Sei sulla pagina 1di 4

www.agopuntura.

org
il portale della formazione continua in Medicina Cinese Xiao Zhen Cineserie

Lo Zhuangzi e l'arte di conservazione della vita A cura di: Carlo Di Stanislao e Guido Bernardini
Soffiando, inalando, espirando ed aspirando, espellono il vecchio per assorbire il nuovo. Si scrollano come gli orsi e si stirano come gli uccelli. Fanno ci per prolungare la vita, sono gli adepti del Daoyin, gente che nutre la propria forma emulando eng il vegliardo. Zhuangzi Colui che comprende veramente la vita non si preoccupa di cio! su cui la sua vita non puo! incidere" colui che comprende veramente il Destino non si preoccupa di cio! su cui la sua intelligenza non puo! incidere. er nutrire il corpo bisogna procurarsi beni materiali# alcuni ne posseggono in abbondanza eppure il loro corpo non ne e! nutrito. $a vita si basa sulle cure del corpo" vi sono tuttavia alcuni il cui corpo e! ben curato, ma la vita e! prematuramente distrutta. %uando la vita appare in &uesto mondo, nessuno puo! respingerla" &uando se ne va, nessuno puo! trattenerla" nonostante cio!, la gente insiste a credere che nutrire il proprio corpo possa conservare la vita. Se il nutrimento non puo! conservare la vita, che cosa merita di essere fatto in &uesto mondo' Cio! che non merita di essere fatto, ma che non si puo! non fare, viene detto inevitabile Chi vuole evitare di lavorare per il proprio corpo fa bene a rifiutare il mondo. Chi rifiuta il mondo non ha legami. Chi non ha legami conserva l!e&uilibrio e la pace. Chi conserva l!e&uilibrio e la pace partecipa di una vita completamente nuova, e cosi! raggiunge il suo scopo. Chi abbandona le proprie occupazioni non affatica piu! il suo copro" chi trascura la propria vita non altera piu! la sua vitalita!. Chi conserva l!integrita! del proprio corpo e della propria vitalita! e! tutt!uno con il cielo. (l cielo e la terra sono il padre e la madre di tutti gli esseri. Con la loro unione formano il corpo" con la loro separazione si ritorna all!origine. Cosi!, colui che conserva l!integrita! del proprio corpo e della propria vitalit) sa adattarsi a ogni circostanza mutevole. Se perfeziona la sua arte di adattarsi, diventera! il collaboratore del cielo. Zhuangzi

Il daoyin una tecnica psicofisica cinese dalle radici antichissime, finalizzata originariamente sia alla cura della salute che alla purificazione del corpo e dello spirito. Gli asceti del passato ritene ano infatti grazie ad esso di poter ottenere !l"eterna gio inezza! #changsheng bulao$. %a prima menzione storica a riguardo contenuta nello Zhuangzi, testo taoista del I&'II sec. a.C. &arie furono nei secoli le interpretazioni sul significato del termine !daoyin!, le pi( accreditate delle )uali sono le seguenti: dao&i yinti ' guidare il )i e distendere il corpo dao&i yinliao ' guidare il )i per indurre una cura. *ntram+e e idenziano aspetti importanti dell"esercizio e non sono in contraddizione tra loro. %a prima ne descri e sommariamente la tecnica mentre la seconda si riferisce ad una delle finalit, dell"esercizio- col daoyin infatti si dirige il )i e si muo e il corpo allo scopo di ottenere un effetto +enefico sulla salute. %o Zhuangzi un testo di ./0 capitoli, attri+uito al 1aestro Zhuang #/23'402 a.C.$ e suddi iso
555.agopuntura.org ' il portale della formazione continua in 1edicina Cinese a cura dell"A16A

