Sei sulla pagina 1di 108

1

' '' 'Il mio cuore e addolorato Il mio cuore e addolorato Il mio cuore e addolorato Il mio cuore e addolorato

Il Messaggio di Maria, Madre di Dio,
La Signora di Borg in-Nadur
Birzebbuga
Malta


Cenacolo 1/cotokos

Tradotto da Dr Patricia MicalleI





Le prime lacrime di sangue
23 gennaio 206


2

L`inizio L`inizio L`inizio L`inizio

Le maniIestazioni della Signora a Malta, a Birzebbuga, cominciarono il 23 gennaio
2006, quando una statua dell`Immacolata Concezione comincio a versare lacrime di
sangue in casa della Iamiglia Caruana, che vive a Birzebbuga. Quel giorno marco l-
inizio del cammino di conversione della Iamiglia Caruana.

Le lacrime di Maria cominciarono a cambiare poco a poco la vita di Angelik Caruana,
il padre di Iamiglia. Il 21 aprile 2006, Angelik ebbe la prima apparizione di Maria,
Madre di Dio, in casa sua. Il 1
o
dicembre 2006, comincio a avere delle apparizioni
della Signora sulla collina di Borg in-Nadur, a Birzebbuga. La Signora comincio a
Iormare Angelik e riuni un cenacolo di dodici persone, scelte da Lei e indicate durante
le apparizioni. Il cenacolo porta il nome di 1/cotokos. Durante le sue apparizioni, la
Signora da dei messaggi accompagnati da segni che aituano a capire meglio gli stessi
messaggi e toccano di piu il cuore umano.


Il messaggio della Signora di Il messaggio della Signora di Il messaggio della Signora di Il messaggio della Signora di B BB Borg in org in org in org in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Uno sguardo ai messaggi e ai segni mostra che la Signora insiste sul Iatto che Suo
liglio Gcsa la sta mandando pcrc/ i loro cuori sono addolorati a causa dci tantissimi
pcccati dcll`umanits. Maria sta mostrando questo suo dolore e quello di suo Figlio
tramite le stesse lacrime di sangue che appaiono sulla statua della Concezione e le
lacrime che versa durante le sue apparizioni; tramite le spine che escono dal corpo di
Angelik e altre che appaiono sulla statua e per mezzo di un cuore traIitto da una spina,
apparso sul palmo della mano della statua, dal quale sgocciolava del sangue. Alcuni
peccati a cui la Signora Ia riIerimento sono l`aborto, l`eutanasia, la pornograIia, gli
abusi sui minori, il divorzio, l`adulterio, il cattivo uso del sesso e di Internet, le guerre
e le mancanze dei sacerdoti e dei conventuali (le persone consacrate alla vita
religiosa).

La supplica della Signora dinanzi a questi peccati e la convcrsionc di Malta e di Gozo
e del mondo. La Signore dice anche che con la conversione si possono evitare le
calamita naturali, anche a Malta, e le guerre a livello internazionale. La Signore
chiede particolarmente di pregare per la conversione di cinque paesi particolari: l`Iran,
la Russia, gli Stati Uniti, la Cina e l`Australia.

La Signore viene a supplicare questa conversione tramite cinque cose principali:
1. L`Eucaristia La Signora ci chiede di accettare l`amore di Gesu mettendo al
centro della nostra vita la messa, la comunione e l`adorazione eucaristica. Lei
dimostra quest`importanza tramite la comunione visibile che Angelik riceve qualche
volta dal suo angelo custode prima dell`apparizione. A volte succede che l`angelo
porta l`Eucaristia sulla mano della statua della Concezione, per mostrare che non e
soltanto Maria che sta visitando il luogo ma che Lei porta anche suo Iiglio Gesu.

2. Il rosario La Signora insiste sulla Iorza del rosario che distrugge il male, porta la
conversione nelle Iamiglie e la pace nel mondo. Lei ci chiede di pregare ogni giorni
le venti decine (i misteri gaudiosi, luminosi, dolorosi e gloriosi). Insiste sul Iatto che
il rosario e una preghiera biblica e percio deve essere meditato. Il rosario e lo scudo
del cristiano e la Iionda con la quale, in questi tempi, dobbiamo uccidere il male che
aIIligge il mondo. La Signora insiste anche sul Iatto che e con il rosario che possiamo
3

avere la pace nel mondo, la conversione e la protezione dalle calamita naturali. La
Signora desidera anche radunarci sulla collina di Borg in-Nadur per pregare insieme il
rosario, aIIinche lei venga a unirsi a noi in preghiera, come Iaceva con gli appostoli
nel cenacolo. In questo momento Lei ci chiede di Iare questo ogni mercoledi sera.
Siccome la Signore non sta venendo a Borg in-Nadur soltanto per i Maltesi, ma per
tutto il mondo, il 26 del mese, Lei sta chiamando la gente da ogni parte del mondo a
salire insieme la collina di Borg in-Nadur per pregare il rosario; quel giorno Lei da un
messaggio speciale per il mondo intero. Questa celebrazione si chiama Anistcmi (dal
verbo greco che vuol dire alzarsi e cominciare a camminare, come Iece Maria quando
si reco da Elisabetta). La Signora chiese anche di organizzare, una volta al mese, il
rosario a Gozo (questo sta succedendo a Xewkija) e di recitare il rosario nelle piazze.

3. Il digiuno La Signore ci chiede di digiunare a pane e acqua il mercoledi e il
venerdi. Lei ha detto che se qualcuno non puo digiunare in questo modo, per vari
motivi, puo invece Iarlo a Irutta e acqua.

4. I sacritici La Signora ci invita ad unirci alla soIIerenza di Gesu e ad oIIrire la
nostra soIIerenza o i sacriIici che scegliamo di Iare liberamente per le conversioni.
Lei sta mostrando quest`unione alla soIIerenza di Gesu tramite il dolore delle
stimmate che Angelik soIIre e per mezzo dei loro segni che Angelik porta sul suo
corpo.

5. La pcnitcnza La Signora ci invita a vincere il nostro peccato avvicinandoci al
sacramento della Riconciliazione, e agendo contro la nostra inclinazione al male. Lei
mostra questo attraverso i gesti di penitenza che a volte chiede a Angelik di compiere
dinanzi alle persone presenti all`apparizione come, per esempio, spalmare del Iango
sul viso e girare in ginocchio intorno alla croce, eretta nel luogo dove appare la
Signore.

In questo cammino di conversione la Signora sta anche chiedendo degli atti di
riparazionc per i peccati dell`umanita. Lei ha promesso ad Angelik che quelli che il
secondo giorno del mese, per sei mesi consecutivi, si conIesseranno, riceveranno la
Comunione e pregheranno i venti misteri del rosario con l`intenzione di riparare alle
oIIese Iatte al Cuore di Gesu e a quello di Maria, e ai loro santissimi nomi,
riceveranno la sua assistenza nell`ora della morte e la salvazione dai tormenti e dal
Iuoco dell`inIerno.

La Signora ci sta anche mostrando che non siamo soli in qucsto cammino di
convcrsionc ma che la Chiesa ci accompagna, insieme agli angeli. E` in questa luce
che dobbiamo capire il contatto che Angelik ha con i santi, le anime del purgatorio e
con il suo angelo custode. La Signora ci chiede di mostrare rispetto e stima ai
sacerdoti che Lei chiama ligli dcl mio cuorc.

La Signora ci mostra in continuazione che durante questo cammino, e la grazia di Dio
che ci Iara guarire dal peccato, avvicinandoci al sacramento della Riconciliazione
ogni quindici giorni. La Signora sta mostrando questa grazia di guarigione (sia Iisica
che spirituale) tramite l`olio che si materializza sulla statua della Concezione e su altre
immagini.

La Signora ci ricorda che questo cammino di conversione e anche una lotta contro il
diavolo, che sta lavorando sottilmente nei nostri tempi, ingannando cosi molta gente.
Lei svela questo perche permette gli attacchi Iisici che Angelik subisce dal diavolo. Il
4

Iatto che la statua di cui Lei si serve e una statua dell`Immacolata Concezione mostra
che Lei ci accompagnera, trionIante sul peccato e sul diavolo.

La Signora non vuole che dimentichiamo il Iatto che qucsto cammino di convcrsionc
/a un cttctto sulla nostra vita dopo la mortc. Per questa ragione, Angelik ha avuto
diverse esperienze del purgatorio, dell`inIerno e del paradiso.

In questo cammino, Lei sta accompagnando ognuno di noi con il suo amore materno e
percio, ci chiede di amarLa nello stesso modo in cui L`ama suo Figlio Gesu. Questo e
il messaggio centrale della coroncina, La Prcg/icra dclla Signora di Borg in-Nadur,
che Lei ha dato ad Angelik a Borg in-Nadur.

La consapevolezza di quest`amore materno della Signora ci spinge a non rimanere
passivi ma ad essere tutti suoi mcssaggcri e a diventare il sale della terra, come Lei
chiede ai Dodici. La Signora ci incoraggia ad essere il sale della terra tramite il sale
che si materializza sulla statua della Concezione e sulla sua Ioto.





La collina di Borg in-Nadur
Birzcbbuga - Malta









5

Angelik e il cenacolo Angelik e il cenacolo Angelik e il cenacolo Angelik e il cenacolo 1/cotokos 1/cotokos 1/cotokos 1/cotokos

Uno dei messaggi sul quale insiste la Signora e la convcrsionc dallc radici, anc/c nclla
C/icsa. Lei si lamenta spesso del Iatto che Lei e suo Iiglio Gesu hanno il cuore
addolorato a causa delle mancanze dei sacerdoti e della distruzione della Iamiglia. La
Signora vuole che la Chiesa si rinnovi come successe ai tempi di San Francesco
d`Assisi. La Signora desidera che i cristiani siano sensibili agli altri e che si amino
davvero, e che Iacciano attenzione ai poveri che li circondano.

In questa luce, Lei chiese al cenacolo 1/cotokos di seguire le orme si San Francesco e
di essere un nuovo inizio per la Chiesa, come Iu Francesco. La Signora chiese anche
ai membri del 1/cotokos di portare, in certi momenti, un abito d`ispirazione
Irancescana, per servire d`esempio ai sacerdoti. E` interessante notare che si sta
materializzando dell`olio su una statua di San Francesco, che Angelik tiene in casa.

Il cenacolo 1/cotokos e composto di sei coppie sposate che si incontrano ogni
secondo giorno del mese per pregare insieme e per riIlettere sui messaggi della
Signora e su come possono essere vissuti. La Signora si riIerisce al 1/cotokos come
'i Dodici.

In questo cenacolo, Angelik ha la missione particolare di portare i messaggi della
Signora, e anche di essere un segno agli altri con l`esempio della sua vita e con le
maniIestazioni alle quale e soggetto, tra cui le seguenti:

Apparizionc Angelik ha spesso delle apparizioni di Maria, Madre di Dio.
Queste succedono in casa, a Borg in-Nadur e in altri luoghi. Ha anche delle
apparizioni di Gesu e dei santi.

Contatto con l`angclo custodc Uriel e uno dei sette arcangeli ed e stato dato a
Angelik come il suo angelo custode. Uriel aiuta Angelik in modo che lui
possa vederlo e sentirlo. Qualche volta, Uriel porta l`anima di Angelik in
luoghi diversi.

La comunionc visibilc Angelik ha ricevuto varie volte la comunione dagli
angeli a casa sua o di Ironte alla gente su Borg in-Nadur o in altri luoghi con
un`ostia consacrata che l`angelo prende da un tabernacolo e che diventa
visibile al momento della comunione. Questo succede per mostrare
l`importanza della santa comunione.

Il dolorc dcllc stimmatc Angelik aveva chiesto di non dover rivelare questa
soIIerenza, ma la Signore gli chiese di renderla pubblica. All`inizio delle
apparizioni, la Signora aveva chiesto a Angelik se voleva accettare di soIIrire
il dolore delle piaghe di Gesu per un certo periodo ogni venerdi. Lui aveva
accettato di subire questa dolore. Ogni venerdi, Angelik sente nel suo corpo le
cinque piaghe di Gesu, e molte volte anche la corona di spine e la
Ilagellazione. La Signora gli ha chiesto di oIIrire questo dolore per la
conversione delle Iamiglie e del mondo, e per le anime del purgatorio.

La signora ha detto a Angelik che non doveva soltanto sentire il dolore
delle piaghe ma che dovevano anche apparire le stimmate sul suo
corpo. Quello che c`e adesso non sono le piaghe ma il loro segno e
6

tutto questo e una preparazione ad esse. I segni che Angelik ha in
questo momento appaiono e svaniscono, Iinche non ricevera le
stimmate. Qualche volta esce da questi segni un odore piacevole,
simile a quello di rose e di balsamo. C`erano anche occasioni in cui
usci del liquido simile all`olio.

Apparizionc dcllc animc dcl purgatorio Angelik riceve visite dalle anime del
purgatorio. Queste succedono qualche volta su Borg in-Nadur prima della
recita del rosario, a casa sua, o in altre circostanze. Dio manda queste anime
perche noi preghiamo il rosario per loro e per oIIrire il sacriIio della messa per
loro. Qualche volte le anime dicono a Angelik il loro nome, la causa della loro
morte e la loro provenienza. Quando arriva per queste anime che vengono a
supplicare delle preghiere, l`ora di andare in paradiso, l`anima di Angelik le
accompagna come indica la Signora: sia da Borg in-Nadur, sia durante la
consacrazione durante la messa della riunione di preghiera MIR, oppure in
altri momenti.

Attacc/i tisici dal diavolo una parte delle soIIerenze di Angelik sono gli
attacchi del diavolo. Qualche volto lo graIIia, lo aIIerra dal collo, altre volte lo
spinge, lo sbatte contro qualcosa, lo trascina e gli da delle botte. In questi
momenti hanno una grande Iorza la corona del rosario, l`acqua benedetta e il
conIorto di Uriel. La Signora permette che questi attacchi avvengano in
pubblico aIIinche la gente creda che il diavolo esiste davvero.

Lc spinc da diverse parti del corpo di Angelik (la testa, la lingua, l`interno
della bocca, il collo) qualche volta sono uscite delle spine che simboleggiano il
dolore che il peccato causa ai cuori di Gesu e di Maria.



Devozioni richieste dalla Signora Devozioni richieste dalla Signora Devozioni richieste dalla Signora Devozioni richieste dalla Signora


1. La preghiera trinitaria ed eucaristica 1. La preghiera trinitaria ed eucaristica 1. La preghiera trinitaria ed eucaristica 1. La preghiera trinitaria ed eucaristica

Il 29 ottobre 2006 , la Signora ha chiesto di diIIondere questa preghiera:

O OO O Santissima Trinita vi adoriamo! Santissima Trinita vi adoriamo! Santissima Trinita vi adoriamo! Santissima Trinita vi adoriamo!
Dio nostro, Dio nostro, vi amiamo Dio nostro, Dio nostro, vi amiamo Dio nostro, Dio nostro, vi amiamo Dio nostro, Dio nostro, vi amiamo
nel Santissimo Sacramento!` nel Santissimo Sacramento!` nel Santissimo Sacramento!` nel Santissimo Sacramento!`


2. Riparazio 2. Riparazio 2. Riparazio 2. Riparazione ogni secondo giorno del mese ne ogni secondo giorno del mese ne ogni secondo giorno del mese ne ogni secondo giorno del mese

L`11 ottobre 2006 e alcune altre volte, la Signora ha promesso che, tutti coloro che il
secondo giorno del mese, per sei mesi consecutivi, si conIesseranno, riceveranno la
Comunione e pregheranno i venti misteri del rosario con l`intenzione di riparare alle
oIIese Iatte al Cuore di Gesu e a quello di Maria, e ai loro santissimi nomi,
riceveranno la sua assistenza nell`ora della morte e la salvazione dai tormenti e dal
Iuoco dell`inIerno.

7

La Signora ha mostrato che lei sta chiedendo questo perche lei e suo Iiglio Gesu sono
molto addolorati dalle oIIese che ricevono dal mondo intero. La Signora ha anche
spiegato il motivo della scelta del secondo giorno del mese per questi atti di
riparazione : perche Gesu e la Seconda Persona della Santissima Trinita e perche lui
ha due nature: quella Divina e quella Umana.


3. La preghiera della Signora di Borg in 3. La preghiera della Signora di Borg in 3. La preghiera della Signora di Borg in 3. La preghiera della Signora di Borg in- -- -Nadur. Nadur. Nadur. Nadur.

L`11 gennaio 2007, la Signora ha dato questo messaggio sulla coroncina che lei stessa
ha chiamato La prcg/icra dclla Signora di Borg in-Nadur dicendo. 'Voglio che 'Voglio che 'Voglio che 'Voglio che
Iacciate uso della corona del rosari Iacciate uso della corona del rosari Iacciate uso della corona del rosari Iacciate uso della corona del rosario per questa preghiera. Invece o per questa preghiera. Invece o per questa preghiera. Invece o per questa preghiera. Invece dell dell dell dell`Ave Maria dite `Ave Maria dite `Ave Maria dite `Ave Maria dite
queste parole: queste parole: queste parole: queste parole: O Gesu, dammi il tuo Cuore perche voglio amare la Madonna come O Gesu, dammi il tuo Cuore perche voglio amare la Madonna come O Gesu, dammi il tuo Cuore perche voglio amare la Madonna come O Gesu, dammi il tuo Cuore perche voglio amare la Madonna come
l`hai amata tu.` Inv l`hai amata tu.` Inv l`hai amata tu.` Inv l`hai amata tu.` Invece del Gloria al Padre dite: ece del Gloria al Padre dite: ece del Gloria al Padre dite: ece del Gloria al Padre dite: Insegnaci ad amarti Insegnaci ad amarti Insegnaci ad amarti Insegnaci ad amarti` ` ` ` . . . . Queste ultime
parole sone indirizzate alla Signora.


4. Preghiera allo Spirito Santo. 4. Preghiera allo Spirito Santo. 4. Preghiera allo Spirito Santo. 4. Preghiera allo Spirito Santo.

4a. Lo Spirito Santo e Maria 4a. Lo Spirito Santo e Maria 4a. Lo Spirito Santo e Maria 4a. Lo Spirito Santo e Maria

Il 31 marzo 2007, la Signora domando di diIIondere questa preghiera:

' '' 'Vieni Spirito Santo, Vieni Spirito Santo, Vieni Spirito Santo, Vieni Spirito Santo,
vieni, per mezzo della potente intercessione vieni, per mezzo della potente intercessione vieni, per mezzo della potente intercessione vieni, per mezzo della potente intercessione
del cuore immacolato di Maria, del cuore immacolato di Maria, del cuore immacolato di Maria, del cuore immacolato di Maria,
Tua amatissima sposa Tua amatissima sposa Tua amatissima sposa Tua amatissima sposa. . . .


4b. I Irutti dello Spirito 4b. I Irutti dello Spirito 4b. I Irutti dello Spirito 4b. I Irutti dello Spirito

Il 7 maggio 2008, questa preghiera Iu data a Angelik:

'Vieni Spirito Santo. 'Vieni Spirito Santo. 'Vieni Spirito Santo. 'Vieni Spirito Santo.
Vieni Spirito Santo. Vieni Spirito Santo. Vieni Spirito Santo. Vieni Spirito Santo.
Portaci la pace nel nostro cuore, Portaci la pace nel nostro cuore, Portaci la pace nel nostro cuore, Portaci la pace nel nostro cuore,
la pace nei nostri Iigli, la pace nei nostri Iigli, la pace nei nostri Iigli, la pace nei nostri Iigli,
la pace nei la pace nei la pace nei la pace nei nostri Iratelli. nostri Iratelli. nostri Iratelli. nostri Iratelli.
Vieni Spirito Santo. Vieni Spirito Santo. Vieni Spirito Santo. Vieni Spirito Santo.
Riempi i nostri cuori con il tuo amore. Riempi i nostri cuori con il tuo amore. Riempi i nostri cuori con il tuo amore. Riempi i nostri cuori con il tuo amore.
InIiammalo per te. InIiammalo per te. InIiammalo per te. InIiammalo per te.
Vieni! Vieni! Vieni! Vieni!
Vieni Spirito Santo! Vieni Spirito Santo! Vieni Spirito Santo! Vieni Spirito Santo!









8

I Messaggi di Maria, Madre di Dio,
La Signora di Borg in-Nadur
Birzebbuga
Malta

2006


(P 1) Messaggio del 21 aprile (P 1) Messaggio del 21 aprile (P 1) Messaggio del 21 aprile (P 1) Messaggio del 21 aprile 2006, in casa Caruana 2006, in casa Caruana 2006, in casa Caruana 2006, in casa Caruana
1 11 1


Pregate! Pregate il rosario e Iate che altri lo preghino.


(P 2) Messaggio dell`11 maggio 2006, nella chiesa della Madonna di Fatima, a (P 2) Messaggio dell`11 maggio 2006, nella chiesa della Madonna di Fatima, a (P 2) Messaggio dell`11 maggio 2006, nella chiesa della Madonna di Fatima, a (P 2) Messaggio dell`11 maggio 2006, nella chiesa della Madonna di Fatima, a
Guardamangia, prima della reunione di preghiera MIR Guardamangia, prima della reunione di preghiera MIR Guardamangia, prima della reunione di preghiera MIR Guardamangia, prima della reunione di preghiera MIR

Sono la Regina della pace e della Iamiglia! Conversione! Conversione nelle Iamiglie!


(P 3) Messaggio del 19 giugno 2006, in casa Caruana (P 3) Messaggio del 19 giugno 2006, in casa Caruana (P 3) Messaggio del 19 giugno 2006, in casa Caruana (P 3) Messaggio del 19 giugno 2006, in casa Caruana

Il rosario e una scudo contro il demonio. Io l`amo molto. E` una meditazione sulla
vita di mio Figlio. Contemplate il rosario. Non andate a dormire senza aver recitato il
rosario ogni giorno. Continuate a recitare il rosario con le Iamiglie. Mi rallegrate
molto. Fate che altri recitino il rosario. Io sono la Regina della pace e delle Iamiglie.


(P 4) Messaggio del 23 giugno 2006, in casa (P 4) Messaggio del 23 giugno 2006, in casa (P 4) Messaggio del 23 giugno 2006, in casa (P 4) Messaggio del 23 giugno 2006, in casa Caruana Caruana Caruana Caruana

Sono la Regina della pace e della Iamiglia! Conversione nelle Iamiglie! Conversione
in Iran, in Australia, in Cina, nella Russia e negli Stati Uniti!


(P 5) Messaggio del 30 giugno 2006, in casa Caruana (P 5) Messaggio del 30 giugno 2006, in casa Caruana (P 5) Messaggio del 30 giugno 2006, in casa Caruana (P 5) Messaggio del 30 giugno 2006, in casa Caruana

Voglio una conversione a Malta perche Malta ci sta a cuore siccome e una terra
credente. Malta e diventata molto cattiva. Satana sta regnando nei matrimoni
spezzati, nelle separazioni, negli adulteri e nella droga.


(P 6) Messaggio del 26 luglio 2006, in casa Caruana (P 6) Messaggio del 26 luglio 2006, in casa Caruana (P 6) Messaggio del 26 luglio 2006, in casa Caruana (P 6) Messaggio del 26 luglio 2006, in casa Caruana

Di` questo a padre Hayden, aIIinche lui, domani, ribadisca alla gente che io sono la
Regina della pace e che voglio una conversione nei cinque paesi. Deve anche dire
alla gente di pregare per questi cinque paesi. Questo e il messaggio per domani.


1
Questo e il primo messaggio che la Signore diede durante la sua prima apparizione.
9

Di` a padre Hayden di annunciare pubblicamente che durante i prossimi quindici
giorni, vorrei la recita del rosario quattro volte al giorno, con grande devozione e
meditazione.


(P 7) Messaggio del 13 agosto 2006, in casa Caruana (P 7) Messaggio del 13 agosto 2006, in casa Caruana (P 7) Messaggio del 13 agosto 2006, in casa Caruana (P 7) Messaggio del 13 agosto 2006, in casa Caruana

Il rosario e il vostro scudo e porta la conversione. E` la piu bella preghiera che mi
potete Iare.


(P 8) Messaggio del 15 agosto 2006, in casa Caruana (P 8) Messaggio del 15 agosto 2006, in casa Caruana (P 8) Messaggio del 15 agosto 2006, in casa Caruana (P 8) Messaggio del 15 agosto 2006, in casa Caruana

Dite alla gente che io sono la Regina della pace, che voglio una conversione a Malta e
che voglio che loro credino che io sono l`Immacolata Concezione!


(P 9) Messaggio del 17 agosto 2006, nella chiesa di Maria Regina, a Marsa, durante la (P 9) Messaggio del 17 agosto 2006, nella chiesa di Maria Regina, a Marsa, durante la (P 9) Messaggio del 17 agosto 2006, nella chiesa di Maria Regina, a Marsa, durante la (P 9) Messaggio del 17 agosto 2006, nella chiesa di Maria Regina, a Marsa, durante la
reunione di preghiera MIR reunione di preghiera MIR reunione di preghiera MIR reunione di preghiera MIR

Di` a padre Hayden di comunicare il messaggio che io sono la Regina della pace e
della Iamiglia e che voglio una conversione nelle Iamiglie di Malta. Digli anche di
dire alla gente di recitare di nuovo il rosario, stasera quando rientrano, aIIinche ogni
Iamiglia continui a tenir in gran conto questa preghiera del rosario, perche io sono
l`Immacolata Concezione.


(P 10) Messaggio del 21 agosto 2006, in casa Caruana (P 10) Messaggio del 21 agosto 2006, in casa Caruana (P 10) Messaggio del 21 agosto 2006, in casa Caruana (P 10) Messaggio del 21 agosto 2006, in casa Caruana

Date importanza al rosario nella vostra vita e Iate che gli altri lo recitino, perche il
rosario e molto potente.


(P 11) Messaggio del 4 settembre 2006, in casa Caruana (P 11) Messaggio del 4 settembre 2006, in casa Caruana (P 11) Messaggio del 4 settembre 2006, in casa Caruana (P 11) Messaggio del 4 settembre 2006, in casa Caruana

Io sono la Regina della pace e della Iamiglia! Sono l`Immacolata Concezione!
Voglio una conversione immediata nelle Iamiglie e a Malta.

Di` a padre Hayden di dire di nuovo alla gente, lunedi durante la reunione, che per i
prossimi quindici giorni, voglio la recita del rosario quattro volte al giorno, perche
voglio una conversione immediata. Pregate! Pregate il rosario per Iar cessare le
guerre e per Iar regnare la pace.


(P 12) Messaggio dell`11 settembre 2006, nella chiesa di Maria Regina, a Marsa, (P 12) Messaggio dell`11 settembre 2006, nella chiesa di Maria Regina, a Marsa, (P 12) Messaggio dell`11 settembre 2006, nella chiesa di Maria Regina, a Marsa, (P 12) Messaggio dell`11 settembre 2006, nella chiesa di Maria Regina, a Marsa,
durante la reunione di preghiera MIR durante la reunione di preghiera MIR durante la reunione di preghiera MIR durante la reunione di preghiera MIR

Di` a padre Hayden di comunicare alla gente questo messaggio, adesso. Per i
prossimi quindici giorni, voglio che si reciti il rosario quattro volte al giorno per la
conversione a Malta e nel mondo.


10

(P 13) Messaggio del 12 settembre 2006, in casa Caruana (P 13) Messaggio del 12 settembre 2006, in casa Caruana (P 13) Messaggio del 12 settembre 2006, in casa Caruana (P 13) Messaggio del 12 settembre 2006, in casa Caruana

Voglio una conversione a Malta e nel mondo! La gente non sa cosa signiIica la pace, e
non apprezzano la pace, e non Ianno caso che il terrorismo sta aumentando. Di` a
padre Hayden di Iar pregare di piu il rosario.


(P 14) Messaggio del 21 settemebre 2006, in casa Caruana (P 14) Messaggio del 21 settemebre 2006, in casa Caruana (P 14) Messaggio del 21 settemebre 2006, in casa Caruana (P 14) Messaggio del 21 settemebre 2006, in casa Caruana

Di` a padre Hayden di comunicare che io sono la Regina della pace e la Regina della
Iamiglia e che voglio una conversione nel mondo e a Malta. Digli anche che stasera,
io saro con loro in un modo particolare. Digli di pregare e di dire alla gente di pregare
per il Papa.


(P 15) Messaggio del 25 settemebre 2006, in casa Caruan (P 15) Messaggio del 25 settemebre 2006, in casa Caruan (P 15) Messaggio del 25 settemebre 2006, in casa Caruan (P 15) Messaggio del 25 settemebre 2006, in casa Caruana aa a
Voglio piu digiuno, penitenze e rosari durante i prossimi quindici giorni, per avere
una conversione a Malte e nel mondo.


(P 16) Messaggio del 6 ottobre 2006, in casa Caruana (P 16) Messaggio del 6 ottobre 2006, in casa Caruana (P 16) Messaggio del 6 ottobre 2006, in casa Caruana (P 16) Messaggio del 6 ottobre 2006, in casa Caruana

Di` a padre Hayden che il rosario mi sta molto a cuore. E` una meditazione biblica.


(P 17) Messaggio dell`8 ottobre 2006, in casa Caruana (P 17) Messaggio dell`8 ottobre 2006, in casa Caruana (P 17) Messaggio dell`8 ottobre 2006, in casa Caruana (P 17) Messaggio dell`8 ottobre 2006, in casa Caruana

Di` a padre Hayden di dire ai giovani domani, durante la reunione di preghiera MIR,
che non devono mai portare la corona intorno al collo perche la mia corona non e un
ornamento o una moda, ma che la devono tenere nella loro tasca per recitare il rosario,
e di dire loro di recitarlo spesso, e di comunicare loro che io sono la Regina della pace
e la Regina della Iamiglia e che voglio una conversione dal mondo.


(P 18) Messaggio del 12 ottobre 2006, in casa Caruana (P 18) Messaggio del 12 ottobre 2006, in casa Caruana (P 18) Messaggio del 12 ottobre 2006, in casa Caruana (P 18) Messaggio del 12 ottobre 2006, in casa Caruana

Adesso ascoltami bene perche ho delle cose da dirti, poi dille a padre Hayden.

Recitate il rosario ogni giorno per ottenere la pace nel mondo e per Iar cessare le
guerre.

Quelli che diIIonderanno il mio rosario riceveranno ogni aiuto nei loro bisogni.

I veri Iigli del mio rosario avranno una grande gloria in cielo.

Quelli che si aIIidano al mio rosario non periranno.

Prometto a tutti quelli che recitano con venerazione il mio rosario, la protezione dai
nemici e da quelli che non li capiscono, insieme a grandi grazie.



11

(P 19) Messaggio (P 19) Messaggio (P 19) Messaggio (P 19) Messaggio del 18 ottobre 2006, in casa Caruana del 18 ottobre 2006, in casa Caruana del 18 ottobre 2006, in casa Caruana del 18 ottobre 2006, in casa Caruana

Ho qualcosa d`importante sul rosario per padre Hayden. Digliela.

Non dimenticate di recitare il rosario ogni giorno e spesso. Nella preghiera del
rosario, come in tutte le altre preghiere, preghi con la mente, alzi la mente e il cuore a
Dio, parli con lui delle esperienze della tua vita. Capisci come io e mio Figlio Gesu,
anche noi abbiamo vissuto le stesse esperienze que state vivendo voi ogni giorno.
Non dimenticare che il rosario e davvero una preghiera di grande valore perche e una
preghiera biblica. Il rosario e una preghiera che richiede molto impegno. Il rosario e
una preghiera che mi sta molto a cuore.


(P 20) Messaggio del 21 ottobre 2006, in casa Caruana (P 20) Messaggio del 21 ottobre 2006, in casa Caruana (P 20) Messaggio del 21 ottobre 2006, in casa Caruana (P 20) Messaggio del 21 ottobre 2006, in casa Caruana

Ho degli altri messaggi aIIinche tu li trasmetta e li dica a padre Hayden.

Durante i secoli, il rosario ha vinto; continua a vincere ancor`oggi e continuera a
vincere le anime e anche le nazioni Iinche il rosario resta cosi caro al mio Cuore
Immacolato.

Il rosario e una preghiera di meditazione e ti Ia` muovere e non ti lascia nello stesso
posto. Ti Ia` andar avanti e ti obbliga a decidere la direzione da prendere nella tua
vita. Non dimenticare di dire questo a padre Hayden.

Voglio devozione, adorazione e venerazione per Gesu nell`Eucaristia e per la santa
comunione. Mi sta molto a cuore. Non dimenticare di dire questo a padre Hayden.

Di` a padre Hayden che io sono la Regina della pace e la Regina della Iamiglia e la
Regina del rosario e che voglio una conversione nel mondo. Digli anche che il rosario
mi sta molto a cuore.


(P 21) Messaggio del 23 ottobre 2006, in casa Caruana (P 21) Messaggio del 23 ottobre 2006, in casa Caruana (P 21) Messaggio del 23 ottobre 2006, in casa Caruana (P 21) Messaggio del 23 ottobre 2006, in casa Caruana

Ho dei messaggi sul rosario per padre Hayden.

Quelli che pregano il mio rosario troveranno in vita e in morte la luce di Dio, la
pienezza della sua grazia, e parteciperanno ai meriti dei beati.

Il rosario sara un'armatura potentissima contro l'inIerno, eliminera i vizi, liberera dal
peccato e distruggera le eresie.

Quelli cha hanno davvero a cuore il mio Rosario non moriranno senza la consolazione
della Chiesa o senza grazia.


(P 22) Messaggio del 26 ottobre 2006, in casa Caruana (P 22) Messaggio del 26 ottobre 2006, in casa Caruana (P 22) Messaggio del 26 ottobre 2006, in casa Caruana (P 22) Messaggio del 26 ottobre 2006, in casa Caruana

Il rosario e una catena Iinissima che unisce il cielo alla terra. Non dimenticare di dire
questo a padre Hayden.

12

( (( (P 23) Messaggio del 31 ottobre 2006, in casa Caruana P 23) Messaggio del 31 ottobre 2006, in casa Caruana P 23) Messaggio del 31 ottobre 2006, in casa Caruana P 23) Messaggio del 31 ottobre 2006, in casa Caruana

Questo e il mio messaggio che dovete comunicare. Dio mi sta mandando per
prendermi cura di voi e voi state vivendo in un tempo di grazia. La dove mi sta
mandando Dio, sto dando lo stesso messaggio che do a Malta, a Birzebbuga. Sto
insistendo su cinque cose importanti e le sto proclamando: il rosario, l`Eucaristia, il
digiuno, la penitenza e i sacriIici.


(P 24) Messaggio del 1 novembre 2006, in casa Caruana (P 24) Messaggio del 1 novembre 2006, in casa Caruana (P 24) Messaggio del 1 novembre 2006, in casa Caruana (P 24) Messaggio del 1 novembre 2006, in casa Caruana

Il rosario moltiplica la buona azione e la virtu e procura alle anime le grazie di Dio le
piu abondanti, mette nei cuori l`amore di Dio invece dell`amore per il mondo e li
innalza per desiderare il bene del paradiso e il bene eterno.

Non accadra mai niente a quelli che pregano il rosario con devozione e che meditano
sui suoi misteri; non Iaranno una cattiva morte. I peccatori si convertono; i giusti
crescono nella grazia e saranno degni della vita eterna.

Chiunque recitera il Rosario con devozione con la meditazione dei misteri non sara
oppresso da disgrazie e non Iara una cattiva morte. I peccatori si convertiranno; i
giusti cresceranno nella grazia e saranno degni della vita eterna.

Sono una Madre piena d`amore e un modello delle anime adoratrici dell`Eucaristia
perche nessuno piu di me abbia partecipato cosi attivamente al sacriIicio della croce e
all`oIIerta delle celebrazioni dell`Eucaristia. Io ero tra i primi a ricevere, con un
comportamento santo, la santa comunione. Nessuno piu di me abbia visto
l`ascensione di mio Figlio Gesu in cielo e allora, nessuno piu di me abbia continuato a
consolidare la Iede in e l`amore per la presenza di Gesu nell`Eucaristia. Ricordatevi
che io sono la Signora del Santissimo Sacramento e non dimenticate di Iarlo ricordare
agli altri. Fatelo ricordare.


(P 25) Messaggio del 3 novembre 2006, in casa Caruana (P 25) Messaggio del 3 novembre 2006, in casa Caruana (P 25) Messaggio del 3 novembre 2006, in casa Caruana (P 25) Messaggio del 3 novembre 2006, in casa Caruana

Ho un altro messaggio per padre Hayden. Digli che ovunque mi ha mandato Dio,
adesso a Malta, a Birzebbuga, sono venuta per incoraggiarvi a pregare il santo
rosario. Non ho Iatto questo per ricevere dei complimenti ma a causa delle
moltissime oIIese Iatte a mio Figlio Gesu. Ripeto, ribadisco e ve lo ricordo: per le
moltissime nazioni che hanno introdotto il divorzio, l`aborto e dove la gente ha perso
ogni senso di peccato e niente ha piu valore e tutto e accettabile. E` per questo
motivo che Dio mi ha mandata di nuovo a Malta, a Birzebbuga, per incoraggiarvi di
nuovo a pregare il rosario, che e uno scudo contro l`inIerno. Voglio una conversione
urgente a Malta.


(P 26) Messaggio del 5 novembre 2006, in casa Caruana (P 26) Messaggio del 5 novembre 2006, in casa Caruana (P 26) Messaggio del 5 novembre 2006, in casa Caruana (P 26) Messaggio del 5 novembre 2006, in casa Caruana

Ho qualcosa da dirti per padre Hayden. Avevano detto su mio Figlio Gesu: 'Non e
costui il Iiglio del Ialegname? Non e costui il Ialegname, Iiglio di Maria? Quando
prendete la decisione di Iare davvero la volonta di Dio e vi abbandonate come un
atrezzo nelle sue mani, queste parole pronunciate su mio Figlio potrebbero anche
13

essere dette su di voi. Quando, in un tono tra sorpresa e sarcasmo, vi dicono: 'Costui
non e il tale?, tacete. Lasciate apparire la testimonianza della vostra missione nelle
vostre opere. Non dimenticare di dire questo a padre Hayden.


(P 27) Messaggio del 7 novembre 2006, in casa Caruana (P 27) Messaggio del 7 novembre 2006, in casa Caruana (P 27) Messaggio del 7 novembre 2006, in casa Caruana (P 27) Messaggio del 7 novembre 2006, in casa Caruana

Ho alcuni messaggi per padre Hayden. Le anime si consolano quando dite il Rcquicm
Actcrnam e sono liete quando oIIrite il rosario per loro. Le aiutate a riposare quando
oIIrite le vostre pene e soIIerenze per loro. Ma la loro piu grande letizia e quando
durante il rosario, oIIrite la passione e le piaghe di mio Figlio Gesu e sono ancor piu
liete quando oIIrite il Corpo e il Sangue di mio Figlio durante il sacriIio della messa.

La giustizia di Dio gli lega le mani e non gli permette di liberare queste anime. Ma
con le vostre preghiere, e soprattutto con il sacriIicio della messa, suscitate la
misericordia di Dio per avere pieta delle anime. Cosi, quello che non avviene a causa
della giustizia di Dio succede tramite la sua pieta.

Perche voi capiate quanto mi Ia piacere la vostra carita con le anime, vi perdono da
quest`istante tutte le pene che potrebbero esservi riservate.


(P 28) Messaggio del 1 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 28) Messaggio del 1 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 28) Messaggio del 1 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 28) Messaggio del 1 dicembre 2006, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo che sto per dirti a padre Hayden. Dio mi sta mandando a Malta, a
Birzebbuga, sulla collina di Borg in-Nadur. Voglio una conversione! Questo luogo e
scelto da me. Voglio che piu tardi, su questa collina, la gente cominci a venire qui per
pregare, perche io continuero a venire qui.

Angelik, prendi un sasso dal suolo e poi dallo a padre Hayden. Dilli di portare questo
sasso con lui nella prossima riunione MIR, di mostrarlo alla gente e di dire loro che il
sasso proviene da Borg in-Nadur e che ce l`ha dato la Signora.


(P 29) Messaggio del 3 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 29) Messaggio del 3 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 29) Messaggio del 3 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 29) Messaggio del 3 dicembre 2006, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` a padre Hayden che qui voglio una grande croce, della lunghezza di un travicello.
Di` a padre Hayden che da oggi in poi, mi chiamerete La Signora di Borg in-Nadur.


(P 30) Messaggio del 7 dicembre 2006, in casa Caruana (P 30) Messaggio del 7 dicembre 2006, in casa Caruana (P 30) Messaggio del 7 dicembre 2006, in casa Caruana (P 30) Messaggio del 7 dicembre 2006, in casa Caruana

Ho dei messaggi per padre Hayden. Figli del mio cuore, sono la vostra Madre,
l`Immacolata e sto venendo in ogni parte del mondo. Volgete il vostro sguardo su di
me per contemplarmi nella gloria dove, con un privilegio singolare, mi ha messa la
Santissima Trinita. In questo giorno mi avvicino a voi e vi dico: Non abbiate paura!
Non temete nulla perche avete accanto a voi vostra madre, l`Immacolata. Vi ho
mostrato il traguardo, dove desidero portarvi. Vi ho segnato la strada. Vi ho chiamati
da diversi villaggi e vi ho rinchiusi nel mio Cuore Immacolato. Non dimenticare di
dire tutto questo a padre Hayden.


14

(P 31) Messaggio dell`8 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 31) Messaggio dell`8 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 31) Messaggio dell`8 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 31) Messaggio dell`8 dicembre 2006, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Figli miei, oggi, giornata dell`Immacolata Concezione, la Iesta mia, sono scesa dal
cielo a Malta. Con un privilegio, io sono stata liberata da ogni Iorma di peccato,
persino dal peccato originale che ha ognuno di voi dal momento del concepimento.

Oggi sto chiamando tutti voi alla Iiducia, all`abbandono totale e alla vostra
consacrazione al mio Cuore Immacolato. Vi ho mostrato il mio progetto e vi ho
indicato i mezzi che ho scelto per questa battaglia contro il demonio: il rosario
meditato.

Per questo motivo, siccome sono una buona madre, prima di parlarvi della battaglia,
vi ho invitati a riIugiarvi in me. Prendete riIugio in me. AIIidatevi completamente al
mio cuore. Figli miei, adesso siete nel mio Cuore Immacolato. Figli miei, questo e il
piu grande regalo che il Padre del Cielo vi stia oIIrendo.


(P 32) Messaggio del 18 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 32) Messaggio del 18 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 32) Messaggio del 18 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 32) Messaggio del 18 dicembre 2006, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Ho dei brevi messaggi per padre Hayden. Io sto in cielo, ma prima menavo una vita
semplice e nascosta a Nazaret. Ma in questi giorni sto venendo a Malta, a
Birzebbuga, per prendermi cura di voi, per proteggervi e per aiutarvi.

Mi dovete mettere ovunque. Nella strada per la chiesa, non mettetemi da una parte
della strade o sul marciapiede, perche io vi sono vicina. Ero come voi, tranne che per
il peccato. Vi conosco uno a uno.

Angelik, quando pregate, pregate mio Figlio Gesu. Io saro con voi. Prego con voi e
per voi.


(P 33) Messaggio del 26 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 33) Messaggio del 26 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 33) Messaggio del 26 dicembre 2006, sulla collina di Borg in (P 33) Messaggio del 26 dicembre 2006, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Oggi sono scesa di nuovo dal Cielo per voi. Sto venendo a pregare con voi e mi sto
prendendo moltissima cura di voi. Sto costringendo le anime generose a prendere
cura di voi, come Iate voi quando pregate per loro. Si, e per voi che sto scendendo dal
cielo per venire a Malta. Sto percorrendo le strade maltesi e mi unisco a voi nella
preghiera come ero unita con gli apostoli nel cenacolo. Quel giorno gli apostoli
avevano paura, ma con la mia presenza tutta questa paura svani. Percio, durante la
preghiera, continuero a scendere dal cielo per pregare con voi. Grazie per aver dato
ascolto alla mia chiamata, Iigli del mio cuore.











15

I Messaggi di Maria, Madre di Dio,
La Signora di Borg in-Nadur
Birzebbuga
Malta

2007


(P 34) Messaggio del 1 gennaio 2007, in casa Caruana (P 34) Messaggio del 1 gennaio 2007, in casa Caruana (P 34) Messaggio del 1 gennaio 2007, in casa Caruana (P 34) Messaggio del 1 gennaio 2007, in casa Caruana

Voglio che tu dica anche a padre Hayden di dare questo messaggio ai giovani: che
comincino a usare la Bibbia come usano il cellulare per inviare gli sms. L`uso della
Bibbia e gratuito e nella Bibbia trovi una risposta in ogni messaggio che ci trovi.


