Sei sulla pagina 1di 43

[ 2011 ]

Impianto di Videosorveglianza

BaKomputer
di Baccaro Carlo Alberto P.iva 10219410015 www.bakomputer.com info@bakomputer.com

Sommario
Impianto di Videosorveglianza Classico ............................................................................................................................ 2 Le caratteristiche principali ........................................................................................................................................... 2 I Collegamenti ............................................................................................................................................................... 4 Le principali funzioni ..................................................................................................................................................... 4 Telecamere a Colori Alta Risoluzione (Senza Illuminatore) .......................................................................................... 6 Telecamere a Colori Stagne Alta Risoluzione (Con Illuminatore a corto / medio raggio) ............................................ 9 I Costi........................................................................................................................................................................... 14 Impianto di Videosorveglianza IP base ........................................................................................................................... 15 Principali caratteristiche ............................................................................................................................................. 15 Telecamere Ip Filari ..................................................................................................................................................... 16 Telecamere Ip Wireless ............................................................................................................................................... 19 I Costi........................................................................................................................................................................... 23 Impianto di Videosorveglianza IP Megapixel .................................................................................................................. 24 Principali caratteristiche ............................................................................................................................................. 24 Vantaggi ...................................................................................................................................................................... 24 I Costi........................................................................................................................................................................... 26 Impianto di Videosorveglianza Ip Professionale ............................................................................................................. 27 Principali caratteristiche ............................................................................................................................................. 27 Software di Registrazione ........................................................................................................................................... 27 Comparazione versioni del Software di Registrazione ............................................................................................... 30 Telecamere Ip Megapixel ............................................................................................................................................ 31 Telecamere Ip Vga....................................................................................................................................................... 36 I Costi........................................................................................................................................................................... 41 Contatti ........................................................................................................................................................................... 42

Impianto di Videosorveglianza Classico


Limpianto classico prevede lutilizzo di telecamere filari coassiali abbinate ad un videoregistratore con Hard Disk per la registrazione e la visione dei contenuti. I videoregistratori proposti variano per numero di uscite, 4, 8 oppure 16 ingressi audio / video; i videoregistratori Serie DR, sono apparecchi digitali con compressione H264 ad alta prestazione. Ricchissimi di funzionalit software e con elevate prestazioni di connettivit, sono sviluppati specificatamente per le esigenze della videosorveglianza domestica, commerciale e per la piccola impresa.

Perch acquistare un videoregistratore DR?


POTENZA AL GIUSTO PREZZO Per piccoli e medi impianti TVCC fino a 16 telecamere i videoregistratori serie DR sono la scelta migliore. Tutte le funzioni avanzate della videoregistrazione digitale H-264 sono racchiuse in un hardware razionale ed efficiente dall'elevato rapporto prezzo/prestazioni. FACILE E' possibile utilizzare i videoregistratori DR in pochi minuti, senza alcuna difficolt. Le telecamere si collegano direttamente al videoregistratore che si occupa da solo della gestione degli ingressi, senza bisogno di Multiplexers, Quad etc. PLAY, STOP, REC ... i comandi sono semplici e famigliari. Collegando il mouse in dotazione ci si muove agevolmente nel menu di programmazione con una gradevole interfaccia grafica. SUPER CONNETTIVITA' I videoregistratori DR dialogano con tutti i dispositivi elettronici che siete abituati ad usare. E possibile collegare penne USB o masterizzatori esterni per salvare i filmati ed possibile vedere le telecamere con computer, cellulari, iPhone/iPad, Blackberry e PDA

Le caratteristiche principali
Compressione H.264 I videoregistratori DR utilizzano la compressione H-264, il pi efficiente algoritmo di compressione per videosorveglianza oggi disponibile. Rispetto ai formati MJPEG e MPEG4 tradizionali, la compressione H.264 occupa meno spazio su Hard Disk, quindi consente maggior capacit di registrazione senza pregiudicare la qualit di immagine. Inoltre la trasmissione del video in rete o via Internet occupa meno banda e permette un collegamento remoto assai pi efficiente. Registrazione su Hard Disk Per garantire la massima flessibilit di utilizzo, i videoregistratori DR sono forniti senza Hard Disk. Potete inserire all'interno un Hard Disk SATA di qualsiasi marca e capienza per dimensionare la capacit di registrazione in base alle vostre esigenze. E' possibile regolare la compressione video a seconda di quanto storico deve essere tenuto in memoria. A titolo di riferimento un Hard Disk da 1 TB pu contenere la registrazione di 16 telecamere per circa 7 giorni con compressione minima (qualit massima) e circa 160 giorni con compressione massima. Il solo modello DR-N16 permette di installare 2 Hard Disk: uno interno e uno estraibile frontalmente. Alta risoluzione Nei videoregistratori DR l'acquisizione avviene alla massima risoluzione PAL di 704x576 pixel (D1). L'elevato frame rate e la sua efficiente gestione software permette immagini sempre fluide e prive di effetto a scatti.

Modello DR-N4 DR-N8 DR-N16

D1 704x576 25 FPS 50 FPS 100 FPS

HalfD1 704x288 50 FPS 100 FPS 200 FPS

CIF 352x288 100 FPS 200 FPS 400 FSEC

Controllo con mouse e telecomando Tutte le funzioni si controllano tramite la tastiera frontale, il telecomando in dotazione oppure un pratico mouse che permette di visualizzare sul monitor un puntatore e controllare il videoregistratore come fosse un computer. Networking avanzato DR-N4, DR-N8 e DR-N16 possono essere collegati a una rete LAN o Internet tramite la porta Ethernet posteriore. E' possibile accedere semplicemente con Internet Explorer, che consente di vedere le immagini real-time, consultare l'archivio storico, muovere le telecamere speed dome, attivare le uscite rel e controllare tutte le funzioni del sistema inclusa la configurazione. Viene fornito gratuitamente insieme all'apparecchio un software di controllo centralizzato per controllare diversi DR da un 'unico PC centrale. Ogni DR consente il collegamento remoto contemporaneo di pi client fino a un massimo di 24 telecamere in trasmissione simultanea Accesso con dispositivi portatili I videoregistratori Serie DR consentono la visione celle telecamere con i pi diffusi dispositivi portatile. Piena compatibilit con telefoni cellulari 3G/3.5G, iPhone, iPad, Blackberry e PDA con S.O. Windows Mobile, Symbian, Android. Ovunque voi siate potrete visualizzare le vostre telecamere con la stessa facilit con cui effettuate una telefonata. Sono fornite gratuitamente le applicazioni per iPhone, iPad, Blackberry, e PDA che permettono la visione live con streaming in real-time (non singoli fotogrammi) con immagini a pieno schermo e addirittura il controllo remoto di telecamere speed dome. Backup rapido e agevole dei filmati A differenza della maggioranza dei videoregistratori Stand-Alone, la serie DR dotato di una porta USB che consente di collegare una variet di supporti esterni e salvare i filmati facilmente su Hard Disk esterni, Chiavette USB, e Masterizzatori DVD. Tutto Plug & Play, senza problemi. Niente costosi sistemi di masterizzazione integrati: collegate qualsiasi memoria USB al DVR e salvate i filmati che vi interessano per rivederli su PC o fornirli alle forze dell'ordine. Hexaplex Per garantire il massimo livello di sicurezza la registrazione non viene mai interrotta, neanche se si stanno eseguendo sul DVR operazioni di Comando in visualizzazione, Registrazione, Riproduzione, Accesso remoto, Backup filmati o Configurazione. Controllo avanzato per Speed-Dome I videoregistratori Serie DR sono muniti di porta RS485 per comandare il movimento di telecamere speed dome tramite il videoregistratore, sia in locale (tastiera o telecomando) che da remoto anche attraverso dispositivi mobili. L'interfaccia di controllo avanzata permette il comando di tutte le funzioni della telecamera, inclusi preset, cruise, scan e menu di configurazione, rendendo 3

superfluo l'acquisto della consolle di comando per le telecamere.

I Collegamenti
4/8/16 Ingressi Video - Ingressi BNC per collegare 4,8 e 16 telecamere direttamente all'apparecchio senza utilizzare quad o multiplexer. 4/8/16 Ingressi Audio - A ogni ingresso video corrisponde un ingresso audio RCA da collegare l'uscita audio di una telecamera o di un microfono ambiente. 1 Uscita monitor Analogico - Uscita video BNC per collegare direttamente monitor per TVCC o un comune televisore. 1 Uscita monitor VGA - uscita video per collegare un monitor da PC. 1 Uscita Audio - RCA per altoparlanti esterni Ingressi di allarme per collegamento di sensori antifurto in grado di attivare la registrazione in seguito ad un'intrusione (DR-N4/8: 4 ingressi, DR-N16: 16 ingressi) Uscite di allarme per attivare dispositivi esterni (sirena, illuminazione etc.) in caso di allarme (DR-N4/8: 2 uscite, DR-N16: 4 uscite). Porta seriale RS485 per il comando di telecamere motorizzate PTZ speed-dome (Incluso PELCO-D e diversi altri diffusi protocolli). Porta Ethernet per collegare un PC una rete LAN o Internet. Telecomando ad infrarossi Porta mouse per mouse USB (incluso) 1/2 Hard Disk sata di qualsiasi capacit o marca - non compresi - (DR-N4/8: max. 1HDD, DR-N16: max.2 HDD) Alimentazione 12VDC - Alimentatore 220VAC/12VDC compreso. L'apparecchio adatto ad alimentazione a batteria ed impiego su veicoli.

Le principali funzioni
Visione a Pieno Schermo, Quad, Multivisione, Ciclica - Grande flessibilit nella visualizzazione delle telecamere con molteplici opzioni di multivisione. Sovrimpressione di nome, data e - Programmabile per singola telecamera Moviole e riproduzione veloce - Moviola Riproduzione fotogramma per fotogramma e avanzamento veloce. Zoom digitale X2 e X4 Registrazione continua, programmata o in allarme - Possibilit di registrare sulla base di una programmazione oraria o solo in seguito ad allarmi generati da sensori esterni o dal sistema di rilevazione del movimento. Al termine dello spazio su HDD vengono sovrascritte le immagini pi vecchie. Motion Detection - L'analisi del movimento, permette di attivare la registrazione al modificarsi dell'immagine in seguito ad un'intrusione. E-mail - Ogni evento di allarme pu generare email di notifica.

Controllo di Telecamere PTZ Speed-Dome - Collegamento via RS485 con protocollo Pelco-D, comandi da tastiera, mouse o PC remoto. Possibilit di richiamare un preset in seguito a un allarme. Protezione Password - Max. 8 password con livello di accesso personalizzabile. DHCP, DDNS, PPPoE - I videoregistratori DR possono essere collegati a una rete con IP fisso o DHCP. E' anche possibile collegare direttamente un modem ADSL (PPPoE). E' possibile gestire un accesso a Internet con IP dinamico con il supporto dei pi comuni servizi DDNS. Periferiche USB - E' presente una porta USB per collegare hard Disk, chiavette o masterizzatori e salvare facilmente i filmati. E fornito un software PLAYER per la lettura dei files .H264 o l'esportazione in AVI. Collegamento remoto multipunto - E' possibile accedere da pi utenze remote con Internet Explorer, Software di gestione centralizzata (fornito) o cellulare/PDA. Con il semplice browser, senza software installati, possibile vedere le immagini in real-time, ricercare le registrazioni, attivare le uscite, comandare le telecamere speed dome e programmare totalmente l'apparecchio.

