Sei sulla pagina 1di 21

Facolt di FACOLTA: FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE E STUDI ORIENTALI Corso di laurea in Filosofia e storia della filosofia (LM-78)

A.A. 2011/2012 Manifesto degli Studi

CdS in Filosofia e storia della filosofia LM-78

a) Il CdS articolato in n 2 curricula; b) Gli insegnamenti di cui sono costituiti i percorsi formativi, con lindicazione dei settori scientifico-disciplinari di riferimento e delleventuale articolazione in moduli, sono pubblicati nel manifesto; c) Gli insegnamenti e i crediti loro assegnati sono pubblicati nel manifesto. Il CdS non prevede propedeuticit; d) Le attivit a scelta dello studente e il relativo numero dei crediti sono pubblicati nel manifesto; e) Le modalit per leventuale passaggio e/o trasferimento da altri corsi di studio sono disciplinate dal manifesto degli studi di ateneo della.a. corrente; f) La modalit di svolgimento della didattica convenzionale. Le modalit di verifica della preparazione consistono in esame orale e/o scritto; g) Il CdS nomina uno o pi docenti che hanno il compito di verificare la conoscenza delle lingue straniere. I relativi crediti sono riportati nel manifesto; h) Il CdS nomina uno o pi docenti che hanno il compito di verificare le altre competenze. I relativi crediti sono riportati nel manifesto; i) Il CdS nomina uno o pi docenti che hanno il compito di verificare i risultati degli eventuali stages, tirocini e dei periodi di studio allestero. I relativi crediti sono riportati nel manifesto; j) Le altre disposizioni su eventuali obblighi degli studenti sono riportate nella carta dei diritti e i doveri delle studentesse e degli studenti consultabile al seguente indirizzo: http://www.uniroma1.it/documenti/studenti/CartaDiritti.pdf; k) Il CdS prevede modalit di frequenza convenzionali. Il cds prevede modalit di frequenza anche per gli studenti part-time (circa 30 CFU), in quanto calendario e programmi degli insegnamenti previsti dal manifesto sono sostanzialmente mantenuti nellanno successivo; l) Il CdS prevede il riconoscimento, a seguito di verifiche, dei crediti acquisiti in altri Corsi di studio de La Sapienza o di altre Universit, in conformit al proprio manifesto degli studi; m) Le modalit di tutorato didattico sono finalizzate ad orientare ed assistere gli studenti lungo tutto il corso degli studi, a renderli attivamente partecipi del processo formativo, a rimuovere gli ostacoli ad una proficua frequenza dei corsi, anche attraverso iniziative rapportate alle necessit, alle attitudini ed alle esigenze dei singoli. I servizi di tutorato collaborano con gli organismi di sostegno al diritto allo studio e con le rappresentanze degli studenti, concorrendo alle complessive esigenze di formazione culturale degli studenti e alla loro compiuta partecipazione alle attivit universitarie (legge 341/1990, art. 13). n) Il CdS dichiara che insegnamenti corrispondenti ad almeno 60 crediti sono tenuti da professori o ricercatori inquadrati nei relativi settori scientifico-disciplinari e di ruolo presso lateneo, ovvero in ruolo presso altri atenei sulla base di specifiche convenzioni tra gli atenei interessati. Nessun professore o ricercatore di ruolo stato conteggiato in totale pi di due volte per insegnamenti comunque tenuti sia nel proprio che in altri atenei. Per consultare lelenco dei docenti, si rinvia alla programmazione a.a. 2011/12 2012/13; o) Oltre ai requisiti presenti in Ordinamento richiesti per laccesso al corso di laurea magistrale in Filosofia e storia della filosofia, il CdS prevede una verifica della personale preparazione attraverso lanalisi della carriera dello studente, con particolare attenzione al curriculum del Corso di Studi triennale.

Criteri seguiti nella trasformazione del corso da ordinamento 509 a 270 La trasformazione del Corso di studio di laurea magistrale, in applicazione del DM 270/04 tengono conto di quanto previsto dal Ministero dell'Universit con i Decreti sulle Classi del 16/03/07 e del successivo DM 386 del 26/07/07, risponde perfettamente alle indicazioni suggerite, in quanto uno dei problemi irrisolti dei 300 crediti cumulativi per il 3 + 2, costringeva nell'offerta formativa a tener conto del complessivo numero di crediti, impedendo una caratterizzazione specifica e scientifica dei corsi di studio. La presenza di tutti i requisiti minimi della docenza, permette di caratterizzare ulteriormente il corso di studio con una preparazione che si possa aprire a percorsi di ulteriore specializzazione e a sbocchi professionali pi ampi e di responsabilit. Il corso, attento a rapporti interdisciplinari con settori morali ed estetici, privilegia nell'ambito delle discipline umanistiche un percorso solidamente incardinato anche su basi storico-filosofiche. Il numero degli esami (o prove) sar quelle previste dal DM (12): gi in effetti gli insegnamenti sono da sei crediti, e due semestri valgono 12 crediti. II DM ci permette pertanto un equilibrio didattico pi consono alle esigenze scientifco e didattiche dell'offerta. Questa modalit permette di incrementare i Percorsi di eccellenza, gi avviati .

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

Sintesi della relazione tecnica del nucleo di valutazione Richiamati i criteri e le procedure esposti nel riassunto della relazione generale del NVA e le note relative alla facolt, acquisiti i pareri della Commissione per l'innovazione didattica, considerate le schede e la documentazione inviate dalla facolt e dal NVF, visto il sostanziale accoglimento da parte della facolt proponente dei rilievi della CID e del NVA, il Nucleo attesta che questo corso soddisfa i criteri relativi alla corretta progettazione della proposta, alla

definizione delle politiche di accesso, ai requisiti di trasparenza e ai requisiti di numerosit minima di studenti. In particolare il Nucleo tiene conto delle particolari tradizioni scientifico-culturali di cui il corso fa parte, che determinano la presenza di ambiti di SSD molto ampi e diversificati. Apprezza il contributo specifico del corso all'offerta formativa della classe che ne giustifica l'istituzione in presenza di altri corsi nella medesima classe LM-78. Il NVA ritiene che il corso sia sostenibile rispetto alla docenza di ruolo e non di ruolo e considera adeguati il numero e la capienza delle aule, le altre strutture e i servizi di supporto esistenti che la facolt pu rendere disponibili. Il NVA attesta che la proposta soddisfa tutti i criteri ora valutabili previsti dalla normativa e dal Senato Accademico ed esprime parere favorevole all'istituzione del corso.

Sintesi della consultazione con le organizzazioni rappresentative a livello locale della produzione, servizi, professioni Sono state consultate organizzazioni rappresentative a livello locale della produzione, servizi e professioni come testimonia il gran numero di convenzioni di stage stipulate con svariate aziende pubbliche e private(vedi:www.filosofia.uniroma1.it/studenti/stages.asp). Inoltre nell'incontro finale della consultazione del 24 gennaio 2008, "sulla base delle motivazioni presentate e tenuto conto della consultazione e delle valutazioni effettuate precedentemente dalle facolt proponenti, considerando favorevolmente la razionalizzazione dell'offerta complessiva con riduzione del numero dei corsi, in particolare dei corsi di laurea, preso atto che nessun rilievo pervenuto nella consultazione telematica che ha preceduto l'incontro e parimenti nessun rilievo stato formulato durante l'incontro, viene espresso parere favorevole all'istituzione dei singoli corsi, in applicazione del D.M. 270/2004 e successivi decreti.

