Sei sulla pagina 1di 57

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia

XVIII Edizione Marzo 2013


(Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013)

INDICE
Premessa Sintesi e analisi dei risultati: famiglie e individui Sintesi e analisi dei risultati: accesso a internet da cellulare/smartphone Sintesi e analisi dei risultati: Approfondimento motivazionale Note metodologiche

PREMESSA

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Cos Audiweb Trends?


Audiweb Trends il report trimestrale sui dati sintetici della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia realizzata dallistituto di ricerca DOXA per Audiweb. La Ricerca di Base la ricerca quantitativa che rileva la diffusione dellonline in Italia (potenziale daccesso) e che contribuisce alla definizione delluniverso degli utenti internet (individui di 11-74 anni) descrivendone i profili socio-demografici e attitudinali. La Ricerca di Base fornisce la percentuale di popolazione che ha accesso a internet declinato su ogni profilo socio-demografico ed fondamentale per lestensione delluniverso alla navigazione da Altri Luoghi oltre Casa e Lavoro e per garantire la corretta ponderazione del panel. I dati della Ricerca di Base consentono, inoltre, l'estensione all'universo degli individui 210 anni e oltre 74 anni mediante lapprofondimento sulla composizione della famiglia. Il panel, ponderato sulla base dei pesi di ciascuno dei profili degli individui rilevati attraverso la Ricerca di Base, utilizzato per produrre lAudiweb Database, il planning database che offre la stima dellutilizzo di internet da casa, ufficio e altri luoghi da parte della popolazione italiana 2+.
Questo report riporta i dati cumulati dei cicli 2, 3, 4 del 2012 e del ciclo 1 del 2013 (07/05/2012 - 29/03/2013)
AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Premessa
Al fine di seguire levoluzione dei nuovi device utilizzati per accedere ad internet (smartphone, tablet, televisori, console giochi), Audiweb, a partire dal primo ciclo di rilevazione del 2012, ha deciso di rinnovare il questionario di rilevazione della Ricerca di Base. Il nuovo strumento di rilevazione consente di rilevare con un maggiore livello di dettaglio la complessit del fenomeno e larticolazione delle modalit di fruizione di internet da parte della popolazione italiana. In particolare, i cambiamenti del questionario rispondono agli obiettivi di: focalizzare maggiormente lattenzione sulle dotazioni tecnologiche e i comportamenti individuali approfondire, per ciascun device, i diversi livelli di accesso ad internet in modo da meglio descrivere le audience di riferimento. Si precisa che, rispetto al passato, non sono mutate n la metodologia n le modalit di rilevazione della Ricerca di Base Audiweb, come descritto nella nota metodologica a conclusione del report.

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI: Famiglie Individui


AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI

FAMIGLIE CON ALMENO UN COMPONENTE FINO A 74 ANNI


Uso del computer e modalit di accesso a internet

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Uso del computer e modalit di accesso a internet delle famiglie: summary


Possesso del computer e accesso a internet

In Italia oltre due terzi delle famiglie possiedono un computer di propriet, il 70,3% delle famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (15,295 milioni) e, tra queste, 14,614 milioni hanno la possibilit di accedere a internet. Se si considerano, oltre ai computer di propriet, anche i computer aziendali utilizzati a casa, i televisori e le console giochi, le famiglie italiane che dichiarano di avere accesso a internet da casa attraverso uno di questi device sono 14,847 milioni (il 68,2% del totale famiglie). La disponibilit di un accesso a internet da casa attraverso computer di propriet risulta direttamente proporzionale alla dimensione del nucleo familiare: pi numerosa la famiglia e pi tendenzialmente cresce la possibilit di connettersi alla Rete da casa. In particolare, il tasso di penetrazione supera l85% per i nuclei familiari di quattro-cinque componenti.

Accesso a internet anche da altri device

Accesso a internet e dimensione della famiglia\

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Uso del computer e modalit di accesso a internet delle famiglie: summary

Diffusione della Banda Larga

Sono 10,5 milioni le famiglie che possono accedere a internet con connessione ADSL/Fibra ottica (il 71,6% delle famiglie che dichiarano di avere un accesso a internet da casa attraverso computer di propriet) e quasi la totalit di queste dichiara di aver sottoscritto un abbonamento flat (9,784 milioni di famiglie).

Chiavette internet

Rilevante anche laccesso attraverso le chiavette internet (3,930 milioni di famiglie italiane).

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Possesso di computer di propriet a casa


Base: totale famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (N=21.769.000) Valori % e Stime in 000

POSSIEDONO ALMENO UN COMPUTER DI PROPRIET A CASA

No: 29,7% S: 70,3% (15.295 famiglie)


0%

Oltre due terzi delle famiglie italiane possiedono un computer di propriet:

il 70,3% delle famiglie


1 00 %

Numero di computer di propriet posseduti


Base: famiglie che possiedono almeno un computer (N=15.295)

Stime in 000 10.773 famiglie

1 computer

70,5%

2 computer

21,2%

3.246 famiglie

3 computer

6,0%

922 famiglie

4 o pi computer

2,3%

354 famiglie

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Accesso a internet da casa


Base: totale famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (N=21.769.000) Valori % e Stime in 000

FAMIGLIE CHE HANNO LA POSSIBILIT DI ACCEDERE A INTERNET DA COMPUTER, TELEVISORE O CONSOLE GIOCHI

No:

31,8%

S:

68,2%
(14.847 famiglie)

Il 68,2% delle famiglie italiane (14,847 milioni)


dichiara di disporre di un accesso a internet da casa attraverso computer, televisore o console giochi

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Accesso a internet da casa: device


Base: totale famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (N=21.769.000) Valori % e Stime in 000

SPECIFICI DEVICE ATTRAVERSO CUI LE FAMIGLIE HANNO LA POSSIBILIT DI ACCEDERE A INTERNET

0%

1 00%

Stime in 000 14.614 famiglie

Computer di propriet (*)

67,1%
(*) Mediamente 1,4 computer con accesso a internet per famiglia.