Telecamere a Colori Alta Risoluzione (Senza Illuminatore)


Queste telecamere ad alta risoluzione sono realizzate per fornire la massima qualit nel video analogico. La caratteristica principale di queste telecamere l'alta risoluzione ottenuta grazie all'impiego dei migliori CCD e chipset DSP SONY. RE-TCC5E - 650 linee TV RE-TCC5 - 520 linee TV L'elevata risoluzione del CCD si traduce sul monitor in immagini molto definite, ricche di dettaglio e dai contorni netti e precisi. La funzione giorno/notte e DSS per bassa luminosit Le seconda importante caratteristica delle telecamere RE-TCC5 e RE-TCC5E l'elevata capacit di visione notturna ottenuta utilizzando CCD SONY EXVIEW, specificatamente sviluppati per le riprese lowlux. Entrambi i modelli offrono eccellenti prestazioni con poca luce, ma differiscono nel funzionamento Il modello RE-TCC5 dispone di una funzione digitale denominata Digital Slow Shutter che amplifica elettronicamente la luminosit dell'immagine condensando pi fotogrammi in uno singolo pi luminoso e permettendo riprese ottime con illuminazioni in cui l'occhio umano non vedrebbe assolutamente nulla (0,00045 lux). Questa telecamera ottima per riprendere ampi spazi non illuminati senza utilizzare l'illuminazione a infrarosso risulterebbe troppo onerosa. Il modello RE-TCC5E invece da preferirsi se considerate di utilizzare illuminatori IR per la visione notturna in quanto dotata di funzione giorno-notte e in modalit notte in grado di accettare l'illuminazione infrarossa degli illuminatori IR DSE, per riprese nell'oscurit pi assoluta. La telecamera RE-TCC5 non pu essere utilizzata con illuminatori IR. Wide Dynamic Range per riprese in controluce Un altro motivo per scegliere le telecamere RE-TCC5 e RE-TCC5E l'elevata resa nelle riprese in controluce, assai superiore alle telecamere standard. Tipica situazione di controluce la ripresa in negozi o locali dotati di ampie vetrate verso l'esterno. Anche in questo caso le due telecamere risultano entrambe valide ma differiscono nella tecnologia utilizzata. Il modello RE-TCC5 dotata di un CCD Sony a doppia scansione e consente la funzionalit WIDE DYNAMIC RANGE (WDR). La funzionalit WDR pensata per dare alle immagini una migliore esposizione in tutte le loro parti ed insostituibile nella applicazioni dove si presentano situazioni di controluce. Il CCD di questa telecamera invece di essere letto una sola volta viene letto 2 volte (double scan) con velocit di shutter diverse. In questo modo si riprendono al meglio prima le zone d'ombra e poi le zone luminose. L'elettronica della telecamera provvede poi a fondere le due scansioni in un unico frame con gamma dinamica assai superiore rispetto a una telecamera normale. A sinistra nella pagina riportiamo un esempio di ripresa in controluce. Come si vede il WDR permette di riprendere perfettamente sia il soggetto in primo piano che lo sfondo luminoso. Ecco come appaiono le riprese in controluce con telecamere standard e con telecamere WDR:

Il modello RE-TCC5E possiede anch'esso delle funzionalit di compensazione del controluce, ma effettuate solo digitalmente utilizzando un CCD normale a scansione singola. La prestazione in controluce del modello RE-TCC5L pu essere superiore a una telecamera normale con BLC, ma non certo paragonabile a una telecamera con un vero CCD a doppia scansione come RE-TCC5. Per questo motivo il modello RE-TCC5 ha un costo decisamente superiore al modello RE-TCC5E. E' bene segnalare che la maggioranza delle telecamere cosiddette WDR in commercio includono, come RETCC5E, un WDR solo digitale e non andrebbero utilizzate se si prevedono severe situazioni di controluce. Pannello posteriore Tutte le connessioni della telecamera sono collocate nel pannello posteriore: Video OUT DC 12V Auto Iris LED Connettore BNC per uscita video Jack per alimentatore 12VDC Connettore per obiettivo auto-iris LED di alimentazione

Configurazione On-Screen-Display Le telecamere sono controllate da microprocessore DSP ed possibile intervenire su numerose opzioni tramite un menu a schermo OSD. Le telecamere sono munite di 5 pulsanti che permettono di programmare tutte le funzionalit della telecamera. Fra le principali funzioni programmabili ricordiamo le seguenti. Bilanciamento del bianco. Diverse opzioni disponibili per rendere al meglio la tonalit del bianco a seconda del tipo di illuminazione. Zone Privacy - Questa funzione permette di impostare aree di mascheramento per rendere non visibili zone che si desiderano escludere dalla sorveglianza per esigenze di tutela della privacy. Soglia Giorno/Notte - E' possibile programmare la modalit del passaggio fra la visione diurna a colori e la visione notturna in bianco/nero. Mirror - Rotazione immagine E' possibile capovolgere l'immagine ripresa sia verticalmente che orizzontalmente (funzione mirror) in caso di riprese all'indietro o con telecamera capovolta. DNR - Riduzione rumore - Il Digital Noise Reduction una funzione di riduzione digitale del rumore video. Grazie a questa funzione, utile soprattutto con poca luminosit, si pulisce il segnale video dal rumore e si ottiene una maggior uniformit dei colori. HS BLC - Antiabbagliamento - Questa funzione si utilizza nella ripresa dei veicoli e permette di oscurare i fari accessi dell'auto evitando l'abbagliamento e permettendo di continuare a riprendere l'ambiente circostante. Regolatore di distanza focale sul corpo telecamera Queste telecamere utilizzano un contenitore di nuova concezione grazie al quale possibile regolare la distanza fra lente e CCD semplicemente ruotando la ghiera di regolazione sul corpo della telecamera. In questo modo possibile regolare in pochi secondi e senza utensili la messa a fuoco di qualsiasi lente dal potente zoom al grandangolo Fish-Eye Gli obiettivi Queste telecamere vengono fornite senza obiettivo in modo da poterle equipaggiare con la lente pi adatta alla dimensione ed alla luminosit dell'ambiente. Scegliete l'obiettivo per la vostra telecamera alla pagina obiettivi. L'attacco per l'obiettivo del tipo C/CS. Nel valutare l'angolo di vista dell' obiettivo considerate che questa telecamera utilizza un CCD da 1/3 di pollice. Audio Le telecamere non dispongono di microfono a bordo; se richiesto possibile utilizzare il microfono esterno RE-CM2.

Cablaggio ed installazione Queste telecamere si possono collegare direttamente alla TV, monitor o videoregistratori tramite un cavo. E' possibile utilizzare il cavo gi pronto RE-CT1 da 20 metri (video+audio+alimentazione) oppure, per distanze maggiori, del cavo coassiale RG59 come CV-RG59 in matasse da 100 m.. L'alimentazione a 12VDC. Per ottenere il 12V dal 220V di norma disponibile, si fa uso di un alimentatore 220VAC / 12VDC da almeno 500 mA come il tipo RE-AL4S. oppure si utilizza un alimentatore centralizzato come RE-AL10 Sono disponibili staffe di montaggio a muro e custodie protettive. Se si vogliono gestire diverse telecamere possibile collegarle ad un videoregistratore digitale multicanale. Collegando la telecamera ad un trasmettitore esterno come RE-DTX1, possibile trasferire il segnale video senza fili. Per i meno esperti, ma anche per chi desidera ripassare, nella sezione tutorials trovate diverse lezioni che vi spiegano come cablare ed installare correttamente un sistema TVCC a cablaggio filare.

NOTA: Le telecamere vengono fornite prive di obiettivo, alimentatore e staffa di fissaggio che devono essere ordinati separatamente

Telecamere a Colori Stagne Alta Risoluzione (Con Illuminatore a corto / medio raggio)
Le telecamere con illuminatore incorporato, contenute in un involucro di alluminio totalmente stagno, sono state sviluppate per la sorveglianza degli ambienti gravosi o in esterno, dove una telecamera normale risulterebbe rapidamente rovinata dall'umidit, dagli agenti atmosferici, dalle polveri o da urti meccanici. Queste telecamere hanno mutato radicalmente ed in breve tempo, il mondo della televisione a circuito chiuso. Di minimo ingombro, perfettamente stagne e semplici da installare, rappresentano oggi una scelta sempre pi frequente, sia nelle applicazioni all'aperto che in interno, per l'imbattibile rapporto prezzo/prestazioni rispetto alle telecamere tradizionali. DSE ha sviluppato una gamma fra le pi complete che include modelli cilindrici e sferici, con illuminazione fino a 60 metri e con diverse opzioni di risoluzione video. Il contenitore stagno La telecamera racchiusa all'interno di un robusto contenitore in alluminio totalmente stagno IP67 disponibile nelle versioni cilindrica per montaggio su staffa e sferica. Il contenitore assolutamente stagno all'acqua e pu essere installato senza altre protezioni anche in ambienti difficili quali: Ambienti esterni totalmente esposti alle intemperie Ambienti esterni ad alta concentrazione salina A bordo di macchine operatrici Ambienti industriali, officine A bordo di imbarcazioni Tuttavia l'estetica elegante e raffinata consente l'installazione anche all'interno in ambienti protetti Le ridotte dimensioni Un altro aspetto interessante di queste telecamere la dimensione ridotta: un piccolo guscio di pochi cm di diametro include telecamera, illuminatore ad infrarossi e custodia esterna di protezione. Una telecamera tradizionale con custodia ed illuminatore separato occuperebbe molto pi spazio e risulterebbe esteticamente assai pi intrusiva. Il guscio in alluminio satinato color argento/nero/bianco conferisce alle telecamere stagne DSE un design moderno e tecnologico che le rende esteticamente inseribili in qualsiasi ambiente senza pregiudicare l'estetica del locale. Versioni cilindriche e sferiche La gamma DSE comprende telecamere stagne con contenitore cilindrico per montaggio su staffa oppure sferico Contenitore cilindrico. Per il montaggio a parete o a soffitto su staffa orientabile. Color alluminio naturale anodizzato. Contenitore sferico. Nato per il montaggio a soffitto, questo contenitore pu essere installato anche a parete grazie alla particolare tecnologia della staffa. Esso offre il vantaggio di impedire a malintenzionati o vandali di modificare l'orientamento della telecamera. La telecamera Le telecamere stagne DSE sono disponibili in diversi allestimenti con CCD SHARP, Sony SuperHAD TM e Sony ExView TM e con risoluzioni da 420 fino a 700 linee. Per meglio adattarsi ad ogni condizione di luce, anche all'esterno, queste telecamere sono dotate di una tecnologia di diaframma elettronico di nuova concezione (con velocit fino a 1/100.000 di secondo) che le rende utilizzabili all'aperto senza necessit di ottiche autoiris. I modelli disponibili Le telecamere stagne DSE con illuminatore a corto/medio raggio sono disponibili in diverse versioni con diverse capacit di illuminazione, risoluzione e tipologia di contenitore. 9

RE-BCC2L - Contenitore cilindrico argento - IR 20 m. - 420 linee RE-BCC2H - Contenitore cilindrico argento - IR 20 m. - 540 linee RE-BCC5HL - Contenitore cilindrico argento - IR 30 m. - 540 linee RE-BCC6E - Contenitore cilindrico argento - IR 60 m. - 700 linee

RE-DCC2H - Contenitore sferico bianco - IR 20 m. - 520 linee RE-DCC5 - Contenitore sferico nero - IR 30 m. - 420 linee RE-DCC5H - Contenitore sferico bianco - IR 30 m. - 520 linee RE-DCC5E - Contenitore sferico argento - IR 30 m. - 700 linee

L'obiettivo Le telecamere sono fornite di fabbrica con un obiettivo coerente con le capacit dell'illuminatore e la tipologia pi frequente di installazione. Alcuni modelli sono dotati di lente con focale regolabile. CILINDRICHE RE-BCC2L - Minilente 3,6 mm RE-036S sostituibile RE-BCC2H - Minilente 3,6 mm RE-036S sostituibile RE-BCC5HL - Obiettivo regolabile 4..9 mm. non sostituibile RE-BCC6E - Obiettivo regolabile 4..9 mm. non sostituibile

SFERICHE RE-DCC2H - Minilente 3,6 mm RE-036S sostituibile RE-DCC5 - Minilente regolabile 3,5..8 mm non sostituibile RE-DCC5H - Minilente regolabile 3,5..8 mm non sostituibile RE-DCC5E - Minilente regolabile 4..9 mm non sostituibile In generale la lente fornita di fabbrica la pi adatta alla media delle applicazioni. Nei modelli con ottica fissa possibile tuttavia ordinare la telecamera senza obiettivo (Riferimenti RE-BCC...X, RE-DCC..X) ed acquistare a parte un obiettivo diverso, scelto fra la vasta gamma DSE. La telecamera vi sar consegnata con l'ottica prescelta, gi montata.