in / parti: sezione interna, sezione esterna, aria. 6olo la prima attri+uita a Zhuang. 7el testo si arri a al rifiuto estremo di ogni soluzione o proposta politica. Adeguarsi alla propria natura significa non agire #*u *ei$. %a era conoscenza sta nell"esperienza immediata. 8a un punto di ista stilistico il misticismo che permea Zhuangzi leggero e di ertente. *" utilizzato spesso il paradosso il )uale ser e per allontanare il lettore dalla realt, tradizionale e dalle sottigliezze confuciane.. 9ltre a parlare di daoyin, lo Zhuangzi si occupa di cosmogonia e cosmogonia4. %e fasi trasmutati e dal 7on'*ssere alle 8iecimila Cose sono descritte come sette aperture praticate nel corpo dell"Imperatore :undun #!Caos!$, pro ocandone la morte che corrisponde allo stato della differenziazione/: $!(mperatore del Sud si chiamava Shu, l!(mperatore del +ord si chiamava ,u, e l!(mperatore del Centro si chiamava ,undun. Shu e ,u a volte si incontravano nel territorio di ,undun, che li trattava con grande generosit). Cos- Shu e ,u discussero come potevano ricambiare la virt. di ,undun, e dissero# /0utti gli uomini hanno sette aperture per vedere, sentire, mangiare e respirare. Soltanto lui non le ha. Facciamogliele/. 1gni giorno praticarono un!apertura, e il settimo giorno ,undun mor-. ;n altro +rano del 2huangzi descri e il processo cosmogonico in sette stadi. *" significati o che il processo enga delineato )ui in senso in erso, partendo dalla fase precedente la manifestazione e retrocedendo sino al suo inizio pi( remoto<: =>? &i un inizio =o ero l"inizio della manifestazione? =2? &i un tempo prima dell"inizio =@? &i un tempo prima del tempo dell"inizio =<? &i l"*ssere =/? &i il 7on'essere =4? &i un tempo prima del 7on'*ssere =.? &i un tempo prima del tempo prima del 7on'*ssere Anche se )uesto +rano stato a olte interpretato come un esercizio di logica, o addirittura come un semplice gioco di parole, esso descri e il processo della creazione del cosmo. %e stesse sette fasi formano la +ase di una descrizione della cosmogonia nello ,uainan zi che possiamo riassumere in )uesto modo #ricordiamo che stiamo procedendo sempre all"in erso, dallo stadio pi( recente a )uello pi( remoto$: =>? Allo stadio dell"!inizio! le cose sono ancora in uno stato em+rionale e non formato, ma i un impulso alla ita =2? Allo stadio del !tempo prima dell"inizio! il &i del Cielo inizia a scendere e il &i della Aerra inizia a salire, e lo Bin e lo Bang si uniscono =@? Allo stadio del !tempo prima del tempo dell"inizio! Cielo e Aerra non sono ancora separati, e le cose sono in uno stato di indistinzione =<? Allo stadio dell"!*ssere! i germi delle 8iecimila Cose appaiono per la prima olta =/? Allo stadio del !7on'essere! non i sono n forme n suoni, non i n materia n limiti, e i !! #per cosC dire$ solo Dura %uce #guangyao$ =4? Allo stadio del !tempo prima del 7on'*ssere! l"unica condizione descri i+ile )uella della !Grande Der asi it,! #datong$, nulla esistente al di fuori e nulla esistente all"interno di essa =.? Allo stadio del !tempo prima del tempo prima del 7on'*ssere! i assoluta non' differenziazione, una condizione in cui anche la luce !si ritirere++e ed e adere++e da se stessa! Aorniamo allo yangshen: arte di nutrire la ita. *" storicamente documentato che gi, in epoca feudale #>>E'44. a.C.$ grande importanza eni a attri+uita ai cosiddetti !metodi per nutrire la ita! #Fangsheng zhi dao$, metodi che a e ano lo scopo di promuo ere un"esistenza longe a, salutare e completa dell"essere umano grazie a ricette dietetiche, farmaceutiche, a esercizi ginnici e di colti azione spirituale #come lo studio, la poesia, la meditazione, ecc.$@ 2. 1olti illustri pensatori dell"epoca si confrontarono in

555.agopuntura.org ' il portale della formazione continua in 1edicina Cinese a cura dell"A16A

