Sei sulla pagina 1di 4

0" .... v .... ,..v.~ • v'v ...........v" ..,,;; _ ••_ , - .......... 1"'..... , ... ..

,
.
11.00, Sky Sport 3 Rugb;;:sli·ii"Airica: Global Champions
Tour ~';.I tRIMONA--:'\7ia Dante, 78 - tel-:-037T46TGOO
MADIGNANO - Via Oriolo, 41 - te!. 0373 658283

............................................ ..........................................................
Nuova Zelanda
ceft1llltl!U.1. Sabato 1 agosto 2009 www.carulli.com
: : ,~.

L'EVENTO
Oggi Chiorri a Cremona per incontrare itifosi al Palace Hotel alla Costa
Una sera dal sapore 'magico'

CASTELVERDE - «Un solo Alviero, probabilmente mai più riviste nella


c'è solo un solo Alviero» siamo certi Cremonese. Era uno di quelli che la
che questo coro lo sentiremo questa gente amava, che inventava, che tro­
sera. E' di quegli appuntamentI a cui vava pallonetti, colpi di tacco incredi·
non si può dire di no soprattutto ;per bili.
chi ha nel cuore i colori grigiorossl ed I tifosi cremonesi, approfittando
è un tifoso di lunga data. Dalle 20.30 del SU? passaggio in Italia p.er un bre­
(ingresso libero, buffet a pagamento), ve penodo, glì hanno organIZzato una
al Cremona Palace Hotel a Costa San· festa e sperano che ci sia una bella coro
t'Abramo, sulla terrazza del ristoran­ nice di pubblico a salutare il beniami·
te Zahir, Alviero Chiorri festeggerà i no della curva degli anni Ottanta. Una
suoi SO anni con gli amici cremonesi. serata goliardica durante la quale il
Un appuntamento praticamente uni­ 'Magico' autograferà maglie gngioros­
co, infatti da anni Chiorri non si vede se (II numero è limitato). Domenica
a Cremona e la cosa non ha fatto che poi Chiorri è stato invitato dal presi·
accrescere il suo mito. Alviero è stato dente Ar.vedi allo stadio Zini per assi·
un giocatore unico, una vero e proprio stere alla gara di Coppa della Cremo­
Il 'magico' Alviero Chiorri fenomeno dotato di qualità tecmche nese. Alviero Chiorri contrio Sergej Alejnikov della Juventus


are
Zanchetta: «L'identità ela mentaliJil della squadra sorprendooo»

dali' inviato
Giorgio Barbieri Notiziario. nritiro grigiorosso è finito I I due preparatori atletici sono soddisfatti
BRESSANONE (Bz) - «Con
l'Atalanta avrei anche potuto
giocare, ma non valeva la l?e­
Pure ieri lavoro duro
Bozzetti eBarbieri

na rischiareler una partIta


amichevole. poi il giorno do­
po era prevista una ecografia
In serata c'è il rientro
<<lllavoro prosegue»

all'adduttore». EcografIa che BRESSANONE (Bz) - Oggi pomeriggio BRESSANONE (Bz)- Quando finisce un ritiro
ha dato il via libera ad An­ verso le 16la Cremonese abbandona i nti­ è il momento di fare il punto con chi si occupa
drea Zanchetta, il nuovo regi­ ro di Bressanone per far ritorno in pianura. della preparazione atletica della squadra. Alla
sta grigiorosso.«Per la verità Domani i grigiorossi saranno in campo per Cremonese i professionisti che lavorano su que­
ho saltato solo le amichevoli ­ la prima gara ufficiale della stagione con­ sto aspetto sono Angelo Bozzetti e Marco Bar­
precisa il centrocampista biel­ tro il Chioggia per l'esordio di Tim Cupo Poi bieri.
lese - perchè le sedute di alie­ tutti a casa sino a mercoledì pomeriggio. «E' terminato il ritiro - spiega Bozzetti ­
namento le ho fatte tutte». La giornata di ieri si è sviluppata sul soli­ ma la preparazione continua per tutto il cam­
Sensazio~i . dell~ squadra? to canovaccio, anche se al mattmo Ventura­ pionato. Abbiamo lavorato bene».
to ha ac:~orr-,i;::Ito i tp.Tnnl CIi np:rm;:lnpn7.;l _~111 ••TI ....... ,....; ........ f-.: .: .... ... _ ...........:

