Sei sulla pagina 1di 185

Nanna

oppure

Circa la vita interiore delle piante


da Gustav Theodor Fechner

Lipsia 1921 Editore di Leopold Voss Contenuto. Prefazione


Posiziono il compito II Attacca del generale compito III. La questione di nervi IV agioni teleologiche V. Carattere della piante VI. !orte delle piante e la sofferenza VII La questione della li"ert# VIII Crescita$ argani$ flessione$ torsione di piante I%. !ovimenti di stimolo di piante %. Argomenti teleologici contro %I. &sempi dalla teleologia della pianta mondo %II. Posizione dell'impianto per animali %III. (nit# e la centralizzazione degli impianti organismo %IV Per ulteriori informazioni sulla costituzione della pianta dell'anima %V. Confronti schemi %VI. Colori e profumi %VII. Curriculum %VIII. Alcuni pensieri a caso

Prefazione.
Confesso di aver effettuato alcune preoccupazioni per mantenere a""astanza sognante che appare$ che giace nelle tranquille aree naturali soggetti che tratter) folgends in un momento di discussione$ dove il grande voglia e tempo di risposta di ciascuno$ anche l'altrimenti tranquilla$ l'attenzione e l'interesse presi cos* prevalente e in relazione agli oggetti di tanta maggiore importanza per il completamento. +on mi chiedere$ allora$ che si comincia a sentire il mai,prima,ascoltato in silenzio la maggior sussurro tempo di fiori ora al suono del vento$ in grado di rovesciare le tri".ltest"e/urzelte credete$ garantire l'apprendimento in un momento in cui la voce umana pi- forte stenta per entrare in gioco o per far valere tale. 0uesto documento 1 anche stato un lungo tempo e trova pronto inattivo. Tuttavia$ una volta ho letto$ come una sorta di intorpidimento voci mor"ide vengono sentito tanto meglio$ il pi- forte al tempo stesso un tam"uro viene agitata. Lo shoc2 che ha s"alordito un orecchio attento$ risveglia il sonno. 3ra mi rendo conto che il tam"uro del tempo non si agita in favore delle voci tranquille dei fiori$ ma non potevo venire al posto "uono ascolto a queste voci4 Fino a quando il nostro orecchio 1 sordo$ per)$ o meglio quanto tempo 1 passato che ha fatto la mano intorpidita$ e non 1 ora per essere facilmente mescolato retro di queste voci perdute della prima giovinezza$ lo strano e nuovo nel rumore in suono o dissolvenza esso4 5*$ sono troppo audace$ se penso che sia possi"ile che l'inaudito$ gioco silenziosa che si snoder# qui$ sar# molti suonano come un accordo pre attaccato da un giovane fresco$ nella conoscenza deve uno giorno fiorir# come nel farlo dalla tom"a$ con i ruoli gi# udi"ili affondando i vecchi tempi4 A questo punto di vista$ con la quale ho cercato di incoraggiare me stesso$ 1 venuto il pensiero che$ dal momento che dopo il primo impulso di dispiacere 1 diventato lo spirito del tempo$ se non placato$ ma un po 'diminuita in suo potere$ e la durata del movimento stesso gi# qui e il "isogno di cam"iamento e di riposo punti ha causato un ritorno a interessi pi- tranquilli pu) apparire qua e l# accetta"ile. +on 1 certo nemmeno di quelli che ha affrontato la novit# nel mondo degli uomini duri$ anche una sola volta$ come un "reve periodo di tempo in cerca di un rifugio in un mondo diverso$ in sostanza$ che soddisfa tranquillamente accoccolato ai suoi piedi$ che spinge niente di tutto se stesso$ nessuno degli altri $ e parlare solo quanto lui vuole lasciare se stessi parlano4 In un mondo che voglio prendere il lettore e si vuole che le piccole creature si fanno avanti e fanno la loro interpretazione$ che dopo tutta la gente ha trovato i suoi rappresentanti$ tra cui questo V6l2lein la sua non 1 privo. 5olo quelli per i quali 1 "envenuto davvero "isogno di accettare l'invito. Forse troverete il titolo parola cercata di questo documento$ ma si trova in realt# solo. 7a quando ho voluto lo stesso vorzusetzen a "reve termine$ un nome proprio$ ho scelto un lungo periodo di tempo tra la flora e la hamadr8as. 0uel nome mi sem"rava "otanico$ questo antiquario po 'troppo rigida$ per fermare solo sulla vita degli al"eri. Finalmente Flora era sul titolo$ come in (hland mito di Thor 9pag. :;< = :>?@ il seguente passo che ho incontrato che mi sem"ra contenere cos* tanto aggraziata che

io non mi riesco$ ma herzusetzen del tutto$ soprattutto dal momento che sono cos* tanti contiene riferimento dettagliato il contenuto della nostra scrittura. A+anna$ Baldur 9dio della luce@$ la moglie$ il fiore$ il mondo del fiore$ in coincidenza il miglior tempo con Baldur dominazione luce !a prima parla del nome di suo padre +ep 9nepr@$ "ottone$ germoglio$. Figlia del pulsante fiore 1 il fiore ... In 5aro razzi amore di Baldur per +anna quando vede la sua "ellezza splendente nella vasca da "agno$ e la spogli)$ "agno +anna$ sentito da Baldur$ 1 quello della luce sviluppata$ frisch"etaute fioritura$ e la poesia di antichit# i fiori pi- delicati "rillano pensa mai diversa la rugiada .. "agnata Con la diminuzione della luce anche la piricca duftendste fiori vita volge al termine$ come il cadavere di Baldur 1 portato al rogo$ +anna scoppia con dolore$ questa espressione 1 diversa consuetudine per il cuore spezzato$ ma 1 particolarmente indicato per il fiore zer"l.tterte . 7alla dimora di Cel 9il mondo sotterraneo@$ dove +anna annoiato con Baldur$ invia il dee Frigg e regali Fulla$ la prima di un panno donna$ il secondo un anello d'oro. Frigg 1 la dea che presiede l'amore coniugale$ cos* lei ottiene il velo che si verifica altrove come un distintivo di casalinga. Fulla$ servo e confidente di Frigg$ i capelli svolazzanti vergine sia pienamente sviluppata Vergine sponsale$ cos* si addice l'anello di fidanzamento. veli e anello d'oro$ che +anna ancora fino invia dal mondo sotterraneo "uio di memoria$ . pro"a"ilmente sono altro che i fiori di fine estate Come occhi Thiassis e 3rvandils punta di offset sotto le stelle$ e da Friggs hausfr.ulichem dondolo una costellazione svedese Friggeroc2 prende il nome$ cos* come i nomi di fiori o piante degli dei sono state prese daD fronte di Baldur$ il casco di T8$ Thor . Capanna$ i capelli di 5if$ er"a di Frigg$ che ora pu) essere a corda Frigg e Fulla oro dito velo al gioco colorato di fiori selvatici norvegesi 1 famoso$ un "reve ma calda estate possono piraramente in a""ondanza e la diversit# fiorire ... , Come il cancello altre dee della "ella e fertile stagione$ Fre8a$ Idun$ 5if$ 1 un amico e accetta il loro lavoro$ quindi deve anche la morte di +anna$ le pi- "elle ornamenti della terra$ protetta da lui$ andare vicino$ e lui esprime il suo dispiacere di sfida da lui la nach/irft il nano lit i piedi verso il fuoco. acceso 9litr@$ il colore$ il ricco$ fusione fresco di inizio estate deve scendere$ quando Baldur e +anna in cenere A. Come 1 ora lo scopo di questo documento$ per lasciare che le piante in un 7io comune natura animata appaiono come una particolare azione questa animazione di nuovo partecipare e$ in particolare$ il loro traffico con il dio della luce Baldur di segni o pi- "revi e pi- facili da risolvere loro la propria anima e il loro traffico con la luce della mente interpretato$ , perchE altrimenti l'essenza cono tedesco ora$ di nuovo sel"st/Fchsig e$ oh$ proprio "ella vuole spogliare treccia d'epoca$ mi sem"rava il vecchio Galsche pagana dover flora molli del giovane tedesco dea +anna pro"a"ilmente . Ca gi# da tempo l'eH avuto il loro piede nella tom"a tutti gli er"ari$ e presto l'intero antico alieno sar# pro"a"ilmente passato nelle "are della storia di riposare. (n mondo di spirito nativo$ 7io avre""e mondo nuovo divino$ lasciarlo andare via dal terreno di casa e +anna dire con precedenza nel nuovo periodo. La possi"ilit# di una valida soluzione del nostro pro"lema supponendo forse pu) sem"rare molti$ ma che non sare""e un grande sforzo deve essere fatto per$ come 1 successo qui. In realt#$ devo ancora andare a metterlo$ se l'interesse di altri me 1

finora in grado di seguire quello stesso amore mi ha portato al punto. +el frattempo$ dal momento che 1 il fondamento di una visione seria era$ qui$ ora ancora cos* come il parere scientifico comune 1 totalmente contro di essa$ e l'articolo ha fatto varie pagine e siti regali$ aveva troppo "reve di un trattamento non soddisfa lo scopo. 5i potre""e presto trovare$ inoltre$ che la domanda con cui a""iamo a che fare qui$ non ha interesse in modo sporadico$ come sem"rere""e forse per la prima vista. 5e le piante sono animate o meno$ cam"ia tutta la visione della natura$ e si decide questa domanda molti altri. L'intero orizzonte di osservazione della natura si espande con la stessa affermazione$ e anche la via che conduce a portare ad aspetti luminosi$ che non si verificano nel metodo usuale. 5chleiden dice nella introduzione al suo lavoro sulla pianta 9p. ?@D ACo cercato di mostrare come la "otanica quasi tutte le pi- profonde discipline della filosofia e della scienza naturale legata strettamente e$ come quasi ogni fatto o pi- grande gruppo 1 in grado di fatti cos* "ene in "otanica come in tutti gli altri settori dell'attivit# umana il pi- grave e stimolare domande importanti e di condurre il popolo dal sensuale al dato soprannaturale insospetta"ile A. Pro"a"ilmente si crede che quando si guarda il lato materiale della vita vegetale tale significato si pu) orgoglio per la contemplazione del lato ideale quindi ci vorr# pi- tempo. !i permetto$ quindi$ di impiegare quelle parole solo con il cam"iamento nella mia scrittura che io$ invece di perseguire il superfluo che loro stessi punti di riferimento del nostro soggetto per la filosofia con affetto$ piuttosto cerca di incontrare solo grande richiamo questo con la massima moderazione sar#$ io credo$ infatti$ che la moderazione preferiscono guadagnare qui in questo rapporto. Poche parole qui circa i seguenti ingressi del li"roI Ci) che ha contri"uito a$ per allargare il campo di applicazione di questo documento$ 1 stato il desiderio di connettersi con una spiegazione delle ragioni della nostra visione di una esposizione delle circostanze di fatto che promettono sempre di essere rilevanti per la decisione della nostra domanda. Terreno comune 1 il punto di stato da cui questa compilation prova qui$ se dovesse essere altrimenti considerata valida solo contri"uire all'interesse che gi# altrimenti fare i fatti che incidono qui$ a moltiplicarsi$ ma anche a parte questo 1 pro"a"ile che la piccola collezione di loro$ come materiale per qualsiasi considerazione premurosa della vita vegetale a tutti$ molti non essere sgradita$ sono stati e non ho questo interesse$ senza superare il riferimento al nostro argomento$ ma dato materiale un po 'pi- ricco rispetto alla mera sufficienza richiesto per la stessa avre""e 9cf . soprattutto il$ J$ K$ sezione :: e :? < L@ da "otanici qualificati sono$ naturalmente$ invece di un aumento$ solo trovare un uso dei loro tesori qui potre""e essere$ ma qui solo a fare. Che cosa sar# l'ultimo successo di questo tipo di carattere4 !i &ntschlage tutte le illusioni poetiche$ credo$ quanto segueD (na giovane ragazza di mia conoscenza non ha tutti i punti di vista convincenti. 5i 1 ora pro"a"ilmente pro"lemi$ rendendo la migliore spiegazione del perchE per insegnare loro un convincente. Lei ascolta le ragioni o meno$ e dice semplicemente

scorsaD Aanche seA e resta del parere. Le ragioni possono essere "uone o cattive$ pro"a"ilmente direD A5e 1 troppoIA !a$ anche seI , Io non nutrivo qualche speranza che possa almeno essere il sentimento della ragazza di essere corrotto$ il quale$ come ora sono giovani ragazze che precede sempre l'intesa con lei$ cos* avrei certamente salvare tutti i guai. !a dovre""e essere in grado di farlo$ dopo tutti i motivi sare""ero suono eccellente. 5otto la giovane ragazza$ ma voglio dire ai giovani del tempo. d ?; Agosto :J;J.

Posiziono il compito.
Pur ammettendo sia onnipresente$ onnisciente e tutto governa 7io$ che sostiene la sua onnipresenza non solo in prossimit# o al di sopra della natura$ come naturalmente ama lui a prendere il punto di vista comune in contraddizione inspiega"ile con se stesso$ l'animazione di tutta la natura 1 presente proprio attraverso 7io gi# concesso$ in qualche modo$ e non c'1 niente al mondo escono da questa ispirazione$ nE pietra nE onda$ nE pianta. 3 dovre""e perdere circa 5pirito di 7io nella natura che mettere la nostra mente nel nostro corpo$ non solo come proprio come le nostre forze spirituali dominano le forze del nostro corpo4 Poi avre""e solo meno lo stesso 5ignore. +el frattempo$ se$ come se di gran lunga non tutti fare una Allgemein"eseelung natura divina ammette$ si vede ma non indiscriminatamente assor"ito le anime delle persone e animali in esso$ ma di fronte allo stesso agli altri con le anime individualit# indipendenti$ vede legata come sono dalla$ pi- alta unit# divina in generale$ ma anche la loro unit# su"ordinate alle altre unit# di anima rispetto allo stesso figlioM sollecita e sensazioni$ forse di pi-$ i pensieri e le volizioni$ hanno per se stessi$ in modo tale che$ anche se lo spirito onnisciente$ che vive e si muove e ha in tutto$ e in cui tutti viviamo$ ci muoviamo e siamo$ quindi conosce direttamente l'un l'altro$ ma solo che non lo sanno$ e questo stesso fatto rivelano il loro divorzio individuale. & si pu) ora chiedere se le piante zu2omme una partita$ sia che$ come individui com"inano animato per se stessi$ sentimenti o impulsi e pro"a"ilmente ancora di pi- per l'unit# stessa$ la conoscenza pi- immediatamente accessi"ile del 7io onnisciente$ ma inaccessi"ile alla conoscenza di ogni un altro soggetto$ a meno che mediando conclusioni. 5e cos* fosse$ allora le piante sare""ero con le persone e gli animali formano una opposizione comune contro le pietre$ l'acqua e gli al"eri d'aria e altri cosiddetti cose morte di conoscere da sE qualsiasi cosa su di te$ sento nessuna sensazione e la 9percepita@ spara un entit# socio in sE$ ma nel rispetto delle disposizioni solo in relazione anima divina di tutto quanto di agire come co,sponsor. !a pu) anche essere diverso. Forse l'anima divina agisce nelle piante come parti$ i mem"ri della natura generale solo come la nostra anima$ in alcuni singoli mem"ri del nostro corpo.5olo io$ lo spirito di tutto$ sentire tutto ci) che accade in esso$ nessuna delle mie mem"ra$ ma voraussetzlich sente "ene a te stesso. & cos* potre""e anche preso dalla propria anima le piante fuori questione$ se solo 7io avre""e saputo di ci) che accade in loro$ non loro stessi. Cos* la natura dovre""e almeno essere considerato per generale e divinamente

ispirato$ e la questione sare""e ancora a""astanza indeciso se le piante a pagare per se stessa come ispirato. 5olo quelli di animazione$ ma a""iamo sempre intendiamo quando chiediamo per l'anima centrale. +aturalmente$ la questione se le piante sono animati devono distinguersi pinettamente se$ come 1 il modo a"ituale di pensare del caso$ astratto dal un'animazione di tutta la natura$ o addirittura nega. Poi le creature animate in mezzo al resto della natura appaiono in tutte le isole$ proprio come nell'oceano generale senz'anima morto$ e la questione 1 ancora pi- determinati di primaD ci vogliono le piante per gli animali e le persone su questi notturno oceano sollevare la luce dell'anima o con la pietra e osso affondare la stessa4 Possiamo gi# vedere da queste considerazioni di volatili$ ma il tocco nostro soggetto cos* profondamente che la parit# minacciano di portarci molto lontano$ le discussioni preliminari sulla stessa. Le discussioni sulle condizioni generali di 7io e della natura$ anima e corpo sem"rano essere stati preceduti di gettare le "asi$ per quanto riguarda pi- specifica cosa individualit#$ coscienza di unit# psicologica e le sue varie fasi per capire fin dall'inizio per rendere necessarie. 5olo con questo compito sem"rere""e accuratamente preparato per attaccare. !a chi non 1 gi# stanco di discussioni simili$ e che avre""e preferito mantenere l'ultima /on4 In realt#$ quanto le cose profonde 1 stato detto finora in tali discussioni$ ma 1 molto meglio servito ad approfondire gli oggetti dello stesso al "uio da riordinare luce per sollevare. Prendendo ci) in considerazione$ avrei preferito una rinuncia a priori di tale profondit# e permettersi pi- pro"a"ile per cercare di ottenere fino ad esso$ si pu) solo andare fino a costruire da esso. 5i pu) anche pro"a"ilmente cogliere un fiore senza dover scavare alla radice$ e come il fiore$ 1 anche pro"a"ilmente di picche$ alza tardi dal profondo$ della durata di trapianto nel diritto del letto giardino. & cos*$ essere solo un tentativo di Beiseitlassung di Verfolgs che solo considerazioni maltrattate e tutti i lontani discussioni indietro,"order a tutti$ la seguente per di pi- diretto riferimento tecnico$ di essere poco controversia e la formulazione generale di punti facilmente accessi"ili$ rispondono alla domanda guadagnare tanto di una costituzione mentale simile degli animali e delle piante$ come unesrer potre""e anche essere pensato senza cercare di determinare anche tagliente e pu)$ in quanto do""iamo pensare anche gli animali sono simili a questo riguardo. 3sservazioni (n campo molto chiare non possono essere dove ci impegniamo a parlare della psiche di altri esseri di noi$ se non nella misura in cui si pu) richiedere a noi a""astanza analogo$ dal momento che 1 nulla per chiunque non sia la propria anima alle offerte presentare mostrare come 1 fro in un estere. & se il fatto viene a noi nel posto "uono in relazione agli animali che possono essere ad un livello superiore a quello che pro"a"ilmente credere a quello che giocano sul "asso per includere con$ quindi 1 un altro$ se un livello pi- "asso$ come ad esempio l'animale 5ensual di alzarsi per completare il tutto$ o utilizzato come "ase di una pielevata e questo viene solo al termine. 0uindi noi umiliarci dalla parte anteriore$ per essere in grado di vincere pi- di una

prova sufficiente ravvicinare le nozioni circa l'anima aree estere. +el frattempo$ un tentativo pu) essere di interesse$ ma portarla in un tale approccio per quanto possi"ile.

Generale II Attacco del compito.


7i solito negato ad una costituzione mentale simile di piante come le persone e gli animali$ semplicemente perchE uno dei primi in cui quest'ultimo non tiene l'organizzazione fisica e di espressioni di vita a""astanza simili. & in effetti$ l'analogia del fisico 1 l'unica cosa a nostra disposizione alla fine diverso dal proprio per comandamenti mentale$ in quanto 1 una peculiarit# di ogni anima$ non per se stessa pu) essere vista solo da personaggi esterni o fisica$ per la loro interpretazione sono in ultima analisi$ nient'altro che l'analogia con quello che a""iamo in allegato$ la nostra anima comandato. Anche le considerazioni filosofiche generali con cui si desidera cercare di affrontare questo tema sono$ ma devono sempre "asarsi su questa analogia$ perchE$ anche se uno a priori voluto incaricare un certo significato e la posizione nell'organismo mondo le piante che$ ma non del tutto fuori del loro potre""e includere visi"ile$ comportamento esteriore$ se sono appena riuniti questo significato$ che sono elementi richiesti nel corpo mondo. Chiudo$ ma di avere un'anima$ come me$ solo il fatto che si guarda simile come me$ si "eha"st esternamente simile$ parlare$ ecc$ di forma$ la costruzione$ il colore$ il movimento$ il suono$ i segni fisici pi- forti$ da quello che posso vedere immediatamente la tua anima4 5ono solo in tutto ci) che in esso$ involontariamente$ naturalmente$ ma 1 sempre qualcosa di Into Laid. Gli animali ci vedono per) gi# diversi dagli esseri umani$ ma si muovono$ nutrire$ procreare$ nE gridano in occasioni simili che ci piace fare$ ma non tutti$ tutto questo$ ma diverse cose di questo. 7i conseguenza$ noi li riconosciamo anche un'anima simileM trarre solo dalla ragione ma considerando le differenze che si verificano. !a nelle piante deduciamo su"ito tutta l'anima$ e se do""iamo farlo "ene$ questo dar# anche la legge pu) sta"ilire solo il fatto che essi sono costruiti per noi e gli animali sono analoghi a dissimile dissimile "eha"en. +aturalmente$ se questo 1 richiesto e deve richiedere analogia per trovare l'anima$ ma non possono richiedere in tutte le cose e illimitati. Altrimenti avrei ogni uomo che sem"ra e si comporta in modo diverso di quanto mi 1 stato autorizzato a prendere in considerazione inanimato. & 'solo diverso animato di me. Come a differenza di me 1 nella maggior parte dei pezzi della vite senza fine$ come si comporta in modo diverso$ ma penso anche che anche per animato per animato in modo diverso rispetto a me. 5ar# quindi dipendere dal fatto che le piante non possono mancare anche il carattere essenziale di ispirazione per noi e per gli animali che sono ancora in analogico in proposito4 !a quali sono questi caratteri essenziali4 Che il fattore decisivo che segner# la transizione dal regno animale al regno vegetale in una volta saltato da Beseeltsein a (n"eseeltsein o ci si pu) perdere in un altro4 Penso che ha reso conveniente e questo mai discusso a""astanza. Per quello che 1 stato messo in avanti in questo senso$ mi sem"ra di avere la mente di giustificare

vista una volta preconcetta come il loro diritto di esaminare un "el po 'di pi-. N possi"ile in genere circa l'impressione apparentemente decisivo delle apparenze$ che non pu) trovare l'anima nelle piante$ per)$ perchE lui pu) trovare nessuno. !a in tal modo il sole 1 andato lungo attorno alla Terra$ l'ispezione immediata insegnato cos*$ chi potre""e du"itare di ci) che tutti hanno visto$ ma ora 1 piuttosto la terra intorno al sole$ dopo un po 'per la sua posizione in determinati di cam"iare i pensieri. 3ra$ proprio come sare""e forse anche solo in attesa di cam"iare il nostro punto di vista mentale a percepire l'anima delle colture sulle loro posizioni interiori$ che ci sfugge al nostro esterno. !a nulla di pi- pesante in grado di sollevare le persone$ una volta a mettere tutto se stesso in un altro luogo$ e non solo se stessi$ ma ci) che questo posto merita di guardare anche l*. L# dove non trova se stesso$ crede niente da trovare. In ogni caso possiamo$ perchE nessuno chiede le prove a fondo il soullessness della pianta$ non ancora dimostrato di tenere accuratamente. +egli esperimenti$ tuttavia$ per rendere le nostre idee in modo convincente su questo$ avremo principalmente due cose sono diritto di avere il piacere di cui ovviamente dimentica completamente l'osservazione ordinaria$ in tal modo$ ma anche tutte le parzialit# rivelaD in primo luogo$ come il fatto che siamo di l'anima delle piante non percepiscono il minimo diritto$ ma non il minimo contro l'anima segue la stessa$ perchE a""astanza tanto poi sare""e come il mio follo/ contro mio fratello e di ogni altro essere$ l'anima stessa di essaD e in secondo luogo$ che$ se le piante come un aspetto molto diverso e "eha"en come esseri umani e gli animali$ anche gli esseri umani e gli animali sem"rano cos* diversi tra di loro e "eha"en 1 che non si pu) solo chiedere$ ma deve anche$ se questa differenza non si pu) andare oltre senza pregiudizio per l'animazione. & infatti$ in ordine$ su"ito ad esprimere il parere che il loro ragionamento 1 il compito dei seguenti$ a me sem"ra un esame pi- approfondito tutto ci) che si potre""e chiedere convenientemente essere essenziale per l'espressione dell'animazione per essere ancora presente nelle piante e negli animali e la differenza tra i due in costruzione e di vita fenomeni ma adatto solo al primo su una "en diversa$ il regno animale campo complementare di animazione di spostare$ ma non sul campo generale dell'animazione oltre. & se alcuni negano le anime delle piante$ perchE non sanno cosa fare con esso$ cos* la definirei$ perchE altrimenti un ampio divario vacanti nel "inario di rimanere naturale. N ancora solo superficialmente affrontare alcuni punti chiave$ la pianta a""astanza cos* "en organizzato$ e secondo un "el modo autonomo alcuni telone$ un modo in una certa idea$ organizzato come l'animale solo organizzati secondo un tipo molto diverso di tela $ non hai nemmeno il coraggio ancora$ la pianta nega la vita$ perchE si parla di lei adesso$ ma l'anima$ dal momento che sare""e cos* molto pi- vicino a questa "ase comune di vita a pensare a un altro piano di organizzazione "iologica$ anche un diverso piano della organizzazione anima appartenenza . 0ual 1 il termine ultimo della vita$ senza anima di significato4 5e piantiamo il marcio sem"ra morta$ perchE 1 proprio ci) che distingue la vita da esso4 N solo un altro modo di processo morti$ la loro crescita e la fioritura$ come loro marciume4 +on 1 il contrasto tra la vita e la pianta morta molto simile a quella tra gli animali vivi o morti4 !a l'importanza di questo contrasto deve essere cos* diversi come il cieloD il processo di impianto di

vivere un'anima complicazione vuoto rispetto alla stessa anima vuota marcire in cattivo stato$ il processo della vita animale in una sola volta un intreccio sentimentale sopra rovina vuoto. &ppure la complicazione nella costruzione e processi di animali e piante 1 a""astanza analogo. Anche le fondamenta di cellule si osserva a""astanza simile in entram"i insieme le celle in soli due gruppi diversi$ tese in ciascun fuso come ma anche in altri animali$ qualsiasi altra pianta sono differenti per sE$ e la modalit# di origine dell'intero edificio cellula da una singola cellula ancestrale da uno strano processo simile di moltiplicazione cellulare 1 molto simile in entram"i$ in modo che gli scienziati naturali non sanno che uno spermatozoo e un uovo sono solo due forme diverse della stessa cosa$ anche il modo di procreare 1 cos* simile in entram"i : @ che Linneo potre""e anche configurare l'intero sistema delle piante sulla analogia del loro rapporto sessuale$ anche un gioco di forze che sono stato deriso ogni calcolo secondo i principi della nostra fisica e della chimica possono essere ritrovati in due molto simili.
:@

Prof. 5chleiden me non Inizia spera troppo duro perchE di questa affermazione.

AIl materiale alimentare entra le piante viventi con forza in aria$ e la sua salita non si pu) confrontare con la suzione lenta e graduale dei fluidi nel tessuto vegetale morto. &sercita luce sia in aumento di succo ci"o che sulle quantit# dei vivente lascia acqua evaporata un'influenza significativa$ e dall'altro sem"ra essere gli stessi organi dopo la loro morte non ha agitoM vivo decompongono le foglie con l'aiuto della luce$ il gas di acido car"onico$ morto$ essi non cam"iano$ le trasformazioni chimiche che durante la vita. procedere nel tipo di tessuto vegetale sono molto diverse da quelle che vengono prodotte su piante morte da potenze esterne$ spesso questi ultimi sono quasi l'opposto del primo sviluppo in lunghezza e larghezza di orgasmo$ che precede la fecondazione$ e il risveglio. vita attiva nell'em"rione$ che cadde ugualmente nel seme$ sono altrettanti fenomeni che possono derivare da ogni singola causa puramente fisica$ e che noi$ vitale in parte l'analogia con il regno animale$ in parte insegnato direttamente guardando le piante$ solo eccita"ilit# pu) aspettare. A 97ecandolIe$ fisiologia vegetale 1 di :K@ !a 1 che ci) che 1 del tutto analogo ai fenomeni generali della struttura$ la vita e la tessitura$ in modo da essere molto unanalog nella pi- generale$ quello che possiamo vedere proprio da questa pi- generale della struttura$ la vita e la tessitura dei personaggi semplicemente$ perchE ci ricordiamo solo$ 1 per noi niente di pi- di quello esteriore a comandamenti di dedurre l'interno. AnzichE "asarsi su tale accordo generale nei punti essenziali$ ma ci atteniamo alle differenze$ in particolare$ e di parlare di anima della pianta verso il "asso$ perchE non saranno presenta anche tutti i dettagli della vita degli animali$ quello che solo potre""e giustificare la conclusione che la sua anima non tutti i dettagli l'anima animale presenta. Il generale ha per il Generale$ e garantire per il particolare individuo$ ma come si guarda la pianta ora$ vogliamo significare una differenza nella pi- generale della psiche della differenza di caratteri specifici della fisica$ decidere la stessa tra essere e non,essere. Che le anime possono essere organizzati in "ase alla diversa telo o in una variet# di forme$ le persone mostrano con tanti personaggi e diverse piante$ gli animali come

con differenti istinti. Cos* ricchi disegni a""ondanza "iologici$ cos* ricchi$ la ricchezza disegni dell'anima associatiD uno dipende dall'altro. 3ra$ la natura degli animali la possi"ilit# di diversi piani della struttura e la vita della corporeit# non ancora esaurito$ ma solo negli impianti di un intero nuovo regno ha aggiunto$ che la ragione pu) quindi accettare noi territori$ nelle transizioni questi immediatamente che con 5oul Plane la creazione di associato 1 rimasto in arretrato$ la possi"ilit# di tale dovre""e mai essere meno grande che in corporea$ dal momento che in caso contrario il campo delle formazioni mentali pro"a"ilmente pi- ricca della presa del materiale. Forse i fenomeni riluttanza di vita della pianta stessa$ per sua natura di una interpretazione psicologica4 !a perchE dovre""e essere le anime che potre""ero essere in esecuzione$ urlando$ e mangiare$ non danno anime fiore ancora$ l'odore$ il risucchio della corda sua sete sul nascere le spara stimolo a contatto con la luce continua a soddisfare un desiderio pi- alto4+on so fino a che punto il costruito e decorato figura minuta di pulito impianto dovre""e essere meno degno di un'anima$ non so ancora che cosa l'esecuzione e urlando dovre""e essere prima della fioritura e la fragranza per un franchising dovre""e essere portatori di una attivit# mentale e la sensazione ad amare$ come la forma informe di un verme sporco4 Fa un lom"rico ci soul come ti scordar di me4 Ci sem"ra essere scuro scavare sotto terra per rivelare pidi impulso li"era e sensazione quando sua aspirazione &mpor sulla terra nel regno serena di luce$ il suo ordine inquieta$ e vista u"4 !a vane le piante sono nuovi per noi insieme$ organizzato$ arredato$ "en tenuto. Proprio dove si vede l'istituzione fatta per guadagnare qualcosa di nuovo nel regno dell'anima$ e una pi- attenta sta"ilimento$ a""iamo questa istituzione sono al tempo stesso nulla di pi- a "uttare via un intero la met# perchE non assomiglia all'altra. 3ra che le piante sono come innumerevoli case vuote. La natura aveva pro"a"ilmente a""astanza materiale per costruire queste case$ ma lo spirito non a""astanza per lo a"itano. 7opo che tutte le anime degli animali murate le loro case$ hanno saputo con la loro a""ondanza di pietre della parete cellulare di non iniziare qualcosa$ e il resto in nach.ffendem passatempi legati alle piante vuote in tutto il mondo. !a piuttosto voglio dire se avevano idee a""astanza per rendere le forme vegetali$ avevano anche idee$ di anime sufficiente a metterli in queste cifre$ perchE ultima 1 pro"a"ilmente appeso dall'altra. Forse tu dici$ uovo$ se l'anima 7io tocco 1 diffusa in tutta la natura$ che vista 1 stato messo in primo piano di sopra di sE$ quindi s* le piante non sono pertanto anima vuota che non hanno un'anima propria. Lo 5pirito soffia generali attraverso di loro allora. !a di quanto vertrFge con tale assor"imento nel Allgemein"eseelung che ogni pianta 1 pronta per sE minimi dettagli e messo nella forma sonderliche$ come dovre""e essere anche qualcosa di molto speciale in te$ attraverso di te$ per lei$ 1 successoD che la loro forma e le modalit# essere determinato individualmente e stacca dal mondo esterno$ e un tale peso 1 posto su di essa per sempre rinnovare e ripetere$ tuttavia$ in caso contrario le forme rotonde e le modalit# di flusso in questo mondo al di fuori indifferente e andare. &sprimo non si verifica nella pianta del deliquescente mare onda$ la schiena e hergestoOenen$ qualsiasi forma e qualsiasi rapporto di pietra di accoppiamento verso molto simile l'animale su cui possiamo percepire alcun altro segno della sua Loshe"ung dal fondo della Allgemein"eseelung4 Certo$ lo 5pirito

onnipresente sta soffiando attraverso le piante$ ma proprio come tutte le altre creature$ che non sono quindi la loro autonomia individuale contanti. 0uesto 1 il pi- "ello della vita di 7io$ tessere in singole creature. Le piante possono penetrare solo 5pirito di 7io in generale$ non ha una vita come una roccia e onda$ e deru"a 7io stesso parte della sua attivit# pi- vivaci. +on a"itano i nostri spiriti la pi- forte e la pi- "ella fra le pi- individuali creazioni4 5olo che lui non incita cosa le divine spirito$ consapevole di sE$ spiriti di auto,senzienti per produrre. 0uesto 7io 1 Allah. 7opo tutto$ mi chiedoD se si d# sia l'espressione di una com"inazione ideale come diversit# individuale legata fenomeni vitali concisi nella pianta si presenta come nella animali$ cos'altro avete "isogno di vedere anche questo segno ed espressione di un'anima individuale vivente$ ma una volta l* non si pu) vedere l'anima stessa4 5i 1 parlato di essa$ ma chiaroIForse la pianta non pu) infatti dare pi- carattere$ ma 1 sempre e solo possi"ile dare di pi-4 5eguito potre""ero non essere tutti i possi"ili$ per quanto essi sono essenziali4 Come molti non si dovr# attendere per il semplice fatto di "ase di ispirazione fin dall'inizio$ dal momento che tutto deve servire per esprimere particolari modalit# speciali di animazione. Io credo che la quercia potre""e facilmente tutti gli argomenti che potremmo trasformare da punti di particolato contro la sua anima contro la nostra tornare indietro. Come li"ero spinge filiali in tutte le direzioni$ dalla nascita alla foglia per foglia e ornata con nuovo$ nato da loro. Ci fermiamo solo gioielli fuori e do""iamo lasciare il nostro corpo$ in quanto 1 nuovo.5i pu) anche pensare che questo 1 proprio come pu) fare di anima. Corriamo li"ero in natura in giro$ non si comportano pi- su altre cose rispetto a noi$ ma parla il vaga"ondaggio irregolare di una piuma in aria piper la loro Beseeltsein come il lavoro costante di un essere da un punto di vista fisso$ il lavoro degli altri pi- che l'opera stessa4 !a se sappiamo che non avremmo anima vuota alla deriva su come la lanugine$ come facciamo a sapere questo4 !a solo perchE siamo quegli esseri stessi. & se non sappiamo della pianta che si sentono la loro unit# per spingere te stesso$ perchE non lo conosciamo4 La risposta 1 ancora altrettanto vicinoD perchE non a""iamo questa pianta stessa. Per lo stesso motivo$ ma anche la pianta potre""e essere priva di significato per il nostro viavai nel mondo e mantenere l'anima vuota rispetto alla primavera. Anche se$ avevano ragione e l'osservazione$ potre""e nostre azioni a finalit# specifiche$ il nostro andare notevolmente in "ase a determinate regole$ potre""e scoprire che non 1 cos* pura casualit# delle unit# esterne dipendeva da come gli atti del primavera.!a questo porta a smettere cos* a""iamo vinto$ per non spingere la pianta di esprimere determinati scopi$ secondo certe regole che sono indipendenti dagli effetti casuali4 !a sar# molto pi- incline a trasformare il loro comportamento in "ase a determinate regole contro di lei Beseeltsein. Lasciamo questo$ per ora$ sono sicuro che pi- tardi 9VII@. +on 1 forse il discorso pi- comune del mondo$ che 1 l'anima che il corpo stesso a costruire come un residente4 !a nulla d# una migliore esempio di questo che solo il discorso si crescere pianta$ che possiamo solo diventa visi"ile dall'esterno dei piani di costruzione da costruire dentro l'essenza naturalmente$ come questo non 1 diverso per la costruzione di esseri umani e animali. (n esempio migliore$ che sono$ per)$ anche come un essere umano e animale in sE$ l'anima il corpo accumula solo nel "uio

segreto e si verifica solo con i quasi finito di costruire la luce$ perchE crediamo anche che eseguono completamente la costruzione solo nel incoscienza "uio. Ben diversa 1 la pianta. Lei non porta nulla di fronteggiare$ sta appena cominciando a costruire su"ito dopo 1 venuto alla luce che crea continua mezzo$ anche a seguito di tutte le vita che cam"ia gli stimoli$ anche il pi- alto$ quello che vuole$ da fiore. !a perchE dovremmo dare la vita della pianta non vuole confrontare una vita em"rionale$ come fanno alcuni. Piuttosto$ ovviamente$ questa 1 stata l'intenzione della natura$ ci dovre""ero essere le anime che hanno vissuto la loro vita pi- nella creazione e progettazione del proprio corpo$ e altri che si terr# pi- nel lavoro al di fuori la loro vita$ un aspetto del complemento della loro vita attraverso l'altro$ di 9VIII@ dar# luogo ad ulteriori considerazioni a noi pi- tardi$ quindi rompo qui. !i sem"ra che non do""iamo essere solo pi- saggio nella nostra valutazione dello stato delle piante in natura che i selvaggi del +ord America$ che distinguono a distinguere invece di genere maschile$ femminile e neutro nella lingua$ animate e inanimate oggetti$ ma ora al la natura occupato di animali e al"eri$ si aspettano di inanimato er"e e pietre. Come ridicolo dire che siamo molto pi- intelligenti di quanto i selvaggi ci sem"rano per impostare la linea di demarcazione tra gli al"eri e le er"e della vita$ solo perchE gli al"eri pi- grandi e pi- lunga vita che conducono le er"e. Come ridicolo$ uno spirito dir#$ che 1 ancora leggermente superiore rispetto ai modi della "ase indoeuropea per impostare il limite della vagina ispirato uno tra gli animali e le piante$ semplicemente perchE le piante altrimenti noto come l'anima entrano loro animali. I "am"ini vogliono quando sono piccoli$ di solito non consentono un'oca si applicano per un uccello. L'oca vola e non canta cos*. 0uello che sono diversi da quelli per "am"ini piccoli$ quando le piante non vogliamo applicare agli esseri animati$ perchE non parlano e camminano. Gli agricoltori vedere i fantasmi di notte$ nonostante qualsiasi sono l* perchE hanno sentito sin dall'infanzia di spiriti in giro di notte$ ci sono diverse da quelle degli agricoltori$ se non vogliamo che i fantasmi di giorno$ che siamo nella carne$ come visto perchE a""iamo sentito fin dall'infanzia$ non sare""ero l*. In realt#$ 1 la stessa superstizione$ ma nella direzione opposta$ vogliono vedere i fantasmi di notte$ non ci sono$ e fantasmi di giorno non vuole vedere lo spettacolo in persona. (n filosofo che vuole dimostrare a noi che le piante non hanno un'anima$ sar# certamente mai essere difficile. 7al momento che la maggior parte dei sistemi filosofici sono cresciuti anche a causa del presupposto che le piante non hanno un'anima$ 1 ovviamente anche la pi- ricicla"ile pu) concludere. !a si sa che$ per quanto i filosofi come per dare l'impressione che tutto a priori per dimostrare di avere in alto se stessi questo punto di vista$ la prova solo aumentando salendo dal "asso pu) entrare. !a essi sono determinati a 7a/n of gi- molto di pi- delle opinioni generali prevalenti da quando 1 arrivata al vertice$ piace ancora di confessarsi$ e il rispetto delle opinioni filosofiche sul punto in questione$ quindi$ non provare pi- rispetto alla semplice applicazione le vedute comuni circa che cosa sto parlando lo stesso. +aturalmente$ che mai nessun sistema per se stessa per essere convincente$

deve richiedere la mancanza di Pflanzen"eseelung deve trovare motivi di nuovo nella sua relazione$ ma ci) che 1 indicato pi- di recente con tutti questi motivi$ quando si pu) impostare un contesto diverso$ la cogenza della sua mano per le sue chiamate per l'animazione delle piante e quindi di nuovo a trovare motivi di "ianco. Infine$ si chieder# che a livello di sistema per altre ragioni cogenti. Che ora 1 nostro$ che 1 in grado di vivere per sopravvivere$ facendo un mondo di anime vive$ render# pi- "elli dei sistemi opposti$ che hanno sepolto tutto questo impero anima nella notte$ dovre""e accendersi fin dall'inizio$ e quando la "ellezza non 1 l'arma del corso $ in modo che prevalgano le verit# comuni$ lo fa la materia al legame tra verit# e "ellezza nei quartieri con la pi- alta a quelle con le quali il generale vittorioso. 7'ora in avanti$ i disegni filosofici riscossa per sistemi esteri qui$ anche un po 'di peso pu) avere per noi. (n esempio pu) essere sufficiente per dare un esemplare di tali o"iezioni e di fare$ per quanto si pu) fare una "reve$ perchE non vogliamo che il nostro Vors.tze essere infedele al fine di evitare discussioni filosofiche piuttosto che perderci in esso. Il filosofo 1$ per esempio$ sulla "ase di considerazioni antecedenti una sorta di diagramma su come forza vitale$ l'anima$ lo spirito si comportano tra di loro$ che due 0uest'ultimo mantiene stretto al divorzio$ come succede nella vita. 5em"ra che a lui questo rapporto dal punto di un certo livello di indagine$ e richiedendo una rappresentazione delle diverse fasi della reale natura$ viene dal mondo pianta stessa ad uno spirito e l'anima ad essere palcoscenico vuoto. (omo come picco rappresenta la totalit# di tutti i livelli inferiori$ e comprende un pi- alto di partenza. Ca di conseguenza sulla forza vitale e l'anima nE lo spirito o ragione. L'animale$ un gradino pi- in "asso deve essere contenuto con la forza vitale e l'anima$ la pianta$ anche un gradino pi- in "asso$ con la sola forza della vita$ il cristallo manca poi anche la forza della vita ed 1 veramente morto$ semplicemente ceduto al processo meccanico. Lo schema 1 chiaro e "ello e prende molto "uona$ anche se non ho quindi dire che 1 tutti i filosofi$ ognuno pu) avere il proprio$ ma tutti uguali$ si tratta tutti alla stessa cosa$ il naturale nessuno osservato di tutti$ e un esempio 1 "uono come gli altri. Aderiamo al dato$ credo$ che lo schema di una forza di vita inanimata stessa 1 emersa solo dal requisito di piante inanimati e in caso contrario non ha radici nel mondo reale$ in modo da poter desiderare nulla da dimostrare a sua accettazione indietro per flora inanimati. 5ei questo presupposto$ per cui si perde niente$ si vince solo perchE l'anima$ dove in precedenza nessuno aveva. Le piante non sono pi- su"ordinati come esseri senz'anima animali puroD ma la prossima rango come un diverso tipo esseri dotati di anima$ o su"ordinati solo alla natura dell'animazione$ in cui ci sono ancora modi$ infatti$ non si esauriscono nel regno animale$ come di pi- per mostrare$ lo schema sar# diverso da quanto sopra$ e se a""iamo impostato questo livello solo dopo che$ pu) escludere "uono come sopra. !a 1 ora consentito anche la possi"ilit# di un altro regime non fanno tuttavia ritenere immediatamente per "ene$ senza verificare se il comportamento reale delle piante$ che corrisponde anche alla$ soprattutto perchE credo che da un rigoroso schema di un passo puro , Arrivo e superorder mai si pu) parlare qui. La comodit#$ nitidezza e pulizia$ che 1 nello schema sopra si dimostra contro la sua precisione$ per la natura ogni giorno e ogni ora fa i suoi ricercatori

evidenti che la loro convenienza$ la nitidezza e la pulizia 1 diverso da quello dei suoi inserti. Anche se forse si tratta solo di alcuni filosofi che concedono le piante pifacilmente l'anima$ ma poi$ naturalmente$ soltanto prendendo l'anima di tutto ci) che lei fa per l'anima. +on c'1 niente di pi- comune di ferro di legno in filosofia. 0uando parlo parte di anima$ l'anima individuale della pianta mia$ ho esplicitamente capisco non 1 un'idea o unit# ideale in mezzo a loro$ che io vedo nella diversit# della loro struttura e della vita$ anche se io sono questo potre""e puntare alla auto,sensing e che aspirano all'unit# della loro essenza dell'anima e di mostoM ma mi chiedo questo a quello. (n anima mi porter# di per sE non 1 semplicemente un riflesso gettato in un altro$ sia esso di carne e la ricchezza di sensazioni vivide e impulsi.+on 1 quello che ho di lei$ ma quello che non ho di lei$ lo fa per l'anima. L'idea di ci) che un altro pu) cercare o trovare in me$ mi vuole davvero se stessa non 1 sufficiente$ come la mia anima. Cos* che cosa aiuta la pianta$ se qualcuno ha ancora voglia di vedere come idea dell'unit# tanto nella loro costruzione e fenomeni della vita e poi dire$ in quanto ha l'anima$ quando hanno un sapore che per nessuno dei due$ nE sentire$ nE poteva sentirne l'odore. +on voglio dire che con l'anima della pianta$ come alcuni pensano con lei$ mi sem"ra che non gentile con lei. !a non 1 cos*$ come se quello che ci aspettiamo per la vita dell'anima nelle piante c'1$ ma solo potentia come esprimere se stessi$ latente$ sempre dormendo. 5ensazione e desiderio di dormire$ non solo la sensazione e il desiderio$ e l'anima se la nostra anima pu) chiamare nell'anima sonno ancora perchE portano ancora le condizioni di risveglio sentimento e il desiderio in sE$ non sare""e mai indicati qualora mai prima avre""e un tale risveglio. 5crivo$ dunque$ l'anima centrale$ posso infatti ammettere che questa anima pu) addormentarsi "uono come il nostro$ ma non 1 che hanno sempre dormire$ allora mi sem"ra comunque ingiusto voler parlare di anima della pianta$ come se io voleva parlare dell'anima di un cadavere$ 1 stato nella sensazione$ ma almeno una volta sveglio. +el frattempo$ non solo la filosofia$ i comuni Viste contattare all'unanimit# contro di noi$ e questo accordo sem"ra la prima vista di un peso molto maggiore deve per noi come credere che la ricerca filosofica cui radice a""iamo nemmeno parzialmente orientati sE nel comune se""ene l'influenza del tutto 1 certamente una reciproca. Chi di noi trovano a pensare in un'anima di piante$ e li ha rilasciati qui tale$ si guarder# pi- come un test molto inattivo. adice ora ci sono non certo intellettualmente avanzato di questo accordo si "asa$ una sensazione che tutti ugualmente si impone da sE$ 1 piuttosto$ e del "ene$ non si sa come 1 venuto a lui. !a anche questo sem"ra indicare che 1 venuto dalla natura stessa$ che nel profondo della natura della cosa stessa si trova ragioni per le persone sono cos* involontariamente e le sue opinioni in generale sono stati,spingendo. !olti$ si pu) dire$ e da diverse parti a precisare ci) che noi riassumiamo inconsciamente$ senza chiarire a noi affrontare in dettaglio. !a il pi- certo di poter contare su una visione che ha giocato nel nulla preconcetti nel pream"olo. N necessario scorrere da una fonte maggiore di errore umano da cui proviene$ e se del caso in cui$ qui il detto 1 valido$ che la voce del popolo 1 la voce di 7io. +on ci sem"rano la fede nella nostra anima dereinstige continuazione quindi

solo il pi- certo che egli non 1 stato solo la mediazione necessaria di ragionamenti fallaci attraverso di genere per diffondere anche tra il pi- crudele di tutti gli uomini4 Cos* sicuro$ noi crediamo che la nostra anima vivr# un giorno$ quindi sicuramente do""iamo anche credere che l'anima delle piante non vivono ora.PoichE sia convinzione 1 uguale tipo quasi,naturale 0uesto approccio ha un sacco di luce$ e giusti confini$ naturalmente anche il loro diritto$ ma si deve esercitare cautela in esso$ altrimenti un sacco di falsa credenza potre""e voler giustificare un risultato. (no ha "isogno solo di !os1 e dei profeti$ di leggere Gio""e ei 5almi$ troviamo che gli antichi e"rei che ancora considera come strumenti privilegiati della rivelazione di 7io$ per molti secoli$ cos* come poca fede in una vita futura della propria anima$ come siamo ora in una vita mentale delle pianteM loro era tutto della morte$ e chi li da una vita dopo la morte$ una risurrezione avre""ero voluto parlare$ sare""e stato curato per ancora pi- stupido di lui che ora parla della vita dell'anima delle piante . 3ra questo 1 stato anche la voce di 7io$ finchE era la voce del popolo4 !a 1 l'anima poi risorta dalla tom"a di 5heol con loro$ una fede tr6stlicherer 1 evoluto ed 1 diventato la voce del popolo$ e questo noi tenere la voce di 7io. Cos* anche l'anima della pianta$ che 1 ancora nella tom"a$ secondo la nostra fede in un futuro fede risurrezione$ un giorno$ e questa convinzione pu) diventare anche la voce del popolo$ e la convinzione generale che esso 1 radicato$ considerata come la voce di 7io. +aturalmente$ anche che avre""e dovuto cam"iare tante cose in connessione$ ma ho anche la speranza e la fiducia$ per niente di meno allegro del nostro presente$ contro tutta l'anima nella natura cieco e sordo$ e quindi se stessa vista senz'anima della natura. L'avvertimento di non mettere troppo peso sulla decisione del nostro accordo sul soullessness degli impianti appare cos* convincente quando ci rendiamo conto che ci) che 1 in questa norma nazionale rispetto a noi$ ma non 1 affatto universale. !olti milioni di ind- e di altre persone prime davvero mantenere le piante per ispirazione$ perchE vengono da una visione molto diversa della natura. 3ra possiamo davvero rispetto a tutto ci) che 1 al di l# del naturale$ 1 molto pi- intelligente di ind- e quelle altre persone scortesi$ se non lo 1$ 1 invertita rispetto a quella che rientra nella gamma di vita naturale$ vuole solo una questione essere. 5a2ontala dice nel cele"re drammaD A!i sento l'amore di una sorella di questa piantaA$ quindi ci vuole letteralmente congedo di una pianta. +ell'antico li"ro della legge del !enu ?@ $ che 1 ancora oggi gode di una autorit# su tutti umani in India per trovare le posizioni come segueD 5ezione I$ ;K L 9P. ::@ AGli animali e le piante$ circondati da multiforme Tene"re$ a causa di precedenti atti hanno la consapevolezza interiore e di provare piacere e dolore.A 5ezione IV$ P? 9P. :?;@ A3gni capofamiglia deve essere qualcosa nella giustizia ed equit#$ senza danneggiare la sua famiglia$ per tutto senziente$ animale e vegetale, come$ mantenere on,esseri.A
?@

Codice ind- o regolamenti per la spiegazione di Cullucas !enu$ la trad

&ngl. da Qones$ da questo in tedesco da Cuettner. Geimar nel :<K<.

5ezione V.$ ;R 9P. :SJ@ Apiante er"a$ animali$ al"eri di grandi dimensioni$ anfi"i e uccelli$ che a causa della vittima sono stati distrutti$ arrivano nel prossimo mondiale di nascite su"limi.A 5ezione %I$ :;P 9P. ;?R@ A5e qualcuno una volta unvors.tzlicher modo gli al"eri da frutto$ un sacco di piante er"acee$ a correre piante o che si sviluppano dopo essere stato tagliato indietro$ ammesso che erano in fiore$ quando 1 danneggiato$ rotto$ egli deve cento detti di predizioni Beda A. :;>th A5e qualcuno volontariamente e pelle gi- inutilmente specie di er"a$ che sono ange"auet$ o che crescono su se stessi nella foresta$ egli deve servire una mucca su un giorno e prendere solo il latte.A :;S L ACon queste penitenze la razza umana pu) riconciliare il peccato di creature senzienti aggiunto vorsetzlichen unvorsetzlichen o danni.A P@
P@

nel %I. +o. :;P e non. :;> sanzioni fisse sono tra un certo numero di altri$ che sono fissati per l'uccisione di animali. Vale a dire :;; si riferisce alla uccisione di insetti che vivono in cereali$ frutta e fiori.

In !einers$ storia delle religioni 9I5 ?:>@$ ho letto il seguente passaggioD ALa Talapoinen in 5iam allungare il comandamento$ solo che non fa male e uccidere sia le piante e le sementi oi semi di piante e animali che persone$ perchE credono che ogni cosa vivente$ 1 stato ispirato anche distruggere voiI. un al"ero e spezzare il ramo di un al"ero poco quanto essi mutilano una persona.$ non si mangia frutta acer"a$ in modo da non distruggere i semi degli stessi$ tanto meno essi stessi nuclei a questa astinenza rigorosa$ non sem"ra a loro illegalmente$ quello di godere di ci) che la vita aveva perduto senza colpa loro$ e anche la carne degli animali. A 97a Lou"1re$ 7escript. 7u o8aume de 5iam. Amsterd. :<RRi L p J:@ Lo faccio solo di tanto in tanto ricordare le hamadr8ads gli anziani$ se hanno una credenza in animazione effettivo di al"eri non vogliono pi- dire in tempi successivi$ ma potre""e sicuramente venire solo da una tale condizione. La gente rude 1 davvero niente ispirata alla natura. Gli &gizi adoravano anche le pianteD Ahaec 0ui"us nascuntur in Cortis numiA$ dice Giovenale 95at. %V.@. Carus ha quindi s"agliato dire 9Ps8che. ::P p.@D A+E nel nostro nE in qualsiasi altra lingua 1 mai stato il discorso dell'anima della pianta.A Anche tra noi moderni per inciso$ non manca del tutto di esempi di tale che credono in un 'anima delle piante. Percival detiene gli attivi delle piante$ le loro radici prelevati dal luogo dove

trovano il ci"o pi- appropriato$ le loro foglie e gam"o di estendere fino alla luce$ per un atto di volont#$ che non pu) essere pensato senza sensazione. 9Transact. 5oc. !anchest di.@ F& 5mith ritiene inoltre che la sensazione di impianti e ci) 1 la conseguenza di un certo grado di felicit# non si pu) negare che essi svolgono su un movimento di stimolo$ come ad esempio nelle foglie e stami. 95mith$ Introd. Alla "otanica. ? ed >@ Bonnet$ Vroli2$ F . Ced/ig e Lud/ig inoltre tendono ad andare ad aggiudicare la sensazione piante. !artius imposta le piante non solo dell'anima$ ma anche una immortalit# stessa. 9!artiusD. .. Immortalit# delle piante$ un tipoM discorsi 5toccarda :JPJ@ , Lo so questo script in dettaglio. Come il nostro essere in grado$ dopo tanti e cos* forti voci che parlano delle persone per mantenere la nostra voce negativa nE infalli"ile4 !a ora viene da aggiungere che a""iamo anche punire questi voto negativo da qualsiasi altra voce positiva dentro di noi menzogne$ da una voce molto pi- di voce naturale pu) essere visto come quelle$ intendo la voce della poesia e di una mente pensosa . !entre noi neghiamo l'anima della pianta$ do""iamo comunque continuamente nella poesia come nella vita$ le immagini delle piante come se fossero state ispirate$ sentirsi a proprio agio affrontato con la loro vita. +oi certamente non credere con la comprensione di esso$ ma nonostante questo$ molte incredulit# manifesti in noi spontaneamente$ ai sensi di questa convinzione$ e sare""e pro"a"ilmente fare di pise non sempre pensato che fosse ancora un errore. &d ora io dico$ questo 1 piuttosto la natura delle idee instillate dalla nostra rompe continuamente nuove strade ancora. Per davvero qualcosa Anerzogenes queste idee$ a causa di un approccio alla Anerzogenes natura che il modo originale e immediato di concepire$ pro"a"ilmente molto remota 1$ ma non sono cresciuti fuori di tale auto$ in quanto rappresenter# l'o"iezione$ dal momento che altrimenti avre""ero dovuto distinguersi ancora di pisicuramente che con noi a persone che sono ancora pi- vicino allo stato di natura$ ma ora 1 viceversa. Tanto infatti 1 quella di ammettere che aveva molto pi- facile perdere l'anima della pianta che gli animali dagli occhi nella rimozione da questo stato di natura$ perchE l'analogia di questi ultimi con noi rimane molto pi- diretto e pivicino$ ma questo sta favorendo solo non critici per il modo in cui ora la nostra sensazione 1 in questa materia. L'impressione di soullessness$ le piante sem"rano farci cos* all'improvviso$ piuttosto agitata almeno quanto dal modo in cui qui$ come a""iamo imparato a guardare a loro come quello che realmente guardano$ e proprio questo modo di meditazione spirituale$ prendiamo loro quello che noi dovremmo dare loro che$ a causa dello spirito sare""e quello di trovare lo spirito$ anche dove l'occhio non lo vede. Infatti$ come possiamo stupirci se non a""iamo pensato di pensare ad un anima della pianta$ come a""iamo dei giovani delle piante hanno sentir parlare come potre""e essere dello stesso spirito della questione. +oi non condanniamo le piante in modo diverso alla morte che i maomettani$ cristiani all'inferno. Ci) che 1 vero per i genitori$ gli insegnanti$ nella moschea$ in tutte le strade come una conclusione

scontata$ come dovre""e "eifallen la mente giovane musulmano un du""io4 &gli vede la condanna Giaours scritto sul viso. Cos* a""iamo le piante del soullessness. aff nella storia naturale 9p. :?@ Co letto la stessa della definizione della piantaD Auna pianta 1 una pianta che cresce dalla terra e vite$ ma non ha alcuna sensazione e non pu) spostarsi da un luogo all'altro.A & ti insegna il "am"ino non 1 cos* in parole esplicite$ ma si comportano in modo che pro"a"ilmente vede la differenza si fanno tra piante e animali$ in termini di animazione. Invece$ potrai anche dire la madre alla figliaD Guarda$ il mio "am"ino$ il fiore 1 inoltre lieta della sua vita$ che 7io gli ha dato$ come te$ solo in modo diverso$ tutti i fiori hanno un'anima$ anche se non cos* intelligente come il persone$ ma molto "ella$ e non hai fiori in mera lascivia lacrima. Anche se una ghirlanda o qualcuno di portare un mazzo di fiori$ si pu) fare$ perchE gli animali hanno un'anima troppo$ ma 7io 1 ancora destinata a essere mangiati dagli esseri umani$ cos* lui ha i fiori anche determinati a dare la vita per per adornare la vita umana in modo che$ ognuno deve compiere il suo destino. , Cai lasciato l'insegnante dice ai ragazzi a scuolaD La quota di esseri animati per lo pi-$ in due classi$ quelle che sono radicate nella terra$ le piante$ e quelli che sono in grado di ignorare muoversi$ questi sono i esseri umani e animali. Le piante ci sono infatti dissimile rispetto agli animali$ ma man mano che crescono$ ma vivono come questo sorgono e passano in natura il pi- 1 fatto al fine della sua manutenzione e la riproduzione$ come per gli animali$ e anche da questi e quelle altre ragioni$ do""iamo considerarli altrettanto "ene come gli animali animati. !a le persone non credevano in ogni momento$ consultare$ voi ragazzi$ in questo senso siamo molto pi- di prima. , Potrai anche tra quelle in cui il "am"ino cresce fino a essere l'anima della pianta appena messo cos* poco in discussione come l'anima degli animali$ ed 1 il figlio mai venuto in mente la questione se le piante potre""ero anche essere inanimatoM s*$ perchE anche in materia di noi non pensano di tali animali dissimili. Il nome da solo 1 sufficiente ora per dimostrare l'anima animale. Che cosa mai si 1 verificato al popolo come un "am"ino$ non ti pensare come adulti quando le piante crescono$ Bloom$ continuer# a puzzare come l'infanzia. Allora una volta che la persona. Cos* uno si s"aglia$ per). a""iamo derivato il nostro presente locale e incredulit# nella ispirazione degli impianti a causa di agenti naturali$ in quanto si pu) ricavare dalla adeguatamente senza una "uona ragione$ e lui 1 venuto a noi$ non ci piace$ si s"aglia$ se si pu) trovare giustificazione in tal modo. Pro"a"ilmente qualche ladro viene nella notte e ci deru"a di ci) che dovremmo avere a "uon mercato$ e non 1 quindi nel giusto. & vediamo solo pi- vicino$ pu) anche pro"a"ilmente trovare il "uco ancora$ attraverso il quale 1 entrato. In primo luogo$ ci sono$ come ho detto$ le influenze di istruzione$ che do""iamo a coloro incredulit#$ ma rimane la questione di ci) che lo ha introdotto in questo voi stessi4 Il mio parere 1 da ricercarsi nella parte "assa della schiena disteso a terra del nostro approccio attuale delle piante$ che l'uomo sta andando oltre lo stato iniziale della natura$ dove si teneva ancora dopo una analogia sconfinata tutta la natura che agisce di divina ispirazione e vive su se stesso sulla o"iettivo giusto 1 andato e ora attrae limiti troppo angusti per l'analogia. 7ove tutta la natura 1 considerata come

divinamente ispirati$ in quanto 1 molto pi- facile riconoscere le singole anime come finzioni speciali di ispirazione generale$ come$ dove$ 1 risorto$ come da noi$ lo spirito divino che anima dalla natura su di loro$ e senza vita che si 1 lasciato alle spalle. 7a quando ha preso le anime delle piante$ e se non a""iamo fatto sentire la nostra anima$ e non di noi fino alla scimmia e la scimmia al filo verme di somiglianze$ troppo chiaramente fortsp6nne avremmo la nostra anima e gli animali$ nonchE negare come le piante.PerchE il nostro principio attuale 1 riconosciuto in tutto il meno possi"ile dello spirito nella natura. 5cienza$ arte$ religione$ educazione dei giovani hanno prima penetrato con questo approccio alla natura$ imparare tutte le sfere della fede e della conoscenza del coinvolgimento pi- profondo. Cam"iare$ il cam"iamento 1 un mondo. !a do""iamo ricordare che la conoscenza pi- sviluppata$ solo la coscienza$ spesso tornando allo stato$ con lo sviluppo della conoscenza 1 iniziato$ siamo del nostro attuale approccio alla natura non 1 permesso di attaccare troppo peso$ ma che sono un tale avanzato appaiono. Forse 1 per questo 1 solo il punto di reindirizzare pivicino proprio cos*. 0uando l'uomo finalmente imparare a vedere che 7io$ nonostante la sua altezza e la dignit#$ in grado di entrare nella natura$ da cui non aveva nemmeno sciolto per le persone scortesi$ senza con ci) a noi esterni unione visi"ile e dettagli dello stesso di essere al lavoro e pertanto estinti senza le individualit# del suo essere in essa$ cos* anche l'anima,sostanza all/.rts comuni singoli disegni da lei Borne fuori facilmente trovare riconoscimento. !a su tali prospettive$ non possiamo ora essere "asato$ ma piuttosto deve impegnarsi solo per aprire porte e finestre per esso$ e una tale piccola finestra dovremmo scriviamo$ aprendo la prospettiva in un giardino in fiore dell'anima. Le considerazioni precedenti 1 che mi permetta di mettere quasi pi- peso sui fattori che possono risintonizzare il senso deformato dell'uomo come la posizione delle piante in natura$ piuttosto che motivi intellettualmente sviluppati sono cio1$ come contro l'anima della pianta vista orientato$ do""iamo com"attere$ anche "asata su sentimenti piuttosto che motivi di intelletto chiaro sviluppati sono. 0uest'ultimo$ per)$ non sono autorizzati a entschlagen noi$ e soprattutto considerando gli altri motivi non possono entschlagen non dare loro il peso apparente$ quello che vincono$ ma solo in quanto suggerisce la convinzione preconcetta gi# circa il loro peso. 3ra tutti questi motivi$ io sono contro la peggiore prima scelta$ ma la ragione$ forse la pi- pro"a"ile pesare al massimo. &gli vuole che noi altrimenti$ sono sempre in un modo che a""iamo voluto il pi- semplice possi"ile per mantenere come un ostacolo in mezzo. Alcuni filosofi sono davvero facile volare su di essoM pi- difficile alcuni naturalisti che si recano in natura$ non sono a"ituati a volare su di esso. &cco una raccolta delle seguenti sezioni ancora da fare o"iezioniD :@ Le piante non hanno nervi 9III@. ?@ +on hanno alcun movimento volontario gratuito 9VII@. P@ !ancano di un organo centrale$ e in generale qualsiasi cosa che richiedere""e l'espressione di una unit# di anima,lin2ing 9%III@.

;@ Li vedi spietatamente calpestati$ falciato$ tagliare$ e generalmente indifesa e allo interferenza distruttiva di qualsiasi tipo. !a io sono riluttante a credere la nostra sensazione che questo potre""e essere il destino di esseri senzienti 9VI@. >@ Lei sem"ra cos* completamente apposta adempimento per le persone e la fauna selvatica calcolati uno di un altro servizio mondiale a condizione$ che 1 possi"ile cercare nemmeno propria anima e di auto scopo nella loro 9%. %I@. S@ 5e gi# dare agli animali vegetali come unico personaggio am"iguo dell'anima$ non nella pianta attuale pi- dell'anima pu) essere discorso 9%II@. <@ Pu) essere per uno dei diversi animali$ ma l'anima inferiore come assolutamente zul.nglichen idee punto d'appoggio 9%IV@. Gli aspetti principali$ che mostra il completamento di queste o"iezioni si trova riassunta "revemente in finale,curriculum.

III. Il pro lema del ner!o.


Innega"ile che$ al momento della scoperta$ solo i filamenti di proteine come$ chiamati nervi delle piante$ la difficolt# di concedere loro anima$ apparire""e molto diminuite per molti.3ra ho collegato$ naturalmente$ che i nervi sono necessari per l'anima$ se""ene in alcuni casi$ solo il fatto che le piante non fanno prerequisito senz'anima$ ma non 1 questo ragionamento circolare solo che entra in gioco qui$ anzi principalmente seguente osservazioneD 5e distruggi che$ composito noto realizzate con le migliori fi"re nervose del cervello di un essere umano o animale$ con la presente anche distrutto tutte le condizioni esterne e fenomeni della loro vita mentale$ allo stesso modo si possono cancellare dalla frammentazione o distruzione del nervo specifico partite le attivit# di sensazioni speciali. !a dare agli animali nessun segno di anima e di sentire pi- di te stesso$ dopo aver distrutto i loro nervi$ per cui le piante possono essere a priori non hanno anima e sentimento$ perchE non hanno i nervi fin dall'inizio. Il nervo dichiara dimostra solo che$ almeno nella nostra vita terrena di questo mondo$ condizioni essenziali per Beseeltsein o strumenti sono ci) che l'anima ha "isogno di esprimersi in "ase ai termini di questo mondo. +ulla pu) sem"rare convincente di questa conclusione$ e nulla pu) essere untriftiger. Gli ho siedo la seguente rispostaD 0uando scarico lacrima di un pianoforte$ un violino$ un liuto$ tutte le stringhe o distruggerlo$ come si 1 fatto con i suoni di questi strumenti$ mi piace martellare$ "usso come voglioD ha creato rumore incontrollato $ un suono vero e proprio$ anche una sequenza melodica o armonica o com"inazione di suoni pu) essere assolutamente pi- produrre$ allo stesso modo pu) essere annullato da strappare delle stringhe speciali il patrimonio di toni particolari$ quindi ovviamente le stringhe sono condizioni essenziali per la produzione dei suoni$ sono per cos* dire$ il nervo di tali strumenti. & da questo momento piuttosto come segue come prima che il flauto$ piffero$ organo fin dall'inizio dei suoni in particolare la com"inazione melodica e armonica di toni$ non sono in grado$ perchE non hanno un

stringhe priori. Il confronto 1 info a""astanza appropriato di distanza che ci ha creato qui un mezzo per oggettivamente sensazioni$ confronta con mezzo per produrre sensazioni soggettive$ con forse alcuni possono esigere il rispetto fin dall'inizio. Il violino 1 un altro$ le stesse sensazioni del corpo attraverso il loro gioco. Il corpo 1 una sorta di violino$ le corde si sente il gioco interiore della propria. !a adesso$ quando vedo che il flauto$ ma in realt#$ nonostante il mio "el circuito$ i suoni sono$ oggettivamente sensazioni generate$ non avere le stringhe$ quindi non so perchE non l'impianto dovre""e essere in grado di generare sentimenti soggettivi$ senza dover nervoso . Gli animali potre""ero anche essere solo degli strumenti a corda$ flauti strumenti vegetali di sensazione. Poi$ naturalmente$ anche avre""e dovuto fornire sia le sensazioni differiscono cos* soggettivo come le sensazioni che archi e fiati producono$ difficile da definire$ ma potre""e ancora eguagliare in unit# sia forte e altrettanto melodica o armonica pu) essere legata a sensazioni psicologiche. +on 1 chiaro$ infatti$ perchE la natura dovre""e meno essere mezzi diversi a loro disposizione per portare a sensazioni di auto,percepita spiccano come la nostra arte di fare offerte$ produrre di altre sensazioni percepite$ poichE altrimenti la natura nel suo mezzo 1 pi- ricco e pi- vario di quanto si $ altrimenti si vede lo stesso scopo carattere generale per la pi- grande variet# di mezzi per raggiungere i diversi principi ama. +egli esseri umani$ quadrupedi$ uccelli strumenti respiratorie costituiscono interiormente gli animali "ranchie un al"ero di girare,verso l'esterno$ ci allontaniamo proseguendo le gam"e$ altre creature a piedi attraverso contrazioni del corpo via come le sanguisughe$ le altre "o"ine sono continuato da movimenti di "attuta$ quanti animali infusione$ ecc$ che 1 tutto fatto da principi totalmente differenti. Lo scopo ideale di ottenere dai cam"iamenti locali$ quello che serve per la vita$ ma ovunque la n.mliche. 7ovre""e davvero la natura stare ancora pi- rigido per fare organizzazione spirituale di organizzazione "iologica significa di "ande nervose solo4 Al contrario$ perchE mi sem"rano pi- poveri e pi- indifesi del solito in questo caso$ mi aspetto che ci saranno$ oltre agli animali$ dove hanno realizzato il piano di organizzazione mentale con l'aiuto di nervi$ un altro settore in cui in altrimenti fatto. Che cosa 1 per sempre nella materia "ianca dell'uovo dei nervi cos* meravigliosi$ li vettori o intermediari di attivit# mentale adatte fatti solo4 Penso che la fi"ra della pianta$ una volta che hai le fi"re richiede altrettanto "en si adatta$ ed egli sar# pi- che sufficiente$ ma solo per la disposizione delle piante$ e la proteina per gli animali. Tutto ci) che sar# considerato nel suo contesto. Il sole non 1 nE nervoso nE di proteine pu) essere fi"rosa$ "rucere""e tutto$ forse c'1 chi di platino. Forse non c'1 nemmeno l*$ perchE i nervi sono certamente solo semplicemente un mezzo per organizzare in determinate sensazioni conneHion in modo particolare$ che pu) essere rappresentato da altri mezzi altrove. (n suono grezzo si d# il caso pianoforte senza corde$ 1 cos* ogni corpo a tutti in contropiede$ cos* come ogni orso movimento nel mondo forse qualcosa di mentale in sE$ e ora 1 solo sulle condizioni di aggiungere questo a significare che questo contri"uto non solo nella nascente vita divina in

generale$ ma anche una creatura di "eneficio a venire. 5econdo i termini di questo dovremo chiedere soprattutto$ ma non 1 a priori impro"a"ile che solo nervo dovre""e essere per adattarsi$ in modo che anche la forma del filetto 1 essenziale per farlo. N proprio vero che il mondo intero 1 un vettore$ l'espressione dello 5pirito 7ivino$ ci sar# davvero "isogno di chiedere dove i nervi di 7io$ cominciato$ e vediamo che$ ma alcuni del corpo mondo lontano senza cavi lunghi tra loro di un auto, sistema sono collegate dalla luce e gravit#$ saremo in grado di direttamente sopra gli altri incorporato nelle cellule delle piante pi- cos* un lavoro coerente$ come si deve chiamare come espressione del lavoro di un anima$ la fiducia$ dal momento che i personaggi attraverso l'intero edificio rispetto le forze che agiscono ricchi s*$ ci sono evidenti anche in tutta la progettazione dell'edificio alla luce. 5i pu) chiedere l'analogia precedente verso l'altro lato$ lo stesso senso sono con lei$ e che potre""e essere utile$ ma di farlo in alcuni casi. 3ra siamo qui analogie tanto in una volta respinti$ e che da soli non possiamo anche dimostrare nulla$ pu) essere$ ma una confutazione confutarla$ e spiegare il modo in cui questo articolo sare""e di tenere$ in varie forme. Le fiamme delle nostre lampade e luci ardenti per mezzo di stoppini di fili ritorti. Le nostre fiamme anche l'anima. Il sole$ una fiamma a gas "rucia senza stoppino. 0uindi pro"a"ilmente sar# in grado di dare fiamme gemelle che "ruciano senza stoppini da thread. Luci e lampade con stoppini hanno certamente la loro convenienzaD sono facili da trasportare l* all/.rts$ fiamme gas non$ ma perchE "ruciano meno "rillante$ e non hanno nemmeno girare "enefici4 Cos* gli animali sono portatili$ gli impianti fissi lampade anima. PerchE il mondo si accende solo con lampade portatili4 3gni stanza grande 1 ancora pi- illuminata fissato come luci portatili$ ma il mondo 1 la pi- grande sala. & in verit#$ possiamo confrontare con le fiamme in realt# a""astanza anime$ perchE senza di loro il mondo sare""e completamente "uio. & 'solo nuovamente il confronto del soggettivo con l'o"iettivo$ come negli strumenti di suono. 0uanti soldi &siste un modo per installare e mantenere una luce o"iettiva$ e ora vogliamo la natura della li"ert# di fissare la luce dell'anima soggettiva e mantenere$ limitare a""astanza vicino al centro degli stoppini nervose4 Il ragno cattura la sua preda per mezzo di una rete di sottili$ lunghe discussioni$ senza il potere di fare qualsiasi cosa per la cattura. Allo stesso modo$ con la nostra anima. 5olo con una rete di fi"re nervose sottili 1 in grado di catturare sentimenti udito ci) influisce questi fili dal mondo esterno. !a perchE tutti i ragni tale rete per catturare le loro prede4 In nessun modo$ ci sono quelli che prendono direttamente da un agguato. Cos*$ le piante potre""ero sapere di prendere i loro sentimenti senza sistema nervoso direttamente. 5e non vediamo il ragno nel suo "uco$ e vediamo alcun potere$ intendiamo ovviamente$ pro"a"ilmente$ era solo un "uco e non un ragno l*. !a la rete non 1 il ragno$ ma il ragno rende la rete o anche rende pro"a"ilmente nessun potere e pu) quindi essere ancora un ragno. 0uando qualcuno si siede in macchina e unit#$ avete solo "isogno di tagliare i fili$ che i cavalli sono attaccati alla macchina$ cos* la macchina si ferma$ i cavalli correre$

ma chiss# dove.!a 1 quindi un controllo sensi"ile dei cavalli che vedo il dominio del corpo da un'anima qui$ semplicemente per mezzo di lunghi filamenti possi"ili4 5olo in quanto sar# necessario$ come il manu"rio siede in una confezione separata come la nostra mente$ ovviamente$ solo cos* dire$ nella scatola cervello. !a si lascia il manu"rio per sedersi sul cavallo stesso$ richiede solo una "reve e poco accattivante redini$ anche se 1 a""astanza impostato sul cavallo con le ginocchia$ la frusta e la lingua$ che non richiede alcuna redini. Cos* le piante potre""ero ora essere creature dell'anima dove il pilota seduto direttamente sul Glieder"aue del corpo controllato da lui$ come lui solo da fili di una parte separata lavora per noi. Come analogie potre""e ancora portare a moltiI & perchE dovre""ero$ in quanto sono attratti dalla propriet# manutenzione generale di uno stoc2 di natura$ devono cedere il passo alla pi- limitata aspetti analogia$ dopo che vi siete persi l'anima nelle piante$ perchE sei nervoso$ un agente speciale dell 'anima$ che manca in loro4 , !a 1 ancora possi"ile ottenere queste analogie da una osservazione molto pi- diretto di aiutare. 5i vede che la respirazione$ succhi di corsa$ il meta"olismo$ l'alimentazione degli animali con l'aiuto di nervi$ chiamato gangli$ nervi$ vonstatten andare$ nelle piante$ non vi 1 nessuna di tali nervi$ ma andare respirazione$ succhi di corsa$ il meta"olismo$ l'alimentazione ancora "uono vonstatten come negli animali$ cos* 1$ come hai detto$ tutta la vita della pianta 1 da poco.!a la pianta pu) respirare senza nervi e nutrire se stessi$ perchE non si sente "ene4 5em"ra proprio qui$ nel pi- chiaro$ in modo inconfuta"ile che la pianta si trova in molti altri mezzi$ che 1 posto con gli animali in nervo,efficacia. Le piante vanno$ per)$ tranne i nervi gangliari$ e anche i nervi del cervello e del midollo 9Cere"rospinalnerven@ da$ e solo per le attivit# di queste solito si tiene legata l'attivit# dell'anima$ ma va nella pianta senza nervi gangliari qualcosa di visi"ile prima$ quello che con i nervi gangliari negli animali va avanti$ perchE non dovre""e qualcosa di invisi"ile pu) andare davanti a loro senza Cere"rospinalnerven che solo quelli negli animali va avanti4 L'avvicinamento manteniamo il sistema nervoso provoca solitamente proficuo$ contenitore e la testa di qualsiasi multa impondera"ile forza materiale del su"strato o un agente di essere$ che per cos* dire 1 l'anello di congiunzione tra l'anima e il corpo grossolano$ che gli impulsi dell'anima per mezzo di te stesso forterstrec2en per il corpo e la sensazioni dal zurFc2erstrec2en corpo. +on voglio difendere questa idea qui nE rifiutare$ ma vogliamo applicarla$ non 1 un motivo di im"arazzo per riscoprire il gioco solo come ad un agente senza nervi delle piante. Inizialmente non sapevamo come la pianta fa$ con la sua relativamente semplice maizena Cell Bloc2$ zuccheri$ tannini$ acidi vari$ alcaloidi$ profumi$ coloranti$ tossine$ grassi$ resine$ ecc$ ecc per la produzione di muco da materiali inorganiciM ogni pianta produce qualcosa di diverso con un altro edificio$ ma senza che si possa in qualche modo comprendere come la diversa disposizione delle cellule$ le fi"re$ i tu"i possono causare questo$ una prova certa che qui solo un po 'di pi- che le fi"re$ le cellule$ i tu"i in modo efficace sono. Pi- ora che si trova veramente almeno$ nella sua agente impondera"ile$ perchE parla del fatto che$ con tale 1 gi# in fenomeni chimici ordinari che vanno oltre l'organismo vonstatten nei giochiM elettricit# 1 generata in parte$ agisce la parte

prodotto nel processo chimico schiena$ e non avr# difficolt# piuttosto essere il pigrande chiamata$ anche nei fenomeni chimici insoliti in tali presupposti piante in giochi$ 9o il gioco@ solo come dell'agente 9o gioco @$ che domina i fenomeni chimici ordinari possono essere diversi$ come entram"i i fenomeni stessi sono diversi. !a 1 motivo di ritenere che la generazione di gas nervino$ che la natura pu) essere$ relative agli animali con il fatto che precede processi chimici$ e che alimenta indietro$ in modo che la struttura e la disposizione del sistema nervoso e per la distri"uzione diffusione degli stessi sem"ra importante. Cos* le condizioni di produzione e il gioco di un tale agente fine che potre""e servire l'anima come termine intermedio$ si desidera una tale domanda$ si trova nel corpo centrale$ proprio come nel corpo animaleM stesse solo le condizioni di una diffusione controllata o distri"uzione come il richiede un lavoro minore un'anima poteva con il sistema nervoso sem"rano mancare. !a dal momento che non conosciamo per nulla ci) che rende i nervi si adatta agente nervino$ il potenziale per condurre isolato$ s*$ anche ora sem"ra difficile da spiegare a noi$ a spirale e altre fi"re della pianta pu) essere molto capace$ un simile agente di condurre isolato$ se 1 quello che pensiamo 1 ancora molto discuti"ile$ come nella linea dovre""e richiedere animali in un senso simile. Fondamentalmente$ l'intera ipotesi di un agente impondera"ile nel nervo 1 solo una ipotesi$ che possiamo certamente connettersi con una certa pro"a"ilit# di fenomeni$ ma non ha alcun interesse qui$ essere "asato su$ ma solo a dimostrare che se uno sar# "asato sulla pianta$ cos*$ le condizioni per un ordinato gioco di questo agente$ come si potre""e pensare sia necessario l'anima come gli animali$ ma vogliono sostituire quella di una qualsiasi delle altre forze per la partita di tale agente volont# sempre essere trasmesso su una visualizzazione analogica. Invece qui per gettare alcuni assunti di "ase di ci) che noi non sappiamo nulla$ sare""e certamente migliore di trarre conclusioni dai successi che chiaramente in mente. Vediamo successi molto minori nelle piante. I succhi di correre in una certa direzione$ il fiore di sale in "ase a determinate regole sopra la pianta$ le foglie si siedono dopo una certa regola nella misura$ alcune righe delle celle riempiono l'ordine con loro$ altri con quei materialiM$ considerano in molti colorato fiore foglia tutta disegni regolari$ che mostrano che i succhi colorati prendono certi percorsi$ oi colori dei processi di specializzarsi in un modo molto specifico. Tutto questo parla in ogni caso di un gioco ordinato di forze$ come queste forze e il loro sostegno caldo come vogliono$ e la pianta 1 in animale nonM anche seguito ogni pianta un ordine diverso rispetto agli altri$ come ogni animale con l'altro sistema nervoso$ Tuttavia$ la pianta non ne ha affatto. 0uindi$ piuttosto che mancanza di ordine di prevalente nelle forze vegetali$ come possono essere chiamati a chiudere per l'assenza del nervo$ deve dedurre converso$ l'esistenza del ordine su ordinazione condizioni di queste forze$ e non viene quindi fatta sfida che si sa questo$ ma ancora non l'avvicina. 5olo una prova della nostra ignoranza$ non la loro assenza pu) vederlo. +on voglio portare in sosta che ancora presa in alcuni animali umili$ soprattutto i polipi$ che si depositano sensazione e movimento volontario$ nessuno decenza$ ma

ancora non hanno i nervi possono essere scoperti. Indiscuti"ilmente si potre""e rispondereD si scoprir#$ ancora una volta$ sono pi- che "ene$ trasparente$ isolato$ in quanto sare""e fino ad ora 1 riuscito.Pu) essere vero. +on ho nE interesse$ nE motivo di du"itarne. Le stesse circostanze scusa quindi anche presso l'impianto aperto$ ma sono "en lungi dall'essere in grado di usarlo$ ma non la sua necessit#$ la vista che solo per mezzo di sensazioni nervo 1 possi"ile dipende essenzialmente solo un'ipotesi ar"itraria o la conclusione s"agliataD perchE nervi gli animali sono necessari per sensazione$ sono ovunque necessario. Cosa si pu) fare per)$ quando mi oppongo verso l'altra estremit#$ perchE le piante non hanno i nervi per la sensazione$ devono essere qualcos'altro. (na conclusione vale tanto quanto l'altro$ che nessuno 1 un "ene per se stessi$ dipende da come lo si pu) sostenere ulteriormente. 5i potre""e pensare$ e davvero$ soprattutto frFherhin molta attenzione a rendere le fi"re a spirale 9vasi spirali@ di piante con i rappresentanti dei nervi. 32en dice nella sua Filosofia della natura II$ pag ::? a titolo definitivoD ALe fi"re a spirale sono per le piante quali sono i nervi di un animale pu) essere chiamato giustamente piante nervi$ e sono lieto di essere in grado di metterli in questa legge .. &ssi richiedono il movimento e l'eccitazione dei processi "iologici A$ ecc -. parte mia$ non credo che in natura molto diversa$ quindi$ come dovre""e in seguito$ in un certo senso proprio il piano di organizzazione contrario delle piante contro animali di vera rappresentazione del nervo pu) essere citato da tutti gli organiM qualsiasi analogia rimane molto incompleta. Come 1 ora ma indica tutte le differenze un lato dello squili"rio tra due piani organizzativi$ piace cos* sempre essere detto$ le fi"re a spirale sono la nella pianta$ che 1 ancora la maggior parte delle fi"re nervose in animali$ pu) essere$ che tale conformit# ancora possono essere detenuti in geringerm ampie di quelle tra le canne di un organo ancora non erano conformi e le corde di un pianoforte$ che sem"ra corrispondere in alcuni aspetti di corpo tonge"ende ma tutti in entram"i gli strumenti$ dall'altro lato$ ma$ in quanto il corpo solido del a scurimento del fischio nell'organo non 1 come 1$ ma le corde fisse nel piano$ vale a dire quei toni solo da l'aria verso l'interno con un po 'di spinta$ mentre per converso mitt6nt avviato dagli archi nell'aria strumento a corde. 0uesta impossi"ilit# di una pura attuazione della analogia preso in considerazione$ allora pu) sempre essere di interesse$ ma allo stesso traccia per quanto possi"ile$ cio1 come i dati siano in dell'esperienza stessa. & troviamo i seguenti punti particolari del confronto tra le fi"re a spirale e nervi. Le fi"re a spirale$ vasi spirali$ le piante formano come le fi"re nervose provenienti da una fusione di cellule allineate e fare in questo modo$ i tu"i davvero "elle rappresentano soltanto che portano solo aria in condizioni sviluppato$ mentre le fi"re nervose o tu"uli nervosi sem"rano contenere una natura liquida . Le fi"re a spirale si estendono in un legame continuo attraverso l'impianto$ non si diramano$ ma la maggior fascio danno solo piccolo fascio di fi"re dal Curviamo da sola. La loro posizione 1 centralmente contro le altre specie di fi"re e cellule della pianta$ da ciascuna spirale fascio di fi"re 1 circondato da tale$ preferi"ilmente di cellule allungate 9fi"re@$ come negli animali$ ci sono preferi"ilmente tu"i$ che corrono in prossimit# del nervo. Il numero e la disposizione dei fasci vascolari spirale 1 caratteristico e significativo per ogni impianto dalla costruzione di tutto l'ordine 1 in

connessione ha effetto per tutta la pi- potente e pi- vicino cos* insieme$ pi- alto 1 il livello al quale la pianta 1$ mentre l'impianto pi- "asso 1 stato in grado di scoprire qualcosa. (na funzione importante di loro deve essere risolta in "ase alla loro particolare costruzione e la loro posizione nella pianta di essa$ ma come con i nervi degli animali$ ci) non materiale parla da potere immediatamente chiaro. Le piante sono fisiologi altamente qualificati di diverse opinioni a riguardo$ e le specifiche 5/eetest ammettere che non sappiamo nulla su di esso. Goethe dice che i vasi spirali nel suo displa8 del echerches sur la struttura intima 7utrochet par ecc 9Collected Gor2s Vol. II$ pag >>@D AI vasi spirali riteniamo essere le pi- piccole divisioni$ che nel complesso a cui appartengono$ completamente sono uguali e considerato homoeomeries di informarlo delle loro peculiarit# e ottenuti dalla stessa propriet# indietro e determinazione.$ avr# una vita auto attri"uito alla forza$ di per sE singolarmente a muoversi e ad accettare una certa direzione. L'eccellente 7utrochet chiama un In2urvation vitale per approccio. questi misteri$ ci troviamo qui non invitato. A Troviamo anche noi di avvicinarsi a questi misteri ulteriormente qui non indotto. 5i pu) vedere in ogni caso che l'attuale segreta natura qui$ come tutti i segreti della natura$ tra cui le interpretazioni stravaganti non manca. Vediamo ora in due sezioni seguenti aspetti anatomici di alcuni aspetti teleologici ed estetico oltre che$ gi# toccato "revemente nelle discussioni preliminari generali 9sezione II@$ ma non ci potre""e trovare il loro pieno sviluppo. 5i pu) anche trovare poche prove scorso fine nelle considerazioni del genere$ mi sem"ra il pi- convincente di mentire in essa. Comunque$ 1 stato nel seguente modo che io stesso prima sviluppato la convinzione e governato.