Obiettivi formativi specifici del corso e descrizione del percorso formativo I laureati nel corso di laurea magistrale in filosofia e storia della filosofia devono acquisire: in maniera approfondita gli strumenti teorici e metodologici degli studi filosofici, con una buona conoscenza generale dell'evoluzione storica del pensiero filosofico, anche tenendo conto dell'articolazione delle problematiche legate al genere; una conoscenza approfondita intorno ad un periodo storico (antichit, medioevo, et moderna e contemporanea), un movimento di pensiero o singoli autori classici; la capacit di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari. I laureati nel corso di laurea magistrale possono acquisire un doppio titolo di laurea partecipando al percorso italo-tedesco previsto nell'offerta formativa della LM secondo le modalit prescritte dalla specifica convenzione stipulata dall'Ateneo Sapienza con le Universit di Jena e di Padova. La quota dell'impegno orario complessivo a disposizione dello studente per lo studio personale o per altra attivit formativa di tipo individuale definita nel Regolamento Didattico del corso di studio.

Conoscenza e capacit di comprensione (knowledge and understanding) I laureati con la laurea magistrale in Filosofia e storia della filosofia dovranno aver acquisito una conoscenza approfondita e specialistica della storia della filosofia occidentale dall'antichit ai nostri giorni a livello di temi, autori e correnti di pensiero. con particolare attenzione alle tecniche di lettura, interpretazione, edizione e commento dei testi dovranno altres conseguire la capacit critica di utilizzo e comprensione del lessico specifico filosofico in italiano, nelle principali lingue europee e nelle lingue classiche. Il raggiungimento di questi obiettivi avverr sia attraverso la frequenza delle attivit formative caratterizzanti che formano la struttura portante del corso di laurea sia attraverso la frequenza delle attivit formative affini o integrative che forniscono agli studenti conoscenze su questioni collaterali connesse con quelle fornite dagli insegnamenti caratterizzanti. Le forme didattiche previste possono comprendere lezioni frontali, seminari, conferenze, ecc. I metodi utilizzati per la valutazione del conseguimento degli obiettivi possono essere sia prove di verifica in itinere (prove strutturate, produzione di relazioni individuali, ecc.) sia, al termine del percorso di studio, prove di accertamento scritte e orali.

Capacit di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding) I laureati con laurea magistrale in Filosofia e storia della filosofia dovranno essere in grado di applicare la conoscenza e la comprensione della Storia della filosofia a lavori di ricerca di valore internazionale riconoscibili come tali dalla comunit scientifica. Saranno in grado di continuare la carriera accademica o di ricerca, con un dottorato, un corso di perfezionamento o un master. Potranno essere in grado di applicare inoltre tali conoscenze e competenze acquisite ai fini della divulgazione e della didattica. Potranno essere in grado di utilizzare le loro conoscenze in attivit giornalistiche di tipo specializzato o generalista, ad attivit editoriali e mediatiche in pi settori della produzione culturale e scientifica. Potranno altresi essere impiegati a livello dirigenziale in Organizzazioni governative e non italiane o internazionali, in enti politici o diplomatici. Potranno essere impiegati a livello dirigenziale e di gestione delle risorse umane in societ pubbliche e private. Potranno affrontare i principali temi etici, politici e religiosi della vita politica internazionale (militando a livello organizzativo e dirigenziale in associazioni che si occupano specificamente di tali soggetti). Il raggiungimento di questi obiettivi avverr in particolare attraverso la frequenza sia delle attivit formative caratterizzanti sia delle attivit formative affini o integrative. I metodi utilizzati per la valutazione del conseguimento degli obiettivi possono essere sia prove di verifica in itinere (prove strutturate, produzione di relazioni individuali, ecc.) sia, al termine del percorso di studio, prove di accertamento scritte e orali.

Autonomia di giudizio (making judgements)


Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

I laureati con Laurea magistrale in Filosofia e storia della filosofia dovranno sviluppare capacit di giudizio autonome e critiche tali da permettere loro di affrontare con competenza e efficacia le situazioni che si troveranno davanti. A livello accademico e di ricerca saranno in grado di dare un contributo originale e significativo al soggetto che decideranno di trattare. Saranno comunque in grado di applicare in modo autonomo la critica delle fonti. Il raggiungimento di questi obiettivi avverr in particolare attraverso la frequenza sia delle attivit formative caratterizzanti sia delle attivit formative affini o integrative. I metodi utilizzati per la valutazione del conseguimento degli obiettivi possono essere sia prove di verifica in itinere (prove strutturate, produzione di relazioni individuali, ecc.) sia, al termine del percorso di studio, prove di accertamento scritte e orali.

Abilit comunicative (communication skills) I laureati con Laurea magistrale in Filosofia e storia della filosofia dovranno acquisire abilit logico-linguistiche tali da permettere loro di affrontare la comunicazione a pi livelli: dibattiti orali, scritti, discussioni sul web, comunicazione umanistica, filosofica, scientifica e divulgativa. Su temi di particolare attualit politica, sociale, religiosa o etica, i laureati con Laurea magistrale in Filosofia e Storia della filosofia saranno in grado di strutturare un discorso in modo convincente, persuasivo e competente. Il raggiungimento di questi obiettivi avverr sia attraverso la frequenza delle attivit formative caratterizzanti e delle attivit formative affini o integrative, sia attraverso lo svolgimento di un periodo di tirocinio formativo e di orientamento, attivit questa che consente di applicare le conoscenze teoriche acquisite in ambito accademico in un contesto pratico di lavoro. Inoltre, per accrescere le competenze di scrittura degli studenti universitari, e soprattutto in vista della prova finale prevista dal corso di laurea, sono previste, per alcuni insegnamenti, attivit di scrittura (brevi tesine, relazioni, ecc.). I metodi utilizzati per la valutazione del conseguimento degli obiettivi possono essere sia prove di verifica in itinere (prove strutturate, produzione di relazioni individuali, ecc.) sia, al termine del percorso di studio, prove di accertamento scritte e orali.

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 2

Capacit di apprendimento (learning skills) I laureati con Laurea magistrale in Filosofia e storia della filosofia dovranno sviluppare capacit di apprendimento tali da potersi inserire sia nelle attivit di ricerca - dottorati e progetti di ricerca di interesse nazionale e internazionale - sia in attivit lavorative a livelli dirigenziali e di responsabilit. Saranno comunque capaci di seguire con facilit corsi di formazione professionale. Il raggiungimento di questi obiettivi avverr sia attraverso la frequenza delle attivit formative caratterizzanti e delle attivit formative affini o integrative, sia attraverso lo svolgimento di un periodo di tirocinio formativo e di orientamento. Le forme didattiche previste possono comprendere lezioni frontali, seminari, conferenze, esercitazioni in laboratorio e in biblioteca, ecc. I metodi utilizzati per la valutazione del conseguimento degli obiettivi possono essere sia prove di verifica in itinere (prove strutturate, produzione di relazioni individuali, ecc.) sia, al termine del percorso di studio, prove di accertamento scritte e orali.