..;I ...... ~ ..... ,..)..",.. .........-. .....; ........................ f- ...... ~


uamenìò jeho-f~tte-t-{;tte)~.--- (ULLI a CaSa SiIlU a mel'CUleW pUHlenggm. «.t;' termmato Il ntll'O - spIega .HOZzetti ­
La giornata di ieri si è sviluppata sul soli· ma la preparazione continua per tutto il cam­
Sensazioni della squadra? to canovaccio, anche se al mattmo Ventura­ pionato. Abbiamo lavorato bene".
«Molto positive, il gruppo è to ha accorciato i tempi di permanenza sul «E poi va detto che non ci sono stati infortuni
buono e l'ambiente è Ideale campo (dalle 9,30 alle 11). Giocatori divisi particolari· aggiunge Barbieri· se non <J.uelli
per lavorare bene. Ci sono tan­ in quattro gruppi a provare gli schemi a naturali dovuti ai carichi di lavoro. AbbIamo
ti ragazzi che hanno entusia­ due tocchi su un quarto del terreno di gio­ utilizzato metodi nuovi e tecnolo~ie particola­
smo e voglia di fare, ci sono co, una prova di velocità e tecnica. Hanno ri, il gruppo ha digerito e metabohzzato bene il
giocatori esperti che sono di lavorato a parte Fietta, Sales e Pradolin tutto».
aiuto. Mister Venturato è dav­ (corsa sui sentieri dell'Isarco con ilprepara­ E' vero che una buona prepa­
vero bravo, sta costruendo tore Barbieri). La seduta è stata filmata e razione in ritiro IJorta la squa­
una mentalità che, mi dicono, registrata sul computer per verificare i mo­ dra a correre nella fase finale
prima non c'era. La Cremone­ vimenti nei prossimi giorni. del campionato? «Sono luoghi
se va in campo per giocarsi la Al pomeng~o lunga partitella in fami­ comuni del calcio -sostengono
,\ partita a viso aperto contro glia (45 minuti, in due tempi da 20' e 25') su i due -. La preparazione in altu­
chiunque, con lo stesso con­ metà campo senza alcun VIncitore. La gara, ra serve per lavorare in un luo­
cetto nelle gare contro i dilet­ combattutissima, fra Verdi e Bianchi è fini­
ta O-O e ci sono voluti i calci di rigore. Han­ go più fresco ed ossigenato, ma
tanti e contro avversari di se· conta iIlavoro di tutto l'anno».
rie A e B. il possesso palla, no vinto i Verdi 4-3 grazie agli errori dal di­
schetto di Viali e Gori. A segno per i Verdi I giocatori più leggeri vanno
l'equilibrio fra i reparti, lo spi­ in forma prima? «ChI ha un fisi· Barbieri
rito collettivo, il movimento Zanchetta, Bianchi, Pasciuti e Coda, men­
tre i penalty dei Bianchi portano la firma di co non pesante guadagna im­
sempre in avanti sono fattori mediatamente in velocità e corsa. Chi è dotato
che nella mia carriera ho tro­ Guidetti, Burrai e Musetti.
l,' di un fisicone sopporta di piùi carichi pesanti».
vato da poche altre parti. La C'è un lavoro personalizzato per gruppi di
base di partenza dunque è VERDI 4
giocatori? «DedIcheremo l'allenamento del
buona, è chiaro che poi il vero BIANCHI 3 mercoledì mattina a un lavoro specifico»,
detto spetta al campo». (ai rigori) Quanto conta la filosofia del tecnico? «E'
Zanchetta non ha mai gioca­ Verdi: Paoloni, Sales, A. Bianchi, Cremonesi, Venturato che ci detta le linee guida».
to in serie C (Lega Pro) e quin­ Rossi (dal 1'st Pasciuti), Tacchinardi (dal 1'st
Barbieri, cosa è cambiato dall'anno scorso?
di non è in grado di dare gIUdi­ Zerzouri), Carotti, Zanchetta, Mauri, Coda, D.
«lo sono stato chiamato gli ultimi due mesi del·
zi sul girone. «Ci sono squa­ Rossi.
la stagione) posso dire solo che la mentalità del
dre che sono state costruite Bianchi: Vino, Alloisio, Viali, Galuppo, Malacar­
gruppo è dIversa»,
per lottare per la promozione, ne, Gori, Fietta (dal l' st Tacchinardi), Burrai,
Bozzetti, come è cambiato Venturato dai temo
ci sono campi sui quali sarà Nizzetto, Musetti, Guidetti.
pi del Pizzighettone? «E' sempre uguale»,
difficile giocare per una que­ Arbitro: Venturato.
(barb)
stione ambientale, ci sono tra­
sferte lunghe. Nai stiamo lavo­
rando per acquisire al meglio
le nozioni del tecnico, ci vuole
tempo. Se però arrivano i ri­ RINGRAZIAMENTO