(P 35) M (P 35) M (P 35) M (P 35) Messaggio del 6 gennaio 2007, in casa Caruana essaggio del 6 gennaio 2007, in casa Caruana essaggio del 6 gennaio 2007, in casa Caruana essaggio del 6 gennaio 2007, in casa Caruana

Di` a padre Hayden di rendere pubblici tutti i messaggi che vi ha dato sul rosario; Iara
bene a dire nelle tue testimonianze che alcuni di loro, io li ho gia detti. Digli di dire a
chi li ho detti. Sto Iacendo questo aIIinche queste mie dichiarazioni non vengano
messe su uno scaIIale e dimenticate, ma per essere consolidate di nuovo. AIIinche
queste dichiarazioni non vengano dimenticate ma siano consolidate, io continuero a
Iar rammentare alcune di loro che ho gia date al mondo. Non dimenticare di dire
questo a padre Hayden perche e importante.


(P 36) Messaggio del 7 gennaio 2007, in casa Caruana (P 36) Messaggio del 7 gennaio 2007, in casa Caruana (P 36) Messaggio del 7 gennaio 2007, in casa Caruana (P 36) Messaggio del 7 gennaio 2007, in casa Caruana

Di` a padre Hayden di dire alla gente durante la grande riunione di preghiera MIR e
anche durante quella dei giovani che io voglio una conversione nel mondo,
nell`umanita!


(P 37) Messaggio del 15 gennaio 2007, in casa Caruana (P 37) Messaggio del 15 gennaio 2007, in casa Caruana (P 37) Messaggio del 15 gennaio 2007, in casa Caruana (P 37) Messaggio del 15 gennaio 2007, in casa Caruana

Adesso ho alcuni messaggi per padre Hayden. Angelik, impara a memoria quella
preghiera che io stessa ti ho dato e insegnatela agli altri, come ha Iatto ieri padre
Hayden. InIatti, nessuno mi ha amata come mi ha amata mio Figlio Gesu. Lui era
dentro di me, eravamo uniti nella sua vita nascosta, nella sua vita privata e in quella
pubblica. Eravamo uniti in un solo cuore. Anche durante la passione, la sua morte
sulla croce e nel momento della sua gloria.


(P 38) Messaggio del 20 gennaio 2007, sulla collina di Borg in (P 38) Messaggio del 20 gennaio 2007, sulla collina di Borg in (P 38) Messaggio del 20 gennaio 2007, sulla collina di Borg in (P 38) Messaggio del 20 gennaio 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata e siete venuti su Borg in-Nadur.



16

(P 39) Messaggio del 4 Iebbr (P 39) Messaggio del 4 Iebbr (P 39) Messaggio del 4 Iebbr (P 39) Messaggio del 4 Iebbraio 2007, alla chiesa della Santissima Trinita, Marsa, aio 2007, alla chiesa della Santissima Trinita, Marsa, aio 2007, alla chiesa della Santissima Trinita, Marsa, aio 2007, alla chiesa della Santissima Trinita, Marsa,
durante la riunione di preghiera MIR durante la riunione di preghiera MIR durante la riunione di preghiera MIR durante la riunione di preghiera MIR

Sto venendo nel sud di Malta, a Birzebbuga, sulla collina di Borg in-Nadur, perche
voglio una conversione, una conversione, una conversione!


(P 40) Messaggio del (P 40) Messaggio del (P 40) Messaggio del (P 40) Messaggio del 6 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in 6 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in 6 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in 6 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata e siete venuti sulla collina di Borg in-
Nadur. Di` questo messaggio a padre Hayden per comunicarlo poi agli altri. Pregate
molto per il mondo per Iar cessare l`aborto, l`eutanasia e le separazioni. Il mio cuore
e quello di mio Figlio Gesu sono molto addolorati. Comunicate questo messaggio al
mondo intero perche sono addolorata
2
.


(P 41) Messaggio del 11 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in (P 41) Messaggio del 11 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in (P 41) Messaggio del 11 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in (P 41) Messaggio del 11 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata. Da questo luogo vi benedico tutti con
un`abondanza di grazie. Pregate perche si realizzi il piano che io ho preparato per voi.


(P 42) Messaggio del 14 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in (P 42) Messaggio del 14 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in (P 42) Messaggio del 14 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in (P 42) Messaggio del 14 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Angelik, grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata. Ringrazia a nome mio questa
gente che e venuta qui oggi. Vorrei incontrarli di nuovo, e che portino con loro
qualcun altro nella ricorrenza della mia ultima apparizione a Lourdes. Vi benedico da
quassu.


(P 43) Messaggio del 21 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in (P 43) Messaggio del 21 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in (P 43) Messaggio del 21 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in (P 43) Messaggio del 21 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Ho questo messaggio. Diglielo. Voglio che recitino il rosario ogni giorno. Il rosario
e uno scudo contro il demonio. Voglio una conversione da loro, oggi, 21 Iebbraio. Se
qualcuno tra di loro sente una chiamata da mio Figlio, che non la accantoni o la lasci
arrugginirsi, ma che segua questa chiamata. Li ringrazio per essere venuti quassu
oggi. Grazie. Di` a padre Hayden di dire loro tutto questo
3
.


(P 44) Messaggio del 28 (P 44) Messaggio del 28 (P 44) Messaggio del 28 (P 44) Messaggio del 28 Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in Iebbraio 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Angelik, comunichi alla gente questo che ti diro. Sto venendo nel mondo. Sono
venuta a Lourdes, a Fatima e a Medjugorje. E adesso a Birzebbuga, sulla collina di
Borg in-Nadur, aIIinche loro accettino di nuovo mio Figlio nella loro vita. Voglio una
conversione, il rosario, il digiuno e la pentienza. Di` a padre Hayden di Iar
comunicare questo mio messaggio.




2
La Signore aveva gli occhi velati di lacrime mentre dava questo messaggio.
3
Questo messaggio Iu indirizzato a un gruppo di giovani.
17

(P 45) Messaggio del 23 marzo 2007, sulla collina di Borg in (P 45) Messaggio del 23 marzo 2007, sulla collina di Borg in (P 45) Messaggio del 23 marzo 2007, sulla collina di Borg in (P 45) Messaggio del 23 marzo 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Conversione, conversione, conversione! Se la gente creda nelle apparizioni, Iaro un
grande segno nel cielo.


(P 46) Messaggio dell`8 aprile 2007, sulla collina di Borg in (P 46) Messaggio dell`8 aprile 2007, sulla collina di Borg in (P 46) Messaggio dell`8 aprile 2007, sulla collina di Borg in (P 46) Messaggio dell`8 aprile 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Angelik, Angelik, voglio una conversione urgente dal mondo! Conversione!
Conversione! Conversione! E voglio che diciate molto il rosario.


(P 46) Messaggio del 3 maggio 2007, sulla collina di Borg in (P 46) Messaggio del 3 maggio 2007, sulla collina di Borg in (P 46) Messaggio del 3 maggio 2007, sulla collina di Borg in (P 46) Messaggio del 3 maggio 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Ho il cuore addoloratissimo! Ho il cuore addoloratissimo! Ho il cuore
addoloratissimo!
4



(P 48a) Messaggio del 13 maggio 2007, sulla collina di Borg (P 48a) Messaggio del 13 maggio 2007, sulla collina di Borg (P 48a) Messaggio del 13 maggio 2007, sulla collina di Borg (P 48a) Messaggio del 13 maggio 2007, sulla collina di Borg in in in in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Mio Iiglio Gesu non sta mandando solo me a Malta, ma lo sto portando a voi e tramite
voi, lo sto portando anche agli altri. Oggi ero come nella grotta di Betlemme. Con
quale tenerezza l`avevo tenuto tra le mie braccia. Oggi ho Iatto lo stesso durante la
notte. Ve l`ho portato per vederlo con i vostri occhi, perche la gente creda molto di
piu che non solo sta mandando me ma che sto portando anche Lui a voi
5
.


(P 48b) Messaggio del 13 maggio 2007, sulla collina di Borg in (P 48b) Messaggio del 13 maggio 2007, sulla collina di Borg in (P 48b) Messaggio del 13 maggio 2007, sulla collina di Borg in (P 48b) Messaggio del 13 maggio 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden, aIIinche lo comunichi alla gente radunata sotto la collina.
Novanta anni Ia, sono venuta a percorrere questo mondo, a Fatima. Oggi sono venuta
a percorrere Malta, sulla collina di Borg in-Nadur, perche mi sta mandando mio Figlio
Gesu. Voglio una conversione dal mondo intero, particolarmente dall`isola di Malta.
Percio voglio che voi preghiate spesso il rosario, aIIinche questa conversione
avvenga. Voglio una conversione urgente. Il rosario e uno scudo contro il diavolo,
che ogni giorno lavora sottilmente intorno a voi e voi non ve ne accorgiate. Siate
preparati per lui con la corona del rosario in tasca. Grazie per essere venuti su questa
collina.


(P 49) Messaggio del 4 giugno 2007, in casa Caruana (P 49) Messaggio del 4 giugno 2007, in casa Caruana (P 49) Messaggio del 4 giugno 2007, in casa Caruana (P 49) Messaggio del 4 giugno 2007, in casa Caruana

Riconoscete la dignita dei sacerdoti e dei conventuali. Sieti obbligati a portargli
rispetto. E` vostro dovere aiutarli come potete. Quanta e grande la dignita dei
sacerdoti! I sacerdoti e i conventuali sono delle persone su cui Dio ha rivolto lo
sguardo e li ha scelti. Non sono stati loro a sceglierLo ma Lui li ha scelti. I sacerdoti

4
La Signora ha dato questo messaggio durante la seconda decina del rosario, quando ha cominciato a
piangere.
5
Questo messaggio e la risposta della Signora per spiegare l`apparizione di un`ostia sul palmo della
mano destra della statua della Concezione. La Signora aveva anche detto che queste ostie erano
consacrate, che l`angelo custode di Angelik prendeva da un tabernacolo.
18

e i conventuali sono suoi e sono i consacrati del mio cuore. Di` questo ai Dodici.
Ogni tanto ti parlo di queste persone scelte. Voglio che tu dica questo a padre Hayden
aIIinche lui dica questo, se vuole, a tutti, e piu tardi ti parlero dei sacerdoti.


(P 50a) Messaggio del 20 giugno 2007, sulla collina di Borg in (P 50a) Messaggio del 20 giugno 2007, sulla collina di Borg in (P 50a) Messaggio del 20 giugno 2007, sulla collina di Borg in (P 50a) Messaggio del 20 giugno 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Voglio una conversione urgente dal mondo, a causa dell`eutanasia, dell`aborto, delle
separazioni e del divorzio. Voglio che preghiate per tutto questo
6
.


(P 50b) Messaggio del 20 giugno 2007, sulla collina di Borg in (P 50b) Messaggio del 20 giugno 2007, sulla collina di Borg in (P 50b) Messaggio del 20 giugno 2007, sulla collina di Borg in (P 50b) Messaggio del 20 giugno 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Angelik, voglio che questa gente Iaccia dei sacriIici, dei digiuni e degli atti di
penitenza e voglio che si convertano
7
.


(P 51) Messaggio del 6 luglio 2007, (P 51) Messaggio del 6 luglio 2007, (P 51) Messaggio del 6 luglio 2007, (P 51) Messaggio del 6 luglio 2007, in casa Caruana in casa Caruana in casa Caruana in casa Caruana

Di` questo messaggio a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Quando durante la
vita sentite pesare i problemi e le responsabilita, mettete la mano in tasca, tirate Iuori
la corono e Iate scorrere i suoi grani. Il rosario e molto importante nella vita del
cristiano. Il rosario Ia cessare le guerre, porta la pace nel mondo. Il rosario e come
quel pezzo di stoIIa bianca
8
. Il rosario e lo scudo del cristiano! Desidero che questo
sia il messaggio che padre Hayden comunichi durante l`omelia domenica prossima.
Angelik, desidero che il rosario non sia une preghiera imposta o una preghiera di
abitudine o monotona. Ma voglio che sia come se Ioste sIogliando la Bibbia.


(P 52) Messaggio del 18 luglio 2007, sulla collina di (P 52) Messaggio del 18 luglio 2007, sulla collina di (P 52) Messaggio del 18 luglio 2007, sulla collina di (P 52) Messaggio del 18 luglio 2007, sulla collina di Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Angelik, di` a questa gente che la ringrazio per aver dato ascolto alla mia chiamata
oggi. Dite loro di venire di nuovo qui mercoledi prossimo alla stessa ora.
Ringraziateli. Angelik, voglio che tu Iaccia questo. Voglio che tu scenda tra la gente
e che tu le dica che io voglio dei digiuni, degli atti di penitenza e dei sacriIici da loro.
Voglio il rosario per la conversione urgente del mondo.


(P 53) Messaggio del 25 luglio 2007, sulla collina di Borg in (P 53) Messaggio del 25 luglio 2007, sulla collina di Borg in (P 53) Messaggio del 25 luglio 2007, sulla collina di Borg in (P 53) Messaggio del 25 luglio 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Durantc la scconda dccina dclla coroncina, la Signora /a apcrto lc mani c la sua
corona e sparita. Un tuoco ardcntc e scaturito dallc suc mani c /a copcrto la
dcprcssionc dcl tcrrcno tra la crocc c il muro appartcncntc all`cra di bronzo. uclla
dcprcssionc e apparsa picna di un tuoco molto ardcntc. Ncl tuoco sono apparsc moltc
pcrsonc c il tuoco lc tratiggcva. C`cra un grandc attollamanto. ucstc pcrsonc crano
arrabbiatc c dannatc. Hanno cominciato a bcstcmmiarc tortcmcntc c a litigarc tra

6
All`inizio dell`apparizione, la Signora e venuta piangendo. Lei ha pronunciato queste parole ad un
certo punto del rosario.
7
La Signora ha dato questo messaggio dopo il rosario.
8
Probabilmente questa e una reIerenza al pezzo di stoIIa bianca che i soldati sventolano in segno di
tregua.
19

loro. In qucsto tuoco c tra la gcntc c`crano anc/c molti diavoli, c/c avcvano la torma
di animali o di csscri umani. ucsti dcridcvano lc pcrsonc, mcntrc altri diavoli si
rivolgcvano vcrso i dannati. Alcunc pcrsonc ccrcavano di uscirc da qucsta tossa, ma
non cc la taccvano c i diavoli /anno cominciato a ridcrc di loro. ucstc pcrsonc
/anno cominciato a bcstcmmiarc ancora di pia.

In qucsto momcnto, padrc Haydcn /a scntito Angclik dirc. E` spavcntoso...
spavcntoso... moltc pcrsonc si stanno pcrdcndo. Signora, pcrc/ mi sta mostrando
l`intcrno in qucsto momcnto?... E` tcrribilc... ta paura... ci protcgga Lci, Signora.
Prcg/iamo pcrc/ molta gcntc si sta pcrdcndo... prcg/iamo pcr lc animc pcrc/ moltc
si stanno pcrdcndo... non c`e ncssuno c/c sta prcgando pcr loro cd e pcr qucsto c/c si
stanno pcrdcndo... ci libcri da qucsto Signora.

Poi la Signora /a dato qucsto mcssaggio.

Di` questo che sto per dirti a padre Hayden con urgenza. Oggi, Angelik ha visto
l`inIerno. L`inIerno esiste davvero. Non e come pensa molta di questa gente, che e
una cosa dei nonni o dei bambini. L`inIerno esiste davvero. Voglio che tu dica a
questa gente cosa ha visto Angelik perche molte anime si stanno perdendo perche non
hanno nessuno che preghi per loro. C`e bisogno di una conversione urgente! Nel
mondo c`e molta droga, aborto, divorzio, eutanasia, pornograIia, abusi sui minori e
sesso prematrimoniale. Voglio la conversione da questi peccati. E` per questo che in
questo momento ci sono molte calamita naturali nel mondo. Ma la gente e ancora
accecata. Non si sta rendendo conto. E` ancora sorda alla mia chiamata.

Ci sono delle persone che oggi sono qui soltanto per curiosita. Voglio che domani
mattina, questi si inginocchino davanti al sacerdote per conIessarsi. Voglio che loro si
convertano perche altrimenti, si perderanno per sempre.

Nell`inIerno c`e il pianto e lo stridore di denti. Nessuno puo uscire da li. E` per
questo che vengo a Birzebbuga, su questa collina di Borg in-Nadur. Voglio la
conversione urgente!

Se Iino alla Iine di quest`anno ci saranno le conversioni, ci saranno delle guarigioni e
dei miracoli. Ma prima voglio la conversione aIIinche la gente non si perda.


(P 54) Messaggio del 1 (P 54) Messaggio del 1 (P 54) Messaggio del 1 (P 54) Messaggio del 1
o oo o
agosto 2007, sulla collina di Borg in agosto 2007, sulla collina di Borg in agosto 2007, sulla collina di Borg in agosto 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Voglio che adesso, tu vada tra la gente e dille quelle che ti ispirera il tuo angelo
custode. Poi ritorna quassu. Di` alla gente che io voglio una conversione urgente dal
mondo, dei digiuni, degli atti di penitenza e dei sacriIici e che tutti preghino il rosario.


(P 55) Messaggio del 19 agosto 2007, (P 55) Messaggio del 19 agosto 2007, (P 55) Messaggio del 19 agosto 2007, (P 55) Messaggio del 19 agosto 2007, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Il dolore del mio cuore e di quello di mio Iiglio Gesu e grande, e si sta intensiIicando
sempre di piu a causa delle separazioni, degli adulteri, dei bambini vittime di abusi,
dell`Internet
9
in casa e dei rapporti prematrimoniali. Tutto questo ci addolora
moltissimo. Digiunate, Iate degli atti di penitenza e dei sacriIici.

9
La Signora si sta riIerendo al peccato commesso dal cattivo uso di Internet.
20

(P 56) Messaggio del 22 agosto 2007, sulla collina di Borg in (P 56) Messaggio del 22 agosto 2007, sulla collina di Borg in (P 56) Messaggio del 22 agosto 2007, sulla collina di Borg in (P 56) Messaggio del 22 agosto 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo messaggio a padre Hayden aIIinche lui lo comunichi alla gente. Voglio
che voi portiate un grande rispetto ai miei sacerdoti. Loro rappresentano mio Figlio.
Come dice padre Hayden, i sacerdoti sono ancora meglio degli angeli. Tramite loro,
mio Figlio Gesu e con voi ogni giorno, in ogni momento e ovunque. Per questo
dovete portare loro un gran rispetto. Se qualcuno tra voi non e andato a messa, questo
non mi da piacere. La messa e piu importante di un`apparizione. Grazie per essere
venuti su questa collina stasera. La settimana prossima venite alle diciannove.
Desidero che, per la conversione del mondo, stasera, quelli che se la sentono
scendono da qui a piedi nudi.


(P 57) Messaggio del 29 agosto 2007, sulla collina di Borg in (P 57) Messaggio del 29 agosto 2007, sulla collina di Borg in (P 57) Messaggio del 29 agosto 2007, sulla collina di Borg in (P 57) Messaggio del 29 agosto 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Questo messaggio e per essere dato da padre Hayden alla gente dopo l`apparizione.
Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata. Continuate a pregare il rosario per la
conversione nel mondo, aIIinche sia protetto dalle calamita naturali. Il rosario e lo
scudo del cristiano. Il rosario porta la pace nel mondo e nelle Iamiglie. Il mio piu
grande dolore e che il rosario sta man mano cadendo nell`oblio. Sentono che sia una
preghiera antica, une preghiera ripetitiva. Ma il rosario e una meditazione della
Bibbia. Il rosario e una rosa Iresca. E` per questo che sto percorrendo di nuovo le
strade di Birzebbuga, sulla collina di Borg in-Nadur, come ho Iatto in altri luoghi.
Faccio sempre la stessa supplica. Il rosario! il rosario! il rosario! Questa e la mia
preghiera e deve essere la preghiera universale, del mondo intero, che ci unisca
insieme, in un solo popolo.


(P 58) Messaggio del 5 settembre 2007, sulla collina di Borg in (P 58) Messaggio del 5 settembre 2007, sulla collina di Borg in (P 58) Messaggio del 5 settembre 2007, sulla collina di Borg in (P 58) Messaggio del 5 settembre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo che ti sto per dire a padre Hayden aIIinche lui lo scriva e poi lo dica alla
gente. Molta gente che viene qui, su questa collina sta aspettando o pregando per un
miracolo, per lei o per qualcun altro, o per vedere qualcosa di straordinario. Ditele di
non deludersi. Forse stanno pregando male. Sarebbe meglio per loro non quella cosa
per la quale stanno pregando, ma qualche altra cosa. Perche questo accada alla gente
gi miracolih, ci deve essere prima di tutto una conversione radicale, poi ascoltero la
preghiera che avranno Iatto. Se non ci sara la conversione, la loro preghiera non verra
esaudita. La conversione deve essere accompagnata dal digiuno, dai sacriIici e dagli
atti di penitenza. E` per questo che vengo su questa collina. Sto percorrendo il
mondo. Questa volta a Malta, a Birzebbuga. C`e bisogno di piu rosari per la
conversione.


(P 59) Messaggio del 12 settembre 2007, sulla c (P 59) Messaggio del 12 settembre 2007, sulla c (P 59) Messaggio del 12 settembre 2007, sulla c (P 59) Messaggio del 12 settembre 2007, sulla collina di Borg in ollina di Borg in ollina di Borg in ollina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo messaggio a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Che cosa vide
Mose? Il roveto ardente. Quando c`e un rovo piantato, c`e la vita. AIIinche questo
rovo possa crescere, arrobustirsi e Iare le radici, ci vogliono molti sacriIici. Lo si
deve annaIIiare. Se sta crescendo storto, bisogna legargli una bastoncina per
radrizzarlo. Bisogna potarlo. Bisogna tagliare i rami cattivi. Questo e il simbolo che
volevo mostrare oggi sulla collina di Borg in-Nadur. Dal rovo che avete piantato
21

oggi,
10
un giorno uscira una sorgente. Percio, anche se lo tolgono, o se qualcuno lo
porta via, ripiantate un altro ogni volta. Questo avverra gl`apparizione della sorgenteh
se ci sara la conversione. Per questo c`e bisogno di digiuni, di atti di penitenza e di
sacriIici. Se non si Iaranno dei sacriIici, questo rovo non Iara radice. Il sole spuntera,
il vento soIIiera e lo sradichera. Dico questo a tutti voi. Se non avrete delle radici
proIonde, il sole spuntera, verra il vento e questo rovo si sradichera e morira.

Oggi
11
e la mia Iesta ma sIortunatamente il mio nome a Malta e molto disprezzato.
Fanno uso in vano del mio nome con ciascuna parola che pronunciano. Usano il mio
nome per argomentare. Cercano di disprezzarmi. Fanno uso del mio nome per delle
giaculatorie! Io non sto venendo quassu inutilmente!

C`e bisogno di una conversione urgente! C`e bisogno di piu sacriIici! C`e bisogno di
molto piu rosario! Grazie per aver ascoltato la mia chiamata.


(P 60) Messaggio del 13 (P 60) Messaggio del 13 (P 60) Messaggio del 13 (P 60) Messaggio del 13 settembre 2007, sulla collina di Borg in settembre 2007, sulla collina di Borg in settembre 2007, sulla collina di Borg in settembre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Digli
12
di dire alla gente che a Cana, mio Iiglio Gesu ha Iatto quello che io gli dissi;
Lui ha onorato la mia parola. Quella era la mia supplica a mio Iiglio. Percio adesso,
dopo che tu avrai Iinito, vorrei che padre Hayden dicesse alla gente di rivolgermi delle
preghiere, qualunque preghiera, aIIinche io le ascolti, le discerni nel mio cuore e se
saranno per il loro bene, le esaudiro.


(P 61) Messaggio del 19 settembre 2007, sulla collina di Borg in (P 61) Messaggio del 19 settembre 2007, sulla collina di Borg in (P 61) Messaggio del 19 settembre 2007, sulla collina di Borg in (P 61) Messaggio del 19 settembre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadu Nadu Nadu Nadur rr r

Angelik, ringrazia queste persone che hanno dato ascolto alla mia chiamata. Gli
voglio dire quant`e importante la messa quotidiana e la santa comunione, e che si
devono conIessare almeno ogni quindici giorni. E` per questo che l`angelo ti da la
comunione sulla collina di Borg in-Nadur, aIIinche loro vedano l`importanza della
comunione. Voglio una conversione urgente dal mondo. Percio ribadisco
l`importanza del digiuno, degli atti di penitenza e dei sacriIici. C`e bisogno di una
conversione urgente. Le bestemmie, anche dai bambini, Ieriscono il mio cuore. Non
c`e bisogno di bestemmiare, usando il nome di mio Figlio Gesu, per correggere i
vostri Iigli. Voglio che voi Lo lodiate e non Lo disprezziate. Il mio nome e sulla
bocca di molti Maltesi.

Grazio di essere venuti.


(P 62) Messaggio del 26 settembre 2007, sulla collina di Borg in (P 62) Messaggio del 26 settembre 2007, sulla collina di Borg in (P 62) Messaggio del 26 settembre 2007, sulla collina di Borg in (P 62) Messaggio del 26 settembre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Sapete che cos`e l`adulterio. In questo momento, il mio cuore e quello di mio Figlio
Gesu sono molto addolorati. L`adulterio e diventato una cosa da niente, il matrimonio
ha perso il suo signiIicato. Questo mette in disparte la moglia, e quella mette in
disparte suo marito. Si commette adulterio anche solamente con il pensiero. Dico
questo sia agli uomini che alle donne. La moglie puo rovinare una Iamiglia tanto

10
Prima dell`arrivo della Signora, l`angelo custode aveva indicato un rovo da piantare vicino alla croce.
11
Il 12 settembre e la memoria Iacoltativa del nome di Maria.
12
La Signora si sta riIerendo a padre Hayden.
22

quanto il marito. L`adulterio porta con se delle conseguenze. Il diavolo vi accieca e
vi dice: Non e questo che ti Ia lei?` e Non e questo che ti Ia lui?` E ti accieca per
alcuni secondi. Mio Figlio Gesu aborrisce in modo particolare l`adulterio, e anche la
pornograIia su video e su Internet, gli abusi sui minori, le separazioni e il divorzio. Il
divorzio sta entrando di moda ma con il divorzio commetti nonostante tutto un
adulterio e scandalizzi gli altri, conIondi i bambini e tutti quanti. E` per questo che
sto venendo qui, per aprirvi gli occhi. Forse per tre secondi, il diavolo vi copre gli
occhi con la sua ombra, come stanno Iacendo in questo momento le nuvole diIronte al
sole che e dietro di voi in questo momento. Percio continuero a venire spesso a
Birzebbuga, perche voglio la conversione dal mondo e particolarmente da Malta.
Voglio molti digiuni, atti di penitenza, sacriIici e rosari.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata oggi.


(P 63) Messaggio del 3 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 63) Messaggio del 3 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 63) Messaggio del 3 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 63) Messaggio del 3 ottobre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo messaggio a padre Hayden, aIIinche lui lo comunichi alla gente. Quando il
diavolo, anzi Belzebu, vuole distruggere tutto, quello che e mio e di mio Figlio Gesu,
prima di tutto convince l`uomo a ribellarsi contro i sacerdoti e i conventuali. Poi si
ribellano contro la Chiesa. Poi cominciano a ribellarsi contro mio Figlio Gesu e cosi,
avranno perso completamente la Iede. E` normale che il diavolo cominci a lavorare
cosi sottilmente in modo che loro non si accorgano. Poi distrugge e rovina tutto. E`
per questo che voglio un gran rispetto verso i sacerdoti e i conventuali. Questi sono i
Iigli del mio cuore. Oggi non si usa piu Iare come una volta, quando i bambimi
correvano da un prete o da un Irate che gli passava vicino dicendogli: Mi benedica`.
Al giorno d`oggi e come se non Iosse passato nessuno. Se la gente mostri piu rispetto
ai sacerdoti e ai convetuali, nessuno si ribellera contro mio Figlio Gesu. Questo e il
primo marciume. Come dite voi in maltese: cominciano da un dito per poi prendere
tutta la mano
13
. Grazie di essere venuti qui stasera. Vorrei che li ringraziaste a nome
mio. Sono veramente la Madre di Dio. Vengo sulla collina di Borg in-Nadur per i
Iigli del mio cuore. Grazie di tutto.


(P 64) Messaggio del 10 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 64) Messaggio del 10 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 64) Messaggio del 10 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 64) Messaggio del 10 ottobre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Vi ringrazio di essere venuti qui. Vorrei che questa settimana diciate spesso il rosario
perche vorrei la conversione di Malta e di Gozo. Non accettate mai l`aborto nel
vostro paese e non lasciatevi inIluenzare dalla propaganda che stanno Iacendo sulla
nave che e presente nelle acque territoriali maltesi. La protesta che si terra a Valletta
non e tutto
14
. E` bene protestare ma non e abbastanza. E` il rosario che muove tutto.
Questa settimana pregate molti rosari perche sono stanca di reggere il braccio di mio
Iiglio Gesu. Voglio una conversione urgente. Satana sta lavorando sottilmente. Ti
battera ancor di piu aIIinche la gente creda di piu.

Grazie per essere venuti.

13
Quest`espressione maltese, usata dalla Signora e tradotta letteralmente, signiIica che si Ia di tutto per
approIittarsi dell`occasione che si presenta; si cominicia sottilmente, andando a prendere man mano il
controllo di tutta la situazione.
14
La Signora si sta riIerendo alla protesta contro l`aborto che alcune organizzazioni per la vita hanno
tenuto a Valetta, qualche ora dopo l`apparizione, in occasione della propaganda a Iavore dell`aborto
Iatta dalla Dott. Rebecca Gomperts (che lavora sulla nave Vomcn on Vavcs), invitata a Malta.
23



(P 65) Messaggio del 13 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 65) Messaggio del 13 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 65) Messaggio del 13 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 65) Messaggio del 13 ottobre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo che ti diro a padre Hayden, aIIinche lui lo comunichi alla gente. Ringrazio
tutti quelli che sono venuti qui stasera. Stasera e successo qualcosa che Iorse pochi
hanno notato. Appena Angelik si e tolto la giacca come gli ho detto di Iare, ha subito
smesso di piovere. Questo e un altro segno. Guardate in su per vedere se c`e una sola
nuvola in cielo
15
.

In questo momento, mio Iiglio Gesu mi sta mandando in diversi luoghi del mondo.
Voglio usare la solita parola, sto percorrendo diversi luoghi. Qualche volta mi manda
piangendo, piangendo, piangendo. Qualche volta e sangue mescolato a lacrime.
Nessuno si accorge che il calice della salvezza e colmo. Ribadisco, sono stanca di
reggere il braccio di mio Figlio. Sono stanca. E` per questo che mio Figlio mi manda
con grande urgenza: per la conversione. Ma per alcuni vengo inutilmente. A loro non
importa. Cercano di Iare di testa loro. Cercano di mettere tutto in ridicolo. Sono
ancora delle persone cieche che riIiutono di vedere.

Voglio che la gente venga quassu a pregare, a versare le lacrime e io la benedico.
Voglio che la gente venga quassu a pregare, a versare le lacrime e io la benedico.
Voglio che la gente venga quassu a pregare, a versare le lacrime e io la benedico.

Pregate per la conversione. Il mio cuore a addolorato.


(P 66) Messaggio del 17 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 66) Messaggio del 17 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 66) Messaggio del 17 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 66) Messaggio del 17 ottobre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` a padre Hayden di dire alla gente oggi che nel mondo ci sono molte guerre, molti
combattimenti e tanta conIusione. E` soltanto con il rosario che questi possono
cessare e che ci possa essere la pace nel mondo. Non con le guerre. Il rosario porta la
pace.

Di` a padre Hayden che le anime ringraziano la gente per aver pregato per loro,
perche le anime non possono pregare per loro stesse. Ti ringrazio padre Hayden per
aver pregato per loro.


(P 67) Messaggio del 22 ottobre 2007, a Xewkija, Gozo (P 67) Messaggio del 22 ottobre 2007, a Xewkija, Gozo (P 67) Messaggio del 22 ottobre 2007, a Xewkija, Gozo (P 67) Messaggio del 22 ottobre 2007, a Xewkija, Gozo

Vorrei ringraziare la gente che e venuta qui. Mi avete mostrato quanta Iiducia avete
in me. Vorrei che pregaste per Gozo, questa piccola isola. Satana vuole prenderla tra
le sue mani. Pregate per la conversione di quest`isola.





15
All`inizio della sua visita, la Signora mi ha detto: 'Togliti la giacca e la pioggia smettera e il cielo 'Togliti la giacca e la pioggia smettera e il cielo 'Togliti la giacca e la pioggia smettera e il cielo 'Togliti la giacca e la pioggia smettera e il cielo
diventera sereno. diventera sereno. diventera sereno. diventera sereno. Portavo un`impermeabile perche pioveva a dirotto quando sono salito per il rosario
sulla collina di Borg in-Nadur. Quando mi sono tolto l`impermeabile come mi ha chiesto la Signora, la
pioggia ha smesso all`istante.
24

(P 68) Messaggio del 24 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 68) Messaggio del 24 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 68) Messaggio del 24 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 68) Messaggio del 24 ottobre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Padre Hayden, oggi voglio ringraziare questa gente che e venuta qui. Vorrei che
mercoledi prossimo, raddoppiassero la loro presenza, portando con loro qualcun altro,
e diteli di portare un Iiore e una candela. Vorrei ringraziarli per questo. Come ti ha
detto Uriel
16
, oggi vorrei che tu parlassi alla gente del diavolo. Molti sacerdoti non
Ianno attenzione a lui e vorrei che ne prendessero conoscenza.


(P 69) Messaggio del 31 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 69) Messaggio del 31 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 69) Messaggio del 31 ottobre 2007, sulla collina di Borg in (P 69) Messaggio del 31 ottobre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Diro queste parole e padre Hayden le comunichera alla gente. Grazie per la gente che
e qui oggi. Vorrei che sabato, vi radunaste qui alle diciotto per il rosario. Vorrei che
questa gente venisse e portasse altra gente con loro, e che portassero anche un`altra
candela.

Padre Hayden, vorrei che gli spiegassi l`inIerno. Spiega loro che il diavolo sta
giocando con molta gente e alla loro insaputa. Stasera, molti giovani Iaranno la Iesta
di Hallovccn. Non sanno cosa vuol dire. L`hanno cominciata gli Irlandesi, gli Inglesi
e gli Scoccesi, e l`hanno introdotta negli Stati Uniti. Ha Iatto bene la Chiesa, ed e
stata sagge, celebrano la Iesta dei deIunti il giorno dopo Hallovccn. Spiega alla
gente, padre Hayden, che gli spiriti maligni saranno con i giovani che pretendono di
Iar Iesta. Ti ringrazio per questo, padre Hayden.


(P 70) (P 70) (P 70) (P 70) Messaggio del 3 novembre 2007, Messaggio del 3 novembre 2007, Messaggio del 3 novembre 2007, Messaggio del 3 novembre 2007, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Ringrazio tutti. Ringrazio la gente che e venuta qui con entusiasmo. Degli ostacoli
sono stati creati quando ha cominciato a piovere. Neanche la lunga strada dover
passare da Marsaxlokk li ha scoraggiati. Guardate in su! Si vedono tutte le stelle.
Io sono la loro Signora.


(P 71) Messaggio del 7 novembre 2007, (P 71) Messaggio del 7 novembre 2007, (P 71) Messaggio del 7 novembre 2007, (P 71) Messaggio del 7 novembre 2007, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` a padre Hayden e a padre David che io sto ringraziando la gente che e venuta qui
oggi. Questo che ti diro adesso e per padre Hayden per comunicarlo alla gente. Mio
Iiglio Gesu invia un angelo custode ad ogni persona che nasce, e gli ordina, anzi
l`obbliga, a prendersi cura della persona aIIidatagli. Purtroppo non parlano molto di
questo. Voglio che voi parliate di questo.

L`angelo custode e presente per ogni persona. Aspettano che voi gli parliate.
Qualche volta Ianno qualcosa perche voi vi rendiate conto che c`e qualcuno accanto a
voi ma voi non vi rendete conto e dite 'Che coincidenza! Allora pregate l`angelo
custode per ascoltarvi. Dategli da Iare. Inviatelo a portare i messaggi agli altri.
Parlate con lui come parlate ad un amico. ConIidatevi in lui. Forse non lo sentite, ma
lui puo Iare qualcosa perche voi vi rendiate conto che e lui che vi ha aiutato, l`angelo
custode. Queste non sono cose dei nonni. Non dimenticate queste cose. Com`erano
contenti gli angeli alla nascita di mio Figlio Gesu! Com`erano Iortunati i pastori!

16
Cosi si chiama l`angelo custode di Angelik.
25

Della gente semplice. E` cosi che dovete essere, voi. E` cosi che dovete essere con il
vostro angelo custode.

Continua a spiegare tu alla gente, padre Hayden. Parla di Urile e di` come Angelik
l`ha incontrato a Valletta. Non dovete avere paura. Questa e una verita! Altri non si
vergognano di mostrare il male sui mass media.

Vi ringrazio di nuovo per essere venuti qui stasera.


(P 72) Messaggio del 14 novembre 2007, (P 72) Messaggio del 14 novembre 2007, (P 72) Messaggio del 14 novembre 2007, (P 72) Messaggio del 14 novembre 2007, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Prima di tutto, padre Hayden,
vorrei ringraziare voi Dodici di essere venuti qui. Ringrazia anche la gente che e
venuta e rammenta loro quello che sto per dire.

Se Iino alla Iine di quest`anno la gente su Borg continua a aumentare e se ci sara una
conversione, ci saranno dei miracoli e delle guarigioni su Borg, anche tramite Angelik
sia spirituali che materiali. Io ho scelto lui, un uomo semplice.

Nell`Antico Testamento, si parla di Davide e di Golia. Mio Iiglio Gesu si e servito
d`un uomo semplice - anzi di un ragazzo con una Iionda e cinque ciottoli. Ha Ierito
e ucciso Golio, temuto da tutti. Il simbolismo della Iionda per il giorno d`oggi e la
corona del rosario, e i cinque ciottoli sono le cinque decine del rosario. Sapeva quel
che Iaceva il papa Giovanni Paolo II! Sapeva!

Mio Iiglio Gesu si e servito di un uomo semplice, di un ragazzo semplice. All`inizio,
Saul l`ha mandato coperto di Ierro e di corazze per essere protetto da Golia. Ma
questo impediva Davide di camminare. Ci e andato come soleva andare. Di` alla
gente questo messaggio! La corona e la Iionda e i ciottoli sono i misteri del rosario.
L`ho detto due volte perche mi sta a cuore. Appena Golia mori, cominciarono a
vincere ogni battaglia. Nello stesso modo, dovete uccidere il male nel mondo con il
rosario.

Ogni volta che vengo nel mondo, quando mi manda mio Iiglio Gesu, mi manda da
persone semplici come Angelik. Mi manda da pastori e da lavoratori aIIinche il mio
messaggio si diIIonda tramite loro. Il messaggio e il rosario la preghiera dei poveri,
una preghiera semplice, ripetitiva, una supplica alla madre.

Chiunque dica il rosario ogni giorno e porta con se la corona del rosario, vincera
contro Satana e portera la pace nel mondo. La pace nel mondo non si ottiene stando a
discutere di questo e di quello intorno ad un tavolo molto Iantismo per Iar Iinta di
portare la pace! La pace non si ottiene soltanto con le parole ma con i Iatti.

Sto percorrendo il mondo e nessuno Ia` caso a me. Vengo a lanciare sempre lo stesso
grido: recitate il rosario! Recitate il rosario! Recitatelo ogni giorno nella Iamiglia e
come una Iamiglia. Il rosario e lo scudo del cristiano.

Grazie per essere venuti qui su questa collina oggi. Vi prometto di nuovo che se Iino
alla Iine dell`anno la gente crescera e ci sara la conversione perche io non vengo
soltanto per Malta, ma per il mondo intero Iaro dei miracoli anche tramite Angelik,
26

aIIinche la gente creda che Angelik e il mio prediletto e per mezzo suo vi consolidate
voi Dodici.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 73) Messaggio del (P 73) Messaggio del (P 73) Messaggio del (P 73) Messaggio del 21 novembre 2007, sulla collina di Borg in 21 novembre 2007, sulla collina di Borg in 21 novembre 2007, sulla collina di Borg in 21 novembre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo che sto per dirti alla gente. Come vi ho gia detto diverse altre volte, se Iino
alla Iine dell`anno ci sara una conversione crescera la gente su Borg in-Nadur, io
compiero dei miracoli e delle guarigioni tramite Angelik. Dite alla gente come ha
detto Doreen oggi, che mi importa di voi. Mi importa molto della gente. E` per
questo che mio Figlio Gesu mi sta mandando nel mondo a percorrere le strade, e
continuero a venire e non mi Iermero mai.

Grazie per aver dato ascolto alla mia preghiera.


(P 74) Messaggio del 24 novembre 2007, a Xewkija, Gozo (P 74) Messaggio del 24 novembre 2007, a Xewkija, Gozo (P 74) Messaggio del 24 novembre 2007, a Xewkija, Gozo (P 74) Messaggio del 24 novembre 2007, a Xewkija, Gozo

Padre Hayden, di` questo che sto per dirti alla gente. Grazie per essere venuti qui
stasera, particolarmente questa notte quando stasera, in quest`isola, mio Figlio Gesu
verra disprezzato e disdegnato. Desidero che quelli che vogliono e possono, passino
questa notte in preghiera, specialemente Iino alle tre del mattino, per Iare riparazione
a quello che Iaranno stasera a mio Figlio, in un villaggio particolare nell`isola di
Gozo
17
.

Sto percorrendo le strade di Gozo per la conversione e voglio che ascoltino e accettino
presto questa chiamata. Io sono la vera madre di Dio. E` per questo che mi sta
mandando mio Figlio Gesu. E` per questo che stanno succedendo tutti questi segni.
C`e chi mi accetta e chi non mi accetta chi non vuole sentire neanche il mio nome,
oppure chi mette in ridicolo voi e Angelik. Ma e vero che io sto venendo nel mondo
per voi, perche mi importa di voi. Voi siete i miei Iigli, e voi sieti i Iigli del mio
cuore; vi sto correndo dietro. Non voglio che vi perdiate. Vi sto proteggendo io.
Non addolorate piu il mio cuore e quello di mio Figlio. Il nostro cuore e addolorato!
Il nostro cuore e davvero addolorato!

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 75) Messaggio del 28 novembre 2007, sulla collina di Borg in (P 75) Messaggio del 28 novembre 2007, sulla collina di Borg in (P 75) Messaggio del 28 novembre 2007, sulla collina di Borg in (P 75) Messaggio del 28 novembre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Padre Hayden, adesso ho un messaggio per essere comunicato alla gente. Grazie per
esser venuti qui stasera, per non aver lasciato il maltempo scoraggiarvi. Neanche il
vento e la pioggia. Ricordatevi che io sono la vostra arca. Spiegali che cos`e l`arca
nell`Antico Testamento, padre Hayden. Ricordatevi che io sono la Madre della
Chiesa, la Madre dei Iedeli. Quando un Iiglio o una Iiglia ricorre a sua madre terrena,
lei risponde subito. Voglio che voi Iacciate lo stesso con me.


17
La Signora si sta riIerendo ai riti satanici.
27

Voi sieti i miei Iigli, e i Iigli del mio cuore; continuate a dire spesso il rosario per la
conversione del mondo. E Iate tacere quelli che bestemmiano contro mio Figlio Gesu.
Non vi preoccupate. DiIIondete questi messaggio. Proclamate quello che vi sto
dicendo. Siati i miei messaggeri. Nessuno si vergogna di Iar diIIondere il male.
Anzi, lo diIIondono apertamente, e non provano nessuna vergogna, neanche se
scandalizzano i piccoli. Non li da nessun Iastidio. Percio voglio che voi siate davvero
i miei discepoli. Il discepolo Ia tutto per il suo maestro particolarmente voi Dodici.

Vorrei Iinire con queste parole: riIlettete sul Iatto che dopo questa vita c`e un`altra e
ognuno ricevera secondo quanto avra lavorato. Ci sono molti che dicono che la vostra
anima si ritrovera in un cane o qualche altro animale. Questi scienzati moderni!
Questo non e aIIatto vero. Raccogli secondo quanto avrai seminato.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata, per esser stati dei marinai del cattivo
tempo. Grazie.


