Sei sulla pagina 1di 49

Appendice

Nel 2003 stato pubblicato il VI volume di Appendice al Dizionario bibbliografico per aggiungere nuove biografie o correggere quelle gi edite nei volumi precedenti. Dette integrazioni sono state gi inserite nelledizione informatica. Restano due elenchi relativi ai partigiani che hanno avuto il riconoscimento, ma che presentano dati anagrafici incompleti perch sono rimasti senza esito i riscontri. Questi nomi sono riprodotti egualmente per la completezza dellopera.

Primo elenco Seguono le biografie dalla A alla Z

Abbonato Salvatore, da Vincenzo. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Disperso dal 22/6/1944. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 22/6/44. Abrotini Guglielmo, da Roberto. Prest servizio militare in Grecia e dopo l8/9/43 partecip ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano. Adami Natalino, da Riccardo. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 all8/5/44. Albertini Ubaldo, da Cesare. Cadde in combattimento contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia) il 24/9/1943. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 24/9/43. Albicini Pina, da Angelo. Ferita. Riconosciuta partigiana dall1/1/44 alla Liberazione. Amadei Federico, da Carlo. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 alla Liberazione. Andrazzi Orlando, da Egisto. Prese parte alla lotta di liberazione nel Modenese. Riconosciuto partigiano dal 4/7/44 al 30/4/45. Angelini Augusto, da Antonio; n. nel 1917. Dopo l8/9/43 prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Disperso dal 23/9/1943. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 23/9/44.

Bedonni Vittorio, da Lodovico. Prese parte alla lotta di liberazione nel Modenese. Cadde l11/8/1944. Riconosciuto partigiano dal 7/2/44 all11/8/44. Bertini Ostilio, da Bruno. Milit in una brg modenese. Riconosciuto partigiano dall8/3/44 alla Liberazione. Bertocchi Giorgio, da Vittorio. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 30/10/44. Bertuzzi Valentino, da Raffaele. Prese parte alla lotta di liberazione in Liguria. Riconosciuto partigiano dal 15/10/ 44 alla Liberazione. Bettini Giusto, da Giovanni; n. il 20/6/1920. Milit in una brg Matteotti. Riconosciuto partigino dall1/6/44 alla Liberazione. Biagini Giuseppe, milit in una brg partigiana. Cadde il 19/12/1944. Riconosciuto partigiano dal 27/5/44 al 19/12/ 44. Bigiani Domenico, da Vincenzo; n. il 30/7/1924. Riconosciuto partigiano dallottobre 1943 alla Liberazione. Bisi Genoveffa, da Narciso. Riconosciuta partigiana dall8/ 9/44 alla Liberazione. Bonali Aldo, da Gino. Prese parte alla lotta di liberazione in provincia di Treviso. Cadde il 24/9/1944. Riconosciuto partigiano dal 10/6/44 al 24/9/44. Bondi Bruno, n. il 6/5/1913. Milit in una brg in provincia di Modena. Riconosciuto partigiano dal 15/5/44 alla Liberazione. Bondisini Elearda, da Severo. Riconosciuta partigiana dal 10/4/44 alla Liberazione. Bonini Italo, da Adelmo. Milit in una brg modenese. Riconosciuto partigiano dal 22/5/44 alla Liberazione. Bonomini Armando, da Anteo. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 18/10/44 alla Liberazione. Bonomini Vittoriano, da Aladino; n. il 10/1/1921. Milit in una brg modenese. Riconosciuto partigiano dal 25/6/44 alla Liberazione. Bonucedi Carlo, da Agostino; n. il 22/4/1920. Milit in una brg modenese. Riconosciuto partigiano dal 25/5/44 al 30/4/45. Bonzagni Galdino, da Guido; n. il 25/3/1921. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano dall1/10/43 alla Liberazione. Appendice - 1

Balestri Edoardo, da Pietro. Riconosciuto partigiano dal 5/8/44 alla Liberazione. Barduzzi Giuseppe, da Nello. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 14/8/44 al 29/1/45. Barli Augusto, da Giuseppe. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 all8/3/45. Baroncini Romeo, da Angelo. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 5/1/45. Battagin Dante, da Angelo; n. il 20/1/1907. Milit in una brg Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal giugno 1944 alla Liberazione. Battaglia Giovanni, prese parte alla lotta di liberazione nel Ravennate. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 15/4/45.

Bonzi Pietro, da Giuseppe. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Disperso dal 22/9/ 1943. Riconosciuto partigiano. Borelli Massimiliano, da Umberto; n. il 27/9/1924. Milit nella brg Folloni in provincia di Modena. Riconosciuto partigiano dal 10/3/44 al 30/10/44. Borghi Quirino, da Arturo. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 all8/5/45. Borri Umberto, da Umberto. Riconosciuto partigiano dal 15/3/44 alla Liberazione. Bosi Sauro, da Romeo. Milit in una brg ravennate. Riconosciuto partigiano dall1/11/43 alla Liberazione. Brini Aldo, da Serafino. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 19/10/ 44 al 6/5/45. Bruni Elmo, da Orlando. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 alla Liberazione. , Bucci Giuseppe, da Olinto. Riconosciuto partigiano dall1/10/43 alla Liberazione. Burani Adelmo, da Prospero. Milit in una brg in provincia di Reggio Emilia. Riconosciuto partigiano dal 25/10/44 alla Liberazione.

liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 all8/5/45. Cartengiani Tonino, da Mario e Gemma Guarzi; n. l1/ 9/1926. Milit nella brg Folloni della div Modena e oper sullAppennino tosco-emiliano. Riconosciuto partigiano dal giugno 1944 alla Liberazione. Casaroli Giuseppe, da Cesare; n. il 2/7/1926. Riconosciuto partigiano dal settembre 1944 alla Liberazione. Casolari Valdo, da Mario. Riconosciuto partigiano dal 13/4/44 alla Liberazione. Castigliola Giorgio, da Gennaro. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 28/11/ 43 al 3/1/45. Cavalli Anna, da Luigi. Prese parte alla lotta di liberazione in provincia di Ferrara. Riconosciuta partigiana dall1/6/ 44 alla Liberazione. Cavallini Ugo, da Domenico. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Disperso dal 21/2/1944. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 21/2/44. Cavazzoni Mario, da Cleto. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 20/10/ 43 al 30/11/44. Ceccardi Luigi, da Ernesto. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 22/9/43. Cecchi Ildebrando, da Mario. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dall11/2/ 44 al 15/4/45. Chiari Domenico, da Francesco. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 22/7/44. Chierici Francesco, da Giacomo. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Cadde il 22/9/1944. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 22/9/44. Chiusoli Isaia, da Ottavio. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 22/9/43. Cinelli Anodante, da Giuseppe; n. nel 1927. Milit in una brg modenese. Riconosciuto partigiano dall1/5/44 al 30/4/45. Cinti Leo, da Aldo. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 30/10/ 44. Cislaghi Guido, da Felice. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 30/10/44. Cocchi Antonio, da Luigi. Milit in una brg di Ravenna. Riconosciuto partigiano dall1/5/44 al 12/4/45. Cocchi Giacomo, da Ilario. Milit in una brg nel Veneto. Riconosciuto partigiano dall1/6/44 al 24/4/45. Codici Giorgio, da Cesare. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 7/5/45. Comellini Lino, da Duilio. Riconosciuto partigiano dal 15/5/44 alla Liberazione.

Cacciari Francesco, da Archimede. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dall1/2/ 44 all8/5/45. Cal Rocco, da Francesco. Prese parte alla lotta di liberazione in provincia di Udine. Riconosciuto partigiano dal 27/7/44 al 6/5/45. Calzati Luigi, da Giovanni. Prese parte alla guerra di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 all8/5/45. Camanzi Ida, da Mario; n. il 29/5/1924. Milit nella 28a brg Gordini Garibaldi. Riconosciuta partigiana dal 10/9/ 43 al 6/12/44. Camanzi Pietro, da Antonio. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 29/10/44. Camilla Domenico, da Giuseppe. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 all8/5/45. Campeggi Armida, da Giovanni. Riconosciuta partigiana dal 15/7/44 alla Liberazione. Camprini Urbano, da Luigi; n. il 25/1/1925. Riconosciuto partigiano dall1/6/44 alla Liberazione. Capelli Valerio, da Lorenzo. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Cadde il 3/12/1943. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 3/12/43. Cappelli Francesco, da Luca. Prese parte alla guerra di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 10/9/43 all8/5/45. Cappelli Liberindo, da Giuseppe. Prese parte alla lotta di Appendice - 2

Commissari Guido, da Vincenzo. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 5/5/45. Compagnini Luigi, da Giovanni. Milit in una brg modenese. Riconosciuto partigiano dall1/10/44 al 30/ 4/45. Conforti Eugenio, da Raffaele. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dall11/ 11/43 all8/3/45. Contaroni Walter, da Amri. Milit in una brg modenese. Ferito. Riconosciuto partigiano dal 2/6/44 al 30/4/45. Costa Aldo, da Clorindo. Riconosciuto partigiano dal 15/5/44 alla Liberazione. Costa Bruno, da Gualtiero. Milit in una brg a Ravenna. Riconosciuto partigiano dall1/7/44 al 25/3/45. Cozzani Remo, da Francesco. Milit in una brg a Parma. Riconosciuto partigiano dal 4/4/44 al 25/4/45. Cremonini Ernestino, da Adolfo. Milit in una brg a Modena. Riconosciuto partigiano dall1/7/44 al 7/11/44. Cremonini Giovanni, da Adolfo. Milit in una brg a Modena. Disperso dal 5/11/44. Riconosciuto partigiano dall1/6/44 al 5/11/44. Crimi Antonio, da Francesco. Riconosciuto partigiano dal 15/12/43 alla Liberazione. , Curti Antonio, da Stefano. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 16/9/44.

Gianni Garibaldi. Cadde il 12/12/1944. Riconosciuto partigiano dal 20/9/43 al 12/12/44.

Facchinetti Jerdo, da Oliviero. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 22/11/43. Falleri Dante, da Camillo; n. l1/8/1914. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dal marzo 1944 alla Liberazione. , Fanti Alberto, da Giuseppe. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 22/8/44. Fantini Enzo, da Domenico; n. il 25/4/1927. Operaio alla Ducati. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 27/5/44 alla Liberazione. Fava Quinto, da Emilio. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 25/1/ 44 all8/5/45. Fidelio Salvatore, da Tommaso. Milit in una brg della provincia di Parma. Riconosciuto partigiano dall11/5/44 al 21/4/45. Firenze Giovanni, da Luigi. Riconosciuto partigiano dall1/10/44 al 25/4/45. Fontani Benedetto, da Giovanni; n. il 3/9/1914 a Sasso Marconi; ivi residente nel 1943. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal febbraio 1944 alla Liberazione. , Franceschelli Palmo, da Nicola; n. nel 1916. Prese parte alla lotta di liberazione in Abruzzo. Riconosciuto partigiano dal 14/9/43 al 30/11/43. Franchini Libero, da Alessio. Riconosciuto partigiano dal 19/2/44 alla Liberazione. Francia Odoardo, da Giuseppe. Riconosciuto partigiano dall1/1/44 alla Liberazione. Franciosi Giulio, da Fedele. Riconosciuto partigiano dall11/7/44 alla Liberazione.

DAlessandro Francesco, da Oliviero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 9/6/44. Dalla Pasqua Lino, da Michele. Riconosciuto partigiano dal 15/3/44 al 30/9/44. DallOsto Antonio, riconosciuto partigiano dall1/2/44 al 2/5/45. Dal Rio Ugo, da Luigi. Riconosciuto partigiano dal 10/ 5/44 al 30/4/45. Degli Esposti Nello, da Properzio; n. l1/3/1921 a Savigno; ivi residente nel 1943. Riconosciuto partigiano dall1/7/44 alla Liberazione. De Stefano Mario, da Michele. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 10/9/ 43 al 30/10/44. Di Domenico Mario, da Giuliano; n. il 2/1/1922. Milit nella 24a brg Matteotti. Riconosciuto partigiano dal 6/11/ 44 alla Liberazione. Diolaiti Alfo, da Giovanni; n. il 6/5/1925. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 15/10/44 alla Liberazione. Drago Giovanni, da Floridio; n. il 21/2/1904. Riconosciuto partigiano dal 6/1/44 alla Liberazione. Drei Giulio, da Girolamo. Riconosciuto partigiano dall1/10/43 al 10/4/45. Drusilli Clorindo, da Primo. Milit nella 7a brg GAP

Gadignani Italo, da Consalvo e Carolina Ceccarini; n. l1/5/1923 a Pianoro; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Autista. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto partigiano dallaprile 1944 alla Liberazione. Gaiba Renzo, da Riccardo; n. il 19/3/1925 a Medicina. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal luglio 1944 alla Liberazione. Gamberini Gino, da Arturo; n. il 14/10/1919. Milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 10/9/43 al 31/3/45. Gandolfi Armando, da Silvio e Maria Aurelia Pucci; n. il 28/6/1918 a Gaggio Montano; ivi residente nel 1943. Coltivatore diretto. Milit nella brg GL Montagna. Riconosciuto partigiano dal settembre 1944 alla Liberazione. Appendice - 3

Gandolfi Sergio, da Elena Gandolfi; n. il 27/3/1925 a Bologna. Nel 1943 residente a Granaglione. Milit in una brg Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal giugno 1944 alla Liberazione. Garigliani Amleto, da Giovanni; n. l11/11/1916 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto partigiano dal 12/12/43 alla Liberazione. Gavioli Leo, da Adolfo. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Caduto. Riconosciuto partigiano. Gentilini Giuseppe, da Giulio; n. il 10/9/1923. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano dall1/10/43 alla Liberazione. Ghinassi Stelio, da Giovanni; n. il 4/7/1925 a Faenza (RA). Nel 1943 residente a Bologna. Impiegato. Milit nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 15/1/45 alla Liberazione. Gianfragna Guido, da Antonio. Milit in una brg forlivese. Riconosciuto partigiano dal 25/6/44 al 12/10/ 44. Giammartino Michele, da Enrico. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 all8/3/44. Giordani Walter, da Aristide. Milit in una brg in provincia di Genova. Riconosciuto partigiano dal 25/9/ 44 al 20/5/45. Giorgi Gino, da Lodovico e Giuseppina Samaia; n. l11/ 5/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit nella 12a brg Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/10/44 alla Liberazione. Giusti Francesco, da Ciro. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 28/9/44. Golinelli Armando, da Umberto. Milit in una brg in provincia di Parma. Riconosciuto partigiano dal 10/2/44 alla Liberazione. Golini Angelo, da Luigi; n. l1/10/1924. Milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Cadde il 18/10/1944. Riconosciuto partigiano dall1/10/43 al 18/10/44. Grillanda Sauro, da Armando. Milit nella 29a brg GAP Sozzi in provincia di Forl. Riconosciuto partigiano dall11/9/43 al 30/11/44. Grossi Attilio, da Melchiorre. Milit nel CUMER. Riconosciuto partigiano dall1/1/44 alla Liberazione. Guidelli Marco, da Casimiro; n. il 28/10/1893. Riconosciuto partigiano dal 10/5/44 alla Liberazione. , Guidetti Amos, da Primo. Milit nel CUMER. Riconosciuto partigiano dall1/10/43 alla Liberazione.

Lanzarini Bruno, da Vittorio. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/44 al 22/9/44. Lanzoni Ribelle, milit in una brg in provincia di Ravenna. Riconosciuto partigiano dal 2/8/44 al 17/4/45. Lanzotti Ernesto, da Mansueto. Riconosciuto partigiano dal 10/6/44 alla Liberazione. Lelli Augusto, da Augusto. Milit in una brg a Modena. Riconosciuto partigiano dal 26/7/44 all1/3/45. Libbra Fulvio, da Alfredo. Riconosciuto partigiano dal 25/4/44 alla Liberazione. Lipparini Guido, da Riccardo e Dinora Neri; n. il 22/12/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto partigiano. Lodi Alcide, da Aristodemo. Milit in una brg modenese. Riconosciuto partigiano dal 15/7/44 al 30/3/45. Lodi Dante, da Francesco. Riconosciuto partigiano dal 15/2/45 al 30/4/45. Lolli Adilia, da Domenico; n. nel 1890. Milit nella 7a brg Modena della div Armando. Riconosciuta partigiana dall1/12/44 alla Liberazione. Lorenzi Ferdinando, da Giovanni. Cadde il 28/9/1944. Riconosciuto partigiano dall1/2/44 al 28/9/44. Loreti Luigi , milit in una brg in provincia di Ravenna. Riconosciuto partigiano dall1/7/44 al 17/4/45. Lucchesi Adolfo, da Oreste; n. nel 1925. Milit in una brg della div Armando della div Modena. Riconosciuto partigiano dall1/6/44 al 30/4/45. Lungagnani Amedeo, da Enrico; n. nel 1915. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/5/44 al 5/10/44.

Maestri Esterina, da Mario; n. nel 1915. Insegnante. Fu membro del CUMER. Riconosciuta partigiana dallottobre 1944 alla Liberazione. Mandrioli Eliseo, da Federico e Maria Maiani; n. l11/ 4/1904 a Bentivoglio. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Muratore. Riconosciuto partigiano dal 2/7/ 44 alla Liberazione. Manelli Ettore, da Attilio; n. il 13/3/1909 a Castiglione de Pepoli. Nel 1943 residente a Bazzano. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 15/6/44 alla Liberazione. Marini Antonio, da Francesco. Cadde il 10/4/1945. Riconosciuto partigiano dall1/7/44 al 10/4/45. Marini Marino, milit nella 7a brg GAP Gianni Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/10/43 alla Liberazione. Martelli Giulio, da Luigi; n. nel 1928 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dallagosto 1944 alla Liberazione.

Inico Marino, da Vittorio. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal maggio 1944 alla Liberazione. Isola Domenico milit in una brg in provincia di Ravenna. Riconosciuto partigiano dal 5/5/44 all11/4/45. Appendice - 4

Martini Giorgio, da Primo. Riconosciuto partigiano dall1/5/44 al 4/4/45. Marzocchi Arnaldo, da Luigi e Maria Girotti; n. il 17/6/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Barbiere. Milit nella 9a brg S. Justa. Riconosciuto partigiano dal 18/1/45 alla Liberazione. Maselli Corrado, da Daniele; n. il 30/6/1916 a Savigno. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto partigiano dal marzo 1944 alla Liberazione. Masotti Enrico, da Vincenzo e Giuseppina Balletti; n. il 21/10/1906 a Molinella. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Ferroviere. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal luglio 1944 alla Liberazione. Massi Antonio, da Silvio. Riconosciuto partigiano dal 31/8/44 al 15/1/45. Mattei Giorgio, da Cesare e Letizia Armaroli; n. il 18/2/ 1926 a Monte S. Pietro; ivi residente nel 1943. Colono. Milit in una brg Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 2/6/44 alla Liberazione. Mazzanti Luigi, da Lamberto; n. nel 1923. Milit in una brg GL. Riconosciuto partigiano dal 5/9/44 all1/12/44. Mazzini Noris, da Arnaldo e Teresa Murei; n. l1/7/1919 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto partigiano dal dicembre 1944 alla Liberazione. Mele Argirio, da Francesco; n. il 10/12/1913 a Troia (FG). Nel 1943 residente a Bologna. Ragioniere. Milit nella brg GL Montagna. Riconosciuto partigiano dall1/ 4/44 alla Liberazione. Melega Velia, milit nel CUMER. Riconosciuta partigiana dall1/10/43 alla Liberazione. Meloni Augusto, da Adolfo. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dal 17/8/44 alla Liberazione. Melotti Marino, da Aldo. Riconosciuto partigiano dal 15/5/44 al 30/4/45. Menarini Bruno, da Ettore; n. nel 1924. Nel 1943 residente a Bologna. Meccanico. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dallagosto 1944 alla Liberazione. Menarini Giuliano, da Arturo e Maria Lambri; n. il 21/9/1925 a Marzabotto. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Fornaio. Riconosciuto partigiano nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Mengoli Luciano, da Guido e Giuseppina Melloni; n. il 17/11/1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media superiore. Impiegato. Milit in una brg Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 2/6/44 alla Liberazione. Meoli Pasquale, da Carmine; n. il 9/5/1921. Milit nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal giugno 1944 alla Liberazione. Mezzaqui Gualtiero, da Adelmo. partigiano dal 17/6/44 alla Liberazione. Riconosciuto

Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dal 2/5/44 alla Liberazione. Molinari Amedeo , milit nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/1/44 alla Liberazione. Molinari Carlo Augusto, da Riccardo e Annita Volpe; n. il 4/11/1915 a Bologna; ivi residente nel 1943. Studente. Riconosciuto partigiano dal 25/5/44 alla Liberazione. Monari Cesarina, da Augusto; n. il 20/8/1923 a Camugnano; ivi residente nel 1943. Casalinga. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuta partigiana dal 20/5/44 alla Liberazione. Monari Tommaso, da Emilio; n. nel 1920. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dall1/7/ 44 alla Liberazione. Monetti Renato, da Giuseppe; n. nel 1916. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dal 23/5/ 44 alla Liberazione. Montanari Rino, da Ivo; n. nel 1925. Collaudatore. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal novembre 1944 alla Liberazione. Montevecchi Roberto, da Gastone e Giovanna Lippi Bruni; n. il 24/9/1925 a Bologna; ivi residente nel 1943. Studente. Riconosciuto partigiano dal maggio 1944 alla Liberazione. Monti Angelo, da Domenico e Leonilde Montanari. Ferito. Riconosciuto partigiano con il grado di tenente dal 12/3/44 al 20/5/45, Monti Ferruccio, da Anselmo. Milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/ 4/44 alla Liberazione. Moreno Franco. prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 20/10/43 al 4/5/ 45. Muccinelli Domenico, da Francesco; n. nel 1903. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 alla Liberazione. Mussi Alfonso, da Pietro. Riconosciuto partigiano dal 2/2/44 al 30/4/45. Muttard Rosetta, da Giovanni. Riconosciuta partigiana dall1/1/44 al 30/4/45.

Nassetti Franco, da Antonio e Vittoria Gaspari; n. il 22/ 10/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto partigiano dal 28/5/44 alla Liberazione. Natalini Sergio, da Carlo ed Elvira Neri; n. il 6/3/1917 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Carabiniere. Riconosciuto partigiano dal 14/9/44 alla Liberazione. Neri Luciano, da Mario. Riconosciuto partigiano dal 15/6/44 alla Liberazione. Nerozzi Primo, da Gaetano e Marina Ferrari; n. il 29/1/ 1920 a Zola Predosa; ivi residente nel 1943. Riconosciuto partigiano dal 3/6/44 alla Liberazione. Appendice - 5

Minelli Angelo, da Alfonso; n. nel 1910. Milit nella brg

Nipoti Natalino, da Attilio; n. il 25/12/1925 a Bologna; ivi residente nel 1943. Falegname. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dallagosto 1944 alla Liberazione. Nobili Natale, da Angelo; n. il 6/7/1926 a Pavullo nel Frignano (MO). Nel 1943 residente a Castello di Serravalle. 4a elementare. Colono. Milit nella 7a brg Modena della div Armando. Riconosciuto partigiano dal 6/6/44 al 15/11/44. ,

Riconosciuto patriota dallaprile 1944 alla Liberazione. Parrino Enzo, da Giovanni, n. nel 1922 o 1924. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dall11/6/44 al 6/3/45. Pasquali Eugenio, da Alfonso. Ferito. Riconosciuto partigiano dal 6/4/44 al 29/11/44. Pasquali Franco, da Bruno; n. il 14/8/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit in una brg della div Nannetti in provincia di Belluno. Riconosciuto partigiano dallaprile 1944 alla Liberazione. Passarini Giancarlo, da Enrico; n. l8/2/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit nella brg S. Justa. Riconosciuto partigiano dal 22/6/44 alla Liberazione. Passini Ermes, da Vincenzo. Riconosciuto partigiano dall1/1/44 alla Liberazione. Passini Savino, da Primo. Riconosciuto partigiano dal 2/5/44 al 3/4/45. Pederzoli Luigi, da Demetrio; n. nel 1914 a S. Giovanni in Persiceto. Milit nella brg Cacciatori delle Alpi della div Belluno. Riconosciuto partigiano dal 2/6/44 al 25/5/ 45. Peli Silvano, da Alfredo; n. l1/1/1927 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal gennaio 1945 alla Liberazione. Pellarini Silvio, da Dante; n. il 7/12/1919 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito dallottobre 1944 alla Liberazione. Penazzi Vincenzo, da Natale. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 14/4/45. Pennini Mario, da Giuseppe; n. il 9/11/1913. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dal 10/6/44 alla Liberazione. Pepe Francesco, da Giovanni. Riconosciuto partigiano dall1/2/44 alla Liberazione. Peragine Francesco, da Giuseppe; n. il 17/3/1920 a Bari. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nell8a brg Masia GL. Riconosciuto partigiano dallottobre 1944 alla Liberazione. Petroni Paolo, da Luigi e Tullia Scocco; n. il 18/10/1896 a Genova. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto partigiano dallottobre 1943 alla Liberazione. Pianori Antonio, da Romeo e Argentina Billi; n. il 28/ 12/1921 a Bologna; ivi residente nel 1943. Impiegato. Milit nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto partigiano dal luglio 1944 alla Liberazione. Piazzi Dante, da Giuseppe; n. il 25/12/1924 a Molinella; ivi residente nel 1943. Ferroviere. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall11/2/44 alla Liberazione. Piccioli Enrica, da Giuseppe. Riconosciuta partigiana dal 5/3/44 alla Liberazione. Pieralli Michele, da Sereno; n. il 24/4/1918. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dal 10/3/44 alla Liberazione.

Onofri Romeo, da Sebastiano e Adelaide Parisini; n. il 6/3/1924 a Sala Bolognese. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella 2a div Alpina. Riconosciuto partigiano dal 4/ 8/44 alla Liberazione. Oriello Giovanni, da Vincenzo; n. il 30/11/1921. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dallaprile 1944 alla Liberazione. Orsi Bruno, da Luigi; n. il 19/4/1922 a Bologna. Nel 1943 residente a Sasso Marconi. Milit nella 9a brg S. Justa. Riconosciuto partigiano dal settembre 1944 alla Liberazione. , Orsini Agostino, da Enzo e Alma Chiari; n. il 12/1/1928 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Milit nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal febbraio 1945 alla Liberazione. Ossani Armida, da Serafino e Domenica Civassi; n. l11/8/1890 a Faenza (RA). Nel 1943 residente a Modena. Casalinga. Fu membro del CUMER. Riconosciuta partigiana dall1/10/43 alla Liberazione.

Palmieri Guido, da Riccardo; n. il 27/8/1924 a Vergato. Nel 1943 residente a Grizzana. Milit nella brg Stella rossa lupo. Riconosciuto partigiano dal giugno 1944 alla Liberazione. Pantaleoni Nino, da Enrico; n. il 16/8/1924 a Medicina; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto partigiano dal 24/12/43 alla Liberazione. Paolini Antonio, da Lutero e Ida Ceresani; n. il 12/2/ 1912 a Chiaravalle (AN). Nel 1943 residente a Bologna. Esercente. Riconosciuto partigiano dallaprile 1944 alla Liberazione. Paolini Walter, da Alfredo; n. il 28/2/1922 a Rimini (FO). Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal settembre 1944 alla Liberazione. Parazzi Ida, da Giovanni Battista. Milit nella brg Masia GL. Riconosciuta partigiana dall1/10/43 alla Liberazione. Parenti Faustino, da Giulio; n. il 14/7/1909 a Bologna. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 alla Liberazione. Parisini Raffaele, da Cleto; n. il 15/4/1912 a Sala Bolognese. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Colono. Appendice - 6

Pieri Alberto, da Agostino; n. il 23/10/1923 a Monterenzio. Nel 1943 residente a Castel S. Pietro Terme. Macellaio. Milit nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto partigiano dallottobre 1943 alla Liberazione. Pilati Libero, da Giulio; n. l8/12/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto partigiano dal gennaio 1944 alla Liberazione. Piombi Tonino, da Luigi; n. il 2/4/1925 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal dicembre 1944 alla Liberazione. Pirazzoli Vladimiro, da Clelia Pirazzoli; n. il 14/2/1925 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit nella 51a brg Garibaldi in Lombardia. Riconosciuto partigiano dal settembre 1944 alla Liberazione. Piretti Giuseppe, da Paolo; n. l8/4/1927 a Castello dArgile; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Piromallo Pietro, da Giovanni; n. il 26/2/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit nella 150a brg Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/12/44 alla Liberazione. Piva Francesco, da Lino; n. il 29/3/1927 a Medicina; ivi residente nel 1943. Milit nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto partigiano dal 27/10/44 alla Liberazione. Pivato Vincenzo, n. l1/12/1916 a New York (USA). Nel 1943 residente a Bologna. Medico chirurgo. Milit nel CUMER. Riconosciuto partigiano dal settembre 1944 alla Liberazione. Pizzirani Athos, da Vincenzo. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/10/43 al 30/10/44. Poeti Dante, da Enrico; n. nel 1924. Tornitore. Milit nel btg Rosini della 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal maggio 1944 alla Liberazione. Poli Carlo, da Adelmo; n. il 24/7/1914 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit in un brg nel modenese. Riconosciuto partigiano dall8/5/44 alla Liberazione. Poli Cesare, da Francesco; n. il 20/10/1916 a Zola Predosa; ivi residente nel 1943. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/11/43 alla Liberazione. Poli Primo, da Arturo; n. il 24/5/1907. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 15/6/ 44 alla Liberazione. Polmonari Evelina, da Nello; n. il 28/10/1921 a Lizzano in Belvedere; ivi residente nel 1943.Milit nella 7a brg Modena della div Armando. Riconosciuta partigiana dal 15/10/43 alla Liberazione. Poluzzi Celso, da Alfonso; n. il 20/5/1912 a Castenaso. Nel 1943 residente a Budrio. Operaio. Riconosciuto partigiano dal marzo 1944 alla Liberazione. Ponti Guido, da Federico; n. il 12/2/1922 a Castenaso.

