Sei sulla pagina 1di 0

www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .

it R08
1- 4
1 1
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
2 2
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
3 3
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
4 4
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Ossio !ar"onio Ossio !ar"onio
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
# #
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
L$%%i sp$!iali
L$%%$ 1083/71
&.'.R. 412/93 -( &.L%s. 192/0#
&) 37/08

Normal$ Orinam$nto
Coi!$ !i*il$
Coi!$ '$nal$
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
+ +
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Premessa: Premessa:
Lincontro ha lo scopo di illustrare le principali novit Lincontro ha lo scopo di illustrare le principali novit
introdotte dalla recente UNI CIG 7129 alla tecnica di introdotte dalla recente UNI CIG 7129 alla tecnica di
realiaione de!li impianti a !as ad uso domestico e realiaione de!li impianti a !as ad uso domestico e
similare" si tratta di una vasta ed articolata serie di similare" si tratta di una vasta ed articolata serie di
modi#iche che non $ possi%ile riportare e trattare modi#iche che non $ possi%ile riportare e trattare
compiutamente in un solo incontro& compiutamente in un solo incontro&
' perci( necessario ac)uisire la norma e la relativa !uida ' perci( necessario ac)uisire la norma e la relativa !uida
ed analiarla nella sua interea& ed analiarla nella sua interea&
La #re)uena di un apposito corso di a!!iornamento La #re)uena di un apposito corso di a!!iornamento
potre%%e aiutare nellapplicaione corretta della norma& potre%%e aiutare nellapplicaione corretta della norma&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
7 7
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
)$ssa in s$r*i,io $%li impianti/appar$!!-i
Installa,ion$ $%li appar$!!-i i .tili,,a,ion$/
*$ntila,ion$ $ a$ra,ion$ $i lo!ali i installa,ion$
Impianto int$rno
0ist$mi i $*a!.a,ion$ $i prootti $lla !om".stion$
1
1
2
2
3
3
4
4
UNI-CIG UNI-CIG
7129/08 7129/08
1.attro parti $ .na str.tt.ra,ion$ !ompl$tam$nt$ n.o*a 1.attro parti $ .na str.tt.ra,ion$ !ompl$tam$nt$ n.o*a
*ispetto alla UNI 7129:2++1" sono introdotte le se!uenti modi#iche:
, suddivisione della norma in )uattro parti per macro,ar!omenti
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
8 8
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Inoltre:
, a!!iornamento dei ri#erimenti normativi-
, ade!uamento prescriioni per a!!iornamenti tecnolo!ici
intervenuti-
, nuove e.o diverse prescriioni per linstallaione-
, consideraione di prescriioni le!islative comunitarie"
naionali-
, consideraione di prescriioni re!olamentari&
1.attro parti $ .na str.tt.ra,ion$ !ompl$tam$nt$ n.o*a 1.attro parti $ .na str.tt.ra,ion$ !ompl$tam$nt$ n.o*a
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
9 9
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Impianti a %as p$r .so om$sti!o
$ similari alim$ntati a r$t$ i
istri".,ion$
'rima part$2 Impianto int$rno
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
10 10
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma $3inis!$ i !rit$ri p$r la pro%$tta,ion$/ l4installa,ion$ $ il
!olla.o $%li impianti om$sti!i $ similari p$r l4.tili,,a,ion$
$i %as !om".sti"ili appart$n$nti alla 1a/ 2a $ 3a 3ami%lia $
alim$ntati a r$t$ i istri".,ion$ i !.i alla UNI 91+# $ UNI 10+82
Gas !om".sti"ili
1a 3ami%lia 5 %as mani3att.rato
2a 3ami%lia 5)678NO
3a 3ami%lia 5 G'L
UNI 91+#
UNI 10+82
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
11 11
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma 9 .na r$%ola t$!ni!a !-$ .sata in moo !ontin.ati*o %arantis!$ il
ra%%i.n%im$nto $l s.o s!opo.
833in!-: si ra%%i.n%a lo s!opo 9 n$!$ssario appli!ar$ !orr$ttam$nt$ la norma $
.tili,,ar$ .ni!am$nt$ i mat$riali a $ssa ri!-iamati.
64 p$r ;.$sto moti*o !-$ all4ini,io i o%ni norma sono riportat$ l$ norm$ i impianto $
$i mat$riali !-$ $*ono $ss$r$ .tili,,at$ $ a !.i la norma 3a ri3$rim$nto.
0ol.,ioni i*$rs$ <$ $s$mpio .tili,,ano mat$riali non pr$*isti= non !ons$ntono i
att$star$ la !on3ormit> alla norma.
La n.o*a 7129 r$!$pis!$ n.m$rosi i*$rsi tipi i norma/ l$ *ari$ norm$ i
ri3$rim$nto saranno ri!-iamat$ n$lla tratta,ion$ $ll$ parti sp$!i3i!-$.
Cosa 9 .na norma?
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
12 12
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
1.ali sono l$ parti i impianto a !.i si appli!a ;.$sta part$ i norma?
Impianto int$rno
/i applica all impianto int$rno cio$ alla t."a,ion$ a *all$ $l p.nto i
!ons$%na !-$ t$rmina al !oll$%am$nto i $ntrata $%li appar$!!-i.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
13 13
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno Installa,ion$ $ll4impianto int$rno
&I0'O0I@IONI G6N6R8LI
&I0'O0I@IONI 6&IAICI
UNIA8)ILI8RI
&I0'O0I@IONI 6&IAICI
'LURIA8)ILI8RI
)876RI8LI 6 R61UI07I
&I 'O08
COLL8U&O )8NU76N@ION6
'UN7O &I INI@IO 'OR7878 7UB8@IONI
1
2
3
4
4a
4"
# +
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
14 14
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
64 important$ $3inir$ il p.nto a !.i -a ori%in$ l4impianto a %as !-$ n$lla 64 important$ $3inir$ il p.nto a !.i -a ori%in$ l4impianto a %as !-$ n$lla
norma 9 $tto 'UN7O &I INI@IO norma 9 $tto 'UN7O &I INI@IO
'.nto i ini,io
Il PUN01 2I INI3I1 PU1 '//'*':
a4 il ru%inetto posto immediatamente a valle del !ruppo di misura-
c4 il ru%inetto posto immediatamente a valle del !ruppo di riduione se limpianto $
alimentato con pressione ma!!iore di 5+ m%ar nel caso del !as metano e 7+ m%ar
per il GPL&
%4 il ru%inetto posto immediatamente a valle di una derivaione che alimenta un
impianto domestico o similare" )uando la tu%aione principale a valle del contatore
$ colle!ata ad impianti come )uelli necessari ai #ini produttivi" centrali termiche
ma!!iori di 67 89" ecc-
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1# 1#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
'.nto i ini,io
Impianto interno
*u%inetto !enerale
Giunto dielettrico
Presa pressione
Utiliatori impianto ad uso
domestico e similare
Impianto ad uso produttivo o centrale termica
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1+ 1+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
'.nto i ini,io
La possi%ilit di manovra del dispositivo dintercettaione : punto di iniio4 deve
essere riservata solo allutente interessato& ; tale scopo" se necessario" si
riten!ono idonei ru%inetti con chiavi" nicchie ed armadietti con chiave ad uso
esclusivo" altri dispositivi similari&
Il colle!amento tra impianto interno e !ruppo di misura deve essere realiato in
modo tale da evitare sollecitaioni meccaniche al !ruppo stesso come riportato
nella UNI 9+6<&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
17 17
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
'.nto i ini,io
/e !ruppo di misura
non $ dotato della
presa di pressione di
competena
dellaienda" il
ru%inetto che
costituisce il punto di
iniio deve essere
colle!ato al codolo di
uscita del contatore&
/e la presa di
pressione $
presente
allori!ine" il
ru%inetto deve
essere colle!ato
al codolo.#iletto di
uscita della presa
di pressione&
Gli impianti interni devono essere dotati di una presa di pressione #acilmente
accessi%ile e ad uso esclusivo dellutente&
La presa di pressione deve essere posta a valle del dispositivo dintercettaione
che costituisce il punto diniio4 oppure" pu( essere compresa nel dispositivo di
intercettaione stesso&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
18 18
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
L$ s$,ioni $ll$ t."a,ioni !-$ !ostit.is!ono lCimpianto $*ono $ss$r$ tali a %arantir$
.na portata i %as s.33i!i$nt$ a !oprir$ la massima ri!-i$sta/ limitano la p$rita i
pr$ssion$ 3ra il !ontator$ $ ;.alsiasi appar$!!-io i .tili,,a,ion$ a *alori non
ma%%iori i2
1/0 m"ar p$r i %as $lla 2
8
3ami%lia <)$tano=
2/0 m"ar p$r i %as $lla 3
8
3ami%lia <G'L=
0$ a mont$ $l !ontator$ 9 installato .n r$%olator$ i pr$ssion$/ si amm$ttono p$rit$
i !ari!o oppi$ ;.$ll$ sopra riportat$.
&im$nsionam$nto $ll$ t."a,ioni
In pr$s$n,a i pro%$tto 9 !ons$ntito ri!orr$r$ a pro!$.r$ i
im$nsionam$nto i*$rs$ p.r!-: sia %arantito .n ris.ltato $;.i*al$nt$.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
19 19
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
&im$nsionam$nto $ll$ t."a,ioni
Con !al!olo analiti!o
Aorm.la i R$no.ar
<o altri m$toi s$ sono
%arantiti analo%-i ris.ltati=
)$too s$mpli3i!ato !on l4.so
i prosp$tti
8ll$%ato 81
Il im$nsionam$nto p.D $ss$r$
$s$%.ito i .$ moi istinti
)$too
s$mpli3i!ato
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
20 20
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
I materiali da utiliare per la realiaione de!li impianti devono essere inte!ri"
privi di danni visi%ili ca!ionati da trasporto" stocca!!io o da particolari eventi&
Linstallatore deve )uindi veri#icarne lo stato prima di metterli in opera&
' possi%ile utiliare anche sistemi e materiali diversi da )uelli previsti nella
norma" ma in )uesto caso occorre #are ri#erimento alle speci#iche normative
esistenti in materia&
'$r l4.tili,,o $i ra!!ori a pr$ssar$ il ri3$rim$nto 9 la UNI/70 11147&
)at$riali
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
21 21
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
I ru%inetti devono essere con#ormi alla UNI 'N 661 per diametri #ino a 2N7+ e alle
altre norme applica%ili per i diametri superiori&
I ru%inetti possono essere installati:
Il ru%inetto dellapparecchio pu( anche essere #ornito direttamente dal #a%%ricante
come parte inte!rante dellapparecchio&
R."in$tti p$r t."a,ioni in a!!iaio R."in$tti p$r t."a,ioni in a!!iaio
; vista
In poetti ispeiona%ili
e non a tenuta
per le tu%aioni
interrate
scatole ispeiona%ili" a
tenuta nella parte murata
e con coperchio non a
tenuta verso lam%iente&
' possi%ile utiliare di valvole di
intercettaione !enerale con comando di
apertura e chiusura a distana :rispettando i
re)uisiti di installaione de#initi in se!uito4&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
22 22
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
I tu%i di rame devono avere caratteristiche )ualitative e dimensionali non minori di )uelle
prescritte dalla UNI 6N 10#7&
Per i diametri di uso corrente sono riportati !li spessori minimi da impie!are& Per i diametri
non riportati si devono adottare !li spessori massimi previsti dalla UNI 6N 10#7
Diametro esterno De mm
12,0 14,0 15,0 16,0 18,0 22,0 28,0 35,0 42,0 54
Spessore S mm
1,0 1,0 1,0 1,0 1,0 1,0 1,0 1,0 1,5 1,5
7."a,ioni in ram$ 7."a,ioni in ram$
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
23 23
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
I tu%i di polietilene" devono essere:
7."a,ioni in poli$til$n$ 7."a,ioni in poli$til$n$
= consentito il colle!amento diretto #uori terra solo ai
!ruppi di misura esterni alledi#icio se protetti da
appositi allo!!iamenti" il tu%o non protetto
dallallo!!iamento ed eventualmente #uori terra"
deve essere protetto dalla radiaione solare con
!uaine" pro#ilati metallici o per meo di manu#atti
edili&
Nel caso di elevate dilataioni della tu%aione in polietilene" $ necessario
adottare ade!uati provvedimenti al #ine di evitare lo s#ilamento del tu%o dal
raccordo di !iunione al contatore&
utiliati solo per le
tu%aioni interrate
protette contro le
radiaioni solari
comun)ue posati
allesterno delledi#icio
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
24 24
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Le !iunioni dei tu%i di polietilene possono essere realiate mediante:
,
raccordi di polietilene con#ormi alla UNI 6N 1###-3 con salat.ra p$r $l$ttro3.sion$ realiata in con#ormit alla UNI 10#21-
Gi.n,ioni p$r t."a,ioni in poli$til$n$ Gi.n,ioni p$r t."a,ioni in poli$til$n$
I ra!!ori m$!!ani!i possono $ss$r$ installati 3.ori t$rra o in
po,,$tti i isp$,ion$.
, raccordi di polietilene con#ormi alla UNI
6N 1###-3 con salat.ra p$r 3.sion$ a
m$,,o i $l$m$nti ris!alati
con#ormemente alla UNI 10#20-
,ra!!ori m$!!ani!i con#ormi alla UNI
6N 1###-3-
, ra!!ori m$!!ani!i !on %i.n,ioni
mist$ poli$til$n$ - m$tallo" con#ormi
alla UNI 973+&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
2# 2#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno Installa,ion$ $ll4impianto int$rno
&I0'O0I@IONI G6N6R8LI
&I0'O0I@IONI 6&IAICI
UNIA8)ILI8RI
&I0'O0I@IONI 6&IAICI
'LURIA8)ILI8RI
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
2+ 2+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
L$ t."a,ioni possono
$ss$r$ !ollo!at$2
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali
8 EI078
0O77O 7R8CCI8
IN76RR876
IN 07RU77UR6 8''O0I78)6N76
R68LI@@876
IN GU8IN8
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
27 27
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Le tu%aioni del !as devono essere posate pr$3$ri"ilm$nt$ all4$st$rno
$llC$i3i!io :per esempio cortili" pareti perimetrali" muri di cinta" ecc&4 limitando
)uanto pi> $ possi%ile il percorso allinterno dei locali e !arantendo comun)ue
l4a!!$ssi"ilit> p$r .na $*$nt.al$ man.t$n,ion$&
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
28 28
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Le t."a,ioni m$talli!-$ :acciaio" rame4
installate all4$st$rno $ a *ista devono
essere collocate in posiione tale da
essere prot$tt$ a .rti $
ann$%%iam$nti&
In particolare occorre porre attenione
alle one di transito o staionamento di
veicoli &
Le tu%aioni" possono essere protette con
%.aina i a!!iaio" di spessore non
minore di 2 mm" per unaltea non
minore di 1/# m&
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali
1ltre che con la !uaina in acciaio" possono essere utiliati elementi o
manu#atti edili con caratteristiche di resistena meccaniche e)uivalenti"
inoltre non sono richieste proteioni per le tu%aioni posate nelle canalette
ricavate direttamente nelle pareti perimetrali&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
29 29
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
0$ il %r.ppo i mis.ra <!ontator$= o il p.nto
4ini,io non 9 ."i!ato all4int$rno $ll4allo%%io/ o in
spa,i i $s!l.si*a p$rtin$n,a $llCallo%%io st$sso
<"al!oni/ !ortili/ %iarini/ $!!.=/ $*$ $ss$r$
installato .n ispositi*o i int$r!$tta,ion$
%$n$ral$ .