Conoscenze richieste per l'accesso Si pu accedere al corso di LM - 78 in Filosofia e storia della filosofia da qualsiasi corso di laurea di primo livello di classe L5. A chi intenda accedere a questo corso di laurea magistrale muovendo da percorsi di primo livello non filosofici si richiede di aver conseguito almeno 48 CFU nei seguenti settori scientifico disciplinari:M-FIL/01, M-FIL/02, M-FIL/03, M-FIL/04, M-FIL/05, M-FIL/06, M-FIL/07, M-FIL/08, SPS/01, M-STO/05 e da ulteriori 12 CFU nei seguenti SSD: da M-FIL/01 a M-FIL/08; SPS/01, IUS/20; da M-STO/01 a M-STO/08; da L-FIL-LET/01 a L-FIL-LET/15; L-ANT/02, L-ANT/03. Totale dei CFU richiesti:60. Sono convalidabili i crediti acquisiti nelle triennali della Classe L 5 che eccedano i 180 CFU di legge. Inoltre, il Regolamento Didattico del corso di studio definisce gli ulteriori requisiti per l'accesso al percorso internazionale in collaborazione con le Universit di Jena e di Padova. Le modalit per la verifica del possesso dei requisiti di accesso e le modalit per la verifica della personale preparazione sono definite nel Regolamento Didattico del corso di studio.

Caratteristiche della prova finale La laurea magistrale in Filosofia e storia della filosofia si consegue attraverso il superamento di una prova finale, per accedere alla quale lo studente deve aver acquisito almeno 90 crediti. La prova finale consiste nella presentazione e discussione davanti a una Commissione di un elaborato in forma originale che richieda basilari conoscenze linguistiche, possesso di un sicuro metodo di indagine storico-critica, con attenzione filologica al documento, e che dimostri capacit interpretative, come verifica complessiva delle conoscenze acquisite. I contenuti e le modalit debbono essere concordati con un docente del Corso di laurea e devono essere sottoposti alla verifica di un correlatore. Si prevede anche la possibilit di tesi in cotutela con istituzioni straniere. Il formato previsto per la realizzazione dell'elaborato finale (di almeno 80 cartelle pi l'apparato critico-bibliografico) richiede agli studenti di organizzare un'esposizione organica di un argomento secondo le convenzioni di scrittura formali della comunit scientifica, confrontandosi con le difficolt di un'esposizione organica e ordinata nel rispetto delle norme redazionali relative all'articolazione del testo, all'uso delle note, alla stesura della bibliografia, nonch di un indice generale. In questa prospettiva, data la consistenza dell'impegno richiesto allo studente nella stesura dell'elaborato scritto, la prova finale permette di acquisire 30 CFU. L'elaborato scritto sar discusso davanti a una Commissione giudicatrice, composta da 7 membri, nominata dalla Facolt. Le Commissioni giudicatrici per la prova finale esprimono la loro votazione in centodecimi e possono, all'unanimit, aggiungere la lode al massimo dei voti. Il voto minimo per il superamento della prova sessantasei/centodecimi.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati Oltre alla preparazione utile per ulteriori gradi di formazione per l'insegnamento (insegnamento medio e superiore, previa frequenza delle Scuole di specializzazione SSIS o altri percorsi formativi), e alla carriera di ricerca (dottorati di ricerca), i laureati in Filosofia e storia della filosofia raggiungeranno una preparazione utile per le professioni liberali (possibilit di accedere, previo concorso, alle carriere direttive in enti pubblici e privati, quali direzione del personale, ufficio studi e documentazione, pubbliche relazioni, servizio stampa, ecc.). I laureati in Filosofia e storia della filosofia raggiungeranno inoltre una preparazione utile a proseguire la loro formazione nel campo dell'editoria, del giornalismo tradizionale e multimediale, dell'informatica umanistica a livello programmatico. ormai diffusa, nelle grandi aziende di molti paesi del mondo, la presenza del consulente filosofico che sia in grado di interpretare e adattarsi alle nuove esigenze di un mondo in continua e rapida trasformazione, capacit che maggiormente si adattano a una preparazione considerata open mind, come quella di tipo filosofico. In particolare, l'ampia formazione di un pensiero critico e le adeguate competenze linguistiche offrono al laureato in Filosofia e storia della filosofia la possibilit di inserirsi in organizzazioni europee e internazionali che operano nell'ambito dei diritti civili e umani e della ricerca.

Motivi dell'istituzione di pi corsi nella classe Si sono matenuti i tre corsi di laurea magistrale, pur appartenendo tutti e tre all'unica classe di Scienze filosofiche oggi - ma derivati da tre classi differenti della 509 - in quanto i tre corsi sono il risultato di una tradizione che ha riscontrato il favore degli studenti: l'offerta didattica e la presenza degli strutturati nei corsi permette d'altronde di differenziarli secondo i requisiti richiesti dal DM270.
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

Motivazioni dell'inserimento nelle attivit affini di settori previsti dalla classe o Note attivit affini I SSD M-FIL/01, M-FIL/03, M-FIL/04, M-FIL/05, M-FIL/06, M-FIL/07, M-FIL/08 sono ripetuti tra le attivit affini ed integrative in quanto necessari agli approfondimenti anche di tipo laboratoriale. I restanti settori scientifico disciplinari sono stati utilizzati nelle attivit affini o integrative anzich nelle attivit caratterizzanti poich si ritiene che abbiano una spiccata ed esclusiva valenza integrativa.

Note relative alle altre attivit Senza vincolare gli studenti ad alcuna scelta di SSD, i 20 CFU a scelta dello studente sono resi necessari per il curriculum internazionale ai fini dell'ottenimento del doppio titolo, noncg per rendere possibile una maggiore scelta nell'offerta formativa della sede straniera.

Comunicazioni dell'ateneo al CUN Si fa presente che nella scheda informativa le date non sono state aggiornate, poich i corsi, adeguati secondo le indicazioni del CUN, saranno ratificati dal Senato Accademico nella prima seduta utile (7 giugno 2011).

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 3

Offerta didattica
Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco)

Primo anno
Primo semestre

Denominazione Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO Discipline classiche, storiche, antropologiche e politico-sociali Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO - Istituzioni di filosofia Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO - AFFINI E INTEGRATIVE 1023459 - STORIA DELLA FILOSOFIA DALL'UMANESIMO AL RINASCIMENTO I A 1027786 - STORIA DELLA FILOSOFIA I.III 1027802 - STORIA DELLA FILOSOFIA MODERNA I.I A 1035715 - STORIA DEL PENSIERO SCIENTIFICO I A 1023585 - STORIA DELLA FILOSOFIA MODERNA I.II

Att. Form. B

SSD

CFU

Ore

Tip. Att.