Computer aziendale

0,7%

143 famiglie

Televisore

5,0%

1.082 famiglie

Console giochi

7,3%

1.599 famiglie

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Profilo delle famiglie che hanno accesso a internet da casa attraverso computer di propriet
Base: totale famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (N=21.769.000) Valori % e Stime in 000

Analisi per numero di componenti della famiglia


0 0 0

Stime in 000
1

TOTALE FAMIGLIE

67,1%

14.614 famiglie

% di penetrazione sul target

1 componente (N=5.206) 2 componenti (N=5.957) 3 componenti (N=4.974) 4 componenti (N=4.205) 5 componenti (N=1.101) 6 o pi componenti (N=326)

45,3% 56,3% 80,1% 88,3% 85,4% 81,7%

2.359 famiglie 3.352 famiglie 3.984 famiglie 3.713 famiglie 940 famiglie 266 famiglie

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Numero di computer di propriet con cui le famiglie hanno accesso a internet da casa
Base: famiglie con accesso a internet da casa attraverso computer di propriet (N=14.614.000) Valori % e Stime in 000

Il 70,1% delle famiglie

con accesso a internet da casa attraverso computer di propriet dichiara di poter accedere alla rete da un solo computer

0%

1 00 %

Stime in 000 10.237 famiglie

1 computer

70,1%

2 computer

21,5%

3.144 famiglie

3 computer

6,1%

896 famiglie

4 o pi computer

2,3%

337 famiglie

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Tipologie di connessione a internet disponibili da casa


Base: famiglie con accesso a internet da casa attraverso computer di propriet (N=14.614.000) Valori % e Stime in 000

Sono 10,468 milioni le famiglie che possono accedere a internet con connessione

ADSL/Fibra ottica, 3,930 milioni di famiglie con chiavetta internet.


0% 1 00 %

Stime in 000
10.468 famiglie

ADSL\ Fibra ottica

71,6%

Chiavetta internet

26,9%

3.930 famiglie

Linea telefonica tradizionale

5,7%

840 famiglie

Altro

0,6%

89 famiglie

Non sa/NR

1,8%

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Tipo di abbonamento sottoscritto


Base: famiglie con accesso a internet da casa attraverso ADSL o fibra ottica (N=10.468.000) Valori % e Stime in 000

Quasi la totalit delle famiglie con accesso da casa attraverso ADSL o fibra ottica sottoscrive un abbonamento
0

flat (9,784 milioni di famiglie).


1

Stime in 000

Flat

93,5%

9.784 famiglie

A consumo

2,1%

219 famiglie

Non sa/NR

4,4%

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Dotazioni tecnologiche dellabitazione


Base: famiglie con accesso a internet da computer , televisore o console giochi (N=14.847.000) Valori % e Stime in 000

Stime in 000
0 0 0 1 1 1 1 1

TV digitale

92,3%

13.698 famiglie

TV satellitare

28,3%

4.200 famiglie

TV digitale via Internet IPTV

1,4%

202 famiglie

Telefono fisso

68,6%

10.187 famiglie

Console giochi

25,4%

3.766 famiglie

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI

INDIVIDUI 11-74 ANNI

Modalit di accesso a internet

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Modalit di accesso a internet degli individui: summary


Accesso a internet degli individui

Gli individui italiani tra gli 11 ed i 74 anni che possono accedere a internet da location fisse (da casa, ufficio o da un luogo di studio) o da mobile sono 37,830 milioni, pari all 80,2% della popolazione nella fascia det considerata.

Device e location di accesso

Analizzando nel dettaglio la disponibilit di accesso a internet dai vari device e dalle singole location esaminati risulta: unelevata disponibilit da casa attraverso computer (35,1 milioni di individui tra gli 11 e i 74 anni, pari al 74,5% dei casi) laccesso dal luogo di lavoro per il 46,1% degli occupati (10,2 milioni di individui) laccesso da telefono cellulare/smartphone confermato dal 37,9% degli individui (17,9 milioni di individui) laccesso da tablet confermato dal 7,8% degli individui (3,7 milioni di individui).
AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Gli italiani e laccesso a internet


Base: totale individui 11-74 anni (N=47.141.000) Valori % e Stime in 000

HANNO LA POSSIBILITA DI ACCEDERE A INTERNET DA ALMENO UN DEVICE/LOCATION:

37,8 MILIONI
DA QUALSIASI LUOGO E STRUMENTO

74.5%
35.098 individui

Accesso da computer da CASA E/O LAVORO: 36.228 individui

21.6%
10.202 individui

Su base occupati (N=21.843): 46,1%

76,8%
DEL TOTALE

80,2%

7.9%
3.723 individui

DEGLI INDIVIDUI TRA GLI 11 E I 74 ANNI

37.9%
17.885 individui

7.8%
3.661 individui

5.6%
2.635 individui

9.0%
4.265 individui

1.2%
575 individui

(*) Il dato include anche una quota minima (1,3%) di non occupati, es. pensionati che continuano a svolgere unattivit lavorativa.

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI

INDIVIDUI 11-74 ANNI

Caratteristiche socio-demografiche degli individui con accesso a internet

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Profilo degli individui con accesso a internet: summary


Profilo sociodemografico degli individui con possibilit di accedere a internet Analizzando il profilo socio-demografico degli individui con accesso a internet, a prescindere dalle location e dai device esaminati, i segmenti di popolazione maggiormente esposti sono i giovani (oltre il 93% degli individui di et compresa tra gli 11 e 34 anni) e coloro che vivono nei centri pi popolosi (con pi di 100.000 abitanti). Inoltre, pur presentando tassi di concentrazione molto elevati tra i profili pi qualificati in termini di istruzione e condizione professionale, laccesso a internet si conferma ampiamente diffuso anche tra gli altri profili sociodemografici. Si segnala, in particolare, un tasso di penetrazione che supera il 90% per i laureati (97,9%), i diplomati (93,2%), gli occupati in generale (91,1%) e in particolare i dirigenti, quadri e docenti universitari (il 100% degli intervistati che ricoprono una di queste posizioni), gli imprenditori e liberi professionisti (97,8%) e gli impiegati e insegnanti (97,7%). Per quanto riguarda gli studenti, quelli universitari presentano un tasso di penetrazione elevatissimo (il 99,7% degli studenti universitari intervistati dichiara di avere accesso a internet), mentre gli studenti di scuole medie e superiori presentano un tasso di penetrazione del 96,6%.