Il r."in$tto $*$ $ss$r$ in posi,ion$ a!!$ssi"il$F&
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G
Il r."in$tto %$n$ral$ $*$ $ss$r$ installato in spa,i
i $s!l.si*a p$rtin$n,a $ll4a"ita,ion$ !om$ il
"al!on$/ il %iarino o il !ortil$ i propri$t> o
all4int$rno $ll4a"ita,ion$.
?/compare il termine visi%ile@@@
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
30 30
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
In alternativa al ru%inetto di int$r!$tta,ion$
%$n$ral$ $ possi%ile installare un dispositivo
dAintercettaione :$l$ttro*al*ola4" con#orme alla
UNI 6N 1+1&
Lelettrovalvola sar aionata da comando a
distana il cui dispositivo di manovra :pulsante"
interruttore" ecc&4 per l4ap$rt.ra o
l4int$rr.,ion$ $l 3l.sso di !as" deve essere
posto all4int$rno $ll4allo%%io e deve risultare
accessi%ile allutente anche se Bpersona
diversamente a%ileB&
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G
Lelettrovalvola con comando a distana" pu( essere utiliata solo in
presena di apparecchi di utiliaione provvisti del ispositi*o i si!.r$,,a
p$r ass$n,a i 3iamma.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
31 31
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
32 32
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
/e allinterno dellunit a%itativa :allo!!io4 9 installato .n solo appar$!!-io $ la
t."a,ion$ $ posta in .n .n solo lo!al$/ il dispositivo di intercettaione !enerale
pu( coincidere con il ru%inetto dutena&
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
33 33
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
34 34
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G
; monte di o!ni colle!amento #lessi%ile o
ri!ido" #ra un apparecchio e lAimpianto
interno" deve essere inserito un ru%inetto"
posto in posi,ion$ a!!$ssi"il$&
Il ru%inetto pu( essere parte inte!rante o
#ornito con lapparecchio&
Nel caso di impianti interni di distri%uione !as particolarmente complessi $
ammesso seionare le diverse parti dellimpianto utiliando dispositivi di
intercettaione con#ormi alla UNI 'N 661&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
3# 3#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
/ulla linea di adduione !as" costituita da tu%aioni metalliche" derivata da altre
tipolo!ie di impianto deve essere installato un !iunto isolante mono%locco
:!iunto dielettrico4 immediatamente a valle del punto di iniio&
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali/ i r."in$tti G
Impianto interno
*u%inetto !enerale
Giunto dielettrico
Presa pressione
Utiliatori impianto ad uso
domestico e similare
Impianto ad uso produttivo o centrale termica
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
3+ 3+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Non 9 !ons$ntito il sottopasso $%li $i3i!i/ o**$ro la
p$r!orr$n,a $ll$ t."a,ioni sotto l$ 3onam$nta/ all4int$rno
i *$spai $ int$r!ap$ini non a!!$ssi"ili.
Non $ !ons$ntito posar$ l$ t."a,ioni $l %as ir$ttam$nt$
sotto tra!!ia/ an!-$ s$ !on %.aina/ n$l lato $st$rno $i m.ri
p$rim$trali $ll4$i3i!io $ $ll$ s.$ p$rtin$n,$.
Non 9 !ons$ntita la posa $ll$ t."a,ioni n$i %i.nti i
ilata,ion$ $ sismi!i $%li $i3i!i.
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
37 37
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Non 9 !ons$ntita la posa $ll$ t."a,ioni sotto tra!!ia/
!ompr$so sotto pa*im$nto/ n$i lo!ali !ostit.$nti l$ parti !om.ni
$ll4$i3i!io.
Non 9 !ons$ntita la posa sottotra!!ia $lla t."a,ion$ in
ia%onal$ $ o"li;.a&
Non 9 !ons$ntito il !ontatto !on l$%anti/ malt$ o altri mat$riali
!-$ ris.ltino !orrosi*i p$r l$ t."a,ioni.
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
38 38
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Non 9 !ons$ntita la posa in op$ra i t."i $l %as a !ontatto !on
pali i sost$%no $ll$ ant$nn$ t$l$*isi*$.
Non 9 !ons$ntito il !ontatto !on t."a,ioni $llCa!;.aH p$r i
parall$lismi $ %li in!ro!i il t."o $l %as/ s$ in posi,ion$
sottostant$/ $*$ $ss$r$ prot$tto !on opport.na %.aina
imp$rm$a"il$/ in mat$rial$ polim$ri!o. In alt$rnati*a possono
$ss$r$ .tili,,ati t."i in ram$ !on ri*$stim$nto $st$rno !on3ormi
alla UNI 10823 o t."i in a!!iaio !on ri*$stim$nto $st$rno !on3ormi
alla UNI 9099 o UNI 10191.
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
39 39
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Non 9 !ons$ntita la !ollo!a,ion$ $ll$ t."a,ioni $l %as n$i
!amini $ !ann$ 3.mari$/ asol$ t$!ni!-$ .tili,,at$ p$r
l4int."am$nto/ n$i !onotti p$r lo s!ari!o 3.mi/ $ll$
immoni,i$/ n$i *ani p$r as!$nsori $ ap$rt.r$ i *$ntila,ion$ $
altr$ str.tt.r$ $stinat$ a !ont$n$r$ s$r*i,i $l$ttri!i $ t$l$3oni!i.
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
40 40
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
41 41
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Non 9 !ons$ntito !ollo!ar$ %i.n,ioni 3il$ttat$ $ Non 9 !ons$ntito !ollo!ar$ %i.n,ioni 3il$ttat$ $
m$!!ani!-$ all4int$rno i lo!ali non a$rati o non m$!!ani!-$ all4int$rno i lo!ali non a$rati o non
a$ra"ili. a$ra"ili.
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali
lo!al$ a$ra"il$: Locale dotato di
dispositivi che consentono laeraione
su necessit& 0ali dispositivi possono
essere costituiti da !eneriche aperture
apri%ili e comunicanti direttamente con
lesterno )uali porte" #inestre"
porte#inestre" lucernari" ecc& /i
de#iniscono altresC aera%ili i locali
dinstallaione dotati di pi> aperture
:porte" #inestre" aperture permanenti4
non direttamente comunicanti con
lesterno" ma comunicanti con almeno
due locali dotati di aperture apri%ili e
comunicanti direttamente con lesterno&
lo!al$ a$rato: Locale dotato di
dispositivi che consentono
laeraione permanente& 0ali
dispositivi possono essere costituiti
da:
, una o pi> aperture comunicanti
permanentemente con lesterno"
realiate su pareti
perimetrali" serramenti o in#issi-
, condotti di aeraione&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
42 42
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali
Non 9 !ons$ntito/ p$r %as a*$nti $nsit> r$lati*a ma%%ior$ i 0/8
installar$ t."a,ioni/ a *ista o in !anal$tta non a t$n.ta/ in lo!ali
!on pa*im$nto al i sotto $l piano i !ampa%na.
Non 9 !ons$ntito .sar$ t."i/ r."in$tti/ a!!$ssori/ $!!./ rimossi a
altri impianti.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
43 43
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali
Non 9 !ons$ntita la posa $ll$ t."a,ioni i poli$til$n$
all4int$rno $l p$rim$tro $l !orpo $ll4$i3i!io.
Non 9 !ons$ntito l4attra*$rsam$nto i
par$ti/solai/int$r!ap$ini !on t."i 3l$ssi"ili.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
44 44
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 isposi,ioni %$n$rali
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
4# 4#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
'osa $ll$ t."a,ioni %as all4$st$rno
La scelta del tracciato per la posa in
opera delle tu%aioni !as deve essere
#atta nel rispetto della le!islaione
vi!ente" in particolare per ci( che
ri!uarda le servit> di passa!!io&
a *ista
8ll4$st$rno $st$rno $ll4.nit> immo"iliar$ $ll4.nit> immo"iliar$ l$
t."a,ioni possono $ss$r$ installat$2
in !anal$tta int$rrat$
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
4+ 4+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
Installa,ion$ t."a,ioni int$rrat$
Le tu%aioni interrate devono avere sul loro percorso ri#erimenti esterni in
numero su##iciente a consentirne la completa individuaione )uali" per esempio
tar!he da #issare a muro o sul terreno atte ad individuare lasse della tu%aione&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
47 47
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
Installa,ion$ t."a,ioni int$rrat$
Nel caso in cui la tu%aione #uoriesca dal
terreno allesterno delledi#icio" su%ito
dopo luscita #uori terra" la tu%aione deve
essere se!nalata con il medesimo colore
per almeno 6++ mm o altro ri#erimento
permanente :tu%o con rivestimento di
colore !iallo" etichetta con scritta BG;/B"
ecc4&
Il colle!amento al contatore non richiede
lutilio di un sistema identi#icativo&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
48 48
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
Installa,ion$ t."a,ioni int$rrat$
Nel caso in cui sotto la tu%aione siano presenti locali adi%iti a %oD" autorimessa" o altri
con pericolo incendio" luso del polietilene $ consentito se nellallo!!iamento" la
tu%aione sia ricoperta di sa%%ia e tra la parte superiore della soletta
sottostante e la !eneratrice in#eriore della tu%aione" vi siano almeno 6++ mm di
sa%%ia.terreno&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
49 49
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
SOLETTA
GRIGLIA
PAVIMENTAZIONE ESTERNA
ALLOGGIAMENTO TUBO
ALLOGGIAMENTO TUBO
RIEMPIMENTO A SABBIA
PIASTRA DI COPERTURA
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
#0 #0
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
Installa,ion$ t."a,ioni int$rrat$
0utti i tratti interrati" con lun!hea
ma!!iore di 6 metri" di tu%aioni
metalliche devono essere dotati di un
!iunto dielettrico :UNI 1+2E5 e UNI
1+2E74" posato in prossimit della
#uoriuscita dal terreno sul lato delle
utene" ad unaltea compresa tra 6+cm
mm e 7+ cm dal piano di calpestio.
campa!na&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
#1 #1
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
Installa,ion$ t."a,ioni int$rrat$
Linstallaione del !iunto dielettrico" non $ richiesta )uando il tratto interrato" di
tu%aione metallica $ costituito dal solo colle!amento alla tu%aione in polietilene- in
)uesto caso la resistena elettrica della tu%aione metallica verso terra deve essere
ma!!iore di 1 +++ 1hm&
NON 06RE6
&I6L677RICO
7UBO )678LLICO IN76RR87O RIE607I7O I &I 3 m
7UBO )678LLICO IN76RR87O '6R IL 0OLO
COLL68G8)6N7O 8L 7UBO IN '6 CON2
-7UB8@ION6 'RO76778 CON RIE607I)6N7O
I0O #2#+ O 9099 O 10191 '6R 7UBI IN 8CCI8IO O
UNI 10823 '6R 7UBI IN R8)6
-7UB8@ION6 IN GU8IN8 'OLI)6RIC8 8
76NU78 CON 0'600OR6 &I 8L)6NO 1 mm
0IGILL878 8LL6 607R6)I784
-7R877I 0CO'6R7I RIE607I7I &O'O L8 'O08
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
#2 #2
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
Installa,ion$ t."a,ioni int$rrat$
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
#3 #3
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
Installa,ion$ t."a,ioni int$rrat$
Gli eventuali tratti di tu%aione metallica e i relativi raccordi :!iunioni" curve" pei
speciali" ecc&4 privi del rivestimento protettivo o della !uaina devono essere
accuratamente #asciati con %ende o nastri dichiarati idonei allo scopo dal produttore&
In o!ni caso !li eventi atmos#erici" o di altro tipo" non devono rendere ine##icaci le
proteioni 2IFINU'N21 la resistena elettrica tra tu%aione e terreno&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
#4 #4
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
Installa,ion$ t."a,ioni int$rrat$
Le !iunioni meccaniche o
#ilettate" se interrate" devono
essere poste in un poetto
ispeiona%ile&
Le tu%aioni metalliche interrate
possono entrare direttamente nel
corpo delledi#icio" in )uesto caso
il poetto $ necessario" per
s#iatare verso lesterno la !uaina
di attraversamento della parete
perimetrale&
Il poetto non $ necessario
)uando la tu%aione con !uaina
s#iata direttamente allesterno&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
## ##
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
#+ #+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
#7 #7
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
Installa,ion$ t."a,ioni int$rn$
Le tu%aioni allinterno dei locali di propriet e nelle eventuali pertinene possono
essere installate:
Gueste disposiioni val!ono anche per le installaioni di tu%aioni !as allAinterno
delle sin!ole propriet.unit immo%iliari inserite in edi#ici multi#amiliari e.o
condominiali &
a *ista
8ll4int$rno int$rno $ll4.nit> immo"iliar$ $ll4.nit> immo"iliar$ l$
t."a,ioni possono $ss$r$ installat$2
in !anal$tta sotto tra!!ia
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
#8 #8
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i .ni3amiliari
Installa,ion$ t."a,ioni int$rn$ a *ista
Nei locali non aerati o non aera%ili" cio$ nei locali privi di aperture rivolte verso
lAesterno" le !iunioni possono essere solo saldate o %rasate&
Lo!al$ a$ra"il$: Locale dotato di
dispositivi che consentono laeraione su
necessit&
I dispositivi possono essere costituiti da
aperture apri%ili e comunicanti direttamente
con lesterno :porte" #inestre" porte#inestre"
lucernari" ecc4&
0i $3inis!ono altr$sJ a$ra"ili i lo!ali
4installa,ion$ otati i piK ap$rt.r$
<port$/ 3in$str$/ ap$rt.r$ p$rman$nti= non
ir$ttam$nt$ !om.ni!anti !on l4$st$rno/
ma !om.ni!anti !on alm$no .$ lo!ali
otati i ap$rt.r$ apri"ili $ !om.ni!anti
ir$ttam$nt$ !on l4$st$rno.