sultati tutto diventa più faci­


le. E' per questo che dico che l fratelli Knapp gestiscono da 45 anni la struttura clie ha ospitato in passato anche la Vanoli
con!a il gruppo, ~~l çalcio di
OggI non eSIste pIU gIOcatore
che decide la partita da solo.
Alla Cremonese ci sono ragaz­
\>' ,­
\( Per 'La Provincia' soggiorno al Millandemof
zi intelligenti, che sanno che :~ BRESSANONE - I ~iornalisti de "La
per arrivare occorre essere Provincia" sono stati ospiti durante il \
uniti, dentro e fuori dal camo Andrea Zanchetta in azione (Ibframe) periodo di ritiro della Cremonese presso
po. L'anno scorso probabil­ l'Hotel Millanderhof, a due passi dal campo
mente non era cosÌ». Cosa dire delle amichevoli Mentalità che occorre an­ di allenamento. Un raduno piacevole
Il tuo Lecce? «Credo che sin qUi disputate? «Che conta· che domani in Coppa Italia presso la struttura gestita dai fratelli
sia in una situazione di no poco, che abbiamo affron­ con il Chioggia? «Certamen­ Markus (nella foto a destra) e Michael
stand-by, non sa ancora come tato squadre magari imballa­ te, forse anche di più. I veneti Knapp, di proprietà della famiglia da 45
affrontare il campionato di B. te e con tanti problemi da ri· sinora hanno messo in difficol­ annI. L'hotel a tre stelle, dotato di o~
C'è un bravo allenatore ma in solvèr~. Quel che conta è che
tà gli avversari con i quali si comfort (la cucina è apprezzabile), e stato
un campionato tanto lungo de­ abbi,amo giocato sempre nel­ sono confrontati in amIchevo­ sede del ritiro della Vanoli Basket per 4 o
vono combaciare tante cose. le, dobbiamo stare attenti. Ec­ cinque stagioni. Markus si ricorda ancora
E poi c'è una .pressione diver­ lo stesso modo, con la medesi­ co perchè dobbiamo valorizza­ dello staff tecnico e di tutti i giocatori, che
sa dei tifosi nspetto a quella ma concentrazione. E che in re ancora di più la forza del ogni tanto quando passano da questa parti
che c'è al Nord, anche se io campo non si è andati con la collettivo. Ma sono certo che vengono a salutare. E in hotel anche in
consiglio ai ragazzi ~iovani di paura di nessun avversario gli insegnamenti del mister ri­ questi giorni erano ospiti con la famiglia ex
provare un'espenenza in ma con mentalità di chi vuole suoneranno nelle orecchie di tecnici della squadra soresinese. Michael e Markus Knapp del Millanderhof
squadre meridionali». , giocarsela». tutti anche domani sera».
laPro"Vincia
Sabato 1 agosto 2009 Sport 41

