Sei sulla pagina 1di 12

Prot. n. 40567 Fascicolo n. 03.

01/000003 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI DIRIGENTE FINANZE IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE In esecuzione della propria Determinazione n.810 del 05.09.2013; Visti: lesito negativo della procedura di cui allart. 30 co.2 bis del D.Lgs. n. 165/2001; lesito negativo della procedura prevista dallart. 34 bis del D.Lgs. n. 165/2001; il D.lgs. n. 198 dell11.4.2006 e lart. 57 del D.Lgs. 165/2001 sulle pari opportunit tra uomo e donna; la legge n. 68/1999; il D.lgs. 66/2010 artt. 1014, commi 3 e 4, e 678, comma 9 la convenzione con il Comune di Cesena per lutilizzo della graduatoria concorsuale per eventuale assunzione a tempo indeterminato di Dirigente Finanze approvata con delibera G.C. n. 134 del 03.09.2013; RENDE NOTO GENERALITA' DEL BANDO E' indetto un pubblico concorso per titoli ed esami per la copertura con contratto a tempo indeterminato di 1 posto di Dirigente Finanze, con incarico, in sede di prima assegnazione presso il settore Finanze. Lassunzione decorrer dalla cessazione del vigente contratto individuale di lavoro a tempo determinato di Dirigente Finanze presso il Settore Finanze.

CARATTERISTICHE DELLA POSIZIONE Il settore Finanze si occupa delle seguenti aree di attivit: Finanze Controllo di gestione Tributi Economato-provveditorato

Il Dirigente selezionato, in via di prima assegnazione, dovr seguire tutte le attivit attribuite al settore Finanze e garantirne il regolare funzionamento. Il Profilo ricercato svolge le funzioni tipiche del ruolo dirigenziale, descritte dalla normativa vigente e richiamate dal vigente Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi. COMPETENZE RICHIESTE

Le competenze tecniche richieste sono le seguenti: - Conoscenza approfondita della disciplina di funzionamento delle amministrazioni pubbliche e della normativa collegata; Competenze tecnico-specialistiche nelle tematiche, nelle attivit e nelle linee di intervento che afferiscono al Settore; Conoscenza approfondita della normativa di riferimento su tali attivit e servizi ed, in particolar modo, in materia di finanza pubblica, pianificazione e controllo, diritto tributario con specifico riferimento alla disciplina dei tributi locali e recupero evasione;

Le competenze trasversali richieste sono le seguenti: - La capacit decisionale, che, oltre alla presa di decisione, presuppone la capacit di acquisire e interpretare le informazioni in proprio possesso, associata alla capacit di prefigurare possibili scenari e allagilit normativa, che consente di districarsi agevolmente nellinterpretazione delle norme e nella loro applicazione. La capacit di gestire efficacemente le risorse assegnate, sia economico-finanziarie sia di personale, in relazione agli obiettivi definiti e alle attivit assegnate al settore. Per quanto riguarda la capacit di gestione del personale, questa presuppone il presidio di tutti i sistemi che ad essa afferiscono, quali lidentificazione dei fabbisogni del settore sia sotto il profilo delle risorse necessarie, sia rispetto alle esigenze e competenze dei collaboratori presenti, identificando e valorizzando le professionalit presenti. La capacit di governare la rete di relazioni, siano esse interne (collaboratori, altri dirigenti, personale di altri settori, Amministratori) o esterne. A questa competenza sono collegate la capacit di comunicare attraverso i diversi strumenti a disposizione; la capacit di mediare e negoziare, al fine di dirimere situazioni controverse afferenti alla propria area di responsabilit. La capacit di gestire efficacemente le situazioni stressanti, mantenendo inalterata, quindi, la qualit del proprio lavoro, associata alla capacit di approcciarsi in modo proattivo alle diverse circostanze. La capacit di essere flessibile e di gestire la complessit, modificando piani, programmi o approcci al mutare delle circostanze e reagendo in modo costruttivo a situazioni impreviste o anomale. Deve, inoltre, ricercare e raccogliere stimoli utili a sviluppare nuove idee e favorire il confronto.

TRATTAMENTO ECONOMICO Al posto annesso il seguente trattamento economico: Stipendio base annuo previsto per la qualifica dirigenziale dal vigente CCNL Comparto Autonomie Locali; Retribuzione di posizione relativa allincarico di Dirigente del Settore Finanze; Retribuzione di risultato in base al vigente sistema di valutazione; 13 mensilit; assegno per il nucleo familiare se ed in quanto dovuto.

