Sei sulla pagina 1di 1

TITOLO: Guai a quando ho preso quellascensore

Vorrei rispondere subito ad Emanuele che mi ha chiesto se effettivamente la sua paura per lascensore sia in qualche modo legata, inconsciamente , alla difficile gravidan!a di sua madre e quindi alla difficile esistenza nel grembo materno, vissuto come una sorta di luogo stretto e angusto" #on ho capito se questa sorta si spiega!ione $ stata formulata da autodidatta %cerchi di darti una sorta di spiega!ione& o frutto del parere esterno di qualcuno" 'iustamente cerchi informa!ioni circa la causa della tua paura cronica di prendere lascensore" (erto tutto $ possibile, anche se io preferisco pensare a un comportamento non adattivo, erroneamente appreso e che si $ istallato creando quindi comportamenti disfun!ionali" La causa pi) probabile va semmai ricercata in qualche evento o situa!ione passata che possa avere scatenato questa risposta ansiosa e il conseguente comportamento di evitamento" *pesso esistono degli antecedenti situa!ionali %quelli che comunemente chiamiamo eventi traumatici& che in qualche modo assumono il ruolo di fattori predisponenti a eventuali situa!ioni non fun!ionali" +n bel giorno qualcosa accade e questo evento, anche se apparentemente pare non arrecare alcun danno, ci chiede il conto con strane conseguen!e dopo del tempo, anche dopo diversi anni, perch, magari una situa!ione facilitante lha risvegliato %tipo lascensore che improvvisamente si blocca&" E pi) interessante cercare le solu!ioni ai problemi piuttosto che concentrarsi su possibili cause fantasiose" -uello che serve $ superare questa paura e lansia generata dalla situa!ione scatenante, anali!!ando semmai tutte le possibili situa!ioni che lhanno potuta causare" .rova a rispondere a queste domande: -uando ho ini!iato ad avere questa paura/ Ero solo/ (osa $ successo/ 0o avuto una rea!ione di panico/ .rima di questo evento non avevo mai avuto problemi/ 1desso evito di prendere lascensore/ (osa potrei fare per superare questa paura/ Esiste una risposta alle tue domande nella tua storia personale, noi siamo il risultato attuale del nostro stile personale, della vita rela!ionale, delle prime esperien!e infantili, lo stile dei genitori, la responsivit2 che ci hanno regalato quando avevamo bisogno di loro etc"" 1ccostati allascensore in modo graduale, sai che non pu3 accaderti nulla di strano, il tuo organismo fun!iona perfettamente, la situa!ione $ sotto controllo, prova a prenderlo magari solo per un piano e poi, man mano che prendi confiden!a con questa esperien!a prolunga le tue visite allascensore, renditi conto che $ solo uno strumento innocuo che ti facilita la vita, specie se devi fare 45 piani a piedi6