10

Le telecamere stagne DSE sono compatibili con tutti i mini-obiettivi DSE . Nei modelli con obiettivo a focale regolabile l'obiettivo non intercambiabile. Nella scelta di un obiettivo diverso da quello standard, consultate le tabelle degli angoli di vista. Nel valutare l'angolo di vista dell' obiettivo considerate che queste telecamere utilizzano tutte un CCD da 1/3" ad eccezione del modello RE-BCC2L che utilizza un CCD da 1/4". Obiettivo a focale variabile (solo RE-DCC5/H/E e RE-BCC5HL/6E) A differenza di tutti gli altri modelli che utilizzano obiettivi fissi, cio con angolo di vista predefinito, i modelli con illuminazione 30 e 60 m. utilizzano un obiettivo varifocal regolabile (da 3,5 a 8 mm. o da 4 a 9 mm.). E' possibile, senza sostituire la lente, adattarsi a diverse riprese da pi grandangolari (3,5/4 mm) a pi focalizzate (8/9 mm.). La regolazione della focale e della messa a fuoco si effettua dall'esterno tramite due comode viti di regolazione senza la necessit di aprire il contenitore. Il meccanismo di regolazione e realizzato in metallo e dotato di finecorsa. L'illuminatore ad infrarossi Le telecamere stagne DSE sono munite di un illuminatore ad infrarossi incorporato dalla portata di illuminazione variabile in base al modello: CILINDRICHE RE-BCC2L - Illuminatore 20 m. 24 LED 850 nm RE-BCC2H - Illuminatore 20 m. 24 LED 850 nm RE-BCC5HL - Illuminatore 30 m. 42 LED 850 nm RE-BCC6E - Illuminatore 60 m. 72 LED 850 nm SFERICHE RE-DCC2H - Illuminatore 20 m. 24 LED 850 nm RE-DCC5/H/E - Illuminatore 30 m. 36 LED 850 nm Le telecamere sono munite di funzione Giorno/Notte e sono in grado di vedere in ogni condizione, compreso il buio assoluto. Come tutte le telecamere Giorno/Notte, queste telecamere forniscono immagine a colori fino a che la luce lo consente. Al sopraggiungere dell'oscurit l'illuminatore si accende automaticamente e l'immagine sar in Bianco/Nero. La luce emessa dai LED non visibile dall'occhio umano e pertanto la stanza sembrer sempre buia sebbene risulti perfettamente illuminata all'occhio della telecamera. Doppio vetro Tutte le telecamere DSE utilizzano la tecnologia frangiriflesso a DOPPIO VETRO. Il vetro frontale della telecamera composto da 2 vetri concentrici separati fra loro da un distanziale. Lo scopo di questa tecnologia, assai pi costosa del vetro singolo con frangiriflesso separato accostato al vetro, impedire nel modo pi assoluto ogni rifrazione della luce dei LED verso l'obiettivo, ottimizzando la visione notturna. RE-BCC6E/RE-DCC5E - SONY EFFIO DSP con OSD Le telecamera RE-BCC6E e RE-DCC5E utilizzano il nuovissimo processore SONY EFFIO per la gestione del segnale video. Ultimo sviluppo di SONY nell'analisi video digitale questo chip consente risoluzione fino a 700 linee e prestazioni fino ad ora impensabili in termini di resa dei colori e riduzione del rumore. Per maggiori informazioni potete visitare il sito SONY EFFIO. Un pratico comando a pulsanti posto lungo il cavo della telecamera permette di controllare il menu a schermo (OSD) che consente di programmare tutte le numerose funzioni della telecamera .

11

Fra le principali funzioni programmabili: Regolazioni video - Tutti i parametri lente, diaframma, bilanciamento del bianco. AGC, BLC avanzato , luminosit contrasto etc. sono interamente programmabili per ottenere la miglior resa in ogni ambiente e condizione di luce. Zone privacy - 4 aree di mascheramento per impedire la sorveglianza di aree di riservatezza Motion detection - In caso di intrusione possibile far apparire una segnalazione a video. Mirror - Ribaltamento dell'immagine a specchio per visioni retrospettive Titolatrice - Sovrimpressione nome telecamera Riduzione del rumore - Riduzione digitale del rumore video La staffa di fissaggio Tutte le telecamere stagne DSE sono fornite complete di staffa orientabile per il fissaggio a muro o a soffitto. La staffa di supporto di nuova generazione e consente il passaggio cavi attraverso la staffa stessa. Rispetto alla soluzione tradizionale, in cui il cavo resta visibile all'esterno, il passaggio del cavo all'interno della staffa metallica lo protegge dall'usura del tempo e da tentativi di sabotaggio da parte di malintenzionati. Inoltre l'estetica del prodotto risulta molto pi raffinata, senza la presenza di antiestetici cavi a vista. Lo snodo delle telecamere pu essere regolato a 360 per cui possibile fissare la telecamera sia a parete che a soffitto, senza sostituire la staffa di fissaggio. Antimanomissione Le telecamere sferiche RE-DCC2H/5/5H/E dispongono di un particolare sistema di bloccaggio non accessibile a telecamera montata, che impedisce a malintenzionati di modificare la posizione della stessa. Audio Le telecamere stagne, per ovvi motivi di protezione contro l'acqua, non hanno un microfono a bordo. Se desiderate la rilevazione dell'audio, possibile collegare il microfono esterno RE-CM2 che si collega semplicemente fra la telecamera ed il cavo di collegamento Audio/Video. Il cablaggio Queste telecamere si possono collegare direttamente alla TV, al monitor o al videoregistratore tramite un cavo video. Sul retro del contenitore fuoriesce, da un passacavo stagno, un cavo di circa 50 cm. che contiene: il cavo per l'alimentazione 12VDC (presa jack 5.5 mm. positivo centrale) ed il cavo video (BNC femmina). L'alimentazione possibile con un alimentatore stabilizzato 220VAC / 12VDC 1A come il tipo RE-AL4S (non compreso). Se si preferisce realizzare un'alimentazione centralizzata possibile acquistare un alimentatore in cassetta. Se occorre porre l'alimentatore a una certa distanza dalla telecamera verificate di utilizzare un cavo di sezione generosa in quanto l'assorbimento dell'apparecchio con i LED accessi pu essere considerevole (vedere dati tecnici) Per collegare la telecamera al monitor o alla TV si utilizza in genere un cavo coassiale RG59 o RG179 Collegando la telecamera ad un trasmettitore esterno come RE-DTX1, possibile trasferire il segnale video senza fili.

12

Per i meno esperti, ma anche per chi desidera ripassare, nella sezione tutorials trovate diverse lezioni che vi spiegano come cablare ed installare correttamente un sistema TVCC a cablaggio filare. Composizione del prodotto Telecamera stagna con obiettivo Staffa orientabile per montaggio a muro/soffitto Cavo alimentazione e video (50 cm.)

NOTA: Le telecamere stagne vengono fornite prive dell'alimentatore che deve essere ordinato separatamente.

13

I Costi
Prezzo dei videoregistratori serie DR, esclusi di Hard Disk Codice DR-N4 DR-N8 DR-N16 Articolo Videoregistratore 4 ingressi Videoregistratore 8 ingressi Videoregistratore 16 ingressi Valore di Listino 380,00 + iva 480,00 + iva 800,00 + iva Prezzo al Pubblico 323,00 + iva 408,00 + iva 680,00 + iva

Prezzo delle Telecamere ad Alta Definizione senza Illuminatore, esclusi staffe di montaggio, alimentatori e obbiettivi Codice RE-TCC5E RE-TCC5 Articolo 650 linee 520 linee, WDR Valore di Listino 200,00 + iva 360,00 + iva Prezzo al Pubblico 170,00 + iva 306,00 + iva

Prezzo delle Telecamere Stagne ad Alta Definizione con Illuminatore, esclusi staffe di montaggio, alimentatori Codice RE-BCC2L RE-BCC2H RE-BCC5HL RE-BCC6E RE-DCC2H RE-DCC5 RE-DCC5H RE-DCC5e Articolo 420 linee, IR 20m 540 linee, IR 20m 540 linee, IR 30m 700 linee, IR 60m 520 linee, IR 20m 420 linee, IR 30m 520 linee, IR 30m 700 linee, IR 30m Valore di Listino 80,00 + iva 110,00 + iva 160,00 + iva 280,00 + iva 110,00 + iva 170,00 + iva 180,00 + iva 200,00 + iva Prezzo al Pubblico 68,00 + iva 93,50 + iva 136,00 + iva 238,00 + iva 93,50 + iva 144,50 + iva 153,00 + iva 170,00 + iva

Prezzo degli accessori per telecamere coassiali Codice RE-C3 RE-AL4S RE-AL10 RE-ST1L Articolo Custodia stagna IP66 con ventilatore e riscaldatore Alimentatore 12V Alimentatore 12V per 18 cam Staffa per telecamere filari Valore di Listino 40,00 + iva 16,00 + iva 140,00 + iva 5,00 + iva Prezzo al Pubblico 34,00 + iva 13,60 + iva 119,00 + iva 4,25 + iva

14

Impianto di Videosorveglianza IP base


Principali caratteristiche
Limpianto Ip domestico prevede lutilizzo di telecamere filari o wireless che sfruttano i protocolli di comunicazione delle reti Lan dei computer. La registrazione viene effettuato non da un videoregistratore stand alone, ma da un normalissimo computer, in cui viene installo il software di registrazione. I punti di forza di questo sistema sono la facilit di installazione e il basso costo di realizzazione dellimpianto. Le telecamere disponibili sono 6 e vengono consigliate per uso interno, mentre il software di registrazione viene fornito GRATUITAMENTE con lacquisto delle telecamere. Le telecamere Ip supportano la visione tramite telefono, direttamente senza passare dal video server, ci permette di vedere in live ogni telecamera. Questo sistema la rende ideale per situazioni in cui si voglia videosorvegliare persone anziane; sar sufficiente infatti un collegamento a internet e si potranno vedere le telecamere senza dover installare alcun video server, e sfruttando una connessione wi-fi non occorrer neanche cablare le telecamere, che necessiteranno solo di una presa per lalimentazione. Le telecamere filari hanno unulteriore caratteristica che permette di ridurre al minimo i costi di installazione, ovvero il supporto Poe, che permette di inserire lalimentazione direttamente sul cavo di rete, in modo da centralizzare lalimentazione per linstallazione di sistemi ups.