Tutti gli emolumenti sopra indicati sono soggetti alle trattenute erariali, previdenziali ed assistenziali nella misura prevista dalle vigenti disposizioni. Le modalit del concorso ed i criteri di valutazione delle prove e dei titoli , sono quelle fissate dalla vigente Disciplina dei Concorsi; per quanto non espressamente indicato nel presente bando si fa riferimento alla vigente Disciplina dei Concorsi(pubblicata nel sito Web del Comune di Cervia nella Sezione Regolamenti) e alle disposizioni dettate in materia dai CCNL e altre leggi vigenti in materia di selezioni pubbliche.

REQUISITI PER L'AMMISSIONE AL CONCORSO Per l'ammissione al concorso richiesto il possesso del seguente titolo di studio e dei sotto elencati requisiti: A) titolo di studio: Essere in possesso di un diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento in Economia e Commercio o equipollenti. Sul sito web dl Ministero Istruzione Universit e Ricerca, area Universit>Argomenti>Equipollenze ed equiparazioni tra titoli accademici italiani, sono presenti i provvedimenti normativi contenenti le equipollenze tra titoli accademici del vecchio ordinamento (ante riforma) per la partecipazione ai concorsi pubblici;

oppure Essere in possesso di un diploma di Laurea Specialistica (LS) della classe 509/99 equiparata ad uno dei sopra citati diplomi di laurea del vecchio ordinamento secondo quanto stabilito dal Decreto Interministeriale 09/07/2009 pubblicato sulla G.U. 07/10/2009 n.233;

oppure - Essere in possesso di un diploma di Laurea Magistrale (LM) della classe D.M. 270/04, equiparata ad uno dei sopra citati diplomi di laurea del vecchio ordinamento secondo quanto stabilito dal dal Decreto Interministeriale 09/07/2009 pubblicato sulla G.U 07/10/2009 n. 233; I candidati che hanno conseguito il titolo di studio allestero dovranno comprovare lequipollenza del proprio titolo di studio con uno tra quelli italiani richiesti per lammissione alla presente procedura citando nella domanda di partecipazione il proprio titolo di studio nella lingua originale e gli estremi del provvedimento di riconoscimento dellequipollenza da parte dellautorit competente.

B) Essere dipendenti di ruolo delle pubbliche amministrazioni ed aver compiuto almeno cinque anni di servizio svolti in posizioni funzionali per laccesso alle quali richiesto il possesso del dottorato di ricerca o del diploma di laurea; Gli anni di servizio sono ridotti a tre qualora il candidato sia in possesso del dottorato di ricerca o del diploma di specializzazione conseguito presso le scuole di specializzazione individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro dellIstruzione, delluniversit e della ricerca; Gli anni di servizio sono ridotti a quattro per i dipendenti delle amministrazioni statali reclutati a seguito di corso concorso; oppure Essere in possesso della qualifica di dirigente in enti e strutture pubbliche non ricomprese nellambito di applicazione dellart. 1 comma 2 del D.lgs. n. 165/2001, ed avere svolto per almeno due anni le funzioni dirigenziali; oppure Avere ricoperto incarichi dirigenziali o equiparati in amministrazioni pubbliche per un periodo non inferiore a 5 anni; oppure Avere maturato, con servizio continuativo per almeno 4 anni presso enti od organismi internazionali, esperienze lavorative in posizioni funzionali apicali per laccesso alle quali richiesto il possesso del diploma di laurea. E inoltre ammesso chi, sempre in possesso del Diploma di Laurea (vecchio ordinamento) oppure di Laurea Specialistica/Magistrale (nuovo ordinamento) possiede la qualifica di dirigente in strutture private ed ha svolto per almeno cinque anni la funzione dirigenziale.