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Profilo degli individui con accesso a internet: summary


Profilo sociodemografico degli individui occupati con possibilit di accedere a internet dal luogo di lavoro Gli italiani occupati che dispongono di un accesso a internet dal luogo di lavoro vivono principalmente nelle aree geografiche del Nord e del Centro (in media il 49,5% degli individui occupati, residenti nel Centro-Nord, hanno accesso da lavoro) e si tratta pi di donne occupate (50,1%) che di uomini (43,3%). Dallapprofondimento sul livello di istruzione e sul tipo di occupazione, emerge la disponibilit di internet dal luogo di lavoro per il 77,6% dei laureati occupati; l86% dei dirigenti, quadri o docenti universitari; il 67,7% degli impiegati e insegnanti e 67,2% degli imprenditori e liberi professionisti.

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Profilo degli individui con possibilit di accedere a internet da almeno un luogo/device


Base: totale individui 11-74 anni (N=47.141.000) - Valori %
0 0 0 1 1 1 1
0 0 0 1 1 1 1

TOTALE INDIVIDUI GENERE: Uomini Donne CLASSI DET: 11-17 anni 18-34 anni 35-54 anni 55-74 anni AREA GEOGRAFICA: Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole AMPIEZZA CENTRI: Fino a 10.000 abitanti 10-30.000 abitanti 30-100.000 abitanti 100-250.000 abitanti Oltre 250.000 abitanti

80,2%
% di penetrazione sul target

TOTALE INDIVIDUI TITOLO DI STUDIO: Laurea/diploma universitario Scuola media superiore Scuola media inferiore Scuola elementare/nessuna scuola

80,2%
% di penetrazione sul target

81,6% 78,9% 95,9% 93,5% 86,7% 56,2% 81,5% 82,6% 84,4% 75,8% 79,7% 79,1% 77,9% 83,5% 84,8%

97,9% 93,2% 79,6% 47,6% 91,1% 70,9% 97,8% 100,0% 97,7% 81,5% 88,9% 84,5% 96,6% 99,7% 89,6% 76,8% 64,6% 48,7%

LAVORA: Si' No CONDIZIONE PROFESSIONALE: Imprenditori/liberi professionisti Dirigenti/quadri/docenti univ. Impiegati/insegnanti Operai Altri lavoratori indipendenti Altri occupati

CONDIZIONE NON PROFESSIONALE: Studente (scuole medie, superiori) Studente universitario In cerca di 1 occupazione Disoccupato (ex-occupato) Casalinga Pensionato\ Ritirato dal lavoro

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Profilo degli individui con possibilit di accedere a internet da computer da casa


Base: totale individui 11-74 anni (N=47.141.000) - Valori %
0 0 0 1 1 1 1
0 0 0 1 1 1 1

TOTALE INDIVIDUI GENERE: Uomini Donne CLASSI DET: 11-17 anni 18-34 anni 35-54 anni 55-74 anni AREA GEOGRAFICA: Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole AMPIEZZA CENTRI: Fino a 10.000 abitanti 10-30.000 abitanti 30-100.000 abitanti 100-250.000 abitanti Oltre 250.000 abitanti

74,5%
% di penetrazione sul target

TOTALE INDIVIDUI TITOLO DI STUDIO: Laurea/diploma universitario Scuola media superiore Scuola media inferiore Scuola elementare/nessuna scuola

74,5%
% di penetrazione sul target

75,5% 73,4% 91,1% 87,0% 79,9% 52,1% 74,7% 77,3% 78,8% 70,3% 72,9% 73,3% 72,2% 78,7% 80,4%

93,3% 87,1% 73,1% 43,2% 83,4% 66,8% 89,3% 93,4% 90,7% 73,8% 78,6% 77,9% 92,1% 97,3% 85,6% 69,0% 61,3% 45,5%

LAVORA: Si' No CONDIZIONE PROFESSIONALE: Imprenditori/liberi professionisti Dirigenti/quadri/docenti univ. Impiegati/insegnanti Operai Altri lavoratori indipendenti Altri occupati CONDIZIONE NON PROFESSIONALE: Studente (scuole medie, superiori) Studente universitario In cerca di 1 occupazione Disoccupato (ex-occupato) Casalinga Pensionato\ Ritirato dal lavoro

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Profilo degli individui con possibilit di accedere a internet da computer dal luogo di lavoro
Base: totale individui occupati (N=21.843.000) - Valori %
0 0 0 1 1 1 1

TOTALE INDIVIDUI OCCUPATI GENERE: Uomini Donne CLASSI DET: 18-34 anni 35-54 anni 55-74 anni AREA GEOGRAFICA: Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole AMPIEZZA CENTRI: Fino a 10.000 abitanti 10-30.000 abitanti 30-100.000 abitanti 100-250.000 abitanti Oltre 250.000 abitanti

46,1% 43,3% 50,1% 41,8% 47,6% 47,8% 47,3% 49,3% 52,6% 37,7% 42,7% 42,2% 45,5% 55,0% 55,0%

TOTALE INDIVIDUI OCCUPATI TITOLO DI STUDIO: Laurea/diploma universitario Scuola media superiore Scuola media inferiore Scuola elementare/nessuna scuola CONDIZIONE PROFESSIONALE: Imprenditori/liberi professionisti Dirigenti/quadri/docenti univ. Impiegati/insegnanti Operai Altri lavoratori indipendenti Altri occupati