"a#ioni teleolo#ic$e IV.


(na volta ero in un caldo giorno d'estate su un laghetto e osservai un giglio di acqua che avevano le loro foglie diffondono uniformemente sopra l'acqua di fiori e aperto "eava nella luce. Come dovre""e essere eccezionalmente "ene questo fiore$ ho pensato che 1 emerso nella parte superiore del sole$ gi- in acqua quando hanno empf.nde del sole e nuotare un po '.& perchE$ mi chiedevo$ non dovre""ero4 !i sem"rava che la natura non avre""e costruito una creatura di condizioni come "ella e con attenzione ad esso semplicemente rappresentare come oggetto di osservazione al minimo$ soprattutto da quando appassiscono mille ninfee$ senza essere considerato qualcuno$ molto di pi- mi ha colpito come il pensiero$ essi hanno quindi costruito il giglio d'acqua$ il pi- piacere che si pu) trarre dalla spiaggia sul "agnato e luci$ allo stesso tempo$ anche una creatura venuta alla misura massima "eneficio per lasciar passare sento a""astanza puro da lui. Com'1 "ello appare in tale condizione l'intera vita di questo fiore :@ . Ti ha sollevato giorno sul fiore aperto in acqua 9a volte fino a diverse altezza pollici@$ include la stessa notte$ quando lei ha pi- niente da guardare alla luce$ si tende a sta"ilirsi ed 1 vero quello che ho letto$ 1 lo hanno fatto tornare in acqua per riemergere dalla mattina letto "agnato. Il fiore di loto 1 di fare lo stesso$ s*$ anche di notte scendere cos* in

profondit# che possono con le "raccia immerse in acqua non raggiungeD la mattina si alza$ e mentre il sole si muove pi- si alza sempre pi- con lo stelo fuori dall'acqua . +on crediamo pi- a sirene$ dormire nel fondo dell'acqua e l'aumento al mattino a crogiolarsi nella luce$ ma la tenuta stessa$ ma ha cos* riconosciuto che una vita del genere avre""e il suo fascino$ la natura ha pro"a"ilmente il pi- conosciuto e dalla tenuta fatta una realt#. Certamente alzare e non tendono tutti i fiori cos* in cam"io$ anche se ancora fare molti altri$ ma servir# per tutti di fare4 Trovare non solo ora in fiore e "occioli germogli$ nel godimento di rugiada$ aria e sole a""astanza$ ognuno a suo modo peculiare4
:@

. Linneo 97isquis. de sessuale plantare :<SR@ dice il seguente propositoD +. al"a qnotidie criniera eH aqua tollitur$ floremque dilatat$ adeo ut tempore !eridiano tres omnino dei pollici pedunculo aquam superemineat. 5u" vesperam penitus clausa et Contecta demergitur. Chi Coram enim quartam messaggio meridiem contrahit florem$ agitque su" aqua omnem noctem$ quod nescio a cuiquam per mille annos notatum a sedere$ id est inde una theophrasti dell'A&V3 qui hoc o"ser8avit in +8mphaea Loto .... 5cripsit autem Teofrasto$ piani Cist. IV :R$ Loto ea$ quae sequenturD AIn &uphrate caput floresque !ergi referunt$ atque descendere usque in medias +octesD tantumque A"ire nel vecchio$ ut ne quidem demissa manuale capere sitD diluculo tuo redire$ et magis ad diem salamoia. 3riente marmellata appositamente undas emergere$ floremque patefacereD quo facto "revettato Amplius insurgere$ ut piano da aqua A"sit vecchio , Idem prorsus mos est noatrae +8mphaeae al"ae 97ecand. Ph8s II JS@ ...

Cos* ho pensato ora in poi$ la natura ha anche costruito pro"a"ilmente in modo diverso solo l'impianto di montagna e mettere in altro luogo come la freschezza e la purezza dell'aria di montagna e qualsiasi altra cosa la montagna pu) ancora avere in modo diverso dallo stagno$ un essere di molto puro$ per ottenere il pieno godimento. +on 1 vero$ mi sono detto che Gaterlil8 davvero molto particolare$ ma solo per l'acqua$ impostare l'impianto di montagna in montagna$ o a""iamo voluto invertire$ non a""iamo potuto$ e dire che l'acqua era tutta la ninfea$ la All !ountain impostato per impianto di montagna4 & 'vero$ in farfalle$ i pesci sono gi# esseri che godono di una vita di aria e acqua$ ci si pu) chiedere perchE non altri4 !a in quale altro costruito$ arredatoI !a gi# mehrerlei farfalle volano sulla stessa montagna$ ma gi# mehrerlei pesci nuotano nella stessa acquaI ende l'altro o"soleto4 3gni vittorie ma dopo la sua attrezzatura speciale e peculiare comportamento di altre sensazioni e impulsi dello stesso elemento. 3ra l'impianto di acqua$ l'impianto di montagna si comporta in modo diverso da qualsiasi pesce in acqua$ era molto diversa da tutte le farfalle all'aria e alla luce$ come tutti gli altri sentimenti e istinti cos* sar# anche in grado di dare a loroI Il fatto stesso che la pianta di una farfalla$ la farfalla$ ma una pianta ha opposto$ entram"i avranno diverse per natura e rende sensazioni diverse possi"ile per loro$ perchE se la farfalla dalle "evande nettare dei fiori$ che non pu) avere la stessa sensazione di in cui sono corredati. 3 si vuole anche dire$ la

sensazione della pianta sar# quindi inutile e impro"a"ile che s*$ ma la farfalla 1 gi# sentirsi come45are""e "uono come a dire che il trasporto di l'amante e l'amato la sensazione di quelle dell'altro inutile e impro"a"ile da fare$ dal momento che si vede che per le medesime azioni nei rapporti di cam"io vivaci anche ogni pagina la stessa vivida sensazione di indossare . 0uest'ultimo 1 pi- stretta del contrasto di farfalla e fiori$ ma questo pu) portare altro che per loro ora richiedono anche una ulteriore contrasto di sensazione. 0uesta 1 in effetti la pi- grande arte mai di natura$ di lasciare tutti gli altri trarre dalla stessa A carico del cam"ia pozione con la coppa. 3gni essere 1$ in quanto rappresenta uno schermo diverso dal design che /in2les conseguenza altre sensazioni di natura$ e ci) che rende una scelta ancora per innumerevoli altri. Cos*$ dopo tutto$ come il regno animale tutti sono stati presi dalla natura stessa$ ci) che 1 ricettivo$ quindi pro"a"ilmente rimane ancora come grande mezzo del regno vegetale. 3ra mi sem"ra anche non difficile da indovinare il punto di completamento$ che governa qui. L'uomo$ l'animale corre qui$ l#$ sparsi tra tutti i tipi di piaceri$ esperienze$ tocca tutti i tipi$ il che 1 molto distanti. 0uesto ha i suoi vantaggi. !a noi vediamo solo l'umano di per sE$ anche noi riconosciamo i "enefici di questa unilateralit#. 3ltre alle escursioni e viaggi anche l'insediamento casa ha i suoi vantaggi$ che non devono essere persi$ ci sono molte sfere silenziose e connessi di influenza che vogliono essere vissuto e sperimentato$ i "enefici ma$ caduta di essi$ non pu) con quei vantaggi allo stesso tempo in ugualmente essere raggiunto$ e che vuole essere proprio su una cosa$ non pu)$ allo stesso tempo$ dall'altro. Pertanto$ si viaggia$ e gli altri si attacca al suolo. Come nel regno umano$ come nei regni della natura. Le persone e gli animali sono i viaggi$ le piante$ gli spillati agli individui suolo del mondo$ quelli determinati a cogliere la remunerazione lontano di natura senziente e cercando$ per esaurire loro$ la categoria delle condizioni specifiche in un determinato senziente circonferenza e cercando$ quindi ma non pu) passare attraverso perchE ogni corsa conduce oltre la posizione fissa$ ma solo dalla crescita. 5i omette questa seconda parte della vita$ e si ha la met# omesso di ci) che 1 necessario$ in modo che tutto ci) che sar# utilizzato in natura. Vediamo come la natura possa senza grumi perso feci$ pro"a"ilmente litigare tre quattro esseri cos* ogni spreco e il rifiuto dei rifiuti utilizzati li esamina "revemente l'uso di spingere al limite$ , non dovremmo fidarci di lei anche$ che relative alle condizioni di funzionamento di impiego saranno aggiunti$ ma perchE l'uso di solo l* in piedi con l'esecuzione insieme tutti gli usi4 (n animale infettato solo una volta il naso per cui un impianto 1 sempre fissa$ corre superficialmente verso terra$ in cui la pianta 1 coltivata in profondit#$ rompendo solo fosse qua e l# in direzione di raggi individuale nel cerchio che una impianti e riempiendolo costantemente$ nelle stesse condizioni$ ma 1 meno in grado di esaurire la cerchia dei rapporti con i suoi sentimenti$ che l'impianto deve cercare di esaurire pro"a"ilmente perchE 1 anche vietato in lui$ ed 1 in grado di esaurire$ perchE una volta 1 arredato con lui. Co visto l'altro giorno mia moglie ha una pianta con la zolla dal vaso di fiori stand

e ammirare come la pianta la zolla in modo del tutto radicata nei minimi$ aveva voluto assaporare ogni centimetro di terreno$ e come sotto il terreno$ era al di sopra della terra. 5olo l'impianto 1 stato spostato alle filiali a parte$ e poi avevano i vuoti pieni di foglie e ramo alci che non poteva ottenere attraverso poca aria residue a favore$ e le punte dei rami hanno ancora dichiarato$ inoltre$ i fiori "lu contro la luce. !i raccomando a me$ la natura$ se 1 solo cos* realmente "eneficiare della pianta$ ma ci) che lo sforzo vano e sciocchezze inutili$ quando i fiori e gli al"eri crescevano come sordo fronzoli. 5are""e piuttosto lavorare per niente$ e ripetendo pi- e pi- volte in tanti "oschi e campi. 7ovre""e essere solo per il nostro "ene$ sare""e stato meglio$ sare""e crescere gli stessi tronchi e tavole$ tavoli e sedie al posto degli al"eri. 3ra 1 anche guadagnando solo il significato giusto per noi che le piante affollano cos* strettamente nello spazio$ tuttavia$ gli animali solo da uno tra avanti e indietro. Lo spazio non sare""e sfruttato in modo che quando i relativi effetti e cerchi sensoriali spazi vuoti avre""ero lasciato tra di loro$ e invece si intrecciano anche nella giustapposizione ancora l'uno nell'altro$ sare""e stato$ ma utilizzare il meno proprio quando il mo"ile te lo spazio per movimento sare""e appassire$ in modo da mangiare nemmeno la met# degli animali l'altro$ solo per pulire di nuovo$ e questo 1 il set di auto,pulizia con istinto e sentimento in relazione. 5viluppato e utilizzato in modo tale che la natura nella maniera pi- ampia possi"ile tutte le loro ricchezze$ la loro ricchezza. !a la loro principale ricchezza 1 come una dominazione russa in una ricchezza di molte anime appartengono al suolo. Come sparse sare""e mai disperso sensazione in natura dopo la rimozione delle piante dal regno delle anime$ quanto pochi eliminer# solo i cervi nel "osco$ come un coleottero che volano intorno ai fiori$ e dovremmo natura davvero di fiducia per un tale desolazione 1$ esso$ che soffia attraverso il soffio di vita procedente da 7io4 0uanto 1 diverso questo 1 quando le piante hanno un'anima e si sentono$ non come occhi ciechi$ orecchie sorde in natura stare in cos* tante volte si vede e si sente come le anime sono in essa$ si sentono$ per quale altro 7io che ascolta i sentimenti di tutte le sue creature in una certa interazione e l'armonia$ quando gli strumenti non sono pi- disponi"ili agli altri in lunghi intervalli di tempo4 7ove si sperimenta durante un concerto della povera gente$ che saranno ora trovare nella ricca 7io4 +on 1 forse pi- "ello$ pi- grande e meraviglioso pensare che gli al"eri viventi della foresta stessa come torce accese anima contro il cielo$ poichE solo dare luce alla nostra stufa a morte4 & quindi essi dovre""ero solo crescere cos* splendente in aria4 Il sole stesso non pu) fare il mondo luminoso$ senza anime che sentono le loro luci. Come seelend.mmerig quindi sare""e sonnen"eschienensten nel "osco$ quando il sole non riesce a "rillare anche le anime degli al"eri. !a possono$ come una foresta 1 come un fuoco vivente di 7io$ che lo aiuta a illuminare la sua natura. & l'al"ero un giorno veramente "ruciata$ cos* come sfugge nemmeno l'ultima. Visi"ile esternamente in fiamme$ mentre interiormente incandescente per 7io e per se stesso +aturalmente$ possiamo solo immaginare il modo e vediamo nulla$ ma direttamente da quelle fiamme anima della natura$ ma dal momento che siamo in grado di pensare a lui$ perchE non lo voleva4 Ci costringe anche nessuno aufzutun

nostro occhio esterno da luci esterne per riscaldarci in fiamme esterne. PerchE usarlo4 PerchE ci piace cos* tanto di meglio che sedersi al "uio e freddo. Beh$ in una natura oscura e fredda ci sediamo$ quando non vogliamo aprire l'occhio interiore della mente prima che la fiamma interiore della natura. Piaccia se qualcuno meglio non farlo$ chi pu) resistere4 &ppure quanto 1 quello che dovre""e difendere noi stessiI ivediamo una volta in connessione per tutto il ciclo di vita delle pianteD come i succhi di fonti quali &G5A! in esso$ in quanto spinge a guidare gli occhi e ramoscelli e rendere inquieto su se stessi$ come nella corona al cielo$ e con la radice la profondit# di mira$ anche potente$ senza essere il loro prato qualcuno ci ritardare o come arrivarci$ come si salutano la primavera con i giovani foglie$ l'autunno con frutta matura$ un lungo sonno invernale$ e poi comincia a creare dal fresco$ l'essiccazione$ la lascia e si "locca nella freschezza si raddrizzaM si aggiorna su corde$ come un rampicante umher2riecht a cercare il sostegno$ , come il fiore riposa tranquillamente nascosto solo sul nascere e poi arriva un giorno in cui si apre alla luce$ come gli odori emanano avvia ed entra in traffico di scam"io con le farfalle$ api e coleotteri$ come il sesso 1 nel suo vivace$ mattina sono si apre$ la sera o si chiude prima della pioggia$ accendere la luce$ , e mi sem"ra che sia ancora difficile per noi dovre""e$ tutto questo gonfiore e gonfiore al cerchio interno ed esterno di cam"iamento di vita cos* ricca di pensare in vano$ sterile$ vuota per la sensazione. Certo$ non ci sono segni di la sensazione di un uomo$ un gatto$ un passero$ un pesce$ una rana$ un verme$ quello che vediamo qui$ ci sono segni di la sensazione di un a"ete$ un salice$ un giglio$ un garofano$ un muschio. !a la vita spirituale della pianta non dovre""e ripetere quella degli animali$ ma complementari. & non 1 sufficiente analogia a quei segni di vita anche con la nostra per vedere anche le piante come la nostra anima gemella4 +on siamo stati cos* eccessivamente orgogliosi delle nostre gam"e$ che noi hinlaufen su di loro e si prostrano verificano quando c'era a""astanza indietro per avere gam"e per anche una sola anima priorit# per l'esecuzione. 5*$ le piante potre""ero correre e urlare come noi$ nessuno parla di loro da un'anima$ tutti coloro carattere vario e delicato e la tranquillit# dell'anima$ che danno di se stessi$ non pesano tanto a noi come quelli grossolani$ ci mancano$ e ma le piante sono pro"a"ilmente solo stupido per noi$ perchE noi siamo sordi ad esso. !a vi diciamo se stesso da una pianta che si trova nella siccit#$ hanno un aspetto triste$ lei ansimava$ languono. !a perchE dovremmo sentirci pi- del lutto$ l'ansimare$ desiderando che la pianta di loro stessi$ che possiamo guardare molto felice l*$ mentre lei si "locca le foglie ed 1 in procinto di passare45em"ra di lei$ ma dopo tutti i personaggi ad andare pi- vicino di quanto noi. & perchE noi non diciamo solo da un fiore artificiale che ci hanno anlache come un essere vivente$ sia esso mai cos* simile alla vita4 PerchE altro che perchE sentiamo un'anima veramente solo ridere di questo e non quello4 Cristo rimprover) gli e"rei che chiedevano segni e prodigi per credere$ non siamo peggio degli e"rei$ di poter realmente vedere i segni e prodigi di un essere vivente$ e tuttavia non vogliamo credere a loro4 Cos'altro vogliamo vedere per credere4 3ra noi conduciamo una volta tutti i momenti della vita che un cerchio pi- vicino

sotto i nostri occhi e il cuore a cui il "occiolo si apre. Come gi# esortato tutti alla vita della pianta indietro a quel momento$ e sem"ra a parte su un potente$ improvviso$ glorioso loro sorpresa quando si inizia ora quello che semplicemente cercavano solo al "uio$ ha sviluppato$ senza sapere cui si applica$ riceve su"ito in coppe aperte come un dono dall'alto nei getti pieni$ un esempio di quello che sar# una volta ricevuto per il nostro lavoro al maggiore tra il pi- alto$ quando l'anima si sta rompendo anche il nostro corpo. 3 stiamo ora confrontiamo con eventi terreniI Pro"a"ilmente facendo il fiore contro la luce in modo diverso quello che appare come un fiore colorato anche sul corpo umano$ come l'occhio si apre per la prima volta contro la luce4 Piega il suo "en sigillato$ confezionato insieme sul nascere lascia altra parte come la farfalla il suo unico sigillato$ confezionato insieme nelle ali "am"ola4 5em"ra come se la natura ci ha appena dato nell'occhio e fratturazione in eruzione Farfalle sensazione reale nel su,e fiore in eruzione segni esteriori del sentimento$ siamo stati l'unica sensazione sigillato in essa prevista4 Come se la natura non 1 pi- potente e pi- ricco e pi- profondo dotato di forza di tenuta sare""e quando a""iamo$ potremmo darle qualcosa che indossava non molto cuore intimamente$ non tutti i nostri densit# anche solo un pallido riflesso dei loro sentimenti sare""e /orein corso il nostro io non 1 ricevuto con entrata$ ma solo. Cos* tanto sentimento$ come ci piace pensare a noi stessi in fiore in fiore$ lei ha certamente meno importante$ ancor pi- certamente$ chi non fingere una sensazione che ha pi- profondo e pi- potente di qualsiasi altro che non pu) guardare. Tuttavia$ non voglio dire che 1 solo nel periodo di massimo splendore di quella sensazione di scia pianta$ che 1 pro"a"ilmente un po 'di chi ha creduto che fosse a""astanza generoso$ ha concesso il suo. & per di pi-$ 1 stata una cosa a""astanza scura che poco sentimento$ cosa sare""e la vita l*$ pro"a"ilmente pi- scura rispetto alle nostre immagini oniriche pi- "ui. !a la forza e la chiarezza$ per ora accantonato$ perchE non dovre""e credere che quando la pianta si sente in fiore$ si sente ancor prima della fioritura$ quando io non du"ito che la farfalla che si sente come una farfalla$ ho gi# percepisce come un "ruco4 La pianta prima fase di fioritura non 1 che un modo in una situazione simile contro il loro futuro fiore dello stato. & 'solo svegliarsi con la fioritura spara nuovo significato e la vita in esso$ che danno tutte le precedenti invasi$ succhi di frutta e le forze di una direzione e un utilizzo diverso$ che poi$ naturalmente$ tutta la sua vita 1 un'altra condizione. Per fare una piccola digressione$ sono i fiori e insetti$ soprattutto farfalle$ mai a""astanza strano parallele allo stesso tempo e di complementariet#$ tranne che il fiore$ conserva ancora il suo antico livello di vita$ superando lo stesso come "ase tra di loro$ mentre la farfalla sua fase di vita precedente completamente spogliato$ o meglio$ ha sollevato con lui e in lui.L'anima centrale al suo corpo costruisce come una scala la cui cima 1 il fiore che rimangono tappe untern$ la farfalla vola apparentemente il suo eH salire di livello$ ma lo porta in fondo in aria e lo rende proprio come a un pi- alto$ quindi scompare come pi- profondo. Il "ruco vive della pianta che 1 la sua immagine$ la farfalla del fiore$ che 1 la sua immagine. Cos* sia vicino$ farfalla e pianta$ insieme solo dalla loro cerchia vita. (n ricordo del futuro pu) rendere di nuovo. Il "ruco 1 quella con la quale ha lavorato in stato umile$

elevato al pi- alto livello in un pi- alto regno di luce di nuovo$ cos* l'uomo come il cerchio della vita$ in cui 1 vissuto qui$ anche un solo giorno sollev) al pi- alto stato trovare$ ma come la farfalla poi pu) vagare mille altri fiori$ un giorno potre""e essere con noi. La pianta gradisce male quando il "ruco corrode le loro foglie. Certamente pensaD il male "rucoI !a poi quando la farfalla viene in fiore$ si pu) fare 1 dolce come lo fa lui. !a la pianta non aveva precedentemente alimentato il "ruco con il dolore$ la farfalla non poteva portarla un giorno il desiderio. 0uindi possiamo pensare che ci) che noi sacrifichiamo altri in questa vita con il dolore$ una volta tornati a noi nella vita futura nella gioia di angeli. !a se a""iamo pensato a noi stessi$ i fiori in giardino non 1 pi- empf.nden proprio come fiori di carta$ sare""e anche certamente niente con queste e altre immagini "elle$ queste immagini sare""ero anche i fiori di carta. 0uanto sare""e rimasto godute in natura$ se non la coppa centrale la coppa sare""e quello di disegnarlo$ possiamo$ che a loro volta non "ere da queste tazze$ ovviamente indovinato difficile$ ma parte di esso 1 ancora aperto per noi a""astanza prima che dal nostro punto di vista essere trascurato. Per riassumere "revemente tratto dalla loro vita gira un paio di punti pi- da vicino. 0uale animale fa una goccia di rugiada qualcosa e si scuote di dosso e nasconde dalla pioggia. Anche noi sgridiamo$ do""iamo guadare nelle corde$ piantando om"relloni in per proteggerci dalla pioggia$ le piante$ invece$ sono come sfoggiava om"relloni a prenderlo ogni foglia si diffonde a fa sentire anche Collo/M solo il fiore$ pi- destinato a una vita alla luce$ 1 incline a concludere contro la pioggia per dopo la pi- "ella per aprire di nuovo$ e l'intero impianto 1 dopo la rugiada e la pioggia di caratteri rinfrescanti. !a tutto questo 1 niente per noi.Ci) che noi chiamiamo rinfrescante le piante dovre""ero essere solo una espressione per a""ellire il gonfiore di un tessuto cellulare spugnoso$ la pioggia e la rugiada semplicemente l* per rendere umido disgustoso. L'agricoltore sare""e ovviamente anche per la pioggia$ perchE altrimenti viene a sua messe$ e lo facciamo$ perchE a""iamo avuto pioggia cancella la polvere e la natura d# una nuova visione$ ma che 1 solo piacere indiretto$ salvaci non la questione da esseri anche guardare direttamente la rugiada e la pioggia. !a ora sia "ene insieme nella pi- "ella. L'agricoltore sare""e a causa della pioggia e promosso la crescita delle sue colture come mezzo remoto del suo desiderio 1$ "ene ora$ i semi della propria prosperit# "asta guardare proprio l*.5aremmo lieti se la polvere dalle strade e campi viene lavato via$ ed 1 di nuovo un centro lontano$ il nostro desiderio di promuovere$ quello che cresce in queste vie e in queste aree$ sar# immediatamente lieti che la polvere viene spazzata via da lui stesso . +ulla impedisce$ di pensare$ una volta nessun nervi hanno "isogno di sentire che quando la rugiada scende al mattino 1 sulla pianta$ a loro piace sentirsi un raffreddamento spot del fascio$ e quando sale il sole al 5onnen"ildchen come un spot del fascio sentire il calore$ e poi sento che a poco a poco /eglec2t la rugiada. (n simpatico gioco di emozioni$ che non pu) avere luogo su una pelliccia animale piana$ in modo tale scuote appena pelliccia dalle gocce di rugiada$ cos* fa la pianta le mani

mano vuota. Lo splendore e magnificenza$ che ha il prato "eperlte fuori per noi 1$ credo$ solo un riflesso esteriore della gioia dell'anima che lei ha dentro. & 'molto pi"ello pensare che era cos*$ ma ora non riesco a trovare il minimo ostacolo a pensare che era cos* vero. & perchE dovremmo preferiamo raccontare l'anima per "ere l'acqua da sola$ se 1 a noi per fare una "evanda anima di acqua4 Come con la rugiada e la pioggia$ pu) essere con il vento. 5are""e molto pi- di esso soffiare via invano se le piante non pi- di quello che a""iamo discernimento del suo lavoro. Cos* si proteggono$ senza case$ senza cappotti$ nessun nascondiglio$ per)$ ma sono li"eramente al di fuori$ si piegano e tendono a oscillare e tremare nel vento. Che essi sono radicati nella terra$ lo stesso 1 ancora molto diverso attacco amplificatori su di loro che su di noi$ fino a quando lo shoc2 raggiunge le radici e le foglie trema e ruggiti. Voglio dire che la pianta pro"a"ilmente ancora come questo portano un senso pi- forte$ come se ci porta il vento tra i capelli. I nostri capelli sono parti morte di noi stessi$ le foglie delle piante$ ma di vita$ le nostre parti articolate mor"ido$ strutturato non sono idonei a ricevere la scossa e si propagano attraverso$ come il loro stelo rigido o gam"o. A""iamo solo un piccolo tam"uro in noi$ che 1 saldamente teso e trema sulle onde dell'aria. L'impianto 1 tam"urellava tutto e per tutto una tale timpano al vento$ e sentiamo i suoni al di fuori del si"ilo del vento tra le foglie degli al"eri$ come la pianta ama la diversa sensazione all'interno. Ti ricordi che nessuno la sente$ ma noi$ quando a""iamo masticare una dura crosta di pane$ mentre noi interiormente molto sentire. Anche in aria apparentemente calma quando nevica$ si vede su e gi- per i fiocchi di neve che volano avanti e indietro. 0uello che ci sentiamo di questo movimento d'aria4 +oi non a""iamo organi per farlo. La pianta 1 pro"a"ilmente molto istituzione$ il minimo movimento di aria provoca ma una leggera vi"razione e piegatura fuori$ operando attraverso il tutto$ perchE non solo la vi"razione$ la piegatura lo fa. &cco una foglia piegata cos* un modo sar# anche ristretto$ ed i succhi hanno tutto l'impianto$ sia cos* poco$ vai diverso. Il vento fruscia tra i "oschi pi-$ anche tenendo farci sentire a""astanza involontariamente lo spirito della natura attraverso il fruscio. & in verit# ora gli al"eri e fiori di un grande corde dell'arpa anima sono venuti suonato dal vento. 3gni corda ha un suono diverso ad esso$ perchE ognuno 1 costruito in modo diverso ad esso$ e 7io ascolter# il gioco in generale in sE. Pensate alla fragranza. (lteriore Come dolce ci pare$ ma tutto sar# perduto il profumo$ che non a caso viene in nostro naso$ questa piccola parte di noi$ tuttavia$ il fiore 1 a""astanza turi"olo4 3gnuno si sente vi 1 qualcosa di indescrivi"ilmente "ello$ "ello il profumo dei fiori$ ma rimane per ciascuna una questione minore indescrivi"ile$ ci costano di pi- della sua "ellezza$ come si sa come divertirsi$ e non uno minuti ci piace il naso di un fiore tenere$ siamo stanchi e andare avanti$ avanti e avanti$ invece$ l'odore dei fiori$ come avre""ero dovuto incontrare un "usiness sta"ile. C'1 un fumo portato un sacrificio a 7io4 !a ci) che pu) servire a 7io un sacrificio che non viene portato a lui da un anima4 Inspiega"ilmente$ pi- della met# invano tutto quando il profumo dei fiori$ non molto di pi- per se stessa 1 semplicemente quello di altri$ non per se stesso$ perchE$ se ci) che ci troviamo di fronte sono i fiori della vita che esternamente$ gode la sua caramella pi- di altri

accenti di ci) che viene apprezzato nel fiore della vita stessa. Chi ha mai sentito cantare una dolce canzone$ di cui quella che cantava$ non si sentiva pi- come colui che ha sentito$ soprattutto se non 1 l'anima gemella4 Cos* non saremo nemmeno pensare che il fiore lo sviluppo interiore e deflusso del dolce profumo del suo cuore con pi- fervore di quanto ci sentiamo i suoi afflussi verso l'esterno4 3ra versare una tazza ma anche questa fragranza in mille altri calici$ e un calice lo riceve di ritorno da mille altri calici. Come una ne""ia invisi"ile il profumo di fiore in fiore$ e il vento soffia ancora lui "en oltre siepi e marche. N questo troppo vanitoso4 +on solo 1 modificato completamente spiegare perchE i fiori profumano a lungo$ per)$ nessuno va in giardino4 Vai a un altro in modo che essi stessi$ tuttavia essi sem"rano essere stati determinati. 3gni anima fiore come da ci) che proviene da gli altri fiori alla sua finestra$ riceve una percezione di ci) che sta accadendo nel loro fiori dell'anima$ come le parole che sentiamo$ producono sensazioni corrispondenti in noi$ come quelli con cui altri parlano. Le parole sono anche eccitati concluso solo dai messaggeri sensuali interni$ perchE dovre""e essere meno profumi4Parole per noi$ fragranze per gli impianti$ che ovviamente non conosce ormai da trasferire alle cose intellettuali come parole$ ma vi 1 un solo a pensare con e di altre anime$ non 1 una sensazione4 Anche se vi 1 anche fiori inodori$ ma non animali troppo stupidi4 Certamente non vediamo naso speciale per sentire l'odore del fiore$ ma come 1 fatto interamente come un calice$ profumo emanano$ sem"ra a""astanza costruito per ricevere di nuovo cos* li"eramente e ampiamente e apertamente e semplicemente diffonde esso. icordiamo solo che noi non conosciamo per niente quello che la nostra zona del naso interiore capace di odore$ perchE non dovre""e la superficie interna dei fiori altrettanto "ene essere in grado4 Con noi e gli animali$ l'organo dell'olfatto 1 nascosta$ per questo a""iamo in tur"inati contorte dispositivi speciali per aumentare la,ricevente odore di superficie$ le piante non erano tenuti di tali artifici$ semplicemente perchE tutto il fiore 1 aperto per la ricezione degli odori. Che cosa di pi- di sE soddisfatto uno scopo principale$ si pu) sempre essere fatto in una forma pi- chiara pi- semplice di quello che l'altro devono essere su"ordinate a una parte laterale. L'odore ci porta al gusto$ e perchE non dovremmo piantare questi fiducia a modo loro$ come molti sare""ero rimasti ungeschmec2t in natura$ se non sono solo le piante assaggiato4L'uomo$ l'animale si gode solo le piante e gli animali$ l'impianto gode di tutto ci) che le persone e gli animali non piace$ quindi la maggior parte come quello che disprezzano la maggior parte. 0uindi ci troviamo di nuovo un supplementare$ salvo quando gli animali ancora in grado di gustare la pianta$ e solo la met#$ se non possono. 3ra si vede$ inoltre$ che ogni pianta a seconda della sua natura$ viene fatta una selezione tra i nutrienti. Per la stessa terra diverse piante assor"ono Varie$ la dottrina della rotazione delle colture lo dimostra in grandezzaM prove di scienze hanno dimostrato su piccola scala. +on ogni pianta ha un sapore come qualsiasi animale non lo stesso sapore. +aturalmente$ la pianta ha i denti$ nessuna lingua$ ma non 1 ogni fi"ra della radice$ ogni foglia$ che si lecca e le spese alimentari$ una lingua4 PerchE sappiamo che si nutre delle foglie e dalle radici. & perchE masticare il ci"o$ se sanno come comportarsi con quelli senza denti4

(no diceD che la pianta si nutre di sostanze inorganiche morti$ non parla cos* sicuro che lei pu) portare via una sensazione vivace come l'animale che gode gi# di sostanze organiche diventano4 Le piante che forniscono solo i morti di transizioni nella vita di prima$ ma questo processo 1 ancora ancora in fase intermedia tra la vita e la morte. !a mi chiedoD non rivela pi- vitalit#$ rendono la vita ai morti$ convertendo i vivi4 L'impianto fa terra cruda$ l'acqua$ l'aria$ e materiali marci magnifica forma e colore$ l'animale ha solo pochi di sinistra a fare$ e poi convertire la preda gi# caduti per la vita di una sostanza in sE. !a ovunque si vede che$ a seconda del microrganismo qualcosa di strano accade$ maggiore sar# necessario lo sforzo di vita di farvi fronte$ il pi- incline 1 di suscitare sensazioni. 0uindi$ voglio dire$ a""iamo le leggi del nostro organismo alla ricerca di guardare non meno ma pi- sensazione l'assimilazione delle sostanze nutritive nelle piante che in noi. A""iamo finalmente iassumiamo quello che potre""e essere il pi- alto per la pianta$ la luce negli occhi di nuovo. Anche i nostri occhi sono sensi"ili alla luce$ questa non 1 non godute$ anche se la pianta stava godendo qualsiasi di esso. !a quanto diverso possa essere goduto da parte della pianta la cui vita culmina nella luce della vita4 Chi di noi piace guardare il sole con gli occhi dritti4 +on 1 il sole$ solo ci) che ritiene$ a""iamo il coraggio di guardare. 5*$ se ci sem"ra sul vertice$ a""iamo messo sul cappello o un "erretto. N simile agli animali in generale. Anche l'aquila volando verso il sole$ tirando la palpe"ra sopra l'occhio. Il fiore sta accadendo$ ma totalmente contro la luce accesa$ cos* 1 la luce si apr* e la luce splende su di loro$ il pi-$ pi- si apre$ per)$ chiudiamo gli occhi di pi-$ tuttavia$ e prospera meravigliosamente e felice 1 se solo in seguito di nuovo$ il ristoro di pioggia e rugiada. !a lasciamo perdere tutto ci) che di nuovo non si applicano a molto. 7ovre""e essere solo esseri che vedono oltre il sole fuori$ ha permesso a crogiolarsi al sole dei rifiuti. !a voglio dire$ chi pu) solo guardare lontano accanto al sole$ dimostra solo che si tratta di una questione minore si "rillare pi- di quello che vuole vedere direttamente in esso. & 'vero che l'impianto non di nuovo un occhio$ costruito come il nostro$ non sono dispositivi che l'immagine degli oggetti e non deriva$ come nel nostro occhio. !a perchE ne hanno "isogno4 & 'solo per non correre dietro gli oggetti$ non molto tempo dopo come noi. 7o""iamo naturalmente essere guidata da una immagine degli oggetti. Per lei tutto viene da sE ci) di cui ha "isogno. !a invece degli oggetti che il sole lucida$ sare""e "escheinenden il sole stesso$ e per essere allo stesso tempo anche l'oggetto illuminato dal sole. Invece di lasciare che una immagine colorata degli oggetti da dipingere su$ come accade sulla nostra retina$ si sono dipinte con i raggi del sole colorati questi incarnati$ per cos* dire$ di per sE. Impianto luce$ costringendolo colore$ cuocere nel suo nettare e fragranza$ fermenta$ si gonfia tutto ci) che contiene$ che avevano acceso in lui un aumento del sentimento della propria esistenza schermato$ e qui anche l'effetto di un supremo su di te essa inerenti. 5i guarda$ cercando il sole$ per cos* dire$ la loro faccia a faccia 7io nella pienezza della sua gloria$ e il sole 1 davvero davvero un occhio splendente di 7io$ in cui lei appare e quello che lui la guarda di nuovo. Anche 5chelling ha detto che l'impianto avre""e avuto coscienza$ avre""ero

adorare la luce come il loro dio. Beh$ lei non ha coscienza uguali sviluppato$ come il nostro$ ma che pu) acquisire un senso del raggio del sole che sorge sopra la sua solita sfera davanti a noi come l'inclusione del divino nella mente. , 0uesta segue a""astanza commento che ho letto in filosofia hegeliana della natura 9p. ;?>@D ALa sera$ quando fate un passo sul lato mattina su un prato fiorito$ 1 possi"ile vedere un paio$ forse senza fiori$ perchE tutto il 5ole si trovano ad affrontare$ quindi "lasonate sul lato sera tutto pieno di fiori anche al mattino sul prato quando 1 presto. vediamo venire domani$ niente fiori$ solo quando il sole proietta$ si rivolgono verso l'est A. , +on 1 a""astanza$ come se i fiori del prato erano di servizio comuni sera e poi$ con il viso ancora rivolto contro 7io$ si 1 addormentato4 !a 7io non permetter# che il suo sonno$ che cadono sempre nella sua ricerca e trovare la loro gioia ad andare con lui. Cos* si va di notte di nascosto dietro di lei e lei si sveglia al mattino con un fatture generali e chiede dove sono4 & ogni testa gira$ fino a quando lo hanno trovato$ e ora va quotidiano con lui. & 'vero che non tutte le piante con i fiori di guardare dritto verso il sole$ in quanto vi sono molti che tendono a$ s*$ alcuni di esso$ aprire o chiudere la sera e la mattina prima mattinata vi. Pensate alla egina della +otte. ?@ !a 1 anche per non dire che ogni individuo ed ogni genere in fiorito portarlo alla cima pi- alta della vita di luce$ il pi- alto del suo genere a portata di solo poche persone. Come ci sono pochi che girare tutta l'anima a 7io$ quanto pochi guadagner# un giorno per vederlo tutto. & 'sufficiente$ ma che l'occasione dovre""e essere presa nel regno dei fiori$ per andare al pi- grande e pi- pieno godimento di luce$ ma non altrove. Alcuni fiori possono essere troppo sensi"ile alla luce$ come alcuni animali notturni$ ma il fatto stesso che ogni fiore 1 questo comportamento diverso e particolare$ come ogni persona e ogni animale 1 peculiare di comportarsi contro gli stimoli sensoriali$ suggerisce che la luce 1 in realt# un tale stimolo per le piante.
?@

La egina della +otte Cereus grandiflorus$ apre se stesso alle < di cloc2 di sera e si chiude intorno a mezzanotte$ con questo fiore unico esso 1 respinto. Il fiore di !esem"r8anthemum noctiflorum mano parecchi giorni di fila per aprire alle < orologio di sera e chiude alle S o < del mattino di nuovo. Ci sono anche altro come fiori. 97ecand. Ph8siol. 5ta"ilimento II$ pag ?<$ ?J@

0uanto pi- importanza pu) avere la luce per le piante che per noi sorge dalla direzione prendono contro di esso$ compreso il fatto che ci sia cos* tanto pi- potente altera tutto il loro processo di vita come la nostra. +oi non cresciamo in modo diverso$ noi non respiriamo in modo diverso alla luce come spegnere la luce. 5enza lasciare traccia e diapositive inefficace il raggio di sole attraverso la nostra pelle$ l'occhio 1 sensi"ile solo al fascino sottile. !a la pianta su tutta la sua superficie sentire il fascino della luce$ come ad esempio la mancanza di questo stimolo. N lui che si rivolgono verde$ 1 lui che li fa fiorire$ perchE senza luce ogni er"a rimane pallido$ vuole sviluppare ogni fiore. 5enza luce$ aumentando la sua evaporazione$ l'er"a smette di aria della vita per dare$ i germogli sono lunghe e strette e pallido$

invece di sostanze fortemente forte e amaro produrre soltanto "lando e dolce. 0ualsiasi altro colore fascio ha un altro effetto sul processo di vita delle piante. Il ragazzo fiore che conduce una vita in un'altra luce come l'er"a verde$ si respira in modo diverso in P@ $ esso si colora in modo diverso$ altrimenti si svolge. 3ra ci troviamo in noi stessi$ che il pi- importante e necessario 1 un appello per la salvaguardia e la fioritura della vita$ l'dipende pi- anche dalla sua mediocrit#$ la mancanza o l'a""ondanza della vita normale o l'emergere di "isogni particolari sentimenti da quella con la mancanza o a""ondanza vita di stimolo correlato$ il certo ogni modifica pi- dello stimolo viene percepito affatto. Cos* possiamo supporre anche che la luce avr# pi- significato per la sensazione di piante$ in un diverso tipo di fiore come le foglie.
P@

La fioritura consumato ossigeno nella luce$ mentre l'er"a sviluppato tale.

5i potre""e infatti sostenere che il fatto che il fiore 1 cos* aperto e sicuro presenta il raggio di sole$ a parlare solo il pi- contro una significativa sensi"ilit# dello stesso per la luce$ per questo a""iamo accecato nostre palpe"re vicino alla luce solare$ si applica a noi proprio come il pi- chiara segno di una grande sensi"ilit# per esso. !a vediamo pi- da vicino$ in modo che sta prendendo una maggiore insensi"ilit# solo una maggiore conservazione della sensi"ilit#$ che riconosciamo nelle piante. Infatti$ la resistenza pi- leggero della luce solare sulla parte della pianta dipende soltanto che lei con la eccita"ilit# allver"reiteten della luce non 1 nemmeno per una singola posizione$ viene aggiunto un tale apparato concentrazione della luce come ci nell'apparato cristallino dell'occhio. Con questa immagine del sole con il potere sulla nostra retina$ solo con noi irrita"ile per il punto luce concentrata$ ci sentiamo naturalmente un enorme "agliore$ l'impianto offre senza tale lente di ingrandimento a luce irrita"ile rappresentare ovunque$ ma 1 proprio per questo motivo l'eccesso di stimolazione di un singolo posto non facilmente soggetto. 5iamo quindi in un certo senso lo fanno contro un grave svantaggio. PerchE a""iamo la capacit# di percepire la luce$ ha perso gran parte del nostro tempo$ solo un po 'di occhio$ il pezzo era giunto in aiuto di artificiale$ cos* a""iamo avuto le lenti dei nostri occhi$ ci) contri"uir#$ ma un po' di nuovo molto$ per)$ e ci sono voluti ancora rimedi artificiali. Per era necessario il semplice li"era circolazione aperta della pianta con la luce artificiale$ tuttavia nE raccolta nE protezione ansioso e Torre2tionsmaOregeln. Certo$ quel trucco degli occhi$ do""iamo solo raccogliere i valori da altre cose che la luce$ e di organizzare l'immagine$ ma solo per noi$ 1 questo valore che nessuno sare""e per le piante. 7opo tutto$ voi direte$ ma come$ il pi- alto$ di rivendicare quello che sare""e sicuramente solo la pianta$ che 1 ancora in piedi in ogni caso inferiore a quello risolviamo un appello della nostra sensazione$ e ora lo faranno molto pi- forte e piricca sentire che le persone e gli animaliI 0uindi s*$ sare""e piuttosto alto di noi$ e ci dovre""e essere l*$ invece$ gli unici accenni di questo e che la sentono quello che sente tutti i lati$ completamente.

& infatti$ io credo che la pianta 1 pi- grande di noi$ solo un umile regno. Proprio perchE manca di una vita spirituale pi- elevato$ pu) essere il pi- "asso$ il senso della vita fiorita a un tale grado di sviluppo di lei$ ci manca. Con noi il senso della vita 1 quello di servire la vita superiore solo nella pianta che guida la sua attivit# in proprio. & 'un errore se pensiamo che la natura di una creatura per eccellenza in ogni rapporto 1 pi- profondo di altri. Fa che sia tutto finito$ 1 solo per aumentare il livello pi- "asso ad un picco per voi stessi. Cos* la tartaruga sorvola ancora in qualche modo l'aquila$ lei odora l'acqua senza vederlo$ e il "ianco tarlo e si sente molto meglio di esseri umani$ lui 1 l*$ che anche il legno avr# un sapore$ mentre la lingua umana smussato 's. Voglio dire$ la pianta vive come valido e non finito con la terra$ l'acqua$ l'aria e la luce$ che possono "en essere molto aperta per la sensazione di tutte le modifiche apportate alle stesseM mescolare ma veramente tutto al proprio processo interno. !a$ in quanto non sono molto fa con tutte le loro azioni attraverso la stanza$ pu) con la sua sensazione di non andare lontano nel tempo$ non prima$ nE dopo$ nE di pensare$ non credo affatto$ ma poi vivere nel presente $ sensuale e la ricezione di lotta contro. !ostra anche in alcune immagini 1 possi"ile lasciare. Io interpreto questa posizione le piante qui solo$ sar# pi- tardi 9%IV@ di pi- su di esso e in grado di dirlo. Certo 1 che se vogliamo salvare solo poche tracce di sensi"ilit# per le piante rimangono delle ragioni pi- forti e pi- "elle per la loro anima anche rintracciareM s*$ non sare""e pi- vale la pena nemmeno di parlarne. 7ato che uno sem"ra cos* "ene che queste ragioni pi- forti e sono la "ellezza e la forza vincolante di una auto, correlato ricca visione vi"rante della natura$ che noi sosteniamo quando a""iamo una vita interiore sviluppata in tutte le sue relazioni$ in cui la vita umana e animale$ un divario $ il vuoto e incompletezza possono sapere inoltre aggiungere ad essa. & quanto grande sare""e questa lacuna se non hanno riempire il regno vegetale. 0uesto 1 naturale pieno fiore$ ma vogliamo strappare dalla sua pienezza delle foglie e lasciare solo pochi stami. & sia pure che siamo stati forse un po 'troppo nelle piante$ quindi 1 solo una tariffa pi- conveniente per uno che di certo troppo poco per cos* tanto a lungo cercato in loro.

V. Carattere delle piante.


3gni pianta sem"ra ogni uno contro l'altro nella luce di un soggiorno differenze di carattere individuali$ che distingue certamente meglio nella impressione immediata che pu) distinguere parole. Considerate Auricula e Primula$ sono di un sesso$ e ogni rende tutto un altro volto. Iv8 e vino appaiono correlate$ e tuttavia ci) che un personaggio diversoI 3ra anche a distanza indipendenteD una rosa$ un giglio$ un tulipano$ una violaM , una quercia$ un salice$ una "etulla$ un a"ete$ , come 1 mettere tutto cos* determinata. & tuttavia ciascuno 1 cos* completamente d'accordo con il personaggio$ in modo del tutto da un unico stampo. Tutto quello Plant in un delicato e raffinato$ in un lussureggiante pieno di ogni altra cosa$ il tutto in un rigoroso e rigido$ in un altro tutto mor"ido e flessi"ile$ che 1 una divisione di nuovo e ancora e sempre divisioni$ divisioni e sp.ltend$ l'altro grado 1 ' e semplicemente allungandoM Anche se opposti in molti posto$ ma questo "en tirati indietro per un'impressione generale. Tutte le parole$ ma non raggiungono lo scorso$ e quante piante 1 che$ per il

cui carattere staremo nessuna parola giustamente alle offerte$ mentre lui ancora si esprime ancora una volta nel senso pi- preciso della nostra intuizione. & 'qui fare qualcosa di molto simile nel carattere come espressione di diverse persone$ in modo che anche piuttosto si pone la tendenza per il confronto reciproco di se stesso. Cos* la rosa viene confrontato con la ragazza in fiore e la ragazza in fiore con la rosa$ il giglio 1 come un angelo "ianco tra i fiori$ e confrontiamo la ragazza pura angelica di nuovo felice con il giglio$ in modo da ricordare la egina vana e il tulipano $ un umile ragazzo e una viola$ un uomo forte e una quercia facilmente e volentieri insieme. 9Pensate Freiligraths poesiaD. 7ella vendetta dei fiori@ Vain$ tuttavia sare""e di cercare di trovare tutti i caratteri delle piante rovesciate in caratteri umani$ o$ i fiori$ gli al"eri sono solo nessun popolo$ solo qua e l# ci ricordano un riferimento predominante $ ma la peculiarit# degli altri non esprime nE rivelato pienamente$ ma che non si accende$ ma che tutti i disegni dei personaggi di piante e le persone si confrontano alla pari in tutto e con tali punti di riferimento vividi in dettaglio. 3ra l'espressione dei caratteri nell'uomo non 1 altro che l'espressione esteriore della sua anima interiore essenza. L'unit# e la peculiarit# individuale dell'anima umana si tira insieme in questa espressione$ viene alla superficie$ si riflette in una diversa anima in esso. Come si arriva a una espressione analogico in impianti senza qualcosa di analogo$ quale espressione di accettareM espresso per trovare l'unit# e la peculiarit# individuale di niente qui$ l'immagine speculare dove niente dietro da vedere qui4 7icono che 1 l'espressione$ il riflesso dell'idea divina$ che appare qui. Beh$ s*$ ma 1 una idea divina dove niente dietro. 5olo che non solo in uno spirito generale Cendes rotto che un auto 1 l*$ spiegamento di per sE 1 in vita$ plasmare$ che rappresenta il carattere della pianta deve essere mantenuta molto. In realt#$ si comporta in modo diverso a questo proposito con le piante che con le nostre opere d'arte e di elettrodomestici. Anche in questi$ dovre""ero essi stessi rappresentare nulla$ ma senza vita$ si pu) ovviamente qualcosa di trovare individualmente caratteristico e che cosa li fa apparire da una muffa$ qualcosa di "ello$ Petite$ pesante$ Grassetto$ elegante$ cosa "rutta ad una spirituale o psichica dello stesso carattere ricorda. !a sappiamo che ha piantato oltre dalle mani delle persone l*$ e porta il carattere umano$ perchE si presume il suo personaggio. !a l'impianto 1 fatto o 1 stato fatto da 7io come uomo$ la sua espressione di caratteri non pu) quindi riguardare un alieno$ ma solo in un'anima singolare$ perchE 7io 1 il creatore di azionisti anime. 0uesto 1 legato$ che l'interesse che noi prendiamo i fiori nella vita e nella poesia$ un pi- vivace$ 1 pi- accogliente di quello che si suppone una statua$ un dipinto$ che dopo tutto pu) vantare alcun interesse pi- alto pi- spirituale. Con quale cura e amore una ragazza tira i suoi fiori in un vaso alla finestra$ e si riversa$ e si lava via la polvere$ e la gira verso la luce$ e ha chiesto al giardiniere come renderlo giusto cos*$ un Auricula o Pelargonienzucht rende molti un piacere simile a un altro piccione di allevamento. 5tatue$ dipinti per decorare la nostra stanza pro"a"ilmente formano le nostre menti$ ma anche cos* non vivono con noi. 5i dice che la somiglianza con la

realt# vivente ci seduce$ le piante crescono e guidare$ sem"ra che dalla vita$ le immagini e le statue non lo fanno. & nel fatto che spiega$ ma allo stesso tempo fa la differenza$ non ci ingannati$ ma ci conduce. 5olo perchE la vita della pianta cresce e unit#$ la pittura$ la statua non derivano semplicemente da una mano diversa$ si pu) di assumere anche rispetto per l'anima$ l'anima che 1 dentro la statua 1 solo uno straniero$ in il fiore 1 una sola. La natura ha solo l'anticipo davanti agli uomini$ le loro opere d'arte$ ds$ gli animali$ le piante$ si stanno vivendo. Tutti sono invitati a$ che se il "am"ino 1 altrettanto vivo e sentire talento come la madre non era la madre potre""e anche non avere l'amore di vita e di gioia. & mi sem"ra di mentire nello stesso lin2 che non siamo riusciti a curare con tanta anima per i fiori a noi$ come noi$ se non avevano neanche tanto anima indiscussa ma hanno ancora molto di pi- che il nostro interesse per lo tradisce$ ma perchE i fiori sono utilizzati solo a noi da lontano$ come a""iamo potuto cos* facilmente comprendere l'espressione della sua anima$ come la madre del "am"ino. !a c'1 ancora tanto a causa di esso per costruire anche il circuito per alcuni pu). +on andr# in mente di tutto questo4 Bene$ proviamo a lui che involontariamente$ ma lo fa. Anche i filosofi hanno$ senza il pensiero di una vera anima di piante di sotto$ che nella sua natura indipendente del carattere e dalla frenesia della mente umana dal analogica delle piante descritte$ in modo ancora una volta ha trovato l'espressione di uno nell'altra. ACos* come la piantaA$ dice Lotze$ nel suo trattato sulle condizioni di "ellezze artistiche 9p. >>@$ Asviluppata dai loro germi tutte le parti della sua figura con la propria in/ohnender 7riving Force venti e le nuvole e non hanno mai fare in un altro modo$ come il loro scopo era$ 1 cos* ogni singola anima riposa interamente su se stesso$ un intero cast di tutto$ che pu) davvero rompere influenze esterne nel suo strudel$ ma non cam"ia nel suo nucleo essenziale A. , Bene$ allora$ dico io$ quando la mente 1 talmente dentro e fuori guida come una pianta$ perchE non posso essere solo una mente che guida la pianta4 & i"id 9p. PJ@ affermaD ACon la stessa inclinazione del suo impulso formativo$ che scaturiva dalle semplici forme delle foglie$ solo per un terreno sempre pi- elevato del loro lavoro$ la pianta sviluppa le forme pi- spirituali del fiore e anche i contorni com"inati della frutta$ come pure qualsiasi sviluppo dovranno essere mai considerato come un arricchimento graduale e approfondimento di un pensiero originale in sE A. 5are""e facile da trovare in altri scritti filosofici passi paralleli al passato$ che ho appena presentato se stessi non cercata in ora di leggere. Che provengono da uno scrittore che 1 a"ituato ad associare ad ogni considerazione ragionevole e riflessivo per risultati nitidi$ come il nostro modo di parlare in modo che anche la mente e lo spirito si fondono in pi- di un modo casuale. +ell'uomo e negli animali dipende dalla fisionomia caratteristica che appartiene loro$ anche una caratteristica di vario costruzione interna$ un ordine caratteristico e stile di processi vitali. &conomia richiede una mente diversa affatto una diversa economia corpo espressa o vettore$ e la forma generale del treno indicata solo esternamente$ l'unit# coesa e finale peculiare di questo occhio interiore per l'economia. & proprio come 1 con gli esseri umani e animali con la pianta. (n artista

umano anche se pro"a"ilmente conduce tutte le sue forme$ come caratteristicamente diversi possano essere$ con la schiusa nella stessa maniera da$ ogni modulo pianta diversa ma$ come ogni forma animale$ internamente in modo diverso covato con le cellule$ le fi"re$ i tu"i$ altrimenti anche eseguire i succhi di fruttaM altrimenti le forze agiscono. & non solo tra specie diverse$ come la quercia$ salice$ tulipani$ garofani tali differenze si verificano$ ma anche tra i diversi individui della stessa specieM meno chiaro tra le specie$ cos* come +egro +egro$ dal topo topo meno chiaramente escluso come un negro dal "ianco$ topo$ ratto o leone. 3ra tutto il corpo centrale$ come tutto l'anima ha "isogno di rappresentare sia uniforme e variamenteM perchE dovre""e l'anima si 1 smarrito4 7i interesse$ la variet# dei caratteri dei singoli impianti dello stesso tipo le seguenti osservazioni mi sem"rano in relazione agli altri di Candolle 9Ph8siol. II$ pag ?:@D AIndipendentemente dal dovuto le cause naturali delle specie di cam"iare il periodo di massimo splendore$ ci sono ancora altri che sem"rano dipendere da individui stessiM approssimativamente nello stesso modo si percepiscono differenze significative tra individui della stessa specie del regno animale$ che . sono evidentemente soggette alle stesse influenze nei Adansons ta"ella :@ $ si vede che certi Fliederstr.uche volgare 95U .@ fior* quando la somma del calore pari a S?R gradi$ JPR gradi$ e che gli altri necessariM. inoltre che certi &sparsettestauden 9Ced8s. ono" . L.@ fior* dopo ::RR gradi di calore$ e altri non fino a dopo il :;RR contestato che tali differenze mescolando spesso fa da differenze nelle aree degli sta"ilimenti$.$ come ad esempio da un protetto o addirittura a "uon mercato dai venti del nord capaci di un passato che scorre la radice corso d'acqua$ ecc .$ in alcuni casi$ questi modi di spiegazione ma sem"rano piuttosto inammissi"ile 1$ per esempio$ raramente che uno in uno squat con oO2astanien".umen passeggiate dove tutti gli al"eri sem"rano avere la stessa situazione$ alcuni individui non dovre""ero notare che prima annualmente. o al pi- tardi il resto aggiungendo foglie e prima o poi fioriscono. +el mio tempo strettamente stava nel giardino "otanico di !ontpellier due oO2astanien".ume accanto all'altro e quindi nelle stesse condizioni il pi- possi"ile$ ma fior* uno di questi al"eri prima di ogni altra del Gange e l'altro alla fine. Co conoscere un oO2astanien"aum vicino a Ginevra 9Palais Plain@$ che 1 uno mese frondoso tutti gli anni prima$ e di come molto prima fioritura di tutto il resto$ ma senza alcuna particolarit# della sua posizione potre""e spiegare lo sviluppo precedente. (n'osservazione analoga si ritrovano ho impostato in un li"ro$ che non 1 cos* comune tra dimostrando scientifica lavora (no sconosciuto spiritoso dice nei suoi 5ouvenirs 9i !Emoires de stampe "eige Constant$ Volume VI pagina ???.@D. AIo me lo accusano di vita$ quando ho opportunit# inutilizzato per raccontare una osservazione che ripeto ogni anno$ quando mi ritrovo a inizio primavera a Parigi. Tra il oO2astanien".umen delle Tuileries$ che si innalzano al di sopra delle statue a forma di cupola di Ippomene e Atalanta$ c'1 uno il cui foglie sviluppato prima di quello di tutti gli altri al"eri di Parigi. 5u questo al"ero che faccio ormai da almeno ?> anni$ e non l'ho mai prendo su una negligenza. 5*$ vuole qualcosa di pi- da dire$ come qualcuno mi ha parlato di questo al"ero$ un giorno$ cos* ho mostrato loro

l'osservazione n.mliche nei manoscritti di suo nonno scritto$ il nome del sito che si poteva vedere che molto l'al"ero n.mliche doveva Avevo osservato. A
:@

Il calcolo del grado di calore viene condotto in modo particolare 97ecand. II :S@$ che non sia necessario discutere qui dove c'1. soltanto il confronto del Generale fare.

Anche qui 1 la seguente osservazione da Fritsch nel suo trattato sui fenomeni periodici nel regno vegetale P. S?D A(no non spesso due nuclei della stessa specie$ che sem"ra essere la stessa voce$ che due organismi si sviluppano$ di cui uno de"oli e de"ole$ dopo un "reve periodo di tempo sfuma senza potere$ mentre gli altri in via di sviluppo e di esprimere le influenze forti e vigorosi resiste$ a prescindere da entram"i i nuclei sono sviluppati nelle stesse condizioni locali e climatiche e di un pari per la cura dalla mano della natura o della partecipi umani erano nascosti. profondo sono le cause di questi fenomeni$ e la loro ricerca 1 legata alla questione di ci) che la vita vegetale l*$ cos* intimamente insieme$ che a lungo si potre""e rimanere influenza non riconosciuta sulla evoluzione delle piante. A Cosa correre lontano$ sono andato solo solo in treni passeggeri attraverso l'anima$ quando ho guardato l'acqua in piedi fiore$ che ha dato la prima occasione per tutto questo considerazioni. &d era come se vedessi l'anima del fiore di salire anche in una ne""ia "assa dal fiore$ e sempre di pi- la ne""ia$ come lo studio del particolare progettato$ e finalmente la "ella forma dell'anima chiaramente$ anche glorificato$ oltre il fiore. Pro"a"ilmente voleva salire sul tetto del loro volta fiorente casa per godersi il sole$ meglio che in casa$ c'era i credenti invisi"ili sono sorpresi da un "am"ino umano. In verit#$ mi sem"rava in tutto ci) che ho esposto quiM Istituto cos* tanto$ cos* tanto della domanda$ e$ infine$ tanto carattere e sim"olo dell'anima e del sentimento di riposo della pianta$ che ho cominciato a chiedermi seriamente$ dove 1 3ra sono le "asi su cui si poteva negare il suo$ e mi sono stupito di trovarlo$ ma de"ole come un tutto. Pro"a"ilmente essere fatta opposizione dopo l'altro$ il solito concetto voluto ottenere di nuovo a destra$ tutto eppure cos* diverso in fiore che negli esseri umani e animaliI & 'stato come cattivi coleotteri affollavano intorno al fiore$ e mi sem"rava strano alla forma finale che li minacciava$ solito posto a deperire$ rendendo un attacco$ e questo a volte tirato indietro timidamente prima. 3ra$ naturalmente$ l'anima$ dentro in realt# 1 il tuo postoI Lasciate che tutto quello che c'1 fuori ronzavano intorno alla vostra casa$ ignari del residenteM dentro di te$ nessuno pu) farti del male. !a finchE io sono qui$ mi fermo i nemici.

VI. %orte della pianta e la sofferenza.


!i 1 stato difficile in un primo momento l'idea$ ma come un po 'muore di una morte naturale di tutte le er"e di prato e fiori$ spighe di tutto il campo$ di tutti gli al"eri del "osco$ come tutto ci) che cade sotto la falce$ la falce$ il modo e mi sono chiestoD la natura deve avere solo quante creature dotate sensazione di lasciare tutto

morire di una morte orri"ile4 !a piuttosto$ essi sono semplicemente per a""ellire e "enefici per i diversamente non vi 1$ oltre ad adornare se stessi e crescere per scopi eignem4 , La stessa o"iezione mi ha incontrato prima quando ho parlato con un amico di mia fede nelle piante anima. +o$ ha detto$ che sare""e un peccato se le piante come esseri animati$ tutto ci) avre""e dovuto far loro da fare$ e non riusciva nemmeno a fare un tentativo di scappareI +el frattempo$ ho guardato l'altra parte$ proprio come negli stessi paesi in cui non esiste pi- l'er"a e l'al"ero muore di morte naturale$ nessuna lepre$ nessun doe$ senza pecore$ nE "uoi$ nE cavallo$ s*$ pi- quasi nessuno muore di morte naturale. Per chiunque si chiamano cos*$ se l'uomo 1 tormentato da crudele malattia alla morte. Puoi provare questo$ entrando con la preponderanza di cultura umana$ circostanza per mettere i visitatori come si vuole$ ma una o"iezione alla sensazione di creature che sono soggetti a questo destino$ non 1 possi"ile trarre da esso. La natura ha creato innumerevoli creature con l'a"ilit# incredi"ilmente vario piacere$ ma per ogni asset$ per vivere con piacere$ anche il rischio di morte legato con dolore. Che l'impianto non pu) nemmeno fare un tentativo di evitare di morte imminente$ tuttavia$ ci sem"ra male$ ma solo dal nostro punto di vista. 5e il soldato$ catturati in truppa$ evidenziare le palle di cannone pi- stretti e cadere per l'uomo progressivamente uomo guarda cos* male che 1 sem"rato "uono. 5i sente la palla pi-$ forse anche pi- di quando lo colpisce davvero. !a quando il mietitore arriva attraverso il campo$ per cui l'orecchio non conosce il suo approccio e il taglio si sente solo quando realmente successi$ altrimenti e l'uomo di molti un'ammenda inflitta da un essere superiore destino improvvisamente lo ha colpito nel corso$ senza la sua gioia di vivere era stato offuscato per un momento attraverso la sua lungimiranza. 0uesto (n"esorgtsein la pianta pu) persino se stesso di un semplice "el lato di lei$ oggi$ rinunciato$ la vita appare come un sostituto per il fatto che essi devono ovviamente piaceri anche pi- elevati che dipendono da una maggiore lungimiranza e visione completa a perdere. PoichE si ritiene che fosse meglio per disattivare il mouse quando gli omicidi gatto giocare$ in modo che si sentano un centinaio di volte gi# morte prima che lei lo soffre come se lei viene ucciso da un colpo della sua zampa4 & che cosa 1 il nostro re sempre scappare dai pericoli di morte molto diverso ripetutamente Geghuschen sotto gli artigli di un grosso gatto nero$ di cui ancora sappiamo che potremo finalmente soccom"ere a lei. Altrimenti ti fa guardare la situazione per le piante di facile male prima. Come innumerevoli al"eri ed er"e ancora morire di morte naturale nel deserto$ con quanta cura al"eri da frutto e fiori da noi stessi sono tenuti in giardino. & se tutti gli al"eri dei nostri "oschi sono finalmente sconfitti$ c'1 un sacco di prolungare la vita$ cos* come l'uomo medio. Tutti i campi sono finalmente a""attuto$ ma ci) che deve ancora perdere la paglia di grano 1 diventato troppo4 Ca vinto$ ma prima della fecondazione e la cura di noi. Le er"e del prato falciatura piuttosto essere tosati come pecore quando macellati$ perchE il pavimento delle er"e non 1 un s*$ 1 entusiasta solo ai nuovi 2r.ftigern germogli. In generale$ quando ci strappiamo le parti della pianta$ che non ha lo stesso significato di quando noi spezziamo lontano da noi$ perchE le piante sono diverse siamo attrezzati per guidare pi- forte 1 il taglio o strappo di altri

componenti. Ipotizzando una pianta alcuni fiori$ che come gli altri che ne derivano frutti si formano solo in modo completo. Come questo pu) essere utile per tagliare la porta"ilit# di frutta 1 nota. Cos* non avrete cos* tanto a cuore$ come la scelta di un fiore o di rottura di un ramo. 5offre anche dalla pianta inizialmente qualcosa di esso$ sar# come. (tilizzando la sofferenza della gente$ che serve sano di guidare lui per una maggiore attivit#$ che spesso lo si avvale per le conseguenze oltre il danno la sofferenza direttamente , Inoltre si deve considerare molto du""io che la pianta quando ci si sente anche$ il taglio e la Cancel altrettanto con il dolore si sente come l'animale$ dato che tutti gli altri termini di organizzazione prevalgono qui nE l#. Il rapporto fra le 5chmerzempf.nglich2eit non sono ancora chiariti. Anche l'animale non si sente il taglio in alcune parti$ ma sono solo il principale sostegno delle sue attivit# dell'anima. N possi"ile tagliare grossi pezzi di cervello senza dolore si pone$ mentre soffre la mente e l'anima delle altre attivit# l*. & anche questo non soffre se non tagliare troppo$ anche da parte delle altre parti quindi rappresentare la funzione del rimosso. Cos* si pu) anche distruggere un occhio$ e l'uomo sem"ra ancora eccellente con l'altra. & cos* si sar# in grado di strappare un singolo fiore di una pianta$ senza che pro"a"ilmente si sente molto la pianta o direttamente da dolore o altra sofferenza$ quando i loro unici altri fiori altrettanto "elli rimangono$ il motore in questo 1 tanto pi- aumentare. 5e si dovesse prendere il loro corso$ tutti i fiori$ quindi sare""e triste. !a il popolo$ ma 1 anche spesso triste$ e non si richiede che la pianta aveva meglio di esseri umani. La preoccupazione che non camminiamo attraverso il verde pi-$ consideriamo la falciatura qualsiasi prato di pi-$ scegliamo non pi- fiore non riusciva a trovare inquietanti ci tocca per mezzo del pensiero che questo creature senzienti a sofferenza stato fatto$ apparir# in questo modo ad un livello molto ridotto . !a siamo in un tale rapporto non 1 cos* sentimentale e talvolta vogliamo immaginare noi stessi$ e sare""e solo per salvare noi stessi sentimenti di disagio che a""iamo voluto scrivere la pianta senza sentimenti , in pratica il punto di o"iezione , ci saremmo aspettati che a qualcosa che in realt# non 1 l*. icordiamo$ in quanto non impegnativo che sappiamo che pro"a"ilmente ci schiacciamo mille piccoli animali in ogni passeggiata$ noi senza la minima forma di emozioni dolorose mangiamo la nostra carne$ cucinare piatti grossi tumoriM cacciare cervi$ conigli$ cervi $ uccelli sparare o di "locco nella casa colonicaM insetti gore per il "ene della raccoltaM fla8 rane per esperimentiM "attere in aria con il suo "astone da zanzareM versare formiche con acqua "ollente$ scuotere coleotteri e schiacciareM volando su "astoni con Fliegenleim a morte ti lasciano Cangin. La maggior parte tutti rimprovera$ ma solo a ci) che egli stesso non 1 solito fare in questo senso. 7opo questo ci sar# ora pro"a"ilmente si pu) aspettare che faremo senza gravi inconvenienti e il pensiero dei guai che vogliamo aggiungere le piante nel perseguimento dei nostri scopi circa. L'uomo sa come impostare il come. Lui verspart sua compassione per gli animali ai casi in cui egli ha proprio nessun "eneficio per loro o per uccidere i parassiti$ o semplicemente venire come un altro vantaggio per se stesso questo "ene. 7al momento che questa compassione a volte pu) essere a""astanza vivace. & come sare""e anche con le piante. 5e questo 1 un aspetto

lodevole del popolo$ non ha "isogno di essere esaminato$ "asta$ 1$ dopo tutto$ e pu) quindi essere necessaria nella concatenazione naturale delle cose. !a se una persona veramente imparare a curare le piante un po 'pi- dolce$ perchE dove non vi 1 alcun comando scopo di far loro del male$ sare""e uno svantaggio4 Insomma$ tutto il contrarioI

VII La &uestione della li ert'.