C) cittadinanza italiana ai sensi dellart. 38 del D.Lgs. 165/2001 e DPCM 7 febbraio 1994 n.174 art.1 co.1 lett.b); sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica (San Marino, Vaticano); D) godimento dei diritti civili e politici; E) idoneit fisica alle mansioni connesse al posto (l'Amministrazione Comunale si riserva la facolt di sottoporre a visita medica i vincitori del concorso in base alla normativa vigente); F) non avere riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d'impiego con la Pubblica Amministrazione; G) non essere stati licenziati da un precedente pubblico impiego n essere stati destituiti o dispensati dallimpiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego, ai sensi dellart 127, 1 comma lettera d) del DPR 10 gennaio 1957 n.3; in questultimo caso qualora il candidato sia stato oggetto di un provvedimento di decadenza da un pubblico impiego ai sensi dellart.127 comma 1 lettera d) del DRR 10 gennaio 1957 (quando sia accertato che limpiego fu conseguito mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidit non sanabile) lAmministrazione valuter discrezionalmente tale provvedimento, tenendo conto dei relativi presupposti e della motivazione ai fini della decisione circa lammissione al concorso, secondo le indicazioni di cui alla sentenza 11-27 luglio 2007 n. 329 della Corte Costituzionale; H) di essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (solo per i concorrenti di sesso maschile nati entro il 31.12.1985, ai sensi della legge 23.08.2004 n.226); I) non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilit e inconferibilit previste dal D.Lgs. n. 39/2013; J) nel caso di condizione di incompatibilit e inconferibilit previste dal D.Lgs. n. 39/2013 attestare la volont di risolvere la situazione nel caso di esito positivo della selezione.

POSSESSO DEI REQUISITI Tutti i requisiti prescritti per l'ammissione al concorso, debbono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente bando per la presentazione delle domande di ammissione. Il possesso di tutti i requisiti sar accertato al termine delle procedure di selezione e prima delleffettiva immissione in servizio, salva limmediata esclusione dalla selezione dei candidati nel caso di mancanza di requisiti obbligatori immediatamente rilevabili nella domanda. L'accertamento della mancanza di uno solo dei requisiti prescritti per l'ammissione al concorso, comporta in qualunque tempo, la decadenza dalla nomina.

APPLICAZIONE DELLE PREFERENZE Ai fini della formulazione della graduatoria finale i titoli che danno luogo a preferenze a parit di punteggio sono indicati all'art. 39 della vigente Disciplina dei concorsi.

TASSA DI CONCORSO

La partecipazione al concorso comporta il versamento di una tassa di Euro 8,00 da effettuarsi con una delle seguenti modalit: tramite vaglia postale intestato alla Tesoreria Comunale; bollettino c/c postale n. 13921481 intestato al Comune di Cervia - Servizio Tesoreria Comunale;

bonifico bancario intestato a Comune di Cervia- Codice IBAN: IT 91 H 07601 13100 000013921481

La tassa suddetta non rimborsabile. CONTENUTO DELLA DOMANDA La domanda di ammissione al concorso deve essere compilata in carta semplice e sottoscritta secondo lo schema che viene allegato al presente bando di concorso ed indirizzata al Comune di Cervia - Servizio Risorse Umane. In tale domanda gli aspiranti al concorso debbono dichiarare sotto la loro personale responsabilit, al fine di essere ammessi con riserva alle prove concorsuali, quanto segue:

a) il cognome, il nome, il luogo e la data di nascita e la residenza; b) Il titolo di studio posseduto con l'esatta denominazione dellistituto scolastico che lo ha rilasciato, la votazione riportata e lanno di conseguimento; qualora trattasi di titolo equipollente sar cura del candidato indicare la norma di legge che stabilisce lequipollenza; c) di essere in possesso dei requisiti professionali e personali prescritti per lammissione al
concorso di cui al paragrafo precedente REQUISITI PER LAMMISSIONE AL CONCORSO;