46,1%

% di penetrazione sul target di occupati

% di penetrazione sul target di occupati

77,6% 57,5% 18,7% 10,4%

67,2% 86,0% 67,7% 12,4% 38,8% 24,8%

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Profilo degli individui con possibilit di accedere a internet da computer dal luogo di lavoro
Base: totale individui occupati (N=21.843.000) - Valori %
0 0 0 1 1 1 1

TOTALE INDIVIDUI OCCUPATI SETTORE DI ATTIVIT: Attivit professionali, scientifiche e tecniche Attivit finanziarie e assicurative Servizi di informazione e comunicazione Pubblica amministrazione centrale e locale, difesa e assicurazione sociale obbligatoria Istruzione e formazione pubblica e privata Sanit e assistenza sociale residenziale e non residenziale Commercio allingrosso e al dettaglio e riparazione di autoveicoli e motocicli Attivit manifatturiere e riparazione, manutenzione e installazione di macchine e apparecchiature Attivit dei servizi di alloggio e ristorazione per consumo immediato Altre attivit di servizi e riparazioni di beni per uso personale e per la casa Costruzioni edili, opere pubbliche e installazione dei servizi nei fabbricati Trasporti, magazzinaggio, servizi postali e attivit di corrieri Agricoltura, silvicoltura, caccia e pesca

46,1%
% di penetrazione sul target di individui occupati

79,1% 78,1% 77,0% 73,3% 63,3% 53,3% 39,9% 33,7% 28,7% 27,5% 26,1% 25,9% 14,8%

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Profilo degli individui con possibilit di accedere a internet da computer dal luogo di lavoro
Base: totale individui occupati (N=21.843.000) - Valori %
0 0 0 1 1 1 1

TOTALE INDIVIDUI OCCUPATI TIPO DI REPARTO IN CUI LAVORANO: Tecnico\progettazione Societario\organizzativo\legale Amministrativo\impiegatizio\ finanziario\contabilit Risorse umane Assistenza clienti\assistenza tecnica Vendite\marketing\ricerca Fabbricazione\produzione INFLUENZA SUGLI ACQUISTI: Autorizza il budget o le spese per prodotti\servizi dellazienda\dipartimento Valuta e\o raccomanda prodotti e servizi per uso aziendale\dipartimentale Altra influenza sugli acquisti Nessuna influenza sugli acquisti

46,1%
% di penetrazione sul target di individui occupati
0 0 0 1 1 1

76,6% 66,9%

TOTALE INDIVIDUI OCCUPATI DIMENSIONE DELLAZIENDA:

46,1%
% di penetrazione sul target di individui occupati

65,8% 34,8% 38,1% 40,7% 15,1%


1-4 addetti 5-19 addetti 20-99 addetti 100-499 addetti 500 addetti e oltre

41,5% 43,4% 53,7% 50,0% 64,7%

54,6% 70,1% 69,2% 41,5%

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Utilizzo del computer da cui gli individui occupati hanno la possibilit di accedere dal luogo di lavoro
Base: individui che hanno accesso a internet dal luogo di lavoro (N=10.202.000) Valori % e Stime in 000
0

Stime in 000
1

Utilizzo esclusivo

45,6%

4.655 individui

Utilizzo condiviso (l'intervistato l'utilizzatore principale)

25,9%

2.637 individui

Utilizzo condiviso (l'intervistato NON l'utilizzatore principale)

28,5%

2.910 individui

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Profilo degli individui con possibilit di accedere a internet da computer da un luogo di studio
Base: totale individui 11-74 anni (N=47.141.000) - Valori %
0 0 0 1 1 1

TOTALE INDIVIDUI GENERE: Uomini Donne CLASSI DET: 11-17 anni 18-34 anni 35-54 anni

7,9% % di penetrazione sul target 8,1% 7,7%

42,1% 16,0% 1,2%

55-74 anni 0,4% AREA GEOGRAFICA: Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole

8,0% 8,8% 9,1% 6,7%

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI:


Accesso a internet tramite telefono cellulare e tablet

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI

ACCESSO A INTERNET DA CELLULARE/SMARTPHONE E TABLET

Caratteristiche socio-demografiche

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Il possesso del telefono cellulare e laccesso a internet degli individui da cellulare\smartphone: summary
Il possesso del telefono cellulare Accesso a internet da cellulare Profilo degli individui con accesso a internet da cellulare\ smartphone Il 92,9% (43,792 milioni) degli Italiani tra gli 11 e i 74 anni dichiara di possedere un telefono cellulare utilizzato esclusivamente dallintervistato stesso, ovvero non condiviso con altri familiari. Dichiarano di avere accesso a internet dal proprio cellulare\smartphone 17,817 milioni di Italiani tra gli 11 e i 74 anni. Analizzando il profilo socio-demografico degli individui con accesso a internet da cellulare\smartphone, i segmenti di popolazione maggiormente esposti sono i giovani (oltre la met degli individui di et compresa tra gli 11 e 34 anni), i residenti del Centro Italia e del Nord Ovest e coloro che vivono nei centri pi popolosi (in particolare in quelli con pi di 250.000 abitanti). I tassi di concentrazione pi elevati si riscontrano tra i profili pi qualificati in termini di istruzione e condizione professionale. Si segnala, in particolare, un tasso di penetrazione del 57,5% per i laureati, del 49% per i diplomati, del 65,1% per gli imprenditori e liberi professionisti e del 59% per i dirigenti, quadri e docenti universitari. Gli studenti, universitari e non, presentano un elevato tasso di penetrazione dellaccesso da telefono cellulare\smartphone (68,6% per gli studenti universitari e 60,8% per gli studenti di scuole medie e superiori).
AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Laccesso a internet degli individui da tablet: summary


Accesso a internet da tablet Il 7,8% della popolazione italiana 11-74 anni dichiara di accedere a internet da tablet, pari a 3,7 milioni di individui.