La pianta non ha li"era circolazione ar"itraria$ sem"ra che molti gi# sufficiente la prova che lei non ha anima$ e quindi sensazione di :@ . PerchE$ dicono$ sia per quanto riguarda un sentimento anima e movimento volontario$ a partire da attaccare insieme molto$ dove non 1 uno$ l'altro non pu) essere. La pianta segue in tutto ci) che accade a lei$ leggi pure di necessit# naturale. Pu) essere un evento pi- complicato che in aree non organizzate$ ma cos* necessaria$ la pianta cresce nell'ordine determinato dalla terra$ l'acqua$ l'aria$ la luce e le condizioni di sistemazione interna della direzione di semi come i pianeti andare per la loro strada. (n'anima ma vuole la li"ert#$ l'autodeterminazione.
:@

Come Autenrieth dice nel suo punto di vista sulla natura e la vita dell'anima p.PP?D ACi vive un grande impero organico di piante$ senza traccia di li"ert# o di scelta nelle espressioni della sua vita$ senza segni di esistenza di un'animaAM e 5. ??PD A. Considerate le piante$ che pu) essere attri"uito non Beseeltsein nella loro assoluta mancanza di qualsiasi traccia di li"ero ar"itrioA

Forse non tutti sono cos* acuto che o"iezione. La necessit# con cui la pianta cresce$ e con il sistema planetario 1 in movimento$ ma molti non sem"rano altrettanto valide$ senza che gli piace quindi per mantenere la pianta per sufficientemente li"eri di tenerli per un'anima. !a pi- l'o"iezione perde la sua nitidezza$ perde peso. 0uali ultimo richiede un particolare tipo di li"ert# di trovare ancora l'anima4 +on importa come si riassumere l'argomento$ cerchiamo di soddisfare la stessa in ogni versione seguente modo. 7ovremo stare attenti a tutto$ non tutto il nostro soggetto 1 fuorviante$ il confuso$ perso per entrare nel conflitto$ che tutta la dottrina della li"ert#$ il concetto di li"ert# al vertice$ 1 ancora parziale. I poveri$ anima impianto sciocco pianura sare""e male per silenziare e pro"a"ilmente si poss"ile quando improvvisamente cos* tanto filosofi eruditi presentate loro$ e tutti cominciarono a eHaminieren a suo modo$ e se ci) che sapeva della li"ert# e proprio che lui stesso spiega solo con l'unico anima, ma2ing. Che dire4 Lei non capisce nulla di tutte le domande. !a io lo prendo e lo indosso ordinatamente fuori dei circoli accademici da sotto gli animali del "osco e di campo$ con il quale ottiene pi- d'accordo$ e chiedo ad alcune semplici domande a loro$ che sanno rispondere "ene. In realt#$ dovre""e essere possi"ile tenere tutto chiaro e semplice$ e per questo a rovinare nE deterministica nE li"ertari se rimanere affilato solo nel punto in cui pu)

arrivare solo dopo l'intero sistema delle nostre considerazioni$ cio1 di dimostrare che l'impianto sta peggio di animali in relazione a qualsiasi delle circostanze di fatto che possono essere rilevanti per valutare la li"ert# di fornire in un'altra forma di. Chi spiega poi gli animali gratis$ e le piante avranno "isogno di spiegare per li"ero$ chi non dichiarati li"eri$ e quanti sono coloro che amano gli animali depositano la vera li"ert#$ quindi tale 1 certamente attri"uire alle piante$ ma anche l'animazione non pu) pretendere di loro$ come la chiama lui non anche degli animali per farlo.Pertanto$ l'impianto rimane in tutti i casi come anima "uona come gli animali$ si pu) definire$ negare o ammettere tali e finora si vuole la li"ert# nel suo peculiare interesse filosoficoM "asta solo che il solito con le parole li"ert#$ ar"itrariet# negli animali si trovano in relazione impostare il tono per le piante$ se non lo stesso$ ma in equivalente. !a stiamo in guardia per riassumere l'esperienza ancora come interpretato$ dal momento che 1 solo una questione di piuttosto di attingere all'esperienza della interpretazione. 7a cui si deduce come la li"ert# degli animali che ci preoccupiamo tanto di loro Beseeltsein chiamare di nuovo4 7al fatto che noi$ come l'animale e camminare l#$ volando$ urlando$ vediamo foraggiamento$ senza che troviamo incentivi sufficienti a fuori$ sem"ra un po 'da dentro a fuori$ non possiamo calcolare. !a ora vediamo una pianta le sue gemme$ rami$ fiori galleggiano appena appena c'1$ a questa o quella direzione$ troviamo che senza sufficienti incentivi esterni verso o potre""e calcolare qualsiasi interno. Chi ha voglia di provare una pianta$ perchE questo 1 il modo in cui le sue foglie e rami4 La li"ert# si manifesta qui$ naturalmente$ in una "en diversa sfera di attivit# come condurre gli animali$ ma anche all'interno del regno animale qui 1 notevole spazio$ invece. Che dipendono dalle piante pi- di una coercizione da incentivi esterni come gli animali non saranno affermando$ come vediamo piante diverse nelle stesse condizioni esterne comportamento diverso cos* come vari animali. !a un impianto ha mai tutto allo stesso modo i loro rami$ foglie e fiori guidati come l'altro$ anche se era a""astanza simile. Certo$ rimane all'interno di qualsiasi certo generale$ pi- o meno di alcune norme relative alla sua natura$ ma anche come ogni animale$ e pu) funzionare soltanto come le gam"e$ "asta mangiare come suo "ecco 1 cresciuto. +aturalmente$ la pianta 1 co,determinata dai moti di crescita$ piegando$ piegando le parti che li rende$ da stimoli esterni$ luce$ aria$ umidit#$ suolo$ ma anche come ogni animale. 0uanto sono determinati anche i movimenti delle tentazioni e spingere indietro la fine di stimoli esterni$ "asta non solo$ come anche presso l'impianto. Certo$ si potre""e pensare$ la pianta possi"ile che effetto di stimoli esterni$ considerate insieme alle condizioni che sono internamente in fase di costruzione$ l'istituzione della pianta$ il suo comportamento in determinate circostanze$ tutti molto necessario$ ma ancora una volta molto "ene con gli animali. PerchE ha condizioni interne meno complicate come la mostra delle piante$ esprimere il loro accesso a tutto ci) che sare""e in grado di spiegare$ forse ci) che non pu) essere su"ordinato al di fuori da solo4 Al contrario$ ha ancora di pi-$ il che spiega la possi"ilit# di un terreno comune e ancora mannigfaltigerer attivit# ver/ic2elterer con lui. 5ar# quindi si nega in questo modo la li"ert# di sta"ilimento$ in modo da poter mentre c'1 sicuramente$ e io stesso sono completamente del parere

che non vi siano ostacoli di farlo$ ma 1 tutto allo stesso modo$ il che porta a loro anche gli animali negare$ e ancora ancora sentire l'istinto animale e la sensazione$ in modo da essere in grado di ammettere che anche la stessa pianta pure. Li"ert# nel pi- alto$ in senso morale non 1 contestato a tutti$ nessuno vuole racchiudere nE gli animali nE le piante$ se non per questa li"ert# era tutte le condizioni necessarie al mondo 1 quello di essere pi- richiesta che anche alcune delle li"ert# morale stessa come interno "isogno di sapere a prendere. 7i certo$ in ogni caso 1 la li"ert#$ l'ar"itrio in normali sensi inferiori non cos* ansiosi di essere presi cosa che$ in un "ac2,mentire potre""e aver "isogno di pensare a raccogliere le loro apparizioni non sono senza pericolo di conflitto con gli interessi pi- alti. Anche un pazzo che spara hinrast in cieco$ a""iamo messo dentro$ se non 1 legato$ ma a dare che in fondo qualcosa di dentro fine necessario guidare lui e parlare con lui non sentirsi sensazione da. Penso che quello che hai da chiedere molto per una creatura in termini di li"ert# di attri"uire un'anima a lui$ 1 in realt# solo questo$ che si sente a guidare in determinate attivit# della sua. 0uesto 1 sufficiente. 5e l'unit# allora questa sensazione 1 causata dalla necessit# o meno$ si pu) ancora indagando$ ma come il turno sar# la risposta anche$ tirare nessuna prova contro l'esistenza dell'anima di esso. 5olo una doppia considerazione della natura del li"ero dell'anima dFn2enden pu) emergere da esso. La volpe affamata afferra la gallina$ che lo fa$ forse del tutto necessario per la sua istituzione e l'esistenza della gallina a causa$ forse no$ perchE decido nulla$ anche se sono da parte mia il primo parere$ ma si tratta qui proprio niente sul. Che si sente il "isogno di afferrare la gallina come il suo$ in un certo senso simile a una persona che 1 oggetto di una sensuale appetiti$ questo si sente come la sua lussuria rende le sue azioni sempre ar"itraria$ li"eramente inferiore$ senso volgare$ come per un essere con un'anima 1 la sua chiamata$ ma anche sufficiente. Pu) quindi anche l'impianto di necessit#$ senza alcun maggiore li"ert# delle loro foglie e rami guidare da dove sono gli stessi solo unit#M /ofern essi anche si sente proprio come il suo$ si sente necessario$ fine a se stessa$ come l'animale giusto per guidare a quando 1 fan artigli, eHtended$ mette i piedi durante l'esecuzione$ si spinge anche le loro foglie e rami con lo stesso spirito li"ero$ ar"itrario$ e dove sare""e un segno che questo 1 meno il caso per l'impianto$ ma piuttosto la forma del tram"usto 1 risolto $ tutto analogo agli animali. +on ha neppure la comunanza del drive termine per noi$ gli animali e le piante su una comunit# l# fuori4 In spara vuole qualcosa fuori di noi$ o vogliamo anche il nostro presente fuori dello 5tatoM informare l'anima ha la sensazione$ ma se il motore di un essere completamente spazzato lungo$ che non 1 cresciuto a prendere per lo scopo$ come noi$ o$ come la pianta cresciuta non pu) essere completamente portata via$ spinge di estendere al di l# di se stessi a tutti i lati$ dove c'1 qualcosa da guadagnare per loro$ che non cam"ia la natura delle riprese$ e la sensazione di esso$ in entram"i i casi$ essere la stessa forte e vivo. Ca lo stesso contrasto di quando si pensa a te stesso che la pianta$ pi- che un gioco di forze amiche per essere esteso a dove uno stimolo o lei spinge gli interni spinge forza vitale li otterre""e tese o piegate da una forza esterna. 0uindi non ha senso sare""e indu""iamente presente nel proprio istinto. & 'la stessa differenza che se il nostro "raccio 1 teso da un gioco di

forze$ possiamo ancora$ o di un altro uomo$ a lui si stendeva$ il primo caso 1 associato con un sentimento della propria auto a quest'ultimo non 1. PerchE dovre""e essere diverso per l'impianto4 Inoltre$ entram"i i casi possono essere soggetti alla stessa necessit#$ se uno 1 solo l'elemento di coercizione dall'interno e dall'esterno altrimenti. 0ueste osservazioni non fanno in luce artificiale$ ma portare in verit# solo il rapporto o"iettivo chiaramente in primo piano$ che 1 offuscato in via ordinaria di guardare attraverso il cerchio che noi gi# possediamo le piante gi# per senz'anima verso gli animali$ per cui le loro azioni fin dall'inizio del il punto di un'anima "isogno comprensione pi- flessi"ile di quello degli animali. Tuttavia$ mostra a mettere via tutto opinione preconcetta che il "isogno non 1 affatto dimostrato come negli animali affatto nelle piante$ quindi pro"a"ilmente esse possono essere con loro ma che questa pro"a"ilit# l'animale e la pianta riferisce alla stessa$ e anche cos* rivelata sare""e che nulla 1 provato contro un drive da anima$ se non per le stesse categorie di origine dipendente necessario o non necessario. (ltima crede ogni essere li"ero di agire quando agisce secondo il suo piacere$ perchE questo 1 legato ai sentimenti delle riprese insieme per una causa. !a si compiace di questa o quella stessa dipende suoi mezzi fisiologici e psicologici. Il pi- diretto e deciso$ il carattere dell'azione di tiri li"eri o per piacere l'animale parla del fatto che essa ha raggiunto un dispendio di forze interne di lui le condizioni di vita favorevoli$ che cerca di sfuggire sfavorevole. &seguendolo per il ci"o$ si sente$ ci) che fa funzionare allora. PerchE credono di meno che la pianta quando cresce per il ci"o$ si sente$ facendola crescere l*4 Attratto solo rende esternamente cos* poco come l'animale. Gli azionamenti animali di fame$ il desiderio di "uon gusto$ perchE dovre""e la pianta meno fame se il loro ci"o 1 carenteM assaggiarlo meno o non lo trovano congeniale ci"o congeniale4 Lo sforzo di trovare il ci"o giusto$ sono comunque non inferiore nella pianta che negli animali$ e molto simile$ eccetto che l'animale spinge via completamente il ci"o$ le parti della pianta di perdurante spinge il ci"oD che la pianta non 1 passato attraverso gli occhi e le orecchie nella loro ricerca$ ma da tentacoli$ che ausschic2t su tutti i lati. Infatti$ per quanto spesso estende le radici delle piante$ come lei striscia intorno con esso per trovare terreno fertile. 7ove sono ora 1 tale$ per cos* dire$ lei suggerisce a casa sua$ lei lascia i luoghi asciutti$ cos* spesso sem"ra a "uon odore di terra di tutto per trovare e attraverso strette fenditure in pareti o cullare il tragitto$ per)$ dopo la parte il suolo arido radicamento sottosviluppato. Ci sono notevoli esempi di esso. Ca anche i casi in cui l'intera pianta ha cos* sposta dal dischetto ed 1 venuto a parlare sui salti dell'animale. &ssi non dimostrano pi- di dove si fermer#$ ma dimostrano la stessa cosa a""astanza chiaro. ATra le rovine di +e/ A""e8$ Gallo/a8 5hire 1 una specie di acero 9Acer pseudoplatanus@$ che ha superato anche il muro$ ma costretto dalla mancanza di spazio o di ci"o$ hanno mandato un forte radice della altezza del muro$ che conteneva la suolo saldamente sedette e si trasform) in un ceppo$ e dopo aver sciolto i restanti radici della altezza del muro$ l'intero al"ero del muro sporgeva fuori e indipendentemente L'al"ero era in questo modo dal suo luogo originario$ 5ignore

Tainer commemora. aspetto$ e il fatto 1 senza du""io vero , un cespuglio di uva spina$ che si trovava in un angolo di un giardino in un terreno sa""ioso magro$ ha inviato un ramo in direzione del terreno migliore da cui le sue radici einsen2te sulla strada l*$ l'originale. Busch 1 morto verso il "asso$ e l'impianto 1 andato avanti per il terreno migliore ,. sul Lago di Como$ a Villa Pliniana$ radici pensili sono anche percepire che strisciava lungo la faccia della roccia$ e le tri"- sono diventati A. 9!urra8 Fror. 7istress %%%VIII. P. ?<J@ & 'pacifico$ tuttavia$ la pianta pu) veramente sentire la "uona terra da una distanza di non pi- di un animale pu) sentire qualcosa di lontano$ senza nulla dalla lunghezza lo raggiunge$ se non altro per il viso o l'odore$ altrimenti l'animale deve pi- a lungo a tentoni camminare intorno finchE non trova quello che gli fa comodo$ in quanto poi rimane l*. Come essere con la pianta$ forse si tratta di una foschia di muffa che attira le piante nel terreno fertile$ forse$ e pi- pro"a"ilmente per inviargli il presente tanto a vecchie pagine sue fi"re della radice fino hanno fatto "ene a terra$ poi portarli in forza di espandersi e l'altro andare per esso$ e cos* pu) sem"rare come se la pianta aveva un "uon odore di terra da una distanza. La questione non 1 ancora completamente portata a termini. !a in che modo pu) essere$ su cui la pianta 1 il suo ci"o$ quindi sanno di trovare quelli ancora$ anche tra gli animali ci sono modi molto diversi di fare questo. 5i pu) dire$ per)$ se uno dei quali forma una pianta sem"ra di inviare le loro radici suolo arido lungo e sottile per il ci"o$ il fascino fisico di suolo fertile in contrasto appropriato particolarmente attrezzato impianto sufficiente gi# a spiegare questo successo in un modo puramente fisicoM non era necessario$ nE di cercare una ragione nell'anima e guidarla. !a questo 1 solo un altro giro di lancio$ con la mancanza di li"ert#$ e la stessa risposta udita. +aturalmente$ si pu) dire cos*$ che si pu) dire solo di nuovo in esseri umani e animali a""astanza "ene$ se si vuole interpretare i fenomeni in seguito$ e l'intera pianta pu) rivelarsi altrettanto poco$ anche se 1 la prova$ in "reve$ la prima cosa rimane ancora la stessa per entram"i. Credo anche che in vista di solito non cos* riprovevole sem"ra che ogni spirituale qui anche la sua espressione corporea 1 direttamente se stessa$ l'opportunit# di spiegare qualcosa solo da mediazioni fisica o corporale$ la possi"ilit# della dichiarazione di ragioni intellettuali$ per niente contrario$ le esigenze mentali di "ase s*$ ma poi anche espresso nel corporea. Che ora si sposter# nella posizione di voler essere altrove$ ma seguire l'espressione nel corporeo$ cos* come la vista dello scienziato$ si pu) poi$ naturalmente$ ma deve in modo che l'anima$ che 1 anche a conoscenza nell'espressione fisica di altri auto, +on voglio negare. Inoltre$ anche la mia voglia di lungo per un pezzo di pane$ un processo "iologico deve davvero appartenere alla testa$ che stimola il "raccio di muoversi$ sappiamo che la stessa 1 eccitato in atto di volont# dal cervello. 3ra potre""e anche venire un fisiologo di negare l'atto della volont# dell'anima$ perchE poteva fare il suo punto che il movimento del "raccio con procedimenti fisici a seconda in cui la volont# si esprime direttamente in testa$ e lui pi- indietro dalla fisica aspetto del viso del pane e lo stato fisico della fame del corpo e la condizione peculiare del cervello$ che ha avuto luogo prima che la volont# poteva guardare correlato. Come un fisiologo lo fa forse va "ene per metterla in questo

modo$ ma l'uomo ha un altro lato che al fisiologo che questo pro"a"ilmente ha a essere invisi"ile$ perchE non anche la pianta4Possiamo certamente fisiologicamente colpa di tutto sui loro movimenti interiori del corpo$ ma non dovre""e se quindi quando questi movimenti altrettanto propositivo per loro di mostrare come il popolo. Le ragioni di merito che ci piacciono meno supponieren il collegamento fisiologico di amare in questi casi$ ma allora possiamo solo applicare solo come espressione di sostegno psicologico o di ragioni di una connessione psichica$ che 1 a sua volta supportato da quello fisiologico. !a naturalmente c'1 un errore di fondo di tutta la nostra visione attuale della natura 1 che crediamo lo spirituale pu) solo sempre davanti o dietro la natura corporea$ ma non direttamente a camminare nelle sue scarpe$ e come a""iamo sempre spingiamo uno nell'am"ito dell'altro$ si perde la connessione che ciascuno ha sia esso di uno in tutte le altre. !a so "enissimo che non cam"ier) questo qui meglio. +on importa ci) che si pu) pensare a questo proposito$ 1 sufficiente ricordare qui solo ricevendo il reale e fondamentale per noi al punto che tutta l'a"ilit# prerequisito per spiegare puramente fisiologicamente a tutto impianto cos* tanto tempo non pu) provare nulla contro il funzionamento di un anima in esso come prerequisito stesso modo negli animali a stessi motivi$ vi 1$ viceversa$ la cogenza di questa condizione nelle piante 1 puramente ipotetica e negli animali. Il rilascio di alcuni esempi specifici di come le piante stanno cercando attraverso un gioco di forze motrici interne nelle condizioni di vita corrispondente a consentire$ servir# per spiegare pi- del precedente. Professore 5ch/.grichen mi ha detto come era solito ricevere il messaggio dal !ansfeld che un grande eccesso di nuove Tr8ptogam stato trovato con steli squamose nelle miniere locali$ che pro"a"ilmente coltivati a una lunghezza di PR cu"iti sotto l'alto della terra$ senza$ tuttavia$ per la parte posteriore del luce del giorno di penetrare. 0ualunque cosa fosse$ dopo un attento esame4 Il fusto sotterraneo di un in circostanze ordinarie pochi centimetri di altezza pianta$ un Lathraea squamaria $ era pacifico raggiunta dal per caso un pezzo di grande profondit#. 3ra lo stelo aspirava alla luce e cresceva e cresceva sempre di pi-$ perchE non poteva ottenerlo. +on 1$ come qualcuno il cui sforzo tutto 1 diretto verso un o"iettivo preciso$ se non riesce a raggiungere$ nel tempo indeterminato in seguito ha continuato a lavorare fino alla fine raggiunse$ o esaurito4 Certo$ non 1 chiaro della pianta hanno immaginato quello che vuole$ quello che lei sapeva della luce4 !a essi hanno sentito ci) che non vogliono$ che non rimane sotto terra$ dove avre""ero potuto ottenere senza foglie o fiori. (scire da questo stato$ essi hanno guidato. !a il motivo per cui crescere4 Come sapevano che avre""ero potuto consegnare dalla terra in cui sono inizialmente rimanevano ancora4 !a come fa a sapere perchE il "ruco che lei deve "ozzolo a venire fuori dalla sua attuale condizione di pista che potre""e non consolarla4 5olo che non sappiamo 1 come lei lo sa. Bruchi e ragni$ ma possono sentire il "isogno di tirare fuori le stringhe a conseguire gli scopi della natura essi sta"iliti$ come si dovre""e il Lathraea, quando lei si tira su$ essere di fiducia per essere una sensazione simile in un'occasione di cade sotto lo stesso punto di vista. !ustel collocato un pavimento di gelsomino 9 Jasminuin azoricum @ in un vaso di fiori dietro una scheda che pi- fori 9ogni ? pollici quadrati in ogni S centimetri di

distanza l'uno dall'altro@ avevano. I primi steli cresciuti nella luce attraverso il foro accanto a lui. Bordo !ustel e si rivolse a pentola$ in modo che la cresciuta attraverso ramo 1 stato trasformato di nuovo dalla luce$ perchE la luce delle steli cresciuto attraverso il secondo foro di nuovo. !ustel ripetuto il processo$ e cos* gli steli 1 cresciuto gradualmente$ da un lato della tavola per l'altra indietro e herschlingend$ attraverso tutti i fori passanti 9!ustel Traile de la veg. :R: II@. Bloccare un animale$ un essere umano$ e fugg* in modo sicuro attraverso il primo o il pi- comodo foro di posizionamento che si possono aprire$ "loccare di nuovo e lui si allontan) di nuovo attraverso il foro di posizione pi- comoda$ come sicuramente come fa la pianta qui$ a meno che non le associazioni di catene. Che l'impianto non 1 meno sicuro$ forse anche pi- sicuro$ non che parla contro o fa in modo che sia sicuro come a""iamo appena sentiamo il "isogno di luce e di aria di li"ert#4 Avre""ero anche dietro i davanzali$ mi sare""e molto meglio credere che non hanno a cuore la luce$ ma ora si sente$ perchE costringe$ dovre""e essere meno senso4 Gloc2er visto. come densamente ai margini di una foresta tra i cespugli Stachys recta dopo appena un paio di centimetri di azionate verticalmente i loro steli in aria per distrarre quasi su"ito sotto un angolo retto e girando in senso orizzontale del punto in cui la luce attraverso una piccola Apertura dei cespugli invase rinforzato$ e in questa direzione orizzontale che continu) a crescere fino a che non avesse raggiunto il limite dei cespugli dove la loro parte pi- esterna$ ora ha avuto il pieno godimento della luce$ la direzione verticale !ultiple accettate nuovo. 9Gloc2er$ autore della azione della luce sulle piante$ pag ?>@ Garren ha visto un pedemontana di patate in un seminterrato$ che era solo un po 'di luce attraverso un piccolo foro per tirare largo ?R piedi sul pavimento dopo questa apertura.9!em dell'Accademia americana delle arti e sc Vol II LI@ Che le piante in questi esperimenti la luce$ non l'aria I++&5TATA rivela particolarmente la Tessier osservazione che se installate due aperture in un seminterrato$ uno dei quali 1 aperta e l'aria$ ma non la luce permette l'accesso$ l'altro con 1 prevista una finestra di vetro$ che permette alla luce tenutasi nelle piante resistenti seminterrato estendono verso quest'ultimo apertura$ non contro il primo$ 9Lamarc2 et 7ecand. Florentino franco. :KJ TI@ +oi lo chiamiamo istinto$ che insegna ogni animale per sta"ilire i suoi movimenti in modo che le sue condizioni di vita giuste sono "uone per lui$ non sappiamo in che modo insegna.Ci) che tutti noi a""iamo diversi aspetti esterni di un istinto in quelle aspirazioni di piante4 3gni animale 1 diverso a causa dei suoi istinti$ perchE 1 diverso$ ogni pianta fa anche. Vi porto alcuni esempi. Tutte le piante che crescono nel terreno$ semplicemente spingere le loro radici verso il "asso$ il vischio non si lega a questa esigenza. ?@ PerchE lei ha servito "ene4 & 'radicata su altri al"eri$ e non solo sulla parte superiore$ ma solo tanto sui lati o sul fondo dei rami$ nel qual caso si pu) anche essere necessaria per guidare le radici verso l'alto. & cos* sta facendo "ene$ dai$ come sempre$ la superficie del ramo pu) essere diretto contro le loro radichette drive perpendicolari. 5*$ 1 appendere un semi

vischio su un filo in una distanza in linea a lato su un ramo$ in modo da poter sentire le piccole radici$ anche da questa distanza$ dove la strada 1$ ed 1 diretto contro la destra o sinistra$ a seconda se la succursale 1. +aturalmente$ vi 1 ora in crescita e in verticale contro un muro di pietra o di ferro$ in cui si trova ancora nessun ci"o$ e seminare semi di vischio sulla superficie di una palla di ferro$ tutti si sforzano con le radichette al centro di quello che potevano trovare in questa direzione ci) che li serve. Il loro istinto inganna qui. !a questo 1 diverso rispetto a quando la gallina vuole covare uova di marmo$ e l'uccello fischio quaglia al posto del grido della femmina segue4 L'istinto 1 ovunque legato ad esso$ di essere guidati da impatti fisici$ e quindi anche per la circostanza di essere ingannati da essa. Conosce indiscuti"ilmente !istel/Frzelchen il ramo affatto l'unico modo per vedere la parete da lontano$ che aria e umidit# e luce e calore ora da questo lato agiscano diversamente dalle altre$ in modo che esso non avviene pi- ad una distanza troppo grande. In generale$ e$ in media$ nelle circostanze del l'istinto 1 ancora passare correttamente attraverso questi effetti$ perchE la sua attrezzatura 1 calcolato$ ma come ovunque in generale strutture adeguate pu) in singoli casi in cui operano le circostanze normali$ anche una sola volta un inconveniente che ne derivano. 3ra troviamo questo ai istinti degli animali$ in modo che possiamo 'naturalmente dove le piante non vogliono avere diversa.
?@

7utrochet in s echerches

Inoltre$ l'alce$ una specie molto diversa di sesso pianta come il vischio$ guidare le loro piccole radici in qualsiasi direzione$ sempre perpendicolare alla superficie su cui loro radici perchE crescono anche sui tronchi e ramiD ma le altre piante sono cos* ostinati con la direzione delle loro radici verso il "asso$ che dopo ripetuti inversione della nave$ che viene poi riempito che ha seminato come spesso reindirizzare la direzione della radice,spara. In sostanza$ le piante si comportano in generale questo solo contro le grandi grani in il mondo come il vischio sopra citati tentativi contro la piccola sfera$ da cui essi hanno seminato$ guidando intorno a loro le loro radici con la terra al suo centro. 3ra vediamo che 1 la natura se la palla 1 grande o piccolo$ che non dipende dalla dimensione della palla$ ma ha per ogni dimensione della loro sfera di esseri che sanno come comportarsi$ per quanto utili. 7a una precedente sar# in grado di trascurare come untriftig 1 ci) Autenrieth argomenta contro l'anima delle piante nel modo seguente. P@ AA volte$A dice$ Ama mostra anche la pianta stessa movimenti visi"ili in alcuni dei loro organi su quello esterno appello$ ma solo per un tale stimolo$ che 1 stato gettato su di loro$ essi non possono$ come l'animale animato$ e scegliere quelli che non sono ancora l* per loro contro una spugna umida si estende verso una pianta rampicante i loro viticci in scadenza$ per). solo dopo che il vapore acqueo 1 gi# stato dato seguito$ un animale assetato anche esaminato come l'acqua$ dove non c'1 nessuno A.
P@

vista sulla natura e la vita dell'anima$ p PP?

3ra$ per)$ ha anche cercato il Lathraea la luce prima di tale agito$ e il

!istel/Frzelchen esplora la zona dove le radici vogliono prima che raggiunga tale. !a che sono destinati per la loro natura interiore e l'istituzione e influenzate da fattori esterni$ 1 a""astanza analogo agli animali. Forse rende l'osservazioneD tanto andare$ ma anche in noi vonstatten utile come il sangue correre e il movimento degli organi digestivi$ il meta"olismo e la nutrizione$ senza che ci sentiamo qualcosa$ cos* potre""e quindi anche nelle piante Gli Atti dei radici e altro da usare$ senza sentirsi l'sparare a prendere posto. Che si tratti. Tuttavia$ i movimenti del digestivo$ troppopieno sangue. ecc hanno$ se non per sE percepito$ ma poi il solo scopo di fare ci ha inviato ad altre sensazioni ampie e di ricevere$ s*$ ma non potre""e in realt# essere lo stesso per noi al fine di parola quando servivano semplicemente come noi per tutto corpi insenzienti ricevere. 0uindi$ mettetevi nei tram"usto delle radici 1 nessuna sensazione particolare legata al tiro$ ma avremmo dovuto pensare che questo sare""e lo scopo di ottenere in altri esseri senzienti nelle piante. & 'possi"ile che in realt# non vi era che tutte le attivit# delle piante nel terreno in modo simile solo$ per cos* dire$ concedere un'anima fondazione scuro per le sensazioni luminose che si attaccano al tram"usto delle piante sulla terra$ come anche noi accettare una zona cos* "uio in una zone luminose contro di noi$ ma queste sensazioni luminose anche allora non pu) decidere di negare$ di non incolpare la natura a""ia creato gli esseri che agiscono senza fini appropriati per loro. !a ora non 1 nemmeno convincente per dire che noi percepiamo nulla della nostra circolazione$ i movimenti digestivi$ ecc$ di sensazioni "en distinte di solito non percetti"ile$ mentre la forza normale complessivo e la vita 1 essenzialmente connessi con il normale processo con lo stesso soggetto spettacoli. 5i lascia che questi eventi improvvisamente stanno fermi$ ed 1 altrettanto improvvisamente con tutta la vita$ non solo in generale$ ma anche in ogni particolare sensazione$ perchE come "ase della vita stessa$ questa deve essere ricevuto con in alcuna sensazione particolare. !a se 1 attaccato per mostrare il normale svolgimento di quei processi non certe sensazioni$ come il contrasto$ verificare immediatamente quando qualcosa fuori dalla pista al solito viene fuori in esso. A""iamo poi sentiamo il calore$ il freddo$ l'ansia$ la paura$ il dolore$ crampi$ la fame$ la sete 9anche ultimo nome in un rendimento normale@$ a seconda di quale 1 in entram"i i casi va in giro nelle nostre viscere e nei sistemi del nostro circuito. 0uindi$ anche supponendo che l'impianto non si sentiva nulla di speciale$ quando le loro radici trovano sempre e solo il ci"o$ per il quale l'impianto 1 calcolato in media$ questo non escludere""e la possi"ilit# che se lei vuole tutto per soddisfare queste condizioni$ 1 ora in una necessit# sentire. Infine$ le attivit# delle radici possono non con i movimenti dei nostri organi digestivi e sangue tutti insieme$ se si svolgono all'interno di operazioni rispetto al gi# registrati nei nostri tessuti$ ma quel ronzio 1 improvvisato ottenere condizioni esterne di vita nel mondo esterno all'interno. Tutte queste attivit# sono con noi$ ma sotto il governo determina spara percepiti. !ettere il tutto sul pi- cauto$ cos* mi sem"ra di essere solo la questione se l'unit# radicale delle piante in condizioni normali$ in modo pi- generale o pi- particolare 1 coinvolta nella sensazione della pianta$ e io qui significa decidere sicuro$ ma tutte le

prove che era ancora coinvolto nel processo e certamente tanto pi- quanto pil'impianto deve cercare le loro normali condizioni di vita soltanto$ cos* a""iamo vederli fare cos* in questo caso un particolare sforzo per trovare queste condizioni di vita. In relazione al tram"usto della pianta al di sopra del suolo$ la sezione seguente andr# in ulteriori discussioni$ che si impegnano in passato.

Crescita VIII( ar#ani( flessione( torsione di piante.


Le considerazioni del paragrafo precedente ha portato a guidare la crescita e l'attivit# delle piante a radice$ fusto$ rami$ foglie$ ecc$ per quanto essa si presenta come un mezzo per soddisfare le loro necessit# di mettere un anima nel loro rapporto di lavoro. 0ui sorge un contro,argomento che sem"ra importante. !a noi stessi non hanno nE una sensazione specifica della nostra crescita$ ci sentiamo ancora il "isogno di crescere in un modo o nell'altro$ ma il nostro processo di crescita 1 a prescindere dalla nostra coscienza$ come 1 ora lo stesso processo presso l'impianto in una volta il rispetto della coscienza vittoria4 ispondoD la nostra crescita e le piante sono in realt# due cose non del tutto simili$ anche se la parola$ ma$ come sar# presto visi"ile in modo pi- dettagliato$ solo tutti i punti non hanno in comune 1 che fondamentale per la questione del sequestro dei fenomeni dell'anima "isogno di essere. & anche con noi e gli animali del processo di crescita non pu) essere considerato come assolutamente indifferente alla vita dell'anima$ in quanto i processi di nutrizione e di circolazione$ dalla quale dipende$ non sono indifferenti come 9vedere la sezione precedente@.Piuttosto improvviso arresto della crescita normale sare""e certamente essere sentito in una vita cam"iata e pro"a"ilmente l'umore depresso da noi. 5olo separa ci) che il processo di crescita contri"uisce alla vita normale$ non in una sensazione di speciale. !a se$ come a""iamo visto$ ma a""assare il processo nutrizionale e circolatorio con modifiche speciali a certe sensazioni$ fame$ sete$ gelo$ calore$ ecc$ quindi non c'1 motivo di mantenere questo meno qualificato essere correlato al processo di crescita. !a solo negli animali$ 1 meno sta"ilita su tali modifiche$ ma questo in piante pi-$ come vedremo presto. 5ar# qui il processo di crescita della pianta non 1 qualcosa di completamente nuovo$ oggetto estraneo$ ma solo per il tipo di sviluppo pi- saliente e peculiare che lui in realt# vince le piante$ una sorta di evoluzione particolarmente saliente e peculiare del contri"uto dell'anima ha comunque fornisce gi#$ annodato. icordiamo che le piante non ripetere gli animali$ ma complementari. 5olo le condizioni generali della vita mentale sia sempre mantenuto la stessa per entram"i$ in speciale non deve richiedere l'accordo. Piante vogliono raggiungere dalla crescita li"era$ che mirano ad ottenere dagli animali movimento locale li"era$ e cos* si sta"iliscono in quelle naturalmente e analogici sensazione umori e impulsi dell'anima movimenti di crescita come questi per i movimenti locali. Lo scopo previsto in natura i mezzi e il diverso tipo di risorse legato ad una sensazione diversa per quanto

riguarda il raggiungimento dello scopo. 5tiamo attraversando ora$ una volta che le principali differenze tra la crescita delle piante e degli animali$ e troveremo che a""iamo fatto fare con molto pi- diverse cose$ come si potre""e credere usando lo stesso nome per entram"i$ e trovare il tempo stesso che le differenze si trovano davvero nella direzione da noi opportuno. l@ La crescita degli animali 1 lasciato in "ianco per la forma principale nulla. (n cane ha una coda$ quattro gam"e$ due occhi$ una lingua$ tutto questo nello stesso luogo$ nello stesso numero$ passare solo le condizioni pi- fini. 0uindi$ se l'animale non sente alcun impulso a crescere in entram"i i casi$ quindi 1 circa perchE non 1 cos*. (n al"ero di mele contro "iforca presto con due$ ora con pi- rami principali che si fissano sotto diverse angolazioni$ in diverse altezze$ ogni strada di guidare di nuovo parlare i rami$ cavallo ramo$ ora esce anche in entram"i i casi$ senza numero$ ordine avere direzione richiedendo una regola fissa. 0uesto 1 appena rilasciato per un disco$ che deve ancora essere attirati qua e l# da eventi esterni$ stimoli sensoriali$ mentre negli animali invece la possi"ilit# di diversa locomozione viene rilasciato. L'animale caricata attraverso la sua crescita cos* dire$ solo una forma prescritta$ che deve poi essere utilizzato per un'ulteriore progettazione della sua vita a lui$ alla pianta$ il disegno della vita stessa cade insieme alla crescita$ e per questo motivo non questo in un modo pu) determinata mantenere la forma prescritta. Ci vuole ancora alla fornitura di condizioni zutretenden rispetto al quale l'impianto deve comportarsi. !a non solo di questi. Per un principio internamente,fits,violenza riceve ma$ come a""iamo sottolineato in precedenza$ per ogni impianto$ nonostante tutta la li"ert# della loro crescita un carattere di "ase inaliena"ile visi"ile anche dall'esterno determinato. !a questo 1 proprio il carattere dell'anima$ che non d# il tutto un principio guida dominante in tutta la sua diversit# e la li"ert# di espressione. ?@ secondo la precedente crescita dell'animale dipende poco dalla stagione e l'ora del giorno$ il tempo e le altre condizioni esterne$ si 1 ancora in crescita continua nel suo modo prescritto$ ma 1 diverso dalla stagione e l'ora del giorno e le previsioni e le circostanze esterne. La pianta cresce contro differente dopo anno$ ora del giorno$ il tempo e le altre circostanze esterne. Cos* si comportano le cere vegetali come l'azione animale. L'inverno 1 il loro tempo a dormire$ perchE non crescono$ cresce pivelocemente durante il giorno che di notteM rapidamente a destra alternanza di calore e di umidit#$ come se fosse sempre troppo caldo o troppo umido. & non solo piveloce o pi- lento$ anche diversi tra loro tempo$ diverso in ogni altra posizione solare$ altrimenti su altri siti. L'individualit# si riserva sempre il diritto$ quando diverse specie di piante$ e anche i diversi individui della stessa specie$ e anche le diverse parti dello stesso individuo crescono sempre caratteristicamente diverso anche nelle stesse condizioni esterne. Prof. &. !e8er a T6nigs"erg si 1 convinto che una rapida crescita fino gam"o il giorno cresce quasi due volte pi- veloce durante la notte. (n Amaryllis josephinae esteso il suo dritto senza foglie gam"o del fiore entro :? giorni da ?: pollici heinl. L'aumento della lunghezza era di RSDRR orologio$ ore :? orologio e S orologio sera sempre misurata con precisione$ ed 1 stato nei :? mattina insieme S AK

'A$ nei :? pomeriggi < A$ ovvero dal giorno sempre :PA K' A nei :? notti$ ma solo < AP 'A. risultati a""astanza simili ottenuti in 7r. Palm osservazione del luppolo e il fagiolo 9Fror. angoscia %LI. p. ?:J@. comp.$ gli esperimenti di &. !e8er di orzo e le piante di grano in Linnaea IV pag KJM !ulder. sul foglio di Urania speciosa e Cactus grandiflorus in Treviranus 'Ph8siol. II :;>M Grafe dei gam"i dei fiori di Littaea geminiflora in Flora$ I. :J;P 5. P>a. ATra di roccia asciutta$ il gracile$ calcare sole appare Carlina totalmente acaulis ottiene loro un po 'di terra smossa$ come lei si alza$ in "uona terra da giardino non 1 pi- lei riconosce$ ha vinto un alto fusto ed 1 quindi Carlina acaulis caulescens. A 9Goethe$ metamorfosi della pianta crescere in 3pere %%%VI$ pag :?S.@ , Il Georgina 1 una pianta molto appariscente in uno stato selvaggio in cui si desidera difficilmente riconoscere la pianta ornamentale signorile nostri giardini. , L'influenza della cultura sulla crescita delle piante da giardino mai conosciuto a""astanza. &c2ermann in s conversazione. 9Terza fascia p. :R:@$ Goethe racconta di esperimenti$ che ha impiegato per rendere il legno pi- adatto per la scrittura di un arco si trova$ con le seguenti osservazioni interessanti si presentano a noi. AIn questa occasione mi 1 stato detto 9da un Gagner@ che tra Ash e Ash 1 una grande differenza$ e che in tutti i tipi di legno molto arrivo al luogo e sul terreno dove sono cresciuti. Co imparato che il legno della &tter montagna come hanno legname meno valoreM che contro il legno possiede dal quartiere di +ohra resistenza supplementare$ in modo da riparazione auto$ i carrettieri di Geimar che ha fatto in +ohra$ aveva una fiducia molto speciale che ho fatto durante i miei ulteriori sforzi per sperimentare che cosa. cresciuto sul lato invernale di un "osco pendenza 1 solido e approvato dal dritto di fi"ra come la crescente sul lato estivo. +E 1 comprensi"ile. perchE una giovane famiglia che cresce sul lato in om"ra a nord di un pendio deve guardare solo luce e sole fino perchE egli ha$ sole desiderosi di sforza continuamente verso l'alto e si arrampica la fi"ra in linea retta con. (n om"roso come la formazione di una fi"ra pifine 1 "asso$ che 1 molto offensivo per vedere tali al"eri$ che hanno avuto un tale stato li"ero che il loro sud 1 stato sospeso per la vita del sole$ mentre il loro lato nord continuamente rimasta nell'om"ra. 5e un tale sforzo in parti segato prima di noi$ notiamo che il punto dei mezzi di "ase si trova nel mezzo$ ma molto da un lato. & 0uesto spostamento del centro 1 dovuto a che gli anelli annuali del sud sono molto pi- sviluppati attraverso effetto sole continua e quindi sono pi- larghi anelli del lato in om"ra nord. falegname e Gagner$ se 1 a loro di fare un solido legno pregiato$ in modo da scegliere piuttosto "ene la parte sviluppata a nord di una tri"-$ che chiamano il lato invernale$ e di avere una particolare fiducia. A , icordate che siete qui 1 che non la matura$ ma in crescita$ mentre si svolge$ essere considerato come manifestazione di vita della pianta. L'al"ero lascia la sua vita dietro legnoso$ non 1 solo il legno$ ma l'attivit# che ha permesso al "osco di prendere questa strada$ essere presa in considerazione. A seconda del al"ero 1 cresciuto in modo diverso$ avr# sperimentato altri motori. +ella stessa conversazione Tl III. P. :;S$ dice lo stesso Goethe in un'altra occasioneD ALa quercia cresce nel folto della foresta zoom$ circondato da grandi tri"-

vicine$ la loro tendenza 1 sempre salendo$ andando all'aria aperta e la luce dopo i fianchi 1 solo de"ole. rami alla deriva$ e anche questo sar# appassire e cadere di nuovo nel corso del secolo. Ca finalmente raggiunto$ ma a sentire con il loro top up all'aperto in modo che si calmi e poi iniziare a diffondersi ai lati e una corona a formare. unica 1 a questo livello gi# hanno la loro et# media oltre i suoi molti anni di guida verso l'alto ha accettato le loro forze pi- fresche$ e il loro tentativo di dimostrare ora la larghezza in direzione di potente$ non avr# pi- il successo destra. Alto$ forte e magro a gam"o staranno dopo il completamento di statura$ ma senza una tale relazione tra stelo e corona$ per essere "ella$ in effetti ,. Cresce sua volta$ la quercia in luoghi umidi e paludosi$ e il terreno 1 troppo nutriente$ 1 essi$ in quanto appartiene camera presto molti rami e ramoscelli galleggiano su tutti i lati$ ma 1 il riluttante$ agenti ritardanti sono mancanti$ il nodoso$ Testardo$ Qigsa/ non si svilupper#$ e$ visto da una certa distanza$ l'al"ero 1 un de"ole$ linden,come l'apparenza di vincere$ e lui non sar# a""astanza$ almeno non come quercia ,. Cresce infine su pendii montuosi$ in scarsa$ terreno steinigtem$ 1 effettivamente superiori appaiono frastagliate e nodoso$ ma 1 la loro mancanza di evoluzione li"era$ . che si prender# cura dei primi nella loro crescita e vacillare$ e non potranno mai raggiungere quella di lei uno dire che regna in lei qualcosa che 1 stato in grado di metterci in stupore , un terreno sa""ioso o sa""ioso misto$ dove$ dopo la sua tutte le direzioni radici potenti 1 permesso di guidare$ sem"ra essere al suo meglio. & poi vogliono uno stand che d# di spazio a tutti gli effetti di luce e di sole e pioggia e vento da tutte le parti in esso. confortevole in cresciuta la protezione contro vento e intemperie$ non servir# a niente di esso$ ma un centinaio di anni di lotta con gli elementi che li rende forti e potenti$ in modo che dopo il completamento del loro crescente presenza ci ispira stupore e ammirazione. A Cartingh dice che dopo i test presso l'impianto di luppolo$ ALa crescita degli steli peculiari della stessa pianta$ anche se esposta completamente stesse influenze espressi$ non solo non 1 la stessa$ ma ci vuole anche nessun comportamento normale vero nella loro estensione giornaliera , 5i svolge. inizio della crescita di una giornata$ invece di aumentare accelerazione della crescita che 1 indipendente da esprimere influenze A. 9Giegmanns Arch :J;;. 5. II ;:@ P@ (n animale cresce presto per la sua forma in quanto si estende pi- cam"iamenti$ invece di crescere continuamente$ finalmente fugge. (na pianta cresce la sua lunga resistenza vita continua$ smette di crescere e di farsi la nuova crescita 1$ si smette di vivere$ invece di mani e piedi pi- e pi- volte per raggiungere a creare qualcosa di nuovo o per ottenere qualcosa di nuovo$ si estende a sempre lo stesso scopo nuovi rami e foglie daM luogo rimodellare altro$ hanno solo continuato gehends da sola. , Prendere in considerazione una spiga di grano$ mentre incessantemente crescendo in primavera$ e quando si a""assa$ quindi catturare i loro granelli di crescere$ e se non vuole crescere$ si secc)M lei 1 paglia. , Prendere in considerazione 9Calla@$ cresce come sempre fuori un Aronssta" una foglia dopo l'altra dal centro$ 1 un im"uto inesauri"ile$ dalle sorgenti delle foglie$ e continua fino all'ultimo momento , 5i consideri un al"ero$ come egli 3gni anno un nuovo anello annuale attri"uisce$ e nuovi "occioli drive da questa nuova rami$ ma le vecchie foglie cadono$ non devono

guidare$ sem"ra scopo di vita. , 5* consideriamo qualsiasi impianto che getta la primavera$ cresce per tutta l'estate$ verso l'alto$ di lato$ sopra la terra$ sotto la terra$ facendo sempre qualcosa di nuovo in sE. Alcune piante rendono incredi"ilmente lontano nella vita lunga$ come molti un uomo 1 in grado di assistere a molte opere di grandi dimensioni e di lunga vita. 5olo la pianta sem"ra essere molto di pi- che il lavoro stesso o il contesto delle opere$ ci) che hanno creato$ come l'uomo$ anche se lui stesso pi- o meno trasformata praticamente in tutto il suo lavoro verso l'esterno con$ e anche l'impianto di risulta$ molti feed cam"iamento nel mondo esterno$ che viene conta"ilizzata nei propri scopi. Come ovunque in natura$ ci sono anche differenze assolute. Chi non conosce gli esempi di al"eri che crescevano enormemente spesse migliaia di anni$ pro"a"ilmente anche vantarsi di stare ancora dalla creazione del mondo qui$ e non sono diventati stanchi di designare ogni anno da un anello annuale. ALa famosa Castagna dei Cento Cavalli 9 Castanea !esca @ sull'&tna deve essere di mille anni. Gli al"eri di "ao"a" 9 Adansonia digitata @ sulle verdi colline sono tassati in "ase al loro spessore e il numero di anelli annuali su un paio di rami a ;.RRR anni in su. Il iesenz8presse 9 Cupressus disticha @ a 5anta !aria del Tule$ due ore a est di 3aHaca in !essico$ ha una circonferenza di :?; piedi spagnolo$ quindi ;R metri di diametroM si aspetta ogni anello annuale a ? linee$ per cui l'al"ero 1 quasi :>RR anniM storicamente sicuro che lui 1 pi- vecchio di la conquista del !essico da parte degli spagnoli. L'et# del grande al"ero del drago 9 "ragaena "raco @ di 3rotava a Tenerife 1 anche determinata a pi- di >RRR anni$ e sare""e da calcolo ordinario del mito e"raico quasi testimoniato la storia della creazione A. 95chleiden$ fondamenti di 7eutsche. II$ pag S?K@ Alcune piante crescono lentamente$ altri presto lenti e veloci sono tra gli animali. A(n alga$ il filo !escica eterna 1 stato trovato dai marinai lungo :>RR piedi$ e C . Fanning$ il proprietario e curatore del giardino "otanico di Carracas$ indica che qualche anno fa una specie di con!ol!olo entro S mesi non hanno attirato meno di >RRR piedi$ che sare""e una media di ?; piedi su l l giorno e notte. A 9?>R !urra8 Fror. 7istress %%%VIII. 5.@ (n noto esperimento 1 che esso strisce da un orecchio fioritura di segale$ il sacchetto e la parte superiore della paglia 1 in acqua dove altri antera passo fuori in minuti ei filamenti fino a : V ? pollice pi- lungo. A7opo una forma approssimativa ragionamento matematico a un fungo molto rapida crescita$ il Puff"all gigante 9 #o!ista gigantea @$ ?R.RRR nuove cellule ogni minuto A. 95chleiden$ il P. ;P impianti.@ ;@ +egli esseri umani e gli animali coperto il culmine della vita fino al momento dopo il completamento della Gachstume o completato lo sviluppo di tutti gli organi in impianti di picco della vita coincide con lo sviluppo di un nuovo organismo$ il fiore stesso insieme$ e tutto esperienze di crescita$ mentre notevoli cam"iamenti. Che pu) rivelarsi migliore di quella nella pianta 1 a differenza degli animali$ l'attivit# della

crescita e lo sviluppo delle istituzioni di fornire non solo un mezzo per raggiungere lo scopo della vita$ ma un mezzo per raggiungere lo scopo della propria4 Alcuni 9ma non tutti@ gli impianti mostrano un notevole aumento nel motore di crescita periodo di massimo splendore. Il cosiddetto centenario aloe 9 Aga!e americana @$ &uropa meridionale$ per esempio$ porta in tre o quattro anni$ e nelle serre in regioni temperate spesso >R o SR anni prima di iniziare a girare su e fiorire$ ma poi spinge improvvisamente in pochi mesi un peduncolo$ che 1 lungo :> e :J piedi. 7opo la fioritura delle principali matrici vegetali e restano solo +e"ensch6Olinge. Cos* la forza trainante di tutta la vita e la fioritura 1 esaurito. Versa il terreno in cui le radici delle piante mentre si spinge la leva$ si tira l'acqua cos* forte in se stessa$ che gi# con un si"ilo udi"ile vuole vedere scomparire. 5pinge la pianta ma senza spiga$ rimane l'acqua infusa$ che 1 eccessivo per l'umidificazione del terreno in cui le navi sono in superficie. , 5appiamo che anche le piante in fiore hanno "isogno di pi- acqua del solito$ cos* tanti che hanno "isogno di essere tenuti molto secca altrimenti$ come il cactus vuole essere il periodo di massimo splendore im"evuto richiesto. , L' Aga!e foetida o$ourcroya gigantea era coltivato nel giardino Parigi per quasi un secolo e 1 stato mostrato solo durante uno sviluppo lento e moderato$ come in una sola volta$ nell'estate del :<KP$ che era a""astanza caldo$ "en presto cominciarono a sparare fino a << giorni a ?? : V ? piedi$ la media giornaliera P : V ? pollici$ su alcuni giorni$ ma quasi l piede. 97ecand. Ph8siol. II$ pag P;@ >@ Gli animali rimangono gli organi dopo che sono completamente sviluppati$ nel meta"olismo pi- vivace da$ rimarr# sempre composto sotto la stessa forma di nuovi materiali$ che si applica anche alle ossa. Le funzioni sono i pi- forti vonstatten negli organi completamente sviluppati. +elle piante$ tuttavia prendere gli organi$ secondo quanto si formano$ pi- per il meta"olismo e l'attivit# vivace fuori$ e le nuove sostanze zutretenden vengono utilizzati solo per formare nuovi organiM rimangono i vecchi organi pi- come residui della precedente live,action lasciati a consentire nuove o riparare se stesso$ o cadono fuori. Cos* il corpo in legno degli al"eri$ secondo quanto si 1 formato$ dalla vivace scam"io con il mondo esterno sempre pi- fuori$ l'al"ero pu) anche essere internamente cava$ e ancora unit# continuato vivo esternamente$ le foglie mostrano tutti i fenomeni della vita$ il pi- de"ole$ i pi- anziani sono$ e da ultimo autunno per fare posto nuovo. &t# degli organi dell'animale$ anche se vuoi$ ma solo dai secoli interi animali$ dissolvenze$ dissolvenze sempre. +on cos* con la pianta. 0uesta differenza 1$ come tutti qui considerato$ solo relativamente$ perchE nessun organo di tutta pianta vivente dalla vivace attivit# cade ma certamente fuori$ ma lui 1 tutto caratteristico. 7uhamel ha detto sulla pianta tronco un seme di ippocastano : : V ? pollici di altezza da uno spazio determinati allegati sottili fili d'argento in :R parti uguali. In autunno aveva tutti quelli distanti e al pi-$ il pi- vicino all'estremit# superiore erano stati attaccati. +el secondo anno$ quando il nuovo motore ha ;,> linee lungo$ 1 stato denominato allo stesso modo$ e il risultato era lo stesso che nei germogli durante il primo anno l'informativa firmare alcuna ulteriore proroga. 0uesta parte 1 stato fatto$

per cos* dire$ d'accordo. 3sservazioni simili sono state fatte da Cales su pavimenti vino. 7uhamel ha anche scavato accanto a un al"ero$ un giovane un palo dotato di un puntatore il cui picco corrispondente a un personaggio che 1 stato attaccato alla corteccia del al"erello. Il puntatore sempre ha spinto su"ito ad incontrare i personaggi$ anche se l'al"ero era cresciuto notevolmente$ tuttavia$ nella sua altezza. , (na volta completamente lignificati parti di espandersi a tutti$ nE pi- nE spessore di lunghezza. La crescita riguarda sempre le parti fresche pi- giovani. , 7uhamel ha fili d'argento attraverso radici$ che languiva in acqua da solo$ o di cui essi dall'esterno per mezzo di vernice colorata in modo da poter facilmente riconoscere le caratteristiche. In generale$ il risultato 1 che tutti i personaggi avevano mantenuto la loro distanza dal collo alla radice hanno mostrato come questi a""ia potuto estendersi se stessi$ a dimostrazione che le radici continuano a crescere solo in alto$ anche se$ come altri studi di grandi dimensioni hanno dimostrato che questo non 1 solo approccio 1 fatto da cellule esterno in alto$ ma piuttosto avviene all'interno di una piccola sezione in alto allungamento. Ancora alcune cose interessanti circa la crescita di diverse parti della pianta 1 dato in Treviranus$ Ph8s. :: L :>? ff (n estratto da nuovi studi sulle diverse condizioni di crescita di Bravais$ Cartingh$ !Fnter$ Grise"ach e Graefe trovato in /iegm. Arco :J;;. II PJ S@ 5e si taglia la coda di una lucertola$ una gam"a$ hanno sostituito di nuovo$ un /orm sostituisce la testa$ sentendo di nuovo il suo corno. 0uando un animale non pu) sostituire qualcosa$ perchE la forma 1 confuso. Crescita dell'animale 1 su esso$ appena calcolato solo per ottenere una forma desiderata e$ se necessario$ per ricostituire. !a una pianta non ha mai prodotto uno spaccato Branch$ una foglia di cut,a/a8 al suo posto di nuovo. !a si spinge per un altro$ anche in caso contrario "en progettato altrove$ e la loro crescita non 1 solo sia di fornire alcuni organi di lavorare come dovre""e essere il lavoro stesso. Ci) che 1 cresciuto$ 1 un passato$ di continuare a vivere io stesso$ deve egli stesso continua a crescere. <@ L'impianto 1 generalmente una tendenza a sviluppare le loro parti a forma di spirale e di fornire$ ma la spirale 1 una forma incompiuta in natura$ mentre la progettazione di forme animali sono stati completati pi- in essa si "asa. 0uesto dimostra anche che la crescita del sistema di scarico del impianto 1 progettato per completare in meno di un certo risultato finale dell'animale. Anche se la differenza 1 di nuovo solo relativa$ perchE ci sono anche nelle forme Animal Tingdom a spirale 9a spirale gusci di lumaca$ corna$ ecc@$ che ora dipendono da qualsiasi Gachstume illimitato$ e anche nella pianta raggiunge la tendenza a spirale non ovunque e attraverso tutto ci)$ ma mostra lo stesso relativamente raro nel regno animale$ il regno vegetale$ ma molto pi- comune di quanto sem"rere""e a prima vista. +elle piante rampicanti$ l'intero fusto di tutto venti tri"- a spirale intorno ad un supporto$ con alcuni al"eri a spirale su se stessa 9vedi pi- avanti@$ la posizione di foglia di solito va in un avvolgimento a spirale attorno al fusto$ che 1 stato recentemente dato alle indagini approfondite occasione 9 vedi %V@. verruche di !ammillarie hanno una posizione elicoidale$ alcuni fiori sono prima della spirale, ferita fiore 9 aeati!atio contorta @$ alcuni frutti$ come i fagioli di spada$ o di parti di frutti$ come le squame di pigne$ mostrano tendenza a rotazione a spirale o posizione$

e le felci rannicchiarsi in due direzioni contemporaneamente da una costola spirale$ quindi dalla direzione laterale piegato,resistente$ l'intera esistenza del 3szillatorien 1 a spiraleM anziani rami del filetto dei Lycium %uropaeum tendono ad avvolgimento a spirale$ gli steli di pioppo italiano girare$ punta da un insetto$ a spirale$ su un lungo patata ha visto tutti gli occhi in una sequenza a spirale da sinistra a destra ascendente$ alcune piante sono dotate di papille capelli$ che sono chiaramente in linee a spirale$ occupato. , All'interno dello sta"ilimento$ a""iamo il sistema di vasi spirali 9vedere pagina P>@$ in muschi$ epatiche$ Charen e felci gli spermatozoi a spirale$ nelle cellule di Chara prendere anche le perle di maizena una posizione a spirale suM avere anche i flussi di liquidi che uno nelle cellule di Chara notato una direzione di spirale$ ecc , numerosi casi di tendenza spirale nelle piante si possono trovare in trattato di Goethe A5ulla tendenza spirale di vegetazioneA 9. Collected Gor2s tomo >> pag KK@ raccolte. Il legalmente avvolgimento a spirale di alcuni fiori prima della distri"uzione 9 aesti!atio coutorta @$ come di alcuni frutti in particolare cfr. Bro/n nella flora o allgem. Botan. Times. di nel :JPK. P P:: J@ L'impianto 1 in grado di disegnare sostanze inorganiche nel loro processo di crescita per realizzarlo$ per)$ 1 in grado di alimentare solo le sostanze organiche per crescere e l'animaleM quelli costruzione di una nuova forma di vita su ci) solo ricostruisce. Altrove mostra che l'assimilazione delle sostanze nei processi di crescita della pianta ha un ruolo molto diverso da quello degli animali. +el complesso$ le diverse offerte delle piante 1 un alimento a""astanza simili$ ma sono in grado di generare le pi- diverse sostanze in quali particolari atti di tutte le attivit# della vita presuppone che possono essere associati con le norme peculiari del "uon senso e "uona. Viceversa godere dei vari animali$ anche se la variet# di ci"o$ ma piuttosto produrre tutti uguali e tutto senza confronto meno numerose sostanze come le piante. Le sostanze$ che contiene la stessa pianta$ sono proprio come i fenomeni esterni di crescita a seconda della stagione$ posizione$ et# e altre circostanze molto varia"ile$ i migliori atti er"e medicinali al momento s"agliato$ raccolte dal punto s"agliato di vista$ nulla$ per)$ quando gli animali non piace fa molta differenza. C'1 ancora anche le piante che cam"iano con il sole durante il corso della giornata i loro elettori molto evidente al mattino aspro$ l'amaro in serata. ALe foglie di cotiledone calycina &osso 9 #ryophyllum calycinum Salis' .@ in India sono da mattina Ca8ne come acide come acetosa$ insapore$ a mezzogiorno$ la sera$ con amarezza. lin2 per confermare questo e ho notato la stessa cosa con Cacalia ficoides L .$ (ortulacaria Afra Jacq .$ e Semper!i!um ar'oreum L. A 9Gmelin Theoret. Chimica :J?K. B. II 5. :JR?.@ Ci sono casi noti in cui la semplice immissione di un mandorlo recasse mandorle dolci$ le mandorle amare precedentemente forniti. 9Lie"ig$ Chem lettere. P. :<P@ !aggior somiglianza con la crescita delle piante ancora previsto crescita del feto nell'utero hanno$ purchE la stessa della pianta costruisce suoi organi dall'inizio stessa. 0uesta somiglianza$ compreso superficialmente$ ora ha ovviamente portato ancora una volta ad una o"iezione altrettanto superficiale alla sensazione di piante. F6tusle"en stessa vita vegetale$ la vita vegetale$ per cui la stessa

F6tusle"en. +on 1 incluso l'impianto$ non il feto sente. Cos* si 1 fatto in fretta. Come se non fosse per osservare una differenza di ogni lato della analogia fuori dal lato della somiglianza. Il feto si forma sotto l'influenza della forza di vita aliena che trae il suo materiale da una vita straniera Borne$ cresce come un prodotto e parte di un altro corpo sotto gli effetti pi- uniformi di un piano rigorosamente osservato$ la pianta cresce da sola$ si sta preparando la sua sostanza vivente che cresce esso in li"ert# sotto gli effetti /echselndsten del mondo esterno$ non senza un piano$ ma nello sviluppo pili"ero. Cos* invece di pianta negare l'analogia della loro crescita con quella della sensazione feto$ invece non si deve presumere a priori una tale analogia. Il meno convincente il confronto della vita vegetale in generale$ con la F6tusle"en pu) essere$ come una parte particolare della vita della pianta con molta maggiore giustizia prende questa affermazione compara"ilit#$ voglio dire$ la vita del plantlet nel seme mentre 1 ancora indossato dalla pianta madre. Anche qui$ cio1$ l'intero sistema impianto sviluppato in radicazione$ steli e Blattfederchen$ che 1 lo sviluppo del feto all'interno dell'uovo mentre 1 ancora contenuto nel corpo della madre pisimile possi"ile. 0uesta piccola pianta nel seme pu) infatti proprio sentimento$ cos* come manca il feto$ ma quando il feto tali guadagni dopo la dimissione dal corpo dado e rompere l'uovo nello scam"io di traffico gratuito con l'aria e la luce$ perchE le piantine meno in circostanze analoghe4 Forse non 1 inutile per soddisfare la temerit# di conclusioni in questo campo ma$ con questa nota. Impostato$ l'analogia della vita della pianta sorgendo F6tusle"en sare""e cos* pervasiva che potre""e davvero costruire qualcosa$ si ha il diritto di dedurre l'assenza di percezione di sE nella pianta4 , +on ancora$ ma appena poteva "enissimo essere invertito vicino alla auto,percezione del feto esso. L'ipotesi che il feto non aveva sensazione indipendente$ 1 di per sE solo niente come una condizione che$ come pro"a"ilmente come pu) sem"rare a noi$ ma ancora non dimostrata$ non pu) servire per dimostrare o confutare un altro. 7icono che l'esperienza ci d# la prova$ lo ricordiamo$ ma non di pi- feeling con l'F6tuszustande. !a ci) che l'uomo si ricorda anche solo quello che sentiva nelle prime settimane dopo la nascita4 Ca quindi sentito nulla4 Il meno che possiamo aspettarci che l'uomo la cui ricorda ci) che sentiva circa prima della nascita$ ma anche la meno una prova della mancanza di memoria di questo sentimento contro il negozio di avere lo stesso tiro. La memoria si forma solo ora con la nascita di$ e se siamo la pianta anche allegare nessun vero ricordo di discutere successivamente 9%IV@$ si distingue infatti presente con il feto a""astanza sullo stesso livello$ la pianta ha portato la vita interiore del feto e il feto della pianta. Tuttavia$ sono lungi dal voler far valere l'affermazione di una vera e propria vita sensazione indipendente nel feto qualcosa$ vi dico solo che uno sul presupposto opposto il meno possi"ile costruire qualcosa$ perchE ogni ipotesi deve essere qui circa giustificata solo da altre considerazioni generali. 3ltre ai movimenti di crescita finora considerato la pianta non sono nemmeno molti altri movimenti di piegare e spiegare$ sollevamento e a""assamento$ flessione e

rotazione delle sue parti alle offerte$ che non sono da confondere con i movimenti di crescita$ anche se$ naturalmente$ come tutto ci) che riguarda i processi organici$ anche essere correlati. !a possiamo anche distinguere gli animali una doppia$ che corrisponde al doppio forma di movimento dell'impianto cos* dire. L'animale pu) cam"iare la sua posizione del tutto$ ma si limita a portare un'altra singole parti del suo corpo in posizioni diverse$ girare$ girare$ tuttavia$ rimane nel suo complesso nel posto. Il primo$ che appare identica se la pianta si trova$ tra di loro$ cresce ulteriormente nello spazio$ senza$ tuttavia$ come l'animale in tal modo a li"erarsi dai punti di partenza di tuttoM$ letzterm se senza fortzustrec2en$ grazie a nuove strategie di gi# acquisito porta in nuove posizioni. Tutte le parti della pianta fuori terra sono capaci di tali movimenti$ l'intero gam"o$ tutta la testa ruota in molti alla luce$ in altri il gam"o avvolge i pilastri$ le foglie si distinguono nella freschezza e la caduta in esaurimentoM i petali si svolgono al mattino e sdraiarsi insieme la seraD gli stami di molti fiori tendono ad essere quando il tempo della fecondazione provengono dal pistillo$ ci sono le foglie$ le mosche iniziano compilando sparare intorno ad esso. Alcuni di questi movimenti avvengono solo sotto l'influenza di stimoli specifici$ altri non hanno tale se il periodo di sviluppo della pianta sollecitaM ogni pianta si comporta in modo diverso 1$ certo 1 cos* sensi"ile che piega le lenzuola con ogni tocco$ qui ci sono questi$ ci quelle parti pi- articolata$ irrita"ile e mo"ile. C'1 in tutto questo una variet# inesauri"ile. 3ra alziamo pi- interessante capire dove il rapporto 1 di istinto e di sentire il prossimo$ o la somiglianza con i movimenti degli animali 1 il pi- grande$ sempre con saggezza$ che non ci aspettiamo somiglianze illimitate. La pianta 1 una creatura di luce assetati$ ed 1 sufficiente per lei non solo per essere diretto dalla crescita della luce$ che a""iamo visto esempi di cui sopra$ si applica$ in generale$ tutti i mezzi$ che sono i suoi ordini$ e in posizione a""astanza adatto per portare il proprio parere. Anche i ricercatori pi- so"rio somiglianza qui hanno l'istinto di animali trovati$ anche se certamente non solo una somiglianza. Cos* 7ecandolle dice nel suo Pflanzenph8siol. II J<;D ATutti hanno notato che i rami della coltivati in serre o in impianti di sale$ la svolta finestre$ che i rami degli al"eri della foresta aspirano ai posti sottili che crescono sulle pareti$ le piante mostrano un desiderio di allontanarsi da loro$ e che le piante in generale$ come per cercare come risultato di un istinto speciale$ alla lucentezza luce A. 7elle foglie$ 1 soprattutto la parte superiore$ che cerca la luce. 5i tratta di un impianto o di un ramo di una situazione artificiale che le foglie invece di suo superiore poi il sedere turno per la luce$ cos* presto rende il picciolo o$ in sua assenza$ la "ase della rotazione della lama$ che la posizione naturale si fa 9 Bonnet@. 0uesta tendenza 1 cos* potente che Tnight$ una foglia di vite$ la parte inferiore del sole splendeva$ e che non aveva in alcun modo di venire alla posizione inerente ostruito$ sem"rava quasi fatto alcun tentativo di trasformare la luce del lato destro. 7iverse volte$ dopo aver per alcuni giorni lo stesso in una certa direzione per avvicinarsi ricercato e coperte dal retro diffrazione suo straccio quasi tutto il proprio fondo in modo che si 1 diffuso indietro e si allontan) ulteriormente dalla finestra di casa "icchiere nella direzione opposta alla luce nuovamente di approccio 9Treviranus contri" ::K@.

7utrochet raccontata in ech vedi pag. :P:D ACo visto che se stai cercando di sfuggire a questa om"relli la media della superficie superiore della foglia di una posizione nella pianta all'aperto con un piccolo davanzali coperto$ questo giornale$ che non 1 sempre la stessa$ ma sempre sono di tipo come hanno fatto a portare la pisemplice e veloce da usare$. Cos* accadde presto passare attraverso una flessione laterale del picciolo$ a volte da una curva dello stesso picciolo al gam"o 1 stato il consiglio troppo grande per il foglio avre""e meno pu) ottenere via cos* piegato il picciolo alla terra$ in modo che il lato di raggiungere sotto la luce "ordo potre""e colpire le lenzuola. A Lo stesso naturalista riguardato il volantino terminale di una foglia di fagiolo 9da (haseolus !ulgaris @$ che 1 noto per avere tre foglioline$ con una piccola davanzali. 3ra$ dal momento che questo 1 stato in grado di sfuggire a causa della "revit# delle sue carte speciali non derivano dalla diffrazione della stessa copertina con le schede$ quindi questo 1 stato fatto dalla diffrazione del picciolo comune. A5eA$ dice 7utrochet$ Avedere quanti fondi saranno utilizzati qui per arrivare allo stesso fine$ sarete tentati di credere che regna qui in segreto una mente$ che sceglie i mezzi pi- adeguati per raggiungere lo scopo. A , In questo modo 1 davvero una dipendenza alla luce$ la scheda non 1 una fuga$ che entra in gioco in questi esperimenti$ dimostrato dal fatto che nel ripetere la stessa nel "uio$ senza espresso desiderio di fuggire il coperchio con i davanzali. In foglie giovani$ l'inversione 1 pi- veloce di anziani , Anche per interi rami di al"ero pu) dalla tendenza delle foglie di voltarsi$ per essere portato fuori della loro situazione. 97assen@ in /iegm. Arco :JPJ. II$ pag :>K@ 7opo cofani e di altre prove quando un foglio allegato in modo che possa ruotare sua superficie superiore la luce in qualsiasi modo$ ma 1 costretto a ruotare ad a""assare lo stesso$ quindi rovina l'antaM s* la corruzione diffonde da l* al diramano. 0uindi 1 davvero una delle condizioni di vita congeniali$ che cerca di vincere la mano con la sua giusta posizione nella luce. 7assen 9Fror. +. angoscia VI. P. >:@ ha recentemente fatto esperimenti con la quale pensa di poter dimostrare che i movimenti delle foglie$ che sono stati attri"uiti alla influenza della luce nel primo caso$ infatti$ non dipende ma che le foglie a tutti hanno la tendenza a trasformare una faccia in su$ e si sforzano sempre di prendere questa posizione$ e che tipo di circostanze prevalere in materia di luce$ calore$ umidit#. Infatti$ sem"rere""e dai suoi esperimenti$ che una tale tendenza$ a parte l'influenza della luce avviene$ tuttavia$ vogliono gli esperimenti di cui sopra e altri 7utrochets ma non essere completamente spiegato da condizioni 7assens. Per noi$ la discussione su questo argomento 1 meno importante$ dal momento che questi test dovre""e sempre e solo essere usato per mostrare come le piante si sforzano di mettere se stessi attraverso movimenti intenzionali in condizioni non idonee naturali in maniera simile a come gli animali$ ed 1 indifferente fondamentalmente se queste condizioni sono qualcos'altro legato alla luce o gravit# o. Tra i fiori$ il girasole ha sicuramente guadagnato il suo nome non meno che sul loro tendenza a seguire la posizione del sole nel corso$ attraverso il loro aspetto simile al

sole. Tircher ha ancora Athannsius anche una meridiana ha proposto di istituire questo. L'impianto sar# il seguenteD +el mezzo del fondo di un grande$ parzialmente riempito con acqua$ vasca sar# un picco montato e collegato a questo un "el pezzo di sughero in modo che la stessa calma sull'acqua e pu) ruotare li"eramente intorno alla parte superiore. 5u questo disco si allega un girasole con la radice in direzione verticale 9si pu) anche lasciare andare i gam"i attraverso il sughero@. 7a prua a lasciarsi andare gi- al ristoro della pianta alcune "ande di lana in acqua. Lo circondano$ il fiore con un anello di metallo sul lato interno$ il numero di ore dopo la latitudine del luogo sono elencati correttamente$ in modo che la "loccato nel centro del puntatore orologio pu) mostrare tale appartenenza. 0uesto dispositivo$ immaginate ora la mattina all'aria aperta in modo che il lato nord della stessa 1 stato restituito dal sole. Il fiore sta seguendo lo stesso corso ruotare e quindi mostrano le ore. +aturalmente$ questo 1 solo un trucco$ perchE la luce del sole non 1 solo lui$ che determina la posizione del fiore del sole$ si pu) anche vedere a""astanza girasoli$ non guardare verso il sole$ come un animale nelle sue posizioni e movimenti anche non esclusivamente da uno stimolo 1 determinata. Tuttavia$ il sole 1 in ogni caso un importante stimolo per questa posizione sul fiore come tanti altri fiori influenze. 9VergI. l'osservazione riportata di Cegel$ p .. >;@ !olte piante er"acee anche spostare il suo tronco e dei suoi rami un po 'dopo il corso del sole$ come Lupinus luteus $ &eseda luteola, Sonchus ar!ensis e altri 9Van Call. &L&!. "ot p. ?J@. 0uindi$ chiaramente nei casi di cui in precedenza$ la tendenza delle parti della pianta 1 verso la luce$ quindi ci sono anche casi in cui la luce 1 invece fuggito$ 1 proprio come nel regno animale di alcuni animali$ e in alcune circostanze$ lo stesso stimolo fuggirono$ l'altro il Cerca nella maggior parte delle circostanze. 5crive !ohl 9sull'edificio e venti di viticci pag ?S.@D A(na particolare stranezza mostrano i viticci e del Cavaliere 9Philos. Transact :J:? p P:; ...@ Cissus hederacea da non come altre parti verdi delle piante diventano alla luce incidente$ ma dal lato in cui la luce cade$ si allontanano. 0uesto fenomeno 1 tanto pi- sorprendente perchE i grappoli di fiori della vite$ da cui viticci emergono$ questo non fuggono dimostrano contro la luce. 0uesto piegando indietro prima che la luce incidente viene riflessa non solo quando il e"ensch6Olinge sono in una stanza che riceve solo un lato di essere luce$ ma anche in un grado molto suggestivo di viti$ che sono coltivati a cielo aperto$ in cui i viticci di una pi- o meno mostrano la direzione del nord$ o se sono disegnati sui muri$ vengono eseguiti contro questa ... Che questa circostanza facilita l'A""raccio di supporti$ 1 facile$ ma che questa direzione 1 dovuto l'influenza della luce$ si pu) vedere che le viti per evitare anche a tiri molto staccati di viti dalla luce incidente$ che se uno 1 un germoglio di una vite sotto una finestra aperta$ i viticci di nuovo contro il vuoto della stanza per girare$ e non lateralmente contro il muro della finestra$ l'unico organismo che sta vicino ,. 0uesta fuga prima che la luce sem"ra solo i viticci di Cissus e )itiszuzu2ommen$ almeno potevo 9!ohl@ per i viticci

di Passiflorae di Co'aea $ che sono stati coltivati in serre$ che invasero la luce da un solo lato$ non si accorgono che o zu/endeten la luce o la stessa fuggiti la stessa che ho notato anche. (assiflora coerulea $ (isum sati!um, Lathyrus odoratus $ di zucche$ che mi sono trasferita nella mia camera$ anche se i gam"i questa pianta 1 forte arco contro la luce$ ma i vigneti sono stati uniformi in tutte le direzioni fuori. A 7opo 7utrochet ora fuggire le punte staminali del luppolo 9 *umulus lupulus @ e convolvolo 9 Con!ol!ulus sepium @$ la radichetta del vischio grano germina ugualmente la luce. 7opo Pa8er fare lo stesso$ le radici di cavolo e la senape "ianca$ come si nota se si semina i semi di questa pianta sul cotone galleggiante in un "icchiere d'acqua. Come la curva steli verso la luce$ le radici a""assare la luce$ in modo che la pianta 1 un S rappresenta. Le radici di Sedum telephium contatto$ ma non per la diffusione della luce diretta del sole. 5ulle radici di crescione ma non 1 nE diffuso nE diretta alla luce in cui la luce$ ma anche agisce sulle radici$ ma l'angolo di inclinazione delle radici 1 sempre inferiore a quella delle tri"-. 9Comptes rendus. :J;P II :R;P.@ Tra le pi- interessanti espressioni dell'istinto di impianti simili di vita sono quelli che le piante rampicanti nella prospezione mostrare il loro sostegno$ in particolare per ci) che !ohl 1 stato "uono affioramenti 9in s trattato sui venti delle viti@. (na pianta che ha ricevuto dalla natura la determinazione a spirale attorno a un oggetto di scena$ un pezzo si estende dalla terra hervor2eimend$ solo verso l'alto$ ma poi si appoggia a Fort ceretta parte superiore intorno in modo che lui era il /agrechten verso approcci pi-$ per)$ resta il pi- "asso in posizione verticale. 3ra$ questa parte verticale comincia a ruotare attorno al suo asse in modo che le fi"re assumono una posizione elicoidale della stessa. N come una stringa$ che si svolge nei punti superiori e ruotata con l'altra mano per sE$ tranne che nella pianta 1 dato l'attaccamento piuttosto sotto il radicamento nel terreno$ e la rotazione attraverso la propria forza di vita dell'impianto si verifica. +aturalmente$ la parte piegata del dell'orizzonte 1 condotto in tondo$ e mediante movimento tattile cerca l'appoggio della pianta. +on 1 forse riuscito a cerchi singoli per trovare uno$ cos* ha ripetuto che pro"a"ilmente molte volte$ mentre lei si estende sopra l'organo di contatto con la Fort cresce sempre di pi-. 5i potre""e in un cerchio di grande raggio sono un supporto che mancava nei cerchi pi- piccoli. !a trova la pianta in modo non$ che stanno cercando di$ 1 troppo pesante per lei per ottenere il tastatore diventare troppo lungo per terra$ si sdraia da terra e striscia fuori cos* a lungo prima di avere un 5ostenere posto. & lei ora si trova ad esempio$ si sono resi conto su"ito$ perchE essi saranno ora sentire su"ito a strisciare pi- lontano$ e ora corre intorno al puntello in aria. 5i rese conto che niente di tutto ci)$ e mi 1 piaciuto non lo fai$ montata l'elica a correre$ avre""ero gestito comunque diverticolo nel sequel all'indicazione precedente in cui lei ha avuto molto pi- conveniente$ non a lottare contro la seriet# necessaria. Il loop del supporto quindi arrestare anche la rotazione dello stelo avvolgimento su se stesso 9il che rende le fi"re descrivono una linea a spirale@ su come si pu) convincere quando si tira con tratti di inchiostro lungo l'al"ero di carica$ questi rimangono l'asse parallelo 9 !ohl p. :::@.