d) Il candidato portatore di handicap dovr dichiarare il possesso del requisito generale dell'idoneit allimpiego compatibile con la natura del proprio handicap, nonch specificare gli eventuali ausili di cui necessita, per sostenere le prove desame previste dal bando di concorso o la necessit di tempi aggiuntivi.
La domanda di concorso dovr inoltre contenere: 1) gli eventuali titoli per accedere alle preferenze previsti nel precedente paragrafo APPLICAZIONE DELLE PREFERENZE; 2) lindicazione del domicilio o recapito, se diverso dalla residenza gi dichiarata cui indirizzare le comunicazioni, ed eventuale numero di telefono (con lesatta indicazione del numero di codice di avviamento postale); 3) documento di identit valido; LAmministrazione non assume responsabilit per la dispersione delle comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del concorrente oppure dalla mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell indirizzo indicato nella domanda, n per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabile a fatti di terzi, a caso fortuito o forza maggiore. La domanda, che il candidato presenta, va firmata in calce senza necessit di alcuna autentica ai sensi dellart. 39 del DPR 445/2000. Ai sensi dellart. 13, comma 1, del D.lgs 196/2003 i dati personali forniti dai candidati o acquisiti dufficio saranno raccolti presso lUfficio Concorsi di questo Ente, per le finalit inerenti la gestione della procedura, e saranno trattati a seguito di eventuale instaurazione del rapporto di lavoro per la gestione dello stesso. Tali dati potranno essere sottoposti ad accesso da parte di coloro che sono portatori di un interesse, ai sensi dellart. 22 della Legge 241/90. Ai sensi dellart. 7 del suddetto D.lgs 196/2003 i candidati hanno diritto di accedere ai dati che li riguardano e di chiederne, nel rispetto delle disposizione e dei termini inerenti la procedura, laggiornamento, la rettifica, lintegrazione,oltre che di chiedere la cancellazione o il blocco di eventuali dati non pertinenti o raccolti in modo non conforme alle norme. Linteressato pu, altres, opporsi al trattamento per motivi legittimi. I concorrenti possono presentare, a corredo della domanda di partecipazione, domanda di differimento o sottrazione allaccesso della documentazione presentata, o di parte di essa, evidenziandone le motivazioni ai sensi e per gli effetti dellart.3 comma 2 del DPR 12.04.2006 n. 184 (Regolamento recante disciplina in materia di accesso ai documenti amministrativi).

Se il concorrente non presenta la predetta domanda motivata laccesso sintende consentito, senza necessit di ulteriore successiva notifica delle richiesta di accesso che dovessero pervenire. Il candidato con la domanda di partecipazione al concorso autorizza lAmministrazione alla pubblicazione del proprio nominativo sul sito internet www.comunecervia.it per le comunicazioni inerenti la presente selezione.

DOCUMENTAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA Ai fini della valutazione dei titoli indicati al paragrafo successivo VALUTAZIONE DELLE PROVE E DEI TITOLI del presente bando i candidati devono allegare la dichiarazione sostitutiva di certificazione prevista dallart. 46 del T.U. delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa n.445/2000 e ss.mm.ii, come da modello allegato al bando di concorso. A corredo della domanda il candidato allega inoltre il curriculum vitae, redatto su carta semplice, datato e firmato. Le pubblicazioni devono essere presentate a stampa o sua copia. Sono valutabili esclusivamente le dichiarazioni sostitutive di certificazione in grado di fornire alla Commissione le indicazioni necessarie alla ponderazione e comparazione degli stessi. Alla domanda deve essere altres allegata la quietanza comprovante l'avvenuto pagamento della tassa di concorso e la copia di un documento di identit valido. Tutta la documentazione da produrre in carta semplice e deve essere presentata entro lo stesso termine ultimo prescritto dal bando per la presentazione delle domande, con l'avvertenza che, scaduto detto termine, nessun altro documento verr accettato a corredo delle stesse.

MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda in carta semplice diretta al Comune di Cervia Servizio Risorse Umane (P.zza Garibaldi 1 48015 Cervia) dovr pervenire entro e non oltre il giorno 10 OTTOBRE 2013 alle ore 12,30. Il termine perentorio. Nel caso in cui il termine ultimo cada di giorno festivo o di chiusura per qualsiasi ragione degli uffici riceventi, il termine stesso deve intendersi prorogato alla successiva prima giornata lavorativa. Per la presentazione della domanda dovr essere utilizzata, a pena di esclusione, una delle seguenti modalit: a mezzo Posta Elettronica Certificata allindirizzo comune.cervia@legalmail.it (esclusivamente per coloro che sono titolari di casella di posta elettronica certificata personale); la domanda e gli allegati dovranno essere in formato PDF; il messaggio deve avere per oggetto: Domanda di concorso pubblico per la copertura con contratto a tempo indeterminato di un posto di DIRIGENTE FINANZE; via fax al n. 0544/72340 (Servizio Protocollo Tel. 0544/979.228 - 317); recapitata direttamente al Servizio Protocollo del Comune di Cervia Piazza Garibaldi, n. 1 Piano 2. Orari di apertura dellUfficio Protocollo: dal luned al venerd 9.00-13,00, gioved anche 15,00-17,00;. inviata per posta a mezzo raccomandata recante sul retro della busta lindicazione: contiene domanda per concorso pubblico. Saranno considerate tempestive le domande spedite entro il termine sopra indicato (all'uopo fa fede la data del timbro postale di spedizione). La domanda spedita entro il termine sopra indicato dovr comunque pervenire inderogabilmente entro e non oltre i 5 giorni successivi alla data di scadenza del presente bando,a pena di esclusione