Lingua

M-FIL/06

48

AP AP AP

ITA ITA ITA

B B

M-FIL/06 M-FIL/06

6 6

48 48

M-STO/05

48

AP

ITA

M-FIL/06

12

96

AP

ITA

Secondo semestre

Denominazione Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO - Istituzioni di filosofia


Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

Att. Form. B

SSD

CFU

Ore

Tip. Att.

Lingua

Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO Discipline classiche, storiche, antropologiche e politico-sociali Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO - AFFINI E INTEGRATIVE 1027802 - STORIA DELLA FILOSOFIA MODERNA I.I A

M-FIL/06

48

AP

ITA

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 4

Secondo anno
Primo semestre

Denominazione Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO Discipline classiche, storiche, antropologiche e politico-sociali Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO - Istituzioni di filosofia Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO - AFFINI E INTEGRATIVE

Att. Form. B

SSD

CFU

Ore

Tip. Att.

Lingua

Secondo semestre

Denominazione Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO - Istituzioni di filosofia AAF1028 - PROVA FINALE - - A SCELTA DELLO STUDENTE AAF1040 - TIROCINIO AAF1160 - ULTERIORI CONOSCENZE LINGUISTICHE Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO Discipline classiche, storiche, antropologiche e politico-sociali Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO - AFFINI E INTEGRATIVE

Att. Form. B

SSD

CFU

Ore

Tip. Att.

Lingua

E D F F

30 20 2 2

240 150 16 16

AP AP I I

ITA ITA ITA ITA

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 5

Dettaglio dei gruppi opzionali


Denominazione
Gruppo opzionale: M-FIL/03 ISTITUZIONI DI FILOSOFIA

Att. Form.

SSD

CFU

Ore

Tip. Att.

Lingua

1023069 - FILOSOFIA DELLA RELIGIONE I A 1023306 - TEORIE DELLA CONOSCENZA MORALE I A

B B

M-FIL/03 M-FIL/03

6 6

48 48

AP AP

ITA ITA

Gruppo opzionale: ISTITUZIONI DI FILOSOFIA

1027794 - ERMENEUTICA FILOSOFICA I A 1023034 - ERMENEUTICA ARTISTICA I 1023069 - FILOSOFIA DELLA RELIGIONE I A 1023634 - ESTETICA II.I A

B B B B

M-FIL/01 M-FIL/01 M-FIL/03 M-FIL/04

6 6 6 6

48 48 48 48

AP AP AP AP

ITA ITA ITA ITA

Gruppo opzionale: STORIA DELLE SCIENZE

1023286 - STORIA DELLA SCIENZA I A 1023287 - STORIA DELLA SCIENZA I B 1036080 - FILOSOFIA DEL MANAGEMENT

B B B

M-STO/05 M-STO/05 SECS-P/04

6 6 6

48 48 48

AP AP AP

ITA ITA ITA

Gruppo opzionale: AFFINI E INTEGRATIVE

1027139 - STORIA DELL'ARTE MODERNA III A 1025653 - LETTERATURA FRANCESE I 1023947 - LETTERATURA INGLESE 1027452 - STORIA DELL'ESTETICA I.I A 1023884 - STORIA MEDIEVALE
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

C C C C C C C C C C

L-ART/02 L-LIN/03 L-LIN/10 M-FIL/04 M-STO/01 M-STO/02 M-FIL/02 M-FIL/03 M-FIL/01 SPS/01

6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

48 48 48 48 48 48 48 48 48 48

AP AP AP AP AP AP AP AP AP AP

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

1027536 - STORIA MODERNA I.I A 1023302 - TEORIE DEL RAGIONAMENTO I 1023272 - STORIA DELLA FILOSOFIA MORALE III 1027794 - ERMENEUTICA FILOSOFICA I A 1023111 - FILOSOFIA POLITICA E SOCIALE I A

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 6

Denominazione 1023459 - STORIA DELLA FILOSOFIA DALL'UMANESIMO AL RINASCIMENTO I A 1023586 - STORIA DELLA FILOSOFIA MODERNA I.II A 1026871 - STORIA DELLA FILOSOFIA EBRAICA

Att. Form. C

SSD M-FIL/06

CFU 6

Ore 48

Tip. Att. AP

Lingua ITA

M-FIL/06

48

AP AP

ITA ITA

M-FIL/06

48

Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO Discipline classiche, storiche, antropologiche e politico-sociali

1018099 - STORIA CONTEMPORANEA 1023712 - STORIA DELLE DOTTRINE TEOLOGICHE I A 1023720 - STORIA DELL'EBRAISMO I

B B

M-STO/04 M-STO/07

6 6

48 48

AP AP AP

ITA ITA ITA

M-STO/07

48

Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO - Istituzioni di filosofia

1023034 - ERMENEUTICA ARTISTICA I 1023272 - STORIA DELLA FILOSOFIA MORALE III 1027454 - STORIA DELL'ESTETICA II.I A

B B B

M-FIL/01 M-FIL/03 M-FIL/04

6 6 6

48 48 48

AP AP AP

ITA ITA ITA

Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO - AFFINI E INTEGRATIVE

1023043 - ETICA I 1027452 - STORIA DELL'ESTETICA I.I A 1023557 - STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA I.II B 1027536 - STORIA MODERNA I.I A 1023527 - STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE I.II B
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

C C C

M-FIL/03 M-FIL/04 M-FIL/07

12 6 6

96 48 48

AP AP AP AP AP AP AP AP AP AP

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

C C

M-STO/02 M-FIL/08

6 6

48 48

1023709 - PSICOLOGIA GENERALE 1023120 - FILOSOFIA POLITICA I A 1023302 - TEORIE DEL RAGIONAMENTO I 1023052 - FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO I B 99624 - ELEMENTI DI METAFISICA

C C C C C

M-PSI/01 SPS/01 M-FIL/02 M-FIL/05 M-FIL/01

6 6 6 6 6

48 48 48 48 48

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 7

Denominazione 1027786 - STORIA DELLA FILOSOFIA I.III 1023107 - FILOSOFIA E SCIENZE STORICO-SOCIALI I

Att. Form. C C

SSD M-FIL/06 M-FIL/03

CFU 6 6

Ore 48 48

Tip. Att. AP AP

Lingua ITA ITA

Gruppo opzionale: AFFINI E INTEGRATIVE 2

1023011 - BIOETICA II A 1023051 - FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO I A 1023556 - STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA I.II A 1023459 - STORIA DELLA FILOSOFIA DALL'UMANESIMO AL RINASCIMENTO I A 1023542 - LETTERATURA TEDESCA I 1025238 - LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA I A

C C C

M-FIL/03 M-FIL/05 M-FIL/07

6 6 6

48 48 48

AP AP AP

ITA ITA ITA

M-FIL/06

48

AP AP AP

ITA ITA ITA

C C

L-LIN/13

48 48

L-FIL-LET/10 6

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 8

Filosofia e storia della filosofia (percorso generale)

Primo anno
Primo semestre

Denominazione Gruppo opzionale: M-FIL/03 ISTITUZIONI DI FILOSOFIA Gruppo opzionale: ISTITUZIONI DI FILOSOFIA Gruppo opzionale: STORIA DELLE SCIENZE Gruppo opzionale: AFFINI E INTEGRATIVE 1023712 - STORIA DELLE DOTTRINE TEOLOGICHE I A 1023526 - STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE I.II A 1023553 - STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA I.I A 1023585 - STORIA DELLA FILOSOFIA MODERNA I.II 1027327 - STORIA DELLA FILOSOFIA I.II A Gruppo opzionale: AFFINI E INTEGRATIVE 2

Att. Form. B

SSD M-FIL/03

CFU

Ore

Tip. Att.