+aturalmente$ si pu) rappresentare il successo di nuovo cos*$ e davvero si prende cura di lui come presente$ il fascino fisico di sostegno alla pianta per cacciarli di corsa$ la sensazione non 1 dietro di esso. !a 1 la stessa vecchia storia. Con gli stessi diritti possono essere considerati l'alto attraverso lo scoiattolo sulla tri"- di cali"razione come solo leggermente pi- complicato gioco dello stimolo dei raggi di luce che cadono dalla occhio tri"ale cali"razione dello scoiattolo$ e la cali"razione sforzarsi per le istituzioni pi- complicati e movimenti lo scoiattolo$ in modo sostanzialmente appare ancora meno spiega"ile come un pavimento a secco pu) irritare l'impianto di gemellaggio per lo sci da fondo$ come la luce che proviene da un al"ero$ e l'al"ero vivente si pu) essere irritante per lo scoiattolo. & se in un caso ipotetico$ come in altri$ considerare come il successo$ uno ora lo ha in uno non possa essere considerato in altro caso proprio cos*. !a mi riferisco a precedenti discussioni qui circa. L'impianto 1 ora di liquidazione la sua strada fino alla vetta in aria. 5e sono arrivati al top$ cosa far#4 Il resto 1 finita$ cos* la necessit# di essere rinnovato e la pianta inizia nuovamente all'inizio come cercarlo. Cresce solo un po 'indietro in aria$ poi si gira di nuovo intorno e inizia di nuovo a "rancolare in cerchi di trovare un altro posto. Alcune delle piante /rithing hanno la peculiarit# proprio$ e altri$ umherzutasten appena lasciato in un cerchio$ e poi contorcersi e sempre in tale direzione. Cai messo una "arra a sinistra accanto al pulsante a destra di un dimenava una pianta che cerca il loro sostegno$ e non riescono a trovare$ anche piuttosto allontanarsi da esso. 0uesto ha sostenuto contro l'esistenza di un istinto. PerchE$ dicono$ l'istinto avre""e lasciato l'impianto di ricordare il quasi piano$ invece si allontana da esso. !a il caso dimostra solo quello che gi# sappiamo in caso contrario$ che l'istinto 1 legato nelle sue espressioni di piante naturali. La chiave$ naturalmente$ non ha occhi$ e anche i piaffamati non vede un pezzo di pane$ che si tiene dietro la schiena$ e non anche i ciechi quando lo si tiene il naso. !a quando ha detto a un istinto che potre""e dargli qualcosa da mangiare$ cos* avre""e anche "rancolare per trovarlo$ e mentre il pane pu) cos* facilmente perdere$ come l'impianto di mancato la moderazione$ se 1 a causa della sua partecipazione non guardare attraverso i movimenti del naso$ ma le "raccia$ che cosa ha "isogno. !olte piante intrecciano morto$ come oggetti di scena di vita$ la cuscuta 9 Cuscuta @$ appena escono giovane$ distingue tra i due$ ma solo vivere um/indet. :@ PerchE non ha detto altro istinto che altre piante4 Le loro condizioni di vita sono solo diversi. L'altro piante rampicanti da viticci$ ma rimangono ancora radicata nella terra e assor"ire il ci"o da esso$ anche senza l'appoggio si assume tale. La cuscuta ma fa dopo che hanno germogliato nel terreno dello stesso completamente s"agliato da parte loro in aderendo radici muoiono e ora ancora possono semplicemente dalle piante viventi dalle piccole radici che le sue unit# interne a prendere ci"o$ e quale sia il loro mezzo$ e un morto magazzino. Il gam"o vivere della sua mano 1 coperto con curve strette$ lei lo succhia$ spesso muore per essa. Come ora aiuter# la pianta4 Al morto non riescono a trovare ci"o$ ma di pi-. & ora comincia ad espandere il loro turno se potre""e in tal modo in grado di catturare

un altro serra.
:@

Anche se !ohl 9sul tessuto dei venti e il viticci p :?< :P:@ dice che il Cuscata sono corpo senza vita$ come rami secchi di legno di pino$ "acchette di vetro$ tu"i di argento$ nonchE di vivere filetto 9stelo ma si riferisce a questa dichiarazione esemplari pi- anziani che si sono radicate gi# in altre piante viventi e quindi possono trarre da queste allontanarsi ci"o$ tuttavia era Palm$ 9Circa i venti delle piante p. ;J@ che la cuscuta mai di cadaveri supera$ e ha offerto il suo 1 un sacco di cadaveri o inorganici di vario genere come oggetti di scena$ e non ha mai voluto essere qualcosa che fosse allo stesso loop nella vita deriva l'apparente contraddizione tra le due specifiche dovre""e essere risolto$ quindi se si assume che palmo. sperimentato con molto giovani piante$ di cui alla presente relazione sono !ohl 9ma non molti@ prove con quelli di conformit# a Palm &gli dice 9pag. :PJ delle sue lettere@D A5ia il giovane$ lievitato solo dal seme. Cascuta %uropaea un'eccezione fa 9dai venti di tutti i tipi$ sia di l# che di steli viventi@$ non lo so per certo$ alcuni esperimenti che ho fatto a lei$ sem"rano confermare$ ma non ho avuto la possi"ilit# di essere messo in numero adeguato$ perchE tutti i semi di Cascuta, che ho seminato pivolte$ non aufgingen$ e dato che gli esemplari giovani$ che ho tirato fuori$ tutti morti$ ad eccezione di quello con cui stavo facendo gli esperimenti. 3ltre a questo esemplare$ che era ancora nel tegumento$ e che 1 stato lungo circa ? centimetri$ ho attaccato un filo di ottone in modo che toccava la pianta$ dopo P giorni$ non aveva ferita in meno per la stessa$ nE si contorceva intorno a una piccola asta di legno di a"ete appena ho ma in aggiunta. un orticaria viventi avevano riposto in modo che le tocc) steli$ si contorceva entro K ore per la stessa. A

0uest'ultima osservazione mi nella 5crittura !ohl non trovo stata comunicata a me dal Prof. Tunze. A destra e sinistra,venti di piante rampicanti nE sole nE luna$ nE una posizione di commentare l'influenza della luce. Che una specie di diritto$ si snoda presto presto lasciato$ !ohl aveva mai pensato. aggiungere finora sue osservazioni$ per superare le specie di un genere$ ma non sempre una famiglia nella stessa direzione. La maggioranza delle viti venti sinistra. 7opo la luce sul set rampicante 1 generalmente meno di altre piante 9cfr. 5 :;?@. Anche di notte e in completa esclusione della luce rendendo il loro movimento circolare$ o torcere ai loro de"oli supporti 9!ohl p. :??@. Gi# notato l'influenza dei giovani si fa sentire nei venti di piante. I movimenti circolari$ il che rende il fusto di una pianta rampicante$ esclusivamente nel giovane 5tato stessaM poi lui 1 solido$ legnoso$ e ora non pu) pi- avvolgente supporti$ anche se si mettono coloro che sono direttamente in contatto con lui. Il tronco di alcuni al"eri in grado di avvolgere attorno a sE senza sostegno nelle

cere rialzo dritte$ anche se queste curve sono disegnate solo a lungo e di solito non fanno nemmeno un intero round. 5e non vi 1 niente di speciale a guardare qui$ si dovr# vedere questo non solo come espressioni di un certo istinto come gli sforzi di piante rampicanti di trovare un sostegno.!a ci sono dei punti qui che sono di interesse$ a condizione che ricordano il semi,legale$ in stile semi,li"ero$ come nei sviluppare ed esprimere le strutture umane e "estiali. Il legno pu) dire che si sta comportando qui$ ma non di legno$ ma si trasforma e a""racci$ per esprimere le unit# interne e come "en si pu) tenere addice la "ase "iologica per lo sviluppo di un 'anima. Accade cio1 i venti anche dopo un semplice$ morto$ ovunque e per tutti in una regola maniera valida in sE$ ma cos* dire da una regola liquido vivente seguendo alcune differenze individuali nella natura della coltura$ e in parte per circostanze modifiche esterni a un an"equemt tutti noi di non essere mai modo calcolato. 5i prende una passeggiata intorno Lipsia dal viale$ che consiste principalmente di tiglio e ippocastano$ e guarda qualcosa con attenzione la oO2astanien".ume esso$ quindi 1 in quasi conoscere tutte le crepe profonde nella corteccia e inden/Flsten no"ile stessa di una certa lunghezza della rotazione spirale personaggi in modo significativo. 9Particolarmente sorprendente tra gli altri$ molti dei piedi tra BarfuOpf6rtchen e teatrali tronchi. 0ualora non rotture o rigonfiamenti presente$ tracce di rotazione spirale mostrano ancora molte volte in o"liquo rispetto all'asse del tronco verso le piccole crepe.@ La rotazione spirale aumenta ovunque coerentemente tra 7a sinistra a destra 9l'osservatore di fronte@ di altezza. Il senso di rotazione 1 cos* cos* duro al oO2astanien"aume determinato da un gam"o come una pianta er"acea che si contorceva. Tuttavia$ il grado di rotazione 1 diversa per la stessa$ anche se i ceppi adiacenti. Allo stesso calce viale avete notato$ ma da nessuna parte segni definiti di rotazione. 5e si continua a ose Valle8 e considerato le tri"- di carpine 9 Carpinus 'etulus @$ che sono a""ondanti in esso$ cos* la maggior parte sar# anche rivelare alcun segno decisivo di rotazione$ in alcuni$ ma lo prende in modo molto chiaro$ ma cos*$ che si verificano ugualmente "ene i registri dove la rotazione da sinistra a destra$ come quando sale da destra a sinistra. Co contato a una pi- grande di ?R passeggiate nei confronti di :; ceppi di primi ceppi del secondo tipo$ la preponderanza della prima con la seconda$ ma solo il fatto che a un certo quartiere si 1 verificato appena lasciato tronchi tortuosi$ quindi dove hanno dovuto allo sviluppo di questa direzione prevalgono circostanze particolarmente favorevoli hanno fattoM mentre ho conosciuto altrimenti a sinistra e la mano destra nella parte pi- irregolare e scam"io tra due volte ha avuto il caso che due oppositel8 ceppi ferite erano in piedi uno accanto all'altro$ apparentemente coltivate in condizioni molto simili. La 0uerce di ose Valle8 !ostra niente di rotazione. Com"inando questi diversi casi$ non troveremo il seguente risultato valido per lo sviluppo di sistemi di animali ed esseri umani. Amministra un investimento in un certo senso molto davanti$ nulla ha pipotere di farli funzionareD dove$ ma il sistema non 1 scelto perchE propone a differenza di circostanze esterne questa o quella direzione di sviluppo$ ma sono tali che da esterno Calcola circostanze da solo poteva. 7opo la dichiarazione di Goethe supera anche l'eccezione di "etulla a spirale da sinistra a destra fino alla cima$ ma non sare""e da memoria rispetto alle colonne della

tri"- riconosce.Tronchi di "etulla 5taccata mostrano la rotazione a spirale di gran lunga pi- importanti di quelli che si distinguono nel "oschetto. Lo stesso dicono che dopo le informazioni forstm.nnischen ALLA P 3!3WI3+& sotto pini casi in cui il gam"o da cima a fondo accettare un contorto$ senso di avvolgimento$ hai creduto perchE ti piace al"eri sulla Brane trovati un'azione esterna da violente tempeste 1 stata la causaM ma come si trova nelle foreste pi- fitte$ e ripeto a caso$ una certa proporzione$ in modo che l per circa : : V ? pc$ su tutto ci si poteva aspettare l'incidenza. Anche nei castagni secolari e tronchi di Crataegus torminalis viene dopo Goethe$ la rotazione a spirale prima 9Goethe tot. Gor2s Vol. >> pag :?P@. Co anche trovato un !aOholderstamm 9 Acer campestre @ piuttosto tortuoso. !olte specie e individui di al"eri$ ma almeno mostra memorizzare nulla di rotazione. Tra i movimenti di piegatura e curvatura$ che rendono le piante &nt/ic2elungsgange loro vita da solo$ 1 lo sviluppo della corolla e il fiorire della loro chiusura$ o qualsiasi altro cam"iamento nella posizione delle parti nel cosiddetto sonno delle piante di interesse vorzugs/eisem. !a non dimentica di messo gli occhi sul fiore steli e le foglie. & 'molto aggraziate proporzioni si trovano qui$ che ovviamente ci lasciano un senso per la vita interiore delle piante solo immaginare oltre che potremmo davvero seguire. icordiamo il progresso associato con il sole si muove su e gi- per il movimento del giglio di acqua e di loto dalla notte al giorno. Come fa il giglio di acqua in acqua dopo Linneo$ rende il Cuftattig 9 +ussilago farfara @$ tranne l'acqua$ cio1 chiude di notte$ i fiori e li taglia verso il "asso$ simile a l'uomo addormentato che chiude gli occhi e china la testa. In generale$ minore 1 il fiore non 1 raro durante la notte$ anche se non 1 da nessuna parte vicino ai fiori$ quanti fiori l'altra mano$ chiudere$ senza a""assare se stesso. 3gni rende a suo modo. Per molti$ la natura della posizione del peduncolo con il periodo di tempo di fioritura 1 dovuto. Il papavero porta il profondo taglio gemma$ fintanto che non 1 ancora in fiore$ ma rigidamente eretto$ quando 1 s"occiato$ indipendentemente dal fiore$ ma pi- pesante sul nascere$ come una vergine la testa modestamente tende a rendere un giorno fino trasportare come una donna orgogliosa e per vantarsi con i suoi gioielli. , Alla Giacinto$ che vuole prosperare$ tutti "occioli stanno spingendo vicino al ceppo genitore insieme come un pugno chiuso e vedere ancora verdi come le foglie$ come se anche il pi- piccolo assaggio di quello che verr# per essere in loro possesso. !a quando s"occiano$ una curva il pi- possi"ile dagli altri per tutto indipendentemente aria e di luce$ e che altro c'1$ possono godere$ e gli diventa verde in "el colore. , L' %uphor'ia oleaefolia ,ouan pu) appendere sopra le loro teste per tutto l'inverno e annunciato da loro sichaufrichten 9dopo 7raparnaud@ il ritorno della primavera a 9S?J 7ecand ::.@. , +el genere (haca e alcune altre leguminose $ il Blumenstielchen ruota tale che la cucitura frutto superiore che si apre$ 1 usato per a""assare e conseguentemente permette di precipitare il seme durante la maturazione del manicotto. 9II 7ecand. S?P@ 7i particolare interesse 1 la protezione accordata ad alcune piante durante il sonno dalla posizione delle loro foglie per le parti tenere passando attraverso l'erezione delle

foglie intorno allo stelo o la punta dei rami o formare una sorta di im"uto$ tra i giovani fiori o foglie 9protetto -al!a (eru!iana @$ oppure le foglie pi- in alto scendere e le giovani germogli di una forma ad arco 9 .mpatiens noli me tangere @$ o le foglioline di una foglia composta essere ripiegato in modo che i fiori tra includere. 9 +rifolium resupinatum e incarnatum $ Lotustetragonolo'us e ornithopodioides altri@ Ancora molto di pi- sulla cosiddetta pianta dormono s in questa sezioni integrazioni allegate. Ca curve come come fanno le parti di piante$ di umidificazione ineguale$ o per spiegare il riscaldamento diseguale delle fi"re su lati diversi dello stelo. 0uanto poco la prova sufficiente frattempo non solo come comportamento ineguale delle diverse piante$ nelle stesse circostanze$ il che 1 a""astanza analogo al contrario$ proprio come diverso comportamento di diversi animali nelle stesse circostanze$ ma anche a""astanza sorprendentemente il caso di )allisneria spiralis $ che deriva anche sotto L'acqua a spirale su e panini. Tutti i movimenti precedentemente menzionati di crescita$ piegatura$ tornitura$ arricciatura delle piante ad essere lenta rispetto ai movimenti$ che gli esseri umani e gli animali possono fare. L'uomo$ l'animale rapidamente allungato il "raccio$ gli afferra artiglio ci) che sem"ra utile$ e lo tira indietro altrettanto rapidamente. 0uali sono in rapida evoluzione movimenti nella movimentazione$ correre$ saltareI +essuno di questo nella pianta. Allunga rallentare le sue radici$ il suo stelo aumenta solo lentamente$ solo si insinua a poco a poco fino a prop$ apparentemente pigro segue gli stimoli che agiscono su di loro$ e rimane costante negli strati che una volta credevano. &ppure qui sta motivo di sentimenti de"oli e gli istinti di chiudere con lei$ dove forti emozioni e istinti possono esprimere con precisione entram"i forti cam"iamenti interni e movimenti come in gran parte$ o grande movimento verso l'esterno di velocit#$ in cui quest'ultimo rifiuti al fisso e stretta sfera di azione della pianta era poco motivo. 5i consideri una persona che pensa profondamente$ come funziona nella sua testa$ sicuro$ anche se non possiamo vederlo$ ma poi scorre avanti e indietro nei numerosi nervo fine e canali vascolari$ che formano il suo cervello$ che cosa avre""ero perchE altrimenti$ ma fuori si vede niente. 0uanto profonda spesso si sente dentro la donna$ e quanto poco si vede spesso esternamente$ non che nulla di agitazione del corpo in lei$ ma le lacrime potre""ero voler forzare l'occhio$ un crampo si pu) passare attraverso tutti i collegamenti$ il cuore ti vuole potre""ero frantumarsi$ s*$ ci sono casi che in realt# colto al volo le emozioni interiori$ attraverso il potente stimolo del sangue$ ma tutto ci) che pu) essere fatto senza alcun movimento visi"ili all'esterno. Come cam"iamenti interni sono anche molto piessenziale espressione di sentimenti e istinti calcolo loro$ come tutto ci) che pu) essere$ se il commento si sono propaggini di quelli di fuori. 5e qualcuno scagliarsi arra""iato con l'altro$ non 1 il movimento del suo "raccio$ quello in cui l'emozione si esprime direttamente fisicamente$ ma qualcosa che 1 suscitato dalla collera del cervello$ e mette il "raccio solo in movimento attraverso il medium della scadenza dei nervi cranici . 5i pu) tenere il "raccio$ e la ra""ia dura solo aumentato continuamente$ si potre""e tenere i movimenti nel cervello$ si potre""e cercare il qui

sotto terr# scam"io,relazionalit# della mente e del corpo$ con la presente la ra""ia stessa$ si rivela in una volta$ come quando l'eccesso di Grath apoplessia causa$ tutti i movimenti nel cervello e tutte le passioni vacillare allo stesso tempo. 0uindi il punto non si aspettava di vedere a""astanza forti movimenti esterni per chiudere su forti istinti e sentimenti$ ma i movimenti interiori sono da considerarsi$ la quale$ per)$ secondo le occasioni auffordernder effetti pu) risultare in movimenti esteriori$ ma +on sempre fare. Possiamo fare una conclusione da noi stesso$ 1 modo meno la dimensione dei movimenti interiori per sE$ come la dimensione dei cam"iamenti in cui si disagio o nella cui produzione sono intesi per essere$ con la quale la forza delle sensazioni e percepita dipende insieme germogli. Tutto va sulle tracce ordinarie in noi qui$ anche se il sangue e nervi spirito pu) correre a""astanza veloce$ cos* a""iamo trasportare altro che un senso generale della vita su di esso$ ma un particolare cam"iamento o di ogni sforzo di quello che era da uno stimolo sensoriale esterno$ sia da eventi interni$ viene portato via$ su"ito ci sentiamo pi- vividamente$ maggiore 1 la forza 1 attiva nel dimostrare evocazione del cam"iamento. Prendiamo in considerazione questo$ che 1 certamente generalmente convincente$ se molto 1 ancora mancante proprio sulla chiarificazione approfondita$ non mancheranno i personaggi sensazioni vivide e vivaci spara percepiti se stesso in fuori cos* "assi movimenti che appaiono della pianta$ perchE questi esternamente piccoli movimenti associati ad una vasta gamma di giocare cam"iamenti interni e una grande voglia di fare tali modifiche insieme. 5appiamo che ogni volontario flessione e la rotazione delle parti di piante con l'emendamento dei succhi corrono e pro"a"ilmente ancora pi- fine$ la chimica croce emendamenti 1 legato. & ci) pu) appartenere per modificare la forma della pianta dall'interno all'esterno modo in tutte le direzioni e continuamente$ come 1 il caso nelle cere verso l'alto fusto$ le gemme e germogli fiorite di una spinta interiore. 5*$ l'esperienza dimostra direttamente la forza di questo impulso. La linfa che sale al grado di forza con cui lo fa$ l'acqua di grandi dimensioni e sollevare colonna di mercurio$ e la radice che scende in grado di penetrare pesante mercurio$ e di penetrare attraverso il terreno$ da piselli Germogliare$ gramigna e il terreno solido come viene spesso sollevata in ciuffi. 3ra vediamo$ ma il modo in aumento con la forza o "assa crescita$ il succo non si rompe la luce copre le gemme o ventose in cui egli entra$ crudo$ in modo da questa forza 1 di promuovere la guida fuori dei germogli o ventose$ lo sviluppo di foglie e fiori ancora legato. ATutti sanno che quando la vite 1 potata per le superfici di taglio$ in cui il legno 1 esposto$ in flussi d'acqua$ e che$ quando non tagliato gli al"eri$ il succo non scorre e serve per sviluppare i germogli. Cales volevano sapere con che forza il succo ci"o crescente nei tronchi. imparare questo$ ha adattato all'estremit# superiore di una lunga vite sette pollici su un tu"o e la pass) cos* accuratamente con mastice che l'urgente dal vino pavimenti acqua non possano fuoriuscire e$ quindi$ guidato dalla tri"liquido appena scorre dal "asso$ dovevano accumulare nel tu"o ad un primo tentativo l'acqua ?: piedi scalato$. nel corso di una seconda era PJ pollici sollevati nel tu"o sopra Gommino mercurio dal vino sporge acqua urgente. in questo caso deve essere

sufficiente succo di ci"i crudi per la forza motrice$ la pressione di ? : V ? sopportare atmosfere. 5econdo i calcoli Cales '1 > volte pi- forte della forza che spinge il sangue nell'arteria gam"a di un cavallo. A A5ene"ier insorge contro CalesA esperimenti du""i che si "asano sul fatto che$ se il succo di ci"o davvero salire con la forza in aria$ che viene attri"uito ad esso dagli esperimenti citati$ 1 straordinario che poteva dalla chiusura de"ole di un "occiolo essere fermato. ora$ ma 9dice 7e Candolle@ 1 evidentemente non le papille coprono solo$ che lo ferma$ ma il fatto 1 anche il fatto che il succo allo sviluppo di nuove parti viene applicata e che da quando non scorre alla pianta$ una grande quantit# penetra attraverso la radice. 97ecand. Ph8siol. I. <S@ 5e si dispone di un seme di pisello fragrante 9 Lathyrus odoratus L pu) germogliare.@ nel corso di un pieno di corsa tazza di mercurio e che detiene da un dispositivo facilmente immagina"ile$ come Pinot finalizzato 5econdo gli esperimenti$ le piccole radici di quel seme 1 perpendicolare al terreno e penetra .... mercurio in uno$ anche se quest'ultimo 1 molto pi- pesante di quello A9Qourn. T. %V de pharm :J?K p ;KRM. Annali di serra cliente "anda IV C. ; 5. ;RJ ;RK . Comp Ann .. delle scienze naturali nel :J?K$. evue "i"liographique :?K :PR@. A5e giacinti coltivate in piccoli vasi$ in modo da poter vedere la cipolla spesso sollevato notevolmente al di sopra della terra$ a carico delle piccole radici$ che sem"rano a loro allungati. Anche con palme osservare questa peculiarit# di crescita. Alla -artynezia caryotaefolia CBT lo stelo 1 a volte ? i piedi sollevati da terra e poggia sulle piccole radici che si scontrano come su supporti. n.mliche 0uesto 1 visto in .riartea e/orhiza e I. !entricosa -art . A 9Treviranus$ Ph8s. :>< II@ 0uesti fenomeni dipendono dal fatto che le radici quando estendono nella loro ricerca$ gi-$ incontrano un ostacolo$ sollevando l'aiuto coltura. 5i pu) vedere da questi esempi che la forza com"inata di crescita delle radici 1 sufficiente per elevare piante intere. A0uando si applica per il supporto di una corda tesa verticalmente$ in modo da avere le piante rampicanti$ il cui gam"o non 1 troppo sottile$ la direzione diritta forza della corda attraverso la pressione che esercitano su di lui da parte di +estlE contro di lui per cam"ia in modo che sia anche avvolto attorno ad esso come il gam"o assume la direzione di una linea a spirale A. 9!ohl Circa venti del viticci p ::P@ 7assen messo rami tagliati di recente $a'a !ulgaris $ 0/alis stricta, Lupinus al'us e &o'inia !iscosa sera alle S di cloc2 su acqua$ in modo che almeno una parte delle loro foglie 9la virt- di unire la pianta ha cercato il sonno@ completamente con la superficie posteriore sulla stessa esagerata. AIn un tempo sem"ravano le foglie di esercitare i loro poteri per prendere le direzioni notturne. Cos* curva le foglie del primo tipo$ in modo da staccarsi dalla superficie dell'acqua$ ma non poteva annullare del tutto. Il secondo tipo ha fatto lo stesso movimento attraverso il quale il Papers cadde sul suo lato. Le foglioline del terzo tipo non potre""ero avere sciolto dall'acqua$ ma premuto il punto dove sono stati attaccati$ cos* in "asso che erano quasi la stessa direzione fuori dall'acqua. L'ultima di queste specie potre""e le foglie non si muovono a causa della resistenza dell'acqua verso il

"asso$ ma sollevati per la retroattivit# comune picciolo qualcosa nell'aria. A Attraverso ulteriori esperimenti 7assen rilevato che ciascuna delle foglie di $a'a !ulgaris P Gran possi"ile raccogliere pi- di quanto sia necessario per il movimento per chiudere la lama. 9Giegm. Arch :JPJ. I. ?:J@ 5ono essi stessi esternamente i cam"iamenti sperimentati da una pianta in un dato momento della crescita$ non 1 cos* insignificante come pu) sem"rare a molti. (n al"ero che spara in primavera$ lavorando su mille fogli contemporaneamente$ ciascuno continua a crescere in qualsiasi momento$ e ora tutta grande cam"iamento nell'occhio causa delle loro marche come corso grande distri"uzione non visi"ile$ perchE 1 solo leggermente per ciascun punto. !a la grande somma di piccoli cam"iamenti$ ma il tutto 1 qualcosa di molto rilevante. Immaginate che l'al"ero di tutto il materiale che riceve$ e tutto il potere 1 distri"uito alla crescita di tutto$ sempre e solo lo usano$ hervorzutrei"en foglio alla volta$ questo sare""e finito foglio$ un altro avre""e cominciato a altrove$ per crescere pure. 0uesto sem"rere""e noi molto di pi- come espulsione ar"itraria$ formatura$ eppure 1 solo esiste la distinzione formale che la pianta$ invece che ad un certo punto$ in tutti i punti contemporaneamente esercita la stessa li"ert#$ forza e materia distri"uito su tutti i lati per portarli ciascuno su preferi"ilmente un luogo per mettere a fuoco. L'anima dell'uomo e degli animali$ anche senza essere sempre incoraggiato nuovamente da nuovi stimoli esterni$ impegnati in un gioco di continui cam"iamenti$ che in una$ la nostra visione naturalmente ritirata$ ma pro"a"ilmente realizza"ile attraverso circuiti$ giochi inquieti processi "iologici$ in particolare in cervello esprime. icordo "revemente il fatto che s* un gioco con l'altra calza$ cos* come d'altra mano animazione cresce con esso. !a questo gioco in movimento inquieto lascia anche cam"iamenti duraturi. Lo spirito si costruisce attraverso le sue attivit# sempre pi-$ organizza sempre pi- fine e pi- ricco$ ma non pu) fare a meno$ allo stesso tempo facendo la sua "ase fisica. 7o""iamo ovviamente ancora pi- seguiamo con gli occhi mentali e fisiche$ per cos* dire pi- fine e le foglie pi- sottili$ i fiori in forma per l'organizzazione del cervello$ a seconda che l'organizzazione psichica tali unit#$ vanno a multare che non possono seguire il microscopio ma se una malattia che ha distrutto$ hanno distrutto con la creatura di questo mondo e le foglie spirituali e fiori. 0uello che vediamo adesso andate qui nelle nostre aree spirituali pi- chiaramente in virt- della nostra coscienza di sE$ nelle corrispondenti aree fisiche ma la virt- sul pi- nascosto della serranda di fronte ai nostri propri sensi in poi$ vediamo invertito negli impianti nelle aree spirituali per noi 1 ancora una volta la pi- nascosta$ in virtdel dichiarazioni della nostra coscienza contro di lei$ andare nel fisico$ ma il piaperto di fronte a lui. La pianta si sviluppa il processo di progettazione fisica$ di stare con lei continuo flusso volontaria della loro vita interiore costruisce$ affioramento li"eramente di fronte a noi$ stenderlo in modo chiaro prima di noi$ le foglie$ i fiori spinge aperta verso l'esterno$ che il nostro cervello infatti forma a""astanza anedrer unit# nascosti all'interno. N imprescindi"ilmente collegato a quest'ultimo una guida spirituale superiore$ anima sensuale in quella pi- trattamenti$ ma rispetto al percorso progressione continua ad entram"i 1 la stessa. & questo 1 un fatto di

importanza. (n'anima avr# sempre qualcosa da fare. 0uindi non manca anche l'anima di impianti passatempi resistenti. In un certo senso$ la natura ha distri"uito l'espressione dell'anima nei movimenti oculari tra il regno animale e il regno vegetale solo diversa. Le persone e gli animali si nascondono in tutto il immediata espressione fisica dei loro movimenti dell'anima$ ma mostrano forti$ vivaci$ i singoli movimenti 9degli arti e le espressioni facciali@$ ai piedi verso l'esterno dalla stessa$ che ora si applicano indirettamente a noi tutti i segni pi- chiari della loro attivit# mentale. In tali piante sparse$ vivaci moti interni pedemontane verificano indietro per lo stesso dispiegarsi in un gioco continuo e silenzioso in superficie molto pi- dalla diretta espressione della loro anima$ la vita e la tessitura. La differenza 1$ ovviamente$ come in tutta la natura$ solo relativo.0uesto non deve mai essere dimenticato. Infatti$ manca anche il regno vegetale relativamente rapido e movimenti sorprendenti$ soprattutto a seguito di stimoli verificano 9che nella seguente sezione del discorso@$ non del tutto.!a anche senza irritazione verificarsi in alcune piante e in alcune circostanze$ con la comparsa di movimenti volontari. 0ui ci sono alcuni movimenti degli organi sessuali delle piante$ di cui siamo nel :: L Parler) sezioni$ vari movimenti in aree di piante inferiori$ che nel :? L 5ezione deve essere indicato$ ei movimenti di *edysarum gyrans $ di cui si discuter# la fine dei prossimi aggiunte 9p. :?<@. A proposito del sonno piante. &cco la cosa interessante e importante su questo argomento. Per ulteriori informazioni su vedere nei li"ri di testo di fisiologia vegetale$ come Treviranus II <>RM 7ecandolle II ?> , 7ettaglio particolare 1 una fa""rica olandese di circa 7assen$ in Cons in /iegm.. Arco :JPJ. I. ?:; P>J II :>K , 7alle carte pi- recenti$ confrontare 7utrochet Comptes endus nel :J;P. :: L KJK e si "locc). +. 7istress no :P e :; del primo volume. , Foe Comptes rendus$ :J;S. T. %%III$ n. :? L 9Fror. disagio n L :P della "anda %L ...@ , Fritsch nel A"handl. Il B6hm. Gesellsch. delle 5cienze nel :J;<. > 5eguire. ; Band. I fenomeni di cosiddetti impianti sonno consistono generalmente di una posizione modificata del foglia o fiore parti o entram"i dal giorno alla notte. Il fenomeno di tali modifiche si riflette in alcun ordine particolare o genere$ o una particolare realizzazione dell'impianto legato$ ma piuttosto viene dalle piante diverse$ ma in alcune famiglie pi- di altri$ di fronte$ ma sul tipo di piante e parti di piante verificano qui diverse posizioni una. In generale$ si pu) forse parlare di regola che le parti della pianta come possi"ile ritorno in assenza di luce sulla situazione$ che avevano nello stato "occiolo$ e che tale situazione 1 considerato pi- accurato$ formato il pi- giovane e delicata 1 la foglia$ negli anziani e grossolana delle differenze tra il giorno e la notte sono pi- "assi in perenne e coriacea cadono via completamente. )onno di fo#lie. 7i gran lunga il pi- comune e fenomeni pi- eclatanti di piante appartenenti qui con foglie composte venire$ soprattutto dalla classe di legumi e idee orali prima. Il

momento in cui la transizione dalla giornaliero cade in direzione notturni e vice versa$ "asati in aumento e progresso del sole ed 1 generalmente molto pi- controllata rispetto all'apertura e alla chiusura di fiori. 0ui$ per)$ non do""iamo ignorare che le piante che sono stati trasferiti da altri climi nella nostra$ di continuare$ in generale$ il tempo di aprire le loro foglie e vicino a cui erano a"ituati a farlo nel proprio paese. Perci) noi vediamo nelle nostre serre S orologio sera$ piena estate$ alcune piante le foglie vicino$ anche se nE luce nE calore viene poi modificate mentre la mattina per la loro solita ora aperto anche in inverno la stessa cosa di nuovo$ anche se 1 ancora completamente "uio. Il nostro patriottico !entre le piante dipendono dal sole. Basta appendere i cam"iamenti nella direzione dei fogli con la salute delle piante insieme$ e soprattutto con la musica stessa$ la pianta 1 pi- forte$ la picontrollata e meno dipendente influenze esprimenti trovare i movimenti giornalieri invece. Le foglie in autunno vecchia$ poi cam"iano i movimenti$ ascoltare tutto$ o perdere il riferimento alla prima. In particolare questo 1 vero per le piante che sono conservati durante l'inverno nelle case in cui poi la lascia di solito non mostrano o quasi nessuna differenza notevole tra giorno e notte. Le foglie giovani hanno davanti a loro sviluppo perfetto per tutta la direzione che essi accettano solo pi- tardi nella notte. +el primo periodo del loro sviluppo$ mostrano la diversit# del movimento al massimo grado$ sia dalla rapidit# di circolazione pi- di maggiore perfezione nell'esecuzione. La posizione delle foglie durante il sonno anlangend cos* sonno facile foglie sia cos* che essi che siano ritroso approccio dalla posizione orizzontale$ come la pinaturale$ si raddrizzano$ o 9pi- raramente@ lo stelo$ che tra l'altro sia in varie piante in molto diversa semplicemente accade. Il primo si trova in misura maggiore a Sida, A'utilon $ horteusis 0enothera mollissima, Atriple/, Alsine multimediale e diversi As1lepiadeen $ in misura minore$ a -andragora officinalis, "atura stramonium, Solanum melongena, Amaranthustricolor, Celosia cristata u$ un , quest'ultimo sar# a *i'iscus sa'dariffa, Achyranthes aspera, .mpatiens noli tangere $ un +riumfetta e pochi altri. , 7elle piante con foglie composte di dormire in modo che le foglie dai lati opposti del picciolo principali di unione verso l'alto 9 Lathyrus odoratus, Colutea ar'orescens, *edysarum coronarium, )icia fa'a @ o di ridurre e unire in gi-$ in modo che sia i cime touch 9 (haseolus erectus semi, &o'inia pseudacacia, A'rus precatorius @ o su",pagine 9tutto Tassien@. Infine$ anche le foglie possono seconda della lunghezza della principale forma di mattonella picciolo posato su un altro$ e questo accade ancora$ in avanti$ in modo che la parte superiore del foglio posteriore inferiore del frontale parzialmente coperto 9 lndica +amarindus $ ,leditschia triacanthos $ vari mimosa@$ o indietro$ in modo che le foglioline piegano indietro verso la "ase del picciolo e ciascun davanti si avvicina alla parte superiore della parte posteriore 9 +ephrosia cari'aea @. 5econdo la composizione delle foglie e movimenti composto pu) verificarsi. Cos*$ per le foglie pennate$ i volantini e il picciolo comune$ al "ipennate lascia anche il picciolo speciali si muovono soprattutto. Tuttavia$ ci sono solo alcuni esempi noti di foglie che hanno pi- di un componente mo"ile. I movimenti delle foglie e le foglie di molti 9anche se non tutte@ le piante$

specialmente quelle con foglie composte$ con particolare coinvolgimento 1 un piccolo rigonfiamento 9cuscini foglia$ pul!ino @$ che si trova alla "ase dei gam"i o steli. Gli esperimenti molto interessanti e risultati che appaiono 7utrochet e 7assen di circa il meccanismo di questo effetto$ tuttavia$ sono stati trovati dagli esperimenti di !e8en e !iquel nessuna vera conferma. 9Giegm. Arco nel :JPK. JJth !e8en II$ Ph8siol. III. >PJ@. itiene di aver identificato 7assen 9Giegm. Arch. :JPJ$:. ??P P?>@$ che la proposta di modificare la corsa succhi di frutta e la formazione di anidride car"onica stanno insieme. (midit# trasportata nella direzione generale del serale 97assen@. Circa influenza di luce e calore risultati varia"ili sono stati ottenuti secondo il tipo$ l'intensit# e la durata dell'esposizione o deprivazione e la natura delle piante. +ella maggior parte dei casi$ le pale mo"ili non sem"rano accettare per mera privazione di stato di sonno leggero$ ma invece trovato in alcuni casi. 9Vedi sopra esperimenti in /iegm Arch.$ :JJJ. I. ??>@ & 'stato anche osservato che i casi in pieno sole le foglie si sono avvicinati 9in &o'inia e -imosa pudica da 5ig/art$ di eil Arch. %II. PPa in 3Halis , e Lotus specie da 7assen$ /iegm Arco :JPJ II ?:S@$ che qualcuno ha definito un pisolino ... Le foglie di alcune piante non sono particolarmente sensi"ili a determinate condizioni meteorologiche$ in modo che anche proposto di indicatori meteorologici 9vedi sotto piante "arometro@. 7ella sensi"ilit# di alcune foglie contro stimoli meccanici e altro$ la seguente sezione. )onno dei fiori. I fiori irregolari$ in particolare il Scitamineae $ orchidee, La'iatae, (ersonaten, (apilionazeen sono ancora stati osservati sintomi di sonno. In alcuni fiori$ il sonno esprime solo il fatto che$ mentre sono erette il giorno$ il ritorno di notte per l'orizzonte o anche per la terra con la sua aprirlo. 9 %uphor'ia platyphyllos, ,eranio striato, Ageratum conyzoides, &anunculus polyanthemos, "ra'a !erna, )er'ascum 'lattaria, Achyranthes lappacea, +hlaspi 'ursa pastoris, Alyssum montanum, -onarda punctata, *eracleum a'sinthifolium $ particolarmente a"usivo farfara +ussilago .@ 0uesta riduzione non 1 dovuta al relaH$ nel frattempo$ per cercando di raccogliere i gam"i pendenti$ in modo che presto di nuovo$ come se fossero in una condizione di stress. , Pi- comunemente il sonno fiori 1 il fatto che l'apertura di fiori giorno chiudono di notte o messi insiemeM verificarsi anche dei fiori in cui si verifica l'inclinazione dei fiori gam"o del fiore di collegamento con la chiusura 9come 2ymphaea al'a e +ussilago farfara @. Fiori a8 dormire in modo che il fascio indietro sia per gli steli di fiori approcci 9camomilla comune$ camomilla ecc tipi di Anthemis e -atricaria @$ o che i "ordi del fascio a rullo verso l'interno superiore 9,orteria pa!onia @. Alcune piante sono l*$ dove la chiusura o il rotolamento dei petali invece che di notte$ piuttosto il contrario avviene nel sole$ e di nuovo la sera diffusione si verifica 9le specie di -ira'ilis $ di Silene e Cucu'alus $ in particolare i grandi fiori di questi ultimi due@. L'evento pi- raro 1 che l'intero "ordo della corolla sono ricci$ come se fosse appassito$ in modo che quando si vede un fiore in stato di veglia$ non si deve tenerlo per n.mliche 9 Commelina coelestis, -ira'ilis Jalappa e longiflora , 0enothera tetraptera $ ecc@.

Alcuni fiori sono espressi nella loro apertura e chiusura$ soprattutto atmosferico$ influenza in modo significativo con i dipendenti e non osservate tutti questi movimenti a tempo fisso.Linneo$ che ha attentamente studiato il sonno le piante$ ha chiamato meteoriche 9vedi sotto piante "arometro@. Andre aperti la mattina e chiudere la sera$ ma il tempo della loro lievitazione e la chiusura varia con il crescere e il calare dei giorni. 0uelli che ha chiamati tropicale. Altri ancora$ infine$ si aprono e sempre a determinati orari fissi. 0uesto ha chiamato Xquino2tial"lumen e li condussero fino ad ha avuto l'opportunit# di osservare se stessi in una ta"ella$ in cui egli 9il suo Fiore florae *orologium @ fondato 9vedi sotto@. Confronto con le sue osservazioni (psala affermati a quelli che 7ecandolle assunto in un certo numero di piante in prossimit# di Parigi$ si vede che le piante Aquino2tial quali (apa!er nudicaule, 2ymphaea al'a, -esem'ryanthemum 'ar'atum, Anagallis ar!ensis a Parigi alla stessa ora come in (psala loro fiori aperto. Allo stesso modo$ . Pultene8 1 stato confermato lo stesso ad eccezione di alcune variazioni nella ripetizione osservazioni Linnaean in Inghilterra. Anche in una serra$ ovunque si mantiene il grado n.mliche di calore$ e anche quando le persiane sono chiuse$ aprire e chiudere la Xquino2,tial"lumen al tempo ordinario. *rolo#io di fiori. Per comodit# di redazione di un orologio di fiori che avete fatto l'idea che questa piante disposte su un Treis"eet servire$ dopo il tempo di apertura e le riprese di fiori da piantare 9con l'ingresso sul lato nord@. I dati necessari 9dopo eichen"ach@$ che non si pu) certo tenere il punto$ le ore applica"ili. .. )egetali i cui fiori si aprono al mattino 7a P,> orologio +ragopogon pratense L. - 7a ;,> orologio +hrincia tu'erosa "C 3L. Leontod !asca..45 *elminthia echioides ,aertn.3(icris echioides L.4, Cichorium inty'us L., *emerocallis ful!a L., Crepis tectorum L. - 7a ;,S orologio (icridium tingitanum pers. 3Scorz. tingit L..4 - 7a >,S orologio oleraceus Sonchus L.5 Leontodon +ara/acum L.5 #ar1hausia alpina monaco. 3Crepis alpina L.45 crocifolium +ragopogon L.5 &hagodiolus edulis ,aertn. 3Lapsana rhagod Scop ..45 Con!ol!ulus sepium L. - 7opo S orologio sa'audum *ieracium L.5 *ierac. um'ellatum L. - 7a S,< orologio *ierac. murorum L.5 #ar1hausia ru'ra 3. Crepis ru'ra !edere *ostia monaco4, Sonchus ar!ensis L., Sonchus palustris L. - 7a S,J orologio sinuatum Alyssum L.5 Leontodon autumnaiis L. - 7opo < orologio Lactuca sati!a L.5 2ymphaea al'a L.5 Anthericum ramosum L. - 7a <,J orologio ,eracium praemorsum Schr'r. 3*ierac (raem L...45 Sonchus alpinus L.5 *ypochoeris maculata L.5 *edypnois rhagodioloides 6. 3*yoseris hedypn L..45 #ar'atum -esem'ryanthemum L. - 7opo J orologio piloaella *ieracium L., Anagallis ar!ensis L., "ianthus proliferare L.5 *ypochoeris gla'ra L. - 7a K,:R orologio Calendula ar!ensis L., (ortulaca oleracea L. 97opo un altro :: orologio.@ K,:? orologio "rosera rotundifolia L. - 7opo :R orologio Alsine ru'ra 6hln'. 3Arenaria ru'ra L.45 -esem'r. Crystall. L. - 7al :R,:: orologio -esem'r. linguiforme L.5 nudicaule (apa!er L. 9dopo un altro ;,> orologio@M *emerocallis fla!a L., *emerocallis ful!a L. - 7opo :: orologio 0rnithogalum um'ellatum L., Calendula chrysanthemifolia )nt. - 7al ::,:? orologio +igridia pa!onia pers. 3$erraria +igr.4.

(iante .. il cui fiori si aprono di sera al > Cloc2 -ira'ilis Jalapa L.5 (elargonium triste Ait - 7a S,< orologio Cereus grandiflorus -ill - 7a <,J orologio -esem'r. noctiflorum L. 97opo un altro :R,:: orologio.@ .... Le piante i cui fiori !icino al mattino Alle J orologio Leontodon +ara/acum L. - A :R orologio (icridium tingitanum L., Lactuca sati!a L. - 7al :R,:? orologio Cichorium inty'us L., Sonchus ar!ensis L. - 7opo :: orologio +ragopogon crocifolium L . - 7al ::,:? orologio oleraceus Sonchus L. - 7opo :? orologio Sonchus L. alpmus (iante i cui fiori .) chiudono nel pomeriggio e la sera da :,? orologio *ierac. . Um'ellatum L.5 #ar1hausia ru'ra dicem're - 7opo ? orologio *elminthia echioides L.5 *ierac.murorum L.5 *ypochoeris maculata L.5 ,eracium praemorsum Schr'r. - 7a ?,P orologio Alsine ru'ra 6hln'. - 7opo P orologio +hrincia tu'erosa "C5 Anagallis ar!ens. L., Calendula ar!ens. L.5 Calend. chrysanthemifolia )ent. - 7a P,; orologio Anthericum ramosum L. - 7opo ; orologio sinuatum Alyssum L., 2ymphaea al'a L. - 7opo > orologio*ieracium sa'audum L - 7opo < orologio Leontodon autumnalis L. - 7a <,J orologio nudicaule Papa!er L. + da :? orologio 9mezzanotte@ Cereus grandiflorus milioni 9 eichen"ach$ l'orologio pianta. Lipsia$ Voigt e Fernau$ :J;S.@ ,arometro Plant. N prevista pioggia se *i'iscus trionum L . non si apre$ e quando i calici di Carlina acaulis L . chiudere$ quando (orliera hygrometrica L $. 0/alis acetosella L . e la maggior parte delle altre specie di questo genere$ piegano i loro 9com"inato@ foglie$ i gam"i di trifoglio rivolti verso l'altoM Lapsana communis L . il fiore si chiude di notte$ "ra'a !erna L .$ &anunculus polyanthemos L . la veranda foglieM Anastatica hierochuntica L . i rami di estensione &anunculus repens L $. Caltha palustris L . mettere insieme le foglie$ l'odore della "etulla forte$ il Tonferven relazionarsi con la pelle verde$ all'om"ra asciugato$ cucito con fiori di lino di Asperula odorata L dare un forte odore di sE. ,alium !erum L. espandere e gli odori anche fortemente$ la gam"i delle capsule di $unaria hygrometrica Schre' $ che$ quando 1 appassita$ sono avvolti piegata in avanti e indietro$ crescono e si allungano 9soprattutto quando le capsule vengono svuotati@. , Stellaria media . aneto rivolge a tempo pieno di sole del mattino alle K di cloc2 i loro fiori in aria$ si dispiega le foglie e rimane fino a mezzogiorno sveglio$ con imminente pioggia$ ma questo non accade$ la pianta poi penzoloni ei fiori rimangono chiusi. , Calendula plu!ialis apre S,< del mattino e di solito mantiene orologio intorno :SDRR di essere sveglio. 5e questo accade$ 1 pro"a"ile resistente agli agenti atmosferici$ ma va a letto dopo le < del mattino ancora continua$ si prevede a piovere prima di sera. Alcune specie del genere Sonchus spettacolo per il giorno successivo con il "el tempo$ quando la testa di fiore si chiude di notte$ sotto la pioggia$ quando si rimane aperto. , (impinella Sa/ifraga L. si comporta in questo senso come Stellaria media aneto. , Anemone ranunculoides L apre i suoi fiori a pioggiaM. Anemone nemorosa L. porta i suoi fiori annuendo in tempo nuvoloso$ con tempo soleggiato in posizione verticale , 5e il colore delle luci &llern come al solito$ il freddo e il gelo 1 da temere$ vedere che 1 pi-

scuro$ cos* entra vento scongelamento. 9 eichen"ach$ l'orologio pianta$ p.:?@ Al &o'inia pseudacacia $ alcune specie Lupinus$ mimosa deal'ata e Caesalpinia pulcherrima uno ha visto la chiusura dei fiori in una tempesta. 97assen.@ %o!imenti di Hedysarum gyrans . Il *edysarum gyrans 9 "esmodium gyrans @$ i cui movimenti sono principalmente sotto Treviranus Ph8siol. II <S> descrivere$ 1 un piccolo ar"usto con foglie gedreiten$ la fogliolina terminale 1 inseguito e ovali$ il lato opposto ma lascia volte lineari o lanceolate$ quasi sessili e molti pi- piccola della fogliolina terminale. 5olo questa pagina volantini mostrano un movimento impressionante$ mentre la fogliolina terminale mostra solo i movimenti ordinari del sonno cosiddetta e la veglia. &ssa esprime questo movimento dei lem"i laterali in modo quasi continuo alternarsi salita e discesa degli stessi$ ed 1 pi- vivace vonstatten$ maggiore 1 il calore dell'aria e la forte piantaM quindi interrotta in un tempo considerevolmente fresco$ ma dura altrimenti in om"ra$ come nella luce$ giorno e notte$ anche in serra d'inverno continuare. 5e si versa acqua fredda sui rami della pianta$ il movimento si arresta immediatamente$ ma pu) essere dovuto al caldo vapore acqueo facilmente recuperare. Inoltre$ la pianta 1 ugualmente paralizzato$ tranne quando esposto al caldo casa di temperatura normale. !ettere un impianto ? o P ore al "uio$ il risultato 9secondo Cum"oldt@ un'accelerazione del movimento quando 1 ancora in seguito esposto alla luce. Il volantino terminale viene spostato dal vento$ in modo da ascoltare i movimenti delle foglie laterali. 5timoli meccanici$ &7!$ magnetici$ spiriti volatili$ che lavarsi le foglie con l'olio$ la legatura e taglio del gam"o non hanno alcuna influenza sul movimento. La maggior parte 1 Broussonnet momento della fecondazione. L'aggiornamento dei volantini 1 pi- lento rispetto alla "ase discesaM !a in generale la moto non 1 uniforme$ ma ha occasionalmente qualcosa e poi procede come accelerato da uno shoc2$ continu) per qualche istante in misura maggiore. Comunemente$ quando un aumento dei fiocchi$ scende l'opposto$ ma questo non 1 sempre il caso e molto spesso alcuna relazione tra i due movimenti in modo che il titolo pu) intestano uno e l'altro in movimento. Il movimento non dipende l'integrit# della pianta da$ perchE anche se il principale picciolo a"gel6set di piani$ anche se viene tagliato via dalle foglie della parte superiore$ sussiste per un tempo e ci viene assicurato che una foglia 1 ancora in movimento che passa attraverso la maniglia 1 fissata la punta di un ago. 9!ir"el.@ Il movimento reale dell'utensile 1 il gonfiore dei gam"i$ in modo che i volantini residenze laterali sugli steli principali. Il *edysarum gyrans sem"ra incidentalmente di essere non solo per quanto riguarda questi movimenti. !ir"el notato che quando le foglie di *edysarum !espertilionis $ invece di essere$ come sempre$ sono costituite da tre foglioline$ il che non di rado il caso$ le due foglioline laterali movimento simile$ ma infinitamente pide"ole di quella di *ed. gyrans hannoM Comunque *edysarum cuspidatum 6 . e *. lae!igatum 2utt . e * . gyroides sem"ra accadere qualcosa di simile. 3ltre a quelli volontaria$ indipendente dall'influenza della luce$ movimenti vengono

a *edy. gyrans influenzare anche i movimenti di luce,dipendenti prima$ ma che non influiscono le foglioline laterali$ ma il fusto principale e le foglie principali e gli ultimi non hanno alcun rapporto diretto. 0uesto movimento 1 in una posizione verticale in un "asso,luce e la diminuzione nel "uio. &ssa si verifica nelle articolazioni$ per cui il foglio 1 collegato al manico e che i rami. La sensi"ilit# della pianta alla luce 1 cos* grande che$ dopo le osservazioni Cufeland gi# il riflesso del sole da un circa ?R passi murare una forte erezione$ come la detenzione di luce solare da parte di un corpo opaco e un passaggio del sole nuvola un "asso affondamento i fogli causato. Al sole di mezzogiorno pieno e la luce solare concentrata attraverso una lente di ingrandimento CufelandstraOe notato un movimento tremulo delle foglie principali e l'intera pianta. 9Anche 7assen dice che 1 lui conosciuto una pianta le cui foglie cos* rapidamente trasformare la luce come *ed gyrans. $ e gyroides .@ La luce$ la luce artificiale$ chimiche e meccaniche stimoli lunari avevano alcuna influenza su quel movimento$ ma scintille elettriche pro"a"ilmente causate un a""assamento delle lame.

I-. %o!imenti di stimolo di piante.


5i tocca un stame di fiore Ber"eris 9Crespino$ #er'eris !olgare L. .@ al suo fianco un pestello rivolto verso il "asso con un ago o simili$ si pu) facilmente vedere lo superiore nei confronti di un rapido movimento contro il pestello per fare$ e dopo qualche tempo di se stessi ritornare al primo strato. (no degli incentivi da ciascun lo"o della cicatrice spalancata 9la parte terminale del pistillo@ di una -artynia annua o #ignonia radicans o alcune specie di ,ratiola o -imulus 9esglutinosus $ aurantiacus, guttatus @$ sul lato interno con un ago$ una penna o lasci) cadere una goccia d'acqua su di essa$ poi si chiude immediatamente e apre la cicatrice dopo un po 'da sola. 5i tocca il formata dalla coalescenza di pistillo e stami di naturale verso il "asso Genitaliens.ule curva di Stylidium graminifolium $ adnatum o corym'osum. al minimo tocco$ si estende la parte inferiore della curva dritta e veloce per l'altezza quasi al lato opposto$ dopo di che torna lentamente nella posizione precedente. 5i tocca la foglia composto di una pianta sensi"ile 9 -imosa pudica @ sull'estremit# dello stelo addensato$ scuoter# il foglio 9o l'intera pianta@$ quindi mette le carte insieme immediatamente e tende se stessa all'indietro contro lo stelo 9A pianta sensi"ile delicato tirato anche a vi"razioni Terra di passaggio da un cavallo,cavaliere come spaventare le foglie insieme.@ gradualmente ritorna qui sulla situazione naturale di per sE. Ci sono altri esempi come 9di cui in seguito@ per ora "asti questo. Chi pu) prendere solo somiglianza ruvida al regno animale$ l'anima della pianta$ per questi$ l'animale in modo simile$ i movimenti di stimolo appare sempre "esonderm di peso. Anche l'analogia pi- superficiale si pu) puntare a sensazione. Immagina. +ostro lato il peso di questa analogia a quello che deve avere considerazioni di carattere generale per noi$ lontano e dare avversari che potevano si dimostra poco o nulla Pu) essere$ ma se si vuole anche avere un'anima nelle piante$

applicare tutti i tipi di modalit# meccaniche di spiegazione a questi movimenti$ come se altrettanto "ene verso l'ormone analogo negli animali$ o che fanno dipendere da un cos* dire forza vitale morto$ il corso stesso 1 solo una termine 1 morto. N importante che tali movimenti di stimolo durante le eccezioni sono solo nel regno vegetale$ e l'anima a noi per essere non solo un'eccezione in questo regno. 5i ha$ ma le ragioni per l'anima centrale non ha fatto solo individualmente$ ma mettere in connessione$ e se tali considerazioni generali pro"a"ilmente gi# li hanno appaiono cos* poi pu) servire a piccoli dettagli per essere provata supporto clamoroso. 0uindi$ voglio dire$ si comporta con quei movimenti stimolati di piante. 0uando i Galli nella loro invasione della oma antica mercati senatori siedono ancora sulle loro sedie sega 9Livio v. ;:@$ anche loro sem"ravano essere la stessa$ non esseri viventi mentre sedevano in silenzio$ fino ad un Papirio la "ar"a spennati$ come suggerito da questa lettera a lui. Beh du"itare non pi- Galli. Cos*$ S. licet par!a componere -agnis $ 1 con le piante. !anca praticamente nulla al carattere essenziale dell'animazione$ appena seduto ancora ci rende preoccupazione. !a se prendiamo uno o puntura$ e "atte fuori all'improvviso$ quindi dovremmo convincere il "ene del tutto. +on colpire qualsiasi$ cos* ora do""iamo ricordare che$ anche quando accade$ 1 praticamente pi- di quanto possiamo desiderare. In generale$ le piante non sono ancora istituiti da far conoscere i loro sentimenti nei movimenti sorprendenti$ reagiscono alla loro vita e gli stimoli sensoriali in modo pi- tranquillo per il loro modo di impostare la loro crescita$ il loro colore$ la loro forma materiale$ allora quello che sappiamo a""astanza esempi hanno imparato e impareranno anche di pi-. !a la natura ha un piano di ci) che vogliono zuerteilen i regni animali e vegetali$ anche passato di nuovo dopo tanti aspetti con tutti tenere a parte$ per lo pi-$ non a"ituato e non volendo tracciare confini rigidi$ di cui a""iamo seguito 9%II@ molti esempi offrir#$ e troviamo questo 1 fondamentalmente solo una scivolata pi- in quel modo$ come la pianta a volte si comporta nei confronti di stimoli sensoriali. Inoltre$ questi movimenti danno una "uona conferma dell'osservazione precedente che l'impianto non ha "isogno cos* molti nervi$ per cui l'animale ha "isogno. PerchE in realt# i nervi sono essenziali e necessari per tutti i movimenti di stimolo di animali nei giochi. 7omanda$ ma la pianta non 1 per il movimento dello stimolo nervoso$ quindi non richiedono la stessa per la percezione dello stimolo. , Allora$ questi movimenti sono noi per molti aspetti di importanza. Certo$ si pu) dire che il fatto che questi movimenti senza nervi$ come andare senza muscoli$ per dimostrare proprio meglio che$ pertanto$ se non 1 anche quelli sono per indicare la percezione dei movimenti stimolo di animali di natura molto diversa$ qualcuno . & di certo entram"i sono molto diversi rispetto ai mezzi con cui essi avvengono. !a voglio ripetere ancora una volta ci) che ho detto nel discutere la questione di nervi che ama la natura per raggiungere scopi analoghi con vari mezzi4 5e la mozione di stimolo$ ma anche senza tutti i polipi rileva"ili muscoli e nervi$ non vi 1 alcunchE di simile$ ma in loro$ 1 da quello che si verifica negli animali superiori attivi nel movimento stimolo$ molto diverso 9vedi 5ie"old$ ho Comp Anat. . P:@. (ltimi nervi e muscoli$ ma anche solo a "ase di cellule come i soggetti che sono

coinvolti nella irrita"ilit# di piante in origine. Cos* cos* diversi non sono nemmeno i mezzi. 0uello che dovre""e essere pi- importante la compara"ilit# dei fondi 1 che la stimolazione dei movimenti di piante in ogni caso mostra tutti importanti peculiarit# vitali dell'animale.Poi si applica a tutti analogia$ e che altro dovre""e applicare qui$ cos* "isogna che la sensazione che si "asa sul ricorso dei movimenti degli animali$ cos* come per la mit"e/eisen impianto analogico. 0uindi cerchiamo di guardare un po 'pi- da vicino questa partita ora. :@ (na speciale peculiarit# del irrita"ilit# animale 1 che essa 1 indirizzata da stimoli di vario genere in modo simile. (na macchina si muove anche quando colpisce$ ma non quando "rucia$ tamponato con acido solforico$ la trattava una scarica elettrica$ mentre spasmi un arto di un animale circa allo stesso modo$ quale attrattivit# ein/ir2e anche sottolineato$ e il nervo ottico si sente la luce come reale lavoro leggero out o un colpo da fare in un occhio. Cos* 1 con la Pflanzenreiz"ar2eit. (na pianta sensi"ile 1 dovuto alle vi"razioni meccaniche$ la com"ustione per mezzo del fuoco$ stimoli chimici di vario genere$ scintille elettriche$ accesso improvvisa piena luce del sole dopo zuvorigem rimanere nell'om"ra$ rapida transizione sia per il caldo e il freddo$ improvviso permettere all'aria li"era dopo la chiusura lunga causati agli stessi movimenti$ solo quelli che non riescono a seconda della forza dello stimolo e la sensi"ilit# della pianta forte o pi- de"ole$ pi- o meno estendono lontano. Allo stesso modo con altre piante irrita"ili 9vedi sotto@. ?@ (na partita solida nella modalit# d'azione e l'intensit# sono gli stessi stimoli 1 infatti tra le piante e gli animali non pu) aspettarsi che si verifichi quanto prima il regno animale in sE le differenze di questo rapporto. !a esempi di significativo rispetto parziale non manca. In questo rapporto appare particolarmente importante che il galvanismo$ questo fascino vita cos* particolare per gli animali$ un ruolo simile 1 in grado di riprodurre 9anche in relazione all'effetto distinto di entram"i i poli@ anche con le piante irrita"ile$ ed forti scosse elettriche qua e l#$ l'irrita"ilit# distruggere. L'irritazione delle piante da galvanismo 1 ovviamente complicata dalla scarsa conduttivit# delle piante$ e quindi non fare nulla con catene semplici$ e anche in relazione agli effetti delle colonne contraddice l'osservatore$ ma Get ha dimostrato 9Gil"ert Ann %LI PK?.@ Come il tentativo Assicuratevi di Ber"eris e con perfetta esclusione tutti stimolo meccanico riesce in questo modoD si mettono un Ber"eris"lume da una inserita nel suo perno "raccio con il polo positivo di una colonna di circa ;R coppie in connessione o li fa con i loro steli in un "icchiere d'acqua$ in quale pende il filo dal polo positivo della colonna e quindi spinge il petalo della irritazione del thread di essere esposti alla polvere un po 'di carta "agnata$ e se si evita solo l'eventuale impatto e la pressione$ tutto 1 ancora a""astanza tranquilla. Poi si mettono i pezzi di carta su questo filo al polo negativo tranquillamente. 3ra salta su"ito agli associati stame pistillo circa$ spesso i filamenti vicini allo stesso tempo o in momenti successivi. Il tocco leggero diretta dell'estremit# superiore del foglio fiore stesso con il Poldrahte negativo 9alla fine

della catena@ senza l'intermediazione della carta ha lo stesso successo con stami irrita"iliM meno costante successo 1 quando la superficie della foglia viene toccata direttamente fiori.Anche l'introduzione del fiore dalla cicatrice stelo e catena 1 solitamente sterile. (n'applicazione inversione dei poli$ dove cio1 l'impatto negativo sullo stelo$ il positivo sul petalo 1 meno efficaceM fornito poi con fiori che sono gi# stati attaccati da prove o mediante prolungata in piedi gli steli in acqua$ a volte dopo la chiusura della catena il movimento di una o poche volte assente$ oppure si verifica anche pro"a"ilmente solo pochi istanti dopo la chiusura. 0uesto corrisponde Info !us2elreiz"ar2eit via l'animale$ cos* come il solito irrita"ilit# di gam"e rana spasmi$ la vivace e persistente$ se il metallo negativo sugli elementi mo"ili$ il positivo 1 applicato al nervo. (n moto sulla separazione della catena potre""e anche essere analogico come rane$ non sono osservati. Ber"eris"lume era il fresco raccolto$ almeno non colpite dalla stimolazione ripetuta$ gli stami stimolati elettricamente necessari solo ? a ? : V ? minuti per rimuovere dal pestello di nuovo e di nuovo per essere irrita"ile. La distruzione di irrita"ilit# pianta da forti scosse elettriche Cum"oldt agli stami di Ber"eris osservati 9ug autore !. e +. II :K>@$ e "agnato una simile influenza di acqua e alcool alla stessa percepito come irrita"ilit# a cui la cosce di rana. L'effetto de"ilitante dei veleni narcotici dovre""e$ dopo alcuni tentativi 9ad esempio$ da !iquel e 7assen a -imosa in difficolt# Fror maggio :JPK$ ?R< ... :JPJ /iegm Arch. II P>J$ .. giardiniere di -imulus $ ecc.@ ha optato per tengono$ ma i tentativi di Goeppert 9.. Pogg in Ann %IV@ sem"rano parlare pi- decisamente$ tuttavia$ anche se ha poco effetto su -imosa ammette. Certamente dopo tentativi da !arcet$ cacciatori$ Goeppert$ 7assen che le piante vengono uccisi da cianuro$ arsenico$ mercurio$ canfora e altri 9usato in dissoluzione o vapore modulo a modo verschiedentliche@. 9Confronta Treviranus$ Ph8siol II <?;M. &sperimenti di Bouchardat in particolare$ dove tra l'altro la grande pericolosit# di tutti i composti di mercurio 1 mostrato anche nella pi- piccola quantit# s$ in Comptes rendus :J;P :: p ::? ...@ P@ (na parte irritata versa animale in caso di guasto dello stimolo gradualmente da sola al suo antico stato indietro$ ma pi- lenta della irritazione. Cos* conclude un'ostrica irritato i loro gusci in fretta$ ma si apre lentamente$ il polipo verde corre irritato insieme in fretta$ ma si estende solo a poco a poco. Lo stesso si trova$ e a""astanza coerente$ in tutti i movimenti di stimolo di piante. Le parti in rapido movimento ritornano da sola$ ma molto pi- lento nella loro precedente posizione indietro come il movimento in avanti 1 accaduto. ;@ +egli animali$ l'irrita"ilit# o pi- spesso da irritazione prolungata stanchi o esausti$ prodotto da altri ancora$ se l'irritazione non 1 stata esagerata. Analogamente$ in tutte le piante irrita"ili. Anche i fenomeni di assuefazione agli stimoli sono stati al -imosa altri osservati. (n Ber"erisstau"faden 1 solo circa >,J minuti$ la colonna di sesso Stylidium :? a :> minuti dopo la stimolazione di nuovo irrita"ile da irritazione ripetuto ma il irrita"ilit# 1 a""astanza esaurito. Anche con una pianta sensi"ile$ i movimenti sono cos* lenta e incompleta$ pi- volte di seguito per svolgere tale era la stessa.

Ci) che pu) essere interpretato come assuefazione$ le apparenze sono le seguentiD 7esfontaines osservati in un impianto sensi"ile$ che portava con sE in macchina che inizialmente chiusi dallo shoc2$ ma alla fine 1 rimasto nonostante il continuo movimento della guida$ aperta$ come se si erano a"ituati. 7opo l'auto tenuto per un po '$ e poi 1 andato di nuovo su$ foglie chiuse di nuovo$ e poi hanno aperto durante la guida di nuovo. 7assen ripetuto questo esperimento da una pianta sensi"ile P V ; fatto lunghe ore in un movimento a dondolo$ le lame chiuse$ ma dopo : V ? ora$ riaperti. 7opo questo esperimento$ le foglie erano immo"ili per un'ora "uona. Tutto ad un tratto tutte le foglie cominciarono ad a""assarsi$ e quando si rialz)$ irrita"ilit# 1 stata presentata nell'am"ito di nuovo. In "ionaea muscipula questa a"itudine non sem"ra verificarsi$ dato che i lo"i non sono aperte finchE l'insetto 1 preso in mezzo.!orren osservato nella penna irrita"ile di ,oldfussia anisophylla che quando la pianta dal serra calda 9?> L .@ in una camera fredda 9? L a :R L .@$ ha una lunga tenda sem"rava l'irrita"ilit# scomparso$ dopo :? a ;J ore$ ma la pianta era diventata cos* a"ituato a stare fresco che ora ha tenuto la stessa irrita"ilit# rispetto al calore. >@ Il grado di irrita"ilit# degli animali dipende in parte lo stato di salute dello stesso$ in modo che a parte alcune malattie nervose@ con gli stessi aumenti Le"ens2r.ftig2eit 9in parte l'et#$ i rapporti sessuali$ stagione$ tempo$ i fattori esterni hanno una grande influenza sugli altri. & ancora$ come nelle piante irrita"ili. Cegel 9Filosofia della +atura p ;JR@ dice che i movimenti di stimolo delle piante da non suggerire sentimentoD AL'esteriorit# delle cause di irrita"ilit#$ ma dimostrano in particolare le osservazioni di !edicus che diverse piante in climi pi- freddi pomeriggio e il tempo caldo e secco non hanno $ mentre la mattina dopo la pesante rugiada e tutto il giorno sono molto irrita"ile sul pioggia gentile$ che le piante di climi pi- caldi esprimono la loro irrita"ilit# solo in "lu$ e che tutte le piante sono piattraenti pi- quando la polvere di semi matura solo e il pestello con un oli lucido coperte. A , +on capisco ora "ene come nel presente documento sono argomenti contro l'importanza della pianta stimolato movimenti di sentimento o sensazione$ come in tutta l'irrita"ilit# vegetale solo$ in piedi in tutta sicurezza con la sensazione in relazione$ irrita"ilit# degli animali 9specialmente piccoli@ in analogia 's. icordare$ ad esempio$ al diverso comportamento delle preparazioni di rana seconda della stagione e altre circostanze in esperimenti galvanici. 5i potre""e tenere per sE causa di rimuovere o"iezioni l'importanza psicologica della pianta stimolato i movimenti in modo da contri"uire ad aprire il carattere di necessit# fisica in se stessa$ e che essi si tagliano nE per tagliare parti di piante 9ad esempio$ tagliare i rami della pianta sensi"ile$ cicatrici di -imulus andare@ a destra$ se non$ oltre a quanto 1 stato affermato in passato per raggiungere l'eH opposizione$ anche qui solo le somiglianze con i movimenti soggetti stimolo degli animali$ che sono sicuro con la sensazione nel rapporto. (n inaspettato raggio di luce o di puntura costringe anche i nostri occhi$ le nostre mem"ra cos* come una contrazione e la sensazione dalla punta dell'ago al Ber"erisstau"faden. Gill$ dove entra in vigore$ tuttavia$ pu) sopprimere questo movimento$ ma lo fa nE loro nE la sensazione.

+ei "am"ini piccoli$ dove autentica sar# mai non ancora entrata in vigore$ i movimenti di stimolo quasi assumono il carattere di movimenti involontari. Piante e si comportano in modo molto simile anche i "am"ini 9cfr. %V@. A0uando strofinando leggermente il dorso della mano$ le dita quando pass) il dorso dell'avam"raccio$ i "racci e lo stesso metodo su ti"ia allungano le gam"e nei "am"ini piccoli immediatamente$ mentre solletico la mano interna provoca una curvatura istantanea delle dita.A 9V. d Tol2 in Fror. 5chleiden e di disagio otto"re$ :J;<. +o. <>. P. :P>@ I movimenti di stimolo$ d'altro canto$ tagliare le parti della pianta sono analoghi ai movimenti di stimolo che possono essere osservati a gam"e tronche di rana$ le code$ le salamandre$ ecc. N a meno che naturalmente presuppone che le parti animali tagliati regna ancora nessuna sensazione$ a questo punto potre""e rivoltarsi contro di noi quando hanno detto che i movimenti di stimolo$ se lo fanno a tutti possono verificarsi senza sensazione$ inoltre$ non pu) puntare a sensazione. & infatti stimolati movimenti di parti vegetali sono cos* poco senso interpretare questi pezzi$ con motivi animali come 1 il caso$ ma poi anche garantire tanto scalpore a tutti gli impianti di questa pianta$ come 1 il caso di tutti gli animali. +on "isogna solo confrontare s"agliato. +oi non pretendiamo che la mozione stimolo in sE ha senso$ ma solo che servono il corpo di sensazione o in am"iti affini spara ad esse nel contesto. Il meccanismo allora naturalmente questo pu) anche rimanere nelle parti separate. 0ui ci sono altri$ alcuni pi- note su gli esempi finora noti di movimento stimolo impiantoD %o!imenti di stimolo di stami. 3ltre al mangiare "er"era comune Avete un irrita"ilit# degli stami percepitiD presso l'American Ber"erisarten +ord con foglie pennate$ #er'eris humilis e 3-ahonia 2utt canadensis.@$ ma non con altre idee "er"ere come %pimedium, Leontice, 2andina5 , in alcune piante del cactus Cisten e cognomeD 0puntia !ulgaris ficus indica, tonno "C 3Cactus 0puntia ficus indica, tonno @$ da !edicus anche a Cereus grandifl. esagono . e peru!iano. anche se questo Treviranus non potre""e trovare conferma$ anche Cistus helianthemum, apenninum eledifolium 3*elianthemum !olgare . Appennino e. ledifol .@ nei fiori ermafroditi di alcuni Centaureen$ specie Centaurea spinosa, ragusina, cineraria glastifolia, eriophora, salmantica . .snardi, Led pulchella . 9In quest'ultimo 1 stato particolarmente sorprendente successo Treviranus@ , finalmente on Sparmannia afrioana 9a Titiacee@. Informazioni su alcuni fenomeni molto interessanti su stami di piante diverse$ ma invece di irrita"ilit#$ e fu pro"a"ilmente spinto dipendono da cause meccaniche o altro 9per (arietaria, Chenopodium, Atriple/, Spinacia, Urtica, *umulus , -orus, $ors1alea, ,enista Spartium, .ndigofera, -edicago, 7almia $ ecc@ comp. Treviranus$ Ph8siol. II <PK 97i fronte a tentativi di "agnato per(arietaria e Urtica soprattutto /iegm cfr. Arch.$ :JPS. :RR II@ Gli stami del "er"ero comune$ pensioni fumo pu) ancora essere messo in moto quando loro o la parte superiore del pistillo del fiore che ha sepali e petali rimossi si taglia. Impedisce che sono in questo momento$ in cui sono stati esauriti$ l'espressione del loro movimento$ essi rimangono immutati dopo nella sua prima posizione.

+elle piante del cactus e Cistenfamilie l'irrita"ilit# progettato in modo che quando si attraversa colpi con una cannuccia o la "ar"a di una molla sui filamenti o soffiando su di loro$ lo stesso fare un movimento che ruota lentamente e ricurvo$ che oppose mai dopo direzione di quello che ha dato loro la scossa si verifica. 0uesto movimento 1 pi- vivace$ la pi- calda in una certa misura$ l'atmosfera$ ma non ha la stessa velocit# in Ber"eris e non viene causata da una mera vi"razione. , L'irrita"ilit# del Centaureen visto pi- vividamente nel disco fiorellino$ che sono appena s"occiato. I filamenti si spostano qui quando si tocca le antere insieme$ non sempre la stessa$ ma solo uno o un numero di secondi dopo il contatto$ e ritornano dopo qualche tempo$ ma a poco a poco$ nella loro precedente posizione posteriore$ che pu) essere ripetuto con irritazione successo. Anche qui$ favorisce riscaldare l'irrita"ilit# aria. 9Treviranus$ Ph8siol.@ !orren differenzia pi- da vicino > movimenti dei fiori di Centaureen. AL@ 5e si toccano leggermente i fiori prima della comparsa delle stimmate$ fanno un passo verso il centro del fiore composito e indietro ?@ poi prende un fuori gettando il terzo polline @ Le stimmate penetrare fuori. ;@ 1 toccato ora facilmente i fiori o le stimmate$ rendendoli cos* una rotazione di movimento. >@ uomo Irritante infine le stimmate$ poi l'antera tira verso il "asso e poi si alza di nuovo. Il primo movimento 1 causato da . fortziehen un accorciamento dei filamenti interni delle stami fa$ che sono cresciuti ai fiori$ ed i fiori con il pestello$ il secondo e terzo sono prodotti dalla ricrescita dello stilo$ e il quarto 1 anche il risultato della accorciamento dei filamenti coltivate$ che a sua volta fatto$ ed 1 anche l'. quinto in tutti questi casi non 1 quindi gli stami$ che producono dai loro movimenti irrita"ilit# A. 9Giegm. Arch :J;;. 5. II :?J@ %o!imenti di stimolo del pestello. Al solo stigma dei movimenti di stimolo pistillo sono stati osservati soprattutto nei diversi generi di Personatenfamilie con la cicatrice a doppio la""ro$ che sopra 9 -artynia annua, #ignonia radicans $ e di genere ,ratiola e -imulus 9elencate nella loro maggior parte delle specie@ con una "reve descrizione dei fenomeni. !edicus vuole questo irrita"ilit# anche sul doppio cicatrice la""ro da Lo'elia sifilitico, crinoides e C&inUS hanno notato$ tuttavia$ per la quale l'osservazione$ come lui stesso ammette$ 1 pi- che normale attenzione. Inoltre i movimenti di stimolo sono ancora sulla cicatrice di ,oldfussia anisophylla e ,oodenia, presso il Genitaliens.ule 5 tylidium e gli allegati cap,simili dell'ovaio in (inus Lari/ 9Larice@ sono stati osservati. tutta questa irrita"ilit# sem"ra essere correlato al l'atto della fecondazione. Le doppie cicatrici la""ro di Personaten questo 1 info remoto il caso$ come il polline sullo stigma gelangend$ sta chiudendo le sue cause e registrato e le 7ons per visualizzare la pressione sul liquido contenuto nei tu"i che diventano troppo grandi polline di contri"uire$ hera"zutrei"en questo contenuto quercia 94@. 5ulla irrita"ilit# della cicatrice di -imulus giardiniere ha recentemente assunto test particolarmente attenta. 9Giardiniere$ esperimenti e osservazioni sugli organi riproduttivi del perfe. Piante. 5toccarda.$ :J;;.@ Tagliato fuori e portarli in sa""ia umida comportati come una"geschnitten. Vi"razione non 1 vero$ ma pro"a"ilmente stimoli chimici$ come l'acido solforico.7a morfina o 5tr8chnin6l olio 9miscela di

morfina o di stricnina con olio@ l'irrita"ilit# 1 inde"olito e infine distrutto. La castrazione non aveva pi- influenza sulla irrita"ilit# rispetto che per il momento il fiore e cos* 1 la cicatrice 1 stata estesa. (no degli effetti del polline proprio sulla eccita"ilit# avviene solo al momento della capacit# di concepimentoM stimoli chimici agiscono$ ma anche di risparmiare il tempo. In ,oldfussia anisophylla 9altrimenti &uellia anisophylla @ pu) essere previsto quando si apre il fiore$ teso l'estremit# dello stilo$ che ha la forma di un top per agganciare filo rastremato piegato sopra gli stami$ in modo che la cicatrice$ che 1 solo una lato dello stilo in una certa lunghezza estende allontanandosi dalla punta convessa rivolta verso il cielo$ e la concavit# del gancio 1 rivolta contro gli stami. !a se qualcosa tocca lo stilo$ o lo colpo$ o pianta scosso$ o di calda 9?> L .@ porta aria rapidamente nella fredda 9,? L .@$ poi l'estremit# ricurva della stilo allineati perfettamente diritto on$ appena dritta come una freccia$ talvolta leggermente curvo come un Flam"erge$ e talvolta 9ma raramente@ 1 la penna di un movimento laterale a destra oa sinistra$ in avanti o indietro. 5* quando termico irritato lo stilo per curva anche in un arco verso il lato opposto in modo che lo stilo 1 poi quasi immediatamente sulla corolla con una superficie grana fine. Fino a quando il ritorno volontario alla loro posizione originale pro"a"ilmente va circa : V ; ora. L'esperimento pu) essere rinnovata spesso. La sensi"ilit# della penna inizia non prima della apertura delle antere e dura fino a quando il fiore 1 s"iadito. 5i manifesta in fiori recisi$ anche in matite isolate$ cos* "uono$ come se essi sono ancora sulla pianta$ la luminosit# o l'oscurit# non fa differenza per il successo dell'esperimento. Lo scopo dello stimolo moto 1 ovviamente l'esecuzione di impollinazione$ come pi- tardi 9%I@ discutere pidettagliatamente. (n movimento volontario non pu) essere percepita. 9+ouv. !em. 7e l'Acad. 7e BruHelles.$ :JPK.@ +el genere Stylidium, i cui movimenti sono cos* "revi stimoli di cui sopra$ 1 il pilastro$ che termina con due antere e lo stigma$ da considerarsi come un intergro/th dei due filamenti$ che includono uno stilo. 7ispone di una doppia curva a forma di 5 ed 1 piegato verso il "asso sul lato inferiore del "ordo del fiore allo stato naturale. Le indagini di !orren di eye.Styli".graminifolium erano pi- vicini al seguenteD Il movimento di 5.ulchens 1 solo in virt- della mo"ilit# della curvatura alla "ase invece della stessa. In conclusione$ la gemme irrita"ilit# non 1$ non comincia prima dell'apertura delle antere e si presenta in tutta la sua forza solo quando hanno cominciato a colpire di nuovo ai lati$ cosa fanno durante il periodo di fecondazione.5e il Antherenapparat 1 appassito$ l'ascolto della irrita"ilit#. In generale$ il movimento 1 solo irritazione$ ma nelle giornate molto calde$ specialmente a mezzogiorno$ !orren anche spesso visto che le colonnine di li"eramente raddrizzati 9lentamente$ a circa : V ? min$ mentre la stimolazione molto rapidamente@ e anche di se stesso torn) alla sua precedente posizione di nuovo. N la piccola colonne erette una volta$ si cerca invano la causa della sua posizione "assa$ razzi attraverso elasticit# da solo in aria. L'irrita"ilit# 1 invariato anche tagliare colonnine$ anche nel taglio fuori della piccola colonne curvatura del pezzo "ase. 9+ouv. !em. 7e l'Acad. 7e BruH. :JPJ.@

5ulla irrita"ilit# degli allegati tappo a forma di$ che alla "ase delle ovaie del larice 9 (inus Lari/ @ sit 97on$ a quanto pare erroneamente$ considerato stimmate@$ 7on ha riferito quanto segueD ACo preso un ramo di fiori non fecondati$ scosse il polline del maschio amenti di un altro ramo inoltre$ che le stigmate trov) completamente pieno di polline$ e ora poteva facilmente notare come le mura di stigma sta gradualmente tirato insieme alla perfetta unione$ che apparentemente ha lo scopo dei contenuti liquidi . "olle polline di spremere e lo stesso a guidare attraverso lo stretto passaggio per le querce 7opo la fecondazione$ le mura di stigma espandersi di nuovo$ presto appassisce e ora pu) essere visto con le "olle di polline vuoti riempiti si taglia un ramo con fiori femminili prima della fecondazione. dai$ siamo sorpresi di vedere quanto tempo lo stigma rimane aperta e in perfette condizioni. A 9Ann. del 5C.$ :J?J. %III$ JP.@ %o!imenti di stimolo delle altre parti del fiore. 0uando$ con Stylidium ad una famiglia naturale appartenenza$ anche neuholl.ndischen genere Leeu8enhoe1ia che 1 giunto$ per cui la punta quinto della corona articola con il tu"o$ irrita"ile$ in modo che tocchi$ o altrimenti irritata$ lasciando sua naturale posizione a""assata a rapidamente eretto e coperto con la sua scavata piastra Genitaliens.ule la propriet#. Inoltre$ nel genere Caleya il la""ro sem"ra avere qualche irrita"ilit#$ e per alcuni tipi di (terostylis e -egaclinium falcatum Lindl . , In diverse specie di -esem'ryanthemum $ i petali impostati quando si mette una goccia d'acqua sulla stame. , In #ellis rende anche un improvviso allineamento dei fasci producono volantini$ ma solo dopo che l'impressione pi- forte dell'etere. Il fiore a forma di campana di 9pomoea sensiti!a chiude dopo Turpin immediatamente piegando in al minimo tocco dei suoi nervi. , (n 0enothera tetraptera Ced/ig osservato un repentino avvizzimento della corolla nei pressi della sua rottura quando lui aveva accuratamente tagliato aperto con un coltellino la parte tazza di esso ancora avvolto. %o!imenti di stimolo di fo#lie. 7i piante con foglie semplici irrita"ile fino ad ora solo "ionaea muscipula conosciuta. Le piante vengono con foglie irrita"ili compositi molto si sa fino ad ora$ solo sotto la 0/alideene legumi prima. 7a PP a PS impianti appartenenti qui$ che sono noti finora solo uno ha i sintomi della moto pi- stretti 0/alis sensiti!a $ A!errhoa, e la pi- attenta di -imosa pudica $ o di un impianto sensi"ile indagato. Per alcuni$ l'irrita"ilit# 1 solo pigro. &cco un elenco di noti finoraD . 0/alideen A!errhoa #ilim'i L., A. caram'ola L., L. 0/alis sensiti!a, : stricta, : acetosella, : corniculata, : purpurea, :.carnosa, : "eppei 9quest'ultimo dopo sei !orren@ . - Legumi .. Aspalathus persica #urm. - 2auclea pudica "esc. Aeschynomene sensiti!a S8artz, A. indica L., A. pumila L. - Smithia sensiti!a Ait. -imosa casta L., -. L. peruam'ucana 3"esmauthus diffusus 6illd.4, -. asperata L., -. (igra L., -. quadri!al!is L 3Schran1ia aculeata 6illd.4, -. pudica L., -. sensiti!a L., -. !i!a L. 6illd. - .. "esmanthus lacustris dic ". 6illd natans, ". stolonifer dicem're, dicem're triquetris "., ". (L%2US 6illd, ". polyphyllus 6illd .... -. Acanthocarpa Acacia 6illd presente anche dopo assegnazione di due non

sono esattamente determinati tipi di Aeschynomene e dopo un 7ecandolle Acacia del 5enegal. 9Giegm. Arch. I. P;< :J;R :JPJ :S? II ..@ , 7opo !ohl anche unirsi in &o'inia pseudacacia, !iscosa e hispida agitando i rami$ le foglie un po '. &gli ritiene che questo irrita"ilit# del tessuto vegetale 1 pi- comune di quanto si riteneva in passato. 9Tempo Botan..$ :JP?. ;K< II@ In generale$ tutte le piante conosciute con foglie irrita"ile ama i luoghi umidi$ e alcuni$ come i "esmanthus specie sono piante quasi acquatiche. Tutti$ ad eccezione delle verificano nelle regioni pi- calde del temperata zona "ionaea appartenere alla zona calda. La maggior parte sono er"e$ ar"usti e qualche al"ero. Tutti gli stimoli portare solo foglie irrita"ile un vicino$ mai ad aprirsi. +el compound foglie verificano stesse direzioni irrita"ile$ che possono essere causati da stimoli$ in uno stato di sonno$ di li"ero ar"itrio. "ionaea muscipula 1 parsimonia trova nelle paludi del +ord America. Le foglie sono sparsi in forma di una rosa intorno al peduncolo lei sulla terra e hanno l'estremit# anteriore di una divisa da una incisione alla sua estremit# in due lo"i semi, ovali arrotondate$ allegato rossastro$ collegato quasi esclusivamente attraverso la nervatura centrale con l'altro foglio. La stessa 1 costellata di piccole ghiandole alquanto carnosi$ i lo"i sono inoltre fornito non solo ai lati con ciglia ispidi$ ma ognuno di essi ha anche superficie nel mezzo delle sue tre montante molto piccole spine. La superficie del panno sudore dalle ghiandole di un succo$ che attira gli insetti$ alcuni dei quali sem"rano essere molto ansiosi dopo. 7ifficilmente$ per)$ un insetto ha il foglio elettronico solito o allegati lo"i del "ionaea set$ quindi piegare questo 9in secondi@ Tomaia in avanti insieme$ le ciglia dei loro "ordi si intersecano tra loro$ e le spine aiutano a tenere gli animali. 0uanto pi- l'insetto resiste$ pi- le alette vicine tra loro$ solo se si comporta immo"ile$ riaprono$ e sar# nuovamente quando non 1$ tuttavia$ sono morti. Lo stesso effetto$ che 1 causata dallo stimolo di un insetto 1$ ma anche genera come dal contatto con il dito$ una paglia o foglie di piante vicine. Curtis trovato talvolta che la mosca 1 stato catturato racchiuso in una sostanza vischiosa che sem"rava agire come agente di dissoluzione nella stessa$ dopo di che egli presume che l'insetto intrappolato serve ad alimentare l'impianto.L'irrita"ilit# della pianta 1 correlata alla temperatura dell'aria in relazione. Anche con la "rosera rotundifolia e longifolia vogliono come come nella "ionaea hanno osservato i movimenti solo molto pi- lento$ ma gli altri non potevano trovare questo fenomeno qui confermata. 0/alis sensiti!a 1 comune in Am"o8na compresi parti dell'India. Le "ruscamente pennate$ foglie ovate circa :? alcune foglie di conteggio di questa pianta si trovano a contatto o lanciando alcuni granelli di sa""ia insieme in modo che le superfici inferiori di entram"i i lati confinano con quello che sollevano nel cessare l'irritazione dopo qualche tempo. Chiudersi quando la pianta si avvicina e la terra trema. Anche di notte e nei giorni di pioggia sono chiuse. Al mattino sono in uno stato della pipotente erezione e non come sensi"ili a stimoli meccanici$ come a mezzogiorno$ dove si fondono con il nudo gi# alitando su di loro. Asterismo asterismo 1 nel Bengala$ nelle !olucche e nelle Filippine a causa di

al"eri da frutto piantati. L'irrita"ilit# delle foglie piumate qui 1 una specie di tr.gerer in modo che di solito ci vogliono solo pochi minuti dopo la stimolazione. Le foglie pi- "asse quando si tocca il picciolo$ in "asso$ in modo che i lati opposti di contatto con la sua superficie inferiore quasi. -imosa pudica $ pianta sensi"ile$ con foglie "ipennate. Le foglie$ le nervature fogliari$ il picciuolo principale$ il ramo stesso$ hanno ciascuno la sua mossa speciale$ la virt- di piante comuni come dormire "ene si verifica$ possono insorgere a seguito di stimoli. I giornali 1 che si sono candidate piastrelle uno sopra l'altro$ quello delle nervature fogliari$ che si avvicinano tra loro$ che hanno inclinazione del picciolo che lui contrario vale per il fusto ei rami verso l'alto. In questo stato di contrazione sia della pianta anche a mezzanotte$ in uno stato di massima espansione$ tuttavia$ in cui tutte le parti a parte$ nelle calde giornate estive la mattina in pieno sole. Ciascuno di questi movimenti a seguito di stimoli pu) verificarsi anche senza l'altro$ tuttavia$ questo 1 preferi"ilmente del movimento delle ante$ vene foglia di piccioli raramente muoversi senza consultare con quelli di lavoro. 7irettamente dalla contrazione stimolata meccanicamente le parti escono e si propaga al pi- grande o pi- piccolo$ il pi- forte 1 stato l'irritazione. Il tempo che un foglio deve fare della stato di dispersione$ cam"iamenti di meno di :R minuti e fino a : V ? ora$ e questo non 1 aperta con la sequenza regolare di tali porzioni avvenimenti come chiusura. L'irrita"ilit# si trova preferi"ilmente nelle articolazioni$ che 1 il principale steli e questo i rami collegati ad ogni volantino della nervatura mediana$ ciascuna delle nervature fogliari$ della stessa$ un tocco leggero$ insonderheit un punto "ianco alla articolazione di ogni foglio con la nervatura centrale$ "asta a produrre efficaci$ mentre le lame appena tocco provoca la contrazione informazioni quanto 1 collegato ad una vi"razione propagati per le articolazioni. ami troncati$ particolarmente indicati con il taglio in acqua$ mantengono la loro irrita"ilit#. 7ormire anche di notte la pianta 1 ancora irrita"ile$ si apre e si chiude sotto l'acqua ancora$ anche se pi- lentamente. !a in aria e il giorno si muove sulla vivace e tanto pi-$ pi- 1 forte e pi- alta 1 la temperatura dell'aria. Che 9come sostenuto 7ecandolle@ gi# i cotiledoni di germinazione -. . (ud sono irrita"ile$ 7assen non 1 stata confermataM hanno anche foglie giovani prima che il colore verde scuro$ poco prima della mo"ilit# adottato. Foglie gialle finiti non sono molto irrita"ile$ ma meno evidente che quando si utilizza stimoli chimici 1 meccanica 97assen@. Con lo sviluppo di nuove foglie e fioritura$ la mo"ilit# 1 diminuita in modo significativo nelle foglie vicino di vecchia data$ la maturazione dei frutti di udito sulle mozioni. 5timoli applicati spesso si estendono i loro effetti "en oltre il luogo della loro applicazione$ che 1 particolarmente evidente quando si "rucia una foglia delicatamente$ per molto di pi- che il calore 1 sufficiente per mettere insieme i fogli. 0uesto effetto richiede il tempo di propagazione da stimoli a distanza dalle foglie poi messo insieme per essere l'approccio. 7opo 7utrochet la velocit# di propagazione nei piccioli 1 di J a :> mm in secondi l$ nel gam"o al massimo ? a P mm$ anche se non 1 cos* per 7assen determinazione accurata possi"ile.