Profilo sociodemografico degli individui con possibilit di accedere a internet da tablet

Gli individui con accesso a internet da tablet presentano un profilo sociodemografico decisamente qualificato in termini di istruzione e condizione professionale. Infatti, a fronte di una penetrazione media del 7,8% sullintera popolazione dagli 11 ai 74 anni, si registra un tasso concentrazione del 19,8% per i dirigenti, quadri e docenti universitari, del 17,1% per gli imprenditori e liberi professionisti e del 15,6% per i laureati. Si segnalano, inoltre, tassi di penetrazione pi elevati tra coloro che vivono nei centri pi popolosi (con pi di 100.000 abitanti) e nelle fasce di popolazione pi giovani, in particolare tra gli studenti, universitari e non.

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Possesso del telefono cellulare e accesso a internet in mobilit


Base: totale individui 11-74 anni (N=47.141.000)

43,8 mln
HANNO UN TELEFONO CELLULARE

17,9 mln
ACCEDONO A INTERNET DA TELEFONO CELLULARE

3,7 mln
ACCEDONO A INTERNET DA TABLET

Il 92,9% degli Italiani 11-74 anni dichiara di possedere un telefono cellulare utilizzato esclusivamente dallintervistato e non condiviso con altri familiari

il 37,9% della popolazione 11-74 anni accede a internet da telefono cellulare

Il 7,8% della popolazione 11-74 anni dichiara di accedere a internet da tablet

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Profilo degli individui con possibilit di accedere a internet da cellulare/smartphone


Base: totale individui 11-74 anni (N=47.141.000) - Valori %
0 0 0 1 1 1 1
0 0 0 1 1 1

TOTALE INDIVIDUI GENERE: Uomini Donne CLASSI DET: 11-17 anni 18-34 anni 35-54 anni 55-74 anni AREA GEOGRAFICA: Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole AMPIEZZA CENTRI: Fino a 10.000 abitanti 10-30.000 abitanti 30-100.000 abitanti 100-250.000 abitanti Oltre 250.000 abitanti

37,9%
% di penetrazione sul target

TOTALE INDIVIDUI TITOLO DI STUDIO: Laurea/diploma universitario Scuola media superiore Scuola media inferiore Scuola elementare/nessuna scuola

37,9%
% di penetrazione sul target

42,3% 33,7% 58,3% 61,6% 37,4% 13,2% 41,4% 39,1% 44,0% 31,3% 36,3% 37,1% 35,7% 38,7% 45,5%

57,5% 49,0% 34,2% 14,2% 46,4% 30,6% 65,1% 59,0% 48,3% 37,2% 43,1% 37,5% 60,8% 68,6% 56,7% 34,7% 16,0% 10,2%

LAVORA: Si' No CONDIZIONE PROFESSIONALE: Imprenditori/liberi professionisti Dirigenti/quadri/docenti univ. Impiegati/insegnanti Operai Altri lavoratori indipendenti Altri occupati CONDIZIONE NON PROFESSIONALE: Studente (scuole medie, superiori) Studente universitario In cerca di 1 occupazione Disoccupato (ex-occupato) Casalinga Pensionato\ Ritirato dal lavoro

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Profilo degli individui con possibilit di accedere a internet da tablet


Base: totale individui 11-74 anni (N=47.141.000) - Valori %
0 0 0
0 0 0

TOTALE INDIVIDUI GENERE: Uomini Donne CLASSI DET: 11-17 anni 18-34 anni 35-54 anni 55-74 anni AREA GEOGRAFICA: Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole AMPIEZZA CENTRI: Fino a 10.000 abitanti 10-30.000 abitanti 30-100.000 abitanti 100-250.000 abitanti Oltre 250.000 abitanti

7,8%
% di penetrazione sul target

TOTALE INDIVIDUI TITOLO DI STUDIO: Laurea/diploma universitario Scuola media superiore Scuola media inferiore Scuola elementare/nessuna scuola LAVORA: Si' No CONDIZIONE PROFESSIONALE: Imprenditori/liberi professionisti Dirigenti/quadri/docenti univ. Impiegati/insegnanti Operai Altri lavoratori indipendenti Altri occupati CONDIZIONE NON PROFESSIONALE: Studente (scuole medie, superiori) Studente universitario In cerca di 1 occupazione Disoccupato (ex-occupato) Casalinga Pensionato\ Ritirato dal lavoro

7,8%
% di penetrazione sul target

9,0% 6,6% 11,7% 11,0% 8,3% 3,3% 8,9% 8,9% 10,0% 5,1% 6,8% 7,0% 7,1% 10,4% 10,7%

15,6% 9,8% 5,9% 3,1% 10,2% 5,7% 17,1% 19,8% 10,5% 5,0% 10,8% 9,2% 13,5% 12,3% 6,2% 5,0% 2,7% 2,2%

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI

POSSESSORI DI TELEFONO CELLULARE

Modalit di utilizzo del telefono cellulare personale e uso delle applicazioni

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Modalit di utilizzo del telefono cellulare da parte degli individui e uso delle applicazioni: summary
Coloro che hanno accesso a internet da telefono cellulare/smartphone dichiarano di spendere mensilmente pi di coloro che possiedono un cellulare ma non necessariamente possono accedere alla rete. Le fasce di spesa mensile oltre i 15 Euro sono infatti indicate maggiormente da chi ha accesso a internet da mobile.

Spesa mensile

Modalit di pagamento

Tra le modalit di pagamento dei servizi di telefonia mobile, la maggior parte dei possessori di cellulare sceglie la scheda ricaricabile, a prescindere dalla possibilit o meno di accedere a internet dal device. In ogni caso, coloro che hanno accesso a internet da mobile hanno una maggiore propensione a stipulare un contratto.