Lo!al$ a$rato2 Locale dotato di dispositivi
che consentono laeraione permanente&
0ali dispositivi possono essere costituiti da
una o pi> aperture comunicanti
permanentemente con lesterno" realiate
su pareti perimetrali" serramenti o in#issi-
condotti di aeraione&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
#9 #9
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari
&isposi,ioni %$n$rali
La posa delle tu%aioni !as deve essere #atta se!uendo opportuni percorsi
predisposti allo scopo ed al serviio esclusivo de!li impianti !as&
La posa in opera delle tu%aioni del !as nelle parti ad uso comune di un edi#icio
multi#amiliare deve essere e##ettuata nel rispetto delle disposiioni !enerali valide per
!li edi#ici ad uso uni#amiliare" inoltre devono essere rispettate anche le disposiioni
illustrate a se!uire&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
+0 +0
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari
)oalit> i posa $ll$ t."a,ioni %as all4$st$rno n$ll$ parti !om.ni $ll4$i3i!io
int$rrat$
8ll4$st$rno $st$rno $ll$ parti !om.ni $ll$ parti !om.ni
$%li $i3i!i $%li $i3i!i l$ t."a,ioni
possono $ss$r$ installat$2
in str.tt.r$
appositam$nt$
r$ali,,at$
a *ista
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
+1 +1
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari
Installa,ion$ i t."a,ioni int$rrat$ all4$st$rno
n$ll$ parti !om.ni
1ltre alle condiioni valide anche per !li edi#ici
uni#amiliari" $ concesso linterramento di pi>
tu%aioni !as nello stesso scavo" anche a )uote
diverse" alle se!uenti condiioni:
, 2eve essere possi%ile lindividuaione del
percorso di o!ni sin!ola tu%aione-
, tutte le tu%aioni devono essere posate in modo
complanare alla pro#ondit di <++ mm-
ovvero-
, le distane tra sin!ole tu%aioni deve essere
tale da consentire su ciascuna tu%aione
eventuali successivi interventi di manutenione e.
o sostituione&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
+2 +2
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari
)oalit> i posa $ll$ t."a,ioni %as all4int$rno n$ll$ parti !om.ni
$ll4$i3i!io m.lti3amiliar$
8ll4int$rno int$rno $ll$ parti !om.ni $ll$ parti !om.ni
$%li $i3i!i $%li $i3i!i l$ t."a,ioni
possono $ss$r$ installat$2
in str.tt.r$
appositam$nt$
r$ali,,at$
a *ista
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
+3 +3
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari
Installa,ion$ i t."a,ioni all4int$rno n$ll$ parti
Installa,ion$ i t."a,ioni all4int$rno n$ll$ parti
!om.ni
!om.ni
L$ t."a,ioni $*ono $ss$r$ mant$n.t$ pr$3$ri"im$nt$ all4$st$rno $i m.ri
p$rim$trali $ il tra!!iato all4int$rno $ll4$i3i!io $*$ int$r$ssar$/
pr$*al$nt$m$nt$/ i lo!ali a s$r*ir$.
/e non $ possi%ile :#isicamente possi%ile4 il colle!amento diretto dallesterno
attraverso i muri perimetrali verso le sin!ole propriet" 9 amm$sso attra*$rsar$
l$ parti !om.ni operando nel rispetto delle disposiioni antin!$nio ed
applicando le cautele e raccomandaioni sotto riportate:
, non $ ammessa la posa della tu%aione !as sottotraccia nei muri costituenti le , non $ ammessa la posa della tu%aione !as sottotraccia nei muri costituenti le
parti comuni interne- parti comuni interne-
, deve essere sempre evitata la #ormaione di sacche dovute a tra#ilamenti o , deve essere sempre evitata la #ormaione di sacche dovute a tra#ilamenti o
#u!he accidentali di !as- #u!he accidentali di !as-
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
+4 +4
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari
Installa,ion$ i t."a,ioni all4int$rno n$ll$ parti !om.ni
,
deve essere sempre !arantita la possi%ilit di poter evacuare allesterno deve essere sempre !arantita la possi%ilit di poter evacuare allesterno
eventuali tra#ilamenti di !as- eventuali tra#ilamenti di !as-
,
deve essere sempre evitata la possi%ilit che eventuali tra#ilamenti di !as deve essere sempre evitata la possi%ilit che eventuali tra#ilamenti di !as
possano di##ondersi allinterno ne!li interstii delle strutture murarie- possano di##ondersi allinterno ne!li interstii delle strutture murarie-
,
devono essere !arantiti un corretto ancora!!io ed una ade!uata proteione devono essere !arantiti un corretto ancora!!io ed una ade!uata proteione
delle tu%aioni da danne!!iamenti ed urti accidentali e" ove necessario" da delle tu%aioni da danne!!iamenti ed urti accidentali e" ove necessario" da
eventuali incendi :vedere UNI 'N 17774- eventuali incendi :vedere UNI 'N 17774-
, le tu%aioni del !as non devono inter#erire con altri servii& La distana minima , le tu%aioni del !as non devono inter#erire con altri servii& La distana minima
tra tu%aioni del !as ed altri servii deve essere non minore di 2+cm& Ne!li tra tu%aioni del !as ed altri servii deve essere non minore di 2+cm& Ne!li
incroci e nei parallelismi" se tale distana non pu( essere rispettata" deve essere incroci e nei parallelismi" se tale distana non pu( essere rispettata" deve essere
evitato il contatto diretto interponendo setti separatori& evitato il contatto diretto interponendo setti separatori&
La N1*F; non distin!ue tra servii elettrici o altri tipi di serviio" si sottolinea La N1*F; non distin!ue tra servii elettrici o altri tipi di serviio" si sottolinea
che nei con#ronti dellelettricit luso di setti separatori non elimina i possi%ili che nei con#ronti dellelettricit luso di setti separatori non elimina i possi%ili
rischi" pertanto la convivena di !as ed elettricit deve essere evitata& rischi" pertanto la convivena di !as ed elettricit deve essere evitata&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
+# +#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari
Installa,ion$ a *ista o in !anal$tta all4int$rno $ll$ parti
!om.ni
Nel caso di posa a vista o in canaletta" il locale deve avere Nel caso di posa a vista o in canaletta" il locale deve avere
una o pi> aperture di aeraione permanente con seione una o pi> aperture di aeraione permanente con seione
minima totale pari o ma!!iore di 1.7+ della super#icie in minima totale pari o ma!!iore di 1.7+ della super#icie in
pianta dei locali attraversati& pianta dei locali attraversati&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
++ ++
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari
Installa,ion$ in apposito allo%%iam$nto all4int$rno $ll$ parti !om.ni
La posa in apposito allo!!iamento prevede lutilio di condotto.cavedio.vano
con le se!uenti caratteristiche:
1& ad uso esclusivo delle tu%aioni !as-
2& pareti impermea%ili al !as :strutture metalliche" ediliie intonacate" muri in
calcestruo armato" cemento vi%ro compresso e simili4&
6& permanentemente aerato con aperture alle estremit" di seione e)uivalente
al condotto.cavedio.vano& Lapertura di aeraione alla )uota pi> %assa deve
essere provvista di rete ta!lia#iamma-
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
+7 +7
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari
Installa,ion$ in apposito allo%%iam$nto all4int$rno $ll$ parti !om.ni
1& resistena al #uoco u!uale o ma!!iore di )uella della struttura nella )uale $
inserita ed in o!ni caso non minore a *'I 6+-
2& dotato di sportello di ispeione ad o!ni piano-
6& non comprometta leventuale compartimentaione antincendio-
5& nel caso di condotto.cavedio.vano in cui sono allo!!iate pi> tu%aioni del
!as deve essere prevista una distana minima tra le stesse non minore di
2+ mm-
7& dimensioni interne dellallo!!iamento devono consentire !li interventi di
manutenione&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
+8 +8
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari Installa,ion$ $ll4impianto int$rno2 $i3i!i pl.ri3amiliari
Installa,ion$ in apposito allo%%iam$nto all4int$rno $ll$ parti !om.ni
Nel caso di condotto.cavedio.vano a sviluppo oriontale !li sportelli di ispeione
devono essere u%icati in prossimit dellin!resso della tu%aione ad o!ni sin!ola
unit immo%iliare&
In o!ni caso" tra due sportelli la distana non deve essere ma!!iore di 12 m&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
+9 +9
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Colla.o Colla.o
'ro*a i t$n.ta $ll4impianto
La prova di tenuta deve essere ese!uita prima:
1&di mettere in serviio limpianto interno-
2&di avere colle!ato al contatore limpianto
6&di avere allacciato !li apparecchi&
/e )ualche parte dellAimpianto non $ a vista" la prova di tenuta deve precedere la
copertura delle tu%aioni stesse&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
70 70
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Colla.o Colla.o
'ro*a i t$n.ta n$i !asi i ri3a!im$nti par,iali o i int$r*$nti i 'ro*a i t$n.ta n$i !asi i ri3a!im$nti par,iali o i int$r*$nti i
man.t$n,ion$ straorinaria man.t$n,ion$ straorinaria
Nel caso di ri#acimenti pariali o di interventi di manutenione straordinaria di
impianti esistenti la prova di tenuta deve essere ese!uita come se!ue:
a4 si veri#ica lesistena di eventuali perdite di !as nella seione dimpianto
esistente prima di e##ettuare )ualsiasi intervento di ri#acimento o la
manutenione straordinaria dello stesso impianto secondo la procedura prevista
dalla UNI 11167,1 :metodo diretto o indiretto4- UNI 11167,1 :metodo diretto o indiretto4-
%4 si annota il valore di perdita riscontrato durante la prova-
c4 si ese!ue lintervento di ri#acimento o di manutenione straordinaria
sullimpianto esistente-
d4 si ripete la prova di tenuta di cui al punto a4-
e4 si veri#ica il valore di perdita dopo lintervento&
/i rimette in #unione limpianto soltanto se il valore di perdita dopo lintervento $
u!uale o minore di )uello annotato nel punto %4&
/e il valore di perdita non risultasse idoneo al #unionamento" limpianto non pu(
essere rimesso in #unione&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
71 71
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
COLL6G8)6N7O &6LL6 8''8R6CCLI87UR6 8LL8 7UB8@ION6
Gli appar$!!-i 3issi $ ;.$lli a in!asso possono $ss$r$ !oll$%ati !on t."o
m$talli!o ri%io $ ra!!ori 3il$ttati/ opp.r$ !on .n t."o 3l$ssi"il$ i a!!iaio
inossia"il$ a par$t$ !ontin.a <l.n%-$,,a massima 2 000 mm= i !.i alla
UNI 6N 148003=.
Gli appar$!!-i i !ott.ra/ an!-$ a in!asso/ possono $ss$r$ !oll$%ati !on
t."i 3l$ssi"ili non m$talli!i !on3ormi alla UNI 6N 17+2 p$r .na l.n%-$,,a
massima pari a 2 000 mm/ otati i ra!!ori 3il$ttati ass$m"lati al
3a""ri!ant$ $l t."o $ !orr$ati i i!-iara,ion$ i .ra"ilit> rilas!iata al
3a""ri!ant$ st$sso.
L$ st.3$ i tipo mo"il$ 3ino a 4/2 MN $ %li appar$!!-i i !ott.ra non a
in!asso possono $ss$r$ !oll$%ati !on t."i 3l$ssi"ili non m$talli!i p$r
alla!!iam$nto/ i !.i alla UNI 7140 $ UNI 6N 17+2/ !on l.n%-$,,a massima
i 1 #00 mm.
L$ %.arni,ioni i t$n.ta i tipo $lastom$ri!o $*ono $ss$r$ !on3ormi alla
UNI 10#82.
Il !oll$%am$nto tra l4appar$!!-io $ la part$ 3issa $ll4impianto/ $*$ $ss$r$
r$ali,,ato solo all4int$rno $l lo!al$ i installa,ion$.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
72 72
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
CON7ROLLO '6RIO&ICO &6LLCI)'I8N7O IN76RNO
Il controllo deve essere ese!uito nei tempi e con le modalit Il controllo deve essere ese!uito nei tempi e con le modalit
previste dalla UNI 11167,1& previste dalla UNI 11167,1&
CIRCO078N@6 CL6 RICLI6&ONO L8 E6RIAIC8 &6I R61UI0I7I &I
76NU78
La veri#ica della sussistena dei re)uisiti di tenuta de!li impianti interni" oltre a
)uanto previsto dalle disposiioni le!islative e.o normative vi!enti" deve essere
e##ettuata nei se!uenti casi:
a4 persistente odore di !as-
%4 sostituione di apparecchi-
c4 sostituione del tipo di !as distri%uito-
d4 riutilio di impianti !as inattivi da oltre 12 mesi-
e4 esito incerto delle veri#iche di tenuta indicate dalla UNI 1+76E-
#4 almeno o!ni 1+ anni" ove non diversamente disposto
!4 In occasione de!li interventi di manutenione delle caldaie UNI 1+56<
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
73 73
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Installa,ion$ $%li appar$!!-i i .tili,,a,ion$/
*$ntila,ion$ $ a$ra,ion$ $i lo!ali i
installa,ion$
'r$m$ssa2 'r$m$ssa2
L4in!ontro -a lo s!opo i ill.strar$ l$ prin!ipali no*it> introott$ alla r$!$nt$ UNI L4in!ontro -a lo s!opo i ill.strar$ l$ prin!ipali no*it> introott$ alla r$!$nt$ UNI
CIG 7129 alla t$!ni!a i r$ali,,a,ion$ $%li impianti a %as a .so om$sti!o $ CIG 7129 alla t$!ni!a i r$ali,,a,ion$ $%li impianti a %as a .so om$sti!o $
similar$/ si tratta i .na *asta $ arti!olata s$ri$ i moi3i!-$ !-$ non 9 possi"il$ similar$/ si tratta i .na *asta $ arti!olata s$ri$ i moi3i!-$ !-$ non 9 possi"il$
riportar$ $ trattar$ !ompi.tam$nt$ in .n solo in!ontro. riportar$ $ trattar$ !ompi.tam$nt$ in .n solo in!ontro.
64 p$r!iD n$!$ssario a!;.isir$ la norma $ la r$lati*a %.ia $ anali,,arla n$lla s.a 64 p$r!iD n$!$ssario a!;.isir$ la norma $ la r$lati*a %.ia $ anali,,arla n$lla s.a
int$r$,,a. int$r$,,a.
La 3r$;.$n,a i .n apposito !orso i a%%iornam$nto potr$""$ ai.tar$ La 3r$;.$n,a i .n apposito !orso i a%%iornam$nto potr$""$ ai.tar$
n$ll4appli!a,ion$ !orr$tta $lla norma. n$ll4appli!a,ion$ !orr$tta $lla norma.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
74 74
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
La s$!ona part$ $lla norma si appli!a all4installa,ion$ i appar$!!-i a*$nti sin%ola portata
t$rmi!a 3ino a 3# MN $ alla r$ali,,a,ion$ $lla *$ntila,ion$ $/o a$ra,ion$ $i lo!ali i
installa,ion$.