15

Telecamere Ip Filari
TL-SC3130 e TL-SC3171 Descrizione Le telecamera di sorveglianza TL-SC3130 e TL-SC3171 sono una soluzione versatile per il monitoraggio della casa e dell`ufficio. Pu essere posizionata in salotto, in ufficio, o in qualsiasi altro luogo si desideri sorvegliare. Dopo la semplice installazione, possibile visionare le immagini e controllare la telecamera mediante un browser web, il software in dotazione, o un telefono cellulare compatibile. Immagine Crystal Clear Il sensore CMOS Sony di queste telecamere adotta la tecnologia Progressive Scan, aumentando notevolmente le prestazioni rispetto alla tradizionale tecnologia a scansione interlacciata. Audio bidirezionale Con microfono incorporato, altoparlante esterno, ed eccellenti capacit audio, TL- SC3130 e TL-SC3171 consentono di gestire in tempo reale una trasmissione audio bidirezionale. Cos oltre al monitoraggio video di base, possibile anche sentire cosa sta succedendo e parlare con coloro che si trovano nel raggio d`azione della telecamera. Dual streaming A differenza delle tradizionali telecamere IP che operano alternativamente in modalit di compressione MPEG-4 o MJPEG, TL- SC3130 e TL-SC3171 sono in grado di fornire flussi video MPEG-4 e MJPEG contemporaneamente. MJPEG genera video pi esigenti in termini di bitrate senza perdite di qualit e MPEG-4 produce video "small size" compressi in modo efficiente. Con TL-SC3130 ora possibile monitorare stanze locali con flusso MJPEG e l`ufficio remoto con flusso MPEG-4, effettuando il backup del tutto su un server in formato MPEG-4. Mobile View TP-LINK TL- SC3130 e TL-SC3171 sono compatibili con i protocolli 3GPP, cos gli utenti possono guardare il proprio video in diretta sui cellulari 3G in tutta semplicit, come ad esempio iPhone 3G. Il monitoraggio in qualunque luogo e momento diviene realt con TL- SC3130 e TL-SC3171.

DDNS e UPnP per un accesso remoto semplice La funzione DDNS consente di accedere da remoto alla videocamera tramite il browser web digitando un indirizzo facile da ricordare* (ad esempio www.mycamera.com), senza dover tenere a mente l`indirizzo IP numerico, a maggior ragione se dinamico. Inoltre, se la telecamera collegata ad una rete locale tramite

16

un router, la funzione UPnP in grado di facilitare l`accesso alla telecamera senza dover compiere operazioni complicate nel router e nella telecamera.
* L`utente deve registrare un nome di dominio in un server DDNS.

Sorveglianza di giorno e di notte TL-SC3171 utilizza 12 LED IR (Infrarosso) e un ICR (IR Cut-filter Removable) per produrre immagini nitide al buio, assicurando video brillanti e nitidi come se si stesse guardando a occhio nudo. Entrambe queste funzioni non sono disponibili sulle tradizionali telecamere day & night che dispongono di una scarsa qualit dell'immagine sia durante il giorno che di notte.

Software di gestione a 16 canali Il software di sorveglianza in dotazione alla telecamera IP consente di gestire pi telecamere contemporaneamente. Tramite di esso possibile visualizzare sullo schermo il video di 16 telecamere. anche possibile salvare lo streaming video e audio direttamente sul disco rigido, riprodurre video e monitorare fino a 16 telecamere su un unico schermo.

17

TL-SC3430 Descrizione Grazie al sensore built-in CMOS 1.3 Megapixel ad alte prestazioni, TL-SC3430 una telecamera adatta alla casa, al negozio, alla banca, all'ufficio e alla sorveglianza degli edifici in cui sono richiesti video pi chiari e maggiore definizione dei dettagli. La cosa pi interessante che, ovunque voi siate, il video ad alta definizione viene trasmesso con maggior fluidit tramite un browser web standard o un telefono 3G, in modo da tenere sotto controllo ci a cui pi tenete. Dotato di una semplice installazione, avvisi di eventi, audio bidirezionale e altre pratiche funzioni, TL-SC3430 la soluzione perfetta per l'utente avanzato che presta attenzione ai dettagli. Immagini di sorveglianza HD da 1.3 Megapixel Dotata di un sensore ad alte prestazioni da 1.3Mega Pixel, in grado di fornire immagini HD con maggiore definizione dei dettagli e una copertura pi vasta dell'area, per l'identificazione dei volti delle persone o della targa di una vettura. Codec avanzato H.264 per una perfetta videoripresa H.264 una tecnologia di compressione video avanzata, in grado di ridurre notevolmente le dimensioni di un file video digitale (fino all'80%) senza comprometterne la qualit dell'immagine. H.264 consente un risparmio di banda e di costi di archiviazione in rete, permettendo di raggiungere una qualit video superiore con un bit rate inferiore. Funzione di videosorveglianza intelligente TL-SC3430 registra automaticamente il video quando necessario, rileva le intrusioni inattese e avvisa gli utenti via e-mail quando viene rilevato un movimento. Supporta inoltre ingresso e uscita digitali per sensori ed allarmi esterni. Multeplici e semplici opzioni di videoripresa remota TL-SC3430 mette a disposizione dell'utente molte flessibili opzioni di videoripresa. E` possibile monitorare le videocamere via internet dal proprio telefono cellulare 3G, dal computer portatile, o tablet, come ad esempio un telefono Android o un iPad 3G abilitato. Audio bidirezionale Grazie al microfono incorporato nella TL-SC3430 o ad un microfono esterno, l`utente pu ascoltare cosa sta avvenendo nel raggio d'azione della videocamera IP remota. Inoltre, collegando un microfono esterno alla TL-SC3430, possibile anche parlare con qualcuno vicino alla telecamera. Questa caratteristica garantisce all`utente una maggiore convenienza consentendo le comunicazioni da remoto tramite la telecamera IP di sorveglianza. DDNS e UPnP per un accesso remoto semplice La funzione DDNS consente di accedere da remoto alla videocamera tramite il browser web digitando un indirizzo facile da ricordare* (ad esempio www.mycamera.com), senza dover tenere a mente l`indirizzo IP numerico, a maggior ragione se dinamico. Inoltre, se la telecamera collegata ad una rete locale tramite un router, la funzione UPnP in grado di facilitare l`accesso alla telecamera senza dover compiere operazioni complicate nel router e nella telecamera.
* L`utente deve registrare un nome di dominio in un server DDNS.

Software di gestione a 16 canali Il software di sorveglianza in dotazione alla TL-SC3430 consente di gestire pi telecamere contemporaneamente. Tramite di esso possibile visualizzare sullo schermo il video di 16 telecamere. 18

Telecamere Ip Wireless
TL-SC3130G e TL-SC3171G Descrizione Le telecamera di sorveglianza TL-SC3130G e TL-SC3171G sono una soluzione versatile per il monitoraggio della casa e dell`ufficio. Pu essere posizionata in salotto, in ufficio, o in qualsiasi altro luogo si desideri sorvegliare. Dopo la semplice installazione, possibile visionare le immagini e controllare la telecamera mediante un browser web, il software in dotazione, o un telefono cellulare compatibile. Immagine Crystal Clear Il sensore CMOS Sony di queste telecamere adotta la tecnologia Progressive Scan, aumentando notevolmente le prestazioni rispetto alla tradizionale tecnologia a scansione interlacciata. Audio bidirezionale Con microfono incorporato, altoparlante esterno, ed eccellenti capacit audio, TLSC3130G e TL-SC3171G consentono di gestire in tempo reale una trasmissione audio bidirezionale. Cos oltre al monitoraggio video di base, possibile anche sentire cosa sta succedendo e parlare con coloro che si trovano nel raggio d`azione della telecamera. Dual streaming A differenza delle tradizionali telecamere IP che operano alternativamente in modalit di compressione MPEG-4 o MJPEG, TL- SC3130G e TL-SC3171G sono in grado di fornire flussi video MPEG-4 e MJPEG contemporaneamente. MJPEG genera video pi esigenti in termini di bitrate senza perdite di qualit e MPEG-4 produce video "small size" compressi in modo efficiente. Con TL- SC3130G e TLSC3171G ora possibile monitorare stanze locali con flusso MJPEG e l`ufficio remoto con flusso MPEG-4, effettuando il backup del tutto su un server in formato MPEG-4. Connettivit wireless 54Mbps Solitamente la telecamera IP viene installata sul soffitto o a muro ed difficile da raggiungere con il cavo Ethernet. In certi casi poter disporre di una telecamera IP wireless molto comodo. TL-SC3130G dotata di connettivit wireless con una velocit fino a 54Mbps, che garantisce una trasmissione video senza scatti Mobile View TP-LINK TL- SC3130G e TL-SC3171G sono compatibili con i protocolli 3GPP, cos gli utenti possono guardare il proprio video in diretta sui cellulari 3G in tutta semplicit, come ad esempio iPhone 3G. Il monitoraggio in qualunque luogo e momento diviene realt TL- SC3130G e TL-SC3171G.

19

DDNS e UPnP per un accesso remoto semplice La funzione DDNS consente di accedere da remoto alla videocamera tramite il browser web digitando un indirizzo facile da ricordare* (ad esempio www.mycamera.com), senza dover tenere a mente l`indirizzo IP numerico, a maggior ragione se dinamico. Inoltre, se la telecamera collegata ad una rete locale tramite un router, la funzione UPnP in grado di facilitare l`accesso alla telecamera senza dover compiere operazioni complicate nel router e nella telecamera.
* L`utente deve registrare un nome di dominio in un server DDNS.

Sorveglianza di giorno e di notte TL-SC3171G utilizza 12 LED IR (Infrarosso) e un ICR (IR Cut-filter Removable) per produrre immagini nitide al buio, assicurando video brillanti e nitidi come se si stesse guardando a occhio nudo. Entrambe queste funzioni non sono disponibili sulle tradizionali telecamere day & night che dispongono di una scarsa qualit dell'immagine sia durante il giorno che di notte.

Software di gestione a 16 canali Il software di sorveglianza in dotazione alla telecamera IP consente di gestire pi telecamere contemporaneamente. Tramite di esso possibile visualizzare sullo schermo il video di 16 telecamere. anche possibile salvare lo streaming video e audio direttamente sul disco rigido, riprodurre video e monitorare fino a 16 telecamere su un unico schermo.

20

TL-SC4171G Descrizione La telecamera TL-SC4171G studiata per garantire il monitoraggio di sicurezza 24 ore su 24 di un`abitazione, un ufficio, un negozio o di qualsiasi altra localizzazione che necessiti di sorveglianza giorno e notte. L`installazione di questa telecamera a soffitto o a parete, consente il monitoraggio panoramico orizzontale e verticale dell`intera area in cui collocata. Inoltre, la ripresa in diretta visibile tramite Internet su PC, laptop, o anche su dispositivi mobili 3G, come Blackberry o iPhone. Dotata di collegamento wireless a 54 Mbps, audio bidirezionale e altre pratiche funzioni, TL-SC4171G la soluzione ideale per consentire agli utenti di mantenere sott`occhio ci a cui pi tengono. Videosorveglianza dell`intera stanza TL-SC4171G assicura la videosorveglianza dell`intera stanza con una copertura estremamente ampia, di 354 di panoramica in orizzontale (destra sinistra) e 125 in verticale (su gi). La telecamera consente, inoltre, di programmare tramite la semplice interfaccia di gestione, 4 distinti percorsi da seguire automaticamente con 8 posizioni predefinite ciascuno per tenere sotto controllo dei punti specifici della stanza con la sicurezza che

le aree sensibili siano coperte. Sorveglianza 24 ore su 24 TL-SC4171G utilizza 12 LED IR (Infrarosso) e un ICR (IR Cut-filter Removable) per produrre immagini chiare al buio e assicurare video brillanti e nitidi senza distorsione dei colori durante il giorno. In condizioni di scarsa illuminazione i LED IR vengono automaticamente attivati, per ottenere immagini monocromatiche chiare dell`area sorvegliata circostante. Questa funzione una caratteristica unica di questo modello e non presente su altre telecamere con visione notturna.

