Sei sulla pagina 1di 5

PROMO: ULTIMA CHIAMATA AL RISVEGLIO

Liberare S Stessi, per Liberare il Mondo


Marted 5 Novembre 2013 Ore 22:00
Meditazione attiva
**************************************************************************** Introduzione: Bisogna purtroppo frammentare per fasi il processo di illuminazione, per spiegarlo; ma occorre dire che tutto avviene in un singolo istante: niente avviene per gradi. Vi invito a non considerare pi una concezione come gradi di

consapevolezza. Non c nulla di pi sbagliato. La consapevolezza Una;


non occorrono questi termini, perch ci si confonde. La consapevolezza pu essere separata (e non si pu parlare di consapevolezza, ma di coscienza o manifestazione) o essere integra e unificata; non ci sono altre varianti. Nellilluminazione si ritorna alla stato naturale della consapevolezza. Potremo riaffermare che: Questo Tutto ci che Sono, la natura del mio Essere trascendente Questa la realt miracolosa di cui faccio parte e che scelgo.

1. Lasciar andare lattaccamento alla personalit umana. 2. Lasciar andare lattaccamento alla mentalit umana. 3. Lasciar andare lattaccamento alla vita. 4. Affidarsi alla Vita. 5. Affidarsi al Sentire. 6. Affidarsi allEsperienza esistenziale. 7. Abbracciare il silenzio. 1: Riconosco che la personalit frutto della mia programmazione inconscia. Metto quindi, in luce la mia individualit senza i suoi attributi inconsci e le realt che non appartengono al mio vero s. Mi distacco da ogni comportamento e atteggiamento correlato alla mia programmazione inconscia. 2: Porto la consapevolezza ai miei pensieri, osservo senza giudizi i miei processi mentali e IO riconosco che ogni processo o schema di pensiero / modello, solo parte della mia programmazione, e quindi limitante per la mia Libert di Esprimermi e di Essere. Riconosco che la mia mentalit terrena un freno alla mia crescita, e non pu portarmi alla Verit trascendente della mia anima. 3: Comprendo che la mia vita eterna, e nulla pu farmi paura o minacciarmi perch la Vita prosegue allinfinito e si eleva sempre oltre il tempo e lo spazio. Io sono Eterno, ed esisto in eterno, pertanto osservo ogni fenomeno transitorio con nuovi occhi e con una fiducia incondizionata. Non dipendo da nessuna circostanza, non dipendo da alcuna situazione limitante perch So e Riconosco che il mio essere non ha limiti e non conosce la morte.

4: Affido alla mia Vita, la Grazia spirituale che ne consegue dallilluminazione. So che non c alcuna meta da raggiungere, se non il mio S spirituale e la pura consapevolezza. Mi affido unicamente al Risveglio e alla natura universale dellesistenza nella sua divina intelligenza e bellezza. Riconosco che ogni evento spirituale mosso esclusivamente dalla mia intenzione e fede esistenziale nella sua realizzazione. Il mio risveglio sar immediato e naturale. 5: Mi affido al mio sentire autentico, perch esso mi sia da guida per il mio peregrinaggio e ricerca del Vero. So che il mio sentire reale e sono pienamente vigile e attento in ogni cosa, in ogni momento, guidato dal mio puro sentire. 6: Mi affido alla naturalezza di ogni cosa che il mio Essere Vive e osservo la Vita cos com.

7: Mi apro alla dimensione universale del mio vero essere, liberando la mia coscienza e purificandola nel silenzio della mia anima.

Link Evento: https://www.facebook.com/events/1407709916127490/?fref=ts

Edoardo Zayr