodotta dal lavoro creativo della Comunit:( +ertanto la moneta a''artiene alla Collettivit: c&e 'roduce la Ricc&e//a con il 'ro'rio lavoro# -%art# = della nostra Costitu/ione sta&ilisce c!e il +o'olo 4 sovrano( MA LA LIBERTA2 0O SO-RANITA21 DI UN +O+OLO DI+ENDE DALLA SUA SO-RANITA2 MONETARIA# -a Moneta * una conven/ione istitu/ionale ed in $uanto tale ric!iede per la sua esistenza la presenza di un ente sovrano (super partes G lo 1tato) c!e gestisca tale convenzione( -a propriet" della +oneta in $uanto misura del valore * di tutti coloro c!e partecipano alla convenzione istituzionale e $uindi legale accettandola per il pagamento dei de&iti e dei crediti( >i conseguenza anc!e la propriet" della +oneta in $uanto mezzo di scam&io se * prima di tutto misura del valore * anc!:essa di tutti coloro c!e la accettano( -a Moneta 4 &asata sulla fiducia (moneta "iduciaria) e $uindi * di propriet pubblica# LA (RANDE TRU>>A DELL2ATTUALE EMISSIONE MONETARIA )mmaginate il Direttore di un Teatro c!e ordina ad una ti'ogra"ia di stampare 1000 &iglietti di ingresso a 3eatro del valore di 20 euro/ciascuno( -a tipografia stampa i 1000 &iglietti ma anzic!= adde&itare al >irettore il solo costo di stampa (es0 1000 9 0 0H B H0 euro) gli adde&ita l%intero valore facciale dei &iglietti (20(000 euro) 6on solo0 arriva all%assurdo di caricargli sopra anc!e gli interessi sulla somma facciale dei &iglietti( NON SAREBBE ;UESTA UNA TRU>>A 333 EccoB ;uesto 4 esattamente ci5 c&e accade tra lo Stato e la Banca Centrale =1 da una parte a&&iamo la moneta metallica coniata dallo Stato per la $uale non si inde%ita con nessuno( 4er; come sappiamo tale moneta copre solo il $C dell%intera massa monetaria( $1 dall%altra a&&iamo0 a) la moneta cartacea (&anconote) c!e viene emessa da BCE e Ban?italia (due Enti 'rivati) c!e di fatto ne rivendicano la propriet"( 4er tale motivo la prestano ( adde%itandola) allo 1tato con tanto di interesse c!e oggi * del H(ID (il cd 3'1)( +er ri'agare il De%ito con gli Interessi, lo Stato tassa i cittadini#

&) la moneta scritturale 'restata dal sistema %ancario (credito) ai cittadini ed alle imprese sotto forma di conto corrente (c/c)( A%%iamo visto c&e .ueste due monete co'rono insieme il DEC dell2intera massa monetaria e 'er .ueste lo Stato, le im'rese ed i 'rivati cittadini si inde%itano con le Banc&e Ordinarie# ATTRIBUTI ATTUALE MONETA 0certi"icato monetario1 NON E2 MISURA DEL -ALORE ,338)7'3) ?83, +O6.3, RISER-A DI -ALORE ME<<O DI SCAMBIO INSTABILE MISURA ANCFE IL +RO>ITTO 0USURA1 CAMBI -ARIABILI L2attuale moneta CREA DEBITO +UBBLICO E IN>LA<IONE

Non 4 misura del valore 'erc&8 com'rende anc&e il 'ro"itto 0usura1 E CREA IN>LA<IONE 0de're//amento del denaro1# TASSA NASCOSTA

E>>ETTI NE(ATI-I DELL2ATTUALE SISTEMA MONETARIO De%ito +u%%lico 0D+1GGGtru""a colossaleBBB Illegale BBB tasse ed im'osteGGGConseguen/a del D+ in"la/ione de"la/ioneGGGConseguen/a della monetaAde%ito 'overt: dei singoli e delle na/ioniGGGa causa di9>MI,BM, HTO disoccu'a/ione e 'recari//a/ione del lavoro crisi dell2economiaGGGdelocali//a/ione delle 'rodu/ioni %assa com'etitivit: dei nostri 'rodotti "allimenti di im'rese GGGCirio, +armalat, ecc 'rivati//a/ioni GGGsvendita dei 'atrimoni 'u%%lici usuraGGG"allimentiGG suicidi ridu/ione della li%ert: individuale ingiusti/ia socialeGGGmaggior divario tra ricc&i e 'overi Bilanci "alsi legali//ati delle %anc&e