(P 76) Messaggio del 2 dicembre 2007, a Xewkija, Gozo (P 76) Messaggio del 2 dicembre 2007, a Xewkija, Gozo (P 76) Messaggio del 2 dicembre 2007, a Xewkija, Gozo (P 76) Messaggio del 2 dicembre 2007, a Xewkija, Gozo

Di` a padre Hayden questo che sto per dirti. Cari Iigli miei, Iigli del mio cuore,
comunicate questo messaggio alla gente. Grazie per essere venuti qui stasera. Ieri
non sono venuta a Gozo perche nella chiesa di Ta` Pinu, c`era un`altra cerimonia per
commemorare i 125 anni da quando le ho parlato
18
. Domanda questo ai Gozitani,
padre Hayden. Oggi voi sieti anche venuti con il traghetto chiamato 'Ta` Pinu.

Voglio che oggi, questa croce rimanga Iissa qui. Padre Hayden e Padre David, voglio
che voi la benediciate. Questo e suolo benedetto, scelto da me. Inchinati e bacialo.
Voglio che i Gozitani comincino a venire a pregare qui, ogni giorno, a recitare il
rosario; che lascino qui i loro problemi, che li vomitino dinanzi a me! Voglio una
conversione da queste isole. Una conversione urgente. Non voglio che Satana si
impossessasse in alcun modo di queste isole. Non voglio perdere questi Iigli miei.

Satana sta girando in queste isole, sia a Malte che a Gozo, e ha trovato voi Dodici
Iorti. Ha trovato i Dodici Iorti e continuate a essere Iorti! Voi dovete cambiare il
mondo. Dovete Iare una diIIerenza nel mondo. La verita verra Iuori. Ieri avete avuto
la prima prova. Non temete nulla Iigli miei, Iigli del mio cuore. Io sono sempre con
voi. Troverete molte diIIicolta e vi metteranno molti bastoni tra le ruote. Non lasciate
che Satana si intrometta tra di voi.

Prometto a questa gente che e qui stasera che se Iino alla Iine di quest`anno ci sara la
conversione e se la gente cresca molto qui, si, compiero dei miracoli e guariro la gente
tramite Angelik. Ma prima voglio la conversione. Io non sto venendo qui per i
miracoli o per i Ienomeni sopranaturali ma perche voglio la conversione e per
radunarvi in un unico gregge.
Grazie per essere venuti qui stasera.





18
Durante il 2007-2008, la diocesi di Gozo ha commemorato con diverse cerimonie il 125 anniversario
da quando, il 22 giugno 1883, la Vergine parlo a Karmni Grima.
28

(P 77) Messaggio del 5 dicembre 2007, sulla collina di Borg in (P 77) Messaggio del 5 dicembre 2007, sulla collina di Borg in (P 77) Messaggio del 5 dicembre 2007, sulla collina di Borg in (P 77) Messaggio del 5 dicembre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie per essere venuti qui stasera. Oggi vorrei che padre Hayden vi parli di nuovo
di Satana per insegnarvi piu cose su di lui.

Voi che state venendo a Borg in-Nadur, non state venendo su Borg inutilmente, ma e
una grazia su grazia. E` una grazia da mio Figlio Gesu. Siate une grazia per gli altri.
Siate une grazia per gli altri. Spiega tu alla gente cosa vuol dire questo, padre
Hayden.

Non voglio che la grazia ritorni vuota, ma voglio che si sparga in tutto il mondo
tramite voi Dodici. Proclamate i miei messaggi aIIinche non cadono su orecchie
sorde. Siate Iieri che avete la mia grazia su di voi e non siate egoisti. Ribadisco: la
grazia deve essere passata agli altri. E` mio Iiglio Gesu che da la grazia. Non tenetela
per voi.

Grazie per aver ascoltato la mia chiamata


(P 78) Messaggio del 8 dicembre 2007, sul (P 78) Messaggio del 8 dicembre 2007, sul (P 78) Messaggio del 8 dicembre 2007, sul (P 78) Messaggio del 8 dicembre 2007, sulla collina di Borg in la collina di Borg in la collina di Borg in la collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden. Oggi e la mia Iesta. Voi non l`avete celebrata con i
petardi, le bombe e il torrone. Oggi siete venuti con la Iionda in mano, con la corona
del rosario. Questo era il mio desiderio per voi. In un modo semplice. Con una
preghiera dei poveri.

Vi prego di pregare molto durante questa settimana per la conversione del mondo. Se
necessario, digiunate e Iate dei sacriIici. E voglio che cominciate a usare spesso
questo suolo benedetto, scelto da me. Piu tardi, su questo suolo accadranno grandi
cose.

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 79) Messaggio del 12 dicembre 2007, sulla collina di Borg in (P 79) Messaggio del 12 dicembre 2007, sulla collina di Borg in (P 79) Messaggio del 12 dicembre 2007, sulla collina di Borg in (P 79) Messaggio del 12 dicembre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo che sto per dirti a padre Hayden, per comunicarlo alla gente. Si, quando
mio Iiglio Gesu mi manda a percorrere le vostre strade, insisto sempre sul rosario. Il
rosario e per me la piu bella preghiera. Voglio che Iacciate scorrere i grani del rosario
in ogni vostro momento libero e che non vi vergogniate dinanzi agli altri. Non c`e
molta gente che gioca con i video game o con il cellulare? Voglio che voi Iacciate
scorrere i grani del rosario.

Molta gente in potere vuole distruggere il rosario. Satana si sta servendo di loro. Ma
io ho scelto tutti voi qui stasera: delle persone semplici, persone povere, bambini e
persone che mi sono Iedeli. Mi e piacuto aIIidarvi questo rosario. Piu tardi, vincerete
contro Satana con il rosario - e anche contro quelli che pensano essere in una
posizione altissima. Questi vi chiamano sciocchi perche siete Iedeli a me.

Verra un tempo quando leghero Satana non con una grossa catena, ma con una corda
antica, una corda quasi tarmata e consumata dall`uso. Questa corda e la corona del
rosario. Soltanto cosi vinceremo a Satana e a quelli che pensano che siano in
29

un`altissima posizione. Dobbiamo vincere contro di loro con la semplicita dei
bambini e non con le grida e con i litigi. E Iate scorrere le grani del rosario anche
dinanzi a loro.

Voglio che voi diIIondiate questo messaggio nel mondo intero. Non dite che io
vengo qui soltanto per questo motivo. Ovunque mi manda mio Iiglio Gesu, ripeto
sempre queste precise parole: Dite il rosario! Dite il rosario! Dite il rosario! Voglio
una conversione urgente dal mondo! Quello e lo scudo del cristiano.

Grazie Iigli miei, grazie Iigli del mio cuore, per essere venuti qui stasera.


(P 80) Messaggio del 19 dicembre 2007, sulla collina di Borg in (P 80) Messaggio del 19 dicembre 2007, sulla collina di Borg in (P 80) Messaggio del 19 dicembre 2007, sulla collina di Borg in (P 80) Messaggio del 19 dicembre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Tra qualche giorno Iesteggerete il Natale, anzi avete gia cominciato: luci, Iestoni di
carta, addobbi, dolci, torte, Ieste, alcol, disonesta, Iilm, divertimento senza limite,
notti intere Iuori con ragazzi e ragazze. Per molta gente, questo e il Natale.
Stiamo ancora bussando porta a porta e la gente ci dice: 'Non c`e posto per voi perche
c`e qualcun altro. Talvolta neanche aprono la porta, ma guardano dal buco della
serratura e ci riconoscono. Nonostante cio, non ci aprono. Qualche volta ci aprono e ci
sabattono la porta in Iaccia, dicendoci senza nessun vergogna: 'Non abbiamo posto per
voi. Andate a bussare da qualche altra parta.

Vorrei che questo Natale Iosse per la gente diverso dagli altri, che Iosse un Natale
diIIerente. Si, voglio che apriate i vostri cuori a mio Figlio e a me. Non dateci piu
l`ultimo posto nella vostra vita. Non lasciateci sul marciapiede. Lasciateci entrare nel
vostro cuore. Lasciateci nascere dentro di voi. Questo e il vero Natale. Cosi ci sara la
pace nel mondo. Cosi ci sara la conversione in ognuno di voi.

Non sono gli sbrilluccichi che Ianno il Natale. Neanche la musica o le Ieste. Ma noi.
Mio Iiglio Gesu mi sta mandando a percorrere le strade al Ireddo e al gelo per voi, per
ognuno di voi. Grazie Iigli miei, e Iigli del mio cuore. Non abbiate paura di diIIondere
questi miei messaggi.


(P 81) Messaggio del 22 dicembre 2007, a Xewkija, Gozo (P 81) Messaggio del 22 dicembre 2007, a Xewkija, Gozo (P 81) Messaggio del 22 dicembre 2007, a Xewkija, Gozo (P 81) Messaggio del 22 dicembre 2007, a Xewkija, Gozo

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Grazie padre Hayden e Iigli
miei di essere venuti qui stasera.

Vi siete accorti che stasera, quando ho detto a Angelik di togliersi il cappuccio, ha
smesso immediatamente di piovere? Questo e un altro piccolo segno.

Come ho gia detto mercoledi scorso sulla collina di Borg in-Nadur, voglio che
lasciate mio Figlio Gesu nascere nel vostro cuore. Non lasciateci bussare alle porte,
come abbiamo Iatto a Betlemme, senza che nessuno ci aprisse. Non soltanto questo,
ma ci chiudono anche la porta in Iaccia. Spalancate le porte del vostro cuore, Iigli
miei, e lasciate che mio Figlio Gesu nasca in voi. Si, voglio piu conversione da
quest`isola. C`e molta apatia. Voglio una conversione plus radicale.

Non servono a niente le celebrazioni del 150 anniversario dalle mie apparizioni a
Lourdes! Sto venendo a Malta e a Gozo e nessuno mi da retta. Perche? Ma perche?
30

Non sono queste celebrazioni che voglio. A cosa servono le celebrazioni? Alla Iine
tutto passa. Tutto e Iumo. Si, tutto e Iumo.

Voglio una conversione dalle radici. Una conversione radicale. Dalle radici. Questo
sara il vero Natale. Non sara un Natale Iatto di Iumo. Vorrei che quest`anno
siccome voi avete aperto la porta a me e a mio Iiglio Gesu, e avete accettato che mio
Figlio entrasse nel vostro cuore - vorrei che trascorreste un Natale semplice. Non
sono i canti, la musica e le Ieste che Ianno il Natale. Ma a Natale, mio Figlio Gesu
deve nascer in voi, nel vostro cuore.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 82) Messaggio del 26 dicembre 2007, sulla collina di Borg in (P 82) Messaggio del 26 dicembre 2007, sulla collina di Borg in (P 82) Messaggio del 26 dicembre 2007, sulla collina di Borg in (P 82) Messaggio del 26 dicembre 2007, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Le prime persone che vennero
a vedere mio Figlio Gesu Iurono delle persone semplici. Erano delle persone
emarginate dalla societa. Delle persone povere. Pastori di Betlemme. In quel tempo,
il pastore era emarginato dalla societa; non contava nulla. E` per questo che hanno
accettato la chiamata perche erano della gente semplice. Non erano piene di se. Non
erano psichiatri, medici, specialisti, avvocati, notai o psicologi. Dei semplici pastori.
Percio non avevano niente che li ostacolasse nella loro chiamata. E` per questo che
voi che siete quassu avete ascoltato la mia chiamata tramite Angelik.

Non voglio che voi corriate dietro ai Ienomeni e ai segni, o dietro a Angelik, ma
voglio che siate semplici come Iossero i pastori di Betlemme. Mi sono servita di voi.
Avrei voluto che ci Iosse stata piu gente qui. Questo e perche per loro, noi siamo
ancora clandestini e non hanno accettato la mia chiamata e quella di mio Iiglio Gesu.

Siate delle persone semplici come erano i pastori di Betlemme. Non siate delle Iieri di
voi stessi. Vivete di giorno in giorno. Ma accettate me e mio Iiglio Gesu nel vostro
cuore. Cosi avverra la conversione in voi. Se lasciate mio Iiglio Gesu in voi, nel
vostro cuore, gli altri si accorgeranno della vostra conversione e si convertiranno per
causa vostra. E` questo che voglio da voi.
Ripeto: sto percorrendo Malta sulla collina di Borg in-Nadur perche mi sta mandando
mio Iiglio Gesu, perche vogliamo una conversione urgente.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.














31


I Messaggi di Maria, Madre di Dio,
La Signora di Borg in-Nadur
Birzebbuga
Malta

2008


(P 83) Messaggio del 2 gennaio 2008, sulla collina di Borg in (P 83) Messaggio del 2 gennaio 2008, sulla collina di Borg in (P 83) Messaggio del 2 gennaio 2008, sulla collina di Borg in (P 83) Messaggio del 2 gennaio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Questo messaggio e per padre Hayden e per i Dodici, poi padre Hayden lo
comunichera alla gente. Le Ieste sono Iinite. Anche lo spirito natalizio non c`e piu,
pero quest`anno hanno bevuto molti alcolici. Noi abbiamo lo stesso il cuore
addolorato. Mio Iiglio Gesu continuera lo stesso a mandarmi su questa collina di
Borg in-Nadur. Quest`anno deve esserci una conversione urgente. Questa e la vostra
ora. La dove passa l`acqua che scorre tra le rocce, il terreno Iiorisce. Voglio che voi
siate cosi con la gente. In un modo semplice, con il vostro esempio. Per questo
motivo voglio che preghiate molto il rosario per la conversione. Siate voi i primi
messaggeri del rosario. Fate la gente crescere con il rosario. Figli miei, Iigli del mio
cuore, grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 84) Messaggio del 9 gennaio 2008, a Roma (P 84) Messaggio del 9 gennaio 2008, a Roma (P 84) Messaggio del 9 gennaio 2008, a Roma (P 84) Messaggio del 9 gennaio 2008, a Roma

Questo messaggio e per padre Hayden, per comunicarlo alla gente sabato prossimo.

Diteli che era un messaggio da Roma. Il Papa ha appena parlato dell`aborto. Hanno
messo sul mercato delle nuove pillole. E` un aborto lo stesso. Per avere la pace nel
mondo, prima di tutto ci deve essere la pace nella Iamiglia. Se ci saranno delle
Iamiglie a pezzi, ci sara un mondo a pezzi. La pace deve cominciare nella Iamiglia e
dalla Iamiglia. Come puo esserci la pace nella Iamiglia se la madre prende la pillola
per abortire? Vuole Iare a pezzi il Ieto che porta in grembo. Ridurlo a pezzetti, a
pezzetti. Come potrebbe esserci la pace nella Iamiglia? Come potrebbe esserci la
pace?


(P 85) Messaggio del 12 gennaio 2008, sulla collina di Borg in (P 85) Messaggio del 12 gennaio 2008, sulla collina di Borg in (P 85) Messaggio del 12 gennaio 2008, sulla collina di Borg in (P 85) Messaggio del 12 gennaio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Oggi daro un messaggio breve, padre Hayden. Voglio che la gente vada a messa ogni
giorno, che si conIessino, che Iacciano dell`adorazione, digiuni, atti di penitenza e
sacriIici e che dicano i quattro rosari. Grazie per essere venuti qui.


(P 86) Messaggio del 16 (P 86) Messaggio del 16 (P 86) Messaggio del 16 (P 86) Messaggio del 16 gennaio 2008, sulla collina di Borg in gennaio 2008, sulla collina di Borg in gennaio 2008, sulla collina di Borg in gennaio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie Iigli miei, e Iigli del mio cuore, per essere venuti qui. Questo che diro e per
essere trasmesso alla gente da padre Hayden. Io sono per voi una madre speciale.
Non una madre terrena ma una madre celeste. Quando vi Iate male e mi chiamate, io
32

volgo immediatamente il mio sguardo su di voi e cerco di curarvi, perche potete avere
bisogno di un medico e non di me. Sapete chi e questo medico.

Ribadisco e sono stanca di ripeterlo: mio Iiglio Gesu mi sta mandando nel mondo Iino
al giorno d`oggi, a Lourdes, a Fatima, a Medjugorje e in molti altri paesi. Alcuni gli
hanno dato retta e li hanno accettati, altri non sono stati accettati a causa della loro
testardaggine. Pero mio Iiglio Gesu continuera a mandarmi lo stesso a Malta,
nonostante tutto. Mio Iiglio ed io vogliamo una conversione dal mondo. Una
conversione urgente!

Io bado a voi e non voglio che vi perdiate. Vi voglio tra le mie braccia e non tra
quelle di Satana. Voglio che nel primo posto della vostra vita vi sia mio Iiglio Gesu.
Non la moda. Non le riunioni la mattina per prendere il caIIe insieme. Non il
divertimento. Non la tombola. Non il gioco d`azzardo. Ma mio Iiglio Gesu deve
essere prima di tutto. Non messo da parte o accantonato. Voglio una conversione
urgente. Voglio che nelle vostre case, lasciate la Bibbia aperta, in un luogo ben
visibile con una candela di Ironte, e non nella vitrina a coprirsi di polvere. Voglio che
si usi e che si sporchi con le dita. Questo e il nostro desiderio. In questo momento ci
sono molte orecchie sorde. Non stanno ascoltando i miei messaggi, oppure vogliono
Iare di testa loro.

Grazie per essere venuti qui.


(P 87) Messaggio del 19 gennaio 2008, a Xewkija, Gozo (P 87) Messaggio del 19 gennaio 2008, a Xewkija, Gozo (P 87) Messaggio del 19 gennaio 2008, a Xewkija, Gozo (P 87) Messaggio del 19 gennaio 2008, a Xewkija, Gozo

Questo che ti diro sara comunicato alla gente da padre Hayden. Ricordatevi che io
sono sempre con voi. E` per questo che io sto venendo a Malta e nell`isola di Gozo,
per portare mio Iiglio Gesu, e non perche voi mi esaltiate. Gli sto preparando la
strada, per partarvelo soprattutto nei vostri cuori.

Le grazie che da mio Iiglio Gesu passano prima di tutto dalle mie mani, e io le passo a
voi. Non c`e una sola grazia che non sia passata dalle mie mani. E` per questo che la
Chiesa mi chiama il collo dal quale esce una pioggia di grazie, anzi da cui passano le
grazie che manda mio Iiglio Gesu.

Obbedite alla Chiesa, particolarmente ai sacerdoti e ai conventuali. Mostrategli che li
amate davvero. Mostrategli il vero amore, anche quando ogni tanto non vi capiscono.
Mostrategli nonostante tutto che li amate.

Grazie per essere venuti qui oggi.


(P 88) Messaggio del 23 gennaio 2008, sulla collina d (P 88) Messaggio del 23 gennaio 2008, sulla collina d (P 88) Messaggio del 23 gennaio 2008, sulla collina d (P 88) Messaggio del 23 gennaio 2008, sulla collina di Borg in i Borg in i Borg in i Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Grazie Iigli del mio cuore per
essere venuti qui stasera. Il diavolo ha cercato di scoraggiarvi con il maltempo.

Dovete dire tanti rosari. Quante volte mangiate e bevete durante il giorno? A volte
prendete qualcosa anche dopo i pasti. E` cosi che voglio il rosario sulle vostre labbra.
Il rosario e un pasto spirituale. Il rosario mi e molto a cuore. Non dimenticate che il
rosario porta la pace nel mondo e nelle Iamiglie. Siate uniti nella preghiera del
33

rosario come ero io con gli appostoli nel cenacolo. Li univo con la mia presenza.
Pero poi non avevano piu bisogno di me, tranne che per pregare a me, perche lo
Spirito Santo era sceso su di loro.

Grazie Iigli del mio cuore. Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.
Grazie.


(P 89) Messaggio del 30 gennaio 2008, sulla collina di Borg in (P 89) Messaggio del 30 gennaio 2008, sulla collina di Borg in (P 89) Messaggio del 30 gennaio 2008, sulla collina di Borg in (P 89) Messaggio del 30 gennaio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Voglio che preghiate molto per
i sacerdoti e per i conventuali. Pregate molto per loro. C`e una grande mancanza di
vocazioni. In questo momento, la Chiesa nelle missioni e in diIIicolta. Pregate molto
per i sacerdoti, per le vocazioni. Le vocazioni stanno diminuendo molto. Voi dovete
essere dei messaggeri per i sacerdoti.

Pero per avere piu vocazioni, ci devono essere delle Iamiglie piu solidi. C`e bisogno
dell`unita nella Iamiglia. La Iamiglia maltese mi sta a cuore. L`unita nella Iamiglia
portera piu vocazioni. Stanno nascendo delle generazioni di giovani di cui l`unico
interesse e il sesso, coabitano, si annoiano e si lasciano. Questo non e amore. Questo
e un egoismo enorme. Un egoismo sIrenato. Niente ha piu valore e tutto e come un
giocattolo tra le mani di un bimbo. Quando ne ha voglia, gioca con lui e quando non
ha bisogno di lui, lo mette da parte, anzi lo rompe e gli da dei calci. E` questo che
Ianno i giovani. Sono diventati cosi. Vogliono soltanto divertirsi, niente di piu.

E cosa ne dite dell`aborto? Dell`eutanasia? Cose ne dite? I nostri cuori sono
addolorati. I nostri cuori sono molto addolorati. Un Ieto viene Iatto a pezzi nel
grembo della madre. La madre e spinta dalla propria madre o dai vicini di casa a
andare all`estero e abortire, per non essere un tabu per la Iamiglia. I nostri cuori sono
addolorati! Se non ricorrete al rosario, avrete delle Iamiglie cosi. Delle Iamiglie
spezzate. E per questo che mio Iiglio Gesu mi sta mandando a percorrere le strade.
Sono una reIugiata. Corro tra di voi per radunarvi sotto il mio manto. Ribadisco che
continuero a venire qui, ad ogni costo. Anche se ci sara soltanto una persona,
continuero a venire.

Non lasciate che Iacciano orecchi da mercante a questo messaggio. Voglio che
questo messaggio divenga pubblico. I nostri cuori sono addolorati.

Grazie per essere venuti qui oggi.


(P 90) Messaggio del 6 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in (P 90) Messaggio del 6 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in (P 90) Messaggio del 6 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in (P 90) Messaggio del 6 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Grazie Iigli miei, Iigli del mio
cuore. In un Ireddo glaciale, siete venuti lo stesso stasera. E` questo che voglio, che
la gente continui a crescere e a credere.

Oggi e mercoledi delle ceneri. Spero che tutti sanno cosa debbano Iare! Non sono
soltanto il digiuno, le atti di penitenza e i sacriIici che sono importanti. Anche la
carita e bella in questo tempo. Voglio che Iacciate delle opere di carita, come alcuni
di voi hanno gia Iatto. La carita non si Ia soltanto una volta e basta. Ma quando uno
Ia carita, deve soIIrire, deve sentire quello che Ia. Avevi qualcosa e non l`hai trovata
34

perche l`hai data. Questa e la vera carita. E cosi che vi voglio. La carita e una virtu
teologale.

Siate generosi con i vostri Iratelli. Voglio che condividiate tutto come Iacevano i
primi credenti. Quello che avete non e vostro ma diventa di tutti. Non date di quello
che vi e superIluo. Parlo dei grandi e dei piccoli. I piccoli come quella che aveva
visto mio Iiglio Gesu, la vedova che aveva dato tutto.

Sara diIIicile per quello che si attacca a questo mondo, particolarmente al denaro, di
salvare la sua anima perche il denaro viene inanzi a tutto. Il denaro distrugge
l`amicizia. Il denaro accieca tutti. Piu ne hai, piu ne vuoi. Senza sazieta. Non e
come il cibo, quando uno mangia a sazieta. Con il denaro, piu ne guadagni, piu ne
vuoi guadagnare.

RiIlettete bene durante questa quaresima. Non date da quello avete in piu, ma date
Iino a quando Ia male.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 91) Messaggio del 13 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in (P 91) Messaggio del 13 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in (P 91) Messaggio del 13 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in (P 91) Messaggio del 13 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo messaggio a padre Hayden per comunicarlo alla gente e ai Dodici. Voglio
che voi amiate i sacerdoti. Rispettate i sacerdoti. E anche i conventuali. Sto venendo
qui su questa collina per voi e particolarmente per loro. Voglio che voi portiate un
gran rispetto ai sacerdoti e ai conventuali. Sono i ministri di mio Iiglio Gesu. E` per
voi che sono stati aIIidati e scelti da noi. Avete bisogno di loro dall`inizio, dalla
nascita Iino all`ultimo momento della vostra vita.

Non bisogna uncolpare tutti se alcuni di loro sbagliano. Si, e vero che alcuni di loro
sbagliano e questo ci addolora molto. Ci sono tanti in questo momento che stanno
sbagliando, sia sacerdoti sia conventuali. Cercano di nascondersi dietro di noi. Molta
gente si sta perdendo per causa loro.

Ribadisco: un sacerdote puo attirare la gente ma puo anche respingerla. Per questo
voglio che preghiate molto per loro. Ne io ne gli angeli possiamo Iare il loro lavoro
nel mondo. Loro hanno delle grazie speciali aIIinche ogni giorno, in tutto il mondo,
tramite loro, mio Iiglio Gesu sia presente in corpo e sangue. E` per questo che dovete
rispettarli. Voglio che voi diciate alla gente che c`e bisogno di piu digiuno e
penitenza. Pregate per loro.

Grazie per essere venuti qui oggi.


(P (P (P (P 92) Messaggio del 18 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in 92) Messaggio del 18 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in 92) Messaggio del 18 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in 92) Messaggio del 18 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Vogli darvi presto questo messaggio per padre Hayden perche c`e un Ireddo
tremendo. Mi sta mandando quassu la stessa persona che adoravo nell`Eucaristia con
gli apostoli nel cenacolo. Mio Iiglio Gesu stava con noi in corpo, sangue, anima e
divinita. Voglio piu digiuni, penitenze e sacriIici. Questo e un tempo ideale per
soIIrire e digiunare un po` piu del solito.

35

Grazie per essere venuti qui oggi.


(P 93) Messaggio del 20 Iebbraio 20 (P 93) Messaggio del 20 Iebbraio 20 (P 93) Messaggio del 20 Iebbraio 20 (P 93) Messaggio del 20 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in 08, sulla collina di Borg in 08, sulla collina di Borg in 08, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per vedere cosa vuole comunicare alla gente. Cari Iigli
miei, Iigli del mio cuore, grazie per essere venuti qui stasera. Oggi dite alla gente
perche vi sto radunando qui. Sto Iacendo questo gesto come e successo 150 anni Ia.
Vorrei rinnovare tutto. Non basta Iare Iesta e celebrare gli anniversari! Voglio
ricordare alla gente perche sto venendo qui.

Voglio che siate delle persone semplici. Voglio che siate della gente umile. Venivo e
vengo ancora perche c`e bisogno di digiuno, di penitenza e dei sacriIici,
particolarmente per Iar dire il rosario. E` per questo che sto percorrendo di nuovo il
vostro mondo.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 94) Messaggio del 23 Iebbraio (P 94) Messaggio del 23 Iebbraio (P 94) Messaggio del 23 Iebbraio (P 94) Messaggio del 23 Iebbraio 2008, a Xewkija, Gozo 2008, a Xewkija, Gozo 2008, a Xewkija, Gozo 2008, a Xewkija, Gozo

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Grazie Iigli miei, e Iigli del
mio cuore. Oggi il mio cuore e molto addolorato per la disonesta che c`e nel mondo.
Il mio cuore e addolorato! Il diavolo si sta insinuando sottilmente. Sta ingannando la
gente con l`uso di Internet e della televisione, perche sono colmi di pornograIia.
Tutto ha il suo buon uso. Il coltello e Iatto per tagliare. Ma se uno ne Ia cattivo uso,
potrebbe Iarsi male e anche uccidere qualcuno. Lo stesso vale per questi mezzi
moderni.

Voglio che oIIriate molti rosari. Voglio che mi accettiate come vostra cara e
amatissima madre. C`e bisogno di molto piu digiuno, sacriIici e penitenze. Ce n`e un
gran bisogno. Specialemente la penitenza, la penitenza, la penitenza per convertire il
mondo. E` urgente!

Angelik, voglio trasmettere questo messaggio alla gente. Io sto venendo nelle
ricorrenze delle apparizioni di 150 anni Ia per corroborare quello per cui ero venuta.
Non voglio lasciarlo solamento per iscritto o che ne Ianno soltanto delle celebrazioni.
Voglio consolidarlo di nuovo.

Anche Gozo mi e caro. Mi sta a cuore da sempre ed e per questo che vorrei riunirvi
di nuovo sotto il mio manto.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P (P (P (P 95) Messaggio del 24 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in 95) Messaggio del 24 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in 95) Messaggio del 24 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in 95) Messaggio del 24 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli, Iigli del mio cuore.
Oggi volevo che la gente avesse continuato a venire come al solito, e non che Iosse
diminuita. Voglio che la gente cresca. Dite loro di continuare a venire.

36

Tutti sanno qual`era il vangelo di oggi. La Samaritana era la messaggera di mio Iiglio
Gesu per la Samaria. Riconobbe che era un proIeta. Riconobbe che non era un uomo
qualsiasi. Si accorse di questo perche le disse la sua vita. Lei, appena si accorse che
non era un uomo qualsiasi, ando a dire a tutti i suoi amici di venire: 'Ho incontrato un
proIeta o il Messia che aspettavamo da tempo! I suoi amici e parenti la credettero e
andarono in molti a vedere chi era, credettero il lui e lui rimase alcuni giorni presso di
loro. Lei era messaggera di mio Iiglio Gesu.

E` cosi che voglio che siate voi Dodici e la genta che e qui stasera. Che siano miei
messaggeri. Che rientrino a casa loro, ai loro villaggi e citta per dire quello che c`e
sulla collina di Borg in-Nadur e quello che Ianno.

Questa e la mia supplica stasera. E` per questo motivo che mi sta mandando mio
Iiglio Gesu, per supplicare la conversione. C`e un Iortissimo bisogno di conversione.
E` urgente!

Grazie per aver ascoltato la mia chiamata.


(P 96) Messaggio del 25 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in (P 96) Messaggio del 25 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in (P 96) Messaggio del 25 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in (P 96) Messaggio del 25 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden e che lui veda cose puo comunicare alla gente. Cari Iigli,
vi ringrazio per aver ascoltato la mia chiamata. Desidero che la gente non diminuisca
ma che continui a crescere. E` vero che in questi giorni ci incontriamo spesso. Vorrei
che anche domani veniste qui perche questa e una grazia per la Chiesa, anzi un regalo
per la Chiesa e un regalo per il mondo e un regalo speciale per voi dodici. Questo
regalo non ha prezzo per la Chiesa. Molti di loro non lo stanno apprezzando in questo
momento, altri ci stanno ancora pensando e altri l`hanno accolto. Voglio che voi
appreziate questo bel regalo, questo regalo incredibile. Sto ascoltando la vostra
supplica ed e per questo che vengo su questa collina di Borg in-Nadur, per unirvi di
nuovo, come univo gli apostoli nel cenacolo.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 97) Messaggio del (P 97) Messaggio del (P 97) Messaggio del (P 97) Messaggio del 26 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in 26 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in 26 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in 26 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Trasmetti questo messaggio a padre Hayden aIIinche lui possa comunicarlo alla gente.
Oggi vorrei parlarvi dell`Eucaristia. E` per questo che io vengo qui e che porto mio
Figlio a casa di Angelik, perche voglio che riceviate spesso la comunione, anzi, ogni
giorno, e che voi Iacciate anche una visita al Santissimo Sacramento. Dico questo in
modo particolare a voi dodici.

Prometto a chi Ia questo ogni giorno che sara santo. Voi non potete stare in piedi
senza cibo. Mio Iiglio Gesu vi da ogni giorno il suo corpo per riceverlo e vi cambia la
vita. Siate devoti dell`Eucaristia. Non permettete che passi un solo giorno senza
riceverlo e senza adorarlo. Dategli la prima importanza nella vostra vita.

Io non vengo qui per me stessa ma per portarvi mio Iiglio Gesu. L`ho portato in
grembo per nove mesi interi. Lo sentivo muovere. Mi tiravi calci e pugni. In quel
tempo il calcio non esisteva ma posso dire che lui ci giocava nel mio grembo! Oggi
avete la grazia, uomini, donne e bambini, di sentirlo in voi, come lo sentivo io, non
37

per tirare calci e giocare ma per lasciarlo trasIormare la vostra vita e per portarlo agli
altri.

Vi ringrazio per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 98) Messaggio del 27 Iebbr (P 98) Messaggio del 27 Iebbr (P 98) Messaggio del 27 Iebbr (P 98) Messaggio del 27 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in aio 2008, sulla collina di Borg in aio 2008, sulla collina di Borg in aio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Padre Hayden, questo messaggio e per essere comunicato alla gente. Grazie Iigli
miei, Iigli del mio cuore. Vorrei dare il messaggio di oggi sulle Iamiglie. La Iamiglia
non e piu quella di una volta. Non e piu unita come allora. Nienta ha piu valore.
Non importa se i bambini vengano prima del matrimonio. 'Facciamoli sposare e
Iacciamo battezzare presto il bambino aIIinche nessuno si accorga dello sbaglio.
Succede anche che delle coppie Ianno battezzare il bambino e che il compagno stia
seduto su un banco in Iondo alla chiesa perche pensa che il bambino e suo. Dove
sono la sincerita e la Iiducia nella Iamiglia? Dov`e l`unita della Iamiglia? Ribadisco,
niente ha piu valore, tutto passa. Il mio cuore e quello di mio Figlio sono addolorati
con queste cose.

Se il marito esce di casa con il broncio, c`e la secretaria in uIIicio che gli sorride. E li
il diavolo lo tenta. Comincia a vedere di brutto occhio sua moglia a casa perche si
sono lasciati in disaccordo. Ma la secretaria lo accoglie con dei si` e dei scusami`.
Il diavolo vuole tentare sottilemente e quando c`e la debolezza. Quando ha tentao
mio Iiglio Gesu? Quando era debole, quando era in preda alla Iame nel deserto. E
cosi che Ia il diavolo con tutti voi. Mostro bugiardo! Mostro delle bugie! Non
lasciatelo disturbarvi e non lasciatelo prendervi nella sua trappola. Se rovina la
Iamiglia rovina tutto e rovina anche le vocazioni. Le vocazioni escono dalla Iamiglia.
Il diavolo non puo sopporta di vedere la Iamiglia unita. E` per questo che rovina la
Iamiglia, e nessuno se ne sta accorgendo.

Tutto e accettabile: l`aborto, gli abusi sessuali, la pornograIia. E oggi c`e une nuova
moda: se il marito cerca la moglie e la trova stanca o addormentata o se sono in
disaccordo, le dice semplicemente: 'Non mi hai soddisIatto, esce dal letto e va su
Internet, o adesso anche a guardare la TV satellite, per essere soddisIatto, almeno lo
crede. Non dico questo soltanto per il marito ma anche per la moglie. Puo darsi che
il marito non ha abbastanza carezze con la moglie e lei trova le carezze in un altro
uomo sul lavoro. Si sente a suo agio con lui. Cerca subito la separazione perche dice:
'Ho preso delle decisioni aIIrettate nella vita e non ho potuto scegliere perche sono
rimasta incinta prima del matrimonie e non ho avuto l`opportunita di scegliere.

Figli del mio cuore, e cari Iigli miei, e per questo che vengo qui e che mi manda mio
Iiglio Gesu. Ribadisco che i nostri cuori sono addolorati con queste cose. Fate che la
gente senta queste cose. E non come se niente avesse piu valore oggi! Oppure perche
oggi siamo moderni e la vita e cambiata e sta avanzando e allora anche noi dobbiamo
avanzare. Portate questo messaggio non alle orecchie sorde.

Grazie Iigli miei.





38

(P 99) Messaggio del 28 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in (P 99) Messaggio del 28 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in (P 99) Messaggio del 28 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in (P 99) Messaggio del 28 Iebbraio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Figli miei, e Iigli del mio cuore, vi ringrazio per essere venuti di nuovo qui questa
sera. Oggi vorrei parlarvi della Iede. Una cosa breve: sapete cosa vuol dire la parola
'Iede? Continuate a praticare la Iede che avete. Non vi sto dicendo di essere
schemi. Non dimenticate che questa Iede ve l`ha portata qui a Malta vostro padre san
Paolo. Voi sapete quando io ho cominciato a piangere. Tu sai tutto, padre Hayden.
Voglio une Iede cieca. Padre Hayden, voglio che tu spieghi alla gente che cos`e la
Iede.

Grazie Iigli miei, e Iigli del mio cuore, per esser venuti qui questa sera.


(P 100) Messaggio del 1 marz0 2008, sulla collina di Borg in (P 100) Messaggio del 1 marz0 2008, sulla collina di Borg in (P 100) Messaggio del 1 marz0 2008, sulla collina di Borg in (P 100) Messaggio del 1 marz0 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie Iigli miei, Iigli del mio cuore. Padre Hayden, comunichi questo messaggio
alla gente. Alcuni mesi Ia, avete Iesteggiato la Iesta di Natale. Molti di voi hanno
dette: 'Non ora, ma la settimana prossima. Pero si sono accorti che 'la settimana
prossima, sarebbe stato capo d`anno per cominciare la dieta! Volevano continuare a
mangiucchiare ancora un po` di cibo natalizio.
Ma mio Iiglio Gesu non e cosi. Durante l`ultima notte con i suoi discepoli nel
cenacolo, sapeva che la sua missione era giunta alla Iine. Sapeva chi stava per
rinnegarlo. Sapeva chi stava per tradirlo. Si e volto verso quello che l`ha tradito e gli
ha detto: 'Quello che devi Iare, Iallo subito. Queste parole di mio Figlio risuonano
ancor`oggi per voi. Quando mio Figlio ha detto queste parole a Giuda, le ha dette
anche a voi. Sta dicendo: 'Se sei una prostituta, alzati dalla tua prostituzione e Iai
quello che devi Iare. Se sei un giovane o una giovane, un uomo o una donna che Ia
uso di stupeIacenti, alzati presto dalla tua droga e Iai quello che devi Iare. Se passi
tutto il tuo tempo su Internet ciattando con questo e con quell`altro, alzati e Iai quello
che devi Iar. Alzati senza tardare!

E` per questo che mi manda qui mio Iiglio Gesu, perche vogliamo una conversione
urgente dal mondo. Questa quaresima, cogliete l`occasione per alzarvi insieme e Iate
presto quello che dovete Iare. Non lasciate per l`indomani quello che dovete Iare
oggi. Fatelo adesso.

Ho perso la voce e mi sono bruciata i piedi percorrendo le vostre strade e quelle del
mondo. Non importa se devo continuare a percorrere le strade Iino a che non porto la
conversione.

Chi sa che cosa hanno capito gli apostoli, nell`ultima cena, su Giuda? Chi sa che cosa
hanno pensato? Chi sa cosa avranno immaginato. Voglio che questo accada anche
alla gente che vi circonda; voglio che speculino dicendo 'Che cosa gli ha preso? Che
cosa gli e successo? Arriveranno alla conclusione che la gente non sta impazzendo
quando va a Borg in-Nadur. Che qualcosa c`e.

Continuero a venire qui nonostante tutto. Ribadisco, anche se c`e una sola persona,
continuero a venire qui per lei.

Grazie Iigli miei e Iigli del mio cuore.


39

(P 101) Messaggio del 2 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 101) Messaggio del 2 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 101) Messaggio del 2 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 101) Messaggio del 2 marzo 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Questa settimana vorrei che
riIletteste sulla croce sulla quale mio Iiglio Gesu si e crociIisso. Era la morte la piu
severa. Era una morte crudele. Ho visto mio Iiglio nudo, appeso alla e dondolando
dalla croce. Ho sentito un colpo dopo l`altro, un colpo nel mio cuore e un altro sui
chiodi, Iino a che non avessero traIisso le sue mani e i suoi piedi. Avete una pioggia
di meditazioni.

Di` anche alla gente di Iare di questa settimana une settimana di meditazione, aIIinche
con questa meditazione la gente si accorga del vostro cambiamento; altri
cominceranno a cambiare per causa vostra e voi trasIormerete il mondo tramite gli
altri. Il mondo deve cambiare. Il mondo non puo continuare a andare avanti in questo
modo. Non si parla che di guerre, di conIlitti e d`odio. Dov`e la pace nel mondo? Si
sente poco la pace nel mondo.

E` per questo che sto venendo qui, per diIIondere la pace e la conversione con
un`arma che non e da Iuoco o che ha delle lame taglienti. E` un`arma semplice, la
corona del rosario. Non nascondetela tra le mani aIIinche gli altri non la vedino.
Lasciate che il rosario vi cambi il cuore e che voi cambiate il cuore degli altri.


(P 102) Messaggio del 12 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 102) Messaggio del 12 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 102) Messaggio del 12 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 102) Messaggio del 12 marzo 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per trasmetterlo ai Dodici e anche alla gente. Grazie cari
Iigli miei e Iigli del mio cuore, per essere venuti qui oggi. Vogli che qui cresca il
numero di suore, di conventuali e di preti, aIIinche io benedica le loro congregazioni.
Comunicateli questo messaggio. E` importante! Faro nascere molte vocazioni.
Anche stasera, Iate trasmettere questo mio messaggio.

Sapete quale ricorrenza celebriamo venerdi prossimo. Voi sarete in ritiro, nei
momenti migliori! Molta gente non sa qual`e il mio dolore. Padre Hayden, spiegalo
tu alla gente. Sgranano la corona tra le mani, camminano piedi nudi nelle strade, poi
commentano su questa o su quell`altra durante il rosario: 'E` una vergogna! Quella
dovrebbe vergognarsi a camminare dietro alla statua della Madonna Addolorata
oggi! Queste cose sono tutte superIiciali. Non e che non siano belle, ma hanno
perso il loro signiIicato. Voglio che voi siate quelli che diano un senso nuovo a
queste celebrazioni che si tengono in Chiesa, perche oggi tutto e diventato pagano.
Questo vale anche per il Venerdi Santo, per Pasqua, per Natale, e particolarmente per
le Ieste locali. Voglio che voi siate l`esca sul nuovo amo in quanto riguarda queste
cose, aIIinche altri si uniscano a voi e che non abbocchino a tutto quello che gli si
presenta, come degli stupidi.

Questa e la vera religione. Vorrei che questa settimana digiunaste di piu, che Iaceste
piu atti di penitenza e dei sacriIici. Lo voglio tanto! Davvero! Quello che voglio
innanzi tutto e la conversione, e non che veniate qua per vedere qualche Ienomeno.

Grazie Iigli miei e Iigli del mio cuore.




40

(P 103) (P 103) (P 103) (P 103) Messaggio del Messaggio del Messaggio del Messaggio del 19 marzo 2008, 19 marzo 2008, 19 marzo 2008, 19 marzo 2008, sulla collina di sulla collina di sulla collina di sulla collina di Borg Borg Borg Borg in in in in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per trasmetterlo alla gente. Voglio una conversione
urgente ed e per questo che sto venedo qui e che avete ancora l`opportunita di
convertire. Aprite gli occhi per me e per mio Iiglio Gesu. Desiderate ardentemente il
nostro amore. Non importa se eravate nella melma, anzi nel sudiciume. Non pensate
che non potete pulirvi mai. Alzatevi Iermamente in piedi. Se ne avete bisogno, Iate
uso d`un bastone o delle stampelle. Non vivete piu nella melma. Voglio une
conversione da voi; voglio che voi cambiate vita radicalemente e che insieme a voi,
cambiate anche gli altri. Vogli che stasera, quando scendete da questa collina, lasciate
qui il vostro passato. StroIinate bene i piedi e nascete di nuovo. Lasciateci impastarvi
come il Iornaio impasti il pane oppure come la casalinga impasti i tigolli
19
in questo
periodo.

Vi amo molto e il mio amore per voi non si puo misurare. Non esiste nessun metro a
nastro per misurarlo, o qualche altra misura. Il mio amore e quello di mio Figlio per
voi e inIinito, anche se ci disprezzate e di tanto in tanto ci ignorate. Passate dei mesi e
degli anni senza volgere lo sguardo su di noi. E` per Iare gli eroi, avete il nostro nome
sulle labbra, pero non per lodarci. Per disprezzarci.

Allora, Iigli del mio cuore, mettetevi in piedi stasera e alla prima occasione, cercate
un sacerdote, mettetevi ai suoi piedi e versate tutto quello che c`e nel vostro cuore
dinanzi a lui.

Grazie Iigli del mio cuore. Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 104) Messaggio del 23 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 104) Messaggio del 23 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 104) Messaggio del 23 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 104) Messaggio del 23 marzo 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Grazie Iigli miei e cari Iigli
del mio cuore. Si, oggi e Pasqua. Mio Iiglio Gesu e risorto. Se non Iosse cosi, la
religione non avrebbe avuto nessun valore. Tutto sarebbe stato un Iiasco. E` per
questo che mio Iiglio Gesu mi sta mandando qui, perche lui e davvero risorto ed e
vivo. Non vuole che il suo popolo si perda. Vi voglio svezzare per potervi donare
agli altri. Non lasciate che la morte vi spaventi, Iigli miei. La morte non Ia paura. E`
la separazione che Ia paura. Siate preparati, e non temete nulla.