)O&8LI784 &I R68LI@@8@ION6
E6N7IL8@ION6 6& 86R8@ION6
C8LCOLO 06@ION6
&I E6N7I8L@ION6
'O0I@ION6 6 &I)6N0ION6
E6N7IL8@ION6 6& 86R8@ION6
E6N7IL8@ION6 6& 86R8@ION6
&6I LOC8LI
C8R8776RI07ICL6 &6LL6
8'6R7UR6 &I E6N7IL8@ION6
)67O&OLOGI8 &I C8LCOLO
IN078LL8@ION6 8''8R6CCLI
1
2
3
4
#
+
7
H ; I C
H ; I
86R8@ION6 6 E6N7IL8@ION6
)6CC8NIC8 CON7ROLL878
7
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
7# 7#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
2e#iniioni: aeraione e ventilaione
a$ra,ion$: *icam%io dellaria necessaria
sia per lo smaltimento dei prodotti della
com%ustione" sia per evitare miscele con
un tenore pericoloso di !as non com%usti&
*$ntila,ion$: ;##lusso dellaria
necessaria alla com%ustione&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
7+ 7+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
2e#iniioni: locale aerato e aera%ile
lo!al$ a$rato: Locale dotato di dispositivi
che consentono laeraione permanente& 0ali
dispositivi possono essere costituiti da:
, una o pi> aperture comunicanti
permanentemente con lesterno" realiate
su pareti perimetrali" serramenti o in#issi-
,condotti di aeraione
lo!al$ a$ra"il$: Locale dotato di dispositivi
che consentono laeraione su necessit&
0ali dispositivi possono essere costituiti da
!eneriche aperture apri%ili e comunicanti
direttamente con lesterno )uali porte"
#inestre" porta#inestre" lucernari" ecc&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
77 77
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
2e#iniioni: locale aerato e aera%ile
/i de#iniscono aera%ili anche i locali dinstallaione dotati di pi> aperture :porte"
#inestre" aperture permanenti4 non direttamente comunicanti con lesterno" ma
comunicanti con almeno due locali dotati di aperture apri%ili e comunicanti
direttamente con lesterno&
In!resso
Cucina /ala
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
78 78
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
2e#iniioni: locale %a!no" locale
lo!al$ .so "a%no: Locale nel )uale
sono presenti uno o pi> dei se!uenti
sanitari: vaso" %id$" doccia" vasca
da %a!no" sauna&
Non rientrano nella de#iniione di
locale uso %a!no i locali contenenti
esclusivamente lava%o" vasca
lavatoio o piloo :per esempio
locale lavanderia4&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
79 79
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
2e#iniioni: locale %a!no" locale
monolo!al$ <mono!am$ra=: ;%itaione costituita da un unico locale" con
annesso un locale ad uso %a!no" utiliato anche come camera da letto&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
80 80
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
2e#iniioni: locale %a!no" locale
*ano t$!ni!o: ;i #ini della presente norma" si de#inisce BJano tecnicoB:
, apposito vano"
, locale speci#ico"
, volume tecnico"
, armadio esterno e simile" esclusivamente dedicati" ed idonei a contenere
apparecchi utiliatori" di sin!ola portata termica nominale massima non
ma!!iore di 67 89&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
81 81
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Ne!li impianti !as di nuova pro!ettaione e realiaione ed in )uelli ristrutturati
in con#ormit alla presente norma non $ consentita linstallaione e lutilio di
apparecchi privi del dispositivo di sorve!liana di #iamma&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
82 82
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Gli apparecchi a !as devono essere installati ad una distana di almeno 1"7 m
da eventuali contatori" siano essi elettrici o del !as
1/# m
Nel caso non si riesca a rispettare la distana di cui sopra" $
necessario realiare dei setti separatori tra apparecchio e
contatore in modo da evitare che eventuali #u!he di !as possano
trovare punti di innesco&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
83 83
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
'r$s!ri,ioni %$n$rali
Gli apparecchi di utiliaione a !as non possono
essere installati sulla proieione verticale del piano
di cottura a !as
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
84 84
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Installa,ion$ i appar$!!-i all4$st$rno
/i considerano idonei allAinstallaione allAesterno !li apparecchi a !as dichiari
esplicitamente idonei per )uesto scopo dal #a%%ricante" la dichiaraione deve
essere riportata sulla documentaione tecnica e sui li%retti duso e manutenione&
Linstallatore deve rispettare sia le norme tecniche per linstallaione" sia le
istruioni del #a%%ricante dellapparecchio&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
8# 8#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Installa,ion$ i appar$!!-i in *ano t$!ni!o
Gli apparecchi possono essere installati in appositi vani tecnici vani tecnici posti sia
allinterno" sia allesterno de!li edi#ici&
I vani tecnici devono essere dotati di almeno unapertura I vani tecnici devono essere dotati di almeno unapertura
permanente di aeraione" rivolta verso lesterno" di permanente di aeraione" rivolta verso lesterno" di
super#icie non minore di 1++ cm super#icie non minore di 1++ cm2 2& &
I vani tecnici ricavati nelle strutture edili devono essere aerati aerati e
realiati in modo tale da impedire che eventuali #u!he di !as
possono di##ondersi nelle strutture stesse&
Per le caldaie ad incasso la norma non dice nulla ricordiamoci di questo punto
quando montiamo queste caldaie
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
8+ 8+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Installa,ion$ i appar$!!-i in *ano t$!ni!o
K In alternativa" allapertura di aeraione" i vani tecnici possono essere aerati
tramite condotti di aeraione di seione non minore di 17+ cm
2
&
In caso di installaione di apparecchi del tipo I il vano tecnico deve essere dotato
di idonea ventilaione dimensionata&
Non si considerano vani tecnici !li armadi tecnici o i telai da incasso
#orniti dal #a%%ricante come parte inte!rante dellapparecchio&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
87 87
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Installa,ion$ i appar$!!-i all4int$rno $i lo!ali i a"ita,ion$
Linstallaione di apparecchi allinterno dei locali di a%itaione deve avvenire in
locali idonei&
Ion$it> $i lo!ali i installa,ion$
Le pareti dei locali di installaione devono essere intonacate o" comun)ue" non Le pareti dei locali di installaione devono essere intonacate o" comun)ue" non
devono presentare crepe" #essuraioni" #ori" tali da consentire accidentali devono presentare crepe" #essuraioni" #ori" tali da consentire accidentali
in#iltraioni di !as nelle strutture edili& in#iltraioni di !as nelle strutture edili&
I locali devono essere aerati o aera%ili e dotati di sistemi di ventilaione ove
necessari&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
88 88
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Installa,ion$ i appar$!!-i all4int$rno $i lo!ali i a"ita,ion$
= vietata linstallaione di apparecchi di utiliaione nelle parti comuni de!li
edi#ici edi#icio condominiali :scale" cantine" androni" solaio" sottotetto" vie di #u!a"
ecc&4& Nelle parti comuni de!li edi#ici condominiali possono essere installati
apparecchi allinterno di vani tecnici di pertinena di o!ni sin!ola unit
immo%iliare e accessi%ili solo allutiliatore
(ma se esistono tanti localini di pertinenza di una propriet e sono
accessibili solo da essa, stiamo ancora parlando delle parti comuni?)
In o!ni caso" sia i vani tecnici" che !li apparecchi devono essere realiati ed
installati nel rispetto delle norme di prevenione incendi&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
89 89
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Installa,ion$ i appar$!!-i all4int$rno $i lo!ali i a"ita,ion$
= vietata linstallaione di apparecchi :comprensivi di condotti di aspiraione"
canali e condotti #a #umo4 allinterno di locali con pericolo incendio :per esempio:
autorimesse" %oD4&
I locali di installaione de!li impianti
alimentati a !as metano e de!li apparecchi
di portata termica nominale massima non
ma!!iore di 67 89 possono comunicare
direttamente con le autorimesse #ino a 9
posti auto e non oltre il secondo interrato
:compreso i sin!oli %oD4 la porta deve aver
resistena al #uoco ' 12+&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
90 90
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Installa,ion$ i appar$!!-i all4int$rno $i lo!ali i a"ita,ion$
= vietata lAinstallaione vietata lAinstallaione de!li apparecchi di cottura apparecchi di cottura e de!li apparecchi di tipo tipo
; e I ; e I nei locali adi%iti a camera da letto locali adi%iti a camera da letto&
NO
NO
8''8R6CCLI &I CO77UR8
8''8R6CCLI &I CO77UR8
7I'O 8
7I'O 8
7I'O B
7I'O B
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
91 91
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Installa,ion$ i appar$!!-i all4int$rno $i lo!ali i a"ita,ion$
Nei monolo!ali monolo!ali $ ammessa linstallaione di appar$!!-i i !ott.ra appar$!!-i i !ott.ra purchL
dotati di sistema di sor*$%lian,a i 3iamma sor*$%lian,a i 3iamma&
0OLO
0OLO
8''8R6CCLI &I CO77UR8 CON
8''8R6CCLI &I CO77UR8 CON
0ORE6GLI8N@8
0ORE6GLI8N@8
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
92 92
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Installa,ion$ i appar$!!-i all4int$rno $i lo!ali i a"ita,ion$
= *i$tata lAinstallaione di apparecchi di tipo B destinati al riscaldamento de!li
am%ienti" con o sena produione di ac)ua calda sanitaria" in lo!ali n$i ;.ali
siano pr$s$nti %$n$ratori i !alor$ a l$%na :o com%usti%ili solidi in !enere4 e in
lo!ali a $ssi aia!$nti $ !om.ni!anti&
0ale disposiione non si applica se !li apparecchi alimentati con !om".sti"il$ !om".sti"il$
solio solio sono caratteriati da un 3o!olar$ i tipo sta%no 3o!olar$ i tipo sta%no rispetto allam%iente in
cui sono installati&
NO 7I'O B
NO 7I'O B
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
93 93
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Installa,ion$ i appar$!!-i all4int$rno $i lo!ali i a"ita,ion$
= *i$tata lCinstalla,ion$ i appar$!!-i i tipo B n$i lo!ali .so "a%no *i$tata lCinstalla,ion$ i appar$!!-i i tipo B n$i lo!ali .so "a%no&
NO 7I'O B
NO 7I'O B
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
94 94
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN078LL8@ION6 &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
Installa,ion$ i appar$!!-i all4int$rno $i lo!ali i a"ita,ion$
O *i$tata lCinstalla,ion$ i appar$!!-i i tipo 82 O *i$tata lCinstalla,ion$ i appar$!!-i i tipo 82
- n$i lo!ali .so "a%no/ !am$r$ a l$tto $ monolo!aliH - n$i lo!ali .so "a%no/ !am$r$ a l$tto $ monolo!aliH
- n$i lo!ali !on *ol.m$tria minor$ i 1/# m - n$i lo!ali !on *ol.m$tria minor$ i 1/# m3 3/MN i portata t$rmi!a installata /MN i portata t$rmi!a installata $ $
minor$ i 12 m minor$ i 12 m3 3H H
- in .n .ni!o lo!al$/ s$ la portata t$rmi!a nominal$ !ompl$ssi*a $i - in .n .ni!o lo!al$/ s$ la portata t$rmi!a nominal$ !ompl$ssi*a $i
m$$simi 9 ma%%ior$ i 1# MN. m$$simi 9 ma%%ior$ i 1# MN.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
9# 9#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
E6N7IL8@ION6 6 86R8@ION6 &6I LOC8LI &I IN078LL8@ION6
Lo!al$ 4installa,ion$ i appar$!!-i i !ott.ra
Il locale di installaione di un apparecchio di cottura deve essere:
86R87O 86R87O
E6N7IL87O E6N7IL87O
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
9+ 9+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
E6N7IL8@ION6 6 86R8@ION6 &6I LOC8LI &I IN078LL8@ION6
Lo!al$ 4installa,ion$ i appar$!!-i i !ott.ra
Laeraione aeraione necessaria per il locale di installaione de!li apparecchi di
cottura pu( essere ese!uita con i se!uenti metodi pu( essere ese!uita con i se!uenti metodi:
1= !appa a tira%%io nat.ral$ colle!ata