5ulle molteplici stimoli a cui la mente risponde pianta$ vedi sopra. L'influenza dello stesso stimolo$ ma a livelli diversi secondo i diversi stati della pianta sensi"ile$ tanto che spesso diversa all'osservatore. 5timolazione meccanica da ferendo hanno alcun movimento da seguire$ a meno che non sono associati con perdita di succo o frullato$ come si pu) vedere$ perchE spesso sorgere il movimento durante il taglio in un foglio$ ma non quando questo delicatamente 9dopo 7assen@ con for"ici affilate succede come stimoli chimici efficaci 1 stato riconosciuto comprendonoD cloro$ ammoniaca liquida$ acido nitroso$ acido solforoso$ etere solforico$ oli essenziali$ come un vapore o liquido con le foglie di -imosa pudica contattati. N possi"ile estendere la loro influenza molto lontano. Come pu) il fatto che essa porta un acido forte dolcemente su una foglia$ senza collegarlo a una commozione cere"rale$ causa tutte le foglie correlate vicino. Canfora ha distrutto la sensi"ilit# e uccide la pianta senza foglie strette. , Com"ustione di fuoco 1 uno degli stimoli pi- forti. 7assen aiutato se stesso di essere particolarmente efficace$ sottile$ im"evuto di fili di cotone cera. Con la stessa piccola fiamma che possa avvicinare i giovani foglie di movimento$ che ha dovuto spostarsi in qualsiasi altro modo. 7opo l'improvviso ingresso di un freddo$ che era al di sotto del punto di congelamento di un ramo di una pianta sensi"ile visto 7uhamel du Fa8 e questo 1 solo pi- aperta di prima$ con le sue foglie$ poi riaprire e chiudere molto rapidamente. , Galvanism sem"ra$ a causa della cattiva gestione dell'impianto$ difficile influenzare$ cos* gli osservatori disaccordo su questo tappezzeria. 0uando "ruciato le radici con acido solforico concentrato$ o una fiamma$ non ultimo movimento avviene nelle foglie 97assen@$ ma piuttosto quando si applica l'acido solforico diluito 97utrochet@ dove l'assor"imento 1 ancora possi"ile. Tutto ci) che la vita della pianta 1 svantaggioso$ ad esempio$ sommergendo le differenziano sotto l'acqua$ spazzolando le foglie con olio o alcool$ l'aria rarefatta di una pompa ad aria$ troppo freddo come am"iente caldo$ la privazione prolungata di inquinanti atmosferici gas di tipo$ il car"onato$ nitrato e azoto$ inde"olire o distruggere l'irrita"ilit#. Con avvelena la !imosa viene ucciso prima che le foglie sono raggiungi"ili con il veleno$ e Auno pu) 9dice 7assen@ spiegare l'effetto solo dal suo effetto su tutta la pianta$ che 1 diverso per i veleni$ in quanto mem"ra stupefacenti zoppicare in veleni corrosivi sono rigide. A 3vunque si nota 1 che i movimenti naturali pi- tardi di movimenti di stimolo scompaiono 9da sonno e la veglia@.9Comp. da recenti esperimenti sul -im pudica. D !e8en a 5. Fisiologia III$ ;<PM 7assen in /iegm Arch :.JPJ$: P;KM Fror !iquel$ +. angoscia n L K della "anda % G6ppert in Pogg ..... Ann.$ :J?J. ?>? %IV@

-. Ar#omenti teleolo#ici contro.


A""iamo gi# fatto diverse considerazioni scopo a favore dell'anima impianto affermato. !a 1 la mia ultima cotta tutte queste considerazioni la semplice speculazione contatore che la pianta$ ma servono troppo e chiaramente per scopi diversi da quello di fine fitl8 in sE potre""e essere lo stesso discorso. Possiamo essere sviluppato prima di tutto per il suo peso per l'argomento.

La costruzione$ l'installazione$ la vita e la morte delle piante vanno completamente apposta nei rapporti di regno umano e animale$ e questo 1 a""astanza puntate contro di loro. 5enza piante affamati tutto$ tutto ver2.me in impotenza$ e l'uomo non erano Pane senza patate$ non "iancheria$ non di legno$ e con la presente non sono a casa$ non la nave$ non radunare$ non il fuoco$ e con la presente non riscalda in inverno$ nessun calore per la pentola$ non splendore per i metalli$ e con la presente non accetta$ non arare$ non coltello$ non il denaro.5enza la pianta$ non avre""e nemmeno carne$ niente latte$ niente lana$ niente seta$ non molla$ senza pelle$ senza strutto$ senza strutto$ perchE dove ha tutto questo fino a quando l'animale4 & senza tutto questo non avre""e commercio$ non mestiere$ non arte$ non scrivere$ non li"ri$ non la scienza$ insomma$ non aveva altro che la nuda vita$ e anche questo sar# presto pi-. Cos* l'uomo ha "isogno delle piante e molti altri particolari di questo essi sono creati$ e ci) che l'uomo non ha "isogno che ha "isogno l'animale che 1 essa stessa in parte riutilizzato dal popolo$ ma ha anche il suo scopo in sE. 0ualsiasi impianto che serve il popolo non concessi direttamente certamente uno o pi- animali$ allo stesso tempo ci"o e soggiorno$ e persino ancora in rovina milioni ciascuno alimentato infusori. L'impianto soddisfa a""astanza dello scopo$ facendo tutto questo$ ed 1 spiegato a""astanza "ene$ ed 1 per questo che 1 l*. Tutta la variet# infinita di piante e dei loro prodotti sar# solo significare altro che l'altrettanto grande variet# specialmente esigenze gearteter in regni umani e animali prefa""ricare in parte per fornire alcune a""astanza diretto. Presto vediamo una variet# vegetale$ spesso si intersecano$ servizi utili per gli animali e le persone imposto molto presto calcolata su un impianto di alimentazione principale per gli esseri umani o animali. !a entram"i mostra ugualmente che la determinazione della pianta deve solo lavorare solo nei servizi per usi speciali per altro spesso sulla stessa pianta alla radice della vite senza fine$ la foglia per il "ruco$ il fiore per la farfalla$ l'odore e il colore del popolo$ il frutto di il palato e lo stomaco$ l'er"a$ nE per il suo "estiame. +on meno di <R specie diverse di insetti da soli sono per vivere e dalla quercia. 0uesto ancora cantando nelle loro succursali l'uccello e si arrampica lo scoiattolo$ il maiale legge i frutti che cadono sul ghiro cerca protezione sotto la sua radice$ l'uomo si a""ronza con la loro corteccia$ legname da loro tri"- la chiglia delle sue navi come le s"arre della sua casa$ e si sta scaldando la casa sui loro rami. 0uindi tutto questo zerf.hrt un al"ero per cos* dire al potere per un altro scopo. 7'altra parte$ si consideri il "eneficio del lino$ il vino$ il luppolo$ tanti Arzeneipflanzen come lei soprattutto per uno specifico scopo primario$ la gente$ sono calcolate. Infatti$ anche il piacere vano delle persone 1 ancora a""astanza alto$ la costruzione e la vita vegetale speciale appositamente a su"ordinare la sua soddisfazione. A causa della natura delle donne ha creato invano$ hanno anche creato un impianto speciale per i servizi di questa vanit#. Cos* come 1$ la pianta di gelso doveva essere mescolati in modo che anche seta poteva da filare$ e davvero solo per questo scopo a che fare con lei$ si dimostra il "eige pass) solo per la loro distruzione e per il gusto di sentirsi ricompensati "aco da seta . T1 e caff1 non sare""e sicuramente cos* stranamente mescolate sostanze$ a meno che le persone sono cos* capricciosi desideri erano stati piantati allora. & ovunque$ quando la pianta 1 pronta

per questo$ fatto quello che avevano intenzione di rendere le persone o gli animali$ essi saranno spietatamente distrutto il grano falciato immediatamente$ tirato le patate colpito l'al"ero$ il lino arrosto. 7a nessuna parte$ mi sem"ra un peccato per la natura di una pianta$ se si tratta di incontrarsi con loro uno scopo per l'uomo e gli animali. 7opo tutto$ questo non pu) essere che il significato del rapporto tra animali e piante. L'uomo e la "estia erano destinati a portare l'anima$ idea$ scopo nella natura$ che ora 1 necessario materiale didattico al vettore e al raggiungimento. Cos*$ l'ideale$ ma potre""e non fatevi troppo coinvolti nel materiale stesso$ sare""e questo fardello$ era di gran lunga la pi- grande parte di ingrediente materiale e il lavoro che ha richiesto ai fini del l'ideale$ di cui in un mondo peculiare in cui il carico fisico e lo sforzo facilmente 1 supportato poichE non 1 considerata in esso. 5e l'uomo e la "estia tutti cos* vorre""ero occuparsi cose pi- alte non sono mai sviluppare il puramente terrena$ materiale stessi devono essere pronti con il proprio corpo attraverso la propria attivit# e per l'inizio di ci) che viene consegnato a loro gi# preparato dalle piante li"eramente nelle persone possono$ e anche gli animali hanno stentato sue code gratuiti per terra. 3ra godere di esseri umani e animali sono in parte identici$ con piacere$ che altro solo creere""e ingom"rante$ rimane in parte solo l'ultima modifica a sua volta dalle mani della pianta gi# preparati o"soleti$ e qui sono quindi al tempo stesso le condizioni pi- favorevoli per il funzionamento loro fattore ideologico. L'intera esistenza del regno umano e animale mostra cos* visto il regno vegetale come "ase$ ma non si pu) chiedere al vettore ha il pi- alto e persino ancora contenuto in ci) che mira$ da un li"ero $ perdenti senza sforzo la sua elevare l'anima di qui. 7ovre""e anche avere il lampadario illuminato da indossare la luce4 5*$ non sare""e stato chiamato dopo che la pianta a fini esseri dotati di anima spettacoli interamente su"ordinati richiedono l'a""ondanza e l'impossi"ilit#$ allo stesso tempo che essi hanno ora utilizzare anche per se stessi4 7eve non piuttosto per loro$ come per l'animale e il mondo umano$ essere solo il GFnstigstm6gliche che neppure non conoscono nemmeno il valore di una vita$ imparare nemmeno immaginare la gioia di una vita che sare""e stato determinato solo in vittime di altri di essere al lavoro4 Proprio come lei 1$ lei 1 ai fini di attri"uzione senza resistenza$ 1 determinato a incontrarli$ esprimo il meglio serve questa performance$ e ci porta alla natura e di non essere dispiaciuto$ per usarlo. Co lo sviluppo di questa o"iezione dato tanto gioco$ perchE fare un'esperienza davvero meravigliosa lato grande e "ella della natura che si snoda anche eccezionalmente preciso$ attento$ di essere pi- individuale estendere comodo mezzo di un impero organico pio dell'altro$ ma naturalmente si trova appena un solo lato$ e qui il (ntriftig2eit l'o"iezione e con la presente ci fa dimenticare e perdere una meraviglia di quel miracolo. PoichE la pi- grande meraviglia della natura 1 ma il fatto che ciascuna di sua essenza in ogni distretto$ fatta da tutti gli altri esseri appaiono$ allo stesso tempo rimane completamente sul scopi propri$ una 1 sempre l'altra$ dopo l'altra relazione solo quando andres lui nuovamente utilizzato$ e tutti si impegna pesato in modo che il tutto 1 conservato e viva. 0uindi lasciamo la materia vegetale come costruito con cura$ essere configurato per soddisfare lo scopo per l'uomo e gli animali$ in modo del tutto a tale scopo adempimento calcolato quello che faI L'intera

ipotesi 1 fondamentalmente s"agliato$ come se modificata come una cura$ calcolo completamente accurata della struttura$ l'istituzione della pianta per scopi non vertrFge. 3gni vista della catena degli esseri naturali che pone intenzionalmente in vista unilaterale$ 1 sufficiente a dimostrare questo scopo concatenazione. Cane e gatto devono servire il piacere o i "enefici del popolo$ ma perchE hanno meno desiderio e correr dietro di sE4 Il gatto mangia il passero$ ma il passero 1 quindi non solo per il gatto$ perchE$ il passero mangia il "ruco$ ma il "ruco 1 quindi non solo a causa del passero$ il "ruco mangia la pianta$ perchE 1 ora la pianta in una volta sola per il "ruco e ci) che 1 indietro$ essere l*4 +on trovo nulla nella natura di ci) che il desiderio$ il discendente questa scala$ non voglia$ anche scendere nella pianta fiorita$ perchE questo appare come un palcoscenico di pietra e di ferro4 L'impianto serve per altri scopi$ 1 vero$ la giustizia richiede$ quindi$ che servono i loro scopi di nuovo$ e la natura di questi esercizi di giustizia$ come verr# illustrato in dettaglio. !a poi l'impianto deve essere in grado di avere scopi$ e questo pu) essere solo un essere con un'anima$ non esattamente il mio scopo nel senso di scopo,categorie di Cegel$ ma se solo scopo$ come lo sono ora ha solo un essere per qualcosa di un azionamento sente$ e pro"a"ilmente quando raggiunge tale. Pu) avere come molti fanno tanti altri$ allo stesso tempo una pianta$ come a""iamo visto l'esempio della quercia$ quindi non 1 che sia un eccesso di realizzazione dello scopo che quello di trovare l'indicazione pi- sicuro che uno pu) avere mai pensato che lo scopo principale. PerchE cos* tanto che possono permettersi tanti altri$ allo stesso tempo$ non vi 1 ancora a credere che il prossimo che$ prima di tutto$ per te alcuni saranno in grado di permettersi. PerchE lo fanno$ ma anche il successivo$ essi saranno in grado di permettersi questo$ e anche il migliore nel contesto migliore. Lo scopo principale sar# quello di cercare le parole nel presente documento. Tutti questi scopi$ si sono incontrati per gli altri$ ma solo in frantumiM attri"uiscono alle singole apparizioni$ propaggini della loro vita. Tuttavia$ la quercia 1 destinata ad essere una festa$ tutto$ ro"a "uona$ ha lui stesso insieme completamente. & questo 1 molto legato alle aree di azione organici dovre""e corrispondere alcun scopo coerente nel settore IT4 & 'stato presente quando la quercia mai nessuno scopi particolari. Chi non crede che quando una stella emette radiazione in tutte le direzioni$ qualcosa di leggero e di conseguenza raccolto in se stesso4 !a lasciate che le travi di quercia da un nucleo scuro inviano. 5e qualche pianta solo fatto sem"ra soddisfare piccole tendenze pro"a"ilmente anche erronee della gente$ in modo che dovre""e$ in ogni caso il miglior dimostrare che quello che sem"rano semplicemente fatti non pu) che essere l'ultimo e meno importante del cosa hanno fatto veramente 1$ o la nostra visione della natura 1 un molto poco dignitoso. Vuoi dire ma che la natura getter# il lavoro materiale per una maggiore met# dell'anima vuote entit# per facilitare il soul$ quindi$ si deve tuttavia considerare che$ in "ase al regime generale della natura in tutte le azioni di merito non 1 solo ci) che 1 quaggi- facendo l'anima pu) esprimere. 0uindi non funziona salvere""e l'anima$ ma l'anima per il lavoro sare""e salvato se il ricorso aveva ragione quando$ cos'altro

potre""e andare con anima vonstatten$ ma dovre""e andare senza tale vonstatten. !a per ogni lavoro e lo sforzo 1 anche una ricompensa di lavoro$ sanno come fare uno sforzo di rappresaglia 1. Il re e gli studiosi si deve lavorare con il cervello e penna$ per il contadino e artigiano$ tuttavia$ con pi- "raccio e opere plananti. !a questo si sente cos* "ene e forte come quella del ceppo del suo lavoro e gode la ricompensa di tanto del suo lavoro. 5entimento e divertimento 1 proprio "ene e si svilupp)$ pigrossolana e pi- semplice qui$ in quanto 1 il lavoro e la sostanza del lavoro e dei lavoratori stessi. !a l'agricoltore pu) alimentare il re e ancora sentire quello che sta facendo per nutrirlo$ l'impianto sar# in grado di nutrire la "estia e sento ancora che cosa fa per nutrirla. Tutte le ragioni per le quali 1 stato concordato l'anima prima di essere piantate in favore dello stato di esseri umani e animali$ sare""e necessario$ infatti$ anche$ negano i contadini a favore di studiosi e signori precedenti. 5i dice in merito al pro"lema$ ma i nostri strumenti sono di avere nessuno scopo e le cose che si limitano a servire scopi$ perchE non anche la pianta4 !a solo mettere insieme i nostri strumenti in grado$ come con le prime riflessioni$ migliore servire a dimostrare che le piante coperte da un altro punto. I nostri strumenti vivono e si muovono e non crescere fuori di se stessi come le piante$ hanno tutto a portata di mano$ la forma e l'aggiunta di noi$ in modo che possano pretendere nulla di scopo per se stessi$ e il lavoro che si sta facendo con loro$ essi non noi stessi$ ci sono quelli che lo fanno$ cos* pu) fare solo noi chiediamo i salari del lavoro$ le piante$ ma se sono strumenti che sono loro stessi vivono$ lavorano in e con e in sE e per sE strumenti come possiamo$ Cos* anche fare affermazioni simili come siamo$ come siamo strumenti di 7io$ nella "ottega di 7io$ ma non ha gli strumenti per lato alternativamente per servire l'altro$ ma. 0uesto ora veniamo alla seconda pagina del nostro soggetto$ che ha completamente trascurato l'o"iezione o ha guardato attraverso la prima parte di quello ingerito come lei viene inghiottito piuttosto nell'ordine pi- "ella. & quinci il fronte contro l'anima dell'argomento impianto torner# a loro vantaggio pienamente. Le piante servire gli esseri umani e gli animali$ ma al contrario le persone e gli animali devono servire le piante$ e le piante che hanno reso senz'anima$ questo sare""e anche rendere le persone e gli animali senz'anima. 5olo perchE siamo a"ituati a misurare tutto a noi e alle nostre esigenze$ non nello stesso genere di servizi sono disponi"ili per le piante come sono$ non facciamo come servizio. Con gli stessi diritti$ come si dice$ che le persone e gli animali mangiano e mangiano i frutti del campo$ si pu) infatti dire che i frutti del mangime campo su esseri umani e animali di nuovo$ per tutto quello che sta succedendo esseri umani e animali$ 1 di nuovo nelle piante$ e deve andare in loro in modo che crescere e prosperare. &ssi strappare la gente non come vivo$ come facciamo con loro. 5i attende per quello che sta succedendo da noi fino a quando si tratta di loro$ si aspettano la nostra morte prima di prendere possesso della nostra intera.0uesto paziente 1 ora loro interpretato come resistenza inerziale e passivit# morti$ ma con "uona ragione$ perchE in realt# non sono sensi"ili a tutto ci) che essi provano infatti il fatto che il tutto quando si tratta di esso$ ma accettano e avidi con gioia crescere

cos*. 7ipende solo da questa pazienza a tutti con la loro Ge"anntsein al suolo e la loro$ per cos* dire$ personaggio femminile verso gli animali insieme. Attesa$ ma anche una regina$ che si mettono quello che lei ha "isognoD 1 infatti certo che lei non ha "isogno di aspettare$ un sacco di mani sono occupati anche per loro. Cos* ora in attesa di tutto l'impianto$ che il corpo animale si dissolve per costruire i loro corpi$ il fiore attende l'insetto viene a lei per aiutarla nella fecondazione$ in attesa del seme che il seminatore e portarlo al terreno seminato $ l'insetto e l'uomo farlo in modo sicuro$ di certo prima sul loro conto$ ma la natura ha gli insetti e le persone appena impostato in modo che se stessa diventa una causa di entram"i. 5e la natura o lasciare che le piante con animali discutono su quello che gli altri si deve fare questo$ perchE cos* tanto di esso4 Ca preferito lasciare in pace e dare e avere qui ad incastro$ in modo che non tutti si dissolvono in discordia. Cos* ora ci hanno permesso di piantare a volont# per i nostri scopi da usare senza la pianta anche in grado di difendere solo se stessi$ ma anche contro la nostra volont#$ do""iamo servire di nuovo le piante$ e possiamo lottare ancora un po 'su di esso4 Il letame e la putrefazione cadavere non 1 solo ci) che la pianta 1 usata come ci"o per gli esseri umani e gli animali "enefici. In un segreto$ sconosciuto ai pi-$ piuttosto che devono trasportare le piante per rendere le pi- importanti cose importanti che essi stessi hanno. In realt#$ come "en si crede che una pianta che cresce in vaso o all'aperto$ 1 cos* grande4 Il terreno sem"ra poco a diminuire. Permette anche un impianto che "rucia "asso ceneri indietro. Certo costa l'acqua assor"ita$ ma poca terra e molta acqua fa quasi nessuna pianta. Per quanto strano possa sem"rare un po$ 1 certo che 1 soprattutto il respiro di uomini e animali$ da cui l'impianto 1 stato costruito$ che crea i suoi ponteggi fissi. +otevolmente tutto solido che rimane come un impianto di com"ustione del car"one$ la pianta attinge l'acido car"onico dell'aria 9e quindi acqua a pieno carico@$ la stessa creatura che sfugge come schiuma di champagne. 0uesta anidride car"onica viene espirata da esseri umani e animali$ assor"ita dalle piante$ e trasforma il car"onio depositato risultante sostanziali$ ma l'ossigeno 9la cui connessione con il car"onio specificare la forma acido car"onico@ viene restituito all'atmosfera. ACertoA$ dice 7umas$ Aconteneva il pezzo di terra su cui la ghianda germogliato secoli fa$ da cui 1 sorto in piedi davanti a noi possente al"ero$ non un milionesimo del car"onio che la quercia ha ora. Il resto$ cio1 tutti $ 1 car"onio e ha ricevuto dall'aria. A 97umas$ statica dell'organo. Ch@ Boussingault trovato che il fertilizzante 1 stato utilizzato in un Paese Per un ettaro di terreno$ a soli ?.<KP chilogrammi. Contenenti car"onio$ che ha reso il raccolto JPJP ma 2ilog. In un altro paese$ il "uon raccolto anche incluso <SRR chilogrammi. Car"onio pi- di fertilizzante. Pertanto$ l'eccedenza deve provenire dal cielo. Lo stesso assunto un tentativo che ha fissato in pura ghiaia e im"astita con piselli acqua distillata$ in modo che ha dovuto prendere il loro ci"o solo dal cielo$ ancora sviluppato$ foglie e semi hanno contri"uito. 9I"id.@ Come ansiosi le piante assor"ono il car"onio dall'aria$ il seguente esperimento

dimostra Boussingaults. &gli ha rilevato che Afoglie di vite$ che vengono introdotti in un palloncino$ il tutto aufsaugten in acido car"onico contenuta la stessa aria passato quando si potre""e anche escludere il flusso d'aria ancora cos* veloce. Allo stesso modo visto Butcher dai rizomi del succo pieni al"eri a""attuti$ la l'anidride car"onica che fuoriesce in quantit# enorme. A 9I"id.@ In inverno$ il nostro respiro si "locca a fiori in finestra$ sparare i vividi fiori in estate prato su di esso. 7io$ dicono$ le persone hanno respirato l'anima$ al contrario$ si pu) dire che le persone respirano al corpo di una pianta. Persone e animali devono quindi respirare e vivere$ in modo che le piante crescono e vivono$ cos* i polmoni di esseri umani e animali possono essere quasi considerati organi che devono preparare le piante necessarie di questa esigenza vita. Teniamo le mucche e noi prepariamo il latte nelle mammelle$ le piante sono tenute da persone 7io e gli animali per prepararli per il "iossido di car"onio nei polmoni. La mucca si mangiando l'er"a aiuta con la loro respirazione er"a nuova costruzione$ si mangia solo le foglie vecchie$ vale a dire i prodotti delle precedenti attivit# vitali dei vegetali$ e$ come gi# ricordato$ ha il pronto per le piante non fare molto di pi- significa$ si respirava dal tessuto di una nuova attivit# di vita$ come nella trasformazione di tale sostanza semi,spirituale nel "iologico$ il compito principale della vita di piante$ che fa solo crescere$ verde$ vivere. Potre""e essere qui ora nemmeno dire che la natura ha la maggior parte del lavoro di preparazione di merito$ tutte le Wermalmungs e il processo digestivo dei materiali grossolani all'animale scaricato dalla pianta$ per cos* dire$ la pianta 1 solo rimasto il "ello$ compito luce dal cuore della fantasma,come la creatura che emerge come il prodotto finale di quel processo di massima per costruire il daintiest$ corpo pi- dolce sempre nuovo e decorare$ Bildnerin e pittore in uno$ e non ha nemmeno "isogno di lottare per muoversi. 0ui$ l'ideale galleggia non proprio nel regno vegetale$ e il rough non 1 "asato esclusivamente nel regno animale4 Anche se il respiro rende non solo$ tanto per il "iossido di car"onio atmosferico contri"uisce anche alla com"ustione di legna in$ per quello che ha attirato la pianta dagli spiriti della natura nella vita$ 1 la morte della pianta$ come un respiro di fuoco in esso indietro$ ma solo per la crescita di nuovi impianti $ per ringiovanire il mondo vegetale. Tutta la pianta morir#$ ma una volta. A questo proposito$ siamo in grado di risolvere il significato degli angeli di morte per le piante per gli esseri umani. +oi dipingiamo la morte con la falce$ e per loro 1 accompagnato da senso corporeo e di stile$ un essere superiore distruttivo per l'individuo$ ma di tutta la porzione di rinnovamento. Con la pianta trae dal respiro e dei prodotti alimentari del fuoco$ che ha ovviamente a fare lo stesso in cam"io di esso. Avre""e preso non per l'acido car"onico dall'aria$ questo sare""e sempre pi- corrotta$ perchE l'anidride car"onica come prodotto di respirazione o si "rucia non pu) pi- servire a ventaglio il respiro o il fuoco e intrattenere$ piuttosto soffocato sia dove l'aria con troppa lade anidride car"onica. 3ra$ per)$ la pianta mediante prelievo di gas sua car"onio$ di nuovo l'aria vitale 9ossigeno@ fa$ che 1 stato originariamente utilizzato per la respirazione e "ruciore$ e sostituito restituendo stesso questa sempre fresco e pronto per la

manutenzione della vita e l'atmosfera fuoco. Come fanno le piante e gli animali completano i loro servizi purpose. La pianta respira l'acido car"onico$ che esala l'animale e l'animale respira ossigeno$ che esala la pianta$ la pianta decompone l'acido car"onico e aumenta il materiale solido$ il car"onio nel costruire il suo corpo$ l'animale l'ossigeno si com"ina con il car"onio del corpo e sono disponi"ili in forma di gas da questo lin2 per smaltire un materiale esaurito.&ntram"i$ per)$ 1 necessaria per il mantenimento della vita di entram"i. 7opo tutto$ esso rimarr# sempre possi"ile$ naturalmente$ a dire di s*$ in modo che l'uomo potesse avere in legno$ l'al"ero era solo crescere e riprodursi$ e cos* l'uomo pu) avere pane$ aveva fiore del grano e frutti$ e che l'uomo del sempre avre""e trovato aria pura da respirare$ l'er"a era diventato verde in esso. !a rimarr# sempre il pi- possi"ile per invertire tale tendenza e dire che l'al"ero$ il grano cresce l'er"a$ verde$ fiore$ potre""e dare i suoi frutti$ l'uomo e l'animale doveva produrre solo il fertilizzante e l'acido car"onico dell'aria$ aveva uomo nuovo la vecchia legnaM doveva crescere come esseri umani e gli animali e nutrirsi$ che fanno di tutto nella vita$ e potre""e quindi fornire prodotti di decadimento adatti per le piante anche nella morte. Beh sare""e certamente tutti troveranno molto sciocco credere seriamente che il dispositivo "ella e a"ile di uomo e "estia era l* solo che i loro rifiuti$ le piante "eneficio secondario e prodotti di distruzione$ ma non si pu) vedere perchE 1 tutti ugualmente sciocco credere che le piante sono cos* "elle e artisticamente decorato e costruito solo quindi per assicurare che i rifiuti$ al contrario$ gli animali sono secondarie e prodotti distruzione di questo splendido vantaggio edificio$ soprattutto per quanto riguarda la maggior parte del "eneficio 1 la stessa in prodotti distruzione. !a in realt# questo 1 l'approccio con cui siamo a"ituati a tenerci soddisfatti. La vite 1 l* in modo da schiacciare le sue uve$ l'al"ero l# che noi tagliamo in tronchi e mettere in forno$ il car"one l* per il "ruco che mangia e noi cucinarlo. 3 vogliamo sull'impressione estetica facciamo le piante sono ancora in vita$ ancora posto un sacco di peso4 Le piante godono di s*$ ma anche in vita con il loro verde e rigogliosa come l'occhio dell'uomo. !a quante piante passano senza mai fare impressione su un occhio umano$ e prima che l'uomo era sulla terra$ molte migliaia sono stati gi# cresciuto da piante sulla Terra$ il verde certamente sollevato alcun sentimento estetico nella mammut e l'orso delle caverne. & per cosa altro si dichiara le piante che per i cadaveri intonacate o tom"e im"iancate dai suoi attri"uti vivaci per aspetto esteriore nE la finalit# di gioire con intonaco esterno$ per)$ tutto il suo contenuto 1 dedicato solo alla distruzione4 0uesto approccio sem"ra cos* inutile che ho solo voglia di mantenere la pianta per non senz'anima a ihrer/illenM 1 anche il nostro sentimento naturale lontano$ essere d'accordo$ come discusso pi- volte. +on l'uomo per coltivare il mondo intero aveva niente altro da fare che partecipare a questo$ egli ha certamente in alcuni aspetti giusti. !a la rosa$ dalia$ che da un grezzo$ semplice serra per un "el fiore risplende in migliaia di variet# viene coltivata nel corso di questo sviluppo culturale$ pro"a"ilmente ha anche ragione quando dice nulla e l'uomo stesso ha avuto$ questa 1 solo la loro ruotato di sviluppo culturale$ senza le persone non ci sare""e mai una cos* "ella pienezza$ cos* ricca di un cam"iamento pu) venire con lei$ e l'uomo ha dovuto coltivare$ a coltivarla. Inoltre$ il

grano del campo pu) essere di destra quando dice che 1 stato tutto deciso a portarla alla casa madre "elle orecchie$ e l'uomo preparato solo$ ma per natura strumento per guidare l'aratro e il campo al suo per favorire$ in modo che il maggior numero di orecchie potre""e ottenere imperterrita da invasori stranieri nel pi- piccolo spazio.5*$ non 1 forse l'uomo stesso di nuovo seminato a partire da spiriti superiori ed estratte come Georgina e il campo di grano$ la morte non 1 la rottura di un fiore$ una "attaglia falciatura di un campo4 Penso che sia con gli esseri umani e gli animali$ e piante con nient'altro che il sole$ la terra e la luna. La luna sem"ra essere il significato di (ntergeordnetste nei sistemi planetari$ come ad esempio l'impianto di sistemi "iologici nel nostro mondo terreno. !a chi guarda la luna$ ma vede la terra e il sole gira intorno alla luna$ vede se stesso al centro di tutto. 5e ti piace il sole$ dice che ti s"agli$ 1$ insieme con la terra$ gira intorno a me. !a entram"i sono s"agliate$ o sia a destra$ come si desidera. Fondamentalmente$ ogni im"occa l'altra$ a seconda se si prende una vista su una o l'altra$ in posizioni assolute ma ci si rivolge verso l'altra poco quanto gli altri$ ma tutto intorno al centro di gravit# comune$ che comprende l'intera sistema rappresenta. Cos*$ tutta la vita ruota intorno a 7io$ ma 7io stesso che$ con la sua unit#$ la vita e l'attivit# di tutte le sue creature. (n o"iettivo 1 proprio nulla senza la forza che tira contro l'altro ogni parte del pesante. Alcune "asi la sua fede nella eH continuazione dell'anima umana che 7io avre""e sicuramente il corpo umano non 1 costruito con tale arte straordinaria e arredato con tale il pi- piccolo espediente continuo$ se non in favore di un'anima eterna$ strano$ se si pu) credere hanno creato il corpo centrale con tanta cura e l'utilit# favore anche da nessuna anima.

-I. Esempi dalla teleolo#ia del mondo !e#etale.


Il pi- simpatico stesso tempo e giustamente respinge che nella posizione del mondo animale e vegetale contro l'altro o"iettivo unilaterale di considerazione sono o"ge/altet concesso indiscuti"ilmente il rapporto di reciprocit# teleologico tra insetti e piante nel "usiness impollinazione di quest'ultimo. :@ Chi non 1 fastidioso per noi da qualche dettaglio seguire$ il seguente 1 un fatto interessante al riguardo. La discussione di questo materiale pu)$ dopo tutto$ gi# stato detto nella sezione precedente per essere "reve$ per)$ ma offre anche qualche considerazione particolare nella
:@

comp. specialmente su questo argomentoD Conrad 5prengel$ scoperto il segreto della natura per la costruzione e la fecondazione dei fiori. Berlino :<KP.

N noto che la condizione essenziale della fecondazione pianta 1 che il polline 9polline@ dalle antere 9antere@$ cio1$ le parti terminali degli stami 9filamenti@ sullo stimma 9stimma@$ cio1 la fine del pestello fosse possi"ile. Le antere sono attaccati$ ma sempre ad una certa distanza dalla cicatrice$ ?@ anche trovato in alcune piante ancora

circostanze piuttosto particolari che rendono difficile trasferire allo stigma del fiore di polvere. Per portare quelli ancora su$ ora la natura ha preso eventi molteplici e strane$ tra cui l'istituzione degli istinti di vita e di molti insetti hanno un ruolo importante. Laddove il "usiness fecondazione dalla pianta stessa in virt- della costruzione e la posizione delle sue parti non ha potuto essere completato de"itamente$ insetti sono pronti a fornire aiuto temporaneo comunicando attraverso i loro movimenti nel fiore trasferimento della polvere delle antere sullo stimma . +on solo le api e farfalle$ coleotteri 9da molti generi Cetonia, %later, chrysomela, Curculio $ ecc@$ mezze coleotteri e lace/ings partecipare qui.
?@

La maggior parte di questa 1 la cosiddetta !on6zisten 9piante monoiche@ e 7i6zisten 9piante dioiche@$ dove qui sono compresi gli stami e pistilli in diverse respe2tiv 9maschio e femmina@ fiori. La differenza tra le due 1 che i fiori maschili e femminili sulla stessa pianta si trovano anche in 7i6zisten in !on6zisten su piante diverse. Per !on6zisten includere$ ma sono mais$ melone$ zucca$ zucca$ larice$ nocciola$ ecc per gli spinaci 7i6zisten$ canapa$ Bingel2raut$ ginepro$ ecc

In molti fiori diversi modi per aiutare gli insetti per la fecondazione$ come ad esempio i fiori scudo$ le eufor"ie$ ma fatto in molti semplicemente una specie di insetto questo "usiness$ AperchE$A come Conr. 5prengel dice$ Ail resto sono troppo stupido per sapere dove il succo 1 nascosto$ e come si pu) ottenere lo stesso$ o se lo fanno$ sono o troppo grandi per strisciare nel fiore pu)$ o troppo piccolo per strisciare in quando dovre""ero toccare le antere e lo stigma. A Cos*$ secondo 5prengel 2igella ar!ensis fecondato solo dalle api$ .ris /iphium per) solo da "om"i$ sia in un certo modo , in Penns8lvania fa anche una piccola specie di coli"r*$ "om"o uccello chiamato$ per la fecondazione di alcune piante dello stesso servizio come insetti$ nutrita dal nettare dei fiori nei tu"i che einsen2t suo lungo "ecco appuntito e profondo$ e lui vola da un fiore all'altro e viceversa. 9Talm$ maturit# d nord America II P>;@ Le seguenti circostanze sono ora prendendo dispari rispetto a questo scopo$ una performance insieme. A causare gli insetti alle visite$ sono aggiunte questo miele contenitori 9tazza di succo$ nettari@$ hanno anche alcuni insetti$ come le api$ l'istinto per raccogliere il polline stesso. I fiori poi "asta sudore dalla pi- succo di miele quando i loro stami e cicatrici per le imprese impollinazione sono a"ili come 5ch2uhr 9Cand" II J;@ in +ropaeolum, "elphinium, *elle'orus e L. Ch Treviranus 9Ph8siol. II PKR@ a Anemone , Chrysosplenium e Sa/ifraga hanno osservata speciale. Il succo di miele trova comunemente ai pi- profondi$ i luoghi pi- nascosti del fiore$ in modo che gli insetti non possono arrivare a lui$ senza entrare e uscire pulcini di toccare le parti fecondazione e portare il polline sullo stigma. 7a piccoli peli$ di una posizione idonea$ i nettari sono di solito protetti contro la pioggia e quindi la diluizione del loro succo$ ma senza il "locco peli insetti di entrare. (na trama appiccicoso o consistenza

filamentosa dei fiori i cui polvere molto favori allegati al corpo dell'insetto. 7'altra parte$ si trova nelle insetti che vivono sui fiori ovunque sia un cappotto peloso su tutto il corpo o la spazzola,come FreOspitzen$ o una spazzola simile a spazzola ciuffo di peli sui piedi$ o una particolare organizzazione di alcune parti$ allo scopo di spogliare pi- facile il polline. Ad esempio$ considerare il corpo denso peloso delle api e cala"roni e altri insetti come le api e anche la veemenza con cui si muovono nei fiori. 0uando le ninfe sotto la Tagschmetterlingen che visitano i fiori oftenest$ ma rimanere su di loro a lungo$ sarete tenuto addestrati anteriori pennello a forma di zampe in gesso$ il loro movimento automatico$ mentre la farfalla seduta sul fiore$ ha facilmente il successo che peloso sul petto appesa pulito off polline residuo$ in modo che ricade sul fiore. +on senza uno scopo 1 anche il fatto che Aristotele notato e poi gli osservatori confermano che le api visitano un solo tipo comunemente fiori dalle loro escursioni 9msg l'Imperial 5chles Gesellsch :J?P :<; ..@$ dove il polline stesso facilmente tra le diverse $ ma$ come richiesto al fine di inseminazione$ piante come possono essere trasmessi. Come supporto pu) sostenere che quest'ultimo trovare il primo 1 facilitata dal particolare colore$ in parte anche il profumo dei fiori e l'organo del viso sviluppato degli insetti. 5pesso il modo di nettarii nE macchie definite 9tempi di succo@ per i petali come mostrato soprattutto dai segnali sono. Anche se non credo che questo fatto e di tanti altri grandi peso 1 quando C3+ . 5prengel attri"uisce scoperto nella sua natura segreta$ ma ha la sua rappresentazione di questo oggetto per l'amore con cui ha considerato il loro interesse. &gli dice a proposito della seguente 9pag. :> del suo scritto@D A5e un insetto$ attratto dalla "ellezza della Corona o dal piacevole profumo di un fiore 1 andato alla stessa$ in modo che 1 o il succo immediatamente consapevoli o no$ perchE questo 1 situato in un luogo segreto.$ in quest'ultimo caso la sua natura viene attraverso la 5aftmal per aiutare. &sso consiste di uno o pi- punti$ linee$ 7Fpfeln sopra figure di un colore diverso rispetto alla corona sia mai$ e perci) si staglia colore la corona pi- de"ole o pi- forte da. 5ituato in qualsiasi momento l* dove gli insetti devono strisciare in quando vogliono per arrivare al succo. 'fiori ve regolari un regolare irregolare un 5aftmal$ irregolare. 0uando il contenitore succo dalla porta attraverso la quale eseguire la scansione degli insetti viene rimosso$ poi tira il 5aftmal che inizia prima della apertura attraverso di esso fino a quando il titolare succo$ cos* 1 l'insetto per una guida sicura. ha un fiore diversi ingressi per titolare succo$ ma ha anche altrettanti 5aftm.ler. 0uando un fiore pi- titolare succo ha quell'anello piedi intorno dell'ovaio$ o anche solo uno$ che per) nella forma di un anello che circonda l'ovaio$ e il suo succo$ l'insetto pu) non mangiare diversamente rispetto a quando si va in cerchio intorno alla stessa e la sua pro"oscide spesso messo in esso $ in modo che il 5aftmal ha una forma anulare$ e conduce l'insetto girare a vuoto A. AIn occasione del succo di nuovo devo parlare della diversit# di 5AP fiori$ che$ in "ase al momento della giornata in cui fioriscono. Cos* come ci sono insetti in giro delirando solo di giorno$ e quelli che perseguono solo la notte del loro ci"o$ cos* Ci sono anche giorno e notte fiori fiori. A

AIl giorno fiori di rompere la mattina. !olti lo stesso fine della serata$ o ridurre$ in quanto stavano in piedi il giorno$ o 1 un altro cam"iamento di fronte a loro$ da cui si pu) concludere che sono destinati solo per gli insetti diurni. alcuni chiudono la prima sera e la mattina seguente non si aprono di nuovo$ cos* fioriscono solo per un giorno$ e la maggior parte fioriscono per diversi giorni. A AI giorni sono adornate con fiori 5aftmal$ anche se non tutti.A AI fiori pausa notte della serata 7urante il giorno$ la maggior parte sono chiusi dalla stessa$ o appassito e sgradevoli$ che 1 evidente che essi non sono destinati per gli insetti diurni 0ualche fiore per diverse notti$ ..$ La primula comune sera 9 0enothera 'iennis @ fiorisce due notti. A AI fiori di notte hanno un ampio e luminoso corona colorata$ quindi cadono nel "uio di insetti notturni negli occhi. Is sua corona sgradevole$ il difetto sar# sostituito da un forte odore. (n 5aftmal invece$ non avviene in loro. PerchE sare""e per esempio$ la corona "ianca di un fiore di una notte 5aftmal di un altro$ ma anche il colore luminoso$ cos* avre""ero la stessa nel "uio della notte non spicca contro il colore della corona$ quindi$ di alcuna utilit#. Aveva ma un 5aftmal di colore scuro$ questo non sare""e caduta negli occhi$ da qui il suo altrettanto inutile di quello A. 0uasi comicamente ingenuo l'esame$ che appare l'autore circa alla strutture scopo 2igella ar!ensis con sE assunzioni 95$ F ?J> caratteri@$ in cui egli cerca di interpretare i pi- piccoli dettagli teleologico. 5i chiede anche AperchE 1 l'ultimo fiore altrettanto grande come 1$ non 1 grande$ non pi- piccolo4A ispostaD A. PerchE la natura ha voluto che fossero semplicemente fecondato dalle api$ quindi$ come ha dovuto prendere la misura della stessa al corpo delle api fosse il diametro del fiore due volte pi- grande$ si trovava le antere e le stigmate due volte pi- elevato$ e le api sare""e andare in giro con loro$ senza toccarli. Avevano ma la met# grandi come le antere e le stigmate stava mezzo pi- in alto$ e le api non si sare""ero toccate in un modo conveniente. In entram"i i casi sare""e quindi la fecondazione 1 impossi"ile o estremamente fastidioso. 5oprattutto cos* grande il fiore doveva essere che$ anche se le api possono quasi$ ma non muoversi a""astanza li"eramente fra le antere e il 5tigmaten. fatto che la natura di questi fiori hanno nominato solo per le api e faranno solo loro fertilizzano$ 1 altamente pro"a"ile. hin"ege"en ero spesso a terra$ su cui la pianta cresce nella stagione calda$ ma non altri insetti sui fiori visto come le api A. A Stapelia hirsuta Adice 5. :;J$A puzza proprio cos* come troie$ per cui la carne e la cagna volare$ dove questo odore 1 molto dolce$ frequentano la stessa e fertilizzare. api e "om"i sono la stessa visita non certo$ perchE una tale odore detesto. A &cco alcune informazioni pi- specifiche circa la presa in corrispondenza della posizione delle considerazioni scopo nettarii di pamphlet di eichen"ach sulla conservazione del mondo 9pag. ?<@D AConsiderate la ConiggrF"chen e miele sparso molto facilmente formata nel ranuncolo$ i fiori sono la diffusione aperta$ e l'ingresso di insetti 1 facile$ "asta ai "oH stessi sono profonde alla "ase del fiore$ da cui gli stami su di esso . hin"eugen I ranuncoli sono insetti dipendono dal 7ipartimento di coleotteri con mezzo copritrici

alari$ mentre il pi- "asso 5taph8linen$ Anthophagen$ 3malien$ anche le farfalle pipiccole$ non c'1$ della famiglia dei lepidotteri$ oro Y2ophoren lucido e magnifici nel piccolo Adelen !entre questo piccolo. creature cercano l'ConiggrF"chen$ sollevano i filamenti in aria$ in modo che le loro antere tocchino la tesa nel mezzo di cicatrici$ il modo rimangono in fiore quando chiude$ e poi sedersi direttamente sulle antere e cicatrici$ spesso spesso$ che riempiono l'intero fiore. Gli om"rellifere nettarii la natura ghiandolare$ non molto nascosto sdraiata$ e loro fiori sono posti in un piano$ in modo che da un grande corpo moderatamente molti possono essere toccati allo stesso tempo$ pertanto qui gi# grande insetti$ langfFOige Lepturen$ api con il corpo peloso e coleotteri api formato allo stesso modo$ che$ su tutto il corpo spazzola egualmente peloso$ una grande porzione fiori un atto om"rella$ allo stesso tempo$ per cui i fiori foglie sono piccole e in posizione orizzontale$ cicatrici e sacchetto di polvere$ ma sono lunghi e sporgono sopra la superficie. 7ove nettarii sono ma pi- nascoste$ cos* come la costruzione del fiore 1 l'insetto appropriato$ il loro corpo 1 in contatto con loro. fiori Lip e fiori tu"olari hanno i vasi miele anche profondamente sostanzialmente$ alla "ase suo tu"o$ gli stami sedersi sulla parete interna dello stesso$ e il sacchetto di polvere di mentire a dove si allarga il tu"o$ e quindi 1 possi"ile che il particolare sulla parte anteriore del suo corpo insetti pelosi con la lingua tocco nettarii$ mentre la sua coperta di pelliccia pezzo petto la polvere semi asciuga fuori delle antere$ e insegna la strisciante fuori questione in seguito chiesto stigma. modo 1 anche possi"ile che anche il Bom"8lien che visitano questi tipi di fiori$ primule$ Pulmonarien$ demoni e simili$ mentre prima di fiori galleggiante senza mettere su di loro$ succhiare il miele portando copula A. Anche se$ come 1 altrove l'a"itudine di natura$ non fare affidamento su un mezzo da solo$ e per far entrare pi- agenti per lo stesso scopo solo che presto questo presto predominante$ la fecondazione 1 a maggior parte delle piante$ anche senza l'aiuto di insetti il resto della struttura 1 possi"ile$ ma user# questo utile ovunque$ e per alcuni film di cui l'accento 1 posto su questo significa davvero molto. Pertanto$ alcuni fiori stranieri rimangono non fecondato con noi perchE sono venuti dal sud del mondo a noi$ e ora il suo tempo di fioritura$ che 1 il nostro inverno$ rimangono aderenti al nostre serre$ dove non ci saranno gli insetti$ che aiutano la loro fecondazione poteva. Alcuni possono essere fecondati nel loro paese di un insetto$ che non risiede nella nostra regione. 9&. 5prengel$ &+T7. Gal2ing. P. ;;@ Anche con piante autoctone possono qui fare delle osservazioni relative. Cos* giardiniere straordinariamente attento che non si risolve "ene nel melone e cetriolo letti$ che sono considerate chiuse$ frutta$ perchE gli insetti sono detenuti e il polline pesante non possono raggiungere per sulla cicatrice. Anche con i tipi di iris$ !alvazeen$ il Vecchio 9 Sam'ucus @$ viole 9 )iola odore 9.@$ il vischio Augustum A'roma @$ la specie Aristolochia 9 aristol. Clem .$ e Sipho @ dovre""e avere successo fecondazione solo con l'aiuto di insetti. 9T6lreuter$ Forerunner. !essaggi ?: P? <R 5econda cont.@ In particolare$ ma sono qui per calcolare il As2lepiadeen e orchidee. Condivido qui con la seguente specifica di 5chleidenD A5oprattutto nei due famiglie di piante importanti$ il As2lepiadeen$ che appartiene alla Asclepiade siriano$ e le orchidee che ornano la stessa fine con i suoi magnifici$ farfalle colorate e stravaganti

costruiti fioriture insetti l'umido$ caldo all'om"ra delle foreste tropicali , in questi due gruppi di piante rivela soprattutto l'intervento decisivo di insetti per la propagazione delle piante. Con loro il polline di ogni sacchetto 1 incollato insieme dalla sostanza "ird,lime,come in una massa$ e "locca gli insetti nettare che cercano cos* difficile che non lo "uttano pu).$ il contenitore di miele montato in modo nei fiori che l'insetto per raggiungere lo stesso$ necessariamente strettamente devono vagare passato la cicatrice$ e cos* il polline viene portato al suo posto. 5pesso 1 possi"ile vedere sulle mosche !il2/eed strisciare su che hanno un gran numero di questi a forma di clava masse polliniche aderenti alle gam"e$ e in alcune zone le api padri sanno una malattia peculiare delle loro creature la"oriose che la malattia del lo"o che consiste in altro che che tante masse di polline di orchidee sulla fronte delle api hanno virato che non sono in grado di volare e andare su di esso si fonda. 95chleiden$ la pianta. pag. <R@ In alcuni fiori$ il processo reso ancora in modo particolarmente strano$ quindi al tu"o dell'olandese 9 Aristolochia Clematis @. &cco il fiore di un fondo "ul"oso superiore in avanti inizialmente pi- stretta$ poi contro il "ordo della "occa sordo a forma di lingua di nuovo per un altro tu"o che 1 riempito prima della fecondazione all'interno con peli$ che sono tutti rivolti verso il "asso. Le antere siedono senza stami sotto l'ovaio$ e anche di loro potre""ero venire da nessuna polvere di semi sullo stigma. 7opo Conr. 5prengel cra/l ma una volta che il fiore si 1 aperto$ piccoli moscerini con antenne piumate 9 +ipula pennicorais @ nel tu"o di fiori e il "locco a valle i capelli in questo modo indietro. Cos* hanno sciame intorno nelle porzioni "ul"ose del tu"o fino a che hanno con le loro antenne piumate cos* spogliato il semi polvere dei sacchetti di polvere e posti sullo stigma. 5pesso appaiono di tutto in polvere$ se si taglia i fiori nel tempo. +on appena 1 la fecondazione avviene$ in modo da poter sentire i motori del succo dalla corona di fiori sui capelli seccarsi e cadere$ e le piccole mosche sono redento indietro dalle loro prigioni. 3ra consideriamo questo caso seriamente$ si pu) davvero credere che le creature senzienti vengono catturati qui in favore di intorpidito di rimanere "loccato per cos* tanto tempo$ fino a quando hanno servito il loro scopo per questi ultimi4 +el genere %upomatia qualsiasi connessione tra antere e lo stigma attraverso le aride filamenti simili a fiori interiori 1 a"olita$ ma 1 prodotta da insetti che consumano quelli che fanno stami perfetti ma illeso. 9 . Bro/n$ Verm$ "ot. 5chr I. :;R@ All'interno degli stami irrita"ili di Ber"eris 1 indiscussa calcolato il fatto che i filamenti sono causati dal contatto da insetti o simili per passare al pestello. In un altro modo$ 1 la facilit# anche gli insetti che induce il movimento stimolo di Genitaliens.ule di 5t8lidium o lo stilo degli scopi Goldfussia 9vedi sopra@. In 5t8lidium la seduta sulle antere Genitaliens.ule rimossi in uno stato di maturazione della cicatrice$ piuttosto che di avvicinarla e versate loro polline su alcuni peli che crescono a""ondantemente sulla parte superiore della colonna$ ma nello stato di "assa piegata della colonna sotto la cicatrice 1. 3ra veloce colonna toccando un insetto o simile in altezza$ in modo non solo pu) quindi la polvere facilmente essere "uttato fuori i capelli sulla cicatrice$ ma anche dopo che i capelli 1 in una posizione

strategica$ la polvere di fiori sulla parte superiore della cicatrice a cadere. 9!orren in mem. 7e l'Acad. 7e BruH. :JPJ.@ In Goldfussia 1 il movimento dello stilo per portare la cicatrice con alcuni peli della corolla in contatto al quale il polline dalle antere allo stigma immessi sul sfavorevole per rientra in parte da lui stesso$ in parte trasportato dagli insetti. !orren vedeva spesso piccole formiche penetrano questi fiori$ ottengono il polline sui capelli e causano il movimento dello stilo 9I"id.$ :JPK. P. :<@. Il rapporto di movimento stimolo per la funzione sessuale visto in entram"i gli impianti 1 particolarmente chiaro che c'1 solo irrita"ilit# durante lo stesso tempo. (n simile uguaglianza di piante con gli animali come teleologica nei loro rapporti reciproci$ vediamo le strutture funzionali peculiari per l'impianto nuovo. N garantito in questa relazione per la manutenzione e la riproduzione delle piante altrettanto "ene come per gli animali. Il fatto che gli animali da un lato infatti agiscono come aiuto altro$ ma solo come un aiuto$ lo retro si verifica anche in circostanze in cui i processi riproduttivi delle piante al gioco$ si riferisce ad un auto,importanza di questo processo per le piante. Tra diversi agenti per soddisfare lo scopo dichiarato$ gli animali sono solo uno troppo. & altri mezzi per lo stesso fine$ sono disposti non meno ingegnoso che l'uso di alcuni insetti. !a tutto questo potre""e assumere il carattere di una trovata vuota$ se si voleva la pianta allegare ulteriore significato per servire scopi diversi dal proprio. !entre qualcuno potre""e dire che non 1$ ma in ogni caso espediente vuoto4 +on 1 tutto ci) che noi chiamiamo questo espediente$ ma in realt# solo la met# del miglioramento di un intero inconveniente che dovesse essere maggiore$ a seconda 2Fnstlicherer significa che aveva "isogno di eliminarli4 +on sare""e stata la pifacile e pertanto conveniente se l'impollinazione dello stigma del pistillo per la fecondazione nemmeno "isogno di lasciare il proprio polline sulla cicatrice o semplicemente crescere nella loro zona$ piuttosto che per portarlo in antere distinte e spesso le difficolt# di trasferimento di accumulare$ per essere strumenti di allora solo speciali necessari per portare in esistenza ancora4 Chi dice cos*$ dimostra di avere sempre lo spirito della teleologia della natura scarsamente preso. Piuttosto$ come si pu) solo dire che non sare""e stato il pi- facile e pi- conveniente con la presente che coltiviamo le mele nella natura "occa avre""ero preferito che ci hanno dato solo le mani a lungo da lontano o ci si sedette le case piuttosto solo di fornirci i sensi e la mente$ per costruire noi stessi4 PerchE ci hanno lasciato a tutti di fare qualcosa di sinistra me stesso4 La risposta 1$ semplicemente perchE il desiderare e cercare di tutto ci) che non 1 gettato immediatamente pronto$ la nostra anima ed esprime sentimento e cercando di esprimere$ e tanti ci sono$ quello che do""iamo avere$ senza nemmeno averlo tanti modi di sentire e di aspirazione dell'anima sono possi"ili. Attraverso questa osservazione e da loro da solo ottenere le risorse molteplici aveva applicato la naturale per mettere lo scopo della fecondazione nelle piante in lontananza$ e ancora essere raggiunto attraverso gli effetti intermedi$ una interpretazione ragionevole$ ma anche allo stesso tempo la presente comprovante la regola di un'anima nelle piante$ per non funziona l'anima nelle piante$ 1 effettivamente tale mossa e poi$ ma artificiale$ raggiungendo il compimento di scopo senza alcun senso e seriet#$ ma hanno un'anima$ cos* 1 ogni altro tipo di spostamento

ed eH post raggiungere lo scopo anche visualizzare un "isogno sentito diverso e un altro 5piet di soddisfazione per l'anima. 7a questo punto di vista generale$ gli esempi seguenti ci saranno pi- significativo$ che di certo non si pu) pretendere che possiamo specificare questo stesso significato pi- vicino al "ene psicologico in dettaglio. In generale$ si vede che la pianta pu) essere l'atteggiamento pi- passivo nella realizzazione dello scopo$ tra gli altri$ partecipa pi- automaticamente$ simile a soddisfare i "isogni della gente di fortuna e a"ilit# nel rapporto hanno un contenuto diverso. La felicit# si chiude un caso$ ma per caso piove al fiorire di ogni raccolto. Vento e la gravit# sono presi in considerazione in modo tale che essi hanno la cicatrice di gettare la polvere di fiori. Il successo pu) perdere in parte$ ma anche se non tutto il polline raggiunge lo stimma$ quindi questo 1 il a""ondantemente disponi"ile in modo tale che non necessario$ pro"a"ilmente sare""e contro lo scopo stesso. Al *i'iscus trionum T6lreuter ;JSP granuli di polline contati in un fiore$ di cui "ast) nel migliore stagione >R,SR per la fecondazione. In -ira'ilis Jalappa era tutta su > antere di ?KP grani di polline da -. longiflora P?:$ ma in entram"i i casi$ per un perfetto ?,P fecondazione grani di polline a sufficienza. L'effetto della gravit# pu) essere trovato disegnata nella seguente maniera. Con i fiori in posizione verticale il pistillo 1 di solito cos* "reve con appesi fiori contrasto cos* tanto tempo in relazione alle stami che le antere il polline in un must come distri"uire cicatrice nell'altro caso sopra il 9necessario$ alcuni piegato@. !entre non 1 cos* dappertutto$ ma seguito il rapporto naturale come questo. Bella mostra tra l'altro il Aloearten appartenenti alle piante$ dove i pistillo sporge oltre le stami$ l'uso di questo agente. Per loro$ il fiore sta s"occiando prima come dopo la fioritura in aria$ ma dipende solo dal momento della fecondazione. Lo stesso si trova anche in Asperifolien come Cerinthe, #orago, Symphytum, 0nosma $ (ulmonaria $ moltiLiliazeen $ quali ,alanthus, %rythronium, Lilium, *emerocallis, $ritillaria, Con!allaria altri Lo stesso significato 1 quando$ come spesso in piante monoiche$ i fiori maschili sono all'estremit# superiore dell'orecchio$ come ad esempio nel genere Arum $ o le orecchie maschili 9gattini@ sono sopra la femmina$ come in carici 9 Care/ @$ tife 9 +ypha @$ ecc Che il vento sul "usiness impollinazione prende parte$ non si metter# in du""io se si ricordano come ha spesso polline continua a quantit# enorme$ che viene poi riflessa da piogge improvvise cosiddetta pioggia di zolfo. In molti impianti$ il trasferimento dal vento o insetti ancora pi- facile perchE i fiori sono vicinato di mettere insieme una testa di fiore$ o om"rella 1 una spiga di grano. 0uindi non andare troppo polline 1 perduto. Campi di grano fiorenti visti al levar del sole$ quando un vento leggero che soffia$ avvolta in una ne""ia sottile$ cio1$ causando il polline di fiori aperti$ che$ guidato dal applausi dei suoi contenitori orecchie da questo fenomeno. Inoltre$ gli agricoltori

attenti vogliono aver percepito che il grano non 1 frutto a""ondante attri"uisce$ non fa grani pi- piene$ come se il periodo di massimo splendore di un forte vento che soffia. Pini$ TaH".ume$ ginepro e nocciolo$ pioppo$ salice$ quando vengono caricati con impollinazione amenti$ agitato o mosso dal vento$ riempiendo l'aria di una nuvola di polvere$ che mantiene il minimo vento. Particolarmente importante 1 l'aiuto del vento e anche a !on6zisten sono 9pi- di@ 7i6zisten$ come detto nel primo le parti maschili del femminile separatamente sulla stessa pianta$ quest'ultima su piante separate stessi. In uno dei +re!iranus con -ercurialis perennis esperimenti effettuati senza frutta 1 formata quando le femmine ??R maschi e allontanarsi dall'edificio e sono stati separati anche da cespugli di loro$ tuttavia$ si 1 verificato quando la distanza era di soli PR metri.9Come guardare Qussieu a due al"eri di pistacchio.@ +egli esperimenti di 5pallanzani tutte le ovaie erano di -ercurialis annua fecondato quando la pianta femmina situato accanto al maschio era stretto$ meno se fosse qualcosa da lei$ e non anche a notevole distanza 9 Treviranus$ Ph8s. PK: II PKP@. & il vento ha dimostrato di essere un elemento utile per la fecondazione$ si potre""e pensare se non la si 1 usata per natura a farlo. & in effetti$ anche se l'applicazione di acqua trasporta particolari difficolt# di cui parleremo in seguito$ ma la natura li ha conosciuti per superare in alcuni casi$ e come si vede nella Am'rosinia la fecondazione pioggia utilizzato dalla spata di riempimento $ il polline prodotto sotto la cicatrice alla giusta altezza ascensori$ con )allisneria ma l'acqua in cui cresce la pianta$ eseguire la femmina$ gli organi maschili. 5i pu) vedere l'effetto dell'acqua 1 stato preso da sopra e da sotto$ nelle direzioni verticale e orizzontale nella rivendicazione. Il processo nella )allis disponga diversamente situazione interessante rappresenta quello che vale la pena di conoscere. ALa spata di Am'rosinia . 's progettato a forma di "arca e nuota in acqua dal pistone$ gli attacchi a forma di ali sono aderenti alla spata fino a un piccolo foro$ la spata 1 suddiviso in uno spazio superiore e untern in cui untern sono unicamente il antere$ la tomaia un singolo ovaio. polline non possono altrimenti ottenere a cicatrice$ ora che la pioggia come semicamera inferiore e superiore riempie$ causando il polline fluttuante 1 elevato al livello della cicatrice e dei tu"i pu) guidare qui A. 95chleiden$ fondamenti di 7eutsche. ;>R II@ Il Vallis 1 una crescente nelle "aie e canali dell'&uropa meridionale pianta acquatica con sesso separato 97i6zist@$ che vive$ e per mezzo di numerose radici attaccati a terra in fondo alle acque. +elle femmine nascere fiore siede su un lungo$ arrotolato in fusti giovanili$ ma in seguito i tratti$ in modo che il fiore si svolgono sulla superficie dell'acqua$ e cos* la fertilizzazione in acqua pu) procedere. 7opo la fecondazione$ il successo al suo "raccio accorciato ancora mettendo le filettature di nuovo insieme. In questo modo il giovane frutta viene restituito al fondo dell'acqua e portare a maturazione i semi l*. Il comportamento della pianta maschio nella fecondazione di Vallisneria 1 stata decorata in precedenza qualcosa di favoloso$ e si possono trovare tali rappresentazioni anche in scritti pi- recenti ripetutamente. AI fiori della pianta maschio$ si dice$ sono$ fintanto che crescono$ tenuti a steli corti nel fondo dell'acqua$

al momento della maturit# ma ma anche fuori delle loro steli$ galleggia sulla superficie dell'acqua up$ drive si sta aprendo intorno e impollinare i fiori femminili$ fanno l* A9Autenrieth Ans. p. ?>;@ 5i 1 anche sostenuto che la secrezione dei fiori maschili successi degli steli da un movimento violento 9Collected Gor2s di Goethe . Vol. >> p :?K@. 5econdo studi recenti$ i curatori presso l'3rto Botanico di !antova$ Paolo Bar"ieri$ ma 1 davvero questo il seguente comportamentoD l'individuo maschio ha un al"ero ausstre"enden dritto$ che$ una volta raggiunta la superficie dell'acqua alla sua estremit# un vier"l.tterige 9forse drei"l.tterige@ forme spata$ in cui gli organi riproduttivi maschili 9stami@ siedono attaccato ad una "euta. Con pistone e gli organi riproduttivi si sviluppano$ la vagina diventa insufficiente per avvolgere loro$ quindi 1 diviso in quattro parti$ e gli organi riproduttivi$ staccando di migliaia di pistone$ si diffuse galleggia sulle acque$ che sem"ra d'argento fiocchi "ianchi A$ che secondo provare l'individuo di sesso femminile a parlare e punta A. !a questo sale dal fondo dell'acqua dalla forza della molla della sua spirale placa staminali$ e poi apre sulla superficie di una corona in tre parti$ che si noter# tre cicatrici. I fiocchi che galleggia sulle acque versato il loro 5taminalstau" contro quei stimmi e impollinare loro$ questo 1 fatto$ poi il gam"o a spirale la femmina tira indietro sotto l'acqua$ dove ora i semi contenuti in una capsula cilindrica$ vanno alla maturit# finita. 9Goethe Collected Gor2s. Vol.>>$ 5$ :?<@ The Clear Asforzo e l'impegnoA delle parti maschili al fiore femminile la via d'uscita sare""e pro"a"ilmente anche collocato solo nella fantasia dell'osservatore. +on credo che avete "isogno di espressioni naturali della vita della pianta zuzudichten qualcosa di riconoscere osservazioni alla sua anima. Anche con Serpicula !erticillata L.$ uno che si verificano nelle acque della pianta Indie 3rientali con sessi separati$ togliere i fiori maschili quando si stanno rompendo da vicino$ dalle spate aperti fuori e nuotare al femminile$ mentre le punte della piegato,"ac2 Coppe e petali di riposo. 9 oH". Corom. II P; t$ :S;@ (n Contri"uire alla fecondazione del "usiness impianto automatico 1 in parte per mezzo di un modo peculiare in cui segue il processo di crescita$ in parte per mezzo di movimenti volontari degli organi riproduttivi. Alcuni fiori verticali dove la cicatrice sul lungo stilo 1 cos* in alto sopra le 9spesso non supportata@ antere che la fecondazione sem"ra impossi"ile da aprire quando il "occiolo ancora le antere$ ma 1 vicino alla rottura. Poi si aprono le antere si trovano vicino alla cicatrice completamente sviluppato. 5olo dopo aver rotto lo stilo esteso. Cos*$ in (roteazeen, 7ampanulazeen $ molti (apilionazeen $ i fiori ermafroditi di 58ngenesisten in 2ymphaea, iperico, Argemone, (apa!er, (aeonia, 0enothera, .mpatiens, 0cymum, Canna ecc9Treviranus$ Ph8s. P<J II@ In altre piante$ gli organi riproduttivi inizialmente distanti muovono dalla crescita di parti di fiori insieme a poco a poco in modo che la fecondazione 1 possi"ile. Il movimento volontario degli organi riproduttivi anlangend$ 1 il pi- delle volte gli stami$ che gradualmente si muovono momento della fecondazione al pestello$ versarlo sullo stigma del pistillo loro polline e poi ritornano alla loro posizione. In altri casi$ le mosse pestello verso le stami$ ed in altri ancora sia guardando alternativamente. 9Cfr. sopra Treviranus Ili Biol. P;K V. ?R; Treviranus$ Ph8siol.

Crescite d II P<K@ Per la prima classe$ dove si muove verso gli stami al pistillo sonoD Cactus 0puntia, $ritillaria (eraica, *yoscyamus aureus, (olygonum orientale, +amari/ gallica, &uta gra!eolense chalepensis, ;ygophyllum $a'ago, Sedum telephium e refle/um $ +ropaeolum, Lilium super'um, Amaryllis formosissima , (ancratium maritimum, (arnassia palustris, ,eum Ur'anum, Agrimonia %upatoria $ vari tipi di &anunculus e Scrofularia, &hus coriaria $ Sa/ifraga tridactylites, muscoides Sa/, Sa/ Aizoon, granulata Sa/, Sa/ cotiledone ecc Per la seconda classe$ dove il pestello si sposta verso gli stami sonoD 2igella sati!a, Sida americana, (assiflora, Candollea, iperico $ 0enothera, *i'iscus, +urnera ulmifolia ecc Il terzo$ in cui l'esplorazione reciproca avvieneD #oerha!ia "iandra $ tutti i tipi di -al!a, La!atera $ Altea e Alcea 9Treviranus@. Gli stami di alcune piante osservate nel loro passaggio verso un pestello per regolare follo/D In Lilium super'um, Amaryllis formosissima e (ancratium maritimum approccio antere successione della cicatrice. In $ritillaria persica si piegano alternativamente al fuori stilo. In &hus coriaria due o tre stami$ ma insistono descrivere un quarto di cerchio e portare le loro antere molto vicino alla cicatrice. In Sa/ifraga trydactylites, muscoides, Aizoon, granulata e cotiledone pendenza due filamenti da lati opposti contro l'altro sopra la cicatrice$ e diffondere dopo aver sparso la loro polvere$ ancora una volta$ per far posto ad altri. In (arnassia palustris $ il maschio alla femmina muovono nello stesso ordine in cui matura la polvere di semi$ e infatti$ quando si avvicinano la cicatrice rapidamente e in un momento in cui si tolgono dopo la fecondazione della stessa nuovamente$ in tre paragrafi. In +ropaeolumdipende dalle iniziali stami ricurvi verso il "asso in quella completa fioritura dopo l'altro in aria e si china dopo l'antera 1 scesa la polvere dalla cicatrice di nuovo per fare un altro tri"unale. Infine$ la natura 1 pi- intelligente di noi. ACi) che pu) sempre essere le difficolt# di fecondazione 9dice Treviranus@$ la natura$ se 1 solo per l'uso illimitato dei loro fondi$ il che non 1 vero per esempio di piante coltivate$ come "ianchi superare da nessuno dei due 1 in uso$ oppure collegandoli pi-. Cos* spesso vediamo il polline$ che si rivela per la sua forma e il colore$ sulla cicatrice$ senza essere in grado di specificare il mezzo con cui la natura lo ha portato l* A ALin2 guard) )aleriana dioica tutte le cicatrici coperte di polline$ che potre""e essere solo portato dal vento o da insetti. Alla Lilium martagon guadagno stami e lo stilo solo dopo l'apertura del fiore$ la sua formazione e la maturit#.$ la cicatrice curva lateralmente 1 quindi del antere rimossi$ e ancora A$ dice Treviranus$A L'ho visto a :? fiori$ che gradualmente si sono sviluppati sotto i miei occhi$ riccamente ricoperto di polline rossastro$ senza che io de""a specificare$ come non ho mai utilizzare il metodo di naturale insetti sem"rava affollato$ e l'impianto 1 stato protetto dal vento da loro stand. 3sservazioni simili possono essere trovati in T6lreuter e 5prengel. A 3ltre alla funzione principale per dare il tocco della polvere di fiori con la cicatrice$ ci sono anche considerazioni secondarie$ che possono essere considerati la fecondazione$ spesso in modo molto strano soddisfatti da strutture peculiari in

costruzione e di vita dei processi di piante. Il polline o il polline 1 in realt# piccole vescicole piene di liquido$ che$ gelangend sullo stigma del pistillo$ crescere in un lungo tu"i filiformi$ che cresce con la lunghezza del pestello attraverso nella cavit# 9cavit# ovaio@ e il suo contenuto liquido l'ovulo$ il ansitzt interiore in quella grotta$ fecondato. +aturalmente questo non pu) essere fatto quando le "olle sono scoppiate polline gi# e si sono s"arazzarsi dei loro contenuti liquidi. 0uesto pericolo 1 dato dal contatto con l'umidit# dai granuli di polline sono inclini a succhiare quelle che si gonfiano e scoppiano$ e sia rugiada e della pioggia$ tanto pi- che la posizione naturale di molte piante acquatiche prendere un tale rischio. Contro questo forse il polline di alcune piante pu) essere protetto da un rivestimento simile alla cera impermea"ilizzante$ visto che siamo in alcuni casi l'acqua anche quando le operazioni di fertilizzazione hanno coinvolto utile vedere$ e questo da solo 1 al massimo uno dei mezzi per eliminare il pericolo. In altri casi$ non possono ottenere al pericolo polline dal fiore di comportarsi in modo appropriato per l'acqua o umidit#$ o impostare la loro crescita conseguenza. Cos* molte piante chiudono i loro fiori corona quando vuole a piovere$ e molti lo fanno anche di notte per evitare la rugiada$ gli altri si piegano al calar della notte la Blumenstielchen intorno in modo che l'apertura della corona viene ruotata verso il "asso. Il Balsamo comune 9 .mpatiens noli me tangere @ anche di notte nasconde i suoi fiori sotto le foglie. In molti fiori fecondazione sotto la protezione del soffitto speciale 1$ come la vite e le specie apunzel$ i fiori farfalla$ fiori la""ro$ Tat8ptranthes specie P@ $ ecc$ in alcune specie vegetali$ la fecondazione avviene gi# nel non ancora rotto "occiolo di fiore$ invece$ ad esempio$ le campane. fiori e fiori di farfalla$ o avviene al momento della rottura$ anche$ e questo 1 solo per il tempo asciutto. +on di rado rende la variazione della posizione dei fiori dal vento$ che comunemente accompagna la pioggia$ che questo non pu) penetrare$ di cui CC 5prengel visualizzato nella 5. :S> faggio dato una vivida immaginazione. Ci) nonostante$ molti umidit# penetra nelle parti interne dei fiori$ la fecondazione suggerisce pi- fallire$ quindi tempo regnerischte 1 cos* malvista dagli agricoltori nella fioritura di frutta e cereali.
P@

0uando piani del vino e delle specie apunzel 9 (hyteuma @ forma associata con i loro suggerimenti petali di questo massimale$ al Butterfl8 fiori 9 Leguminose @$ forma la "andiera 9 !essillo @ nel La"iatae 9La'iatae @$ il la""ro superiore della corolla$ ai tipi Tal8ptranthes il coperchio a forma di calice$ ecc 97e Candolle$ Ph8s. pp :: J?@

7i particolare interesse sono per) gli agenti$ che sono utilizzati in alcune piante acquatiche per eseguire l'inseminazione di esclusione di acqua. Il GassernuO$ +rapa natans L .$ germina in fondo l'acqua e sviluppato nei giovani di questo$ ma quando si avvicina il periodo di massimo splendore cos* gonfia il picciolo di una cella$ farcito con la "olla. Piccioli questa forma di "olla sono una sorta di foglia ose fianco avvicinato a fianco e sollevare l'impianto alla superficie

dell'acquaM fioritura avviene in aria$ e il periodo di fioritura 1 finita$ le "olle riempiono 9sotto assor"imento di aria@ di nuovo con acqua e lavelli la pianta di nuovo al fondo dell'acqua$ /osel"st$ lei porta il suo seme alla maturit#.9:: 7ecand. J<@ I tipi (tri2ularia insieme$ forniscono una struttura ancora pi- tranquillo rappresenta le radici$ o meglio le foglie sommerse di queste piante sono molto molto ramificata e con molto meno tu"i arrotondati 9 dell<utricolo @ occupati$ che sono forniti con una specie di coperchio mo"ile. Tra giovane (tri2ularien questi tu"i sono riempiti con muco$ che 1 pi- pesante dell'acqua$ e la pianta viene mantenuta da questa zavorra al fondo dell'acqua. 3ra$ quando si avvicina all'apice$ la pianta secerne aria che penetra nei tu"i ed il muco unit# anche dal coperchio viene sollevato$ e se l'impianto 1 quindi dotato di un sacco di "olle che vengono riempite con aria in modo solleva li lentamente e galleggia sulla superficie dell'acqua ultimo$ in modo che la fioritura possono essere eseguite all'aperto. N il tempo di fioritura scaduto$ la radice ricomincia$ secernono muco$ e questo richiede nelle tu"azioni posto dell'aria$ quindi la pianta 1 pi- pesante$ affonda al fondo dell'acqua e portare loro semi allo stesso posto alla maturit#$ a cui gli stessi sono da seminare nuovamente. 9II 7ecand. J<@ In altre piante acquatiche$ lo scopo 1 raggiunto facilitata dal fatto che essi non prosperare piuttosto che avere loro steli raggiungono la superficie dell'acqua$ come la pi- Potamogeton -specie$ zecche 9 -entha @$ acqua &ggen 9 Carices aquaticae @ Cedgehog teste 9 Sparganium @$ ecc Capace anche sotto l'acqua in alcuni impianti di fecondazione$ ma protetto contro l'acqua di andare avanti. L'er"a del mare 9 ;ostera marina @$ per esempio$ 1 fissato dalle radici sul fondo del mare$ e non pu) estendersi in misura sufficiente a raggiungere la superficie dell'acqua$ ma che a""ia anche fiorisce in un foglio piega 9 duplicature de feuille @$ le 5e""ene lato 1 aperto$ ma una certa quantit# della pianta conserva anche l'aria scartato in modo che nella grotta incluso fiori maschili a quelli femminili sono immediatamente circondati solo da aria$ non acqua. 5u acqua ranuncolo 9 &anunculus aquaticus @$ il quale$ anche se in realt# fiorisce in aria$ ma la fioritura 1 facilmente esposto al pericolo di acqua alta per essere sommersi$ 1 inoltre previsto per questo caso. amond e Batard trovano in laghi improvvisamente crescono i fiori di questa pianta sommersa dalla crescente dell'acqua$ senza alcuno svantaggio per la fecondazione. Ci) dipende dal fatto che il polline viene fuori presto per le antere$ mentre il fiore appare ancora come aria chiuso e sferiche contenenti gemma. Agosto de 5t. Cilaire e Choulant hanno la piantaggine acqua galleggiante 9 Alisma natans @ e le er"e della cartilagine 9 .llece'rum !erticillatum @ notato fenomeni simili. 9II 7ecand. J;@ +essun interesse meno teleologico come il processo di fecondazione della pianta ha anche semina la stessa rappresenta la preoccupazione della natura per proteggere i loro stoc2 di piante anime continuano gehends$ come appare chiaramente in essi$ anche se le misure adottate a tale riguardo$ per la maggior parte non direttamente con i sentimenti di impianto pu) essere messo in relazione a se stessi$ di quelli che influenzano il processo di fecondazione.

A+on calcolatoA$ dice Autenrieth 9vista la natura e la vita dell'anima p. ?><@$ Ala preoccupazione di molti mammiferi e uccelli$ i ragazzi una volta che non hanno pi"isogno del loro aiuto per espellere da se stessi$ apparire$ che non quando tutto in un raduno posto rimasto il ci"o parsimonioso scorso$ in cui la razza umana colta attraverso la sua colpa cos* spesso soffre per tutti i comandi quando la capsula deiscente del giallo europeo "alsamo$ le .mpatiens noli me tangere L .$ sem"ra essere calcolato attraverso che i semi sono gettati fuori$ o come la forma meccanica della zecca$ che alcuni semi sono previste per gli animali temporanee per appendere fuori e per essere portato da loro in lontananza$ o la formazione collettore di corone di piume di molti semi al vento per essere portato via e dispersi$ che fine hanno evidentemente. A 0uesta osservazione sta guadagnando interesse quando vediamo come in circostanze in cui il potenziale prosperit# del seme 1 limitato a una posizione specifica$ possono verificarsi anche dispositivi$ piuttosto che impediscono la tollerato il seme$ e agire a quello stesso diritto nella vicino al ceppo parentale sar# risolto. (n esempio qui dato appartenente al !angle"aum. Il !angle"aum$ &izophora L .$ cresce alle foci dei fiumi di &rdstrichs calde e coste marine poco profonde$ ma solo nel fango$ e la misura in cui la stessa viene alternativamente coperto con la marea di acqua salata. I semi non potevano nE pi- in profondit# nel mare$ eppure continuano a prosperare all'interno$ in modo che siano ormai gi# sta"iliti per la loro crescita per su"ito l* per un appoggio sicuro dove cadono lontano dalla pianta madre$ e quindi anche come terreno favorevole$ come avviene per questo$ pu) aspettare. In fondo il frutto di questo al"ero di fioritura infatti produce gradualmente una cava pianta carnosa$ il seme di un quasi,holding nella terra aperta su cui questo emerge in modo pi- graduale$ con l'aiuto di un al"ero. La quasi cilindrica$ della durata di circa : : V ? pollici lungo picciolo rimossi i semi sempre di pi- di questa terra. Il seme stesso 1 o"lunga di circa :R centimetri di lunghezza e finalmente$ verso la sua estremit# li"era di diventare pi- spessa e pesante$ ma ci si finisce con una punta pfriemenf6rmigen. ipe$ lui pende verticalmente gidall'al"ero$ ma anche la sua connessione con gli steli 1 sempre rilassato$ e alla fine si cade di questo. Grazie alla sua severit#$ egli ora entra con la testa "loccata fino pfriemenf6rmigen un pollice profondo ed 1 mantenuto nella stessa di se stesso nel terreno paludoso. !a aveva preso per la sua formazione sul legno della croce$ germogliato nel suo guscio e gi# sviluppato una radice importante quasi un anno intero. Cos* egli pu) quasi immediatamente tenere anche a. Qacquin ha visto quei semi stesso piede caduta P,; della stessa acqua profonda sul pavimento e poi alzarsi in questa$ e ha scoperto che in tale profondit# che erano radicati sparato di nuovo agli al"eri. 97ict. in english di sc. T. stile %IV. izophora$ PJ<@ 7opo 5chF"lers osservazione i semi delle piante acquatiche sono di solito pipesante dell'acqua$ venendo cos* da cadere fuori del caso$ direttamente sul terreno dove possono germinare$ mentre la maggior parte dei semi di al"eri di grandi dimensioni sono pi- facili$ cos* quando sulla superficie dell'acqua cadere$ nuotare e essere alimentato dal vento e dalla corrente$ la spiaggia vicina. 9Tastner Arch. % ;?S@

Il mais cresce pi- sicuro che copriva solo spruzzato sulla superficie della Terra. In relazione a questo$ la natura ha dato i semi di selvatico o volo Ca"er 9 A!ena fatua L @. seguendo dispositivo. I peli di guardia dello stesso sono deformate in mezzo come se fosse in un angolo$ un mezzo giro come una corda$ a met# rettilineo. Il seme 1 completamente maturo e secco$ quindi la parte inferiore del a/n 1 molto igroscopico. Bagnato gira su se stessa$ ed 1 quindi alternativamente il seme in cima alla estremit# inferiore del AG+ e Cereupon nuovamente porsi soprattutto perchE quest'ultimo attraverso il suo svolgimento di appena allungato nuovamente. Cos*$ il grano rende necessario un passo alla volta$ perchE la direzione dei peli sul grano e fini spine una forte spinta sola direzione$ contro la non fornito con l'estremit# a/n$ permette una "ar"a$ ma non camminando all'indietro . Con alternanza di pioggia e il rientro di "rividi siccit# su questo tipo di partnership sulle ettari di volo intorno fino a che non arriva a un stoppie o zolla di terra dove non pu) venire su$ ma ora 1 anche coperto da questo ostacolo per germinare. 95istema di impianto di Linneo %II$ ;P.@ +on si dimentichi che tutto ci) che qui viene comunicato$ solo singoli esempi di singoli settori della vita vegetale sono dove la regola del principio scopo sem"ra modo particolarmente evidente solo per la nostra opinione. Volevamo e potevamo guardare la vita delle piante su tutti i lati e in tutti i suoi dettagli$ avremmo senza du""io scoprire che la stessa influenza espediente ovunque e trovare la com"inazione di tutte le considerazioni di accordatura usi ancora pi- meraviglioso di quello che possiamo per eventuali dettagli per apparire.

-II. Posizione della pianta per #li animali.