Si, Angelik, come ti ho detto all`inizio, domenica prossima e une bella Iesta
20
. Il papa
giovanni Paolo II l`ha introdotta. Voglio che la celebriate anche come il gruppo dei
Dodici. Non dimenticare di dire a padre Hayden di spiegartela.

Grazie di essere venuti qui stasera.


(P 105) Messaggio del 25 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 105) Messaggio del 25 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 105) Messaggio del 25 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 105) Messaggio del 25 marzo 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie cari Iigli miei. Tra nove mesi sara Natale. Lo sapete. Ho detto si`
ciecamente e cosi voglio anche da voi, in particolare da voi Dodici. Quando vi dico
qualcosa, non perdete tempo a vedere cosa dovete Iare o evitare di Iare. Voglio che

19
I tigolli sono un dolce maltese tipico di Pasqua, Iatto con una pasta alla mandorla.
20
E` la Iesta della Divina Misericordia.
41

voi diciate 'si immediatamente. Questo vale anche per la gente che e qui, nella loro
vita quotidiana. Oggi c`e poca gente. Non Ia niente. Voglio che prendino questa
decisione nella loro vita e che dicano si` in tutto. Anche quando Ia male.

Io non sapevo cosa mi sarebbe accaduto, e anche voi, particolarmente Angelik. Si, da
oggi in poi, Angelik continuera a provare questo dolore
21
. Dite alla gente: 'Non
abbiate paura! E` necessario che Angelik subisca questo dolore per la conversione
del mondo. Voglio che voi Dodici vi uniate di piu a lui. Siate il suo corrimano.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata. Anche se Ia Ireddo, siete venuti lo
stesso.


(P 106) Messaggio del 26 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 106) Messaggio del 26 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 106) Messaggio del 26 marzo 2008, sulla collina di Borg in (P 106) Messaggio del 26 marzo 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Da` questo messaggio a Padre Hayden per comunicarlo alla gente. Grazie Iigli miei,
e cari Iigli del mio cuore. Grazie per tutto quello che state Iacendo per me. Voglio
che dedichiate vostra vita ancor di piu a me. Voglio che la gente creda che io sto
venendo qui, sulla collina di Borg in-Nadur. Vi sto correndo dietro come Ia una
madre con suo Iiglio, aIIinche lui non si precipiti da qualche parte o cada in un pozzo.
La madre sa cosa puo sucedere a suo Iiglio se cade, ma il Iiglio non lo sa. Lo stesso
vale per voi, Iigli del mio cuore. E` per questo che vi sto correndo dietro e che
continuero a corrervi dietro costi quel che costi, per non lasciarvi cadere e per
prendervi la mano. Non voglio che vi perdiate. E` per questo che mi sta mandando
mio Iiglio Gesu, non solo per voi, ma per il mondo intero. Voglio che voi siate degli
uomini e delle donne vere, che siate Iorti nella vostra Iede e che la vostra Iede non sia
di cotone.

Apprezzate queste riunioni con me. C`e chi le disprezza e c`e anche chi gli Ia una
cattiva pubblicita. C`e chi dice che Angelik e matto, Angelik e quelli che gli stiano
intorno.
Incoraggiate piu gente a radunarsi qui, non soltanto ogni mercoledi. Dite loro di
venire in questo luogo perche e sacro e benedetto. Tutti quelli che vengono quassu
non rientreranno le mani vuote. Voi venite vuoti e io qua vi riempo.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 107) Messaggio del 30 marzo 2008, a Xewkija, Gozo (P 107) Messaggio del 30 marzo 2008, a Xewkija, Gozo (P 107) Messaggio del 30 marzo 2008, a Xewkija, Gozo (P 107) Messaggio del 30 marzo 2008, a Xewkija, Gozo

Da` questo messaggio a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Grazie Iigli miei e
cari Iigli del mio cuore. Il messaggio che voglio dare oggi alla gente e molto
semplice. E` un messaggio sulla Iede. Sapete qual`era il vangelo di oggi. Parlava di
Tommaso. Gesu e entrato nel cenacolo e Tommaso non era presente. Non ha creduto
ai discepoli, suoi Iratelli. Qualche giorno dopo, mio Iiglio Gesu venne di nuovo a
porte chiuse. Questa volta Tommaso era con loro. Questa volta Tommaso credette,
perche vide e tocco.

E` per questo che io sto venendo qui. Perche voglio che la gente creda non come
Tommaso che vuole vedere per credere. Mio Iiglio Gesu mi sta mandando per voi,

21
La Signora si sta riIerendo al dolore delle stimmate, che e diventato piu intenso.
42

per il suo popolo. Vi sto correndo dietro perche voi non vi perdiate e continuero a
corrervi dietro Iino a che ci sia una conversione. Bisogna che ci sia piu rosario,
digiuni, atti di penitenze e sacriIici. Quest`isola mi sta molto a cuore e c`e molta
devozione per me. Voglio rinIorzare ancora di piu la conversione qui.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 108) Messaggio del 2 aprile 2008, sulla collina di Bor (P 108) Messaggio del 2 aprile 2008, sulla collina di Bor (P 108) Messaggio del 2 aprile 2008, sulla collina di Bor (P 108) Messaggio del 2 aprile 2008, sulla collina di Borg in g in g in g in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo messaggio a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cosa vuole dire la
pace? Non basta riunirvi intorno a un tavolo e parlare. La pace deve venire da dentro,
dal proIondo del cuore. Dovete sentirla tra di voi e passarla agli altri. Molta gente
parla della pace e si usano anche le armi per cercare di portare la pace. La pace non
arriva mai con queste cose. La pace nel mondo arriva soltanto con la preghiera del
rosario: la preghiera di un povero, la preghiera di un mendicante, la preghiera dei
bambini. In poche parole, sIogliate la Bibbia e vedete i disegni, come Ianno i piccoli.
Solo cosi verra la pace nel mondo.

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 109) Messaggio del 7 aprile 2008, sulla collina (P 109) Messaggio del 7 aprile 2008, sulla collina (P 109) Messaggio del 7 aprile 2008, sulla collina (P 109) Messaggio del 7 aprile 2008, sulla collina di Borg in di Borg in di Borg in di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie Iigli miei per essere venuti qui oggi. Di` questo che to diro a padre Hayden,
per comunicarlo alla gente. Oggi voglio dirvi che il mio cuore e quello di mio Figlio
Gesu sono molto oIIesi, specialmente dai matrimoni: i matrimoni distrutti che ci sono,
si sposano presto, per Iorza, entrano nella vita matrimoniale senza sapere le
responsabilita di cui vanno incontro. Anzi, oggi va di moda non sposari aIIatto e
coabitare. Il termine normale che sentite non e un`unica Iamiglia o un`unica coppia,
ma diverse coppie che coabitano. Il matrimonio e un sacramento come qualsiasi altro
sacramento. Deve essere rispettato da entrambi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 110) Messaggio del 9 aprile 2008, sulla collina di Borg (P 110) Messaggio del 9 aprile 2008, sulla collina di Borg (P 110) Messaggio del 9 aprile 2008, sulla collina di Borg (P 110) Messaggio del 9 aprile 2008, sulla collina di Borg in in in in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Grazie Iigli miei e cari Iigli
del mio cuore di essere venuti qui stasera. Vorrei continuare a insistere sulla
Iamiglia. Voglio vedere le Iamiglie unite. Da quando la donna va a lavorare, si e
presa molta conIidenza sul posto di lavoro. Non voglio vedere Iamiglie distrutte, che
si separino per delle cose da niente o dei paesi che accettino il divorzio. Cosi
staranno accettando il diavolo nel loro paese. Nessuno puo dissolvere il matrimonio.
Fanno male a credere che e un contratto come gli altri. Voglio che il matrimonio sia
apprezzato moltissimo. Se non e apprezzato tra le coppie, non ci saranno vocazioni.
Osservate che grande mancanza di vocazioni c`e in questo momento. Tutto questo e
il risultato dei matrimoni distrutti.

Pregate il rosario e Iate diguini, atti di penitenza e sacriIici aIIinche il matrimonio, sia
di quelli presenti sia di quelli che non sono qui, si raddrizzi e si consolidi. Perche
43

tutto questo avvenga, c`e bisogno di pregare nelle Iamiglie. Vorrei che tu continuassi
a spiegare questo, padre Hayden.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 111) Messaggio del 16 aprile 2008, sulla collina di Borg in (P 111) Messaggio del 16 aprile 2008, sulla collina di Borg in (P 111) Messaggio del 16 aprile 2008, sulla collina di Borg in (P 111) Messaggio del 16 aprile 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie Iigli miei e Iigli del mio cuore. Questo che ti sto per dire e per comunicarlo
alla gente, padre Hayden. L`adulterio e bruttissimo. Tu che in questo momento stai
ascoltando e che stai vivendo in adulterio, il tuo compagno non e tuo marito! Alzati!
Alzati adesso! Mettiti in piedi e lascia tutto dietro di te, qui su Borg. E tu che hai di
Ironte a te, sul lavoro, una secretaria che si mostra interessata a te perche tua moglie
non sa truccarsi come lei, non sa Iarti dei gesti come quelli che ti Ia la secretaria,
dimentica queste cose. Sai cosa hai tra le mani. Sai cosa hai ad aspettarti a casa.
Non sii sciocco e non correre dietro quello che luccica. Ci sono molti altri come
questi.

L`adulterio e diventato una cosa da niente. Noi siamo molto addolorati. E` cosi che
si distruggono le Iamiglie. Vi voglio come il serpente: cambiate la vostra pelle antica
e lasciatela quassu e scendete con una pelle nuova. Fidatevi di me. Questi sono i
miracoli che voglio che voi aspettiate, non dei Ienomeni per il momento. Se ci sara
una conversione dalle radici, si, ci saranno dei Ienomeni, la gente guarira da quassu, e
la gente guarira anche tramite Angelik.

Fidatevi di noi. Se durante le scorse settimane, ci sono passate delle grandi burrasche
e un Iorte maltempo su di voi, e Iorse sentite ancora un po` di questo maltempo
intorno a voi, non perdetevi d`animo. Gettate il peso in mare aIIinche la barca si
alleggerisca e aIIidatevi a me perche io sono la Regina della Pace.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 112) Messaggio del 20 apr (P 112) Messaggio del 20 apr (P 112) Messaggio del 20 apr (P 112) Messaggio del 20 aprile 2008, a Xewkija, Gozo ile 2008, a Xewkija, Gozo ile 2008, a Xewkija, Gozo ile 2008, a Xewkija, Gozo

Questo e per essere comunicato alla gente da te, padre Hayden. Vorrei parlare di
nuovo di quello che ho gia detto a Malta le due volte scorse. Voglio che anche la
Iamiglia gozitana sia unita. Cosi aumenteranno le vocazioni nelle Iamiglie. Siccome
ci sono molte Iamiglie distrutte, non ci sono molte vocazioni. Voglio delle Iamiglie
unite, delle Iamiglie riunite a recitare il rosario. Quante vocazioni c`erano prima su
quest`isola di Gozo! Testimoniano di questo le chiese che sono qui costruite.

E cose ne diciamo dell`adulterio? E` cosi che si stanno distruggendo le Iamiglie
questo con quella e l`altra con quel;`altro. Una grande promiscuita. Non esiste piu
quell`unione nel matrimonio. Se la mattina, la moglie si e svegliata arrabbiata, la
calma l`amico sul lavoro. Lo stesso vale per il marito. Quanti abusi ci sono nel
matrimonio! Quante ci sono che stanno distruggendo le Iamiglie e che vogliono
distruggere le Iamiglie maltesi e gozitane!

Pregate aIIinche queste cose non succedino piu. Niente ha piu valore. Tutto e
accettabile, perche siete diventati moderni. Pregate il rosario e Iate che altri preghino
il rosario.
44


Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata! Padre Hayden, spiega questo pure tu.

Sono contenta che la gente sta crescendo. Desidero che continui a crescere. Che non
aspettino Ienomeni, ma desidero una grande conversione. I Ienomeni verranno dopo.
Si, prometto a quest`isola di Gozo che se la gente si convertisse, qui ci saranno dei
miracoli e la gente guarira anche per mezzo di Angelik.

Grazie.


(P 113) Messaggio del 23 aprile 2008, sulla collina di Borg in (P 113) Messaggio del 23 aprile 2008, sulla collina di Borg in (P 113) Messaggio del 23 aprile 2008, sulla collina di Borg in (P 113) Messaggio del 23 aprile 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Questo messaggio, padre Hayden, e perche tu lo comunichi alla gente. Sto venendo
qui, anzi mio Figlio Gesu mi manda qui, per pregare con voi. Aprite i vostri cuori e
Iidatevi di me. Fate ardere i vostri cuori, perche io sono l`Immacolata Concezione.
Ribadisco, siete davvero Iortunati che io vengo a pregare con voi. Sieti scelti perche
io venga a pregare il rosario con voi. Ci sono molti che non credono in questo caso.
Padre Hayden, di` alla gente che sono contenta che stanno crescendo.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 114) Messaggio del 30 aprile 2008, sulla collina di Borg in (P 114) Messaggio del 30 aprile 2008, sulla collina di Borg in (P 114) Messaggio del 30 aprile 2008, sulla collina di Borg in (P 114) Messaggio del 30 aprile 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie Iigli miei e Iigli del mio cuori. Voglio una conversione urgente e un
discernimento urgento. Spiegali che cos`e il discernimento padre Hayden, aIIinche
dopo agiscono e che non siano come un Iuoco di paglia, unicamente con le parole. Si,
voglio un discernimento nella Chiesa. Per vincere le tentazioni dalle vostre vite, c`e
bisogno di Iare spesso dell`adorazione e di dire il rosario.

Grazie per essere venuti qui stasera.


(P 115a) Messaggio del 7 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 115a) Messaggio del 7 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 115a) Messaggio del 7 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 115a) Messaggio del 7 maggio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Tutto questo e per essere comunicato dopo alla gente da padre Hayden. La pace ! La
pace ! La pace ! E` una parola molto Iacile da dire. Cose vuol dire questa parola per
voi ? Si vantano di Iare delle tavole rotonde su questa parola, e Ianno delle
celebrazioni perche Iaranno delle riunioni di pace. Tutto Iumo e Iuoco di paglia.

Tu, sorella mia, tu, Iratello mio che sei qui stasera, comincia da te stesso : dalla tua
vicina a cui non rivolgi la parola perche ti ha versato un secchio d`acqua di Ironte a
casa tu ; da quell`uomo a chi hai dato la colpa per aver graIIiato la tua macchina,
anche se era innocente. Questi sono dei giocattoli da bambini. State giocando con la
parola pace. E` inutile andare a messa e dare la pace alla persona che ti e accanto, se
poi quando esci dalla chiesa cominci a spettegolare su di lei. Siate dei veri Iigli della
pace.

La pace viene nel vostro cuore. Chiedetela allo Spirito Santo e lui ve la da, e voi la
passate agli altri.

45

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P (P (P (P 115b) Messaggio del 7 maggio 2008, sulla collina di Borg in 115b) Messaggio del 7 maggio 2008, sulla collina di Borg in 115b) Messaggio del 7 maggio 2008, sulla collina di Borg in 115b) Messaggio del 7 maggio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Vieni Spirito Santo.
Vieni Spirito Santo.
Portaci la pace nel cuore,
la pace nei nostri Iigli,
la pace nei nostri Iratelli.
Vieni Spirito Santo,
Riempi il nostro cuore con il tuo amore.
InIiammalo per te.
Vieni ! Vieni Spirito Santo !
22



(P 116) Messaggio dell`11 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 116) Messaggio dell`11 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 116) Messaggio dell`11 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 116) Messaggio dell`11 maggio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie cari Iigli miei e Iigli del mio cuore. Questo e per padre Hayden per
comunicarlo agli altri. Sapete che Iesta celebriamo oggi, anzi ne stiamo celebrando
due
23
.

Voglio riunirvi qui come vostra made, vostra mamma del cielo. Continuero a corrervi
dietro Iinche continui a mandarmi mio Iiglio Gesu e non mi scoraggero perche voglio
radunarvi con me. Voglio vedervi uniti.

Quel giorno, io ero nel cenacolo con gli apostoli. Erano tutti impauriti, non sapevano
cosa Iare. Il loro pastore li aveva abbandonati. Ad un tratto lo Spirito Santo e sceso
su di loro e perche l`hanno accettato nella loro vita, lui ha lavorato in loro e ha Iatto di
loro secondo la sua volonta. E` semplice: l`hanno accettato. L`hanno lasciato
cambiare la loro vita. Hanno aperto il loro cuore a lui e lui ci e entrato con grande
Iorza.

Immaginate che siete in una macchina con i Iinestrini chiusi. I vetri si appannano.
Guidate senza vedere nulla. Se aprite un pochino il Iinestrino, circola l`aria, i vetri si
schiariscono immediatamente e ricomincerte a vedere chiaro come prima. Se lo
lasciate entrare in voi, lo Spirito Santo vi cambiera la vita.

Pregate spesso lo Spirito Santo per darvi la Iorza. Pregategli per la Chiesa, aIIinche
quelli che dirigono la Chiesa e che ne Ianno parte, prendino delle buone decisioni, non
delle decisioni aIIrettate, e aIIinche le decisioni che devono prendere siano il Irutto di
molta riIlessione.

Padre Hayden, desidero che dica alla gente di pregare molto per la Chiesa. La Chiesa
ha bisogno di tantissime preghiere allo Spirito Santo, particolarmente per i vescovi
per il vescovo di Gozo e per quello di Malta, aIIinche prendino delle decisioni sagge,
sotto l`ombra dello Spirito Santo. E pregate anche per i conventuali e i preti, aIIinche
lo Spirito Santo le guidi.

22
La Signora ha dato questa preghiera tramite l`angelo custode di Angelik, dopo aver dato il suo
messaggio.
23
Sono la Iesta della mamma e Pentecoste.
46


Si, sono contenta che anche le suore da conventi diIIerenti vengono qui. Voglio che
la gente continui a crescere. Vi sto radunando qui in un unico scopo. Sto venendo per
pregare con voi, anzi mio Figlio mi sta mandando a pregare con voi.

Grazie Iigli miei per aver ascoltato la mia chiamata.


(P 117) Messaggio del 13 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 117) Messaggio del 13 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 117) Messaggio del 13 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 117) Messaggio del 13 maggio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo che ti diro a padre Hayden, per comunicarlo alla gente. Figli miei, e Iigli
del mio cuore, grazie per essere venuti qui stasera. Continuate a tenere
l`appuntamento del 13 del mese. Sto venendo di nuovo, pero a Malta, a Birzebbuga,
per rinnovare quello che mi aveva mandato a Iare prima mio Figlio Gesu.

Dite il rosario. Fate che altri dicano il rosario. Voglio che digiuniate, Iacciate
penitenza e sacriIici. Cosi avrete la pace nel mondo, cesseranno le guerre e le
calamita naturali. Avete sentito al telegiornale cos`e successo questi ultimi due
giorni. Voglio una conversione urgente dal mondo.

Mi sta mandando qui mio Iiglio Gesu. Alcuni stanno credendo e accettono questo,
altri non Ianno caso a niente oppure sono al corrente ma mettono tutto da parte per
stare tranquilli. Voglio Iar tremare la Chiesa dai pedamenti con un grande terremoto
per capire che io sto venendo qui e che sto implorando specialmente per loro. Si, c`e
bisogno di conversione. Continuo a ribadire che c`e bisogno di conversione nella
Chiesa. Non abbiate paura di dire che io voglio una conversione nella Chiesa. Non
abbiate mai paura.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 118) Messaggio del 14 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 118) Messaggio del 14 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 118) Messaggio del 14 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 118) Messaggio del 14 maggio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Figli del mio cuore. Di` questo messaggio a padre Hayden per comunicarlo alla
gente. Oggi vorrei parlarvi delle piccole giaculatorie. Come mi Ia piacere durante il
giorno quando parlate a me e a mio Figlio Gesu e ci lodate. Purtroppo, molti Maltesi
non lodano il nostro nome ma lo disprezzano e lo disdegnano.

Voglio che da oggi Iino a domenica, diciate in modo particolare la preghiera
dell`Angclus, e che la diciate con piu ardore. E` una preghiera antica della Chiesa.
L`avevano introdotta i Domenicani. Desidero che da oggi Iino a domenica, la
ripetiate in orario.

Queste piccole preghiere semplici hanno un grande signiIicato. Immaginate un bimbo
che dice ininterrottamente a sua madre: 'Mamma, dammi questo! Mamma, dammi
questo! Alla Iine gliela da, se e buona per lui.

Figli miei, queste giaculatorie semplici non sono una lunga litania che vi annoia.
Vorrei che le diceste durante il giorno. Anche menzionando soltanto il nome di mio
Iiglio Gesu o il mio per aiutarvi durante il giorno. Noi vi diamo immediatamente
ascolto. Se un neanato non piange di Ironte a sua madre, la madre non ha mezzo di
sapere che il suo bimbo ha bisogno di quacosa.
47


E specialmente, pregate il rosario la preghiera del cristiano. Pregare il rosario e
come sIogliare la Bibbia una pagina dopo l`altra, meditandola.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 119) Messaggio del 18 maggio 2008, a Xewkij (P 119) Messaggio del 18 maggio 2008, a Xewkij (P 119) Messaggio del 18 maggio 2008, a Xewkij (P 119) Messaggio del 18 maggio 2008, a Xewkija, Gozo a, Gozo a, Gozo a, Gozo

Cari Iigli miei, e Iigli del moi cuore. Padre Hayden, comunichi questo messaggio alla
gente. Anche qui ribadisco che voglio un discernimento dalla Chiesa. Spiega tu
padre Hayden cosa vuol dire il discernimento. Voglio un discernimento anche dalla
gente qui presente. Voglio che Iacciano discernimento della loro vita. E` per questo
che mio Iiglio Gesu mi sta mandando nell`isola di Gozo.

Si, mio Iiglio Gesu vuole un cambiamento nella Chiesa, come ai tempi di San
Francesco. Un cambiamento radicale. Un cambiamento interno. Un cambiamento
radicale che scuote i pedamenti. Un terremoto. Non soltanto dall`esterno ma
all`interno. Voglio piu conversione.

Si, sto venendo anche qui perche voglio piu conversione dalle Iamiglie. C`e una
mancanza di vocazioni su quest`isola. Pregate lo Spirito Santo per le vocazioni e per
le Iamiglie, aIIinche siano delle Iamiglie solide e unite, Iamigli che non sono costruite
sulla sabbia o sull`argilla, ma sulla roccia per dare poi dei Irutti. Se non ci sono delle
Iamiglie solide, non ci sara mai Irutto.

Sono molto contenta di quest`isola di Gozo che sta rispondendo ogni mese alla mia
chiamata. Vorrei che la gente continuasse a crescere.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 120) Messagg (P 120) Messagg (P 120) Messagg (P 120) Messaggio del 21 maggio 2008, sulla collina di Borg in io del 21 maggio 2008, sulla collina di Borg in io del 21 maggio 2008, sulla collina di Borg in io del 21 maggio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie Iigli miei e Iigli del mio cuore. Questo che sto per dire e per essere
comunicato alla gente da padre hayden. Si, questo di oggi era un altro segno. Pero
questo non e tutto. Questo e solo una piccola parte e non e cosi importante.
L`importante e la conversione nei matrimoni perche e per questo che oggi sono venuta
qui.

Ci sono molti matrimoni che si stanno sIasciando. Pochi mesi, o anche poche
settimane, e tutto va distrutto. Questo non e un matrimonio cristiano. Il matrimonio
cristiano e per sempre, nel bene e nel male, e non perche c`e qualcosa che non ti piace
in tuo marito o in tua moglie, ti stuIi delle cose semplici: talvolte si separano a causa
dei pasti, del bucato. Poi c`e la ragione la piu citata: per il peso Iinanziario contratto
perche costruiscono delle ville con piscine e con un giardino intorno, pensando che
adesso non gli manca piu niente nella vita!

Tutto e calmo e tranquillo, senza alcuna tempesta, e ad un tratto comincia un leggero
sciabordio e cominciano a gettare delle cose in mare per alleggerire la nave. Poi
getteranno tutto dalla nave ma i marinai saranno costretti lo stesso a abbandonare la
nave la quale sta per incagliare sulle rocce. E` questo che sta succedendo al
48

matrimonio d`oggi. Alla piu leggera raIIica di vento non dico una gregalata
cercano di portare a termine tutto. Questo non e un matrimonio cristiano. Ribadisco,
nel matrimonio cristiano ogni giorno deve essere come il primo giorno delle nozze.
E` cosi che crescerete nel matrimonio cristiano.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 121) Messaggio del 26 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 121) Messaggio del 26 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 121) Messaggio del 26 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 121) Messaggio del 26 maggio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie Iigli del moi cuore. Grazie Iigli miei, grazie. Oggi il moi cuore e lietissimo.
Voglio che la genti continui a crecsere in questo modo. Si, questo messaggio e per il
mondo intero. Di` a padre Hayden di comunicarlo al mondo e alla gente.

Oggi vorrei parlarvi dell`aborto. L`aborto sta distruggendo il mondo. Queste
settimane vi ho parlato della Iamiglia ma oggi voglio parlarvi dell`aborto. Sta
guadagnando velocemente terreno. Nessuno ci sta Iacendo caso. I genitori e le madri
delle ragazze che sono incinta prima del matrimonio le incoraggiano a disIarsi del
Ieto. Questo sta succedendo in tutto il mondo, particolarmente negli Stati Uniti. Ci
sono delle cliniche specializzate dove questo intervento e rapido. Ti dicono Prenditi
una pausa . La donna va in clinica e le distruggono tutto, quel piccolo gioiello, quel
Ieto. Voglio che qui a Malta siati sodi e che lo opponete. Non Iate come gli altri
paesi. L`aborto e l`uccisione degli innocenti, di chi non ha voce nella societa.

Grazie Iigli miei e Iigli del moi cuore per aver dato ascolto alla mia chiamata stasera.
Voglio una conversione dal mondo.


(P 122) Messaggio del 28 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 122) Messaggio del 28 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 122) Messaggio del 28 maggio 2008, sulla collina di Borg in (P 122) Messaggio del 28 maggio 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Figli miei, Iigli del mio cuore e cari Iigli miei. Di` questo a padre Hayden per
comunicarlo alla gente. Dite il rosario e Iate che la gente dica il rosario. Sto per
ricominciare a parlare del rosario. il rosario porta la pace nel mondo. Dovete
cominciare a Iar dissecare la bocca con la preghiera del rosario. E` la preghiera dei
poveri. E` una piccola preghiera, una preghiers semplice, una meditazione su mio
Iiglio Gesu.

Si, durante il rosario, voglio che veniate come Giovanni durante l`ultima cena, con la
testa contro il petto di mio Iiglio Gesu, una sola cosa con lui. E` cosi che il rosario
deve trasIormarvi: deve portarvi vicino a mio Figlio Gesu, una sola cosa con lui.
Questa cosa non e per voi, ma voi la dovete trasmettere agli altri. La dovete dare
completamente. Dovete spogliarvi per gli altri, persino dimenticare voi stessi per
loro. E` in questo modo che il rosario deve cambiarvi. E` una piccola preghiera ma
nello stesso tempo una grande preghiera. Voglio che voi siate i messaggeri del mio
rosario. Molti non Ianno caso ai miei messaggi oppure non credono che mio Iiglio
Gesu mi sta mandando di nuovo nel mondo per voi e per loro. Allora siate voi i miei
messaggeri.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.



49

(P 123) Messa (P 123) Messa (P 123) Messa (P 123) Messaggio del 4 giugno 2008, sulla collina di Borg in ggio del 4 giugno 2008, sulla collina di Borg in ggio del 4 giugno 2008, sulla collina di Borg in ggio del 4 giugno 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Grazie Iigli del mio cuore e cari Iigli miei. Questo che sto per dire e per essere
trasmesso alla gente da padre Hayden. Se non ci sara una conversione, non aspetatte
delle guarigioni su Borg in-Nadur. Ribadisco che prima ci deve essere la conversione
dell`anima, e sta succedendo poco a poco. Voglio che aumenti. Non venite qui per
curiosita o per i Ienomeni. Venite qui perche e vero che io sto venendo su questa terra
maltese. Si, io sono la Madre di Dio e mi sta mandando mio Iiglio Gesu! Se ci sara
veramente une conversione dalle radici, si, molta gente guarira quassu. Ci saranno
anche molti miracoli tramite Angelik. Vorrei che in questi giorni, Iacciate molti
digiuni, atti di penitenza e sacriIici per il discernimento nella Chiesa, aIIinche i miei
messaggi arrivini presto agli altri.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 124) Messaggio del 8 giugno 2008, a Xewkija, a Gozo (P 124) Messaggio del 8 giugno 2008, a Xewkija, a Gozo (P 124) Messaggio del 8 giugno 2008, a Xewkija, a Gozo (P 124) Messaggio del 8 giugno 2008, a Xewkija, a Gozo

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Questo che sto per dire e per essere trasmesso alla
gente da padre Hayden. Non Iate attenzione ai Ienomeni straordinari che succedono
nel cielo e non vi soIIermate su di loro. Questo e un piccolo segno da parte mia. Se
la gente continuera a crescere, come sta Iacendo, e se ci sara la conversione,
cominceranno presto le guarigione su quest`isola di Gozo. Si, vi prometto che tramite
Angelik la gente comincera a guarire da ogni tipo di malattia, sia Iisica che spirituale.

Mio Iiglio Gesu mi sta mandando in quest`isola di Gozo e anche a Malta. Vorrei che
seguiste la sua vita, che vi comportaste come lui semplice e umile. Non siate
superbi ma umili. Siate Iedeli a mio Iiglio Gesu e sperate in lui e in me. Vi sto
chiedendo questo : di ricorrere a noi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 125) Messaggio dell`11 giugno 2008, sulla collina di Borg in (P 125) Messaggio dell`11 giugno 2008, sulla collina di Borg in (P 125) Messaggio dell`11 giugno 2008, sulla collina di Borg in (P 125) Messaggio dell`11 giugno 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli miei e Iigli del mio cuore. Padre Hayden, trasmetti poi questo messaggio
alla gente. Si, sono contenta che la genta stia crescendo. Se questo continuera e se ci
sara la conversione, si, prometto che quassu avverranno dei miracoli e delle guarigioni
tramite Angelik. Voglio che la gente sia come gli apostoli : che siano i miei
testimoni, che raccontino quello che sta succedendo su Borg in-Nadur, che siano i
miei messaggeri e che proclamino tutto quello che stanno vedendo.

Adesso e arrivata la mia ora: voglio penetrare nella Chiesa. Voglio che la Chiesa
creda e che Iaccia discernimento che e veramente mio Iiglio Gesu che mi sta
mandando in diversi luoghi del mondo, e adesso anche a Malta, a Birzebbuga, sulla
collina di Borg in-Nadur.

Non abbiate paura di rendere pubblico tutto questo. Non abbiate paura di essere
pubblicamente miei testimoni.

Lasciate che Iaccino le analisi aIIinche la gente creda ancor di piu. Anche se Iaranno
le analisi, ci saranno dei problemi nonostante tutto. La gente vi accusera lo stesso e
50

puntera lo stesso il dito contro di voi. Vi voglio Iorti e trovate riIugio tra le mie
braccia. Aprite il vostro cuore a me.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 126) Messaggio del 13 giugno 2008, (P 126) Messaggio del 13 giugno 2008, (P 126) Messaggio del 13 giugno 2008, (P 126) Messaggio del 13 giugno 2008, sulla collina di sulla collina di sulla collina di sulla collina di Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore ! Di` questo a padre Hayden per trasmetterlo alla gente.
Oggi vi ripeto : recitate il rosario e Iate che gli altri lo recitino. Recitate il rosario con
grande Iede e con grande amore come dei bambini e meditatelo. Questa e la preghiera
del cristiano. Con il rosario cesseranno le guerre, cesseranno le calamita naturali. Si,
vengo sempre a dire le stesse cose al mondo. Il rosario ! Il rosario ! Il rosario !

Voglio che incoraggiate di piu la devozione del 2 del mese, padre Hayden. Vorrei che
incoraggiate la gente a cominciare questa devozione al cuore mio e a quello di mio
Iiglio Gesu e a perseverare. I nostri cuori sono addoloratissimi specialmente dal
linguaggio osceno e dalle bestemmie. Spiega loro padre Hayden cosa voglio il 2 del
mese.

Voglio che il 2 del mese preghiate molto per i sacerdoti e particolarmente per le suore
e per i conventuali. Questi Ianno molto lavoro celato e talvolta gli puntano il dito
contro. Questo gli succede sempre, ovunque siano. Pregate molto per loro, per avere
piu vocazioni per suore o per conventuali. Mi Ia molto piacere vedere che il numero
di suore qui presenti stia crescendo. Ditele che sono nel mio Cuore Immacolato e
incoraggiatele a continuare a venire.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P127) Messaggio del 18 giugno 2008, (P127) Messaggio del 18 giugno 2008, (P127) Messaggio del 18 giugno 2008, (P127) Messaggio del 18 giugno 2008, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli miei ! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Grazie per
essere venuti qui stasera. Si, la gente sta crescendo poco a poco. Voglio che cresca
ancora di piu. Oggi vorrei comunicare questo messaggio : pregate molto per la
Chiesa. Pregate molto per lei, perche non sia mai sbagliata, per Iare un buon
discernimento su questo caso, perche Satana non ci metta la coda. Sta cercando di
Iare di tutto per rovinare tutto. In questo momento ha una Iorte collera. Non dategli
spazio per essere contento. Pregate aIIinche Satana non abbia nessun potere su di voi.
Ribadisco, voglio la conversione. E` per questo che sto venendo quassu, e continuo a
ripetervelo : Iate che la gente dica il rosario.

Grazie par aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P128) Messaggio del 25 giugno 2008, (P128) Messaggio del 25 giugno 2008, (P128) Messaggio del 25 giugno 2008, (P128) Messaggio del 25 giugno 2008, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo che sto per dirti a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei
e Iigli del mio cuore, adesso chi vi riunite qui da alcuni giorni, voglio che crescete
nell`amore tra di voi. Sapete cosa Iacevano i primi cristiani. Vi voglio uniti.
Aiutatevi a vicenda nei vostri bisogni e imparate a perdonare. Se tuo Iratello o tua
sorella, tua amica o i tuoi vicini ti Ianno una cattiva azione, vuoi Iargliela pagare.
51

Imparate a perdonare. Non lasciate che queste cose si intromettino tra di voi come Ia
il tarlo in un bel pezzo di legno, e lo mangia tutto dall`interno e lo indebolisce.
Dall`esterno appare un bel pezzo di legno nuovo ma all`interno e tarlato. Non lasciate
che questo succeda anche a voi. Potete Iar queste cose per essere ben visti dalla gente
e cosi essere ipocriti. Fate sempre del bene agli altri. Anzi, Iai agli altri quello che tu
desideri Iare a te stesso. Non sii egoista, non pensare prima di tutto a te stesso e poi,
se rimane qualcosa, pensi agli altri. Anzi devi mettere gli altri prima di te. Cosi sarai
mio vero discepolo. Ripeto, voglio una conversione. Fate che gli altri recitino il
rosario.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P129) Messaggio del 26 giugno 2008, (P129) Messaggio del 26 giugno 2008, (P129) Messaggio del 26 giugno 2008, (P129) Messaggio del 26 giugno 2008, sulla collina di sulla collina di sulla collina di sulla collina di Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Grazie Iigli miei e cari Iigli
del mio cuore. Dite alla gente che la ringrazio per aver dato ascolto alla mia
chiamata. Ringrazio i Gozitani per aver traversato il canale. Li ringrazio dal cuore.

Voglio che cominciate a credere di piu e che continuiate a credere che io sto venendo
qui. Voglio che crediate con una grande Iede e una Iede Iorte. Aspettate di vedere
venire qui gente da ogni nazione del mondo.

Figli del mio cuore, dovete trasmettere i miei messaggi. Vi ho messo un gran peso
sulle spalle. Ve lo ripaghero. Grazie per tutto quello che state Iacendo per me.
Si, e questo che voglio, che la gente continui a crescere quassu. Tutti vengono in
un`unica Iede e bisogna anche Iar muovere la gente di Birzebbuga perche alcuni di
loro non mi stanno accettando qui. Nonostante tutto, continuero a venire qui anche
per una sola persona.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P130) Messaggio del 2 luglio 2008, (P130) Messaggio del 2 luglio 2008, (P130) Messaggio del 2 luglio 2008, (P130) Messaggio del 2 luglio 2008, sulla collina di sulla collina di sulla collina di sulla collina di Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Grazie. Grazie Iigli miei e
Iigli del mio cuore ! Si, i nostri cuori sono davvero addolorati. Padre Hayden, vorrei
dire di nuovo questo messaggio. Sull`aborto, padre Hayden. Adesso quasi tutto il
mondo l`ha accettato. Niente ha piu valore. Restano soltanto pochi paese, compreso
Malta. Voglio che continuiate a lottare per non introdurlo a Malta. L`aborto e
l`uccisione degli innocenti, l`uccisioni di chi non ha voce, l`uccisione di chi non puo
proteggersi dagli altri. Allora diIendetelo voi. Lottate voi contro l`aborto e non lo
accettate mai nel vostro paese. Fate sentire la vostra voce. DiIIondete questo
messaggio tramite i media e la televisione.

Si, io, la Signora di Borg in-Nadur, sto venendo a Malta apposta per voi. Vi sto
supplicando da questa collina per non accetare mai l`aborto nel vostro paese. C`e
della gente e dei proIessionisti che vogliono che l`aborto sia adottato a Malta ad ogni
costo. Opponetevi a loro con la corona del rosario. Non lasciate che questa gente vi
acciechi, perche sono dei proIessionisti e sembra che ne sanno molto. Mettetli in
disparte. Salite sul marciapiede come quando vedete arrivare una macchina.

52

Vorrei che questa settimana Iacciate un po` di digiuno, degli atti di penitenza e dei
sacriIici, e che diciate il rosario.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P131) Messaggio del 9 luglio 2008, (P131) Messaggio del 9 luglio 2008, (P131) Messaggio del 9 luglio 2008, (P131) Messaggio del 9 luglio 2008, sulla collina di sulla collina di sulla collina di sulla collina di Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Figli miei e cari Iigli del mio cuore. Questo e per essere comunicato alla gente da
padre Hayden. Date retta ai sacerdoti, ai Irati, ai conventuali e alle suore.

Oggi vorrei parlarvi dei preti e dei Irati. Queste sono persone scelte da me e da mio
Iiglio Gesu. Sono degli uomini speciali ai nostri occhi. Percio mostrate loro tutto il
vostro rispetto. Soltanto loro possono amministrare i sacramenti e nessun altro
24
.

Stasera vorrei darvi un messaggio sul sacramento della conIessione. Cari Iigli miei,
sta diventando moda di dire: 'Io non odio nessuno. Non devo andare da un prete, una
persona qualsiasi, una persona come me. Mi prostraggo davanti ad un crociIisso e mi
sIogo. Non odio nessuno, non Iaccio male a nessuno. Non voglio andare in chiesa
perche quelli sbagliano come me e anche peggio di me.

Non voglio che voi, Iigli miei che vi radunate su questa collina di Borg in-Nadur,
dove Dio mi sta mandando per voi, non voglio che anche voi ragioniati in questo
modo. Non ragionate mai cosi, Iigli miei. Mostrate riverenza ai sacerdoti e ai
conventuali. Rispettateli nella vostra vita. Quando avete bisogno di loro, cercateli
nella conIessione, inginocchiatevi ai loro piedi. Loro sono pronti ad ascoltarvi. Non
e vero che vi insultano o che vogliono sapere delle cose su di voi. Si, non vi perdete
come il resto della Iolla. Rispettate particolarmente i vescovi. Loro sono i pastori
della Chiesa.


(P132) Messaggio del 13 luglio 2008, (P132) Messaggio del 13 luglio 2008, (P132) Messaggio del 13 luglio 2008, (P132) Messaggio del 13 luglio 2008, sulla collina di sulla collina di sulla collina di sulla collina di Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.
Voglio che preghiate con urgenza per i cinque paesi di cui vi parlavo prima
25
. Pregate
moltissimo per loro. Pregate per la Chiesa, per il Papa, per i preti, per i Irati e per le
suore. Voglio una conversione urgente perche molta gente si perdera nei Iuochi
dell`inIerno. Angelik, adesso vedrai l`inIerno.

In qucl momcnto, la Signora /a apcrto lc mani c la sua corona e sparita. Dci raggi di
lucc potcntissimi sono usciti dallc suc mani c /anno copcrto la dcprcssionc dcl tcrrcno
tra la crocc c il muro appartcncntc all`cra di bronzo. Ad un tratto, da qucsta lucc sono
scaturitc dcllc tiammc rovcnti. Moltissimc pcrsonc vi si crano rannicc/iatc, lc tiammc
giungcvono tino alla loro vita. Scmbravano comc ricopcrtc di tuligginc. Erano
uomini c donnc, adulti c giovani. ucstc pcrsonc crano in prcda a una turia cnormc
cd crano arrabbiatc, dannatc c dispcratc. Dal tuoco usciva dcl tumo c si scntiva anc/c
un`odorc tortissimo, similc a qucllo di pncumatici bruciati. In mczzo a qucsto tuoco c
tra la gcntc c`crano anc/c molti diavoli, c/c avcvano la torma di bruttc bcstic,

24
La Signora si sta riIerendo ai sacramenti della vita quotidiana del cristiano: la conIessione e
l`Eucaristia.
25
Questi cinque paesi sono l`Iran, la Russia, gli Stati Uniti, la Cina e l`Australia.
53

davvcro spavcntosc. Alcuni di qucsti diavoli /anno cominciato a dcridcrc la gcntc,
mcntrc altri diavoli si giravano vcrso di loro. 1ra la gcntc c`crano alcuni c/c
ccrcavano di uscirc da qucsto tuoco, ma non cc la taccvano c i diavoli /anno
cominciato a ridcrc di loro c a tircrli gia pcr tcrmarli. ucstc pcrsonc c i diavoli
bcstcmmiavano in modo osccno contro Dio, la Vcrginc, l`Eucaristia c la C/icsa.

Angclik non cc la taccva pia a guardarc qucsta visionc dcll`intcrno c /a c/iuso gli
occ/i, ma la Signora /a insisto c/c lui continuassc a guardarc. Angclik /a cominciato
a piangcrc pcrc/ si e commosso moltissimo pcr qucstc animc c/c stavano sottrcndo c
lc lacrimc agli occ/i, /a prcgato la Signora di darc un tortc scgno alla gcntc pcr
crcdcrc a qucstc apparizionc c ai mcssaggi di Borg in-Nadur, pcrc/ loro si
convcrtino. Lc /a anc/c c/icsto di sottrirc la malattia pcr la convcrsionc dcl mondo.
Lc /a prcgato dal cuorc di risparmiarci dal tuoco dcll`intcrno. La Signora /a risposto
c/c lci vuolc prima la convcrsionc c c/c poi dars un scgno.

Poi la Signora /a dato qucsto mcssaggio.

Angelik, se non stai attento, anche tu potrai Iinirci!

Voglio una grande conversione! Voglio una conversione urgente dal mondo! Di` alla
gente cosa hai visto, Angelik.

Voglio digiuni, atti di penitenza e sacriIici per la conversione urgente nel mondo,
specialmente nei cinque paesi.

Quando le nazioni si ribellano contro la Chiesa, sapete cosa succede!

Pregate perche non ci siano calamita naturali, pesta, malattie, Iame e guerre. Pregate
per la pace nel mondo.