Milit in un brg della div Bevilacqua in Liguria. Riconosciuto partigiano dall11/9/44 alla Liberazione. Ponzi Giovanni, da Giovanni; n. il 14/8/1907 ad Argenta (FE). Milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 30/7/44 alla Liberazione. Ponziani Jorio, da Giuseppe. Riconosciuto partigiano. Poppi Argimiro, da Pio. Riconosciuto partigiano dall1/ 9/44 al 30/4/45. Poppi Loris, da Medardo; n. il 21/7/1928 a Monzuno; ivi residente nel 1943. Operaio meccanico. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dall1/7/44 alla Liberazione. Poretti Nicola, da Giuseppe; n. il 5/3/1904 a Cortona (AR). Nel 1943 residente a Bologna. Milit nell8a brg Masia GL. Riconosciuto partigiano dallottobre 1944 alla Liberazione. Pretti Mario, da Aldo; n. il 2/5/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Operaio meccanico. Milit nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto partigiano dal settembre 1944 alla Liberazione. Prostrati Procolo, riconosciuto partigiano dal 15/4/44 al 30/4/45.

Quarantotto Armando, da Amedeo e Maria Vanti; n. il 20/7/1920 a Castenaso; ivi residente nel 1943. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/5/44 alla Liberazione. Quarneti Franco, da Attilio; n. il 5/7/1923. Prese parte alla lotta di liberazione a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano dall1/10/43 alla Liberazione.

Ragni Bruno, da Ippolito; n. il 16/10/1922 a Cento (FE). Nel 1943 residente a S. Giovanni in Persiceto. Colono. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 20/5/44 alla Liberazione. Ramaggi Antonio, da Luigi; n. il 2/4/1922 a S. Pietro in Casale. Milit nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/3/44 alla Liberazione. Rambaldi Loris, da Marcello e Imelde Simoncini; n. il 23/7/1923 a Budrio. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Verniciatore. Milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal maggio 1944 alla Liberazione. Rambelli Giovanni, da Ernesto e Angela Ronchi. Caduto il 10/4/1945. Riconosciuto partigiano dal 12/3/44 al 10/4/45. Ravanelli Renato, da Alessandro; n. il 12/9/1903 a Ferrara. Nel 1943 residente a Bologna. Cameriere. Milit nella 9a brg S. Justa. Riconosciuto partigiano dallottobre 1944 alla Liberazione. Restani Franco, da Umberto e Ambellina Martini; n. il 17/6/1921 a S. Agata Bolognese. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Autista. Milit nella 1a Appendice - 7

brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dallagosto 1944 alla Liberazione. Righi Giorgio, da Alfonso e Pia Galli; n. il 28/5/1925 a S. Lazzaro di Savena. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Meccanico. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal settembre 1944 alla Liberazione. Rimondi Sergio, da Alfredo e Delcisa Gallerani; n. il 18/11/1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Meccanico. Milit nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto partigiano dall1/1/44 alla Liberazione. Rimondini Giuseppe, da Angelo e Augusta Salmi, n. il 25/2/1926 a Budrio; ivi residente nel 1943. Bracciante. Milit nella 7a brg GAP Gianni Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal settembre 1944 alla Liberazione. Rinaldi Alberto, da Alfredo. Milit nella 7a brg GAP Gianni Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 5/10/44 alla Liberazione. Rivalta Libero, da Antonio e Imelde Monti; n. il 12/ 11/1909 a Faenza (RA). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Costruttore edile. Riconosciuto partigiano dall1/10/44 alla Liberazione. Rizzente Armando, da Pietro e Gioconda Maroni; n. il 6/4/1894 a Monte Giberto (AP). Nel 1943 residente a Bologna. Trattorista. Dal 1941 al 1942 venne rinchiuso nel carcere di Regina Coeli (Roma). Milit nell 2a brg S.Giusto ad Ascoli Piceno. Cadde a Monte Giberto il 15/ 6/1944. Riconosciuto partigiano dall1/3/44 al 15/6/44. Rizzi Bruno, da Pietro. Milit nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto partigiano dall1/10/43 alla Liberazione. Robini Giorgio, da Antonio; n. il 7/4/1914 a S. Pietro in Casale. Milit nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/7/44 alla Liberazione. Roda Dino, da Albino; n. il 26/5/1922 a S. Pietro in Casale. Operaio. Milit nella 4a div Alpina in Piemonte. Riconosciuto partigiano dal 5/9/44 alla Liberazione. Roda Gustavo, da Zenone e Giovanna Signorini; n. il 29/12/1898 ad Argenta (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Ferroviere. Riconosciuto benemerito. Roda Rino, da Alfredo e Maria Alberghini; n. il 4/8/ 1920 ad Argelato. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Romagnoli Tina, da Augusto; n. il 17/5/1927 a Monzuno; ivi residente nel 1943. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuta partigiana dal maggio 1944 alla Liberazione. Romani Domenico, da Alfonso. Riconosciuto partigiano dal 15/3/44 alla Liberazione. Ronchi Rino, da Antonio e Rosilda Martignani; n. il 30/6/ 1923 a Imola; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Decoratore. Milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 14/1/45 al 30/5/45. Rossi Gastone, da Alfonso. Milit nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 alla Appendice - 8

Liberazione. Rossi Vittorio, da Enrico e Maria Baraccani; n. il 14/3/ 1924 a Imola; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Meccanico. Prest servizio militare in marina dal 6.7 all8/9/43. Milit nel btg Citt della brg SAP Imola. Venne incarcerato a Imola e Bologna dal 27.2 al 16/3/45. Riconosciuto partigiano dal 26/11/43 alla Liberazione. Rubbi Stenio, da Rinaldo ed Elena Macchi; n. il 12/ 3/1926 a Casalecchio di Reno. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella brg Stella rossa lupo. Riconosciuto partigiano dal giugno 1944 alla Liberazione. Rubbini Wanda, da Demetrio; n. il 16/11/1920 a Bologna; ivi residente nel 1943.Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuta partigiana dallagosto 1944 alla Liberazione. Rubini Giovanni, da Severina Rubini; n. il 20/11/1914 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto partigiano dallagosto 1944 alla Liberazione. ,

Sabattini Cesare, da Silvio e Carolina Balanzoni; n. il 2/10/1921 a Galliera; ivi residente nel 1943. Operaio meccanico. Milit nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 15/8/44 alla Liberazione. Sabbioni Roberto, da Carlo; n. il 10/1/1911. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dal 15/12/ 43 alla Liberazione. Sacchetti Emma, da Arturo e Augusta Gombi; n. il 7/8/1921 a Minerbio. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Casalinga. Fu membro del CUMER. Riconosciuta partigiana dal gennaio 1944 alla Liberazione. Salamossa Flaviano, da Alberto. Milit nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto partigiano dal 14/8/44 alla Liberazione. Salani Luciano, da Leonida; n. il 12/8/1924 a Fossano (CN). Nel 1943 residente a Bologna. Cameriere. Riconosciuto partigiano dal novembre 1943 alla Liberazione. Sangiorgi Walter, da Filippo; n. il 28/2/1924 a Castenaso. Studente. Milit nella 5a brg Baltero. Riconosciuto partigiano dallagosto 1944 alla Liberazione. , Santi Lamberto, da Senofonte e Clotilde Vassalli; n. il 29/8/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 30/7/44 alla Liberazione. Santini Peppino, da Giovanni e Olga Draghetti; n. il 14/8/1918 a Ro (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Prest servizio militare nel genio in Grecia. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi nellisola di Cefalonia e cadde il 23/9/1943. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 23/9/43. Sassari Maddalena, da Giovanni; n. nel 1904. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella brg Matteotti Citt. Ferita. Riconosciuta partigiana dall1/4/44 alla Liberazione.

Savigni Giorgio, da Adelmo; n. il 22/3/1922 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto partigiano dal luglio 1944 alla Liberazione. Savini Isora, da Ferdinando; n. il 12/7/1927 a Monteveglio. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuta partigiana dal 12/1/45 alla Liberazione. Savonuzzi Giovanni, da Eliseo; n. il 20/9/1915 a Monte S. Pietro. Nel 1943 residente a Crespellano. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dallagosto 1944 alla Liberazione. Scaffidi Francesco, da Giuseppe; n. il 12/7/1920 a Gioiosa Marea (ME). Nel 1943 residente a Bologna. Milit nell8a brg Masia GL. Riconosciuto partigiano dal dicembre 1944 alla Liberazione. Scaffili Antonio, da Rosario; n. il 16/12/1917 a Casteldaccia (PA); ivi residente nel 1943. Milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal settembre 1944 alla Liberazione. Scaglioni Alberta, da Pietro; n. nel 1924 a Castel S. Pietro Terme. Milit nella brg Matteotti montagna della div Modena. Riconosciuta partigiana dal 15/6/44 al 30/4/45. Scaglioni Paolina, da Stefano e Giovanna Piani; n. il 22/6/1924 a Zocca (MO); ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Casalinga. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuta partigiana. Scapini Angelo, da Vincenzo. Riconosciuto partigiano dal 3/2/44 al 30/4/45. Schiavina Cesare, da Ettore e Maria Marchesini; n. il 21/3/1923 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. 2a avviamento professionale. Modellista. Milit nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal marzo 1944 alla Liberazione. Schiavina Cesare, da Giuseppe ed Ermelina Mazzacurati; n. l1/1/1925 a Galliera; ivi residente nel 1943. Muratore. Riconosciuto benemerito. Schiavoni Salvatore, da Diego; n. il 15/8/1908 a Taranto. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nell8a brg Masia GL. Riconosciuto partigiano dallagosto 1944 alla Liberazione. Schweitzer Charles, da Charles e Marie Jeannot; n. il 5/2/1914. Nel 1943 residente a Calderara di Reno. Operaio. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/4/44 alla Liberazione. Scorzani Antonio, da Mario; n. il 25/2/1922 ad Argelato. Nel 1943 residente a Castel dArgile. Operaio meccanico. Milit nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto partigiano dallaprile 1944 alla Liberazione. Sercecchi Ubaldo , n. nel 1923 a Firenze. Milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi e oper sullAppennino tosco-emiliano. Riconosciuto partigiano dal 2/2/44 al 4/11/44. Severini Maria Severina, da Carlo e Marianna Righetti; n. il 21/8/1906 a Montefiore Conca (FO). Nel 1943 residente a Forl. Milit nella 7a brg Modena della div Armando. Riconosciuta partigiana dal 15/5/44 alla

Liberazione. Sfregola Luigi, da Vincenzo. Milit nella brg Matteotti Montagna. Riconosciuto partigiano. Sgargi Luciano, da Virgilio ed Eleonora Barbieri; n. il 12/1/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media. Falegname. Riconosciuto partigiano dal 2/9/44 alla Liberazione. Sibani Albertino, da Giuseppe; n. il 5/9/1927. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dal 15/7/44 alla Liberazione. Simili Otello, da Pietro; n. il 7/10/1918 a Marzabotto. Riconosciuto partigiano dal 17/6/44 alla Liberazione. Simonetto Leone, da Gaetano e Carmela Bragagnolo; n. il 9/12/1921 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio tornitore. Prese parte alla lotta di liberazione in Jugoslavia. Riconosciuto partigiano dall1/4/44 alla Liberazione. Simoni Virgo, Gaetano, da Giovanni e Fanny Nerozzi; n. il 6/10/1927 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Meccanico. Milit nel btg Giacomo della 1a brg Irma Bandiera Garibaldi e oper a Bologna. Riconosciuto partigiano dal 4/3/44 alla Liberazione. Sita Silvio, da Attilio; n. il 22/9/1920 a Budrio; ivi residente nel 1943. Prese parte alla lotta di liberazione in Albania. Riconosciuto partigiano dal 2/11/44 alla Liberazione. Spongano Flavio, da Radames e Linda de Luca; n. il 29/1/1920 a Cellino S. Marco (BR). Nel 1943 a Bologna. Studente universitario. Milit nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto partigiano dal gennaio 1945 alla Liberazione. Stani Antonio, n. nel 1910. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dall1/10/43 alla Liberazione. Stanzani Ermenegildo, da Argia Stanzani; n. l1/3/ 1921 a Castenaso; ivi residente nel 1943. Milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi e oper sullAppennino tosco-emiliano. Cadde il 25/9/1944 combattendo contro i tedeschi a Fornazzano (Casola Valsenio - RA) o secondo altra versione a Palazzuolo sul Senio (FI). Riconosciuto partigiano. Stanzani Luigi, da Federico e Luigia Salomoni; n. il 17/ 4/1878 a Loiano. Nel 1943 residente a Pianoro. Operaio. Rastrellato dai tedeschi nel 1944, risulta disperso. Stanzani Pietro, da Innocenzo e Adele Querzola; n. il 24/1/1915 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media. Impiegato. Prese parte alla lotta di liberazione in Jugoslavia in una div Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 20/10/44 alla Liberazione. Stefanini Ezio, da Aldo; n. il 12/8/1922. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto partigiano dal novembre 1943 alla Liberazione. Stefanini Francesco, da Alberto Luigi; n. il 7/9/1915 a Castel dAiano. Milit nella brg Folloni della div Modena Montagna. Riconosciuto partigiano dall8/9/44 al 30/4/45. Appendice - 9

Stignani Guerrino, da Giovanni e Bianca Golinelli; n. l1/12/1926 a Medicina; ivi residente nel 1943. Meccanico di biciclette. Milit nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto partigiano dal 5/10/44 alla Liberazione.

Liberazione. Tramutolo Ettore, da Gennaro e Beatrice Poggioli; n. il 10/5/1916 a La Spezia. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella 9a brg S. Justa. Riconosciuto partigiano dall1/5/44 alla Liberazione. Travini Walther, da Idalgo e Anna Maria Mazzoli; n. il 10/1/1921 a Bologna, ivi residente nel 1943. Operaio meccanico. Riconosciuto partigiano dal novembre 1943 alla Liberazione. Trebbi Vittorio, da Guido e Maria Rinaldi; n. il 14/5/ 1922 a Monteveglio; ivi residente nel 1943. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/ 9/44 alla Liberazione. Trombetti Ermes, da Alfredo e Adalgisa Donini; n. il 29/4/1927 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto partigiano dal giugno 1944 alla Liberazione. Turrini Agata, da Leonardo. Milit in varie brgg. Cadde il 27/11/1944. Riconosciuta partigiana dal 15/4/44 al 27/11/44.

Tacchini Albino, da Pietro. Partecip alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dall8/8/ 44 al 28/4/45. Taffari Sante, da Giuseppe; n. il 13/3/1908. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dall1/10/ 43 alla Liberazione. Tagliavini Edmondo, da Federico; n. il 21/11/1921 a Imola. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella 7a brg GAP Gianni Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/6/ 44 alla Liberazione. Tamasi Walter, da Cesare; n. il 3/10/1925 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit nella 103a brg Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 6/11/44 alla Liberazione. Tanari Carlo, da Anselmo. Milit nella brg GL Montagna. Riconosciuto partigiano dal 15/9/44 al 18/12/44. Tangerini Ivo, da Alfonso e Adele Busi; n. il 7/9/1919 a Carpi (MO). Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Muratore. Riconosciuto partigiano dallagosto 1944 alla Liberazione. Tantini Enea, da Domenico e Maria Negroni; n. il 10/ 3/1925 a Medicina. Nel 1943 residente a Budrio. Milit nella brg GL Montagna. Riconosciuto partigiano dall1/7/ 44 alla Liberazione. Tarasani Albertina, da Celso; n. il 13/6/1908 a Cervia (RA). Milit nella div Bologna. Riconosciuta partigiana dall1/10/43 alla Liberazione. Tarozzi Romano, da Lattanzio; n. il 12/10/1916. Milit in una brg Matteotti. Riconosciuto partigiano dall1/7/44 alla Liberazione. Tartoni Pietro, da Fortunato, n. il 15/1/1890. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dall1/ 1/44 alla Liberazione. Testi Sante, da Giacomo e Carmelina Cardinali; n. il 12/ 1/1925 a S. Felice sul Panaro (MO). Nel 1943 residente a Medicina. Artigiano. Milit nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto partigiano dal 10/9/44 alla Liberazione. Tonelli Amedeo, da Luigi; n. il 27/9/1917. Milit nella brg Stella rossa Lupo e cadde il 2/4/1945. Riconosciuto partigiano dall1/7/44 al 2/4/45. Tonioli Giuseppe, da Augusto; n. il 9/1/1917. Prese parte alla lotta di liberazione nellisola di Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano dall1/10/43 alla Liberazione. Tozzi Aurelio, da Luigi; n. il 12/1/1920 a Sala Bolognese. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella brg GL Montagna. Riconosciuto partigiano dal 16/6/44 alla Liberazione. Tozzi Giuseppe, da Domenico e Anna Piatesi; n. il 20/5/ 1914 a Brisighella (RA). Milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Riconosciuto partigiano dallagosto 1944 alla Appendice - 10

Vallini Ferdinando, da Gino. Nel 1943 residente a Sambuca Pistoiese (PT). Milit nel btg di Sambuca Pistoiese della brg Toni Matteotti Montagna e oper sullAppennino tosco-emiliano. Riconosciuto partigiano dal 12/6/44 al 20/10/44. Vasini Luigi, da Germano. Milit nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto partigiano dal 15/5/44 alla Liberazione. Vecchi Alfonso, da Carlo e Amata Leonesi; n. il 25/ 11/1913 a Bologna; ivi residente nel 1943. Operaio meccanico. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dal 3/1/44 alla Liberazione. Vecchi Narciso, da Clemente; n. il 29/11/1920 a Vergato. Nel 1943 residente a Porretta Terme. Operaio meccanico. Milit nella brg Matteotti Montagna. Riconosciuto partigiano dal 21/5/44 alla Liberazione. Veglini Nello, da Lido; n. l1/9/1922. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Ferito. Riconosciuto partigiano dall1/ 9/44 alla Liberazione. Vella Vito, da Corrado e Lucrezia Montanari; n. il 30/11/ 1925 a Torino. Nel 1943 residente a Bologna. Studente. Milit nella 1a brg Giacomo. Riconosciuto partigiano dall1/10/44 alla liberazione. Venieri Settimio, da Ernesto. Milit in una brg in provincia di Ravenna. Riconosciuto partigiano dal 17/6/ 44 al 15/2/45. Ventura Augusto, da Gaetano; n. il 5/10/1900 a Monzuno; ivi residente nel 1943. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dal 23/6/44 alla Liberazione. Ventura Giulio, da Giuseppe ed Emilia Nanni; n. il 30/10/1915 a Monzuno. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Meccanico. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano.

Ventura Giulio, da Pietro ed Enrica Brunetti; n. il 10/ 4/1918 a Marzabotto; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio tornitore. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dallagosto 1944 alla Liberazione. Ventura Giuseppe, da Augusto e Augusta Mazzetti; n. il 17/7/1910 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Commesso. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano. Ventura Primo, da Pietro e Gregoria Nidorosi; n. il 28/8/1914 a Monte S. Pietro. Nel 1943 residente a Vergato. Colono. Milit nella 7a brg Modena della div Armando. Riconosciuto partigiano dall8/6/44 alla Liberazione. Ventura Sergio, da Augusto; n. il 19/10/1925 a Grizzana; ivi residente nel 1943. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dal giugno 1944 alla Liberazione. Venturi Medardo, da Augusto e Onorina Benini; n. il 14/1/1913 a Monte S. Pietro. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Bracciante. Riconosciuto partigiano dal 16/7/44 alla Liberazione. Venturi Rolando, da Augusto; n. l1/3/1927 a Grizzana; ivi residente nel 1943. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano dal giugno 1944 alla Liberazione. Venturi Valentino, da Claudio e Giovannina Magnani; n. il 29/3/1922 a Bologna; ivi residente nel 1923. Licenza elementare. Cameriere. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal novembre 1944 alla Liberazione. Vicari Lino, da Giuseppe e Saffo Patella; n. il 14/ 9/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media. Ferroviere. Milit nella 170a brg Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/12/44 alla Liberazione. Vicari Vasco, da Giuseppe e Saffo Patella; n. il 13/ 11/1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. Impiegato. Milit nella 170a brg Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/12/44 alla Liberazione. Vigetti Alberto, da Raffaele e Adelcisa Venturi; n. il 5/10/1919 a Monte S. Pietro. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Manovale muratore. Prese parte alla lotta di liberazione in Francia. Riconosciuto partigiano dal maggio 1944 alla Liberazione. Vincenzi Lodovico Antonio, da Pietro ed Eloisa Vincenzi; n. il 23/2/1921 a Bologna; ivi residente nel 1943. Studente alla facolt di giurisprudenza. Riconosciuto partigiano dall1/10/43 al 31/3/44.

Zambelli Oreste, Stuf, da Armando ed Ermelinda Rubini; n. il 20/1/1915 a Poggio Renatico (FE). Nel 1943 residente a S. Pietro in Casale. 3a elementare. Meccanico. Prest servizio militare a Bologna dall1.8 all8/9/43. Milit nel btg Tolomelli della 2a brg Paolo Garibaldi e oper a S. Venanzio (Galliera). Riconosciuto partigiano dall1/3/44 alla Liberazione, Zambonelli Giulio, da Achille; n. il 25/7/1916. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto partigiano dallottobre 1944 alla Liberazione. Zamboni Bruno, da Enrico; n. il 15/2/1927 a Ozzano Emilia; ivi residente nel 1943. Manovale. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto partigiano dallottobre 1944 alla Liberazione. Zanardi Walter, da Giovanni; n. il 29/10/1923 a Minerbio; ivi residente nel 1943. Artigiano. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto partigiano dallagosto 1944 alla Liberazione. Zanella Marino, da Eugenio; n. il 22/3/1922 a Molinella; ivi residente nel 1943. Prese parte alla lotta di liberazione a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano dall1/10/43 alla Liberazione. Zanini Giuseppe, da Alfonso; n. il 3/9/1922 a Bologna; ivi residente nel 1943. Operaio. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dallaprile 1944 alla Liberazione. Zanna Angiolino, da Ferdinando e Cesira Costantini; n. il 21/12/1917 a Casalecchio di Reno; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Colono. Prese parte alla lotta di liberazione a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano dall1/10/43 alla Liberazione. Zanoni Guido, da Aldo; n. il 25/4/1927 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto partigiano dal 15/8/44 alla Liberazione. Zanotti Gino, da Antonio e Ada Vannini; n. il 5/1/1926 a Monzuno. Licenza elementare. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Cadde a Vado (Monzuno) l11/10/1944. Riconosciuto partigiano dall1/1/44 all11/10/44. Zardi Massimo, da Cesare e Maria Cavazza; n. l1/ 10/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio meccanico. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 7/7/44 alla Liberazione. Zarri Luigi, da Iris Zarri; n. il 20/6/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Infermiere. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal giugno 1944 alla Liberazione. Zini Giovanni, da Amedeo; n. il 5/3/1922. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/6/44 alla Liberazione. Zironi Giuseppe, da Tomaso; n. il 10/6/1915 a Bologna. Nel 1943 residente a Sasso Marconi. Milit nella brg Burocchi. Riconosciuto partigiano dal 10/6/ 44 alla Liberazione. Appendice - 11

Zaccari Valter, da Gustavo e Teresa Mattioli; n. il 14/7/1925 a Galliera. Nel 1943 residente a S. Giorgio di Piano. Milit nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 2/4/44 alla Liberazione.

Zona Ugo, da Lodovico e Marianna Guidi; n. il 26/11/1902 a Zocca (MO); ivi residente nel 1943. Riconosciuto partigiano dal 10/6/44 alla Liberazione. Zucchini Adelmo. Milit nella brg Stella rossa Lupo, con funzione di commissario politico di btg. Riconosciuto partigiano dal 7/9/44 alla Liberazione.

Zucchini Bruno, da Pietro e Illuminata Tibaldi; n. il 18/5/1917 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Falegname. Fu deportato in Germania. Riconosciuto partigiano dal gennaio 1944 alla Liberazione.

Appendice - 12

Secondo elenco Seguono le biografie dalla A alla Z

Agostini Galliano, da Giovanni; n. il 2/8/1910. Riconosciuto benemerito. Alberti Mario, da Angelo. Riconosciuto patriota dal marzo 1944 alla Liberazione. Amadori Annibale, da Angelo. Riconosciuto patriota in una brg Matteotti. Annibale Gianni, da Germano. Riconosciuto patriota. Antoni Francesco, da Domenico. Riconosciuto patriota in una brg Matteotti. Antonioni Giancarlo, da Eugenio. Prese parte alla lotta di liberazione in Liguria e cadde il 17/7/1944. Riconosciuto partigiano. Armanini Salvatore, da Amelio; n. l8/4/1924 a Termini Imerese (PA). Riconosciuto benemerito. Avveduti Albino, da Pasquale. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano. Azzaroni Raffaele, da Paolo; n. il 22/7/1926. Riconosciuto benemerito.

Bianconcini Enrico, da Davide e Orsola Lorenzini. Riconosciuto patriota. Bocchi Afro, da Enrico. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano. Bocchi Guido, da Giovanni; n. il 13/8/1914. Riconosciuto benemerito. Boldrini Alvise, da Silvio. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano. Bonaga Guerrino, da Riccardo e Luigia Matteuzzi; n. il 14/4/1911 a Budrio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Imprenditore edile. Prese parte alla lotta di liberazione. Bonaiuti Giovanni, da Alfonso. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 all8/5/45. Bonati Gilda, da Emilio. Milit in una brg partigiana. Bonatti Ido, da Bonfiglio. Milit in una brg partigiana. Bonatti Guesde, da Bonfiglio. Milit in una brg partigiana. Bonfiglioli Pietro, da Cleto; n. il 29/6/1920. Colono. Fu attivo nella 64a brg Gramsci. Riconosciuto patriota dall8/10/44 alla Liberazione. Bonora Italo, da Giuseppe. Riconosciuto patriota. Borellini Renato, da Guido. Milit in una brg partigiana. Borratta Toronto, da Alfonso. Milit in una brg partigiana. , Bortolani Mario, da Claudio. Milit in una brg modenese. Riconosciuto partigiano. Boschiero Primo, da Pietro. Riconosciuto patriota dal settembre 1943 alla Liberazione. Braguglino Giuseppe, da Egidio. Milit in una brg partigiana. Breviglieri Ines, da Eugenio. Milit in una brg partigiana. Bruni Adelmo, da Raffaele. Prese parte alla lotta di liberazione nel Veneto. Riconosciuto partigiano. Brusori Tolmino, da Giulio. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 22/9/43. Bucci Livio, da Angelo. Fu attivo in una brg Matteotti. Riconosciuto patriota dall1/3/44 alla Liberazione. Bucco Luigi, da Goffredo. Riconosciuto patriota. Busi Guerrino, da Ettore. Riconosciuto patriota. ,

Baldini Adolfo, da Vincenzo. Fece parte di una brg. , Balducci Alfredo, milit in una brg a Ravenna. Riconosciuto partigiano dal 15/9/43 al 15/4/45. Baraldi Walter, da Alessandro e Lucia Righi; n. il 26/5/ 1922 a Modena. Riconosciuto benemerito. Barbato Edoardo, da Pietro. Riconosciuto patriota in una brg Matteotti. Barilli Nella, da Augusto. Riconosciuta benemerita. Barozzi Enrico, da Angelo. Milit in una brg partigiana. Bartolomasi Corrado, da Vittorio. Riconosciuto patriota dall1/11/44 alla Liberazione. Barzotti Giuseppe, da Matteo. Riconosciuto patriota. Battaglia Giovanni, prese parte alla lotta di liberazione nel Ravennate. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 15/4/45. Battistini Corinto, da Luigi. Riconosciuto patriota. Beccari Fernando, da Agostino. Prese parte alla guerra contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano. Bedetti Armando, da Giovanni. Milit in una brg partigiana. Bellia Sante, da Salvatore. Riconosciuto patriota in una brg Matteotti. Berardi Carlo, da Luigi. Riconosciuto patriota in una brg Matteotti dal 10/10/44 alla Liberazione. Biagi Corrado, da Angelo. Riconosciuto partigiano.