criminalit: corru/ioneGGG le ma"ie sono sotto il controllo degli *Illuminati,, cio4 dei 'oteri "inan/iari servi/i sociali inadeguati e scarsi 0sanit:, scuole1 disservi/i 'u%%lici 0tras'orti, strade, ecc1 %urocra/ia ine""iciente decaden/a della ricerca scienti"ica malgoverno, malasanit:GGGingrassa le Multina/ionali "armaceutic&e 'ossedute dalle %anc&e con"litti sociali GGGtra 'overi 'er l2acca'arramento della moneta scarsa guerre e terrorismo@ GGGLe guerre sono una miniera d2oro 'er i %anc&ieri c&e "inan/iano entram%i i contendenti 0&anno anc&e "inan/iato Fitler1#

)l >MI la BM la BRI e il HTO sono emanazioni degli *Illuminati, cio* dei Banc&ieri( <enomeni come guerre, "ame nel mondo, 'overt:, malattie, 'olitica corrotta, inde%itamento, s"ruttamento insosteni%ile delle risorse umane e 'rimarie, in.uinamento e mancan/a di li%ert: di in"orma/ione sono direttamente riconduci%ili alle vigenti 'olitic&e monetarie# La moneta emessa dalle %anc&e non co're gli interessi 'er cui sia lo Stato c&e i 'rivati sono inde%itati all2in"inito 'er 'agare gli interessi sul de%ito inestingui%ile# NEL $I=I LA SOMMA +ER INTERESSI AMMONTA AD OLTRE EI MILIARDI DI EURO# DEBITO +UBBLICO (c!i * il 2reditore@) )l De%ito +u%%lico * la sommatoria di tutte le passivit" lorde consolidate delle amministrazioni pu&&lic!e cio* la somma di tutto il denaro c&e lo Stato 4 costretto a c&iedere in 'restito al mercato 'er co'rire il de%ito c&e lo Stato stesso &a accumulato nel tem'o nei con"ronti del sistema %ancario# IL +RO>ITTO )l 'ro"itto o nelle imprese odierne l7utile netto non 4 un costo di 'rodu/ione9 esso * un guadagno monetario in eccesso ris'etto al lavoro reale rappresentato dai costi di 'rodu/ione( 3ale guadagno in eccesso se reinvestito diventa esso stesso un costo di produzione e $uindi vera moneta( Se invece tale 'ro"itto viene s'eso 'er il consumo, esso * un potenziale generatore di inflazione eccedente alla moneta reale0 4 tale 'ro"itto $uindi in $uanto moneta non reale e non &asata sul lavoro c&e 4 da 'relevare dalla massa monetaria in circola/ione in caso di eccesso di moneta in"la/ionistico#

