Sei sulla pagina 1di 4

Michael Newton - il viaggio dell'anima le pagine mancanti 268/269 nella copia italiana con testo inglese a confronto dall'inglese

by Anima56
A partire dall'ultima riga alla fine di pag. 267 della copia italiana (in grasso maiuscolo): LE ANIME CHE VENGANO COINVOLTE IN ( poi prosegue a pag 268> ) queste tragedie non si trovano nel luogo o nel tempo sbagliato alle prese con un Dio capriccioso che guarda nell'altra direzione. Ogni anima ha un motivo per gli eventi ai quali sceglie di partecipare. Un cliente mi disse la sua ultima vita fu progettata in anticipo per finire all'et di sette anni da ragazzo nativo americano. Lui disse, " Stavo cercando una breve lezione intensa in umilt e questa vita da un maltrattato mezzosangue morendo di fame era abbastanza. Un altro esempio pi grafico di un'anima che si offre volontariamente per un compito terribile era quello di uno dei miei soggetti che fu eletta nella sua ultima vita a incarnarsi (con altri 3 membri del suo gruppo di anima) in corpi di donne ebree che furono preso da Monaco di Baviera e deportati nel campo di morte a Dachau nel 1941. Tutti furono assegnati agli stessi alloggi (anche prestabilito) dove la mia cliente mor nel 1943 all' et di 18 anni, confortando i bambini e tentando di aiutarli a sopravvivere. La sua missione fu portata a termine con coraggio. Mentre eventi, razze, culture ed ubicazione geografica spesso sembrano di entrare per primi nel processo di selezione, essi non sono le scelte pi significative per la prossima vita dell'anima. A parte da tutte le altre considerazioni, l'incarnazione scende sulle anime che prendono quella decisione cruciale di un specifico corpo, e quello che pu essere imparato utilizzando il cervello di un certo essere umano. Il prossimo capitolo dedicato ad un'analisi del perch le anime scelgono i loro corpi per varie ragioni biologiche e psicologiche. Pag. 269

13
Scegliere un corpo nuovo
Nel luogo in cui selezioniamo la vita, le nostre anime vedono in anteprima la spanna di vita di pi di un essere umano all'interno dello stesso ciclo di tempo. Quando noi lasciamo quest'area, la maggior parte delle anime inclinata verso un candidato principale presentato a noi per l'occupazione dall'anima. Comunque, i nostri consulenti spirituali ci danno un'ampia opportunit per riflettere su tutto ci che noi abbiamo visto nel futuro prima di prendere una decisione finale. Questo capitolo dedicato ai molti elementi che influenzano quella decisione. Le nostre deliberazioni su corpi alternativi cominciano prima che noi andiamo nel luogo in cui selezioniamo la vita. Le anime fanno questo

per prepararsi adeguatamente a vedere certe persone in differenti ambienti culturali sulla Terra. Sento che quelle anime che preparano la stanza dell'anteprima sanno in anticipo cosa mostrarci, a causa di quei pensieri nelle nostre menti. Grande cura deve essere presa nello scegliere proprio il corpo corretto per servirci nella vita a venire. Come ho detto, le guide e membri di gruppo sono parte di questo pre-processo di valutazione, e successivamente, noi visitiamo il luogo in cui selezioniamo la vita. Quando ascolto i miei soggetti descrivere tutte le preparazioni che influenzano la scelta di un nuovo corpo fisico, mi ricordo continuamente della fluidit del tempo spirituale. I nostri insegnanti usano un relativo tempo futuro nel luogo in cui selezioniamo la vita per permettere alle anime di misurare il bisogno umano di aver lavorato su piani di lezione non terminati. I modelli ( blueprints) per la prossima vita variano secondo il grado di difficolt che l'anima-mente vuole affrontare. Se siamo appena usciti da una vita facile,facendo poco progresso interpersonale, probabile che la nostra anima voglia scegliere una persona nel prossimo ciclo di tempo che vuole affrontare il mal d'amore e forse la tragedia. Non fuori comune per me vedere qualcuno che ha pattinato attraverso una vita senza sfide, che nella prossima vita si sovraccarica di tumulto per elevarsi imparando dalle sue mete . fine pag. 269

Testo inglese a confronto:


Pag. 237 paragrafo 6, fine quarta riga ( in grasso maiuscolo nella copia Italiana fine pag. 267) SOULS WHO BECOME INVOLVED in these tragedies are not caught in the wrong place at the wrong time with a capricious God looking the other way. Every soul has a motive for the events in which it chooses to participate. One client told me his last life was planned in advance to end at seven years of age as an American Indian boy. He said, " I was looking for a short-burst lesson in humility and this life as a mistreated starving half-bread was enough. Another, more graphic example of a soul volunteering for a terrible assignment was that of one of my subjects who elected in her last life to join ( with three others of her soul groups) the bodies of Jewish women taken from Munich into the death camp at Dachau in 1941. All were assigned to the same barracks (also prearranged) where my client died in 1943 at age 18 comforting the children and trying to help them survive. Her mission was accomplished with courage. While events, race, culture and geographic location often appear to come first in the selection process, they are not the most significant choices for the soul's next life. Asside from all other considerations, incarnation comes down to souls making that all-important decision of a specific body,and what can be learned by utilizing the brain of a

certain human being. The next pag 238 chapter is devoted to an analysis of why souls choose their bodies for various biological and psychological reasons. 13 Choosing a new body IN the place of life selection, our souls preview the life span of more than one human being within the same time cycle. When we leave this area, most souls are inclined toward one leading candidate presented to us for soul occupation. However, our spiritual advisors give us ample opportunity to reflect upon all we have seen in the future before making a final decision. This chapter is devoted to the many elements which go into that decision. Our deliberations over body alternatives actually begins before we go to the place of life selection. Souls do this in order to adequately prepare themselves for viewing certain people in different cultural settings on Earth. I sense those souls who set up the screening room know in advance what to show us, because of these thoughts in our minds. Great care must be taken in choosing just the right body to serve us in the life to come. As I have said, guides and peer group members are part of this evaluation process prior to, and after, we visit the place of life selection. When listening to my subjects describe all the preparations which go into picking a new physical body, I am constantly reminded of the fluidity of spiritual time. Out teachers use relative future time in the place of life selection to allow souls to measure human usefullness for working on unfinished lesson plans. Blueprints for the next life vary in the degree of difficulty the soul-mind sets for itself. If we have just come off an easy life, making little interpersonal progress, our soul might want to choose a person in the next time cycle who will face heartache and perhaps tragedy. It is not out of the ordinary for me to see someone who has skated through an unchallenging life overloading themselves with turmoil in the next one to catch up with their learning goals. Fine paragrafo 4 inizio 5, pag 238 THE SOUL MIND IS FAR FROM INFALLIBILE AS IT WORKS IN CONJUNCTION WITH A BIOLOGICAL BRAIN....( in italiano inizio pag 270)