Sei sulla pagina 1di 5

Divina Commedia/Purgatorio/Canto XIV - Wikisource

http://it.wikisource.org/wiki/Divina_Commedia/Purgatorio/Canto_XIV

Divina Commedia/Purgatorio/Canto XIV


Da Wikisource. < Divina Commedia | Purgatorio
Dante Alighieri - Divina Commedia (XIV secolo)

Purgatorio Canto quattordicesimo


Purgatorio - Canto XIII
Purgatorio - Canto XV

Canto XIV, dove si tratta del sopradetto girone, e qui si purga la sopradetta colpa della invidia; dove nomina messer Rinieri da Calvoli e molti altri. "Chi costui che !l nostro "onte cerchia #ri"a che "orte li a$$ia %ato il &olo' e a#re li occhi a sua &oglia e co&erchia(") "*on so chi sia' "a so ch!e! non solo+ %o"an%al tu che #i, li t!a&&icini' e %olce"ente' s- che #arli' acco! lo") Cos- %ue s#irti' l!uno a l!altro chini' ragiona&an %i "e i&i a "an %ritta+ #oi .er li &isi' #er %ir"i' su#ini+ e %isse l!uno/ "0 ani"a che .itta nel cor#o ancora in&er! lo ciel ten &ai' #er carit1 ne consola e ne %itta on%e &ieni e chi se!+ ch2 tu ne .ai tanto "ara&igliar %e la tua gra3ia' 4uanto &uol cosa che non .u #i, "ai") 5 io/ "Per "e33a 6oscana si s#a3ia un .iu"icel che nasce in 7alterona' e cento "iglia %i corso nol sa3ia) 8i so&r!esso rech!io 4uesta #ersona/ %ir&i ch!i! sia' saria #arlare in%arno' ch2 !l no"e "io ancor "olto non suona") "9e $en lo !nten%i"ento tuo accarno con lo !ntelletto"' allora "i ris#uose 4uei che %ice&a #ria' "tu #arli %!:rno") 5 l!altro %isse lui/ "Perch2 nascose
1 di 5 13/11/2013 20.57

12

15

18

21

24

Divina Commedia/Purgatorio/Canto XIV - Wikisource

http://it.wikisource.org/wiki/Divina_Commedia/Purgatorio/Canto_XIV

4uesti il &oca$ol %i 4uella ri&iera' #ur co"!o" .a %e l!orri$ili cose(") 5 l!o"$ra che %i ci= %o"an%ata era' si s%e$it= cos-/ "*on so+ "a %egno $en che !l no"e %i tal &alle # ra+ ch2 %al #rinci#io suo' o&! s- #regno l!al#estro "onte on%! tronco Peloro' che !n #ochi luoghi #assa oltra 4uel segno' in.in l1 !&e si ren%e #er ristoro %i 4uel che !l ciel %e la "arina asciuga' on%! hanno i .iu"i ci= che &a con loro' &ert, cos- #er ni"ica si .uga %a tutti co"e $iscia' o #er s&entura %el luogo' o #er "al uso che li .ruga/ on%! hanno s- "utata lor natura li a$itator %e la "isera &alle' che #ar che Circe li a&esse in #astura) 6ra $rutti #orci' #i, %egni %i galle che %!altro ci$o .atto in u"an uso' %iri33a #ri"a il suo #o&ero calle) >otoli tro&a #oi' &enen%o giuso' ringhiosi #i, che non chie%e lor #ossa' e %a lor %is%egnosa torce il "uso) Vassi caggen%o+ e 4uant!ella #i, !ngrossa' tanto #i, tro&a %i can .arsi lu#i la "ala%etta e s&enturata .ossa) 8iscesa #oi #er #i, #elaghi cu#i' tro&a le &ol#i s- #iene %i .ro%a' che non te"ono ingegno che le occ,#i) *2 lascer= %i %ir #erch!altri "!o%a+ e $uon sar1 costui' s!ancor s!a""enta %i ci= che &ero s#irto "i %isno%a) Io &eggio tuo ne#ote che %i&enta cacciator %i 4uei lu#i in su la ri&a %el .iero .iu"e' e tutti li sgo"enta) Ven%e la carne loro essen%o &i&a+ #oscia li anci%e co"e antica $el&a+ "olti %i &ita e s2 %i #regio #ri&a) 9anguinoso esce %e la trista sel&a+ lasciala tal' che %i 4ui a "ille anni

2;

3<

33

36

39

42

45

48

51

54

5;

