Sei sulla pagina 1di 1

La Cronaca

V ENERDI 7 AGOSTO 2009 30

Lo Sport

Il Vicenza? Si batte accerchiandolo


Ieri, grigiorossi a lezione di tattica in vista della gara di Coppa
Squadra corta e pressing alto le indicazioni di misterVenturato
P
rocede a marce forzate il cam-
mino di avvicinamento dei gri- ABBONAMENTI
giorossi alla gara di domenica
contro il Vicenza. Nella doppia sedu-
ta di ieri, dopo aver svolto il consue-
Le sottoscrizioni
to lavoro atletico, il team di Ventura-
to si è dedicato a un pomeriggio di
sono in aumento:
tattica per perfezionare i movimenti toccata quota mille
fra i reparti e visionare le differenti
situazioni di gioco. Chiare le richie-
ste del tecnico che, dopo aver diviso
il gruppo in due squadre, ha preteso
che la manovra si sviluppasse in
orizzontale, attraverso una fitta rete
di passaggi (“Solo due tocchi: stop e
passaggio” ha urlato a più riprese
Venturato). Punti di riferimento per
mantenere l’equilibrio fra i reparti, Omaggi per gli abbonati:
una serie di coni dislocati sul terreno braccialetto e portatessera
dello Zini.
Venturato ha mostrato di portare Sembra finalmente decollare
avanti, insomma, il discorso iniziato la campagna abbonamenti
in ritiro. Squadra corta ma ordinata, per la stagione 2009/2010.
manovra avvolgente che chiama in Dopo le cifre contenute dei
causa in primo luogo i due esterni, giorni scorsi, ieri è stata la
improvvise verticalizzazioni con la Due momenti della partitella di ieri dei grigiorossi prima giornata in cui sono
punta che cerca la sponda dei cen- state emesse oltre cento tes-
trali per lanciare in profondità l’altro sere. “Le medie giornaliere fi-
attaccante. Particolare attenzione è no a oggi (ieri, ndr) si aggira-
stata richiesta dal mister anche per vano intorno alla settantina di
quanto riguarda la fase di pressing. 8 tessere” spiega la responsa-
A partire dai due terminali offensivi, bile della biglietteria grigioros-
non bisogna lasciare agli avversari il sa. “Oggi (ieri, ndr) gli abbo-
tempo di ragionare ma va aggredito 6 namenti venduti sono stati ol-
il portatore di palla a ridosso della tre cento”.
propria area di rigore. 5 Alle ore 19 di ieri la società
Queste le direttive impartite da ha reso note le cifre di abbo-
Venturato. Ancora da delineare, in- namenti sottoscritti: 970.
vece, gli interpreti del 4-4-2 che 7 1 Facile, giudicando dai tifosi
scenderà in campo domenica. L’alle- ancora in coda alla bigliette-
namento di ieri ha lasciato intendere 4 3 2 ria, ipotizzare che alla chiusu-
che la coppia di centrocampo più ac- ra dei botteghini il dato sia
creditata è quella formata da Fietta e salito a quota mille. Una cifra
Zanchetta, perfettamente recuperato destinata a crescere, nella
dopo il fastidio muscolare che lo ha
colpito in ritiro. Sulle fasce, Ventura- La strategia Osservato speciale Il dubbio speranza che una vittoria
contro il Vicenza possa rinfo-
to ha provato il tandem Mauri-Gori
ma è difficile che Nizzetto resti in Manovra avvolgente Zanchetta al top Ginocchio fasciato colare l’entusiasmo dei tifosi,
duramente provato dalla delu-
panchina dopo la buona prestazione
contro il Chioggia. Per la difesa, in-
per arrivare al tiro dopo i guai in ritiro ma Galuppo è ok dente stagione trascorsa.
Ricordiamo che oggi scade il
vece, l’infortunio di Cremonesi la- termine per le prelazioni,
scerà spazio, con ogni probabiltà, al Per aggirare la retroguardia del Per qualche noia all’adduttore del- Nella seduta di mercoledì, Galup- mentre nuove sottoscrizioni
neoacquisto Galuppo, che ieri ha ri- Vicenza la strategia è quella di la gamba sinistra, l’ex giallorosso po è dovuto ricorrere alle cure potranno essere effettuate si-
cevuto i saluti del presidente Arvedi. aprire il gioco sulle fasce attra- Zanchetta ha saltato tutte le ami- dello staff medico. Fasciatura al no a venerdì 4 settembre.
Sales e Rossi confermati nel ruolo di versando il campo in orizzontale. chevoli estive (eccetto la prima ginocchio sinistro con conseguen- Questi gli orari di apertura
terzini, mentre in attacco, pur aven- Quando la sfera arriva fra i piedi contro la Rappresentativa Alto te dose di preoccupazioni. Ieri, dei botteghini: da lunedì a ve-
do giocato ieri in squadre separate, dell’attaccante, questo ha il com- Adige) compresa la gara contro il però, il bendaggio era già scom- nerdì dalle 16 alle 20, saba-
Guidetti e Musetti si candidano tito- pito di cercare la sponda del cen- Chioggia. Ora, però, il regista si parso, così l’ex Treviso può appre- to dalle 10 alle 12,30.
lari per la gara del Menti. trale per verticalizzare rapida- allena regolarmente e domenica starsi a debuttare domenica al m.b.
Mattia Bazzoni mente la manovra. è prenotato in mezzo al campo. fianco di Viali.