)n un sistema corretto %asato sulla vera Moneta il 'ro"itto 0usura1 * una "alla del sistema( Oggi il prezzo sta&ilito sul mercato contiene un +ro"itto( . dato c!e tale 4rofitto * in eccesso rispetto al costo del lavoro esso tipicamente viene inteso come Jretri%u/ione del ca'italeJ( .: la presenza del 4rofitto c!e distingue cio* un im'renditore ca'italista da un im'renditore lavoratore# L2Usura 4 condannata dalle religioni9 cristiana, e%raica e islamica -a logica del 'ro"itto ad ogni costo * una colossale distorsione della sana economia c!e !a spinto fra l%altro le societ" occidentali alla produzione di molti &eni superflui ed al consumismo forsennato di tali &eni( -a logica del profitto * conseguente alla distorsione della 'ura com'eti/ione in concorren/a &asata sulla scarsit" c!e genera usura( )n un sistema corretto caratterizzato dalla 2ompetizione pura il valore monetario dei &eni e dei servizi * sta&ilito dall%Utilit: c!e genera la legge dei costi di 'rodu/ione ossia dal reale lavoro contenuto in $uel dato prodotto o servizio( L7esisten/a di un +ro"itto deriva da una visione distorta del Ca'itale# IL NUO-O SISTEMA MONETARIO Tutti gli e""etti negativi economicoAsociali es'osti so'ra 'otre%%ero essere "acilmente e %revemente eliminati con una ria''ro'ria/ione della sovranit: monetaria da 'arte del +o'olo 0Stato1# E2 .uanto &a "atto la 'o'ola/ione dell2isola di (uernseK c&e dal =E=L non &a nessun de%ito 'u%%lico n8 conosce in"la/ione -a necessit: di un incentivo monetario ('ro"itto) affinc!= l:imprenditore svolga la propria attivit" d:impresa (nella 'rodu/ione di %eni e servi/i secondari ) * una dimostrazione della %assa coscien/a raggiunta dall:umanit"( )n un sistema 4'8O "are l7im'renditore 4 un servi/io 'u%%lico non un servizio privato( 'n%attivit" puramente noA'ro"it( 3uttavia c%* da osservare c!e ad un sistema puro ci si arriver" per gradi man mano c!e crescer" la coscienza della gente( 4erci; all%inizio sar" ammesso un certo profitto e lo 1tato in caso di necessit" avr" lo strumento della >iscalit: Monetaria attraverso la tassa/ione dell2utile netto delle imprese per tenere l%in"la/ione al valore nullo( LO STATO EMETTE DIRETTAMENTE LA MONETA (in nome e per conto dei 2ittadini) per finanziare0 =1 Le O'ere di +u%%lica Utilit: 0O+U1M $1 Le im'rese c!e producono 7eni/1ervizi c!e soddisfano i %isogni 'rimari9 alimenta/ione, vestiario, 'uli/ia del cor'o, alloggio, salute, istru/ioneM

N1 Il Reddito di Cittadinan/a cui !a diritto ogni essere umano della 2omunit" O1 Sti'endi del +u%%lico Im'iego +er le O+U e 'er i %eni servi/i relativi ai %isogni 'rimari, lo Stato non riconosce il +ro"itto, cio4 'aga le im'rese al 'uro costo di 'rodu/ione# Ci5 elimina l2in"la/ione 'oic&8 tali %eni e servi/i sono stati 'agati sulla %ase del loro e""ettivo e reale valore# USCITA DALL2EURO E RI+RISTINO DELLA LIRA 0di 'ro'riet: del +o'olo1 =# -a moneta metallica in -ire viene coniata ed emessa da un .nte autonomo dello 1tato 0Consiglio del +otere MonetarioAC+M1# Il cd ;uarto +otere# 2( -a moneta cartacea (&iglietti di 1tato) in -ire viene stampata ed emessa dallo 1tato tramite il 24+ (2onsiglio del 4otere +onetario) autonomo (eletto direttamente dal 4opolo) H( -a moneta emessa dallo 1tato serve per pagare le O+U ed i &eni e servizi primari prodotti dalle imprese (8d2) O# -e %anc&e commerciali possono prestare solo la moneta c!e possiedono (capitale proprio C depositi con scadenza di oltre 2 anni)( 2oeff( Riserva O%%ligatoria P =IIC Q# -a moneta elettronica esister" (sotto forma di c/c carte di credito ecc() ma dovr: sem're avere una co'ertura di moneta reale 0cartacea e metallica1 al =IIC# RISER-A OBBLI(ATORIA AL =IIC -e &anc!e ordinarie >O?8,66O ,?.8. una riserva o%%ligatoria del =IIC, e $uindi non potranno creare nessuna moneta in $uanto si limitere&&ero a far circolare $uella gi" esistente in cassa( )n $uesto caso $uindi non si potre&&e parlare di Signoraggio# E>>ETTI +OSITI-I DEL NUO-O SISTEMA MONETARIO RITORNO ALLA LIRA ma di 'ro'riet: del +o'olo ABOLI<IONE del De%ito +u%%lico@ ELIMINA<IONE della +O-ERTA2 tramite il Reddito di Cittadinan/a a%oli/ione di IM+OSTE e TASSE maggiore e.uit:, giusti/ia e solidariet: elimina/ione di in"la/ione de"la/ione# L2in"la/ione 4 una "orma di tassa/ione indiretta# a%%ondan/a 'er tutti "ine dei mono'oli "ine della svendita dei 'atrimoni 'u%%lici