AMMISSIONE ALLA SELEZIONE Tutti i candidati, sulla base della domanda di ammissione (pervenute nei termini e con le modalit previsti al paragrafo precedente) e delle dichiarazioni sottoscritte, sono implicitamente ammessi con riserva alla selezione. L Amministrazione provvede allimmediata esclusione dalla selezione dei candidati nel caso di mancanza di requisiti obbligatori immediatamente rilevabili nella domanda.

PROVE SELETTIVE La selezione consiste in due prove scritte ed una prova orale. Le due prove scritte della selezione si svolgeranno secondo il seguente calendario: 1 e 2 PROVA SCRITTA Mercoled 30 ottobre 2013 dalle ore 10,00. La 1 prova scritta consiste in una serie di domande a risposta aperta finalizzate ad accertare le competenze tecniche descritte al paragrafo CARATTERISTICHE DELLA POSIZIONE nella sezione: COMPETENZE RICHIESTE. La 2 prova scritta consiste nellanalisi e nella risoluzione di un caso pratico relativo alle attivit connesse al posto, tendente a valutare le competenze tecniche e trasversali descritte al paragrafo CARATTERISTICHE DELLA POSIZIONE nella sezione: COMPETENZE RICHIESTE. Durante lo svolgimento delle prove i candidati NON potranno consultare testi di legge, manoscritti, appunti, volumi o pubblicazioni di alcun genere, n tanto meno strumentazione tecnologica/informatica. Il luogo delle prove sar definito successivamente sulla base del numero dei candidati e verr comunicato sul sito internet del Comune di Cervia www.comunecervia.it Eventuali modifiche al predetto calendario saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Cervia www.comunecervia.it I candidati sono invitati a consultare il sito prima delle date delle prove. La mancata presenza dei candidati nellora e nel luogo indicato verr considerata quale rinuncia. I candidati dovranno presentarsi alle prove muniti di idoneo documento di riconoscimento. PROVA ORALE La prova orale consiste nella formulazione di quesiti volti ad accertare le conoscenze tecniche e a valutare la motivazione e le competenze, sia di natura tecnica che trasversali, richieste dalla posizione di lavoro e specificate nel presente bando. Durante la prova orale la Commissione sar integrata con la presenza di uno/a psicologo/a del lavoro esperto/a in selezione del personale al fine di valutare lattitudine del candidato con particolare riferimento alle competenze ritenute strategiche e necessarie rispetto al profilo. Inoltre la Commissione sar integrata da personale esperto nellaccertamento della conoscenza parlata della lingua inglese. Lammissione dei candidati alla prova orale, la data e il luogo della prova saranno comunicati sul sito internet allindirizzo del Comune di Cervia www.comunecervia.it I candidati dovranno presentarsi alle prove muniti di idoneo documento di riconoscimento. La mancata presenza dei candidati nellora e nel luogo indicato verr considerata quale rinuncia.

VALUTAZIONE DELLE PROVE E DEI TITOLI La Commissione dispone per le prove complessivamente di 90 pt. da assegnare nel modo seguente: - pt 30 per ciascuna delle prove scritte che si intendono superate con la votazione di almeno 24/30 ciascuna. Saranno pertanto ammessi alla prova orale i candidati che avranno riportato, in ciascuna delle prove scritte, la votazione di almeno 24/30. - pt. 30 per la prova orale: Per i titoli sono a disposizione punti 10 complessivi. I titoli valutabili e i criteri di valutazione degli stessi sono indicati nella vigente Disciplina dei Concorsi agli articoli da 24 a 27.