Calina Edoardo, da Fernando. Riconosciuto patriota. Calzolari Alfredo, da Domenico. Riconosciuto patriota in una brg Garibaldi. Appendice - 13

Calzolari Bernardina, da Vincenzo. Riconosciuta patriota in una brg Garibaldi. Camanzi Neride, da Mario. Riconosciuto partigiano. Campisi Vincenzo, da Giovanni e Rosalia Penna; n. il 16/ 11/1916 a Canicatt (AG); ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Guardia di PS. Riconosciuto patriota. Cannata Orazio, da Pietro. Riconosciuto patriota. Capillari Giacomo, da Luigi. Riconosciuto patriota in una brg Matteotti. Caramelli partigiano. Franco, da Alessandro. Riconosciuto

Colombini Nello, da Ruggero. Riconosciuto partigiano. Contri Mario, da Giuseppe. Milit in una brg ferrarese. Caduto. Riconosciuto partigiano. Corsellini Velio, da Attilio; n. il 14/2/1923 a Castel di Casio. Riconosciuto benemerito. Costa Giovanni, da Angelo. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano. Cuoghi Antonio, da Oreste. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano. Cussioni Raffaele, da Luigi. Riconosciuto patriota in una brg Matteotti.

Carli Degli Angeli Tullo, da Pietro. Riconosciuto partigiano. Casagrandi Benito, da Dario. Riconosciuto partigiano. Casalini Ida, da Pietro. Riconosciuta patriota in una brg Garibaldi. Casalini Orfeo, da Adolfo; n. il 14/8/1909. Riconosciuto benemerito. Casalini Remo, da Adolfo; n. il 29/4/1911. Riconosciuto benemerito. Caselli Ernesto, da Gaetano. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto patriota dal 15/8/44 all8/5/45. Cassanelli Pio, da Bartolomeo. Riconosciuto partigiano. Castaldi Gian Carlo, da Valentino. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano. Cavalieri Fortunato, da Enea. Riconosciuto patriota in una brg Matteotti. Cavalieri Guerrino, da Virgilio. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano. Cavallari Francesco, da Vittorio. Riconosciuto patriota in una brg Garibaldi. Cavani Clara, da Giuseppe e Maria Gelsomini; n. il 31/1/1934 a Castelvetro (MO). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Riconosciuta benemerita. Cavazza Adalgisa, da Giacomo e Teresa Galavotti; n. il 9/3/1890 a Molinella. Nel 1943 residente a Castenaso. Collabor con il movimento partigiano. Cavazzuti Giuseppe, da Virgilio. partigiano dall1/10/43 alla Liberazione. Riconosciuto

Dalle Donne Fernando, da Raffaele. Riconosciuto partigiano in una brg Garibaldi. DallOlio Adalcisa, da Raffaele. Milit nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuta partigiana. DallOlio Armando, milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto partigiano. DallOmo Elisa, da Gaetano e Maria Bazzocco; n. il 28/8/1917 a Bologna; ivi residente nel 1943. Analfabeta. Operaia. Riconosciuta partigiana. Dardi Emilio, di anni 50, bracciante di Fontanelice, fu bastonato a sangue col calcio dei moschetti da carabinieri e fascisti. Poi i carabinieri locali lo portarono in caserma lasciandolo solo tutta la notte in condizioni spaventose. Dopo pochi giorni mor allospedale di Imola dove era stato ricoverato. [AR], Degli Esposti Ida, da Gaetano; n. nel 1905. Riconosciuta patriota nella brg Stella rossa Lupo. Degli Esposti Romano, da Marino. Riconosciuto patriota nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Degli Innocenti Steno, da Annibale. Riconosciuto patriota. Degli Innocenti Ugo, da Oreste. Fu attivo nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto patriota dall1/3/45 alla Liberazione. Delleani Mario, da Attilio. Riconosciuto partigiano. Di Filippo Guido, da Salvatore. Riconosciuto patriota. Doglioni Mayer. prese parte alla lotta di liberazione nel Veneto. Caduto. Riconosciuto partigiano, Donazani Dino, da Albino. Riconosciuto patriota. Dovesi Gualtiero, da Fabio. Riconosciuto patriota nella brg Stella rossa Lupo. Draghetti Giuseppe, da Mansueto. Riconosciuto patriota nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Duranti Galileo, da Giuseppe. Riconosciuto patriota nella 2a brg Paolo Garibaldi.

Cecchini Aldo, da Guglielmo e Serafina Ferrari; n. il 24/3/1921 a Pistoia. Riconosciuto benemerito. Celotti Giuseppe, da Cesare. Riconosciuto partigiano. Chelli Ilio, da Galliano. Riconosciuto patriota. Ciancabilla patriota. Fulvio, da Tommaso. Riconosciuto

Cintori Giuseppe, da Giulio. Riconosciuto partigiano. Collina Roberto, da Ernesto. Milit in una brg a Milano. Riconosciuto partigiano. Colombati partigiano. Spartaco, da Egidio. Riconosciuto

Esposti Adriana, da Salvatore. Riconosciuta patriota.

Appendice - 14

Fabbri Ferrante, da Fulvio. Riconosciuto patriota in una brg Matteotti. Fabbri Luigi, da Giuseppe ed Erminia Avoni; n. il 30/9/1927 a Budrio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Prese parte alla lotta di liberazione. Faiani Graziella, da Giorgio. Riconosciuta partigiana. Falloni Walter, da Ettore. Riconosciuto patriota nella brg Stella rossa Lupo. , Fantini Renato, da Pietro; n. il 4/3/1908. Nel 1943 residente a Bologna. Autista. Riconosciuto benemerito. Farace Salvatore, da Vincenzo. Riconosciuto patriota. Ferrari Ercole, da Aniceto. Riconosciuto partigiano. Filloni Giordano, da Augusto e Amedea Pilati; n. il 18/8/1911 a Bologna; ivi residente nel 1943. Impiegato. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota. Formica Gino, da Luigi e Adalgisa Alberghini; n. il 17.11 1919 a Sala Bolognese. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Fu internato in Germania. Franchi Mario, da Claudio. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano. Furlani Isa, da Veturto. Riconosciuta patriota. Furnari Giuseppe, da Vincenzo. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano. Fusco Vincenzo, da Floro. Riconosciuto patriota.

Galli Ferdinando, da Enrico; n. l1/1/1922 a Bologna. Milit nella 28a brg Gordini Garibaldi e oper in provincia di Ravenna. Riconosciuto partigiano. Galli Onorato, n. nel 1922. Milit in una brg modenese. Riconosciuto partigiano. Gallignani Adelio, n. nel 1916. Milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Gandolfi Ubaldo, da Eliseo e Lina Dorini; n. il 28/9/ 1923 ad Argelato; ivi residente nel 1943. Meccanico. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Garagnani Frontino, da Roberto e Augusta Barbieri; n. il 18/4/1921 ad Argelato. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Garagnani Umberto, n. nel 1921. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Gardini Giorgio, da Giuseppe. Milit nella 62a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Gavaruzzi Giuseppe, da Domenico. Riconosciuto patriota in una brg Garibaldi. Gavioli Leo, da Adolfo. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Caduto. Riconosciuto partigiano. Gemelli Amansio, da Severo. Milit in una brg modenese. Riconosciuto partigiano. Gemelli Armando, da Antonio; n. il 15/6/1920 a S. Pietro in Casale. Nel 1943 residente a Galliera. Colono. Riconosciuto benemerito. Gentilini Antonio, da Veneziano. Riconosciuto patriota nella brg GL Montagna. Gentilini Massimo, da Duilio. Riconosciuto patriota nella brg Stella rossa Lupo. Gherardi Giovanni, da Germano; n. nel 1903. Riconosciuto patriota nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Gherardi Guelfo, da Alceo. Riconosciuto patriota. Gherardo Pilade, da Vittorio; n. il 30/1/1913. Nel 1943 residente a Medicina. Colono. Riconosciuto benemerito. Ghini Antonio, da Giuseppe. Milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Ghini Carlo, da Alfonso; n. a S. Lazzaro di Savena; ivi residente nel 1943. Fu attivo nell8a brg Masia GL. Riconosciuto patriota dal maggio 1944 alla Liberazione. Ghini Emma, da Silvio. Fu attiva nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Riconosciuta patriota. Ghini Giuseppina, da Giuseppe. Milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuta partigiana. Ghirardini Luigi, da Enrico e Pia Cer; n. il 3/9/1931 a Bazzano. Nel 1943 residente a S. Giovanni in Persiceto. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Ghirelli Giorgio, da Augusto e Giuseppina Gandolfi; n. il 15/7/1920 a Bologna; ivi residente nel 1943. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Appendice - 15

Gabrielli Giuliano, n. il 3/7/1906. Milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Gabusi Enzo, da Ercole; n. il 20/7/1923 a Castenaso. Nel 1943 residente a Molinella. Riconosciuto patriota dal novembre 1944 alla Liberazione. Galantini Giovanni, da Amos. Riconosciuto patriota. Galassi Augusto, da Remo e Augusta Liverani; n. l11/10/1924 a Imola; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Ferroviere. Milit nel btg montano della brg SAP Imola e nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Galassi Gualtiero, da Paolo e Rosina Fornasari, n. il 29/8/1926 a Budrio; ivi residente nel 1943. Operaio. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal gennaio 1945 alla Liberazione. Galavotti Amedeo, da Virgilio e Maria Bertocchi; n: il 25/8/1925 a Budrio; ivi residente nel 1943. 4a elementare. Colono. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota. Galletti Amleto, da Biagio e Eleonora Cocchi; n. l8/ 11/1919 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dallagosto 1944 alla Liberazione.

Ghiselli Virgilio, da Enrico e Virginia Zanetti; n. il 28/4/1901 a Borgo Panigale (BO). Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto patriota dal novembre 1944 alla Liberazione. Giacomelli Duilio, da Ferruccio. Riconosciuto patriota. Giacomelli Umberto, da Antonio; n. nel 1889. Riconosciuto patriota nella 2a brg Paolo Garibaldi. Giacometti Lorenzo, milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Ginia Loy Efisio, da Erminio; n. il 15/7/1900 a Cagliari. Riconosciuto patriota dal dicembre 1943. Giogoli Alfonso, da Biagio; n. nel 1898. Riconosciuto patriota nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Giorgi Augusto, da Domenico e Venusta Orsi; n. il 3/9/ 1916 a Marzabotto. Nel 1943 residente a Crespellano. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Giovanardi patriota. Ernesto, da Achille. Riconosciuto

Grimandi Floriano, da Renato ed Elisa Bandiera; n. l11/11/1927 a Malalbergo. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Meccanico. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Grossi Vanna, n. il 15/1/1928. Collabor con la brg SAP Imola. Riconosciuta benemerita. Gualandi Albertina, da Alberto e Luigia Mandini; n. il 12/1/1923 a Baricella; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Casalinga. Milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuta partigiana. Gubellini Marino, partigiano. da Amedeo. Riconosciuto

Guerini Carlo, da Augusto. Riconosciuto patriota in una brg Garibaldi. Guernelli Giuseppe, da Armando; n. nel 1926. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dall1/6/44 alla Liberazione. Guerra Ennio, milit in una brg in provincia di Padova. Riconosciuto partigiano. Guerra Mario, da Alfonso. Riconosciuto patriota nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Guerrieri Alfredo, da Amedeo. Milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Guerrini Leone, da Pietro. Riconosciuto patriota. Guerrini Silvano, da Licurgo. Milit in una brg in provincia di Ravenna. Riconosciuto patriota dall1/2/44 al 20/4/45. Guerzoni Franco, da Giuseppe. Riconosciuto partigiano. ,Guidi Giuseppe, da Gaetano. Nel mattinale del 1 agosto 1944, inviato al Capo della Provincia di Bologna, il Comandante della GNR Giuseppe Onofaro scrisse: 3 [luglio] corrente ore 16, campagna Argelato, due sconosciuti disarmavano della pistola mitragliatrice un militare germanico che trovavasi nella casa colonica di propriet Turrini Luigi. Comando germanico, cui il militare in forza, portatosi sul posto faceva incendiare, a scopo rappresaglia, la casa del Turrini e del colono Guidi. [AR],] Gulinello Umberto, da Ildebrando. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano. Gullina Ada, da Antonio. Riconosciuta partigiana. Guzzinati Agostino, da Cesare. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Riconosciuto partigiano.

Giuliani Vittorio, da Armando. Riconosciuto patriota. Giunta Gioacchino, da Vincenzo; n. il 28/5/1897. Riconosciuto benemerito. Gnudi Bruno, da Gaetano e Maria Pasqua Taddia; n. il 21/5/1923 a S. Giorgio di Piano. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Goldani Adelmo, da Francesco; n. nel 1891. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dall1/9/44 alla Liberazione. Goldani Gildo, n. il 28/5/1926 a S. Giovanni in Persiceto. Milit in una brg Italia. Riconosciuto partigiano. Govoni Maria Pia, da Cesare e Pia Tomesani; n. il 23/8/1919 a Nonantola (MO). Nel 1943 residente ad Anzola Emilia. 3a elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Grandi Guido, da Terenzio e Ida Gerevini; n. il 15/12/ 1915 a Porto Mantovano (MN). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Fattorino. Milit nella 7a brg GAP Gianni Garibaldi. Grazia Guerrino, da Serafino e Maria Possati; n. l11/ 11/1916 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto patriota dall1/1/45 alla Liberazione. Grazia Walter, da Evaristo. Prese parte alla lotta di liberazione in Grecia. Disperso dal 22/9/43. Riconosciuto partigiano. Graziani Eliseo, da Angelo; n. nel 1900. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Grilli Pia, da Ernesto. Riconosciuta patriota in una brg Garibaldi. Grillini Primo, da Eugenio. Milit nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto partigiano.. Grillini Primo, da Gennaro. Milit nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Grillini Stella, da Amato. Riconosciuta patriota in una brg Garibaldi. Appendice - 16

Krisckianis Reimkold, n. l1/11/1910 in Lituania. Ucciso il 12/4/1944 a Castel Maggiore.

K L

Lami Augusta, da Giovanni. Riconosciuta partigiana. Landi Agnese, Giulietta. Oper a Bologna come staffetta.

Lazzarini Adelmo, da Federico. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Lelli Augusto, da Augusto. Milit in una brg a Modena. Riconosciuto partigiano dal 26/7/44 all1/3/45. Lelli Giorgio, da Aldo; n. il 5/7/1922. Riconosciuto patriota. Lenzetti Ezio, da Domenico. Riconosciuto patriota nella brg Stella rossa Lupo. Lenzi Bruna, milit nella 7a brg GAP Gianni Garibaldi. Lenzi Derito, da Goffredo; n. nel 1920. Riconosciuto patriota nella brg GL Montagna. Librizzi Mario, da Giuseppe; n. l8/9/1922 a Palermo. Riconosciuto benemerito. , Licini Giuseppe, da Ettore e Velia Perotti; n. il 5/1/1910 a Bologna; ivi residente nel 1943. Facchino. Riconosciuto benemerito dallagosto 1944 alla Liberazione. Liporesi Giuseppina, da Domenico. Riconosciuta partigiana. Lipparini Dante, da Guido e Adele Garzoli; n. il 9/8/ 1914 a Vergato; ivi residente nel 1914. Guardia giurata. Cadde a Padova il 3/1/1944. Riconosciuto partigiano. Lipparini Guido, da Riccardo e Dinora Neri; n. il 22/12/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto partigiano. Lodi Primo, n. nel 1910. Riconosciuto patriota nella 2a brg Paolo Garibaldi. Lolli Raffaele, da Ernesto; n. il 3/7/1914 a Zola Predosa. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Lorenzini Remo, da Amedeo e Anna Simoni; n. il 28/10/1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Milit nell8a brg Masia GL. Riconosciuto partigiano. Lorenzoni Gianni, milit nella brg Stella rossa Lupo. Loreti Gaetano, n. il 7/8/1919. Riconosciuto patriota nella 63a brg Bolero Garibaldi. Luppini Giorgio, da Cesare e Maria Mignani; n. il 23/4/1927. Nel 1943 residente ad Argelato. Colono. Riconosciuto benemerito. ,

Maccagnani Giulia, nel 1943 residente a Castel Maggiore. Operaia alla Vitam di Castel Maggiore. Fu arrestata per avere preso parte allo sciopero del 2/3/44. Macchiavelli Fernando, da Enrico e Albina Venturi; n. il 9/12/1917 a Zola Predosa. Nel 1943 residente a Calderara di Reno. Licenza elementare. Mezzadro. Riconosciuto benemerito. Macchiavelli Pio, da Giuseppe ed Ersilia Monti; n. il 17/6/1904 a Monghidoro. Nel 1943 residente a Bologna. Operaio. Riconosciuto benemerito. Madi Bruno, da Umberto e Letizia Biachessi; n. il 17/2/ 1920 a Castiglione de Pepoli; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Maesi Maria, n. nel 1928. Fu attiva nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Riconosciuta patriota dal 3/6/44 all1/10/44. Maestri Giuseppe, n. nel 1926. Riconosciuto partigiano in una brg Garibaldi. Maffei Emilio, da Alessandro e Teresa Lionello; n. il 28/ 10/1896 a S. Mauro di Saline (VR). Nel 1943 residente a Bologna. Stampatore. Riconosciuto benemerito. Magagni Gianfranco, da Francesco e Assunta Martinelli; n. il 15/3/1927 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Studente. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Magagni Oliviero, da Gaetano e Enrica Carati; n. il 14/4/1905 a Minerbio. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Riconosciuto partigiano. Magaroli Armando, da Benvenuto e Ida Casanova; n. il 5/4/1921 a Ozzano Emilia; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Maggi Mario, da Giuseppe ed Elisa Roberti; n. il 16/8/1917 a Monzuno. Nel 1943 residente a Bologna. Operaio. Riconosciuto benemerito. Maggi Orlando, da Luigi. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dall1/8/44 alla Liberazione. Maggio Alfredo, da Luigi. Riconosciuto patriota. Maggiolini Mario, n. il 28/1/1901 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Maggiore Giovanni, da Cosimo e Maria Carone; n. il 24/6/1906 a Crispiano (TA). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Carabiniere. Riconosciuto patriota. Magli Cesare, da Filippo e Amalia Avoni; n. il 13/8/ 1906 a Granarolo Emilia; ivi residente nel 1943. Autista. Riconosciuto benemerito. Magno Umberto, da Gregorio; n. nel 1913. Fu attivo nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto patriota. Maiani Sergio, da Armando; n. l11/11/1921 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Maini Raffaele, da Andrea e Clelia Mariotti; n. il 21/7/ 1900 a Galliera; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Carrettiere. Riconosciuto benemerito. Appendice - 17

Maccaferri Alfredo, da Adelmo e Olga Mattarelli; n. il 16/11/1925 a Borgo Panigale (BO). Nel 1943 residente a Bologna. Studente. Riconosciuto benemerito. Maccaferri Ermete, n. il 31/10/1898 ad Argelato. Riconosciuto partigiano nella 2a brg Paolo Garibaldi. Maccaferri Oreste, da Giacomo; n. l11/10/1910 a Pieve di Cento; ivi residente nel 1943. Libero professionista. Riconosciuto benemerito. Maccaferri Rinaldo, riconosciuto patriota nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Maccaferri Romano, n. l1/12/1912. Prese parte alla lotta di liberazione in Albania.

Maini Rosina, da Giuseppe e Maria Passarini; n. il 19/7/1922 a Galliera; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Operaia. Riconosciuta benemerita. Malaguti Armando, da Alessandro e Stella Zanasi; n. il 15/3/1921 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Riconosciuta benemerita. Malaguti Biagio, da Giuseppe; n. il 2/2/1912 a Galliera. Nel 1943 residente a Pieve di Cento. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Malaguti Dario, da Evangelista; n. il 28/3/1927 a Galliera; ivi residente nel 1943. Operaio metallurgico. Riconosciuto benemerito. Malaguti Didimo, da Paolo e Luigia Testoni; n. il 27/ 8/1889 a Galliera; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Malaguti Ernesto, da Fioravante ed Enrica Sacchetti; n. il 19/4/1918 a Galliera. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Malaguti Orazio, da Luigi e Zadra Cavazzoni; n. l8/12/1923 a Crespellano. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Tipografo. Riconosciuto benemerito. Malaguti Secondo, da Ernesto ed Evelina Palazzi; n. il 5/12/1919 a S. Giovanni in Persiceto. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Meccanico. Riconosciuto partigiano. Malaguti Tonino, da Angelo; n. nel 1908 a Bologna. Esercente. Riconosciuto benemerito. Malavasi Pietro, da Sperindio e Livia Galletti; n. il 22/6/1928 a S. Cesario sul Panaro (MO). Nel 1943 residente a Sasso Marconi. Riconosciuto partigiano. Malferrari Elio, da Pietro e Clementa Sarti; n. il 19/3/1902 a Calderara di Reno. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto partigiano. Malini Mario, da Adolfo; n. l8/5/1904 a Sasso Marconi; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Malossi Giorgio, n. nel 1918. Milit nella 7a brg Modena della div Armando. Riconosciuto partigiano. Mandini Aldo, da Lodovico e Giulia Setti; n. il 12/ 3/1885 a Borgo Panigale (BO). Nel 1943 residente a Casalecchio di Reno. Muratore. Riconosciuto patriota dal 15/3/44 alla Liberazione. Mandini Nino, da Amalio e Maria Luigia Martelli; n. il 4/6/1923 a Baricella; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto partigiano. Mandrioli Norvelio, da Torquato e Lucia Cantelli; n. il 4/6/1911 a Galliera; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Mandrioli Roberto, da Mario e Gelsomina Pasquini; n. l8/11/1921 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Prese parte alla lotta di liberazione in Jugoslavia. Manelli Lucio, da Guglielmo e Genuina Tedeschi; n. Appendice - 18

il 22/6/1931 a Castiglione de Pepoli; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Manfredini Adelfo, da Raffaele e Bianca Lodi; n. l11/3/1913 a Crevalcore; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Manfredini Francesco, da Riccardo e Rosa Bargiacchi; n. l11/7/1912 a Lucca; ivi residente nel 1943. Riconosciuto patriota. Manfredini Giacomo, da Mansueto; n. nel 1906. Riconosciuto patriota. Maniezzi Roveno, da Amelia Maniezzi; n. l8/4/1927 a Calderara di Reno; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Riconosciuto patriota. , Manservisi Alberto, da Giovanni ed Ermenegilda Toschi; n. nel 1888 a Galliera; ivi residente nel 1943. Birocciaio. Riconosciuto benemerito. Mantovani Giuseppe, n. nel 1902. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Mantovani Oriano, da Martino; n. nel 1925. Operaio. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Marabini Giuseppe, da Andrea e Sofia Scheda; n. il 9/ 2/1916 in Svizzera. Prese parte alla lotta di liberazione in Jugoslavia. Marabini Jole, da Alfonso; n. nel 1886. Fu attiva nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuta patriota. Marabini Leo, da Luigi e Rosa Salvatori; n. il 26/2/ 1924 a Imola; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Marangoni Bruno, da Luigi e Giacinta Guerra; n. il 19/2/1921 a Finale Emilia (MO). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Muratore. Riconosciuto benemerito. Marani Antonio, da Antonio; n. nel 1924. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dall1/12/44 alla Liberazione. Marcacci Ezio, da Ettore e Zelinda Fiocchi; n. il 10/ 1/1921 a Lizzano in Belvedere; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Marcheselli Luigi, da Giovanni e Anna Mazzanti; n. il 6/7/1909 a Sala Bolognese. Nel 1943 residente a Bologna. 4a elementare. Fabbro. Riconosciuto benemerito. Marcheselli Sergio, da Vincenzo ed Elvira Regazzi; n. il 26/3/1926 a S. Giorgio di Piano; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Marchesini Giovanni, da Giuseppe e Velia Malaguti; n. il 21/12/1906 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Calzolaio. Riconosciuto benemerito. Marchesini Lorenzo, da Libero e Anna Wilson; n. il 15/11/1912 ad Aquisgrana (Germania). Nel 1943 residente a Budrio. Licenza scuola media superiore. Impiegato. Riconosciuto benemerito.

Marchesini Ovilio, da Enrico e Cecilia Mezzetti; n. il 4/4/1926 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Marchesini Pacifico, da Libero e Anna Wilson; n. il 13/12/1910 ad Amsterdam (Olanda). Nel 1943 residente a Budrio. Interprete. Riconosciuto benemerito. Marchetti Giovanni, da Girolamo ed Enrica Gamberini; n. il 13/12/1902 a Galliera; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Marchetti Giuseppe, da Medardo e Lucia Oberti; n. il 5/3/1921 a Bologna; ivi residente nel 1943. Laureato. Prese parte alla lotta di liberazione in Francia. Marchettini Walter, da Oreste e Cesarina Malossi; n. il 5/4/1921 a Bologna. Nel 1943 residente a Cesena (FO). Licenza elementare. Vetraio. Riconosciuto benemerito. Marchi Augusta, da Giuseppe e Albina Luccarini; n. il 3/8/1922 a Monzuno; ivi residente nel 1943. Operaia. Riconosciuta benemerita. Marchi Domenico, n. nel 1904 a S. Benedetto Val di Sambro. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Marchi Ernesto, da Cesare e Clementa Sandri; n. il 13/11/1893 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Casalecchio di Reno. Operaio. Riconosciuto benemerito. Marchi Gemino, da Pietro; n. il 18/3/1918 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Marchi Marino, da Raffaele e Argia Baesi; n. il 9/10/ 1922 a Casalecchio di Reno; ivi residente nel 1943. Tranviere. Riconosciuto benemerito. Marchi Silvio, da Alberto e Fulvia Bondioli; n. il 13/5/ 1906 a Monte S. Pietro. Nel 1943 residente a Bologna. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Marchioni Corrado, milit nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Marchiseppe Adamo, da Gregorio; n. il 25/12/1897 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto partigiano. Marconi Roberto, da Ettore; n. il 17/7/1909 in Svizzera. Nel 1943 residente a Vergato. Licenza elementare. Ferroviere. Prese parte alla lotta di liberazione in Jugoslavia. Riconosciuto partigiano dal novembre 1944 alla Liberazione. Marenduzzo Giuseppe, da Enrico; n. nel 1899. Riconosciuto patriota in una brg GL. Marescalchi Renato, da Luigi ed Enrica Canova; n. il 9/12/1905 a Castel Maggiore. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Marini Alberto, da Severino; n. nel 1910. Bracciante. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Marini Marino, da Giovanni; n. nel 1903. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Marisaldi Gemma, da Enrico; n. nel 1910 a

Molinella; ivi residente nel 1943. Bidella. Riconosciuta benemerita. Marlettini Dolores, da Mario; n. nel 1899. Milit in una brg GL. Riconosciuta partigiana. Marmocchi Giovanna, da Ines Marmocchi; n. il 27/ 5/1908 a Galliera; ivi residente nel 1943. Cameriera. Riconosciuta benemerita. Marselli Bettino, da Gilberto; n. il 25/9/1888 a Frosinone. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Martelli Ivo, da Giuseppe e Augusta Masetti; n. il 18/4/ 1925 a Crespellano. Riconosciuto benemerito. Martelli Leandro, da Pasquale. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Martelli Lino, da Valentino; n. il 14/7/1923 a S. Lazzaro di Savena. Nel 1943 residente a Bologna. Fu attivo nel CUMER. Riconosciuto patriota dall1/1/44 alla Liberazione. , Martelli Mario, da Cesare e Ada Gnudi; n. il 29/4/ 1924 a Molinella; ivi residente nel 1943. Studente. Riconosciuto benemerito. Martelli Umberto, da Oreste e Giuseppina Cesari; n. il 2/6/1926 ad Argenta (FE). Nel 1943 residente a Medicina. Colono. Riconosciuto benemerito. Martinelli Dino, da Angelo e Albonea Zucchini; n. il 27/3/1925 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Martinelli Fiovo, da Carlo e Maria Masi; n. l1/12/ 1910 a S. Lazzaro di Savena; ivi residente nel 1943. Carrettiere. Riconosciuto benemerito. Martinelli Laura, da Gaetano e Maria Marzocchi; n. il 20/9/1917 a Bologna. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Licenza elementare. Operaia. Riconosciuta benemerita. Martini Alessandrino, da Virgilio e Leda Forni; n. il 26/5/1918 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Agricoltore. Riconosciuto benemerito. Martini Vito, da Pasquale e Rosa Savorelli; n. il 28/ 10/1922 a Castel Bolognese (RA). Nel 1943 residente a Bologna. Diploma di scuola media. Riconosciuto benemerito dallaprile 1944 alla Liberazione. Marzadori Etel, da Albino e Olinda Mattioli; n. il 17/ 10/1922 a Budrio; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media. Impiegata. Riconosciuta benemerita. , Marzaduri Giuseppe, da Angelo e Attilia Badini; n. il 31/3/1909 a Monterenzio. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Cantoniere. Riconosciuto benemerito. , Marzocchi Gino, da Giuseppe e Rosa Fornaciari; n. il 15/11/1919 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Manovale delle FS. Riconosciuto partigiano. Marzocchi Giovanni, da Alfonso e Maria Patuelli; n. il 25/4/1927 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Sarto. Riconosciuto benemerito. Appendice - 19