Lingua

M-STO/07

48

AP

ITA

M-FIL/08

48

AP AP AP AP

ITA ITA ITA ITA

B C

M-FIL/07 M-FIL/06

6 12

48 96

B C

M-FIL/06

48

Secondo semestre

Denominazione 1027802 - STORIA DELLA FILOSOFIA MODERNA I.I A


Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

Att. Form. B

SSD M-FIL/06

CFU 6

Ore 48

Tip. Att. AP

Lingua ITA

AAF1164 - ULTERIORI CONOSCENZE LINGUISTICHE Gruppo opzionale: M-FIL/03 ISTITUZIONI DI FILOSOFIA Gruppo opzionale: ISTITUZIONI DI FILOSOFIA Gruppo opzionale: STORIA DELLE SCIENZE

48

ITA

M-FIL/03

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 9

Denominazione Gruppo opzionale: AFFINI E INTEGRATIVE

Att. Form. C

SSD

CFU

Ore

Tip. Att.

Lingua

Secondo anno
Primo semestre

Denominazione - - A SCELTA DELLO STUDENTE Gruppo opzionale: M-FIL/03 ISTITUZIONI DI FILOSOFIA Gruppo opzionale: ISTITUZIONI DI FILOSOFIA Gruppo opzionale: STORIA DELLE SCIENZE Gruppo opzionale: AFFINI E INTEGRATIVE Gruppo opzionale: AFFINI E INTEGRATIVE 2

Att. Form. D B

SSD

CFU 12

Ore 102

Tip. Att. AP

Lingua ITA

M-FIL/03

Secondo semestre

Denominazione AAF1028 - PROVA FINALE Gruppo opzionale: M-FIL/03 ISTITUZIONI DI FILOSOFIA Gruppo opzionale: ISTITUZIONI DI FILOSOFIA Gruppo opzionale: STORIA DELLE SCIENZE
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

Att. Form. E B

SSD

CFU 30

Ore 240

Tip. Att. AP

Lingua ITA

M-FIL/03

Gruppo opzionale: AFFINI E INTEGRATIVE

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 10

Dettaglio dei gruppi opzionali


Denominazione
Gruppo opzionale: M-FIL/03 ISTITUZIONI DI FILOSOFIA

Att. Form.

SSD

CFU

Ore

Tip. Att.

Lingua

1023069 - FILOSOFIA DELLA RELIGIONE I A 1023306 - TEORIE DELLA CONOSCENZA MORALE I A

B B

M-FIL/03 M-FIL/03

6 6

48 48

AP AP

ITA ITA

Gruppo opzionale: ISTITUZIONI DI FILOSOFIA

1027794 - ERMENEUTICA FILOSOFICA I A 1023034 - ERMENEUTICA ARTISTICA I 1023069 - FILOSOFIA DELLA RELIGIONE I A 1023634 - ESTETICA II.I A

B B B B

M-FIL/01 M-FIL/01 M-FIL/03 M-FIL/04

6 6 6 6

48 48 48 48

AP AP AP AP

ITA ITA ITA ITA

Gruppo opzionale: STORIA DELLE SCIENZE

1023286 - STORIA DELLA SCIENZA I A 1023287 - STORIA DELLA SCIENZA I B 1036080 - FILOSOFIA DEL MANAGEMENT

B B B

M-STO/05 M-STO/05 SECS-P/04

6 6 6

48 48 48

AP AP AP

ITA ITA ITA

Gruppo opzionale: AFFINI E INTEGRATIVE

1027139 - STORIA DELL'ARTE MODERNA III A 1025653 - LETTERATURA FRANCESE I 1023947 - LETTERATURA INGLESE 1027452 - STORIA DELL'ESTETICA I.I A 1023884 - STORIA MEDIEVALE
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

C C C C C C C C C C

L-ART/02 L-LIN/03 L-LIN/10 M-FIL/04 M-STO/01 M-STO/02 M-FIL/02 M-FIL/03 M-FIL/01 SPS/01

6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

48 48 48 48 48 48 48 48 48 48

AP AP AP AP AP AP AP AP AP AP

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

1027536 - STORIA MODERNA I.I A 1023302 - TEORIE DEL RAGIONAMENTO I 1023272 - STORIA DELLA FILOSOFIA MORALE III 1027794 - ERMENEUTICA FILOSOFICA I A 1023111 - FILOSOFIA POLITICA E SOCIALE I A

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 11

Denominazione 1023459 - STORIA DELLA FILOSOFIA DALL'UMANESIMO AL RINASCIMENTO I A 1023586 - STORIA DELLA FILOSOFIA MODERNA I.II A 1026871 - STORIA DELLA FILOSOFIA EBRAICA

Att. Form. C

SSD M-FIL/06

CFU 6

Ore 48

Tip. Att. AP

Lingua ITA

M-FIL/06

48

AP AP

ITA ITA

M-FIL/06

48

Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO Discipline classiche, storiche, antropologiche e politico-sociali

1018099 - STORIA CONTEMPORANEA 1023712 - STORIA DELLE DOTTRINE TEOLOGICHE I A 1023720 - STORIA DELL'EBRAISMO I

B B

M-STO/04 M-STO/07

6 6

48 48

AP AP AP

ITA ITA ITA

M-STO/07

48

Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO - Istituzioni di filosofia

1023034 - ERMENEUTICA ARTISTICA I 1023272 - STORIA DELLA FILOSOFIA MORALE III 1027454 - STORIA DELL'ESTETICA II.I A

B B B

M-FIL/01 M-FIL/03 M-FIL/04

6 6 6

48 48 48

AP AP AP

ITA ITA ITA

Gruppo opzionale: IDEALISMO TEDESCO - AFFINI E INTEGRATIVE

1023043 - ETICA I 1027452 - STORIA DELL'ESTETICA I.I A 1023557 - STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA I.II B 1027536 - STORIA MODERNA I.I A 1023527 - STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE I.II B
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

C C C

M-FIL/03 M-FIL/04 M-FIL/07

12 6 6

96 48 48

AP AP AP AP AP AP AP AP AP AP

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

C C

M-STO/02 M-FIL/08

6 6

48 48

1023709 - PSICOLOGIA GENERALE 1023120 - FILOSOFIA POLITICA I A 1023302 - TEORIE DEL RAGIONAMENTO I 1023052 - FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO I B 99624 - ELEMENTI DI METAFISICA