'iena occu'a/ioneM "ine lavoro 'recario Rilancio dell2economia na/ionale e locale cessazione dell%incu%o del >isco esattore maggiore com'etitivit: delle nostre merci sui mercati internazionali perc!= sgravate del carico fiscale migliori servi/i sociali 0sanit:, tras'orti, scuole, ecc1 ridu/ione della criminalit: %urocra/ia 'i) leggera ed e""iciente rilancio della ricerca scienti"ica ad un livello degno dell2Italia elimina/ione delle leggi, fatte solo per tutelare gli interessi delle multinazionali (possedute dalle &anc!e) c!e impediscono0 1) la &iodiversit" rurale5 2) un%agricoltura ricca e variegata5 H) il diritto alla li&era e sana alimentazione (6O ai prodotti OG+)5 J) il riconoscimento del valore della nostra civilt" contadina5 I) lo svilu''o dell2economia locale(

IL CA+ITALE )l Ca'itale * "onte di 'rodu/ione ma non "attore di 'rodu/ione cosK come l%ac$ua c!e aziona un mulino 4 "onte di produzione e non "attore di produzione della farina 4er la produzione dei %eni e servi/i 'rimari nonc!= per finanziare le O'ere di +u%%lica Utilit: (O4') e per il Reddito di Cittadinan/a (8d2) il Ca'itale necessario viene emesso direttamente dallo 1tato e rappresenta il vero Ca'itale( )l 2apitale c!e serve per finanziare un%impresa per la produzione di &eni secondari e/o voluttuari lasciata alla li&era competizione pu; essere preso in prestito sia da intermediari (&anc!e) oppure ottenuto tramite l2ac.uisto di a/ioni da parte di privati cittadini come investimento dei propri risparmi( In tal caso 4 lecito includere nel costo di 'rodu/ione la remunera/ione del Ca'itale# COS2E2 IL SI(NORA((IO ogni moneta c&e si crea dal nulla &a il suo signoraggio SI(NORA((IO B differenza tra il valore nominale (facciale) della moneta ed il suo costo di produzione (0(0H euro per la moneta cartacea attuale 0(1I euro per le monete metallic!e e nullo per la moneta scritturale) o valore intrinseco ($uando la moneta * costituita da metalli preziosi G oro o argento)( )l pro&lema NON 4 il Signoraggio in $uanto tale# CREARE denaro DAL NULLA * corretto e per de"ini/ione * energeticamente neutrale poic!= non * manipolatorio( 6on viene ru&ata energia a nessuno(

)l pro&lema riguarda CFI EMETTE la moneta e $uindi a CFI S+ETTA il Signoraggio( 1i critica cio* la moralit" di una particolare forma di creazione di denaro dal nulla (ossia $uella gestita da privati) e non la creazione di denaro dal nulla in $uanto tale( 4oic!= la +oneta * di 'ro'riet: della Collettivit: deve essere lo Stato, in nome e 'er conto della Collettivit: ad emetterla e il relativo 1ignoraggio deve essere distri&uito a %ene"icio della Collettivit: 0RdC1 e delle im'rese c&e con il 'ro'rio lavoro 'roducono le O+U ed i %eni e servi/i 'rimari# REDDITO DI CITTADINAN<A Il Reddito di Cittadinan/a 0RdC1 serve a soddisfare i %isogni 'rimari di ogni essere umano0 alimenta/ione, vestiario, 'uli/ia del cor'o, alloggio, istru/ione, assisten/a sanitaria# )l 8eddito di 2ittadinanza * conseguenza del Dovere Morale da parte della comunit" della solidariet" verso tutti gli esseri umani e di garantire a ciascuno una vita dignitosa( 0@dacci oggi il nostro pane quotidiano..1 I due indici economici c&e caratteri//ano la salute di ogni sistema sociale sono la regolarit: dei consumi e la sta%ilit: dei 're//i# I consumi 'ossono essere regolari se la 'o'ola/ione dis'one sta%ilmente di entrate economic&e 0RdC1# I 're//i sono sta%ili se non c24 in"la/ione, cio4 se la sovranit: monetaria 4 dello Stato 0+o'olo1# COME >UN<IONA IL RdC ?iene erogato sotto forma di Titoli nominativi (%uoni) ad personam distinti per categoria di &isogni primari (alimentazione vestiario pulizia del corpo alloggio istruzione e sanit") ) &uoni consentono di ac$uistare &eni e servizi dalle aziende convenzionate c!e li convertono in moneta reale presso la 7anca del 4opolo E>>ETTI +OSITI-I del RdC ripresa dell%economia per effetto dell%aumento dei consumi primari eliminazione della povert" servizi sociali ottimi e garantiti (scuola e sanit") riduzione della criminalit" maggiore giustizia e solidariet" maggiore li&ert" nella scelta del lavoro eliminazione della precarizzazione del lavoro