6<

63

2 di 5

13/11/2013 20.57

Divina Commedia/Purgatorio/Canto XIV - Wikisource

http://it.wikisource.org/wiki/Divina_Commedia/Purgatorio/Canto_XIV

ne

lo

stato

#ri"aio

non

si

rinsel&a")
66

Co"!a l!annun3io %i %ogliosi %anni si tur$a il &iso %i colui ch!ascolta' %a 4ual che #arte il #eriglio l!assanni' cos- &i%!io l!altr!ani"a' che &olta sta&a a u%ir' tur$arsi e .arsi trista' #oi ch!e$$e la #arola a s2 raccolta) ?o %ir %e l!una e %e l!altra la &ista "i .er &oglioso %i sa#er lor no"i' e %i"an%a ne .ei con #rieghi "ista+ #er che lo s#irto che %i #ria #arl="i rico"inci=/ "6u &uo! ch!io "i %e%uca nel .are a te ci= che tu .ar non &uo! "i) @a %a che 8io in te &uol che traluca tanto sua gra3ia' non ti sar= scarso+ #er= sa##i ch!io .ui Aui%o %el 8uca) 7u il sangue "io %!in&i%ia s- rBarso' che se &e%uto a&esse uo" .arsi lieto' &isto "!a&resti %i li&ore s#arso) 8i "ia se"ente cotal #aglia "ieto+ o gente u"ana' #erch2 #oni !l core l1 !&! "estier %i consorte %i&ieto( Cuesti Dinier+ 4uesti !l #regio e l!onore %e la casa %a Cal$oli' o&e nullo .atto s! re%a #oi %el suo &alore) 5 non #ur lo suo sangue .atto $rullo' tra !l Po e !l "onte e la "arina e !l Deno' %el $en richesto al &ero e al trastullo+ ch2 %entro a 4uesti ter"ini ri#ieno %i &enenosi ster#i' s- che tar%i #er colti&are o"ai &erre$$er "eno) 0&! !l $uon ?i3io e :rrigo @ainar%i( Pier 6ra&ersaro e Aui%o %i Car#igna( 0h Do"agnuoli tornati in $astar%iE Cuan%o in >ologna un 7a$$ro si ralligna( 4uan%o in 7aen3a un >ernar%in %i 7osco' &erga gentil %i #icciola gra"igna( *on ti "ara&igliar s!io #iango' 6osco' 4uan%o ri"e"$ro' con Aui%o %a Prata'

69

;2

;5

;8

81

84

8;

9<

93

96

99

1<2

3 di 5

13/11/2013 20.57

Divina Commedia/Purgatorio/Canto XIV - Wikisource

http://it.wikisource.org/wiki/Divina_Commedia/Purgatorio/Canto_XIV

Fgolin

%!:33o

che

&i&ette

nosco'
1<5

7e%erigo 6ignoso e sua $rigata' la casa 6ra&ersara e li :nastagi (e l!una gente e l!altra %iretata)' le %onne e ! ca&alier' li a..anni e li agi che ne !n&oglia&a a"ore e cortesia l1 %o&e i cuor son .atti s- "al&agi) 0 >retinoro' ch2 non .uggi &ia' #oi che gita se n! la tua .a"iglia e "olta gente #er non esser ria( >en .a >agnaca&al' che non ri.iglia+ e "al .a Castrocaro' e #eggio Conio' che %i .igliar tai conti #i, s!i"#iglia) >en .aranno i Pagan' %a che !l %e"onio lor sen gir1+ "a non #er= che #uro gi1 "ai ri"agna %!essi testi"onio) 0 Fgolin %e! 7antolin' sicuro !l no"e tuo' %a che #i, non s!as#etta chi .ar lo #ossa' tralignan%o' scuro) @a &a &ia' 6osco' o"ai+ ch!or "i %iletta tro##o %i #ianger #i, che %i #arlare' s- "! ha nostra ragion la "ente stretta") *oi sa#a&a" che 4uell!ani"e care ci senti&ano an%ar+ #er=' tacen%o' .acGan noi %el ca""in con.i%are) Poi .u""o .atti soli #roce%en%o' .olgore #ar&e 4uan%o l!aere .en%e' &oce che giunse %i contra %icen%o/ !:nci%era""i 4ualun4ue "!a##ren%e!+ e .ugg- co"e tuon che si %ilegua' se s,$ito la nu&ola scoscen%e) Co"e %a lei l!u%ir nostro e$$e triegua' e% ecco l!altra con s- gran .racasso' che so"igli= tonar che tosto segua/ "Io sono :glauro che %i&enni sasso"+ e allor' #er ristrigner"i al #oeta' in %estro .eci' e non innan3i' il #asso) Ai1 era l!aura %!ogne #arte 4ueta+ e% el "i %isse/ "Cuel .u !l %uro ca"o

1<8

111

114

11;

12<

123

126

129

132

135

138

141

4 di 5

13/11/2013 20.57

Divina Commedia/Purgatorio/Canto XIV - Wikisource

http://it.wikisource.org/wiki/Divina_Commedia/Purgatorio/Canto_XIV

che

%o&ria

l!uo"

tener

%entro

sua

"eta)
144

@a &oi #ren%ete l!esca' s- che l!a"o %e l!antico a&&ersaro a s2 &i tira+ e #er= #oco &al .reno o richia"o) Chia"a&i !l cielo e !ntorno &i si gira' "ostran%o&i le sue $elle33e etterne' e l!occhio &ostro #ur a terra "ira+ on%e &i $atte chi tutto %iscerne")

14;

15<

Altri progetti

Purgatorio - Canto XIII

Purgatorio - Canto XV

Estratto da "http://it.wikisource.org/w/index.php?title=Divina_Commedia/Purgatorio/Canto_XIV& oldid=945057" Categoria: Testi SAL 75% Questa pagina stata modificata per l'ultima volta il 6 set 2011 alle 07:47. Il testo disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.

5 di 5

13/11/2013 20.57