mediante un canale di esalaione canale di esalaione ad un
condotto o canna #umaria per vapori di condotto o canna #umaria per vapori di
cottura o direttamente allesterno cottura o direttamente allesterno-
2= !appa aspirant$ $l$ttri!a colle!ata con
un canale di esalaione canale di esalaione ad un condotto condotto
per vapori di cottura o direttamente per vapori di cottura o direttamente
allesterno allesterno& La cappa deve #unionare per
tutto il tempo di #unionamento
dellAapparecchio. (Linstallazione della
cappa deve essere realizzata secondo le
istruzioni del fabbricante);
86R87O 86R87O
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
97 97
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
E6N7IL8@ION6 6 86R8@ION6 &6I LOC8LI &I IN078LL8@ION6
Lo!al$ 4installa,ion$ i appar$!!-i i !ott.ra
K
3= $l$ttro*$ntilator$ collocato sulla parte alta di
una parete del locale di installaione :o sui
serramenti o in#issi rivolti verso lesterno4" oppure
colle!ato ad un condotto di esalaione" a suo uso
esclusivo&
Lelettroventilatore deve #unionare per tutto il
tempo di #unionamento dellAapparecchio-
86R87O 86R87O
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
98 98
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
E6N7IL8@ION6 6 86R8@ION6 &6I LOC8LI &I IN078LL8@ION6
Lo!al$ 4installa,ion$ i appar$!!-i i !ott.ra
K
d4 8p$rt.ra i a$ra,ion$" se la portata termica
nominale complessiva de!li apparecchi di cottura
non $ ma!!iore di 11"7 89 e la portata termica
nominale massima complessiva ri#erita a!li
apparecchi di tipo ; e a!li apparecchi di cottura
installati nel medesimo locale non sia ma!!iore di
17 89&
86R87O 86R87O
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
99 99
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
E6N7IL8@ION6 6 86R8@ION6 &6I LOC8LI &I IN078LL8@ION6
Lo!al$ 4installa,ion$ i appar$!!-i i !ott.ra
Il ricam%io di aria nel locale di installaione de!li apparecchi di cottura pu( essere
dimensionato anche con #ini diversi dalla sicurea" ad esempio per !arantire un
%uon ricam%io orario dellaria am%iente&
;i #ini della sicurea" nel calcolo occorre comun)ue considerare una portata di
1"72 m
6
.ora per o!ni 89 di portata termica nominale de!li apparecchi di cottura
presenti nel locale&
86R87O 86R87O
P
P
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
100 100
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
E6N7IL8@ION6 6 86R8@ION6 &6I LOC8LI &I IN078LL8@ION6
Lo!al$ 4installa,ion$ i appar$!!-i
i !ott.ra
La *$ntila,ion$ *$ntila,ion$ necessaria in un locale
dove $ installato un appar$!!-io i appar$!!-io i
!ott.ra !ott.ra a !as" pu( essere realiata in
moo ir$tto moo ir$tto" o in moo inir$tto moo inir$tto&
0$ la *$ntila,ion$ 9 inir$tta/ n$l 0$ la *$ntila,ion$ 9 inir$tta/ n$l
lo!al$ i installa,ion$/ non possono lo!al$ i installa,ion$/ non possono
$ss$r$ pr$s$nti i appar$!!-i i tipo $ss$r$ pr$s$nti i appar$!!-i i tipo
8 8&
Lapertura di ventilaione o il condotto di
ventilaione " )uesta devono essere
posiionati e dimensionati correttamente
E6N7IL87O E6N7IL87O
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
101 101
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
E6N7IL8@ION6 6 86R8@ION6 &6I LOC8LI &I IN078LL8@ION6
Lo!al$ 4installa,ion$ i appar$!!-i i tipo 8
Il locale di installaione di un apparecchio di tipo 8 tipo 8 deve essere sempre a$rato a$rato e
*$ntilato *$ntilato&
La$ra,ion$ a$ra,ion$ deve essere ottenuta
solo in moo ir$tto
solo in moo ir$tto e deve
essere realiata"dimensionata e posiionata correttamente&
La *$ntila,ion$ *$ntila,ion$ deve essere ottenuta
solo in moo ir$tto
solo in moo ir$tto e deve
essere realiata" correttamente
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
102 102
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
E6N7IL8@ION6 6 86R8@ION6 &6I LOC8LI &I IN078LL8@ION6
Lo!al$ 4installa,ion$ i appar$!!-i i tipo
B
Il locale di installaione de!li apparecchi di tipo tipo
B B deve essere s$mpr$ *$ntilato s$mpr$ *$ntilato" inoltre deve
essere a$rato o a$ra"il$ a$rato o a$ra"il$&
La *$ntila,ion$ *$ntila,ion$ pu( essere ottenuta in modo
ir$tto ir$tto o in modo inir$tto inir$tto &
Le aperture di ventilaione o i condotti di
ventilaione devono essere correttamente
dimensionati e posiionati&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
103 103
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
E6N7IL8@ION6 6 86R8@ION6 &6I LOC8LI &I IN078LL8@ION6
Lo!al$ i installa,ion$ i appar$!!-i i tipo C
Il locale di installaione di un apparecchio di tipo C tipo C non ri!-i$$ ap$rt.r$ i non ri!-i$$ ap$rt.r$ i
*$ntila,ion$ *$ntila,ion$&
Il lo!al$ $*$ $ss$r$ a$ra"il$ o a$rato Il lo!al$ $*$ $ss$r$ a$ra"il$ o a$rato
86R87O 86R87O
86R8BIL6 86R8BIL6
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
104 104
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
)O&8LI7Q &I R68LI@@8@ION6 &6LL8 E6N7IL8@ION6 6 86R8@ION6 &6I LOC8LI &I
IN078LL8@ION6
E$ntila,ion$ $/o a$ra,ion$ ir$tta
La ventilaione e laeraione diretta possono essere realiate tramite ap$rt.r$ ap$rt.r$
p$rman$nti p$rman$nti" rivolte verso lesterno" nel locale dinstallaione de!li apparecchi&
In alternativa:
a= l4a$ra,ion$ ir$tta $ ottenuta con condotti sin!oli condotti sin!oli& Nel caso di apparecchi di Nel caso di apparecchi di
cottura" apparecchi di tipo ; e C $ possi%ile utiliare dei sistemi di ricam%io cottura" apparecchi di tipo ; e C $ possi%ile utiliare dei sistemi di ricam%io
daria controllato al posto dellapertura di aeraione daria controllato al posto dellapertura di aeraione-
"= la *$ntila,ion$ ir$tta pu( essere realiata anche mediante condotti sin!oli condotti sin!oli"
collettivi collettivi o attraverso sistemi di ventilaione meccanica controllata sistemi di ventilaione meccanica controllata :JFC4 a
semplice o doppio #lusso & La JFC non $ realia%ile se sono presenti La JFC non $ realia%ile se sono presenti
apparecchi di tipo ; o I& apparecchi di tipo ; o I&
CON&O77I 0INGOLI CON&O77I 0INGOLI 0I076)8 &I RIC8)BIO 0I076)8 &I RIC8)BIO
8RI8 CON7ROLL87O 8RI8 CON7ROLL87O
CON&O77I 0INGOLI CON&O77I 0INGOLI CON&O77I COLL677IEI CON&O77I COLL677IEI E)C E)C
8'6R7UR6 '6R)8N6N7I 8'6R7UR6 '6R)8N6N7I
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
10# 10#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
)O&8LI7Q &I R68LI@@8@ION6 &6LL8 E6N7IL8@ION6 6 86R8@ION6 &6I LOC8LI &I
IN078LL8@ION6
E$ntila,ion$ $/o a$ra,ion$ ir$tta
I sistemi di ri!am"io 4aria ri!am"io 4aria e di *$ntila,ion$ m$!!ani!a *$ntila,ion$ m$!!ani!a
!ontrollata !ontrollata sono pro%$ttati $ r$ali,,ati !on%i.ntam$nt$ pro%$ttati $ r$ali,,ati !on%i.ntam$nt$
!on l4$i3i!io s$r*ito !on l4$i3i!io s$r*ito&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
10+ 10+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8LCOLO &6LL8 06@ION6 N6778 7O78L6 &6LL6 8'6R7UR6 &I E6N7IL8@ION6
La seione netta totale S t :espressa in centimetri )uadrati4" delle aperture
destinate alla ventilaione del locale di installaione deve essere almeno pari a:
S S t 5 t 5 K K R R Q Q ( ( 100 !m 100 !m2 2
dove :
K $ il coe##iciente di ventilaione pari a + !m + !m2 2/MN /MN-
Q $ la portata termica nominale massima complessiva de!li apparecchi installati
nel medesimo locale espressa in 8iloMatt&
/ono esclusi dal calcolo !li apparecchi di tipo C&
7.tt$ l$ mis.r$ riportat$ $ !itat$ n$lla norma si ri3$ris!ono al *alor$ $ll$
ap$rt.r$ al n$tto $ll$ %ri%li$ $ altri osta!oli pr$s$nti.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
107 107
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8LCOLO &6LL8 06@ION6 N6778 7O78L6 &6LL6 8'6R7UR6 &I E6N7IL8@ION6
= consentito suddividere la seione di ventilaione calcolata su una o pi>
aperture" ma la seione minima di o!ni apertura deve essere N 1++ cm
2
&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
108 108
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8LCOLO &6LL8 06@ION6 N6778 7O78L6 &6LL6 8'6R7UR6 &I E6N7IL8@ION6
/e n$l lo!al$ i installa,ion$ i appar$!!-i i tipo B o in lo!ali ir$ttam$nt$ n$l lo!al$ i installa,ion$ i appar$!!-i i tipo B o in lo!ali ir$ttam$nt$
!om.ni!anti !om.ni!anti sono presenti cappe aspiranti di tipo elettrico e.o elettroventilatori
ecc& colle!ati con lesterno" la seione di ventilaione utile totale netta calcolata
con deve essere ma!!iorata in #unione della massima portata dellestrattore in
modo tale da !arantire che la velocit dellaria allin!resso dellapertura sia
minore di 1 m.s&
Portata
massima
[m3/h]
Velocit
entrata
aria
[m/s]
a!!iora"i
one
[cm2]
#ino a 50 $ 1 140
%a 50 #ino
100
$ 1 280
%a 100 #ino
150
$ 1 420
L4ao,ion$ i $strattori $l$ttro-m$!!ani!i non $*$ in3l.$n,ar$ la !orr$tta L4ao,ion$ i $strattori $l$ttro-m$!!ani!i non $*$ in3l.$n,ar$ la !orr$tta
$*a!.a,ion$ $i prootti $lla !om".stion$ $%li appar$!!-i i tipo B. $*a!.a,ion$ $i prootti $lla !om".stion$ $%li appar$!!-i i tipo B.
8 impianto t$rminato $*$ $ss$r$ *$ri3i!ata la !orr$tta $*a!.a,ion$ $i 8 impianto t$rminato $*$ $ss$r$ *$ri3i!ata la !orr$tta $*a!.a,ion$ $i
p..!. $33$tt.ano .na pro*a i tira%%io/ 3a!$no 3.n,ionar$ l4$strattor$ p..!. $33$tt.ano .na pro*a i tira%%io/ 3a!$no 3.n,ionar$ l4$strattor$
alla s.a pot$n,a massima $ l4appar$!!-io a %as all$ pot$n,$ nominali alla s.a pot$n,a massima $ l4appar$!!-io a %as all$ pot$n,$ nominali
massima $ minima i!-iarat$ al 3a""ri!ant$. massima $ minima i!-iarat$ al 3a""ri!ant$.
/olo
per
!as
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
109 109
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
'O0I@ION6 6 &I)6N0IONI &6LL6 8'6R7UR6 &I E6N7IL8@ION6 6 &I 86R8@ION6
'osi,ion$ $ im$nsioni $ll$ ap$rt.r$ i *$ntila,ion$/a$ra,ion$ n$l lo!al$ in
!.i sono installati solo appar$!!-i i !ott.ra appar$!!-i i !ott.ra
Nel locale dove sono installati appar$!!-i i !ott.ra !on sor*$%lian,a i 3iamma appar$!!-i i !ott.ra !on sor*$%lian,a i 3iamma
e in cui l4a$ra,ion$ $ la *$ntila,ion$ l4a$ra,ion$ $ la *$ntila,ion$ $ assicurata con ap$rt.r$ p$rman$nti ap$rt.r$ p$rman$nti" le
aperture devono essere &U6 &U6 :
a4una prima prima" destinata alla$ra,ion$ a$ra,ion$ del locale di installaione& Lapertura deve
essere posta in prossimit> $l so33itto prossimit> $l so33itto" ad unaltea non minore di 1/80 1/80 m dal
pavimento e deve avere seione almeno pari a 100 !m 100 !m2 2- lapertura deve essere
realiata nel lo!al$ st$sso i installa,ion$ lo!al$ st$sso i installa,ion$ dellapparecchio di cottura-
%4 una s$!ona s$!ona" destinata alla *$ntila,ion$ *$ntila,ion$ del locale di installaione& 0ale apertura
deve avere il #ilo in#eriore in prossimit> $l pa*im$nto prossimit> $l pa*im$nto" ad unaltea comun)ue
non ma!!iore di 300 mm 300 mm dal pavimento stesso e deve avere seione netta almeno
pari a 100 !m 100 !m2 2- lapertura pu( essere realiata nel locale stesso di installa,ion$ installa,ion$
$ll4appar$!!-io $ll4appar$!!-io di cottura o nel locale per laria com%urente&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
110 110
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
'O0I@ION6 6 &I)6N0IONI &6LL6 8'6R7UR6 &I E6N7IL8@ION6 6 &I
86R8@ION6
'osi,ion$ $ im$nsioni $ll$ ap$rt.r$ i *$ntila,ion$/a$ra,ion$ n$l lo!al$ in
!.i sono installati solo appar$!!-i i !ott.ra
Guando nei locali di installa,ion$ $%li appar$!!-i i !ott.ra installa,ion$ $%li appar$!!-i i !ott.ra laeraione $
realiata con !appa a tira%%io nat.ral$/ !appa !on $l$ttroaspirator$ o !on !appa a tira%%io nat.ral$/ !appa !on $l$ttroaspirator$ o !on
$l$ttro*$ntilator$ $l$ttro*$ntilator$ "lapertura di ventilaione pu( essere posiionata a ;.alsiasi ;.alsiasi
;.ota risp$tto al li*$llo $l pa*im$nto ;.ota risp$tto al li*$llo $l pa*im$nto purchL correttamente dimensionata
e con un minimo di 1++ cm
2
&
N$l !aso $l G'L/ l4ap$rt.ra posta in prossimit> $l pa*im$nto assol*$ an!-$ alla 3.n,ion$
i smaltim$nto i $*$nt.ali 3.%-$ i %as.