Un girone ricco di derby


ma con trasferte lunghe
Sei squadre 10mbarde, tre to­ Crema
scane, tre campane due pie­
montesi e altrettante uri:Ibre.
Saranno queste le compagne
di viaggio ai Cremonese e Per­
gocrema nell'inedito girone,
rinnovato per metà, che è sta­
to disegnato dalla Lega Pro.
Rispetto ~l!a passata sta~o­
ne le novIta sono parecchie.
Si incomincia con le ripescate
Alessandria e Viareggio, per
passare ad Arezzo, Beneven­
to, alle neopromosse Como e
Figline, per finire con Foli­
gno, Paganese, Perugia e Sor­
rento. Rispetto al girone B,
sulla carta, quello delle due
squadre cremoensi appare Roberto Venturato (Cremonese) Claudio Rastelli (Pergocrema)
meno imJ?egnativo.
Per i gIalloblù saranno nu­ ria. Con il mercato aperto fi­ '.
merose fe sfide del tutto inedi­ La nuova configurazione vo­
te. Nella sua storia calcistica, luta per evitare gare a porte no al 31 agosto, tuttavia, me- .
il Pergocrema non ha mai af­ chiuse per paura di incidenti glio andare adagio con i pro­
frontato l'Arezzo, il Figline (a quando la chiusura delle nostici.
(ci sarà un assaggio domani in autostrade per paura di inci­ Molti i derby in calendario:
Coppa Italia), fa' Paganese, il oltre ovviamente a Cre­ ~
denti?) ha salvaguardato il
Perugia ed il Sorrento. Con­ mo-Pergo, le sfide di campani­
tro il Foligno, i cremaschi han­
no giocato soltanto nella Tim
derby provinciale tra Cremo
e Pergo e le sfide più tradizio­
nali con le altre compagini
le Saranno quelle tra Como è
Lecco, Pro Patria e Varese e LE
Cup della passata stagione, Perugia e Foligno.
mentre il Benevento lo hanno lombarde, ma anche con il No­ Pagani, Benevento e Sor­
affrontato nelle finali scudet­ vara. I piemontesi, con Arez­ rento saranno le mete più lon­
to tra le vincenti dei tre gironi zo e Benevento sono i club tane, ma anche le trasferte in
di serie C2, edIzione che gli addetti ai lavori già in­ Umbria sono da altochilome­
2007-2008. dicano per il salto di catego- traggio. (d.d.)

Bergamel1i e Rastelliprocederamw con lo sfoltiJnento dell'organico, intanto Pellegrini è passato alla Solhiatese eforse lo seguirà Poloni

" .. to il F· ...
Pe ~rema e ~ronl .__ per· l -- e
l gial/oblJì rientraJw a L'rema e domani debUULll1ii in l~Uil-C'up (ore 1-7)

