Sei sulla pagina 1di 5

Divina Commedia/Inferno/Canto XIV - Wikisource

http://it.wikisource.org/wiki/Divina_Commedia/Inferno/Canto_XIV

Divina Commedia/Inferno/Canto XIV


Da Wikisource. < Divina Commedia | Inferno
Dante Alighieri - Divina Commedia (XIV secolo)

Inferno Canto quattordicesimo


Inferno - Canto XIII
Inferno - Canto XV

Canto XIV, ove tratta de la qualit del terzo girone, contento nel settimo circulo; e quivi si puniscono coloro che fanno forza ne la deitade, negando e bestemmiando quella; e nomina qui spezialmente il re Capaneo scelleratissimo in questo preditto peccato.

Poi che la carit del natio loco i strinse! ra"nai le fronde s#arte e rende$ le a col"i! ch$era %i fioco& Indi 'eni o al fine o'e si #arte lo secondo %iron dal ter(o! e do'e si 'ede di %i"sti(ia orri)il arte& * )en anifestar le cose no'e! dico che arri'a o ad "na landa che dal s"o letto o%ne #ianta ri o'e& +a dolorosa sel'a l$, %hirlanda intorno! co e $l fosso tristo ad essa."i'i fer a o i #assi a randa a randa& +o s#a((o era "na rena arida e s#essa! non d$altra fo%%ia fatta che colei che f" da$ #i, di Caton %i so##ressa& / 'endetta di 0io! ."anto t" dei esser te "ta da ciasc"n che le%%e ci1 che f" anifesto a li occhi ei2 0$ani e n"de 'idi olte %re%%e che #ian%ean t"tte assai isera ente! e #area #osta lor di'ersa le%%e& 3"#in %iacea in terra alc"na %ente! alc"na si sedea t"tta raccolta! e altra anda'a contin4a ente&

12

15

18

21

24

1 di 5

13/11/2013 20.44

Divina Commedia/Inferno/Canto XIV - Wikisource

http://it.wikisource.org/wiki/Divina_Commedia/Inferno/Canto_XIV

7"ella che %i'a $ntorno era #i8 olta! e ."ella en che %iac9a al tor ento! a #i8 al d"olo a'ea la lin%"a sciolta& 3o'ra t"tto $l sa))ion! d$"n cader lento! #io'ean di foco dilatate falde! co e di ne'e in al#e san(a 'ento& 7"ali *lessandro in ."elle #arti calde d$Ind:a 'ide so#ra $l s4o st"olo fia e cadere infino a terra salde! #er ch$ei #ro'ide a scal#itar lo s"olo con le s"e schiere! acci1 che lo 'a#ore ei si stin%"e'a entre ch$era solo; tale scende'a l$etternale ardoreonde la rena s$accendea! co $esca sotto focile! a do##iar lo dolore& 3an(a ri#oso ai era la tresca de le isere ani! or ."indi or ."inci escotendo da s< l$ars"ra fresca& I$ co inciai; =>aestro! t" che 'inci t"tte le cose! f"or che $ de on d"ri ch$a l$intrar de la #orta incontra "scinci! chi , ."el %rande che non #ar che c"ri lo $ncendio e %iace dis#ettoso e torto! s? che la #io%%ia non #ar che $l art"ri@=& A ."el edes o! che si f" accorto ch$io do anda'a il io d"ca di l"i! %rid1; =7"al io f"i 'i'o! tal son orto& 3e Bio'e stanchi $l s"o fa))ro da c"i cr"cciato #rese la fol%ore a%"ta onde l$"lti o d? #ercosso f"io s$elli stanchi li altri a "ta a "ta in >on%i)ello a la focina ne%ra! chia ando =C"on V"lcano! ai"ta! ai"ta2=! s? co $el fece a la #"%na di Dle%ra! e e saetti con t"tta s"a for(a; non ne #otre))e a'er 'endetta alle%ra=& *llora il d"ca io #arl1 di for(a tanto! ch$i$ non l$a'ea s? forte "dito; =/ Ca#aneo! in ci1 che non s$a or(a