21

Videosorveglianza intelligente TL-SC4171G registra automaticamente il video quando necessario, rileva intrusioni inattese e avvisa gli utenti via e-mail quando viene rilevato del movimento. Supporta inoltre connettori digitali di input/output per sensori ed allarmi esterni.

Molteplici opzioni di videoripresa remota TL-SC4171G mette a disposizione dell`utente molte flessibili opzioni di videoripresa. E` possibile monitorare le videocamere via internet dal proprio telefono cellulare 3G, dal computer portatile, o tablet, come ad esempio un telefono Android o un iPad 3G abilitato.

Comunicazione audio bidirezionale Grazie al microfono incorporato nella TL-SC4171G o ad un microfono esterno, l`utente pu ascoltare cosa sta avvenendo nel raggio d`azione della videocamera IP remota. Inoltre, collegando un microfono esterno alla TL-SC4171G, possibile anche parlare con qualcuno vicino alla telecamera. Questa caratteristica garantisce all`utente una maggiore convenienza consentendo le comunicazioni da remoto tramite la telecamera IP di sorveglianza. Software di gestione a 16 canali Il software di sorveglianza in dotazione alla telecamera IP consente di gestire pi telecamere contemporaneamente. Tramite di esso possibile visualizzare sullo schermo il video di 16 telecamere. anche possibile salvare lo streaming video e audio direttamente sul disco rigido, riprodurre video e monitorare fino a 16 telecamere su un unico schermo.

22

I Costi
Prezzo delle telecamere filari Codice TL-SC3130 TL-SC3171 TL-SC3430 Articolo Ip filare Ip filare, con illuminatore Ip filare Megapixel Valore di Listino 98,00 + iva 155,00 + iva 189,00 + iva Prezzo al Pubblico 80,00 + iva 137,00 + iva 160,00 + iva

Prezzo delle telecamere filari / wireless Codice TL-SC3130G TL-SC3171G TL-SC3471G Articolo Ip filare / wireless Ip filare / wireless, con illuminatore Ip filare / wireless, motorizzata Valore di Listino 110,00 + iva 160,00 + iva 280,00 + iva Prezzo al Pubblico 82,00 + iva 123,00 + iva 221,00 + iva

23

Impianto di Videosorveglianza IP Megapixel


Principali caratteristiche
Limpianto Ip prevede lutilizzo di telecamere filari che sfruttano i protocolli di comunicazione delle reti Lan dei computer. La registrazione viene effettuato non da un videoregistratore stand alone, ma da un normalissimo computer, in cui viene installo il software di registrazione. I punti di forza di questo sistema sono la facilit di installazione e il basso costo di realizzazione dellimpianto. Le telecamere disponibili sono 6 e vengono consigliate per uso interno, mentre il software di registrazione viene fornito GRATUITAMENTE con lacquisto delle telecamere.

Vantaggi
High-resolution, immagini chiare giorno e notte ZyXEL CAM5525 Network Camera offre unelevata definizione dellimmagine, 1280x1024, 4 volte superiore rispetto alle tradizionali telecamere VGA (640x480 pixel), per garantire una videosorveglianza professionale e sicura negli ambienti domestici o piccoli uffici. Lottima gestione del sensore permette di registrare immagini chiare anche in presenza di bassa illuminazione, anche inferiore ad 1 LUX. Inoltre, la CAM5525 dotata di un filtro IR removibile che riduce linfluenza della luce infrarossa ed offre una maggiore chiarezza alle immagini sia in ripresa diurna che notturna. Supporto Multi-codec per ottimizzare la banda di trasmissione Grazie al supporto multi-codec H.264, MPEG4 e MJPEG, ZyXEL CAM5525 permette di scegliere il formato ottimale dellimmagine in relazione alla banda di trasmissione disponibile. Ad esempio il codec H.264 produce un file di piccole dimensioni utile per registrazioni di lunga durata disponendo di poca banda passante. Il codec MJPEG offre unelevata qualit di immagine trasferendo file di dimensioni maggiori. Grazie alla personalizzazione dei profili per il formato dellimmagine non servir preoccuparsi di perdita di frame o ritardi nella trasmissione. Triggers eventi con notifiche e registrazione in real-time ZyXEL CAM5525 in grado di catturare e registrare immagini attraverso la schedulazione manuale della registrazione, il rilevamento di movimento oppure allattivazione di un allarme esterno via GPIO. Linterfaccia GPIO permette infatti di collegare alla CAM5525 molteplici dispositivi (controllo porte, sensori di movimento ed allarmi) che attivandosi innescano la registrazione della telecamera IP. La registrazione potr essere memorizzata su un disco di rete o su un supporto FTP o ancora su una card SD. Inoltre un messaggio di allerta verr inviato allamministratore della rete.

24

Videosorveglianza accessibile ovunque Per rivedere e monitorare i video registrati su PC e laptop possibile utilizzare il software CamView di ZyXEL. Attraverso una semplice interfaccia possibile configurare pi telecamere IP in modo da videosorvegliare pi aree contemporaneamente, inviare email di notifica eventi e impostare i parametri di registrazione allinnescarsi di un allarme. Il software CamView permette altres di importare le mappe dellambiente monitorato, inserendo su queste le telecamere IP presenti, semplificando il livello di management del processo di sorveglianza. ZyXEL CamView anche in grado di essere monitorato remotamente attraverso tablet o smartphone rendendo maggiormente sicuro il proprio sistema di sicurezza. Integrazione RS-485 ZyXEL CAM5525 integra linterfaccia RS-485 per poter gestire uneventuale enclosure pan/tilt, in questo caso la CAM5525 sar in grado di effettuare movimenti su due assi aumentando la propria efficacia di sorveglianza. Messa in opera flessibile ed efficiente Conforme alle specifiche standard PoE IEEE802.3af, ZyXEL CAM5525 pu essere alimentata attraverso un injector o uno switch PoE standard senza la necessit di unalimentazione dedicata. La flessibilit di installazione completata con il supporto per il montaggio a parete/soffitto.

25

I Costi
Prezzo delle telecamere filari Codice ZY.CM Articolo Ip filare, Megapixel Valore di Listino 350,00 + iva Prezzo al Pubblico 290,00 + iva

26

Impianto di Videosorveglianza Ip Professionale


Principali caratteristiche
Limpianto Ip prevede lutilizzo di telecamere filari che sfruttano i protocolli di comunicazione delle reti Lan dei computer. La registrazione viene effettuato non da un videoregistratore stand alone, ma da un normalissimo computer, in cui viene installo il software di registrazione. I punti di forza di questo sistema sono la facilit di installazione e il basso costo di realizzazione dellimpianto. Le telecamere disponibili sono 6 e vengono consigliate per uso interno, mentre il software di registrazione viene fornito GRATUITAMENTE in versione base (alcune funzioni disabilitate) con lacquisto delle telecamere. disponibile poi la versione completa del programma, che supporta non solo le telecamere Ip DSE ma anche un migliaio di modelli di altre marche.

Software di Registrazione
Le telecamere di rete su IP generano un segnale puramente digitale, pensato per essere visualizzato su un computer. Non si possono utilizzare i monitor di tipo televisivo, n i videoregistratori che si usano per le telecamere di tipo analogico. La piattaforme software SCB-IP un programma per Windows in grado di ricevere, visualizzare, videoregistrare e gestire in remoto le telecamere di rete su IP.

SCB-IP PRO E SOFTWARE GRATUITO Non necessario acquistare il software SCB-IP PRO per registrare le telecamere IP DSE. Tutte le telecamere IP DSE vengono fornite complete di un software di videoregistrazione professionale per Windows XP/Vista/7. Il software gratuito disponibile in 2 versioni: per la gamma di telecamere H.264 megapixel e per la gamma MPEG4 VGA. Questo software ideale per la m aggioranza delle applicazioni: gestisce fino a 16 telecamere IP DSE e ne consente la visualizzazione, il controllo e la registrazione. L'acquisto del software SCB-IP PRO va considerato negli impieghi di registrazione di rete pi complessi dove si richiede di controllare e registrare fino a 64 telecamere IP. SCB-IP PRO non funziona solamente con tutte le telecamere DSE, ma compatibile con tutte le principali telecamere IP di altra marca oggi presenti sul mercato (oltre 1000 modelli). Esso dispone di sofisticati strumenti di analisi video digitale per soddisfare le esigenze articolate di utenti quali aeroporti, centri commerciali etc..

27

Monitor multicanale SCB-IP PRO innanzitutto trasforma lo schermo del PC in un potente monitor per TVCC. Un solo software installato su un PC con sistema operativo Windows in grado di ricevere fino a 64 telecamere IP. Le telecamere vengono identificate in rete con facilit e si configurano con pochi click del mouse. E' possibile scegliere la modalit di visione a schermo che si preferisce, da una sola telecamera a pieno schermo fino alla suddivisione dello schermo in 64 telecamere. SCB-IP PRO riproduce anche l'audio e consente il dialogo bidirezionale con le telecamere che supportano questa funzione. Il programma supporta schede grafiche multi-monitor e permette anche la realizzazione di mappe grafiche personalizzate interattive in cui inserire mappe del sito protetto o grafiche a piacere. Registrazione multi-traccia di video e audio SCB-IP PRO registra ogni streaming video proveniente dalle telecamere IP in modo indipendente. E' possibile registrare streaming in formato MPEG4, M-JPEG e H.264 da diverse apparecchiature simultaneamente. La registrazione pu avvenire in modo continuativo o seguendo una programmazione oraria con calendario settimanale personalizzabile per ogni singola telecamera. Se la telecamera dotata di audio, questo verr registrato simultaneamente. La ricerca e lo scorrimento delle immagini registrate velocissima grazie all'utilizzo di comode time-line su cui possibile agire direttamente trascinando il mouse. Una volta terminato lo spazio su disco il sistema pu provvedere alla cancellazione delle immagini pi vecchie. E' possibile limitare la capacit di registrazione e di mantenimento dei log in numero di giorni per rispondere alle esigenze di privacy. Motion detection e analisi video evolute SCB-IP PRO permette la rilevazione del movimento programmabile per singola telecamera. La registrazione ed eventuali azioni di allarme possono venire attivate al solo verificarsi di un intrusione. Sono anche disponibili le seguenti analisi video evolute: OGGETTO MANCANTE - Consente di rilevare la sottrazione di un oggetto dal campo di ripresa. OGGETTO ABBANDONATO - Consente di rilevare l'abbandono di un oggetto sospetto. CONTEGGIO - Consente di contare il numero di passaggi da un'area a un'altra (controllo accessi). MASCHERAMENTO - Consente di attivare un allarme in caso la telecamera venga coperta. VIDEO PERSO - Consente di attivare un allarme in caso il segnale video venga a mancare. FUORI FUOCO - Consente di attivare un allarme in caso l'immagine vada fuori fuoco. Azioni di allarme In seguito a un evento di allarme generato dall'analisi video digitale oppure da un ingresso di allarme di una telecamera, SCB-IP PRO attiva la registrazione e inserisce l'evento in un pratico LOG dove possibile una ricerca rapida. E' anche possibile attivare un segnale sonoro nel PC. Sono incluse anche le seguenti azioni di allarme evolute: INVIO E-MAIL - Consente di inviare il fotogramma via email a indirizzi predefiniti CHIAMATA TELEFONICA - Consente di chiamare via modem numeri di telefono predefiniti INVIO SMS - Consente di inviare SMS di allarme tramite modem GSM INVIO FTP - Consente di inviare il fotogramma via FTP su un sito WEB RICHIAMO PRESET - Muove automaticamente una telecamera IP brandeggiabile in una posizione.