di Dario Dolci ad Ivrea. ce, a causa di lavori al manto er­ che Mattia Poloni. Pastore, inve­
Per domani, rrima della gara? boso del 'Bertolotti', gli allena· ce, di rientro dalla Solbiatese, po:­
SERINA (Bg) - TI Pergocrema è confermato i corteo dei tifOSI menti avranno luogo ad Albano trebbe andare alla Caratese. An·
cede il centrocampista Paolo Pel· cannibali, organizzato per prote· Sant'Alessandro, campo sul qua· cara da sistemare Ghilardi, Koua·
legrini alla Solbiatese. torna in stare contro l'inversione delle le mercoledì alle ore 16 è previ. dio e Girelli, oltre naturalmente
pianura e si prepara aa affronta· curve. La manifestazione, auto· sta un'amichevole contro il Mon­ a Sambugaro che è finito fuori l'O­
re il Figline nella Tim Cupo I gial· rizzata dalla questura, partirà al· tichiari. sa.ln entrata, arriverà molto pro­
loblù di mister RasteIIi SI allena· le ore 16.15 dal Bar Fiori, si sno· La settimana che si preannun· babilmente un difensore centra­
no ancora questa mattina in altu· derà lungo via Tensini, via XX cia porterà anche ad uno sfolti· le di esperienza.
l'a e dopopranzo faranno ritorno Settembre, viale Repubblica e mento dell'organico attuale. n Per concludere, gli abbona­
a Crema. Allarme per Le Noci viale De Gasperi, fino a raggiun· presidente BergameIIi, il dt Dèl· menti venduti hanno raggiunto
che ieri è rimasto fermo per una gere la Curva Nord del 'Voltini'. piano e mister Rastelli tireranno quota 440.
distorsione alla cavi~ia. Domani In testa al corte ci sarà uno stri· le somme di quanto visto finora e • Lutto negli ambienti giallo­
alle 17, al 'Voltini', e prevista la scione con la scritta 'La Sud non faranno delle scelte. Qualche ele· blù. E' scomparso Gino Barbati,
prima gara ufficiale contro la ma­ si tocca'. I sU.{Jporters gialloblù mento sarà sistemato in Seconda vecchio tifoso cannibale e per
tricola toscana. In caso di succes· entreranno pOI allo stadIO con un divisioneoin serie D. In D si èac· tanti anni curatore di tu tti i da ti
so sul Figline, il Pergocrema af­ duplice obiettivo: sostenere la casato, come detto sopra, il ceno riguardanti il Pergocrema. I fu·
frontereobe il Torino, ma è quasi sguadra e protestare contro la trocampista Pellegrini, che ha nerali si svolgeranno questa mat·
certo che la gara non si disputerà glunta comunale. scelto la Solbiatese, società alla tina nella chIesa di Santo Stefa·
nel capoluogo piemontese, bensì La prossima settimana, inve· quale potrebbe essere ceduto ano no. Il tecnico Rastelli insieme a Delpiano (foto Geo)

Dal Casale arriva il laterale: «SOlW felicissimo, voglio dinwstrare di valere la categoria» Terza, per i gironi
èquestione di giorni

