Sei sulla pagina 1di 2

Tempio indiano

(Es.: Templi di Kandariya, Mahadeho e Kali, Khajuraho, XI sec d. C.)


Altare di mattoni ( terra puriIicata dal Iuoco, Agni) ~ terrazza e zoccolo con inserito anda, uovo cosmico
Pilastri isolati che collegano cielo e terra
Una porta e nessuna Iinestra ( grotta): garbhagriha, casa segreta; orientamento senza Iacciata
Cinta (da una semplice linea a gallerie di chiostri)
universo Uomo tempio
cielo Testa tetto
spazio atmosIerico Tronco spazio
terra Piedi Pavimento
sole Foramen cranico apertura sulla cupola
Tempio buddhista
deriva dallo
Lo Stpa ( lett., crocchia~sommita del capo~culmine~monticello tomba a tumulo)e il piu
antico ediIicio cultuale buddhista. I primi otto stpa (a Vesl, Kapilavatthu, Allakapp, Rmagma,
Vetthadpa, Pv, Kusinr, Pipphalavana), in base a quanto testimoniato nel testo del
Mhaparanibbnasuttanta (in Digha Nikva, 16), contenevano le reliquie del corpo del Buddha.
Lo stpa, anche nella sua Iorma piu semplice, tre elementi: Base quadrata, simbolo della terra;
Cupola rotonda, simbolo del cielo; Asse centrale, simbolo dell` albero del mondo che connette
Cielo e Terra e rappresenta l`atto generatore del mondo.
1. Sanchi (III-I sec. a. C.): recinzione di pietra (vedika) con 4 portali (torana) base rotonda
semisIera appiattita palo corto con tre ombrelli piatti. Reliquie in contenitori progressivamente
piu grandi e meno preziosi
2. Gandhara (I-IV sec. d.C.): base rotonda si allunga in un cilindro diviso in zone per ospitare
bassorilievi
3. S/E: la base circolare si trasIorma in quadrata con gradini sui quattro lati (probabile inIlusso
della mesopotamica :iqqurat)
Es.: Borobudur (Fine VIII sec inizi IX sec.)
: orientamento secondo 4/8 direzioni (cIr. simboli del loto e della ruota nel mandala);
5 quadrati che includono 3 circonIerenze concentriche al cui centro si vi e lo stupa vuoto a base
quadrata.
: nove livelli:
base, che corrisponde al kmadhtu, ossia al mondo materiale dei desideri: 160 rilievi illustrano la
vicenda del karma secondo il testo Karmavibhanga (Spiegazione del karma)
5 terrazze quadrate, chiuse da pareti con bassorilievi, che corrispondono al rpadhtu, ossia al
mondo delle Iorme:1300 pannelli e 1212 rilievi illustrano episodi delle vite precedenti del Buddha
(secondo i testi Lalitavistara, Jtaka, Avadna, Gandavvha, Bhadracarv);
nelle prime quattro terrazze vi sono:
a Est, la statua del buddha Aksobhya nel bhmisparsamudr(gesto del toccare la terra);
ad Ovest il buddha Amitabha nel dhvnamudr (gesto della meditazione);
a Sud il buddha Ratnasambhava nel varadamudr gesto del dono);
a Nord il buddha Amogasiddhi nell` abhavamudr(gesto che allontana la paura);
nella quinta terrazza vi e, su tutti e quattro i lati, la statua del buddha Vairocana nel
dharmacakramudr (gesto dell`insegnamento);
3 piattaforme circolari aperte, senza decorazioni, ospitano 72 stpa traIorati (32 nella prima, 24
nella seconda, 16 nella terza) contenenti ciascuno una statua del buddha Vairocana rappresentato
nel mudr della predicazione; questo livello rappresenta il passaggio dal mondo della Iorma
(rpadhtu) al quello senza Iorma (arpadthu)
1 piattaforma piu alta ospita un enorme stupa chiuso e vuoto, che corrisponde al mondo senza
Iorma` (arpadthu), ossia a snvat (vacuita), al Tathat (Assoluto), al Dharmakva.
Il pellegrinaggio (Pradaksin) che percorre Borobudur ripercorre i livelli e i momenti di
maniIestazione dell`universo, dal caos degli elementi materiali e sensibili Iino all`unita somma
rappresentata dal vuoto, inteso non in senso nichilistico, come negazione di ogni Iorma e di ogni
ordine, ma in senso attivo`, come spazio di inIinite possibilita.
Borobudur, quindi, oltre che uno stupa, e un mandala, ossia un cosmogramma, una proiezione del
cosmo per evocare in Iorme simboliche il processo di emanazione dei mondi sensibili (dall`unita
originaria e, viceversa, il ritorno dalla molteplicita dei mondi sensibili (kmadhtu e rpadhtu)
all`unita originaria, al vuoto senza Iorma ((arpadthu); ma e anche uno psicogramma, ossia un
diagramma in grado di condurre la mente a realizzare interiormente questo ritorno all`unita.