Le aperture di ventilaione per !li apparecchi di cottura alimentati da GPL"
devono avere il #ilo in#eriore ad unaltea #ino a 6++ mm dal pavimento
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
111 111
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8R8776RI07ICL6 &6LL6 8'6R7UR6 &I E6N7IL8@ION6 6 &I 86R8@ION6
Caratt$risti!-$ $ll$ ap$rt.r$ i *$ntila,ion$
La ventilaione del locale di installaione pu( essere assicurata anche con un
condotto di ventilaione o condotti collettivi con i se!uenti re)uisiti:
, impermea%ile ai #umi e ai !as-
, priva di cam%i di direione a spi!oli vivi-
, con seione netta almeno pari a 1"7 volte la seione netta dellapertura di
ventilaione e comun)ue non minore di 17+ cm
2
-
, comun)ue colle!ata a una parete rivolta verso lesterno di un locale adiacente
al locale di installaione&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
112 112
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
)67O&OLOGI8 &I C8LCOLO '6R &676R)IN8R6 L8 06@ION6 7O78L6 N6778 &6LL6
8'6R7UR6 &I 86R8@ION6 6 &I E6N7IL8@ION6
La seione complessiva netta totale delle aperture destinate alla aeraione e alla
ventilaione del locale di installaione deve essere almeno pari a:
S S 01 O :12 D 01 O :12 D Q Q ; 4 P :< D ; 4 P :< D Q Q I 4 P :12 D I 4 P :12 D Q Q C 4P :< D C 4P :< D K K D D Q Q C/4 Qcm C/4 Qcm2 2R R
dove:
Q ; $ la portata termica nominale massima complessiva espressa in 89" ri#erita
a!li apparecchi di tipo ; installati nel locale-
Q I $ la portata termica nominale massima complessiva espressa in 89" ri#erita
a!li apparecchi di tipo I installati nel locale-
Q C $ la portata termica nominale massima complessiva espressa in 89" ri#erita
a!li apparecchi di cottura preesistenti" sena dispositivo di sorve!liana di
#iamma" installati nel locale-
Q C/ $ la portata termica nominale massima complessiva espressa in 89
ri#erita" a!li apparecchi di cottura con dispositivo di sorve!liana di #iamma"
installati nel locale&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
113 113
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
)67O&OLOGI8 &I C8LCOLO '6R &676R)IN8R6 L8 06@ION6 7O78L6 N6778 &6LL6
8'6R7UR6 &I 86R8@ION6 6 &I E6N7IL8@ION6
Il parametro K" in relaione alla modalit di evacuaione dei prodotti della
com%ustione de!li apparecchi di cottura con dispositivo di sorve!liana di #iamma
installati nel locale e in relaione ad ulteriori condiioni di installaione a!!iuntive"
pu( assumere i valori numerici )ui di se!uito riportati:
a4 K K 5 0 5 0 se levacuaione dei prodotti della com%ustione de!li apparecchi di cottura con
dispositivo di sorve!liana di #iamma installati nel locale $ assicurata mediante cappa a
tira!!io naturale" cappa aspirante elettrica o elettroventilatore e se" contemporaneamente"
risultano soddis#atti i se!uenti ulteriori re)uisiti:
, nessun apparecchio di tipo I e.o di tipo ; e.o nessun apparecchio di cottura
sena dispositivo di sorve!liana di #iamma installato nel locale-
, portata termica nominale massima complessiva de!li apparecchi di cottura con
dispositivo di sorve!liana di #iamma installati non ma!!iore di 11"7 89-
, volumetria del locale di installaione non minore di 2+ m
6
& ;i #ini del calcolo della
volumetria del locale di installaione si considera anche il locale adiacente e
comunicante sena interposiione di porte" purchL detto locale non sia adi%ito a
camera da letto" non sia sede di installaione di apparecchi a !as :di tipo ; e.o I4 e non sia
un locale classi#icato con pericolo di incendio-
, presena nel locale di installaione di porte" #inestre e.o porta#inestra" apri%ili" e
installate su pareti perimetrali rivolte verso lAesterno&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
114 114
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
)67O&OLOGI8 &I C8LCOLO '6R &676R)IN8R6 L8 06@ION6 7O78L6 N6778 &6LL6
8'6R7UR6 &I 86R8@ION6 6 &I E6N7IL8@ION6
Ealor$ minimo $lla s$,ion$ n$tta total$
La veri#ica del valore minimo della seione netta totale non deve essere ese!uita
)uando il parametro K assume il valore ero&
La seione netta totale deve essere non minore di 2++ cm
2
nel caso in cui il
locale $ sede di installaione di un apparecchio di tipo ; oppure di apparecchi di
cottura sena sorve!liana di #iamma oppure di apparecchi di cottura con
dispositivo di sorve!liana di #iamma" la cui evacuaione dei prodotti della
com%ustione $ assicurata mediante apertura permanente di aeraione&
In tutti i restanti casi" la seione netta totale deve essere non minore di 1++ cm
2
&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
11# 11#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
0ist$mi i $*a!.a,ion$ $i prootti $lla
!om".stion$
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
11+ 11+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Premessa: Premessa:
Lincontro ha lo scopo di illustrare le principali novit Lincontro ha lo scopo di illustrare le principali novit
introdotte dalla recente UNI CIG 7129 alla tecnica di introdotte dalla recente UNI CIG 7129 alla tecnica di
realiaione de!li impianti a !as ad uso domestico e realiaione de!li impianti a !as ad uso domestico e
similare" si tratta di una vasta ed articolata serie di similare" si tratta di una vasta ed articolata serie di
modi#iche che non $ possi%ile riportare e trattare modi#iche che non $ possi%ile riportare e trattare
compiutamente in un solo incontro& compiutamente in un solo incontro&
' perci( necessario ac)uisire la norma e la relativa !uida ' perci( necessario ac)uisire la norma e la relativa !uida
ed analiarla nella sua interea& ed analiarla nella sua interea&
La #re)uena di un apposito corso di a!!iornamento La #re)uena di un apposito corso di a!!iornamento
potre%%e aiutare nellapplicaione corretta della norma& potre%%e aiutare nellapplicaione corretta della norma&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
117 117
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
La tera parte della norma de#inisce i criteri dei sistemi di evacuaione dei
prodotti della com%ustione colle!ati ad apparecchi aventi sin!ola portata
termica nominale #ino a 67 89
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6
CON&O77I IN7UB87I
IN078LL8@ION6 IN 0'8@I
CLIU0I 8 CI6LO LIB6RO
8LL. CORR6L8@IONI CL800I &I
R60I076N@8 8LL8 CORRO0ION6
6E8CU8@ION6 'RO&O77I
&6LL8 CO)BU07ION6 1
2
3
4
8ppar$!!-i i !ott.ra
8ppar$!!-i i 7ipo B
8ppar$!!-i i 7ipo B !on *$ntilator$
8ppar$!!-i i tipo C
0!$lta $i mat$riali
R$;.isiti !ostr.tti*i
'osi,ionam$nto $i t$rminali
'osi,ionam$nto $i !omi%noli
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
118 118
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
La tera parte della norma de#inisce i criteri dei sistemi di evacuaione dei
prodotti della com%ustione colle!ati ad apparecchi aventi sin!ola portata
termica nominale #ino a 67 89
/ono esclusi i sistemi di evacuaione dei prodotti della com%ustione asserviti
ad apparecchi a condensaione o a##ini e ad apparecchi per la ristoraione e
ospitalit pro#essionale&
/carichi apparecchi a condensaione e a##ini UNI 11+71
;pparecchi per ristoraione UNI E726
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
119 119
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
In caso di impossi%ilit impossi%ilit di scarico a tetto" ove consentito ove consentito" possono essere adottati
altri sistemi di scarico&
Gli apparecchi di tipo I e C possono:
14 utiliare nuovi sistemi #umari -
24 utiliare sistemi #umari esistenti" secondo )uanto indicato nella UNI 1+E57 UNI 1+E57
:veri#ica e intu%amento4-
64 scaricare direttamente allAesterno :scarico a parete o scarico diretto a tetto4 nel nel
rispetto della le!islaione vi!ente rispetto della le!islaione vi!ente&
6E8CU8@ION6 &6I 'RO&O77I &6LL8 CO)BU07ION6
Lo s!ari!o $i prootti $lla !om".stion$ $*$ a**$nir$ a t$tto.
Per !li apparecchi di cottura sono previste disposiioni speci#iche
Per apparecchi di tipo ; devono essere utiliate le aperture di aeraione&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
120 120
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Levacuaione dei vapori di cottura vapori di cottura" pu( essere e##ettuata utiliando condotti condotti
per vapori di cottura per vapori di cottura s#ocianti a tetto&
/e lo scarico a tetto non $ possi%ile" allora $ consentito anche lo scarico consentito anche lo scarico
diretto a parete diretto a parete &
Il colle!amento di una cappa o di un elettro,ventilatore" al condotto per vapori
di cottura $ e##ettuato tramite un canale di esalaione canale di esalaione dei vapori di cottura&
8''8R6CCLI &I CO77UR8
*apori i !ott.ra: Insieme dei prodotti della com%ustione e
dei vapori.esalaioni risultanti dalla cottura dei ci%i&
!anal$ i $sala,ion$: Condotto che colle!a una cappa o un
ventilatore asservito ad un apparecchio di cottura ad un
condotto.condotto collettivo per vapori di cottura o
direttamente verso latmos#era esterna" pu( #unionare a
pressione ne!ativa o positiva rispetto allam%iente&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
121 121
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Conotto sin%olo o !oll$tti*o p$r *apori i !ott.ra
I condotti utiliati per levacuaione dei vapori di cottura a tetto possono essere di
tipo:
, collettivo" cio$ al serviio di pi> apparecchi di cottura-
, sin!olo cio$ al serviio di un solo apparecchio&
8''8R6CCLI &I CO77UR8
!amino <!onotto= p$r *apori i !ott.ra: /truttura o
condotto ad andamento prevalentemente
verticale atto a convo!liare ed espellere i vapori di cottura
in atmos#era&
!onotto !oll$tti*o p$r *apori i !ott.ra: Condotto
asservito a pi> apparecchi di cottura installati su diversi
piani di un edi#icio& 0ale condotto pu( essere anche
rami#icato&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
122 122
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
I condotti per levacuaione dei vapori di cottura" possono #unionare a pressione
positiva o ne!ativa ed essere installati o allinterno o allesterno delledi#icio&
8''8R6CCLI &I CO77UR8
Sistema %i e&ac'a"ione Pressione nel sistema %i e&ac'a"ione Posi"ionamento %ei con%otti
(on%otto sin!olo )e!ati&a / Positi&a *nterno %ell+e%i#icio o
all+esterno %ell+e%i#icio
(on%otto colletti&o )e!ati&a *nterno %ell+e%i#icio o
all+esterno %ell+e%i#icio
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
123 123
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Conotti p$r *apori i !ott.ra - R$;.isiti minimi
I condotti :sin!oli o collettivi4 per vapori di cottura devono :
,essere realiati in materiali adatti a resistere nel tempo alle normali
sollecitaioni meccaniche& /ono consentiti condotti in materiale plastico" materiale plastico"
con#ormi alla UNI 'N 15571" oppure altri materiali rispondenti ai re)uisiti della con#ormi alla UNI 'N 15571" oppure altri materiali rispondenti ai re)uisiti della
UNI 'N 1556 relativamente alla resistena allumidit : UNI 'N 1556 relativamente alla resistena allumidit :! ! 4 e alla temperatura 4 e alla temperatura
:0E+4- :0E+4-
, avere andamento prevalentemente verticale ed essere privo di stroatura
in tutta la sua lun!hea-
, essere distaniati da #onti di calore che potre%%ero danne!!iarli-
8''8R6CCLI &I CO77UR8
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
124 124
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Conotti p$r *apori i !ott.ra - R$;.isiti minimi
,!arantire la corretta evacuaione dei vapori di cottura in tutte le condiioni
atmos#eriche& ' possi%ile utiliare estrattori meccanici posti alla sommit ' possi%ile utiliare estrattori meccanici posti alla sommit
del condotto ma deve essere !arantita del condotto ma deve essere !arantita la corretta evacuaione dei vapori la corretta evacuaione dei vapori
anche in caso di !uasto de!li estrattori anche in caso di !uasto de!li estrattori-
8''8R6CCLI &I CO77UR8
, non $ consentito convo!liare nello stesso condotto per lo scarico dei , non $ consentito convo!liare nello stesso condotto per lo scarico dei
vapori di cottura lo scarico dei prodotti della com%ustione di altre tipolo!ie vapori di cottura lo scarico dei prodotti della com%ustione di altre tipolo!ie
di apparecchi.dispositivi& di apparecchi.dispositivi&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
12# 12#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Canal$ i $sala,ion$ - R$;.isiti minimi
Il canale di esalaione" cio$ il condotto che colle!a la cappa al condotto di
evacuaione" deve essere realiato in materiali adatti a resistere nel tempo alle
normali sollecitaioni termiche e meccaniche&
8''8R6CCLI &I CO77UR8
/ono consentiti condotti in materiale plastico" con#ormi alla UNI 'N 15571" oppure oppure
altri materiali rispondenti ai re)uisiti della UNI 'N 1556 relativamente alla altri materiali rispondenti ai re)uisiti della UNI 'N 1556 relativamente alla
resistena allumidit : resistena allumidit :! ! 4 e alla temperatura :0E+4& 4 e alla temperatura :0E+4&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
12+ 12+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
'osi,ionam$nto $i t$rminali i s!ari!o n$lla par$t$ st$ssa i !.i si sta
*al.tano la ,ona i risp$tto-
8''8R6CCLI &I 7I'O B )UNI7I &I E6N7IL87OR6
N$ll$ ,on$ tratt$%%iat$ <*aria"ili a s$!ona $lla pot$n,ialit> $ll4appar$!!-io m.nito i
*$ntilator$=/ non 9 !ons$ntito posi,ionar$ il t$rminal$ i s!ari!o.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
127 127
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
'osi,ionam$nto $i t$rminali i s!ari!o <n$lla par$t$ st$ssa i !.i si sta
*al.tano la ,ona i risp$tto= p$r appar$!!-i m.niti i *$ntilator$ in 3.n,ion$
$lla loro portata t$rmi!a
8''8R6CCLI &I 7I'O B )UNI7I &I E6N7IL87OR6
N$lla !ollo!a,ion$ $i t$rminali $*ono $ss$r$ aottat$ istan,$ non
minori i #00 mm a mat$riali s$nsi"ili allCa,ion$ $i prootti $lla
!om".stion$ <p$r $s$mpio/ %ron$ $ pl.*iali i mat$ria plasti!a/
$l$m$nti spor%$nti i l$%no/ $!!.=H p$r istan,$ minori aottar$
a$%.at$ s!-$rmat.r$ n$i ri%.ari i $tti mat$riali.
In !aso i istan,a al piano i !alp$stio i t$rminali $*ono $ss$r$
opport.nam$nt$ prot$tti p$r $*itar$ $*$nt.ali !ontatti ir$tti !on
p$rson$.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
128 128
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
'osi,ionam$nto $i
t$rminali i s!ari!o <n$lla
par$t$ st$ssa i !.i si sta
*al.tano la ,ona i
risp$tto= p$r appar$!!-i
m.niti i *$ntilator$ in
3.n,ion$ $lla loro portata
t$rmi!a
8''8R6CCLI &I 7I'O B )UNI7I &I E6N7IL87OR6
6sprim$no il t.tto !on $ll$
3orm.l$2
s$ "ala.stra !-i.sa <parap$tto=2
X P Y P Z P W ( 2 000 mmH !on X
!-$ $*$ !om.n;.$ risp$ttar$ la
;.ota &1 ini!ata in pr$!$$n,aH
s$ "ala.stra ap$rta <parap$tto=2
X P Y P Z ( 2 000 mmH !on X !-$
$*$ !om.n;.$ risp$ttar$ la ;.ota
&1 ini!ata n$l prosp$tto.
N$l !aso il t$rminal$ i s!ari!o
spor%$ss$ oltr$ il "al!on$/ la ;.ota
Y $*$ $ss$r$ !om.n;.$
!omp.tata !om$ istan,a tra il
"al!on$ $ il t$rminal$ <*$$r$
3i%.ra 12=. L$ 3orm.l$ sono l$
m$$sim$ $l !aso pr$!$$nt$.
Punto di emissione
:terminale a parete4
S
T
@
N
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
129 129
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
8''8R6CCLI &I 7I'O B )UNI7I &I E6N7IL87OR6
Non 9 !ons$ntito s!ari!ar$ a par$t$ !on
t$rminal$ !ollo!ato all4int$rno i .n "al!on$
!-i.so s. # lati. Il t$rminal$ $*$
spor%$r$ oltr$ il "al!on$ !on il risp$tto $ll$
istan,a ta"$llat$.
Gli apparecchi di portata termica minore di
5 89 non sono so!!etti a limitaioni per
)uel che ri!uarda il posiionamento dei
terminali" #atta ecceione per le )uote
relative alla distana da una super#icie
#rontale prospiciente :con o sena
aperture4" in )uesto caso val!ono le )uote
previste per !li apparecchi con potenialit
da 5 89 a 7 89
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
130 130
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
8''8R6CCLI &I 7I'O B )UNI7I &I E6N7IL87OR6
Posi"ionamento %ei terminali %i scarico ,in 'na parete %i&ersa
%i -'ella %i c'i si sta &al'tan%o la "ona %i rispetto. per
apparecchi m'niti %i &entilatore in #'n"ione %ella loro
portata termica
/'ota Distan"e minime ,mm.
%a 4 01
a 2 01

2 01 #ino

a 16 01

16 01 #ino

a 35 01
Da 'na s'per#icie #rontale prospiciente sen"a apert're * 1500 1800 2000
Da 'n+apert'ra #rontale prospiciente 3 2500 2800 3000
La )uota l deve essere rispettata anche nel primo caso :al di #uori della ona di
rispetto della #inestra stessa4&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
131 131
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
8''8R6CCLI &I 7I'O B )UNI7I &I E6N7IL87OR6
@ona i risp$tto i .na 3in$stra sit.ata in .na par$t$ orto%onal$ a ;.$lla in !.i 9
posi,ionato .n t$rminal$ i s!ari!o
Posi"ionamento
%el terminale
/'ota Distan"e minime ,mm.