Marzocchi Gualtiero, da Guelfo e Matilde Tavernari; n. l1/7/1910 a Bologna; ivi residente nel 1943. Laureato in medicina. Riconosciuto benemerito. Marzocchi Lucio, da Alberto e Rosa Bernardi; n. il 4/2/1924 a Castel S. Pietro Terme; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Mascagna Marino, da Alfonso e Domenica Rangoni; n. il 2/9/1928 a Ozzano Emilia; ivi residente nel 1943. Muratore. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 2/11/44 alla Liberazione. Maselli Ezio ,n. a Imola. Prese parte alla lotta di liberazione in Francia. Masetti Edgardo, da Giovanni e Giovanna Genno; n. il 9/12/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Fattorino. Riconosciuto benemerito. Masetti Lodovico, da Antonio; n. il 5/3/1922 a Castel dArgile; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito dal dicembre 1944 alla Liberazione. Masetti Luciano, da Riccardo e Virginia Parti; n. il 30/5/1922 a Casalecchio di Reno; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Tornitore. Riconosciuto benemerito. Masetti Rosa, da Enrico e Cesira Setti; n. il 6/7/1926 a Castelfranco Emilia (BO). Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuta benemerita. Masi Egidio, da Domenico e Annunziata Bellini; n. l8/11/1923 a Castel del Rio; ivi residente nel 1943. 1a elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Masina Cesarino, da Adelmo e Carolina Bernardi; n. il 30/6/1923 a Zola Predosa; ivi residente nel 1943. Meccanico. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Masina Francesco, da Renato ed Elvira Ferioli; n. il 5/7/1926 a S. Agostino (FE). Nel 1943 residente a Galliera. Operaio. Riconosciuto benemerito. Masini Carlo, da Augusto; n. il 30/1/1902 a Castello di Serravalle; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Masini Edmondo, da Pietro; n. nel 1908. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Masotti Amedeo, da Edoardo e Maria Annunziata Vitali; n. l11/11/1923 a Castel di Casio; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Masotti Cesare, da Riccardo e Linda Merighi; n. il 5/1/1921 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Masotti Valdamo, da Valentino; n. nel 1925. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Massa Luciano, da Luigi; n. nel 1924. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. , Massei Nicol, da Giuseppe; n. il 2/2/1917 a Palermo. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Mastellari Bruno, da Armando ed Elisa Castaldini; Appendice - 20

n. il 14/2/1922 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Mastromarino Margherita, da Sergio e Antonia Parisio; n. il 17/7/1920 a Bitonto (BA). Nel 1943 residente a Castel Guelfo di Bologna. Fu attiva nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuta patriota dal dicembre 1944 alla Liberazione. Matarozzi Fabio, prese parte ai combattimenti contro i tedeschi in Grecia. Matkern Karl, n. il 26/6/1922. Di nazionalit russalituana. Venne ucciso dai tedeschi il 12/10/1944 a Castel Maggiore dove sepolto. Mattarozzi Rodolfo, da Raffaele e Sofia Conti; n. il 6/6/1927 a Crespellano; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito dall11/ 1/45 alla Liberazione. Mattei Giorgio, da Cesare e Letizia Armaroli; n. il 18/2/ 1926 a Monte S. Pietro; ivi residente nel 1943. Colono. Milit in una brg Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 2/6/44 alla Liberazione. Matteucci Gottardo, da Giuseppe; n. il 22/6/1926 a Pieve di Cento; ivi residente nel 1943. Studente. Riconosciuto benemerito. Matteuzzi Edera, n. il 13/2/1929 a Bologna. Nel 1943 residente ad Anzola Emilia. Riconosciuta benemerita. Matteuzzi Enzo, da Dario e Maria Pancaldi; n. il 22/ 8/1926 a S. Giorgio di Piano; ivi residente nel 1943. Trattorista. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota. Matteuzzi Eugenio, da Vincenzo e Violante Veronesi; n. il 21/5/1904 a Budrio; ivi residente nel 1943. Diploma di abilitazione magistrale. Insegnante elementare. Riconosciuto benemerito. Matteuzzi Giordano, da Enrico e Augusta Gelati; n. il 18/11/1922 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media superiore. Ferroviere. Riconosciuto benemerito. Mattioli Carlo, da Arturo; n. l1/3/1924 a Ravenna. Nel 1943 residente a Medicina. Operaio. Riconosciuto benemerito. Mattioli Dante, da Alfredo ed Elvira Calzoni; n. il 28/1/ 1918 a Castenaso. Riconosciuto benemerito. Maurizi Domenico, da Domenico e Giulia Prantoni; n. il 10/3/1907 a Castel del Rio; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Maurizzi Giorgio, da Vito; n. il 7/4/1922 a Monterenzio; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto patriota. Mazzanti Antonio, da Augusto e Maria Annunziata Biagi; n. il 24/11/1914 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. 2a elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Mazzanti Daniele, da Augusto e Teresa Bisi; n. il 7/2/ 1894 a Bologna; ivi residente nel 1924. Capostazione FS. Riconosciuto benemerito.

Mazzari Giovanni, da Alfredo; n. nel 1921. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota. Mazzini Armando, da Bruno e Adele Masi; n. il 10/3/ 1931 a Imola; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Ceramista. Riconosciuto benemerito. Mazzini Tullio, da Massimo e Desolina Tognesi; n. il 14/9/1910 a Grizzana. Nel 1943 residente a Vergato. Colono. Riconosciuto benemerito. Mazzoli Mario, da Giuseppe; n. il 27/7/1922 a Molinella; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Mazzoni Alfredo, da Vincenzo. Milit nel CUMER. Riconosciuto partigiano dall1/10/43 alla Liberazione. Mazzoni Fernando, da Alessandro; n. nel 1920. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Mazzoni Luigi, da Augusto e Maria Novi; n. il 23/9/1920 a Castel dArgile. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Postino. Riconosciuto benemerito. Mazzucchelli Savina, da Stefano e Luigia Vigarani; n. il 7/2/1903 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Operaia. Fu attiva nei GDD a Castel Maggiore. Medici Edera, da Raffaele; n. nel 1925. Fu attiva nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuta patriota. Medici Edmo, da Raffaele e Ida Galavotti; n. il 28/5/ 1925 a Molinella; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito dallagosto 1944 alla Liberazione. Mei Paolo, da Giuseppe; n. l11/11/1923 a Monte S. Pietro. Nel 1923 residente a Bentivoglio. Colono. Riconosciuto benemerito. Melato Egidio, da Emilio e Amabile Giacchetti; n. il 23/ 9/1919 a S. Margherita dAdige (PD). Nel 1943 residente a Molinella. 3a elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Melchiorri Ildebrando, da Aristide e Anna Lipparini; n. il 10/11/1912 a Crespellano. Nel 1943 residente a Casalecchio di Reno. Licenza elementare. Muratore. Riconosciuto patriota nella brg Stella rossa Lupo. Melecchi Leone, da Raffaele e Benilde Canielli; n. il 26/2/1925 a Galliera; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Meli Carmelo, da Luigi; n. nel 1927. Ferroviere. Milit nella 1a brg Irma Bandiera. Melloni Alfonso, da Isidoro; n. il 24/3/1910 a Cento (FE). Nel 1943 residente a Pieve di Cento. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Melloni Giuseppe, da Alfredo; n. il 3/2/1912 a Pieve di Cento; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Melotti Dario, da Oliviero e Margherita Negroni; n. l8/12/1922 a Casalecchio di Reno; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Melotti Lamberto, da Celso e Gismonda Pifferi; n. il 16/

8/1905 a Firenze. Nel 1943 residente a Sasso Marconi. Operaio. Riconosciuto benemerito. Menabue Giovanni, da Ernesto e Dimma Bacchelli; n. il 29/5/1921 a Rolo (RE). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Facchino. Riconosciuto benemerito. Menarini Enrico, da Enrico ed Elvira Palavanchi; n. il 9/4/1894 a S. Pietro in Casale. Nel 1943 residente a Bologna. 4a elementare. Manovale. Riconosciuto benemerito. Menarini Enzo, da Mario; n. nel 1927. Nel 1943 residente a Bologna. Meccanico. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Menchetti Giuseppe, prese parte ai combattimenti contro i tedeschi in Grecia. Menditto Luigi, riconosciuto partigiano dal 7/7/44 alla Liberazione. Menegatti Cesare, da Giovanni e Angela Manfredini; n. l1/10/1906 a Copparo (FE). Nel 1943 residente a Bologna. 4a elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Mengoli Luciano, da Guido e Giuseppina Melloni; n. il 17/11/1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media superiore. Impiegato. Milit in una brg Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 2/6/44 alla Liberazione. Mengoli Mario, da Agostino e Maria Loreti; n. il 14/2/1929 a Bologna; ivi residente nel 1943. Studente. Riconosciuto benemerito. Menichini Federico, milit nella brg Toni Matteotti Montagna. Riconosciuto partigiano. Menotti Nanni, da Romolo; n. nel 1911. Decoratore. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Menzani Mario, da Giovanni; n. il 9/5/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 20/2/45 alla Liberazione. , Mercati Bruno, da Ferdinando e Ada Campestri; n. il 29/ 9/1926 a Castiglione de Pepoli; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Mercuri Silvano, da Cristoforo e Giuseppina Consalvi; n. il 20/8/1892 a Vallepietra (Roma). Nel 1943 residente a Roma. Licenza di scuola media. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Merighi Rosa, da Arturo e Sofia Cavina; n. il 24/4/ 1909 a Castel S. Pietro Terme. Nel 1943 residente a Monterenzio. Bracciante. Milit nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Meschieri Archimede, da Benvenuto e Clorinda Monicelli; n. il 3/10/1898 a S. Paolo (Brasile). Nel 1943 residente a Bologna. Operaio. Riconosciuto benemerito. Meschieri Franco, da Archimede e Maria Reggiani; n. il 2/2/1923 a Concordia (MO). Nel 1943 residente a Bologna. Studente. Riconosciuto patriota dal novembre 1943 alla Liberazione. Appendice - 21

Mesini Franca, da Serafino. Riconosciuta partigiana dall1/1/44 alla Liberazione. , Mezzetti Adamo, da Giuseppe e Maria Evangelisti; n. il 20/8/1928 a Castello dArgile. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Mezzetti Amedeo, da Alfonso e Amelia Bassini; n. il 14/5/1912 a Ferrara. Nel 1943 residente a Bentivoglio. 3a elementare. Facchino. Riconosciuto benemerito. Mezzetti Giorgio, da Amedeo e Anita Baraldi; n. il 27/8/1907 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Barbiere. Riconosciuto benemerito. Mezzetti Giovanni, da Amedeo e Anita Baraldi; n. l11/5/1910 a Bologna. Licenza elementare. Barbiere. Riconosciuto benemerito. Mezzetti Guido, da Gaetano e Maria Lucchesi; n. il 3/9/1911 a Bologna; ivi residente nel 1943. Tranviere. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal luglio 1944 alla Liberazione. Mezzetti Lia, da Luigi e Clelia Brini; n. il 19/7/1910 a Medicina; ivi residente nel 1943. Colona. Riconosciuta patriota dallaprile 1944 alla Liberazione. Mezzetti Pietro, da Giuseppe e Anna Fiorentini; n. l8/9/1892 a Medicina. Nel 1943 residente a Castel S. Pietro Terme. Infermiere. Riconosciuto benemerito. Mezzetti Roberto, da Filippo e Giovanna Trombetti; n. il 6/7/1927 a Castel Guelfo di Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Muratore. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota dal novembre 1943 alla Liberazione. Mezzetti Valentino, da Ettore; n. nel 1924. Meccanico. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. , Mezzini Armando, da Primo; n. il 14/3/1926 a Pianoro. Riconosciuto patriota dal dicembre 1944 alla Liberazione. , Mezzini Gino, da Enrico e Maria Generali; n. il 12/10/ 1923 a Monte S. Pietro; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Mezzone Mario, da Pasquale e Anna Maria Siviero; n. il 14/10/1916 a Casapulla (CE). Fu attivo nell8a brg Masia GL. Riconosciuto patriota dal 18/12/44 alla Liberazione. Micco Claudio, da Michele e Maria Superina; n. il 24/8/1925 a Fiume (Jugoslavia). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto patriota dal dicembre 1944 alla Liberazione. Michelini Andrea, da Evaristo ed Elvira Vaccari; n. il 30/11/1906 a Crevalcore. Nel 1943 residente a S. Giovanni in Persiceto. 3a elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Miele Carlo Alberto, da Adalberto; n. nel 1911. Laureato in economia e commercio. Collabor con l8a brg Masia GL. Riconosciuto benemerito. Migliori Alberico, da Renato; n. il 22/7/1927 a Castello di Serravalle; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Calzolaio. Riconosciuto benemerito. Migliori Giovanni, da Renato; n. il 6/11/1925 a Appendice - 22

Savigno. Nel 1943 residente a Castello di Serravalle. Licenza ginnasiale. Impiegato. Fu attivo in una brg GL. Riconosciuto patriota. Migliori Marino, da Angelo e Maria Ernesta Lippi; n. il 22/5/1914 a Monteveglio. Nel 1943 residente a Castello di Serravalle. 3a elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Mignani Cesare, da Antonio; n. il 24/1/1910 a Monteveglio. Nel 1943 residente a Zola Predosa. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Mignani Guerrino, da Giovanni; n. nel 1926. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Mignani Ivo, da Ettore ed Evelina Landuzzi; n. il 7/3/1924 ad Anzola Emilia; ivi residente nel 1943. Riconosciuta benemerita. Milani Bruno, da Narciso. Fu attivo in una brg in provincia di Parma. Riconosciuto patriota. Mimmi Mario, da Raffaele e Maria Vignoli; n. il 10/1/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Minarelli Tiziano, da Mario e Gemma Venturi; n. il 27/11/1922 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media superiore. Impiegato. Riconosciuto patriota dal 15/5/44 alla Liberazione. Minarelli Vincenzo, da Raffaele e Angela Pozzi; n. il 5/1/1876 a Galliera. Nel 1943 residente a Bentivoglio. Fittavolo. Riconosciuto benemerito. Minarini Elide, da Sevenno e Clarice Monti; n. il 22/ 7/1924 a Castel del Rio; ivi residente nel 1943. Colona. Riconosciuta benemerita. Minarini Tito, da Attilio e Sofia Burzi; n. il 21/12/1910 a Loiano; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Minerbi Eligio, prese parte alla lotta di liberazione in Albania. Riconosciuto partigiano dal 9/11/43 al 24/8/ 45. Minganti Armando, da Giovanni e Virginia Gori; n. il 15/12/1906 a Castel Guelfo di Bologna; ivi residente nel 1943. Colono. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Minganti Edgardo, da Luigi ed Elisa Gambetti. Riconosciuto patriota. Mingarelli Gualtiero, da Ciro. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Mingarelli Marino, da Arturo e Giulia Clori; n. il 16/8/ 1917 a Grizzana; ivi residente nel 1943. Muratore. Prese parte alla lotta di liberazione in Jugoslavia. Minghetti Luigi, da Giovanni e Diamantina Martelli; n. il 16/7/1902 a Molinella. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Meccanico. Fu attivo nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto patriota dal novembre 1943 alla Liberazione. Minghini Franco, da Angelo e Carolina Zuffa; n. il 18/ 9/1927 a Castel S. Pietro Terme; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito.

Mingoni Walter, n. nel 1922. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 24/7/44 alla Liberazione. Minoccheri Raffaele, da Giuseppe. Riconosciuto partigiano. Minocchi Antonio, da Cesare. Milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Minozzi Angiolina, da Carlo e Teresa Cocchi; n. il 22/12/1920 a Molinella; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Riconosciuta benemerita. Mioli Gino, da Calisto e Adelinda Mignani; n. il 23/2/ 1923 a Ozzano Emilia. Nel 1943 residente a S. Lazzaro di Savena. Riconosciuto benemerito. , Moddolo Michele, da Giacomo; n. nel 1913. Laureato. Ufficiale di fanteria. Milit nell8a brg Masia GL. Modelli Cesare, da Luigi e Matilde Martini; n. il 20/9/1931 a Imola; ivi residente nel 1943. Diploma di avviamento professionale. Mezzadro. Riconosciuto benemerito. Moffanti Giuseppina, da Marcello; n. nel 1902. Fu attiva nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuta patriota. Molari Albos, da Luigi e Anna Maria Masina; n. il 26/ 11/1922 a Bologna; ivi residente nel 1943. Ferroviere. Fu attivo nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto patriota dal febbraio 1944 alla Liberazione. Monachini Augusto, da Elio ed Elisa Stefanelli; n. il 30/12/1917 a Marzabotto. Riconosciuto patriota. , Monari Alfredo, da Ferdinando e Leonilde Bedeschi; n. l11/3/1925 a Ozzano Emilia; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Monari Attilio, da Ferdinando e Giulia De Maria, n. il 28/6/1903 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Zola Predosa. Licenza elementare. Manovale. Riconosciuto benemerito. Monari Dante, da Aristide; n. nel 1910. Fu attivo nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto patriota. Monari Natale, da Emilio; n. il 25/12/1927 a Lizzano in Belvedere; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Monesi Lauro, da Adelmo e Onorata Fioresi; n. il 14/12/1919 a Crevalcore; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Bracciante. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Monetti Giuseppe, da Luigi; n. nel 1925. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota. Monetti Mario, da Filippo e Agrippina Osti; n. l8/9/ 1926 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Bologna. Studente. Riconosciuto benemerito. Mongardi Arturo, da Aneo ed Elena Quercia; n. il 16/5/1930 a Imola; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Pasticciere. Riconosciuto benemerito. Mongiorgi Arvedo, da Pietro ed Eva Fortuzzi; n. il 16/ 4/1923 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Soffiatore di vetro. Riconosciuto benemerito.

Mongiorgi Gino, da Ernesto e Maria Sarti; n. il 2/6/ 1924 a Casalecchio di Reno. Nel 1943 residente a Zola Predosa. Colono. Riconosciuto benemerito. Mongiorgi Otello, da Saturno; n. il 15/3/1925 a Baricella; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 4/1/45 alla Liberazione. Mongiorni Tonino, da Ferruccio e Maria Monti; n. il 14/12/1927 a Zola Predosa; ivi residente nel 1943. Tappezziere. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota. Montaguti Raffaele, da Luigi ed Emilia Bontadini; n. il 26/7/1919 a Castello di Serravalle; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Montanari Agostino, da Alessandro ed Elvira Forlani; n. l11/1/1916 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Montanari Antonio, da Enzo; n. nel 1924. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 20/7/44 al 27/8/44. Montanari Antonio, da Ivo; n. nel 1920. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 23/ 7/44 alla Liberazione. Montanari Flaminio, da Giuseppe e Anna Frabboni; n. l1/7/1924 a Monteveglio; ivi residente nel 1943. Bracciante. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dallottobre 1944 alla Liberazione. Montanari Giuseppe, da Serafino e Rosa Tavolazzi; n. il 28/9/1912 ad Alfonsine (RA). Nel 1943 residente a Imola. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Montanari Guido, da Cesare e Carolina Alvoni; n. il 22/7/1922 a Bologna. Licenza scuola media. Impiegato. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota. Montanari Guido, da Ugo e Filomena Baldisserra; n. il 12/9/1930 ad Alfonsine (RA). Nel 1943 residente a Imola. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Montanelli Augusto, da Gaetano; n. il 16/2/1896 a Bologna; ivi residente nel 1943. Colono. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dallottobre 1943 alla Liberazione. Monterumici Lucio, da Ulisse; n. nel 1922. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Monteventi Athos, da Roberto e Maria Zanasi; n. il 6/5/1928 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di avviamento professionale. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Monti Anna, da Francesco e Maria Ragazzi; n. il 26/7/1913 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Monti Edera, da Aldo e Gaetana Galletti; n. il 29/3/1920 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Cucitrice. Riconosciuta benemerita. Appendice - 23

Monti Francesco, da Pietro. Riconosciuto partigiano. Monti Giuseppe, da Giuseppe e Antonina Guidotti; n. il 26/9/1890 a Savigno. Nel 1943 residente a Castel S. Pietro Terme. Laureato in medicina. Riconosciuto benemerito. Monti Olindo, da Floriano e Claudia Boldini; n. il 17/ 12/1908 a Castello dArgile; ivi residente nel 1943. 2a elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Monti Sergio, da Enrico e Cesarina Zandi; n. l1/5/ 1927 ad Argelato; ivi residente nel 1943. Facchino. Riconosciuto benemerito. Monti Valentino, da Attilio. Fu attivo in una brg Garibaldi. Riconosciuto patriota dall1/11/44 alla Liberazione. Montosi Iside, da Enrico e Adele Massari; n. il 6/6/1913 a Pieve di Cento. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaia. Riconosciuta benemerita. Montulli Silvia, da Gennaro e Albina dEmilio; n. il 9/6/1889 a Soriano Calabro (CZ). Nel 1943 residente a Bologna. Diploma di scuola media superiore. Impiegata PT. Riconosciuta benemerita. Morandi Italo, da Florindo; n. nel 1926. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Morando Teresa, da Anselmo e Natalina Barban; n. il 25/7/1911 a Campo S. Pietro (PD). Nel 1943 residente a Castenaso. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Morara Giuseppe, da Germano e Adriana Serotti; n. il 16/11/1925 a S. Lazzaro di Savena; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Morara Guido, da Giuseppe e Cesira Sabbioni; n. il 19/4/1925 a Ozzano Emilia; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Morelli Gian Carlo, da Giulio. Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi a Cefalonia (Grecia). Moretti A. , Elencato nel marmo tra i caduti di RasiglioSasso Marconi. Morini Dino, da Antonio e Teresa Sangiorgi; n. il 24/ 7/1907 a Massa Lombarda (RA). Nel 1943 residente a Imola. Riconosciuto benemerito. Morini Elio, da Carlo e Virginia Marchesini; n. il 3/11/1912 a Castenaso. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Verniciatore. Riconosciuto patriota dall1/10/44 alla Liberazione. Morini Rino, da Angelo e Giuseppina Bonora: n. il 7/8/1926 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Facchino. Riconosciuto benemerito. Morselli Ida, da Riccardo e Maria Albertazzi; n. il 28/11/1909 a Medicina. Nel 1943 residente a Imola. 3a elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Moruzzi Giuseppe, residente a Castel di Casio. Riconosciuto benemerito. Moruzzi Luigia, da Angelo e Clementa Davalli; n. il 7/3/1902 a Pianoro. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Servente. Riconosciuta benemerita. Appendice - 24

Moruzzi Primo, da Amedeo e Argia Landi; n. il 22/3/1910 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. , Moscari A. ,- Elencato nel marmo tra i caduti di Rasiglio-Sasso Marconi. Motta Paolino, da Guido e Ida Frati; n. il 26/1/1928 a Budrio. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Mottola Adriano, da Nunzio e Olga Casali; n. il 16/8/1917 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Ambulante. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Mottola Giovanni, da Gabriele; n. il 18/5/1898 a Genova; ivi residente nel 1943. Operaio meccanico. Riconosciuto patriota dal 27/9/44 alla Liberazione. Muratori Abramo, da Pietro e Olimpia Borri; n. il 29/8/1906 a Camugnano. Nel 1943 residente a Castel di Casio. Licenza elementare. Autista. Riconosciuto benemerito. Musi Azzo, da Alfonso e Attilia Lambertini; n. il 9/8/ 1915 a Bentivoglio. Nel 1943 residente a Malalbergo. Colono. Riconosciuto benemerito. Musiani Aldo, da Luigi e Ada Visinelli, n. il 21/2/1916 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Zola Predosa. 3a elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Musiani Lino, da Riccardo e Pia Tugnoli; n. il 5/ 2/1908 a Minerbio. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dallagosto 1944 alla Liberazione. Musiani Milena, da Luigi e Ada Visinelli; n. il 26/ 1/1926 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Zola Predosa. Magliaia. Fu attiva nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuta patriota dall8/8/44 alla Liberazione. Musiani Odoardo, da Celso ed Enrica Schiassi; n. il 24/8/1906 a Calderara di Reno. Nel 1943 residente a S. Giovanni in Persiceto. 3a elementare. Mezzadro. Riconosciuto benemerito. Musiani Walter, da Giovanni. Milit nella brg Toni Matteotti Montagna. Riconosciuto partigiano. Muzzarelli Pia, da Giulio ed Erminia Nicoletti; n. il 6/ 7/1900 a Fanano (MO). Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Muzzi Gaetano, da Pietro e Serafina Sanguettoli; n. il 29/5/1903 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media superiore. Ferroviere. Riconosciuto benemerito. Muzzi Giovanni, da Amedeo; n. il 25/1/1918 a Castello dArgile; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito dal maggio 1944 alla Liberazione. ,

Nacoli Giuseppe, da Francesco; n. nel 1911. Fu attivo nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto benemerito.

Nadalini Oreste, da Augusto ed Elena Battistini; n. il 5/2/1913 a Zola Predosa; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Nadini Giovanni, da Giuseppe e Cleonice Bedetti; n. il 28/8/1923 a Guiglia (MO). Nel 1943 residente a Castello di Serravalle. 3a elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Naldi Ariodante, da Alfonso. Fu attivo in una brg Garibaldi. Riconosciuto patriota. Naldi Francesco, da Filippo e Domenica Adele Bosi; n. il 29/6/1897 a Monghidoro. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dal novembre 1943 alla Liberazione. Naldi Maria, da Alfonso. Fu attiva in una brg Garibaldi. Riconosciuta patriota. Naldi Pietro, da Cesare; n. il 28/8/1915 a S. Benedetto Val di Sambro. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dal novembre 1944 alla Liberazione. Naldi Sergio, da Ferdinando ed Ermelinda Ancarani; n. il 16/2/1928 a Ozzano Emilia. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dal 5/7/44 alla Liberazione. Naldoni Vittorio, da Emilio e Pia Sozzi; n. il 17/8/ 1922 a Firenzuola (FI). Nel 1943 residente a Imola. 3a elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Nanetti Cesare, da Filippo; n. il 4/7/1896 a Loiano; ivi residente nel 1943. Calzolaio. Riconosciuto patriota. Nanetti Francesco, da Pietro ed Ersilia Vanti; n. il 18/ 7/1929 a Monterenzio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Nannetti Augusto, da Primo. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Nannetti Enrico, da Luigi; n. nel 1922. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Nannetti Goffredo, da Alberto e Cesarina Lorenzi; n. il 12/10/1924 a Monghidoro. Fu attivo nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto patriota dal maggio 1944 alla Liberazione. Nannetti Oreste, da Domenico; n. il 16/3/1916 a Monzuno. Riconosciuto benemerito. Nannetti Raffaele, da Ivo e Argia Cocchi; n. l1/1/1922 a Crevalcore; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Nanni Adamo, da Leone; n. nel 1913. Riconosciuto patriota. Nanni Adolfo, da Luigi e Maria Giuseppina Paltretti; n. il 2/1/1917 a Gaggio Montano. Nel 1943 residente a Marzabotto. 3a elementare. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dal maggio 1944 alla Liberazione. Nanni Arturo, da Giuseppe; n. nel 1892. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Nanni Cesarina, da Giulio; n. nel 1910. Fu attiva nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuta patriota.