accesi di+attiti su )uesti temi sostenendo le loro !ricette! e discutendo )uelle dei colleghi. %o Zhuangzi pri ilegia su tutti lGesercizio fisico, che perH )ui si de e intendere come )ualcosa di assai pi( profondo e complesso di )uanto oggi suggerisca il termine. 6i tratta a infatti di esercizi che coin olge ano sia il corpo che la mente, in uno sforzo di autopurificazione profondo e potenzialmente illimitato.. 7el testo si afferma che gli esercizi del daoyin agiscono su tre li elli distinti ma costantemente uniti: li ello fisico yundong daoyin #conduzione motoria$ guidare il corpo nelle posizioni e nei mo imenti richiesti li ello respiratorio hu3i daoyin #conduzione respiratoria$ controllare e guidare la respirazione nei modi e nei ritmi richiesti li ello mentale yinian daoyin #conduzione mentale$ controllare e condurre per mezzo dell"attenzione e del pensiero il corpo nelle posizioni e nei mo imenti richiesti, la respirazione nei modi e nei ritmi richiesti e contemporaneamente focalizzare la concentrazione sui punti richiesti coordinando tutte )ueste operazioni in un"unica azione integrata e completa. %e radici di )uesta triplice azione sono da ricercarsi nel cosiddetto principio delle / regolazioni #santiao$, principio cardine di ogni esercizio tradizionale di daoFin. %e !tre regolazioni! sono>: regolare il corpo #tiaoshen$ regolare il respiro #tiao3i$ regolare la mente #tiao3in$ Corpo e mente sono un tutt"uno nella concezione fisiologica classica cinese. 7on possi+ile concepire il corpo in modo separato dalla mente. %a mente i e grazie al corpo e ice ersa, entram+i dipendo l"uno dall"altro. Amministrare e colti are adeguatamente il proprio corpo non possi+ile senza l"inter ento della mente, nI possi+ile disciplinare la mente ed ottenerne la massima concentrazione senza un uso corretto del corpo e della respirazione. %a respirazione a sua olta non puH essere controllata se non con l"ausilio di posizioni corrette e di una appropriata concentrazione mentale0. I precetti dello Zhuangzi, modificati nei secoli, hanno dato ita a )uella tecnica ginnico' corporea deista daiyin yangshenchong4, +asata su mo imenti mor+iti, armoniosi e fluidi, che coin olgono lGintero organismo. 1olto importante lGatteggiamento mentale di chi pratica il daoyin, definito dal testo Ji tre animi o le tre intenzioni #san yi$3 .E: purezza #zhen3in$ entusiasmo #re3in$ pazienza #nai3in$ Con !purezza! #lett. !cuore puro!$ s"intende che il praticante de e a ere un approccio puro e incontaminato erso la disciplina e la pratica- de e li+erarsi dai condizionamenti, dalle preoccupazioni, dai sospetti o dalla diffidenza. *" )uesto l"atteggiamento migliore per apprendere. ;n cuore puro, un animo sincero, consentono una ita migliore con se stessi e con gli altri e la possi+ilit, di assor+ire rapidamente gli insegnamenti. Con !entusiasmo! s"intende l"entusiasmo erso lo studio, la pratica e l"apprendimento. %"entusiasmo costituisce uno straordinario motore per l"apprendimento e arricchisce la nostra ita e la nostra persona rendendola atti a e dinamica e aiutandola oltretutto a superare i momenti difficili. %a !pazienza! un re)uisito indispensa+ile nell"apprendimento di )ualun)ue disciplina e ancor pi( di un"arte impegnati a come )uella del 8aoFin. !Dazienza! significa pazienza erso se stessi e erso gli altri. %e caratteristiche stesse del 8aoFin !o++ligano! a colti are la pazienza, una irt( da ero necessaria e tanto +istrattata nella societ, di oggi... Indirizzo per chiarimenti Carlo Di Stanislao *'mail: c.distanislaoKagopuntura.org ' amsaa)Ktin.it

555.daoFin.itLiM8aoFin.htmN8aoFinFangshenggong 555.agopuntura.org ' il portale della formazione continua in 1edicina Cinese a cura dell"A16A

Referenze Oia'h5aF %.: Zhuanzi, *d. Adelphi, 1ilano, .30E. 2 AA&&: Aspetti rituali dellGalchimia cinese, helios.uni e.itLPdsaoLpregadioLarticlesLritualLritualM2.html, .333. 3 *Fssalet Q.1.: 6hen ou lGistant creauteur, *d. GuF Ardaniel, Daris, .33/. 4 Andrs G.: %a 1Idicin selon les tradiotns, *d. 8er F'li res, Daris, .30.. 5 9cchipinti *. #a cura di$: %a Grande 1edicina Cinese, *d. Qaca RooS, 1ilano, .33/. 6 Roschi G.: 1edicina Cinese: la radice e i fiori, *d. C*A, 1ilano, 4EE/. 7 A5an O.: Gli esercizi superiori dei monaci taoisti, *d. %uni, 1ilano, .334. 8 Rottalo T., Rrotzu U.: I Tondamenti della 1edicina Cinese, *d. Xenia, 1ilano, .333. 9 Guangde Z.: 8aoFin Fangsheng gong. *sercizi fisici e di respirazione per il mantenimento della salute, *d. 7uo a Ipsa, Dalermo, .334. 10 6molari T.: Bangsheng gong. Gli esercizi del nutrimento itale, *d. 6IG*1, 1ilano, 4EE4. 11 6ch5eppe U., 6ch5atz A.: Immortale con gli esercizi taoisti, *d. 1acro *dizioni, 1ilano, 4EEE.
.