Sei sulla pagina 1di 5

modulo B1

Il cemento armato: metodo alle tensioni ammissibili

Unit 2 Sforzo normale di compressione semplice

Pilastri con avvolgimento a spirale


Calcolo di progetto
Larea ideale resistente Ai,c del pilastro con avvolgimento a spirale viene calcolata con la relazione: A i,c = A n + 15 A s + 30 A s,i [1]

dove [fig. 1]: An larea del nucleo, cio larea della sezione retta circolare di calcestruzzo con diametro D, circoscritta dalla spirale; As larea dellarmatura longitudinale; As,i [fig. 2] detta area dellarmatura fittizia longitudinale, corrispondente alla spirale, larea di base di un tondino ideale, ossia di un piccolo cilindro di acciaio, avente come altezza il passo p della spirale e un volume uguale a quello di una spira completa. Premesso che vengono ora considerati solo pilastri semplicemente compressi, quindi non soggetti a carico di punta, per cui deve risultare: l1 12,5 D la [1] pu essere applicata con le seguenti limitazioni: a) larea As dellarmatura longitudinale deve essere maggiore o al minimo uguale alla met dellarea dellarmatura fittizia As,i corrispondente alla spirale: As 1 A s,i 2 ossia 2 A s A s,i [2]
fig. 1

b) il passo p della spirale deve risultare inferiore o al massimo uguale a un quinto del diametro D del nucleo: 1 p D 5 c) larea ideale resistente Ai,c deve essere minore o al massimo uguale al doppio dellarea del nucleo An: Ai,c 2 An Ai,c = An + 15 As + 30 As,i 2 An ossia: An 15 As + 30 As,i e tenendo presente la [2] e considerando la condizione limite si ha: A n 75 A s [3]
fig. 2 U. Alasia - M. Pugno, Corso di Costruzioni 4 SEI, 2010

Con riferimento alla figura 2a, larea dellarmatura fittizia As,i viene calcolata determinando prima il volume della spira completa, che anzich nel suo sviluppo reale pu essere considerata, con una certa approssimazione a favore della semplicit di calcolo, nella sua proiezione orizzontale, per cui si tratta di determinare il volume di un anello con diametro D, realizzato con il tondino di area Af costituente la spirale, volume che dato da:
D Af

modulo B1

Il cemento armato: metodo alle tensioni ammissibili

Unit 2 Sforzo normale di compressione semplice

e che deve essere uguale a quello del piccolo cilindro di figura 2b, per cui:
D Af = As,i p

da cui: A s,i =

DAf

[4]

Calcolo di progetto
Il calcolo di progetto della sezione del pilastro avviene considerando le condizioni limite prescritte dalla normativa, applicando nellordine le seguenti relazioni: N 1. Ai,c = 2 An = e quindi [fig 1]: D = 2 An d = D + 6 8 cm [6]
c

da cui

An =

N 2 c

[5]

2. Passo della spirale: p 1 D 5 [7]

3. Armatura metallica longitudinale (minimo sei barre): As = An 75 [8]

4. Area Af del tondino per la spirale (ricavata dalla [4]): Af = As,i p D [9]

Il valore di As,i viene fissato dal progettista e, per la [2], deve essere inferiore a 2 As. Anche ora il progetto del pilastro pu essere effettuato tramite tabelle sui manuali tecnici.

Calcolo di verifica
Prima di procedere al calcolo di verifica vero e proprio, occorre controllare che risultino rispettate le condizioni limite imposte dalla normativa e cio: a) As 1 A s,i 2 b) 1 p D 5 c) A n 15 A s + 30 A s,i
U. Alasia - M. Pugno, Corso di Costruzioni 4 SEI, 2010

Si procede quindi alla verifica con la formula:


c =

N N = c Ai,c A n + 15 As + 30 As,i

Calcolo di collaudo
N = c A i, c = c ( A n + 15 As + 30 A s,i )

Consente di calcolare il carico assiale massimo che pu gravare su un pilastro cerchiato di note caratteristiche. Anche in questo caso necessario controllare, prima di procedere alla verifica, che le limitazioni date dalla normativa risultino soddisfatte.

modulo B1

Il cemento armato: metodo alle tensioni ammissibili

Unit 2 Sforzo normale di compressione semplice

ESERCIZI
1
La tensione ammissibile risulta:
c = 0,70 6 +

S V O LT I

Progettare la sezione circolare di un pilastro cerchiato alto 5,20 m sul quale grava un carico assiale N = 1600 kN che sar realizzato con calcestruzzo classe C 25/30.