4& 4:ghettone, preso Pagano


·41

Ne avremo tre

U
da tredici squadre

di Matteo Berselli ne. «Se mi credete, non aspet­ gazzi che ritrovo adesso nel Piz· Pagano come si definisce: Adesso mi godo Uf.ficiaIiz~ati co~ 1?upn. ant~cipc!
tavo altro. Pizzighettone è una zighettone. Inoltre rivedo Mal'· ala destra pura, attaccante questa nuova av­ SUl tempI canomcl l glrom del
PIZZIGHETTONE - TI talen­ ~iaiza importante e oltretutto tignoni, con me l'anno scorso a esterno o altro? «n ruolo che ventura». campionati regionali l l'att~nz~o­
to e la corsa di Niccolò Pagano e vicinissima a casa (Pagano vi­ Casale, e Cantoni, che finora mi ha lanciato, e che preferi­ Pagano si ag­ ne SI sposta SUl torneI provlllCla­
al servizio del Pizzighettone. vea Romanengo). La ritengo ho conosciuto solo come avvero sco, è l'esterno destro dI centro· gregIierà alla li, dalla Terza categoria in giù.
Trovato l'accordo col Casale, la sistemazione ideale». sario». campo ma mi sono trovato be· squadra lunedì. Anche la Delegazione di Cre­
non è stato difficile convincere n tuo primo allenainento sa­ Propositi per la prossima sta­ ne anche da seconda punta». Nel frattempo ie­ mona, sull'onda di Milano, è già
il giocatore, che da giorni ave­ rà una specie di rimpatriata. gione? «Dare il massimo, se Passata la delusione per il ri unica seduta avanti rispetto al passato, tanto
va già assicurato la sua disponi­ «In effetti, sì. Di gente che co­ possibile ripetere le prestazio­ mancato trasferimento al Per­ di lavoro senza che la pubblicazione degli orga­
bihtà ad un eventuale trasferi­ nosco ce n'è un bel po'. Mister ni del campionato precedente, gocrema? «Sì, anche se al ma· infortunati. Oggi Pagano nici e dI alcuni dei gironi e annun­
mento in riva all'Adda. L'in· Bonomi è stato il mio primo al­ e dimostrare di valere la cate· mento ci sono rimasto male. E invece le sessio­ ciata per la prossima settimana.
gaggia del giovane laterale de­ lenatore, e mi ha guidato Q.uan­ goria. Poi, se tutto andrà bene, non ho mai davvero capito le ni previste sono due: allena· «Noi saremmo anche pronti ora
stro cremasco (classe 1990) è do giocavo negli Esordientl del­ magari si potrà salire un altro ragioni che hanno determina­ - spiega il Delegato provinciale
mento mattutino e nel pome· Emilio Concaci - ma al Comita­
notizia di ieri, e il neo-acquisto la Cremonese, squadra in cui gradino. TI Pizzighettone, del to la rottura. Non credo fosse
biancoazzurro la commenta militavano anche Favalli, Quai­ resto,. è una società che aiuta a solo una questione di soldi, ma riggio nuova amichevole in fa· to Regionale stanno facendo le
con comprensibile soddisfazio­ ni, Brunetti e Davini, tutti l'a· valorizzarsi» comunque non mi importa più. miglia al campo Sicrem alle 16. ultime verifiche su alcune squa­
dre e ci hanno chiesto di aspetta­
re ancora un po'. Comunque con
la Terza abbiamo 37 squadre, Mi·
Seconda. Presentalo il nuovo gruppo,felice il tecnicoLorenzini.: «Pronti. a Wl campionato duro» lana ce ne ha assegnate 2)e mano
tovane Acquanegra sul chiese e
Sported rinfOrzata per volare ancora alto
Rivarolese, per permetterci di al­
lestire 3 raggruppamenti da 13
formazioni Clascuno».
Altre novità? «Per Esordienti
CREMONA - La Sported si accinge ad affrontare il Sono soddisfatto di essere rimasto alla Sported». e Pulcini quest'anno abbiamo de­
prossimo campionato con maggiore consapevolez­ 10 scorso anno i playoff, quali sono gli obiettivi ciso di non riaprire le iscrizioni a
za. La campagna acquisti del ds Roberto Ronconi è per la nuova stagione? «Partlamo sempre col basso settembre. Faremo una riunione
stata mirata a colmare le lacune e ad allestire una ro­ profilo. Personalmente vorrei vedere una s~uadra con le società e nell'occasione
sa adeguata per affrontare concorrenti che si sono che gioca bene e corre più delle altre. Un po come cercheremo di conciliare il più
rinforzate. I nuovi arrivi hanno fatto conoscenza le ultime partite dei .{Jlayoff che dovranno diventa· possibile le diverse esigenze. Per
con i compagni in occasione della presentazione: cli­ re la base sulla guale miziare l'anno venturo». quanto riguarda gli orari della
ma disteso e gl'igliata in amicizia al campo sportivo. Sarà più diffIcile il prossimo campionato? «Mi Delegazione, c'è l'esperimento
«Sono contento di quello che è stato fatto-affer­ sembra che il livello SIa superiore e vedremo un di aprire al pubblico anche il
ma mister Andrea Lorenzini - perchè accorrevano campionato più difficile e bello. Noi faremo il no· mercoledì mattina, dalle 9.30 al­
una punta e un difensore centrale ed entrambi sono stra e sono molto sereno perchè la squadra è equili· le 12. Vediamo che risposta ci sa·
......:..... : r: 'orn'i a ringraziare R~rtoe la$odetà. brat<l». (i.ll I nuovi Tinelli, Ferranti, Costa e Gorlani con il diesse Ronconi rà da parte delle società». (g.f.)