Nanni Cleofa, da Ettore e Maria Mascagni; n. il 17/3/ 1909 a Savigno. Nel 1943 residente a Vergato. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Nanni Gaetano, da Attilio ed Emma Borghi; n. il 17/6/ 1921 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Nanni Giuseppe, da Luigi; n. nel 1872. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Nanni Giusto, da Camillo; n. nel 1901. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Nanni Graziano, da Tullio; n. il 7/4/1926 a Grizzana. Nel 1943 residente a Bologna. Fu attivo nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto patriota dal settembre 1944 alla Liberazione. Nanni Guglielmo, da Alessandro ed Eugenia Lolli; n. il 21/8/1926 a Zola Predosa. Nel 1943 residente a Casalecchio di Reno. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Nanni Lucia, da Angelo; n. il 9/5/1925 a Calderara di Reno. Riconosciuto patriota dall8/4/44 alla Liberazione. Nanni Lucia, da Antonio; n. nel 1900. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuta patriota. Nanni Luisa, da Leone; n. il 22/3/1925 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Studentessa. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuta partigiana. Nanni Marcello, da Giovanni Battista e Augusta Serafina Bovoli; n. il 2/3/1924 a Castel Maggiore. Nel 1943 residente a Budrio. Muratore. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dallottobre 1944 alla Liberazione. Nanni Nello, da Augusto; n. il 13/10/1923 a Camugnano. Nel 1943 residente a Grizzana. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dal maggio 1944 alla Liberazione. Nanni Sara, da Romeo e Luigia Fini; n. il 21/2/1922 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Nanni Saturno, da Cesare. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano. Nanni Sergio, da Mariano; n. l8/11/1924 a Sambuca Pistoiese (PT). Nel 1943 residente a Porretta Terme. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Nannini Onofrio, da Giuseppe ed Elvira Bovina; n. il 28/8/1919 a Castel dArgile. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Falegname. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 10/8/44 alla Liberazione. Narcisi Genueffa, da Marco e Domenica Boschi; n. il 17/12/1901 a Gaggio Montano. Nel 1943 residente a Bologna. Analfabeta. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Nardi Dante, da Mauro e Clelia Stagni, n. il 6/1/1920 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Licenza davviamento professionale. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dallagosto 1944 alla Liberazione. Appendice - 25

Nascetti Ercole, da Giacomo e Adele Francia; n. il 10/ 10/1921 a S. Benedetto Val di Sambro; ivi residente nel 1943. Ferroviere. Riconosciuto benemerito. Natali Antonio, da Gualtiero e Carmen Guzzinati; n. il 12/9/1920 a Bologna; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Natalini Germano, da Enrico e Giulia Bordoni; n. il 7/9/1917 a Budrio. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Natalini Sergio, da Carlo ed Elvira Neri; n. il 6/3/1917 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Carabiniere. Riconosciuto partigiano dal 14/9/44 alla Liberazione. Natoli Giuseppe, da Francesco e Rosaria Carso; n. il 20/5/1911 a Gioiosa Marea (ME). Carabiniere. Fu attivo nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto patriota dal 14/ 10/44 alla Liberazione. Negretto Bruna, riconosciuta partigiana. Negrini Cesare, da Achille; n. il 20/1/1913 a Castel S. Pietro Terme. Nel 1943 residente a Castenaso. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Negrini Franco, da Marcello ed Evelina Salvatori; n. il 5/9/1923 a S. Lazzaro di Savena; ivi residente nel 1943. Prese parte alla lotta di liberazione in Jugoslavia. Riconosciuto partigiano. Negrini Gaetano, da Luigi e Olimpia Mezzetti; n. il 12/ 9/1900 a Bentivoglio. Nel 1943 residente a Granarolo Emilia. Colono. Riconosciuto benemerito. Negrini Iole, da Alberto e Ida Sozzi; n. il 25/6/1917 a Forl. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Negroni Cesare, da Cesare e Nerina Veronesi; n. il 28/9/1929 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Negroni Ettore, da Enrico e Venusta Can; n. il 18/6/ 1910 a Medicina. Nel 1943 residente a Molinella. 3a elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Negroni Paolo, da Libero ed Enrichetta Degli Esposti; n. il 17/3/1920 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Tornitore. Riconosciuto benemerito. Negroni Romano, da Carlo e Paolina Zanolini; n. il 20/ 9/1925 a Castel S. Pietro Terme; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Nenzioni Antonio, da Telemaco ed Elena Venturi; n. l1/1/1920 a Castel S. Pietro Terme; ivi residente nel 1943. Mezzadro. Riconosciuto benemerito. Neri Cesare, da Raffaele e Adalgisa Bastelli; n. il 26/8/1922 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Carrozziere. Riconosciuto benemerito dallottobre 1944 alla Liberazione. Neri Colombo, da Alessandro e Nerina Mandrioli; n. il 22/5/1915 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Licenza di scuola media. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Neri Giorgio, da Arturo ed Elena Manfredi; n. il 18/ 10/1927 a Crevalcore. Nel 1943 residente ad Argelato. Appendice - 26

Calzolaio. Riconosciuto benemerito. Neri Giuseppe, da Antonio e Adele Pizzoli; n. il 31/1/ 1897 a Bologna; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Facchino. Riconosciuto benemerito. Neri Luigi, da Giuseppe ed Ermelinda Testoni; n. il 27/6/1910 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Fabbro. Riconosciuto benemerito. Neri Umberto, da Arturo ed Elena Manfredi; n. il 23/ 6/1922 a Crevalcore. Nel 1943 residente a S. Giorgio di Piano. Licenza elementare. Riconosciuto benemerito. Nerini Nello, da Albino e Ottavia Pancaldi; n. il 2/9/1910 a S. Pietro in Casale. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Facchino. Riconosciuto benemerito. Nerozzi Guido, da Rodolfo e Carmelina Poletti; n. il 30/ 9/1915 a Casalfiumanese. Nel 1943 residente a Castel S. Pietro Terme. 3a elementare. Colono. Milit nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Nerozzi Nerino, da Augusto; n. il 7/8/1920 a Loiano. Fu attivo nell8a brg Masia GL. Riconosciuto patriota dallottobre 1944 alla Liberazione. Nicassio Antonio, da Severo e Domenica Ferri; n. il 18/3/1909 ad Adelfia (BA). Carabiniere. Fu attivo nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto patriota dal 14/10/44 alla Liberazione. Niccolai Cesare Francesco, da Eugenio e Santina Giometti; n. il 12/9/1911 a Lucca. Nel 1943 residente a Lucca. Fu attivo nella 7a brg GAP Gianni Garibaldi. Riconosciuto patriota dallagosto 1944 alla Liberazione. Nicioli Costantino, da Luigi e Rosa Fini; n. il 22/ 12/1910 a Riolunato (MO). Nel 1943 residente a Grizzana. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Nicita Giorgio, milit nella brg Toni Matteotti Montagna. Riconosciuto partigiano. Noci Maria, n. l1/2/1895 ad Argelato. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Servente. Riconosciuta benemerita.

Odorici Franco, da Camillo e Giulia Cl; n. il 25/1/ 1924 a Castello di Serravalle. 4a elementare. Bracciante. Milit nella brg Crespo della div Modena. Riconosciuto partigiano. Ognibene Giuseppina, da Luigi; n. il 7/2/1915 a Bologna; ivi residente nel 1943. Operaia. Riconosciuta benemerita. Ognibene Renato, da Paolo; n. il 13/3/1913 a Crespellano. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. , Olivi Duilio, da Alessandro e Maria Achilluzzi; n. il 6/11/1907 a Budrio. Nel 1943 residente a Granarolo Emilia. Riconosciuto patriota dallagosto 1944 alla Liberazione.

Onofri Iginio, da Giovanni e Adele Tolomelli; n. il 15/3/ 1925 a S. Pietro in Casale. Nel 1943 residente a Galliera. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Onofri Rina, da Pio e Maria Franchi; n. il 28/7/1929 ad Argelato; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaia. Riconosciuta benemerita. Orati Pietro, da Oreste e Giovanna Facchini; n. il 28/ 12/1912 a Monteveglio. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Orlandi Amedeo, da Giuseppe ed Enrica Calari; n. il 23/ 2/1907 a Monte S. Pietro; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Orlandi Anselmo, da Enrico e Maria Bertocchi; n. il 7/9/1923 a Budrio; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Artigiano. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 20/11/44 alla Liberazione. Orlandi Enzo, da Aldo e Maria Merighi; n. l8/11/1919 ad Argelato. Riconosciuto benemerito. Orlandini Avvenente, da Ferdinando e Rita Orsini; n. il 24/9/1903 a Galliera. Nel 1943 residente a Minerbio. Riconosciuto benemerito dal novembre 1944 alla Liberazione. Orlandini Giovanni, da Federico e Rita Orsini; n. il 14/8/ 1892 a Galliera. Nel 1943 residente a S. Pietro in Casale. 3a elementare. Artigiano. Riconosciuto benemerito. Orsi Enrico, da Gaetano e Celina Donati; n. il 5/11/1909 a Borgo Panigale (BO). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Orsi Gilberto, da Armando e Adalgisa Gandolfi; n. il 15/7/1924 a S. Giovanni in Persiceto. Nel 1943 residente a Castello dArgile. Postino. Fu attivo nel btg Gadani della 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal dicembre 1944 alla Liberazione. Orsi Giuseppe, da Gaetano. Milit nel CUMER. Caduto. Riconosciuto partigiano. Orsi Luigi, da Carlo e Maria Ospitali; n. il 6/3/1899 a Sasso Marconi; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Orsi Martino, da Amedeo ed Ester Romagnoli; n. l11/11/1932 a Bologna; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto patriota. Orsi Pietro, da Giulio e Rosa Papi; n. l1/9/1892 a Pianoro. Nel 1943 residente ad Argelato. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Orsini Alda, da Luigi e Angelina Rimondi; n. il 15/ 1/1916 a S. Giorgio di Piano; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Sarta. Riconosciuta benemerita. Orsini Anselmo, da Gaetano; n. il 6/7/1910 ad Argelato. Riconosciuto benemerito. Orsini Augusto, da Alfonso ed Elvira Franceschi; n. il 13/12/1888 a Vergato. Nel 1943 residente a Bologna. Tipografo. Riconosciuto benemerito. Orsini Cesare, da Erminia Orsini; n. il 28/6/1903 a Galliera. Nel 1943 residente a Malalbergo. Bracciante. Riconosciuto benemerito.

Orsini Leandro, da Alessandro e Clotilde Passerini; n. il 10/11/1879 a Poggio Renatico (FE). Nel 1943 residente a Galliera. Fittavolo. Riconosciuto benemerito. Orsoni Angelo, da Giovanni e Attilia Piana; n. il 9/4/ 1922 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito dal 15/2/45 alla Liberazione. Ortolani Romeo, da Fernando e Ancilla Tugnoli; n. il 28/2/1915 a Castel Maggiore. Nel 1943 residente ad Argelato. Colono. Riconosciuto patriota. Ortolani Walter, da Primo e Adalgisa Tinarelli; n. il 3/2/1915 a Minerbio; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Otta Alberto, da Aldo e Teresa Mazzotti; n. il 10/7/1907 a Minerbio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto patriota in una brg della provincia di Forl dal 9/9/43 al 30/11/44. ,

Pacchetti Carlo, da Riccardo. Milit nella 7a brg GAP Gianni Garibaldi. Riconosciuto partigiano dall1/1/44 alla Liberazione. Padovani Ferdinando, da Domenico; n. nel 1910. Fu attivo nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto patriota. Padovani Federico, da Gaetano e Maria Armaroli; n. il 29/12/1925 ad Anzola Emilia. Nel 1943 residente a Castello dArgile. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto patriota dal settembre 1944 alla Liberazione. Padovani Luigi, da Paolo; n. nel 1901. Fu attivo nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto patriota. Padovani Vincenzo, da Gaetano; n. il 13/5/1924 a Ozzano Emilia. Nel 1943 residente a Castello dArgile. Studente. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal novembre 1944 alla Liberazione. Paganelli Margherita, da Oreste e Zaira Muratori; n. il 10/7/1914 a Castiglione de Pepoli; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Pagani Olindo, da Vito; n. nel 1897. Fu attivo nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto patriota. Paganini Gino, da Armando; n. il 18/7/1928 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 26/10/44 alla Liberazione. Paggi Bruno, da Alfonso e Celestina Borghi; n. il 26/8/ 1901 a Budrio. Nel 1943 residente a Bologna. Laureato. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Paglierani Riccardo, da Luigi e Adele Cartola. Ferito. Riconosciuto partigiano dall1/4/44 al 23/9/44. Pagnatti Leone, da Italo; n. il 24/7/1918 a Bologna; ivi residente nel 1943. Milit nella 9a brg S. Justa. Riconosciuto partigiano dal gennaio 1945 alla Liberazione. Paiani Adelmo, da Guglielmo; n. nel 1909. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Appendice - 27

Palata Valentino, da Giorgio; n. il 31/8/1922 a Codigoro (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Commesso. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal luglio 1944 alla Liberazione. Palazzo Amerigo, da Giuseppe; n. l8/5/1906 a Palermo. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto patriota dall1/1/45 alla Liberazione. Pallotti Mario, da Genoveffa Pallotta; n. il 23/12/1919 a Castello di Serravalle; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Pallotti Ofelia, da Valentino e Anna Maria Nannetti; n. il 25/9/1924 a Crespellano; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Sarta. Riconosciuta benemerita. Palmieri Ebe, da Luigi e Desdemona Musiani; n. il 17/1/1929 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza di scuola media. Riconosciuta benemerita. , Palmieri Felice, da Alberto; n. il 25/7/1913. Fu attivo nella brg Matteotti Montagna. Riconosciuto patriota. Palmieri Laura, da Domenico; n. il 18/12/1923 a Vergato. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuta benemerita. Palmieri Saverio, da Guido e Amalia Parini; n. il 15/ 3/1922 a Monteveglio. Nel 1943 residente a Bazzano. 4a elementare. Operaio. Milit nel btg Sugano della brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano. Paltrinieri Azelio, da Asdrubale ed Ester Wiser; n. il 10/8/1907 a Mirandola (MO). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto benemerito dal novembre 1943 alla Liberazione. Panari Umberto, da Giuseppe e Italia Gavelli; n. il 24/7/1928 a Mordano; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Calzolaio. Riconosciuto benemerito. , Pancaldi Adriano, da Gaetano; n. il 12/1/1915 a Castello dArgile. Nel 1943 residente a Bologna. Fu attivo nella 7a brg GAP Gianni Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 10/11/44 alla liberazione. Pancaldi Alcide, da Primo e Carolina Menarini; n. il 23/10/1926 a Castello dArgile. Nel 1943 residente a S. Giovanni in Persiceto. Licenza di avviamento professionale. Ottico. Riconosciuto benemerito. Pancaldi Amos, da Evaristo; n. il 6/10/1925 a Castello dArgile; ivi residente nel 1943. Barbiere. Riconosciuto benemerito. Pancaldi Cesare, da Vincenzo; n. il 21/8/1917 a Budrio. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Pancaldi Edore, n. il 7/9/1925 a Budrio; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 20/10/44 alla Liberazione. Pancaldi Leardo, da Vito e Clelia Righi; n. il 14/5/ 1919 a S. Giovanni in Persiceto. Nel 1943 residente a Crespellano. Autista. Riconosciuto benemerito. Pancaldi Pietro, da Giovanni; n. il 10/6/1924 a Castello dArgile; ivi residente nel 1943. Colono. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal Appendice - 28

novembre 1944 alla Liberazione. Pancani Irma, da Massimo. Riconosciuta partigiana dal 23/5/44 al 30/4/45. Panzacchi Giovanni, da Francesco; n. nel 1882. Fu attivo nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto patriota. , Paolini Marino, da Egisto; n. il 12/3/1922 a Loiano. Nel 1943 residente a Bologna. Fu attivo nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto patriota dal novembre 1943 alla Liberazione. Paolucci Alessandro, da Lorenzo; n. nel 1892. Riconosciuto patriota. Paolucci Giuseppe, da Alessandro; n. nel 1920. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Papai Vida, da Salomone. Riconosciuto partigiano dall1/1/44 al 23/11/44. Pardino Francesco, da Gustavo; n. nel 1924. Riconosciuto patriota. Parentelli Elio, da Federico; n. il 22/1/1921 a Camugnano. Nel 1943 residente a Castel di Casio. Riconosciuto benemerito. Pareschi Consalvo, da Alessandro; n. il 4/4/1893. Riconosciuto patriota dal 18/6/44 al 15/4/45. Pareschi Imer, da Vittorio e Prima Gardellini; n. il 27/11/1921 a Copparo (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Pareti Nicola, da Giuseppe; n. nel 1904. Riconosciuto patriota. Parignani Esterino, da Ernesto; n. il 2/11/1924 a S. Pietro in Casale. Barbiere. Riconosciuto benemerito dal 4/10/44 alla Liberazione. Parisi Luigi, da Faustino; n. nel 1886. Fu attivo nella brg GL Montagna. Riconosciuto patriota. Parmeggiani Giancarlo, da Antonio; n. il 26/2/1909 a Pieve di Cento (FE); ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal giugno 1944. Parmeggiani Giulio, da Giuseppe; n. il 17/4/1925 a Pieve di Cento (FE); ivi residente nel 1943. Commesso. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal settembre 1944 alla Liberazione. Parmeggiani Ones, da Claudio e Maria Longhi; n. il 5/9/1922 a Medicina; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Pascussi Pio, da Michele e Maria Gardini; n. il 17/4/ 1924 a Gambettola (FO). Nel 1943 residente a Bologna. Fu attivo nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Pasi Silvio, da Domenico. Riconosciuto partigiano. Pasini Luciano, da Alfonso e Maria Battilani; n. il 18/9/1929 a Imola; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Ceramista. Riconosciuto benemerito.

Pasotti Giacomo, da Silvio; n. l11/2/1925 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal febbraio 1944 alla Liberazione. Pasquali Cesare, da Agostino; n. nel 1908 a Castel Maggiore. Nel 1943 residente a Bologna. Operaio. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dall1/1/44 alla Liberazione. , Pasquali Ferruccio, da Giulio ed Elisa Gardenghi; n. il 31/7/1914 a Castel Guelfo di Bologna; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Pasquali Giuseppe, da Mario; n. il 21/3/1925 a Budrio; ivi residente nel 1943. Riconosciuto patriota dal dicembre 1944 alla Liberazione. Pasquali Leana, da Raffaele e Cesarina Cioni; n. il 16/4/1930 a Crespellano; ivi residente nel 1943. Licenza di avviamento commerciale. Impiegata. Riconosciuta benemerita. Pasqui Gino, da Attilio; n. il 23/11/1910 a S. Benedetto Val di Sambro; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Pasqui Renato, da Ciro; n. il 20/8/1915. Collabor con la brg Pierboni a Verona. Pasqui Teodoro, da Attilio. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Pasquini Giovanni, da Aurelio; n. il 21/12/1908 a Bologna; ivi residente nel 1943. Commerciante. Fu attivo nell8a brg Masia GL. Riconosciuto patriota dal novembre 1943 alla Liberazione. Pasquini Guerrino, da Augusto; n. il 28/4/1916 a Pianoro. Operaio. Riconosciuto benemerito. , Pasquini Pierluigi, da Guido; n. nel 1923. Riconosciuto patriota. Passatempi Giuliana, da Celso e Fiorina Salieri; n. il 10/1/1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Passerini Dino, da Giuseppe; n. a S. Giorgio di Piano. Fu attivo nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Riconosciuto patriota dal febbraio 1944 alla Liberazione. Passerini Renzo, partigiano della 4a brg. Venturoli Garibaldi, deportato in Germania n 10.524. Passerini Olindo, da Enrico e Pia Cristoni; n. il 6/6/1928 a Bazzano. Nel 1943 residente a Zola Predosa. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal dicembre 1943 alla Liberazione. Passerini Renzo, partigiano della 4 brg. Venturoli Garibaldi deportato in Germania n 10.524. Passini Franco, da Giuseppe e Ida Cocchi; n. il 13/ 3/1926 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio meccanico. Riconosciuto benemerito. Passuti Pietro, da Leandro. Cadde il 17/4/1945. Riconosciuto partigiano dal 5/5/44 al 17/4/45. Patelli Bruna, da Agostino; n. il 30/6/1917 a Bologna;

ivi residente nel 1943. Riconosciuta patriota. Patroni Bruna, da Giovanni; n. il 18/9/1924 a Ferrara. Nel 1943 residente a S. Pietro in Casale. Colona. Fu attiva nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuta patriota dallagosto 1944 alla Liberazione. Patuelli Domenico, da Luigi; n. ad Alfonsine (RA). Nel 1943 residente a Bologna. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dal 25/12/43 alla Liberazione. Pauletto Bruno, da Nicola, n. il 21/11/1921. Nel 1943 residente a Budrio. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal marzo 1944 alla Liberazione. Pazzaglia Adelmo, da Giulio e Amelia Casertini; n. l8/ 11/1925 a Grizzana. Nel 1943 residente a S. Lazzaro di Savena. Operaio meccanico. Riconosciuto benemerito. Pederzani Alfredo, da Luigi; n. il 5/1/1912 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto patriota. Pederzini Aristide, da Cesare e Cleonice Cremonini; n. l8/1/1921 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Pederzoli Graziano, da Luigi e Anna Tonini; n. il 20/3/ 1929 a Casola Valsenio (RA). Nel 1943 residente a Imola. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Pederzoli Gualtiero, da Aldo e Carla Guizzardi; n. il 13/2/1914 a S. Pietro in Casale. Nel 1943 residente a Galliera. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Pedrazzi Giuseppe, da Rino e Carolina Rabagliati; n. il 26/6/1928 a Poggio Renatico (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza scuola industriale. Telegrafista. Riconosciuto benemerito. Pedrelli Francesco, da Alfonso. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 22/8/44 alla Liberazione. Pedrini Corrado, da Davide e Gemma Gnudi; n. il 18/8/1922 a Crespellano; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito dal giugno 1944 alla Liberazione. Pedrini Guido, da Ernesto e Maria Scaramagli; n. il 14/11/1906 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Impiegato. Riconosciuto benemerito dal gennaio 1944 alla Liberazione. Pedrini Luigi, da Federico; n. nel 1925. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Pedrini Vilma, da Enrico; n. il 21/12/1924 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Operaia. Riconosciuta benemerita. Pedrini Vitaliano, da Vincenzo; n. il 15/5/1895 a Bologna. Riconosciuto benemerito. Pedrotti Primo, da Pasquale; n. il 2/2/1920 a Castello di Serravalle; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Pelagatti Paolo, da Filippo; n. nel 1921. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Appendice - 29

Pellicani Enea, da Pietro; n. il 2/5/1923 a Budrio; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Pelliccioni Dino, da Aldo; n. il 21/2/1920 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 9a brg S. Justa. Riconosciuto patriota dal 20/2/44 alla Liberazione. Pelliccioni Enrico, da Nerio; n. il 15/2/1920 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Pelloni Arderina, da Erminio. Riconosciuta partigiana. Pelotti Gaetano, da Mario; n. il 12/12/1927 a Granarolo Emilia. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Pensabene Bruno, da Alfredo e Germana Gongori; n. il 17/9/1921 a Monte S. Pietro. Nel 1943 residente a Castello di Serravalle. Colono. Riconosciuto benemerito. Pensabene Mario, da Alfredo e Germana Gongori; n. il 28/5/1924 a Monte S. Pietro. Nel 1943 residente a Castello di Serravalle. Colono. Riconosciuto benemerito. Peri Tolmino, da Verdimio e Adalgisa Venturi; n. il 31/7/1915 a Marzabotto. Nel 1943 residente a Bologna. Diploma di istituto commerciale. Impiegato. Riconosciuto patriota. Periani Adelmo, da Guglielmo; n. il 2/7/1909 a Castel S. Pietro Terme. Nel 1943 residente a Castel Guelfo di Bologna. Riconosciuto patriota dall1/11/43 alla Liberazione. Perini Samuele, da Giuseppe; n. il 22/8/1944 a Lizzano in Belvedere. Nel 1943 residente a Bologna. Carabiniere. Fu attivo nell8a brg Masia GL. Riconosciuto patriota dal marzo 1944 alla Liberazione. Perna Giovanni, da Ugo; n. il 17/10/1922 a Casablanca (Marocco). Nel 1943 residente a Bologna. Prese parte alla lotta di liberazione in Jugoslavia. Peron Giuseppe, da Antonio e Caterina Fabbri; n. il 9/5/1918 a Thiene (VI). Nel 1943 residente a Monterenzio. Colono. Riconosciuto patriota dal luglio 1944 alla Liberazione. Perucci Carlo, da Pietro e Adelia Di Cola; n. l1/5/1921 a S. Benedetto del Tronto (AP). Nel 1943 residente a Bologna. 3a istituto tecnico industriale. Impiegato. Riconosciuto patriota. Perugini Athos, da Giulio; n. il 4/8/1928 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal luglio 1944 alla Liberazione. Pesci Assunta, da Cesare. Fu attiva nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuta patriota. Pesci Gino, da Olindo e Marcellina Querzoli; n. il 4/2/ 1928 a Mirabello (FE). Nel 1943 residente a Crevalcore. 3a elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. , Pesci Mario, da Maria Pesci; n. il 3/8/1921 a Molinella. Nel 1943 residente a Budrio. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto patriota. Pesci Umberto, da Aniceto e Rita Ansaloni; n. il 15/1/ 1910 a Medicina. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza Appendice - 30

elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Pessarelli Alfredo, da Pietro e Argentina Mingardi; n. il 26/4/1925 a Bologna. Nel 1943 residente a Galliera. Licenza elementare. Muratore. Riconosciuto benemerito. Petrei Italo, da Ulisse; n. il 7/10/1893 a Chieti. Nel 1943 residente a Bologna. Fece parte del CUMER. Riconosciuto patriota dallagosto 1944 alla Liberazione. Pettazzoni Berto, da Vito e Livia Regazzi; n. il 22/12/ 1913 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Muratore. Riconosciuto benemerito. Pettazzoni Giovanni, da Aldo e Maddalena Zioni; n. il 19/7/1894 a Crevalcore; ivi residente nel 1943. Fu attivo nell8a brg Masia GL. Riconosciuto patriota. Pezzoli Adele, da Angelo; n. il 20/5/1896 a Malalbergo. Nel 1943 residente a Galliera. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Pezzoli Amedeo, da Raffaele e Claudia Budriesi; n. il 13/1/1902 a Budrio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Carpentiere. Riconosciuto benemerito. Pezzoli Ercolina, da Primo; n. il 16/3/1921 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Operaia. Fu attiva nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuta patriota dal 20/1/45 alla Liberazione. Pezzoli Vanda, da Dino e Isora Martinelli; n. il 17/6/ 1926 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Riconosciuta benemerita. Piana Giuseppe, da Goffredo; n. il 16/2/1897 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Pianacci Adelmo, da Giuseppe; n. il 15/6/1914 a Monghidoro. Nel 1943 residente a Loiano. Colono. Riconosciuto benemerito. Piatesi Adelmo, da Tancredi e Natalia Compagnoni; n. il 17/1/1903 a Conselice (RA). Nel 1943 residente a Bologna. Professore di scuola media. Riconosciuto benemerito. Piazza Angelo, da Giorgio; n. il 4/3/1888 a Galliera; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Piazzi Aderamo, da Luigi; n. il 9/3/1907 a Budrio; ivi residente nel 1943. Operaio. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 2/2/44 alla Liberazione. , Piazzi Attilio, da Attilio e Maria Cavazza; n. il 7/1/1927 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fu ucciso a Bologna il 17/12/1943, pare dai fascisti. Piazzi Sauro, da Orfeo; n. il 10/12/1921 a Molinella; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto patriota dallaprile 1944 alla Liberazione. Picchioni Duilio, da Alfonso; n. il 16/7/1924. Nel 1943 residente a Castel di Casio. Operaio meccanico. Riconosciuto benemerito. Piccinini Daniele, da Pellegrino; n. il 16/2/1922 a Vergato. Nel 1943 residente a Castello di Serravalle. Colono. Riconosciuto benemerito.

Piccinini Ivo, da Pellegrino; n. il 18/2/1920 a Castello di Serravalle; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Piegi Pasquina, da Paolo. Milit nella brg SAP Imola. Pierini Sergio, da Alfonso; n. nel 1928. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota. Pifferi Giuseppe, da Luigi; n. il 29/11/1907 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Pigato Bartolo, da Marco; n. il 25/11/1907 a Marostica (VI). Nel 1943 residente a Bologna. Carabiniere. Fu attivo nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto patriota dal 14/10/44 alla Liberazione. Pilati Augusto, da Cesare; n. il 6/5/1904 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Pinardi Sergio, da Giuseppe e Augusta Lazzari; n. il 17/7/1922 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Pineti Francesco, da Sabattino; n. il 6/5/1905 a Zola Predosa; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Pini Attilio, da Giuseppe e Teresa Baschieri; n. l8/5/ 1897 a Granarolo Emilia; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Pinna Francesco, da Antonio; n. il 19/9/1895 a Sassari. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Piovani Marcello, da Giuseppe e Adalcisa Piovani; n l1/5/1925 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Monte S. Pietro. Pastore. Riconosciuto benemerito. Pirazzini Antonio, da Guglielmo; n. il 15/2/1920. Fu attivo nella brg SAP Imola. Pirazzini Ernesto, da Giovanni e Cesira Ferri; n. il 3/10/ 1923 a Imola; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio meccanico. Riconosciuto benemerito. Piretti Giuseppe, da Paolo; n. l8/4/1927 a Castello dArgile; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Piscopo Mario, da Biagio. Prese parte alla lotta di liberazione in Grecia. Piva Bruno, da Giovanni; n. il 24/8/1920 ad Argenta (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Impiegato. Milit nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto partigiano. Pivoto Guido, da Antonio; n. nel 1914. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Pizzi Guido, da Lodovico; n. il 9/1/1923 a Crevalcore. Nel 1943 residente a S. Agata Bolognese. Colono. Riconosciuto benemerito. Pizzirani Amleto, da Celeste; n. il 18/3/1908 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fu attivo nell8a brg Masia GL. Riconosciuto patriota dal 10/10/44 alla Liberazione. Pizzirani Francesco, da Gaetano; n. l1/4/1925 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 16/6/ 44 alla Liberazione.