Soltanto la preghiera del rosario, soltanto la preghiera del rosario, soltanto la
preghiera del rosario puo Iar cessare queste cose. E` una preghiera comune, una
preghiera semplice dei bambini, una preghiera ripetitiva, ma che ha una Iorza enorme
e una grande potenza.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P133) Messaggio del 16 luglio 2008, (P133) Messaggio del 16 luglio 2008, (P133) Messaggio del 16 luglio 2008, (P133) Messaggio del 16 luglio 2008, sulla collina di sulla collina di sulla collina di sulla collina di Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli e Iigli del mio cuore.
Oggi non diro niente di speciale tranne lo stesso discorso di sempre. Dite il rosario.
Dite spesso il rosario, in particolare per i cinque paesi. Non ditelo come une cantilena
o per abitudine, o come una cosa obbligatoria. Voglio che capiate il rosario. Voglio
che il rosario vi stia molto vicino, anzi come Giovanni stava vicino a Gesu nell`ultima
cena. Aveva la testa sul petto di Gesu. Poteva sentire il battito del suo cuore. Era
presente sotto la croce. Gli era molto vicino. L`ha visto soIIerente da vicino. E` cosi
che vi voglio durante il rosario. Non sono grandi cose, ma cose da piccoli. Siate
semplici come i bambini. Vorrei che usaste spesso questa collina. Venite e lasciate
qui le vostre lacrime. Venite a pregare quassu. Vi daro ascolto.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.
54

(P 134) Messaggio del 20 luglio 2008, a Xewkija, Gozo (P 134) Messaggio del 20 luglio 2008, a Xewkija, Gozo (P 134) Messaggio del 20 luglio 2008, a Xewkija, Gozo (P 134) Messaggio del 20 luglio 2008, a Xewkija, Gozo

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli e Iigli del mio cuore.
Ricordatevi Iigli miei che quello per cui lavorate su questa terra lo porterete con voi
nell`altro mondo. Chi ha una vita comoda, chi non pensa agli altri, chi si mette al
primo, al secondo e anche al terzo posto, chi non si preoccupa degli altri, chi pensa
che se lui ha mangiato, allora gli altri hanno Iatto lo stesso, chi se lui ha da bere, allora
pensa che neanche agli altri manchi nulla, chi ha uno, due e persino tre conti in banca,
chi non bada agli altri, chi se gli si presenta l`occasione per tradire la moglie, la
coglie, chi si abbandona alla pornograIia senza alcun controllo e all`Internet che vede
la notte, questo sta lavorando per l`inIerno. Si, Iigli miei, l`inIerno esiste davvero.
Padre Hayden, spiega tu alla gente cosa ho visto Angelik su Borg in-Nadur la
settimana scorsa.

E vice versa chi s`impegna come ha detto mio Iiglio Gesu, salvera la sua vita invece
di perderla. Non e una strada Iacile, ma neanche diIIicile. Non devi essere una suora,
un sacerdote o un Irate per seguire mio Iiglio Gesu. Chiunque tu sia, stasera mio
Iiglio Gesu ti sta chiamando. Seguilo. Non ti scoraggiare Iiglio mio, Iiglia mia!
Troverai molte diIIicolta intorno. Troverai chi ti insultera e chi ti prendera in giro.
Troverai chi ti deridera e chi cerchera di calpestarti. Non perdetevi d`animo! Fatevi
coraggio! Rivolgetevi a mio Figlio Gesu. Lasciatelo essere lo specchio della vostra
vita.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 135) Messaggio del 23 luglio 2008, (P 135) Messaggio del 23 luglio 2008, (P 135) Messaggio del 23 luglio 2008, (P 135) Messaggio del 23 luglio 2008, sulla collina di sulla collina di sulla collina di sulla collina di Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli miei ! Oggi i Iigli del mio cuore non sono venuti. Nonostante questo, di`
questo che sto per dirti a padre Hayden perche lui lo comunichi alla gente. Sono
molto contenta di vedere che la gente sa crescendo poco a poco. Vorrei che
continuasse a crescere. Vorrei una conversione. Non sono i segni che sono
importanti. L`importante e che uno si converta, che si tolga il vestito antico e che si
metta quello nuovo. Voglio che i segni si riconoscano da questo, e non dai Ienomeni
o da altri segni. I segni devono essere la gente che cerca i sacerdoti e che si metta ai
loro piedi per conIessarsi. Quelli sono i veri segni. Non correte dietro ai Ienomeni.
Voglio che preghiate lo Spirito Santo perche voi siate testimoni di quello che sta
succedendo qui. Voglio che lavoriate da vicino con la Chiesa e che aiutiate la Chiesa.
Trasmettete questi miei messaggi. E` con il vostro esempio che gli altri devono
convertirsi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 136) Messaggio del 30 luglio 2008, (P 136) Messaggio del 30 luglio 2008, (P 136) Messaggio del 30 luglio 2008, (P 136) Messaggio del 30 luglio 2008, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli miei e Iigli del mio cuore! Questo che diro adesso dillo a padre Hayden per
comunicarlo alla gente. La natura stessa vi mostra che e come quando due ragazzini
litigano, nessuno si da pace Iino a che non l`abbia Iatta pagare all`altro. Anche voi, se
una vicina di casa ti dice una parola, tu cerchi di dirle venti; se qualcuno litiga con te e
ti da delle botte, tu cerchi di dare piu di quante ne hai prese.

55

Anche il mondo d`oggi agisce cosi: guerre e violenza senza tregua e senza alcun
controllo. Un paese combatte contro un altro. Un paese cerca di arricchirsi a scapito
di un altro. Queste sono ingiustizie. Pregate particolarmente per l`Iran e per gli altri
paesi di cui vi parlo, aIIinche non si uniscano a loro degli altri paesi.

Pregate per la conversione nel mondo! Recitate spesso il rosario come dico sempre, e
non vi stancate di queste parole. Mio Iiglio Gesu mi manda nel mondo perche mio
Iiglio Gesu ha pieta di voi e non vuole vedervi Iinire nel nulla. Lui manda me come
vostra madre per radunarvi intorno alla tavola come Iigli miei. Pregate il rosario e
Iate che altri dicano il rosario.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 137) Messaggio del 6 agosto 2008, sulla collina di Borg in (P 137) Messaggio del 6 agosto 2008, sulla collina di Borg in (P 137) Messaggio del 6 agosto 2008, sulla collina di Borg in (P 137) Messaggio del 6 agosto 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei e Iigli del mio
cuore ! Io e mio Iiglio Gesu abbiamo i cuori addoloratissimi. Ripeto, non per la prima
volta, ma per diverse volte, per quanto ce n`e bisogno. Molti matrimoni si stanno
distruggendo. I nostri cuori sono straziati ! Il divorzio, le separazioni anche queste
sono adulteri. Non dimenticate, quella donna o quel uomo non sono vincolati dal
sacramento del matrimonio. E` una grande colpa
26
. Anche mio Iiglio Gesu
nell`Antico Testamento si e opposto al divorzio
27
. Lavorate perche il divorzio non
entri qui a Malta. In questo momento c`e un grande movimento tutti sono a Iavore
del divorzio e delle separazioni perche hanno l`impressione che questi risolvano i
problemi. Non sanno che creano piu problemi! Lottate, e pregate il rosario aIIinche il
divorzio non entri nel vostro paese. Voglio che siate testimoni. Siate delle Iamiglie
unite nella preghiera del rosario. Non lasciateci piu soIIrire.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(138) Messaggio del 13 agosto 2008, a Roma (138) Messaggio del 13 agosto 2008, a Roma (138) Messaggio del 13 agosto 2008, a Roma (138) Messaggio del 13 agosto 2008, a Roma

Di` questo a padre Hayden. Vorrei che contattaste Malta e ditegli che io sto
benedicendo lo stesso la gente. Li sto benedicendo e sono con loro. Non e importante
che tu o Angelik siate li. L`importante e che li e un luogo di preghiera, un luogo di
venerazione. Li e suolo sacro. Ditegli di pregare per il Papa.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 139) Messaggio del 19 agosto 2008, (P 139) Messaggio del 19 agosto 2008, (P 139) Messaggio del 19 agosto 2008, (P 139) Messaggio del 19 agosto 2008, sulla collina di sulla collina di sulla collina di sulla collina di Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Davide per comunicarlo alla gente. Cari Iigli e Iigli del mio cuore!
Come vi ho detto l`anno scorso, se ci sara una conversione urgente, Iaro alcuni segni
quassu e Iaro guarire della gente tramite Angelik. Ho gia gaurito alcuni, specialmente

26
Nel contesto di questo messaggio, la Signora sta parlando di quelli che entrano in una nuova
relazione perche separati o divorziati.
27
Nel suo discorso con i Farisei, Gesu ha mostrato chiaramente che anche l`Antico Testamento e contro
il divorzio.
56

nell`anima. Si, voglio una conversione urgente. Pregate molto per i peccatori,
pregate molto per loro e Iate anche degli atti di penitenza per loro perche non si
perdino nel Iuoco eterno. Ci sono molti che vanno nel Iuoco eterno. Pregate molto
per loro. Fate dei digiuni, degli atti di penitenza e dei sacriIici per loro
28
.

Voglio una conversione urgente dal mondo e particolarmente dai cinque paesi. C`e
una grande apatia nel mondo. Stanno eliminando dal mondo me e mio Iiglio Gesu e
non ci stanno aIIatto calcolando. C`e troppo materialismo. Non stanno Iacendo caso
a noi. Pensano soltanto alle cose materiali e non a quelle spirituali. Non stanno
Iacendo un buon investimento per l`altra vita. Non investite in quello che e materiale,
ma sapete dove dovete investire: in quello che ne la tignola ne i ladri possano toccare.
E` li che dovete investire.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 140) Messaggio del 20 agosto 2008, (P 140) Messaggio del 20 agosto 2008, (P 140) Messaggio del 20 agosto 2008, (P 140) Messaggio del 20 agosto 2008, sulla collina di sulla collina di sulla collina di sulla collina di Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo che ti sto per dire a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli e
Iigli del mio cuore! Mi Ia piacere vedervi radunati qui anche se non siamo al
completo, ma sono qui lo stesso in spirito. Oggi voglio dare questo messaggio molto
breve.

Pregate per il mondo perche regni la pace. Come ho detto altre volte, la pace non
regna con le tavole rotonde da tutto il mondo. Quella non e pace. La pace deve
cominciare dal vostro cuore e voi la donate agli altri. E` semplicissimo con il vostro
esempio. Ma questa semplicita viene dalla corona del rosario che Iate scorrere tra le
vostre mani.

Io non vi dico di andare a Iirmare un trattato di pace qui e un altro li. Ma mio Iiglio
Gesu mi sta mandando nel mondo per portare il rosario. Dite spesso il rosario e
vedrete che la pace regnera.

Grazie Iigli miei e cari Iigli del mio cuore. Grazie per aver dato ascolto alla mia
chiamata.


(P 141) Messaggio del 24 agosto 2008, a Xewkija, Gozo (P 141) Messaggio del 24 agosto 2008, a Xewkija, Gozo (P 141) Messaggio del 24 agosto 2008, a Xewkija, Gozo (P 141) Messaggio del 24 agosto 2008, a Xewkija, Gozo

Di` questo che sto per dirti a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli e
Iigli del mio cuore! Grazie per essere venuti in molti qui oggi. Si, voglio che cresciate
ancora di piu. Se continuate a crescere non tardero a Iare un miracolo tramite
Angelik. Voglio la conversione! Non Iate caso ai Ienomeni. L`importante e il
miracolo dell`anima.

Amate molto i sacerdoti. Rispettateli molto. Il sacerdote e piu Iorte di me. Il
sacerdote vi porta ogni giorno mio Iiglio Gesu. Amateli e rispettateli. Se qualcuno ha
sbagliato, non insultateli tutti. Sono umani come voi tutti. Anche voi sbagliate, ma il
loro sbaglio e piu visibile perche non l`aspettate da loro. Sia i Irati sia i preti sono

28
Ovviamente non si Ianno dei digiuni, sacriIici e atti di penitenza per quelli che si sono gia persi, ma
perche altri non si perdano.
57

come voi. Possono trascinare centinaia e migliaia di persone in paradiso e nello stesso
modo, all`inIerno. Allora pregate per tutti i preti e per i Irati.

In questo momento nella vostra isola di Gozo c`e una Iorte mancanza di sacerdoti e di
Irati. C`e una grande mancanza di vocazioni. Pregate molto per questo. Fate dei
digiuni, degli atti di penitenza e dei sacriIici. Non potete vivere senza i sacerdoti
come non potete neanche vivere senza il medico. Avete bisogno del sacerdote nello
stesso modo.

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 142) Messaggio del 26 agosto 2008, sulla (P 142) Messaggio del 26 agosto 2008, sulla (P 142) Messaggio del 26 agosto 2008, sulla (P 142) Messaggio del 26 agosto 2008, sulla collina di Borg in collina di Borg in collina di Borg in collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur
Di` questo che sto per dirti a padre Davide per comunicarlo alla gente. Cari Iigli e
Iigli del mio cuore! Sto venendo nel mondo e sono gia quasi tre anni che vengo a
Malta perche mi preoccupo di voi e voglio Iare sentire la mia voce tramite Angelik.
Si, lo ripeto, sono molto preoccupata per causa vostra.
Ghid dan li se nghidlek lil Fr David biex jghaddih lin-nies. Gheziez uliedi u wliedi ta`
qalbi! Jiena qed nigi Iid-dinja u issa ili kwazi tliet snin nigi gewwa Malta ghax jiena
ninkwieta haIna ghalikom u rrid insemma` lehni permezz ta` Angelik. Iva, nerga`
nghid, ninsab inkwetata haIna minhabba Iikom.
Immaginatemi come una madre i cui Iigli sono andati a vivere all`estero e viene a
sapere che i suoi Iigli non sono piu nella buona strada ed e ansiosa di andare a trovarli
per incoraggiarli e per mostrarli la strada nella quale lei li aveva guidati. E` quello
che sto Iacendo io: non come vostra madre terrena, ma come vostra madre spirituale.
Io mi preoccupo quando vedo i miei Iigli dispersi e conIusi; non sanno dove andare;
non sanno che direzione prendere perche il diavolo li sta disturbando sottilmente, anzi
Satana ci sta mettendo la coda. Non lasciatelo lavorare in voi senza che ve ne
accorgiate, cari Iigli miei e Iigli del mio cuore. Aprite bene la mente e gli occhi.
Riconoscete che io sto venendo qui su questa collina di Borg in-Nadur a Malta. Sto
venendo per voi e per il mondo intero. Voglio una conversione urgente! E` per
questo che sto venendo qui.
Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.

(P 143) Messaggio del 2 (P 143) Messaggio del 2 (P 143) Messaggio del 2 (P 143) Messaggio del 27 77 7 agosto 2008, agosto 2008, agosto 2008, agosto 2008, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur
Di` questo che sto per dirti a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei
e Iigli del mio cuore! Il mondo di oggi sta dando l`ultimo posto a Dio, lo sta mettendo
da parte, lo sta dimenticando, lo sta mettendo in disparte. Non gli Ia caso. E` per
questo che mi sta mandando qui: non solo per Malta ma per tutto il mondo!
Tutti sono cosi presi da tantissime cose. Ci sono molte cose materiali che vi Ianno
dimeticare Dio. Altre cose le causate voi, con le vostre mani, come la pornograIia, il
58

sesso, il divorzio, gli annullamenti e il resto
29
. Non lasciate che queste cose vi
soIIochino e vi Iacciano dimenticare Dio e vi allontanino da lui. Aprite i vostre cuori
a Dio. Dio viene anche prima di me! Non mi mettete prima di Dio. Mi sta mandando
qui per Iarvi ricordare di lui, aIIinche io vi Iaccio ricordare quello che avete
dimenticato e purche quello che voi avete messo in disparte, io ve lo porti dinanzi.
Allora dategli il primo psoto nella vostra vita. Lui vi benedice e vi da la pace. Si, vi
da la pace in tutto il mondo.
Allora ascoltatemi Iigli miei: ravvicinatevi a lui! Anzi, io vi sto ravvicinando a lui.
Forse molti di voi non gli stanno dando importanza. Sto venendo qui supplicando
come una mendicante. Qualche volta non mi mettono niente nel cestino. Altri mi
danno un po` di piu e altri, non solo mi danno qualcosa ma aprono il cuore a me.
Grazie per aver dato ascolo alla mia chiamata.

(P144) Messaggio del 3 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P144) Messaggio del 3 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P144) Messaggio del 3 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P144) Messaggio del 3 settembre 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Durantc il rosario, la Signora /a cominciato a piangcrc durantc la scconda dccina c /a
continuato a piangcrc tino alla Salvc Rcgina.

Di` questo che sto per dirti a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli e
Iigli del mio cuore! Oggi il mio cuore e addoloratissimo per voi. Ovunque passi,
senti delle bestemmie su di noi: su me e su mio Iiglio Gesu. Anche i ragazzini
bestemmiano. Niente ha piu valore. Per parlare, invece di una parola usano una
bestemmia e l`abbelliscono pure!

Fino a quando dovra supportare il nostro cuore? Fino a quando potra perdonare,
perdonare e perdonare, anzi dimenticare, dimenticare e dimenticare? I nostri cuori
sono addoloratissimi. Come riescono a dormire la notte? Come riescono a posare la
testa sul cuscino? Come ci riescono? Ma con questa gente, bada a non oIIendere la
loro madre terrena o il loro padre perche Iaranno una strage!

Quest`e ancora piu bella: un uomo vive otto mesi con una donna, poi trascorre gli altri
quattro con la propria moglie. Niente ha piu valore. Si sono messi d`accordo. Questo
sta succedendo spesso a Malta, e succede anche peggiore di questo. Come volete che
ci siano delle Iamiglie solide e la contentezza? Per quale motivo lottano per introdurre
il divorzio a Malta? Per trovare la strada piu Iacile.

Figli miei, vi amo molto. Pregate, e quello che pregate vi sara messo in riserbo per
l`avvenire. Figli miei, non mi dimentico mai di voi. Voi siete nel mio cuore, il cuore
di una madre che sa amare. Si, vi amo molto perche sieti i miei Iigli.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.





29
Quando Angelik ha ricevuto questo messaggio dalla Signora, lui ha capito che c`e chi cerca di creare
un caso di annullamento quando non ha nessuna base. Cosi abusono del sistema. Inoltre, Angelik ha
anche capito che la Signora qui stava Iacendo riIerimento al cattivo uso del sesso.
59

(P145) Messaggio del 10 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P145) Messaggio del 10 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P145) Messaggio del 10 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P145) Messaggio del 10 settembre 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo che sto per dirti a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli e
Iigli del mio cuore! Pregate, e pregate allo Spirito Santo. Gli pregate davvero poco,
anzi Iigli miei, lo dimenticate. Voglio che preghiate lo Spirito Santo per aiutarvi nella
vostra vita. Lui vuole mandarvi dagli altri. Io sto venendo qui per portarvi da lui.

Grazie Iigli miei, e Iigli del mio cuore, per aver dato ascolto alla mia chiamata.
Grazie.


(P146) Messaggio del 17 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P146) Messaggio del 17 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P146) Messaggio del 17 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P146) Messaggio del 17 settembre 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli, e Iigli del mio
cuore! Un uomo aveva una grande casa e dieci Iigli. Quest`uomo mori e la casa passo
ai suoi Iigli. Successe che i suoi Iigli non volevano occuparsi di questa casa perche
era molto grande. L`abbandonarono. Pero uno di loro, ogni tre, due o sei mesi,
veniva da lontano e andava in questa casa, cosi cara a suo padre. Questo era la sua
gioia e Iaceva esattamente come suo padre: metteva dell`olio alla maestosa porta
principale perche aveva un diIetto e cigolava. Fece cosi per diversi anni, pero alla
Iine la porta di questa casa cedette, si dicompose e Iini. Tutto quello che c`era dentro
Iu sacceggiato e ci Iu anche molto vandalismo.

Piccoli Iigli miei! Non lasciate che succeda alla vostra vita come successe a questa
porta. Io sto venendo qui sulla collina di Borg in-Nadur. Vi sto portando mio Iiglio
Gesu. Vi sto mostrando qual`e la sua via. Si, sto portando anche l`olio con me. Siati
sodi.

Non lasciate che il divorzio vi distrugga dall`interno. Il divorzio sta Iacendo molto
male al mondo. Si, se il divorzio entra qui a Malta succedera come successe a quella
casa maestosa. Non lasciate che questo accada. Tutto si rovinera. Non lasciate che il
gioiello piu Iorte per voi Maltesi si rovini. In poche parole, parlo della Iamiglia.

Non desiderate altre donne. Non desiderate altri uomini. Non commettete adulterio.
Non Iantasticate nella vostra mente. Tutto passa come passa il maltempo. Siate Iedeli
a vostro marito e a vostra moglie. Tenete in gran conto la Iamiglia, e tenetela
seriamente in gran conto.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata, Iigli miei.

(P147) Messaggio del 24 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P147) Messaggio del 24 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P147) Messaggio del 24 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P147) Messaggio del 24 settembre 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur
Di`questo a padre Davide per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei, e Iigli del mio
cuore! Da chi va il malato? Va dal medico. Ci va perche e malato. Sto venendo qui
perche siete malati. Sto venendo qui perche avete bisogno del medico. Mio Iiglio
Gesu mi sta mandando qui per voi perche Lui vi conosce dall`interno. Si, vi conosce
uno a uno. Non lasciate che la malattia si aggravi. Prendete immediatamente la cura.
Prendete la medicina necessaria. E` per questo che sto venendo qui, per essere un
rimedio per voi. Sto parlando delle malattie spirituali e non di quelle Iisiche per il
momento. Prendete cura di queste malattie per evitare la diIIusione.
60

Si, desidero anche che venga qui della gente malata Iisicamente. Adesso li sto
chiamando per venire anche su questa collina. Non tutti quelli che possono salire
quassu possono guarire. Voglio che supplichino qui non una, due o tre volte.
Voglio che piangano qui. Si, presto, presto arrivera il tempo in cui quassu la gente
comincera a guarire. Ma prima voglio una grande conversione da loro e da quelli che
gli stanno intorno. Allora ripeto: digiuno, atti di penitenza e sacriIici. Non
dimenticate quello che vi ho detto: voglio gente come questa quassu per ascoltare con
le mie orecchie la loro preghiera e per riceverli nel mio Cuore Immacolato.
Grazie Iigli miei per aver ascoltato la mia chiamata.

(P148) Messaggio del 26 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P148) Messaggio del 26 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P148) Messaggio del 26 settembre 2008, sulla collina di Borg in (P148) Messaggio del 26 settembre 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur
Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei, e Iigli del mio
cuore! Sentite moltissimo queste parole sulla bocca della gente: 'Dio mi ha
dimenticato! 'Dio preIerisce gli altri! 'Dio e diventato sordo alle mie preghiere! e
arrivano alla conclusione che non c`e nessun Dio; che non esiste; che e Irutto della
nostra immaginazione. Sono saltati a questa conclusione.
Non voglio che siate sciocchi come questa gente. Fidatevi di mio Iiglio Gesu, che mi
sta mandando qui per voi. Non vi contagiate da questa gente. Abbandonatevi tra le
mie braccia. E` per questo che sto percorrendo questo luogo, cari Iigli miei. E` per
questo che mio Iiglio Gesu mi sta mandando qui perche a lui, importa di voi e
continuera a interessarsi a voi. Ed e per questo che mi sta mandando: per radunarvi.
Fate sentire questa mia voce in tutto il mondo.
Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.

(P149) Messaggio del 28 settembre 2008, a Xewkija, Gozo (P149) Messaggio del 28 settembre 2008, a Xewkija, Gozo (P149) Messaggio del 28 settembre 2008, a Xewkija, Gozo (P149) Messaggio del 28 settembre 2008, a Xewkija, Gozo

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei, e Iigli del mio
cuore! Sapete cosa sta succedendo intorno a voi, intorno alle due piccole isole
circondate dal mare. C`e chi sta dicendo: 'Poverini! C`e chi sta dicendo: ' Che cosa
li vogliamo a Iare qui? E` tutto un gran spreco di soldi per noi! Sapete che poco a
poco, le vostre acque si stanno trasIormando in un cimitero? Sapete questo o non lo
sapete? Sapete che i corpi rimangono in mare? Anche quelli dei bambini. Ci sono
anche dei neonati e delle donne incinta. Il Papa, dopo l`Angelus, ha anche parlato di
loro
30
.

30
Dopo l`Angelus della domenica 13 agosto 2008, il Santo Padre Benedetto XVI disse: 'In queste
ultime settimane la cronaca ha registrato l`aumento degli episodi di immigrazione irregolare
dall`AIrica. Non di rado, la traversata del Mediterraneo verso il continente europeo, visto come un
approdo di speranza per sIuggire a situazioni avverse e spesso insostenibili, si trasIorma in tragedia;
quella avvenuta qualche giorno Ia sembra aver superato le precedenti per l`alto numero di vittime. La
migrazione e Ienomeno presente Iin dagli albori della storia dell`umanita, che da sempre, pertanto, ha
caratterizzato le relazioni tra popoli e nazioni. L`emergenza in cui si e trasIormata nei nostri tempi,
tuttavia, ci interpella e, mentre sollecita la nostra solidarieta, impone, nello stesso tempo, eIIicaci
risposte politiche. So che molte istanze regionali, nazionali e internazionali si stanno occupando della
questione della migrazione irregolare: ad esse va il mio plauso e il mio incoraggiamento, aIIinche
continuino la loro meritevole azione con senso di responsabilita e spirito umanitario. Senso di
responsabilita devono mostrare anche i Paesi di origine, non solo perche si tratta di loro concittadini,
ma anche per rimuovere le cause di migrazione irregolare, come pure per stroncare, alle radici, tutte le
61


E` come se niente stia succedendo. Anzi, si rallegrano che sono morti in mezzo al
mare. Non serve a niente organizzare tavole rotonde o conIerenze. Anche loro sono
vostri Iratelli. Sto Iacendo riIerimento ai clandestini. Mettetevi d`accordo tra di voi
su che cosa si puo Iare per questa gente. DiIendeteli e non brontolate contro di loro.
Mio Iiglio Gesu e venuto al mondo anche per loro: non soltanto per chi ha la pelle
chiara ma anche per chi ha la pelle nera. Imparate e crescete. Sentite per questi vostri
Iratelli, abbandonati da tutti. Non lasciate che quando vengano qui, li distruggiate di
nuovo. Anche questa e conversione. Imparate a sentire per loro.

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P150) Messaggio del 1 ottobre 2008, sulla collina di Borg in (P150) Messaggio del 1 ottobre 2008, sulla collina di Borg in (P150) Messaggio del 1 ottobre 2008, sulla collina di Borg in (P150) Messaggio del 1 ottobre 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei, e Iigli del mio
cuore! Stasera voglio parlarvi di nuovo del divorzio. In questo momento ne state
parlando moltissimo nel vostro paese. Molti di voi vogliono accettarlo e pochi non lo
vogliono. Non lasciate che questo accada su questa terra maltese e gozitana. Non
lasciatelo distruggere le Iamiglie maltesi. Non si risolve una cattiva azione con
un`altra. Mai. Il divorzio porta la distruzione nelle Iamiglie e tra i ragazzi, porta
conIusione e smarrimento. Non, il divorzio non e per il cristiano! Non deve mai
entrare in questa terra maltese. E` un`arma contro la religione. Molti paesi lo trovano
conveniente all`inizio ma poi diventa scomodo. Al primo, piccolissimo argomento,
anzi neanche un argomento Iorse vedono un uomo o una donna piu belli dei loro
chiederanno il divorzio.

Lottate contro il divorzio. Scrivete e proclamate i messaggi. Il mio cuore e quello di
mio Iiglio Gesu sono addolorati. Troverete molti che si opporranno a voi. Non
abbiate paura! Io sono con voi! Voglio che siate un esempio agli altri e agli altri
paesi. Non lasciatelo distruggervi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P151) Messaggio dell`8 ottobre 2008, (P151) Messaggio dell`8 ottobre 2008, (P151) Messaggio dell`8 ottobre 2008, (P151) Messaggio dell`8 ottobre 2008, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Amate i sacedoti. Amate i conventuali. Amate le suore. Pregate molto per loro.
Questi sono il vostro Iuturo. Sono loro che reggono la Chiesa a Malta. Pregate molto
per loro. Pregate molto per loro. Non li vedete di mal occhio Iorse uno, due, tre di
loro sbagliano. Non sono tutti cattivi, no. Si, e vero, ce n`e tra di loro chi deve
cambiar vita. Pregate per la loro conversione; per la conversione per poter poi servire
d`esempio.


Iorme di criminalita ad essa collegate. Dal canto loro, i Paesi europei e comunque quelli meta di
immigrazione sono, tra l`altro, chiamati a sviluppare di comune accordo iniziative e strutture sempre
piu adeguate alle necessita dei migranti irregolari. Questi ultimi, poi, vanno pure sensibilizzati sul
valore della propria vita, che rappresenta un bene unico, sempre prezioso, da tutelare di Ironte ai
gravissimi rischi a cui si espongono nella ricerca di un miglioramento delle loro condizioni e sul dovere
della legalita che si impone a tutti. Come Padre comune, sento il proIondo dovere di richiamare
l`attenzione di tutti sul problema e di chiedere la generosa collaborazione di singoli e di istituzioni per
aIIrontarlo e trovare vie di soluzione. Il Signore ci accompagni e renda Iecondi i nostri sIorzi!
62

Amate i sacerdoti, particolarmente il vescovo. In questo momento, il vescovo ha delle
grosse diIIicolta. Sapete cos`e voi. A proposito del divorzio. Pregate per lui. Voglio
che oIIriate per lui delle preghiere, dei sacriIici e degli atti di penitenza.

Questa e la mai chiamata per voi. Questo e il messaggio che oggi voglio comunicare.
Prendete questo messaggio e tenetelo in gran conto nel vostro cuore. Come vi ho gia
detto, non disprezzateli perche vedete che qualcuno di loro e sbagliato. Amateli.
Vedete cosa hanno bisogno nella loro vita spirituale. Pregate molto per loro.
Prendete cura di loro. Prendete voi cura di loro. Continuate a tenerli in gran conto.

Padre Hayden, spiega tu questo messaggio alla gente.


(P152) Messaggio del 13 ottobre 2008, (P152) Messaggio del 13 ottobre 2008, (P152) Messaggio del 13 ottobre 2008, (P152) Messaggio del 13 ottobre 2008, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli, e Iigli del mio
cuore! Grazie Iigli miei di venire qui. Voglio che cresciate di piu. Voglio che
cresciate. Voglio entrare in tutto il mondo. Voglio penetrare nel mondo come si Ia
con il sale nella pentola, quando cucinate. Il sale entra dappertutto. Il cibo senza sale
perde il gusto. Se la donna dimentica di mettere un po` di sale nella pentola, il cibo
non e buono come al solito. Se non usano abbastanza sale per conservare il cibo,
scade. Tutto si rovina. E` cosi che voglio essere: come il sale. Voglio entrare in ogni
parte della vostra vita.

Sono la Regina del Rosario. Recitate spesso il rosario. Fate che gli altri recitino il
rosario.

Impegnatevi nella Chiesa. Aiutate molto la Chiesa. Frequentate i sacramenti. Non
lasciate trascorrere un giorno senza la messa e la comunione.

Io rimarro con voi perche voglio una conversione. Si, voglio una conversione dalle
radici. Voglio usarvi per cambiare la Chiesa. Non la chiesa di pietra ma la Chiesa
vivente. Spiegagli tu, padre Hayden.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P153) Messaggio del 19 ottobre 2008, a Xewkija, Gozo (P153) Messaggio del 19 ottobre 2008, a Xewkija, Gozo (P153) Messaggio del 19 ottobre 2008, a Xewkija, Gozo (P153) Messaggio del 19 ottobre 2008, a Xewkija, Gozo

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Padre Hayden, spiega tutto
quello che e successo qui oggi
31
. Spiega che il mio cuore e quello di mio Figlio Gesu
sono addolorati a causa del divorzio. E non ci serviamo dell`annullamento. Non
usiamo la scusa dell`annullamento e non lo usiamo a nostro vantaggio. Il nostro cuore
e addolorato. Mostrate chiaramente alla Chiesa che ci sono molti che stanno
imbrogliando e che si stanno servendo dell`annullamento. Non voglio un matrimonio
Iallito. Voglio un matrimonio che duri Iino alla Iine. Conversione! Conversione!

31
Un odore di balsamo e uscito dai segni delle stimmate di Angelik, in modo spontaneo e di Ironte alla
gente.




63


Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P154) Me (P154) Me (P154) Me (P154) Messaggio del 22 ottobre 2008, ssaggio del 22 ottobre 2008, ssaggio del 22 ottobre 2008, ssaggio del 22 ottobre 2008, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei, e Iigli del mio
cuore! Grazie per essere stati dei marinai del cattivo tempo. Grazie per non aver
temuto la pioggia.

I valori cristiani della Iamiglia stanno sparendo dal mondo, poco a poco,
particolarmente dall`Europa. Non servono a niente tante riunioni, cose e discussioni.
E` tutto Iumo.

Se non annaIIi una pianta con dell`acqua buona, muore. Come Ia qui Tony Minuti:
annaIIia ogni giorno questa pianta, cosi si arrobustisce e le radici prendono terreno.
Laciate che mio Iiglio Gesu sia il vostro ortolano nella Iamiglia. Lasciatelo
annaIIiarvi con il suo prezioso sangue.

Dite spesso il rosario, piccoli Iigli miei, perche voglio la conversione.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P155) Messaggio del 26 ottobre 2008, sulla collina di Borg in (P155) Messaggio del 26 ottobre 2008, sulla collina di Borg in (P155) Messaggio del 26 ottobre 2008, sulla collina di Borg in (P155) Messaggio del 26 ottobre 2008, sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei e Iigli del mio
cuore! Si, piccoli Iigli miei, in questi tempi ci sono molte cose nel mondo che vi
disturbano e vi conIondono. Qualche volte dimenticate la vostra vita spirituale. Non
ci riIlettete neanche. La vita e troppo rapida. Voglio che vi convertiate. Anzi voglio
una conversione.

Trovate del tempo durante la giornata per rivolgervi a Dio che mi sta mandando qui.
Voglio che troviate un po` di tempo, non delle lunghe ore. Siate preparati. E` per
questo che mi sta mandando qui, nel vostro mondo, per incoraggiarvi a essere
preparati.

Ripeto, sto venendo a percorre questo luogo nel cattivo tempo e nel caldo, per i
piccoli Iigli miei. E non mi scoraggero e continuero a venire per voi. Cosi ci sara la
conversione.

Dite spesso il rosario e Iate che il mondo dica il rosario.

Grazie Iigli miei e Iigli del mio cuore. Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P156) Messaggio del 29 ottobre 2008, (P156) Messaggio del 29 ottobre 2008, (P156) Messaggio del 29 ottobre 2008, (P156) Messaggio del 29 ottobre 2008, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei, e Iigli del mio
cuore! Pretendete davvero molto da mio Iiglio Gesu. Volete ottenere immediatamente
tutto quello per cui pregate, anzi lo costringete e volete che vi dia ad ogni costo quello
che gli chiedete, perche altrimenti... Lo minacciate pure. Non sapete che mio Iiglio
64

Gesu vi da tutto quello di cui avete bisogno. Non pregate per essere esauditi. Pregate
per ricevere tutto quello che e buono per voi. Non siate egoisti. Non dite: 'Perche io
e non quello li? Non merito questo o anche peggio. Non giudicate e non condannate
per non essere giudicati e condannati a vostro turno. Prendete seriamente questo
messaggio.

Ricordatevi che io sono la madre di Dio, sto venendo qui per ognuno di voi. Sto
venendo qui per voi. Sto supplicando la conversione. Sto venendo a pregare con voi.
Voglio la conversione non soltanto con le parole ma anche con i Iatti.

Grazie Iigli miei e Iigli del mio cuore. Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P157) Messaggio del 19 novembre 2008, (P157) Messaggio del 19 novembre 2008, (P157) Messaggio del 19 novembre 2008, (P157) Messaggio del 19 novembre 2008, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur
Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Figli miei, e Iigli del mio
cuore! Grazie per la Iolla che sta crescendo. Voglio che cresca di piu.
Una volta c`era un uomo. Aveva due Iigli. Il piccolo si monto la testa e comincio a
sentirsi superiore al padre e gli chiese tutte le sue sostanze. Il padre, sbigottito e
dispiaciuto, gli diede le sue sostanze e quello parti per la strada. Spese tutte le sue
sostanze con quelli che incontrava. Non ebbe piu un soldo. Non gli rimase piu
niente. Doveva chiedere l`elemosina. Cercava di trovare un lavoro, ma tutti gli
chiudevano la porta in Iaccia. Ma Iinalmente trovo un`allevatore di porci e l`impiego,
almeno per saziarsi con le carrube che mangiavano i porci. Rientro in se stesso, si
alzo e ando da suo padre. Gli chiese scusa e gli prego di essere some uno dei suoi
servi. Ma un padre rimane un padre. Lo perdono. 'Presto, dategli l`anello e il vestito
nuovo. Ammazzate il vitello grasso per Iar Iesta.
Lo stesso succede quando un peccatore riconosce il suo sbaglio, e non rimane nello
sbaglio ma si alza e va a conIessarsi. E` cosi che vi voglio Iigli miei, e Iigli del mio
cuore. Cercate i sacerdoti e i Irati per conIessarvi. Non vivete nella vita del peccato e
nell`adulterio. Non lasciate che il diavolo vi disturbi con il vostro stesso peccato.
Non lasciatelo distruggervi. Alzatevi. Non dategli piacere. Fate un atto di
contrizione e andate a conIessarvi. Dimenticate che avete sbagliato e ricominciate a
vivere di nuovo. Non importa se cadete di nuovo. RiIate lo stesso processo. La
conIessione vi unisce a Dio e vi riconciglia con mio Iiglio Gesu. Non vivete nella
miseria del peccato.
Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.

(P158) Messaggio del 26 novembre 2008, (P158) Messaggio del 26 novembre 2008, (P158) Messaggio del 26 novembre 2008, (P158) Messaggio del 26 novembre 2008, sulla collina di Borg i sulla collina di Borg i sulla collina di Borg i sulla collina di Borg in nn n- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli e Iigli del mio
cuore ! Per alcuni, anzi per molti, sono un ostacolo. Sto ostacolando. Sto disturbando.
La verita Ia male. La verita porta alla luce la corruzione. Pero io sono un regalo
prezioso mandato da Dio, particolarmente per la Chiesa. Pero non tutti stanno
vedendo con una lente chiara agli occhi. Qualcuno sta vedendo con una lente
appannata perche a lui piace cosi. Anche se qualcuno lo corregge, dice : ' Io sono
contento cosi : con una lente appannata.
65


Dio mi sta mandando per voi e per ciascuno di voi. Sto percorrendo le strade di
Malta. Prima percorrevo quelle di Nazaret. Si, ci sono alcuni che si stanno tappando
le orecchie per me. Hanno paura di lasciare la verita venire Iuori. Hanno paura per la
propria pelle e per i loro onori. Pregate per loro e Iate dei sacriIici e digiunate a pane
e acqua il mercoledi e il venerdi.

Sono vostra madre, sto venendo qui per radunarvi, anzi sto venendo qui per pregare
con voi la preghiera che mi e speciale e molto cara. Voglio radunarvi come Ia una
madre magnanima con i suoi Iigli; e cosi che vi voglio radunare tutti. Pero non la
prendete mai contro la Chiesa, Iigli del mio cuore e piccoli Iigli miei. Vi prometto di
essere sempre con voi. Tra poco cominceranno a parlare anche le pietre. Adesso e
arrivata l`ora dei segni. Adesso e arrivata l`ora di mostrarmi pubblicamente tramite
Angelik e tramite voi. Non abbiate paura di essere miei testimoni. Non abbiate paura
di apparire sui media. Gli altri non hanno paura di mostrare il male.

Grazie. Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P159) Messaggio del 3 dicembre 2008, (P159) Messaggio del 3 dicembre 2008, (P159) Messaggio del 3 dicembre 2008, (P159) Messaggio del 3 dicembre 2008, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Sono la Regina della Pace. E`
per questo che sto venendo qui, per portare la pace. Si, e per questo che mi sta
mandando mio Figlio, per portare questo messaggio. Vi voglio uniti e siate i miei
ambasciatori. Dite il rosario spesso e Iate dei sacriIici. Voglio che siate uniti,
aIIinche il crociIisso non venga tolto da nessun luogo. Lo stanno togliendo gia da
molti posti, qui a Malta. Non lasciate entrare quest`abitudine.

Grazie Iigli miei, e cari Iigli del mio cuore.


(P160) Messaggio del 10 (P160) Messaggio del 10 (P160) Messaggio del 10 (P160) Messaggio del 10 dicembre 2008, dicembre 2008, dicembre 2008, dicembre 2008, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei e Iigli del mio
cuore! Durante le reunioni, discutono molto della protezione di alcuni speci di
animali come le balene, gli uccelli, i coccodrilli e tanti altri animali. E decidono che
delle azioni legali saranno prese contro chi non osserva la legge: la prigione e delle
multe salatissime.

Durante queste ultime settimane, e stato come se non Iosse successo niente. Anzi,
hanno ratiIicato la legge nel parlamento per praticare l`aborto. Hanno messo da parte
mio Iiglio Gesu. Gli hanno tirato dei calci. Non hanno Iatto caso a quello che stavano
per Iare al paese. Hanno soltanto dato attenzione agli animali. Hanno calcolato il Ieto
come un oggetto. Non hanno preso in considerazione che ha anche un`anima, che
vuole vivere, che ha il diritto alla vita. Non c`e nessuno per proteggerlo. Dovete Iarlo
voi. E` per questo che vi dicevo: 'Pregate per l`Australia. Continuate lo stesso a
pregare per questo paese. Si, anche in Australia e entrato l`aborto. Non si Ia piu di
nascosto. E` stato ratiIicato dal parlamento. Dovete Iare dei digiuni, dei sacriIici e
degli atti di penitenza. E` per questo che mi manda mio Figlio Gesu. E` per questo
che vengo piangendo.

66

Vengo piangendo perche anche alcuni Iigli del mio cuore hanno osato Iare tutto
questo. Non hanno avuto paura. E` per questo che il mio cuore e addoloratissimo.
Invece di Iermarlo, l`hanno usato loro stessi.

Pregate! pregate! Pregate! Fateli dire il rosario.

Grazie per aver ascoltato la mia chiamata.


(P161) Messaggio del 17 dicembre 2008, (P161) Messaggio del 17 dicembre 2008, (P161) Messaggio del 17 dicembre 2008, (P161) Messaggio del 17 dicembre 2008, sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in sulla collina di Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Grazie per essere venuti qui. Grazie di essere stati dei
marinai del cattivo tempo. Grazie. Stasera voglio darvi questo messaggio.

Voglio in modo particolare, che le Iamiglie maltesi siano piu unite. Stanno per
cominciare queste Ieste gioise. La gioia non viene soltanto dal divertimento. Voglio
che Iacciate entrare mio Iiglio Gesu nel vostro cuore. Se mio Figlio Gesu non ha
posto in una Iamiglia, quella Iamigla si distrugge. Fate entrare mio Iiglio Gesu nella
vostra vita. Accettate questo piccolo bambino nel vostro cuore per potervi cambiare.

Durante queste settimane pregate per le Iamiglie. Digiunate e Iate dei sacriIici per
loro. Voglio con tutto il cuore che Iacciate questo. Pregate per le Iamiglie per avere
delle Iamiglie unite, delle Iamiglie Iorti, delle Iamiglie che non si lasciano trascinare
dalle correnti. Vorrei delle Iamiglie riunite, riunite sotto il mio manto.
Si, piccoli Iigli miei, preparatevi per Natale. Si, celebrate il Natale. Celebratelo
diversamente quest`anno: nel silenzio e nel raccoglimento del vostro cuore. Fate
nascere, si, Iate nascere mio Figlio Gesu nel vostro cuore. Non siate egoisti.
Passatelo agli altri. Questa e la mia supplica oggi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P162) Messaggio del 21 dicembre 2008, a Xewkija, Gozo (P162) Messaggio del 21 dicembre 2008, a Xewkija, Gozo (P162) Messaggio del 21 dicembre 2008, a Xewkija, Gozo (P162) Messaggio del 21 dicembre 2008, a Xewkija, Gozo

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei e Iigli del mio
cuore! Sto venendo anche in quest`isola di Gozo. Stasera voglio dirvi, come ho gia
detto a Malta: voglio delle Iamiglie Iorti. A che cosa serve il Natale se non c`e unita
tra le Iamiglie? Lasciate che mio Figlio Gesu nasca nel vostro cuore. Siate uniti in
un`unica Iamiglia. Lasciate che mio Iiglio Gesu ci inIiammi il cuore con l`amore per
lui.