L'o"iezioneD L'anima non pu) raggiungere gi- dal regno animale nel regno vegetale$ perchE si pu) gi# andare al regno vegetale gradualmente discendente dal regno animale e sono molto am"igue in prossimit# di quest'ultima. Il regno delle piante in piedi tutta la pi- profonda del regno animale$ ma avere gli animali pi- "assi 5ignificativo niente di pi- di anima$ rimanere in piedi anche per impianti inferiori altra scelta che semplicemente niente. Polipi ad esempio sono gi# mezzo,pianta,come la natura. Ti siedi$ almeno per lo pi-$ con un gam"o "en saldi a terra$ spingere ramoscelli$ germogli$ fiori$ ecc 0uanti apparentemente oscuro e imperfetto$ ma sono gi# in loro anche i segni di ispirazioneI Pu) questo ancora cos* in movimento$ animali mor"ido al massimo allegare un oscuro$ cupo anima resto di voi ora$ come 1 la piante rigide molto rigide mai ottenere un po 'di quello$ per cos* dire$ solo i polipi legnose. Tra le creature inferiori ci sono un "el po '$ in cui si sostiene oggi$ sia che appartengano alla animale o vegetale :@ $ e questo coincide con la disputa insieme$ sia per trovare i segni dell'anima in loro o non come am"iguo questi personaggi sono qui. 5e poi du"itate anima dove la decisione tra animali e piante varia ancora$ senza du""io$ che non un'anima$ in cui 1 stata presa la decisione completa per la pianta.
:@

0ueste creature sono tra gli altri il Bolvocinen$ Tlosterinen$ Bazillarien$ che elenca &hren"erg tra i infusori e descrive$ mentre si riferisce 5ie"old 9Comp. Anat I. <@ nel regno vegetale$ ma &c2hard 9Giegm. Arch .$ :J;S. C. P@ di

nuovo assegna il infusori. In particolare$ il Bazillarien 9rispettivamente diatomee$ desmids@ sono molte polemiche e tentennamenti. 5ie"old$ Tutzing$ collegamento$ !ohl$ (nger$ !orren$ 7uZardin$ !e8en essi considerano vegetale$ &hren"erg$ &c2hard$ Foc2e$ Corda per animale. 9Giegm. Arch :JP<. ?;a II nel :J;P. P<? II@ Tlosterinen anche essere spiegata con !e8en$ !orren$ compresi 7uZardin per la verdura. Allo stesso modo$ le opinioni di 5cienze della natura animale o vegetale della materia colorante della neve rossa pivolte 9contrariamente a esempio per le verdure da (nger e &hren"erg 9dopo Boigt e !e8en animale@. L'3szillatorien essere di &hren"erg$ !e8en$ tra gli altri$ le alghe $ calcolato (nger agli animali. quest'ultimo tende anche a 5chleiden. 7iverse creature$ che sono stati inclusi tra i polipi a causa del suo contenuto di calcare$ cio1 Corallina$ e la relativa GalaHaura$ Calimedea$ (dotea$ dell'aceta"olo$ !elo"esia$ ecc Qania ha Tutzing 9d Anat Tange p. J@ elencati come le alghe$ e in tal modo hanno lasciato indeciso se le spugne di natura animale o vegetale. interessati nelle spugne e 5pongillen altrimenti spesso oscillato. 5pongillen La particolare essere di 7uZardin e Laurent 9.. Giegm. Arch. II :JPK II :J;: :K< ;::@ per gli animali di Qohnston e Cogg 9i"id.$ II$ :JPK. :K< :J;: :J;P ;RK II PSP II ..@ per gli impianti spiegato. !illipore essere visto dal lin2 e Blainville per paragrafi inorganici di car"onato di calce$ quindi fa riferimento nel regno minerale$ dichiarata da &hren"erg e Lamarc2 per zoofiti$ di app e Filippi per le piante. 9Giegm. Arch. :JP<. I. PJ<@

+el frattempo$ 1 altrettanto importante prendere tale argomento convincente$ gira interamente sul lato opposto. Che cosa ci d# il diritto prima di tutto$ nei polipi$ infusori$ compresi i cosiddetti imperfetto$ ma semplicemente di trovare solo fondamentalmente semplici animali tracce du""ie di anima4 Invece di caratteri in un "uio$ residuo oscuro della mia anima$ vedo solo il carattere di una semplice e sensuale allo stesso gioco con loro. La grande sensi"ilit# di questi animali inferiori a stimoli diversi$ il chiaro discernimento$ che essi hanno per la vitalit# e la determinazione dei loro movimenti$ la direzione specifica che danno la stessa per determinati scopi$ che in tal modo si percepisce carattere di ar"itrariet#$ la riluttanza della ditta di gli interventi che incontrano nel loro condizioni naturali della vita$ la lotta in cui lei stessa confusa$ tutto questo parla contro un molto indeciso$ noioso$ natura inconscia della vita in mezzo set Cendes stessa vita dell'anima. Vediamo i fenomeni della vita pi- vicina ai soli polipi$ e si pu) dimostrare che la vaghezza apparente della sua anima$ infatti$ dipende solo dalla reale vaghezza della loro considerazione. 5e un Armpol8p tesa 9C8dra@ colpiti$ o l'acqua in cui si trova$ scosso$ tira improvvisamente un piccolo grumo insieme$ certamente un segno di sensi"ilit# vivace. &gli va verso la luce$ e vi fornisce polipi multipli attraverso un vetro$ si trova

dopo qualche tempo tutto dipende dal lato della luce. Cos* il polipo ha sensazioni mehrerlei. Lui 1 estremamente avido$ strappa ansiosi intorno per la preda con i suoi tentacoli$ e due polipi spesso discutono circa la stessa. I personaggi sono ancora vivi desideri. &gli sceglie e distingue molto determinato tra la sua dieta da gode semplicemente ci"i di origine animale$ alimenti vegetali respinge anche sotto il ci"o animale egli fa differenze$ non tenendo particolari polipi della loro stessa specie$ anche se si muore di fame si e si diffuse per la sua lasciando cadere le "raccia mentre lui prende le creature che gli piace mangiare al primo tocco. 0uesto dimostra chiaro discernimento 9Trem"le8@. Ci) che 1$ dopo tutto l'essenza di polipi diversi da una sensi"ilit# a""astanza educato$ anche se forse niente di pi-4 Tutta l'anima dello stesso gioco ruota intorno a questa gratificazione sensualit# sulla via pi- "reve possi"ile. !a sensazioni sensuali e desideri possono essere i pi- violento e pi- determinato$ e la semplicit# del gioco in cui sono compresi$ tende a favorire la loro forza e determinazione. 5i guarda solo alle persone pi- semplici e pi- cruda. Canno desideri meno violenti e decisivi come la picivile ed educata4 5curo si pu) certamente chiamare una tale anima vive nella misura in cui la luce pi- alta della ragione manca. !a la luce di sensualit# pu) "ruciare cos* intensamente$ a suo modo$ come la luce pi- alta della ragione$ come ad esempio la com"ustione dei grassi "rillante come l'etere$ e una luce "assa in piedi illuminato la piccola stanza su cui si estende$ solo cos* vivido. Ci) che 1 vero di polipi$ vero anche infusori$ per quanto noi$ nella loro piccolezza$ lo stesso modo di vivere pu) seguire. &ssi mostrano alcuni dei pi- vivaci movimenti con tutti i caratteri di capricciosit# animale$ e se non tutti sono cos* &G5A!$ cos* ci sono anche i "radipi tra le classi superiori di animali$ e si pu)$ come discusso in precedenza$ anche nei movimenti esterni vivacit# non sono l'unica misura Cercare la vivacit# di sentimenti interiori. Terreno comune cos* facilmente rintraccia"ile fino a certi limiti$ il pi- semplice e pi- sensuale della vita dell'anima di questi esseri inferiori che fare con la loro organizzazione fisica pi- semplice. +atura 1 passato da uomo agli animali pi- "assi una grande scala in questo rapporto$ ma non 1 solo scalare la forza e la chiarezza$ ma la complicazione$ la quantit# e l'importanza della vita spirituale$ il quale 1 passato. &ntram"i non deve essere confuso come succede negli argomenti di cui sopra uno. In un modo 9correttamente comprese soltanto@ possono essere organismi prendono come una macchina$ ma che$ a differenza generiamo le macchine artificiali che potenza ai loro macchinazioni in sE$ e sostenere la produzione$ come l'uso di coscienza$ penetrare con sensazione da loro$ portarli ai servizi indiretti di un'anima esterna$ destinati per i servizi immediati di un interno. Inoltre$ essi mostrano rapporti simili pi- o meno come complicazione nostre macchine$ e secondo esso il caso$ in quanto soddisfano scopi pi- complessi o semplici soltanto.Beh$ la pi- semplice macinacaff1 dipinto il loro caff1$ ma ancora non 1 "uono come la stampa veloce fatto la loro attivit# di stampa complicata. & penso che se una qualsiasi delle nostre macchine che cui 1 responsa"ile$ completamente guidata dal nostro potere e con la

propria coscienza$ anche il macinacaff1 sare""e ancora conoscere il loro "usiness cos* "ene che$ con la sensazione di penetrare alla stampa veloce. +on la risolutezza o intensione$ proprio quello che 1 chiamato livello di coscienza$ sare""e inferiore$ se il semplice scopo chiede anche un ["erschauung inferiore. Come possiamo pensare che qui meglio per noi adesso$ sar# davvero in conflitto con gli organismi. Per la crescente complicazione dell'organizzazione$ una quantit# sempre maggiore non 1 appeso forza e la determinazione di coscienza. Verificarsi nelle intricate relazioni organizzative per le relazioni in aggiunta$ rapporti inferiori e superiori$ che mancano nella organizzazione pi- semplice$ e perchE mancano$ mancano anche la consapevolezza di farlo. !a la coscienza dei rapporti pi- semplici e pi- "assa pu) essere cos* vigile$ energico$ attivo$ determinato come sopra$ cos* facilmente deciso e vivace$ perchE qualsiasi complicazione consuma energia$ e dove scompare per l'organico$ che scomparir# anche per il mentale . Cos* impostato$ le piante sare""ero in realt# ancora pi- semplice organizzati come polipi e infusori$ quindi sare""e ancora alcun motivo vincolante$ la loro anima per meno sveglio e vivo a mantenere questo come gli animali stessi$ la mostra si svegli e a""astanza viva. & 'rivelarsi solo per una natura ancora pi- semplice e pi- "asso della loro vita dell'anima. !a ora non pu) nemmeno essere ammesso che le piante pi- sviluppate sono pifacili da organizzare rispetto gli animali pi- semplici$ e quindi il regno vegetale in questo conto si svolger\ tutto nel regno animale$ anche se$ nel complesso$ considerato il rapporto tra i due regni rimane corretta se da nessuna parte nel regno vegetale$ l'organizzazione 1 progredita a un tale groviglio come nelle classi superiori del regno animale. In ogni caso$ tuttavia$ il regno vegetale sale come il regno animale del regno intermedio am"iguo dove non si sa "ene se uccello o impianto torna a maggiori complicazioni$ e quindi questo non pu) spiegare diversa conclusione che aumentare lo sviluppo groviglio organico attivit# dell'anima$ piuttosto che dai regni intermedi di ulteriore affondamento del regno vegetale$ ma attraverso la stessa cosa$ quando$ passando di nuovo dopo l'altra direzione. Che arriva la seguente osservazione di aiutareD dopo i risultati indu""i della geologia dei vermi mondo fossili e molluschi nel mondo erano piuttosto perchE come Anfi"io$ questo piuttosto che uccelli e mammiferi$ questo pi- come un uomo$ insomma 1 stato$ nel complesso$ considerata la creazione di qualsiasi inferiore posto pi- in alto sopra di ogni animale della classe$ e in effetti pro"a"ilmente per molte migliaia di anni. All'interno del regno vegetale si riflette su tutto$ un simile progresso della creazione dal "asso di organizzazioni di rango superiore. 0uindi$ se il regno vegetale sono assolutamente sotto il regno animale$ "isognere""e assumere 1 necessario che il regno vegetale$ nel complesso$ considerato$ sostenute prima del regno animale. !a nulla 1 pi- certo che questo non 1 il caso$ piuttosto$ tutti i risultati di geologia com"ine che significa che il regno vegetale in ogni caso non 1 stato prima il regno animale l*M. Piuttosto si potre""e du"itare se potre""e non essere creato in seguito !a la cosa pi- pro"a"ile 1 la loro comparsa simultanea. Le piante pi- "asse formate con gli animali pi- "assi al punto di partenza comunitario della creazione organica$ e sorse la stessa in entram"i gli imperi. Ti ha come ora nel regno animale$

se misuriamo l'altezza della complicazione interiore sempre$ portare tutta la pi- alta$ ma l'altezza massima a cui hanno messo nel regno vegetale$ ma 1 di gran lunga superiore a quello minimo nel regno animale. & se il regno vegetale rimasto al livello di sviluppo in tutto in arretrato$ invece$ ha guadagnato ricchezza di sviluppo esterno durante la precedenza. appresenta le piante come rigida$ i punti del corpo rigido$ verso polipi$ in modo che suona molto sicuramente a loro danno$ ma pu) e deve fornire con maggiori diritti in modo diverso. I polipi 9soprattutto idre@ sono mor"ide$ che appaiono quasi uniformemente masse in cui solo una attenta dissezione noioso certa separazione degli elementi organici riconosce che le piante superiori classificati nella migliore e pi- chiara nelle cellule e tu"i di diversa forma e funzione$ intrise di succhi di frutta che scorre$ e guidare le foglie cos* vividi e radici per il ci"o$ come il polipo si estende "raccia poi$ solo molto pi- ampi e pi-. , +on deve essere gi# comparendo ogni come un'assurdit# dall'inizio quando il "ao"a"$ con le sue migliaia di anni di et#$ la sua enorme crescita del tronco e dei rami$ e l'altrettanto ricco patrimonio esterno 1 di essere il pi- attento sviluppo interno delle sue parti pi- "asso nella scala delle creature rispetto alla miseramente piccolo grezzo a forma di polipo crudo o anche pipiccoli$ cos* semplicemente organizzato infusori$ che si fondono per il muco dopo un "reve periodo$ da cui sem"rava appena costruito4 , Ama il pi- piccolo infusori ancora hanno un intestino e non il pi- grande al"ero$ ma non ha avuto alcun tu"o nella struttura$ che porta il succo dal "asso verso l'alto$ in un certo senso l'importanza di tale intestino4 Il "ao"a" 1 un enorme organo$ mentre il pi- piccolo infusori un fischio. & cos* indici"ilmente pi- sforzo per la massa$ la forza e l'organizzazione avre""e dovuto la natura di una senz'anima come un essere con un'anima4 Cos* come si fa a far fronte a teleologia ragionevole4 3 si dicono quiD il "ao"a" 1 ancora redditizio per le scimmie4 5are""e come cercare di dire che Pietro 1 proficuo per i piccioni che siedono su di loro. Credo che su questo 1 raccontato nelle precedenti sezioni gi# a""astanza. In sostanza$ si 1 a lungo tornato dal voler disporre le creature organiche del puro schema di una scala$ non 1 nel regno animale per se stesso$ non 1 nel regno vegetale per se stesso$ ma 1 anche altrettanto poco nella posizione della pianta e Animal Tingdom vicenda. Il concetto di quantit# di un essere organico in relazione ad un altro$ 1 in genere piuttosto vago e am"iguo$ ed 1 pro"a"ile trovare per) che dopo maggior parte delle relazioni$ secondo cui si pu) misurare l'altezza di una creatura dall'altro$ gli animali sono una media per le piante$ ma non 1 ancora in tutti i rapporti$ nE si applica tra tutti gli animali e le piante. Tutta la speculazione che le piante quindi ancora meno pretendere di avere un'anima che anche gli animali "asse$ perchE sono ancora pi- profondo di questo$ fin dall'inizio dichiara perde tutta la sua fondazione. 5icuro che saranno ancora pi- "assi per alcuni aspetti$ ma per altri aspetti indiscuti"ilmente ancora molto pi- elevatoD infatti$ si pu) sostenere che ogni essere organico 1 superiore a qualsiasi altro$ in un certo senso "ene. Il punto della sua educazione era solo l'$ un certo tipo di scopo$ con questo tipo di dispositivo per essere la pi- perfetta e raggiungere il pi- diretto$ ma ora gli istinti e le emozioni di questa natura sono anche la pi- perfetta e la pi- diretta sul riferimento a tale scopo$ per la

necessit# della sua adempimento$ la sofferenza deve essere con la sua mancanza$ il piacere nella sua realizzazione$ insieme$ altrimenti tutto il gioco scopo sare""e un cieco e sordo. , 7a questo punto di vista$ che 1 il nostro soggetto soltanto la piimportante$ non proprio una gradazione generale degli esseri pu) essere impostato$ oppure pu) essere ogni essere a capo di una particolare serie di passaggi$ che danno la sua destinazione specifica 1 portato nel punto di fuoco principale. 3ra$ si pu) certamente distinguere tra la quantit# o il valore dei fini stessi$ ma anche cos* ancora una volta in "ase a vari criteri. (ltimo si pu) provare in modo da avere ancora un po 'da Croce a creare una serie di passaggi dalla su"ordinazione del generale sul particolare l'o"iettivo$ e questo coincide con quanto sopra applicato e la disposizione usuale punto di maggiore o minore coinvolgimento dell'organizzazione sottostanti pro"a"ilmente circa insieme . Ci possono essere le creature che$ attraverso la considerazione congiunta di molti scopi$ allo stesso tempo una pi- generale$ per soddisfare questa finalit# generali sono capaci$ e ora l'adempimento indipendente e immediata di ogni ordine deve soffrire attraverso la considerazione ulteriore della restrizione rimanente. 5ull'amore interi tali creature ora pro"a"ilmente perfetti$ nel rispetto per l'individuo$ ma proprio per questo cos* caldo come gli esseri imperfetti che devono soddisfare$ o preferi"ilmente solo i singoli scopi. L'esempio migliore 1 la stessa della persona in cui 1 sicuro separate sul lin2ed compiere come molti scopi$ allo stesso tempo$ e questo pu) essere realizzato in tutti i migliori. Tuttavia$ non ha i piedini in modo veloce$ gli occhi non sono cos* taglienti$ non come artigli ritenzione come molti animali$ solo la com"inazione di tutto questo 1 cos* "assa che lui fa nel suo complesso e$ indirettamente$ realizza pi- de"ole con dettagli rispetto agli animali che specificamente e direttamente inferiore. +aturalmente$ anche e soprattutto attraverso la sua mente$ ma l'organizzazione mentale dipende ovunque insieme al fisico. Il non 1 altro principio. +el frattempo$ 1 anche pi- necessaria dopo che tutta l'essenza di una sequenza impostata sopra e sotto l'altro$ come coordinare molte aree purpose$ altri si impegnano con l'altro$ e il dettaglio nella realizzazione di uno scopo$ dopo tutti i suoi momenti pu) facilmente guadagnare un significato pi- generale di quello$ per cos* dire$ solo molto lacunose soddisfare diversi scopi. Cos*$ dopo tutto$ il semplice concetto di altezza gradazione rimane unad.quat per rappresentare la relazione complessa in cui gli organismi sono tra loro. & in che modo questo concetto anche per l'organizzazione della stessa cercher# di aiutare se stessi$ le piante non lascer) questo posto molto "ello$ con gli animali$ e anche se 1 il caso$ ma solo una minore sensuale$ ma non un'anima da attri"uire loro quindi lasciare. +aturalmente$ quando la differenza di animazione tra animali e piante 1 eliminato$ e le molte creature del crepuscolo guidata controversia quello che hai loro in realt# dovre""ero animali e piante$ vincere una nuova svolta o di un giro che ha fatto in precedenza pi- spesso perdere. Finora$ spesso 1 diventato l'anima 9sensazione ar"itraria@$ anche considerato come elemento di differenziazione tra animali e piante in considerazione$ senza essere in grado di decidere certamente diversamente circa l'esistenza o la non esistenza dell'anima come da segni esterni$ la cui cogenza si dipendeva solo a condizione che solo gli animali sono animati. !a le piante sono cos*

"en animati che gli animali$ una tale distinzione a tutto cade. 3ra c'1 cos* tanto interesse$ ma non 1 pi- in grado di prevalere$ tenere tra animale e regno vegetale una partizione rigorosa e vuole fare le creature du""ie interamente all'interno o al di l# di questa partizione$ come in precedenza. La passione soggettiva che la disputa sul fatto che animale ha vegetale$ spesso acquisita indiscusso si 1 impiccato$ solo a condizione che 1 stato in questo stesso momento esistenza o non esistenza di una fonte oggettiva di passione. Fades tale o""ligo$ solo l'interesse .uOerlichere rimane a vincere per la differenza di classifica tra animali e piante le loro relazioni "iologiche a punti fissi$ che rapporto hai ancora dovre""e andare da inizio pretese esagerate$ se si guarda l'incertezza di tutti classificazione Prinzipe,ricordata per 1 gi# all'interno di ciascuna delle due aree di organico e non vede motivo per cui questa incertezza non dovre""e sconfinare da una sfera all'altra. In realt#$ tutto ma questo ha cessato di esistere$ e si ammette le piante come gli animali anime. Fino a quando questo non 1 il caso$ si potre""e certamente sentire la differenza tra ispirazione e +icht"eseelung dovuto parlare in aree "iologiche un corrispondente delle notevoli differenze$ il permesso di nessun ponte. Penso che ci sar# sempre ar"itrario in una certa misura$ cosa e quanto si desidera rimuovere dalle creature del regno intermedio in un modo o l'altro. Il meno ar"itrario avr# luogo quando i naturalisti dei concetti di partenze animali e vegetali$ cos* come sono state formate nel vivace uso del linguaggio$ e per fissare solo l'incertezza indagato$ perchE altrimenti tutto l'ar"itrio sare""e come$ ma con ci) si dimostra che ma alla fine lui non sfugge l'ar"itrariet#. PerchE nella vita di questi termini hanno a disposizione per funzioni complesse di solito si verificano insieme senza rigorosa delimitazione di questa decisione complessa e una caratteristica principale$ sono stati considerati soprattutto gli animali superiori e le piante. !a se$ come 1 il caso$ questa parte di cadere a pezzi$ le caratteristiche di questi complessi nel regno intermedio e gi# nel metodo$ in parte per mescolare e sconfini nel loro inizio in realt#$ non vi 1 la decisione su quale funzione o quale stretto complesso di caratteristiche ancora recente eruzione dovre""e essere la scelta del nome e della posizione all'interno o al di l# della partizione desiderata tra animali e piante$ non solo nella natura delle cose o le molte altre indicazioni di lingua$ ma puramente a giudizio soggettivo dello scienziato$ o la direzione che ha voluto dare il suo principio di classificazione ar"itraria$ eppure non per gli altri 1 pu) essere vincolante. & quello che vuole scegliere come principale caratteristica distintiva$ o ci) che complesso di caratteristiche che vuole scegliere$ e come cogente distinzione pu) quindi apparire in posizione contraddittorio ai livelli pi- alti della pianta e l'animale$ sar# comunque avvenire nei regni di confine casi ancora am"igui e du""iosi dove anche la funzione di unico in qualche modo inizia a vacillare. 7ue principali caratteristiche distintive sem"rano raccomandare principalmente e sono state anche pi- frequentemente presi in uso$ l'uno all'altro riguarda la costruzione$ le manifestazioni della vita. 5econdo la prima$ si dichiara una creatura di origine animale o vegetale$ a seconda se il suo ci"o pi- da superfici interne o invaginato 9intestino$ stomaco$ quello che una parte della "occa@ o esterno gonfiarono superfici 9foglie$ fi"re della radice$ e simili@ nella sostanza del corpo riceve$ dopo

l'altro$ a seconda della sua vita si esprime esteriormente pi- li"eramente attraverso locomozione traslucido del tutto o in parte$ o per mera crescita. In realt#$ i regni animali e vegetali governato nei suoi livelli pi- alti dalla com"inazione di entram"e le caratteristiche molto determinato$ ma entram"i hanno caratteristiche dei suoi termini e la natura dell'organismo di assolutamente nulla 7istinctive come sufficientemente mostra anche nel regno intermedio$ perchE invaginazione con protu"eranza $ locomozione essere com"inato con la crescita nello stesso organismo in parte vero nel tempo pu) cam"iare in modo che sempre pro"a"ilmente non pu) dire cosa disegnare di pi- caratteristico in considerazione$ dipende anche la funzione 1 hergenommen di costruzione$ non come essenziale per la vita delle dichiarazioni hergenommenen insieme che sempre ALLA P 3!3WI3+& sia in com"inazione. L'impossi"ilit# di raggiungere una restrizione a queste due caratteristiche di distinzione netta 1$ poi lasciare che gli altri prendono per aiutareD se Acam"iare i profili del corpo esterno da contrazione volontaria e l'espansione delle T6rperparench8msA nei movimenti 95ie"old@M se le ciglia se Piedi appaiono come organi motori$ come la moltiplicazione avviene$ se esiste questa o quella circostanza chimico. , !a che cosa le caratteristiche precedenti di questo vale non meno. +essuna di queste caratteristiche ha lo scopo di netta distinzione tra animale e vegetale completamente sufficiente fino ad ora. &d il fatto che rientra impossi"ile distinguere regno vegetale e animale da caratteristiche fisiche affilati$ pu) essere considerato come un argomento ora invertirsi$ che anche rispetto al psichica nessun setto tra i due esiste. La mancanza di uno stomaco e una simile organizzazione interna dell'animale affatto$ apparendo in li"era locomozione di tutto o di parti si verifica a""astanza frequentemente$ quindi con il 3szillatorien$ spore di alghe e anche il p :J; +otare le creature quotata alla controversia$ sia animale o vegetale l*. L'unico impianto di vedere qui$ dire naturalmente$ ma i loro movimenti non erano movimenti davvero volontari. !a ci) che questo ar"itrario e loro parlare$ 1 molto pi- di una cosa$ come determinato da singoli vista degli osservatori sono stati aperfu come caratteristiche fisse. +on solo le caratteristiche esteriori$ anche il concetto filosofico di ar"itrariet# 1 qualcosa di cos* incredi"ile che 1 difficile sta"ilire una precisa distinzione scientifica per questo$ come ha cercato &hren"erg a che fare con il seguenteD AI movimenti di animali 9dice lui@ hanno la 5copo di ar"itrario movimento spaziale$ il movimento di semi di alghe$ ecc non hanno lo scopo del cam"iamento casuale di posizione$ ma solo per l'individuo di rotazione e lo sviluppo della forma di tempo. questi hanno$ sem"ra chiaro che pi- di apparenza 9stimolo@ impianti connessi$ che il pi- a memoria 9volont#@ relativo carattere animale. esistenza e la mancanza di "occa e dell'intestino differenziano nettamente entram"e le formazioni. A 9A"handl. Berl. A2ad d da d G. Q. :JPP. Gedr.$ :JP;. P.:><@ conduce Altrove &hren"erg come una caratteristica della natura animale$ nE la moltiplicazione per divisione$ che gioca ma anche creature sono conteggiate dalle altre alghe. Come si prinziplos a tutti di partire negli esperimenti$ gli animali e le piante$ varia$ come gli altri risulta dalla seguenteD !e8en detto il Tlosterien ecc con la ragione per le piante$ perchE ha trovato in loro amido di mais$ ma ora hanno detto$ potre""e

infatti Animali amido di mais contieneM (nger ha detto l'alghe cellulare spore ragione di ci"i animali$ perchE a quanto pare li"eri di muoversi$ e cio1 per mezzo di organi delle ciglia$ ma ora ha detto 95ie"old@$ potre""e impianto muoversi cos* e hanno organi delle ciglia$ anche. Cos* dicono quello che vuoi$ solo per salvare il suo sistema. 5ie"old 9Comp. Anat I. J@ pone sulla contrazione volontaria ed espansione del corpo come una caratteristica dell'animale un sacco di peso$ ma questo sta causando 9I"id.$ p :;@$ alla presenza della "occa e dello stomaco come insignificante per spiegare e parlando di animali$ con la loro superficie del corpo intero 9cio1 lo spazio esterno@ suc2 in materiale alimentare 9come l'opalino@. 0uindi si applica a nessuno "occa e nello stomaco$ eppure locomozione apparentemente li"ero 9quando non associata a contrazione ed espansione@ di pi-. Feature come l'animale La summenzionata e giustificati nella natura di una difficolt# fissa distinguere tra vegetali e animali complicato dalla strada$ specialmente in piccoli organismi$ pur con qualche difficolt# di osservazione$ parte della interpretazione delle osservazioni. 5ia stomaco$ intestino$ se presenti$ spesso non 1 molto incerto$ spesso anche per decidereD 5elf famoso metodo di alimentazione di infusori con coloranti &hren"erg 9prima esercitata dai coetanei@ non 1 da nessuna parte$ pi- recentemente riconosciuta come un modo fondamentale per fare questo. 9. 5ie"old Comp Anat I. :> ss@ !e8en spesso descrive qualcosa come cellula vegetale ordinaria 9in s alghe generi (ediastrum, Scenedesmus, Staurastrum @$ che &hren"erg 9in s Pol8gastricis@ chiamato lo stomaco$ per cui il concetto di una cellula vegetale con un'apertura e uno stomaco con una "occa potre""e incorrere in un l'altro qui e l# davvero. 5ie"old dice lo stomaco di &hren"erg in parte dal calo sotto la pelle che ricopre. 5e i movimenti locali causati da un'interazione di forze di vita$ o da cause meccaniche esterne 9come il moto "ro/niano@$ o la natura dei movimenti della canfora sull'acqua$ essi non lascia sempre facile guardare$ e le varie esigenze degli osservatori determinati anche qui principalmente l'interpretazione. !a supponiamo che una causa della natura 1 entrato in gioco recentemente cos* ora a""iamo incontrato l'ultima domanda scomoda delle differenze del processo di vita di processi inorganici a tutti. Cos* come le corde vi"rano le corde vocali$ una spora poteva muoversi estraendo un olio essenziale all'acqua 9a 5chleiden precedentemente sospettato@$ ed ancora avere un movimento caldo e animale vi"rante. Indiscuti"ilmente nitidezza lecito e distintivit# di ogni scienza e legato principalmente al carattere esatto della stessa$ ma non sem"ra esattamente a cercare tale anche se non 1 nella natura stessa$ oppure a cercare un modo per non nella loro . 7eterminato perchE naturalmente la natura 1 ovunque$ ma perchE no$ come pro"a"ilmente sare""e conveniente per tali concetti generali completati e tipologie della nostra filosofia. Condizioni generali e tutti i tipi di natura rientrano in a vicenda$ ma a noi piace tagliare solo il diametro del sistema da parte della cucitura ripiegata. Vorrei$ perchE ho neanche l'uomo$ non consentito dalle volte$ qui su mitzusprechen$ se non solo a me sem"rava molto numerosi uomini dei tempi questo tema rispetto agli uomini di essere presi dalle volte. 7opo che i soggetti per natura una volta divisi$ anche la natura 1 quello di servire la stessa. esta il fatto comunque che le somiglianze e le aggressioni tra regno vegetale e

animale a tutti si accumulano di pi- il profondo si scende in due regni$ e quindi possono verificarsi di un limite intermedio in cui la differenza 1 davvero sconcertante$ per sE stesse$ nulla di strano . In una certa misura possono questi due sono entram"i trovati dovuto nel termine del crescente facilit# con cui si scende in animale e regno vegetale crescente assimilazione$ ma si verificano anche attacchi a caratteristiche peculiarit# di livelli pi- elevati di lato quando si avvicina al limite del campo di indecisi da un lato una . 0uanto 5tengliches$ ramificato$ germoglio$ Chiudi rango$ foglie$ fiori simile$ spirales vi 1 il limite inferiore del regno animale$ si potre""e dire$ il regno animale qui masquerade giocare sotto mentite spoglie come il regno vegetale. Al contrario$ la perdita nei livelli inferiori del regno vegetale$ le piante a volte il loro tipo laminare ramificata$ si verificano qui forme tondeggianti$ come nei funghi$ ci forme strutturate$ come le conserve di 9che sono almeno approssimazioni vaghe dell'animale pialto@. Considerate inoltre le somiglianze$ che gli animali inferiori vincono con le piante in quanto essi condividono in modo simile senza danno per la vita e possono essere moltiplicate per divisione e$ viceversa$ le piante inferiori 9un sacco di alghe@ nascita ragazzo galleggiante 9di cui pi- sotto @. & 'stato recentemente scoperto pasta di legno nel caso di pi- animali piuttosto "assi in piedi 9nelle vesti di altre ascidie salpenartigen e tunicati@ e$ viceversa$ i funghi sono noti per la loro ricchezza di sostanze animaleschi$ ecc Per quanto riguarda la somiglianza nella forma degli animali inferiori con le piante superiori$ si consideri per esempio 9per le lastre di rame al di &hren"erg grande Infusorien/er2e@ la somiglianza del Vortizellen con piante fiore,cuscinetto ramificati$ dove hanno addirittura usano il nome degli animali fiori. !a 1 particolarmente ricca di animali simili al corallo della classe di somiglianze con le piante. &ssere adatta a fornire questo alla luce$ condivido questo con il seguente 9testualmente@ &stratto da un racconto che d# uno scienziato naturale 97ana@ di questi animali. &ver8/here espressioni 9qui evidenziata in corso di stampa@$ che ricorda di verdura. ALa costruzione composita dei coralli 1 una conseguenza della loro formazione di gemme da cui emergono tutte le sue varie forme. Alcuni di loro$ come le madrepore$ Gorgonie$ Astr.en ecc sono "en noti e sono stati in generale$ se non tenuto per il pi- comune anche per le singole forme$ e prevale$ invece$ sotto le sue forme$ una variet# immensa$ e alcuni crescono pi- convolute$ una testa di cavolo come foglie$ altri sono di delicati$ arruffate$ volantini disposti irregolarmente. La superficie di ogni foglia 1 coperto di polipi fiori$ attraverso la loro crescita e la secrezione$ 1 emerso. +on meno 1 simile a una quercia e A2anthusz/eige$ con funghi$ muschi e licheni potre""e individuare. La nave madrepore che poggia su una "ase cilindrica$ che viene completamente rivestita in condizione di vivere con Polp8n"lFten$ sono costituiti da una rete di rami e ramoscelli$ che si estende con grazia dal suo centro ed 1 coperto tutto con polipi colorata covata. Le cupole della Astrea sono a""astanza simmetrici e spesso raggiungono un diametro di :R a :? piedi$ e il PoriteshFgel essere di circa ?R metri di altezza$ e ci sono colonne e a forma di clava$ e coralli di varie forme. A

A3gni molle Wooph8t compositi da un singolo polipo e cresce dalla continua gemmazione di un al"ero o di una cupola ha prodotto un :? piedi di diametro di punteggio Astr.astamm uniti circa :RR.RRR polipi$ ciascuno. : V ? occupa 0u pollici$ e per un Porites cui animali difficilmente l Lin. largo$ il numero > sare""e : V ? superano milioni. Alle sue parole un pari numero di "ocche e lo stomaco di un singolo animali vegetali sono connessi e contri"uire congiuntamente al ci"o$ formazione di gemme$ e l'allargamento del tutto in sono anche tra collegato lateralmente. Anche in questo caso$ ci sono altri che non producono germogli e vivono in singoli casi$ non appena una piccola tazza$ a volte come ciotole poco profonde$ ecc. A AI polipi di un gruppo composito differiscono a seconda della natura del loro attaccamento l'uno all'altro o sono collegati solo alla "ase$ in cui ciascuno presenta un solo "raccio$ e il tutto vincer# un al"ero o un aspetto ar"ustivo$.$ 3ppure sono il lato far pendere l'altro collegati a formare forme moderate 9moderato4@. +el primo caso$ piccole tazze di prelievo per ogni polipi separati$ le uniche altre cellule piatte$ come nella gorgonia$ dove spuntava i polipi$ ma i loro tazze sono mancanti. A 97ana 5chleiden e Fror. 7istress :J;<. Giugno. +. ;J@ 5i pu) ricordare la grande somiglianza degli animali di corallo con le piante superiori$ ma riguarda esclusivamente il tutto pol8pifers$ non i singoli polipi Animali 9fiori animali@. & 'vero$ ma perchE dovremmo confrontare i singoli fiori animali con le piante intere$ in quanto piuttosto solo mostrano solo i rapporti analogici con i singoli fiori delle piante. La questione se visualizzare i singoli polipi fiori e varie piante fiori come individui indipendenti$ ritorni in entram"i ricchi allo stesso modo nuovo$ e le stesse ragioni che hanno portato$ a dispetto di quello che si pu) distinguere l'individuo in tutta la pianta$ la pianta intera anche di vederla di nuovo$ come un genitore$ sono destinati a essere individuale$ pi- o meno in "uona posizione per tutto il pavimento polipo. 5orge come pure da un singolo uovo come la pianta da un singolo seme$ la sua forma sviluppata da un'idea fissa$ ma con una certa li"ert#$ ogni polipo 1 legato alla loro da materia animale insieme 9soprattutto quando passa attraverso le indagini di &d/ard dello la struttura di calcio$ estendendo organizzazione animale prende in considerazione@. !a non sem"ra nemmeno di dirigere l'interazione mentale dei personaggi mem"ra di polipi "astoni mancare. Io a questo proposito la seguente dichiarazione &hren"erg 9in s grande infusori funziona p. SK@ circa il famoso animale palla$ particolarmente interessante )ol!o/ glo'ator apparve$ che$ se non appartenenti agli animali di corallo$ ma anche una sorta di piano polipo di molti singoli animali forme che sono seduti in circonferenza di una sfera$ collegate da filiformi tu"iD A5e uno fa qualcosa di "lu o rosso in acqua al microscopio$ si vede chiaramente un forte flusso intorno le palle Ci) 1 una conseguenza dell'effetto complessivo. tutti i singoli animali che prendono come mandrie di animali$ uccelli$ treni$ anche cantare o "allare le persone e le masse di persone un ritmo comune o di una direzione comune$ spesso significa essere se stessi senza comando e senza la volont# chiaramente consapevole. Tutto nuotare pol8pifers e accogliente come la pi- freddo naturalista giudicante riconosce questo come un istinto sociale$ che consiste di resistenza e resilienza a fini comuni$ uno stato che

richiede un'attivit# spirituale$ troppo "asso per colpire non ha diritto pu) essere sedotto solo. mai uno pu) anche dimenticare che tutti i singoli animali organi di senso proprio$ che sono paragona"ili agli occhi$ e che$ pertanto$ non ciecamente trasformano in acqua$ ma i nostri giudizi come cittadini di un mondo lontano$ di "eneficiare di una vasta gamma di esistenza senziente$ cos* orgogliosamente ci comportiamo come noi$ condividere te stesso con noi. A L'intera questione del rapporto di genitore e su"ordinato individualit# del lato fisico e mentale 1 a tutti fino ad ora ancora molto "uio. Inoltre non "isogna dimenticare che ancora rimangono grandi differenze tra loro in ogni somiglianza tra piante e polipi "astoni$ e non si pu) fare senza conclusioni grande cautela per analogia$ da uno all'altro. & 'possi"ile che la pianta$ ma molto di pi- per essere unit# "ound sare""e come la crescita dei coralli. Almeno io non sono consapevoli del fatto che una delle crescite coralline perci) il carattere risoluto della interazione di tutte le parti di noi nel :P L 5ezione incontrer# nelle piante. (tilizzando le due caratteristiche di cui sopra$ si dovre""e dire che dalle piante di corallo$ l'intero impianto 1 un impianto in cui essa ha avuto polipi in singoli animali. Anche se le superfici con cui il ci"o viene consumato 9stomaco dei singoli polipi@$ ovunque invaginazioni$ ma ci sono rientranze che si trovano a protu"eranze della coltura$ in quanto$ al contrario$ negli organismi superiori$ che per essere considerati come animali in tutto$ si gonfia 9villi@ sono ci) che spiccano$ in modo che il ci"o 1 preso da invaginazioni 9intestino@. Considerando il eccezionalmente grandi cam"iamenti che spesso si verificano negli stessi creature sia nel regno animale come regno vegetale durante diversi periodi della vita$ e in alcuni molto "assa negli animali$ come meduse$ ancora pi- evidente$ come lo sono anche negli insetti$ in modo che possa durare dopo tutto non hanno nulla incredi"ile che una creatura possa cam"iare il carattere di animale e si pianta in un tale cam"iamento di periodi di vita. Che in realt# si verificano a "asse creature emendamenti in questa direzione$ 1 secondo &sempi pari conduce senza du""io solo di discutere ancora se questo sta andando "ene finora$ per davvero un animali reali di un impianto reale$ o viceversa per rendere $ che consentir# in considerazione di quanto sopra nessun altra decisione che da ar"itrariet#. ?@
?@

Confrontare le transizioni tra gli animali e le piante$ in particolare$ le seguenti scritture e trattatiD (nger$ la pianta al momento della Tier/erdung. Vienna. +el :J;P. , Tutzing$ circa la trasformazione del infusori in forme inferiori di alghe. +ordhausen. :J;; Lo stesso in Linnaea. +el :JPP. , 5ie"old$ 7issertatio de Fini"us tra l'animale egnum et constituendis vegetali. &rlangae. +el :J;;. , !e8en a o". Bro/n$ 5critti vari. A cura di +ees v &sen"ec2. IV$ pp P?< ss e p Fisiologia Vegetale. , Thuret$ echerches sur les 3rganes locomoteurs di spore di algues in Ann. sc. Botanique. +el :J;P. T. %I%. , 9(na raccolta di osservazioni precedenti si trova soprattutto in TFtzings scrittura$ e pi- in dettaglio dal !e8en nella scrittura di Bro/n.

5chleiden 9Grundz. I. ?S>@ dice che ovviamente nel suo solito "ur"ero$ ma modo zelante scienzaD A5olo in misticismo fantastico scienza in difficolt#$ ma non una chiara$ si capisce la filosofia naturale pu) venire a tali fantasticherie che le creature presto una volta che animali$ presto una volta pu) essere vegetale. Vorrei che sia possi"ile$ si potre""e ancora uno molto pi- leggero essendo a volte presto pesce$ a volte anche gli uccelli$ o presto coleotteri$ che sar# presto ose$ e poi tutta la nostra scienza sare""e stoltezza e noi fare""e meglio a coltivare patate e per mangiare$ ma sare""e anche non cos* sicuro che non sare""ero diventati topi e corse via. A Vorrei per) ricordare una parola di quello che Gra""e$ via audace$ ma di una certa pagina dice giustamente in una delle sue opereD Ail diavolo 1 pi- vicino a 7io di quanto l'acaroA$ che 1 circa gli stessi argomentiD un angelo pu) essere pi- facile in un vizioso di trasformarsi in una talpa. Cosa si pu) dire con una certa verit# qui dagli estremi pi- alto sviluppo in due regni opposti dovranno applicare pi- dal estremi pi"asso sviluppo considerando la maggiore semplicit#$ essi saranno pi- vicini e pifacile da trasformare in un l'altro come gli estremi pi- profondi e pi- alto sviluppo in tutti i regni per se stessi. I fatti stessi a La sto trattare sono i seguentiD Che alcune alghe 9pi- facili piante acquatiche@ pu) passare nel infusori$ e viceversa$ 1 stato in fasi precedenti hanno spesso affermato e messo in discussione pi- volte$ dato che ci sono osservazioni ora cos* precisi e affida"ili sui particolari di Floto/ e Tutzing che il vantaggio al momento di certo non 1 pi- sul lato nemico. !a mentre certamente i resti di piccoli animali 9von Floto/ im"arcato@ via d'uscita$ per la ragione che si trasformano in piante o derivanti da tali per spiegare alle piante. Le piccole vescicole$ da cui la materia colorante rossa della neve 1 9 (rotococcus ni!alis @ sono stati considerati dai primi osservatori della stessa 9Agardh$ 7e Candolle$ Coo2er$ (nger$ !arzio$ Carve8$ &hren"erg@ per piantine microscopici 9alghe@M &hren"erg riusc* persino per osservare la propagazione delle piantine provenienti dalle Alpi a Berlino$ mentre seminava i campioni presentati nell'inverno del :JPJ sulla neve. Le piantine propagate vedi in numero infinito$ l'!utter26rperchen apparso proprio la stessa cosa$ ma erano in giovent- non rosso ma verde 9un fenomeno che si riflette in molte tinti alghe rosse@$ e non aveva alcuna traccia di carattere animale$ ma pro"a"ilmente una grana fine$ nucleo lo"ato e radichette piano stesso$ che &hren"erg trov) causando loro sotto il nome Sphaerella ni!alis devono essere numerate tra le alghe. +el frattempo$ altri osservatori hanno trovato come Voigt e !e8en$ che questa materia colorante rossa piuttosto offriva le forme e movimenti di infusori$ e hanno spiegato qui di seguito per animali. 5huttle/orth finalmente differiva in parte infusori$ alcune alghe in esso. 0ueste contraddizioni$ che sem"ravano indicare l'effetto che gli osservatori avevano varie questioni in corso$ ma risolvere se stessi dalle osservazioni molto attente$ che Floto/ a uno$ la materia rossa,tintura di neve molto legato$ ma invece di neve$ hanno trovato in acqua piovana piantine o animali$ *aematococcus plu!ialis fatti. 0uesto composto di microscopici$ estremamente delicati$ sferico$ lucente$ "olle rosse$ inizialmente detto un vegetale meramente naturale$ ma

trasformati in pozzi$ in circostanze appropriate$ attraverso varie forme intermedie chiaramente tracciate in un infusori 9 astasia plu!ialis @ con rFsself6rmigem 9a volte anche ga"lig split@ del sensore e segni di movimento volontario$ che si ha ragione di essere visto in animali e vegetali stato della materia rosso,tintura di neve solo fasi diverse di una stessa creatura 9soprattutto da quando Floto/ astasia plu!ialis di 5huttle/orth astasia ni!alis 1 utilizzato nella neve rosso@ . 7al Floto/ detiene per scontato$ Apotre""e di *aematococcus ma essere solo impianto sia del tutto animale o intero A$ dice ora$ naturalmente$ la C. movimentoA hanno solo il carattere fittizio di un astasia accettato A$ indipendentemente se stesso il carattere tutto,animale i movimenti ammette. 9+ovem"re atto. Acad. Leop. Car. :J;Pi T. %%. p. ;:P@ 7a TFtzings osservazioni mostrano che la infusori Chlamidomonas pul!isculus persino pi- modifiche 1 in grado di che lui un deciso specie di alghe$ fatta Stygeoclonium stellare $ evolversi$ ma che anche altri sviluppi che ne derivano$ che portano anche un carattere alghe definito in sE$ anche se essi possono anche essere presi come in Infusorienformen quiescenti pretendere di parte della forma esteriore. 9Ci sono cio1 tetraspora lu'rificazione o gelatinosa, (almella 'otryoides, (rotococcus , e ,ige . specie come diverse forme di sviluppo alla ri"alta@ 5eguendo la stessa infusorio trasformato %nchelys pul!isculus in un (rotococcus e pi- di recente in un 3dzillatorie. 9TFtzing$ circa la trasformazione del infusori in forme inferiori di alghe. +ordhausen.$ :J;;.@ In un certo numero di alghe 9 ;oospermae @$ sia strutturato che non strutturata$ e anche altre piante inferiori 9funghi$ +osto2@$ 1 stato osservato che i loro grani nucleari 9spore sporidia di alcune sementi dette@ dalla pianta madre scoppio indietro per un po fare un movimento infusorien.hnliche volontariamente apparendo in acqua 9come si pu)$ poichE alcune forme riconosce in mezzo a loro$ che 1 stato veramente descritta da &hren"erg come infusori@ poi lanciate circa un paio d'ore di fissare e di germogliare$ cos* ora una serra come nasce dalla pianta madre. Anche se questo nucleo grani mostrano nessuna organizzazione animale dentro di sE$ ma piuttosto esternamente se si nota simile a loro o frustano organi a forma di ciglia$ di che altro un ruolo cos* grande nei movimenti degli animali inferiori$ in particolare$ molti infusori dichiarato. Che strano questi fenomeni escludono voi stessi$ potreste dal seguente passo del carattere (ngerD vedi ALa pianta al momento della Tier/erdungA. 7opo essere stato in lettere ad un amico$ i fenomeni di )aucheria cla!ata hanno Ase mi seguite fin qui$ cos* non si pu) forse le vostre aspettative alte cos* eccitato che non$ ha descritto per l'uscita del sporidium egli dice 9p. ?l@ Tuttavia$ ci) che vi dir) di pi-$ addirittura superato la pi- selvaggia di volo di fantasia. 5i$ 1 davvero un miracolo$ cos* diverso dal fenomeno generale$ leggi che si potre""e sospettare che la natura piuttosto consente una li"ert# poetica qui quando una volta il velo ritirato da processi che possano volte al giorno e ogni ora milioni praticato solo leggermente modalit# e tuttora esercitaD , profonda e grave 1 l'importanza della procreazione nelle sue singole fasi$ ma veramente meravigliosa si pu) quindi chiamare se il generato poco quando le due nature sono differenti diversa dal produttore$ come si pu) vedere solo nel caso in esame.

Pi- interessanti sono questi sintomi quando li tieni insieme con tutto analogico$ che rientra nel regno animale dichiarato. Le uova 9o meglio a chiamare per pi- recenti vedute em"rione@ di molti 9forse tutti@ di questi animali inferiori$ che in senso lato sono chiamati zoofiti per la loro seduta dura e vegetali come la statura$ che hanno una organizzazione di "ase molto simile a che i grani di semi di alghe$ inoltre si muovono solo per un tempo$ con i corpi delle ciglia li"ero in acqua e si attaccano a pi- tardi$ continua a coltivare le piante del genere. N la pi- perfetta analogia tra alghe e zoofiti posto al riguardo. & anche in alcuni animali di rango superiore venire fino a certi limiti prima di condizioni simili. 7alle numerose osservazioni e le informazioni su questo argomento io seguir) alcuni dei pi- affida"iliD La piccola alga )aucheria cla!ata Agdh . 9 %ctosperma cla!ata )auch .@ copre$ uniti in molti individui$ in forma di piccola er"a a forma di cuscino$ la superficie delle pietre rapidamente scorrono acque del &uropa centrale poco profonde. &sso rappresenta un tu"o ramificato di stato indifferenziato sviluppata in P< V :RRRR Vienna. 7ia pollici. rappresenta$ che deve il suo colore verde alla clorofilla verso l'interno. 3ra$ in condizioni normali un cross,parete appare in cima &ndtrie"e nelle originariamente semplici tu"i$ e del relativo divisione superiore va da una macchia$ sostanza muco,granulare per formare una al tu"o flessi"ile conforme pelle originale 95poridium@ diritto che 1 composto di un epitelio ciliato. Al suo interno$ solo una piccola traccia di organizzazione pu) essere visto. 7a gonfiore della sporidium maturazione simultaneamente con la diluizione della punta del dado a tu"o riassor"imento 9estensione@ questi lampi$ e il sporidium stringe attraverso la stretta apertura di Aar"itrariamenteA e infine anche con movimento rotatorio. 0uesto processo richiede pochi minuti. 7opo l'uscita dalla sporidium ha una forma ovoidale o Birn che varia gradualmente in un ovale regolare$ o ellissoidale. Li"erato dal genitore tu"i Asi alza solo in gioiosa rapido movimento in acqua e in direzioni diverse$ ruota intorno a una infusorio simile.A Il movimento 1 in una direzione costante da sinistra a destra$ mentre la rotazione progressiva. Con una ciglia vi"rante epitelio uniformemente occupata produce la stessa. 5e uno fa qualcosa di colorante suddiviso in acqua in modo da poter vedere il vortice di rendere le ciglia. !omenti di quiete si alternano Aa volont#A$ con movimenti da quest'ultima attraverso le ? ore. N pi- evidente come il sporidia in questi movimenti evitare accuratamente tutti gli ostacoli che hanno inviato attraverso il tessuto dei pioli di )aucheria resistenza e schivare l'un l'altro$ quindi$ non ha luogo o crash. Pi- o meno rotonda di muco$ rivestito con clorofilla$ piuttosto irregolarmente distri"uite$ tanto affollata nella parte anteriore che giace nei glutei$ sono l'unica riconosci"ile con organismi di sicurezza$ che hanno una quota significativa della natura interiore del sporidium. Con la cessazione dei movimenti dell'ellissoide cam"iati in forma sferica$ tutti ciglia scompaiono improvvisamente$ senza sapere dove vengono$ il colore verde 1 uniformemente distri"uita$ e la trasparenza simile al vetro dell'epitelio trasforma in una pianta delicata mem"rana omogenea. In meno di :? ore$ la vescica si estende attraverso la diretta conseguenza di uno o due posti contemporaneamente$ e cos* facendo sono i fenomeni di germinazione. Lo sviluppo dei tu"i procede

rapidamente. 7a un lato si forma una struttura di radice$ rendendo le piantine deposita$ mentre l'altro interno 1 esteso$ ramificato e che entro :; giorni$ alla stessa sporulazione. , L'acqua calda$ anche dal ?R L atti del sporidia mortale in movimento$ tuttavia provoca una temperatura che 1 il punto di congelamento dell'acqua in un primo momento$ anche se una pausa nei movimenti e anche i fenomeni della vita vegetativa prodotti$ ma senza uccidere. Privazione della luce ha un effetto di accelerazione sulla cessazione dei movimenti e la germinazione 1 impedito. La corrente galvanica ha effetto simile come infusori$ un anestetico de"ole e provoca irregolarit# nei movimenti$ un forte effetto immediato morte. Acidi minerali$ alcali e la maggior parte dei sali sono stati fatali in quantit# molto piccole. &rano in una Concentrazione. 5oluzione fatta di solfato di morfina germi felicemente galleggianti$ la stessa sentito anche se inizialmente di andare avanti$ dopo una "reve ma ricominciarono i loro movimenti$ ma in origine "allato intorno a un tale strani cerchi$ come se fossero in uno stato di anestesia$ e dopo venuto pochi minuti di riposo. Ancora pi- forte aveva 3piumertra2t$ anche la pi- piccola dose$ sciolto in acqua$ paralisi portato avanti nei movimenti$ e la morte. In Concentrazione. C8anide almeno con parti uguali. Acqua diluita che utilizzate per adornare sporidia galleggianti erano improvvisamente immo"ile. (na registrazione di colorante$ come infusori$ sta"il* causa in alcun modo. 95econdo la scrittura di (nger. Tier/erdung della pianta al momento@ Th8ret anche nelle spore di Confer!a glomerata e ri!ularis, Chaetophora elegans !ar pisiformis, proliferazione ri!ularis e Candollii Leclerc dipendenza fenomeni simili di "attuta o di organi /hipli2e specificamente dimostrato. 9Ann. del. ? L 5er. sc. T. %I%.@ A Achlya prolifera 9a hormogonia@ ha due tipi di spore$ pi- grandi$ sono formate in numero minore in sferica sporangi e pi- piccoli che si sviluppano in gran numero nei non modificati collegamenti finali filamentosi. dai mem"ri finali separa il tempo di 5porenreife un piccola copertura$ poco prima consigli) le spore in un movimento "rulicante$ un /irtliche$ spesso significativo cam"iamento di posizione si verifica. 0uesto movimento prende dopo aver lasciato per un tempo continuato e finalmente sentire su ci) che le spore germinano spesso dopo poche ore.$ quando tale elemento terminale 1 svuotato$ solitamente crescendo un nuovo elemento cos*$ partendo dalla partizione successiva$ dal fatto che all'interno$ spesso restando la disposizione precedente non completamente riempire. Anche in questo nuovo arto formata nuovamente spore che poi devono passare attraverso due aperture a sua presa$ a volte oscillare intorno a un lungo periodo di tempo tra due pareti delle cellule fino alla loro entrata alla seconda apertura.$ ma capita anche che non raggiungono questa seconda via d'uscita e rendere il tu"o pi- anziani all'interno di almeno l'inizio della germinazione. A 95chleiden$ fondamenti di 7eutsche. I. ?S;@ AGli em"rioni di campanularia geniculata 9 Sertularia spazzatura geniculata .@ sono allungate cilindrica o piriforme$ completamente chiusa da una pelle del corpo tu"o,come delicato$ senza apertura della "occa e senza la minima traccia di una organizzazione all'interno. La loro superficie 1 coperta di incredi"ilmente numerose ciglia multa cui essi sono messi in condizione di fare movimenti rapidi$ come infusori

nuotano nell'acqua$ e cercare quel luogo$ che 1 per il loro ulteriore sviluppo piappropriato. 5econdo questa condizione "reve infusoriellen ottengono un disco di forma simile$ si attaccano a un oggetto e guidare un tu"o di prolunga,li2e$ che non 1 ancora diverso nel principio di quella del Algensporidien germinare in forma. tal modo l'animale non entrer# nella seconda fase della sua vita$ in fase di polipo$ una dove forma solo dopo che la mano gli organi della riproduzione sono ,. Proprio cos* 1 con gli em"rioni di !edusa da parte di &hren"erg$ 5ie"old di 9.. contri" z +aturgesch$ inverte"rati 7anzica :JPK@$ e preferi"ilmente dopo le osservazioni di !. 5ar con -edusa aurita e Cyanea capillata 9Arch. f . +aturgesch. :J;: p.K@. appena lo stesso lasciare le "raccia della madre$ sono poco pi- che punto di grandi dimensioni$ di forma ovale o piriforme$ corpi leggermente compressi$ senza "occa e senza traccia di organizzazione all'interno. loro corpo 1 mor"ido$ consiste semplicemente di un grana molto fine tessuto e appare all'interno di una grande grotta della stessa forma del contorno del corpo per avere sigillatura ciglia permanente coprire l'intera superficie del corpo in modo uniforme e lasciare lo stesso per eseguire movimenti su tutti i lati e nel modo infusori , ... L' nuoto che spesso ruotano attorno al loro asse lunghezza e la punta smussata precede. fu solo dopo il periodo in cui la vita infusoriellen scaduti$ si attaccano al front,end$ scendere una proiezione gam"o,come$ mentre una zona circondata da depressione tentacoli appare sulla superficie opposta che allarga la "occa e lo stomaco$ e cos* essi diventano polipi$ guidare i rami e propagare sia per questo che per divisione trasversale$ solo i prodotti derivanti dalla 3uerteilung ragazzi raggiungono la forma e l'organizzazione della A2alephen. 9pagina delle lettere di (nger JJ .@ AIl Vortizelle sviluppato uno stelo spaccature 9e cam"ia pelle4@$ 5viluppato indietro ciglia$ si stacca i gam"i$ passeggiate$ disegna 9dopo la seconda muta4@ Il ritorno scagliarsi di nuovo o la perde$ e si mette a ri, espellere un "astone per fare un al"ero genealogico e ripetendo costantemente la stessa. A 9&hren"erg s funziona su infusori p.?KR@ 5econdo Burmeister$ l'Cirripoden$ cio1 Anatisen$ il portello dalla parte anteriore dell'uovo due tentacoli sciolto muscolare con ventose$ lato tre paia di setole endigende$ piedini forcella in parte a forcella da cornea$ cristallino e occhio nero pigmento,esistente$ e nuotare in li"ert#M ma hanno fissato con le ventose a un certo punto$ si sviluppano da un peduncolo carnoso e conditeli con la pelle$ i tentacoli e gli occhi$ mentre le doppie paia di zampe e sono spesso trasformati in piume$ viticci curve. 9Burmeister$ contri"uti alla storia di cirripedi. Berlino.$ :JP;.@ 7opo +ordmann femminile Lernaeocera cyprinacea come viene fuori dall'uovo$ la forma ordinaria di altri animali cancerose parassitarie$ vale a dire un paio di antenne$ due paia di gam"e e un occhio$ ha ma per la loro futura residenza un pesce cercato con l'aiuto di questi organi e con il suo corpo anteriore 1 affondato in profondit# nella sua carne$ il suo corpo trasforma la scomparsa di questi organi in un semplice cilindro$ e si pu) allo stesso anche riconoscere nE i muscoli nE i nervi$ mentre gli organi digestivi educare se stessi ulteriormente e gli organi riproduttivi si sviluppano. 3ra 1 fino alla sua morte nel scavata sua depressione per piantare simile ad assor"ire nutrimento dalla carne del pesce e il maschio che sem"ra nutrirsi di loro

Tote$ ma si riserva incidentalmente organi sensoriali e motori per la produzione di giovani. 9+ordmann$ contri" micrografica per +aturgesch. Inverte"rati. Berlino.$ :JPR. &dizioneII$ pp :?P ss@ Fatta eccezione per tali movimenti$ che indicano solo uno stato temporaneo di sviluppo di alcuni organismi vegetali inferiori anche vari fenomeni strani di movimento di importanza diversa e non sufficientemente riconosciuto negli organismi sviluppati vegetali inferiori anche verificarsi che pu) ricordare i fenomeni di origine animale e pu) variare$ a volte$ anche se non lo fai$ piuttosto qui a parlare di animale che vegetale. ALa maggior parte stanno passando i fenomeni che la 3szillatorien una piccola specie algali 9detenuta da altri piuttosto di natura animale@$ spettacolo. &ssi appaiono come "revi discussioni di pi- ampio di elementi cilindrici lunghi legati insieme$ pieni di tessuto verde e verschiedenartigem$ in parte liquido $ contenuti in parte granulare. La punta di ogni filamento 1 in qualche modo affusolato e arrotondato$ spesso acqua limpida e incolore. meno che vegetano vivaci$ queste discussioni un movimento triplice$ una alternanza curvatura pi- piccola del front,end$ un semi,pendolare$ semi, elastico di flessione in avanti e indietro la met# anteriore e un graduale aumento. questi movimenti sono osservati spesso tutti allo stesso tempo$ spesso individualmente.$ si ha 9dice 5chleiden@ qualcosa di strano$ direi strano in se stesso. A 95chleiden$ fondamenti di 7eutsche II. >;K@ Comprende un 3szillatorien in una stanza "uia e pu) entrare attraverso una luce di apertura$ in modo che tutti 3szillatorien tirare fuori dopo l'apertura e scomparire dal resto dello spazio "uio della nave. 9Vaucher$ Cist. L'conf. 7'&au 7ouce. :<:@ Per ulteriori informazioni sui movimenti del 3szillatorien vedere in Ph8siol di !e8en. III. ;;P A5trappare da un 5pongie 9alcuni degli animali attesi@ frammenti di sostanza viscida da$ in modo tale da mostrare 7uZardin inizialmente immo"ile sotto il microscopio$ ma con adeguata illuminazione pu) essere visto ai "ordi arrotondati proiezioni trasparenti che la loro forma in ogni cam"iare istante per espansione e contrazione. talvolta anche a piccoli frammenti di : V:RR a : V ?RR mm lentamente strisciante passaggio al vetro attraverso quei processi. 7. vuole questo fenomeno in Spongia panicea, Cliona celata e Spongilla hanno osservato dal :JP>. troppo Guard) i "ordi frastagliati delle discussioni 5pongilla stoffa emergere di straordinaria delicatezza e "attente con vivace movimento ondulatorio in modo che per un piccolo masse isolate locomozione$ diverso da quello di cui sopra$ causato A. Parlare contro la natura animale di 5pongillen cos* eccitato ora$ a parte la mancanza di uno stomaco$ le osservazioni Coggs che il 5pongille ottenere il loro colore verde solo per l'influenza della luce e questo revocata perde$ si evolvono negli impianti a gas leggero sono simili agli acidi comportarsi in modo /iegm. Arco nel :JPK. II$ p :K< $ :J;:. 5 II . ;:R@ +el latifoglie e fegato !osen$ Charen e felci si sviluppano nelle cellule del loro cosiddetto anteridi o antere 9il cui significato non 1$ in quanto tale$ ha negato@ le discussioni a spirale 9in ciascuna cella di Thuret in Charen anche pro"a"ilmente due@$ che$ una volta le cellule sono sott'acqua$ fare un movimento vi"rante attorno al suo

asse$ anche dopo strappando le Wellchens questo movimento per lungo tempo in acqua e continuare a progredire qui. Ca questi fili a spirale con i cosiddetti spermatozoi 9lo sperma@ di animali rispetto 9anche pensato di vedere setole o di rilevamento suggerimenti in mente@$ ma ovviamente avr# il giusto motivo per risolvere loro una stessa funzione. Per i dettagli$ vedere a !e8en$ Ph8sieol. III$ ?RJff. , 5chleiden$ fondamenti di 7eutsche. II ;J$ SS <<th , Giegm. Arco :JP<. I. ;PR$ :JPJ. I. ?:? II J> +el :JPK. II ;> $ :J;:. II ;?P I movimenti molecolari$ che rendono le palline di polline contenuto dopo aver lasciato$ non sem"rano guadagnare in "ase al recente interesse per la ricerca in quello che in precedenza erano attri"uiti a loro inclinati. 9Confronta 5chleiden$ fondamenti di 7eutsche. PRP ::@ +ella maggior parte delle piante provenienti da famiglie di Charazeen, naiadi e *ydrocharideen e il gam"o frutto della gio!ane *aussmann in ogni cella 1 un semplice da un lato ascendente$ discendente dall'altro quello attuale per colore$ consistenza 9sliminess@ ed alla insolu"ilit# in fluidi acquosi di il restante cellule acqua chiara succo di osservare varie liquido 1 quindi particolarmente visi"ile in alcuni$ che loro$ le perle contenute nel succo 9amido$ clorofilla$ muco$ ecc@ continua$ ma 1 pi- riconosciuta in modo sufficientemente chiaro per se stessi. 9Vedi dettagli a 5chleiden$ fondamenti di 7eutsche. II pag ?>S@

-III. .nit' e la centralizzazione del or#anismo !e#etale.


Tutto sare""e a""astanza "uona$ si dir#$ se solo l'organismo di piante molto anche come una unit#$ centralizzazione$ ad uno scam"io di lin2 spazzamento e follo/, relazione di tutte le parti e lati della sua struttura e della vita$ tale fusione e circolatorio funzioni ha mostrato come delle persone e degli animali$ al fine di trovare la corrispondente espressione dell'unit# e la potenza di un'anima pu). !a non lo 1. 0ual 1 la pianta in fondo che un mucchio di cellule impiom"ato esterni$ dove qualcosa 1$ che un focus unificante di importanza dominante rappresentato$ hin/iese su tutto$ dalla potre""ero ricevere tutte le ruote motrici$ come il cervello degli animali$ dove alcuni dei un approfondito$ potere tutto il collegamento e la vita stessa TAPP&WW& IA4 A causa delle condizioni formali esterni$ per la forma che racchiude non 1 ancora in vigore e attivit# per tutta la pianta 1 sufficiente a legare. +essuna parte della pianta$ ma si preoccupa molto di ci) che sta succedendo negli altri. 5trappare un pezzo di lei ed 1 una pianta$ che cresce di essere continuato$ e la pianta da cui 1 strappato anche cresce su come se nulla fosse accaduto. Che non sem"ra concentrazione dall'unit# legame di un'anima. Tanta musica$ tante persone sul legno della croceM cellule in realt# tanto quanto tanto come individui$ e non ha alcun limite. 5entiamo un "otanico dal cassetto di cui sopraD A3gni cellula$A dice 5chleiden$ Asi nutre di se stessa e per la sua stessa natura$ in altri modi.A 95chleiden$ fondamenti di 7eutsche. II$ pag ;S;@ AL'indipendenza della vita delle singole celle pu) andare su e in alcuni cellulari, processi che sono la vita delle cellule vicine e quindi di tutta la pianta senza alcun

significato$A 9i"id.$ II$ p ;S;@ ALa dieta della pianta intera esiste solo nella dieta delle loro singole celle.A 9P. ;SS@ AL'impianto 1 essenziale come tale solo nel lin2 morfologica organi elementari fisiologicamente indipendentiA. 9P. ;<R@ ALa cella possiamo come un piccolo$ indipendente$ organismo vivente Guardate voi stessi. 7al suo am"iente$ lo stesso materiale assor"e liquidi alimentari$ la stessa 1 da processi chimici che sono costantemente attivi all'interno della cellula$ i nuovi materiali ... +ella pioggia corrispondono l'assor"imento e l'escrezione di sostanze$ la formazione chimica$ trasformazione e decomposizione di sostanze 1 l'intera vita della cellula e , poichE la pianta in realt# non 1 altro che la somma di molte cellule che sono collegati a una particolare forma , anche la vita di tutti piante A. 95chleiden$ il P. ;: Plant.@ A3gni singola cella$ come si conduce una vita indipendente propria.A 9I"id.$ p ;<@ Pu) dire di pi- di quello che ascoltiamo qui da un espertoD l'impianto nel suo complesso 1 per niente$ tutta la cellula4 Anche se la pianta 1 organicamente in vita$ e lo 1$ ma 1 solo nel suo insieme$ la natura dell'organismo$ nazionale$ aumento in parte sua. & 'cresciuta dalla terra$ ancora coltivato a terra come un capello sulla testa$ ed i loro processi$ mentre regsamer che i capelli$ non diversamente da una ghiandola del nostro corpo$ in cui tutti i tipi di materiali al fine di tutta la fase di ela"orazione. Cos* nell'aria pianta$ luce$ solidi del mondo esterno vengono ela"orati in una maniera particolare ai fini del tutto. Chi vuole vedere un Le"erdrFschen un'anima per se stesso$ la ragione pi- vi 1 una tale nella pianta scoperta4 0uindi cerchiamo almeno la pianta organica caldo vivo$ fargli avere un'idea della sua creazione e la progettazione di$ ma se non 1 ancora un essere definitivo per se stesso organico$ un self,circling a zurFc2"eziehendes su te stesso vivi$ pu) l'idea che 1 soggetto a loro essere e la vita$ non ha voluto in una stessa anima principio immanente. Lo spirito divino pu) portare nella pienezza del suo mondo di idee$ l'idea della forma della vita vegetale in sE$ ma 1 solo la sua vita$ la sua idea$ nemmeno la propria vita$ la propria anima$ che 1 dato alla pianta. 0uanto diverso tutto questo con gli animaliI Chiude tutto il organismo animale in sE da$ 1 impostato per essere volteggiare in sE$ si riferisce all/egs "ac2 up. Come potete allontanarvi per niente$ e piante$ e dove e come losreiOe qualcosa$ si sente tutto. (n intero ed esistere solo con e attraverso l'altro come sono. Come qualsiasi delle altre agisce ogni nuovo attraverso la mediazione dell'altro nel circuito a se stesso. 7ove si trova il centro dominante$ ed 1 stato$ inoltre$ che 1 stato fino a non singoli punti$ ma 1 sicuro che uno degli effetti disponi"ili$ che lega il tutto e tutte le forze a sottomettersi a lui. Co cercato di esaurire tutto ci) che si pu) dire in questo senso$ s*$ ho capito quello che potre""e essere detto di pi- e dire &nderes colpo in questo senso$ avrei voluto dirlo$ perchE non ho schivare le o"iezioni$ ma vorrei incontrarli. Forse l'ho gi# detto$ ma anche pi- di alcuni saranno anche voler dire$ avete "isogno di questo poi "asta sottrarre. +on 1 tutto in questo immigrazione coerente e chiara e tenuti separati$

quindi questo non sare""e colpa nostra$ perchE noi cerchiamo di ridurre al convincente e chiaro$ in modo che si accende da sola. PerchE poi mai chiedergli4 PerchE lui 1 sempre fornito. A dire le stesse parole di un avversario$ ho eseguito il seguente argomento da Carus 9psiche p. ::?@ a quello trovato soprattutto nel senso della o"iezione precedente$ anche se impegnato in una certa misura in altri luoghi gi# dato 1. AIl regno vegetale si "asa tutto e per tutto$ come in ogni singolo impianto$ nonchE nella diversit# delle sue forme$ tanto da ripetizione infinita di una forma "ase$ 1 attraverso e mediante cella mono"locco stesso all'infinito ripetitivo$ e quindi da ciascuna cellula nuovamente . possi"ilmente portando avanti il tutto$ e per questo motivo anche il concetto di totalit# mai totalmente conclusiva :@ Anche il laico$ senza essere a conoscenza del terreno pi- elevato deli"eratamente$ separa quindi le parti della pianta da altre idee e sentimenti che con una "estiaD 1 quelli che parlano sempre sempre prendere un pezzo di lavoro$ e questo per un intero. (na mano annullare un fiore fatto con la lussuria$ sostituire un arto di un animale vivente sar# lui ogni doloroso. ?@ L'impianto ha da quel motivo$ non "udella e non in nel senso che quando gli animali di diversi organi , non pu) quindi$ a differenza di quanto organi eterogenei nascenti$ come (rge"ilde come il sistema nervoso rimanga$ , in "reve$ 1 essenziale$ solo una molteplicit# di unit#$ manca tale interiore centro$ come l'animale$ e anche se non possono fare a meno di una certa totalit#$ il concetto 1 lo stesso mai completato$ come nel regno animale$ ne consegue ancora che il concetto di organizzazione superiore e inferiore$ che cos* chiaramente nel regno animale si rivela$ nel regno vegetale si esprime sempre molto imperfettamente 9rimarr# sempre in discussione$ che si dovre""e considerare come il pi- alto dell'impianto@$ un'altra volta ne consegue che la pianta 1 un vero e proprio sistema centralizzato e quindi un perfetto vincolo di unit# e interezza la mancanza di qualsiasi tipo di coscienza in nessun modo pu) essere discussa qui. 5e 0(I+7I a"ituati a chiamare con il nome di 'anima sola che idea$ in cui ogni coscienza si 1 evoluto$ 1 chiaro da quanto sopra chiaro della pianta che non pu) ancora dire di essere dato un'anima A.
:@

Io non vedo come questa possi"ilit# di contraddire tale pi- A"schlusse$ come quando vediamo questa possi"ilit# preferi"ilmente di alcune cellule del corpo genitore negli animali$ soprattutto perchE ma nessuno pu) davvero da ogni cella di un pero o un garofano di nuovo una produrre pere o di un garofano$ ha dimostrato. !i sem"ra che la conclusione di una maggioranza di cellule per la totalit# e la capacit# di questo o quello o ogni singola cellula a riprodurre il tutto in modo isolato dal tutto$ sono sempre in qualsiasi TAPP&WW& IA significativa tra loro.
?@

comp. qui a pag ?R ??$ SJ ff

Closer 1 dimostra che in materia di immigrazione precedenti cose richieste dalla pianta per l'anima che non si trovano in generale o solo apparente in animali$ e non ha

motivo di richiedere fino a esistenza di un'anima$ alcune cose mancanti ma l'altrettanto "ene a trovare sostanzialmente nelle piante come negli animali$ se""ene in una forma diversa. L'animale 1 in primo luogo$ cos* come l'impianto di un ammasso di cellule collegate esternamente. 5ai che ci sono anche dei nervi e fi"re muscolari ricotto e cellule fuse parzialmente orientati$ ed 1 stato in grado di trovare solo il pi- grande analogia tra piante e animali in questo senso. 7ove si trova nelle cellule animali all'interno di questo cluster$ il punto centrale fanno pagare nella pianta4 +el cervello4 !a il cervello 1 solo un tessuto adiacente e tra loro da fi"re continue$ mai un punto in cui convergono. 3 1 l'intero cervello stesso a quel punto centrale4 7i solito si pensa cos*$ anche se 1 leggermente pi- grande di un punto$ ma ci) che non si pu) contestare. !a ci sono a""astanza animali che solo sparsi invece di un cervello$ seppur legati da nervi avere gangli$ e tuttavia rivelare il funzionamento di un anima in esso alcune molto istruite$ utili istinti prevalenti. L'insetto 1 misurata anche se un cervello in$ 1 un ganglio$ che si trova in testa e in movimento$ il principale nervo sensitivo$ ma spesso 1 pi- piccolo di altri gangli della stessa insetto$ e lo si taglia con la sua testa via cos* sentono non si verifica i segni di attivit# mentale. 5enti questaD AGli artropodi 9insetti@ fanno dopo la rimozione dei movimenti della testa$ che l'attivit# richiede. !osche 7ecapitated e scarafaggi volare e camminare dopo l'intervento chirurgico spesso molto ampia e lunga.$ +on solo si sposta a causa di stimoli esterni$ ma si alternano con l'esercizio fisico e riposo$ e questo 1 evidente in questo scam"io di nessun tipo fisso$ e il resto non sem"ra semplice conseguenza di affaticamento. (n decapitato "lo/fl8 era sensi"ile al fumo di ta"acco$ che non 1 necessario fare riferimento a un senso dell'olfatto$ per). collocato sulla schiena$ hanno cercato di mettersi a sedere$ e quando lei$ perchE questo non era possi"ile$ un pezzo di legno appuntito 1 stato messo fuori per il sostegno$ ha preso questa prima con un piede$ e lei ha seguito l'esempio delle altre gam"e inviati. vespa 7ecapitato pungere in modo che il loro desiderio di pungere difficilmente pu) essere negato perchE il pungiglione dell'animale non si tratta in maniera meccanica spinto e tirato$ ma l'animale si impadronisce del Fussen un oggetto$ lui e pugnala tiene dentro. simili tronchi Treviranus. Tali movimenti le cose non sono P@ movimenti riflessi$ perchE si svolgono senza stimolo esterno$ essi hanno anche poca somiglianza con convulsioni$ che Grainger come lei concepisce. perchE non hanno da un lato$ spasmi$ convulsioni$ che 1 il sE$ d'altra parte sem"rano tracciare le applicazioni$ che sono dati da l'idea. A 9Vol2mann in Gagner fisiologo. G6rt art. Cervello. P. ><S@
P@

La parola non 1 presente in originale da errore di stampa.