Pizzoli Alberto, da Luigi; n. il 13/4/1925 a Monte S. Pietro; ivi residente nel 1943. Operaio elettricista. Riconosciuto patriota dal 6/6/44 alla Liberazione. Poggesi Francesco, da Luigi; n. nel 1922. Milit nel CUMER. Riconosciuto partigiano dall1/4/44 alla Liberazione. Poggesi Luigi, da Omero. Riconosciuto partigiano dall1/4/44 alla Liberazione. Poggi Antonio, da Giuseppe; n. il 28/5/1902 a Castello dArgile. Nel 1943 residente a Bologna. Fu attivo nella 9a brg S. Justa. Riconosciuto patriota dal 15/5/44 alla Liberazione. Poggi Carlo, da Roberto; n. il 10/7/1928 a S. Giorgio di Piano; ivi residente nel 1943. Studente. Riconosciuto benemerito. Poggi Ruggero, da Antonio; n. il 25/11/1917. Riconosciuto partigiano. Poggipollini Giuseppe, da Domenico; n. il 30/7/1928 a Imola; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Poletti Antonio, da Vincenzo; n. il 24/7/1924 a Castello di Serravalle; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Poletti Maria Teresa, da Adelmo e Francesca Dalpozzo; n. l1/10/1932 a Imola; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Colona. Riconosciuta benemerita. Poli Armando, da Florindo e Angelica Pirazzoli; n. il 22/11/1915 a Castel del Rio;ivi residente nel 1943. 3a elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Poli Federico, da Ernesto e Maria Teresa Venturi; n. il 23/3/1914 a Porretta Terme. Morto a Buchenwald (Germania) il 15/2/1945. Poli Gino, da Felice; n. il 24/8/1919 a Ozzano Emilia; ivi residente nel 1943. Riconosciuto patriota. Poli Giorgio, da Agostino ed Elvira Simoni; n. il 28/12/1919 a Budrio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Carpentiere. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Poli Nello, n. il 17/4/1923 a Loiano. Riconosciuto patriota. Poli Raffaele, da Enrico; n. nel 1907 a Medicina; ivi residente nel 1943. Elettricista. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota dall1/2/45 alla Liberazione. Poli Renata, da Ernesto; n. il 10/12/1928 a Zola Predosa; ivi residente nel 1943. Fu attiva nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuta patriota dallagosto 1944 alla Liberazione. Poli Renato, da Ernesto; n. il 6/9/1927 a Zola Predosa; ivi residente nel 1943. Carpentiere. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dallagosto 1944 alla Liberazione. Polizza Alessandro, da Aldo; n. il 16/5/1925 a Varese. Nel 1943 residente a Marzabotto. Studente. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dallagosto 1944 alla Liberazione. Appendice - 31

Poluzzi Antonio, da Allegro; n. il 3/5/1925 a S. Giorgio di Piano; ivi residente nel 1943. Operaio. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 22/9/44 alla Liberazione. Poluzzi Elio, da Attilio, n. nel 1920. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Poluzzi Ilario, da Marino; n. l11/10/1928 a Minerbio; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Pomodoro Bruno, milit nella brg Toni Matteotti Montagna. Riconosciuto partigiano. Pondrelli Gaetano, da Carlo; n. il 6/9/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto patriota. Ponziani Jorio, da Giuseppe. Riconosciuto partigiano. Porcelli Michele, da Pietro; n. il 7/3/1913 a Valva (SA). Nel 1943 residente a Bologna. Agente di PS. Fu attivo nella 7a brg GAP Gianni Garibaldi. Riconosciuto patriota dall1/7/44 alla Liberazione. Poretti Nicola, da Giuseppe; n. il 5/3/1904 a Cortona (AR). Nel 1943 residente a Bologna. Milit nell8a brg Masia GL. Riconosciuto partigiano dallottobre 1944 alla Liberazione. Porta Elia Paola, da Carlo; n. il 21/2/1922. Riconosciuta patriota. Postacchini Carlo, da Giuseppe; n. l8/3/1927 a S. Giorgio di Piano. Nel 1943 residente a Bologna. Meccanico dentista. Riconosciuto patriota dal novembre 1943 alla Liberazione. Pozzato Mario, da Virginia Pozzato; n. ad Adria (RO). Nel 1943 residente a Bologna. Cameriere. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal settembre 1944 alla Liberazione. Pozzi Amedeo, da Luigi; n. il 18/3/1896 a Lizzano in Belvedere; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Pozzi Giorgina, da Isidoro; n. nel 1918. Fu attivo in una brg GL. Riconosciuto patriota. Pozzi Rino, da Ernesto; n. il 16/4/1913 a Lizzano in Belvedere. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal gennaio 1945 alla Liberazione. Pozzi Vittorio, da Pierantonio e Virginia Sandri; n. il 27/ 12/1905 a Casalecchio di Reno; ivi residente nel 1943. Facchino. Fu attivo nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto patriota dal 20/3/45 alla Liberazione. Pozzi Wanda, da Carlo; n. nel 1924. Riconosciuta patriota. Pozzoli Doro, da Enrico e Verginia Gazzotti; n. il 29/ 6/1918 a Galliera. Nel 1943 residente a Bentivoglio. Colono. Collabor con la 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto benemerito. Prandini Carlo, da Giuseppe. Milit in un brg modenese. Riconosciuto partigiano dal 10/8/44 al 30/4/45. Prandini Giancarlo, da Celso; n. il 13/11/1925 a Zola Predosa; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Pranzetti Franco, prese parte alla lotta di liberazione Appendice - 32

allestero. Prata Paolino, da Pompeo; n. il 6/6/1914 a Budrio; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Prati Giuseppe, da Rinaldo e Bianca Guidi; n. il 28/ 11/1915 a Bologna; ivi residente nel 1943. Verniciatore. Riconosciuto partigiano. Presi Amilcare, da Serafino e Amabile Brunini; n. il 5/ 5/1914 a Castel di Casio; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Presini Edmondo, da Vincenzo e Genoveffa Fini; n. il 26/4/1918 a Galliera; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Preti Marino, da Luigi e Carolina Fini; n. il 13/3/1920 a S. Pietro in Casale. Nel 1943 residente a S. Giorgio di Piano. Colono. Riconosciuto benemerito. Princiotta Enrico, da Ciro. Riconosciuto patriota dall1/ 11/43 al 30.4 45. Proni Adelmo, da Biagio; n. il 19/1/1924 a Vergato. Nel 1943 residente a Bologna. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal maggio 1944 alla Liberazione. Pruno Edoardo, da Umberto e Giuseppina Scagliarini; n. il 14/10/1926 a Crespellano. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio meccanico. Riconosciuto benemerito. , Puccetti Alberto, da Antonio; n. il 25/7/1921 a Grizzana; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Puccetti Guerrino, da Angelo; n. il 27/10/1912 a Castiglione de Pepoli; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dal 7/7/44 alla Liberazione. Puglioli Carluccio, da Raffaele e Edalmina Vitali; n. il 27/10/1906 a Galliera; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Puglioli Tobia, da Umberto; n. a S. Pietro in Casale. Nel 1943 residente a Galliera. Riconosciuto benemerito. Pulga Alma, da Armando; n. il 21/4/1929 a Casalecchio di Reno; ivi residente nel 1943. Sarta. Riconosciuta benemerita. Pullega Franco, da Alfonso; n. il 12/11/1927 a Calderara di Reno. Nel 1943 residente a Bologna. Studente. Riconosciuto patriota dal 9/9/44 alla Liberazione.

Quaranta Giovanni, da Giovanni; n. il 10/1/1918 ad Agrigento. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto patriota. Quarantini Anna Maria, da Luigi e Giuseppa Martini; n. il 5/12/1918 a Imola; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Quattrini Angelo, da Demetrio e Maria Penazzi; n. il 17/ 2/1901 ad Argenta (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Quattrini Giorgio, da Amilcare e Giuseppina Scarabelli;

n. il 5/4/1911 a Bologna; ivi residente nel 1943. Ferroviere. Riconosciuto benemerito. Quattrini Mario, da Giuseppe; n. il 24/7/1925 a Calderara di Reno.Nel 1943 residente a Castiglione de Pepoli. Riconosciuto benemerito. Quercioli Ugo, da Carlo ed Enrica Lelli; n. il 26/10/1895 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Ferroviere. Riconosciuto benemerito. Querzola Pino, da Giuseppe; n. nel 1924. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota.

Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Ravaglia Aldo, da Valentino e Maria Mannini; n. il 2/ 2/1910 a Imola; ivi residente nel 1943. Meccanico. Fu attivo nella brg SAP Imola. Riconosciuto patriota dal 9/10/44 al 14/4/45. Ravaglia Gildo, da Augusto e Clementa Giovannini. Riconosciuto patriota. Ravaglia Tina, da Luigi; n. il 7/4/1920 a Castello di Serravalle; ivi residente nel 1943. Operaia. Riconosciuta benemerita. Ravasi Oscar, da Raffaele; n. il 16/3/1924 a Minerbio; ivi residente nel 1943. Macellaio. Riconosciuto benemerito dal 15/9/44 alla Liberazione. Rega Vincenzo, da Giuseppe e Angelica Marcozzi; n. il 19/7/1905 a Teramo. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Portiere. Riconosciuto benemerito. Regazzi Enzo, da Leopoldo; n. l8/8/1923 a Sala Bolognese; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 6/6/44 alla Liberazione. Regazzi Onorato, da Riccardo e Augusta Gilli; n. il 17/3/1912 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Reggeri Nerina, da Aldo; n. nel 1905. Fu attiva nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuta patriota. Rella Giannina, da Ezio e Maria Fiorini; n. il 27/8/ 1915 a S. Benedetto Val di Sambro. Nel 1943 residente a Bologna. Diploma di scuola media superiore. Casalinga. Riconosciuta patriota dal settembre 1944 alla Liberazione. Relucci Mario, da Carlo; n. il 13/11/1914 a Cavezzo (MO). Nel 1943 residente a S. Pietro in Casale. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Resca Antonio, da Giuseppe e Dina Lodi; n. il 15/6/ 1921 a Crevalcore; ivi residente nel 1943. 4a elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Resca Guido, da Domenico e Faustina Manfredini; n. il 15/2/1909 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Colono. Prese parte alla guerra di liberazione. Restani Umberto, da Luigi e Leonilde Macchi; n. l8/ 7/1891 a Copparo (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Operaio fonditore. Riconosciuto benemerito. Ribani Edmea, da Riccardo e Luigia Negrini; n. il 2/12/1916 a Bologna. Nel 1943 residente a Castel S. Pietro Terme. Licenza elementare. Operaia. Riconosciuta benemerita. Ribani Renata, da Riccardo e Luigia Negrini; n. il 15/9/1914 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media inferiore. Riconosciuta benemerita. Ribani Romano, da Eugenio e Luigia Sassatelli; n. il 12/10/1925 a S. Lazzaro di Savena; ivi residente nel 1943. Operaio meccanico. Riconosciuto benemerito dal dicembre 1944 alla Liberazione. Riccardi Sergio, da Mario ed Ester Vecchi; n. l8/9/1920 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. Licenza di scuola professionale. Riconosciuto benemerito. Appendice - 33

Rabbi Espedito, da Augusto e Adele Beluzzi; n. il 13/ 3/1915 a Casalecchio di Reno; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Fornaio. Fece parte delle formazioni partigiane operanti a Cefalonia (Grecia). Ragazzi Celso, da Paolo; n. il 12/10/1887 a Molinella. Nel 1943 residente a Castenaso. Colono. Riconosciuto benemerito. Raggi Guido, fece parte della 66a brg Jacchia Garibaldi. Rambaldi Emilia, da Riccardo; n. il 6/1/1916 a S. Pietro in Casale. Operaia. Riconosciuta benemerita. Rambaldi Emilio, da Angelo. Milit nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Caduto. Rambaldi Ersilio, da Angelo; n. nel 1908. Fu attivo nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto patriota. Rambaldi Evaristo, da Angelo, n. nel 1912. Fu attivo nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto patriota. Rambaldi Gelindo, da Guglielmo; n. il 15/3/1903 a Budrio. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Rambaldi Walter, da Alfredo ed Emma Fantini; n. il 14/12/1928 a Budrio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Riconosciuto benemerito. Ramponi Otello, da Luigi e Delcisa Zacchini; n. il 2/10/ 1912 ad Anzola Emilia; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Ramponi Renzo, da Menotti e Lea Fiorina Volta; n. il 3/ 11/1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella brg Anita Garibaldi. Riconosciuto patriota dallottobre 1944 alla Liberazione. Rapezzi Mario, da Candido e Domenica Bartolomei; n. il 25/1/1919 a Castiglione de Pepoli; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Rappini (famiglia), il 5 agosto 1944 i partigiani giustiziarono il comandante fascista della zona. Per rappresaglia le Brigate Nere attuarono un improvviso rastrellamento notturno arrestarono tutti gli uomini trovati nelle case della borgata Larghe (Argelato) e appiccarono il fuoco al fienile del podere condotto dalla famiglia Rappini. [AR], Rappini Guglielmo, da Guido; n. il 21/1/1915 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Rasa Orazio, da Luciano; n. nel 1919. Fu attivo nella brg

Ricci Federico, da Costante. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Ricci Luigi Giovanni, da Eligio. Fece parte di varie brgg dall1/1/44. Ricci Petitoni Ermanno, da Giuseppe e Virginia Galanti. Nel 1943 residente a Imola. Riconosciuto patriota. Ricordi Armando, da Carmine; n. l1/1/1905 a Salerno. Nel 1943 residente a S. Giovanni in Persiceto. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal maggio 1944 alla Liberazione. Righetti Novella, da Carlo e Giulia Franzaroli; n. il 18/ 6/1915 a Bologna; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Operaia. Riconosciuta benemerita. Righetti Ottorino, da Maria Righetti; n. l1/8/1913 a Medicina. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Fontaniere. Riconosciuto benemerito. Righi Alfonso, da Antonio e Maria Ansaloni; n. il 10/ 9/1892 a Sala Bolognese. 3a elementare. Operaio. Fu attivo nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto patriota dal settembre 1944 alla Liberazione. Righi Antonio, da Attilio e Clementa Pizzirani; n. il 9/5/ 1914 a Baricella; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Coltivatore diretto. Fu attivo nel btg Gotti della 4a brg Venturoli Garibaldi. Righini Enzo, da Elia e Amalia Manini; n. il 23/2/1927 a Bologna; ivi residente nel 1943. Studente. Riconosciuto benemerito. Righini Luigi, da Giovanni e Lucia Fuschini, n. il 12/ 1/1893 ad Argenta (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Barbiere. Riconosciuto benemerito. Rignani Pasquale, da Giulio. Fece parte di varie brgg. Rimondi Bruno, da Giovanni. Prese parte alla lotta di liberazione a Cefalonia (Grecia). Rimondi Ezio, da Artemisio e Stella Bortolazzi; n. il 16/4/1926 a Galliera; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Rimondini Marcello, da Sebastiano e Armelinda Roversi; n. il 21/5/1921 a Budrio; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Rimondini Mario, da Cesare e Adelaide Alessandri; n. il 31/8/1900 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Rimondini Narciso, da Enea. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Rimondini Renato, da Sebastiano e Armelinda Roversi; n. il 2/6/1924 a Budrio; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Rinaldi Armando, da Anacleto e Luigia Maini; n. il 29/ 3/1924 a Galliera; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Esercente. Riconosciuto benemerito. Rinaldi Artemio, da Angelo; n. il 23/5/1890 a Castiglione de Pepoli; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Appendice - 34

Rinaldi Livio, da Angelo; n. il 24/9/1899 a Castiglione de Pepoli. Nel 1943 residente a Roma. Militare di carriera. Riconosciuto benemerito. Rinaldi Raula, da Ferruccio e Rachele Boselli; n. il 14/3/1917 a Galliera; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Riconosciuta benemerita. Rinoli Renzo, da Ardilio e Eleonora Artidoro; n. nel 1928. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota. Risi Cesare, da Zillo. Prese parte alla lotta di liberazione a Cefalonia (Grecia). Rivato Guido, da Antonio; n. l1/8/1914 a Noventa Vicentina (VI). Nel 1943 residente a Molinella. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Rivola Guido, da Rita Rivola; n. il 10/8/1918 a Bologna; ivi residente nel 1943. Insegnante elementare. Fu attivo in una brg GL. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Rizzi Desdemona, da Raffaele e Claudia Sapini; n. il 28/ 8/1916 a Monteveglio. Nel 1943 residente a Casalecchio di Reno. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Rizzi Laura, da Germano e Lea Stefani; n. il 26/6/1926 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Rizzo Romeo, da Guido e Antonietta Boschetto; n. il 7/8/1924 a Rovigo. Nel 1943 residente a Bologna. Diploma di perito industriale. Ferroviere. Riconosciuto benemerito. Rizzoli Enrico, da Luigi; n. il 22/2/1888 a Castenaso; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Rizzoli Leonida, da Mario e Imelde Montosi; n. il 13/ 9/1928 a S. Giovanni in Persiceto. Licenza elementare. Cementista. Riconosciuto benemerito. Rizzoli Renato, da Giuseppe e Gemma Tartarini; n. il 2/7/1925 a Budrio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dallagosto 1944 alla Liberazione. Rizzoli Walther, da Amedeo e Bianca Montanari; n. il 26/5/1922 a Granarolo Emilia; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Rocci Enzo, da Galileo; n. il 14/2/1915 a Granaglione; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Roda Bruna, da Ariodante e Irma Facchini; n. il 17/6/1916 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaia. Riconosciuta patriota dal marzo 1944 alla Liberazione. Roda Gustavo, da Zenone e Giovanna Signorini; n. il 29/12/1898 ad Argenta (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Ferroviere. Riconosciuto benemerito. Roda Mario, da Ida Roda; n. il 24/4/1928 a Bentivoglio. Nel 1943 residente a Minerbio. Licenza elementare. Operaio canapino. Riconosciuto benemerito. Roda Pietro, da Silvio e Virginia Priori; n. il 21/5/ 1911 a Bologna; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Fotografo. Riconosciuto benemerito.

Roda Rino, da Alfredo e Maria Alberghini; n. il 4/8/ 1920 ad Argelato. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Rodolfi Giuseppe, da Augusto e Celestina Magnani; n. l1/10/1900 a Castello di Serravalle. Nel 1943 residente a Castenaso. Mezzadro. Riconosciuto benemerito. Rodolfi Primo, da Giuseppe e Maria Gardini; n. il 12/ 12/1907 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Roffi Ercole, da Celso e Rosa Giordani; n. il 13/4/ 1915 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fattorino. Riconosciuto benemerito. Roffi Rino, da Marcello e Angelina Rondelli; n. il 31/7/1922 a Bologna; ivi residente nel 1943. Operaio tornitore. Riconosciuto benemerito. Roli Gaetano, da Ivo ed Elvira Capponcelli, n. il 28/7/ 1925 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Fornaio. Riconosciuto benemerito. Roli Gualtiero, da Giuseppe ed Ermelinda Tubertini; n. il 25/2/1919 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fattorino. Riconosciuto patriota dall1/10/43 alla Liberazione. Romagnoli Germano, da Rinaldo ed Elsa Varotti; n. il 19/9/1919 a S. Giorgio di Piano; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Riconosciuto benemerito. Romagnoli Giovanni, da Francesco e Bernardina Rossi; n. il 24/1/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Studente. Riconosciuto patriota dall1/1/44 alla Liberazione. Romagnoli Ivette, da Pio e Rosa Rubbi; n. il 10/ 11/1924 a Medicina; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Romagnoli Lea, da Alfredo; n. nel 1908. Fu attiva nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuta patriota. Romagnoli Onesto, da Augusto; n. il 4/2/1912 a Galliera. Nel 1943 residente a Castel S. Pietro Terme. Riconosciuto benemerito. Romagnoli Piero, da Rinaldo; n. l11/1/1921 a Molinella; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Romagnoli Renato, da Armando; n. il 13/5/1914 a Pianoro. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Romani Domenico, da Alfonso. partigiano dal 15/3/44 alla Liberazione. Riconosciuto

elementare. Macellaio. Riconosciuto benemerito. Ronchi Amedeo, da Gaetano e Angela Tadolini; n. il 14/3/1916 a Castello di Serravalle; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Rondelli Fabio, da Pietro; n. nel 1923. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto benemerito. Rondelli Floro, da Alfonso e Maria Maini; n. il 5/8/ 1909 a Galliera; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Muratore. Riconosciuto benemerito. Rondelli Lilia, da Alberto, n. il 21/4/1922 a Grizzana. Nel 1943 residente a Budrio. Riconosciuta benemerita. Roppi Pio, da Luigi; n. nel 1906. Fu attivo in una brg Matteotti. Riconosciuto patriota dall1/7/44 all1/11/ 44. Rosa Libero, da Enrico; n. l1/9/1923 a Ozzano Emilia; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Rosa Nerino, da Aldo ed Elena Ecchia; n. il 18/11/ 1923 a Sasso Marconi; ivi residente nel 1943. Operaio meccanico. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dall1/10/44 alla Liberazione. Rosi Edmondo, da Cipriani e Bianca Puggioli; n. il 19/ 6/1900 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto patriota dal marzo 1944 alla Liberazione. Rossetti Francesco, da Gioacchino. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Rossi Ada, da Emilio e Adele Donati; n. il 16/2/ 1922 a Medicina; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuta benemerita. Rossi Alfredo, da Giuseppe e Clementa Vaccari; n. il 2/4/1901 a Galliera; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Rossi Astolfo, da Antonio; n. nel 1900. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dall1/12/ 43 alla Liberazione. Rossi Augusto, da Alfredo; n. il 4/5/1905 a Castiglione de Pepoli. Nel 1943 residente a Camugnano. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dal dicembre 1944 alla Liberazione. Rossi Augusto, da Filideo; n. il 24/8/1911 a Pieve di Cento (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Impiegato. Riconosciuto benemerito. , Rossi Bruno, da Luigi; n. il 9/3/1922 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Rossi Dario, da Vittorio. Fece parte della 63a brg Bolero Garibaldi. Rossi Dino, da Ettore. Milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Rossi Dino, da Pino; n. nel 1923. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota. Rossi Enrico, da Francesco e Innocenza Bignami; n. il 4/3/1883 a Monteveglio; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Appendice - 35

Romoli Aldo, da Corrado; n. nel 1917. Fu attivo in una brg Matteotti. Riconosciuto patriota dall1/7/44 al 22/10/44. Roncarati Eliseo, da Raffaele ed Emilia Saguatti; n. il 6/7/1916 a Budrio. Nel 1943 residente a Castenaso. Cantoniere. Riconosciuto benemerito. Roncati Ivo, da Giuseppe e Anna Balanzoni; n. il 25/ 7/1906 a Galliera; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. , Roncarelli Giorgio, da Gualtiero e Maria Cuoghi; n. il 20/4/1927 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza

Rossi Gino, da Giovanni e Vittorina Gherardi; n. il 7/5/1924 a Savigno; ivi residente nel 1943. Licenza ginnasiale. Agricoltore. Riconosciuto benemerito. Rossi Marino, da Giovanni e Maria Migliori; n. il 5/2/ 1911 a Crespellano; ivi residente nel 1943. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Rossi Mario, da Virgilio; n. il 19/12/1919. Milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Rossi Sergio, da Antonio e Teresa Guerra; n. il 7/10/ 1929 ad Alfonsine (RA). Nel 1943 residente a Imola. Licenza elementare. Operaio ceramista. Riconosciuto benemerito. Rossi Vinicio, da Sebastiano e Dina DallOlio; n. il 3/2/1925 a Medicina. Nel 1943 residente a Budrio. Riconosciuto benemerito. Rossini Nerio, da Giulio; n. il 17/11/1917 a Granarolo Emilia; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal settembre 1944 alla Liberazione. Rossitto Vittorio, da Giuseppe e Angela Basilic; n. il 30/1/1896 a Barcellona Pozzo di Gotto (ME). Nel 1943 residente a Bologna. Diploma di scuola media superiore. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Rovere Giulio, da Giuseppe; n. a Polistena (RC). Nel 1943 residente a Bologna. Insegnante. Riconosciuto benemerito. Roveri Renato, da Anselmo e Maria Longhi; n. il 25/12/ 1926 a Budrio; ivi residente nel 1943. Studente. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Roversi Annita, da Raffaele e Zelinda Trentini; n. il 5/3/1914 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Fu attiva nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuta patriota dallaprile 1944 alla Liberazione. Roversi Enrico, da Turno e Ines Stanzani; n. il 14/ 5/1913 a S. Giorgio di Piano. Nel 1943 residente a Bologna. Diploma di scuola media superiore. Impiegato. Fu membro del CUMER. Riconosciuto patriota. Roversi Ivano, da Aldo, n. il 23/11/1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 7a brg Julia. Riconosciuto patriota dal marzo 1945 alla Liberazione. Roversi Marcella, da Ferdinando, n. il 18/7/1903 a Pieve di Cento (FE); ivi residente nel 1943. Esercente. Riconosciuta benemerita. Roversi Mario, da Prospero; n. il 28/8/1911 a Sala Bolognese. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto patriota. Roversi Raimondo, da Pietro e Ada Negrini; n. il 29/ 3/1922 a Bologna; ivi residente nel 1943. Decoratore. Riconosciuto benemerito. Roversi Rosanna, da Genunzio ed Elvira Gurioli; n. il 18/11/1928 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Riconosciuta patriota. Roversi Walter, da Napoleone e Luigia Rubbini; n. il 4/8/1913 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Licenza Appendice - 36

elementare. Esercente. Fu attivo nella 9a brg S. Justa. Riconosciuto patriota dal gennaio 1945 alla Liberazione. Rubbini Daniele, da Adelmo e Ida Civolani; n. il 10/10/ 1919 a Molinella; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Rubbini Enzo, da Olivo e Cecilia Cocchi; n. il 21/8/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Rubini Armelinda, da Vincenzo e Amalia Franzoni; n. il 21/9/1887 a Ferrara. Nel 1943 residente a Galliera. Analfabeta. Bracciante. Riconosciuta benemerita. Rubini Athos, da Antonio; n. il 4/7/1926 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Rubini Cortina, da Antonio e Adelcisa Rubbini; n. il 28/4/1927 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Colona. Riconosciuta benemerita. Rubini Costante, da Amilcare ed Ernesta Pallotti; n. il 24/4/1914 a Zocca (MO). Nel 1943 residente a Monte S. Pietro. Muratore. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal maggio 1944 alla Liberazione. Rubini Lina, da Artemio; n. il 14/1/1925 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Bracciante. Fu attiva nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuta patriota dallagosto 1944 alla Liberazione. Rubini Vittorio, da Augusto e Ida Cesarini; n. il 4/ 10/1919 a Bentivoglio. Nel 1943 residente a Castello dArgile. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Ruggeri Bianca, operaia. Fu membro del direttivo dei GDD a Castel Maggiore. Ruggeri Pompilio, da Tullio e Venusta Nannetti; n. il 3/4/1916 a Monzuno. Nel 1943 residente a Bologna. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dal maggio 1944 alla Liberazione. Ruggeri Rita, n. nel 1924. Fu attiva nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuta patriota. Ruggi Alberico, da Raffaele; n. il 12/3/1907 a Castel S. Pietro Terme; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Ruosca Amedeo, da Francesco. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota. Rusticelli Alfio, da Armando e Ancilla Cl; n. il 20/ 12/1923 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. Licenza professionale. Infermiere. Riconosciuto benemerito. Ruvinetti Paolo, da Antonio; n. l1/6/1920 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Ruzzolini Amedeo, da Gemma Ruzzolini; n. il 9/10/ 1902 a Firenze. Nel 1943 residente a Ravenna. Licenza elementare. Boscaiolo. Riconosciuto benemerito.

Sabbioni Marino, da Cesare; n. nel 1910. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota.

Sacchetti Cesare, da Pietro e Maria Guglielmi; n. il 25/10/1897 a S. Pietro in Casale. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Muratore. Fu attivo nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto patriota dal marzo 1944 alla Liberazione. Sacchetti Ermes, da Cesare e Lucia Rimondi; n. il 14/ 10/1928 a Bentivoglio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Autista. Riconosciuto patriota dal 2/1/44 alla Liberazione. Sacchetti Ines, da Astorre. Fece parte di varie brgg. Sacchetti Vito, da Luigi e Marta Franchi; n. il 22/9/ 1922 a Camugnano. Nel 1943 residente a Bologna. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Saguatti Arvedo, la sua casa di via S. Luca a S. Agata Bolognese fu base partigiana. Saguatti Mario, la sua casa in via Torrazzuolo a S. Agata Bolognese fu base partigiana. Saguatti Renzo, da Amedeo; n. il 21/9/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Salicini Oriano, da Giorgio ed Elodia Cremonesi; n. il 25/7/1923 a Minerbio. Nel 1943 residente a Granarolo Emilia. Operaio meccanico. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota. Sallioni Arduino, da Stefano e Ida Bottonelli; n. il 23/3/1915 a Molinella; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Oste. Riconosciuto benemerito. Salmi Celestina, da Ettore; n. l8/3/1923 a Monteveglio; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal luglio 1944 alla Liberazione. Salomoni Ageo, da Alessandro; n. nel 1928. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Salomoni Gaspare, da Valente. Milit nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Salvatori Gino, milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Cadde il 27/9/1944 a Monte Battaglia. Riconosciuto partigiano. Sambra Maria, da Armando e Rosa Fabbri; n. il 28/12/ 1922 a Castello dArgile. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Sarta. Riconosciuta benemerita. Samoggia Dina, da Giuseppe e Maria Filippi, n. l8/4/ 1915 a Lizzano in Belvedere; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Samoggia Samuele, da Eduardo ed Elvira Degli Esposti; n. il 18/7/1904 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Maresciallo dellesercito. Riconosciuto benemerito. Samorini Giorgina, da Giovanni e Lambertina Rossi; n. l11/9/1920 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media. Impiegata. Riconosciuta benemerita. Sandri Armando, da Pietro; n. il 27/9/1914 a Pianoro; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dall1/7/44 alla Liberazione.