Si Iigli miei, voglio che Iino al nostro prossimo incontro qui tra un mese, voglio che
preghiate per i sacerdoti. Figli miei, so che molti di loro hanno perso la strada,
cercano di riIugiarsi dietro il loro abito, e ci sono anche altri che vengono perseguitati
dall`interno. Si, voglio che preghiate moltissimo per loro. Senza i sacerdoti e i Irati,
mio Iiglio Gesu non potra arrivare nel vostro mondo. E` lui che mi sta mandando per
voi. Come quella stella sta brillando sola soletta, e cosi che brillo per voi. Prendetemi
sul serio, piccoli Iigli miei. Non lasciatemi percorrere in vano queste strade. Sto
venendo per voi perche vi amo davvero vi amo Iollemente. Voglio radunarvi sotto
il mio manto.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.
67

I Messaggi di Maria, Madre di Dio,
La Signora di Borg in-Nadur
Birzebbuga
Malta

2009


(P16 (P16 (P16 (P163 33 3) Messaggio del ) Messaggio del ) Messaggio del ) Messaggio del 7 gennaio 2009 7 gennaio 2009 7 gennaio 2009 7 gennaio 2009, Borg in , Borg in , Borg in , Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei, e Iigli del mio
cuore ! Quando uno si perdre nel deserto e trascorre quindici girni senza bere, si sente
morire perche e nel deserto. Ad un tratto vede un`oasi ancora lontana e continua a
sIorzarsi e a trascinarsi Iino a raggiungerla. Lecca pure la polvere per non morire di
sete. E` per questo che, queste due settimane, vi ho lasciati da soli. Volevo che voi
Ioste assetati per me e che io diventasssi la vostra oasi. Non volevo che i nostri
mercoledi diventassero un`abitudine. Volevo lasciarvi desiderare la mia presenza
32
.

Cari Iigli, voglio che preghiate molto, particolarmente quest`anno, per la pace nel
mondo. In questo momento, il mondo e pieno di guerre e di violenza. Pregate per la
pace, Iigli del mio cuore, e pregate seriamente. Digiunate e Iate delle penitenze e dei
sacriIici. Fate che la gente preghi il rosario.

Non lasciate che questi messaggi cadono su delle orecchie sorde. Sto venendo qui per
voi, su questa collina di Borg in-Nadur, perche vi amo e sono pazza per voi. Non
Iaccio che pensare a voi. Non voglio che qualcuno sIugga dal mio sguardo, Iigli miei,
piccoli miei.

Grazie per essere venuti qui stasera.


(P164) Messaggio del 14 gennaio 2009, Borg in (P164) Messaggio del 14 gennaio 2009, Borg in (P164) Messaggio del 14 gennaio 2009, Borg in (P164) Messaggio del 14 gennaio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli miei, e Iigli del mio cuore! Questo e per padre Hayden per comunicarlo alla
gente. Ricardatevi che cosa hanno vissuto i santi: quante soIIerenze e quanti tormenti.
Continuate a seguire mio Iiglio Gesu.

E` per questo che mi sta mandando su questa collina, per prepararvi ad essere santi
anche voi. E` per questo che mi sta mandando mio Iiglio Gesu: per voi. E` per questo
che vi sto Iacendo radunare qui: per Iarvi crescere spiritualmente.

Per essere santi, dovete aprirvi a mio Iiglio Gesu. Prima di tutto dovete andare a
conIessarvi: gettatevi ai piedi del sacerdote e conIidatevi in lui. Poi ricevete la santa
comunione ogni giorno. Queste due cose vi avvicinano prima alla meditazione, poi a
me. Si, e per questo che mi sta mandando mio Iiglio Gesu: per prepararvi in questa
strada e per non prendere un`altra, piccoli Iigli miei e Iigli del mio cuore.

32
Durante queste due settimane, la Signore non chiese alla gente di riunirsi per pregare il rosario sulla
collina di Borg in-Nadur.

68


Figli miei, allora aprite bene le orecchie: avvicinatevi alla conIessione, alla santa
comunione ogni giorno, e alla meditazione. Si, e cosi, diventerete davvero santi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P165) Messaggio del 18 gennaio 2009, a Xe (P165) Messaggio del 18 gennaio 2009, a Xe (P165) Messaggio del 18 gennaio 2009, a Xe (P165) Messaggio del 18 gennaio 2009, a Xewkija, Gozo wkija, Gozo wkija, Gozo wkija, Gozo

Cari Iigli miei, e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente.

Vi sto di nuovo incoraggiando a pregare e a Iare che la gente dica il rosario. Il male si
sta diIIondendo molto : Internet, la pornograIia, l`aborto, l`adulterio, la droga. Stanno
Ierendo il mio cuore e quello di mio Iiglio Gesu. Sono stanca di reggere il braccio di
mio Iiglio Gesu. Sono stanca di percorrere le isole di Malta e di Gozo.

Riunitevi. Venite in molti per i miei messaggi. Trasmettetli agli altri. Ricordatevi
che il mio cuore e addolorato.

Voi donne che avete Iigli sapete cosa vuol dire quando il vostro cuore e addolorato a
causa dei vostri Iigli. Sapete cosa sentite dentro di voi. E` cosi che mi sento. Sento
quello che sentite voi. Ho un cuore di madre come il vostro. Io vi amo. Sono pazza
per voi. Non voglio che vi perdiate. Non lasciate che Satana passi tra di voi e che vi
trascini con lui. Combattete contro di lui. Vincetegli. Siate dei veri soldati. Dei
soldati di mio Iiglio Gesu.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P166) Messaggio del 21 gennaio 2009, Borg in (P166) Messaggio del 21 gennaio 2009, Borg in (P166) Messaggio del 21 gennaio 2009, Borg in (P166) Messaggio del 21 gennaio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli, e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente. Perche ci sono queste guerre nel mondo? Perche questa violenza? Perche
questo terrorismo? Perche quest`odio verso gli altri? Perche l`aborto? Perche
l`eutanasia? Perche il divorzio? Perche le bestemmie? Perche le parole oscene?
Perche puntate il dito contro gli altri? Puntate il dito contro voi stessi. Tutto questo e
perche non c`e mio Iiglio Gesu nei vostro cuori e nella vostra vita. Questo e il
motivo.

Avete cacciato mio Iiglio Gesu dal vostro cuore. L`avete messo da parte o gli avete
dato l`ultimo posto oppure nessuno, un bel zero. Non potete continuare ad andare
avanti in questo modo nel vostro mondo. Si, avete cacciato via mio Iiglio Gesu. Ma
perche lui e misericordioso, mi sta mandando qui da voi. Mi sta mandando su questa
collina di Borg in-Nadur perche vi ama.

Vi ripeto Iigli miei, e piccoli Iigli miei, Iate dei digiuni, degli atti di penitenza e dei
sacriIici. Andate a messa ogni giorno e ricevete la santa comunione, e Irequentate il
sacramento della conIessione. Finalmente, ma non meno importante dagli altri, dite il
rosario e Iate che gli altri dicano il rosario.

69

Se non annaIIiata un albero, questo si dissecca e muore. Se un albero ancora piccola e
storto, gli legate un bastone per raddrizzarlo, e con il tempo si raddrizzi. Allora,
piccoli Iigli miei e Iigli del mio cuore, seguiamo l`un l`altro. Dimenticate il passato.
Prendete la via che vi porta a mio Iiglio Gesu. E non c`e bisogno di tavole rotonde e
di dibattiti. Litigano per Iar Iinta di risolvere una situazione!

Grazie piccoli Iigli miei. Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P167) Messaggio del 23 gennaio 2009, Borg in (P167) Messaggio del 23 gennaio 2009, Borg in (P167) Messaggio del 23 gennaio 2009, Borg in (P167) Messaggio del 23 gennaio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli miei e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente. Tre anni Ia, ho pianto per la prima volta nella casa di Angelik. Questo era un
simbolo che il mio cuore e addolorato e per attirare la gente a me. Un Iorte clamore
Iu suscitato. Alcuni hanno cominciato a dire che e una Irode. Insomma, tutti hanno
cominciato a specolare e ancor oggi si chiedono cosa successe quel giorno.

Anche mio Iiglio Gesu venne nel mondo. Ha vissuto con voi. Ha mangiato con voi.
Ha soIIerto con voi. Ha guarito la vostra gente. Non gli hanno creduto lo stesso.
Voglio che trasmettiate questi messaggi anche se trovate le porte chiuse. Desidero
padre Hayden che tu spieghi quello che successe tre anni Ia.

Vi voglio ringraziare per essere venuti qui oggi. Avete ascoltato la mia chiamata, Iigli
miei. Avrei voluto che ci Iosse stata piu gente stasera su questa collina. Ma io sono
venuta lo stesso per voi. Grazie dal cuore Iigli miei e piccoli Iigli miei. Dite molto il
rosario e Iate che la gente dica il rosario.

Grazie Iigli miei.


(P168) Messaggio del 26 gennaio 2009, Borg in (P168) Messaggio del 26 gennaio 2009, Borg in (P168) Messaggio del 26 gennaio 2009, Borg in (P168) Messaggio del 26 gennaio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli, e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente.

Il nostro cuore e addoloratissmo, il nostro cuore e davvero addolorato per il mondo.
Non c`e pace nel mondo. Un paese combatte contro l`altro. Pregate per la Somalia,
per l`AIganistan, per l`Iran e per Gaza. In questo momento, in questi paesi ci sono
molte guerre, conIlitti, combattimenti e odio. Molta gente e morta. La pace non si
ottiene con le guerre o con le discussioni. Figli miei, dite il rosario particolarmente
per questi paesi.

InIine, voglio che preghiate per gli Stati Uniti, per la legge dell`aborto, perche hanno
liberalizzato l`aborto. Niente ha piu valore. Non Ia niente se uccidi il Ieto, anzi, se lo
smembri nell`utero. Pregate Iratelli, aIIinche ci sia una vera coscienza che sia
sensibile alla situazione in questo paese, e anche in altri paesi.
Trasmettete anche questo messaggio con urgenza sui media, aIIinche tutto il mondo
ne venisse al corrente.

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


70

(P169) Messaggio del 28 gennaio 2009, Borg in (P169) Messaggio del 28 gennaio 2009, Borg in (P169) Messaggio del 28 gennaio 2009, Borg in (P169) Messaggio del 28 gennaio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.
Non e una coincidenza che il cielo si sia schiarito stasera. Molti dicono 'Che
coincidenza, 'E` la natura. No! E` perche mio Iiglio Gesu volle cosi.

Io sto venendo qui per pregare con voi ed e per questo che mi sta mandando mio Iiglio
Gesu, per aprirvi la porta del paradiso. Figli miei, sto venendo qui per puriIicarvi
dall`aborto, dall`adulterio, dalla pornograIia, dall`Internet, dalla droga, dalle guerre.
Sto venendo per puriIicarvi. Sto venendo a lavarvi. E` per questo che mi sta
mandando mio Iiglio Gesu per voi.

Non lasciate che mio Iiglio vi condanni e che vi Iaccia giustizia, perche lo lascero
agire se non chinate la teste a lui. Il nostro cuore e addolorato. Vi prego come i miei
piccoli Iigli: aprite il cuore a mio Iiglio Gesu. Non siate superbi. Eliminate il male
dai vostri pensieri. Lottate contro il corrente che agisce contro di voi. Non lasciate
che lasci mio Figlio a Iare giustizia di voi. Sono stanca di reggergli le braccia! Sono
stanca di reggergli le braccia!

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata. Oggi, voi siete stati dei marinai del
cattivo tempo. Grazie Iigli miei, e piccoli Iigli miei.


(P170) Messaggio del 4 Iebbraio 2009, Borg in (P170) Messaggio del 4 Iebbraio 2009, Borg in (P170) Messaggio del 4 Iebbraio 2009, Borg in (P170) Messaggio del 4 Iebbraio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli miei, e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Davide per comunicarlo alla
gente. Si, voglio che siate come Simeono il Cireneo, che portiate la croce con mio
Iiglio Gesu. Mio Iiglio Gesu non vi lascera portare la croce da soli. Vi aiutera di
sicuro. Mi sta mandando qui per voi, per portare questa croce, per prepararvi per
quando dovrete mettere la croce sulle spalle per portarla. Satana comincera a girarvi
intorno, comincera a ostacolarvi, comincera a scoraggiarvi, a insultarvi, a
distruggervi, a dirvi; 'Sei scemo. Tu non puoi reggere la croce. Sii libero e non
trascinare niente sulle spalle. Lascialo portare la croce da solo, quello scemo. E
pieno di schegge, ti stortichera la spalla. Di sicuro tu non lo potrai reggere.

Non lasciate che Satana vi Iaccia inciampare, che vi disturbi e che vi Iaccia
dimenticare che lui esiste, e vi tragga nella sua trappola e in quella dei suoi compagni.
E` per questo che mi sta mandando qui mio Iiglio Gesu, per mostrarvi che Satana
esiste. E` per questo che lui batte Angelik, aIIinche voi vediate e crediate.

Figli miei vi amo, e perche vi amo mi prendo cura di voi. E` per questo che sto
venendo qui, perche sono pazza di voi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P171) Messaggio dell`11 Iebbraio 2009, Borg in (P171) Messaggio dell`11 Iebbraio 2009, Borg in (P171) Messaggio dell`11 Iebbraio 2009, Borg in (P171) Messaggio dell`11 Iebbraio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.
Grazie per essere venuti quassu oggi. Oggi vorrei dirvi di nuovo quello che vi ho gia
detto diverse altre volte: Dite il rosario e Iate che gli altri lo dicano.
71

(In quell`istante, la Signora ha cominciato a piangere). Il mio cuore e addolorato!
Non voglio che vi perdiate. Non voglio che Satana vi prenda sotto le sue grinIie. E`
per questo che mi sta mandando qui mio Iiglio Gesu. Sto percorrendo le vostre strade.
Voglio una conversione urgente! Si, ve lo ripeto, voglio una conversione urgente!
Voglio che diciate spesso il rosario e che Iacciate che gli altri lo dicano. Non vi
domandate quante volte vi dico la stessa cosa. Se un ragazzino e dispettoso, sua
madre lo Ia smettere e lo corregge ripetutamente. E` per questo che sto venendo qui,
su questa collina di Borg in-Nadur. E continuero a venire. Figli miei, vi amo e
continuero a corrervi dietro. Non voglio che vi perdiate.

Pregate molto per gli Stati Uniti. Dite il rosario! Dite il rosario! Dite il rosario! U Iate
che gli altri dicano il rosario. Pregate per gli Stati Uniti.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P172) Messaggio del 14 Iebbraio 2009, Borg in (P172) Messaggio del 14 Iebbraio 2009, Borg in (P172) Messaggio del 14 Iebbraio 2009, Borg in (P172) Messaggio del 14 Iebbraio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente.

Che cos`e l`amore, Iigli miei? L`amore non e soltanto Iatto di parole ma anche di Iatti
concreti. L`amore dev`essere sincero. Vorrei che tu spiegassi questo brevemente,
padre Hayden.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P173) Messaggio del 15 Iebbraio 2009, a Xewkija, Gozo (P173) Messaggio del 15 Iebbraio 2009, a Xewkija, Gozo (P173) Messaggio del 15 Iebbraio 2009, a Xewkija, Gozo (P173) Messaggio del 15 Iebbraio 2009, a Xewkija, Gozo
Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente.

Non lasciatevi acciecare dal denaro. Non lasciate l`eredita distruggere le Iamiglie di
Gozo. Si, a Gozo ci sono molte Iamiglie distrutte a causa dell`eredita. Ci sono Iratelli
che non si rivolgono la parola. Un Iiglio e una Iiglia che non si rivolgono la parola.
Dei Iratelli istigati dagli altri. Insomma, delle cause in tribunale tra Iratelli. Perche
succede tutto questo tra di voi? Uscite da questo problema che avete. Non vi
acciecate piu a causa dell`eredita.

Siate generosi con i poveri che vi stanno intorno. Pensate a loro. Aprite il vostro
cuore a loro. Non costruite dei castelli su castelli. Avete l`impressione che nessuno
potesse niente contro di voi per causa del denaro che avete. Fate l`elemosina. Non
dimacatelo. Ci sono molti intorno a voi e non ve ne state accorgendo. Fate
l`elemosina.

Si, e per questo che mi sta mandando mio Iiglio Gesu, per lavarvi con il suo prezioso
sangue, per Iarvi uscire da questo problema. Si, vi amo molto e non penso che a voi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.



72

(P174) Messaggio del 18 Iebbraio 2009, Borg in (P174) Messaggio del 18 Iebbraio 2009, Borg in (P174) Messaggio del 18 Iebbraio 2009, Borg in (P174) Messaggio del 18 Iebbraio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente.

Non abbiate paura. Non vi preoccupate, se tra breve, vedrete un Iorte calo nella Iede
cristiana in quest`isola. Entreranno molte idee da altri paesi. Tutti cercheranno di
Iare degli esperimenti presi da altri paese hanno gia cominciato inIatti. Niente ha
piu valore: ne il divorzio, ne l`aborto, ne l`eutanasia. In poche parole, tutto il male
comincera a interessargli.

Continuero lo stesso a venire qui. Volgio continuare a Iarvi crescere. Voglio unirvi
ancora di piu. E` per questo che mi sta mandando qui mio Iiglio Gesu, Iigli miei e
piccoli Iigli miei. Continuate a lavorare aIIinche i miei messaggi si trasmettino piu
velocemente. Non perdetevi d`animo! Io rimarro con voi.

Grazie cari Iigli miei, per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P175) Messaggio del 25 Ieb (P175) Messaggio del 25 Ieb (P175) Messaggio del 25 Ieb (P175) Messaggio del 25 Iebbraio 2009, Borg in braio 2009, Borg in braio 2009, Borg in braio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Oggi e il primo giorno della Quaresima. Voi lo chiamata 'l`Inizio della Quaresima.
Voglio che Iacciate in modo che questi quaranta giorni non passino come al solito.
Voglio che sradicate quelle antiche radici che si sono attaccate alla roccia, che l`hanno
spaccata e si sono introdotte nelle Iessure. Sradicatele, Iigli miei. Non lasciatele Iare
ancora piu male alla roccia.

Digiunate, Iate degli atti di penitenza e dei sacriIici. Non Iate come solevano Iare un
tempo i sacerdoti, quelli del tempo di mio Iiglio Gesu. Per Iare qualcosa, per apparire
di Ironte alla gente, mandavano dinanzi a loro qualcuno che suonava lo s/otar, per
proclamare l`arrivo di un sacerdote che stava per Iare l`elemosina per aiutare i poveri.
Non siate cosi anche voi questa quaresima. Fate l`elemosina.

Grazie Iigli miei e cari Iigli del mio cuore, per aver dato ascolto alla mia chiamata.
Anche oggi, siete stati dei marinai del cattivo tempo.


(P176) Messaggio del 26 Iebbraio 2009, Borg in (P176) Messaggio del 26 Iebbraio 2009, Borg in (P176) Messaggio del 26 Iebbraio 2009, Borg in (P176) Messaggio del 26 Iebbraio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Oggi e il secondo giorno della Quaresima. Non lasciate che questa Quaresima passi
come quella degli anni scorsi: digiunate per obbligo soltanto il Mercoledi delle Ceneri
e il Venerdi santo, e non ci Iate caso gli altri giorni. Siate liberi nel modo di
digiunare. Voglio davvero che Iacciate questo, Iigli miei e piccoli Iigli miei. Fate
buon uso di queste quaranta giorni. Sradicate tutto quello che Ia le radici in voi.

Quando una barca sta in mare per un lungo tempo, gli si attaccano molti cirripedi.
Quando la tirano dal mare, la puliscono da queste cirripedi e la lavano bene. Se ce n`e
bisogno, la ridipingono e la coibentano con della corda, e la ridipingono una o due
73

volte. Quando e pronta la rimettono in mare, perche e ben preparata ad aIIrontarlo.
L`acqua non potra entrare da nessuna parte.

Fate attenzione alla vostra anima, come Ia il pescatore. Il pescatore prende cura della
sua barca. E` il mezzo del suo sostentamento. Percio piccoli Iratelli miei, imitate il
pescatore. Durante queste quaranta giorni, Iate attenzione alla vostra anima e anche ai
vostri Iratelli. Se ce n`e bisogno, coibentate la loro barca e aiutateli a metterla in mare
con la vostra. E` cosi che vi voglio, come quel pescatore coraggioso. Prendete buona
cura della vostra anima. Figli miei, siate uniti. Usate questo tempo che vi si presenta.
Fate dei digiuni, degli atti di penitenza e dei sacriIici e si, non peccata contro la carita
verso gli altri.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P177) Messaggio del 1 (P177) Messaggio del 1 (P177) Messaggio del 1 (P177) Messaggio del 1
o oo o
marzo 2009, Borg in marzo 2009, Borg in marzo 2009, Borg in marzo 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden per comincarlo alla gente.

Oggi avete passato una giornata intera riuniti con me, Iigli miei e piccoli Iigli del mio
cuore. Oggi voglio dirvi che mio Iiglio Gesu e io siamo molto contenti di voi. Vi
prego di pregare per gli altri e di non pregare per voi stessi. Pregate perche questa
quaresima ci sia una conversione in altra gente.

Vorrei che portaste piu gente aIIinche la gente venga a pregare ancora di piu. E venite
anche voi a pregare qui in questi giorni santi. Versate lacrime quassu come vi ho
gia detto. Lasciate quassu tutti i vostri problemi. Ricordatevi che questo suolo e
benedetto. Questo suolo e scelto.

Una pioggia di grazie scendera da quassu; e ci saranno molte conversioni in tutto il
mondo per mezzo di quassu. Pero voi dovete lavorare molto. Come il contadino: se
non lavora la terra dei suoi campi, nienti ci crescera. Ma se lavora la terra dei suoi
campi, il Irutto crescera. Lo stesso succede quassu. In questo momento sto spargendo
la semenza e vorrei Iarla cresecere tramite voi. Piu tardi dovra dare molti Irutti.
Abbiate Iede. Non sono i miracoli che vengono prima. ma la conversione; poi, si,
avverranno i miracoli.

Grazie Iigli miei e piccoli Iigli miei, per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P178 (P178 (P178 (P178) Messaggio del 4 marzo 2009, Borg in ) Messaggio del 4 marzo 2009, Borg in ) Messaggio del 4 marzo 2009, Borg in ) Messaggio del 4 marzo 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Sto venendo qui perche mi sta mandando mio Iiglio Gesu. Mi sta mandando per voi
perche mio Iiglio Gesu si interessa a voi.

Figli miei, prendete sul serio questa santa Quaresima. Fate dei digiuni, degli atti di
penitenza e dei sacriIici. Fate anche qualche elemosina.

Siate preparati a tutto quello che potra accadervi. Ricordate che io sono sempre con
voi. Voglio, Iigli miei, che preghiate molto per quelli che bestemmiano con il mio
74

nome e con quello di mio Iiglio Gesu. E` diventato molto comune. Le bestemmie
addolorano molto il nostro cuore. Le bestemmie rabbrividoscono tutti, piccoli Iigli
miei, e il diavolo si diverte molto. Fa Iesta. Vorrei che Iino a mercoledi prossimo,
preghaste per quelli che bestemmiano, e pregate anche per la loro conversione.

Vorrei che continuaste a crescere quassu, Iigli miei. Vorrie compiere quello che ho
detto un anno Ia. Vorrei piu conversione e che la gente cresca ancora di piu per Iare
quello che devo Iare tramite Angelik.

Grazie Iigli e piccoli Iigli miei, per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P1 (P1 (P1 (P179 79 79 79) Messaggio dell`11 marzo 2009, Borg in ) Messaggio dell`11 marzo 2009, Borg in ) Messaggio dell`11 marzo 2009, Borg in ) Messaggio dell`11 marzo 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden per comincarlo alla gente.

Oggi vorrei dirvi questo: datevi una bella occhiata. Date un`occhiata alle vostre radici
che sono attaccate alla roccia; quelle radici che portano alla perdita eterna. Non
lasciatele continuare a attaccarsi alla roccia.

Se hai una Ierita la devi curare. Devi prendere la medicina necessaria. Se si aggrava
devi andare dal medico o da qualcuno ancor piu specializzato, perche la Ierita si
sarebbe inIiammata. Potrebbe anche apparire il tetano. Percio devi curarla.

Lo stesso accade alla vostra anima. Se non ne prendete cura, si ammalera come una
Ierita, e la cancrena s`insidiera. Non lasciate che Satana vi prenda in giro dicendovi:
'Domani verra! Voglio cha cambiate vita da questo momento. Non lasciate Iino a
domani mattina.

Tornate da mio Iiglio Gesu durante questa santa Quaresima. Figli miei, io vi amo
molto. Vi voglio uniti intorno a mio Iiglio Gesu. Siate i miei messaggeri. Non
lasciate che questa Quaresima passi come le altre. Lasciate che questa quaresima vi
cambi la vita.

Io sto venendo qui per voi, perche vi amo.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P18 (P18 (P18 (P180 00 0) )) ) Messaggio del 15 marzo 2009, a Xewkija, Gozo Messaggio del 15 marzo 2009, a Xewkija, Gozo Messaggio del 15 marzo 2009, a Xewkija, Gozo Messaggio del 15 marzo 2009, a Xewkija, Gozo

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Qualche giorno Ia, in quest`isola di Gozo, per alcuni si e creato un deserto. Alcuni si
sono acciecati. Hanno Iato un vitello come hanno Iatto i vostri antenati. Non d`oro,
ma di maschere e di costumi. Hanno preso in giro la religione. Il mio cuore e quello
di mio Iiglio Gesu erano addoloratissimi quel giorno. Non avevano nient`altro da
mettere in ridicolo quel giorno. Volevano prendere in giro la Chiesa e la religione. In
poche parole, Satana ha lavorato sottilmente. Alcuni prima gli hanno applaudito, gli
hanno riso e hanno collabortao con loro. Poi sono venuti in se. Pero poi era troppo
tardi, perche Satana li aveva sotto il suo controllo. Non lasciate che queste cose
succedano di nuovo. Dite alla gente che mio Iiglio Gesu e io eravamo addolorati,
75

eravamo addolorati sul serio. Dite questo alla gente. Trasmettete questo messaggio.
I nostri cuori sono addolorati.

Esatto! E` quello che successo nel passato. Piccoli Iigli miei, vegliate. Non lasciate
che Satana vi tragga in inganno. Non lasciate che vi prenda sotto il suo controllo o
che vi usi.

Grazie Iigli miei per aver ascoltato la mia chiamata.


(P18 (P18 (P18 (P181 11 1) Messaggio del 18 marzo 2009, Borg in ) Messaggio del 18 marzo 2009, Borg in ) Messaggio del 18 marzo 2009, Borg in ) Messaggio del 18 marzo 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.
Vorrei che pregaste molto lo Spirito Santo per trasIormarvi; per riempirvi di coraggio.
Pregate molto lo Spirito Santo. Padre Hayden, spiega loro i doni e i Irutti dello
Spirito Santo. Sai di che cosa ti sto parlando. Padre Hayden, Iai che la gente preghi
lo Spirito Santo. Ancora non sapete quanta Iorza vi da lo Spirito Santo. Figli miei,
parlate spesso dello Spirito Santo. Parlate spesso di lui. Non dimenticatelo.
Durante i giorni che restano per Venderdi santo, voglio che vi concentriate sulla croce
di mio Iiglio Gesu. Prima, la croce era vergognosa. Oggi e diventate il trono di mio
Iiglio Gesu perche con la croce, mio Iiglio Gesu vi ha salvati e redenti con il suo
sangue. Meditate su questo Iigli miei, e siate devoti della Croce.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P182) Messaggio del 25 marzo 2009, Borg in (P182) Messaggio del 25 marzo 2009, Borg in (P182) Messaggio del 25 marzo 2009, Borg in (P182) Messaggio del 25 marzo 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli, piccoli Iigli miei e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per
comunicarlo alla gente.

Sono contenta di vedere i miei Iigli riuniti con me e intorno a me. Chi e andato a
messa oggi presumibilmente vi siete andati tutti sa che Iesta celebriamo oggi.
Quando io, ancora giovane, ho detto si. Ho detto si a tuttto. Non gli ho detto: ' Devo
andare a prendere cura di mia madre! Devo andare a prendere cura di mio padre! Ho
detto si senza riserva. Avrebbero potuto lapidarmi. Ma Dio il Padre aveva un piano
per me, come ha per voi.

Sono diventata proprieta di mio Iiglio Gesu. Voi tutti avete la vostra proprieta in
questo mondo e ne disponete come vi pare. Nessuno vi si intrometta. E` cosi che ero
diventato: proprieta del mio stesso Figlio. Pero avevo Iede, speranza e amore. E oggi
sto dividendo quest`amore con voi perche mio Iiglio Gesu mi sta mandando qui, su
questa collina di Borg in-Nadur. Mi sta mandando a percorrere le vostre strade. Mi
sta mandando a corrervi dietro aIIinche non vi perdiate nel Iuoco eterno. Non
perdetevi in cose banali. Non dite 'Devo vedere per credere. Prendete le cose sul
serio, Iigli miei e piccoli Iigli miei.

Non vi state rendendo conto, anzi non si stanno rendendo conto che mio Iiglio Gesu
mi sta mandando su questa terra. Nell`Antico Testamento, mio Iiglio Gesu mandava i
suoi messaggeri. E la gente li cacciarono via lo stesso, li perseguitarono, li uccisero, li
76

chiamarono pazzi e stupidi. E` quello che stanno Iacendo a vio Dodici, Iigli miei, e a
quelli che vengono qui e che ci credono veramente. Pero ricordatevi, vi insultono e vi
perseguitano perche gli date Iastidio. Forse state anche toccando un loro punto
debole. Ma non sanno che io posso guarire o medicare questo punto.

Figli miei, siate Iedeli, come ero Iedele io a mio Iiglio Gesu.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chimata.


(P183) Messaggio del 26 marzo 2009, Borg in (P183) Messaggio del 26 marzo 2009, Borg in (P183) Messaggio del 26 marzo 2009, Borg in (P183) Messaggio del 26 marzo 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Stasera vorrei Iarvi ricordare di pregare per l`aborto. Si Iigli miei e piccoli Iigli miei,
pregate aIIinche questo non avvenga. Il nostro cuore e davvero addolorato. Siate i
primi ad agire, Iigli miei. Mettetecela tutta contro l`aborto. Ribadisco: niente ha piu
valore, si puo Iar tutto liberamente.

E` come se una nube nera incombe sull`Europa in questo momento. Una nube che sta
occultando mio Iiglio Gesu e me. Non lasciate che il diavoli vi acciechi.

Ho molte altre cose da dire e che ripeto sempre. Continuero a parlarne senza
smettere, aIIinche voi vi convertiate.

Siate testimoni delle cose che stanno succedendo qui, Iigli miei, e piccoli Iigli miei.
Io vi amo.

Grazie per aver dato ascoltato alla mia chiamata.


(P184) Messaggio del 1 (P184) Messaggio del 1 (P184) Messaggio del 1 (P184) Messaggio del 1
o oo o
aprile 2009, a Roma aprile 2009, a Roma aprile 2009, a Roma aprile 2009, a Roma

Piccoli Iigli miei, e Iigli del mio cuore. Cosa Ia una donna con il suo neonato?
Appena nasce il bambino, non vuole che nessuno lo tocchi e tutti devono Iare
attenzione a come prenderlo in braccio, aIIinche non gli si Iaccia male. Comincia a
crescere e la mamma gli insegna le sue prime parole: 'Mamma! e 'Papa! Cerca di
insegnargli a andare a gattoni. Cerca di aiutarlo ad agrapparsi alla sua mano e a
camminare sui piedini, altrimenti cade. Cerca di dargli da mangiare con il cucchiaio
per crescere Iisicamente.
Figli miei, la stessa cosa Iaccio con voi, con un`unica diIIerenza: che io sono la vostra
madre celeste. Vi sto insegnando a camminare lentamente per non Iarvi male. Non
voglio che cadiate, ma che possiate stare sui propri piedi. Non voglio che vi graIIiate
le ginocchia cadendo. Mio Iiglio Gesu mi sta mandando per insegnarvi, Iigli miei,
perche anche lui vi ama. Anche lui e molto attento a voi. Figli miei e piccoli Iigli
miei, anche se Angelik non e a Malta, vogli Iarvi comunicare lo stesso questo
messaggio a Birzebbuga, perche voi importate a me.
Allora mettetevi in piedi e aiutate gli altri a mettersi in piedi! Non vi mettete in piedi
da soli. Se ce n`e bisogno, insegnategli a mettersi in piede.
77

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.

(P185) Messaggio dell`8 aprile 2009, Borg in (P185) Messaggio dell`8 aprile 2009, Borg in (P185) Messaggio dell`8 aprile 2009, Borg in (P185) Messaggio dell`8 aprile 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.
Ognuno di voi si e punto il dito o gli e entrata una scheggia una volta nella sua vita.
Sapete cosa sentite.
Sapete che rumore Ia il martello sul chiodo. E` questo che ho sentito io. un colpo
dopo l`altro.penetrare le ossa di mio Iiglio Gesu. Ho visto la pelle screpolarsi e il
sangue sgorgare. Ho sentito le ossa rompersi. Ho sentito nel mio cuore il dolore di
mio Figlio. E` quello che Iate voi quando oIIendete mio Iiglio Gesu. Sentiamo di
nuovo tutto questo. Non lasciate che questa storia si ripeta ogni giorno.
Figli miei, Iate attenzione a questa settimana, anzi, ai gironi che mancano Iino a
Venerdi. Sentite quei colpi cadere sulla schiena di mio Iiglio Gesu, graIIiandola e
spellandola con i pezzetti di Ierro, i pezzetti di ossa. Sentite risuonare nelle vostre
orecchie i colpi del martello sui chiodo, inchiodando le sue braccia e le sue gambe.
Sentiteli nelle vostre orecchie e riIlettete su di loro. Sentite questo e vedetelo con i
vostri occhi durante la meditazione che vorrei che Iaceste. Vedete mio Iiglio Gesu
appeso a una croce, guardate le sue mani e i suoi piedi squarciarsi sotto il peso.
Quanta soIIerenza e crudelta. Piccoli Iigli miei, meditate su questo.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P186) Messaggio del 15 aprile 2009, Borg in (P186) Messaggio del 15 aprile 2009, Borg in (P186) Messaggio del 15 aprile 2009, Borg in (P186) Messaggio del 15 aprile 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Per molta gente nel mondo, mio Iiglio Gesu e ancora morto. Per loro non e ancora
risorto. Ma mio Iiglio Gesu e davvero risorto! E` lui stesso che mi sta mandando qui
in quest`isola di Malta, e in tanti altri luoghi nel mondo. Cari Iigli miei, badate a
questi messaggi e trasmetteli agli altri.

Mio Iiglio Gesu non sta soltanto mandando me, ma viene qui con voi. Sta vivendo
ogni giorno con voi tramite i sacerdoti. Ce ne sono molti che non se ne stanno
rendendo conto. Vi ha lasciato un bel regalo nell`Eucaristia. Vi ha lasciato il vostro
pane quotidiano. Molti di voi non lo stanno accogliendo ogni giorno. Come volete
essere Iorti? Come potete dire che siete cristiani? Andate ogni giorno a ricervere la
santa comunione. Mio Iiglio Gesu si Iece cosi piccolo per voi. Ha dato la vita per
voi, perche vi ama, Iigli miei e piccoli Iigli miei. Non lasciate che il giorno passi
senza ricevere la comunione, Iigli miei. Se passate un giorno senza mangiare o bere,
vi sentite girare la testa. Allora Iigli miei, prendete questa cosa sul serio stasera. Ve
lo ripeto: non trascorrete un solo giorno senza ricevere l`Wucaristia.

Tutto questo e grazie ai miei Iigli, i sacerdoti, si, i miei Iigli sacerdoti. Amate i
sacerdoti e i Irati, perche vi avvincinino a mio Iiglio Gesu. Tramite loro, mio Iiglio
Gesu vive ogni giorno con voi.

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.
78

(P187) Messaggio del 22 aprile 2009, Borg in (P187) Messaggio del 22 aprile 2009, Borg in (P187) Messaggio del 22 aprile 2009, Borg in (P187) Messaggio del 22 aprile 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

La Chiesa trouva le sue origini quando lo Spirito Santo e sceso sugli apostoli. Quel
giorno ha cambiato gli apostoli. Anch`io ero li con loro. L`hanno lasciato penetrare
nel Iondo del loro cuore. L`hanno lasciato agire in loro. Hanno cominciato a sentirlo
in loro e hanno comincaito a transmetterlo agli altri.

Figli miei, pregate lo Spirito Santo. Ve l`ho gia detto questo. Non e la prima volta.
Pregategli spesso. Accettatelo nella vostra vita. Lasciatelo trasIormarvi da dentro e
lasciatelo puriIicarvi. Lui vi dona la pace nel vostro cuore, vi Ia perdonare gli altri, vi
Ia capire e mostrare compassione agli altri.

Si Iigli miei, piccoli Iigli miei, lasciatelo portarvi piu vicino alla gente per
convincerla, per portare la conversione nel mondo per mezzo Suo, per Iarvi cambiare
la pella vecchia per quella nuova.

Si Iigli miei, se pregate lo Spirito Santo, si, vi cambiera completamente. Voi l`avete
gia ricevuto. Lasciatelo apparire in voi. Ascoltatelo nel Iondo del vostro cuore.

Si Iigli miei, piccoli Iigli miei, e quelli del mio cuore, so cosa vi sto dicendo. E` per
questo che mi sta mandando qui mio Iiglio Gesu, per insegnarvi e per Iarvi crescere
insieme, come Iacevamo nel cenacolo, perche Lui vuole rinnovare la Cheisa.

Ho scelto esattamente questa collina di Borg in-Nadur, a Malta, si, la mia cara Malta.

Figli miei, lasciate che lo Spirito copra la vostra isola di Malta con il suo amore.
Accettatelo nella vostra vita. Vi prometto che vi cambiera completatemente, come la
notte si trasIormi in giorno.

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P188) Messaggio del 26 aprile 2009, Borg (P188) Messaggio del 26 aprile 2009, Borg (P188) Messaggio del 26 aprile 2009, Borg (P188) Messaggio del 26 aprile 2009, Borg in in in in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Pregate! Pregate molto per i leader del mondo. Ribadisco, pregate molto per chi ha il
potere tra le mani, aIIinche sappia governare bene. Molti leader se ne Iregano delle
loro nazioni. Per loro, cio che conta e diventare ricchi. Molti leader distruggono tutto
quello che ha Iatto mio Iiglio Gesu. Cercano anche di intromettersi nelle Sue opere.
Constringono il popolo a credere che mio Iiglio Gesu non esista. So quello che sto
dicendo, Iigli miei, e piccoli Iigli miei. Se il leader di un paese aiuta a Iar entrare il
divorzio, si sara opposto a mio Iiglio Gesu. E la gente gli applaude!

Figli miei, il nostro cuore e addolorato per queste cose. Non ci stanno dando retta. E`
questo il messaggio che volevo dare al mondo stasera. Il nostro cuore e davvero
addolorato. Obbediteci. Sapete cosa dovete Iare. Sapete qual`e la verita.
Proclamatela. Non abbiate paura di dire 'no all`aborto e non abbiate paura di
opporvi ai leader che governano male.

79

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P189) Messaggio del 29 aprile 2009, Borg in (P189) Messaggio del 29 aprile 2009, Borg in (P189) Messaggio del 29 aprile 2009, Borg in (P189) Messaggio del 29 aprile 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli, e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente.

Oggi il mio cuore e lietissimo perche vedo molti Iigli miei riunti qui con me.

Oggi vorrei dirvi, anzi parlarvi del perdono tra di voi. Non portatevi rancore, piccoli
Iigli miei e Iigli miei. Non perdonate mettendo delle condizioni. Non lasciate
qualcuno Ierito perche gli avete portato rancore. Dimostrate l`amore e perdonate gli
altri, Iigli miei. E` vero, e diIIicile perdonare. Ma questo e il distintivo del cristiano:
il perdono l`atto di Iare qualcosa che va contro la vostra propria natura. E quando
perdonate dal cuore, il perdono vi porta all`Eucaristia, Iigli miei. Non potete prima
andare a ricevere l`Eucaristia e poi andare a chiedere perdono. Non andate mai a letto
in disaccordo con vostro Iratello o vostra sorella. Dormi la pace nel cuore.

Avvicinatevi al rosario Iigli miei. Tutti sapete cos`e il mese di maggio. Lasciate che
questo mese che comincerete questa settimana vi ravvicini di piu a me tramite la
preghiera del rosario. Figli miei, non mancate di recitare il rosario in questo mese
nuovo. Sapete cosa sta succedendo in questi tempi negli altri paesi. Quante malattie
ci sono e quanta gente sta morendo. Allontanate le malattie dal vostro paese tramite
la preghiera del rosario. Figli miei, dite il rosario e Iate che gli altri lo dicano.
Disseccate la lingua con il rosario. Si, vi prometto di allontare da voi ogni tipo di
malattia.

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P190) Messaggio del 6 maggio 2009, Borg in (P190) Messaggio del 6 maggio 2009, Borg in (P190) Messaggio del 6 maggio 2009, Borg in (P190) Messaggio del 6 maggio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli miei e Iigli del mio
cuore. Ovunque mi manda mio Iiglio Gesu nel mondo, mi manda per causa vostra,
Iigli miei. Mi manda prima che accada qualcosa nel mondo o nel paese. Io sto
venendo sulla collina di Borg in-Nadur per questo motivo. Mi sta mandando mio
Iiglio Gesu. Molti non se ne stanno accorgendo. Vi sto tracciando il percorso sulla
terra. Vi sto insegnando poco a poco e vi sto anche Iacendo vedere. non voglio
allarmarvi. Preparatevi, Iigli miei. La madre terrena, quando si accorge cosa
potrebbe Iare suo Iigli piu tardi, comincia a preparalo, gli mostra cosa deve e non deve
Iare prima di trovarsi in quella situazione. E` questo che sto Iacendo con voi, Iigli
miei. Fate sempre quello che e giusto e Iate la volonta, la volonta di mio Iiglio Gesu.

Si, lo ripeto anche quest`anno. Se la conversione continua a crescere in voi, vorrei Iar
guarire della gente, anche da malattie croniche, per mezzo di Angelik. Pero succedera
di nuovo la stessa cosa. Come Iacevano a mio Iiglio Gesu quando era nel mondo. E`
possibile che nessuno se ne stia accorgendo? Quello che sta passando Angelik e che
state vivendo voi, l`hanno Iatto a mio Iiglio Gesu e a tutti i santi. Nessuno se ne sta
accorgendo?

80

Allora Iigli miei, e piccolo Iigli miei, non Iate caso a chi punta il dito contro di voi.
Ricordatevi soltanto che mi sta mandando mio Iiglio Gesu. Sto mettendo in anticipo
un tappeto nel mondo. Molti ci passeranno sopra. Altri scivoleranno, inciamperanno
e cadranno nel tappeto, e Iaranno cadere gli altri con loro. Preparatevi Iigli miei,
aIIinche quando l`ora arrivi, voi sarete preparati. Non abbiate mai paura. Ricordatevi
che io, la madre di Dio, sono sempre con voi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P191) (P191) (P191) (P191) Messaggio del 13 maggio 2009 Messaggio del 13 maggio 2009 Messaggio del 13 maggio 2009 Messaggio del 13 maggio 2009, Borg in , Borg in , Borg in , Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli e Iigli del mio cuore.

Quando uno compra un nuovo oggetto di valore, prima di tutto vede quanto costa la
garanzia e per quanti anni vale. Se uno compra una casa, Ia l`assicurazione per essere
tranquillo. Pero voi sapete, Iigli miei, qual`e la garanzia che vi do: mio Iiglio Gesu.
Risparmiate in un banco che non Iara mai bancarotta. Figli miei, la garanzia che vi da
e inIinita. Fidatevi di me, e Iidatevi anche di mio Iiglio Gesu. Questa e la vostra
garanzia, Iigli miei e piccoli Iigli miei. Non c`e niente per iscritto. Non c`e nessuna
Iirma. Se vai a prendere soddisIazione di una cosa, ti potranno dire: 'Quella e Iinta o
'Quella non e piu valida o 'La garanzia copre quello che c`e dentro non l`esterno.
Ma la nostra garanzia copre tutto.

Figli miei, voglio che Iacciate digiuni, degli atti di penitenza e sacriIici. Non soltanto
con le parole, ma con i Iatti, Iigli miei. E dite piu rosario. Quello e il vostro scudo.

Non siate pieni di voi, Iigli miei; chi diventa ricco non deve dire 'Sono ricco! e
cominciare e vedere gli altri come se Iossero mosche oppure i piu piccoli insetti che
esistano sulla Iaccia della terra. Rimanete umili. Ricordatevi che dovete morire. Si,
Iigli miei, voi non pensate molto alla morte. E` per questo che vi ho detto: 'non siate
pieni di voi e 'siate umili. Chi pensa alla morte, si, non commette peccato. Vi
prego, Iigli miei, siate umili e semplici come neonati.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P192) (P192) (P192) (P192) Messaggio del 17 maggio 2009 Messaggio del 17 maggio 2009 Messaggio del 17 maggio 2009 Messaggio del 17 maggio 2009, a Xewkija, Gozo , a Xewkija, Gozo , a Xewkija, Gozo , a Xewkija, Gozo

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli e Iigli del mio cuore.