28

ATTIVA USCITA - Consente di attivare le uscite di allarme se la telecamera ne provvista. POP-UP MAPPA - Mostra automaticamente la mappa in cui l'evento si verificato. Comando telecamere brandeggiabili speed-dome Con SCB-IP PRO possibile comandare via computer il movimento di telecamere IP brandeggiabili come il modello RD-N2260 oppure telecamere speed-dome collegate a video server come MVS-14. E' possibile comandare i movimenti, lo zoom e impostare preset e tour. E' anche possibile utilizzare dei joystick da computer per il movimento delle telecamere senza l'utilizzo del mouse. Connessione da remoto SCB-IP PRO permette di collegarsi da remoto attraverso internet al software e operare da remoto sulle telecamere connesse. Sono possibili le seguenti metodologie di collegamento SOFTWARE LIVE VIEWER - Questo programma incluso nel software SCB-IP PRO e permette di collegarsi da un PC remoto con S.O. Windows. E' possibile vedere le immagini in tempo reale e sfogliare le immagini registrate. INTERNET EXPLORER - E' possibile accedere al software da remoto anche senza usare alcun software ma il solo browser Internet Explorer CELLULARE - SCB-IP PRO supporta la comunicazione con cellulari 3G, PDA e iPhone DESKTOP REMOTO - Questo tipo di accesso, utile per assistenza tecnica remota, si effettua utilizzando il software DESKTOP VIEWER compreso nel CD. Esso permette di agire sul programma da remoto come se si operasse sul mouse locale. Scalabilit Il software SCB-IP PRO pensato per dimensionarsi all'impianto esistente e potersi adattare con facilit alle sue eventuali espansioni. Si acquistano licenze d'uso che permettono ciascuna la connessione con 4 telecamere. Un solo software pu gestire fino a un massimo di 64 telecamere (16 licenze). L'aggiunta di nuove licenze per nuove telecamere viene riconosciuta in automatico e non richiede modifiche alla configurazione preesistente. Tutto in Italiano accessibile I software SCB-IP PRO sono interamente in italiano, con indicazioni di funzionamento semplici e chiare. Anche il dettagliato manuale d'uso che illustra tutte le funzioni, incluse le pi avanzate, interamente in Italiano

29

Comparazione versioni del Software di Registrazione


Caratteristica / Funzione Software GRATUITO 16 Solo DSE Tutti i modelli DSE Disponibile versione per H264 e versione per MPEG4 SCB-IP PRO

Numero massimo di telecamere collegabili Marca di telecamere IP collegabili Modelli di telecamere IP collegabili

64 31 marche Oltre 1000 modelli di telecamere e video server IP

Visione live con suddivisione dello schermo programmabile Registrazione programmata con calendario settimanale per telecamera Supporto audio bidirezionale Controllo ingressi/uscite di allarme nelle telecamere Controllo telecamere brandeggiabili PTZ con impostazione preset/tour Controllo Joystick esterno per controllo telecamere PTZ Protezione con password e livello di accesso programmabile Ricerca filmati facilitata con time-line grafica Programma per backup rapido filmati e log Motion detection Rilevazione di oggetto sottratto dalla scena Rilevazione di oggetto abbandonato sulla scena Conteggio di passaggi da una zona a un'altra Allarme mancanza video Allarme telecamera fuori fuoco Allarme mascheramento telecamera Emissione suono audio in seguito ad allarme Invio e-mail in seguito ad allarme Invio FTP in seguito ad allarme Chiamata telefonica via modem in seguito ad allarme SMS via modem GSM in seguito ad allarme Attiva uscita su telecamera in seguito ad allarme Richiama preset di telecamera speed dome in seguito ad allarme Pop-up mappa interattiva in seguito ad allarme Gestione di mappe grafiche interattive Limitazione capacit registrazione e log in giorni per rispetto privacy Visione remota live

MPEG4 1 solo accesso remoto H264 non disponibile 1 monitor accesso multiplo

Riproduzione da remoto di filmati registrati Accesso remoto con Internet Explorer Accesso remoto da cellulare 3G, iPhone, PDA Desktop remoto per teleassistenza Gestione black list / white list nell'accesso remoto Gestione casse POS per grande distribuzione Supporto schede video multi-monitor

(opzionale) 3 monitor

30

Telecamere Ip Megapixel
Le telecamere IP Megapixel di DSE sono realizzate per sistemi TVCC di rete dove si richiede il massimo livello di dettaglio immagine. Risoluzione 2 Megapixel, compressione H.264 e ricchezza di funzionalit digitali ne fanno un prodotto destinato a chi ricerca nel video su IP il massimo contenuto espresso dalla moderna tecnologia. Impianti TVCC su rete LAN La tecnologia IP entrata prepotentemente da alcuni anni nel mondo della videosorveglianza proponendosi come valida alternativa ai sistemi analogici tradizionali. Un sistema su IP molto diverso da un impianto TVCC tradizionale: le telecamere si collegano direttamente a una rete LAN, espressamente realizzata o addirittura gi esistente. Ogni PC collegato alla rete pu visualizzare le immagini e controllare le telecamere per cui a differenza dei sistemi analogici non vi bisogno di monitor di tipo televisivo. Un PC munito di apposito software in grado di videoregistrare le immagini provenienti dalle telecamere. Risoluzione 5 volte superiore ai sistemi analogici Se le telecamere IP DSE con risoluzione VGA, rappresentano un'alternativa ai sistemi analogici di circa pari qualit visiva, la gamma RN di telecamere Megapixel rappresenta un salto epocale in termini di qualit d'immagine. Un sistema TVCC analogico moderno fa sempre capo a un videoregistratore digitale che trasforma i flussi televisivi in files video. La massima risoluzione che esso pu realizzare il cosiddetto "Full D1" ossia una risoluzione di 720x576 pixel pari 0.4 Megapixel. Grazie all'utilizzo di CCD ad altissima risoluzione, la gamma di telecamere Megapixel DSE in grado di produrre uno streaming video a 1600x1200 pixel di risoluzione, pari a 2 MPX: un'immagine 5 volte pi dettagliata di un video analogico digitalizzato. Una simile prestazione anche assai superiore alla maggioranza delle telecamere IP megapixel concorrenti oggi in commercio, che si fermano a 1.3 Megapixel (1280x1024). La risoluzione 1600x1200 delle telecamere megapixel DSE corrisponde per i monitor TVCC formato 4:3 a quello che nelle TV 16:9 il formato Full HD oggi pi evoluto: 1920x1080. Un video di questa risoluzione permette una visione molto pi dettagliata dei particolari e consente di sorvegliare ampie zone usando obiettivi grandangolari senza per questo perdere in qualit video. Occorre ricordare che le telecamere Megapixel DSE non devono per forza funzionare sempre come Megapixel. La gestione della risoluzione avviene attraverso il PC client ed possibile scegliere se ricevere le telecamere a piena risoluzione 1600x1200 @ 15 f/sec oppure alle risoluzioni ridotte 1280x720, 800x600, 640x480, 320x240 @ 30 f/sec. In questo modo possibile operare anche in condizioni di esigua banda disponibile come nel caso di connessioni via internet di basso profilo. E' anche possibile impostare 3 tipi di streaming pre-configurati, con o senza menu di contorno, richiamabili a piacere tramite il client. Compressione H.264 Lo streaming video delle telecamere megapixel contiene molte pi informazioni di un analogo flusso a risoluzione standard VGA. Per mantenere la fluidit di funzionamento e non occupare troppa banda, tutte le telecamere DSE Megapixel utilizzano la compressione H.264, ultima evoluzione dello standard MPEG4 gi implementato negli ultimi modelli DSE di videoregistratori digitali. Lo streaming H.264 in grado di occupare circa la met della banda di un video MPEG4, utilizzato nelle telecamere IP DSE con risoluzione VGA, e anche 10 volte meno di un sistema MJPEG. Grazie a questo potente algoritmo di compressione le telecamere megapixel DSE possono trasferire fino a 15f/sec alla risoluzione massima 1600x1200 e 30 f/sec fino alla risoluzione di 1280x720. 31

Tutte le telecamere supportano anche il formato MJPEG laddove si preferisca minor compressione e si disponga di banda abbondante. I modelli disponibili Le telecamere IP MEGAPIXEL DSE sono disponibili in diverse versioni: Il modello con Wi-Fi RA-N606W adatto a riprese generali in interno. Il suo design compatto e elegante si adatta bene in qualsiasi ambiente sia abitativo che commerciale e il Wi-Fi integrato ne facilita l'installazione anche dove sia impossibile il cablaggio filare della rete. Il modello stagno con illuminatore a infrarossi integrato RN-621B la scelta migliore per sorveglianza giorno/notte in esterno. Il modello RN-600C, nel classico contenitore "box-camera", consente il vantaggio di potere montare qualsiasi obiettivo della gamma DSE ed quindi da preferirsi in condizioni di ripresa particolari dove si richiedono ottiche zoom o forti grandangoli. Connessione filare e Wi-Fi (RN-606W) Se la rete viene equipaggiata con degli ACCESS POINT senza fili possibile collegare le telecamere alla rete senza alcun cavo all'infuori dell'alimentazione di rete. Video e audio viaggeranno in Wi-Fi. La connessione Wi-Fi (802.11b/g) disponibile sui modelli compatti RN-606W. Questi modelli permettono anche il collegamento a rete cablata. PoE - Power Over Ethernet (RN-621B e RN-600C) Le telecamere IP DSE (eccetto i modelli con Wi-Fi integrato) supportano la tecnologia POE (IEEE 802.3af Class 3) che permette, utilizzando swicth di rete compatibili con questa tecnologia, di alimentare le telecamere direttamente tramite il cavo LAN senza alcuna alimentazione esterna. In assenza di swicth PoE possibile inviare l'alimentazione anche con appositi iniettori PoE esterni posti lungo il cavo di rete. In alternativa all'alimentazione PoE possibile utilizzare un alimentatore 220VAC/12VDC esterno come il modello RE-AL4S . Il solo modello RN-606W, essendo previsto per connessione Wi-Fi, non supporta l'alimentazione PoE e va alimentato con l'alimentatore incluso 220VAC/5VDC. CMOS Progressive Scan Tutte le telecamere di rete megapixel DSE sono equipaggiate con sensore CMOS PROGRESSIVE SCAN. Il grande vantaggio di questo sensore nelle telecamere IP quello di fornire direttamente un segnale digitale e di non richiedere pertanto nessun tipo di conversione dall'analogico. Al contrario il CCD, che utilizziamo su tutta la gamma analogica, fornisce un segnale in corrente che va digitalizzato con conseguente perdita di qualit ed inutili costi. La tecnologia Progressive-Scan, utilizzata su tutti i nostri C-MOS invia in rete immagini piene e non linee interlacciate come nel video analogico PAL. La visione di oggetti in movimento veloce diventa perci pi nitida e definita rispetto ai sistemi analogici. Va ricordato tuttavia che un video analogico perviene alla visione praticamente in tempo reale, mentre nella TVCC su IP esiste sempre un seppur breve ritardo fra l'azione reale e ci che si vede sullo schermo. Audio bidirezionale Un grande vantaggio delle telecamere di rete rispetto alla TVCC analogica la possibilit di gestire il segnale audio senza dover predisporre un cablaggio ulteriore. L'audio viene infatti digitalizzato e inviato in rete unitamente allo streaming video. Tutte le telecamere IP DSE sono munite di un microfono incorporato e di un'uscita