30 15 R ck 15 = 0,70 6+ = 6,825 N/mm 2 4 4

Applicando le formule di progetto si ha: area del nucleo in calcestruzzo cerchiato: An = N 1600 103 = 1172,16 102 mm2 2 c 2 6,825

corrispondente al diametro: 1172,16 102 386,32 mm 390 mm mentre il diametro del pilastro : D = 2 An =2 d = 390 + 60 = 450 mm passo della spirale: 1 1 p D = 390 = 78 mm 5 5 e viene quindi fissato in p = 65 mm; area dellarmatura metallica longitudinale: As = An 1172,16 102 = 1562,88 mm2 75 75

che sar costituita da 8 16 con As = 1608,495 mm2; larea fittizia longitudinale equipesante alla spirale deve risultare: As,i 2 As ossia: As,i 2 1608,495 = 3216,99 mm2 e quindi viene fissato As,i = 2800 mm2, per cui larea del tondino impiegato per lesecuzione della spirale sar: Af = As, i p 2800 65 = 148,54 mm2 D 390

corrispondente a un tondino 14 con unarea di 153,938 mm2. opportuno notare che il diametro del tondino per la spirale direttamente proporzionale allarea As,i e al passo, dati che vengono fissati dal progettista, assumendo valori che dovranno essere abbastanza pi ridotti rispetto ai limiti della normativa, onde evitare che il diametro del tondino risulti alquanto elevato, con la conseguente difficolt di realizzazione della spirale.

U. Alasia - M. Pugno, Corso di Costruzioni 4 SEI, 2010

modulo B1

Il cemento armato: metodo alle tensioni ammissibili

Unit 2 Sforzo normale di compressione semplice

Un pilastro cerchiato, alto 4,50 m, presenta una sezione ottagonale con le dimensioni riportate in figura, con unarmatura longitudinale costituita da 8 16 e staffatura a spirale, passo 70 mm, realizzata con un tondino 14; sul pilastro grava un carico assiale N = 1280 kN. Dopo aver verificato il rispetto delle condizioni limitative previste dalla normativa, calcolare le tensioni nel calcestruzzo e nellacciaio sapendo che il pilastro stato realizzato con calcestruzzo classe C 20/25. Le tensioni ammissibili relative ai materiali impiegati sono:
c = 0,70 6 +

R ck 15 = 5,95 N/mm 2 4

Avendo il pilastro una sezione ottagonale, ai fini del calcolo si considera con sezione circolare coincidente con il cerchio inscritto. Vengono dapprima calcolate le aree resistenti: area del nucleo di conglomerato: 1134,12 10 2 mm2 4 4 area dellarmatura longitudinale, che viene ricavata dalla tabella dei tondini: As = 8 16 = 1608,495 mm2 area della sezione relativa al tondino impiegato per la spirale: Af = 1 14 = 153,938 mm2 area dellarmatura fittizia longitudinale (ricavata dalla [4]): A s,i =
DAf 380 153,938 D2 380 2

An =

70

2625,31 mm 2

Si controlla ora il rispetto delle condizioni limitative previste dalla normativa: 1) A s 1 A s,i 2 ossia: 1608,495 > ossia: 70 <
0

1 2625,31; 2 70 < 76

1608,495 > 1312,66 verificata

verificata

1 2) p D 5

1 380; 5

3) A n 15 A s + 30 A s,i 1134,12 102 > 1028,87 102 verificata


U. Alasia - M. Pugno, Corso di Costruzioni 4 SEI, 2010

ossia: 1134,12 102 > 15 1608,495 + 30 2625,31 Considerando il pilastro incernierato agli estremi, si ha: l1 4500 = = 11, 84 < 12,50 D 380 quindi non si ha carico di punta. Applicando la formula del calcolo di verifica, la tensione nel calcestruzzo risulta:
c =

1280 103 N = A n + 15 As + 30 As,i 1134,12 102 + 15 1608,495 + 30 2625,31

5,92 N/mm2 < c

mentre la tensione nellacciaio vale: s = n c = 15 5,92 = 88,80 N/mm2 < s

modulo B1

Il cemento armato: metodo alle tensioni ammissibili

Unit 2 Sforzo normale di compressione semplice

VERIFICA
1
Un pilastro cerchiato ha la sezione circolare con diametro del nucleo D = 350 mm, ed armato con 8 12 e spirale 12 con passo p = 70 mm. Verificare la conformit alla normativa dellarmatura metallica.
p = 1 D = 70 mm = p; A 1775 mm2; max s,i 5

As = 905 mm2 >

1 As,i 888 mm2; 2

An = 962,11 102 mm2

Progettare il pilastro cerchiato, da realizzare con calcestruzzo classe C 25/30, sul quale grava il carico assiale di compressione N = 650 kN. [D = 250 mm; d = 310 mm; spirale con passo p = 50 mm e tondino 10, fissando As,i = 1200 mm2; armatura longitudinale 6 12]

Verificare il pilastro cerchiato di sezione circolare e nucleo con diametro D = 340 mm, in calcestruzzo classe C 20/25; larmatura longitudinale costituita da 8 14 e la spirale da un tondino 12, passo p = 65 mm. Sul pilastro grava il carico assiale N = 1000 kN. [c 6,06 N/mm2]

U. Alasia - M. Pugno, Corso di Costruzioni 4 SEI, 2010