4 01 a 2 01 4 2 01 #ino a 16 01 4 16 01 #ino a 35 01
Da 'na #inestra collocata
s' s'per#icie laterale
1500 1800 2000
) 1200 2000 2200
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
132 132
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
8''8R6CCLI &I 7I'O C
Coll$%am$nto a !amino/ !ann$ 3.mari$/ t$rminal$ i s!ari!o/ !onotto
int."ato p$r appar$!!-i i tipo C
Il colle!amento tra apparecchio di tipo C ed il camino" canna #umaria" terminale di
scarico" condotto intu%ato deve essere e##ettuato tramite condotti di scarico #umi&
I !onotti i s!ari!o 3.mi $*ono $ss$r$ a *ista o isp$,iona"ili. I !onotti i s!ari!o 3.mi $*ono $ss$r$ a *ista o isp$,iona"ili.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
133 133
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
8''8R6CCLI &I 7I'O C
0!ari!o ir$tto a t$tto p$r appar$!!-i i tipo C m.niti i *$ntilator$ $ C+ 0!ari!o ir$tto a t$tto p$r appar$!!-i i tipo C m.niti i *$ntilator$ $ C+
Per lo scarico diretto a tetto" il tratto verticale del condotto pu( attraversare
solo il locale immediatamente sovrastante solo il locale immediatamente sovrastante" se )uestultimo $ parte della stessa
unit immo%iliare :della stessa propriet4 o $ un am%iente non a%ita%ile :a .so
$s!l.si*o $lla propri$t>-!omm$nto nostro4&
Il condotto di scarico deve essere a vista ed essere colle!ato ad un terminale di Il condotto di scarico deve essere a vista ed essere colle!ato ad un terminale di
scarico a tetto scarico a tetto :dichiarato idoneo dal produttore apparecchio o accessorio4&
L$ ;.ot$ i s"o!!o $i t$rminali i s!ari!o ir$tto a t$tto/ ri3$rit$ alla ,ona i L$ ;.ot$ i s"o!!o $i t$rminali i s!ari!o ir$tto a t$tto/ ri3$rit$ alla ,ona i
risp$tto/ sono ini!at$ p$r %li appar$!!-i2 risp$tto/ sono ini!at$ p$r %li appar$!!-i2
- i tipo C m.niti i *$ntilator$ ir$ttam$nt$ al 3a""ri!ant$ - i tipo C m.niti i *$ntilator$ ir$ttam$nt$ al 3a""ri!ant$
$ll4appar$!!-io st$ssoH $ll4appar$!!-io st$ssoH
- i tipo C+ al 3a""ri!ant$ $l !onotto. - i tipo C+ al 3a""ri!ant$ $l !onotto.
Inoltre per il posiionamento del terminale di scarico val!ono le indicaioni !enerali
previste per tutti i tipi di comi!noli&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
134 134
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
8''8R6CCLI &I 7I'O C
0!ari!o ir$tto a t$tto p$r appar$!!-i i tipo C m.niti i *$ntilator$ $ C+
In assena di speci#iche indicaioni da parte del #a%%ricante e in assena di una
veri#ica pro!ettuale" la distana di due terminali a tetto concentrici :o e)uiparati a
concentrici secondo UNI 'N 5E64 deve risultare N di <++ mm- inoltre la distana tra
un terminale a tetto ed un comi!nolo" deve essere N di <++ mm&
Passo tra terminali a tetto
N <++ mm
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
13# 13#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
'r$s!ri,ioni $ r$;.isiti %$n$rali p$r l4installa,ion$ i !amini/ !ann$ 3.mari$ $
!onotti int."ati
I !amini/ !ann$ 3.mari$ $ !onotti int."ati !amini/ !ann$ 3.mari$ $ !onotti int."ati per levacuaione in atmos#era dei
prodotti della com%ustione sono dichiarati idonei dal #a%%ricante" $*ono $ss$r$
.tili,,ati prootti i!-iarati !on3ormi all$ sp$!i3i!-$ norm$ UNI o 6N o
mar!ati C6 s$!ono ;.anto sta"ilito alla &ir$tti*a 'rootti a Costr.,ion$
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
13+ 13+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
'r$s!ri,ioni $ r$;.isiti %$n$rali p$r l4installa,ion$ i !amini/ !ann$ 3.mari$ $
!onotti int."ati
I !amini/ l$ !ann$ 3.mari$ $ i !onotti int."ati $*ono
$ss$r$ pri*i i m$,,i m$!!ani!i i aspira,ion$ posti alla
sommit>.
0uttavia $ consentito" per sist$mi ass$r*iti a appar$!!-i a tira%%io nat.ral$ sist$mi ass$r*iti a appar$!!-i a tira%%io nat.ral$"
lutilio di tali mei meccanici purchL )uesti siano i!-iarati ion$i al i!-iarati ion$i al
3a""ri!ant$ 3a""ri!ant$ <?= <?= e n$l !aso i man!ato 3.n,ionam$nto imp$is!ano l4a33l.sso n$l !aso i man!ato 3.n,ionam$nto imp$is!ano l4a33l.sso
$l %as a%li appar$!!-i !oll$%ati ai !amini/!ann$ 3.mari$ st$ss$ $l %as a%li appar$!!-i !oll$%ati ai !amini/!ann$ 3.mari$ st$ss$
<!apiamo!i G = <!apiamo!i G =
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
137 137
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
&$si%na,ion$ %$n$ral$ $i !amini/!ann$ 3.mari$ s$!ono UNI 6N 1443
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
138 138
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
139 139
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
5ipolo!ia
apparecchio
(lasse %i pressione ,5en'ta ai #'mi.
Sistema #'mario
5ipolo!ia 67ica"ione sistema
#'mario
Pressione %i
eserci"io
(lasse minima %i
pressione
8
5ipo 8 sen"a &entilatore
((9
*nterna/esterna
)e!ati&a
)1
(amino sin!olo
*nterna/esterna
)e!ati&a
)1
(on%otto per int'7amento
*nterna
)e!ati&a
)1
5ipo 8 con &entilatore
(amino sin!olo
:sterna
)e!ati&a
)1
*nterna
)e!ati&a
)1/P1
*nterna
)e!ati&a
)1
Positi&a10
P1
)e!ati&a
)1
)e!ati&a
)1
)e!ati&a
)1
)e!ati&a
)1/P1
)e!ati&o
)1/P1
)e!ati&a
)1
Positi&a;
P2
)e!ati&a
)1
Positi&a10
P1
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
140 140
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
5ipo %i
pressione
Pressione %i
pro&a [Pa]
Portata %i
%ispersione
[l/s<m2]
)1 40 =2,0
P1 200 =0,006
P2 200 =0,120
>1 200 e 5 000 =0,006
>2 200 e 5 000 =0,120
Condotti da intu%amento allinterno delle pareti de!li edi#ici
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
141 141
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
Camino int$rno
allCa"ita,ion$
Camino in a$r$n,a
allCa"ita,ion$
Camino $st$rno
allCa"ita,ion$
in $pr$ssion$
in $pr$ssion$
in $pr$ssion$
o in pr$ssion$
P
P
-
-
-
-
-
-
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
142 142
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
143 143
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
&$si%na,ion$ %$n$ral$ $i !amini/!ann$ 3.mari$ s$!ono UNI 6N 1443
R$sist$n,a a .mio <Imp$rm$a"ilit>=
Il !amino/!anna !oll$tti*a rami3i!ata !amino/!anna !oll$tti*a rami3i!ata al serviio di apparecchi di tipo B tipo B pu(
essere di classe N N :resistente allumidit4 oppure di classe & & :non resistente
allumidit4&
Camino Camino al serviio di apparecchi di tipo B m.niti i *$ntilator$ B m.niti i *$ntilator$ $ richiesta la
classe N N :resistente allumidit4&
Camino/!anna 3.maria !oll$tti*a Camino/!anna 3.maria !oll$tti*a al serviio di apparecchi di tipo C tipo C $ richiesta
la classe N N :resistente allumidit a causa dei transitori di #unionamento a
umido4&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
144 144
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
&$si%na,ion$ %$n$ral$ $i !amini/!ann$ 3.mari$ s$!ono UNI 6N 1443
R$sist$n,a alla !orrosion$ <&.ra"ilit>=
Il camino.canna #umaria deve resistere nel tempo alle sollecitaioni meccaniche"
al calore" allaione dei prodotti della com%ustione e delle loro condense&
La classe minima di resistena alla corrosione in #unione del tipo di
com%usti%ile utiliato s$!ono UNI 6N 1443/ a ini!ar$ n$lla tar%-$tta $l s$!ono UNI 6N 1443/ a ini!ar$ n$lla tar%-$tta $l
!amino. !amino.
N$ll4app$ni!$ si riportano i prosp$tti i !ompara,ion$ 3ra l$ !lassi i !orrosion$
ini!at$ alla norma i $si%na,ion$ %$n$ral$ <UNI 6N 1443= $ ;.$ll$ ini!at$
all$ sp$!i3i!-$ norm$ i prootto r$lati*$ ai !amini <m$talli!i/ in
r$3rattario/!$rami!a/ in mat$rial$ plasti!o/ in !al!$str.,,o=.
(lasse minima %i 9esisten"a alla
(orrosione ,6)* :) 1443.
5ipo %i com7'sti7ile
1
!as nat'rale o ?P3@ (gas con contenuto
di solfuri <50 mg/m3)
2
!as man'#att'rato o 7io!as (gas con
contenuto di solfuri >50 mg/m3)
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
14# 14#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
Lutilio di condotti metallici #lessi%ili $
previsto esclusivamente per lintu%amento
di camini.canne #umarie.vani tecnici !i
esistenti e per lo scarico dei vapori di
cottura& UNI 1127E.+E
UNI 'N 1E7<,2 La norma de#inisce i re)uisiti di prestaione per i condotti interni ri!idi o #lessi%ili" canali
da #umo e raccordi ri!idi utiliati per lAevacuaione dei prodotti della com%ustione&
UNI 'N 1E7<,1 La norma indica i re)uisiti di prestaione per prodotti per sistemi camino a parete
sin!ola e multiparete" impie!ati per convo!liare verso lAatmos#era esterna i prodotti della com%ustione&
La norma indica inoltre i re)uisiti per la marcatura" le istruioni del #a%%ricante" le in#ormaioni sul
prodotto e la valutaione di con#ormit&
N$l !aso i !amini UNI 6N 18#+-2 ri3$rita ai !anali a 3.mo !ontin.a a
!omparir$ il *alor$ $lla istan,a a mat$riali !om".sti"ili/ m$ntr$ n$l !aso
i !onotti s$mpli!i <*ariam$nt$ a!!oppia"ili= 9 l4installator$ !-$/ attra*$rso !al!oli
i *$ri3i!a <UNI 6N 12391= $3inis!$ la istan,a minima ai mat$riali !om".sti"ili
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
14+ 14+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
1.ota i s"o!!o $i prootti $lla !om".stion$
G$n$ralit>
La ;.ota i s"o!!o si $t$rmina mis.rano l4alt$,,a minima !-$ int$r!orr$ La ;.ota i s"o!!o si $t$rmina mis.rano l4alt$,,a minima !-$ int$r!orr$
tra il manto i !op$rt.ra $ il p.nto in3$rior$ $lla s$,ion$ i .s!ita $i 3.mi in tra il manto i !op$rt.ra $ il p.nto in3$rior$ $lla s$,ion$ i .s!ita $i 3.mi in
atmos3$ra atmos3$ra&
'$r i sist$mi 3.mari in $pr$ssion$/ tal$ ;.ota $*$ $ss$r$ al i 3.ori $lla '$r i sist$mi 3.mari in $pr$ssion$/ tal$ ;.ota $*$ $ss$r$ al i 3.ori $lla
!osi$tta ,ona i risp$tto !osi$tta ,ona i risp$tto" al #ine di evitare la #ormaione di contropressioni che
impediscano la li%era evacuaione in atmos#era dei prodotti della com%ustione&
Ri$ntrano in ;.$sto !asoan!-$ i sist$mi p$r int."am$nto pri*i i t$rminali i Ri$ntrano in ;.$sto !asoan!-$ i sist$mi p$r int."am$nto pri*i i t$rminali i
s!ari!o/ in pr$ssion$ n$%ati*a s!ari!o/ in pr$ssion$ n$%ati*a&
L$ ;.ot$ i s"o!!o $i t$rminali i s!ari!o a t$tto p$r appar$!!-i i tipo C L$ ;.ot$ i s"o!!o $i t$rminali i s!ari!o a t$tto p$r appar$!!-i i tipo C
<a $s!l.sion$ $%li appar$!!-i C+= sono ini!at$ al 3a""ri!ant$ <a $s!l.sion$ $%li appar$!!-i C+= sono ini!at$ al 3a""ri!ant$
$ll4appar$!!-io st$sso. $ll4appar$!!-io st$sso.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
147 147
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
1.ota i s"o!!o $i prootti $lla !om".stion$
G$n$ralit>
Lo s"o!!o i .n !amino/!anna 3.maria non $*$ $ss$r$ in prossimit> i
ant$nn$ para"oli!-$ o simili l$ ;.ali.
L$ ant$nn$ $*ono ris.ltar$2
- s$ ."i!at$ al i sopra $llo s"o!!o/ a non m$no i #00 mm mis.rati tra la
part$ in3$rior$ $ll4ant$nna $ il 3ilo s.p$rior$ $lla s$,ion$ i s"o!!oH
- s$ ."i!at$ al i sotto $llo s"o!!o/ a non m$no i 200 mm mis.rati tra la
part$ s.p$rior$ $ll4ant$nna $ il 3ilo in3$rior$ $lla s$,ion$ i s"o!!oH
,s$ ."i!at$ alla st$ssa ;.ota $llo s"o!!o/ a .na istan,a mis.rata
ori,,ontalm$nt$ non minor$ i 1 #00 mm.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
148 148
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
1.ota i s"o!!o $i prootti $lla !om".stion$
'osi,ionam$nto $l !omi%nolo/t$rminal$ i s!ari!o s. $i3i!i otati i t$tti in
p$n$n,a
La )uota di s%occo del comi!nolo.terminale di scarico deve trovarsi al di #uori delle
one di rispetto & 0ono !onsi$rati t$tti in p$n$n,a ;.$lli otati i 0ono !onsi$rati t$tti in p$n$n,a ;.$lli otati i
in!lina,ion$ $lla 3ala ma%%ior$ i 10U s$ssa%$simali in!lina,ion$ $lla 3ala ma%%ior$ i 10U s$ssa%$simali
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
149 149
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
1.ota i s"o!!o $i prootti $lla !om".stion$
'osi,ionam$nto $l !omi%nolo/t$rminal$ i s!ari!o risp$tto a a""aini $
l.!$rnari apri"ili sit.ati s. $i3i!i otati i t$tti in p$n$n,a
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1#0 1#0
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
1.ota i s"o!!o $i prootti $lla !om".stion$
'osi,ionam$nto $l !omi%nolo/t$rminal$ i s!ari!o s. $i3i!i otati i t$tti
piani
Nel caso di edi#ici dotati di tetti piani o con inclinaione #ino a 1+S :17"<K4 il
comi!nolo.terminale di scarico deve essere posiionato rispettando determinate
)uote di s%occo in #unione della distana da ostacoli o volumi tecnici &
Osta!olo/*ol.m$ t$!ni!o/$i3i!io pri*o i ap$rt.r$
Nel caso in cui su tetto piano vi siano de!li ostacoli.volumi tecnici.edi#ici privi di
aperture sulla parete prospiciente il comi!nolo.terminale" per il posiionamento
de!li stessi si devono rispettare le distane e le )uote di s%occo di cui al prospetto
se!uente&
Le distane val!ono anche in caso di tetto in pendena- le )uote di s%occo su tetti
in pendena sono )uelle dei prospetti precedenti
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1#1 1#1
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
1.ota i s"o!!o $i prootti $lla !om".stion$
'osi,ionam$nto $l !omi%nolo/t$rminal$ i s!ari!o s. $i3i!i otati i t$tti
piani
Nel caso in cui sul tetto piano vi siano de!li ostacoli.volumi tecnici.edi#ici dotati di
aperture :)uali per esempio #inestre" porte#inestre" aperture di ventilaione o
aeraione" %ocche di presa di impianti di trattamento aria4 sulla parete prospiciente
il comi!nolo.terminale" per il posiionamento de!li stessi si devono rispettare le
distane e le )uote di s%occo se!uenti&
L$ istan,$ i alla ta"$lla s$%.$nt$ *al%ono an!-$ in !aso i t$tto in
p$n$n,aH p$r l$ ;.ot$ i s"o!!o s. t$tti in p$n$n,a in r$la,ion$ alla ,ona
i r$3l.sso/ in*$!$/ o!!orr$ ri3$rirsi all$ istan,$ pr$*ist$ p$r a""aini o
l.!$rnai.