32

AUDIO per poter collegare degli altoparlanti esterni. Nei soli modelli stagni RN-621B il microfono non incorporato, ma previsto un ingresso per collegare un microfono esterno. Dal PC client possibile ascoltare l'audio ambientale e anche parlare con le persone riprese dalla telecamera in modo totalmente bidirezionale. Visione giorno/notte con ICR Tutte le telecamere DSE megapixel sono telecamere a colori con funzione giorno/notte in grado di riprendere con luce naturale, ma anche di accettare l'illuminazione infrarossa di notte. Alcuni modelli includono anche gli illuminatori infrarossi incorporati. RN-606W - LED infrarossi portata 5 m. RN-612B - LED infrarossi portata 15 m. RN-600C - Compatibile con tutti gli illuminatori IR DSE. I modelli RN-612B e RN-600C hanno il filtro IR con rimozione meccanica automatica (IRC) completamente programmabile per una fedele riproduzione dei colori sia nella visione diurna che notturna. Accesso con browser La visione delle telecamere sul PC non richiede altro che il browser Internet Explorer, senza bisogno di installare nessun lettore specifico. Alla prima connessione verr automaticamente installato il controllo ActiveX per le gestione della telecamera. Il menu di comando permette anche la configurazione e il salvataggio su PC di filmati e fotogrammi. E' possibile accedere anche da MAC con il browser Safari oppure utilizzare altri browser per Windows come Firefox, tuttavia in questi casi non tutte le funzioni potrebbero essere disponibili. Accesso con iPhone Tutte le telecamere IP megapixel DSE possono essere visualizzate da remoto attraverso un PDA i-Phone. E' possibile visualizzare le telecamere a pieno schermo sul proprio telefonino sia su rete Wi-Fi interna che attraverso Internet. Accesso con lettori RTSP Le telecamere IP DSE supportano il protocollo RTSP possono essere visualizzate da remoto anche con un semplice lettore RTSP come REAL PLAYER, QUICKTIME, VST etc. Memoria estraibile a bordo (solo RN-600C e RN-606W) Le telecamere RN-600C e RN-606W sono munite di una slot per memoria estraibile e possono registrare il video sulla memory card in modo autonomo sulla base di un programmatore a calendario settimanale interno. E' anche possibile registrare sulla SD card in caso di allarme generato da ingresso esterno o motion detection. Il modello RN-600C supporta memorie SD Card mentre il modello RN-606W considerate le ridotte dimensioni, utilizza micro-SD card. La registrazione locale sulla telecamera molto utile sia qualora non si voglia disporre di un PC sempre attivo per la registrazione in rete sia come ridondanza per disporre di un doppio archivio di sicurezza. Motion Detection, invio video via e-mail/FTP Tutte le telecamere IP DSE sono in grado di analizzare l'immagine ripresa e in caso di intrusione attivare l'uscita di allarme a bordo camera (se presente) e inviare fotogrammi o video dell'evento via e-mail o FTP. L'invio delle immagini pu anche avvenire su base temporizzata, ad esempio per aggiornare il contenuto di un sito web. E' compreso un programmatore a calendario per poter attivare l'invio allarmi solo in determinati periodi della giornata.

33

Ingressi e uscite di allarme (solo RN-600C e RN-612B) Alcune telecamere sono munite di ingressi e uscite di allarme a bordo camera. RN-621B - 1 ingresso + 1 uscita RN-600C - 2 ingressi + 1 uscita Agli ingressi possibile collegare contatti o sensori in modo da potere attivare un allarme in seguito all'attivazione di un dispositivo. L'uscita di allarme serve per azionare dispositivi esterni, ad esempio l'illuminazione, in seguito a un evento oppure manualmente dal PC client. Gli obiettivi Le telecamere megapixel DSE sono complete di obiettivo grandangolare: RN-606W - Miniobiettivo pin-hole 4,9 mm non intercambiabile RN-621B - Obiettivo CS 6 mm intercambiabile RN-606C - Obiettivo CS 6 mm intercambiabile Gli obiettivi grandangolari forniti di serie sono di regola ottimali nelle telecamere Megapixel in quanto l'alta risoluzione permette di riprendere efficacemente anche ampie aree con buon dettaglio. Se desiderate tuttavia acquistare una lente diversa, con angolo di vista pi ampio, pi zoom o anche regolabile, i modelli RN-621B e RN-600C possono essere ordinati senza obiettivo (Rif. RN-621BX e RN-600CX). A parte possibile ordinare un qualsiasi obiettivo attacco CS della tipologia MEGAPIXEL da scegliere nella pagina obiettivi alla sezione obiettivi megapixel. Le telecamere RN-600CX sono compatibili con tutte i modelli di lente, mentre le telecamere RN-621B per ragioni di dimensioni accettano solamente le lenti fisse, non regolabili. Ordinando la telecamera senza obiettivo e l'obiettivo a parte li riceverete gi montati. E' sconsigliabile montare obiettivi normali, non di tipologia magapixel, su telecamere megapixel perch ne penalizzerebbero la risoluzione, viceversa gli obiettivi megapixel possono essere utilizzati anche su telecamere normali. Servizi Internet evoluti Le telecamere IP Megapixel DSE includono diverse funzionalit per una semplice gestione attraverso Internet e si integrano pienamente con i pi evoluti strumenti del web. In caso di evento di allarme, generato ad esempio dalla rilevazione di un intrusione o dall'attivazione di un contatto di allarme, possibile inviare automaticamente il video su un account YOU TUBE. In questo modo si realizza un archivio remoto indistruttibile delle immagini rilevanti, consultabile ovunque e in ogni momento. Contestualmente all'invio su You-Tube possibile inviare un messaggio a un account TWITTER per essere avvisati in tempo reale. Le telecamere supportano anche il servizio YOICS per poter accedere con facilit alla visione delle telecamere anche se non si dispone di un indirizzo IP fisso oppure non possibile intervenire nella configurazione del router. Videoconferenza Tutte le telecamere possono funzionare come perfetti terminali per videoconferenza dove pi persone possono comunicare fra loro in modo interattivo anche senza la presenza di un PC in ogni postazione (max. 10 postazioni). Password di accesso e HTTPS E' possibile proteggere l'accesso alla telecamera con password in modo da impedire l'accesso a personale non autorizzato. Si possono programmare fino a 20 utenti diversi con 3 livelli di accesso. Per applicazioni di alta sicurezza le telecamere supportano il protocollo crittografato HTTPS.

34

PPPoE - Collegamento diretto a modem ADSL Tutte le telecamere IP DSE supportano il protocollo PPPoE e sono pertanto in grado di effettuare il log-in di un accesso a Internet ADSL senza necessariamente doversi avvalere di computer o router. Questo permette di realizzare punti di sorveglianza totalmente autonomi collegati al mondo attraverso il solo modem ADSL. DDNS Se volete collegarvi alle telecamere IP DSE attraverso Internet ma non disponete di un indirizzo IP fisso, non ci sono problemi. Le telecamere IP DSE supportano i principali servizi DDNS, come DYNDNS.ORG . Assoluta stabilit del firmware La principale qualit di una telecamera IP soprattutto la stabilit del proprio firmware nel tempo. Le telecamere DSE non deluderanno da questo punto di vista e saranno sempre pronte ad avviare lo streaming video in modo puntuale e affidabile anche in caso di accessi saltuari o postazioni non presidiate. Interfaccia Web personalizzabile L'interfaccia WEB delle telecamere megapixel DSE pensata per consentire una completa customizzazione da parte del cliente. E' possibile definire i colori del contorno immagine e addirittura inserire loghi e immagini personalizzate che compariranno automaticamente a ogni accesso con browser.. Software IP installer incluso Configurare in rete una telecamera IP DSE facilissimo perch insieme alla telecamera viene fornito gratuitamente il software di configurazione rapida IP INSTALLER. Questo comodo strumento software permette di rilevare in pochi secondi tutte le telecamere H.264 DSE collegate in rete, qualunque siano le impostazioni IP della rete. Una volta rilevati gli apparecchi, possibile, con pochi click del mouse modificarne i parametri IP in modo da uniformarli a quelli della rete e renderli accessibili con il browser. Software di videoregistrazione incluso A differenza dei sistemi analogici dove tutte le telecamere vengono connesse a un videoregistratore digitale, nella TV su IP la videoregistrazione si effettua generalmente tramite appositi software installati su PC in rete. Acquistando una telecamera megapixel DSE ricevete incluso un software di videoregistrazione professionale per Windows XP/Vista/7 in grado di monitorare e videoregistrare fino a 16 telecamere megapixel DSE. Sono incluse molteplici funzioni di controllo, come: RICONOSCIMENTO AUTOMATICO TELECAMERE - Il programma ricerca da solo le telecamere magapixel DSE in rete e le configura automaticamente. VISUALIZZAZIONE AVANZATA - E' possibile configurare la modalit di visione delle telecamere, modificando a piacere velocit di riproduzione e zoom digitale. REGISTRAZIONE PROGRAMMATA - Con calendario settimanale programmabile. MOTION DETECTION - Per avviare la registrazione in seguito a un'intrusione MAPPE GRAFICHE - E' possibile creare mappe personalizzate ed inserire le icone interattive delle telecamere. RICERCA E ESPORTAZIONE FILES VIDEO - Ricerca avanzata con timeline delle registrazioni e funzioni di esportazione 35

Telecamere Ip Vga
Le telecamere IP di DSE con risoluzione VGA sono la miglior scelta per chi ricerca una telecamera IP con alta qualit di immagine e ricca di funzioni ad un prezzo conveniente. Impianti TVCC su rete LAN Le telecamere IP stagne di DSE si collegano direttamente alla rete LAN con un classico connettore RJ45 come fossero un PC, o un qualsiasi componente di rete. Per portare il segnale allo switch di rete pi vicino si usa del cavo di rete informatico come CV-CAT5E . A seconda del caso possibile realizzare una rete LAN espressamente per la ripresa TVCC oppure collegarsi a una rete preesistente. Le immagini si visualizzano tramite i PC della rete usando un normale browser web come Internet Explorer. La videoregistrazione delle immagini si effettua con un PC su cui viene installato il software di registrazione fornito gratuitamente a corredo. L'impianto TVCC su IP, cos realizzato, totalmente digitale e non utilizza monitor TV e videoregistratori analogici I modelli disponibili Le telecamere IP DSE con risoluzione VGA sono disponibili nelle 5 versioni indicate a sinistra per soddisfare al meglio ogni esigenza applicativa. Il modello entry-level RA-N1250 adatto a riprese generali in interno. Il suo design compatto e elegante si adatta bene in qualsiasi ambiente sia abitativo che commerciale. I due modelli stagni con illuminatore integrato RB1-N6600 e RB2-N6630 sono la scelta migliore per sorveglianza giorno/notte in esterno. Il modello RC-N6130, nel classico contenitore "box-camera" consente il vantaggio di potere montare qualsiasi obiettivo della gamma DSE ed quindi da preferirsi in condizioni di ripresa particolari dove si richiedono ottiche zoom o forti grandangoli. Il modello RD-N2260 la versione motorizzata che possibile ruotare in tutte le direzioni direttamente dal browser. Connessione senza fili Wi-Fi Le telecamere RA-N1250 e RD-N2260 sono munite, oltre che di presa di rete filare, anche di antenna Wi-Fi per collegarsi a una rete wireless (802.11b/g). La connessione Wi-Fi comodissima perch richiede solamente di alimentare la telecamera e non di passare cavi di rete. Occorre equipaggiare la rete di ACCESS POINT Wi-Fi per rendere possibile la connessione di dispositivi senza fili. Alimentazione 12VDC e Power over Ethernet Tutte le telecamere della gamma si possono alimentare da rete con l'alimentatore 12VDC incluso. I modelli senza antenna Wi-Fi RB1-N6600, RB2N6630 e RC-N6130 supportano anche la tecnologia PoE IEEE802.3af che consente di alimentare le telecamere attraverso il cavo di rete senza predisporre un'alimentazione separata. L'alimentazione viene fornita direttamente dallo switch di rete (necessario supporto PoE) oppure da appositi iniettori autonomi posti in serie al cavo di rete. Alta qualit video puramente digitale Le telecamere IP DSE sono equipaggiate con sensore CMOS PROGRESSIVE SCAN. Il grande vantaggio di questo sensore quello di fornire direttamente un segnale digitale e di non richiedere pertanto nessun tipo di conversione da analogico a digitale. 36

