Sei sulla pagina 1di 2

SCUOLA SAN BENEDETTO

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è pari a € 80. Per gli studenti la quota è pari a € 50. Nella quota di partecipazione sono comprese: l’I.V.A. e una donazione di € 10 alla Fondazione San Benedetto. Il pagamento della quota dovrà essere effettuato successivamente all’ammissione, secondo i termini e le modalità che saranno comunicati agli ammessi dalla Segreteria.

CRITERI DI AMMISSIONE E TERMINE DI ISCRIZIONE

Le iscrizioni saranno accettate secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande di partecipazione fino all’esaurimento dei posti disponibili. In ogni caso, le domande di partecipazione devono pervenire alla Fondazione San Benedetto entro il 20 novembre 2013. La Segreteria provvederà a contattare i partecipanti ammessi e i non ammessi.

ISCRIZIONI E INFORMAZIONI

Le domande di partecipazione possono essere scaricate dal sito www.fondazionesanbenedetto.it (cliccare su Attività e quindi su Scuola San Benedetto) o richieste alla Segreteria ai recapiti di seguito indicati; le modalità di invio alla Fondazione sono indicate sul modulo. Per informazioni rivolgersi al numero 334 5815905 oppure scrivere a info@fondazionesanbenedetto.it

5815905 oppure scrivere a info@fondazionesanbenedetto.it SCUOLA SAN BENEDETTO SCUOLA SAN BENEDETTO “Dalla libertà
SCUOLA SAN BENEDETTO
SCUOLA SAN BENEDETTO
SCUOLA SAN BENEDETTO
SCUOLA SAN BENEDETTO

SCUOLA SAN BENEDETTO

SCUOLA SAN BENEDETTO
SCUOLA SAN BENEDETTO
SCUOLA SAN BENEDETTO

“Dalla libertà al bene comune”

OTTAVA EDIZIONE

Brescia novembre 20 13 - aprile 20 14

Borgo Pietro Wührer, 123 – 25123 Brescia tel. 334 5815905 - fax 030 7772463

info@fondazionesanbenedetto.it

www.fondazionesanbenedetto.it

info@fondazionesanbenedetto.it www.fondazionesanbenedetto.it SCUOLA SAN BENEDETTO PRESENTAZIONE La Scuola San Benedetto

SCUOLA SAN BENEDETTO

PRESENTAZIONE

La Scuola San Benedetto “Dalla libertà al bene comune”

(ottava edizione) è un percorso volto a studiare e approfondire la sperimentazione e l’attuazione della

sussidiarietà nel governo della città: dall’urbanistica

al welfare, dai servizi pubblici alla mobilità urbana, dal

lavoro alla fiscalità locale.

Il Direttore scientifico della Scuola è Marco Nicolai, Professore di Finanza aziendale straordinaria all’Università degli Studi di Brescia.

STRUTTURA, SEDE E ORARI

Il percorso si snoda in:

cinque lezioni (di 1 ora e 45 minuti) con docenti del settore

quattro aperitivi-confronto con esperti e protago- nisti nazionali e internazionali Le lezioni si terranno alle 18.45 (con apertura della sala alle 18.15); gli aperitivi-confronto alle 20.30

(con apertura della sala alle 20.00). Salva diversa comunicazione, tutti gli incontri si svolgeranno nella sede della Fondazione, in Borgo Pietro Wührer n. 123

a Brescia.

DESTINATARI

È previsto un numero massimo di 50 partecipanti.

I destinatari dell’iniziativa sono tutti coloro che sono

interessati ad approfondire i grandi temi dell’attualità economica, politica e sociale, nonché i rappresentanti politici, gli imprenditori, gli studenti universitari, i

funzionari e i dirigenti di enti locali ed enti pubblici,

i pubblici amministratori, i rappresentanti delle

organizzazioni imprenditoriali e sindacali, gli operatori del non profit, i consulenti e i ricercatori, ecc.

CALENDARIO

Lezioni

1.

SUSSIDIARIETÀ L’ALTRO NOME DELLA LIBERTÀ MARTEDÌ 26 NOVEMBRE 2013 lezione con Alessandro Colombo (Direttore U.O. Governance e Istituzioni, Éupolis Lombardia Istituto superiore per la ricerca, la statistica e la formazione)

2.

DOPO L’ILLUSIONE DEL FEDERALISMO QUALE SPAZIO PER LE COMUNITÀ LOCALI? MARTEDÌ 17 DICEMBRE 2013 lezione con Giancarlo Pola (Presidente Éupolis Lombardia Istituto superiore per la ricerca, la statistica e la formazione e Docente di Finanza degli Enti locali, Università di Ferrara)

di Finanza degli Enti locali, Università di Ferrara) CALENDARIO 3. SUSSIDIARIETÀ ORIZZONTALE: VERSO UN

CALENDARIO

3.

SUSSIDIARIETÀ ORIZZONTALE:

VERSO UN NUOVO WELFARE PER LA COMUNITÀ LOCALE? MARTEDÌ 14 GENNAIO 2014 lezione con Luca Pesenti (Ricercatore di Sociologia generale, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano)

4.

IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE:

GOVERNANCE E SOSTENIBILITÀ OLTRE IL DIBATTITO PUBBLICO-PRIVATO MARTEDÌ 4 FEBBRAIO 2014 lezione con Andrea Boitani (Ordinario di Economia politica, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano)

CALENDARIO

CALENDARIO

Aperitivi

Confronto

5.

1.

SMART CITY:

QUALE RUOLO PER I CITTADINI? GENNAIO 2014

2.

IL LAVORO NEGATO FEBBRAIO 2014

3.

FINANZIARE IL WELFARE MARZO 2014

4.

FISCALITÀ LOCALE TRA IDEOLOGIA E REALTÀ APRILE 2014

UN APPROCCIO SUSSIDIARIO AI SERVIZI PUBBLICI LOCALI.

IL

GOVERNO DELL’ACQUA, DELL’ENERGIA

E

MARTEDÌ 25 FEBBRAIO 2014 lezione con Paola Garrone (Ordinario di Economia dei servizi e delle reti, Politecnico di Milano)

DEL CICLO DEI RIFIUTI

lezione con Paola Garrone (Ordinario di Economia dei servizi e delle reti, Politecnico di Milano) DEL
lezione con Paola Garrone (Ordinario di Economia dei servizi e delle reti, Politecnico di Milano) DEL
lezione con Paola Garrone (Ordinario di Economia dei servizi e delle reti, Politecnico di Milano) DEL
lezione con Paola Garrone (Ordinario di Economia dei servizi e delle reti, Politecnico di Milano) DEL
lezione con Paola Garrone (Ordinario di Economia dei servizi e delle reti, Politecnico di Milano) DEL

Interessi correlati