Sandri Giovanni, da Armando e Luisa Paoli; n. il 19/6/1899 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Sandrolini Evaristo, da Silvio e Clementa Mattei; n. il 17/4/1917 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Zola Predosa. Colono. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal luglio 1944 alla Liberazione. Sangiorgi Livia, riconosciuta partigiana dall11/11/43 al 15/4/45. Sangiovanni Corrado, da Alfredo; n. il 30/7/1912. Fu membro del CUMER. Riconosciuto patriota. Sani Dino, da Olinto e Marcella Lasi; n. il 26/3/1914 a Bologna; ivi residente nel 1943. Laureato. Impiegato. Fu attivo nell8a brg Masia GL. Riconosciuto patriota dal marzo 1944 alla Liberazione. Sani Gino, da Battista. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Sanoli Giovanni, da Pietro; n. il 22/12/1919. Nel 1943 residente a Sala Bolognese. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dall8/11/43 alla Liberazione. Sansovini Fede, da Francesco; n. nel 1927. Fu attiva nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuta patriota dall1/8/44 alla Liberazione. Santangelo Giuseppe, da Gaetano e Antonia Amore; n. il 12/3/1905 a Conca della Campania (CE). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Carabiniere. Fu attivo nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto patriota dal 14/10/44 alla Liberazione. Santi Adelmo, da Raffaele; n. il 21/12/1905 a S. Benedetto Val di Sambro. Nel 1943 residente a Monzuno. Colono. Riconosciuto benemerito. Santi Aldo, da Domenico e Maria Lolini; n. il 17/ 12/1919 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Santi Amleto, da Antonio ed Ester Beluzzi; n: il 29/ 12/1919 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Santi Giacomo, da Pietro; n. il 27/2/1925 a Castel S. Pietro Terme; ivi residente nel 1943. Operaio. Fu attivo nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Santi Gino, da Amelio e Maria Miami; n. il 29/9/1912 a S. Benedetto Val di Sambro; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. , Santi Sergio, da Riccardo; n. il 7/11/1914 a Minerbio; ivi residente nel 1914. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Santi Mario, da Romano e Dorina Calzolari; n. il 4/ 6/1896 a S. Benedetto Val di Sambro; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Santi Orlando, da Augusto; n. il 12/8/1915 a Bologna; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito dal novembre 1943 alla Liberazione. Appendice - 37

Santi Valerio, da Claudio; n. l11/2/1925 a S. Benedetto Val di Sambro; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Santini Giuseppe, da Achille. Fece parte della brg Stella rossa Lupo. Santoni Margherita, da Elia; n. nel 1921. Fu attiva nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuta patriota. Santucci Gino, da Michele e Jolanda Landini; n. il 29/8/1926 a Castel Maggiore. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Commesso. Riconosciuto benemerito. Sarti Elirto, da Agostino e Maria Malossi; n. il 19/ 5/1920 a Granarolo Emilia; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Sarti Filippo, da Agostino e Maria Malossi; n. il 12/4/ 1913 a Bologna. Nel 1943 residente a Granarolo Emilia. Colono. Riconosciuto benemerito. Sarti Guglielmo, da Luigi e Maria Luigia Fini; n. il 21/5/1896 a S. Lazzaro di Savena. Nel 1943 residente a Bologna. Macellaio. Riconosciuto benemerito. Sarti Liliano, da Celso e Alfonsa Biagini; n. il 27/10/ 1926 a Crespellano; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Sarti Lorenzo, da Giuseppe; n. il 23/7/1921 a Zola Predosa. Nel 1943 residente a Bologna. Fu attivo nella 5a brg Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 26/6/44 alla Liberazione. Sarti Sergio, da Armando ed Evellina Fiorini; n. il 18/10/1924 a Minerbio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Muratore. Riconosciuto benemerito. Sasci Bruno, da Augusto; n. il 18/7/1918 ad Argelato. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Riconosciuto benemerito. Sassaro Vittorio, da Bartolo e Cristina Battilana; n. il 16/3/1901 ad Altavilla Vicentina (VI). Nel 1943 residente a Bologna. Ragioniere. Riconosciuto benemerito. Sassi Giuseppe, da Angelo e Maddalena Cantagalli; n. l11/2/1927 a Modigliana (FO). Nel 1943 residente a Faenza (RA). Milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Sassi Giuseppe, da Enrico; n. il 24/2/1903 a Montese (MO). Nel 1943 residente a Zola Predosa. Operaio meccanico. Riconosciuto benemerito. Saturno Bartolomeo, da Vincenzo. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 9/9/43 al 15/6/44. Saveri Giovanni, da Lodovico e Rosa Zannini; n. l1/5/ 1919 ad Argelato; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Savigni Dino, da Savigno e Giulia Torri; n. il 26/7/ 1926 a Sambuca Pistoiese (PT); ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Savigni Elio, da Savigno e Giulia Torri; n. l1/6/1921 a Sambuca Pistoiese (PT); ivi residente nel 1943. Appendice - 38

Riconosciuto benemerito. Savigni Renzo, da Savigno e Giulia Torri; n. il 9/5/ 1922 a Sambuca Pistoiese (PT); ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Scagliarini Arturo, da Guglielmo e Imelde Forni; n. l8/11/1921 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Riconosciuto benemerito. Scagliarini Sergio, da Enrico e Giulia Fagnani; n. il 18/7/1920 a Bentivoglio; ivi residente nel 1943. Barbiere. Riconosciuto benemerito dallottobre 1944 alla Liberazione. Scalzotto Guido, da Ugo e Maria Chiodini; n. il 12/4/ 1927 a Bologna. Nel 1943 residente a Budrio. Colono. Riconosciuto benemerito. Scanabissi Amilcare, da Gaetano e Desolina Evangelisti; n. l1/12/1897 a Bologna; ivi residente nel 1943. Ragioniere. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Scandellari Cleto, da Pasquale e Maria Buldrini; n. il 5/7/1908 a Monteveglio. Nel 1943 residente a Savigno. Operaio. Riconosciuto benemerito. Scandellari Francesco, da Remigio; n. il 6/7/1924 a Molinella. Nel 1943 residente a Malalbergo. Riconosciuto benemerito. Scaramagli Dino, da Medardo e Maria Stagni; n. il 29/11/1926 a Castenaso. Nel 1943 residente a Budrio. Licenza elementare. Muratore. Riconosciuto benemerito. Scaramagli Gino, da Medardo e Maria Stagni; n. l1/1/1923 a Malalbergo. Nel 1943 residente a Budrio. Operaio. Riconosciuto benemerito. Scaramelli Dante, da Giuseppe e Pia Rizzoli; n. il 7/7/1923 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1923. Studente. Riconosciuto patriota dall1/4/44 alla Liberazione. Scarano Giuseppe, da Tommaso e Emanuela Falco; n. il 10/1/1918 a Monte S. Pietro; ivi residente nel 1943. Orologiaio. Riconosciuto benemerito. Scariglia Giuseppe, da Alessandro; n. il 10/3/1912 a Savignano sul Panaro (MO). Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto patriota dal 10/6/44 alla Liberazione. Scarpellini Dino, da Guido. Fu attivo nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto patriota. Schiavina Antonio, da Enrico ed Annunziata Romagnoli; n. il 21/2/1917 a Galliera; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Muratore. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dallagosto 1944 alla Liberazione. Schiavina Armando, da Alfonso; n. il 25/12/1911 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto patriota. Schiavina Avvenente, da Vincenzo e Maria Malaguti; n. il 21/11/1922 a Galliera; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Riconosciuto benemerito. Schiavina Cesare, da Giuseppe ed Ermelina Mazzacurati; n. l1/1/1925 a Galliera; ivi residente nel 1943. Muratore. Riconosciuto benemerito.

Appendice - 39

Schiavina Fiorenzo, da Giuseppe; n. il 21/2/1931 a Bologna. Nel 1943 residente a Monte S. Pietro. Studente. Riconosciuto benemerito. Schiavina Oldres, da Amedeo ed Elide Tinti; n. il 24/3/1925 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Scholler Emilio, da Federico; n. nel 1909. Riconosciuto patriota. Scipione Remo, da Domenico; n. il 10/6/1917 a Roma. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Scipioni Rina, da Augusto e Rosa Tomassoni; n. il 28/9/1908 a Jesi (AN). Nel 1943 residente a Bologna. Diploma di scuola media inferiore. Impiegata. Riconosciuta benemerita. Scorzoni Oliviero, da Ferdinando; n. il 2/3/1914 a Bologna; ivi residente nel 1914. Operaio. Riconosciuto benemerito. Seghetti Arturo, da Otello ed Elena Zacchiri; n. il 29/10/ 1921 a Pisa; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Vetraio. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 16/9/44 alla Liberazione. Selleri Aldo, da Giovanni ed Enrica Mioli, n. il 2/4/1908 a Budrio. Nel 1943 residente a Castel S. Pietro Terme. Colono. Riconosciuto benemerito. Selleri Gian Mario, da Giuditta Selleri; n. il 4/5/ 1922 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Selli Vito, da Giovanni; n. il 17/9/1900 a Monghidoro; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Selvini Renato, da Serafino ed Ermelinda Tura; n. il 28/ 5/1907 a Castelfranco Emilia (BO). Nel 1943 residente ad Anzola Emilia. Mezzadro. Riconosciuto benemerito. Semprini Mario, da Gervasio; n. nel 1923. Riconosciuto patriota dall1/11/43 alla Liberazione. Seracchi Giuseppe, da Anselmo e Domenica Alvisi; n. il 19/3/1927 a Castel del Rio; ivi residente nel 1943. 4a elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Serra Dino, da Turribio e Pia Risi; n. il 5/10/1914 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel I943. Guardia di PS. Riconosciuto benemerito. Severini Maria Severina, da Carlo e Marianna Righetti; n. il 21/8/1906 a Montefiore Conca (FO). Nel 1943 residente a Forl. Milit nella 7a brg Modena della div Armando. Riconosciuto partigiano dal 15/5/44 alla Liberazione. Sforza Pietro, da Enrico; n. il 26/3/1918 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Zola Predosa. Colono. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 15/5/44 alla Liberazione. Sgargi Ermelindo, da Evaristo e Perpetua Bonaveri; n. il 16/1/1902 a Minerbio; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Sgargi Giulio, da Cesare e Augusta Evangelisti; n. il 21/ 3/1921 a S. Pietro in Casale. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Appendice - 40

Sgargi Luigi, da Cesare; n. il 31/12/1913 a Molinella; ivi residente nel 1943. Autista. Riconosciuto benemerito. Sgarzi Gualtiero, da Luigi ed Elena Guermandi; n. il 13/3/1908 a Castel Maggiore. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Muratore. Riconosciuto benemerito. Sgarzi Renato, da Aldo e Anna Tagliavini; n. il 29/8/1924 a Poggio Renatico (FE); ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Tipografo. Riconosciuto benemerito. Sibani Silvia, da Marco; n. nel 1906. Fu attiva nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuta patriota. Sibani Walter, da Riccardo e Carolina Galletti; n. il 15/10/1910 a Malalbergo. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Muratore. Riconosciuto benemerito. Sicchiero Otello, da Teobaldo ed Erminia Finco; n. il 17/ 10/1916 a Badia Polesine (RO); ivi residente nel 1943. Operaio marmista. Milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi. Siculi Gaetano, da Spiridione e Stella Degli Esposti; n. nel 1900. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Simili Aleardo, da Alberto; n. nel 1925 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal settembre 1944 alla Liberazione. Simoneschi Sergio, da Vittorio e Giuseppina Musi; n. il 5/5/1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. Studente. Fu attivo nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto patriota dal settembre 1944 alla Liberazione. Simoni Angelo, da Massimiliano e Maria Tarozzi; n. 13/1/1916 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Operaio meccanico. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Simoni Dante, da Giulio; n. il 21/11/1908 a Molinella; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito dal giugno 1944 alla Liberazione. Simoni Eliano, da Giuseppe; n. il 19/7/1927. Idraulico. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 30/6/44 alla Liberazione. Simoni Ernesta, da Luigi; n. il 16/7/1896. Nel 1943 residente a Bologna. Casalinga. Fu attiva nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuta patriota dal gennaio 1944 alla Liberazione. Simoni Evelina, da Enrico; n. il 23/1/1923 a Molinella; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuta benemerita. Simoni Giuseppe, da Giulio ed Enrica Franceschi; n. il 3/1/1925 a Minerbio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Muratore. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 10/11/44 alla Liberazione. Simoni Loris, da Luigi e Amedea Cesari; n. il 7/10/1924 ad Argelato. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Colono. Riconosciuto benemerito.

Simoni Salvatore, da Agostino e Argentina Belloli; n. il 17/4/1924 a Malalbergo. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Barbiere. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Siracusa Ottavio, da Vincenzo; n. il 23/4/1918 a Siracusa. Nel 1943 residente a Bologna. Muratore. Riconosciuto benemerito. Sita Sante, da Fernanda Sita; n. il 22/11/1924 a Bentivoglio. Nel 1943 residente a Sala Bolognese. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dallaprile 1944 alla Liberazione. Skuk Celestino, da Antonio ed Elena Puz; n. il 5/5/ 1923 a Mattuglie (Jugoslavia). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Soglia Vincenzo, da Domenico ed Ernesta Riuscetti; n. l1/12/1907 a Imola. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Falegname. Prese parte alla lotta di liberazione in Jugoslavia in una brg dellEPLJ. Riconosciuto partigiano. Solmi Armando, da Gaetano ed Elena Lenzarini; n. il 28/2/1926 a Crespellano. Nel 1943 residente a Zola Predosa. Riconosciuto benemerito. Sonnino Maurizio, da Vladimiro e Nicoletta Cardassi; n. il 7/7/1927 ad Harlem (Olanda). Nel 1943 residente a Bologna. Studente. Riconosciuto benemerito dal settembre 1944 alla Liberazione. Sordelli Roberto, da Umberto e Vera Spadoni; n. il 29/ 5/1925 a Bologna; ivi residente nel 1943. Studente. Fu attivo nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto patriota dal febbraio 1944 alla Liberazione. Sorghini Gloriano, da Ugo e Augusta Boccafogli; n. il 18/11/1925 a Bentivoglio. Nel 1943 residente a Castello dArgile. Riconosciuto benemerito. Sorghini Ugo, da Fortunato; n. il 5/12/1885 a Malalbergo. Nel 1943 residente a Castello dArgile. Colono. Riconosciuto benemerito. Soriani Germano, da Manara; n. l8/8/1911 a Ferrara, ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal novembre 1944 alla Liberazione. Soverini Giovanni, da Attilio e Adelina Nanni; n. l11/ 9/1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. 4a elementare. Facchino. Riconosciuto benemerito. Spiga Ubaldo, da Vittorio e Adele Bolognini; n. il 10/ 10/1920 a Calderara di Reno; ivi residente nel 1943. 4a elementare. Mezzadro. Riconosciuto benemerito. Spisni Franco, da Aldo e Ferdinanda Rossi; n. il 17/2/ 1930 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Riconosciuto patriota. Squadrante Raffaele, n. il 19/2/1921 a Monteveglio; ivi residente nel 1923. Riconosciuto patriota dal 20/11/ 44 alla Liberazione. Stabellini Ettore, da Telesforo e Delvige Menegatti; n. il 28/4/1925 a Copparo (FE). Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Licenza elementare. Operaio

saldatore. Riconosciuto benemerito. Stagni Alfredo, da Egisto. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Fu internato in campo di concentramento in Germania. Stagni Enrico, da Raffaele ed Alfonsa Pezzoli; n. il 15/ 6/1910 a Poggio Renatico (FE). Nel 1943 residente ad Argelato. Riconosciuto benemerito. Stagni Enzo, da Luigi ed Aurelia Scalorbi; n. il 10/ 8/1916 a Budrio; ivi residente nel 1943. Meccanico. Riconosciuto patriota dall8/11/43 alla Liberazione. Stagni Ivo, da Cesare e Anna Zambelli; n. l1/5/1910 a S. Pietro in Casale. Nel 1943 residente a Granarolo Emilia. Fabbro. Riconosciuto benemerito. Stagni Olindo, da Angelo e Giuseppina Bortolotti; n. l1/9/1912 a Granarolo Emilia. Nel 1943 residente a Monte S. Pietro. Operaio. Riconosciuto benemerito. Stagni Tosca, da Augusto e Adalgisa Maccaferri; n. l1/12/1920 a Calderara di Reno; ivi residente nel 1943. Sarta. Riconosciuta patriota. Stancari Timio, da Adolfo e Attilia Coriani; n. l1/8/ 1928 a S. Agostino (FE). Nel 1943 residente a Granarolo Emilia. Licenza elementare. Muratore. Riconosciuto benemerito. Stanghellini Claudio, da Costantino e Maria Cassoli; n. il 20/9/1919 a S. Pietro in Casale. Riconosciuto benemerito. Stanghellini Cristina, da Augusto e Ada Ferrari; n. il 30/8/1923 a S. Pietro in Casale. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Colono. Riconosciuta patriota dal maggio 1944 alla Liberazione. Stanghellini Jolanda, da Enrico; n. il 6/8/1922 a S. Giorgio di Piano. Sarta. Riconosciuta benemerita. Stanghellini Luigia, da Raffaele; n. nel 1887. Fu attiva nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuta patriota. Stanzani Emiliano, da Mario e Sofia Pancaldi; n. il 4/5/1929 a Budrio; ivi residente nel 1943. Ebanista. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal novembre 1944 alla Liberazione. Stanzani Ermenegildo, da Argia Stanzani; n. l1/3/ 1921 a Castenaso; ivi residente nel 1943. Milit nella 36a brg Bianconcini Garibaldi e oper sullAppennino tosco-emiliano. Cadde il 25/9/1944 combattendo contro i tedeschi a Fornazzano (Casola Valsenio RA) o, secondo altra versione, a Palazzuolo sul Senio (FI). Riconosciuto partigiano. Stanzani Ivo, da Enrico; n. il 7/6/1926 ad Anzola Emilia; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Stanzani Lina, da Giuseppe; n. nel 1920. Fu attiva nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuta patriota. Stanzani Luciano, da Pietro e Giuseppina Galletti; n. il 29/6/1924 a Granarolo Emilia; ivi residente nel 1943. Fabbro. Riconosciuto benemerito. Stanzani Luigi, da Ernesto e Argia Geltrude Calzolari; n. il 14/5/1926 a Pianoro; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Appendice - 41

Stanzani Luigi, da Federico e Luigia Salomoni; n. il 17/ 4/1878 a Loiano. Nel 1943 residente a Pianoro. Operaio. Rastrellato dai tedeschi nel 1944, risulta disperso. Stanzani Maria, da Luigi; n. il 31/3/1928 a Imola; ivi residente nel 1943. Collabor a Imola con la brg SAP Imola. Riconosciuta benemerita dal 29/11/44 al 14/4/45. Stanzani Paolina, da Celso e Adelaide Bosi; n. il 5/ 10/1906 a Crespellano. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Casalinga. Riconosciuta patriota dal 6/2/44 alla Liberazione. Stanzani Pietro, da Antonio; n. il 4/3/1892 a Castenaso; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Stefanelli Gino, da Alfredo; n. l11/2/1922 a S. Benedetto Val di Sambro. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Stefani Paolina, da Celso e Adelaide Bosi, n. il 5/10/ 1906 a Crespellano. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Casalinga. Riconosciuta patriota dal 6/2/44 alla Liberazione. Stefani Stefano, da Ulderico e Maria Brandolisi; n. il 10/ 11/1920 a Trento. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Manovale. Riconosciuto benemerito. Stefanini Gino, da Giovanni; n. il 29/12/1925 a Grizzana; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Stolli Attilio, da Ugo; n. il 29/12/1905 a Vergato. Nel 1943 residente a Sasso Marconi. Colono. Riconosciuto benemerito. Storti Mario, da Luigi e Angiolina Barbieri; n. il 7/ 4/1895 a Poggio Renatico (FE). Nel 1943 residente a Galliera. Colono. Riconosciuto benemerito. Suroia Eros, da Antonio; n. il 7/7/1921 a Rovigo. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella 7a GAP Gianni Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Suzzi Renato. Riconosciuto patriota.

Tabellini Giuliano, da Luigi ed Elvira Selleri; n. il 18/5/ 1925 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Operaio tornitore. Fu attivo nella 4a brg Venturoli Garibaldi. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Tacconi Alfredo, da Enrico e Maria Gandolfi; n. il 22/8/ 1897 a Monteveglio. Nel 1943 residente a Castelfranco Emilia (MO). Licenza elementare. Colono. Milit nella 65a brg Walter Tabacchi Garibaldi della 2a div Modena Pianura. Venne fucilato dai fascisti a Castefranco Emilia il 20/4/1945. Riconosciuto partigiano dal 10/6/44 al 20/ 4/45. Tacconi Franco, da Alcibiade e Marta Ansaloni; n. il 30/1/1929 a Bologna; ivi residente nel 1943. Operaio. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 31/1/45 alla Liberazione. Taddei Giuliano, da Luciano e Giuseppina Felloni; n. il 18/7/1926 a Porto Maggiore (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Commesso. Riconosciuto benemerito dal novembre 1944 alla Liberazione. , Taddia Antonio, da Massimo e Dalida Roncarati; n. il 19/7/1926 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio fresatore. Riconosciuto benemerito. Taddia Artemisio, da Ennio e Vittoria Borghi; n. il 26/2/1920 a Galliera; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Taddia Cesare, da Ennio e Vittoria Borghi; n. il 6/8/ 1910 a Galliera; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Taddia Ivo, da Fioravante e Caterina Alberghini; n. l11/8/1910 a Galliera; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Taddia Ottavio, da Elio e Vittoria Borghi; n. il 15/2/1928 a Budrio. Nel 1943 residente a Galliera. Riconosciuto benemerito. Tagliaferro Roberto, da Edmondo; n. il 14/3/1899 a Napoli. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito dallaprile 1944 alla Liberazione. Tagliani Attilio, da Giuseppe ed Ersilia Grossi; n. il 31/3/1926 a Imola. Nel 1943 residente ad Argenta (FE). Licenza elementare. Autista. Milit nella 28a brg Gordini Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Tagliavini Felicia, da Giovanni e Carolina Franceschi; n. l1/4/1922 a Minerbio; ivi residente nel 1943. Operaia. Riconosciuta benemerita. Tagliavini Roberto, da Raffaele e Cleofe Caligari; n. il 20/10/1913 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Verniciatore. Venne internato in un lager in Germania dal 28/10/43 al 10/4/45. Tagliavini Rolando, da Ivo e Fernanda Nanni; n. il 6/11/ 1924 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Autista. Riconosciuto benemerito. Taglioli Pietro, da Ettore e Maria Lelli; n. il 27/2/1923 a Bentivoglio. Nel 1943 residente a S. Pietro in Casale. Bracciante. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 21/2/45 alla Liberazione.

Tabanelli Armando, da Arturo; n. il 20/1/1907 a Rovigo. Nel 1943 residente a Bologna. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal settembre 1944 alla Liberazione. Tabanelli Florio, da Antonio; n. nel 1920. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota. Tabaroni Gaetano, da Alfonso ed Erminia Franceschini; n. il 4/1/1924 a Bazzano; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto patriota dallaprile 1944 alla Liberazione. Tabaroni Giorgina, da Francesco ed Ermelinda Amadori; n. il 7/10/1921 a Bologna. Nel 1943 residente a Zola Predosa. Fu attiva nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuta patriota dal maggio 1944 alla Liberazione. Tabarri Adriano, da Sciebel e Rosa Fantini. Licenza elementare. Cieco. Collabor con l8a brg Masia GL. Riconosciuto benemerito dal gennaio 1945 alla Liberazione. Appendice - 42

Tammari Eldo, da Antonio; n. nel 1915. Riconosciuto patriota. Tampellini Selvino, da Giuseppe e Maria Luppi; n. l1/ 12/1923 a Crevalcore. Nel 1943 residente a S. Giorgio di Piano. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Tani Ilario, da Vittorio e Norina Gallerani; n. il 22/6/ 1925 ad Argenta (FE). Nel 1943 residente a Molinella. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Tani Placido, da Saturno, n. a Bologna. Cameriere. Riconosciuto benemerito.. Tanielli Corrado, da Pasquale; n. il 3/2/1917 a Bologna. Nel 1943 residente a S. Pietro in Casale. Riconosciuto benemerito. Tantini Giancarlo, da Augusto; n. il 10/11/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Taroni Aldo, da Alfonso; n. il 21/7/1896 a Pescara. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Tarozzi Dario, da Alfredo ed Emilia Golfieri; n. il 25/ 2/1922 a Zola Predosa. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Calzolaio. Riconosciuto benemerito. Tarozzi Gilberto, da Adolfo e Norma Rosa; n. il 29/ 11/1913 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Sottufficiale dellesercito. Riconosciuto benemerito dal marzo 1944 alla Liberazione. Tarozzi Marina, da Giovanni. Milit nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuta partigiana dal 9/5/44 alla Liberazione. Tarozzi Nora, da Celso e Giulia Bernardi; n. il 29/4/ 1924 a Castenaso; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Tarozzi Raffaele, da Agostino e Carlotta Mazzanti; n. il 31/8/1901 a Crespellano. Nel 1943 residente ad Anzola Emilia. 2a elementare. Netturbino. Milit nel btg Artioli della 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Tartaglia Guerrino, Lince, da Giuseppe e Maria Panzacchi; n. il 27/7/1918 a Bologna; ivi residente nel 1943. 3a avviamento professionale. Elettrauto. Prest servizio militare nei carristi a Bologna dall1/4/39 all8/9/43. Collabor a Savona con la brg Savona della div Fumagalli. Riconosciuto benemerito dal 7/3/45 alla Liberazione. Tartari Pasquale, da Pietro; n. il 19/11/1875 a Budrio. Nel 1943 residente a Granarolo Emilia. Colono. Riconosciuto benemerito. Tartarini Orio, da Adelmo ed Elide Rapparini; n. il 12/12/1925 a Budrio; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Taruffi Giovanni, da Annibale; n. il 5/4/1927 a Granaglione; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Tassinari Luciano, da Luigi e Amedea Mezzetti; n. il 3/3/1922 a Castel Maggiore. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Marmista. Riconosciuto benemerito. Tassoni Giovanni, da Alfredo e Giuseppina Fiorentini;

n. il 22/5/1927 a Medicina. Nel 1943 residente a Budrio. Colono. Riconosciuto benemerito. Tattini Ettore, n. il 6/3/1903 a Bologna; ivi residente nel 1943. Catturato dai tedeschi venne deportato nel lager di Dachau (Germania) dove mor il 7/5/1945. Tattini Giacomo, da Enrico e Ida Riva; n. il 10/2/1924 a Castel S. Pietro Terme. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Tranviere. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal febbraio 1945 alla Liberazione. Tedeschi Vincenzo, da Salvatore; n. il 13/7/1906 a Bari. Nel 1943 residente a Lizzano in Belvedere. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Tercon Marcello, da Francesco e Maria Radetic; n. il 13/12/1926 a Sassoferrato (AN). Nel 1943 residente a Bologna. 3a avviamento professionale. Elettromeccanico. Riconosciuto benemerito. Termini Sante, venne fucilato a Gesso (Casalfiumanese) il 3/10/1944. Terzi Natalino, da Primo ed Emma Bergolari; n. il 25/ 12/1924 a Bologna. Nel 1943 residente a S. Lazzaro di Savena. Colono. Riconosciuto benemerito dall8/11/44 alla Liberazione. Testi Oriele, da Enrico e Angela Fini; n. il 2/12/1908 a Budrio. Nel 1943 residente a Bologna. 4a elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Testoni Bruno, da Primo; n. il 3/11/1921 a Crevalcore. Nel 1943 residente a S. Agata Bolognese. Colono. Riconosciuto benemerito. Testoni Leone, da Virgilio; n. il 19/4/1923 ad Argelato; ivi residente nel 1943. Studente. Riconosciuto benemerito. Tibaldi Carlo, da Ettore e Genovieffa Armaroli; n. il 5/5/1920 a Poggio Renatico (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Radiotecnico. Riconosciuto benemerito. Tibaldi Davide, da Ettore e Genovieffa Armaroli; n. il 13/8/1924 a Poggio Renatico (FE). Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Tinarelli Anna, da Fioravante e Amelia Veronesi; n. il 7/4/1926 a Bentivoglio. Nel 1943 residente a Malalbergo. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Tinarelli Sergio, da Azzo. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Tinarelli Valter, da Azzo e Paolina Cocchi; n. il 14/11/ 1925 a Molinella; ivi residente nel 1943. Coltivatore diretto. Milit nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto partigiano. Tinti Cesare, da Gaetano e Guerrina Masi; n. il 25/4/ 1924 a Granarolo Emilia; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Manovale alla Barbieri & Burzi. Prest servizio militare a Roma dal 3.3 all8/9/43. Riconosciuto benemerito. Tinti Dino, da Luigi e Clorinda Cevolani; n. il 20/1/1926 a Castel S. Pietro Terme; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Appendice - 43