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Modalit di utilizzo del telefono cellulare da parte degli individui e uso delle applicazioni: summary
Attivit effettuate dai possessori di cellulare con accesso a internet

Le attivit pi citate da chi dichiara di accedere a internet dal cellulare sono: navigare genericamente su internet (il 65,8% dei casi), inviare/ricevere e-mail (il 40,5% dei casi), accedere ai social network (37,1%), scaricare e utilizzare applicazioni (37%), consultare motori di ricerca (36,2%), consultare il meteo (31,9%). Quote comprese tra il 15% e il 30% per altre attivit che implicano la navigazione, come cercare itinerari e mappe, consultare siti di notizie, guardare video online. Coloro che dichiarano di aver scaricato e utilizzato almeno una volta unapplicazione (6,6 milioni) per oltre tre quarti hanno scaricato solo applicazioni gratuite (76,9%), il 22,6% scarica invece anche applicazioni a pagamento (1,490 milioni di individui). Tra le applicazioni utilizzate negli ultimi 30 giorni, le principali sono quelle legate ai giochi (59,5%), al meteo (47,1%), seguono le applicazioni che permettono di accedere e chattare sui social network (45,3%), le mappe, itinerari, informazioni sul traffico (44,1%), le applicazioni per foto e immagini (39,5%).
AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Uso delle applicazioni

Modalit di pagamento dei servizi di telefonia mobile


Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che possiedono un telefono cellulare - Valori %
Totale possessori di cellulare (N=43.792.000)
0

Possessori di cellulare con accesso a internet (N=17.817.000)


0 0 1 1

86,8%

RICARICABILE
74,4%

CONTRATTO PERSONALE

9,3% 18,9%

CONTRATTO AZIENDALE

3,4% 6,1%

La maggior parte dei possessori di cellulare, a prescindere dalla possibilit di accedere ad internet, sceglie la scheda ricaricabile come modalit di pagamento dei servizi di telefonia mobile.

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Spesa mensile per i servizi di telefonia mobile


Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che possiedono un telefono cellulare - Valori %

Totale possessori di cellulare (N=43.792.000) Possessori di cellulare con accesso a internet (N=17.817.000)
0 0 0 1 1 1 1 1 2

55,2% Meno di 15 41,8% 31,6% Da 16 a 30 37,1% 11,6% 18,9% 1,6% Non risponde 2,2%

Oltre 30

Coloro che hanno accesso a internet da mobile dichiarano di spendere mensilmente pi della media del totale dei possessori di cellulare.

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Attivit da smartphone
Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che possiedono un telefono cellulare - Valori % e Stime in 000

SINTESI - Indicano almeno un'attivit di navigazione navigare su internet (generico) scaricare e utilizzare applicazioni inviare\ricevere e-mail scaricare musica da uno store\portale accedere ai social network (Facebook, Twitter, ) consultare il meteo consultare itinerari, mappe, carte stradali consultare motori di ricerca (Google, ) consultare i siti di news|informazione d'attualit\sport giocare on-line scaricare giochi guardare video on-line acquistare biglietti o altri prodotti\servizi

30.2% 27.3% 15.3% 16.7% 11.3% 15.3% 13.1% 11.8% 14.9% 17.9% 37.0% 40.5%

71.9% 65.8%
POSSESSORI DI CELLULARE CON ACCESSO A INTERNET (N=17.817.000) POSSESSORI DI CELLULARE (N=43.792.000)

4.7%

37.1% 31.9% 28.7% 36.2%

13,2 MILIONI
GLI INDIVIDUI CHE INDICANO ALMENO UNATTIVIT DI NAVIGAZIONE DA CELLULARE / SMARTPHONE NUMERO MEDIO DI ATTIVIT INDICATE DA COLORO CHE NE INDICANO ALMENO UNA:

7.4% 8.8% 3.7% 6.1% 6.9% 4.6% 1.9%

14.7% 16.7%

4.8

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Apps
TIPOLOGIE DI APPLICAZIONI UTILIZZATE ALMENO UNA VOLTA NEGLI ULTIMI 30 GIORNI
Base: individui tra gli 11 e i 74 anni con possibilit di accedere a internet da cellulare/smartphone che hanno scaricato e utilizzato applicazioni almeno una volta (N=6.601.000) - Valori % e Stime in 000

giochi giochi meteo meteo applicazioni che permettono di accedere e applicazioni che permettono di accedere e chattare sui social network (Facebook, Twitter,..) mappe, itinerari, informazioni sul traffico mappe, itinerari, informazioni sul traffico applicazioni per foto immagini applicazioni per foto ee immagini applicazioni musicali applicazioni musicali aggiornamenti (news, es. quotidiani online) aggiornamenti (news, es. quotidiani online) dizionari dizionari visitare store musicali OVI, Android,..) visitare store(Apple, musicali (Apple, OVI, applicazioni per orari ferroviari aerei \ applicazioni per orari ferroviari \ aerei \\ traghetti applicazioni per lolo studio applicazioni per studio applicazioni per vedere tvtv oo ascoltare radio applicazioni per vedere ascoltare radio applicazioni per ricercare \ n di applicazioni per ricercare indirizziindirizzi \ n di telefono ricette ricette applicazioni per sport per allenarsi applicazioni per lolo sport ee per allenarsi applicazioni sui mercati finanziari applicazioni sui mercati finanziari

59.5% 47.1% 45.3% 44.1% 39.5% 27.6% 23.2% 15.9% 15.9% 15.2% 13.7% 13.2% 12.6% 10.1% 10.0% 4.0%
SOLO GRATUITE (5.073 INDIVIDUI)

Sono 6,6 milioni coloro che dichiarano di aver scaricato e utilizzato almeno una volta unapplicazione (6.601 INDIVIDUI)
SIA GRATUITE CHE A PAGAMENTO (1.490 INDIVIDUI)

22,6%

76,9%

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI: Approfondimento motivazionale

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI

Approfondimento motivazionale sulluso o mancato uso di internet

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

46

Approfondimento motivazionale sulluso\mancato uso di internet da parte degli individui: summary