Il sistema nervoso di Asterias costituito da un anello nervo$ il > gangli sono distri"uite simmetricamente$ di cui uno 1 tanto quanto l'altro valore$ ma 1 questo animale si muove cos* "ene con tutti i segni dell'unit# dell'anima come uno che solo una centrale principale organo ha. 3ra io dicoD se l'unit# anime consiste in una

distri"uzione di > gangli$ si pu) altrettanto "ene con una distri"uzione di :RR o :RRR gangli sono$ e dove i nervi non sono affatto necessari$ sono realizzati con una distri"uzione di milioni di cellule$ a""iamo "asta vedere$ esso non dipende centralizzazione desiderata. N pacifico$ tuttavia$ il Wusammen2lumpung la massa nervosa del cervello nell'uomo 1 stata importante$ ma sar# solo essere un altro che richiedere l'unit# dell'anima. 7al momento che pro"a"ilmente non si applicano al cervello$ in modo da andare oltre$ e cercare 9come Carus@ l'espressione del collegamento$ unit# di centralizzare in tutto il sistema nervoso. !a 1 ovvio$ ma che quando le piante nega tale unit#$ perchE sono un mero agglomerato di cellule che non possono essere trovati in un sistema di espressione di tale unit#$ che 1 solo un semplice agglomerato di fi"re. 5olo se il sistema nervoso stesso dar"6te un punto centrale$ l'animale avre""e previsto un accentramento in esso$ ma che non 1 il caso. Tra l'altro$ 1 possi"ile$ se 1 solo per il contrasto di un sistema di cui pi- internamente per fare sistemi pi- esternamente all'organizzazione$ ha trovato anche nelle fi"re a spirale della pianta di qualcosa che ha una posizione centrale rispetto alle altre parti di forma delle piante$ e se finora trovati negli impianti pi- semplici nessuna fi"ra a spirale$ che corrisponde soltanto a quello riscontrato negli animali pi- semplici non hanno nervi. Prima a""iamo attirare l'attenzione$ quanto analogia mai avere le fi"re a spirale con le fi"re nervose$ ma stiamo anche non incline a porre maggiormente l'accento su questa analogia$ come 1 successo l*$ perchE noi non autorizzato tutti la richiesta di un sistema centrale o di un organo centrale per Beseeltsein per un tenere. L'esempio pi- eclatante 1 forse che nessuna agenzia centrale che anche senza tornare in sE circolazione di succhi di frutta come un vettore$ espressa o condizioni dell'unit#$ la regola$ la conclusione dell'anima 1 essenziale in sE ci pu) dare indietro il polipo. icordiamo i fatti in precedenza citati. Ca un Armpol8p molto ampia e tutti i suoi tentacoli diffusione$ ed 1 toccato con un ago$ o scuote l'acqua$ cos* si tira in una volta in tutte le sue parti da un piccolo coagulo insieme. Ci vuole a""astanza come questo$ come l'effetto di tutto il corpo del polipo dominante$ tutte le parti di esso in un rapporto causale che collega l'anima con la quale si possono mettere anche gli altri elencati sopra caratteri peculiari$ appropriate per sE attivit# connesse dell'anima del polipo in congiunzione . 3ra$ io dico assolutamente no$ che i polipi sono filosofi$ ma io sostengo che il sE 1 un povero filosofo che vuole negare i polipi decisivo$ indipendente$ unit lin2ed a sentimenti ed impulsi di vario genere per tali caratteri. !a qual 1 la sua organizzazione dopo il polipo4 (n tu"o semplice$ che 1 fino ad ora nE vasi nE nervi 1 stata in grado di scoprire qualsiasi cassaforte$ provvisto ad una estremit# con tentacoli cava. 7opo tutto$ si pu) forse scoprire i nervi$ o quello che in alcune specie allevati per polipi$ veramente degne di questo nome$ ma un organo centrale e un ciclo certamente non scoprire. !a pu) essere tanto autonomo e sensazione coerente$ e senza esistono ar"itrariet# organo centrale e circolatorio$ pu) anche cessare di esistere senza di esso$ perchE non possono essere vincolati da allora. +on 1 strano 1 che$ dal momento che uno ma di solito anche di tutta la gamma di principio che collega corporeo considera l'anima$ uno invece 1 cos* inclinato$ nE il chiaro emergere di un punto singolare o organo in questo collettore ad una particolare

espressione della loro forza unificante richiedere4 5i consideri la figura in un caleidoscopio$ ogni raggio di stella colorata in essa significa tanto quanto l'altro$ anche in foglie d'acanto del capitello corinzio fu significa eventuali foglioline laterali tanto quanto gli altri$ non 1 una parte c'1$ che l'idea unificante l'impressione armonioso del tutto$ ma deve essere presente$ rappresentato in particolare$ 1 la simmetria del intero attacco giustificato. +E qui$ ma quando l'idea di un oggetto$ si sar# in grado di richiedere l'anima di un oggetto una prova tangi"ile della loro forza unificante in particolare eccellenti parti. +aturalmente$ 1 possi"ile fare riferimento alla stella colorata del caleidoscopio del centro$ in foglia d'acanto sull'asse della lama come unificante$ ma su un centro di tale concettuale non manca la pianta$ 1 quella del nodo da cui 1 stato la radice verso il "asso$ lo stelo sale verso l'alto$ 1 che si voglia fare riferimento all'asse di tutto l'impianto 1 gi# fatto del loro significato normierender s* in "otanica tante storie era. Penso che sia con il corpo che con il mondo. 7io regna come 3nnipresente in tutto il mondo$ si lega$ collegamenti ogni cosa$ senza che il suo essere richiesto che appare nel centro del 5ole Centrale$ e solo in un centro di forza non materiale 9messa a fuoco@$ del tutto pu) essere concepito$ ma altrettanto "ene tra i soli nello spazio come nel uno di loro potre""e cadere$ e sare""ero stati trovati altrettanto "ene$ tutti i soli sare""e proprio la stessa cosa. 5olo se in realt# non sono proprio la stessa cosa$ il che significa pi- grandi e pi- pesanti sole$ naturalmente$ anche pi- e pi- importante del pi- piccolo e pi- leggero. Cos* 1 nel nostro corpo pi- piccolo nessuna istituzione per cui esistenza il governo e la forza unificante dell'anima lega$ esiste in ogni parte del corpo cos* come 7io nel mondo. & se tra le singole parti grem"o guadagnare piimportanza di altri$ una supremazia contro l'altro$ allora 1 anche solo un maggiore sviluppo dell'anima contro lo stato in cui tutto 1 uguale$ significa$ non solo implica l'esistenza dell'anima$ e nella pianta non manca in tali parti$ sia che siamo profondamente sui vasi spirali$ o desiderare di riflettere esternamente sul fiore$ il quale$ se non 1 dall'inizio di l*$ ma dal principio della Volont#$ e 5ar# questo avere l'intero processo di vita conferisce alla pianta la sua direzione. 5* questa direzione$ che prendono tutte le parti e lati della vita di processo dell'impianto$ da inizio alla produzione di fioritura$ si dimostra dal (ntriftig2eit dall'inizio la migliore di tutte quelle accuse che la pianta 1 altro che un mucchio di cellule sciolte rispetto all'altro. 5are""e come se una "ella cupola potre""e s"occiare di un mucchio di sa""ia e pietra stessa. 5olo troppo comune$ tuttavia se stessi solo immaginare l'anima come un piccolo essere fisico nella grande costruzione fisica$ dove naturalmente anche un po 'speciale sga"ello 1 soggetta ai loro posti per parlare della causa di tutto il corpo ed 1 quindi raccogliere il necessario permesso. 5i pensa l'anima come la regina di un alveare che si trova in una posizione particolarmente eccellente di questo piano$ e attorno al quale l'intera famiglia del "astone si trasforma. !a noi manteniamo l'immagine$ l'anima del alveare 1 in realt#$ ma non solo la regina$ che sare""e un alveare dove non c'1 nulla$ ma una regina$ lui 1 solo una cosa principale in esso. In ogni cella$ dove un'ape seduta$ seduto piuttosto qualcosa dell'anima dell'alveare. & quando la regina dell'alveare$ tuttavia$ si distingue dalle altre api come il nostro cervello o una parte di

esso da altri organi$ questo non 1 pi- il caso nel formicaio$ ma anche dove le cose vengono uniti e organizzati come in alveari. Beh$ io dico$ se gli animali sono alveari monarchici$ le piante sono formicaio repu""licano. (na repu""lica$ ma la loro unit#$ cos* come una monarchia. !entre noi il principio unificante sem"ra pi- sicuro e pi- stringenti rappresentate come in una monarchia in una repu""lica. !a questo dipende da che cosa4 Certo solo che ogni persona 1 gi# di per sE un sistema monarchico con il cervello in alto$ quindi anche una societ# umana 1 ormai pi- in grado di gestire in se stessi in una monarchia$ una repu""lica di completare l'unit#. !a le formiche dimostrano che questo non 1 legato alla natura della epu""lica. & non si vede alcun motivo per cui de""a natura pi- difficile$ una unit# ideale per spostarsi in un mucchio di cellule deformi che in un mucchio di formiche divergenti. 7opo tutto$ si deve prendere sulla questione dell'espressione esteriore o le condizioni "iologiche per l'unit# di "ase della pianta non prende in considerazione sia nella pianta in qualche modo simile ad agglomerarsi come il cervello di animali$ o di una posizione centrale simile contro il resto del corpo assume come sistema nervoso$ per quei grumi e questo sistema sono pi- vicino cercando cos* "uono anche altamente composita come la costruzione cellula della pianta$ e$ come a""iamo visto$ 1 ciuffo nemmeno in ogni animale cosa cos* insieme$ e il nodo 1 il mai trovare alcun nesso concettuale di enorme nodo o filone centrale. (na rete con molti nodi possono essere portatori della unit# psichica come un flagello per un singolo nodo$ che riunisce molti thread in esecuzione cos* "ene. Al contrario$ una radicale interdipendenza di tutte le parti e le attivit# di interazione corporea e l'atmosfera$ ma si dovr# chiedere loro di servizi appropriati per il singolo come espressione del collega e facendo riferimento a se stessa anime maestria. Per esempio a""iamo anche vero negli esseri umani e negli animali come espressione della regola unificante anima. Vediamo ora se 1 privo di piante. Che$ anche se riguarda il lato delle opportunit#$ ecco 1 finita gi# commerciato a""astanza in precedenza. !a la presenza di un drastico cam"iamento richiede ancora riferimento alla prova sopra delle sue affermazioni. & 'un errore molto prima di tutto$ quando si pensa alla forma esterna della pianta$ che circonda il "locco di celle intera secondo un piano uniforme solo 1 semplicemente qualcosa di esterno ad esso$ che non arriva in "attuta quando si tratta della questione se una vita interiore rapporto di scam"io tra le forze e le attivit# di tutte le singole celle esiste perchE questa 1 solo la forma esterna del esternamente apparente effetto opposto di interazione internamente coerente l'insieme di tutte le cellule stesse$ e non come era ohnedem pu) sorgere$ cos* come 1 stato creato. 5e solo un "ul"o di tulipano nel terreno non ha mai indossato altro che un tulipano per terra$ chi pu) negare che le forze che si formano sulla pianta nel terreno$ in relazione genauestem con cui lavoro$ che con lei di terra forma$ le cellule della cipolla e il tulipano nella loro funzione disposizione e sono dipendenti l'uno dall'altro4 Con spiega semplicemente la pianta essenziale Aper un collegamento morfologico organi elemento fisiologicamente indipendenti$A uno in realt# non fa altro che una

contraddizione inadjecto commit. & chi sar# davvero credere a quello che si potre""e credere che qui di seguito una cellula$ per esempio$ amido$ zucchero preparato in connessione in tutta la pianta$ sempre al loro tipo particolare$ la stessa sare""e in grado anche fuori di questo rapporto4 N piante che consistono di una sola cellula 9 (rotococcus @ e ancora vegetare$ a cui sem"rano mettere peso in modo non sare""e nE logica nE fatto empirico che una cellula vegetale pu) esistere indipendentemente per se stessi$ perchE solo in un caso particolare$ esso 1 impostato per essere in grado di trarre la conclusione che le cellule vegetali$ anche quando non sono pi- per se stessi$ nE possono esistere$ ed esistono indipendentemente per se stessi$ mentre l'esperienza diretta piuttosto dimostra che non possono. 5are""e vero che si pu) allontanarvi parti di una pianta$ senza causare il resto della pianta leggermente cam"iata da cos* vuole questo come una prova diretta contro la dipendenza delle varie parti di piante e le loro funzioni di ogni altro$ ma sem"ra pivicino a insegnare in modo l'esperienza esattamente l'opposto. Chi non conosce la sezione del vino$ la potatura4Co tagliato un ramo qui$ spingendo per una nuova da una gemma che altrimenti non guidato. Prendo un al"ero di tutte le foglie$ in determinate circostanze pu) anche arginare e radici vado$ ho tagliato le radici$ andare tronco$ rami e foglie uno$ a volte no$ e messo fuori nuove radici che altrimenti non guidati$ 1 come il lucertola$ che si taglia una gam"a$ lei ha uno$ cos* nessuno li spinge$ non avevano uno$ si spinge uno. Che ovviamente non si nota l'influenza di lesioni non gravi presso l'impianto$ certo$ ma come mai non manca. Per come 1 vero che si sente un al"ero in un cam"iamento significativo se togli tutte le foglie$ cos* lui avr# certamente sentire in un rapporto pi- piccolo solo cam"iare se togli uno. 5egue una serie di fatti che il riferimento drastico cam"iamento che. Con le parti della pianta dal "asso verso l'alto$ come dall'alto verso il "asso$ come esiste dall'asse delle sezioni laterali$ e viceversa$ 1 utilizzata per spiegare in varie forme$ 5chleiden dice 9Grundz. I5 ?:J@D A+otiamo facilmente che nelle singole cellule di Chara che s"ilanciata verso le sfere verdi sono integrate da rotonda seguenti celle di una spirale perfetta$ proprio come spesso trova una strana connessione tra i depositi a spirale due celle adiacenti$ invece$ in modo che l'osservatore non molto attento sem"ra continuare il ciclo continuo A. 0uesto fatto non sare""e tollerata da tutti i dati sopra 5chleiden. Linneo osservato che un al"ero$ nutrita superfluo in un altro recipiente$ diversi anni consecutivi possa produrre rami dai rami$ dal momento che lo stesso$ chiuso in un vaso stretto$ indossando rapidamente fiori e frutta. , 0ui 1 possi"ile vedere l'influenza che il tipo di radicamento ha sulla chioma dell'al"ero. Cavaliere ha osservato che tutte le peri e meli$ che era stato li"erato dalle parti esterne della loro corteccia$ legno in due anni pi- di leveraged di quanto avevano affermato nelle precedenti ?R anni 97ecand. II$ p J:?@. , 0ui l'influenza di una variazione nelle parti esterne del interno sono visi"ili. 7issoluzione della circonferenza di un ramo o al"ero di un strisce anulari di corteccia da 9cosiddetto anello magico@$ cos* egli indossa sopra i fiori a""ondanti e frutti che maturano il secondo pi- veloce$ getta in precedenza dalle sue foglie e si

addensa pi- nel legno$ come di sotto di tale sezione 95chleiden$ fondamenti di 7eutsche II. p. >RP@. , 0uesto mostra l'influenza del produsse solo una piccola area di vegetazione cam"iare su tutto l'al"ero. 5e un innesto 1 posto$ per esempio$ da al"icocche$ prugne su un tronco$ il gam"o prugna vestiti gradualmente con anelli di crescita del legno di al"icocco 9I"id.$ p JRP@. 0ui si pu) vedere chiaramente come i cam"iamenti non semplicemente attaccati "asso verso l'alto$ ma anche top,montato in "asso effetto cam"ia. AAssunzione di un al"ero in inverno$ in piedi con le sue radici nella terra o in un recipiente contenente acqua$ che 1 solo di pochi gradi sopra lo zero$ e porta uno dei suoi rami 9gli esclusi da in piedi nel ceppo freddo rompere@ in una serra$ che viene riscaldato fino a :? L o :> L 9C4@ in modo progettato che le sue foglie e fiori$ mentre il refrigerante rimanente nell'al"ero in piedi sem"ra ancora completamente solidificato. 97ecand.$ Ph8s. I5 <S@ 0ui vediamo che l'aumento di attivit#$ che 1 stata causata dal calore tra i rami$ ha il fine di aspirazione attivit# all'indietro stimolato delle radici di fornire il succo di guidare il settoreD AperA$ dice 7ecandolle $ Al'acqua che ha sviluppato queste gemme non venire fuori la serra in cui vivono$ ma dalla terra o l'acqua che circonda le radici$ mi hanno convinto che l'acqua nei vasi in cui il radici sono sommerse$ diminuisce. Cavaliere ha concluso l'osservazione che il ceppo nelle circostanze descritte si "locca pi- facilmente del solito$ con gli stessi risultati. Il congelamento accendino dimostra cio1 che nel "agagliaio sotto il alloggiata nella parte serra conteneva pi- acqua del solito A 5e un tronco d'al"ero si prende le sue foglie in maggio o giugno$ tutte le gemme si trovano nelle ascelle sviluppare sul posto$ come si pu) notare nella a"gelau"ten di "achi da seta di gelso al"eri$ e anche se dopo una pioggia che nei frutteti tutte le foglie colpito$ clima caldo e umido si verifica. 97ecand. II$ pag ;J?@ 5e troppi rami sono uno accanto all'altro$ i pi- de"oli sono in corso di affamati del pi- forte$ se troppi frutti sono originari vicini l'uno all'altro$ in modo da prosperare solo quelli la cui crescita 1 pi- vigorosa$ e andare nella "ase 9I"id.$ p ;J;@ , 7urante lo sviluppo di nuove foglie$ i movimenti delle piante dormono presso gli astanti pi- vicini foglie non regolamentata e molto lentamente$ anche in alcune piante 9ad es Lupinus @ al momento dello sviluppo di fiori e frutti caso. 97assen in /iegm Arco :JPJ 1 di ?:S ..@ - In questi casi troviamo un rapporto tra i lati adiacenti della stessa pianta. (n'osservazione che 1 stato fatto spesso$ in Compt. esplicativo. $ :JP>. II 7a Qau"ert ripetuto PSR$ vale a dire$ che anche pu) essere trovato sul lato dove i rami degli al"eri sono pi- potenti radici. 7ice che ha fatto questo molto spesso si trova in 5ologne$ quando l'estirpazione di al"eri. , 0ui c'1 un rapporto speciale tra alcune parti della struttura e alcune altre parti dello stesso al"ero$ cos* come negli animali$ come le relazioni speciali spesso si verificano. !ustel assicurato dalla sua esperienza$ che tutte le altre parti del fiore muoiono non appena si taglia i petali$ quando un fiore inizia a svilupparsi$ si toglie lo stesso$ tuttavia$ in seguito$ l'em"rione sem"ra attirare solo di pi-. , 7al momento che si dispone di simpatia e di antagonismo nei medesimi campioni 9!ustel TraitE de la veget I. :<J.@.

7opo Gardener 9Vers e osserva"ilit#. Attraverso gli organi riproduttivi della perfe. Crescite.$ :J;;@. 5e la fecondazione delle ovaie non 1 scheggiato$ svanendo la tazza e prende una reputazione mor"osa$ ma ha la fecondazione dell'ovario avvenuta$ riceve diversi giorni$ a seconda del tipo di impianto. , 0uesto mostra una simpatia simile nella direzione inversa. & 'stato osservato che invaria"ilmente viti con uve rosse in autunno per ottenere foglie viola$ quelli con uve "ianche o giallo$ ma giallo. 97ecand. II$ pag <R<@ , 0ui 1 possi"ile vedere come il colore delle parti della pianta si verifica dopo un raggiungendo attraverso il tutto piani coerenti. N pacifico per fatti del genere non si pu) negare che la pianta 1 un strettamente vincolato da rapporto reciproco di tutte le parti in sE individuali$ cos* come l'animale. 0uando parliamo di una radicale interdipendenza di tutte le parti della pianta$ a""iamo il corso non deve essere inteso come se una azione diretta a distanza verm6chten le cellule alla punta della radice espresso sulle cellule di fioritura. +o$ "asta solo con l'aiuto delle altre cellule della pianta avviene la loro relazione$ come 1 lo stesso caso in esseri umani e animali. Le parti del mio piede e la testa interagiscono solo attraverso la mediazione delle altre parti$ e in questo caso ci sono rapporti sempre pi- distanti. 5appiamo le forze che mediano queste relazioni$ cos* poco nell'animale come nella pianta completamente$ ma la loro esistenza reale 1 comunque "en evidente nella pianta come negli animali. Alcuni scam"i sono mem"ri della nostra conoscenza$ per)$ in realt# prima$ ma non si deve desiderare di vedere il tutto in essa$ ma solo momenti di tutto. icordo questoD 5econdo quanto dall'evaporazione della pianta sopra l'umidit# 1 perso$ avr# nachdringen dal "asso$ come il nachsteigt olio dal "asso nella stoppino$ secondo quanto si 1 mangiato in su. Gonfiore qualche parte su una cella o fi"ra$ dovranno lavorare attraverso pressione sull'intera resto del sistema$ 1 un modo qualche parte "loccato$ il succo sta cercando di fare attraverso il resto del sistema ferroviario$ una porzione parti asportate$ il succo in grande quantit# il resto del "eneficio. Le leggi della esosmosi e endosmosi come questo ancora di pi- l'accesso di quanto sappiamo. , Ci si potre""e chiedere$ cosa pu) fare un tali processi idrostatica, idrodinamici hanno alcuna importanza per il psichico. !a se vediamo che veloce o pi- lento o comunque in esecuzione nella nostra testa e il corpo in conformit# con il sangue$ sia pure solo in virt- di tutti i distur"i meccanici nel sistema vascolare$ anche i pensieri di esecuzione e stati d'animo possono imparare l'influenza pi- importante$ e se la sua corsa 1 aumentato$ a riposo $ ci siamo anche in grado di attri"uire un significato al "enessere psicologico i momenti meccanici del succo di im"attersi in piante$ dove 1 sempre li"ero di mettere la li"ert# della meccanica con la parte non li"era l'anima in relazione$ perchE in realt# la $ che dipende dai pensieri e sentimenti della parte meccanica della corsa sangue in noi$ qualcosa di molto non li"ero 1 in noi. La cosa precedente non impedisce$ ma anche ogni cellula della pianta$ in qualche modo condurre le loro vite individuali. N solo una di una vita "am"ino individualit# superiore. Goethe ha espresso su questo nel suo !etamorfosi delle piante giustamente a""astanzaD A3gni essere vivente non 1 individuale$ ma una

maggioranza$ anche nella misura in cui ci appare come un individuo$ resta da un raduno di esseri viventi indipendenti$ l'idea del sistema$ sono uguali$ ma l'aspetto nella stessa o simile$ pu) essere uguale o differente. A Basta solo i fenomeni della vita individuale cellule non 1 messa a fuoco unilaterale la sua attenzione$ come se da un generale di riferimento incrociato le loro attivit# in tal modo in qualche modo esclusi. Per il drastico cam"iamento TAPP&WW& IA vivere tutte le parti della pianta si dovranno chiamare per un progresso continuo per quanto riguarda le apparizioni successive della vita vegetale sulla vicenda come espressione della dominante spaziale e temporale e il loro collegamento unit# anime. Anche questo non 1 mancante. In realt#$ cos* come il fiore di ogni pianta si erge con le sue radici in Gech stesso significato delle relazioni di frontiera di forma e funzione$ in qualsiasi fase precedente di sviluppo della pianta ha un condizionamento uno per ogni sp.tern. Lo stato attuale della pianta 1 servire me una parola popolare$ come fosse sempre cancellata nel seguente$ cio1 la corrente non 1 tuttavia ricevono procede attraverso i suoi effetti nella seguente. & 'anche$ come le nostre attuali attivit# dell'anima nelle seguenti effetti continueranno$ anche quando non si presentano di nuovo nei ricordi coscienti. & se le attivit# di anima sono supportate da attivit# fisiche$ dipende solo da un altro. &sempi di questo rapporto sequenza della prima per i processi successivi della pianta sono gi# in parte in quanto sopra$ poichE i rapporti di interazione e la sequenza esistano effettivamente nell'organismo solo con e attraverso l'altro. Aggiungo solo aggiungere un po 'dove l'ultima pagina del rapporto 1 sorprendente considerato. A questa sezione appartengono soprattutto i fenomeni periodici di vita vegetale$ nella misura in cui sono indipendenti dalla periodicit# di influenze esterne$ da uno stato precedente prima visto qui sem"ra essere dovuto alla sua tardiva comparsa di resistenza. A7a nessuna parteA$ dice 7e Candolle 9II p. LJ@$ A1 questo il risultato della periodicit# o l'a"itudine di parlare decisamente da quanto se ti piante acclimatate di un emisfero in senso opposto. !ette i nostri al"eri da frutto nelle regioni temperate dell'emisfero meridionale$ continuano per alcuni anni attraverso il continuo fiorire di tempo$ che corrisponde ai nostri sorgenti$ il contrario avviene quando si mettono alcuni al"eri nel sud del mondo verso l'&uropa A. A& 'spesso il caso che un al"ero che portava in un anno molti frutti$ o 1 rimasto il sit frutta sul lunghissimo$ l'anno dopo o non fioriscono poco. +ell'&uropa meridionale si 1 osservato che il raccolto di olio non riesce$ quando l'olivo 9 0lea europaea @ pu) essere troppo tardi seduto sugli al"eri$ quest'ultima circostanza 1 la colpa$ che l'olivo fruttifica solo un anno dopo l'altro$ invece$ andare a raccogliere le olive largo anticipo in modo da poter raccogliere ogni anno. ]. I fenomeni di assuefazione stanno muovendo qui$ che 1 stata osservata in pianta sensi"ile e di altre piante 9vedi pag :J:@. (na delle conseguenze di questa a"itudine 1 che la pianta sensi"ile$ anche se tenuti in stanze insieme mette le foglie ad ogni vi"razione$ ma questo non lo fa$ nel loro stato naturale$ all'aria aperta. Lin2 dice a questo propositoD A+el vento le foglie di questa pianta cadono insieme$ ma rivolto a

prescindere dal vento di nuovo$ e alla fine cos* a"ituati ad esso che li colpisce non pi-.A 5i perde nelle piante una circolazione di fluidi$ in modo da avere quelle come gi# osservato$ polipi$ e altri animali pure poco$ e senza du""io 1 la stessa della predominanza di un organo centrale$ significa solo un modo speciale il tutto 1 legato all'unit# pu) significare$ senza che l'unico modo. L'essenza sar# sempre un posto attorno ai succhi correndo in cerchio una tale cerchia di relazioni che$ come i fenomeni della radice vittoria influenza in foglie e fiori$ anche hin/iederum questo 1 il caso contrario. In modo che 1 stato$ ma per insegnare gli esempi sopra ampiamente. !a come$ si dice$ non pu) tagliare la pianta in mille pezzi$ e ognuno di questi pezzi$ fatti i tagli di continuare a crescere4 iesci a dividere l'anima in circa un centinaio di pezzi4 Come si dovre""e pensare che4 & 'vero$ in quanto 1 molto pi- facile immaginare la pianta non ha anima$ cos* si evita la difficolt# a pensare come si comporteranno nella scollatura. !a penso che la natura si prende cura per il nostro facilit# o la difficolt# a pensare come$ non. +on si pu) nemmeno tagliare il polipo in mille pezzi$ e ogni pezzo 1 un nuovo polipi4 5i dir# ancoraD che cosa "e/eisest con i polipi$ che noi stessi ammettiamo difficilmente un'anima4 & mi ricorder) di nuovo alla sua contrazione a contatto con la punta dell'ago$ la sua voracit#$ le sue liti sul "ottino$ la scelta tra ci"o$ la sua sensi"ilit# alla luce. !a$ naturalmente$ 1 solo a noi troppo scomodo$ i polipi ispirati a pensare$ quindi a""iamo trascurato come la maggior parte. !a siamo fortunatamente non riferiamo ai soli polipi. Anche un lom"rico pu) essere tagliato in due pezzi$ ciascuno 1 un nuovo lom"rico. Come do""iamo pensare qui4 Il lom"rico 1 un animale che ha gi# il sistema vascolare e nervoso$ organi digestivi e muscoli allenati. Ci sono centinaia e migliaia di altri animali in cui si ritrova la stessa cosa. Anche in quei giorni ho letto in Froriep 5chleiden e note a seguito dei recenti tentativi con la 2ais serpentina impiegati. 5chnetzler tagliato ripetutamente individuale di questa specie in tre o quattro pezzi e ineguali ricevuti da questi quasi sempre un numero uguale di individui viventi. Ad un tratto dal centro$ composto da tre anelli di pezzi ha preso diversi giorni tutti i segni di vita vera$ la circolazione 1 durata e con la sua respirazione$ AsentimentoA$ il movimento$ ecc +el momento di tagliare i muscoli "loccato sia il tratto intestinale come il principale ceppo vascolare$ e cos* impedito la fuoriuscita del succo alimentareM via via le connessioni tra i vasi spinali$ e il Bauchvene impostare nuovamente indietro$ e cos* divenne gradualmente il pezzo tagliato al nuovo individuo. 9Froriep 5chleiden e le difficolt# del :J;J. Gennaio p. P>@ AAlloraA$ dice 5chnetzler$ Asem"rano le forze chimiche e fisiche che causano i fenomeni visi"ili della vita del singolo essere$ in tutti gli anelli di una +aide per avere la stessa energia$ come infatti l'intera famiglia 1 caratterizzata dalla mancanza di localit# per le funzioni animali$ in modo che un animale intero cos* dire immaginando un gruppo di individui in uno stato latente A. 0uindi uno scienziato trae la conclusione da quelle prove A$ che un animale intero

come se fosse un gruppo di individui in un latenti immagina di statoA$ in altre parole$ che la pianta 1 a""astanza simile a questo riguardo. &ppure si muove$ mangia$ il +aide come un insetto o sanguisuga mai vissuto con un tale chiaro segno di sensi"ilit# indipendente. 5e stessi per gli insetti in su come si pu) seguire$ anche se indistinto. (na vespa$ intersecati tra il torace e l'addome e$ quindi$ diviso in due met#$ nE 1 la parte anteriore$ morsi e manifesta tutte le azioni$ da cui si pu) dedurre ar"itrariet#$ ma anche gli addominali si contorce taglio ancora variato e controllato in cui il toccato con violando alternativamente in tutte le direzioni in movimento pungiglioneM possono anche entram"e le met# vivere per giorni. 9Autenrieth$ vista. P. ;P>@ 3ra$ 1 vero$ un animale da classi superiori non pu) tagliare pi- in due o pi- pezzi 1 cos* che sopravvive$ ma 1 la nascita di una prova che pu) dividersi in pi- pezzi simili. Tra gli animali inferiori$ ma ci sono alcuni che mentre sono ancora nella prima fase di sviluppo$ anche di se stessa divisi in modo che scompaiono dal decadimento in diverse nuove attivit# in individui viventi di una diversa fase di sviluppo$ che raggruppati o insieme rimangono$ e cos* presto formare una colonia 9ascidie aggregati@$ o per separare completamente l'uno dall'altro in modo isolato fortzule"en 9Tampanularien$ meduse$ ecc@. 5i pu) trovare tutto questo cos* difficile da spiegare come si vuole$ ma perchE possiamo dire il polipo$ lom"rico$ il +aide$ l'insetto$ la donna che d# alla luce un "am"ino$ ecc$ non venivano con qualche anima4 Io sostengo qui che non pu) nemmeno prendersi cura di questa difficolt#. +oi chiediamo soltantoD possono le piante pi- unit# dell'attri"uto anima come animali in cui non hanno mai du"itato4 Che dire dei fenomeni di separazione$ cos* 1 con la Ver/achsungsph.nomenen che si potre""e affermare contro l'anima delle piante in un certo senso simile. Ca animali inferiori della met# e tagliare le due met# unite insieme da individui diversi$ e nelle condizioni adeguate$ crescono insieme e arrivare a comportarsi come un individuo. 5are""e impossi"ile per ora ad indicare come l'anima si comporta in questo caso. !a dal momento che teniamo niente dimostrata in animali da tali fenomeni contro l'anima$ come noi siamo l* nelle piante4 & 'vero il come si trovano nel regno vegetale in misura maggiore prima che nel regno animale$ ma che pu) dimostrare solo che la natura porter# la situazione di cui ci occupiamo qui$ ha solo per la creazione di impianti di preferenza per la formazione$ mentre le strutture del regno animale sono meno e soggetti solo ad adatto per il modo in cui si avvicinano a quelle del regno vegetale pi- nel resto. In ogni caso$ a""iamo ci) che troviamo negli animali che$ sufficiente a proteggerci dalla conclusione affrettata da non tollerare simili con animazione. 5i potre""e dire che la natura gli animali pianta,come appena presentati come indizi in questo senso. 5e uno dice che l'organismo vegetale deve essere considerato solo come un tutto essere elemento Cendes di tutto l'organismo$ paragona"ile ad una ghiandola$ quale risultante nei materiali del grande organismo in cui entra$ sono trasformati in e tornare l# fuori$ quindi non si pu) vedere dalla$ si potre""e dire che il rispetto della

pianta$ non zu2.me gli animali pure.+aturalmente$ non 1 radicato nel terreno$ ma 1 radicato altrettanto necessario nel terreno all'esterno mondo come l'impianto$ per il sollevamento nello spazio vuoto sopra la terra e il circuito dell'aria$ e muore ancora pi- di un impianto che con la radice spennato$ ed 1 cos* "uono in una circolazione scam"io costante di sostanze e attivit# con il mondo esterno capire come la pianta. In generale$ comunque$ non contraddice l'individualit# di un essere$ al tempo stesso come mem"ro di un ordine pi- generale delle cose di apparire.

-IV Per ulteriori informazioni sulla costituzione dell/anima pianta.


Pu) sem"rare audace e temerario parlare del modo in cui le piante sono motivati$ dettaglio$ mentre l'affermazione pi- generale che si ispirano$ ma solo considerata un'ipotesi audace.!a il tentativo di giustificare questa ipotesi deve "asarsi se stesso con la possi"ilit# di esseri umani e animali ad oggi la vita interiore della pianta in modo che nE come una ripetizione accanto ad essa$ anche come impossi"ilit# o inutilit# di un altro che appare fuori dello stessoM che rester# sempre riconoscere che ogni tentativo di entrare in ulteriori$ 1 soggetta a difficolt#$ che sono difficilmente essere dallo stesso posto molto pi- peso di modi adeguati solo questo$ di aver dimostrato. 7a questo punto di vista$ il seguente pi- qui l'uso di alcuni precedenza dato suggerimenti 1 quello di guardare. 0uesti accenni erano l*$ le piante a causa di un senso riccamente sviluppata della vita$ una pi- sviluppati che anche gli animali$ il rifiuto$ ma con la capacit# mentale superiore. (na tale concezione della vita mentale pu) piantare alcune o"iezioni fin dall'inizio$ all'inseguimento ma alcuni commenti su. Come si pu) dire che non 1 quello che noi dichiariamo il livello della pianta sotto l'animale$ ma piuttosto il livello del pet del popolo4 L'animale 1 accorciato rispetto alla ragione umana e la comprensione$ in modo da che cosa 1 come la sensi"ilit#$ la stessa cosa che vogliamo essere anche solo la pianta. 7a noi stessi$ ma l'impianto dovre""e completare piuttosto che ripetere l'animale. !a l'animale 1 in realt# non 1 cos* puro essere sensuale di quello che si vorre""e spiegato. Ci) che gli animali ci offendono$ naturalmente$ 1 il senso comune$ la consapevolezza di sE$ la capacit# di relazioni generali mentalmente riassumere$ riflette la capacit# di se stesso per trarre conclusioni sicure$ ma non hanno ancora i ricordi del passato$ la previsione del futuro$ che$ anche se rispetto al Paranormale$ ma ancora non anche qualcosa di sensuale$ perchE il sensuale 1 solo con il presente. Chi non crede che un gatto strisciante alla colom"aia$ immagina prima$ quello che vogliono fare l*$ ei piccioni ricordandole che lei lo guard) negli volare l*4 !a pu) la ragione$ auto,riflessione sono rachitici e l'anima sono ancora potenti e attivi$ perchE no quei vantaggi e revisione4 Arriviamo cos* al solo concepi"ile per noi pi- "asso livello di coscienza. & ha la natura degli animali$ il +iederste mostrato con il superiore senza il pi- alto del collettore in varie direzioni$ per cui 1 di per sE per l'ipotesi che sare""e anche riservato per i pi- piccoli rappresentazione indipendente

per un particolare am"ito. Il sistema della natura sem"ra richiedere che la formazione separata e la relativa semplicit# della pianta soddisfa lei. !a$ dicono$ l'essenza della vita dell'anima 1$ ma proprio per portare avanti e indietro relazioni temporali in se stessi e impostare$ far loro cessano$ l'anima 1 la vita stessa pu) essere eliminato. A livello di anima$ come quella su cui vogliamo mettere le piante non pu) esistere per la natura dell'anima. !a confuso z/eies. Anche se ogni include pre,cosciente e guardando indietro nel tempo e relazioni temporali dell'anima$ ma non viceversa 1 necessario per l'anima di una tale offerta e tornare lo sguardo per dimostrare vivo in relazioni temporali. 5upponiamo che qualcuno si aggravi$ che pensa con la coscienza nE il passato nE il movimento futuro$ ma si sente il moto di oscillazione in un TAPP&WW& IA inconscio tra prima e dopo. (n'altra anima 1 scosso$ trasportato dal fiume una melodia. Pensa coscienza nE al passato nE le future suoni$ ma a girare un filo continuo che disoccupazione feltro ultimi toni dalla presenza gi# nella direzione dei seguenti continua. Cos* potre""ero non la vita vegetale dell'anima nel fiume cos* sensazioni sensuali poi pesato senza immagini speculari di portare avanti o indietro nel tempo4 7a noi$ tuttavia$ pu) inoltrare o invertire maggiore riflessione in ogni momento a tale gioco anima sensuale di entrare$ ma non devono. PerchE non dovre""e essere in grado di dare$ in cui$ inoltre$ non possono farlo dopo che 1 gi# stato$ dove la vista ancora pi- generale allround$ sono legati da tanti ricordi in una volta$ si dimette4 In "reve$ se ci chiediamo che cosa 1 mettere a nudo la pianta a sinistra dopo anche l'animale ha spogliato la ragione$ non vi 1 qui qualcosa di cui strippaggio 1 anche necessario lasciare l'anima nella sua pi- semplice modo senza pieghe rappresentare se stessi. & quindi se$ come 1 il caso$ davvero perdere il carattere di previsione e la memoria della centrale$ non a""iamo$ come di solito accade per perdere l'anima con leiD ma non a""iamo perso quei segni$ ci sare""e meglio perdere un possi"ile livello di anima. Che a""iamo assegnato alle piante istinti frFherhin$ non contraddice che ora neghiamo loro la lungimiranza verso il futuro. PerchE anche gli istinti di uomini e animali$ nella misura in cui sono istinti puri$ anche se di riferimento per il nostro futuro$ ma niente di una coscienza sviluppata del futuro a cui sono dirette. 3 chi sem"ra aver creduto che un "ruco einsp6nne con la coscienza del perchE lo fanno secondo l'intenzione della natura$ che un "am"ino appena nato prima costava la prima volta il latte$ il latte gi# presentato$ su richiesta$ ed i movimenti che deve fare per andare a. Attualmente vi 1 una sentita necessit# piuttosto che cosa li spingeM natura ha mentalmente e fisicamente$ in modo da impostare per il "am"ino e le sue relazioni$ sia internamente che esternamente$ che il "am"ino non sapere nemmeno come$ cos*$ tanto per le azioni 1 guidata dal fatto che portano alla realizzazione di questo "isogno.5olo dopo una volta il latte genossener$ una volta un atto compiuto$ che pass) per lo scopo$ 1 ora lo stesso richiamo e utilizzare questa memoria per le sue azioni future$ ma perchE una volta che si ha la capacit# di farlo.

Cos* le forme a tutti$ secondo la persona cresce$ i pro ei revisione e$ di conseguenza$ i pro effettive e la riflessione che Ansichsel"stden2en e la giudiziosa vogliono pi-$ si allontana sempre di pi- dallo stato all'inizio molto di puro lievitazione in fluviali sensazioni sensuali e istinti istinto,simili$ da una qualsiasi delle attivit# di cosciente e deli"erata ricorrenza applicazione lascia a essere disponi"ili e di altre esperienze in condizioni simili. !a vediamo che l'uomo quello stato di pura lievitazione nel fiume sensazioni sensuali e istinti a volte si avvicina molto indietro$ nel "reve tempo pro"a"ilmente possono sprofondare di nuovo in tutto di nuovo$ vedi di seguito$ che le persone diverse a seconda del loro stato formativo diverso$ affatto solo livello molto diverso da lui sollevare un Boto2ude relativamente poco$ un filosofo molto. 0uesto occhio relativit# effettiva collettivamente$ possiamo quindi evitare di difficile tracciare limiti assoluti di posizione dei vari esseri tra loro$ che riconosce la natura del nulla$ dicendo gli animali sono tali esseri$ dove la fiducia in se stessi al minimo$ le piante$ quelle che dove ancora anche la coscienza fa e guardando indietro nel tempo$ e tutto ci) che dipende da esso$ sceso al minimo o meglio non ancora risvegliato dalla mancanza delle condizioni per lo sviluppo$ quindi centratura$ allineato$ se non l'uno e gli altri esseri appello anche da hanno le zone pi- alte$ che credo$ infatti$ senza che i primi "it conta$ affermando di volerlo e di eseguire. Certo rimane proprio questo$ 1 possi"ile lasciare se la persona deprimere temporaneamente la capacit# superiore al minimo$ a dormire senza la sua anima cessa giustizia di pronunciarsi in lavori umili$ s* lui "am"ino nato inizia come anche$ anche gli esseri concepi"ile deve$ ove tale condizioni 1 permanente$ lo sviluppo o non ma sproporzionatamente meno prosperano ad un livello superiore. 0uesto crescente sviluppo nel senso della vita e il livello di attivit# 1 quindi non si esclusi. Voraussetzliche la mancanza di in,e guardando indietro al tempo in cui l'impianto non 1 contestato in rapporto teleologico alla loro posizione fissa nello spazio e pertanto limitato le loro condizioni di vita$ come ho sottolineato in precedenza. L'animale deve essere "attute in avanti in grado nel tempo$ perchE ha molto a perseguire finalit# 1 remota nello spazio$ 1 di non perdere il movimento del "ersaglio. Istinti possono essere calcolati una sola volta per tutte le condizioni particolari di vita$ , che cosa la met# istinto del "am"ino a cercare il seno$ se non ogni volta che un dar"6te seno se stesso$ , ma sono pi- sufficienti$ dove le condizioni cam"iano come gli animali adulti . L'impianto rimane$ per cos* dire$ sempre attaccato al seno della madre$ sare""e stata data i pro ei visione completa a solo come aggiunta divergenti. !a la natura prende il poco oltre il requisito dello scopo$ come si 1 lasciato alle spalle. L'organico causa della mancanza di pre e rivedere dall'altro$ possono essere correlati alla pianta con la mancanza di fenomeni di circolazione propriamente detti$ che a sua volta dipende dalla mancanza del sistema nervoso e del sistema vascolare. 5i ritorna a lei nulla di nuovo in se stessa. Tutti ricevono dall'esterno$ unica ragione che lei cerca di prendere ancora di pi- dal di fuori$ e che cerca di prendere in modo diverso da prima 1$ e questo rapporto causale dei "asta antichi ai tempi pitardi$ un continuo ricevuta mentale della psiche$ che 1 legato per intrattenere$ ma nelle caratteristiche fisiche di riflesso nulla 1 visi"ile$ che 1 rappresentato come

espressione o sostegno psicologico. Con i ricordi e in avanti verso il futuro dello sta"ilimento devono ovviamente molte altre cose sono mancanti$ manca qualcosa in particolare che si "asa solo sulla "ase di tale. &cco l'idea della vita stessa$ non solo pensando a cose$ e che sare""e fuori di lei$ ma$ in una certa misura anche le idee di tale auto 5i pu) facilmente essere indotti a mettere il peso sul punto s"agliato$ cio1 che l'impianto 1 in grado di ricevere immagini di oggetti del mondo esterno a causa della mancanza di occhi.!a anche mediante l'orecchio$ ma non fornisce le immagini alle nozioni di rappresentazione di cose pu) vincere. Il cieco conosce cos* "ene da un mondo esterno di cose come il veggente$ e ha$ recente intervento chirurgico$ inizialmente alcun profitto dalla immagine del mondo che cade negli occhi. Che si terr# con le rappresentazioni oggettive arricchiscono$ per confonderlo solo il presente$ deve chiudere gli occhi per essere "uono come precedentemente navigare. Il mondo sem"ra essere la sua mente prima solo come un pannello di colore marmorizzato in cui il colore 1 molto pi- di linea di colore 1 solo la linea che introduce la patch verde ancora nessuna foresta$ rosa non rosso. 5i pu) dire che le immagini che rientrano nel suo occhio$ lo formano sin dall'inizio nulla. PerchE questo dipende ora4 Il fatto che egli deve ancora imparare nulla di ricordi all'interno usura. +on 1 il verde che vedo sul legno$ il che rende la foresta o 1 pi- di un piccolo contri"uto$ ma che cresce$ 1 om"ra$ il raffreddamento$ la fornace$ l'uccello canta in esso$ il cacciatore va in$ tutto ci) che non 1 nel la sola vista del punto verde 1. 5olo da un'impressione generale di ricordi di questa e come la vista del verde macchia aggiunto all'immagine sensuale 1 di nuovo dipinto con questo colore spirituale$ 1 dalle impressioni sensoriali della macchia verde$ l'idea o"iettivo di me foresta rappresentativa. !a ha un essere senza ricordi$ quindi non ci pu) essere alcun legame con le impressioni che riceve. & quindi non 1 tanto la mancanza di terreno occhio che la pianta ha alcuna responsa"ilit# oggettive$ piuttosto che l'altra impossi"ilit# giustificato ad avere tale$ pu) contare tra i motivi che vi vengono dati senza occhi$ perchE le immagini degli oggetti$ ma solo attraverso la loro interpretazione e ricordi significato pu) ottenere "eneficio. Voglia il mondo$ dopo tutto$ su una parte della pianta riprodursi cos* come sulla retina dei nostri occhi$ e percepire la pianta cos* come a""iamo i colori ed i modelli delle immagini$ rimarre""e solo fraintesi per essa come il cieco appena operato$ e dal momento che non avre""e capito$ cos* naturalmente era pi- "reve$ l'immagine e la camera oscura di omettere$ per permettere la luce del sole di splendere fresco fuori la pianta nuda$ e$ quindi$ di ottenere altri "enefici che si attaccano alla maggiore semplicit#. 0ualsiasi danno complicazione dove non usano. 3ra$ l'o"iezione sollevata leggermente$ quindi tutto nozione di rappresentazione (na volta$ poi$ date le mutevoli influenze esterne vita mentale non pu) essere pensato come un individuo indipendente a tutti$ ma riconduce all'idea di lievitazione nel fiume di Allgemein"eseelung. !a teniamo solo$ piuttosto che sulle condizioni ar"itrarie a ci) che possiamo conoscere noi stessi. Penso che poi viaggiare pi- sicuro che se ci concentriamo sulle costruzioni a priori congedo nella testa. 7ivenne mera esperienza non pu) fare per noi stessi$ perchE noi stessi non come esseri sensuali puri$ come le piante sono voraussetzlich. !a come vediamo in noi stessi$ che cresce e

diminuisce o rimane invariata$ a seconda del lato di aumenti o diminuzioni sensualit#$ pro"a"ilmente possiamo fare una conclusione che deve$ in cui$ anche se non raggiungiamo$ verificarsi &Htreme. (n esempio palpa"ile ci pu) portare. Pensate diverse persone$ come i filosofi Cegel$ la filosofia$ e molti altri nei loro confronti$ come ottentotti$ siamo concepiti in festa. 0uelli dovre""ero approfondire le considerazioni circa l'inizio e la fine del mondo$ cos* spirituale nel lontano$ avanti e guardarsi intorno possi"ileM aumento in questo molto sensuale piacere di mangiare e di "ere. 3ra si pu) dire$ tuttavia$ gli ottentotti darsi pi- diseguale del mondo esterno$ come i filosofi$ per il ci"o e "evande 1 sicuramente qualcosa di estrinseco al solo pensiero$ ma per nulla pi- di risolto attraverso come questo. Piuttosto$ ogni ottentotta suo piacere sensuale a""astanza "ene per se stessi$ in quanto ogni suo hegeliana pensieri filosofici$ ma si sente "ene come un essere in sE. 7i un ottentotta gusti nulla direttamente di ci) che gli altri sapori$ e un hegeliane sanno nulla direttamente di ci) che l'altro "ianco. 0uesta 1 proprio la stessa cosa. & anche senza che il ottentotta mai nemmeno detto che il gusto$ sare""e qualcosa in esso che i gusti$ e qualcosa che nessun altro mitschmec2t. Chiunque du"iti che sia anche in animali che4 Il divorzio di individualit# quindi non dipende dal livello della loro spirituale. &ssi ora andare sulle piante alla frontieraM li lasciano nel senso della vita in costante aumento come l'uomo pi- sensuale forse anche a volte non del tutto possi"ile$ essi sono tuttavia$ dal momento che il 5innlicher/erden assolutamente nessuna perdita di individualit#$ dipende anche$ a sua volta alcuna perdita perchE pu) imparare. Contro questo si diceD quello che gli ottentotti riceve l'individualit# in loro pasto$ non 1 senza precedenti nella sua pura sensualit#$ ma 1 qualcosa di pi- vasta portata$ non actu durante godimento animale$ di potentia in espressione reale$ ma$ cio1 la possi"ilit# di espressione di esistere$ se potesse essere espresso in altre circostanze con loro e sare""e. Gli ottentotti e persino gli animali sono$ ma anche pi- di esseri puramente sensuali$ e solo per il pi- in alto stanno fuori dalla parte inferiore della Allgemein"eseelung. &""ene s*$ in questo senso$ ma io sostengo che anche le piante sono pi- di esseri puramente sensualiM potentia pu) essere molto pi- alto$ cercando in loro come si vuole$ ci vorre""e solo un altro di aggiungere calciare le circostanze interne ed esterne che gli 3ttentotti zutreten ancora "isogno di fare una volta che il pi- alto in modo significativo al di fuori di lui. La sensuale pu) essere messo dovunque come "ase di un paio di cose pi- alte$ che$ se non actu $ ma potentia 1 l*. Voglio solo dire che l' actu $ che anche a ottentotti de"ole e raramente si verifica nelle piante ormai cos* de"oli e poco frequenti possi"ile. Tracce$ risveglio momentaneo possono anche essere l*M tagli natura da niente$ e io quindi non pretendere che l'impianto 1 tagliato via$ il 5uperiore regolare$ come si pu) tagliare via il fiore di una pianta regolare$ ma solo che questo fiore nel suo rimaneva ancora in unentfalteter$ raramente o quasi apriremo gemma$ comunque$ la crescita delle foglie di sensualit# prolifera vigorosamente. !a perchE non ho molto di agguati di potentia considerare quando si tratta di rappresentazione di ci) che 1$ non ci) che potre""e essere il possi"ile ingresso di condizioni$ per cui dichiaro le piante per gli esseri sensuali a""astanza puri. (otentia durere""e fermare nulla anche risolvere un

pietre nE la ragione. L'individualit# 1 caratterizzato da alcune caratteristiche della precedente. Possi"ile che l'idea di alcuni filosofi individualit# cos* non 1 vero. !a 1 qui a tutti non importa su o confutare una definizione specifica di Individuatit.t$ ma per semplicemente voler salvare questo cosiddetto cosa per la pianta$ che 1 pro"a"ilmente il piatto per l'interesse per questa questione 1 veramente. Chi necessita di una individualit# autocosciente superiore spirituale fin dall'inizio$ 1 sicuramente presso l'impianto non riesce a trovare$ ma ancora non riesce a trovare una creatura senziente in esso per se stessi. 5e si chiedeD che cosa potre""e avere per scopo e il significato di mettere gli esseri del mondo che possono pensare nE a se stesso nE per il loro futuro o passato$ il fiume sensazioni sensuali e gli impulsi vengono rivelati volont# cos* sorge una domanda molto simile aperta agli animali. Infatti$ anche se le idee degli animali sempre pichiaramente nel tempo prima e ripiegare a quella delle piante$ appare ancora cos* poco in realt# ragionevole e prudente che noi$ il valore della propriet# intellettuale scrimping solo per il razionale e prudente$ la Gli animali dovre""ero prendere in considerazione le aggiunte al mondo come sciocco come le piante. La cosa vince uguale un significato diverso quando si pu) non individualmente e contrapposti riassume le anime degli animali e delle piante$ sono naturalmente anche$ e il mondo come un insieme di tali individui un dio$ ma contro di loro$ ma tutte le anime delle piante e Animali come momenti su"ordinati dello 5pirito di 7io 1 presente in sE$ legata nella sua assem"lea generale$ perchE poi tutta la ricchezza e la diversit# di 7io le anime potranno "eneficiare$ ma non cos* la loro follia lo incontra$ si trovano ad affrontare come individui isolati$ ognuno per sE$ e$ a parte il pensiero della loro connessione a 7io$ avere. & quello che potre""e rivelarsi di assumere o forza che$ se siamo cos* frammentata contro l'altro sente la stessa frammentazione di 7io 1 in tutto il divisore associato$ ad esempio le fi"re di un al"ero vivo4 La cosa precedente 1 quello di dimostrare effettivamente solo m.2elnde contro varie o"iezioni che l'esistenza indipendente di un livello di anima$ come consideriamo l'impianto per$ era affatto possi"ile e inseriscono nel piano di un regno generale spirito. Che era realmente il livello anima della pianta$ 1 pro"a"ilmente dovuto a tutte le precedenti discussioni. A""iamo trovato altrettanto vario e$ come pensiamo$ carattere pienamente valida di una sensuale anima,vita nelle piante$ d'altra parte$ come noi non sono un segno che pi- in alto prato incontrato. In dettaglio$ nel dettaglio$ troviamo in "ase alle condizioni generali$ che si fondano nella natura dell'anima stessa$ Concord$ ma per il resto le differenze durchgreifendsten tra la vita mentale di piante e animaliM differenze appenderlo soprattutto che la pianta sulla sensualit# tutto$ l'animale deve contare solo parzialmente o pi- in grado minore. 0uesto rappresenta ora la pianta per tutta inferiore animale$ ma 1 la sensualit# della pianta 1 maggiore di quella della "estia$ perchE presuppone proprio qui che l'importanza della piena sfera della vita$ gli animali solo sulla pagina figlio. La sensualit# dell'animale 1 il servizio$ spesso cameriera sporca a un potere superiore$ la sensualit# della pianta di una ragazza di

paese li"ero che ha la sua pentola e cuochi stessa$ e tuttavia ancora prendersi cura dei loro ornamenti. Vicino a tutti i personaggi sul significato della vita della pianta ha con il lato animale del doppio sensazioni e istinti in comune$ cos* come le unit# sono in modo simile stimolato da sentimenti qui o innescata. +oi vediamo la pianta sul fascino di sostanze nutritive$ l'aria$ la luce$ oggetti di scena$ ecc gemme$ foglie$ fiori$ rami di trasmissione$ girare$ piegare$ torcere$ i fiori aperti$ chiudere$ ecc L'intero gioco di sentimenti e impulsi si pone ma legato da un molto pi- semplice nelle piante che negli animali rappresenta$ cos* lo stesso molto semplice legalismo. La ragione di ci) risiede teleologico nelle condizioni limitate di vita della pianta$ la "ase organica nella maggiore semplicit# dell'edificio. Lo stimolo sensazione non 1 mai cos* tante e varie risorse ai soci attraverso il suo effetto sulle piante come negli esseri umani e animali$ in cui il cervello 1 immensamente complicato inserito tra l'azione dello stimolo e la mossa decisiva. Piuttosto$ 1 l'eccezione in piante solo una "reve interazione tra ci) che soffrono e cosa fa$ non cos* semplice che la reazione non 1 ampiamente nE fare""e il dispositivo interno con limitata e modificata$ ma tutta una molto pisemplice che negli esseri umani e negli animali tutti pi- perfette. Come la luce tocc)$ in modo che fiorisce$ come l'aria che tocca lo guida. Attivato da stimoli alle unit#$ anche noi sem"riamo istinti negli animali si verificano$ in "ase specifici stati d'animo del senso comune che pu) essere costruita su Wust.ndlich2eiten organico interno e le operazioni. Proprio come l'anima delle persone e degli animali$ mentre sono svegli$ 1 impegnata in un fiume continuo di espressioni di vita$ a""iamo anche trovato la ragione per accettare il presente anche nelle piante$ solo che questa attivit# in corso si esprime qui in una zone sensuali$ e 1 piuttosto indossato da uno del mondo esterno come un mondo interiore rivolto processi corporei. Il continuo sfregamento della vista impianto$ Ansichgestalten$ (msichsuchen$ 5ichf.r"en$ offre indizi per l'idea. PerchE il corpo 1 il vettore della pianta una volta possono farlo anche i cam"iamenti automatici e le tendenze di questo corpo sono l'anima$ come un segno o espressione delle corrispondenti attivit# della loro anima. !a l'anima dell'uomo e la "estia 1 soggetto a sospensione$ che 1 esteriormente manifesta con la cessazione di tutte le espressioni automatiche della vita. 5econdo una cessazione dell'anima impianto analogico devono essere oggetto di sonno simile in inverno. & 'diventato solo lo scam"io tra il sonno e la veglia nel pi- grande impianto$ a seconda di quale sia gli animali pi- piccoli nel ciclo della natura$ o meglio$ di predominante importanza. Anche il cam"io tra l'inverno e l'estate 1 cio1 per tutta l'esistenza degli esseri umani e degli animali non 1 senza significato. In inverno$ l'uomo si avvicina sempre qualcosa il ghiro$ e allo stesso modo per l'impianto per passare tra giorno e notte$ non 1 senza significato$ solo molto pipiccola della differenza tra inverno ed estate. Cos* anche qui la vita animale e vegetale aggiungono in modo notevole. 5i pu) fare la seguente osservazione in mente. La grande stagione della natura dipende dalla rotazione della terra intorno al sole dal piccolo della rotazione della Terra su se stessa$ la vita delle piante 1 pi- su un

aspetto$ e in particolare proprio attorno al 5ole$ la vita animale di pi- di se stessi$ e la La luce solare 1 noto per il suo processo di vita di maggiore importanza minore. Ancora una volta$ tuttavia$ nessuna divorzio assoluto. 7imostrare il ghiro e tanti altri animali a pelo invernali che l'animale il grande periodo pu) vincere un significato simile alla pianta perchE confermano anche la possi"ilit# di una tale importanza a tutti$ e quindi ci possono essere anche alcune piante$ in cui il affondamento della attivit# vitale pu) assumere l'importanza del sonno durante la notte$ durante quello che viene chiamato di solito le piante dormono durante la notte$ pro"a"ilmente solo paragona"ile a un periodo di riposo$ come il resto delle persone che lavorano in campagna in inverno. In connessione con la semplice gioco e l'anima sinnlichern nelle piante ovviamente$ solo una semplice e pi- sensuale anima interazione 1 anche pu) esistere tra loro. Anzi$ si pu) chiedere se questa esiste affatto. 3ra 1 pro"a"ile che gli incontri preliminari$ che un mezzo 1 previsto per il profumo dei fiori$ che naturalmente non sem"ra causare la nostra lingua$ la trasmissione del pensiero$ ma pro"a"ilmente da emozioni e !itgefFhlen istintivo$ cos* come gli animali al periodo analogo del processo riproduttivo di odore 1 significativo a questo riguardo$ e "enchE a""ia disputato$ come del resto l'intero senso di scala$ acquista un significato molto diverso da quello nella pianta qui. Continuo a pensare molto su di esso nel :SPorzioni da dire. +on si pu) pensare di qualsiasi altro mezzo di comunicazione$ che si collega a quello precedente. 3gni foglio da esso muove$ frullati$ a seconda della sua forma e il suo approccio all'aria in un modo diverso$ e questa vi"razione propagata ad altre piante$ quindi una vi"razione diversa sar# anche dire loro nuovamente. 5i pu) anche spiegare chiaramente a un fenomeno analogo questo. A""iamo andare in giro con un "astone o una pala in acqua$ vedremo le onde si propagano in modo diverso a seconda del tipo di movimento e il corpo in movimento$ usiamo l'acqua invece di aria$ invece di "astone e "adile le foglie in movimento$ 5iamo essenzialmente la stessa. & 'certo che le onde simili prodotti in aria come in acqua$ e ogni altra onda suggerisce altrimenti sul corpo che si incontrano. Per noi$ il suono 1 generato in lei voce da dentro e fuori$ con piante di fragranza per comunicare gli stati interni degli altri$ con noi 1 il fascio di luce dall'esterno e vola senza di noi da uno all'altro$ per far vedere quello come l'altro guarda$ quindi con loro il vento e l'al"ero d'aria. +el frattempo$ queste analogie possono comunque fornire soltanto allusioni molto distanti. La semplicit# della vita spirituale interiore della pianta secondo le relazioni d'discusso finora si adatta molto "ene con un collettore esterno dello stesso da altri rapporti. 7avvero risiedere nelle suggestioni Vielartig2eit esterne$ che 1 soggetto alla pianta$ la diversit# delle sue varie parti e il modo multiforme reagisce con questi contro quei motivi sufficienti$ su una variet# di sensazioni sensuali e istinti di chiudere con lei. Luce$ calore$ umidit#$ vi"razioni attraverso l'aria$ a contatto con gli

insetti$ influenzare i tessuti alimentari e la respirazione$ tutto funziona in modo peculiare per la pianta. adici$ foglie$ fiori e fiori$ i petali$ gli organi riproduttivi maschili e femminili sono ognuno costruiti in modi diversi e si comportano in modo diverso da quegli agenti in modo che nessuno pu) sostituire la funzione dell'altro. Attraverso i fiori$ la pianta non pu) nutrire$ ma vogliono essere nutriti$ e per contro si pu) compiere le sue radici dal processo di fecondazione$ non producono semi. Le foglie respirano ossigeno nella luce e producono colore verde$ i fiori consumano ossigeno nella luce e producono colori "rillanti$ parti fecondazione pi- di quanto i petali$ le parti maschio pi- della femmina$ e la superficie inferiore delle foglie si comportano nella respirazione e contro l' leggeri diversi da quelli in superficie. Ci sono piante le cui foglie 9quando schiacciato@ puzza$ mentre i fiori di odore gradevole$ come le specie di 7atura e persone Amerien e il giglio "ianco 97ecand. II$ pag <<R@ differiscono anche nel gusto del diverso parti della stessa pianta molto spesso$ il che richiede diverse attivit# chimiche TIP3. & cos* si passa attraverso un sacco di dettagli. In "ase a queste differenze di costruzione e di occupazione di parti della stessa pianta non pu) essere soltanto una successione$ ma anche ad un concorso di sensazioni differenti pensare nello sta"ilimento$ per da noi 1 costruito utilizzando diversi e quindi diverso dagli stimoli contro le parti che agiscono diversi non solo in sequenza ma percepito anche se stessi. Pacifico che non saremo in grado di aspettare che le piante portano gli stessi stimolanti della sensazione anche solo la stessa sensazione come noi di loro$ che$ per esempio$ dal profumo che viene a loro$ proprio la stessa sensazione di odore$ per lo shoc2 che colpisce stessa sensazione del suono come a""iamo. 5olo si pu) verificare una certa analogia$ non sappiamo fino a che punto. !a gi# troviamo che gli animali in "ase alla loro diversa costruzione degli stessi stimolanti e generalmente diverso da quello che si mescolano. Che un "uon profumo e gusto$ l'altro resiste. PerchE il modo di sensazione dipende non solo dalla natura stimolante$ ma anche dalla natura della eccitato$ e cosa dovre""e la natura di una sensazione tipo che 1 gi# in una fase$ una volta ripetere il modo completamente diverso. Cos* le sensazioni della pianta non amano molto diverso dal nostro$ e potre""e essere il meno possi"ile per noi immaginare che la loro vera natura$ come qualcuno che non ha mai annusato una rosa$ 1 possi"ile$ l'odore particolare dopo aver presentato la rosa un garofano o una viola. 7'altro canto$ deve sicuramente con tutta la diversit# nella costruzione dell'essenza$ la comunanza dello stesso stimolante anche ottenere qualcosa di comune in tutti loro sentimenti dipendenti$ cos* che possa rimanere sempre permesso dall'azione della luce$ preferi"ilmente sulla nostra percezione della luce a$ ecc . pensiero Che l'impianto non 1 costruito come organi sensoriali artificiali ha ancora i nervi$ come do""iamo risvegliarci ad avere du""i circa i commenti precedenti hanno dichiarato invece di sensazioni nella stessa. Le seguenti considerazioni possono contri"uire a sostenere quelli in precedenza. Anche all'interno del regno animale varia forma e la decorazione degli organi di senso in via eccezionale e sempre in relazione alla vita dell'animale. 7al momento che l'impianto deve avvenire a muoversi per la

stanza e trovare la loro strada attraverso di essa$ hanno "isogno di crescere solo attraverso di lui e di fare pi- di se stessi rispetto al mondo esterno$ cos* si potre""e$ come gi# osservato$ eliminata la creazione artificiale dei nostri sensi pi- elevati$ perchE si "asa$ infatti$ solo in attesa di orientarci attraverso le immagini o A"2l.nge le condizioni del mondo esterno a questo. I sensi pi- "assi di olfatto$ gusto e Getastes sono anche da noi molto semplicemente arredate 9con noi al tempo stesso il secondo 1 un esempio della diffusione su tutta la superficie corporea@$ e anche quelli pielevato sar# in conformit# con oltre la discesa nel regno animale vita in generale 1 semplificata. 7o""iamo quindi concludere che una costruzione artificiale degli organi di senso non 1 tutto essenziale per la produzione di sensazioni$ ma solo quelli adatti al servizio di funzioni superiori dell'anima per farlo$ se il suo superiore le funzioni dell'anima di un essere sempre la stessa con ulteriori inter,relazioni con il mondo esterno 1 in nesso . 3cchi quindi molto semplici gi# in alcuni insetti si trovano$ l'organo dell'udito$ a""iamo un la"irinto$ in alcuni animali 1 molto semplice "orsa$ in modo che il polipo va verso la luce$ senza nemmeno avere gli occhi$ e si nota che anche lui altrimenti uno degli animali pflanzen.hnlichsten. Come il principale degli organi di senso sem"rano durare solo avuto il coraggio di lasciare$ ma le nostre discussioni precedenti hanno gi# dimostrato che possono essere considerate necessarie per solo con la creazione di un animale solo perchE la pianta altra cosa$ compreso il nervo animale esigenze$ come la respirazione$ succhi di eseguire movimenti di stimolo$ ecc$ 1 in grado di eseguire senza nervi. Fondamentalmente solo all'inizio e alla fine del nervo 1 essenziale anche per gli animali alla percezione sensoriale. Il percorso del nervo tra il suo nervo periferico che termina con gli organi di senso e il loro nervo centrale che termina nel cervello o ganglio fungono solamente come direttore d'orchestra e potre""e essere accorciato senza pensare senza intaccare la sensazione sensoriale. 7ove andiamo senza cervello$ nessun nodo nervoso per le funzioni di servizio dei "isogni dell'anima superiore$ non sar# necessario anche tali alimentatori cos*. Ci) che separa in esseri umani e animali in peripherisches centrale ed e dare con la presente una l'eccesso sensuale di maggiore sviluppo di tutto il permesso$ s* di parte organica condizionale$ potre""e essere quello in cui tutta la vita dovre""e rimanere appena deciso nel sensuale$ non richiedono questo divorzio e con la presente il sistema nervoso stesso scompare$ ma ci) che semplicemente ripristina il legame tra tale divorziati. +on sto dicendo che la linea attraverso le fi"re del sistema nervoso 1 una cosa a""astanza indifferente. Al contrario$ un'interazione che pu) avvenire nel cervello$ che 1 diretto nelle singole fi"re nervose$ e questa interazione 1 legato alle funzioni di "ase superiori. !a dove 1 a queste funzioni psichiche superiori di non farlo allora proprio non richiede nemmeno questa guida interattiva. +on sare""e ora in posti suffragare ulteriormente questa idea qui e vuole eseguire. 5e volete un "reve$ anche se molto grano di sale hanno schema aufzufassendes$ per cui possiamo direD il corpo di un animale 1 come una "orsa$ con la sua area sensi"ile 1 all'interno$ ora si richiede approcci particolari per ci) che la sensazione del tatto dall'esterno 1 quello di ottenere all'interno$ perchE tutto non pu) essere l'accesso$

questi approcci sono rappresentati dai singoli organi di senso con i loro nervi$ ma capovolta la "orsa$ non richiede accesso speciale pi-$ e l'intera superficie 1 la sensazione aperta li"eramenteM Tali "orse uninverted sono in un certo senso le piante. & ci sono ragioni per spiegare questo. Vale a dire$ altrimenti la pianta si comporta in relazione alla registrazione di fuori come una morsa /endetes animale e spesso 1 stato confrontato con essoM$ l'animale 1 cio1 dovuta a superfici interne$ intestino e polmoni$ aria e materiali alimentari$ e servire i movimenti degli arti$ il ci"o solo perchE hineinzustFlpen. La pianta prende tutto il da superfici esterne$ che possono essere comparati con i villi interne del esteriori radichette spazzato dell'animale della pianta$ le foglie esteriori con i polmoni invaginatoM servono i movimenti degli arti della pianta stessa in esterno rovesciati. !a questo rapporto avviene in termini di materialismo lordo$ 1 pi- che pro"a"ile che possa avvenire anche per quanto riguarda il pi- fine impressioni sensoriali$ come gli organi della percezione dei sensi in una certa misura essere collegati anche direttamente con gli organi della nutrizione. Indipendentemente da ci)$ appena ha solo uno schema di quello che a""iamo messo su con la presente 1 un qualche significato per lui$ ma forse 1 perchE accontentarsi$ perchE anche nel regno animale per se stesso in una situazione di opposti la sensazione organo grande peso viene sta"ilito$ a meno che nelle classi superiori di animali il sistema nervoso 1 pi- il lato superiore o dorsale$ mostrando piammassati in "asso sul fondo o sul lato dell'addome. Il maggiore contrasto tra l'animale e il regno vegetale sem"ra essere "asata solo sulla decisa opposizione tra interno ed esterno. 0uando le piante forniscono attraverso il loro assor"imento nella mera sensualit# tra gli esseri umani e gli animali$ cos* come sono contro la formazione di fase sensualit# dopo gi# dato il suggerimento pro"a"ilmente entram"i. Le seguenti circostanze sono uniti a sostegno di questa tesiD In primo luogo$ troviamo il pi- forte$ gi# sviluppato nell'am"ito della percezione sensoriale umana e unit# sensoriale$ parit# di altre condizioni$ pi- una persona si a""andona completamente se stesso a loro$ parlare del pi- vantaggi e la riflessione e auto,riflessione l*. Prevale in questo senso quasi di un certo o" antagonismo a unent/ic2elsten a maggiori rapporti spirituali dei popoli sensi e istinti sono ancora la pi- acuta sviluppata. Tu non capisci la musica di un carattere superiore$ sai nessuna pittura a giudicare$ ma quasi di sentire l'er"a crescere$ com"attere con l'aquila al acutezza dell'occhio$ con il cane a "ordo del odore. Tra noi$ le persone con la struttura dell'impianto arte sensuale almeno alla riflessione pi- alta e viceversa. Anche per ogni individuo$ questo antagonismo 1 confermato. (na persona che 1 in fase di profonda riflessione$ vede e sente non 1 quello che sta succedendo intorno a lui$ e un uomo che si a""andona totalmente a un godimento sensuale o drive$ non si pu) pensare$ o se qualcosa fa$ come dichiara sfugge allo stesso tempo qualcosa della forza del sensi"ile. 0uindi$ se la natura della pianta 1 riuscita delle funzioni psichiche superiori$ quindi questo pu) essere giustamente molto "ene prendere in modo che in essi il senso della

vita per un dispiegarsi e la fioritura 1 semplicemente voler portare che per raggiungere a !itrFc2sichtsnahme alle funzioni superiori non sono stato possi"ile. Guardando in avanti per i colori vivaci della gioielleria selvaggio o il "allo di un "ar che corrono$ quanto pi- la pianta pu) avere gioia perchE a pennello con il colore in pieno sole e il fragore degli orologi vento indietro e herzu/iegen. Il selvaggio non 1 che tutti e ciascuno qualcosa di gioielli musicali di diverso colore e suono$ la pianta conosce alcun significato per farlo$ lei 1 piuttosto il piacere sensuale di esso$ ma solo perde mai a""astanza di quello che lei ha gi#$ vogliono sempre di pi-$ e in modo che rende di pi- e nuovi spazi pi- verdi e foglie danzanti$ e$ infine$ 1 anche il male e scoppia in fiori$ con un intero nuovo colore gioielli$ ora arriva al posto del vento$ l'insetto$ ape e farfalla$ e stimola i sentimenti pi- profondi dentro di lei. +aturalmente$ l'assenza delle sole funzioni superiori non poteva parlare per la maggiore dimensioni e sviluppo del minore$ se le pietre sono mancanti anche entram"i allo stesso tempo$ pu) solo in parte il fatto che la pianta 1 in comune con gli animali nella zona della vita organica$ essa +on 1 impro"a"ile che questa legge di antagonismo$ che penetra all'interno di una porzione di questa zona$ si diffonder# al rapporto tra le due parti$ una parte$ tutte le precedenti considerazioni teleologiche allo stesso out punto$ alcuni degli effetti diretti della vita della pianta$ anche in questo senso. La pianta 1 l'effetto di tutti gli stimoli sensoriali molto pi- nude ed esposte e reagisce con forte attivit# contro la vita di noi. icordiamo quanto pi- forte la luce altera il loro processo di vita come nella nostra$ quanto pi- essa 1 soggetta a vi"razioni in tutte le parti$ quanto pi- 1 suscetti"ile all'influenza di aria e umidit#$ quanto pi- importante il profumo per loro che per ci sem"ra$ come lei stessa 1 in grado di far fronte alla assimilazione inorganico ci) che non possiamo$ e l'. resistente a cam"iare la propria forma 5i potre""e sostenere che la mancanza di organi di senso artificiali come l'animale$ chiedere la pianta se non ermangele quindi anche la sensazione sensoriale$ ma sempre nello stesso soggetto pi- profondo l'animale. 5olo che non lo 1$ se lo fanno tutti i loro tane per molto pi- tempo appare come un organo di senso$ come la "estia$ e quei vezzi non sono necessari per il servizio dei sensi$ ma di una vita pi- elevata negli animali indicati. & '"ello trovare i li"ri di scuola per i "am"ini$ ma solo se vogliono essere$ o anche pi- di "am"ini. La natura incontaminata fa il "am"ino piuttosto a"ortire. 0uesti li"ri di testo sono gli occhi e le orecchie per gli esseri umani e gli animali$ la pianta non ne ha "isogno perchE non hanno niente da imparare. La natura del "am"ino 1 quindi progettato in modo "ello e puro. Invece del "am"ino a diventare un uomo$ 1 la fioritura del "am"ino uguale agli angeli$ che ha operato la sua natura unica figlia in una luce superiore. Che cosa 1 meglio$ una mappa o una lamiera verniciata pura e semplice di carta4 7i per sE$ certamente quest'ultimo$ il "am"ino sare""e pi- ad esso$ ma imparando a capire la mappa$ 1 la gioia fuori dal foglio di carta. Beh$ il nostro occhio ci ha dipinto come la mappa del mondo e ci insegna a comprendere la nostra mente$ ma 1 fatta anche con la gioia pura di colore.La pianta non ha "isogno di una mappa$ perchE non ha "isogno di viaggiare$ lo hanno fatto solo ricevere i fogli colorati di carta al posto di

lei$ ma ora riceve anche il pieno piacere al contrario tiene fino a quando il colore resiste detiene$ perchE se il desiderio per i colori non resistere detenzione$ l'impianto solleva il colorato arco tradirsi. Che la pianta percepisce qualcosa di proprio colore$ infatti$ si attraverser# all'interno e peculiari per ciascun effetto cromatico che si manifesta nella produzione di colore chiaro$ du""i 9cf. %VI@. Inoltre$ 1 dimostrato dalla maggiore importanza che ha il senso della vita nel regno vegetale$ come nel regno animale$ i sensi dell'animale$ per cos* dire$ quasi fatto$ come "ase per le sue evoluzioni pi- elevate$ si nota$ durante la vita della pianta si mostra destinato il suo di "ase continua a percepire qualitativamente e quantitativamente espandere sempre pi- in alto.Gli animali sono la sensualit# specificato come un affare fatto$ a""andonate la pianta come un primo a"zumachende. 3gni nuovo foglio pu) essere visto pi- come un organo$ che si presenta agli stimoli sensoriali$ e nel fiore si chiude ultimo ancora un nuovo e pi- alto regno della sensualit#. 0uesto vince la sensualit# di una finalit# immanente$ non hanno in animali$ vince una vita interiore$ amerete gli animali. La sensualit# degli animali 1 solo la porta$ la stanza della pianta stessa$ che 1 vissuto. 7i nuovo$ se""ene non una differenza assoluta. A""astanza pronto ottiene$ ma la "estia sua sensualit# non$ la sensazione sessuale si sviluppa pi- tardi$ di simile dall'altro lato$ come 1 stato pi- volte ammesso$ l'impianto non rimane limitata ai sensi$ e supera la sensualit# soprattutto in fiore$ l'idea di una maggiore . Cos* il tocco "ei tempi in entram"i i regni. In questo senso$ il tatto ma dolce ora avete sicuramente vuole trovare nulla$ ma la somiglianza pi- grossolano. 5i svegli) una sensazione sessuale nella pianta in fase di fioritura$ e questo era tutto ci) che mai svegliarsi in esso. !a fondamentalmente il mondo capovolto sare""e. PerchE se gli animali che formano l'insorgenza della sensazione sessuale del picco nello sviluppo della sensi"ilit#$ che non possono fare la loro partenza$ che nulla sare""e andato avanti nella pianta. L'animale ha visto$ udito$ odorato$ gustato$ sentiva ancor prima della maturit# sessuale. La sensazione 1 stata una fioritura del sotto"osco di sensazioni prima$ 1 appoggiato contro i processi di nutrizione$ respirazione$ e l'azione di tanti stimoli sensoriali.Come si pu) trovare nella fioritura delle piante di quei sentimenti$ e tuttavia coloro che vogliono negare la stessa sotto"osco$ mentre si mangia$ la respirazione$ stimoli sensoriali nella pianta prima del loro gioco ancora guidare ma molto pi- potente di quanto negli animali. 5i confonde la traccia di una luce dell'anima superiore che si sveglia un terreno comune con il fiore della pianta$ con un pizzico di luce dell'anima a tutti. Il nostro stupido occhio 1 in grado di splendore che cade il culmine della vita dell'anima impianto$ per non chiudere del tutto$ ma ora tutto ci) che vedi 1 ci) pi- lucida$ inde"olito anche per i punti poco appariscente$ ma rimane su tutto il "el disegno della vita dell'anima pianta ci vuole per notte . La mia opinione 1 applica"ile solo nella pianta superiore del processo sessuale$ e deposto in una particolare fase di evoluzione pi- che gli animali. In questo$ le pause 5innesent/ic2elung con la maturit# sessuale da l* si rompe una nuova corona di pi"ella senso di attivit#$ e l'intero significato della vita sale a un livello pi- alto e che

punta al di l# di se stessi. 5i potre""e dire$ la pianta lo porta gi# qui di seguito per la terza vita celeste pi- alto$ quello che ci aspettiamo solo un seguito$ e di cui pensiamo che la "eatitudine dell'amore come un assaggio. & per questa ragione 1 anche il fiore come alcuni suggerimenti per la nostra vita futura$ "ella come il sim"olo della farfalla$ come ho gi# detto in precedenza$ eccetto che sono ovviamente solo una foto sensuale di esso. Cos* la pianta 1 ancora una volta un senso molto pi- aumentata in umilt# che a""iamo qui i tuoi a""atte una cura$ ci aspettiamo solo.Anche qui di seguito questi "am"ini entrano in loro regno dei cieli. Fondamentalmente solo sconsiderato$ pur riconoscendo la vita spirituale delle piante$ ma voglio vedere ridotto ad un sonno o stato onirico. Vediamo le piante solo tagliente$ troveremo tutto solo parlare contro tale ipotesi. Come 1 lo stato del continuo agire fuori di se stessi e la creazione$ in piedi con tutti gli stimoli sensoriali nella pianta conflitto pi- vivace anche cos* alcuna somiglianza con il nostro sonno$ dove le interazioni con il mondo esterno$ piuttosto resto o sono ridotti al minimo$ nulla di nuovo 1 creato$ ma solo il vecchio 1 fortgeleiert. 5olo lo stato della pianta in inverno pu) essere paragonato a precedenti osservazioni con il nostro stato di sonno in una certa misura$ ma dal momento che questo pu)$ non si pu) allo stesso tempo in estate. +iente di tutto questo per dire che in fondo sem"ra anche tutta la natura come un sognatore$ come con gli occhi fatti socchiusi$ si dovre""e immaginare che perdere il tempo$ luce del giorno fare""ero mezza differenza delle loro creature$ presto aprono gli occhi$ eppure continua ancora dormendo potre""e essere come forza di vita molto pi- messo su una quercia$ solo per far loro di dormire mezzo millennio4 & questo crea quercia durante il quale tali opere gigantesche in sE$ da sE Tut anche come l'uomo nel sonno4 !entre ci sar# sempre possi"ile$ in un certo senso$ l'espressione di un sonno o di vita da sogno per difendere te$ se le facolt# superiori dell'anima sono in un sonno o sogno. !a questa non 1 una vera e propria espressione. PerchE nel nostro sonno e sogni sono rotto non solo il pi- alto$ ma anche le attivit# sensuali$ forse anche superiore alla maggese. Per i ricordi che formano l'uscita della facolt# superiori dell'anima$ ma hanno continuato a funzionare anche in un sogno$ mentre i sensi sono completamente chiusi. !a nei sensi di piante sono completamente aperti$ e le memorie non vengono eseguiti. Come si pu) parlare di un ultimo sogno$ dove le guardie non 1 da sogno comprende la sostanza dei ricordi4 N molto "en senza svegliarsi sogno non sogno senza svegliarsi. 0uindi$ per dire che le piante vivono una vita da sogno$ e niente di pi-$ come si suol dire la stessa cosa in quanto vi 1 un om"ra e niente lo getta. & 'una sciocchezza$ e con la presente le piante dovre""e essere portato al loro significato. Finora a""iamo sempre perseguito la vita della pianta solo a fiorire in grado sicuramente come parla$ come se non ci fosse niente sul fiore distinguersi$ e infatti possiamo qui il culmine di questa vita$ la stessa conclusione si verificano dopo che il lato ascendente ed hanno meno interesse a perseguire lo stesso sul lato discendente. !a tale pagina esiste$ e senza senso non possiamo tenere la stessa per la pianta$ 1 che pensiamo alla grande ricchezza di vita materiale e forza$ che viene utilizzato da ora in poi$ anche allo sviluppo del frutto 1 che 1 l' grande dispendio di

strutture idonee$ "asta afferrare il caso come lo spazio processo di fecondazione. Chi detiene il fiore naturalmente$ gi# cieco alla luce$ vedr# solo noci sordi in tutti i frutti$ ma per noi che riconoscono solo il periodo pi- "rillante della loro vita spirituale$ nel periodo d'oro della pianta$ la questione deve essere diverso. L'uomo$ quando 1 circa il periodo di massimo splendore della vita al di l# che non 1 ancora morto$ e la sua vita d'ora in poi semplicemente guadagnando un altro senso e significato.Fino ad allora pi- trovato sulla cura di sE e del presente immediato$ ma mai molto riflettere su se stessi$ per ogni unit# al di fuori del ricettivo e reattivo mano viva$ inizia da ora in poi$ a considerare il futuro e il passato pi-$ pi- einzu2ehren in sE di fornire per i posteri$ a lavorare per una posterit#. Lo splendore della vita si spegne$ il significato aumenta la suscetti"ilit# a mero senso,piaceri dimette$ gli organi ad appassire a poco a poco$ per la maturazione di pi- all'interno. (n'espressione analoga dovremo prendere fenomeni esterni analogici nella pianta$ se non che tutto ci) che cade in autocoscienza umana luminoso$ qui pi- cadr# nel sentimento e istinto$ ma pu) essere sufficiente$ ma determinata e vivo. 5i pu) iniziare una sorta di contemplazione del sentimento nella pianta stessa$ tuttavia$ la loro capacit# di risposta agli stimoli esterni diminuisce dovremmo vedere davvero gli organi gradualmente appassiscono e sviluppare una sorta di istinto che li spinge alla propria vita nella formazione di giovane plantlet nel seme a"zuspiegeln schiena e vor/eisend o riprodurre. 9 icordiamo che la piantina 1 davvero gi# prefigurata in tutto il suo sistema secondo radichette e Blattfederchen nel seme.@ 5i vorre""e dire che l'educazione dei giovani plantlet nel seme rappresenta il primo e solo pensieri reali nella sua testa$ dove la memoria di tutta la sua oscura vita riassume ed esprime inoltre preoccupazione per il futuro di un altro$ il suo stesso essere. I nostri pensieri si attaccano al s* processi corporei in testa$ la sinistra cam"iato qualcosa. !a cos* indistintamente le piantine appaiono nel seme contro l'intero impianto in modo indistinto come il ricordo della sua vita precedente$ che 1 l'anima della creazione del nuovo plantlet ora contro l'intera vita passata della pianta stessa. !a$ ma anche i nostri ricordi solo immagini s"iadite della realt#. +on sia che il processo analogico di formazione di nuovi esseri umani 1 accompagnato dalla coscienza. N altrettanto con la crescita. Per questo processo$ la pianta ha un significato molto diverso da quello per il popolo$ ci) che deve essere supportato in questo$ 1 l# in alto$ 1 andato verso la testa della pianta. Come fioritura 1 solo la punta del processo di crescita in direzione verso l'esterno$ la formazione di frutta e seme 1 solo il ritorno in una direzione verso l'interno continuo$ un ritiro della pianta crescente in sE ora 1 la crescita del sostegno generale del movimento dell'anima la pianta$ pro"a"ilmente sar# presente anche nel continuo verso l'interno che verso l'esterno. Anche l'introduzione del processo fruttificazione stessa incidentalmente mostra la differenza pi- significativa tra vegetali e animali$ che c'1 una completamente rivestita in uno stesso essendo processo di auto,riflessione$ ecco una scissione tra due processi. 0uesto pu) essere molto importante per il mentale. Vegetale e regno animale sono semplicemente non qui troppo ripetitivo ma complementari$ e quello

che sta succedendo nel mondo animale negli importi pi- "uio inconsci e solo tracce nei fenomeni di fornire in mente quello che si svolge sempre nel regno vegetale$ che si forma presso l'impianto solo il punto principale della loro coscienza vita. &stremi si incontrano altrove a""astanza spesso. &cco$ questo contatto sar# anche accennato stranamente in apparenza. In effetti$ si pu) tenere solo per un gioco somiglianza esterna$ ma ancora essa la propria$ come la frutta$ cos* come il capo del popolo$ 1 generalmente alto$ 1 spesso circondato da una specie di cranio duro$ il seme 1 in la forma del cervello spesso ingannevolmente simile a$ :@ e le classi superiori delle piante due cotiledoni$ proprio come il cervello nelle classi superiori di animali ha due emisferi$ s* come una questione di sostanza 1 simile alle proteine in entram"i.
:@

!i ricordo il dado Galsche$ ma la somiglianza si spinge oltre$ se si tiene presente che gli animali inferiori hanno cervelli lisce.

-V. Confronti sc$emi.