C C C C C

M-PSI/01 SPS/01 M-FIL/02 M-FIL/05 M-FIL/01

6 6 6 6 6

48 48 48 48 48

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 12

Denominazione 1027786 - STORIA DELLA FILOSOFIA I.III 1023107 - FILOSOFIA E SCIENZE STORICO-SOCIALI I

Att. Form. C C

SSD M-FIL/06 M-FIL/03

CFU 6 6

Ore 48 48

Tip. Att. AP AP

Lingua ITA ITA

Gruppo opzionale: AFFINI E INTEGRATIVE 2

1023011 - BIOETICA II A 1023051 - FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO I A 1023556 - STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA I.II A 1023459 - STORIA DELLA FILOSOFIA DALL'UMANESIMO AL RINASCIMENTO I A 1023542 - LETTERATURA TEDESCA I 1025238 - LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA I A

C C C

M-FIL/03 M-FIL/05 M-FIL/07

6 6 6

48 48 48

AP AP AP

ITA ITA ITA

M-FIL/06

48

AP AP AP

ITA ITA ITA

C C

L-LIN/13

48 48

L-FIL-LET/10 6

Legenda Tip. Att. (Tipo di attestato): AP (Attestazione di profitto), AF (Attestazione di frequenza), I (Idoneit) Att. Form. (Attivit formativa): A (Attivit formative di base), B (Attivit formative caratterizzanti), C (Attivit formative affini o integrative), D (Attivit formative a scelta dello studente), E (Per la prova finale e la lingua straniera), F (Ulteriori attivit formative), R (Affini e ambito di sede), S (Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali)

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 13

Obiettivi formativi
A SCELTA DELLO STUDENTE
in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} Gli studenti potranno approfondire temi di interesse specifico per acquisire maggiori competenze nel loro ambito di studio.

(English) The student is allowed to choose one or more courses offered within any first cycle degree program at Sapienza, provided that they are coherent with his learning path.

BIOETICA II A
in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre

Obiettivi: : Conoscenza dei principali temi e delle principali forme riflessive che caratterizzano il dibattito bioetico. Approfondimento delle questioni morali che sorgono in relazione alla sfera riproduttiva.

ELEMENTI DI METAFISICA
in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre

V. siti.V. siti.V. siti.

ERMENEUTICA ARTISTICA I
in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Secondo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Lo studente acquisir la conoscenza dei testi trattati, e affiner le capacit di analisi e di commento degli stessi all'interno delle problematiche della filosofia francese della prima met del Novecento.

ERMENEUTICA FILOSOFICA I A
in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

Obiettivi: Lo studente acquisir la conoscenza dei testi trattati, affiner e specializzer le capacit di analisi e di commento degli stessi, come risultato di una lettura diretta dei testi, delle fonti, della storiografia filosofica e dell'uso di strumenti filologici e linguistici appropriati.

in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre

Obiettivi: Obiettivi formativi: Lo studente dovr acquisire una conoscenza di base del significato dei pi importanti Principi della Fisica Classica, della Relativit e della Meccanica Quantistica. Potr acquisire inoltre una conoscenza semplificata delle tecniche di scrittura e comunicazione di un risultato scientifico.

in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Secondo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre

Obiettivi: Lo studente acquisir la conoscenza dei testi trattati, affiner e specializzer le capacit di analisi e di commento degli stessi, come risultato di una lettura diretta dei testi, delle fonti, della storiografia filosofica e dell'uso di strumenti filologici e linguistici appropriati.

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 14

in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre

Obiettivi: Obiettivi formativi: Lo studente dovr acquisire una conoscenza di base del significato dei pi importanti Principi della Fisica Classica, della Relativit e della Meccanica Quantistica. Potr acquisire inoltre una conoscenza semplificata delle tecniche di scrittura e comunicazione di un risultato scientifico.

in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Lo studente acquisir la conoscenza dei testi trattati, affiner e specializzer le capacit di analisi e di commento degli stessi, come risultato di una lettura diretta dei testi, delle fonti, della storiografia filosofica e dell'uso di strumenti filologici e linguistici appropriati.

ESTETICA II.I A
in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Secondo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Gli obiettivi del corso sono di analizzare il dibattito attuale sull'immaginazione soprattutto in area anglo-americana evidenziando in particolare la sua importanza per l'estetica e la comprensione delle opere d'arte, in costante riferimento alla tradizione kantiana che, in tale dibattito, per lo pi trascurata. Alla fine del corso, gli studenti dovranno padroneggiare gli elementi essenziali di tale campo di ricerca.

ETICA I
in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Secondo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Conoscenza dei problemi filosofici posti dai testi.

FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO I A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre

Obiettivi: Il modulo rivolto agli studenti della Laurea Magistrale e intende introdurre gli studenti alle questioni fondamentali della filosofia del linguaggio.

FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO I B


in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre

Obiettivi: Il modulo rivolto agli studenti della Laurea Magistrale e intende introdurre gli studenti alle questioni fondamentali della filosofia del linguaggio.

FILOSOFIA DEL MANAGEMENT


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Secondo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

Obiettivi: Il corso di Filosofia del management intende approfondire i fattori individuali e collettivi, gli aspetti osservabili e quelli impliciti delle relazioni in ambito lavorativo, che richiedono competenze meta manageriali. Riducendo inoltre lo iato tra accademia e mondo delle imprese; infatti queste ultime hanno un grande bisogno di giovani con formazione umanistica che consenta di cogliere i diversi livelli coinvolti in ogni organizzazione umana del lavoro. Il corso vuole, attraverso lo studio di testi di management, scritti di filosofi, l'analisi di casi reali, l'esperienza manageriale del docente, approfondire tematiche basilari del management e rileggerle in una chiave interpretativa filosofica. Se alcune importanti materie, parte costitutiva di una buona formazione manageriale, sono di carattere scientifico: strategia ed organizzazione produttiva, controllo di gestione e finanza, altre, come la leadership, l'organizzazione dei gruppi di lavoro, la domanda di beni e servizi, richiedono capacit di analisi che non possono essere risolte con sistemi procedurali predefiniti.

FILOSOFIA DELLA RELIGIONE I A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Secondo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Secondo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Inquadrare le tematiche e il significato della terminologia filosofica relativa alla filosofia della religione nei diversi contesti oggetto di studio ed acquisirne i fondamenti dalla lettura diretta dei testi e dalla loro utilizzazione. Comprendere testi filosofici, saperne analizzare la coerenza interna e saperli

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 15

contestualizzare. Esporre tematiche di filosofia della religione con appropriato linguaggio e capacit critica ed elaborarle in forma scritta.

FILOSOFIA E SCIENZE STORICO-SOCIALI I


in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre

Obiettivi: Gli obiettivi formativi sono costituiti dal raggiungimento di un possesso di conoscenze di base delle problematiche della filosofia hegeliana e da una capacit di comprensione essenziale ma solida dei testi dell'autore. Dal lavoro svolto emerger, inoltre, l'affinamento nello studente delle capacit soggettive necessarie per l'analisi testuale dei classici filosofici

FILOSOFIA POLITICA E SOCIALE I A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre

Obiettivi: Approfondimento di alcuni temi del dibattito contemporaneo in ambito di filosofia politica e sociale; lo studente acquisir la conoscenza dei testi in programma e affiner le capacit di esposizione argomentativa (in particolare scritta) e di analisi critica dei temi trattati.

