Sei sulla pagina 1di 2

DELLA CIRCONCISIONE E DELLA LAICITA

Di sergio fiorenza 19/01/06 Avere un figlio un progetto nellEternit che si trasforma in Essenza presente. importanza !ellevento passa attraverso la consapevolezza !i ci" che sei e ci" che sei in gra!o !i trasmettere# !al momento !ella nascita in poi$ il comportamento personale !a genitore espressione !ella tensione perenne a !onare il meglio !i se stesso. %oi nascono le scelte personali e profon!e# !ov la soglia tra il rispetto !ella !ignit e !ella personalit !i un nuovo essere umano e la propria proiezione !i vita eterna attraverso la vita !i tuo figlio& 'uanto imporgli una regola serve per farne capire limportanza !ella stessa e (uanto invece$ solo affermazione !ella propria visione !ella vita nella vita altrui& E (ui$ ciascun essere umano$ genitore o semplicemente e!ucatore$ pu" !arsi le sue risposte o rimanere con i suoi !u))i o le sue titu)anze e perplessit. *a non esisti tu !a solo e lui che nasce non il primo o lunico a nascere in un contesto sociale !efinito# la societ complessa e !inamica$ con tra!izioni che ne esprimono la storia$ con sim)oli che ne !efiniscono il tipo !i linguaggio$ con cerimonie che sta)iliscono le relazioni tra i componenti$ con meto!ologie !i evoluzione che passano attraverso !u))i$ con!ivisioni$ contrapposizioni$ !isponi)ilit a scegliere una stra!a comune alla ricerca !ella coerenza con!ivisa. E il primo$ naturale$ nucleo !i societ la famiglia# essa assume la forma e la sostanza !ella me!iazione tra i suoi componenti$ i (uali portano il proprio )agaglio !i +ra!izioni$ ,im)oli e -erimonie per generare una nuova entit$ che si va a! innescare nel contesto sociale in cui mette le proprie ra!ici. E (ui nasce il vero pro)lema# se !ue vite con !ifferenze !i tra!izioni$ sim)oli e cerimonie molto forti !esi!erano con!ivi!ere il progetto !i vita insieme$ costruire un pezzo !i Eternit insieme$ cercan!o la coerenza nella (uoti!ianit attraverso la reciproca con!ivisione !elle scelte$ cercan!o il massimo rispetto !elluno con laltro$ cercan!o !i costruire uni!entit !i coppia attraverso la messa in comune !ella propria ricchezza e !ella propria cultura$ !isposti a! accogliere e! a fare propri (uelli !ellaltro$ esaltan!one gli aspetti pi. )elli. /n altre parole$ la coppia$ consapevolmente o meno$ convive per fare in mo!o che la somma !i !ue in!ivi!ui sia un risultato esponenziale !i una moltiplicazione$ esplosione !i 0ita$ proiezione senza limiti. a fusione !i corpo$ anima e spirito il corretto allenamento per arrivare a! un nuovo soggetto$ la famiglia$ se per" ciascun in!ivi!uo mantiene la propria i!entit# essere consapevoli !i ci" che si e (uali sono i punti migliori !el proprio essere per offrirli agli altri$ coltivan!o continuamente sistemi che permettono il miglioramento cosciente !i se stessi attraverso contaminazioni consapevoli. 1iglio !i ma!re e)rea e)reo# (uesto stato affermato socialmente !alla storia attraverso lolocausto a memoria !ellintera umanit prima che !alla religione stessa# potrei rifiutarmi !i far circonci!ere mio figlio$ ma non potr" negare mai la sua appartenenza al popolo !i A)ramo. a circoncisione rituale 2la *il3 il patto !i Dio con il suo popolo attraverso il sacrificio !i sangue !ellagnello# il riconoscimento !ellappartenenza al popolo e)raico 2/!entit3 attraverso la !iscen!enza materna$ con un sacrificio sim)olico che !etermina un segno sul corpo !el figlio maschio. %er il pa!re$ tale atto la partecipazione al !olore !el parto e! la con!ivisione !ellappartenenza. 4el mio caso$ c il !olore senza il riconoscimento !ellappartenenza. Emotivamente forte come scelta$ che mette in !iscussione profon!amente le proprie convinzioni$ ma irrinuncia)ile se si vuole rispettare li!entit !el partner$ per esaltare lappartenenza al suo mon!o per arricchire il proprio. E le mie convinzioni !ove vanno a finire& /l mio -re!o proviene !al cattolicesimo per tra!izione familiare e per scelta a!ulta nella possi)ilit !i !u)itare e !i approfon!ire$ progressivamente e costantemente$ il concetto !el li)ero ar)itrio nei rapporti con il trascen!ente.

+ale allenamento pu" mettere in !u))io anche le fon!amenta e ci" genera i)ert !i appartenenza# ma gli ultimi in!irizzi !ella -hiesa sem)ra mi stiano esclu!en!o. %oco male$ non rinuncio a me stesso$ alla fe!elt a (uel che sono e !i come ci sono arrivato. Da relativista (uale ritengo !i essere$ !a cultore !el !u))io e !el rispetto reciproco$ !ella tutela !ella i!entit altrui per la tutela !ella mia$ per effetto !i un sentire lEsistenza Eterna come l5nit !ella +ensione 0itale senza spazio e senza tempo$ capace !i generare se stessa per effetto !ella capacit !i !onare e !i proiettare il meglio sullaltro/sugli altri 2Amore&3$ ritengo razionalmente giusto far circonci!ere mio figlio# un segno e la sua relativa i!entit non offen!e la mia !ignit$ non contrasta con le mie convinzioni$ permette !i guar!armi !entro profon!amente e! in perfetta solitu!ine$ !i scuotermi profon!amente 6 anche fisicamente$ per compren!ere chi sono$ !a !ove vengo e !ove voglio an!are. E !ifficile compren!ere il vero senso !ella circoncisione# forse la ricerca razionale !el suo significato esprime limiti enormi$ soprattutto perch7 non partecipo !ellappartenenza. /l vero tentativo che mi !a un po !i pace interiore la ricerca !el significato nella sua azione sim)olica# il ,im)olo e! il messaggio che esso emana pu" non esser univoco ma molteplice$ !ipen!ente soprattutto !alla soggettivit !i chi si relaziona con esso e non !alla sua oggettivit intrinseca. %iango$ fisicamente e intimamente$ ma lofferta !el mio sacrificio allaltare !ella vita# conoscenza$ approfon!imento perpetuo$ rispetto reciproco$ !u))io costruttivo permanente$ con!ivisione$ accettazione$ tensione evolutiva !ella propria !imensione. -i gua!agnamo tutti# mio figlio perch7 avr sempre chiaro !a !ove proviene e chi 2potr pi. semplicemente e chiaramente scegliere chi vorr essere38 la ma!re e mia compagna !i vita trover il significato !ella sua !iscen!enza e! il senso profon!o nellappartenenza al suo popolo e! al !ialogo con il suo Dio8 io riempir" !i gioia il mio cuore perch7 scelgo !i accettare tutto ci"$ chiss (uanto consapevolmente$ a))an!onan!omi allAmore 2forse$ sono (uello che ci gua!agna !i pi.3.

Potrebbero piacerti anche