25

36

33

36

39

42

45

48

51

54

55

66

63

2 di 5

13/11/2013 20.44

Divina Commedia/Inferno/Canto XIV - Wikisource

http://it.wikisource.org/wiki/Divina_Commedia/Inferno/Canto_XIV

la t"a s"#er)ia! se$ t" #i8 #"niton"llo artiro! f"or che la t"a ra))ia! sare))e al t"o f"ror dolor co #ito=& Poi si ri'olse a e con i%lior la))ia! dicendo; =7"ei f" l$"n d$i sette re%i ch$assiser Ee)e- ed e))e e #ar ch$elli a))ia 0io in disde%no! e #oco #ar che $l #re%ia! co $io dissi l"i! li s"oi dis#etti sono al s"o #etto assai de)iti fre%i& /r i 'ien dietro! e %"arda che non etti! ancor! li #iedi ne la rena arsicciaa se #re al )osco tien li #iedi stretti=& Eacendo di'eni o l $'e s#iccia f"or de la sel'a "n #icciol fi" icello! lo c"i rossore ancor i racca#riccia& 7"ale del C"lica e esce r"scello che #arton #oi tra lor le #eccatrici! tal #er la rena %i8 sen %i'a ."ello& +o fondo s"o e a )o le #endici fatt$era $n #ietra! e $ ar%ini dallato#er ch$io $accorsi che $l #asso era lici& =Era t"tto l$altro ch$i$ t$ ho di ostrato! #oscia che noi intra o #er la #orta lo c"i so%liare a ness"no , ne%ato! cosa non f" da li t"oi occhi scorta nota)ile co $, $l #resente rio! che so'ra s< t"tte fia elle a orta=& 7"este #arole f"or del d"ca io#er ch$io $l #re%ai che i lar%isse $l #asto di c"i lar%ito $a'9a il disio& =In e((o ar siede "n #aese %"asto=! diss$elli allora! =che s$a##ella Creta! sotto $l c"i re%e f" %i $l ondo casto& Fna onta%na '$, che %i f" lieta d$ac."a e di fronde! che si chia 1 Idaor , diserta co e cosa 'ieta& G9a la scelse %i #er c"na fida del s"o fi%li"olo! e #er celarlo e%lio! ."ando #ian%ea! 'i facea far le %rida& 0entro dal onte sta dritto "n %ran 'e%lio!

66

69

52

55

58

81

84

85

96

93

96

99

162

3 di 5

13/11/2013 20.44

Divina Commedia/Inferno/Canto XIV - Wikisource

http://it.wikisource.org/wiki/Divina_Commedia/Inferno/Canto_XIV

che tien 'olte le s#alle in'er$ 0a e Go a %"arda co e s4o s#e%lio&

iata
165

+a s"a testa , di fin oro for ata! e #"ro ar%ento son le )raccia e $l #etto! #oi , di ra e infino a la forcatada indi in %i"so , t"tto ferro eletto! sal'o che $l destro #iede , terra cottae sta $n s" ."el! #i8 che $n s" l$altro! eretto& Ciasc"na #arte! f"or che l$oro! , rotta d$"na fess"ra che la%ri e %occia! le ."ali! accolte! fHran ."ella %rotta& +or corso in ."esta 'alle si dirocciafanno *cheronte! 3ti%e e Dle%etonta#oi sen 'an %i8 #er ."esta stretta doccia! infin! l o'e #i8 non si dis onta! fanno Cocito- e ."al sia ."ello sta%no t" lo 'edrai! #er1 ."i non si conta=& A io a l"i; =3e $l #resente ri%a%no si diri'a cos? dal nostro ondo! #erch< ci a##ar #"r a ."esto 'i'a%no@=& Ad elli a e; =E" sai che $l loco , tondoe t"tto che t" sie 'en"to olto! #"r a sinistra! %i8 calando al fondo! non se$ ancor #er t"tto $l cerchio '1lto#er che! se cosa n$a##arisce no'a! non de$ add"r ara'i%lia al t"o 'olto=& A io ancor; =>aestro! o'e si tro'a Dle%etonta e +et,@ ch< de l$"n taci! e l$altro di$ che si fa d$esta #io'a=& =In t"tte t"e ."estion certo i #iaci=! ris#"ose! = a $l )ollor de l$ac."a rossa do'ea )en sol'er l$"na che t" faci& +et, 'edrai! a f"or di ."esta fossa! l do'e 'anno l$ani e a la'arsi ."ando la col#a #ent"ta , ri ossa=& Poi disse; =/ ai , te #o da scostarsi dal )osco- fa che di retro a e 'e%ne; li ar%ini fan 'ia! che non son arsi! e so#ra loro o%ne 'a#or si s#e%ne=&

168

111

114

115

126

123

126

129

132

135

138

141

4 di 5

13/11/2013 20.44

Divina Commedia/Inferno/Canto XIV - Wikisource

http://it.wikisource.org/wiki/Divina_Commedia/Inferno/Canto_XIV

Altri progetti

Inferno - Canto XIII

Inferno - Canto XV

Estratto da "http://it.wikisource.org/w/index.php?title=Divina_Commedia/Inferno/Canto_XIV& oldid=1289114" Categoria: Testi SAL 75% Questa pagina stata modificata per l'ultima volta il 11 lug 2013 alle 18:09. Il testo disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.

5 di 5

13/11/2013 20.44