Perch si usa internet

Per oltre il 40% dei navigatori abituali, ci si collega alla Rete soprattutto perch permette di acquisire informazioni su qualunque argomento (42,1%). Tra le altre motivazioni sono rilevanti la possibilit di trovare cose disponibili solo sul Web (26,1%), accedere velocemente ai servizi pubblici e privati a distanza (25,1%), essere informati in tempo reale su notizie di cronaca (23,5%). Tra gli elementi di soddisfazione citati da coloro che dichiarano di aver navigato negli ultimi 30 giorni, il principale laver trovato ci che si cercava (53,1%), a seguire laver trovato cose introvabili altrove (26%), laver compreso meglio argomenti di interesse (21,3%), laver trovato notizie non disponibili sugli altri media (19,8%). Gli elementi di insoddisfazione riguardano aspetti di natura pi tecnica che di contenuto. Gli elementi di natura tecnica pi citati sono: la lentezza della connessione (35,3%), entrare in siti pesanti e lenti (24%), i problemi legati allutilizzo del computer in generale (12,7%). Segue la delusione di non aver trovato ci che si cercava (21,9%).
AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Elementi di soddisfazione dopo aver navigato

Elementi di insoddisfazione dopo aver navigato

Approfondimento motivazionale sulluso\mancato uso di internet da parte degli individui: summary


Utilizzerebbero di pi internet se

Chi naviga occasionalmente lo farebbe con maggiore frequenza se laccesso a internet costasse di meno (19,4%) o se fosse possibile collegarsi dal telefonino senza spendere troppo (8,4%). Oltre alle motivazioni legate ai costi della connessione, in altri casi la frequenza di accesso sembra dipendere da una scarsa conoscenza del mezzo, infatti il 12,1% si collegherebbe con maggiore frequenza se trovasse qualcuno disponibile ad aiutarlo, se non temesse virus informatici (6,3%), se i contenuti fossero pi controllati e certificati (6%) e se trovasse realmente qualcosa di utile (10,3%). Quasi un terzo dei navigatori occasionali dichiara che, in ogni caso, non si connetterebbe a internet pi di quanto gi fa (32,5%). Le persone che non hanno mai navigato segnalano, tra gli elementi che disincentivano luso di internet, nella maggior parte dei casi la carenza di competenze informatiche e, in misura pi contenuta, il disinteresse verso il mezzo.

Perch non si usa internet

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Uso di internet: principali motivazioni


Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che dichiarano di aver navigato negli ultimi 30 giorni (N=31.389.000) Risposte multiple - Valori % e Stime in 000

Valori % Mi permette di acquisire informazioni su qualunque argomento Ci sono cose che si trovano solo su internet Posso usufruire di servizi a distanza, velocemente (pubblica amministrazione, universit, prenotazione viaggi, ecc.) Mi piace aggiornarmi in tempo reale sui principali avvenimenti di cronaca Mi piace mettermi in contatto con molte persone in ogni parte del mondo Lo studio e il lavoro diventano pi divertenti\efficaci Mi consente di risparmiare tempo e denaro Mi diverto a navigare tra i siti pi impensati Mi sembra di avere il mondo a portata di mouse Gli altri media mi interessano meno Per raccontare qualcosa di me Per giocare a essere qualcun altro
25,1% 23,5% 18,1% 16,8% 16,3% 12,2% 11,1% 6,0% 4,7% 3,6% 42,1% 26,1%

Stime in 000
13.210 8.200

7.885 7.379 5.677 5.268 5.121 3.819 3.478 1.881 1.479 1.124

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Uso di internet: elementi di soddisfazione e insoddisfazione


Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che dichiarano di aver navigato negli ultimi 30 giorni (N=31.389.000) Risposte multiple - Valori % e Stime in 000

ELEMENTI DI SODDISFAZIONE
Valori % Stime in 000 16.660 8.169 6.674 6.225 5.738 4.933 2.876 695 438 1.067

ELEMENTI DI INSODDISFAZIONE
Valori % Stime in 000 11.066 7.540 6.878 3.971 2.684 547 9.232

L'aver trovato quello che cercavo L'aver trovato cose che altrove non si trovano L'aver capito meglio gli avvenimenti a cui sono interessato L'aver trovato notizie che non c'erano sugli altri media L'essermi divertito L'aver imparato a fare delle cose L'aver fatto nuove amicizie Il fatto che qualcuno abbia visitato il mio sito Il fatto che qualcuno abbia visitato il mio blog Mi capita raramente di sentirmi soddisfatto

53,1% 26,0% 21,3% 19,8% 18,3% 15,7% 9,2% 2,2% 1,4% 3,4%

La connessione lenta I siti pesanti e lenti Non aver trovato quello che cercavo L'aver avuto problemi con il computer L'aver girovagato senza trovare nulla di interessante La sensazione di aver sprecato il mio denaro

35,3% 24,0% 21,9% 12,7% 8,6% 1,7%

Mi capita raramente di sentirmi insoddisfatto 29,4%

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Uso di internet: fattori che ne aumenterebbero la frequenza di utilizzo


Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che dichiarano di aver navigato, ma non negli ultimi 7 giorni (N=2.390.000) Risposte multiple - Valori % e Stime in 000

Valori % Costasse di meno Le connessioni fossero pi veloci Ci fosse qualcuno sempre in grado di aiutarmi Trovassi veramente qualcosa di utile Non fossi bombardato dalla pubblicit Potessi farlo con il telefonino senza spendere troppo Non temessi i virus informatici I contenuti fossero pi controllati\certificati Non fossi convinto che attraverso internet mi possono spiare Potessi connettermi col televisore di casa Non ci fosse il problema della linea telefonica occupata Non ci fosse troppa pornografia Non mi connetterei a internet pi di quanto gi faccio 19,4% 12,6% 12,1% 10,3% 9,8% 8,4% 6,3% 6,0% 3,1% 2,3% 2,2% 0,9% 32,5%