LEGA PRO

Nuovi deferimenti
Pergo, anche i baby di Bonazzi al lavoro
Rischiano grosso
Perugia e Figline
In prima squadra rientra Bonometti,leggero infortunio per Florean
Altri guai in arrivo per quattro Dopo il pareggio contro il Montichiari proseguono giorno delle doppie sedute con allenamenti mattino e
società di Lega Pro, più due sul campo di Albano i lavori per il Pergocrema in vista pomeriggio. Al momento il mister si sta concentrando
di serie B. dell’inizio del campionato. Ieri mister Rastelli ha potu- prevalentemente sull’aspetto tecnico di ogni reparto”.
Dopo gli otto deferimenti co- to dirigere una rosa al completo, visto anche il rientro E non poteva essere altrimenti, visto che l’allenatore
municati mercoledì 5 agosto, nel gruppo di Bonometti dopo il leggero infortunio della Berretti, come noto, è l’ex fantasista gialloblu
ieri il Procuratore Federale, che lo aveva costretto a saltare il match amichevole Roberto Bonazzi. Per lui il compito non sarà certo fa-
esaminati gli atti e valutate le con il team bresciano. L’unico intoppo di giornata è cile, visto il gran numero di ragazzi a disposizione e un
risultanze dell’istruttoria stato quello occorso a Lauro Florean, toccato duro in gruppo relativamente nuovo da amalgamare: “Tutti
espletata dalla Co.Vi.So.C., ai allenamento. L’attaccante gialloblu ha subito abban- stanno ancora cercando di conoscersi - ammette
fini dell’ammissione ai campio- donato il campo, anche se le sue condizioni non Mangili -; abbiamo in rosa alcuni giocatori in prova,
nati professionistici preoccupano lo staff cremasco. tre ragazzi classe ’93 e mercoledì si sono aggregati al
2009/2010, ha deferito alla Domani la squadra scenderà in campo al comunale gruppo Poloni e Abruzzese”. Dopo una settimana cir-
Commissione Disciplinare Na- di Cenate Sotto (ore 15) contro l’Alzanocene, compa- ca di ritiro però è ancora presto per stilare bilanci e
zionale oltre che Gallipoli e gine che disputa il campionato di serie D. Per mister previsioni: “Un bilancio lo farà mister Bonazzi sola-
Crotone anche Rodengo Saia- Rastelli si tratta di una nuova occasione per rodare mente dopo l’11 - dichiara Mangili - adesso è ancora
no, Igea Virtus Barcellona, l’ossatura della squadra, nonché per abituare i suoi ai presto. I ragazzi comunque sono carichi e stanno lavo-
Perugia e Figline. ritmi partita. rando sodo ogni giorno”.
Di particolare importanza per Oltre alla prima squadra ci sono anche altri atleti Per quanto riguarda il programma della Berretti,
le cremonesi la posizione di gialloblu che stanno faticando per presentarsi al me- domani a Serina l’undici di Bonazzi scenderà in cam-
queste ultime due squadre in- glio al primo fischio d’inizio dell’anno: si tratta della po contro il Valcalepio, mentre domenica i baby giallo-
serite nel medesimo girone di compagine Berretti, attualmente in ritiro a Serina. blu se la vedranno con la Voluntas Osio. Un paio di
Prima Divisione. “Al momento il gruppo è composto da ventisette gio- sgambate sicuramente utili al trainer Bonazzi per pro-
m.b. catori, di cui quattro sono portieri - spiega il dirigente vare in campo i frutti di quanto studiato in allenamen-
accompagnatore della squadra Marcello Mangili -. I to.
Lauro Florean, ieri toccato duro in allenamento ragazzi stanno lavorando moltissimo, facciamo ogni Ivano Nichetti