Sei sulla pagina 1di 2

Programma per lintegrazione allesame di Calcolo 15CFU.

Lintegrazione consiste in una prova scritta basata su due esercizi e due domande di teoria (una lunga ed una breve). La durata della prova ` e di 1h (45 minuti per gli esercizi e 15 per la parte teorica). Il voto nale sar` a dato dalla media pesata (3/5 e 2/5) dei voti dellesame di Analisi Matematica I (o I esonero Calcolo 15 CFU) e dellintegrazione. Per lesame completo di Calcolo 15 CFU rimane valido il vecchio programma. 1. Funzioni di pi` u variabili. Denizione di funzione continua, funzione derivabile parzialmente e di classe C k . Teorema di Schwarz (*). 2. Equazioni dierenziali. Nomenclatura sulle equazioni dierenziali. Equazioni del primo ordine: a variabili separabili e lineari. Caduta di un grave in presenza di attrito. Struttura delle soluzioni di unequazione lineare di ordine n. Equazioni dierenziali lineari a coecienti costanti (dim per II ordine caso > 0 e = 0). Moto armonico. Moto armonico smorzato. Equazioni non omogenee: metodo della variazione dei parametri e dei coecienti indeterminati.Campi di direzione. Metodo di Eulero. Esempio di non unicit` a della soluzione. Teorema di unicit` a (*). Soluzioni globali. Esempio di non esistenza della soluzione globale. Teorema di esistenza globlale (*). Sistemi di equazioni dierenziali. Riduzione di un equazione dierenziale del II ordine ad un sistema. Il caso x = g (x, x ). Il metodo della conservazione dellenergia: il caso delloscillatore armonico. 3. Campi vettoriali in R2 . Curve parametriche. Curve regolari. Esempi di curve non regolari che soddisfano due condizioni di regolarit` a. Versore tangente. Curve in coordinate polari: condizioni di regolarit` a. Curve equivalenti. Esempi di campi vettoriali 2 in R . Curve integrali. Le curve integrali di F(x, y ) = xi + y j e F(x, y ) = y i + xj. Campi conservativi e potenziali scalari. Campi irrotazionali. Condizione necessaria per la conservativit` a di un campo vettoriale. Unicit` a a meno di costante del potenziale scalare di un campo vettoriale su un insieme connesso (*). Il campo y x i + x2 + j: dimostrazione della sua non conservairrotazionale F(x, y ) = x2 +y 2 y2 tiv` a. Lunghezza di una curva. Integrale di linea di funzioni scalari. Indipendenza dellintegrale di linea dalla scelta della parametrizzazione. Centroide di una curva e I Teorema di Pappo-Guldino(*). Integrale di linea di campi vettoriali. Teorema fondamentale del calcolo per integrali di linea. Circuitazione di un campo vettoriale. Curve regolari a tratti. Condizioni equivalenti per la conservativit` a di un campo vettoriale. Domini convessi. Domini stellati. Lemma di Poincar e. Domini semplicemente connessi. 4. Integrazione in R2 . Richiami sullintegrale di Riemann per funzioni di una variabile. Domini normali. Integrali doppi su domini normali e teorema di riduzione. Propriet` a degli integrali (*). Centroide e II teorema di Pappo-Guldino(*). Integrali di funzioni dispari su domini simmetrici (*). Formula per il cambiamento di variabili. Area di un parallelogramma. Coordinate polari. Domini fortemente regolari. 1

Teorema di Green. Conseguenze del teorema di Green: (a) generalizzazione del y x i + x2 + j su una Lemma di Poincar e; (b) circuitazione del campo F(x, y ) = x2 +y 2 y2 generica curva; (c) teorema della divergenza bidimensionale. Dimostrazione della formula del cambiamento di variabile negli integrali doppi utilizzando il teorema di Green. Interpretazione della divergenza e del rotore (bidimensionali). 5. Calcolo dierenziale vettoriale in R3 . Identit` a contenenti gradiente, divergenza e rotore. Dalle equazioni di Maxwell allequazione delle onde. Potenziali scalari e vettoriali: condizioni necessarie per lesistenza e calcolo esplicito. Legenda: (*) Solo enunciato La maggior parte (ma non la totalit` a) degli esercizi assegnati rientra in una di queste tipologie: 1. Equazione dierenziale 2. Integrali di linea 3. Integrali doppi 4. Potenziali scalari e vettoriali Le domande di teoria consistono nella dimostrazione di un teorema o in una serie di denizioni o in un esempio signicativo.