Stime in 000 463 301 290 247 235 201 151 144 74 55 53 23 776

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Mancato uso di internet: motivazioni


Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che dichiarano di non aver mai navigato (N=14.698.000) Risposte multiple - Valori % e Stime in 000

Valori % Non so usare il computer Da quanto ne ho sentito dire non mi interessa Quello che si pu fare con internet lo faccio anche senza Richiede pi conoscenze informatiche di quelle che ho Non ho nessuno che mi aiuti Non conosco l'inglese Non sicuro, troppe truffe Dovrebbe essere facile come vedere la tv o sfogliare una rivista Non sicuro, troppi virus Non sicuro, troppa pornografia 57,1% 31,0% 17,9% 15,3% 7,1% 4,6% 2,7% 2,7% 1,2% 0,8%

Stime in 000 8.390 4.553 2.635 2.242 1.039 674 402 402 170 121

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

NOTE METODOLOGICHE

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Note metodologiche
Obiettivi della Ricerca di Base Audiweb LIstituto Doxa svolge per conto di Audiweb la Ricerca di Base, con lobiettivo di definire l'universo degli utenti Internet e descrivere le loro caratteristiche in termini di profilo sociodemografico e attitudinale. Universo di riferimento e campione La collettivit a cui si fa riferimento costituita dalla popolazione italiana adulta, cos definita: tutti i cittadini italiani di ambo i sessi, di et compresa fra gli 11 e i 74 anni compiuti che risiedono nellintero territorio nazionale (pari a 47.141.000 individui Fonte: ISTAT Popolazione residente al 1 Gennaio 2012 sulla base del Censimento 2011). I campioni teorici annuali del 2012 e del 2013 sono costituiti da 10.000 interviste complessive per anno, suddivise in quattro cicli trimestrali di circa 2.500 casi. Nel presente report sono presentati i dati cumulati degli ultimi tre cicli di rilevazione del 2012 e del primo ciclo del 2013, basati su 10.136 interviste complessive. In particolare: 2 ciclo 2012: dal 07/05/2012 al 05/06/2012 (2.517 casi) 3 ciclo 2012: dal 03/09/2012 al 03/10/2012 (2.555 casi) 4 ciclo 2012: dal 05/11/2012 al 07/12/2012 (2.535 casi) 1 ciclo 2013: dal 25/02/2013 al 29/03/2013 (2.529 casi)

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Note metodologiche
Metodo di rilevazione Interviste individuali face to face a domicilio con tecnica CAPI di raccolta dei dati. Fonte dei nominativi utilizzati per lindagine Per la selezione del campione della Ricerca di Base si fatto ricorso alle liste elettorali istituite e gestite presso le sedi degli uffici elettorali comunali. Per i giovani tra gli 11 ed i 17 anni sono state fissate delle regole per il loro reperimento a partire da nuclei familiari selezionati come sopra mediante estrazione di un adulto. Piano di campionamento Metodo del campione stratificato per caratteri geografici (aree, regioni, ampiezza dei centri e tipologia comune capoluogo/non capoluogo), proporzionale alluniverso per tali caratteri, a tre stadi di selezione dellunit di campionamento: 1stadio: comuni; 2stadio: unit territoriali sub-comunali PDC (Punti Di Campionamento) predefiniti, costituiti dalle sezioni elettorali; 3stadio: nominativi estratti dalle liste elettorali

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Note metodologiche
Ponderazione dei dati raccolti I dati presentati in questo documento sono stati ponderati. In particolare: Per le stime degli individui tra gli 11 ed i 74 anni (= 47.141.000) stata utilizzata una ponderazione che tiene conto della distribuzione della popolazione italiana per: Area geografica (*) Et (*) Regioni (*) Responsabile degli acquisti (**) Ampiezza demografica dei centri (*) Titolo di studio (**) Genere (*) Professione (**) Per le stime delle famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (= 21.769.000) stata utilizzata una ponderazione che tiene conto della distribuzione delle famiglie italiane per: Area geografica (**) Numero di componenti (**) Presenza in famiglia di componenti in diverse fasce d'et (**) Il criterio di ponderazione dei dati cumulati prevede che venga attribuito un peso lievemente pi alto ai cicli pi recenti (a partire dal ciclo pi recente: 33% al 1 ciclo, 27% al 2 ciclo, 22% al 3 ciclo, 18% al 4 ciclo ovvero al ciclo meno recente).
(*) Fonte: ISTAT Popolazione residente al 1 Gennaio 2012 sulla base del Censimento 2011 (**) Fonte: ISTAT Multiscopo 2011

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013

Chi Audiweb
Audiweb il soggetto realizzatore e distributore dei dati sulla audience online. Il suo obiettivo primario fornire informazioni oggettive e imparziali al mercato, di carattere quantitativo e qualitativo, sulla fruizione del mezzo Internet e su ogni altra rete o sistema online utilizzando opportuni strumenti di rilevazione. Audiweb un Joint Industry Committee guidato dal Presidente Enrico Gasperini e composta da gli operatori del mercato: Fedoweb, associazione degli editori online; UPA Utenti Pubblicit Associati, che rappresenta le aziende nazionali e multinazionali che investono in pubblicit; Assap Servizi, lazienda di servizi di AssoComunicazione, associazione delle agenzie e centri media operanti in Italia. La suite dei servizi Audiweb realizzata con Nielsen, partner statistico e tecnologico per le rilevazioni panel e i relativi servizi di elaborazione. Lincarico per la Ricerca di Base affidato a Doxa, la consulenza scientifica a Memis, le attivit di auditing e certificazione dei sistemi censuari a PricewaterhouseCoopers, le operazioni tecnologiche a Tomato, la consulenza legale a DLA Paper. La metodologia adottata stata sviluppata in proprio, sulla base degli standard internazionali di IAB. Per maggiori informazioni visitare il sito www.audiweb.it

AUDIWEB TRENDS - Marzo 2013 Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2012 e ciclo 1 del 2013