Sei sulla pagina 1di 13

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Lasportazione di truciolo

Lavorazioni per asportazione di truciolo


n

Si ottiene il prodotto finito rimuovendo parte del materiale grezzo sotto forma di truciolo Viene imposto un moto relativo tra il pezzo in lavorazione e l'utensile che taglia il materiale separando il truciolo dal pezzo

Politecnico di Torino

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Schema del processo

Sovrametallo

Moto relativo pezzo-utensile Pezzo Utensile Truciolo

Schema del processo

Sviluppo calore

Politecnico di Torino

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Schema del processo


: angolo di scorrimento : angolo di spoglia frontale : angolo di taglio : angolo di spoglia dorsale

= 90 ( + )

Analisi dei moti di lavoro

Politecnico di Torino

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Il moto di taglio
n

Moto di taglio:
rotatorio traslatorio

Posseduto da:
pezzo utensile

Il moto di taglio rotatorio

Politecnico di Torino

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Il moto di taglio
n

Velocit di taglio:

vt =
D:

D n 1000

m min

diametro del pezzo [mm] n: velocit di rotazione [giri/min]

Il moto di alimentazione
n

Traslatorio:
longitudinale trasversale

Posseduto da:
pezzo utensile

Politecnico di Torino

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Moto di avanzamento longitudinale

L A

Parametri caratteristici dellalimentazione


n

Avanzamento per giro a [mm/giro] Velocit di avanzamento:

va = a n

mm min

Politecnico di Torino

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Il moto di appostamento
n

Profondit di passata p [mm]

Il moto di lavoro
n

Moto risultante dalla composizione del moto di taglio e del moto di alimentazione Il tipo di moto di taglio viene usato per classificare le macchine utensili

Politecnico di Torino

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Il moto di lavoro
Macchina Fresatrice Tornio Trapano Moto di taglio Rotatorio, ut. Rotatorio, pz. Rotatorio, ut. Alimentazione Traslatorio, pz. Traslatorio, ut. Traslatorio, ut. Utensile Fresa Ut. mono tagliente Punta elicoidale

Esempi di moti - tornitura


L

Politecnico di Torino

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Esempi di moti - foratura


P-A

Esempi di moti - fresatura periferica


L P

Politecnico di Torino

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Materiali per utensili

19

Caratteristiche fondamentali
n

Durezza ad alta temperatura


lutensile deve avere durezza maggiore del materiale lavorato la durezza deve essere mantenuta ad alte temperature per gli utensili si usa la prova Vickers HV

Resistenza all usura

il materiale per utensile tanto migliore quanto meno si usura durante lo strisciamento sul pezzo resistenza ai piccoli urti e alle vibrazioni presenti durante il processo di lavorazione

Resilienza

Politecnico di Torino

10

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Caratteristiche chimiche dellutensile


n

Evitare le saldature tra utensile e pezzo a causa della elevata temperatura di lavoro Evitare le ossidazioni Evitare linnesco di diffusione chimica (per esempio Carbonio nellacciaio)

La durezza Vickers di diversi materiali


HV 10000 5000 2000 1000 1000 2000 3000 4000 Diamante C.B.N. Ceramici Carburi metallici Acciai rapidi Resistenza a flessione 5000 [MPa]

Politecnico di Torino

11

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Materiali per utensili


n

Acciai rapidi e superrapidi


leghe di acciaio con 0,8% C legato con tungsteno (18%W) e cobalto (10% Co) prestazioni scarse (T max = 500C e HV = 850) ma utensili economici buona resilienza

Carburi metallici (widia)


ottenuti per sinterizzazione di carburi di W, Co, Ti uso fino a 800C con durezze HV 1300 1800 bassa resistenza agli shock termici affinit con lacciaio se non rivestiti di TiC, TiN

Materiali per utensili


n

Materiali ceramici
sinterizzazioni di ossidi di alluminio e ossidi alcalino terrosi temperatura di utilizzo fino a 1200C prestazioni elevate (HV 2000)

CBN (Cubic Boron Nitrate)


durezza simile al diamante con lavorazioni su qualsiasi materiale uso oltre 1200C molto costosi ma in continua espansione

Politecnico di Torino

12

Generalit sui parametri di taglio

Sistemi di produzione

Materiali per utensili


n

Diamante
molto

costoso innesco di fenomeni di diffusione di C nellacciaio utilizzato principalmente su leghe leggere

Sommario della lezione


n

Il processo di taglio non avviene per pura separazione di strati metallici ma affine alla ricalcatura con scorrimento plastico dei piani cristallini Le macchine utensili per asportazione di truciolo sono classificate in funzione dei moti di taglio e di alimentazione Gli utensili devono avere elevate propriet di durezza a caldo e di resilienza, le due propriet sono per in conflitto tra loro

Politecnico di Torino

13