FORMULAZIONE GRADUATORIA E PROCEDURE DI ASSUNZIONE La Commissione Giudicatrice formula la graduatoria di merito riepilogando i vari punteggi assegnati in ciascuna prova desame e per i titoli con i criteri indicati nel paragrafo precedente, tenuto conto delle preferenze previste dal paragrafo APPLICAZIONE DELLE PREFERENZE. La graduatoria degli idonei viene pubblicata allAlbo Pretorio ed consultabile su Internet al sito del Comune di Cervia www.comunecervia.it La graduatoria potr essere usata anche per assunzioni a tempo determinato ai sensi della normativa vigente. Della graduatoria approvata pu avvalersi il Comune di Cesena, sulla base della convenzione con il Comune di Cervia approvata con delibera G.C. n. 134 del 03.09.2013. Lassunzione decorrer dalla cessazione del vigente contratto individuale di lavoro a tempo determinato di Dirigente Finanze presso il Settore Finanze. Lassunzione subordinata al comprovato possesso di tutti i requisiti prescritti dal paragrafo REQUISITI PER LAMMISSIONE AL CONCORSO.

CONTROLLI DA PARTE DELLAMMINISTRAZIONE Il Comune di Cervia si riserva la facolt di procedere ad idonei controlli sulla veridicit di tutte le dichiarazioni sostitutive rese dal candidato ai sensi degli articoli 46 e 47 del T.U. delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa n. 445/2000. Qualora in esito a detti controlli sia accertata la non veridicit del contenuto delle dichiarazioni il dichiarante decade dagli eventuali benefici conseguenti i provvedimenti adottati sulla base delle dichiarazioni non veritiere, ferme restando le sanzioni penali previste dallart. 76 del citato T.U. DISPOSIZIONI FINALI Copia del presente bando e del fac-simile di domanda ed eventuali ulteriori informazioni, potranno essere richieste al Servizio Risorse Umane - Ufficio Personale di questo Comune (0544979231/0544-979245). Il bando e il fac-simile della domanda sono pubblicate sul sito internet del Comune di Cervia al seguente indirizzo: www.comunecervia.it. nella sezione Bandi di Concorso. Cervia, l 10.09.2013 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE F.to Dott. Riccardo Feola

AL SERVIZIO RISORSE UMANE DEL COMUNE DI CERVIA Oggetto: DOMANDA DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI DIRIGENTE FINANZE Il/La sottoscritto/a _______________________________________________________________ nat __ a ___________________________________________ ________________________ (Prov. _____) il

residente a ________________________________________________Prov._________________ Via _______________________________________________ n. ______ C.A.P ______________ Tel.________________________e. mail______________________________________________ CHIEDE di essere ammesso al concorso pubblico finalizzato allassunzione a tempo indeterminato di n. 1 Dirigente Finanze ed a tal fine, sotto la propria responsabilit, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000 n. 445, consapevole della responsabilit penale e delle sanzioni stabilite dalla legge nei confronti di chi attesta il falso nelle dichiarazioni sostitutive di certificazioni nonch di poter decadere dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base delle medesime DICHIARA di possedere tutti i requisiti richiesti al paragrafo REQUISITI PER LAMMISSIONE AL CONCORSO di cui al presente bando ed in particolare dichiara: di essere in possesso del seguente titolo di studio: ________________________________________________________________________ conseguito presso ________________________________________ nellanno _________ e di avere nello stesso riportato la votazione di _________.; qualora trattasi di titolo equipollente a quello indicato nel bando: che il titolo di studio equipollente alla laurea in ___________________________________ indicata nel bando, ai sensi del (DM/L. ecc.) _____________________________________________________ di essere dipendente di ruolo della pubblica amministrazione, e di avere prestato servizio in posizioni funzionali per laccesso alle quali richiesto il possesso del dottorato di ricerca o del diploma di laurea (cat. D) nelle seguenti Pubbliche amministrazioni e nei seguenti periodi: (specificare datore di lavoro, periodo esatto di servizio e posizione ricoperta): ________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________

di essere in possesso del dottorato di ricerca in __________________________________ di essere in possesso del diploma di specializzazione conseguito presso le scuole di specializzazione individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro dellIstruzione, delluniversit e della ricerca, in ________________________________________________________________________ di essere dipendente di Amministrazione statale reclutato a seguito di pubblico concorso; oppure

di essere in possesso della qualifica di dirigente in enti e strutture pubbliche non ricomprese nellambito di applicazione dellart. 1 comma 2 del D.lgs. n. 165/2001, ed avere svolto per almeno due anni le funzioni dirigenziali, come segue: (specificare datore di lavoro, periodo esatto di servizio e posizione ricoperta): ________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________ oppure