Non dimenticate, Iigli miei, non dimenticate che voi non rimarrete qui in eterno.
Molti di voi neanche pensano alla morte. Vi importa soltanto quanto acquisterete e
quanto guadagnerete, quante case o appartamenti costruirete, Iate degli aIIari con
delle case di campagna; in modo particolare accettate chiunque in queste case,
persone che non hanno le vostre stesse credenze. L`importante e che guadagnate i
soldi. Avete mai pensato a questo? Nella vostra vita, state dando il primo posto al
denaro. Siate saggi. Questo non e importante. Non siate sciocchi e ciechi. Non
risparmiate per questo mondo ma per l`altro. E` per questo che mio Iiglio Gesu mi sta
mandando anche qui, su quest`isola di Gozo, per causa vostra. Non perdete
quest`opportunita, piccoli Iigli miei. Prendetela al volo. Osservate cosa sta
succedendo nel mondo intorno a voi: quante guerre, violenza e malattia, delle malattie
81

serie. Per evitare queste cose alla vostra isola, vi sto dando una medicina che si usa da
molto. La sto rinnovando: il rosario
33
. Figli miei, dite il rosario e sarete risparmiati da
tutte queste cose. Si.

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P193) (P193) (P193) (P193) Messaggio del 20 maggio 2009 Messaggio del 20 maggio 2009 Messaggio del 20 maggio 2009 Messaggio del 20 maggio 2009, Borg in , Borg in , Borg in , Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente. Cari Iigli e Iigli del mio
cuore
34
.

Oggi ho costretto Angelik a dire 'Dacci oggi il nostro pane quotidiano... Sapete cose
vuol dire questa preghiera. Quante volte per giorno la pregate, piccoli Iigli miei. In
questo momento, ci sono molti di voi quassu, su questa collina, che hanno litigato con
i loro Iratelli e hanno dichiarato che non li perdoneranno mai. Perche siete cosi
ostinati, Iigli miei? Perche non perdonate l`un l`altro? Riconciliatevi, Iigli miei. Non
restate attaccati a delle piccole divergenze Ira di voi. Non mettete dell`odio Ira di voi.
Non siate sciocchi. Si, questo e quello che voglio dirvi oggi. Imparate a perdonare.
Non continuate a portarvi rancore. Avete l`abitudine di dire: 'Perdono si, ma non
dimentichero mai. Che perdono e questo, Iigli miei? Che conversione e questa, Iigli
miei? Hanno massacrato mio Figlio Gesu, l`hanno appeso a una croce. Ma ha
perdonato lo stesso. Si, Iigli miei, voglio che anche voi siate cosi. Anche se mentono
su di voi, anche se inventeranno delle cose su di voi, non cercate mai vendetta. Anzi
ripagateli con del bene. Si, Iigli miei, se Iate questo li cambiate.

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P194) Messaggio del 26 maggio 2009, Borg in (P194) Messaggio del 26 maggio 2009, Borg in (P194) Messaggio del 26 maggio 2009, Borg in (P194) Messaggio del 26 maggio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

All`inizio di qucst`apparizionc, la Signora /a mostrato l`intcrno a Angclik. Dopo il
rosario gli /a dato qucsto mcssaggio .

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente
e al mondo intero.

Figli miei, non lasciate che Satana vi prenda in giro. Non lasciatelo, non lasciate che
vi inganni. Si sta servando delle cose del mondo mentre lui resta invisibile. Sta
entrando in casa in ogni istante con il cattivo uso d`Internet. Sapete Iigli miei, quante
Iamiglie si stanno distruggendo con il suo cattivo uso? Sapete quanto male stanno
subendo i bambini? Sapete quanto odio e quanta gelosia si stanno introducendo?
Sapete che le vocazioni stanno diminuendo drasticamente?

Il diavolo, anzi Satana, sta tessendo una ragnatela Iina come quella del ragno.
Chiunque vi si e preso, Satana lo prende e lo domina. La ragnatela e trasparente,
luccicante e invisibile. E` questo che Satana vi sta Iacendo, Iigli miei. Lui non si
mostra a voi come Ia con Angelik, ma sta usando altri mezzi. Sono mezzi importanti

33
In questo momento, la Signora ha preso la sua corona, l`ha alzata e l`ha mostrata a Angelik.
34
In questo momento la Signora ha chiesto a Angelik di pregare una parte del Padre Nostro: 'Dacci
oggi il nostro pane quotidiano.
82

nella vostra vita. Prendete l`esempio di un coltello : chi l`ha inventata merita tutti i
nostri complimenti ma quello che se ne Ia cattivo uso merita una condanna. Si puo
anche uccidere con un coltello. Anche se non e stato inventato per questo. Non e il
coltello che e cattivo. E` l`uso che se ne Ia che puo esserlo.

Figli miei, non sto venendo soltanto per Malta ma per tutto il mondo. Mio Iiglio Gesu
mi sta mandando per racciogliervi in un solo gregge con un solo pastore. Vi voglio in
un solo ovile, l`ovile che porta alla vostra salvezza. Abbiate caro questo tempo,
quando io vengo a pregare il rosario qui con voi. Io sono unita a voi come ero unita
con gli apostoli e rimarro unita a voi Iino alla Iine del mondo.

Continuero a venire qui perche voi siete i miei Iigli e sia io che mio Iiglio Gesu ci
interessiamo a voi e non pensiamo che a voi.

Dite il rosario e Iate che gli altri dicano il rosario. Vorrei digiuni, atti di penitenza e
sacriIici per la conversione del mondo.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P195) Messaggio del 27 maggio 2009, Borg in (P195) Messaggio del 27 maggio 2009, Borg in (P195) Messaggio del 27 maggio 2009, Borg in (P195) Messaggio del 27 maggio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore ! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente.

Ricordatevi che io sono la vostra madre e che piu di tutto, sono la madre della Chiesa.
Si, Iigli miei, sono la madre della Chiesa. Che cosa Ia la madre naturale con i suoi
bambini? Se ne prende cure, gli insegna, sta attenta che non si Ianno male, sta attenta
che non prendino qualche vizio. Io non sto venendo qui chiedervi delle cose Iuori da
questo mondo, delle cose inopportune. Vengo qui Iacendo le stesse cose che Ia una
madre naturale, anzi, mio Iiglio Gesu mi sta mandando qui per voi. Si, mi sta
mandando per insegnarvi e per vegliare su di voi, Iigli miei.

Mio Iiglio Gesu non vuole lasciarvi da soli in un deserto. Non e male la parola
dcscrto. Qualche volta vi Ia bene sentirvi in un deserto. Quando uno si perde nel
deserto ha molta sete. Il sole lo dissecca. Spera che Iorse trovera un`oasi. Mio Iiglio
Gesu deve essere l`oasi della vostra vita, Iigli miei. Quando vi sentite nel deserto, non
spargete la sabbia nell`aria con dei calci, ma seguite le orma di mio Iiglio Gesu. Le
sue orma vi porteranno al suo ovile, Iigli miei, e nessun lupo o bestia selvaggia vi
potra attaccare perche mio Iiglio Gesu e il vostro unico buon pastore che veglia su di
voi. Il pastore! Anzi l`unico pastore che diede la vita per il suo gregge.

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P196) Messaggio del 3 giugno 2009, Borg in (P196) Messaggio del 3 giugno 2009, Borg in (P196) Messaggio del 3 giugno 2009, Borg in (P196) Messaggio del 3 giugno 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli, e Iigli del mio cuore ! Oggi vorrei che sia padre Hayden che padre Davide
comunicassero le mie parole.

Figli miei, vi parlero in modo umano per capirmi meglio. Se avete un paio di scarpe
che vi Ia male, lo buttate via immediatamente perche vi e troppo stretto. Se avete dei
83

pantaloni, una giacca o un vestito che non vi vanno piu, li mettete da parte. Ma nella
vita matrimoniale non potete Iare questo. Non potete buttare via le vostre
responsabilta perche vi sentite oppressi. Non potete mettere da parte la moglie perche
con lei vi sentite giu di tono perche lei sta cambiando e non e piu bella come prima.
Lo stesso vale per il marito che sta invecchiando. Non potete cambiarli. Voi non
siete cose o oggetti. Mi sto riIerendo, Iigli miei, al divorzio.

Figli miei, il divorzio Ierisce i nostri cuori. Non puo essere che quello che mio Iiglio
Gesu ha istituito, l`uomo lo separi, capricciosamente. Se un uomo guarda una donna,
e una donna guarda un uomo, avranno gia commesso adulterio
35
. Non potete Iarlo,
Iigli miei.

In questo momento, in Europa Iigli miei, anzi sull`Europa, sta passando un grande
acciecamento. Non stanno Iacendo caso a mio Iiglio Gesu. Sapete cosa crea il
divorzio, Iigli miei: distruzione nell Iamiglie, scompiglio nei bambini. Figli miei, Iate
bene le vostre scelte, con cautela. Non lasciate che il divorzio entri nel vostro paese.
Non siate come gli altri paesi europei, Iigli miei. Il divorzio apre le porte a tutto.
Tenete nel cuore questo che vi sto dicendo. Il nostro cuore e davvero addolorato.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P197) (P197) (P197) (P197) Messaggio del 10 giugno 2009 Messaggio del 10 giugno 2009 Messaggio del 10 giugno 2009 Messaggio del 10 giugno 2009, ,, , Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente.

Voglio, Iigli miei, che cominciate a amarvi di piu. Non lasciate che l`odio si
intrometta tra di voi. Non lasciate che le separazioni si intromettano tra di voi. Chi sa
quanti Iratelli ci sono qui che non si rivolgono piu la parola. Anche Iigli che non
rivolgono piu la parola ai loro genitori. Non lasciate che queste cose vi disturbino,
Iigli miei. Fate che nella vostra vita regni la pace. Ricordatevi che e per questo che io
sto venendo qui: per portare la pace nel mondo. Quante guerre ci sono nel mondo!
Quanti combattimenti! Quanto odio c`e! Siate messaggeri e promotori della pace nel
mondo. La pace non arriva soltanto con le parole, Iigli miei, ma anche con i Iatti.
Quanto e Iacile dire: 'Ci incontriamo per discutere come Iar pace. Siate voi dei
messaggeri, Iigli miei.

Ricordatevi, Iigli miei, che perche la pace regni sulla terra, dovete dire spesso il
rosario. Ricordatevi che il rosario e una catena che vi ravvicini a Dio. Si, il rosario e
davvero una catena quella che unisce la terra al cielo.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.







35
Gesu disse: Avete inteso che Iu ditto: non Iarai adulterio`. Io invece vi dico che chiunque guarda
una donna per desiderarla, gia ha commesso adulterio con essa nel suo cuore. (Mt 5, 27-28).
84

(P198) (P198) (P198) (P198) Messaggio del 17 giugno 2009 Messaggio del 17 giugno 2009 Messaggio del 17 giugno 2009 Messaggio del 17 giugno 2009, Borg in , Borg in , Borg in , Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Padre Hayden e padre Davide, vorrei che comunichiate
questo oggi. Che cos`e il peccato, Iigli miei? Quanti di voi qui sanno che cos`e il
peccato? Ci avete mai pensato?

Se avete una scatola di pesche, di Iragole o di mele, e un Irutto e marcio in ogni
scatola, quello Iara marcire tutta la scatola.

Figli miei, il diavolo e un ingannatore. Il diavolo non presenta il peccato come
qualcosa di brutto, ma lo presenta piacevole e gradevole, e vi convince che niente ha
piu valore e che tutto passa. Il diavole e bugiardo e ingannatore. Cosi Iece con Eva e
Adamo. Gli disse: 'Se mangiate da quell`alboro diventerete dei come lui. E` per
questo che non vuole che voi ne mangiate. Vi ripeto che il diavolo e un bugiardo.
Vi attira nella sua trappola. Se un uomo o una donna tradiscono i loro compagni,
distruggono la loro relazione matrimoniale, distruggono la loro Iamiglia. Questo
succede molto spesso nel mondo d`oggi, Iigli miei. Niente ha piu valore.

Il diavolo sta ingannando molti ma non se ne stanno accorgendo. Ci sono molti che
hanno gli occhi chiusi. Il diavolo sta ingannando e continuera a ingannare la gente.
E` per questo che mi sta mandando mio Iiglio Gesu, per mostrarvi la verita e per non
lasciarlo trarvi in inganno. Ma per molti questo e inutile. Anzi vi mettono in ridicolo,
vi insultono e vi scherniscono perche venite qui. Ma mio Iiglio Gesu mi sta
mandando perche si interessa a voi. Non lasciate che Satana vi scompigli. Non
lasciatelo convincervi che il peccato non e niente di serio. Il peccato ha delle
conseguenze materiali. Se uno guarda la pornograIia, si ubriaca, Ia adulterio o si
droga, i suoi parenti e quelli che gli stanno vicino soIIrono.

Figli miei, date ascolto a quello che vi sto dicendo. Ascoltate la verita. E` per questo
motivo che mi sta mandando qui mio Iiglio Gesu.

Vorrei che cresceste, si. Fate che altri vengano qui per la recita del rosario. E` una
preghiera che mi sta molto a cuore. Una preghiera repetitiva, una preghiera dei
Ianciulli, della gente semplice. E` una preghiera potente.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P199) (P199) (P199) (P199) Messaggio del 24 giugno 2009 Messaggio del 24 giugno 2009 Messaggio del 24 giugno 2009 Messaggio del 24 giugno 2009, Borg in , Borg in , Borg in , Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli, e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Davide per comunicarlo alla
gente.

Se uno deve Iare un esame o un colloquio di lavoro, deve Iare del suo meglio, deve
studiare, per essere tra i primi. Se uno sportivo vuole rimanere tale, deve esercitarsi.
Se uno vuole stare a dieta, deve evitare il cibo che Ia ingrassare, deve Iare grandi
sIorzi e Iare dei sacriIici. Se il grano di Irumento non muore, non porta Irutto. Il
grano di Irumento deve morire per portare il proprio Irutto. Figli miei, in poche
parole, cosa volevo dire stasera con tutto questo? L`atleta, lo sportivo, quello che sta
a dieta, quello che sta studiando per un esame, tutti devono Iare dei sacriIici, Iigli
miei, Iiglioli miei.

85

Anche nella vostra vita spirituale dovete Iare dei sacriIici. Quanti sacriIici deve Iare
uno che ama i dolci ma che vuole dimagrire molto? Vede i dolci sotto il suo sguardo,
ma non ne prende, perche vuole dimagrire. Allora perche quando siete sull`orlo del
precipizio, quando siete in mezzo alla tentezione, non Iate dei sacriIici? Cosa vuol
dire 'sacriIicio? Vorrei che lo spieghassi tu stasera, padre Davide.

Non prendete con calma la vostra vita spirituale e non pensate che tutto passa e che
niente ha piu valore. Siate saggi, Iigli miei. Ve lo ripeto, siate saggi, perche Satana vi
sta girando intorno e nessuno se ne sta accorgendo; sta trovando le persone deboli che
non Ianno sacriIici e cadono immediatamente.

E` per questo che mi sta mandando qui mio Iiglio Gesu. Si, e per questo che mi sta
mandando quassu, su questa collina di Borg in-Nadur, perche si interessa a voi e sta
mandando anche me qui come vostra Madre. Non mi voltate la Iaccia Iigli miei,
perche io soIIro. Sento per voi e non voglio veder perdersi i miei Iigli.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P200) Messaggio del 26 giugno 2009, Borg in (P200) Messaggio del 26 giugno 2009, Borg in (P200) Messaggio del 26 giugno 2009, Borg in (P200) Messaggio del 26 giugno 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Leggete questo a padre Hayden e poi comunicatelo
alla gente.

Sta li, in una scatola chiusa: in una scatola ricca o semplice. Si Iigli miei, vi aspetta
dietro una porticina chiusa. C`e chi gli Ia caso; alcuni non ci Ianno caso e altri lo
abbandonano. Ma lui e li lo stesso ad aspettarvi, Iigli miei. Lui stesso vi ha detto:
'Chi si ciba della mia carne e beve il mio sangue ha la vita eterna. Figli miei, io ve
lo sto portando anche qui. Dovete Iare molta attenzione all`Eucaristia. L`Eucaristia e
bisognosa alla vostra vita. Mio Iiglio Gesu vi ha lasciato questo bel regalo. Non
abbandonatelo. Non dimenticatelo dietro quella porticina chiusa.

Figli miei, mi sta mandando qui apposta per voi. Ripeto: mi sta mandando qui per
prepararvi il tappetto per potervi passare sopra.

Non puntate il ditto contro nessuno, Iigli miei. Prima di tutto vedete quello che Iate
voi. Fate un esame di coscienza. Vedete quali sono le vostre mancanze nella vostra
vita con i vostri Iratelli. Poi avvicinatevi all`Eucaristia, a mio Iiglio Gesu. Poi Lui vi
manda dagli altri. Non abbandonatelo, Iigli miei.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P201) (P201) (P201) (P201) Messaggio del 28 giugno 2009, a Messaggio del 28 giugno 2009, a Messaggio del 28 giugno 2009, a Messaggio del 28 giugno 2009, a Xewkija, Gozo Xewkija, Gozo Xewkija, Gozo Xewkija, Gozo

Cari Iigli e Iigli del mio cuore.

Di` questo a padre Davide per comunicarlo ala gente.

Ascoltate quello che vi diro oggi. Vorrei parlarvi del modo in cui i giovani stanno
crescendo. Dovete prendere cura di loro e capirli meglio. Per molti di voi, niente ha
piu valore, e tutto passa. Nella cultura in cui stanno crescendo niente ha piu valore.
86

Per loro, il matrimonie non esiste. E` diventato un`avventura. L`importante e il sesso
e il resto non gli interessa.

Figli miei, prendete sul serio questo che vi sto dicendo. Guardatevi intorno e vedete
se e vero quello che sto dicendo io. Guardate la terra sotto i vostri piedi la terra che
c`e qui
36
: e disseccata, compatta, assetata. Ci sono molti di questi giovani che sono
assetati come questa terra e che non sanno con che cosa si possono dissetare. Sono
scoraggiati e sentono il mondo pesarli addosso. Pregate molto per questi giovani
aIIinche trovino qualcosa che li disseti. Aiutateli voi a dissetarsi.

Figli miei, dite il rosario per la conversione del mondo e per allontanare anche le
calamita naturali. Sono vicine e non lontane. Prendete sul serio quello che vi sto
dicendo. Sono gia tre anni che vengo qui a Malta per dirvi questo.

Che non si lascino aIIascinare soltanto da questi Ienomeni
37
! Sono piccole cose che
succedono di tanto in tanto. Fate attenzione al mio messaggio!

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P202) Messaggio del 1 (P202) Messaggio del 1 (P202) Messaggio del 1 (P202) Messaggio del 1
o oo o
luglio 2009, Borg in luglio 2009, Borg in luglio 2009, Borg in luglio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Il nostro cuore e addoloratissimo: dei bambini che stanno ancora crescendo usano il
mio nome e quello di mio Iiglio Gesu. Questo e perche sentono anche gli adulti Iare
cosi. Gli adulti non sanno che stanno dando un cattivo esempio ai piccoli? Il mio
nome e quello di mio Iiglio Gesu e calpastato molto. Non c`e eta per i bambini, i
giovani o i ragazzi. Invece di chinare la testa al nome di 'Gesu o al nome mio, lo
oIIendono e giurano anche su questi nome. Sanno che stanno bestemmiando e
continuano a bestemmaire e a sbagliare, anzi, ci prendono gusto! Figli miei, siate voi
i miei testimoni.
Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.

(P203) Messaggio dell`8 luglio 2009, Borg in (P203) Messaggio dell`8 luglio 2009, Borg in (P203) Messaggio dell`8 luglio 2009, Borg in (P203) Messaggio dell`8 luglio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli, e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden e a padre Davide per
comunicarlo alla gente.

Dove sono i giovani oggi? Dove sono? Dove sono i giovani? Quelli che sono qui si
contano sulle dita di una mano. Non come ce ne sono in altri luoghi oggi.
Incoraggiate i giovani a avvicinarsi a questa collina. Ripeto, sto venendo qui anche
per loro.

Figli miei, voglio che voi che siate qui diventaste un segno. Voglio che voi siate un
segno nell`Europa. Voglio che voi siate diIIerenti dagli altri paesi. Non voglio che
accettiate tutto. Sapete che cos`e il bene e cos`e il male. Voglio che siate anche un

36
Angelik indico la terra sotto i suoi piedi.
37
In questo momento la gente Iaceva un po` di chiasso perche osservava alcuni Ienomeni solari.
87

segno e una voce nella Chiesa di oggi, per abbracciare quella Iede che porto san
Paolo, vostro padre. Prendete sul serio questa vostra chiamata, Iigli miei. Non
mettete da parte, sul marciapiede, quello in cui credete. Io continuero a venire qui per
voi, perche vi amo, nonostante tutto. Continuero a venire qui anche per una sola
persona.

Figli del mio cuore, guardatevi intorno. Guardate cosa sta succedendo in questo
momento. I nostri cuori sono addolorati dalla pornograIia, dall`Internet, dalle guerre,
dalla violenza, dal sesso, dalla droga, dall`abuso sessuale sui minori. Non serve a
niente che io parli e continui a insistere sul mio discorso. Cade lo stesso su delle
orecchie da mercante oppure non vogliono dare ascolto. Non abbiate paura, Iigli
miei. Sapete cosa sta succedendo in questo momento nel mondo. Siete al corrente
delle calamita naturali, delle malattie che ci sono anche nel vostro paese, Iigli miei. E
da tanto che vi preparavo e ve lo dicevo! E` da tanto che percorro queste vostre
strade! Pochi Ianno attenzione a queste parole o pochi le credono. Dubitano di quello
che sta succedendo.

Non lasciate che Satana vi disturbi, Iigli miei. Questo e il suo lavoro. Satana non si
rivolgera ai cattivi ma alle persone buone per Iarle cadere con lui. E` per questo che
semina il dubbio nella buona gente. Cerca di disturbarli e di complicargli la vita.

Figli miei, ricordatevi che mio Iiglio Gesu e io siamo con voi Iino alla Iine.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P204) Messaggio del 15 luglio 2009, Borg in (P204) Messaggio del 15 luglio 2009, Borg in (P204) Messaggio del 15 luglio 2009, Borg in (P204) Messaggio del 15 luglio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden e a padre Davide per
comunicarlo alla gente.

Che importanza hanno le gambe per il corpo? Se le gambe si indebboliscono, il corpo
non potra tenersi diritto e in buona salute. Lo stesso succede alla Iamiglia, Iigli miei.
Se le Iamiglie non sono Iorti, se non sono solide, tutto si rovina. Figli miei, senza
Iamiglie solide non ci potranno essere vocazioni. Se non ci sono Iamiglie solide, le
vocazioni non potranno mai crescere, Iigli miei. Pregate per avere delle Iamiglie
solide, per avere vocazioni per suore, sacerdoti e Irati. In questo momento, chi ha
una vocazione nella sua comunita, deve prendersene cura e ringraziare mio Iiglio
Gesu.

In questo momento c`e un`ondata contro i sacerdoti e una grande criminalita. I
sacerdoti vengono uccisi. Il mio cuore e quello di mio Iiglio Gesu sono
addoloratissimi. Pregate in modo particolare in quest`anno dedicato ai sacerdoti,
perche ci siano delle vocazioni per sacerdoti e Irati. Pregate molto per loro.
Digiunate, Iate degli atti di penitenza e sacriIici. Hanno bisogno delle vostre
preghiere e voi avete bisogno di loro, Iigli miei. Siati uniti a loro nella preghiera.
Siate completamente uniti a loro. Ricordatevi che loro sono i Iigli del mio cuore.
Amate i sacerdoti perche si, Iigli miei, avete molto bisogno di loro.
Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.



88

(P205) Messaggio del 19 luglio 2009, a Xewkija, Gozo (P205) Messaggio del 19 luglio 2009, a Xewkija, Gozo (P205) Messaggio del 19 luglio 2009, a Xewkija, Gozo (P205) Messaggio del 19 luglio 2009, a Xewkija, Gozo

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo che ti diro a padre Hayden e a padre Davide
per comunicarlo alla gente.

Figli miei, quando la madre di questo mondo vede i suoi Iigli separati, che non si
rivolgono la parola, e se vengono incontro l`un l`altro traversano la strada per non
incontrarsi, la madre di questo mondo si sconvolge. Questo succede a me, Iigli miei.
Esattamente questo. Quando vi vedo, in particolare dei Iratelli che non si rivolgono la
parola e delle madri che non parlano ai Iigli... in particolare quando i genitori
muoiono e i Iratelli si disgregano, inventando delle cose l`uno sull`altro: 'Mia madre
ha lasciato questo a me e non a te...Sei mai venuto a Iare le Iaccende di casa da mia
madre?... 'E` adesso che sei venuto, dopo la morte di mamma?... 'Non hai mai
aiutato mio padre. Non ti ha lasciato niente. Figli miei, il mio cuore e
addoloratissimo. Su quest`isola di Gozo c`e questo grande problema. Non lasciate
che queste cose e l`eredita vi distruggano.

Sapete Iigli miei che a causa dell`eredita, perche litigate tra di voi, potete andare
all`inIerno? Sapete questo o no? Avete mai pensato a questo? Non lasciate che
questo problema vi distrugga. Quanti di voi qui presenti sono in totale disaccordo con
i vostri Iratelli? Pensate che il mio cuore non ne sia addolorato? Pensate che io sono
contenta di vedervi perdere a causa di questo nel Iuoco eterno?

E` per questo, Iigli miei, che mi sta mandando qui mio Iiglio Gesu, per estrarvi da
questo problema appena in tempo. Non dimenticate che io sono sempre con voi e che
continuero a essere presente tra di voi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P206) Messaggio del 22 luglio 2009, Borg in (P206) Messaggio del 22 luglio 2009, Borg in (P206) Messaggio del 22 luglio 2009, Borg in (P206) Messaggio del 22 luglio 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden e a padre Davide per
comunicarlo alla gente.

Voglio che siate devoti dell`Eucaristia, Iigli miei! Mio Iiglio Gesu mi sta mandando
qui per ognuno di voi, perche si interessa a voi e non vuole che vi perdiate nel Iuoco
eterno, dove c`e pianto e stridore di denti.

I segni che succedono qui non servono soltanto a attirarvi, ma per la conversione.
Non succedono per dare spettacolo. Non perdetivi solo in loro.

Figli miei, il mio cuore e addoloratissimo. Si, il mio cuore e davvero addolorato per
voi. Sapete come si sente una mamma di cui Iigli non accettano le sue parole, come
desidera lei non perche e cosi che vuole lei, ma perche sa che non e bene per loro.
E` per questo che sto venendo a percorrere questa collina di Borg in-Nadur. Ma ci
sono lo stesso alcuni tra di voi che hanno gli occhi chiusi. Aprite gli occhi e i vostri
cuori a noi, Iigli miei! Fate caso a questi messaggi. Non vi abituate a questo
appuntamento del mercoledi, non lasciate che diventi una cosa normale. Sto venendo
qui come ero con gli apostoli nel cenacolo, pregando con voi la preghiera che mi sta
molto a cuore: la preghiera del rosario.

89

Non lasciate che il tempo stringa mentre voi rimanete con gli occhi chiusi, anzi
addormentati. Non lasciate che il diavolo vi acciechi con le cose materiale. Non
lasciate che il diavolo vi veli gli occhi, come sta Iacendo in questo momento
all`Europa. Non lasciatelo controllarvi. Vi sta gironzolando intorno e voi non ve ne
state accorgendo, Iigli miei. E` una volpe Ieroce, e non sta abbaiando per non
sentirlo, ma vi sta gironzolando intorno. Sta giocando il suo gioco. Figli miei, non
lasciatelo ricordarvi le cose del passato, di cui vi siete convertiti. Figli miei, lui Ia
questo per distruggervi. Pero continaute a guardare avanti.

Io ho le braccia aperte e vi sto invitando a cercar riIugio sotto il mio mantello e io vi
consolero. Ricordatevi che vi amo e che mi interesso a voi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P207) (P207) (P207) (P207) Messaggio del 26 luglio 2009, Messaggio del 26 luglio 2009, Messaggio del 26 luglio 2009, Messaggio del 26 luglio 2009, Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur. Nadur. Nadur. Nadur.

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Vorrei che sia padre Hayden che padre Davide
trasmettino questo messaggio alla gente.

Grazie Iigli miei per i belli addobbi che avete messo su questa collina stasera. Grazie.

Figli miei, sapete cose successe nel deserto: trovarono un`asta e ci appesero un
serpente cossiche chi Iosse morse, poteva guardarlo e guarire. Oggi, Iigli miei, vi dico
di Iar scorrere la corona del rosario tra le dita. Pregate spesso il rosario, e Iate che gli
altri lo dicano. Si, vi allontanera dalle malattie, Iigli miei.

Il rosario e lo scudo e la Iorza contro tutto. Non e una preghiera monotona. Ci sono
molti che si annoiano pregando il rosario e anche nella Chiesa c`e chi vuole
eliminarlo.

Ricordatevi quanto la preghiera del rosario ha allontanato ogni tipo di malattia e di
guerra da quest`isola. Quanta pace ha portato il rosario, Iigli miei! Ritornate ai tempi
passati. Riunitevi tutta la Iamiglia, ogni giorno, e dite il rosario insieme. Come
trovate del tempo per tutto, trovate anche del tempo per il rosario.

Ovunque vado, in ogni parte del mondo e la dove mi manda mio Iiglio Gesu, dico
sempre di dire il rosario. Si, il rosario mi sta molto a cuore. Figli miei, siate
devotissimi del rosario. Non uscite senza la corona. Come portate con voi tutti i
vostri bisogni quando uscite, portate con voi anche questo mio gioiello prezioso. Non
abbiate paure di dire il rosario dinanzi agli altri. Gli altri non hanno paura di Iare cio
che e male diIronte agli altri. Siate miei testimoni con la preghiera del rosario.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.








90

(P208) (P208) (P208) (P208) Messaggio del 29 luglio 2009, Messaggio del 29 luglio 2009, Messaggio del 29 luglio 2009, Messaggio del 29 luglio 2009, Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden e a padre Davide per
comunicarlo alla gente.

Figli miei, mio Iiglio Gesu mi sta mandando apposta per voi, perche voglio una
conversione urgente da voi. Figli miei, come i giovani si radunano in massa per
ballare o per ascoltare della musica altissima! Ci vanno numerosissimi. Pochi
annunci, dei poster, della pubblicita, e la gente arriva. Figli miei, voglio che quassu,
la gente cresca con urgenza quest`anno. Si, Iigli miei, c`e bisogno di Iare in modo che
la gente venga anche quassu. Sto dando questa responsabilita a tutti voi. Se la gente
cresca e si convertino, ripeto quello che ho gia detto altre volte, quassu guarira molta
gente, anche da malattie senza cura. Voglio da voi una conversione con urgenza.

Non lasciate che il tempo passi e stringa. Sono gia tre anni che sto mettendo piede su
quest`isola maltese. C`e chi sta Iacendo caso. Altri sono nel dubbio e altri
disturbano.

Figli miei, siate voi i miei messaggeri. Gettate questo seme che vi sto dando sul
terreno buono e non sulla roccia. Siati i miei seminatori.

Figli miei, io vi amo e continuero a amarvi. Ve lo ripeto: portate qui la gente. Vorrei
che anche i malati salgano su questa collina.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P209) Messaggio del 5 agosto, 2009, Borg in (P209) Messaggio del 5 agosto, 2009, Borg in (P209) Messaggio del 5 agosto, 2009, Borg in (P209) Messaggio del 5 agosto, 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente,
e una parte di questo messaggio e per tutto il mondo.

Pregate moltissimo per la Georgia e per la Russia. La Russia e cambiata molto ai
tempi di Gorbachev perche le diede la liberta. Pero in questo momento gli Americani
vogliono dominare la Georgia. La stanno dirigendo. La stanno dirigendo. E` per
questo che ci sono questi conIlitti tra di loro. Figli miei, pregate molto per la Russia.
Adesso lo Stato ha accettato che la religione entrasse nelle scuole statali. E` un bel
passo avanti, un passo che mi sta molto a cuore. Pregate molto.

Tony Minuti si occupa di questa pianta che c`e quassu, e l`innaIIia quasi
quotidianamente. Tony le da dell`acqua. Quando questa pianta si arrobustisce di piu,
e quando ci sara piu conversione dentro di voi come vi avevo gia detto sara lei a
darvi l`acqua. Vi ridara in abbondanza l`acqua che Tony le avra dato. Preparate un
serbatoio aIIinche l`acqua non si perda. Quest`acqua continuera a scorrere per due
anni. Molta gente guarira con quest`acqua, in presenza di Angelik e di padre Hayden.
Quest`acqua non si vendera. Verra distribuita. Dopo che ci sara una grande
conversione nella gente, l`acqua ricomincera a scorrere e a guarire la gente. Piu tardi
verra gente da ogni parte del mondo, anche quando Angelik non sara piu con voi. I
miracoli continueranno quassu e l`acqua non si contaminera mai.

Figli miei, siati sodi come una catena. Nella catena, gli anelli stanno insieme e un
anello e legato all`altro. Siate come questa catena.
91


Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P210) Messaggio del 12 agosto, 2009, Borg in (P210) Messaggio del 12 agosto, 2009, Borg in (P210) Messaggio del 12 agosto, 2009, Borg in (P210) Messaggio del 12 agosto, 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Figli miei, piccoli Iigli miei, il mio cuore e quello di mio Iiglio Gesu sono
addoloratissimi a causa dgli Stati Uniti. In questo momento, il presidente degli Stati
Uniti vuole che l`aborto sia praticato per Iorza dai medici. Lo sta Iinanziando ed e
stato eletto Presidente a causa del suo grido a Iavore dell`aborto. Figli miei, pregate
aIIinche questo paese non spenda soldi per questo peccato, ma che li spenda
saggiamente. Come si puo uccidere una creatura innocente che ha il diritto di vivere
ma che viene uccisa nel grembo della amdre? Lei non puo diIendersi. Ma voi potete
Iarlo.

Figli miei, c`e stato un altro passo avanti nella Russia. Nelle scuole statali, si Iigli
miei, sara rintrodotto l`insegnamento della religione la dove la Russia Iu dominata
dal regime comunista!

Pregate Iigli miei per questi due paesi. Si, perche avvenga la conversione in entrambi
i paesi.

Voglio che continuiate a Irequentare questo posto durante la settimana. Questo luogo
e benedetto ed e stato scelto dal cielo per voi. Non venite da soli. Voglio che portiate
con voi i malati. Voglio che da questo luogo esca la conversione, per essere un
messaggio al mondo intero. Figli miei, come vi ho gia detto, l`acqua che scorrera da
questa pianta dovra guarire molta gente. Pero prima ci dev`essere una grande
conversione e per guarire, dovete credere che io sto venendo qui su questa collina di
Borg in-Nadur per voi. Mio Iiglio Gesu mi sta mandando qui per voi, perche si
interessa a voi.

Dite il rosario e Iate che gli altri lo dicano. Digiunate, Iate atti di penitenza e sacriIici.

Grazie per aver ascoltato la mia chiamata.


(P211) (P211) (P211) (P211) Messaggio del 19 agosto, 2009 Messaggio del 19 agosto, 2009 Messaggio del 19 agosto, 2009 Messaggio del 19 agosto, 2009, Borg in , Borg in , Borg in , Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Il mio cuore e addoloratissimo Iigli miei. Quando una madre vede i suoi Iigli crescere
senza controllo e gli attira l`attenzione una, due, tre volte, e non ci Ianno caso, il suo
cuore soIIre. Lo stesso succede a me, quando vedo i miei Iigli, particolarmente i Iigli
del mio cuore, Iare di testa loro o quello che gli passa per la testa, senza dare ascolto
ai vescovi o al Papa e prendono loro il controllo di tutto. Come puo il cuor mio non
soIIrire quando vedo i miei Iigli intimi in tutto questo?

Anche qui a Malta. In questo momento e in voga la discussione sul divorzio. Un
contratto non si puo mai scogliere e il matrimonio e superiore a un contratto. Figli
92

miei, combattete questa guerra` che c`e adesso nel paese non con le armi, non con gli
insulti o dando a pugni, ma Iacendo scorrere la corona del rosario.

Figli del mio cuore, vi sto obbligando aIIinche nei vostri monasteri e nei vostri
conventi sia Irati che suore specialmente dove avete i novizi i giovani Iacciate
una corona del rosario. Vi sto obbligando io. A chi Iara questo, io Iaro moltiplicare
le vocazioni nel suo monastero o convento e sarete un mezzo di salvezza per il
mondo. Anche voi che siete qui stasera, dite il rosario e Iate che gli altri lo dicano.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P212) (P212) (P212) (P212) Messaggio del 23 agosto, 2009, a Messaggio del 23 agosto, 2009, a Messaggio del 23 agosto, 2009, a Messaggio del 23 agosto, 2009, a Xewkija, Gozo Xewkija, Gozo Xewkija, Gozo Xewkija, Gozo

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Si Iigli miei, e cari Iigli miei, ve lo ripeto ancora una volta perche il nostro cuore e
davvero addolorato. Alcuni Iigli del mio cuore ci stanno Ierendo. Si stanno
nascondendo dietro il loro abito, se posso chiamarlo abito. Molti di loro stanno
abusando. Stanno parlando in pubblico a Iavore dell`aborto o acconsentono
all`aborto. E anche sul divorzio.

Figli miei, il nostro cuore e davvero addolorato. E` per questo che mi sta mandando
qui mio Iiglio Gesu, aIIinche voi testimoniate con il vostro esempio a questi Iigli del
mio cuore. Per questo motivo obblighero i Dodici a portare un abito, si, per dare loro
un esempio. E voi dovete essere un esempio a questi sacerdoti e a questi Irati.
Alcuni di loro sono andati agli estremi. Hanno anche istituito una loro associazione.
Non stanno obbedendo al loro pastore spirituale e se la stanno prendendo contro mio
Iiglio Gesu. Pero non tutti i Iigli del mio cuore sono cosi. Quei pochi che lo sono
Ianno un gran chiasso nella Chiesa e Ianno anche molto male.

Pregate per questi Iigli dei nostri cuori. Dite il rosario e Iate che gli altri dicano il
rosario. OIIrite per loro digiuni, atti di penitenza e sacriIici. Io vi daro il centuplo di
tutto quello che Iate per loro. Amateli. Continuate a stimarli. In particolare il vostro
pastore spirituale.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.

(P213) (P213) (P213) (P213) Messaggio del 26 agosto, 2009, Messaggio del 26 agosto, 2009, Messaggio del 26 agosto, 2009, Messaggio del 26 agosto, 2009, Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur
Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.
Se una macchina non si usa bene puo essere chiamata un`arma. Se un coltello non si
usa bene, e un`arma. Se l`Internet non si usa bene, sapete cosa puo Iare, anzi, non
cosa puo Iare sta gia Iacendo molto danno alle Iamiglie. E` la nuova arma che sta
distruggendo le Iamiglie.
Figli miei, Iate buon uso delle cose che avete a vostra disposizione. Oggi il diavolo si
e introdotto sottilmente nelle vostre case come entra un ladro e vi sta derubando da
dentro, senza che voi ve ne accorgiate. Violenza, adulterio, pornograIia, droga, abusi
93

sessuali sia sugli adulti che sui minori, sono diventati la rovina delle Iamiglie.
Anche i bambini stanno cercando la pornograIia su Internet.
Figli miei, Iate attenzione a questo che vi sto dicendo oggi. Rientrate in voi stessi.
Mettete i piedi per terra. Queste sono le cose che stanno distruggendo le Iamiglie.
Fate attenzione a tutto questo. Non abbiate gli occhi velati. Il diavolo sta adesso
regnando su tutto il mondo, specialmente sull`Europa.
Figli miei e cari Iigli del mio cuore, guardatevi intorno. Porgetevi questa domanda:
quante Iamiglie distrutte ci sono? Quante Iamiglie ci sono dove il marito o la moglie
si tradiscono a vicenda? Fate attenzione a questo messaggio che vi sto dando oggi.
Date un`occhiata intorno a voi. Ci sono molte cose che vi stanno allontanando da mio
Iiglio Gesu e lo state mettendo da parte. Anzi, alcuni di loro stanno stroIinando la
suola delle scarpe in lui. Chi vuole capire, capisca.
Pregate spesso il rosario per avere delle Iamiglie solide. Fate che gli altri preghino il
rosario. Cari Iigli e Iigli del mio cuore, vi prego da questo mio Cuore Immacolato,
Iate penitenze, digiuni e sacriIici per la conversione del mondo e pregate molto per
Malta e per Gozo.
Comunicate questo messaggio a tutto il mondo. E` importante.
Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.

(P214) Messaggio del 2 settembre, 2009, Borg in (P214) Messaggio del 2 settembre, 2009, Borg in (P214) Messaggio del 2 settembre, 2009, Borg in (P214) Messaggio del 2 settembre, 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur
Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Vorrei che padre Hayden e padre Davide
comunicassero questo alla gente.
Si Iigli miei, e per questo che sto piangendo di nuovo. Il mio cuore e addoloratissimo.
Quando una madre e lontana dai suoi Iigli e viene a sapere che si stanno sviando e
stanno distruggendo tutto quello che gli aveva insegnato, che lo stanno buttando via e
lo stanno mettendo in disparte, pensate voi che questa madre non soIIra? Pensate voi
che questa madre non pianga per i suoi Iigli quando vede che non stanno Iacendo
attenzione a quello che gli aveva dato quando erano piccoli?
E` per questo, Iigli miei, che mio Iiglio Gesu mi sta mandando qui, perche sto
vedendo i miei Iigli sviarsi da questa strada.
Niente ha piu valore. Ripeto, niente ha piu valore e tutto passa: matrimoni distrutti;
annullamenti ottenuti con la menzogna; separazioni; sesso prematrimoniale;
pornograIia. Ribadisco e ripeto: il cattivo uso di Internet sta distruggendo le Iamiglie,
migliai e migliaia di Iamiglie.
Anche nel vostro paese, Iigli miei, ci sono molte Iamiglie distrutte, molti litigi ed e
come se non stesse succedendo niente. Si, Iigli miei, e per questo che sto piangendo,
e per questo. Vorrei che ci Iossero dei sacerdoti, dei Irati e anche dei laici che
dedichino la loro vita a questo problema che avete nella vostra isola.
94

Figli miei, questo problema non e soltanto in questo paese ma qui e stato rapidissimo.
Si possono ascoltare i giovani che dicono che vogliono dei rapporti prematrimoniali:
se qualcuno non accetta, gli dicono che non e normale. E` per questo che i nostri
cuori sono addolorati. Ed e per questo che mio Iiglio Gesu continuera a mandarmi
qui. Continuera a mandarmi per radunarvi sotto il mio manto.
Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.

(P215) Messaggio del 9 settembre, 2009, Borg in (P215) Messaggio del 9 settembre, 2009, Borg in (P215) Messaggio del 9 settembre, 2009, Borg in (P215) Messaggio del 9 settembre, 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente.

Oggi, mio Figlio Gesu mi ha mandata qui per Iarvi un po` di coraggio. Quanti di voi
non si incamminavano in una buona vita! Quanti di voi la sera navigavano su
Internet. Ci sono alcune tra voi qui presenti che hanno avuto un aborto. Ci sono
persone che si drogavano. C`e chi bestemmiava. Ma oggi questo non lo Iate piu.

Non lascaite che il diavolo vi ricatti e vi distrugga con il vostro passato, Iigli miei.
Non lasciate che il diavolo vi inganni e che vi Ierisca con quello che Iacevate. Non
lasciate che il diavolo vi prenda in giro dicendoti : 'Non Iare il santo oggi. Non
recitare piu. Non era meglio in passato? Oggi non vedi altro che soIIerenza e i
sacriIici li Iai per obbligo. Non lasciatelo insultarvi con quello che e buono e con la
conversione che ha avuto luogo in voi. Anzi aumentate la conversione. Una volta
messi le mani sull`aratro, non voltatevi indietro perche rovinato tutto. Non lasciatelo
distruggervi con il vostro passato. Figli miei, questo e il suo gioco, e lo ripeto varie
volte, per ingannarvi. Resistete a questa tentazione. Chi non ha ancora subito questa
tentazione, l`aspetti. Una volta posta la croce sulle spalle, non ti scoraggiare durante
il cammino. Continua a camminare portando la croce. Mio Iiglio Gesu ed io ti
aiutiamo.