FILOSOFIA POLITICA I A
in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Il corso si propone, nell'ambito degli obiettivi formativi stabiliti dal manifesto degli studi del corso di laurea specialistica in "Filosofia e conoscenza", di sviluppare la conoscenza approfondita dei concetti filosofico-politici fondamentali e la capacit di analisi delle problematiche filosofico-politiche del presente, con riferimento anche alle principali tradizioni teoriche e interpretative.

LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA I A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre

Obiettivi: Fornire una conoscenza essenziale dei principali metodi, strumenti di analisi e tipologie del commento del testo poetico.

LETTERATURA TEDESCA I
in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre

Obiettivi: Gli studenti debbono essere in grado di analizzare il pensiero di Nietzsche a partire dalle sue contraddizioni per comprendere il suo percorso concettuale al di fuori della "logica" tradizionale della "filosofia classica borghese". Il suo pensiero asistematico procede per frammenti e implica le contraddizioni. La trasmutazione di tutti i valori e il sovvertimento degli ordini mentali costituiti sono stati il presupposto di molte dottrine del Novecento con ricadute nel campo della teoria (e della prassi) artistica. Obiettivo formativo la comprensione di un percorso concettuale che ha la pretesa di rifondare categorie del pensiero e scardinare la tradizione filosofica. Va ripensata la sua singolare forma di materialismo per comprenderne le potenzialit e i limiti. Prerequisiti: Si presuppone che gli studenti abbiano affrontato nella laurea triennale le principali questioni di storia della filosofia (in particolare abbiano preso in esame l'Idealismo tedesco), di estetica e di filosofia teoretica.Obiettivi: Gli studenti debbono essere in grado di analizzare il pensiero di Nietzsche a partire dalle sue contraddizioni per comprendere il suo percorso concettuale al di fuori della "logica" tradizionale della "filosofia classica borghese". Il suo pensiero asistematico procede per frammenti e implica le contraddizioni. La trasmutazione di tutti i valori e il sovvertimento degli ordini mentali costituiti sono stati il presupposto di molte dottrine del Novecento con ricadute nel campo della teoria (e della prassi) artistica. Obiettivo formativo la comprensione di un percorso concettuale che ha la pretesa di rifondare categorie del pensiero e scardinare la tradizione filosofica. Va ripensata la sua singolare forma di materialismo per comprenderne le potenzialit e i limiti. Prerequisiti: Si presuppone che gli studenti abbiano affrontato nella laurea triennale le principali questioni di storia della filosofia (in particolare abbiano preso in esame l'Idealismo tedesco), di estetica e di filosofia teoretica.
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

PROVA FINALE
in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} Consentire allo studente l'elaborazione di un testo che costituisca la somma dei saperi specialistici raggiunta durante i due anni del corso.

(English)

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 16

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} To allow the student to the writing of a text that represents the sum of the specialized knowledge achieved during the course of his study.

PSICOLOGIA GENERALE
in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Lo studente acquisir una conoscenza della storia della psicologia del novecento, approfondendo le tematiche specifiche delle varie scuole di pensiero (comportamentismo, psicanalisi, Gestalt, cognitivismo). Acquisir quindi una conoscenza pi specifica di alcune tematiche relative alla corrente "fenomenologica" in psicologia e psicopatologia. Apprender ad analizzare da un punto di vista filosofico i temi fondanti le varie prospettive teoriche; affiner le capacit di analisi critica della letteratura scientifica; aumenter le proprie capacit di analisi critica dei testi e le proprie possibilit di confronto dialettico nella discussione

STORIA DEL PENSIERO SCIENTIFICO I A


in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre

Obiettivi: Approfondimento di conoscenze di storia delle scienze e delle tecniche. Analisi e commento dei testi di storia del pensiero filosofico e scientifico trattati; impiego di strumenti teorico-metodologici, filologici e linguistici per la tematizzazione di rilevanti aspetti del rapporto tra teorie scientifiche e riflessione filosofica.

STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA I.I A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre

0 false 14 18 pt 18 pt 0 0 false false false /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;} Mettere lo studente a contatto diretto con i testi filosofici antichi e fornirgli gli strumenti storici, filosofici e filologici per interpretarli e per comprenderne l'originalit e la specificit. (English) Introducing the student to direct contact with the ancient philosophical texts and providing him historical, philosophical and philological knowledge to interpret and understand their originality and specificity.

STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA I.II A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre

Mettere lo studente a contatto diretto con i testi filosofici antichi e fornirgli gli strumenti storici, filosofici e filologici per interpretarli e per comprenderne l'originalit e la specificit. (English) Putting the student in direct contact with the ancient philosophical texts and providing him historical, philosophical and philological knowledge to interpret and understand their originality and specificity.
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA I.II B


in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Secondo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Obiettivo privilegiato sar il contatto e la conoscenza diretta dei testi in esame, per mettere in grado lo studente di comprenderli con accuratezza filologica e commentarli con opportuna perizia ermeneutica, anche sullo sfondo di adeguati rinvii alle principali correnti storiografiche sul pensiero antico.

STORIA DELLA FILOSOFIA DALL'UMANESIMO AL RINASCIMENTO I A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 17

Obiettivi: Obbiettivo del corso la conoscenza della storia della filosofia dal rinascimento all'illuminismo tramite un accesso diretto a testi, affinando le capacit di analisi e di interpretazione, non trascurando le fonti, la letteratura critica e la strumentazione filologica, nonch l'esame del linguaggio tecnico specifico.

in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre

Obiettivi: Attraverso l'analisi dei testi e l'individuazione delle loro fonti, si mirer a fornire una esemplificazione metodologica dello specifico approccio storico-filosofico e filologico richiesto dallo studio delle opere dell'Umanesimo e del Rinascimento.

in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre

Obiettivi: Obbiettivo del corso la conoscenza della storia della filosofia dal rinascimento all'illuminismo tramite un accesso diretto a testi, affinando le capacit di analisi e di interpretazione, non trascurando le fonti, la letteratura critica e la strumentazione filologica, nonch l'esame del linguaggio tecnico specifico.

in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre

Obiettivi: Attraverso l'analisi dei testi e l'individuazione delle loro fonti, si mirer a fornire una esemplificazione metodologica dello specifico approccio storico-filosofico e filologico richiesto dallo studio delle opere dell'Umanesimo e del Rinascimento.

in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} Il corso si propone di fornire agli studenti strumenti adeguati ad affrontare le questioni trattate, sia sul piano filologico sia su quello storico-filosofico, e di facilitare l'acquisizione delle capacit di analizzare e commentare testi e di orientarsi nella letteratura critica.

(English) Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} The course aims to provide students with appropriate tools to address the issues dealt with, on both philological and historical-philosophical point of view, and to facilitate the acquisition of the ability to analyze and comment texts and to address on critical literature.