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1#2 1#2
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
C8)INI/ C8NN6 AU)8RI6 6 CON&O77I IN7UB87I
1.ota i s"o!!o $i prootti $lla !om".stion$
'osi,ionam$nto $l !omi%nolo/t$rminal$ i s!ari!o s. $i3i!i otati i t$tti
piani
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1#3 1#3
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1#4 1#4
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1## 1##
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
)$ssa in s$r*i,io $%li impianti/appar$!!-i
Premessa: Premessa:
Lincontro ha lo scopo di illustrare le principali novit introdotte dalla Lincontro ha lo scopo di illustrare le principali novit introdotte dalla
recente UNI CIG 7129 alla tecnica di realiaione de!li impianti a !as recente UNI CIG 7129 alla tecnica di realiaione de!li impianti a !as
ad uso domestico e similare" si tratta di una vasta ed articolata serie di ad uso domestico e similare" si tratta di una vasta ed articolata serie di
modi#iche che non $ possi%ile riportare e trattare compiutamente in un modi#iche che non $ possi%ile riportare e trattare compiutamente in un
solo incontro& solo incontro&
' perci( necessario ac)uisire la norma e la relativa !uida ed ' perci( necessario ac)uisire la norma e la relativa !uida ed
analiarla nella sua interea& analiarla nella sua interea&
La #re)uena di un apposito corso di a!!iornamento potre%%e aiutare La #re)uena di un apposito corso di a!!iornamento potre%%e aiutare
nellapplicaione corretta della norma& nellapplicaione corretta della norma&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1#+ 1#+
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
/i applica per la messa in serviio sia de!li apparecchi di utiliaione aventi
sin!ola portata termica nominale massima non ma!!iore di 67 89" sia de!li
impianti !as :o parte di essi4 di nuova realiaione o dopo un intervento di
modi#ica o sostituione di apparecchio&
)6008 IN 06REI@IO &I UN I)'I8N7O &O)607ICO 6 0I)IL8R6
)O&IAIC87O
)6008 IN 06REI@IO &I UN I)'I8N7O &O)607ICO 6 0I)IL8R6
RI877IE87O
)6008 IN 06REI@IO &I I)'I8N7I &O)607ICI 6 0I)IL8RI &I NUOE8
R68LI@@8@ION6
1
2
3
IN76RE6N7I '8R@I8LI 0U I)'I8N7I &I NUOE8 R68LI@@8@ION6
4
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1#7 1#7
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Prima della messa in serviio di un impianto domestico e similare di nuova
realiaione
occorre ac)uisire i se!uenti dati:
, tipo di !as com%usti%ile-
, tipolo!ia de!li apparecchi-
, potenialit complessiva de!li apparecchi installati e.o installa%ili&
Guindi si procede alla veri#ica della compati%ilit veri#ica della compati%ilit tra lapparecchio di
utiliaione e limpianto !as e successivamente alla sua messa in serviio sua messa in serviio&
)6008 IN 06REI@IO &I I)'I8N7I &O)607ICI 6 0I)IL8RI &I NUOE8 R68LI@@8@ION6
Lallacciamento de!li apparecchi allimpianto interno deve avvenire
contestualmente alla messa in serviio dellimpianto
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1#8 1#8
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
/e tra la posa di un apparecchio e la sua messa in serviio trascorrono pi> di
12 mesi" prima della messa in serviio $ necessario e##ettuare:
, la prova di tenuta dellimpianto interno ad una pressione di 1++ m%ar
secondo le modalit previste dalla UNI 7129,1 per i nuovi impianti-
, la veri#ica dellidoneit del sistema di scarico dei prodotti della com%ustione
secondo le modalit previste dalla UNI 1+E57-
, il controllo de!li apparecchi secondo le indicaioni riportate nel li%retto di
istruioni #ornito dal #a%%ricante&
)6008 IN 06REI@IO &I I)'I8N7I &O)607ICI 6 0I)IL8RI &I NUOE8 R68LI@@8@ION6
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1#9 1#9
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
'ro!$.ra p$r la m$ssa in s$r*i,io $ll4impianto om$sti!o $ similar$
i n.o*a r$ali,,a,ion$
La messa in serviio di una apparecchiatura e dellimpianto !as deve essere La messa in serviio di una apparecchiatura e dellimpianto !as deve essere
e##ettuata avendo a disposiione il !as com%usti%ile& e##ettuata avendo a disposiione il !as com%usti%ile&
La procedura per la messa in serviio dellAimpianto prevede :
,spur!o della tu%aione dalla eventuale presena di aria-
,controllo dellassena di #u!he di !as : tu%aione e raccordo di colle!amento
al contatore e allapparecchio-
, messa in serviio de!li apparecchi di utiliaione&
)6008 IN 06REI@IO &I I)'I8N7I &O)607ICI 6 0I)IL8RI &I NUOE8 R68LI@@8@ION6
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1+0 1+0
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
:SSA *) S:9V*B*C D*
6) *P*A)5C
DC:S5*(C :
S**3A9: CD*D*(A5C
V:9*D*(>: DA :DD:556A9: V:9*D*(>: DA :DD:556A9:
*%oneit *%oneit D'n"ionalit D'n"ionalit
e/o i%oneit e/o i%oneit
5en'ta 5en'ta
,2. ,2.
:same :same
&isi&o &isi&o
Veri#ica Veri#ica
%imensionale %imensionale
3ocale %i 3ocale %i
installa"ione installa"ione
Ventila"ion Ventila"ion
e e
Aera"ione Aera"ione Sistemi #'mari Sistemi #'mari *mpianto *mpianto
interno interno
in eserci"io in eserci"io
*mpianto *mpianto
interno interno
*mpianto *mpianto
interno interno
,6)* 212;E2. ,6)* 212;E2. ,6)* 212;E2. ,6)* 212;E2. ,6)* 212;E2. ,6)* 212;E2. ,1. ,1. ,6)* 11132E1. ,6)* 11132E1. ,6)* 212;E1 . ,6)* 212;E1 . ,6)* 212;E1 . ,6)* 212;E1 .
Sostit'"ione apparecchio Sostit'"ione apparecchio
F F F F F F F F F F F F F F
o%i#ica impianto interno sen"a o%i#ica impianto interno sen"a
installa"ione %ellGapparecchio installa"ione %ellGapparecchio
,per esempio &aria"ione ,per esempio &aria"ione
tracciato. tracciato.
F F F F F F F F F F
o%i#ica impianto interno con o%i#ica impianto interno con
installa"ione %i apparecchio installa"ione %i apparecchio
F F F F F F F F F F F F F F
an'ten"ione straor%inaria an'ten"ione straor%inaria
%ellGimpianto interno ,per %ellGimpianto interno ,per
sostit'"ione t'7a"ione. sostit'"ione t'7a"ione.
F F F F F F F F
an'ten"ione straor%inaria %el an'ten"ione straor%inaria %el
sistema #'mario ,per esempio sistema #'mario ,per esempio
innal"amento tratto #inale. innal"amento tratto #inale.
F F F F
5ras#orma"ione !as 5ras#orma"ione !as
com7'sti7ile com7'sti7ile
,esI %a ?P3 a !as nat'rale. ,esI %a ?P3 a !as nat'rale.
F F F F F F F F F F J J
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1+1 1+1
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
)6008 IN 06REI@IO &6GLI 8''8R6CCLI &I U7ILI@@8@ION6
2opo aver e##ettuato le veri#iche devono essere messi in serviio !li
apparecchi&
Guesta operaione deve essere e##ettuata come nel caso di un nuovo
impianto&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1+2 1+2
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
)6008 IN 06REI@IO &I UN I)'I8N7O &O)607ICO 6 0I)IL8R6 RI877IE87O
G$n$ralit>
Guando si ese!ue la messa in eserciio di un impianto riattivato" occorre
ac)uisire preliminarmente la documentaione che attesti la corretta esecuione
dellimpianto esistente& 2opo avere ac)uisito la documentaione si pu(
procedere alla messa in serviio&
; se!uire sono riportate le procedure per la messa in serviio dellimpianto dopo
una sospensione di #ornitura avvenuta a se!uito di:
, dispersioni di !as-
, mancata #unionalit del sistema #umario&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1+3 1+3
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
)6008 IN 06REI@IO &I UN I)'I8N7O &O)607ICO 6 0I)IL8R6 RI877IE87O
Riatti*a,ion$ a s$%.ito sosp$nsion$ p$r isp$rsioni i %as
'##ettuare le se!uenti operaioni:
, individuare ed eliminare la causa della perdita-
,ese!uire la veri#ica di tenuta con aria : UNI 11167,14
, controllare !li apparecchi secondo le indicaioni riportate nel li%retto di istruioni
#ornito dal #a%%ricante-
, veri#icare lidoneit del locale di installaione" ventilaione e aeraione" ai sensi
della norma applica%ile-
, ese!uire lesame visivo dellAimpianto&
1ttenuta la riattivaione della #ornitura occorre ese!uire la messa in serviio 1ttenuta la riattivaione della #ornitura occorre ese!uire la messa in serviio
dellimpianto e de!li apparecchi dellimpianto e de!li apparecchi
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1+4 1+4
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
)6008 IN 06REI@IO &I UN I)'I8N7O &O)607ICO 6 0I)IL8R6 RI877IE87O
Riatti*a,ion$ a s$%.ito sosp$nsion$ p$r man!ata 3.n,ionalit> $l sist$ma
3.mario
/vol!ere le se!uenti operaioni&
Preliminari:
, veri#ica dei re)uisiti del sistema :UNI 1+E574-
, veri#ica del dimensionamento delle eventuali aperture di ventilaione :7129,24&
Gli esiti della veri#ica devono essere documentati" !li eventuali interventi di
ade!uamento e.o ristrutturaione devono essere pro!ettati ed ese!uiti da
personale con speci#ica competena in merito&
/uccessive:
, ottenuta la riattivaione della #ornitura occorre ese!uire la messa in serviio
dellimpianto e de!li apparecchi&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1+# 1+#
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN76RE6N7I '8R@I8LI 0U I)'I8N7I &I NUOE8 R68LI@@8@ION6
Un impianto di nuova realiaione" comprende:
, impianto interno-
, predisposiioni edili e.o meccaniche per la ventilaione dei locali di installaione
de!li apparecchi-
, predisposiioni edili e.o meccaniche per laeraione dei locali di installaione-
, predisposiioni edili e.o meccaniche per lo scarico allesterno dei prodotti della
com%ustione ed il colle!amento al camino.canna #umaria-
, installaione ed i colle!amenti dellapparecchio utiliatore e lallacciamento alla
tu%aione di adduione !as" con le relative prove di #unionalit e sicurea prove di #unionalit e sicurea&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1++ 1++
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN76RE6N7I '8R@I8LI 0U I)'I8N7I &I NUOE8 R68LI@@8@ION6
Un impianto pu( essere realiato" nelle sue parti esseniali che lo costituiscono"
anche da diversi so!!etti a%ilitati" o!nuno dei so!!etti $ tenuto" a #ine lavori" ad
ese!uire le necessarie prove di #unionalit e sicurea e di rilasciare la
documentaione tecnica prevista dalla normativa&
; se!uire sono riportate le norme di ri#erimento da adottare" le veri#iche da
e##ettuare e la documentaione da rilasciare nel caso in cui un nuovo impianto
ven!a realiato" contestualmente o in tempi diversi" da )uattro so!!etti a%ilitati&
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1+7 1+7
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
IN76RE6N7I '8R@I8LI 0U I)'I8N7I &I NUOE8 R68LI@@8@ION6
SC??:55C *)5:9V:)5C
:S:?6*5C
)C9A D*
9*D:9*:
)5C
P9CVA/V:9*D*(A DA :S:?6*9: DC(6:)5AB*C): DA
9*3AS(*A9:
A 9eali""a"ione
impianto interno
6)* 212;E1 (olla'%o ,pro&a %i ten'ta con aria a 100E150
m7ar.
Dichiara"ione %i con#ormit
,par"iale. con alle!ati o77li!atori
8 9eali""a"ione
camino/canna
#'maria/con%ott
o int'7ato
6)* 212;E3
6)* 10845
6)* 11021
Veri#ica %ella rispon%en"a %el camino
installato ai re-'isiti in%icati %all+e&ent'ale
pro!etto presente o %alle norme relati&e alla
reali""a"ione %i camini/canne
#'marie/con%otti int'7ati
Dichiara"ione %i con#ormit
,par"iale. con alle!ati o77li!atori
( 9eali""a"ione
apert're %i
&entila"ione/aera
"ione, posa
apparecchio
'tili""atore
6)* 212;E2
6)* 212;E3
Dichiara"ione %i con#ormit
,par"iale. alle!ati o77li!atori
sen"a pro&e #'n"ionali
D Allacciamento
apparecchio
all+impianto
6)* 212;E2
6)* 212;E4
essa in ser&i"io %ellGimpianto %omestico e
similare , pro&e %i #'n"ionalitI Veri#ica %ella
compati7ilit
Dichiara"ione %i con#ormit con
alle!ati o77li!atori
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1+8 1+8
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08
Ci r$niamo !onto !-$ la norma 9 !ompl$ssa/ ma !i p$rm$ttiamo i
3orm.lar$ .n in*ito/ non las!iat$*i anar$ a !omportam$nti in!ons.lti
$ an!-$ n$i mom$nti ".i p$nsat$ all$ !os$ mi%liori $lla *ita G
www. impiantitalia .it R08 www. impiantitalia .it R08
1- 4
1+9 1+9
La norma UNI-CIG 7129/08
La norma UNI-CIG 7129/08