Figli miei, vi amo e continuero a venire su questa collina di Borg in-Nadur per
ognuno di voi. Voglio una conversione urgente. Ricordatevi che il mio cuore e
addolorato.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P216) Messaggio del 16 settembre, 2009, Borg in (P216) Messaggio del 16 settembre, 2009, Borg in (P216) Messaggio del 16 settembre, 2009, Borg in (P216) Messaggio del 16 settembre, 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Davide per comunicarlo alla gente.

Il mio cuore e addolorato. Il mio cuore e rattristato. State Iacendo soIIrire il mio
cuore. Figli miei, vi rallegrate quando sentite che vostra madre terrena sta soIIrendo?
Che ne pensate, Iigli miei? Vi ripeto che ho il cuore a pezzi. Io sento proIondamente,
Iigli miei! Sento davvero! Pero c`e ancora posto per voi, anche se ho il cuore
addolorato e spezzato. Ricorrete a me, Iigli miei per poter portarvi da mio Iiglio
Gesu.

Vi sto mandando dai sacerdoti, dai Iigli del mio cuore. Sono scelti da mio Iiglio
Gesu. Anzi, li ha chiamati mio Iiglio Gesu. Rispettate i sacerdoti. Ce ne sono chi
95

seguono davvero mio Iiglio Gesu. E ci sono altri che non stanno Iacendo bene il loro
dovere. Figli miei, pregate per questi sacerdoti. Si, pregate per loro. Non
dimenticate che questi sacerdoti portano qui mio Iiglio Gesu ogni giorno nelle loro
mani. Mio Iiglio Gesu si Ia presente per loro e per voi, Iigli miei. Obbedite la loro
parola. Per questo portate rispetto ai sacerdoti. Fate digiuni, atti di penitenza e
sacriIici per loro. Sono persone come voi, ma scelte da mio Iiglio Gesu per questa
vocazione speciale. Aiutateli, Iigli miei. Aiutateli davvero. Non dimenticate. Non
dimenticate quello che vi ho detto.

I preti mi stanno a cuore e sono speciali per voi. Loro vi riconciliano con mio Iiglio
Gesu. Io non posso Iare questo per voi. Loro hanno questa grazia, Iigli miei.
Portategli rispetto e prendete cura di loro perche sono la luce dei miei occhi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P217) Messaggio del 20 settembre, 2009, a Xewkija, Gozo (P217) Messaggio del 20 settembre, 2009, a Xewkija, Gozo (P217) Messaggio del 20 settembre, 2009, a Xewkija, Gozo (P217) Messaggio del 20 settembre, 2009, a Xewkija, Gozo

Dopo csscr vcnuta, la Signora /a cominciato a piangcrc c /a continuato tino alla
quinta dccina dcl rosario. Ad un ccrto punto, Lci /a tcnuto la corona ncl palmo dclla
mano dcstra mcntrc ncl palmo dclla mano sinistra c`cra un cuorc umano vivo c/c
battcva, cra copcrto di spinc c sanguinava.

Dopo il rosario, la Signora /a dato qucsto mcssaggio.

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden e a padre Davide per
comunicarlo alla gente.

Lo ripeto anche qui: il mio cuore e rattristato e spezzato! Il mio cuore e
addoloratissimo. I peccati dei sacerdoti mi stanno esaurendo. Non devono Iare cosi.
Alla loro parola, mio Iiglio Gesu viene ogni giorno sull`altare. Anche se e un
sacerdote peccatore, Gesu gli obbedisce lo stesso. Mio Figlio si e Iatto piccolo per
loro e per voi. Figli miei, pregate molto per i sacerdoti. Come ci sono dei sacerdoti
cattivi, ci sono molti sacerdoti buoni. Vi dico di pregare per loro e di Iare digiuno,
penitenze e sacriIici per loro.

Anche voi potete aiutarli. Grazie a voi possono cambiare vita. Non voglio che li
insultiate o che diIIondiate il loro nome ai quattro venti. Cosa ne ricavate Iacendo
cosi? Stasera vi incoraggio, Iigli miei, a pregare per i sacerdoti. Per avere dei
sacerdoti buoni e santi. E pregate anche, in modo particolare, per il Papa e per i
vescovi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P218) (P218) (P218) (P218) Messaggio del 23 settembre, 2009, Messaggio del 23 settembre, 2009, Messaggio del 23 settembre, 2009, Messaggio del 23 settembre, 2009, Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Mio Iiglio Gesu mi sta mandando qui per voi, e continuera a mandarmi. Mio Iiglio
Gesu vi ama, Iigli miei, e ha una grande pieta per voi. Mi sta mandando qui per voi, e
ci sono molti che non stanno capendo questi messaggi e che non stanno Iacendo
96

attenzione a loro. E perche mio Iiglio Gesu mi sta mandando qui, Iigli miei? Mio
Iiglio Gesu mi sta mandando perche non vuole che vi perdiate. Mi sta mandando qui
perche si interessa a voi.

Voglio riunirvi come si riunivano i primi cristiani. I primi cristiani si riunivano nelle
catacombe, sotto terra. Vivevano insieme. Pregavano insieme. Mangiavano insieme
e dividevano tutto tra loro. E` cosi che desidero riunirvi: che ciascuno di voi si prenda
cura dell`altro, ch`ognuno di voi pensa all`altro. Sto cercando di Iar crescere questo
Iervore in voi: di vivere insieme, di pensare all`altro. Non voglio che ignoriate il
prossimo. Voglio che se quello accanto a voi o quelli che vivono intorno a voi
dicono: 'Ahi! , 'ho Iame o 'come mi sono stuIato di vivere, voglio che lo sentiate
immediatamente. Questa e la vera unione Ira di voi, Iigli miei.

Non siate egoisti. Non pensate soltanto a voi. Quello che avete non vi appartiene. Vi
e stato prestato. Imparate a vivere come Iratelli, anzi, come Iratelli di sangue.
Cominciate a sentire per gli altri. Crescete nell`amore verso gli altri. Siate piu vicini
agli altri.

E` per questo motivo che sto venendo qui: per unirvi come i primi cristiani. Siate
sinceri e apritevi agli altri.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P219) (P219) (P219) (P219) Messaggio del 26 settembre, 2009, Messaggio del 26 settembre, 2009, Messaggio del 26 settembre, 2009, Messaggio del 26 settembre, 2009, Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Davide per comunicarlo alla gente.

Voglio che vi ricordiate che io sono la Regina della Pace. E` per questo motivo che
mio Iiglio Gesu mi sta mandando qui, e non soltanto per quest`isola di Malta ma per
tutto il mondo. Mio Iiglio Gesu mi sta mandando per portarvi la pace.

La pace non si compra o non si noleggia. Dovete lavorare per averla. Dovete portare
il suo peso. Date un`occhiata al mondo. Cosa sta succedendo in questo momento?
Guerre, violenza, combattimenti, gelosia, odio, abusi sessuali su minori, Iurti,
adulterio, aborto, divorzio, gelosia soprattutto tra Iratelli, pornograIia, cattivo uso di
Internet. Non sapete che queste cose stanno distruggendo la pace e la pace tra di voi?

E` inutile che organizzino della tavole rotonde. Lo ripeto. E` inutile che discutino.
Se non hanno la pace nella loro vita, distruggono se stessi e gli altri. Come si puo
portare la pace con la violenza spargendo il sangue degli altri? Come si puo portare
la pace con l`aborto? Come puo una donna avere la pace nel cuore quando ha Iatto in
pezzi il suo Ieto, gettandolo nella spazzatura?

Figli miei, siate voi strumenti di pace. Non siate strumenti silenziosi, ma strumenti
che Ianno musica per suonare in tutto il mondo, aIIinche quelli che vi stiano intorno
sentano il vostro chiasso, sentano il vostro chiasso nel mondo. Figli miei, questa e la
pace che viene nel mondo. Non e quanto quello guadagnera e cosa l`altro acquistera.
Dico questo anche a voi, Iigli miei. Come puoi litigare con tuo Iratello o tua sorella
per delle cose insigniIicanti, a causa dell`eredita di vostra madre o di vostro padre,
rovinando cosi la pace tra di voi?

97

Allora Iigli miei, siate testimoni di quello che vi sto dicendo. Lasciate che gli altri vi
guardino e che notino la diIIerenza in voi. Esponetevi. Esponetevi, Iigli miei, aIIinche
tutto il mondo vi veda. Lavorate per la pace. Lavorate per la pace, Iigli miei e piccoli
Iigli miei.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P220) (P220) (P220) (P220) Messaggio del 30 settembre, 2009, Messaggio del 30 settembre, 2009, Messaggio del 30 settembre, 2009, Messaggio del 30 settembre, 2009, Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Davide per comunicarlo alla gente.

Quando eravate piccolo, andavate Iuori, uscivate in campagnia o altrove. C`era
sempre qualcuno che vi teneva d`occhio per non Iarvi male e per evitare che vi
succedesse qualcosa di brutto, per non cadere da qualche parte.

Oggi siete cresciuti. Vi sentite liberi. Fate quello che vi pare e nessuno vi tiene
d`occhio. Nessuno Ia caso ch`ognuno di voi ha il suo angelo custode con se. Avete
mai pensato a questo, Iigli miei? O Iorse questo era soltanto riservato ai banchi del
catechismo? E` vero che la Chiesa non parla molto di loro oggi. C`e chi e contro di
loro anche nella Chiesa stessa. Ma questa e la verita, Iigli miei.

Ieri e venerdi prossimo, e la loro Iesta. Prendetela sul serio, Iigli miei. Pregate spesso
il vostro angelo custode, e lui vi aiutera e vi ascoltera di sicuro. Parlate con lui
come parli a tua moglie o ai tuoi Iigli. Forse qualche volte hai annoiato tua moglie
chiamandola incessantemente. Ma gli angeli non li annoi. Se non li chiamate non vi
ascoltano. Dicono: 'Si puo vivere senza di loro. Chiamateli, Iigli miei, e vedrete
che vi ascoltino.

E` per questo che stasera Angelik mi ha vista circondata da molti angeli, perche sono i
miei servi. E sono anche I vostri, Iigli miei. Allora, pregategli spesso, Iigli miei, e vi
aiuteranno di sicuro.

Vorrei in modo particolare che preghiate moltissimo per quelli che vivono la dove c`e
stato un Iorte terremoto negli Stati Uniti e dov`e morta moltissima gente e molti
bambini. La natura stessa si oIIende con il vostro comportamento. Sapete di quale
comportamento si tratta, Iigli miei. Pregate il rosario e Iate che gli altri lo preghino.
Cosi allontanate da voi le calamita naturali.
Vi prego, Iigli miei, aprite gli occhi. Non lasciate che il diavolo vi bendi gli occhi con
una grande Iascia. Guardatevi intorno e osservate cosa sta succedendo. Dite il rosario
e Iate che altri lo dicano.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P221) Messaggio del 7 ottobre, 2009, Borg (P221) Messaggio del 7 ottobre, 2009, Borg (P221) Messaggio del 7 ottobre, 2009, Borg (P221) Messaggio del 7 ottobre, 2009, Borg in in in in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Questo messaggio di oggi e corto; padre Hayden lo
comunichera alla gente.
Pregate il rosario e Iate che altri lo preghino. Figli miei, la preghiera del rosario mi
sta molto a cuore ed e eIIicace per tutto il mondo. Ovunque mi manda mio Iiglio
Gesu, non sto dicendo nulla di nuovo, tranne che di pregare il rosario e di avere una
98

conversione urgente nel mondo. E` per questo motivo che mi sta mandando mio
Iiglio Gesu. E` per questo motivo che mi sta mandando a percorrere le vostre strade
di Birzebbuga. Sto venendo apposta per voi. Lo ripeto : dite il rosario e Iacciate che
altri lo dicano.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P222) Messaggio dell`11 ottobre, 2009, Borg in (P222) Messaggio dell`11 ottobre, 2009, Borg in (P222) Messaggio dell`11 ottobre, 2009, Borg in (P222) Messaggio dell`11 ottobre, 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Questo messaggio e per padre Hayden per
comunicarlo alla gente.

Si, Iigli miei, oggi vi ho chiamati di nuovo su questa collina. Volevo rivedervi
radunati sotto il mio manto. Volevo riunirvi come madre, per pregare per i Iigli del
mio cuore. E` per questo che questa sera vi ho chiamati su questa collina di Borg in-
Nadur. Si, e per questo motivo, Iigli miei. Voglio che preghiate molto per i sacerdoti
e per i Irati.

In questo momento, molti di loro stanno sbagliando; stanno uscendo dalla via nella
quale mio Iiglio Gesu li ha chiamati. Non stanno obbedendo ne al loro vescovo ne
alla Chiesa. Stanno Iacendo e dicendo quello che gli pare.

Pregate per loro e dire il rosario per loro, aIIinche questi Iigli del mio cuore non
continuino a addolorare il mio cuore e quello di mio Iiglio Gesu. Non sanno quale
grazia hanno tra le mani? Non apprezzano questi momenti? O Iorse lo dimenticano?
O si acchiecano per un po`? Alcuni di loro vogliono Iare di testa loro per persistere
nello sbaglio. Percio mi sto rivolgendo ai miei Iigli: pregate per i sacerdoti aIIinche le
vostre preghiere per loro siano esaudite. Figli miei, voglio una conversione urgente
da loro.

Mettete da parte il vostro passato. Imparate da lui, ma non lasciate che il diavolo vi
ostacoli con lui. Ricordatevi che io sto venendo qui per voi, perche vi amo e mi
interesso a voi. E vengo per tutti. Non Iaccio distinzioni. Non Iaccio preIerenze
perche vi amo tutti nello stesso modo, perche voi siete i miei Iigli, e continuero a
corrervi dietro.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P223) Messaggio del 14 ottobre, 2009, Borg in (P223) Messaggio del 14 ottobre, 2009, Borg in (P223) Messaggio del 14 ottobre, 2009, Borg in (P223) Messaggio del 14 ottobre, 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden e a padre Davide per
comunicarlo alla gente.
Una madre di questo mondo e contenta quando vede i suoi Iigli saggi e attenti a quello
che succede, Iacendo attenzione e sapendo cosa stanno Iando. Lei sara contentissima.
Prega per loro aIIinche non cambino e non sbaglino mai nella loro vita.

Figli miei, cosi sto Iacendo io con i sacerdoti e con i Irati che sono saggi. Mi danno
molto piacere; mi Ianno contenta; li sto amando. Si lo ripeto, mi Ianno contenta.

99

Pero bisogna pregare molto per questi sacerdoti perche al mondo d`oggi, trovano
molti ostacoli e disturbi. Dopo tutto, sono gente come voi, possono sbagliare. Percio
bisogna pregare molto per loro, aIIinche non sbaglino.

Ci sono molti di loro che stanno avvicinando le anime a mio Figlio. Ci sono altri che
stanno soIIrendo delle ingiustizie, e altri che vengono uccisi e perseguitati. Ma questi
sono i veri sacerdoti.

Da dove tirano la Iorza per rimanere sodi? Dalle preghiere, Iigli miei. E il rosario che
dite per loro? Riunitevi per tutta una settimana. Fate una corona del rosario, anzi una
catena del rosario. OIIritela per i sacerdoti.

Il sacerdote ha una grazia da mio Iiglio Gesu: quella di portare ogni giorno mio Figlio
sull`altare. Mio Figlio si sottomette a lui, e mio Figlio obbedisce alla parola del
sacerdote.

Allora, Iigli miei, non dimenticate quello che vi ho detto: pregate per i sacerdoti, per
avere delle vocazioni per dei veri sacerdoti, che seguono mio Iiglio Gesu. E non
dimenticate che dovete mostrare rispetto al sacerdote. Non e un`uomo qualsiasi, ma e
speciale. Anche se lo incontrate per strade, aiutatelo e mostrategli rispetto. Figli
miei, vi ricambiero tutto quello che Iate per i Iigli del mio cuore.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


(P224) (P224) (P224) (P224) Messaggio del 21 ottobre, 2009, Messaggio del 21 ottobre, 2009, Messaggio del 21 ottobre, 2009, Messaggio del 21 ottobre, 2009, Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Una coppia... Una coppia che si ama davvero, con un grande amore e con un amore
speciale... . Una mattina l`uomo esce presto di casa; prima di andare al lavoro toglie la
Iede nuziale dal dito e la lascia sul comodino... Quando la moglie l`ha vista, ha
cominciato a sospettare di lui... Era davvero dispiaciuta... Ha cominciato a sospettare
che suo marito voleva nascondere il Iatto che Iosse sposato.

Figli miei, e questo che sta succedendo in questo mometo in tre paesi: in Spagna,
Francia e Ingilterra. Stanno avanzando una scusa: per non conIondere i musulmani.
E per non oIIendere i musulmani, gia stanno togliendo il crociIisso, il segno del
cristiano. Pensato che io non cominci a sospettare, come quella coppia?

Anche qui a Malta. Stanno rinnovando le stanze, stanno togliendo tutto. Il crociIisso
viene tolto e dopo aver Iinito, non viene riappeso al suo posto. Quest`attitudine ha
anche cominciato a inIiltrarsi qui a Malta, con una bella, dolce scusa. Hanno anche
chiesto un commento a un sacerdote che si puo trovare li dove a luogo questo
insegnamento. La sua risposta e stata: 'Non ci sono molti crociIissi. Che importa
tutto questo?

Figli miei, e per questo che il mio cuore e quello di mio Iiglio Gesu sono addolorati.
Vi state inIluenzando e corrompendo dagli altri paesi. Questo e un esempio chiaro a
voi, Iigli miei. Il diavolo e al lavoro e si sta servendo di molti mezzi e voi non vi state
accorgendo. E` per questo che vi sto radunando qui, su questa collina di Borg in-
100

Nadur, per insegnarvi e per pregare con voi, come radunavo gli apostoli nel cenacolo
e li insegnavo.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


(P225) (P225) (P225) (P225) Messaggio del 25 ottobre, 2009, Messaggio del 25 ottobre, 2009, Messaggio del 25 ottobre, 2009, Messaggio del 25 ottobre, 2009, a casa di Angelik Caruana a casa di Angelik Caruana a casa di Angelik Caruana a casa di Angelik Caruana

Comunicate questo messaggio a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Figli miei, oggi Angelik non e potuto venire in quest`isola di Gozo, la piccola isola
che mi sta molto a cuore.

E` per questo che sto anche venendo qui, a Xewkija: io vi sto molto vicina. Figli
miei, voglio molta unita e molto amore tra di voi. Voglio che la vostra vita quotidiana
sia come quella dei primi cristiani, riuniti insiemi in una cosa sola: niente vi
appartiene e quello che avete e degli altri. Cosi erano i primi cristiani. Guardatevi
intorno. Vedete chi e veramente nel bisogno, Iigli miei. Molti di loro si vergognano
di mostrare che sono bisognosi, ma tra di loro ci sono molti che sono poveri. C`e
molta poverta materiale ma anche molta poverta spirituale. Figli miei, auitate questa
gente in entrambi gli aspetti. Aiutateli. Ricordatevi che c`e chi aspetta da voi il
necessario, e il loro cuore sta veramente soIIrendo.

Figli miei, sentite per questa gente. Non costruite palazzi dappertutto, qualche quattro
ville e otto case di campagne e appartamenti in abbondanza per Iare molti soldi
quando arriva l`estate. Sentite per questi vostri Iratelli, ve lo dico un`altra volta. Figli
miei, non lasciate che il denaro e l`eredita vi acciechino. L`eredita e il 'quanto ne
guadagnero? su quest`isola sono un grande problema. Togliete queste cose dai
vostri pensieri, come un uccello vola via dalla sua gabbia. Lavoriamo insieme in
un`unica direzione e pensiamo veramente ai bisognosi, e cosi, la conversione avverra
davvero in voi. Questa e la conversione per voi e io vi Iaro entrare nel mio Cuore
Immacolato.

Grazie Iigli miei per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P226) Messaggio del 26 ottobre, 2009, Borg (P226) Messaggio del 26 ottobre, 2009, Borg (P226) Messaggio del 26 ottobre, 2009, Borg (P226) Messaggio del 26 ottobre, 2009, Borg in in in in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre hayden per comunicarlo alla gente
e a tutto il mondo.

Cari Iigli, in questo momento, in Europa, tutti pensano ala divorzio e alle separazioni.
Stanno organizzando una riunione dopo l`altra, una discussione dopo l`altra. Pero la
gente pensa che il matrimonio sia un contratto. Figli miei, nessuno sta prendendo in
considerazione le conseguenze del divorzio. Pensano che sia la soluzione. Non lo e,
Iigli miei. Anzi, il divorzio porta la conIusione e lo scompiglio. E` una piaga per la
societa. I Iigli diventano come orIani. Non sanno da chi andare, se dalla madre o dal
padre. Crea una grande conIusione.

Anche voi qui a Malta, Iigli miei, volete che entri il divorzio. Ci sono molte coppie
che vogliono il divorzio perche pensano che cosi la Iaranno Iinita. Ci sono anche
quelli dall`interno che lo vogliono. Figli miei, il matrimonio si Ia una volta sola. Non
101

si puo mai scogliere. Pregate per queste Iamiglie e per queste giovani coppie e
particolarmente per la vostra Malta aIIinche il divorzio non entri nel vostro paese. E
combattetelo con la preghiera del rosario.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P227) (P227) (P227) (P227) Messaggio del 28 ottobre, 2009, Messaggio del 28 ottobre, 2009, Messaggio del 28 ottobre, 2009, Messaggio del 28 ottobre, 2009, Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Davide per comunicarlo alla gente.
L`ingiustizia sta regnando molto nel mondo: sul posto di lavoro e nei politici. La
gente e diventata schiava. Oggi si Ia uso della donna; viene venduta per guadagnare
soldi. Si, Iigli miei, la donna oggi e diventata un oggetto. Viene comprata nello
stesso modo in cui voi comprate le cose.

Ci sono delle ingiustizie sul posto di lavoro: il direttore cerca di distruggere la sua
secretaria se lei gli resiste; portrebbero meritare una promozione ma non gliela danno.

E cosa ne diciamo dei clandestini? Non e un`igiustizia che loro traversino il mare per
scappare dal loro paese, e altri si Ianno ricchi alle loro spese? Questa e l`ingiustizia.
La state toccando ogni giorno ma non ci Iate niente.

Forse ci sono anche tra di voi qui che stanno abusando. Forse stanno commettendo
un`ingiustizia anche loro. Figli miei, Iate attenzione a queste cose. Per diventare
ricchi, non devete maltrattare gli altri e proIitare a spese di chi e debole.

E cosa diciamo della politica? Perche quello e cosi e 'l`altro e cosi, non e della mia
stessa opinione. Fate attenzione a queste cose. Queste cose vi allontanano da mio
Iiglio Gesu. Ci avete mai pensato? Vi siete mai resi conto quante persone Iate
soIIrire e quanta soIIerenza causate alla gente?

Voi che avete delle posizioni alte nella societa, badate a quello che sto dicendo questa
sera. Voi che avete il potere tra le mani: non abusate del vostro potere. Non trattate
la gente come se Iosse granelli di polvere, ma rispettatela.

Queste cose vi Ianno perdere l`anima. Lavorate Iigli miei aIIinche questo problema si
risolva.

Vi dico: 'pregate il rosario e Iate che altri lo preghino.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P228) 4 (P228) 4 (P228) 4 (P228) 4 novembre 2009 novembre 2009 novembre 2009 novembre 2009

Oggi, l`angelo ha chiesto a Angelik di non andare sulla collina di Borg in-Nadur per il
rosario e per l`apparizione della Signora. Gli ha detto che gli stava chiendendo questo
per desiderarli di piu e perche anche la gente desideri di piu la Signora.




102

(P229) Messaggio dell`11 novembre 2009, Borg in (P229) Messaggio dell`11 novembre 2009, Borg in (P229) Messaggio dell`11 novembre 2009, Borg in (P229) Messaggio dell`11 novembre 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Ve ne siete mai accorti, Iigli miei, di quanta gente povera c`e intorno a voi? O perche
voi avete mangiato e bevuto, tutti hanno mangiato e bevuto? Sapete che c`e gente che
per mangaire e bere deve indebitarsi? Sapete a quale tasso di interesse? Avete mai
Iatto attenzione a questo, Iigli miei? Sapete quanta gente c`e che s`indebita per poter
vivere e per tenere i Iigli in buona salute, e altri approIittano di loro e gli chiedono
degli alti tassi di interesse? Si, Iigli miei, questo e il problema nel vostro paese.

Tra qualche giorni, anzi il mese prossimo, Iesteggerete Natale. Quanti soldi spendete
in regali, cartoline, sprechi e alcol! Quanti soldi spendete! Vivete questo Natale
come un Natale povero. Condividete il vostro bene non l`eccesso, ma dovra Iarvi
male, per Iare davvero della carita. Siate consapevoli del Iatto che questa gente
povera che c`e intorno a voi cerca di nascondersi perche si vergogna. Non puntate il
dito contro di loro. Quando date vi sara dato. Si, Iigli miei. Prendete una decisione
stasera. Condividete quelle che avete con gli altri.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P230) (P230) (P230) (P230) Messaggio del 18 novembre 2009 Messaggio del 18 novembre 2009 Messaggio del 18 novembre 2009 Messaggio del 18 novembre 2009, Borg in , Borg in , Borg in , Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Forse tutti voi dite che ovunque mi manda mio Iiglio Gesu, io porto sempre gli stessi
messaggi. Chiedo sempre la conversione da ogni paese. Insisto sempre sulla pace e
sul rosario. Forse dite che io dico sempre la stessa cosa qui, che non dico mai niente
di nuovo.

Figli miei, queste sono le cose che dovete Iare voi e che vi avvicinano a mio Iiglio
Gesu e a me. Si, non vi stuIate mai di dire queste cose e di pregare il rosario. Vi sto
correndo dietro. Mi sta mandando mio Iiglio Gesu. Ve lo ripeto: Mio Iiglio Gesu si
interessa a voi. Si, non pensa che a voi, Iigli miei.

E` per questo che mi sta mandando a percorrere queste strade: per voi. Sto venendo
dal cielo perche vi amo, Iigli miei, non voglio che vi perdiate. E continuero a corrervi
dietro. Vi prometto che continuero a prendermi cura di voi e che continuero a pregare
per voi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P231) (P231) (P231) (P231) Messaggio del 25 novembre 2009, Messaggio del 25 novembre 2009, Messaggio del 25 novembre 2009, Messaggio del 25 novembre 2009, Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Questo messaggio e per padre Hayden, per
comunicarlo alla gente.

In questo momento, Iigli miei, c`e una grande ondata sull`Europa. Il diavolo sta
trionIando sull`Europa l`ondata a Iavore dell`aborto, del divorzio, delle separazioni,
l`ondata contre il crociIisso. Stanno succedendo molte cose, Iigli miei. Stanno
103

organizzando molte riunioni in paesi diIIerenti per cercare di arrangiare o di
migliorare la situazione; credono di aggiustare le cose. Discutono in una riunione
contro l`altra, e ratiIicano delle nuove leggi. Votano tra di loro per vedere dove sta la
maggioranza.

Figli miei, pero non hanno mai preso con loro quello che e essenziale: l`Evangelio,
Iigli miei! Basterebbe camminare sull`Evangelio di mio Iiglio Gesu. Vi mostrera la
luce, la vita e la Iede. Ma loro non Ianno cosi. Questi pensano che possano andare
avanti senza Dio nella loro vita. Pensano che possono Iar tutto, senza nessun
problema. Una riunione contro l`altra e cadono sempre nella stessa trappola. C`e
bisogno di Iar entrare di nuovo mio Iiglio Gesu nell`Europa. E` stato messo da parte.
Lo stanno mettendo da parte. Dicono: 'Quel tempo e passato. Oggi e diverso.

Figli miei, siate un esempio per l`Europa. Date la vostra testimonianze e rimanete
sodi in cio che credete.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P232) (P232) (P232) (P232) Messaggi Messaggi Messaggi Messaggio del 26 novembre 2009, o del 26 novembre 2009, o del 26 novembre 2009, o del 26 novembre 2009, Borg in Borg in Borg in Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Questo messaggio e per padre Hayden per
comunicarlo alla gente e al mondo intero.

Figli miei, sapete che ogni corpo ha un`anima. E che un corpo senza anima non puo
vivere. Cose ne pensate? In questo momento, l`Europa si trova in questo stato. Il
corpo sta crescendo, crescendo, crescendo. Ma senz`anima. A cosa serve un corpo
senz`anima? E` un cadavere. E` un corpo vuoto. E` quello che sta succedendo
all`Europa di oggi. Hanno messo da parte i valori cristiani. Li hanno tolti di mezzo.
Li hanno messi da parte, anzi, gli hanno dato un calcio e li hanno sotterrati. Come si
puo avere la pace in Europa, Iigli miei? Come puo succedere questo, quando hanno
tolto di mezzo i valori cristiani? Niente ha piu valore. Tutto passa.

Si, Iigli miei, e per questo che mio Iiglio Gesu ha deciso di mandarmi nella vostra
isola. Si, mi sta mandando per radunarvi sotto il mio manto, Iigli miei, per avvertirvi
e il mondo intero. Temete l`avvertimento, Iigli miei! Temetelo! E` un avvertimento
per tutto il mondo. Guardatevi intorno e vedete cosa sta succedendo sia nel mondo
che a Malta. Il mio cuore e quello di mio Iiglio Gesu sono addoloratissimi.
DiIIondete questo messaggio. Proclamatelo al mondo intero.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P233) Messaggio del 29 novembre 2009, a Xewkija, Gozo (P233) Messaggio del 29 novembre 2009, a Xewkija, Gozo (P233) Messaggio del 29 novembre 2009, a Xewkija, Gozo (P233) Messaggio del 29 novembre 2009, a Xewkija, Gozo

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente. Cosa Iece Noe nell`Antico Testamento? Dio gli ha parlato per Iare, anzi per
costruire, un`arca. Pensate voi che Noe non perse la testa quando senti questo
messaggio? Pensate voi che non abbia grattato il capo, riIlettendo su come
cominciare e come Iare? Pero, per la parola di Dio, ha cominciato il lavoro sull`arca.
L`ha progettata, l`ha disegnata e ha cominciato il lavoro senza sosta, costi quel che
costi. Pensate voi che sua moglie, i suoi Iigli e i suoi vicini non si sono presi gioco di
104

lui? Pensate voi che nessuno avesse pensato che Iosse matto? Se Iosse vissuto oggi,
l`avreste messo in un`ospedale psichiatrico o chiuso da solo in una stanza, perche lo
avreste considerato matto. E` vero che era matto per obbedire ad ogni costo la
parola di Dio. Pero, quando accadde quel che accadde, tutti hanno cominciato a dire
'Che intelligneza aveva! Quanto era intelligente! Progettava a lungo termine e noi
siamo rimasti gli occhi chiusi. Ma queste parole Iurono pronunciate tardi.

Figli miei, questo sta succedendo a Gozo e a Malta, sulla collina di Borg in-Nadur. Vi
sto mandando una persona per aprirvi gli occhi. Sto comunicando questi messaggi
per mezzo suo ma pochi sono quelli che ci stanno Iacendo caso. Pochi sono quelli che
stanno vedendo il brutto tempo venire da lontano. Altri non se ne stanno accorgendo.

Figli miei, siate preparati! Non aspettate il giorno in cui qualcosa di grande si abbatta
sulla terra, perche poi sara troppo tardi. I suoni si sentiranno da ogni parte.
Preparatevi per quel giorno, Iigli miei, e aprite bene gli occhi per vedere e Iate
attenzione al segno che avete.

Pregate il rosario e Iate che altri lo preghino.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P234) 2 dicembre 2009, Borg in (P234) 2 dicembre 2009, Borg in (P234) 2 dicembre 2009, Borg in (P234) 2 dicembre 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

A causa dell`importanza dell`ultimo messaggio (P 233), la Signora non diede un altro
messaggio, ma volle che dopo il rosario venisse letto di nuovo quell`ultimo messaggio
dato.


(P235) Messaggio dell`8 dicembre 2009, Borg in (P235) Messaggio dell`8 dicembre 2009, Borg in (P235) Messaggio dell`8 dicembre 2009, Borg in (P235) Messaggio dell`8 dicembre 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Questo messaggio e per padre Hayden, per
comunicarlo alla gente.

Si, io sono l`Immacolata Concezione, cosi ho detto anni Ia. All`inizio non hanno Iatto
caso a me perche io non mi servo dei saggi, ma delle persone semplici, della genta
normale che vive la vita di ogni giorno, dei contadini, di chiunque. Si, e tramite
questa gente che voglio comunicare i miei messaggi e quelli di mio Iiglio Gesu.

Figli miei, voglio che viviate la vita senza peccato sia quel che sia. Potrebbe essere
l`adulterio, potrebbe essere il cattivo uso di Internet, potrebbe essere molte altre cose:
denaro, droga in poche parole, tutto quello che vi allontani da mio Iiglio Gesu. Non
lasciate che il peccato prenda il sopravvento. Vivete una vita senza peccato. Si Iigli
miei, e questo che noi aspettiamo da voi. Non lasciate che Satana trionIi su di voi con
il peccato. Siate sodi. Si Iigli miei, voglio che trionIate su Satan, aIIinche lui non
possa distruggervi o trascinarvi nel peccato. Non lasciatelo legarvi nessun ostacolo
intorno o una grande catena dalla quale non potrete liberarvi.

Allora, Iigli miei, siate della gente semplice. Non siate pieni di voi. Vivete la vita
senza peccato. Ve lo ripeto: sia quel che sia il peccato, Iigli miei, non lasciate che
trionIi su di voi. E se una volta commettete questo peccato, Iigli miei, e vi sporcasse
105

davvero, alzatevi e ricorrete ai cari Iigli del mio cuore. Andate da loro e conIessatevi.
E cosi vi libererete di Satana.

Figli miei, pregate il rosario e Iate che altri dicano il rosario, e desiderate il rosario.
Oggi, ho deciso di non passare tra di voi durante la Salve Regina per lasciarvi
desiderosi un`altra volta. Pero vi amo con il cuore di una vera madre.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P236) Messaggio del 16 dicembru 2009, Borg in (P236) Messaggio del 16 dicembru 2009, Borg in (P236) Messaggio del 16 dicembru 2009, Borg in (P236) Messaggio del 16 dicembru 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla
gente.

Ve lo dico da tanto tempo e ve lo dico adesso, Iigli miei che da questa collina
avverranno delle grandi cose. Della gente guarira da quassu: ci saranno guarigioni
materiali e spirituali. Presto l`acqua dovrebbe cominciare a scorrere da questa pianta
come vi avevo detto. Non tutti quelli che toccheranno l`acqua guariranno. Una
grande Iede, Iigli miei! Come vi aveva detto, quest`acqua scorrera per due anni poi si
Iermera, e ricomincera. Ci sara una grande attesa per quest`acqua.
Figli miei, voglio una conversione. Si, una conversione urgente, Iigli miei. Forse
state dicendo: 'Ma questa dice sempre le stesse cose? E` mio Iiglio Gesu che mi sta
mandando a dire questo. E dico questo stesso discorso molte volte in diverse parti del
mondo. Alcuni gli danno retta, altri no. Quelli che gli danno retta vengono
perseguitati dagli altri. Perche succede questo, Iigli miei? Pensate che questo non mi
Iaccia male? Perche tutti questi dubbi? Perche queste diIIicolta? Credete, Iigli miei.

Queste cose stanno succedendo per essere un segno per voi, come e un segno Angelik.
Si, Iigli miei, Angelik e stato scelto da me per essere un segno per il mondo e per voi.
Figli miei, Iate attenzione ai segni che vi stiamo dando noi. Fate attenzione. Fate
attenzione ai messaggi che sta dando Angelik. Passateli al setaccio e riIlettete bene.
Ve lo ripeto, si, Angelik e il segno per voi, per il mondo e per tutta la Chiesa, Iigli
miei. Molti stanno pensando che sta scherzando. Pero, vi dico, non lasciate che il
tempo passi, Iigli miei. Non lasciate che il tempo passi e che vi perdiate in altre cose.
Accettate questi segni nel vostro cuore. Setacciateli bene, Iigli miei. Comprendeteli
bene.

Guardatevi intorno e vedete cosa sta succedendo. Ma e possibile che nessuno si sta
accorgendo? Nessuno sta sentendo il polso? Si, il mondo e preso da altre cose
materiali e sta abbandonando quelle spirituali.

Figli miei, cominciate voi che siete quassu stasera. Cambiate vita per servire
d`esempio agli altri. E se voi cambiate, per mezzo di voi cambiera tutto il mondo con
voi.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.





106

(P 237) Messaggio del 20 dicembre 2009, a Xewkija, Gozo (P 237) Messaggio del 20 dicembre 2009, a Xewkija, Gozo (P 237) Messaggio del 20 dicembre 2009, a Xewkija, Gozo (P 237) Messaggio del 20 dicembre 2009, a Xewkija, Gozo

Durantc la quinta dccina dcl rosario, mcntrc Angclik cra gis in cstasi pcr l`apparizionc
dclla Signora, ad un tratto vidc una tortc lucc c ncllc braccia dclla Signora, apparvc
Gcsa bambino, c/c lo stava guardando. La Signora misc il bambino tra lc braccia di
Angclik. Angclik si e volto vcrso gcntc comc pcr prcscntarlc il Bambino. Poi dicdc
di nuovo il Bambino alla Signora. La Signora dicdc qucsto mcssaggio.

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Di` questo a padre Hayden per comunicarlo alla gente.

Si, oggi ho portato mio Figlio. Voleva venire qui apposta per voi.

Noi siamo ancora riIugiati. Stiamo bussando alle porte ma non ci aprono. Stanno
tenendo la porta chiusa, e chiusa con delle serrature.

Figli miei, vi stiamo pregando di non lasciarci piu bussare alla porta del vostro cuore.
Non sbatteteci la porta in Iaccia. Almeno socchiudete la porta. Se avete paura di noi,
lasciate la porta socchiusa aIIinche dialoghiamo. Non lasciateci percorrere in vano le
vostre strade. Si Iigli miei, mi sono bruciata le piante dei piedi andando e venendo su
quest`isola e su quella di Malta.

Tra pochi giorni Iesteggerete il Natale. Che cos`e il vero Natale? Per molti, Natale
vuol dire comprare i regali, consumo illimitato d`alcolici, droga, divertimento. Delle
coppie non sposate stanno trascorrendo il Natale insieme perche e una Iesta!

Figli miei, e per questo che mio Iiglio Gesu voleva venire qui oggi perche il suo
cuore e addolorato. Si, e davvero addolorato. E` nel mio grembo, un bambino
semplice. Prendete questo sul serio, Iigli miei. Vivete il Natale di quest`anno nella
semplicita e in un grande amore Iraterno, e io e mio Iiglio Gesu vi benediciamo.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P 238) Messaggio del 23 dicembre, 2009, Borg in (P 238) Messaggio del 23 dicembre, 2009, Borg in (P 238) Messaggio del 23 dicembre, 2009, Borg in (P 238) Messaggio del 23 dicembre, 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Durantc la quinta dccina dcl rosario, mcntrc Angclik cra gis in cstasi pcr l`apparizionc
dclla Signora, ad un tratto vidc una tortc lucc c ncllc braccia dclla Signora, apparvc
Gcsa bambino, c/c lo stava guardando. La Signora misc il bambino tra lc braccia di
Angclik. Angclik si e volto vcrso gcntc comc pcr prcscntarlc il Bambino. Poi dicdc
di nuovo il Bambino alla Signora. La Signora dicdc qucsto mcssaggio.

Cari Iigli e Iigli del mio cuore! Questo e per padre Hayden, per comunicarlo alla
gente, e vorrei che anche padre Davide lo Iacesse.

Si, Iigli miei, mio Iiglio Gesu voleva venira di nuovo anche qui, come ha Iatto anche
domenica scorsa a Gozo. Si, voleva venire per ognuno di voi, perche lui e ancora
interessato a voi, anche se alcuni di voi non vogliono neanche socchiudere la porta
d`ingresso per vedere qui sta passando.

Qualche volta trovi qualcuno che abbia sbarrato talmente bene la porta dall` interno,
che nessuno possa entrare da Iuori. Non siate cosi, Iigli miei. Aprite la porta del
vostro cuore a noi. Se Iorse avete paura di spalancare la porta, socchiudetela per
107

poter dialogare insieme. Poi aprite per vedere chi siamo e che cosa abbiamo per voi.
Non vogliamo che la spalanchiate vogliamo prima metterci d`accordo con voi,
prima di aprirci. Non prendeteci per dei ladroni. Non Iate come ci hanno Iatto tempo
Ia. Abbiamo bussato ma nessuno ci ha aperto. Nessuno ha avuto pieta di noi. Se poi
ci accettate, poi spalancate la porta e lasciateci guidarvi.

Allora, Iigli miei, apriteci i vostri cuori questo Natale, e lasciatel che sia un Natale
speciale quest`anno. Lasciate che sia diverso da quelli degli anni passati. Vivete il
vero Natale, Iigli miei. Mostrate l`amore verso gli altri. Se c`e qualcuno a chi non
rivolgi la parola da anni, non vi sto dicendo: 'Fate pace! ma 'Fai tu il primo passo.
Umiliati per lui.

Figli miei, uniamoci tutti per passare un Natale sereno quest`anno e aIIinche gli altri
possino prendere esempio da noi. Ve lo ripeto: 'Passate un Natale diverso!

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.


(P239) Messaggio del 26 dicembre (P239) Messaggio del 26 dicembre (P239) Messaggio del 26 dicembre (P239) Messaggio del 26 dicembre 2009, Borg in 2009, Borg in 2009, Borg in 2009, Borg in- -- -Nadur Nadur Nadur Nadur

Cari Iigli e Iigli del mio cuore. Di` questo a padre Hayden e a padre Davide per
comunicarlo alla gente.

Natale e passato e oggi e il giorno dopo Natale. Chissa quanti alcolici hanno bevuto
ieri! Quanti stupeIacenti hanno preso! Quanto divertimento vano! Quanta pace
hanno rotto ieri! Pensavano che queste cose avrebbere portato la gioia nel loro cuore.
Ma, Iigli miei, sono tornati al punto di partenza al vuoto della vita.

Sono venuta di nuovo oggi, il 26 del mese, per voi, Iigli miei. Qualche giorno Ia ho
portato mio Figlio qui con me. C`e stato un cambiamento in voi e nel mondo? Avete
trovato la pace nel vostro cuore? E gli altri, hanno trovato la pace nei loro cuori?

Dicono che per molti, Natale e un giorno di pace. Hanno trovato la vera pace? Cos`e
la pace? Dura soltanto poche ore? Quando siete insieme a tavola, divertendovi?
Quella non e pace, Iigli miei. Avete Iatto un pensiero a chi vi sta intorno? A quanta
gente ha dormito Iuori? A quanta gente ha soIIerto la Iame ieri e oggi? A quante
persone sono morte dal Ireddo? A quanti Ieti abortiti? Alla violenza? Avete pensato a
questo? Sto parlando al resto del mondo, per darmi ascolto stasera e domani.

Siate sinceri con voi stessi. Per portare la pace nel mondo, devi cominciare da te, dalla
pace del tuo cuore. Si, accetta mio Iiglio Gesu nel tuo cuore, poi porterai la pace nel
mondo e in questo modo avrai Iesteggiato Natale.

Grazie per aver dato ascolto alla mia chiamata.








108

Dichiarazioni Dichiarazioni Dichiarazioni Dichiarazioni

In conIormita con il decreto promulgato dal Papa Urbano VIII e con le direttive del
Concilio Vaticano II, il cenacolo 1/cotokos dichiara che non e sua intenzione
sorpassare il giudizio della Chiesa sulla natura soprannaturale degli avvenimenti e dei
messaggi qui raccolti. Questo giudizio spetta alle autorita competenti della Chiesa,
alle quali gli autori si sottomettono completamente. I termini apparizioni, miracoli,
messaggi, rivelazioni, lacrime` e altri termini simili hanno qui il valore di una
testimonianza umana.

Quando si usa il termine la Signora` Iacendo riIerimento a Maria, Madre di Dio, in
relazione alle presunte apparizioni che ha Angelik Caruana, questo si Ia soltanto per
evitare la ripetizione di Irasi come 'quella che nelle presunte apparizione Angelik
aIIerma essere la Vergine. Lo stesso vale al termine 'messaggi.

Fino a questo momento, le autorita competenti della Chiesa non hanno riconosciuto il
carattere soprannaturale di questi Ienomeni e presunti messaggi. Percio, questi non
sono stati ancora approvati. Le autorita sono messi al corrente di ogni avvenimento.

Tutti i Ienomeni citati in questa publicazione sono attualmente sottoposti a degli
esami scientiIici.



Ulteriori informazioni

Per ulteriori inIormazioni si potrebbe consultare il sito web:

www.borgin-nadur.org
inIoborgin-nadur.org