STORIA DELLA FILOSOFIA I.II A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre

STORIA DELLA FILOSOFIA I.III


in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre

Obiettivi: Obiettivi formativi: Lo studente acquisir la conoscenza dei testi trattati, affiner e specializzer le capacit di analisi e di commento degli stessi, attraverso la lettura diretta dei testi, la discussione delle fonti e della storiografia filosofica, con l'uso di adeguati strumenti filologici e linguistici.
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre

Obiettivi: Il corso si propone di guidare lo studente nella lettura e nel commento dei testi, favorendo cos l'acquisizione e l'affinamento delle capacit di analisi, anche attraverso l'ausilio della letteratura critica sull'argomento.

STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE I.II A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 18

STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE I.II B


in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Secondo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Acquisire o rinforzare una buona conoscenza delle linee fondamentali della storia della filosofia medievale; inquadrare con propriet terminologica e capacit critica il tema del corso; apprendere gli strumenti per la lettura diretta dei testi.

STORIA DELLA FILOSOFIA MODERNA I.I A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Secondo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Insegnare agli studenti il metodo, fornire gli strumenti filologici e storico-filosofici per un'analisi critica di un testo.

STORIA DELLA FILOSOFIA MODERNA I.II


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre

Obiettivi: Grazie all'elucidazione degli assunti kantiani relativi al processo del conoscere lo studente entrer in possesso, come acquisto collaterale, di una serie di nozioni utili a orientarsi nelle discussioni in ambito gnoseologico sia coeve a Kant sia attuali.

STORIA DELLA FILOSOFIA MODERNA I.II A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre

Obiettivi: Grazie all'elucidazione degli assunti kantiani relativi al processo del conoscere lo studente entrer in possesso, come acquisto collaterale, di una serie di nozioni utili a orientarsi nelle discussioni in ambito gnoseologico sia coeve a Kant sia attuali.

STORIA DELLA FILOSOFIA MORALE III


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Secondo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre

Secondo anno.Secondo anno.Secondo anno.


in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Il corso si propone di guidare lo studente nella lettura e nel commento dei testi, favorendo cos l'acquisizione e l'affinamento delle capacit di analisi, anche attraverso l'ausilio della letteratura critica sull'argomento.

STORIA DELLA SCIENZA I A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

Obiettivi: Obiettivo del corso far acquisire agli studenti di filosofia non conoscenze manualistiche, ma capacit di analisi delle questioni teoriche e tecniche di storia della scienza e motivata consapevolezza dello stretto rapporto tra pensiero filosofico e scientifico. Saranno stimolate le capacit di analisi dei testi, possibilmente in lingua originale, e attenzione alle immagini e al loro primario contenuto informativo. Richiami costanti saranno l'invito alla lettura degli autori, ai riscontri diretti e di persona e all'attenzione per i dati di fatto, alla fiducia nelle proprie capacit critiche, all'acquisizione di un personale metodo di ricerca, al coraggio di tralasciare: a) il culto acritico delle fonti, b) il preliminare rifugio nella letteratura critica, c) la preconcetta facilit degli autori minori

STORIA DELLA SCIENZA I B


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Secondo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Obiettivo del corso far acquisire agli studenti di filosofia non conoscenze manualistiche, ma capacit di analisi delle questioni teoriche e tecniche di storia della scienza e motivata consapevolezza dello stretto rapporto tra pensiero filosofico e scientifico. Saranno stimolate le capacit di analisi dei testi, possibilmente in lingua originale, e attenzione alle immagini e al loro primario contenuto informativo. Richiami costanti saranno l'invito alla lettura degli autori, ai riscontri diretti e di persona e all'attenzione per i dati di fatto, alla fiducia nelle proprie capacit critiche, all'acquisizione di un personale metodo di ricerca, al coraggio di tralasciare: a) il culto acritico delle fonti, b) il preliminare rifugio nella letteratura critica, c) la preconcetta facilit degli autori minori

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 19

STORIA DELL'ARTE MODERNA III A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre

STORIA DELLE DOTTRINE TEOLOGICHE I A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre

in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Introdurre alla conoscenza della metodologia della storia del cristianesimo e della storia della teologia cristiana dalle origini all'et della Riforma e della Controriforma.

STORIA DELL'EBRAISMO I
in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Secondo semestre

Obiettivi: La parte centrale del corso riguarder il rapporto tra la filosofia spinoziana e il pensiero ebraico medioevale e, in particolare, il complesso dialogo a distanza con Maimonide. Verranno confrontate le posizioni dei due pensatori in relazione ai miracoli, alla profezia e rispetto all'esegesi singoli contesti biblici.

STORIA DELL'ESTETICA I.I A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno Secondo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Lo studente acquisir la conoscenza dei testi trattati, affiner e specializzer le capacit di analisi e di commento degli stessi, come risultato di una lettura diretta dei testi, delle fonti, della storiografia filosofica e dell'uso di strumenti filologici e linguistici.

STORIA DELL'ESTETICA II.I A


in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Gli obiettivi del corso sono di analizzare il dibattito attuale sull'immaginazione soprattutto in area anglo-americana evidenziando in particolare la sua importanza per l'estetica e la comprensione delle opere d'arte, in costante riferimento alla tradizione kantiana che, in tale dibattito, per lo pi trascurata. Alla fine del corso, gli studenti dovranno padroneggiare gli elementi essenziali di tale campo di ricerca.

STORIA MODERNA I.I A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno Primo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

Obiettivi: Lo studente acquisir la conoscenza dei temi e dei testi trattati attraverso la lettura analitica degli scritti presi in esame. Si proceder con una messa a fuoco delle principali tesi storiografiche e filosofiche che riguardano l'Illuminismo nella riflessione novecentesca.

TEORIE DEL RAGIONAMENTO I


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Secondo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Primo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Lo studente acquisir conoscenza delle questioni trattate, affiner e specializzer le capacit di analisi degli stessi e di strutturazione delle nozioni apprese, acquister la capacit di partecipare efficacemente a una discussione questioni della logica, sar in grado di orientarsi nella letteratura sull'argomento.

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 20

TEORIE DELLA CONOSCENZA MORALE I A


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Secondo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Primo semestre, in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi: Conoscenza diretta dei testi e della letteratura connessa al modulo in questione.

TIROCINIO
in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} Obiettivo specifico quello di consentire allo studente di coadiuvare le sue conoscenze storiche con quelle pi specifiche per l'inserimento nel futuro mondo del lavoro.

(English) Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} The specific aim is to enable the student to assist him with the more specific knowledge for inclusion in the future world of work.

ULTERIORI CONOSCENZE LINGUISTICHE


in Filosofia e storia della filosofia (percorso generale) - Primo anno - Secondo semestre, in Idealismo tedesco e filosofia europea moderna (percorso valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-tedesco) - Secondo anno - Secondo semestre

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} Lo studente potr completare la sua formazione approfondendo una lingua di sua specifica scelta.

(English) Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} The student will complete his studies investigating specific language of his choice.

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE e STUDI ORIENTALI - Filosofia e storia della filosofia pag. 21