di avere ricoperto incarichi dirigenziali o equiparati in amministrazioni pubbliche per un periodo non inferiore a 5 anni, come segue (specificare datore di lavoro, periodo esatto di servizio e posizione ricoperta): ________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________ oppure

di avere maturato, con servizio continuativo per almeno 4 anni presso enti od organismi internazionali, esperienze lavorative in posizioni funzionali apicali per laccesso alle quali richiesto il possesso del diploma di laurea, come segue: (specificare datore di lavoro, periodo esatto di servizio e posizione ricoperta): ________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________ oppure

di possedere la qualifica di dirigente in strutture private ed ha svolto per almeno cinque anni la funzione dirigenziale, come segue: (specificare datore di lavoro, periodo esatto di servizio e posizione ricoperta): ________________________________________________________________________ ________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________ di avere la cittadinanza italiana; di godere dei diritti civili e politici; di possedere lidoneit fisica alle mansioni connesse al posto; di non avere riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d'impiego con la Pubblica Amministrazione; di non essere stato licenziato da un precedente pubblico impiego n essere stato destituito o dispensato dallimpiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stato dichiarato decaduto da un pubblico impiego, ai sensi dellart 127, 1 comma lettera d) del DPR 10 gennaio 1957 n.3;

10

di essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (solo per i concorrenti di sesso maschile nati entro il 31.12.1985, ai sensi della legge 23.08.2004 n.226); di non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilit e inconferibilit previste dal D.Lgs. n. 39/2013; nel caso di presenza di una o pi condizioni di incompatibilit previste dal D.Lgs. n. 39/2013: attesto la volont di risolvere la situazione nel caso di esito positivo della selezione. DICHIARA INOLTRE

per i soggetti portatori di handicap: di essere in possesso dellidoneit fisica allimpiego compatibilmente con la natura del proprio handicap e di necessitare dei seguenti ausili e/o tempi aggiuntivi: ______________________________________________________________ di possedere i seguenti titoli di preferenza tra quelli indicati all'art. 39 della Disciplina dei concorsi del Comune di Cervia:__________________________________________________ ___________________________________________________________________________

di allegare alla presente domanda: o o o o Ricevuta del versamento della tassa di concorso Fotocopia di un documento di identit valido Dichiarazione sostitutiva di certificazione ai fini della valutazione dei titoli Curriculum vitae debitamente datato e sottoscritto

di essere consapevole della veridicit della presente domanda e di essere a conoscenza delle sanzioni penali di cui allart. 76 e della decadenza dei benefici previsti dallart. 75 del T.U. della documentazione amministrativa di cui al D.lgs .n. 445/2000 in caso di dichiarazioni false e mendaci. di conoscere ed accettare incondizionatamente quanto previsto nel presente bando; di acconsentire espressamente al trattamento dei propri dati personali per le finalit derivanti dallespletamento della presente procedura; chiede che ogni comunicazione relativa al concorso venga inviata al seguente indirizzo: ___________________________________________________________________________ e.mail___________________________ impegnandosi a comunicare le eventuali variazioni successive e riconoscendo che lAmministrazione non assume alcuna responsabilit in caso di irreperibilit del destinatario. FIRMA _______________________

Data, _____________________

11

Modello di dichiarazione sostitutiva di certificazione (art. 46 DPR 28.12.2000 n- 445 e ss.mm.ii)

Io sottoscritto..nato a il ... residente via. a . in

In relazione alla domanda di concorso per 1 posto di Dirigente Finanze Ai sensi dellarticolo 46 del T.U. della normativa sulla documentazione amministrativa di cui al D.Lgs n. 445/2000 e ss.mm.ii., consapevole delle sanzioni previste dallart. 76 e della decadenza dei benefici prevista dallart. 75 del medesimo T.U. in caso di dichiarazioni false o mendaci, sotto la sua personale responsabilit

DICHIARA Ai fini della valutazione dei titoli previsti nel bando di concorso, di essere in possesso dei seguenti titoli: Titoli di studio (ulteriori a quello indicato nella domanda di ammissione): .. .. Titoli di servizio: . . Servizio militare: dal ...al presso. Con il grado. Titoli vari: . ____________, l Il dichiarante (E necessario allegare fotocopia di un documento di identit valido)

12