Pro"a"ilmente alcuni hanno cercato di descrivere la relazione tra animali e piante da una sola parola$ semplice schema$ o l'identificazione di una relazione tra altri oggetti contemporaneamente tagliente e al punto. Credo che questo sia il mio turno di essere impossi"ile. &spressioni generali$ semplici schemi$ i confronti visivi possono essere solo utile a rappresentare una complessa relazione a determinate pagine o casualmente riunioni. Cos* le piante e gli animali ogni dopo un certo conflitto polare rapporto$ ma in quanti modi si trovano d'accordo$ ma sono d'accordo$ dopo un certo rapporto di organizzare tali misure con l'altro$ ma per altri rapporti$ l'ordine operer#$ secondo alcuni rapporti$ la pianta utilizzata come pu) includere gli animali$ ma condurre in tutti i suoi dettagli non pu) essere questo. 5i pu) piantare una linea$ l'animale chiamato una palla$ come denominare un viso pi- ovale$ un altro pirotondo$ ma quello che ha attirato la vera fisionomia sia corretta$ oppure possono essere derivati da questo schema generale4 Puoi vegetale e animale con l'oggetto concreto o che mettono a confronto come si pu) trovare una testa pi- una mela$ una pera pi- simili tra loro$ ma in quanti modi tali confronti rimangono ancora dietro la schiena sempre corretto in quanti lo attaccano fuori4 Infine$ il rapporto tra animali e piante 1 per nulla$ ma giustamente$ pi- nitida e pi- completa di chiamarmi quando dici che$ ora era solo il rapporto tra animali e piante. Ca trovato questo rapporto alla totalit# dei suoi momenti trovato in nessun altro lo stesso di nuovo tra animali e piante. La natura si ripete in nessun posto a""astanza. 7'altra parte$ vi 1 sempre un certo "isogno invece di considerare relazioni complesse in un angolo di confrontare settori affini$ e utilizzando un metodo valido sia per posizionamento come uso di schemi e confronti potre""e essere per l'indagine nel suo complesso$ evidenziando e contesto l'essenza$ la vista delle relazioni tra i diversi spazi naturali$ grandi "enefici attesi. Purtroppo$ troviamo un tale metodo che effettivamente soddisfatta la prospettiva di questi vantaggi$ non prima$ non si pu) fare qui$ e avre""ero creato$ saremmo in grado

di applicare in maniera approfondita difficile$ dal momento che tali applicazioni su un pi- dettagliate discussioni$ come qui possono trovare spazio e pi- profonda conoscenza "otanica e zoologica$ come a nostra disposizione$ sare""e "asato. Cos* a""iamo posto le seguenti campioni non troppo peso$ nemmeno per un serio intento di vista comparativo e schematica del rapporto tra animali e piante. 5olo qua e l# come &rnst$ cercando attraverso il gioco. Inoltre$ un lato del gioco cio1 questo oggetto ha$ che 1 in grado di trattare con almeno lo spirito$ se non 1 gi# interessato a rigore scientifico. A""astanza nota$ anche se serving interesse quasi interamente poetico$ 1 confrontare la pianta$ soprattutto i fiori$ a volte con i "am"ini$ a volte con le donne. &ntram"i sem"rano essere molto diversi confronti$ poichE trovano un nodo nel fatto che le donne rimangono sempre "am"ini stessi solo contro gli uomini. A proposito$ sia premuto lo stesso soggetto da angolazioni diverse. I punti di confronto di fiori con i "am"ini sono che essi consideravano la terra come una madre comune$ ancora appeso a lei dal suo succhiare il ci"o$ che possono ospitare tutte le esigenze$ non correre in lontananza$ che "ello$ gentile$ innocente guardare$ nessuno di fare qualcosa di fisico$ indossare a"iti luminosi$ e$ a nostro avviso$ sono ancora preso con lei in mente sensuale come lo 1 l'anima di un "am"ino. La massima a cui a""inare con le menti dei loro figli$ piccole "am"ole , BFsche2indchen$ ds le giovani piante gi# incartati a pesare contenenti semi e cespugli$ non sapere$ ma sapendo "ene che cosa significa in realt# per gli adulti. 3gnuno penser# canzone di 5chiller in questo confrontoD Figli del 5ole conici fiori decorato la sala$ ecc quale corso della nostra sfida il commento che pi- il poeta era prevenuto come i fiori nella notte$ come ha spiegato intrappolato nella notte$ e non era solo era necessario con dita umane la toccante$ versare loro la vita$ la lingua$ l'anima$ il cuore$ dopo questo ha fatto molto pi- potenti dita. Anche l'inizio di una "ella canzone di Ceine$ che non suona quasi come Ceine$ si pu) ricordare$ dice a un "am"inoD A5ei come un fiore$ Cos* dolce e "ella e pura A$ ecc (n po 'meno poetico$ ma ci vuole da quando Cegel 9+aturphilos. p ;<:@ diceD AL'impianto$ tuttavia$ come il primo soggetto sussistente che viene ancora dal l'immediatezza$ la de"olezza$ la vita infantile in lui sE non 1 ancora all'altezza delle differenze A. , Ciascuno a modo suoI !a pro"a"ilmente ancora pi- numerosi punti di confronto ha il carattere della femminilit# della piante 7ar. La pianta rimane come la donna 1 sempre vietato in loro stretto cerchio della vita$ lascia solo strappata via$ mentre l'animale si aggira come l'uomo non legato in lontananza$ ma sa nel suo ristretto am"ito di azione per approfittare di tutto il meglio$

seguendo certi istinti alti$ senza per portarlo a ciascuno l'intelligenza superiore dell'animale$ e questo$ come la donna 1 l'uomo$ pi- lungimiranza e visione completa e di intervento trasformativo nel mondo esterno di lasciare. La pianta rimane$ come la donna 1 l'uomo$ sempre soggetto alla volont# di un animale$ ma 1 anche nelle migliori situazioni$ che mostra la farfalla al fiore$ non contro. Ca parlato come profumato con i loro vicini. 5i prevede per il ci"o degli animali$ cuocere il pane 9nell'orecchio@$ prepara le verdure per la stessa. La vostra azienda preferita rimane nel periodo di massimo splendore della sua vita di essere "ella decorare e mostrare sempre la loro forma nuova e "ella. !a c'1 anche alcuni fiori che stanno in su come le donne in gres "ianco e poi a"ito colorato$ certamente vestir# pi- volte. :@ !a dopo il tempo della giovane amore andato$ la pianta 1 dedicata a una nuova professione. 3ra si pone il orpelli colorati a parte$ e il suo primo e unico pensiero 1 la cura per i loro "am"ini$ a cui lei nutre e porta$ e dopo aver finalmente staccati da essa$ che ancora in piedi intorno a un lungo periodo di tempo.
:@

APer esempio$ non ha 9per citare solo gli esempi pi- eclatanti@ del Camaleonte Cheiranthus un fiore "iancastro che 1 di colore giallo limone e infine rosso dopo$ inizialmente con una piccola sfumatura violacea.$ i petali di Stylidium fruticosum &. #r. sono giallo pallido che si presentano$ ma in seguito essi sono di colore "ianco con la luce di rosa di colore della vernice. s 'fiori 0enothera tetraptera L. sono inizialmente "ianco$ poi rosso$ rosato e quasi rosso. +amarindus indica L. 1$ secondo la sig.ra G. Ca8ne$ il primo giorno petali "ianchi e il secondo giallo. corolla di Co'aea scandens Ca! 1 il primo giorno di colore "ianco,verdastro$ il giorno viola .. L' *i'iscus muta'ilis L. offre in questo senso un fenomeno dar curioso e istruttivo. suo fiore 1 in realt# la mattina quando rotto 9 na^tre@ sa di mezzogiorno sar# rosso o cremisi$ e l'ultimo$ quando il 9sole 1 "asso$ 1 rosso. clima delle Antille che il cam"iamento di colore 1 normale. 97ecand.$ Ph8siol. 5. II <?;@

Viene in mente qui di ci) che dice 5chillerD AL'uomo deve andare nella vita ostile$ deve agire e lottare e vegetale e produrre$ &rlisten strappare$ puntata e avere il coraggio di cacciare Luc2 .... Ci flussi La casalinga modesta$ la madre dei "am"ini$ e dominare come nel cerchio interno$ e insegnare le ragazze

ed i ragazzi non voglia$ e si muove senza fine Le mani occupate$ e il multi,/in Con ordnendem senso. & riempire con i tesori del negozio fragrante e ruotato per le fusa del filetto del mandrino$ e raccoglie nel 5antuario pulito lisciato La lana luccicante$ il schneeigten lino$ e aggiunge al "uon lustro e lo splendore$ & non riposa. Io non du"ito$ dato che i poeti sempre qualcos'altro miniera come si dice apertamente quello che la sagacia del "oom 1 lasciato per determinare che il poeta dichiara davvero solo il rapporto tra animali e piante non vuole rappresentare come meglio si adatta tutto. Insegnamento e s"arramenti$ la pioggia di mani e di alcuni altri possono effettivamente molti sem"rano meno in forma$ ma 1$ come in tutti questi casi$ solo la giusta interpretazione. 3gni piccola pianta non ha ancora dato che era ancora appeso nel seme sulla pianta madre per imparare da lei come farlo crescere$ non per crescere$ la pioggia infinita di mani occupate ma esprime giustamente l'infinito che si estende di fogli dal (msich/ir2en e l'opera di pianta preparare cos* i materiali per i servizi animali. I tesori nelle casse profumati sono le molte sostanze deliziose che le cellule delle piante$ come in compartimenti di un armadio$ raccoglie$ con la rotazione del filo intorno al mandrino filatura i vasi spirali e le altre formazioni spirale generatrice 1 inteso portare la pianta resistente 1 occupato. Con la lana e il lino cangiante schneeigten si rivolge a cotone e lino$ e con il lustro e lo splendore dei colori cangianti della pianta. 7opo questa interpretazione artificiale potre""e semplicemente seguendo grazioso Fc2ert poesia 1 cos* piace di pi-$ che caratterizza i fiori femminili cos* "el modoD .l fiore della presentazione. AIo sono il fiore in giardino e aspettare in silenzio. 0uando e in che modo si tritst nel mio am"iente. Vieni nel fascio del sole$ C3!& C3 tua "eatitudine aprire il petto ancora$ e tenete gli occhi. Vieni come rugiada e della pioggia$

Io sono fatto le tue "enedizioni in gusci d'amore riassumere$ non lasciarlo asciugare. & si f.hrest lievemente intorno a me nel vento$ quindi$ 'io mi far) tendo$ dicendoD Io sono il tuo. Io sono il fiore in giardino e aspettare in 5ille$ quando e in che modo si cammina nel mio am"iente A. 9Totali poesie Fc2ert 1 di KJ@

Come paese "am"ine e anche i fiori 9Poesie$ Vol. II$ pag K< Totale@ sono caratterizzati nelle seguenti linee di Fc2ert Amar8llisD L'e"ollizione primavera fuori inverno viaggia la rugiada che i figli dovre""ero "ere$ egli acconsente alla canzone mattina$ i denti allegri. $ e decora la sua casa verde con fiori di rettifica. 5vegliati$ il mio cuore$ lasciate vagare lo sguardo di un fiore ondeggiante su tutti i corridoi I le ragazze del paese sono$ per la destra e sinistra steh'n ripulito tutto$ dopo il quale si desidera accedere4 A Le piante con gli insetti hanno una sorprendente somiglianza di alcune singole parti$ in parte per le condizioni della loro metamorfosi nel suo insieme$ ?@ dato a noi precedenti osservazioni di qualche ragione. ?@ comp. qui circa altri Linneo a s !etamorfosi plantarum su" Pres.. 73 Car. Linnaei proposita a +ic. un 7al"erg. (psaliac$ :<>>$ in Amoenitat. Acad. IV p. PSJ

Gi# in forma e colori mostrano grande somiglianza tra fiori e farfalle$ in modo che non si spesso addirittura paragonato le farfalle prendono vita con i fiori sciolti. Ape ma alcuni fiori di orchidea farfalle tutto il percorso e il nome di fiori di farfalla per una vasta classe di piante 9dove veccia$ fagioli$ ecc appartengono@ potranno anche dimostrare una somiglianza qui predominante. !a l'interesse di questa somiglianza esterna aumenta notevolmente considerando il vivace rapporto di cam"io gi# ripetutamente toccato tra i due$ in cui il personaggio femminile di fiori particolarmente suggestiva 1 rivelato. Il fiore 1 come una farfalla seduto in silenzio$ attende la visita di sciamare e una percentuale simile come siamo anche nel regno

degli insetti stesso$ come tra poco donna e uomo della comunicazione coleottero locusta. Che$ mancando il potere del volo$ deve rimanere a terra$ si siede tranquillamente nel verde e attira solo dal "rillante splendore del piccolo uomo. 0uesto ha lucentezza simile$ ma pro"a"ilmente pi- leggero occhi che la piccola donna$ guardando lo stesso su in campagna. Cos*$ i colori del fiore dallo splendore verde risplende$ e decorate con gli stessi colori lucentezza$ ma guardando gli occhi pi- luminosi$ la farfalla sguardo su di loro$ che attaccato al suolo$ pu) essere solo essere alla ricerca di. Come farfalle e fiori sono direttamente simili$ sia anche svolgersi in modo simile anche da una struttura simile$ dove dormivano chiuso e ripiegato fino a molto tempo in prima fase di sviluppo. Chi non ha in realt# tra il germoglio da cui il fiore$ e la "am"ola dalle pause farfalla$ sia di procedere nel regno Comunit# di luce$ anche trovare una somiglianza fisica4 Infatti$ anche i gam"i di$ lentamente crescendo$ spinge un foglio all'altro$ il "astone pu) non essere a""astanza incompara"ile$ il strisciante$ una gam"a all'altra spinge in avanti. !antiene esclusivamente la pianta$ come osservato in precedenza$ sempre visi"ile$ tuttavia$ l'insetto revocare la precedente stadio di sviluppo in sE. L'aria conduttore vasi spirali che attraversano l'intera costruzione dell'impianto$ e$ naturalmente$ condotti ramificati$ aria$ che passano attraverso l'intero corpo dell'insetto$ sta"ilire anche qualche legame tra l'organizzazione interna dei due. Chiunque prenda in simpatia confronti analoghi$ la relazione tra animali e piante nella animale anche nel rapporto tra sistema nervoso pi- clumped al sistema vascolare pi- ramificato$ oppure nella pianta stessa in ragione di fioritura finale picentralmente alla li"eramente ramificata gam"i e le parti a trovare. !a con quello che potre""e essere non dura trovare punti di confrontoI 5are""e noioso e inutile allo stesso tempo$ perseguire ovunque. Anche se ci fu un tempo in cui 1 stata chiesta la quasi totalit# del compito della filosofia naturale nel perseguimento di tali somiglianze. 5ar) l'ultimo a voler evocare di nuovo. Per varie osservazioni interessanti osservato in precedenza$ la peculiarit# delle piante danno origine ad una tendenza a formazioni e le posizioni delle sue parti a spirale. 3ltre al nettare si preparano alla prima di tutto un espediente sim"olico di donare anche un momenti di poca attenzione$ in modo da pensare della spirale che circonda le foglie gam"i e attraverso l'intera lunghezza della pianta del fiore 9pistillo$ stame e petali@ sono vasi spirali forterstrec2enden che contiene il fiore$ la farfalla cerca di nettare$ e il potere di guarigione che in/ohnen$ di solito in sostanze velenose e amaro della pianta. Poi il fiore potre""e non essere male rispetto alle spese di gestione di un serpente intrecciato deriva ciotola di Igea$ in cui le loro sostanze tossiche al servizio della dea della guarigione hineinzFngelt serpente Vice sopra la sua testa$ la farfalla ma seduto sul fiore$ con di ricerca interiore nel nettare di salute$ ma per raggiungerlo$ solo per avere a muoversi oltre la testa saltando di serpente velenoso$ cio1 solo per il tramite di sostanze medicinali ad essere pericolosa arte di guarigione porta alla salute. 5uccessivoD Pensi tendenza a spirale in modo generale dell'impianto rispetto al pi-

tendenza predominante negli animali sotto forma di correre avanti e movimento circolatorio. 0uindi si pu) dire che la pianta 1 diretto nella progettazione e moto processi interni pi- sulla forma di 9apparente@ movimento annuale del sole nel cielo$ che 1 una spirale noto$ l'animale pi- del movimento giornaliero della stessa$ che 1 notevolmente una circolare esclusi o rappresenta rigorosamente solo un giro del percorso annuale spirale del sole$ e si pu) essere$ ricordate che anche nel sonno e la veglia$ pi- la pianta annuale$ l'animale segue pi- del periodo giornaliero. Per quanto riguarda le altre cose potre""e anche dire la pianta 1 rivolta pi- al movimento che un punto sulla superficie della terra$ l'animale dopo che rende il centro della terra che gira intorno al sole$ purchE il movimento dei punti la superficie della terra come composta della rotazione della terra sul suo asse e il suo percorso attorno al sole$ 1 anche una spirale. +el frattempo$ questi sono solo relazioni che potre""ero guadagnare un senso solo attraverso la conoscenza di una relazione causale con la scienza$ perchE 1 alcuna prospettiva per ora. Anche da un punto di vista scientifico molto pu) la tendenza spirale di piante tenere e fissare la rappresentazione di un tipo di impianto dopo un certo rispetto esso. Condividiamo qui molto "revemente i principali risultati delle indagini circa 5chimperschen conD Il regime di tutti gli impianti perfetti appresso rappresentata sotto la forma di un quadrato all'assale fisso inferiore$ che secondo specifiche leggi matematiche dei raggi lato 9foglie@ fuori.La legge del loro posizione sull'asse indica le differenze significative nella forma della pianta$ ma appare sempre sotto forma di una linea a spirale$ che si snoda intorno all'asse in particolare i paragrafi invia i raggi periferici. Chiamiamo un tale ciclo della spirale parte dello stesso che da qualche raggio 9foglia@$ contando finora eseguito fino a quando non 1 tornato ad un raggio della stessa$ linea parallela all'asse$ che 1 il primo$ viene$ la domanda sorge spontaneaD l@ molto pi- raggi 9foglie@ deve passare attraverso la "o"ina nella circonferenza dell'asse per passare dal raggio limite inferiore del ciclo in alto$ in quante porzioni del ciclo 1 quindi divisa per P@ ?@ il numero di giri$ la spirale in un ciclo fare passare dal minore al raggio limite superiore dei raggi intermedio. 5ia il numero di giri della spirale rispetto alle porzioni in un ciclo per ogni specie vegetale 1 ormai costante$ ma diversi per diversi tipi di piante$ e quindi sono generalmente caratteristica della specie. +on tutte le sezioni e arrotonda il numero$ ma 1 possi"ile$ ma il numero pu) essere presa solo dal seguente serieD l$ ?$ P$ >$ J$ :P$ ?:$ P;$ >>$ JK$ :;;$ ?PP$ la cui legge 1 facile da trovare. Le prime due cifre delle quali sono precisamente i primi numeri naturali$ il terzo numero 1 la somma delle prime due$ e cos* mai di qualsiasi numero successivo 1 la somma dei due che lo precedono. & 'quindi il numero di sezioni di un ciclo$ per esempio$ ? o P o > o J$ ma non ; o S o < sia$ e lo stesso vale per il numero di giri. Il numero di porzioni al numero di giri della spirale all'interno di un singolo ciclo o da una legge particolare 1 associato. Per esempio$ il numero di sezioni ?$ come 1 quello delle rivoluzioni sempre l 9quale esprimiamo : V ? @$ il numero di sezioni P$ come 1 quello dei turni anche l 9 : V P @ 1 l'

numero di sezioni >$ le or"ite di ? 1 9cio1 ? V > @$ e in tutte le possi"ili condizioni sonoD
1 V $ : V $ ? V $ P V $ > V $ J V $ :P V $ ?: V $ P; V $ >> V $ JK V $ ... ? P > J :P ?: P; >> JK :;; ?PP

ci) che la legge 1 ancora facile da trovare. Il numeratore di ogni frazione 1 infatti il denominatore della seconda frazione immediatamente precedente.
P@

5e un raggio nell'intervallo tra due raggi limitativa del ciclo$ allora 1 naturalmente diviso in due sezioni "8M 7ue infatti$ 1 in tre sezioni divise$ ecc$ anche in l sezione 1 maggiore del numero di raggi intermedio. Tanto profilati hanno cicli di una pianta$ tanto delle linee parallele assi l*$ dove sono mai lascia la portata dell'impianto.

La precisione della vista qui presentato 5chimperschen non 1 certamente universalmente ammesso$ soprattutto dai valori numerici costanti di fratture pregresse$ come regola generale$ essere contestato da diversi ricercatori. Anche i fratelli Bravais hanno preso un modo completamente diverso di rappresentare la tendenza a spirale della posizione foglia in legge.+aumann considerato il quinconce come la legge fondamentale della posizione di foglia. !atematicamente esatti rapporti di posizione non sono affatto sulla pianta$ e solo da una correzione torna alle osservazioni Beiseitlassung dei casi eccezionali$ l'accettazione del fallimento e come l'apparizione di una tale regolarit# completo viene fuori come per mostrare la pianta secondo alcune rappresentazioni. Comunque$ 1 l'approccio della posizione della lama di un legalismo di fatto$ che pu) essere attri"uita al tipo a spirale$ ma senza la li"ert# organica viene cos* completamente eliminato. (na chiara presentazione dei risultati delle indagini 5chimperschen$ che 1 alla "ase del precedente$ pu) essere trovata nella storia di Burmeister di creazione 9?a ed p P;R@. Per ulteriori informazioni su questo argomento vedere nelle seguenti pu""licazioniD 7r. 5chimper$ descrizione di 58mph8tum ze8heri ecc in 5. Geiger !ag Pharmacie. Vol. %%I%. P ff , 7ott. A. Bro/n$ 5tudio comparativo dell'ordine delle scale sui coni$ ecc novem"re Act. Acad. CL+CT %IV Vol. I. p. :K>,;R?. , 7r. 5chimper$ parla della possi"ilit# di una comprensione scientifica della posizione foglia$ ecc$ comunicati dal 7r. A. Bro/n. Flora Qahrg %VIII. no :R :: L :? L 9:JP>@$. , L. et A. Bravais$ !Emoires sur la disposizione di gEomEtrique feuilles et des infiorescenze$ precede il travauH d'un curriculum di 5chimper !! Bro/n et sur le m_me suZet$ par Ch. !artius et A. Bravais. Parigi :JPJ. 7i Galpers tedeschi. Grocla/. +el :JPK. , Bravais in Ann. sc. $ :JP<. Bot Part. I. ;? +el :JPK. Bot Part. II l , +aumann Pogg. Ann. +el :J;?. 9? L fila@. Vol ?S 5. l 9Cons. in /iegm. Arch. :J;;. II$ pag ;K@ Prossima alla posizione dei pannelli laterali rispetto all'asse particolare la trasformazione$ che spesso sperimentato la stessa con l'altro$ ha attirato l'attenzione di naturalisti essere pi- recente. 7iamo le caratteristiche della nuova morfologia dell'impianto seguendo la stessa "reve presentazione di un "otanico dal commercio 9lin2 in /iegm Arch. :J;?.II. p. :S;@.

AIl compito della morfologia moderna$ le differenze molteplici in cui 1 u"icato l'impianto$ a causa di una forma di "ase$ o piuttosto presupposta. 5i tratta di un metodo di "otanica applicata dal cristallografo in mineralogia da lui di pi- o forme di "ase meno specifici deriva vari personaggi minori$ che si verificano in natura. piante hanno ma invece del cristallo facce termini reali$ dalla quale la prima reso le componenti per assali$ e su cui i lati sono come mem"ri stessi. fondi di cui 1 fatto$ come ulteriormente a contrarsi ed espandersi$ rimuove e approccio$ fuso e ma delicato e diventare pi- grossolana$ ecc$ che$ per portare avanti quelli derivazione$ sono ora$ a mente di ingrandire le parti per ridurre e completamente assente 9avorter@ pu) trovano in natura dall'osservazione. particolare$ si 1 riscontrato che trasformano i lati in un altro$ e che si possono osservare le foglie come la forma di "ase$ da cui tutte le altre parti vengono alle guaine dell'em"rione. 0uesta 1 la metamorfosi delle piante$ ora$ una nuova moda secondo cui Goethe chiama in Francia$ come 1 a volte chiamato in Germania.$ si dovre""e in realt# essere chiamato il Linneo perchE gi# completamente recitato Linneo A. & 'facile pensare che il metodo sopra di produrre gli scarichi consentiti dalla loro natura di fare nulla di nulla. & in questo argomento e ar"itrariet# 1 stata praticata a sufficienza. La trasformazione delle parti in una un altro lato$ ma rimane un fenomeno molto rilevante e significativo$ quello che si pu) leggere il pi- in forma scritta di Goethe sulla metamorfosi delle piante. Il significato pi- comune e la pi- importante del rapporto tra animali e piante mi sem"ra gi# pi- volte toccato a differenza loro &nt/ic2elungsrichtung internamente ed esternamente ad avere. Breve sar# dettoD l'animale cresce di pi- in se stesso$ pi- fuori dalla pianta$ che 1 diviso$ pi- pieghe verso l'interno$ si tratta di pi- verso l'esterno. Anche se questa distinzione non 1 assoluta$ ma in modo che si pu) vedere nella &nt/ic2elungsgange am"iguo tra imperi$ ma che 1 in sovrappeso nel regno animale in tutto pi- di prima$ come nel regno vegetale in seconda pagina. In realt#$ noi siamo animali e le piante nelle loro fasi pi- perfetto partner di fronte all'altroD Completato l'animale esternamente pi- compatto in molto fermamente certa forma$ con qualche volta per tutte alcuni approcci esterni e anche certe contundenti impressioni di grumi uniformi del corpo$ orrore per) interiormente Glienic2e negli animali superiori sempre in aumento dalla molteplicit# inferiore di organi che a loro volta sono suddivisi in suddivisioni sempre pi- sottili e$ infine$ seguire le ultime piintime modificazioni della li"ert# dell'anima si muove$ a condizione che le condizioni organizzative pi- interni per migliorare le loro competenze in relazione alla formazione dei sistemi mentali ed emotivi nel corso della vita mentale conscia la pi"ella. +el cervello$ le ultime fi"re attraverso anche sparando a vicenda come ordito e la trama di un tessuto$ come in continua crescita verso l'interno e decade scorsa nulla rimane$ ma a causa di crescere da soli$ o decade alla gi# Werf.llte dopo l'altra nuova direzione. 5ul attivit# e lo sviluppo di questi passaggi interiori allora 1 fatta la vita superiore dell'anima.

Il contrasto impianto al picco della sua vita dentro di lei pi- e pi- volte solo Gemeng monotono di fi"re$ cellule$ tu"i dar"ietend senza ripartizione significativa degli organi interni$ al contrario$ 1 un inesauri"ile e dal "asso alle piante superiori$ della tri"- dei rami da questi per i rami di questi per le foglie$ aus/achsend di questo$ anche dopo le nervature fogliari sempre crescente a""ondanza di divergenti esteriormente modanature$ coese ultimi germogli voraussetzlich verso l'esterno con la li"ert# della loro anima sollecita. Anche questo finchE l'entanglement finale$ anche se in un senso diverso rispetto a prima$ fiorente$ dai rami$ le foglie tra loro da una crescente e cos* la forma corona pergolato$ le foglie stessi causato dal fatto che le nervature fogliari$ sempre multa diramazione finalmente incontrare$ intercorrere. 0uesta idea guadagnando un interesse aumentato se li mettiamo con quella schematica in relazione$ dopo di che il corpo dell'animale si comporta come un sacco$ la cui area 1 all'interno senziente$ quale la pianta come tale$ dove viene memorizzato dal allora tutta rapporto 1 attri"ui"ile al contrasto di invaginazione e estroflessione questa "orsa. 7avvero$ i rami interni ed esterni dell'organizzazione vegetale e animale pu) "enissimo prendere come input e protu"eranze gehends continuato a diminuire ed eversione esso. & si pu) osservare che$ in generale$ le forme della natura invaginato gonfiarono forme in parte parallela$ in parte se stesso per affrontare ulteriore importanza ama$ come ad esempio i polmoni e "ranchieM genitali masculiua e feminina. 0ui a""iamo svolto questo contrasto nel complesso$ tra due regni. La mano stFlpende ha preso il loro attacco in superficie non,senziente della "orsa$ in ogni caso$ e quindi la superficie senziente dell'animale 1 sepolto nel invaginations interiori che solo l'impianto sulle protu"eranze esterne. 9+aturalmente 1 di per sE solo il contrasto di parti senzienti e non senzienti dell'organismo grano di sale a prendere.@ Il sacchetto chiuso dei animali prima di tutto si protende stessa$ in modo che la duplicazione si verifica$ come un dormiglione che siede sul capo$ il sacco della pianta$ tuttavia$ la doppia media interna 1 lungo tirato fuori. L'invaginazione degli animali 1 il canale intestinale$ la protu"eranza alla radice della pianta. Il movimento einstFlpende in animali 1 fatto con una tale forza che scoppia sopra il tappo$ e la "occa si forma$ mentre nella parte inferiore del tappo di contrarre l'ano. Il tratto intestinale dell'animale 1 poi scivolato nelle ghiandole salivari$ il fegato$ il pancreas$ polmoni e laterali , invaginazioni genitali del sacco sono Feminina. Tuttavia$ 1 il sacchetto dell'animale effettivamente un doppio foglio$ e il foglio interno non segue il commento. !a si 1 staccata la voce 1 aperto e ha messo insieme sul posto pi- piccola possi"ile al ripiegato in sE il cervello e il midollo spinale$ mentre il foglio esterno ha una pelle al suo invaginazione del tratto intestinale$ per quanto esagerata possi"ile. 0uesto crea una grande cavit# tra la pelle e del tratto intestinale$ in cui il foglio viene piegato nervo$ cos* il gap non riempie di gran lunga. Al fine di impedire un eccessivo vuoto che pelle 1 ora a"ile foderata con un cuscino di carne e tessuti$ e per dare tutto il supporto$ con "retelle fisse$ cio1 osso$ tesa tenuta il cotone con reticolati "en cucite$ e in tal modo anche il foglio cucito nervi alla pelle e foglio intestinale. Inoltre$ il distacco del foglio nervo dalla pelle e nervi foglia intestinali sono ancora usurato rimasto seduto come fiocchi sul foglio intestinale come collegare fi"re al foglio pelle e gangli.

+ella pianta$ tale separazione della "orsa 1 visi"ilmente distingui"ile in due foglie$ e la Pflanzen"alg estroflesso facilmente farcito con fi"re e tessuti. La foglia vegetativa e senziente cadere qui in una sola. & questa 1 una differenza$ le differenze nella direzione di ingresso e aggiunto protu"eranza si verifica anche significativa a tale controversia$ ma 1 in tale teleological causale tale riguardo. Fondamentalmente$ tuttavia$ non 1 ovunque una vera mano$ ma l'idea schematizzante che rende tutti 5tFlp"e/egungen visualizzato. 5i piega$ strettamente parlando$ assolutamente no pelle on o off$ ma si 1 formata a poco a poco le cellule in situazioni del genere$ crescono cos* e cos* assorto che a poco a poco la vista di rughe malvagi al cospetto di qualcosa o verso l'esterno pieghettato trasformato . Il successo 1 in definitiva lo stesso$ ma di un processo diverso$ che come a""iamo noi stessi realizziamo nella realt# e Ausfaltungen A,$ A,e protu"eranze. Anche se devo confessare che la vista del modo in cui si comporta il foglio nervoso 1 un po 'romanzata$ se 1 pi- tratto da una interpretazione ritorno coraggiosa delle condizioni di stoccaggio finale come una riflessione accurata del reale &nt/ic2elungsverh.ltnisse$ allora ci) che si deve evitare che il loro grande interesse scientifico Al contrario$ mi sistemo il contrasto generale della iniziale e invaginazione tra pianta e animale sem"ra molto deciso. Il continuo progresso protu"eranza presso l'impianto solo al picco della loro vita. 5i verifica un attimo uno$ nel momento in cui la stame o polline lo stimma del pistillo toccato dove la pianta$ per cos* dire$ com"attere contro se stessa$ ed ora comincia dalla crescita del tu"o pollinico nella cavit# dell'ovario$ una precedenza solo implicita &instFlpungsprozeO$ andando via tutta la fruttificazione. La seconda oscillazione della vita della pianta 1 dunque affatto in direzione opposta rispetto alla prima. 0uando gli animali non 1 questo il caso$ perchE proprio all'inizio del processo della vita qui prende la direzione di pi- verso l'interno$ ma relativamente rivela un equivalente anche negli animali nel fatto che l'animale ma cresce fino virilit# esternamente anche nelle dimensioni$ ma in seguito 1 ulteriormente sviluppato solo pi- internamente !ai avere alla validit# del regime non vogliono espandersi oltre i confini validi. +elle aree di organismi pi- "assi$ si avvicina il regno intermedio$ protu"eranze vengono in molti animali prima$ ma il contrasto 1 superiore saliamo il pi- chiaro verso l'alto in entram"i i regni. Anche negli animali superiori sono gli arti opposti$ il naso$ masc genitali$ mammelle$ le protu"eranze dei capelli$ le altre caratteristiche del regno animale. 7iamo uno sguardo alla importanza che deve avere il contrasto precedente al psichica. 5e l'anima 1 qualcosa in particolare e della loro determinazione trova anche una particolare espressione del supporto fisico e chiede$ non dovremo supporre che la specifica determinazione della anima che si esprime nel corpo animale$ niente$ ma ora anche un'anima determinatezza opposta 7igitare confrontarsi. L'anima impianto sar# qualcosa solo dopo che altri$ in qualche modo senso opposto &volvedM qualcosa

dal mondo esterno 5ostituito Faltetes mentre che qualcosa in te stesso icorda Faltetes. Che la svolta verso l'interno$ per cos* dire$ pi- conduce l'anima a se stesso$ consente di ottenere su se stesso$ si pronuncia nello schema che la superficie senziente in virt- dei suoi scioperi pieghevoli indietro contro se stesso$ rendendo tocco interiore$ s*$ infine$ le intersezioni tra si entra in modo che possa entrare l'effetto sensuale Livel8 in nuove copertine. +egli impianti in cui la superficie senziente mette sul verso l'esterno$ non 1 questo il caso$ perchE se anche i rami e le foglie nella loro divergenza tutto tondo finalmente anche impigliare$ rimangono quindi ancora in gran parte fuori contatto$ e quando finalmente in singoli foglie e aller/egs toccare nelle vene$ poi tutto solo mette insieme$ o anastomosi$ senza al tempo stesso a contrastare il contatto stesso$ come vediamo nel cervello degli animali. La vita animale mantiene una dimensione di interiorit# prima che la pianta davanti$ e per questo rimane nella pianta pi- facile sensualit#$ alla direzione discendente della vita e la direzione della piega,impegna nel luogo specifico impianto$ che ora 1 anche pacifico maggiore importanza per l'impianto vince. !a lei non parla$ come fin dall'inizio tutta la vita della pianta$ come l'animale 1$ per cos* dire$ solo alla punta um"iegende$ che scade e che l'animale si trasforma in una certa misura. La pianta porta$ per cos* dire$ un piccolo animale solo come una corona$ gioielli$ e sommit# della piramide in cima alla loro struttura e la vita$ e$ inoltre$ una sfinge$ che 1 l'essenza dell'animale solo del mistero mentre l'animale dal "asso 1 quello 1 pari al prossimo !emnon piramide. (n contrasto fondamentale simile come nel organica tra animale e la progettazione degli impianti$ pu) essere anche lontano dal campo di natura tra design organico e inorganico si individuare$ se non che egli torna qui per la costruzione elementare$ per)$ ci va sul piano di tutta la . Le creature organiche$ siano essi animali o vegetali derivanti da parti elementari che crescono verso l'interno e piega verso l'interno e smontare$ e inorganico$ i cristalli$ a svolgersi da quelli che crescono verso l'esterno verso l'esterno e consolidare. 7a considerare come parti delle celle elementari$ organici ovvero cavi$ vescicole contenenti liquido$ le pareti diventano pi- spesse dall'esterno in modo che il lume di molti molto scompare con il tempo. 5em"ra che verso l'interno formato da piegare in prominenze$ infine partizioni$ che si dividono in pi- celle. Il contrasto cristallo nasce da una (r2ristall solido all'interno di un liquore infittisce attraverso approccio dall'esterno$ pieghe$ per cos* dire$ verso l'esterno negli angoli$ punti$ spigoli$ ancora senza a""andonare la sua solidit#$ utilizzandolo al posto di sempre nuove cellule sono hineinzuerzeugen a cadere in questa$ per essere sempre frizzante$ sempre in sE 1 piuttosto nuovo al precedente successivo caso di cristallo einschachtelt$ e quindi un insieme compatto in crescita. 5trano come tali opposizioni semplici piani di formazione$ come a""iamo notato tra animale e vegetale$ organismo$ e di cristallo$ ma in grado di deviare in risultati$ in modo da raggiungere fuori tutto il carattere degli opposti semplici$ portano molto diversi livelli di sviluppo e di complicazione. Confrontare gli organismi immensamente complicati con le mai cos* semplici cristalli rimanenti$ e gli animali "iologici ancora relativamente cos* complicato con le piante in modo relativamente semplice. Lo sviluppo di interiore ha ovviamente una molto diversa$ pi- conciso e

allo stesso tempo pi- significativo per la vita dell'anima che sul carattere verso l'esterno. (no schema molto superficiale ovviamente$ solo per quanto riguarda la pigenerale e le condizioni morfologiche pi- superficiali$ ma non tutto l'interesse e il "ar "en dopo qualche direzione capace di offrire rappresentare come segue Il tondeggiante$ forma isolata e solitamente allungata del corpo animale 1 simile$ visto contro l'impianto$ in tutto pi- dell'ellisse$ dove il cuore e la mente possono immaginare i punti focali attorno cui tutto ruota vita dell'animale$ la forma della pianta$ tuttavia$ in virt- della loro doppio e opposto divergenza verso l'alto in rami$ foglie e fiori$ fino alle trasmissioni radice$ pi- dell'iper"ole$ e usiamo il caso pisemplice di un superiore non ramificato$ un solo gam"o di un fiore,cuscinetto$ il fiore 1 fino al punto di picco della vita stessa rappresentare C8per"elh.lfte superiore$ e gli endpoint dell'asse dell'impianto$ lo stimma del pistillo e la punta della radice ru"inetto prender# il posto dei punti focali tra che oscilla tutta la vita della pianta$ le due giunzioni da cui il fiore in cima e la radice del estende sotto l'apice di entram"i C8per"elh.lften$ le foglie finalmente ridotto a loro direzione orizzontale media$ la direzione del lato dell'asse andare nello spazio. Il regno intermedio tra animali e piante$ tra le sfere e le forme lineari ondeggianti$ quindi rappresenta i casi in cui ellisse e iper"ole di massima semplificazione possi"ile delle loro equazioni 9senza qualcosa di infinitamente sare""e@ andare in forme sferiche e lineare$ che pu) essere fatto in diversi modi$ rendendo il proteiforme natura del crepuscolo correlato. +oto$ l'iper"ole dell'ellisse formata per il fatto che tu pensi che mettere una dimensione della testa s"agliata 1 nella direzione$ che si armonizza con il fatto che la pianta pu) essere afferrato in un certo senso$ come animale utilizzata. Inoltre 1 possi"ile prendere il lato discendente della vita delle piante$ dove 1 possi"ile vedere all'interno del frutto pi- ellissoidale$ il fiore$ con una tale disposizione in relazione. 0uesto schema sta guadagnando interesse$ se 1 permesso di "atterlo nel sim"olico. Il numero di possi"ili ellissi ha il "ordo$ ma apre la para"ola$ che$ pur di una pagina ancora cade preda della molto finitezza l'altra contro il all'infinito. Conosciuto$ vale a dire$ l'ellisse si trasforma in una para"ola$ se l'uno dei due fuochi dell'ellisse si muove fuori verso l'infinito$ o quello che 1 lo stesso si dice che l'asse maggiore prende lo stesso infinito. 5e ora attraverso il regno delle varie ellissi regno della ancora svantaggiato stessi animali finitudine rappresentati$ significa che la para"ola$ come il limite superiore delle ellissi$ il limite superiore del regno animale$ l'umano$ che$ pur con un lato molto cos* come la animale radicata nel terreno$ ma si apre dal lato opposto contro la Celeste. Certo$ non 1 proprio il suo cervello$ l'unico punto focale in infinito$ ma pu) essere gentile penso che comprende soggettiva. 0uesto suggerisce di specificare lo schema nell'oggetto sim"olico. La para"ola potre""e invece essere visto come il limite di ellissi$ iper"oli$ come il confine$ ma in un senso diverso. +el passare l'ellisse para"ola 1 chiaro da un finito molto essendo un infinito di lato$ l'animale va in mezzo animale$ mezzo angelo$ nella transizione dell'iper"ole a para"ola 1 invertita$ con la perdita di un mezzo continuo di

una infinita due lati essendo un essere infinito unilaterale. 5uccessivamente$ la persona pu) altrettanto "ene come un come un come pu) essere visto dal cielo nel terreno$ ma con la perdita di un mezzo celeste$ piantato piante dalla terra al cielo gli animali di allevamento. Il confronto tra l'animale e la pianta con ellisse e iper"ole pu) essere un interesse pi- scientifico di quanto non sia sotto la precedente presentazione$ vincendo impostando la seguente riferimento ai principi generali di morfologia matematica$ che mi accontento qui con alcuni suggerimenti. La differenza di forma generale tra gli esseri organici 9animali e piante@ e natura inorganica 9cristalli@ 1 "asato$ "revemente riassunti$ il fatto che i primi sono limitati dalla storta$ quest'ultimo da superfici piane. Le forme curve degli organismi passano attraverso tutti i gradi della forma sferica 9approssimativamente orientata in alcuni semi$ frutta$ uova e inverte"rati@ alle forme pi- complesse che non sono in grado di calcolo matematico preciso o rappresentanza nelle formule$ che naturalmente fondamentalmente di tutti forme naturali a tutti 1 perchE anche i volti di cristallo sono$ strettamente parlando$ solo superfici planari. 5e uno a"stracts da piccole irregolarit#$ queste piccolezze 1 trascurato. !a anche per la considerazione delle forme naturali pi- complicati pu) essere un preciso punto di vincita matematica$ chiedendo che$ in determinate forme pi- semplici che sono pi- simili$ il che permette la determinazione pi- precisa delle misurazioni e calcoli$ come ad esempio chiedendo che cosa una palla dato testa umana pi- simile a$ o$ se si vuole andare oltre$ che ellissoide$ o se si vuole avere la presunzione ancora pi- elevata$ quali aree del corpo con il terzo o quarto ordine. Inoltre 1 possi"ile copiare singole parti e le superfici dello stesso soggetto in particolare quelle di visualizzazione. 3ra$ secondo le superfici planari o superfici del primo ordine$ superfici del secondo ordine$ cio1 quelli che devono medie o proiezioni coniche$ la pi- semplice. & cos* sare""e$ se lei ha chiesto che cosa conica tipo la forma della pianta$ e che tipo di conica forma di animali 9per una media attraverso l'asse maggiore o proiezione su un loro piano parallelo@ 1 pi- simile$ molto accuratamente per l'eH l' iper"ole$ trovare quest'ultimo dell'ellisseM s* che sare""e$ matematicamente parlando$ per ogni pianta particolare$ e ogni particolare animale pu) specificare l'iper"ole speciale e la particolare forma ellittica che sono respe2tiv pi- simile. Anche se da quelle della vera forma potre""e eppure cos* lontano duratura determinazione$ a parte la loro fatica$ certo un risultato scientifico e pratico utile previsto. Al contrario$ mi sem"ra che il principio sta"ilito qui punto di vista della morfologia matematica per la classificazione e$ pro"a"ilmente$ altri riferimenti generali a promettere utile$ almeno risultati interessanti quando le pi- semplici forme distinte di animali e piante$ o parti in cui l'approssimazione non 1 molto diversa da quella realt# sare""e rimosso$ applicato$ e questo 1 gi# almeno nel rispetto all'alloggiamento vite 9anche mediante +aumann@ fatto con successo. !a senza du""io merita un trattamento prolungato del soggetto. 5oprattutto forme semi$ frutta e uova vogliono$ in parte a causa della sua semplicit#$ in parte perchE contengono tutta la pianta o l'animale intero gi# in poche parole meritano attenzione.

-VI. Colori e profumi.


I colori ei profumi delle piante sono qualcosa per noi cos* "elli e "elle$ per la pianta stessa in modo epocale che di tanto in tanto quello che a""iamo detto su di esso pro"a"ilmente meritano dopo tutto$ qualche parola di speciale considerazione. Considerare le piante lontano dalla Terra$ che cosa sare""e ancora visi"ile sulla sa""ia gialla del deserto$ rocce roccia grigia$ neve deserto e campi di ghiaccio. Al"ero in modo nudo in inverno sem"ra cos* nuda vide tutta la terra. Le piante sono ci) che tessono il suo "el vestito verde$ per la gioia i nostri occhi sono felici$ riposati$ quello che pu) per sE sano. Facciamo anche i nostri vestiti per lo pida materiali vegetali$ loro colore con colori vegetali$ come fa la terra$ e il nostro vestito 1 un morto$ la terra ha un vestito 1 fatto sostanze vestite con colori vivaci$ un a"ito il cui tessuto della maglia stessa a vivere colore stesso$ rinnovarsi$ un sempre fresco$ vestito mai invecchiamento$ "asta inserire le sue alienazioni nostro proprio vestito.5tranamente$ per)$ che i morti attrae un a"ito vivace$ mentre mettiamo a vivere un vestito morto. !a questa non 1 forse una peculiarit# che 1 solo solo nei nostri punti di vista$ non in natura4 N la terra anche morto come ce li teniamo4 Certamente possiamo credere che$ dove 1 il desiderio e l'intenzione di sdraiarsi$ di colori gioielli questa terra senza desiderio e l'intenzione di essere fatta. 5olo do""iamo conoscere non solo il desiderio e l'intenzione di sta"ilire un giusto governo di 7io sulla natura$ ma anche in natura. La generazione di colore non dipende in ogni caso dalla pianta solo da$ sono pro"a"ilmente le loro particolari condizioni di vita per lei$ ma sono al di fuori$ il loro pi- grande$ pi- in generale$ di tutto il mondo vegetale raggiungere. & cos* si pu)$ indicando queste ragioni generali$ dicono che il sole 1 lui che passa attraverso il cielo che sem"ra di tutte le er"e$ i cui raggi spazzolare la terra diventa verde e colorato$ s*$ il sole stesso appare proprio come il pugno di 7io$ 0uesti raggi pennello conduce$ ogni giorno avanti e indietro per la superficie da dipingere$ fino Lenz in colpi silenziosi$ poi con sempre pi- forti$ i treni pi- verdi. In realt#$ noi sappiamo che tutto inverdimento delle piante e fiori di ogni tintura 1 effettuata solo dallo stimolo e sotto l'influenza della luce del sole$ senza che io stesso qualcosa di sostanziale da hergi"t poco quanto il colore del pennello. !a come fa questo colore 1 preso4 7al colore delle coperture del cielo$ perchE sappiamo che l'aria$ il disegno di legge rappresenta il firmamento$ tessuti rifornimenti da cui i colori delle piante si evolvono$ non la Terra. 0uesto fornisce solo una superficie ruvida$ come se la tela$ lo fa. Principalmente viene ossia dell'acido car"onico e l'ossigeno dell'aria$ che sono coinvolti nella produzione di tinture vegetali$ della Terra andare ma preferi"ilmente componenti minerali nella pianta sopra. L'effetto della luce solare nel colore della pianta 1 cos* l'effetto di una spazzola cos* simili che 1 molto locale. Per una parte conservata della luce 1 "ianco$ mentre il resto della pianta 1 verde. Ci si potre""e chiedere perchE$ come il colore principale della terra ora solo verde$

perchE non "lu$ non rosso$ non giallo$ non "ianco4 Bene$ anche il cielo 1 "lu e l'oro 1 gi# il sole$ e il rosso 1 gi# il sangue$ e il "ianco 1 la neve gi#$ e cos* faresti$ giocare con un'altra immagine$ diciamo anche il sole d'oro e l'azzurro del cielo solo fare insieme per testimoniare il colore verde delle piante$ come il suo "am"ino$ il rosso del sangue$ e di verde nel succo$ ma sono progettati per completarsi a vicenda$ come il regno animale e il regno vegetale hanno mai altro da completarsi a vicenda dopo tanti rapporti$ si sa che 1 che rosso e verde sono davvero relativo complemento ottico tra loro$ che possono essere mescolati insieme per formare "ianca.Come la vita organica 1 gepalten sulla terra$ anche il dono celeste 1 divisa attraverso le quali cresce e fiorisce$ e le parti pi- delicate del colore pi- mor"ido$ t.tigem caduto il t.tigere. Certo che risponde alla domanda precedente non$ ma piuttosto estende poiD perchE ora solo questo sistema di distri"uzione in tutto i colori naturali4 & dico ancoraD non per altro 1 pro"a"ilmente la terra solo per essere verde non solo perchE il martin pescatore "lu$ solo il giallo canarino$ il Flamingo 1 solo rosso. &sso dovre""e$ tra le altre organizzazioni mondiali anche dare un verde solo ora$ in via principale$ ha colpito la terra$ perchE solo questo$ poi$ naturalmente$ non specifica. Altri organismi mondiali sono di un colore diverso. !a uno ha veramente pensato che il colore rossastro di !arte mescolare di una vegetazione rossa su di lui. Il cerchio della questione si espande di nuovo$ spinto indietro la dichiarazione$ ma un ritorno forzato della spiegazione 1$ ma esso stesso un pezzo dichiarazione. !a non possiamo andare all'infinito. 7ovre""e davvero il colore verde della terra sia del tutto casuale4 !a allora perchE "eg6nne proprio dove il verde della vegetazione si arresta$ il verde del mare4 All'inizio tutto era anche coperto con il colore verde smalto monotono del mare. !a$ come il paese 1 cresciuto e voleva avere di nuovo colore$ si copriva il creatore con il colore del corpo del mondo vegetale e la riport) a verde$ e anche dalle alture della terra dei ghiacciai gocciolare acqua gi- di nuovo verde. Come il mare verde paese$ cominciando come alla fine del verde acqua.0uesto sem"ra suggerire allora che era davvero lo stesso se non in una pelle molto verde della Terra$ nonchE su tutta camicia "lu. 5ulla natura vuole che un colore non cam"ia$ il cam"iamento si trasferirono a poco. Le nuvole del cielo non 1 "lu non pi- di quanto le "estie della terra verde$ ma quelli come questi solo corrono individualmente per via aerea o via terra. 5tiamo andando a guardare i singoli rapporti di colore a piante e sola pianta oltre modo rimane strano che il verde dell'er"a come gioca principalmente come una mancanza di fioritura$ anche se non senza eccezione a entram"i i lati. La fioritura di stili di colore verde in genere non hanno verde puro$ ma solo piante sporche di colore giallo,verde o grigio,verde$ e molti apparentemente verdi da fiore$ come la famiglia di er"e$ spesso non tanto come un gas incolore glume di colore verde. Pure Green 1 infatti molto raro in fiori prima 95chF"ler@. 7i foglie e ci sono anche alcuni pezzato rosso$ molti sono giovani e la maggior parte sono giallastro rosso o giallo in appassimento.

Ci sono anche piante intere$ che non sono parte di verde$ e questi sono curiosamente tutte le piante parassite$ cio1 piante che attecchiscono su altre piante$ in modo che il 3ro"anche$ Lathraea specie C8tineen$ Cass8tha e Cascuta specie che !ono tropicali e orchidee senza foglie 97e Candolle@. 0uesto contrasto di er"a verde ed i fiori colorati si "locca con un contrasto nelle espressioni comuni della vita. I fiori non,verde rondine da ossigeno ed espirare anidride car"onica nelle stesse circostanze$ in cui il verde lascia einschlFrfen anidride car"onica e gas ossigeno espirare per esso. Allo stesso modo$ la natura ha dimostrato 1 testardo$ che il nero puro non si verifica nei fiori$ anche se mostrano le macchie pi- scure sui fiori$ pro"a"ilmente si desidera mantenere per il nero a prima vista$ a "en guardare$ nE un particolare tipo colori chiari. 7ecandolle dice su questo in f Ph8siol. II$ pag <?S AIl nero sem"ra essere nessun colore che sare""ero i fiori$ naturalmente$ ma i fiori$ in cui incontri nero$ fiori di solito in origine gialli$ che si trasformano in un marrone molto scuro sono. 0uest'ultimo sem"ra$ almeno nelle parti nerastre dei fiori di (elargonium tricolore Curtis e )icia fa'a L . 9fava@ di prendere posto. Lo stesso vale per quei fiori marroni o neri il cui colore 1 un rosso molto scuro$ come noi ad esempio 0rchis nigra spazio. visto A. Il traduttore oeper commentatoD Le macchie apparentemente neri nella corolla di )icia fa'a L. sono davvero marrone molto scuro$ come si pu) vedere chiaramente utilizzando un microscopio. .. I capelli apparentemente nero sul BlFtenhFllschuppen la (rotea Lepidocarpon &. #ro8n. appare$ giocando ad alto ingrandimento e luce trasmessa$ viola scuro$ il "lu indaco. 5ono mescolati in parte con i capelli gialli e sono circondati da capelli gialli A. 5i afferma che nE vor2omme "ianco puro ai fiori come nero puro$. (sando i fiori pi- "ianchi per se stessi$ quando vengono visualizzati su carta colorata$ ma al contrario$ ancora travaso colorazione rivelato 9vedi 7e Candolle$ Ph8siol 5 II . <?P@$ ma ho il sospetto che il verificarsi di colore complementare soggettivo 9che 1 gli occhi vivaci per alcuni che per altri@ ha portato questo inganno. I piccoli fiori "ianchi che sono direttamente a me$ allo stato attuale stagione di offerta$ non ho potuto ottenere la conferma di tale affermazione. 5e non vi ha gi# diviso la luce "ianca tra animale e regno vegetale in modo che il corpo animale$ il rosso$ il corpo centrale$ il verde 1 stato dato ad esso$ 1 notevole vedere come ora il verde all'interno del regno vegetale diviso di nuovo dal in graffiato ancora contrasto unita di colore giallo e "lu nel fiore si verifica a parte. Allo stesso modo$ vale a dire$ come tra gli uomini$ un contrasto tra i capelli "iondi e "runetter$ la pelle e il colore degli occhi 1 riuscito$ dopo di che sono. Parla in due classi$ ma torna tra i fiori di un contrasto analogo tra i colori dei fiori gialli e "lu di nuovo Il fatto 1 il seguenteD 5chF"ler e Fran2 sono stati esposti in uno speciale trattato che si pu) dividere i

fiori in due serie principali in quelli gialla come "ase di colore 9ossidato o Hanthische riga@ e in quelli in cui "lu 1 la "ase 9deossigenato z8anische o riga@. Fiori$ appartenente alla prima serie$ possono variare a seconda della variet# o specie solo in fiori gialli$ rossi e "ianchi$ ma non "lu$ appartenente alla seconda serie$ ma solo in "lu$ rosso e "ianco$ ma non giallo$ cos* che entram"e le linee si incontrano in rosso e "ianco$ ma divorziarono nel "lu e giallo. 0uindi non c'1 nessun cactus azzurro$ aloe$ rose$ ranuncoli$ tulipani$ !esem"r8anthemen$ dalie$ ecc$ ma solo giallo$ rosso e "ianco$ che appartengono al primo$ la serie del %anthi$ d'altra parte nessuna campana fiori gialli 9Campanulen@$ gerani$ PhloH$ Anagallis$ astri$ ecc$ ma solo "lu$ rosse e "ianche$ queste sono serie z8anischen. +onostante alcune eccezioni a questa regola si verificano$ come$ per esempio$ sono alcune variet# gialle perchE tra tutti i mem"ri della serie z8anischen giacinti$ ma queste eccezioni sono rare. I generi di piante appartenenti alla serie della Hantina sono$ molto pi- spesso incline a formare sostanze acide come i generi appartenenti alla serie z8anischen$ tuttavia non di rado caratterizzato da peculiari del corpo spesso potenti sostanze$$ taglienti$ amare e stupefacenti sono. Anche se non si pu) vedere qualsiasi regola ausnahmsfreie qui. Al risveglio l'anno$ la maggior parte dei fiori sono relativamente "ianco$ giallo alla chiusura dell'esercizio. & 'come se ci la neve dell'inverno$ il sole di estate qui espresso un effetto collaterale. 5tudi dettagliati sulla distri"uzione relativa dei colori dei fiori 9della flora tedeschi@ nell'am"ito dei diversi mesi dell'anno$ vedono Fritsch A"handl. nel corso del periodo. Fenomeni del regno vegetale in A"handl. Il B6hm. Gesellsch. il Giss. $ :J;<$ pp <;$ reso noto. 5iamo ormai vicini alla gemmazione delle piante coloranti anlangend riferimento ai fenomeni di anima$ l'impianto pu) essere dovuto alla mancanza di occhi$ ma allo stesso modo come noi$ nE percepire la "ellezza del loro colore$ nE quelli dei suoi vicini. PerchE se 1 gi# ricettivo allo stimolo luce$ ma la her2ommende di parti diverse dei colori chiari camera mescola indifferente a ogni punto della sua superficie e sfocata$ come un fatture generali. !a perchE dovremmo continuare a perdere la propria "ellezza al fiore4 Certamente no$ vince solo quelli provenienti da altre fonti ed 1 sicuro di vincere di pi- qui di quanto possiamo mai avere di esso$ cos* vero nulla di quello che crea se stesso$ "ello e significativo appare al momento della creazione$ come un altro$ che poi 1 comandato$ come se l'altro anche entram"i appaiono lo stesso. Infatti$ la generazione del colore dipende intimamente con la vita attiva del processo dell'impianto insieme$ che viene eccitato dalla luce esterna$ ma 1 solo attraverso la nostra reazione a questo suggerimento il colore. +aturalmente$ non possiamo giurare che la pianta diventi consapevoli del loro verde e rosso e "lu nel processo di produzione nella stessa sensazione di colore$ come a""iamo nell'intuizione esterna$ hanno pi- motivo di du"itarne$ ma impedisce invece$ niente$ qualcosa di simile a . pensiero 5e la persona che ha tutto$ quello che succede sulla terra$ dopo i momenti principali di riflettere in sE$ nemmeno riflettono quelle della

vita psichica della pianta principale in esso4 7i certo$ in ogni caso$ l'impianto deve produrre i diversi colori come differenti sensazioni$ lo stesso che a""iamo alla vista$ e come la produzione di ogni colore 1 legato a lei con vari cam"iamenti interni. In un certo senso$ come la produzione di colori della natura con i prodotti dalla nostra immaginazione pu) essere paragonato. L'impianto$ si pu) dire che converte la luce in colori fantastici. La luce 1 "ianca o colorata sulla pianta e si sente la sua influenza in alcun modo$ ma non sono cos* ancora una volta$ come lo ricevono$ ma piuttosto 1 servito solo a stimolare un'attivit# di auto,creativo in esso$ rendendo il colore viene generato$ e questa attivit# 1 ormai indiscuti"ilmente accompagnato da un sentimento di auto,creazione. 0uindi$ la nostra immaginazione ha "isogno$ mentre gli stimoli sensoriali provenienti dal mondo esterno$ ma solo pochi$ per cos* essere incoraggiati ad auto,creazioni interne che mettono in risalto ci) che viene ricevuto in una forma diversa e con un senso di auto,attivit# dall'interno. Inoltre$ anche il fiore "ianco$ anche se sem"ra riflettere indietro appena cam"iato la luce non si comporta passivamente verso la luce$ quanto piuttosto il candore dei fiori si "asa anche sui processi attivi$ che il fiore virt- della luce solo in una maggiore pienezza e purezza riflette come anche l'immaginazione umana$ le condizioni alle quali essi possono sono state suggerite$ orsi reintrodotti puro e "ello nella grafica e portare ancora di pi- alla pienezza della chiarezza. Il fiore fa solo se stessi a questa opera d'arte. 7ove a""iamo potuto osservare la luce "ianca della pi- piena e pi- "ella che i gigli "ianchi e altri fiori "ianchi4 Gli animali e gli esseri umani sono macchiati naturalmente anche in superficie$ senza che si verifica a noi$ questi processi di tintura in un senso analogo a quello definito nelle piante.!a ci sono tra il modo 1 fatto il colore delle piante e gli animali$ simili differenze tra la crescita invece di entram"i 9cf. VIII@$ per cui 1 anche altrettanto diritto di trasmettere un significato completamente diverso ad esso$ che io +on ancora eingehe qui in versioni speciali. Per ulteriori informazioni sui colori vegetali in fisiologiche e chimiche termini s$ ad eccezione dei li"ri di testo di fisiologia vegetale in Fechner epertor. l'org. Chimica. II$ pag JP?$ "rani dalla recente A"handl. von !ohl$ Pieper$ !arquart$ 5peranza$ Berzelius$ 7ecaisne$ &lsner$ Turpin$ !orren$ CFnefeld in /iegm. Arco :JP>. II :JS $ :JPS. II J> $ :JP<. II P> +el :JPJ. II P? +el :JPK. II JR +el :J;R. II K: 3ra anche alcuni dei profumiD I profumi dei fiori sem"rano giocare contro i loro colori solo un ruolo minore$ dal momento che nemmeno tutti i fiori sono cos* di talento. & se 1 vero$ come a""iamo indicato in precedenza$ che il profumo dei fiori ha principalmente la volont# di effettuare un rilascio di emozioni o !itgefFhlen istintivo tra piante diverse$ quindi questo spiega pro"a"ilmente. La produzione del colore nelle piante 1 legata allo sviluppo dei processi azionisti anima$ ma questo 1 ovviamente importante e necessario come l'interazione con altre anime. Anche tra gli animali che vivono l* sono socialmente e solitaria vita. Le piante

profumate noi rappresentano il primo$ non il secondo odore. & la pianta ama la natura della loro limitata sfera di vita e al fatto che il sesso 1 gi# unito in ogni individuo per se stesso$ il rapporto mentale con i loro pari in tutta richiedono anche meno l'animale. L'animale stesso ci insegna che l'odore 1 davvero in grado di servire il rapporto sensuale mentale$ grazie$ in particolare anche per il periodo analogo del processo riproduttivo. 0uesto 1 sempre importante per l'interpretazione. !a questo traffico avviene negli animali in tutto$ senza confronto pi- con la voce. & fino al punto di fare qualche altra relazione si pu) direD la fragranza assume le piante di un senso analogo a voce dell'animale. L'equazione indica l* mehrerlei. 7a dentro la voce viene da dentro arriva il profumo$ ed entram"i sono al tempo stesso il tratto pi- "ello e pi- sicuro carattere in quella da cui provengono. Come si pu) vedere anche nel "uio pi- persone sul tono di voce$ ogni fiore al "uio$ in modo che ogni variet# di fiori$ della fragranza. &ntram"e le caratteristiche$ apparentemente semplici in sE$ ma variare in diverse tonalit# e quindi designare tanti sfumature di complicazioni organizzative$ la cui pi- alta$ prodotto ent/ic2eltstes sono. 3gni orsi erano l'anima della persona da cui proviene$ la sua ala da l*. Pacifico che non ci sare""e che conta solo l'organo dell'olfatto forma piuttosto "ene$ non semplicemente per distinguere ogni variet#$ ma anche di ogni singolo giacinto o garofano o di qualsiasi altro dell'odore. Il nostro organo olfattivo 1 prevalentemente praticata non solo in questo senso$ non 1 un terreno comune in modo da impostare su di esso per natura$ come quella del fiore pu) essere perchE non considerare questa distinzione pi- vicino. 7iverso$ ma anche il negro molto "ene fisiognomicamente i volti dei suoi concittadini che guardano a noi tutti circa lo stesso. Gli animali inferiori che non hanno molto da dire$ vermi$ insetti$ sono in silenzio per tutto$ e cos* le piante umili$ funghi$ licheni$ inodore. !entre alcuni insetti produca rumore eccezionale$ ma solo esteriore sfregamento$ ronzii$ foratura$ ed i suoni non venire da dentro$ e cos* eccezionalmente fragrante$ alcuni funghi$ licheni$ ma l'odore non proviene dalla fioritura. Come la voce non suona troppo sta"ile alle creature che hanno tale$ ma$ piuttosto$ a titolo di creatura e di altre circostanze poco pi- giorno$ a volte di pi- la sera$ la met# di pi- di notte$ a volte forte$ a volte calmo$ pi- di tutto per il tempo del processo riproduttivo$ tutto 1 in conformit# con i profumi delle piante$ e questa 1 la migliore prova che i profumi floreali non sono semplicemente semplicemente distillati meccanicamente dal calore del sole dal succo di fiori$ come se i fiori piccoli alam"icchi per oli essenziali$ ma che il fiori davvero per esigenze interne ed esterne sulla loro vita come si sviluppano. 5e il calore del motivo della fuga di profumi$ cos* avre""e tutti i fiori la maggior parte del giorno e sentire l'odore di essere esaurito in serata. 3ra$ 1 vero che i fiori la""ra e Cistus$ i cespugli di mirto e arancio riempiono l'aria del sud &uropa di picon i loro profumi$ il pi- caldo 1$ ma ci sono altri fiori che sono quasi non il giorno odore e cominciando a puzzare$ al tramonto$ proprio come l'usignolo canta canzoni la sera$ e non vi 1 quasi un unico fiore$ l'odore solo durante il giorno. 5*$ in generale$

sem"ra grande calore del sole per ridurre la tendenza di pi- i profumi$ come animali in calore assonnato 97ecand. II$ p <S;@$ che non impedisce la via$ a credere che lo fanno apparire utile in preparazione per lo sviluppo fragranza di notte poteva. 5oprattutto con tutti i fiori sono in lutto per colori come il (elargonium triste 6 . Aiton, *esperis tristis L .$ ,ladiolus tristis L. $ ecc per tutta la giornata$ quasi inodore e al tramonto un odore am"rosia odore fuori. In altre piante l'odore 1 de"ole$ il giorno e la sera 1 pi- forte$ come in "atura sua!eolens 6illd . 9 "atura ar'orea -iller @$ 0enothera sua!eolens "esf .$ ,enista juncea L . ecc I fiori del Cereus grandiflorus -iller 9 Cactus grandiflorus L .@ inizia alle < orologio in serata per aprire e avviare simultaneamente per diffondere la loro fragranza. 5Ene"ier narciso fiori saranno addestrati in profonda oscurit#$ che tanto quanto gli altri pattini 94@$ !entre uno su Cacalia septentrionalis notato che i raggi fiore del sole suscitare un odore aromatico$ che scompare quando si tiene lo stesso$ e appare di nuovo quando si passare in secondo piano il corpo. Con il profumo di fiori d'arancio con lievi modifiche durante il periodo di fioritura dura ininterrottamente. Coronilla glauca odora solo di giorno$ e anche in Cestrum diurnum l'odore di notte 1 molto pide"ole. In molti fiori$ l'odore cam"iato dopo la fecondazione. 97ecand.$ Ph8siol. Giegm ::$ pag <SP e <SJ. Arch. :J;R. KRth dC@ Il fatto che il mezzo di trasporto principale 1 connesso ad un senso inferiore come negli animali dipendono dalle piante come essa$ solo che l'intero impianto 1 a un livello inferiore rispetto all'animale sensuale$ tale che tutta la sensualit# dello stesso$ ma in un livello superiore rispetto agli animali scadenza$ sia proprio l* insieme$ la puzza di aver modificato questo sito.+otiamo che anche la dislocazione delle funzioni sono anche spesso anche all'interno del regno animale. !ano dando l'uccello nel "ecco$ con vari animali$ l'utensile respirazione viene utilizzato con una gam"a$ ecc Inoltre ha infatti$ come noto$ l'odore ma alcuni gi# rivolto verso la stessa funzione in animali come nelle piante$ solo in un grado pi- su"ordinato. N possi"ile$ come i colori della fragranza ancora fissare l'altra funzione di attirare farfalle e altri insetti ai fiori 9vedi pag ?:K@$ ma non ha niente a trovare qui il contraddittorio precedente. L'aspetto naturale ovunque per fare diverse cose contemporaneamente con un solo colpo.

-VII. Curriculum.
:@ Il punto di vista naturale$ originario del popolo$ e la caratteristica ed estetico impressione che ci rendono le piante su"ito$ c'1 molto di pi- per l'anima della pianta$ come quelli di noi pronuncia$ sulla "ase di idee instillato opinione popolare nei confronti della stessa 9:: V .@. ?@ Le piante sono per noi davvero tutto dissimile rispetto agli animali voci ancora$ ma solo le principali "asi della vita ancora con noi e gli animali cos* d'accordo che noi$ anche se una grande differenza nel tipo di animazione tra noi e loro non hanno diritto alla differenza fondamentale di animazione e +icht"eseelung di chiudersi 9II@. In generale$ tale rapporto 1 il complemento piuttosto che su entram"i i lati$ che la vita anima della pianta colma lacune che permettere""ero le persone e gli animali

9cfr. capitolo precedente@. P@ che la pianta nE nervoso nE simili organi di senso per percepire come gli animali non prova nulla$ ma al loro senso$ dal momento che anche diverso$ quello che il nervo animale e organi particolarmente gearteter senza "isogno di nervi e di altri organi solo in un'altra forma contri"uire patrimonioM mai$ ma la conclusione che la particolare forma di nervoso e dei sensi animali per sensazione era necessario "asarsi su motivi insosteni"ili 9III. %IV@. ;@ L'intera visione teleologica della natura disegnato molto pi- soddisfacente quando si attacca con l'anima delle piante$ come se si nega loro da una grande quantit# di condizioni e strutture nel guadagno naturale cos* un senso vi"rante e piena di contenuti che altrimenti morta e inattiva apparire 9IV %I.@ o sono una trovata vuota. >@ Che il regno vegetale serve ai fini del regno umano e animale$ ma non pu) parlare contro di essa Brandendo fini a se stessi$ come in natura al servizio degli altri e per i propri scopi$ non 1 affatto incompati"ile$ mostra anche il regno animale$ nonchE ai fini del regno vegetale per come sono invertiti 9% %L@. S@ 0uando le piante appaiono come esseri animati messi male da dover mettere su con un sacco di persone e animali s"agliate$ senza essere in grado di difendere contro di essa$ ma questo sem"ra proprio cos* male$ se ci poniamo il nostro punto di vista umano$ molto diverso$ invece$ se si considera la vita vegetale delle proprie connessioni interne. A""iamo anche messo questa immigrazione sempre pi- peso di quanto meriti 9VI@. <@ 0uando si sostiene che le piante non hanno un'anima$ perchE non hanno la li"ert# e movimento volontario$ in modo non proprio prestando attenzione sia ai fatti$ che hanno tale li"ert# nella pianta$ ma riconoscono in un certo senso simile come negli animali$ o richiesta dall'impianto qualcosa che non si pu) trovare negli animali da vera li"ert#$ ma anche con gli animali pro"a"ilmente non pu) parlare 9VII@. J@ 5e il regno vegetale e dei confini regno animale da parte di un regno intermedio insieme$ dove le differenze tra i due sono am"igue$ ma contiene sia le piante imperfette di animali$ questo regno intermedio$ pu) il regno vegetale al regno animale non semplicemente come a un su"ordinato inferiore$ come fare""ero piuttosto del tra regni attraverso le piante superiori iniziano a salire di nuovo. 0uesto e il fatto che il regno vegetale e il regno animale in Genesi hanno la stessa data di creazione$ suggerisce che non si sar# semplicemente su"ordinata agli altri per quanto riguarda l'animazione 9%II@. K@ !anca sono i segni di centralizzazione$ che collega unit# o conti separati nell'organismo pianta come una condizione o espressione dell'unit# e dell'individualit# dell'anima$ non si vede ancora una volta sui punti giusti$ o esige cose dalle piante che si trovano in gli animali non hanno trovato 9%III@. :R@ N pro"a"ile che la vita mentale di piante$ una puramente sensuale 1 molto pidi quella degli animali$ che$ se non la ragione e la coscienza di sE$ ma ancora i ricordi del passato e l'anticipazione del futuro hanno$ durante la vita della pianta

pro"a"ilmente nella sopravvivenza con la presenza sorge$ quindi$ senza andare su nel Allgemein"eseelung. !a invece del senso meno sviluppato della vita delle piante che sare""ero gli animali$ pu) essere pi- sviluppato 9%IV@.

-VIII. Ancora alcuni pensieri occasionali.


7opo aver finito il lavoro$ mi siedo davanti alla porta e un po 'di chat per l'altro. Fare "ene mi ricordo che cosa l'impressione che mi fece quando io per la prima volta fuori dalla stanza "uia senza una "enda sopra gli occhi nel giardino fiorito 1 arrivata dopo diversi anni di malattia degli occhi che mi sem"ravano una vista "ellissima sulla aggiunta umano$ ogni fiore "rillava nei miei confronti in una peculiare chiarezza$ come se si gettano qualche luce nella luce esterna propria. Tutto il giardino era come se io stesso trasfigurato$ come se non lo faccio$ ma sare""e rinata natura$ e cos* ho pensato che vale solo per aprire gli occhi freschi per lasciare che il naturale invecchiato sono ancora giovane. 5*$ non crederete come nuovo e vivace natura affronta l'uomo che si 1 'la affronta con nuova agosto L'immagine del giardino mi ha accompagnato nella stanza fioca$ ma fu solo con i colori "rillanti e "ella$ e mi sono sentito su"ito una luce interiore come la fonte della chiarezza esterno per vedere i fiori$ e dim di essere visto nel mentalmente influenzare il solo apparso in esterno. A quel tempo non avevo du""i che ho potuto vedere le sue luci anima i fiori$ e ho pensato a strano stato d'animo estaticoD in modo che appaia in giardino$ che si trova dietro le tavole di tutto il mondo$ e di tutta la terra e tutto il corpo della terra 1 solo la recinzione finale per questo giardino per l'esterno ancora in piedi. Immaginate una volta prima di avere una notte di mezza lungo al Polo +ord speso$ e nel lungo tempo quasi dimenticato$ come un al"ero$ un fiore sem"ra neve solo sempre sterile e ho visto campi di ghiaccio$ e sare""e improvvisamente in un sole dalla luce mite giardino di fioritura aggiunto e di come stai$ io$ prima di fronte a una linea di alta dalie$ non puoi non trovare troppo leggero e meravigliosamente immaginato dietro a questo gioiello$ questa gloria$ questa gioia 1 qualcosa di picomune Bast e acqua4 Faded che un'immagine luminosa$ come tante cose nella mia occhio esterno e interno ha fatto quella prima volta con una sorta di doccia che non rientrano pi- nel a"geftumpften il godimento quotidiano del senso della luce$ le piante erano$ come i miei occhi si a"ituarono a ri, ai comuni$ terreni$ vacue$ vane creature che sono tutti in su la vista meravigliosa sul giglio di acqua$ l'anima fiori di nuovo vivo mi presentai e mi ha ricordato un po 'di affari$ ora conosciuto. !a certamente un'eco di quella prima volta era l*$ e cos*$ penso che questo li"ro difficilmente sare""e stato scritto$ non 1 stato un giorno in cui il mio occhio fuori nella notte e poi improvvisamente torn) indietro verso la luce. 3ra ho passato molte ore con quello che mi ha soddisfatto cos* in poche note luminose per la mente$ e per chiarire la comprensione e gli altri sensi accessi"ili$ e molti mentali$ non senza fatica mi 1 costato se voglio raggiungerlo. 0uanto 1 stato

perchE a parte e si fondono di nuovo. & io avevo solo preso gli spiriti dei fiori$ presero me ora afferrare$ e non mi lasciava andare di nuovo$ e mi ha costretto a molti diversi "ac2,sostenitori di rimanere nel loro servizio$ e se oggi mi sono girato il traino$ il !i hanno appeso alla conocchia$ ero di nuovo da domani. 0uindi il thread 1 diventato cos* a lungo. !a ora sono felice di aver avvolto la fine intorno al mandrino$ e cartelle semplicemente infine alcune cinghie su a svolazzare in mezzo al verde$ con colori chiari e scuri$ proprio come ha offerto il giorno della seriet# e serenit# carattere di tutto il lavoro. 5ono andato a un funerale oggi perD (n predicatore stava alla tom"a sulla collina di terra appena scavata e ha parlato della magia 9Tor I. :>$ PS,P<@D A0uello che semini non 1 vivificato$ se prima non muore &. che tu semini non 1 il corpo che ha da nascere$ ma un granello nudo$ cio1 grano o l'altro. A 7ue rami di palma lungo rimosso dalla "ara$ appoggiata all'interno del parapetto che circondava la tom"a$ e soffi) con "andiere verdi alto sopra le "arre nere Inoltre$ un sacco di corone di fiori$ anche precedentemente ornato il feretro$ "azzicava le s"arre. Gli altoparlanti hanno lodato le virt- dei defunti$ tuttavia$ un'ape volavano intorno alle corone$ collane$ ma come ronzio con ra""ia$ guardando tutti i fiori$ in non pi- trovare quello che stava cercando$ perchE le fonti della fragranza e dolcezza erano prosciugateM ma una farfalla oscillato$ disattento al appassimento dei suoi eH fonti gioie$ sul muro del cimitero in lontananza. 5u una corona di fiori che ho visto gocce appese per farlo fresco$ e voglio in qualche occhi lacrime che asciugano "ene l* e qui presto$ e poi fiori appassiti e ricordi. (n salice piangente sopra adom"rata la tom"a vicina$ ma le loro radici raggiunto morso nella tom"a fresca$ e dovre""e apparire nuovo e di non piangere per niente. (na scheda "ianca$ ferita di edera verde$ chiamato il sesso di coloro che si sono riuniti qui con i loro padri. Cos* il mondo vegetale ha cele"rato con il funerale di un uomo. !i venne in mente mentre guardavo la quantit# di sim"olismo inconscio$ ma in gioco qui$ nella coscienza delle persone$ e poi$ come 1 singolare che$ mentre l'uomo 1 la morte della pianta stessa vuole cos* poco a cuore$ garantiscono diventato cos* coinvolto nella sua morte. !a 1 anche il frutto del limone e rosmarino er"a con la tom"a$ ma qualche ghirlanda verde segue la giovane ragazza nella tom"a se stesso con$ ma deve sempre morire un al"ero di includere con il suo corpo il corpo del popolo$ ed a decomporsi essa. 3ra$ per)$ non sa nulla della pianta che in quello che mittut qui e soffre con la morte di un anima umana 1$ come l'uomo non conosce o vuole conoscere$ che vengono con le piante e le anime delle piante in questo gioco. 5* non interferisce affatto la vita e la morte di persone e piante all/.rts confuso$ eppure conoscere e salutare le anime di entram"i i regni non come persone che a"itano uno stesso grande citt#$ folla confusa e guida senza corse tra loro e con salutare. +on 1 una natura frammentata triste dei regni delle anime4 5* triste quando 1 il nostro modo di immaginare lo pi-. !a penso che una conoscenza pi- alta dar# "ene$ che le persone e le piante e tutte le anime destino pensa interconnessi$ cos* si mette in relazione. Per questa conoscenza sar# meno di come i rami di palme$ corone$ fiori$ al"eri$ api$ farfalle$ esteriormente escludono la "ara e la tom"a$ ma come le anime

della palma$ che ha reso i rami$ i fiori che andare con la tom"a$ e di escludere gli al"eri che si ergono intorno alla tom"a$ ei fiori che crescono indietro sopra la tom"a$ e le api e le farfalle che volano intorno ai fiori e l'anima umana nella sua strada di casa. & come conoscendo questa essenza lo spettacolo sem"ra genehmsten su$ sar# ordinato da lui a vedere faccia a faccia. !a vediamo cosa soltanto frammenti come in uno specchio$ e quando un raggio di luce sim"olica che rientra nella nostra anima$ noi significa anche ora$ deve essere caduta dal nostro animo. Anche se non sempre giocare i fiori$ le piante lo stesso ruolo nella morte di persone come noi. 5avages macellazione invece di fiori$ piante$ piuttosto$ cavalli$ pecore$ cani alla tom"a o li sacrifica alla tom"a. !a non c'1 proprio come mentire. (na gran signora si addice 1 affatto viaggiare senza un entourage "am"ino nel paese straniero. Cos* sar# la padrona della terra$ l'anima umana$ non viaggiare senza codazzo di altre anime pi- "assi nel regno dei cieli. 3ra lei prende qui animale$ pianta l* con le anime. !a perchE nelle nostre anime solo piante4 & 'a questo proposito$ che nel cristianesimo$ anche se di un giardino paradiso l# 1 menzionato$ ma non negli animali4 3ra$ ogni anima umana deve anche portare il loro contri"uto alle anime di fiori. Per gli animali$ non 1 da fare. 5olo la farfalla deve volare con sim"olico$ sare""e come i fiori nel giardino$ anche in alta anime altrimenti troppo solo$ e il cielo si suppone che sia un paradiso per loro. Tra i greci era un po 'diverso qui che a casa. 7al momento che il corpo e la vita stessa del corpo aveva ancora una fiorente importanza per loro$ come hanno gettato il corpo di un uomo se stesso come un fiore sulla parte superiore del legno$ e l'al"ero e il corpo sono andati insieme in fiamme di fuoco verso il cielo per la dimora degli dei. Con noi$ dove la visione della vita e la vita stessa 1 legnoso$ include anche il corpo come un verme morto nel legno morto per alimentare altri vermi$ e sono solo i fiori esternamente la "ara e la tom"a. Cos* 1 andata dalla vita fino al punto di morte 1 molto pi- "ello con i greci che con noi. !a solo molto pi- "ella sensuale$ per)$ pro"a"ilmente molto pi- "ello per noi pensieroso avvicina 0ui penso alla "ella Festa dei !orti$ che si cele"ra ogni anno a Lipsia Qohn. Come chiunque a""ia qualcuno dorme nel cimitero va$ pensa ancora innamorato$ andare alla sua tom"a ghirlande$ e chi non ne ha per corona$ va a vedere le corone e ghirlande fini. 7al momento che tutto 1 sui terreni agricoli altrimenti deserta colorato e vivace e sollecita confuso e va e viene$ una societ# vi"rante di infermieristica. 5olo la sera di 1 anche di nuovo silenzioso e vuoto$ lasciando solo le corone di appassire consapevoli della loro determinazione. 0uanto "elle ghirlande e corone di fiori pu) essere visto l*. Come a un "allo la vita vuole "attere i gioielli$ in modo da provare su"ito le tom"e. !a i pi- "ei fiori e corone presto ci si dimentica$ l'individuo che pu) ricordare4 5olo un semplice BlFmchen trifoglio non posso dimenticare che ci siamo incontrati su una tom"a verde sdraiato solitario dopo tante tom"e riccamente decorate. L'anima era certamente diversa dalle altre che i fiori modesti dato il suo posto tra i ricchi ornamenti. +on vorrei chiudere con gravi pensieri$ e mi ricordo adesso piace$ come le piante non solo assumere faticoso$ ma anche gioiosa Begegnissen mondo umano cos* tanto

parte e come la persona che li deve tanto della sua lussuria. +on 1 per dire$ l'intero impianto ad anello regno intorno come una "ella ara"esco e tra il regno umano fino in fondo4 L'uomo si cresce con tutto lo splendore delle vesti$ e dispositivo soprattutto a"ile come met# del suo corpo dal fondo del mondo vegetale$ e crescere di nuovo dalla parte superiore verso i fiori e l'uva molto tempo dopo la mano$ la "occa nostalgia. & su tutto questo aleggia pi- "elle fragranze relazioni poetiche. 7ove c'1 una festa che non 1 impreziosito fiori dove una poesia$ che essi non sono presi in prestito immagini in cui un regalo il cui valore si verm6chten di non moltiplicare per ornamento4 Il mirto porta la ghirlanda per decorare la sposa e fiori provenienti da tutti i giardini portato a mentire ai suoi piedi$ le porte si intrecciano con Blumen"eh.ngen colorato$ lasciarli passare$ e il matrimonio amara vanta il "ouquet in mano$ sul fiori sul tavolo di aspettare ancora$ e la sera$ al "allo$ anche come un fiore sul petto e nei capelli. , Il Laurel gestito al meglio onore$ 7imenticare vi ricorda di ricordareM "ucaneve attira i "am"ini per la prima volta nella foresta verde$ il primo pulsante diceD 3ra l'autunno arriva$ la Linde copre un tetto verde sopra il tavolo davanti alla casa$ la quercia chiama i tedeschi ancora in terra straniera come loro connazionale. Le pigne e getta via i loro passaggi con le mele d'oro e luci$ e anche quanta "ei doni in sala. Cos* che ora possono anche essere la pi- "ella in questo santo Cristo$ il pi- "ello$ il meglio del meglio per portare i pi- poveri pi-. Tutti gli impianti$ ma in umilt# del loro soggiorno il memoriale che si tratta di un impianto di 7io e davanti a 7io$ che la sua li"ert# 1 solo nella "anda e si dovre""e solo "isogno le associazioni.