2rescita sosteni&ile

CACCIATA DAL TEM+IO DEI CAMBIA-ALUTE Do'o .uanto es'osto, ca'iamo 'erc&8 (es) scacci5 i cam%iavalute dal Tem'io3 I +IU2 (RANDI E-ASORI >ISCALI 1)G6O8,GG)O 48)+,8)O 2on la creazione del denaro dal nulla le 7anc!e aumentano il proprio patrimonio a costo /ero e su tale patrimonio non pagano tasse perc!= fanno figurare c!e esso sia compensato dall%uscita del denaro cosK creato( +a siccome $uesto denaro * creato da loro a costo zero la compensazione * fasulla( >ove vanno a finire i ricavi delle vendite dei 3itoli +o&iliari c!e 7anLitalia riceve dallo 1tato @ . i ca'itali reali c!e rientrano alle 7anc!e ordinarie a fronte dei crediti erogati (moneta scritturale creata dal nulla)@ 6= le 7anc!e Ordinarie n= 7anLitalia riportano correttamente in &ilancio (tra i EricaviF del c/economico) i 'ro"itti del Signoraggio# Oltretutto con i %ilanci "alsi il sistema %ancario non 'aga un centesimo di tasse sugli immensi 'ro"itti del signoraggio# +erci5 il Sistema Bancario 4 il 'i) grande evasore "iscale# ) profitti da signoraggio prendono la via dei 'aradisi "iscali (isole cayman clearstream euroclear ecc) in "ondi occulti( CFI SONO I RES+ONSABILI3 1ono complici TUTTI i 'olitici 0da noi eletti1 c!e consentono $uesto sopruso a danno del popolo e a SUA INSA+UTA, c!e a parole * sovrano ma di fatto * sc!iavo( Ogni &anconota emessa produce signoraggio c!e va immediatamente ad ingrassare la 7anca 2entrale (72)( 4oi nel tempo tale &anca usufruisce degli interessi sul >4 una sorta di -ITALI<IO (c!e sare&&e pi# appropriato c!iamarlo +I<<O) ,ppena lo 1tato !a &isogno di nuove emissioni la 72 si intasca su&ito il nuovo signoraggio e vede aumentare il -ITALI<IOA+I<<O rappresentato dallo interesse sul >e&ito 4u&&lico inestingui&ile( ) &anc!ieri una volta avviato il gioco non !anno mai tentennato sulla possi&ilit" di perpetuarlo all:infinito corrompendo (e uccidendo) tutte $uelle persone c!e nel corso del tempo gli erano utili (o di ostacolo) a garantirgli il potere( /uindi a&&iamo da una parte un Governo disonesto e immorale c!e ru&a e spreca senza remore ricorrendo facilmente al >e&ito e dall:altra parte a&&iamo dei &anc!ieri spietati c!e prestano volentieri i loro soldi-vuoti soldi facili regalatigli dal meccanismo della stampa senza copertura dal nulla e $uindi senza valore( )n mezzo un popolo paradossalmente indifferente ai gioc!i di potere c!e si svolgono sulla sua pelle(

-a Corte Costitu/ionale e il +residente della Re'u%%lica devono assumersi le proprie responsa&ilit" in merito alla $uestione monetaria per non aver vigilato sul rispetto del diritto fondamentale della sovranit" popolare sulla moneta( >al tradimento della 2ostituzione sono derivati gravi guasti alla democrazia0 restrizione della li&ert" disuguaglianza e ingiustizia( -%attuale conflitto tra i poteri dello 1tato ne sono una conseguenza diretta(

!ttp0//MMM(ascensione(org/inde9e9(!tm/monetaNeNsignoraggioN1(!tm MMM(modum(info