Le telecamere IP DSE utilizzano esclusivamente sensori CMOS OMNIVISION WWW.OVT.COM, leader assoluto nella produzione di CMOS ad alta prestazione. Grazie alla qualit di questi sensori le telecamere DSE sono in grado di fornire tutta la purezza di un'immagine al 100% digitale mantenendo una fedelt dei colori e una sensibilit alla bassa luminosit molto simili a un CCD analogico. L'utilizzo dei migliori sensori CMOS abbinati a un elettronica progettata senza compromessi qualitativi consentono alle telecamere IP DSE di distinguersi nettamente in termini di qualit video nei confronti dei prodotti concorrenti della stessa categoria. La differenza ben visibile fin dalla prima occhiata. Il solo modello RC-N6130 con lente intercambiabile basato su un CCD SONY SUPERHAD a 520 linee di risoluzione. Il segnale analogico del CCD viene digitalizzato all'interno della telecamera. Risoluzione VGA 640x480 a 30 f/sec Le massima risoluzione realizzabile con queste telecamere lo standard VGA ossia 640x480 pixel con frame rate real-time di 30 fotogrammi/secondo. Garantiscono un video fluido e senza scatti, anche nella visione contemporanea di molte telecamere. Il video perfettamente godibile a pieno schermo ed adatto alla maggioranza degli impieghi di sorveglianza. Gli ultimi sviluppi nel video su IP permettono di ottenere risoluzioni superiori a fronte di un maggior impiego di banda e un costo superiore degli apparecchi. Se cercate la massima risoluzione video considerate la gamma DSE di TELECAMERE IP MEGAPIXEL . Dual-streaming Le telecamere di rete DSE con risoluzione VGA sono in grado di trasmettere streaming video con compressione M-JPEG o MPEG4 contemporaneamente verso diversi utenti remoti. La compressione statica M-JPEG mantiene inalterata la qualit immagine ma occupa molta banda. La compressione MPEG4 comprime il video in modo dinamico e occupando meno banda consente maggior numero di frame trasmessi specialmente quando si opera attraverso internet. Dal PC di connessione possibile scegliere compressione e parametri di streaming. Le telecamere supportano trasmissione unicast e multicast. Audio Bidirezionale Le telecamere IP DSE sono munite di microfono integrato per l'ascolto ambiente. E' anche presente un'uscita AUDIO a cui collegare degli altoparlanti per PC. Le telecamere supportano la comunicazione bidirezionale per cui possibile ascoltare l'audio ambientale e anche parlare con le persone riprese dalla telecamera attraverso gli altoparlanti. I modelli in contenitore stagno RB1-N6600 e RB2-N6630, per ragioni di impermeabilit non sono munite di microfono integrato, ma dispongono di un ingresso audio esterno a cui collegare un microfono per l'ascolto ambiente come il modello RE-CM3. LED di illuminazione e ICR Le telecamere di questa serie, ad eccezione del modello RC-N6130, sono munite di LED di illuminazione per la visione notturna. L'illuminatore si accende e si spegne automaticamente al calare dell'oscurit, dove non sia pi possibile un'efficiente ripresa a colori. Tutte le telecamere su IP a infrarossi di DSE, includono la funzione ICR (Infrared Cutfilter Removable) che consiste in un dispositivo meccanico in grado di rimuovere fisicamente il filtro IR al calare dell'oscurit determinando una miglior visione notturna e una maggior fedelt dei colori. La dotazione infrarossi la seguente: RA-N1250 - Illuminatore 5 m. 6 LED luce visibile RB1-N6600 - Illuminatore 15 m. 21 LED IR 850 nm RB2-N6630 - Illuminatore 35 m. 43 LED IR 850 nm RC-N6130 - Illuminatore non presente RD-N2260 - Illuminatore 10 m. 12 LED IR 850 nm

37

Obiettivo Queste telecamere sono fornite complete di un obiettivo per ripresa grandangolare non intercambiabile proporzionato all'ampiezza di illuminazione. La messa fuoco regolata di fabbrica ma anche possibile affinarla manualmente. RA-N1250 - Obiettivo minilente 4 mm RB1-N6600 - Obiettivo minilente 4.3 mm RB2-N6630 - Obiettivo minilente 6 mm RC-N6130 - Obiettivo CS 6 mm (intercambiabile) RD-N2260 - Obiettivo minilente 4.3 mm Il solo modello RC-N6130 consente la sostituzione della lente con un qualsiasi obiettivo della gamma DSE e per questo da preferirsi se richiesta un ottica zoom per riprese a distanza. Accesso con browser PC e MAC La visione delle telecamere possibile semplicemente con i comuni browser per Windows come Internet Explorer, senza installare nessun lettore specifico. E' possibile accedere anche da MAC con il browser Safari. Accesso con MSN MESSENGER Uniche sul mercato, le telecamere IP DSE permettono l'accesso utilizzando il programma di chat gratuito Microsoft MSN Messenger. Si tratta di una soluzione di straordinaria semplicit per poter accedere alle vostre telecamere attraverso Internet senza bisogno di conoscere l'indirizzo IP corrente della telecamera e senza bisogno di nessuna configurazione nel router. Da qualunque PC vogliate, accedete a Messenger con il vostro account abituale: la telecamera vi invier un messaggio di chat e con un semplice click potrete vedere le immagini. Accesso con cellulare 3G-2.5G e iPhone Tutte le telecamere IP DSE possono essere visualizzate da remoto attraverso Internet con un telefono cellulare o un i-Phone. E' possibile accedere alla videosorveglianza in qualsiasi momento e in ogni luogo. Accesso con lettori RTSP Le telecamere IP DSE supportano il protocollo RTSP possono essere visualizzate da remoto anche con un semplice lettore RTSP come REAL PLAYER, QUICKTIME, VST etc. Sicurezza inviolabile HTTPS Le telecamere IP DSE supportano 10 password di accesso. E' possibile utilizzare per il collegamento il protocollo crittografato HTTPS che le rende adatte ad impianti ad elevato standard di sicurezza. PPPoE - Collegamento diretto a modem ADSL Tutte le telecamere IP DSE supportano il protocollo PPPoE e sono pertanto in grado di effettuare il log-in di un accesso a Internet ADSL senza necessariamente doversi avvalere di computers o router. Questo permette di realizzare punti di sorveglianza totalmente autonomi collegati al mondo attraverso il solo modem ADSL. DDNS e NOTIFICA INDIRIZZO IP via e-mail Se volete collegarvi alle telecamere IP DSE attraverso Internet ma non disponete di un indirizzo IP fisso, non ci sono problemi. Le telecamere IP DSE supportano i principali servizi DDNS, come DYNDNS.COM e dispongono anche della comoda funzione di invio email al sopravvenire di ogni modifica dell'indirizzo di rete.

38

Motion Detection, invio video via e-mail/FTP Le telecamere IP DSE sono in grado di analizzare l'immagine ripresa e in caso di intrusione inviare le immagini via e-mail o FTP. Web cam via FTP E' possibile inviare fotogrammi a cadenza periodica verso un sito internet con il protocollo FTP. In questo modo si possono pubblicare on-line le immagini aggiornando periodicamente la pagina di un sito. Maschera privacy E' possibile mascherare zone dell'immagine per proteggere la privacy, ad esempio nelle riprese in ambienti lavorativi. Assoluta stabilit del firmware e menu in italiano La principale qualit di una telecamera IP soprattutto la stabilit del proprio firmware nel tempo. Le telecamere DSE non deluderanno da questo punto di vista e saranno sempre pronte ad avviare lo streaming video in modo puntuale e affidabile anche in caso di accessi saltuari o postazioni non presidiate. Tutto il menu di programmazione della telecamera in Italiano. Software di configurazione incluso Il programma IP installer incluso nel CD permette di rilevare in pochi secondi tutte le telecamere IP DSE collegate in rete, qualunque siano le impostazioni IP. Una volta rilevati gli apparecchi, possibile, con pochi click del mouse modificarne i parametri IP in modo da uniformarli a quelli della rete e renderli accessibili con altri programmi. Software di videoregistrazione avanzati Tutte le telecamere e video server IP DSE, sono compatibili con il software di registrazione SCB-IP PRO che in gradi di controllare fino a 64 telecamere anche di altre marche e di gestire funzioni avanzate di analisi video e controllo remoto utili alle centrali di videosorveglianza. Le telecamere IP DSE sono anche compatibili con diversi altri software di videoregistrazione multiprotocollo in commercio.

39

Telecamere Megapixel:

Telecamere Vga:

40

I Costi
Prezzo delle telecamere IP Megapixe Codice RN-606W RN-621B RN-600C Articolo Ip wireless, con illuminatore Ip filare, con illuminatore, stagna Ip filare Valore di Listino 340,00 + iva 620,00 + iva 620,00 + iva Prezzo al Pubblico 289,00 + iva 527,00 + iva 527,00 + iva

Prezzo delle telecamere IP Vga Codice RA-N1250 RB1-N6600 RB2-N6630 RC-N6130 RD-N2260 MVS-14 MVS-14W Articolo Ip wireless, con illuminatore Ip filare, con illuminatore Ip filare, con illuminatore, stagna Ip filare, 720x576 Ip filare / wireless, con illuminatore, motorizzata Video Server Video Server Wireless Valore di Listino 250,00 + iva 400,00 + iva 550,00 + iva 480,00 + iva 550,00 + iva 300,00 + iva 480,00 + iva Prezzo al Pubblico 212,50 + iva 340,00 + iva 467,50 + iva 408,00 + iva 467,50 + iva 255,00 + iva 408,00 + iva

41

Note
Tutti i marchi e i loghi presenti allinterno di questo documento sono propriet dei rispettivi proprietari e sono coperti dalle leggi sul Copyright. I prezzi indicati sono indicativi, e potrebbero essere non aggiornati.

Contatti
BaKomputer
Soluzioni Informatiche

Baccaro Carlo Alberto P.iva 10219410015 Sede: Via F. Turati 9 10036 Settimo T.se (TO) Tel. 346.6100091 Fax. 011.8972668 Mail. info@bakomputer.com Web. www.bakomputer.com

www.bakomputer.com
42