Tinti Domenico, da Filippo e Nazzarena Pedretti; n. il 23/4/1908 a Monteveglio. Nel 1943 residente a Castello di Serravalle. 1a elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Tisselli Enrico, da Egisto e Giuseppina Ghillini; n. il 22/9/1918 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Commesso. Collabor con la 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto benemerito dall1/9/ 44 alla Liberazione. Tolomelli Ermanno, da Roberto e Giuseppina Rangoni; n. il 18/2/1925 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Tolomelli Marcello, da Pietro e Clementa Cesari; n. a Sala Bolognese. Nel 1943 residente a Bologna. Inserviente. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dallaprile 1944 alla Liberazione. Tolomelli Mario, da Vincenzo e Rita Guernelli; n. il 24/4/1915 a S. Giorgio di Piano. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Operaio. Riconosciuto benemerito. Tolometi Vittorio, da Giuseppe, n. nel 1915. Fu attivo nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto patriota. Tomba Mario, da Ermando; n. il 28/12/1922 a Castello dArgile. Nel 1943 residente a Bentivoglio. Riconosciuto benemerito. Tommasini Abele, da Pietro e Alessandra Oca; n. il 17/ 3/1906 a Savigno. Nel 1943 residente a Monte S. Pietro. 3a elementare. Mezzadro. Riconosciuto benemerito dal novembre 1943 alla Liberazione. Tommaso Virgilio, da Giovanni e Maria De Carlo; n. il 21/10/1909 a Bitritto (BA); ivi residente nel 1943. Muratore. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal luglio 1944 alla Liberazione. Tonelli Domenico, da Giuseppe; n. nel 1917. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Tonelli Guerrino, da Sabatino e Cristina Nacchelli; n. il 6/11/1912 a Castiglione de Pepoli; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Tonelli Luigi, da Giuseppe e Amabile Tonelli; n. il 15/10/1919 a Camugnano. Nel 1943 residente a Grizzana. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Tonelli Quirico, da Angelo; n. nel 1883. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Toni Alfredo, da Marino; n. il 30/1/1927 a Castello dArgile; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Toni Sergio, n. il 27/12/1923. Milit nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Torchi Giacomo, da Libero e Rosa Cacciari; n. l11/ 11/1929 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Torchi Giuliano, da Augusto e Ida Rossi; n. il 17/4/ 1916 a Castelnovo di Sotto (RE). Fu attivo nella 7a brg Modena della div Armando. Riconosciuto patriota dal Appendice - 44

dicembre 1944 alla Liberazione. Tosarelli Duilio, da Attilio e Adele Pondrelli, n. il 28/11/ 1915 ad Ozzano Emilia. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Riconosciuto benemerito. Tovoli Amelio, da Alfredo e Clelia Vitali; n. il 30/3/ 1912 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di ragioniere. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Traversari Otello, da Ugo e Ida Cavacchioli; n. il 5/12/1910 a Bologna; ivi residente nel 1943. Operaio meccanico. Prest servizio militare nei granatieri. Riconosciuto benemerito. Trentini Ivonne, da Danio e Annunziata Onofri; n. il 27/9/1928 ad Anzola Emilia. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaia. Riconosciuta benemerita. Trentini Mario, da Pietro e Virginia Benini; n. l11/7/ 1917 a Copparo (FE). Milit nella 7a brg GAP Gianni Garibaldi. Riconosciuto partigiano. Trevisani Pietro, n. il 12/12/1929 a Ferrara. Nel 1943 residente a Bologna. Manovale. Collabor con la 7a brg GAP Gianni Garibaldi. Riconosciuto benemerito. Trevisani Umberto, da Primo e Maria Covezzi; n. il 15/9/1904 a Ferrara. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Trigari Fernando, Orso, da Alfonso e Adalgisa Berselli; n. l1/11/1925 a Bologna. Nel 1943 residente ad Anzola Emilia. Licenza elementare. Colono. Fu attivo nella 2a brg Julia della div Val di Taro in provincia di Parma. Riconosciuto patriota dal 14/3/45 al 25/4/45. Trombelli Giuseppe, da Alfonso e Margherita Borghi; n. il 4/11/1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. Studente. Collabor con la 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto benemerito dal maggio 1944 alla Liberazione. Trombetti Otello, da Ettore e Assunta Pasi; n. il 7/8/ 1929 a Castenaso. Nel 1943 residente a Budrio. Licenza elementare. Mezzadro. Riconosciuto benemerito. Trombetti Sergio, da Alfonso e Felicita Gualandi; n. il 22/8/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Studente. Riconosciuto patriota. Tubertini Celestino, da Luigi e Viola Salsini; n. il 4/6/1894 a Castenaso; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Tubertini Vanes, da Maglio e Argentina Mengoli; n. il 7/10/1920 a Molinella. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Tubertini Vittorio, da Augusto e Anna Scaramelli; n. il 21/11/1919 a S. Lazzaro di Savena. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Tugnoli Ettore, da Daniele; n. il 6/7/1923 a Castello dArgile; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Tugnoli Guerrino, da Paolo ed Ermelinda Matteuzzi; n. il 27/8/1916 a Bentivoglio. Nel 1943 residente a Granarolo Emilia. Riconosciuto benemerito.

Tugnoli Walter, da Giuseppe e Genovieffa Bertocchi; n. il 17/5/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto patriota dal 20/8/44 alla Liberazione. Tulipani Pietro, da Raffaele; n. il 5/3/1915 a Sasso Marconi. Operaio. Riconosciuto benemerito. Turpunti Gualtiero, da Amedeo; n. il 19/5/1914. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto partigiano. Turra Innocente, da Amedeo e Viola Corazza; n. il 3/ 11/1918 a Bologna; ivi residente nel 1943. Impiegato. Riconosciuto benemerito. Turrini Bruno, da Giovanni e Marianna Rizzi; n. il 15/ 8/1912 a Monteveglio; ivi residente nel 1943. Autista. Riconosciuto benemerito. Turrini Gino, da Armando e Maria Guazzaloca; n. il 13/1/1925 ad Anzola Emilia; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Turrini Luigi, da Ambrogio. Nel mattinale, del 1 agosto 1944, inviato al Capo della Provincia di Bologna, il Comandante della GNR Giuseppe Onofaro scrisse: 3 [luglio] corrente ore 16, campagna Argelato, due sconosciuti disarmavano della pistola mitragliatrice un militare germanico che trovavasi nella casa colonica di propriet Turrini Luigi. Comando germanico, cui il militare in forza, portatosi sul posto faceva incendiare, a scopo rappresaglia, la casa del Turrini e del colono Guidi. [AR],

Colono. Riconosciuto benemerito. Vaccari Urgano, da Antonio e Rosa Tassi; n. il 14/5/ 1919 a Galliera, ivi residente nel 1943. 3a elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Valdiserra Leo Ugo, da Sisto e Amedea Crovetti; n. l11/2/1914 a Castiglione de Pepoli. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Valenti Amelio, da Attilio; n. nel 1924 Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Valenti Velia, da Umberto e Laura Bortoloni; n. il 12/2/1911 a Monte S. Pietro. Nel 1943 residente a Zola Predosa. Colona. Riconosciuta benemerita. Valisi Tristano, da Giovanni e Anna Menichelli; n. il 12/3/1913 a Bologna; ivi residente nel 1943. Manovale. Collabor con la 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto benemerito dal 2/12/44 alla Liberazione. Vanetti Virgilio, da Attilio; n. il 15/2/1885. Nel 1943 residente a Bologna. Tranviere. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal gennaio 1944 alla Liberazione. Vannini Ernesto, da Emilio. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Fu internato in campo di concentramento in Jugoslavia. Vannini Guelfo, da Alfonso; n. il 23/4/1907 a Granarolo Emilia. Nel 1943 residente a Calderara di Reno. Mezzadro. Riconosciuto benemerito. Vannini Romeo, da Gaetano; n. nel 1928.Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota. Vannini Vittorio, da Augusto e Angiolina Cangini; n. il 7/1/1921 a Monzuno. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Falegname. Riconosciuto benemerito. Vanti Ferdinando, da Enrico; n. il 14/6/1905 a Castenaso; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Vassalli Ferdinando, da Pietro. Prese parte alla lotta di liberazione a Cefalonia (Grecia). Vecchi Cesare, da Federico. Milit nella brg Stella rossa Lupo. Vecchiettini Ermes, da Francesco; n. il 19/7/1915 a Marzabotto. Nel 1943 residente a Bologna. Fu attivo nell8a brg Masia GL. Riconosciuto patriota dallagosto 1944 alla Liberazione. Vecchio Giuseppe, da Giovanni; n. nel 1918. Fu attivo nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto patriota. Venati Mario, da Federico. Riconosciuto partigiano. Venezian Bruno, da Renato; n. Il 20/9/1926 a Trieste. Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Venieri Leonida, da Luigi e Jolanda Salaroli; n. il 18/2/1924 a Imola; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Falegname. Prest servizio militare in aeronautica dal 4.7 all8/9/43. Fu internato in campo di concentramento in Germania dal 9/9/43 al 19/7/45. Appendice - 45

Ugolini Livio, da Giovanni e Fulvia Maurizi; n. il 6/12/ 1924 a Grizzana. Nel 1943 residente a Castiglione de Pepoli. Meccanico. Riconosciuto benemerito. Ugolini Vittoria, da Giuseppe e Tommasina Betti; n. il 27/7/1916 a Monterenzio. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita.

Vaccari Agostino, da Guido e Rita Bicocchi; n. il 5/8/1932 a S. Agata Bolognese; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Vaccari Athos, da Adelmo e Carolina Budi; n. il 5/10/ 1924 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Vaccari Luigina, da Giuseppe; n. il 2/12/1925 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Colona. Fu attiva nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuta patriota dal settembre 1944 alla Liberazione. Vaccari Maria, da Antonio; n. il 6/8/1921 a Galliera; ivi residente nel 1943. Colona. Fu attiva nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuta patriota dall1/1/45 alla Liberazione. Vaccari Ovilio, da Riccardo; n. il 4/11/1914 a S. Benedetto Val di Sambro; ivi residente nel 1943.

Venitucci Isidoro, da Vincenzo; n. il 12/3/1900. Nel 1943 residente a Bologna. Milit nella 9a brg S. Justa. Riconosciuto partigiano. Vennini Dario, da Gaetano; n. a Bologna; ivi residente nel 1943. Macellaio. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal novembre 1943 alla Liberazione. Ventura Aldo, da Arcisio; n. nel 1913. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Ventura Ida, da Ettore e Maria Frascaroli; n. il 25/5/1914 a Sasso Marconi. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Ventura Venusta, da Domenico; n. il 26/11/1888 a Monzuno. Riconosciuta benemerita. Venturi Adolfo, da Ettore ed Elisa Casalini; n. il 10/5/ 1920 a Pianoro. Nel 1943 residente a Bologna. Operaio. Riconosciuto benemerito. Venturi Albertina, da Armando e Virginia Leonelli; n. il 30/11/1931 a Monte S. Pietro. Nel 1943 residente a Monteveglio. Licenza elementare. Casalinga. Milit in varie brgg. Riconosciuta partigiana. Venturi Arnaldo, da Giovanni e Rosa Ugolini; n. il 14/8/1923 a Castel di Casio; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Venturi Assunta, da Alberto e Delcisa Tabaroni; n. il 6/5/1908 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Impiegata. Riconosciuta benemerita. , Venturi Augusto, da Luigi e Virginia Masi; n. il 24/12/ 1894 a Castello di Serravalle; ivi residente nel 1943. Mezzadro. Riconosciuto benemerito. Venturi Dante, n. nel 1915. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto pariota. Venturi Edoardo, da Luigi; n. l11/10/1908 a Savigno; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 5/4/44 alla Liberazione. Venturi Elio, da Alfonso e Zelinda Bernardi; n. il 18/11/ 1916 a Gaggio Montano; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Venturi Giovanni, da Giuseppe e Adele Masotti; n. il 14/8/1923 a Castel di Casio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Venturi Lino, da Amedeo e Ida Galletti; n. il 24/2/1923 a Molinella. Pastore. Riconosciuto benemerito. Venturi Luigi, da Alfredo e Ilda Fabbri; n. il 3/11/1924 a Grizzana. Nel 1943 residente a Camugnano. Licenza elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Venturi Luigi, da Antonio; n. il 20/2/1917 a Camugnano; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Venturi Luigi, da Giovanni; n. il 25/10/1899 a Savigno. nel 1943 residente a Zola Predosa. Colono. Riconosciuto benemerito. Venturi Nello, da Giuseppe; n. il 25/4/1926 a Zola Predosa; ivi residente nel 1943. Operaio meccanico. Appendice - 46

Riconosciuto benemerito. Venturi Silvio, da Augusto; n. nel 1921. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Venturi Walter, da Angelo ed Ermelinda Cazzola; n. il 17/8/1917 a Castello dArgile. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio meccanico. Riconosciuto benemerito. Venturi Walther, da Primo e Ida Venturi; n. il 28/5/1926 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Muratore. Riconosciuto benemerito. Venturoli Mentore, da Ivo e Adelaide Ferrari; n. il 20/12/1924 a Castello dArgile. Nel 1943 residente a Bologna. Operaio. Riconosciuto benemerito. Venturoli Nino, da Mariano e Fausta Bergonzoni; n. il 19/8/1926 a Galliera. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Verardi Maria, da Davide e Adelaide Rambaldi; n. il 25/2/1911 a Budrio. Nel 1943 residente a Bologna. Analfabeta. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Verasani Aldo, da Vitaliano e Babbina Ruggerini; n. il 4/1/1921 a Rubiera (RE). Nel 1943 residente a S. Agata Bolognese. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Vergnana Luigi, da Carlo e Luisa Masotti; n. il 6/ 10/1929 a Molinella. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Veronesi Adelaide, da Francesco; n. il 2/5/1913. Nel 1943 residente a Bologna. Fu attiva nella 9a brg S. Justa. Riconosciuta patriota dal novembre 1943 alla Liberazione. Veronesi Giorgio, da Mario e Augusta Dovesi; n. il 17/4/1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di scuola media. Commerciante. Riconosciuto patriota dal novembre 1943 alla Liberazione. Verri Renato, da Pietro; n. il 18/12/1925 a Bologna; ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 5/5/44 alla Liberazione. Verzini Domenico, da Palmo e Luigia Venturi; n. il 27/ 9/1906 a Vergato. Nel 1943 residente a Sasso Marconi. Operaio. Riconosciuto benemerito. Vespignani Alvaro, da Giuseppe ed Emilia Elide Beltrandi; n. il 15/10/1911 a Bologna. Nel 1943 residente a S. Pietro in Casale. Meccanico. Riconosciuto patriota dall1/8/44 alla Liberazione. Vespignani Elvia, da Giuseppe ed Edmea Ossani; n. il 7/6/1921 a Bologna. Nel 1943 residente a Cento (FE). Studentessa. Riconosciuta benemerita. Vezzani Pietro, da Angelo; n. nel 1904. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Viani Valerio, da Alfonso. Prese parte alla lotta di liberazione allestero. Riconosciuto partigiano dal 15/ 10/44 alla Liberazione. Vighi Maria, da Silvio e Maria Romanelli; n. il 4/8/ 1920 a Lizzano in Belvedere; ivi residente nel 1943. Insegnante. Riconosciuta benemerita.

Vignali Luigi, da Evaristo e Ida Cassinelli; n. il 3/12/ 1916 a Monteveglio. Nel 1943 residente a Monterenzio. Licenza elementare. Commerciante. Riconosciuto benemerito. , Vignoli Ernesta, da Ernesto e Teresa Biondi; n. il 29/9/1924 a Castello dArgile; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuta benemerita dal gennaio 1945 alla Liberazione. Vignoli Giuseppe, da Tilio e Anna Govoni; n. il 24/6/ 1925 a Castello dArgile; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Vignoli Primo, da Giuseppe e Adalgisa Cantergiani; n. il 31/3/1914 a Otens (Germania). Nel 1943 residente a Bentivoglio. Operaio. Fu membro del CUMER. Riconosciuto patriota dall1/9/44 alla Liberazione. Vignoli Quinto, da Alfredo e Adele Montanari; n. il 13/ 1/1910 a Castel Maggiore. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Vignudelli Gilberto, da Giovanni e Maria Aricalchi; n. il 19/2/1920 a Vergato; ivi residente nel 1943. Fabbro. Riconosciuto benemerito. Villani Enrico, da Arnaldo e Maria Rubini; n. l11/3/ 1926 a Crevalcore; ivi residente nel 1943. 4a elementare. Bracciante. Riconosciuto benemerito. Vincenti Fortunato, da Eugenio e Ida Verri; n. il 18/8/ 1895 a Ferrara. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Muratore. Riconosciuto benemerito. Vincenzi Adriano, da Luigi ed Edgarda Fini; n. il 28/2/ 1926 a Galliera. Nel 1943 residente a Bologna. Operaio. Riconosciuto benemerito. Vincenzi Ruggero, da Luigi e Maria Baranzoni; n. l1/10/1925 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Viola Carlo, da Vico e Carolina Baruffaldi; n. il 24/ 8/1915 a Ferrara. Nel 1943 residente a Casalecchio di Reno. Medico chirurgo. Fu attivo nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. Virgilio Tommaso, da Giovanni; n. nel 1909. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota. Visolli Rocco, da Giuseppe; n. il 12/7/1920 a S. Pier Niceto (ME). Nel 1943 residente a Bologna. Riconosciuto benemerito. Vitali Delizia, da Augusto e Maria Cenacchi; n. il 15/ 10/1899 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Bracciante. Riconosciuta benemerita. Vitali Giuseppe, da Vincenzo e Amedea Cacciari; n. il 19/11/1924 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio meccanico. Riconosciuto benemerito. Vitelli Pasquale, da Giuseppe; n. nel 1921. Fu attivo nella brg Matteotti Citt. Riconosciuto patriota. Vivaldi Ivan, da Ottorino; n. nel 1929. Fu attivo nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto patriota. Volta Mario, da Alfonso e Sofia Venturi; n. il 24/3/1915 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare.

Commesso. Riconosciuto benemerito dal settembre 1944 alla Liberazione.

Zaccherini Edmondo, da Enea; n. nel 1927. Fu attivo nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuto patriota. Zacchi Elisa, da Primo; n. il 30/6/1903 a Monteveglio. Nel 1943 residente a Casalecchio di Reno. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Zacchini Bruno, da Gaetano e Alfonsina Belletti; n. il 29/4/1913 a Castello dArgile. Nel 1943 residente a Galliera. Colono. Riconosciuto benemerito. Zacchini Dante, da Giuseppe; n. il 7/2/1922 a Castel dAiano. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dall1/10/43 alla Liberazione. Zacchini Mario, da Giuseppe e Maria Generali; n. il 5/ 10/1923 a Zola Predosa. Nel 1943 residente a Granarolo Emilia. Colono. Riconosciuto benemerito. Zacorato Emidio, da Angelo e Maria Accorsi; n. l1/ 7/1927 a Pieve di Cento (FE); ivi residente nel 1943. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 10/6/44 alla Liberazione. Zagaglia Eldo, da Enrico e Adele Bertocchi; n. il 24/7/1908 a Galliera; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Zagaglia Renato, da Raffaele e Gialdiffa Rossi; n. il 25/6/1902 a Galliera. Nel 1943 residente a Bologna. Ferroviere. Riconosciuto benemerito. Zagaglia Sergio, da Raffaele e Gialdiffa Rossi; n. l1/8/1908 a Galliera; ivi residente nel 1943. Barbiere. Riconosciuto benemerito dal novembre 1944 alla Liberazione. Zaganelli Carlo, da Arcangelo e Vittoria Daghia; n. il 6/3/1904 a Imola. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Ortolano. Prest servizio militare in sanit. Riconosciuto benemerito. Zagni Ermanno, da Giacomo; n. il 21/9/1921 a Molinella; ivi residente nel 1943. Macellaio. Riconosciuto benemerito. Zagni Erminio, da Alfonso e Anna Tinti; n. l8/1/1923 a Minerbio; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Zagni Orvedo, da Cesare; n. il 13/10/1919 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Operaio. Riconosciuto benemerito. Zambelli Cesare, da Giuseppe; n. il 10/1/1895 a S. Agata Bolognese; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Zambelli Marcello, da Gaetano e Rosa Zambelli, n. il 5/5/1910 a Castel Maggiore. Nel 1943 residente a Bologna. 4a elementare. Operaio. Riconosciuto patriota. Zambonelli Marcellino, da Giuseppe e Luigia Righi; n. il 3/12/1921 a Budrio; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Autista. Riconosciuto patriota. Appendice - 47

Zamboni Giacomino, da Antonio; n. nel 1927. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Zanardi Augusto, da Enrico e Artemisia Muzzi; n. il 6/1/1914 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio. Fu attivo nella 6a brg Giacomo. Riconosciuto patriota dal febbraio 1945 alla Liberazione. Zanardi Wanda, da Guido; n. il 9/8/1923 a S. Giorgio di Piano; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuta benemerita. Zanarini Ezio, da Gino; n. il 23/6/1924 a Castel S. Pietro Terme; ivi residente nel 1943. Studente. Riconosciuto benemerito. Zanasi Enrico, da Cesare e Anna Pizzirani; n. l8/2/ 1905 a Crespellano. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Colono. Riconosciuto benemerito. Zanasi Sergio, da Gaetano ed Elvira Gavina; n. il 5/ 5/1921 a Bentivoglio. Nel 1943 residente a Granarolo Emilia. Licenza elementare. Fontaniere. Riconosciuto patriota dal novembre 1943 alla Liberazione. Zanella Ermes, da Amedeo; n. nel 1925. Fu attivo nella 2a brg Paolo Garibaldi. Riconosciuto patriota. Zanerini Leo, da Augusto e Ida Felicori; n. il 28/11/ 1926 a Casalfiumanese; ivi residente nel 1943. Licenza media. Operaio meccanico. Riconosciuto benemerito. Zanetti Antonio, da Pietro e Cesarina Esmeraldo; n. il 12/5/1905 a Bari. Nel 1943 residente a Bologna. Diploma di scuola media inferiore. Maresciallo. Riconosciuto patriota dal 10/12/43 alla Liberazione. Zanetti Franco, da Vittorio e Clara Negroni; n. il 16/9/ 1927 a Bologna; ivi residente nel 1943. Rappresentante. Riconosciuto benemerito. Zanetti Giulio, da Gaetano ed Emilia Cervellati; n. il 10/1/1877 a Malalbergo. Nel 1943 residente a Galliera. Colono. Riconosciuto benemerito. Zanetti Giuseppe, da Annibale; n. a Castel Maggiore. Riconosciuto partigiano dal 2/10/43 alla Liberazione. Zani Walter, da Enrico; n. il 2/11/1925 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Colono. Fu attivo nella 31a brg dassalto. Riconosciuto patriota dal dicembre 1944 alla Liberazione. Zaniboni Guglielmo, da Giuseppe; n. il 26/4/1911 a Bologna; ivi residente nel 1943. Riconosciuto partigiano. Zanichelli Alfonso, da Raffaele; n. nel 1903 a Bologna. Riconosciuto benemerito. Zanini Bruno, da Pietro e Laura Bonfiglioli; n. il 9/3/ 1923 a Monzuno; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Zanna Luciano, da Luigi e Cesira Bignami; n. l1/1/ 1925 a Monte S. Pietro. Nel 1943 residente a Sasso Marconi. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal 18/9/44 alla Liberazione. Zanna Natalina, da Raffaele. Fu attiva nella 9a brg S. Justa. Riconosciuta patriota. Appendice - 48

Zanna Renzo, da Duilio; n. nel 1925. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota. Zanoli Alberto, da Augusto e Gemma Serra; n. il 3/1/ 1912 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Muratore. Riconosciuto benemerito. Zanoni Giuseppe, da Raffaele; n. il 6/8/1882 a S. Giovanni in Persiceto. Nel 1943 residente a S. Agata Bolognese. Riconosciuto benemerito. Zanoni Liliana, sarta. Fu membro del direttivo dei GDD di Castel Maggiore. Zanotti Amerigo, da Domenico; n. il 30/9/1925. Operaio. Riconosciuto patriota dal giugno 1944 alla Liberazione. , Zanotti Gelsomino, da Emilio. Fu attivo nella brg Stella rossa Lupo. Riconosciuto patriota. Zanotti Lina, da Cleto. Operaio. Riconosciuta benemerita. Zappi Remigio, da Giuseppe. Fu attivo nella 28a brg Gordini Garibaldi e oper a Ravenna. Riconosciuto patriota dal 12/9/43 al 17/4/45. Zarri Faldino, da Gaetano e Virginia Gotti; n. il 5/8/ 1906 ad Argelato. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaio. Riconosciuto benemerito. Zarri Maria, da Domenico; n. il 10/10/1912. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Zazzarroni Uno, da Eliseo; n. nel 1932. Fu attivo nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi. Riconosciuto patriota. Zeccardi Gino, da Silvio e Genovieffa Vecchietti; n. il 23/7/1918 ad Anzola Emilia. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Fabbro. Collabor con la 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto benemerito dal giugno 1944 alla Liberazione. Zecchi Adelmo, da Luciano e Rosa Colombarini; n. il 20/9/1900 a Marzabotto. Nel 1943 residente a Bologna. Operaio. Riconosciuto patriota. Zecchini Francesco, da Demetrio; n. il 10/5/1893. Fu attivo nella 63a brg Bolero Garibaldi. Riconosciuto patriota dal marzo 1944 alla Liberazione. Zemaria Angelino, da Augusto; n. nel 1914. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Zini Enzo, da Lorenzo; n. il 26/2/1926 a Galliera; ivi residente nel 1943. Artigiano. Riconosciuto patriota. Zini Giovanni, da Gaetano e Giuseppina Campagna; n. il 5/12/1928 a Castel Maggiore; ivi residente nel 1943. Fabbro. Riconosciuto benemerito dal giugno 1944 alla Liberazione. Ziosi Amelita, da Vincenzo e Agnese Grandi; n. il 6/2/1922 a S. Pietro in Casale; ivi residente nel 1943. Maestra elementare. Riconosciuta benemerita. Ziosi Eles, da Leonida e Maria Mandini; n. l1/1/1926 a Malalbergo. Nel 1943 residente a Pianoro. Licenza elementare. Operaio tornitore. Milit nella 4a brg Venturoli Garibaldi e oper a Malalbergo. Riconosciuto partigiano.

Zironi Gino, da Mario; n. il 26/5/1927 ad Argelato; ivi residente nel 1943. Macellaio. Riconosciuto benemerito. Zironi Giovanni, da Ettore e Vigia Pallotti; n. il 9/2/1926 a S. Lazzaro di Savena. Nel 1943 residente a Castenaso. Colono. Riconosciuto benemerito. Zironi Sergio, da Antonio e Giacomina Rossi; n. il 29/9/1928 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Elettromeccanico. Riconosciuto benemerito. Zirotti Ubaldo, da Adolfo e Clorinda Sensi; n. il 5/11/ 1918 a Monte S. Pietro; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Agricoltore coadiuvante. Riconosciuto benemerito. Zoboli Pietro, da Luigi e Clementa Stagni; n. il 23/ 7/1910 a S. Agata Bolognese. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Manovale. Riconosciuto benemerito. Zocca Sergio, da Federico; n. a Monte S. Pietro; ivi residente nel 1943. Colono. Riconosciuto benemerito. Zoni Daniele, da Elio; n. il 12/1/1921 a Molinella; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Zucchelli Maria, da Ettore e Giuseppina Zuffi; n. il 21/10/1915 a Granarolo Emilia. Nel 1943 residente a Bologna. 3a elementare. Casalinga. Riconosciuta benemerita. Zuccheri Elio, da Guerrino; n. il 17/9/1928 a Molinella; ivi residente nel 1943. Riconosciuto benemerito. Zucchi Edgardo, da Adelmo ed Edvige Marchesini; n. il 2/8/1911 a Bologna; ivi residente nel 1943. 1a avviamento professionale. Autista. Riconosciuto benemerito.

Zucchi Flora, da Daniele; n. nel 1917. Fu attiva nella 66a brg Jacchia Garibaldi. Riconosciuta patriota. Zucchini Giuseppe, da Gaetano; n. nel 1896. Fu attivo nella 5a brg Bonvicini Matteotti. Riconosciuto patriota. Zucchini Giuseppe, da Primo ed Emma Guernelli; n. il 14/10/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Ragioniere. Riconosciuto benemerito. Zucchini Luigi, da Raffaele. Nel 1943 residente a Castel Maggiore. Venne internato in campo di concentramento in Germania. Zuenelli Arduino, da Crispino e Violante Cocchi; n. il 13/6/1908 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di avviamento professionale. Ebanista. Riconosciuto benemerito. Zuffa Giorgio, da Enrico e Dorotea Berti; n. il 29/5/1923 a Bologna; ivi residente nel 1943. Collabor a Bologna con la 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto benemerito dal settembre 1944 alla Liberazione. Zuffa Ottorino, da Enrico e Dorotea Berti; n. il 22/12/ 1924 a Bologna; ivi residente nel 1943. Diploma di istituto magistrale. Insegnante elementare. Collabor a Bologna con la 1a brg Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto benemerito dallottobre 1944 alla Liberazione. Zuffa Sergio, da Rodolfo e Augusta Venturi; n. l8/2/ 1921 a Bologna. Operaio. Riconosciuto benemerito. , Zuffi Francesco, da Peppino e Maria Biagi; n. il 28/11/ 1922 a Fontanelice. Prese parte alla lotta di liberazione nel rgt Nembo della div Folgore.

Appendice - 49